Contrappunti/ Il PC spuntato

di Massimo Mantellini - Netstrike? Petizioni contro il decreto Urbani? Manca una via capace di trasformare in manifestazione di dissenso pesante e concreta la protesta condivisa da moltissimi utenti internet italiani


Roma – Molti navigatori della rete italiana stanno in questi giorni firmando una petizione contro il decreto Urbani. Si tratta di una petizione elettronica fra le tante che, anche su siti appositi, chiunque puo’ decidere di indire. Avendone voglia, in cinque minuti se ne potrebbe approntare una contro chiunque ci stia più o meno antipatico. Il sito petitiononline puo’ essere variamente definito come un esperimento di democrazia elettronica o come un esempio lampante di come le campagne su Internet siano ormai del tutto destituite di ogni valore di mobilitazione effettiva.

Forse qualcuno avrà fatto caso alla scomparsa del netstrike. Il netstrike, pratica di mobilitazione telematica anch’essa molto in voga fino a qualche tempo fa, è ora pressochè scomparsa dalle modalità di interazione della rete italiana. Non è ben chiaro se cio’ sia avvenuto per una tardiva comprensione della pochezza di quel tipo di iniziativa, destinata nel migliore dei casi a rendere per qualche ora inservibile un sito web, in genere istituzionale, del cui down nessuno si sarebbe comunque accorto o, nella peggiore, ad essere confusa, per modalità tecniche e finalità, ad un attacco DOS.

Molti sostengono che poichè la protesta elettronica nelle sue varie forme non richiede alcun prezzo, non costa in termini di tempo speso, di soldi persi in busta paga a fine mese o di pioggia sulla testa caduta mentre si sfila nel centro di Roma, il suo valore simbolico vada parificato a quello di una catena di sant’antonio, fastidiosa incombenza tipica di Internet nella quale basta un click per dire si o no a qualsiasi tipo di presa di posizione.

E’ evidente che non è sempre così. Qualche anno fa, mi pare di ricordare che quando la buonanima del direttore di Punto Informatico mi chiese cosa ne pensassi di una mobilitazione telematica contro la legge sull’editoria, gli manifestai alcune delle perplessità che leggete oggi in questo pezzo. Eppure nel caso specifico mi sbagliavo in maniera assai evidente. Quella petizione, come poche altre nella storia della rete italiana, fu una presa di posizione significativa ancorchè vistosamente ignorata dalle cariche istituzionali alle quali i risultati di tale mobilitazione furono consegnati.

E del resto, se esiste un ambito nel quale tutti i messaggi in formato elettronico sono largamente disattesi questo è proprio quello della politica italiana i cui rappresentanti, senza grosse distinzioni di schieramento politico e con piccole puntiformi eccezioni, sono arroccati nella comoda retorica della comunicazione televisiva e di piazza o della piccola missiva di raccomandazione per il “figlio dell’amico” vergata da un qualsiasi portaborse. Piccoli gesti di dialogo con il proprio elettorato che non reclamano porzioni del proprio tempo e che garantiscono un sostanziale distacco ideale dai propri simpatizzanti. I quali quindi una volta consegnato il voto nell’urna elettorale cessano di far sentire la loro voce per la presenza di non casuali barriere comunicative innalzate al grido di “ora lasciateci lavorare”.

Ovvio che oggi si potrebbe fare di più e meglio anche in questo campo. Esistono gli strumenti tecnologici e certo – come si vede anche in questi giorni – le ragioni per manifestare il proprio disappunto davvero non mancano. E tuttavia anche in questa forma di comunicazione mediata dai PC che potrebbe consentire formidabili interazioni, sembra grossolanamente valere la legge del tutto o nulla. Dove il “tutto” – nel quale ogni annoiato click del mouse vale un voto – è davvero troppo e dove il “nulla” – la formidabile sordità ad ogni forma di messaggio di quanti dovrebbero invece ascoltare – è davvero un “nulla” comodo ed interessato.

Massimo Mantellini
Manteblog

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    L'ufficio stampa naconde l'assurdità
    Copio e incollo l'articolo preso dal quotidiano online del ministero dei beni culturali culturalweb.it, dove non si fa cenno alle sanzioni contro chi scarica film a mero uso personale.URBANI: "LA PIRATERIA AUDIOVISIVA E' UN FURTO E COME TALE DEVE ESSERE TRATTATA" Rifinanziamento del cinema e antipirateria sono i punti principali del decreto legge approvato al Consiglio dei Ministri, per il quale il ministro per i Beni e le Attivita' Culturali Giuliano Urbani, soddisfatto, ha ringraziato il presidente Berlusconi ''che ha contribuito molto in Consiglio dei Ministri a sensibilizzare i miei colleghi riguardo queste risorse strategiche per lo spettacolo''. ''Il consiglio dei ministri - ha spiegato Urbani - ha approvato la nostra bozza di decreto legge che e' stata originata dalla necessita' di far fronte con interventi finanziari urgenti e straordinari alla fase di passaggio fra la vecchia legge che disciplina il settore del cinema e la nuova legge che si e' dimostrata ancora una volta veramente indispensabile. Si e' posto fine alle logiche assistenzialistiche e clientelari con cui lo Stato finanziava le produzioni cinematografiche''.Poco tenere le parole del ministro sulla legge precedente ''mal fatta e mal applicata. Si stava spendendo - ha detto Urbani - per finanziare la cinematografia italiana piu' del disponibile, troppo e male. Il Consiglio dei Ministri ha deciso di integrare i fondi destinati alle attivita' cinematografiche gestiti dalla Bnl, che da 600 milioni di euro erano scesi a meno di 80 milioni di euro in soli sette anni. L'80% dei film finanziati non raggiungevano i 500 spettatori.Anche i produttori erano disincentivati a distribuire i film. Questo a fronte di un 10-15% di film di qualita' che ci hanno dato grande soddisfazione e visto nascere nuovi protagonisti. In 6 anni in rapporto a uscite attorno ai 1.200 miliardi di vecchie lire le entrate erano di 450 miliardi di vecchie lire. Una sproporzione folle''.''I film approvati nel corso dell'ultimo anno - ha continuato il ministro - sono circa un'ottantina. Ma c'e' anche un pregresso di film, alcuni di molti anni fa, che sono un'altra cinquantina. La disponibilita' finanziaria che abbiamo ottenuto e' molto piu' ampia del fabbisogno pregresso nel settore cinematografico (nell'ordine delle 7-8 volte)''. Per quanto riguarda la pirateria telematica (articolo 1), ''abbiamo sentito il dovere - ha detto il ministro - di intervenire con misure di contrasto (sanzioni amministrative e sanzioni penali) che potranno essere applicate anche ad altri settori come la musica. La pirateria audiovisiva e' un furto e come tale deve essere trattata. I diritti d'autore devono essere difesi, altrimenti la proprieta' intellettuale e' destinata a scomparire. Il web non deve diventare un far west senza leggi''. ''L'altro ieri - ha continuato Urbani - il Parlamento Europeo ha approvato una bozza di direttiva comunitaria che disciplina proprio questo settore. Il testo e' nello spirito e nelle indicazioni gemello al nostro. Abbiamo anticipato quello che il Parlamento Europeo invitera' a fare gli Stati membri''. "La pirateria audiovisiva e' un furto e come tale deve essere trattata". Lo ha detto il Ministro Giuliano Urbani commentando con soddisfazione l'approvazione del decreto cosiddetto "salvacinema" da parte del consiglio dei Ministri, un decreto che introduce nuove norme contro la pirateria cinematografica su internet responsabilizzando i gestori dei servizi telematici e inasprendo le sanzioni contro chi scarica dati progetti a fini di lucro, commercializzando copie digitali non autorizzate dei film.I diritti d'autore , ha aggiunto il Ministro, "devono essere difesi, altrimenti la proprieta' intellettuale e' destinata a scomparire, provocando nel lungo periodo la morte di ogni produzione culturale. Come ogni innovazione tecnologica il web apre nuove e interessanti frontiere che pero' non devono diventare un far west senza leggi.Esaltando eccessivamente la liberta' di Internet rischiamo di navigare in futuro in una rete priva di contenuti, un Mar Morto cibernetico prosciugato di idee". http://www.culturalweb.it/
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ufficio stampa naconde l'assurdità

      Esaltando eccessivamente la liberta' di
      Internet rischiamo di navigare in futuro in
      una rete priva di contenuti, un Mar Morto
      cibernetico prosciugato di idee".
      Questa affermazione del Ministro pone egli sullo stesso piano di chi pensa che Internet serva solo per scaricare a manetta, casomai bisognerebbe spiegargli che il WEB è un motore di idee senza confini...Qualcuno vuole spiegargli, ad esempio, cosa vuol dire Open Source?;)
  • Zeross scrive:
    Re: 2 pesi e 2 misure
    - Scritto da: Anonimo
    ecc.) o peggio se mi "ansima" nella cornetta
    alle 2 di notte mi ci vuole una "laurea" per
    farlo smettere?Più che una laurea ti ci vogliono 160 ? (per 48 ore) per poter vedere tutti i numeri riservati di chi ti chiama...Della serie: "E io pago..."Zeross
  • Anonimo scrive:
    Un appello a tutti: partiamo dall'inizio
    Invito caldamente chi non l'avesse già fatto a leggere questi due saggi di Stallman (mai sentito parlare di GNU/Linux (linux)? Beh, quel "GNU" lo si deve proprio a lui!) e a diffonderli il più possibile. Grazie.http://internet.cybermesa.com/~berny/intercopyright.htmlhttp://internet.cybermesa.com/~berny/global.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Un appello a tutti: partiamo dall'in
      - Scritto da: Anonimo
      Invito caldamente chi non l'avesse
      già fatto a leggere questi due saggi
      di Stallman (mai sentito parlare di
      GNU/Linux (linux)? Beh, quel "GNU" lo si
      deve proprio a lui!) e a diffonderli il
      più possibile.
      Grazie.

      internet.cybermesa.com/~berny/intercopyright.
      internet.cybermesa.com/~berny/global.html
      ho letto i due articolicosa dire...Richard grazie di esistere !
  • Anonimo scrive:
    HD Criptato
    Non l'ho mai fatto ma, visti i tempi, pensavo di smanettarci un attimo questa settimana e vedere cosa combino...la mia domanda è la sguente: poniamo di essere uno degli sventurati in balia del nuovo Dl Urbani. Mi entrano in casa e sequestrano il i Pc con HD Criptato. Che riescano quindi a violarlo mi sembra difficile; ovviamente finirebbe con il pretendere l'accesso dal proprietario...difronte al rifiuto, che succede? Loro le prove non le ottengono, però non si aggiunge qualche aggravante per la mia scarsa collaborazione? E' pura curiosità, dato che si parla di tutto e i tempi sembrano sempre + cupi.Grazie a chiunque sappia darmi una risposta!;)
  • Anonimo scrive:
    Telefonata al 187
    Ho chiamto al 187...salte telekom italia bla bla bla... nn li ricordavo cosi' calorosialla mia richiesta dato che tra poco mi scade il contratto annuale ADSL... lui mi risponde sig. le ricordo che solo dopo 1 anno puo' disidire l'abbonamento ed io infatti è quasi passato... il silenzio un minuto nn so' cosa fa' poi mi dicè dalla sua richiesta passerano circa 12 giorni... (... ... .. ) alla fine grazie per aver scelto i servizzi telekom italia...prego... p.s. è inutile ripetere cmq mi astero dai vari acquisti cd dvd cinema etc etc... ed investiro i 40euri mensili in cose che mi daranno + sodisfazzione è + liberta... ciao buona fortuan a tutti! ;)
  • Anonimo scrive:
    Ma che treno prendete?!? [OT]
    ...sono uno studente pendolare, e il treno lo prendo tutti i giorni......ma dove sta tutta questa gente con i portatili?!? 8)
  • Anonimo scrive:
    Meditate gente ... meditate ...
    http://digilander.libero.it/governo2/ :D
  • Gunther scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra

    Conviene che qualcuno inizi a preoccuparsi...la gente
    comincia a capire.....
    Mandiamoli a casa!!Sono d'accordo....ma con chi li sostituiamo? Con degli incapaci come quelli che sono all'opposizione che a te piacciono tanto.Credo che un decreto del genere sarebbe stato approvato anche con la sinistra a potere, dato che il leccaculo dei potenti ce li avete anche voi.....A volte sembra che voi di sinistra siate più ottusi delle persone ora al governo....
  • Anonimo scrive:
    Re: Approccio Diverso
    Ooops.... ovvio che tutte le arti sono comprese.....scusate ma è proprio il sonno
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    - Scritto da: Anonimo
    e perchè i titolari dei diritti
    d'autore devono conscere il mio Ip?
    per scambiarsi le cose usino la posta o i
    corrieri , non Internet.perche' da anni i titolari dei diritti d'autore danno mandato a 3e parti (vedi bayTSP, cerca in rete vedrai che trovi...) di cercare nei network i loro prodotti scambiati illegalmente e di segnalare gli ip.
  • Anonimo scrive:
    Re: Approccio Diverso
    Caspita!!! SE NON PUOI VINCERLI ALLEATI !!!Io ci sto! allora la cosa potrebbe "decollare" anche in breve tempo.... La parte piu' complessa forse sara' elaborare la licenza diciamo del tipo dell Open Source.Io proporrei come prima policy che i pezzi "postati" nel circuito sono direttamente acquisiti come PD e interdetti ai "MERCENARI" Ovvio che il p2p sara' OBBLIGATORIO!!!Come funziona? Semplice io "sharo" i miei prodotti "testi suoni midi karaoke e..... partiture x chi lo sa fare".Finche' il file intero sta solo sul mio "share" ne sono automaticamente il papà (ovvio che gli amici che hanno iniziato il down sono i miei "certificatori"....che automaticamente inibiranno lo sfruttamento commerciale da parte dei furbi) Appena si e' propagato nel circuito allora sarà PD e di nessun'altro!FONDAMENTALE SARA' UN SISTEMA di archiviazione con tutta la nostra opera e mille occhi per REPRIMERE I LADRONI (questa volta sono loro).contributi artistici: tutti i gruppi o gli artisti emergenti in cerca di notorietà (OVVIO)Introiti: classico! la pubblicità e......mi pare DOVEROSO A QUESTO PUNTO UN BEL "CONTRIBUTO" DEL MINISTRO!!!Ora so' stanco.....avanti un'altra idea.... W l'Open W il Peer
  • Anonimo scrive:
    Il decreto Urbani non è in sintonia...
    Il decreto Urbani non è in sintonia con la direttiva Europea :speriamo lo boccino!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il decreto Urbani non è in sintonia...
      - Scritto da: Anonimo
      Il decreto Urbani non è in sintonia
      con la direttiva Europea :
      speriamo lo boccino!Anzi,volevo dire:spero decadi!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il decreto Urbani non è in sintonia...
        oddio, purtroppo la CE lascia libertà di integrazione ai singoli stati e permette che questi attuino norme anche più restrittive... non che sia il max della vita quindi...
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    e perchè i titolari dei diritti d'autore devono conscere il mio Ip?per scambiarsi le cose usino la posta o i corrieri , non Internet.
  • Anonimo scrive:
    Come funziona per il software?
    E' sempre illecito? o peggio? non c'ho capito granchè:(
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da: Anonimo




    Di fatto c'e' una sola
    destra

    nel


    mondo



    che




    ha promulgato un decreto


    LIBERTICIDA,




    proponendo metodi da
    Gestapo

    ed e'



    quella




    del tuo Paese:
    l'Italia...



    non diciamo stupidaggini...



    c'e' chi ha sbattuto dentro in

    GALERA


    gente



    che poi e' risultata
    innocente...


    queste si'



    che sono cose gravi non un
    decreto

    che


    dura



    60 giorni e che puo' essere

    cambiato.







    e' proprio vero che molti che

    usano il


    p2p



    non capiscono niente, a loro
    basta

    solo



    scaricare l'ultimo mp3 o film
    e

    sono



    contenti...






    Meno male che in questo sito di
    tonti

    un po'


    superficiali uno come te ci spiega
    le


    priorita' della giustizia e della

    vita...

    il p2p e' tutto tranne che una delle

    priorita' della vita... ci sono cose
    molto

    piu' importanti. usare termini come

    "liberticida" a riguardo dimostra solo

    quanto sia ottusa certa gente che
    appena gli

    tocchi ste cazzate crede di aver perso

    chissa' cosa. tutto qui.

    decreto ingiusto? vero.

    decreto liberticida? certamente no.
    Perfettamente d'accordo sul fatto che il P2P
    IN SE' non sia una necessita' primaria.
    Pero' il principio di obbligare di fatto i
    provider a fare la spia sniffando nei tuoi
    traffici mi pare odioso e pericoloso.
    Considera che io non ho mai scaricato ne'
    "l'ultimo mp3" ne' "l'ultimo film". Ho
    tirato giu' cose che in Italia nessuno si
    sogna di portare e sono difficilissime da
    trovare anche all'estero. Pero' ora non
    posso fare piu' nulla perche' -cito il
    ministro- "E' la tecnologia che si deve
    piegare alla giurisprudenza, e non
    viceversa..."perchè non hanno vietato i masterizzatori?
  • Anonimo scrive:
    Re: Approccio Diverso
    l'idea non sarebbe male e perchè mai bisogna aspettare il prodotto finito? abbiamo idea di quante persone o gruppi musicali sono sparsi per la rete senza nessun punto di riferimento?e se esistesse un sourcemusic o un sourcedivx o un sourcechiamalo come vuoi tu che faccia da punto di incontro fra tutte le parti interessate? perche non posso diventare produttore di una canzone o di un film anch'io?contiamoci siamo in tanti a gridare contro questa stupida legge.si, noleggi dvd con relative copie si facevano prima e a maggior ragione si faranno adesso (spero che facendo un passaparola un gran numero di persone smetterà per un periodo di comprare dvd cd musicali e di andare al cinema, ma non solo, spero anche che si publicizzi il cambio di canale durante la pubblicità sulle reti del padrone del fido urbo) ma non basta, bisogna inventarsi qualcosa.percui, ben vengano idee come questa, discutiamone tutti insieme, non soffermiamoci solamente ad una giusta protesta , ma cerchiamo di creare un qualcosa di vero, di reale :)
  • carobeppe scrive:
    Aderisco al lutto
    Anche io ho aderito al lutto come ha già fatto qualcuno. www.microshit.da.ru
  • Anonimo scrive:
    Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?

    Non esiste che per portare
    mia moglie e mia figlia al cinema devo
    spendere 18 euro, più gli extra se la 18 euro in 3 ??? Cosi' poco ... l'ultima volta in un multisala ho speso ... 8 euro per un biglieto + 1 euro prenotazione + 1 euro per parcheggio del cinema + 8 euro per il secondo biglietto + 1 euro per la seconda prenotazione ... totale 19 euro in 2! Ho speso di meno ad Hollywood a vedere un film in prima assoluta al Chinese Theater che non in Italia in un anonimo multisala :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: cosa fare?
    Illuso ... in Inghilterra con gov sx si sta iniziando a combattere una battaglia ancora piu' dura contro il p2p, in germania (sx) ad un amico il provider ha filtrato la connessione su tutte le porte note per il p2p, in italia il prossimo governo continuera' su questa strada ed anzi probabilmente si adeguera' anche alle nuove proposte europee di logging esteso di tutto il traffico. Ma in fondo e' cosi' anche In USA il DMCA e' passato con i Dem al potere, ora ci sono i Rep che continuano sulla stessa strada, domani i Dem che continueranno la staffetta :-)L'unica evidente differenza tra le due sponde dell'oceano e' il piglio battagliero delle associazioni consumatori e delle varie unioni per le liberta' civili, basta vivere un po' in USA per rendersi conto di come si pratichi la democrazia giorno per giorno, quartiere per quartiere, una democrazia molto vitale perche' nasce proprio dal basso, molto diversa dalla abitudine italiana ed europea di essere consultati una tantum ogni 4-5 anni e poi nulla piu' :-(
  • Anonimo scrive:
    Quanto tempo per le indagini?
    E' vero che quando beccano qualcuno, dalla segnalazione alla perquisizione può passare pure un anno? perchè questa lentezza? In teoria qualcuno di noi potrebbe essere già stato beccato da un bel pò di tempo ma lo ignora pensando di non essere mai stato beccato:sQualcuno sa fare chiarezza?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanto tempo per le indagini?
      http://www.penale.it/giuris/meri_150.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanto tempo per le indagini?
      - Scritto da: Anonimo
      E' vero che quando beccano qualcuno, dalla
      segnalazione alla perquisizione può
      passare pure un anno? perchè questa
      lentezza? In teoria qualcuno di noi potrebbe
      essere già stato beccato da un bel
      pò di tempo ma lo ignora pensando di
      non essere mai stato beccato:s

      Qualcuno sa fare chiarezza?Se non erro le indagini sono prorogabili su richiesta del PM per sei mesi ulteriori, decorso l'anno.... vedi un pò tu...
  • Anonimo scrive:
    Re: Approccio Diverso
    - Scritto da: Anonimo
    sbagli sul fatto che:
    nessuno inizierà a inviarti dei
    soldi...
    perchè non aspettare il prodotto
    finito?Perche' senza il mio contributo forse non ci sara' il prodotto finito.Perche' mi piace l'autore ne riconosco il valore e trovo giusto pagarlo per quello che fa'.(voglio pagare lui, non le major o la SIAE)Perche' voglio sentire il prima possibile la sua nuova "opera di ingegno"
    sarebbe una bella utopia...sei proprio convinto che non funzionerebbe ?
    l'unica cosa è quella di noleggiare e
    copiare.
    tanto i masterizzatori dvd non sono connessi
    a internet.Dopo il decreto Urbani ne sono convinto anch'io.Sono in sciopero, niente CD e niente cinema.Intendiamoci, io se devo scegliere tra la liberta' di Internet e gli interessi degli autori non dubito un secondo a scegliere la prima. Credo pero' che lasciare la risoluzione del problema solo in mano alle major e i suoi rappresentanti politici sia un errore.
  • Anonimo scrive:
    Calma e sangue freddo...
    Questo D.L. non sarà MAI convertito in legge così com'è. Facciamo un paio di conti:1) Dai P2P sono danneggiate le case di distribuzione e di produzione cinematografiche, nonché tutti i sottosistemi della stessa filiera produttiva (negozi, cinema, teatri di posa, etc.)2) Le entrate fiscali che lo Stato percepisce da questi soggetti sono, tutto sommato trascurabili. Il cinema poi è in crisi da anni, molto prima dell'avvento del P2P, vedi i sempre più frequenti ricorsi a fondi di Stato per la cultura. I CD non si vendono come un tempo per motivi di prezzo, ma anche perché sono scomparse molte caratteristiche che rendevano allettante l'acquisto di un LP tra cui:a) possibilità di acquistare a prezzi ridotti un singolo (ricordate i 45 giri?)b) presenza di circa 13 brani musicali su CD (vs. 7 su LP) che ha costretto gli artisti a "buttare dentro" materiale di infima qualità tanto per riempire il tutto. Ora su un CD due brani sono gli hit, altri tre sono pezzi carini, il resto è una chiavica; su un LP mediamente avevi due hit, altri tre pezzi carini (che magari venivano messi come lato B degli hit) e il resto era trascurabile, ma per quel prezzo...3) Altro motivo della crisi del settore è dato dai prodotti sostitutivi. Si esce di più, si lavora con orari flessibili e si ottimizza il proprio tempo libero in maniera diversa (non a caso la TV sta subendo un calo di ascolti abbastanza forte da diversi anni), magari andando al ristorante, in palestra o rimanendo in ufficio anche dopo le 204) Le connessioni broadband sono un fenomeno inarrestabile. Non dispongo di dati analitici, ma di certo il CAGR del settore per gli anni 2000-2004 e' superiore al 100%. La stessa UE incoraggia e prevede misure di agevolazione per le connessioni di questo tipo5) Le entrate per lo Stato derivanti dall'utilizzo di connessioni broadband sono infinitamente superiori rispetto alle entrate del settore "entertainment"6) Una crescita del PIL si può raggiungere in minor tempo mediante l'incoraggiamento all'utilizzo di connessioni broadband. Ne consegue che qualora si vietasse il P2P tout court, le connessioni broadband rimarrebbero esclusivamente appannaggio degli utenti professionali e non domestici, che possono svolgere egregiamente tutte le loro funzioni con linee analogiche. Non si può "castrare" quindi un sistema che è in rapida crescita per aiutarne uno agonizzante per il quale certe misure rappresenterebbero solo la classica aspirina.Invito quindi ognuno di noi a rimanere tranquillo e mi scuso per la lungaggine :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Calma e sangue freddo...
      Sì tutto chiaro! E credo sia chiaro a molti di noi. Il problema è capire dove vuol "parare".Oltretutto nel sito: http://www.beniculturali.it/ non ho trovato traccia del DL....(ho cercato bene...ma le pagine più recenti mi sa che sono dell'ottobre2003)Che dire di uno che "Butta il sasso e nasconde la mano"?Poi ho vagamente capito perchè p2p e relativi programmi prolifeano indisturbati. Si chiama Trattato di Berna! Cui ha fatto seguito il Trattato 16 marzo 2000 "Trattato OMPI sul diritto d'autore" e quì leggo:"....In merito all'articolo 8, Resta inteso che la semplice messa a disposizione di infrastrutture atte a consentire o effettuare una comunicazione non costituisce di per sé una comunicazione ai sensi del presente trattato e della Convenzione di Berna......"Allora se fossi svizzero, dormirei sonni tranquilli, ma visto che ancora mi trovo in questo paese da operetta vivo nel terrore.Prova ad avere un contenzioso....con la PA o peggio la Giustizia... Quindi il quesito è: "cui prodest?" (a chi giova) per i newbyes.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Ma per poter denunciarmi...
    devono avere delle prove no? Non possono avere dei sospetti e multarmi giusto? Non potrebbero nemmeno perquisirmi ma ...(adesso mettiamo le corna) nel peggior sfigato dei casi quando la Gdf verrà da me e mi sequestrerà l'hd per esempio, se questo è criptato con Pgpdisk che sembra prometta molto bene e nn possono ne chiedermi la password ne controllare i miei file quindi,potrei anche denunciarli a questo punto no? Insomma è un metodo sicuro?Scusate nn sono ne nel panico, sono tranquillo ma voglio prendere delle precauzioni e invito tutti a farlo...vorrei solo qualche risposta di chi se ne intende, grazie mille.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma per poter denunciarmi...
      - Scritto da: Anonimo
      casi quando la Gdf verrà da me e mi
      sequestrerà l'hd per esempio, se
      questo è criptato con Pgpdisk che
      sembra prometta molto bene e nn possono ne
      chiedermi la password ne controllare i miei
      file quindi,potrei anche denunciarli a
      questo punto no? Insomma è un metodo
      sicuro?Potrebbero utilizzare la "rubber hose cryptanalysis"
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma per poter denunciarmi...
        Bella storia...:( cristo ci sarò un fottuto programma che ti cripta il disco in totale sicurezza!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma per poter denunciarmi...
          Ma siete sicuri che puoi non dire la password? non è che aggravi la posizione intralciando le indagini?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma per poter denunciarmi...
            - Scritto da: Anonimo

            Ma siete sicuri che puoi non dire la
            password? non è che aggravi la
            posizione intralciando le indagini?
            Beh...mettiamo che uno se la sia scordata?:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma per poter denunciarmi...
            Non dimenticate che la legge non ammette ignoranza..Seconda cosa, nel caso peggiore in cui ti sequestrino il tutto, all'atto del sequestro ti chiedono tutte le password identificative del computer...anche quella della connessione e/o dell'email... Nel caso in cui ti rifiuti di collaborare, l'A.G. può anche decidere di denunciarti (o nella migliore delle ipotesi fare soltanto una segnalazione), in quanto c'è occultamento di prove (art. 648 c.p.) e so cazzi da c**a' caro mio..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma per poter denunciarmi...
            ma se la pena è una multa , non il penale , vale la pena (da parte della polizia ) arrivare a rovinare una persona per qualche file scaricato e o condiviso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma per poter denunciarmi...
            Rientra sempre nel penale...non è una materia che può essere regolata dal civile; è come se tu rubassi l'opera di qualcuno...capisci il senso? E' furto cmnq...dunque regolato dal penale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma per poter denunciarmi...
            Questa risposta è completamente falsa. Se la sanzione è amministrativa non rientra nel penale. Mi pare ovvio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma per poter denunciarmi...
            - Scritto da: Anonimo
            Questa risposta è completamente
            falsa. Se la sanzione è
            amministrativa non rientra nel penale. Mi
            pare ovvio.Quoto.Ragazzi ricordiamoci che esistono tre tipi di illeciti, civile penale e amministrativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma per poter denunciarmi...
      Hmmm cryptare???- Fase 1 -Se arrivano hanno:1) Una denuncia o querela di una Major.....2) Un "log" che dice........3) Un mandato...... - Fase 2 -1) Sanzione 1.5002) Confisca (cryptato o no se ne fegano)3) Pubblicazione a tue spese......- Fase 3 -1) Ti inkazzi da matti....2) Senti un avvocato3) Butti un monte di soldi4) Per i prossimi 10 anni della tua vita hai "qualcosa da fare"
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinis
    nessun dubbio alcuno:decreto liberticidaviva la gauche!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: per quanto mi riguarda.....
    Il mio scade settimana prossima e mclink me l'ha spedito ugualmente.- Scritto da: Anonimo
    telecom a me nn ha spedito nessun
    avvertimento ,

    anche in virtù del fatto che tra 5
    mesi scade il mio abbonamento???????
  • Anonimo scrive:
    PIRATERIA DA STRADA IL GRANDE RITORNO...
    se prima qualcuno comprava di meno se non nulla da questi tizi ora ci sarà il classico "ESODO DI MASSA" e se primaad esempio guadagnavano che so' 500 euro al giorno ora raddoppieranno , anzi triplicheranno i lori introiti.Secondo me Urbani otterrà una reazione contraria da quella voluta....xchè le persone che prima nn compravano i dvd per strada ora lo faranno per il semplice gusto di farlo , a buon intenditore poche parole.Ossequi alla Di Benedetto......
  • Anonimo scrive:
    Re: Approccio Diverso
    sbagli sul fatto che:nessuno inizierà a inviarti dei soldi...perchè non aspettare il prodotto finito?sarebbe una bella utopia...l'unica cosa è quella di noleggiare e copiare.tanto i masterizzatori dvd non sono connessi a internet.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    - Scritto da: Anonimo


    i provider NON devono "sniffare" proprio

    niente. il decreto lo possono leggere
    tutti

    e non c'e' scritto da nessuna parte sta

    cosa. urbani sabato ha scritto un
    articolo

    sul sole24ore dedicato proprio alla

    questione dove chiarisce che non e'

    assolutamente vero.



    leggete il DECRETO vero e proprio, non

    quello che certe associazioni dicono
    tanto

    per fare politica e scandalizzare gli

    utenti.
    Tu che leggi le cose in maniera approfondita
    ci dovresti spiegare come fa un provider ad
    avere "effettiva conoscenza" di cio' che sto
    scaricando senza venire a guardare negli
    affari miei...leggi il sole24ore di sabato scorso e nell'articolo di urbani capisci subito che intendeva. con conoscenza si intende che se un provider in qualche maniera viene a sapere che c'e' uno scambio di materiale illecito, deve segnalarlo. prima invece o ignoravano o aspettavano un mandato dalla magistratura. i provider, come ha scritto molto chiaramente urbani, NON devono monitorare niente.per chi usa software p2p invece il problema e' proprio quello di cui si parla in questa news... che se i titolari dei diritti d'autore segnalano un ip attraverso cui vengono scambiate cose illecite, il provider deve segnalarlo al ministero degli interni. quello che poi fara' quel dipartimento credo che non lo sappia nessuno al momento.
  • Anonimo scrive:
    per quanto mi riguarda.....
    telecom a me nn ha spedito nessun avvertimento ,anche in virtù del fatto che tra 5 mesi scade il mio abbonamento???????
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra

    i provider NON devono "sniffare" proprio
    niente. il decreto lo possono leggere tutti
    e non c'e' scritto da nessuna parte sta
    cosa. urbani sabato ha scritto un articolo
    sul sole24ore dedicato proprio alla
    questione dove chiarisce che non e'
    assolutamente vero.

    leggete il DECRETO vero e proprio, non
    quello che certe associazioni dicono tanto
    per fare politica e scandalizzare gli
    utenti.Tu che leggi le cose in maniera approfondita ci dovresti spiegare come fa un provider ad avere "effettiva conoscenza" di cio' che sto scaricando senza venire a guardare negli affari miei...
  • Anonimo scrive:
    2 pesi e 2 misure
    Allora, se accendo il Mulo o accedo a Internet possono "farmi NERO"...in 2 secondi....Qualche conto non mi torna.....Perchè mamma Telekomm quando mi manda la lista del traffico del MIO TELEFONO, CHE PAGO IO, CHE VIVO DA SOLO... mi "oscura" le ultime cifre. E...perchè se un cretino mi rompe le balle con sondaggi o proposte commercili (vino formaggi pentole ecc.) o peggio se mi "ansima" nella cornetta alle 2 di notte mi ci vuole una "laurea" per farlo smettere?
  • Anonimo scrive:
    Approccio Diverso
    Come da molti sottolianeato, il decreto Urbani si poggia sul conflitto tra produttori di contenuti e utilizzatori di tecnologie p2p.L'approccio di Urbani e' quello di inasprire questo conflitto criminalizzando una delle parti in causa a tutto favore (da dimostrare) dell'altra.In questo modo Urbani non solo mette in serio pericolo il rapporto tra consumatori e major (e di conseguenza tra consumatori e autori) ma minaccia l'esistenza stessa di Internet limitandone in modo grave le liberta' associate al suo utilizzo.L'approccio che suggerisco (e che mi piacierebbe fosse commentato) va' nella direzione opposta.Io mi chiedo perche' non pensare di realizzare un sistema che permetta a produttori e consumatori di incontrarsi sulla base di interessi comuni ?Nel mondo del Software Libero esistono applicazione web che consentono la collaborazione e partecipazione a progetti software. Questi progetti una volta realizzati diventano patrimonio comune e possono essere condivisi in varie forme e modi.Perche non tentare un simile approccio con i contenuti di tipo culturale come musica e cinematografia ?Io immagino un sito dove i produttori di contenuti potrebbero, pubblicamente, chiedere il finanziamento di "progetti culturali". Questi progetti, una volta giunti a conclusione, potrebbero rilascere il prodotto realizzato come patrimonio collettivo.Faccio un esempio:Io sono un compositore/cantante, ho voglia di realizzare un nuovo album ma non ho i soldi per lo studio di registrazione, non ho soldi per pagare i musicisti e sopratutto non ho tempo a sufficenza perche' devo fare altri lavori per sopravvivere.Presento allora su questo "nuovo sito" il mio progetto musicale, dichiarando cosa voglio fare, in quali tempi, quali sono i costi di produzione, e quanto voglio guadagnarci.E' chiaro che dovro' allegare al mio "progetto" lavori precedenti che facciano ben capire quale tipo di musica ho prodotto in passato e intendo di produrre.A questo punto i "consumatori" di musica consultaranno il sito e scorrerranno i vari progetti fino a trovare quello di loro interesse. Se il mio progetto risulterasse di loro gradimento potrebbero finanziarlo con l'invio denaro.Se il finanziamento non dovesse raggiungere la cifra che io ritengo "giusta" allora il progetto verrebbe bocciato ed i soldi versati restituiti.Se invece il denaro raccolto fosse sufficente a coprire la mia richiesta il progetto si avvierebbe.Una volta concluso il progetto, la mia musica potrebbe essere tranquillamente distribuita in tutti i modi permessi dalla tecnologica. Nulla vieterebbe ai distributori di musica di continuare a fare il loro lavoro (penso ai negozi di CD e DVD) che avrebbero comunque a disposizione la mia musica gratis e potrebbero rivenderla confezionando, ad esempio, raccolte di brani.(Questo avviene gia' oggi con le distibuzioni di software libero)Per i circuiti radiofonici vale lo stesso discorso, potrebbero trasmettere la mia musica senza dover pagare la "tassa sul macinato" (leggi SIAE).etc..Ultima Nota:Il Ministro Urbani ha concesso "al cinema Italiano" 90 milioni di euro, io credo (a spanne) che un sito di questo tipo si potrebbe tranquillamente tirare su' con 2/3 milioni di euro.Mi dite dove sbaglio ?
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinis


    leggete il DECRETO vero e proprio, non
    quello che certe associazioni dicono tanto
    per fare politica e scandalizzare gli
    utenti.sono abituati alla pappa pronta ... la TV meglio buttarla
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da: Anonimo




    Di fatto c'e' una sola
    destra

    nel


    mondo



    che




    ha promulgato un decreto


    LIBERTICIDA,




    proponendo metodi da
    Gestapo

    ed e'



    quella




    del tuo Paese:
    l'Italia...



    non diciamo stupidaggini...



    c'e' chi ha sbattuto dentro in

    GALERA


    gente



    che poi e' risultata
    innocente...


    queste si'



    che sono cose gravi non un
    decreto

    che


    dura



    60 giorni e che puo' essere

    cambiato.







    e' proprio vero che molti che

    usano il


    p2p



    non capiscono niente, a loro
    basta

    solo



    scaricare l'ultimo mp3 o film
    e

    sono



    contenti...






    Meno male che in questo sito di
    tonti

    un po'


    superficiali uno come te ci spiega
    le


    priorita' della giustizia e della

    vita...

    il p2p e' tutto tranne che una delle

    priorita' della vita... ci sono cose
    molto

    piu' importanti. usare termini come

    "liberticida" a riguardo dimostra solo

    quanto sia ottusa certa gente che
    appena gli

    tocchi ste cazzate crede di aver perso

    chissa' cosa. tutto qui.

    decreto ingiusto? vero.

    decreto liberticida? certamente no.
    Perfettamente d'accordo sul fatto che il P2P
    IN SE' non sia una necessita' primaria.
    Pero' il principio di obbligare di fatto i
    provider a fare la spia sniffando nei tuoi
    traffici mi pare odioso e pericoloso.
    Considera che io non ho mai scaricato ne'
    "l'ultimo mp3" ne' "l'ultimo film". Ho
    tirato giu' cose che in Italia nessuno si
    sogna di portare e sono difficilissime da
    trovare anche all'estero. Pero' ora non
    posso fare piu' nulla perche' -cito il
    ministro- "E' la tecnologia che si deve
    piegare alla giurisprudenza, e non
    viceversa..."i provider NON devono "sniffare" proprio niente. il decreto lo possono leggere tutti e non c'e' scritto da nessuna parte sta cosa. urbani sabato ha scritto un articolo sul sole24ore dedicato proprio alla questione dove chiarisce che non e' assolutamente vero.leggete il DECRETO vero e proprio, non quello che certe associazioni dicono tanto per fare politica e scandalizzare gli utenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: E i portoghesi?
    - Scritto da: Anonimo
    Hey dico Urbani??? Hai dimenticato i cinema
    all'aperto... Se qualcuno se lo "gode" oltre
    la recinzione che fai? 1500 euros e confisca
    di occhi e orecchie?SSsstttt... cerca di non mettergli in testa delle idee....
  • Anonimo scrive:
    Re: C E N T R O ! ! !
    Ecco qual'è il discrimine.... "pubblico" e "privato".In effetti il DL tra art comma punti virgole e accidenti vari non cambia nulla... Ma dove studiano quelli? Al CEPU?
    • Anonimo scrive:
      Re: C E N T R O ! ! !
      - Scritto da: Anonimo
      Ecco qual'è il discrimine....
      "pubblico" e "privato".

      In effetti il DL tra art comma punti virgole
      e accidenti vari non cambia nulla... Ma dove
      studiano quelli? Al CEPU? per favore spiegati megliograzie
      • Anonimo scrive:
        Re: C E N T R O ! ! !

        per favore spiegati meglio
        grazie"...la messa disposizione del pubblico dell'opera in maniera che ciascuno possa avervi accesso dal luogo e nel momento scelti individualmente." Come detto piu' sopra VALE se metti il film in un sito!!!Se fai p2p allora sei nel "privato" e allora concordo anke io che non son affari del PROVIDER.Vedi Costituzione alla voce "inviolabilità della corrispondenza" anche se corrispondo con 100.000 amici non son casi del PROVIDER
        • Anonimo scrive:
          Re: C E N T R O ! ! !
          - Scritto da: Anonimo

          per favore spiegati meglio

          grazie

          "...la messa disposizione del pubblico
          dell'opera in maniera che ciascuno possa
          avervi accesso dal luogo e nel momento
          scelti individualmente."

          Come detto piu' sopra VALE se metti il film
          in un sito!!!
          Se fai p2p allora sei nel "privato" e allora
          concordo anke io che non son affari del
          PROVIDER.
          Vedi Costituzione alla voce
          "inviolabilità della corrispondenza"
          anche se corrispondo con 100.000 amici non
          son casi del PROVIDER ora ti faccio ridere... quello che ha chiesto chiarimenti e quello che ha scritto il post del sito sono sempre la stessa persona... cioè io!!! solo non capivo cosa intendessi nel tuo ultimo post! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: C E N T R O ! ! !
            E io sono quello della prima RE......Meglio che andiamo in chat......Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI

    Sbagliato, la direttiva dice esplicitamente
    che chi scarica PER FINI PERSONALI non
    è e non sarà punibile, nemmeno
    con un'ammenda.
    Chi viene punito con sanzioni più
    gravi è chi ci lucra sopra, il che mi
    sembra anche giusto.Ma perche invece di scrivere queste idiozie non vi prendete la briga di leggervelo sto decreto?Sono 5 minuti anche se leggete piano stile elementari..su
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO L'EMAIL CHE INVIA MCLINK AGLI U
    A me sembra di capirla in modo diverso:dice che effettuerà verifiche solo nel caso in cui sia l'autorità giudiziaria lo richieda, e non su richiesta di terzi.
  • Anonimo scrive:
    Re: gli mp3 di mus. classica si posso scaric
    - Scritto da: Anonimo
    GLi mp3 di musica classica si possono
    scaricare senza rischi (a parer mio) per due
    motivi:

    1) i diritti d'autore sul compositore
    sicuramente non ci sono (non ci sono
    più o non ci sono mai stati)

    2) eventuali diritti vantati dall'orchestra
    che ha eseguito il brano sono indimostrabili
    perchè è impossibile risalire
    a chi ha "suonato" il pezzo. Infatti se, ad
    esempio, ho l'mp3 della "primavera" di
    Vivaldi come si può riconoscere chi
    l'ha eseguita?Non fa una grinza, anche se magari potrebbe esserci qualche watemark.... Ma ad ogni modo non penso che sia sulla musica classica che si concentrino le major, perché non è su quella che fanno gli affari d'oro, bensì sulla schifezza commerciale venduta a palate almeno prima dell'avvento del p2p.
    • Anonimo scrive:
      Re: gli mp3 di mus. classica si posso scaric
      Beh se non altro quella è musica;)...e infatti anch'io, ho una bella collezzione di classica!!Comunque se non erro, anche la musica antecedente gli anni 80, si potrebbe dover scaricare senza patemi...i diritti d'autore, se non erro, dovrebbero essere scaduti (l'ho letto tempo fa da qualche parte..)...indi su questo piano stiamo tranquilli!!
      • Anonimo scrive:
        Re: gli mp3 di mus. classica si posso scaric
        Antecedente agli anni 80??? Non credo proprio, almeno a giudicare da quanto si danno da fare gli avvocati della Apple, la casa discografica che detiene i diritti dei Beatles :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: gli mp3 di mus. classica si posso sc

        Comunque se non erro, anche la musica
        antecedente gli anni 80, si potrebbe dover
        scaricare senza patemi...i diritti d'autore,
        se non erro, dovrebbero essere scaduti (l'ho
        letto tempo fa da qualche parte..)...indi su
        questo piano stiamo tranquilli!!"Art. 32-bis. - I diritti di utilizzazione economica dell'opera fotograficadurano sino al termine del settantesimo anno dopo la morte dell'autore.". Art. 5.Modalità di computo dei termini di duratadi protezione dei diritti di autore 1. Dopo l'articolo 32-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633, è inserito ilseguente: "Art. 32-ter. - I termini finali di durata dei diritti di utilizzazioneconomica previsti dalle disposizioni della presente sezione si computano,nei rispettivi casi, a decorrere dal 1 gennaio dell'anno successivo a quelloin cui si verifica la morte dell'autore o altro evento considerato dallanorma.".
        • Anonimo scrive:
          Re: gli mp3 di mus. classica si posso sc
          - Scritto da: Anonimo
          "Art. 32-bis. - I diritti di utilizzazione
          economica dell'opera fotografica

          durano sino al termine del settantesimo anno
          dopo la morte dell'autore.".Scusate errore di copia incolla:Art. 25I diritti di utilizzazione economica dell?opera duranotutta la vita dell?autore e sino al termine del cinquantesimoanno solare dopo la sua morte.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco il LINK
    Ho dato un'occhiata al sito di Earth Station, francamente non mi ispira fiducia, ha tutta l'aria di essere un programma "commercialone", se volete un consiglio credete solo nell'Open Source, i programmatori che credono nell'Open Source credono nell'obbiettivo che si prefiggono, di altri non c'è da fidarsi, poichè è troppo forte il rischio che credano più nel guadagno.
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO L'EMAIL CHE INVIA MCLINK AGLI UTEN!

    E no, cara Mc Link!
    Il DL Urbani non parla di "aver avuto
    notizia della diffusione" ovvero: "qualcuno
    mi ha detto che..."
    ma dice: "abbiano avuto effettiva
    conoscenza della presenza di contenuti
    idonei a realizzare le fattispecie di
    cui..etc. etc."
    Ovvero il provider deve segnalare solo i
    casi in cui è in grado di verificare,
    conoscere, certificare, la presenza dei
    files incriminati e non solo perchè
    qualcuno glielo ha detto.assolutamente d'accordo! se io metto su un sitarello con un film staricabile, il provider che lo hosta può, in seguito ad una segnalazione, conrollare o meno la veridicità della stessa; questo nel caso del p2p non si può fare!se il provider ha avuto "effettiva conoscenza" è perchè ha commesso un abuso, nel caso del p2p!
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    - Scritto da: Anonimo
    Conviene che qualcuno inizi a
    preoccuparsi...la gente comincia a
    capire..... :D
    Mandiamoli a casa!!

    www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2004/03_Macapire che cosa?che la sinistra e' buona e bella? ROFL.si chiama alternanza... per una sinistra che vince in francia e spagna ce ne e' una che ha appena perso dopo decenni in grecia e che e' al minimo storico nel paese + importante d'europa, la germania.la smettete voi di sinistra di buttare TUTTO in politica?
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
      Di fatto c'e' una sola destra nel mondo che ha promulgato un decreto LIBERTICIDA, proponendo metodi da Gestapo ed e' quella del tuo Paese: l'Italia...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
        - Scritto da: Anonimo
        Di fatto c'e' una sola destra nel mondo che
        ha promulgato un decreto LIBERTICIDA,
        proponendo metodi da Gestapo ed e' quella
        del tuo Paese: l'Italia...non diciamo stupidaggini...c'e' chi ha sbattuto dentro in GALERA gente che poi e' risultata innocente... queste si' che sono cose gravi non un decreto che dura 60 giorni e che puo' essere cambiato.e' proprio vero che molti che usano il p2p non capiscono niente, a loro basta solo scaricare l'ultimo mp3 o film e sono contenti...
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Di fatto c'e' una sola destra nel mondo
          che

          ha promulgato un decreto LIBERTICIDA,

          proponendo metodi da Gestapo ed e'
          quella

          del tuo Paese: l'Italia...
          non diciamo stupidaggini...
          c'e' chi ha sbattuto dentro in GALERA gente
          che poi e' risultata innocente... queste si'
          che sono cose gravi non un decreto che dura
          60 giorni e che puo' essere cambiato.

          e' proprio vero che molti che usano il p2p
          non capiscono niente, a loro basta solo
          scaricare l'ultimo mp3 o film e sono
          contenti...
          Meno male che in questo sito di tonti un po' superficiali uno come te ci spiega le priorita' della giustizia e della vita...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            Di fatto c'e' una sola destra nel
            mondo

            che


            ha promulgato un decreto
            LIBERTICIDA,


            proponendo metodi da Gestapo ed e'

            quella


            del tuo Paese: l'Italia...

            non diciamo stupidaggini...

            c'e' chi ha sbattuto dentro in GALERA
            gente

            che poi e' risultata innocente...
            queste si'

            che sono cose gravi non un decreto che
            dura

            60 giorni e che puo' essere cambiato.



            e' proprio vero che molti che usano il
            p2p

            non capiscono niente, a loro basta solo

            scaricare l'ultimo mp3 o film e sono

            contenti...


            Meno male che in questo sito di tonti un po'
            superficiali uno come te ci spiega le
            priorita' della giustizia e della vita...il p2p e' tutto tranne che una delle priorita' della vita... ci sono cose molto piu' importanti. usare termini come "liberticida" a riguardo dimostra solo quanto sia ottusa certa gente che appena gli tocchi ste cazzate crede di aver perso chissa' cosa. tutto qui.decreto ingiusto? vero.decreto liberticida? certamente no.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra

            il p2p e' tutto tranne che una delle
            priorita' della vita... ci sono cose molto
            piu' importanti. usare termini come
            "liberticida" a riguardo dimostra solo
            quanto sia ottusa certa gente che appena gli
            tocchi ste cazzate crede di aver perso
            chissa' cosa. tutto qui.
            decreto ingiusto? vero.
            decreto liberticida? certamente no.Ti sbagli, non si tratta solo del P2P, se ti informi a dovere invece di sparare sentenze senza saperne bene, scoprirai che c'è molto di più in ballo (chi ha detto ARCUS?;))
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT]Francia:regionali vince la sinistra
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo



            Di fatto c'e' una sola destra
            nel

            mondo


            che



            ha promulgato un decreto

            LIBERTICIDA,



            proponendo metodi da Gestapo
            ed e'


            quella



            del tuo Paese: l'Italia...


            non diciamo stupidaggini...


            c'e' chi ha sbattuto dentro in
            GALERA

            gente


            che poi e' risultata innocente...

            queste si'


            che sono cose gravi non un decreto
            che

            dura


            60 giorni e che puo' essere
            cambiato.





            e' proprio vero che molti che
            usano il

            p2p


            non capiscono niente, a loro basta
            solo


            scaricare l'ultimo mp3 o film e
            sono


            contenti...




            Meno male che in questo sito di tonti
            un po'

            superficiali uno come te ci spiega le

            priorita' della giustizia e della
            vita...
            il p2p e' tutto tranne che una delle
            priorita' della vita... ci sono cose molto
            piu' importanti. usare termini come
            "liberticida" a riguardo dimostra solo
            quanto sia ottusa certa gente che appena gli
            tocchi ste cazzate crede di aver perso
            chissa' cosa. tutto qui.
            decreto ingiusto? vero.
            decreto liberticida? certamente no.Perfettamente d'accordo sul fatto che il P2P IN SE' non sia una necessita' primaria. Pero' il principio di obbligare di fatto i provider a fare la spia sniffando nei tuoi traffici mi pare odioso e pericoloso. Considera che io non ho mai scaricato ne' "l'ultimo mp3" ne' "l'ultimo film". Ho tirato giu' cose che in Italia nessuno si sogna di portare e sono difficilissime da trovare anche all'estero. Pero' ora non posso fare piu' nulla perche' -cito il ministro- "E' la tecnologia che si deve piegare alla giurisprudenza, e non viceversa..."
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO L'EMAIL CHE INVIA MCLINK AGLI UTEN!
    - Scritto da: Anonimo
    Copio e incollo cosa mi ha spedito McLink:


    Gentile Cliente,


    Ci scusiamo per il disturbo arrecato ma
    riteniamo doveroso segnalarle
    che in data 24 marzo è entrato in
    vigore il Decreto Legge 22 marzo 2004
    n. 72, recante "Interventi per contrastare
    la diffusione telematica
    abusiva di materiale audiovisivo,
    nonchè a sostengno delle
    attività
    cinematografiche e dello spettacolo".


    Tale Decreto obbliga TUTTI i fornitori di
    accesso e di servizi che
    abbiano avuto notizia della diffusione -
    anche tramite programmi di
    file-sharing - di opere cinematografiche e
    assimilate, per le quali non
    si detengono i diritti di diffusione, ad
    informare il Dipartimento della
    pubblica sicurezza del Ministero
    dell'Interno.E no, cara Mc Link!Il DL Urbani non parla di "aver avuto notizia della diffusione" ovvero: "qualcuno mi ha detto che..."ma dice: "abbiano avuto effettiva conoscenza della presenza di contenuti idonei a realizzare le fattispecie di cui..etc. etc."Ovvero il provider deve segnalare solo i casi in cui è in grado di verificare, conoscere, certificare, la presenza dei files incriminati e non solo perchè qualcuno glielo ha detto.Quindi io risponderei con una bella diffida a non dare nessun dato relativo alle proprie connessioni se non espressamentre richiesto dalle autorità, come peraltro dice l'art.4 dello stesso DL" 4. A seguito di provvedimento dell'autorita' giudiziaria, ifornitori di connettivita' e di servizi comunicano alle autorita' dipolizia le informazioni in proprio possesso utili all'individuazione dei gestori dei siti e degli autori delle condotte segnalate."In caso contrario una bella denuncia (si va sul penale...) per violazione della privacy, della legge sulle intercettazioni, etc. oltre alla nullità immediata del contratto stipulato che normalmente specifica che i dati delle connessioni sono sì loggati ma che i log sono messi a disposizione solo delle autorità dietro espresso provvedimento.
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO L'EMAIL CHE INVIA MCLINK AGLI U
    Credo che MCLink abbia fatto un favore agli utenti avvisandoli, visto che non era tenuta a farlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco il LINK
    Dal sito che tu hai allegato, mi sembra di capire che sul programma potrebbe lavorarci la riaa o la mpaa, per identificare gli utenti e poi denunciarli tutti a raffica.The question then is "why did they do it?" I'm surethey won't tell us, but here's a theory: They could be working for theRIAA, MPAA, or a similar organization. Once they have enough users on theirES5 network, they would start deleting all copyrighted files they own whichtheir users are sharing. The users wouldn't know what hit them.Sinceramente non mi sembra improbabile, visto che è stato detto che il programma non è del tutto invincibile. Continuo ad essere dell'avviso che è meglio lasciare perdere fino a quando non si calmano le acque, in ogni caso si possono sognare che io compri, noleggi, o vada a vedere un film, non uscirà neanche un soldo dalle mie tasche fino a quando non verrà modificata la legge colpendo solo chi li commercializza. Spero che non sia vera la voce che gira a riguardo del fatto che vogliono fare diventare il p2p come un dialer, perchè significa che non hanno capito proprio nulla della situazione attuale, del fatto che le famiglie sono in difficoltà ad arrivare a fine mese.
  • Anonimo scrive:
    [OT]Francia:regionali vince la sinistra
    Conviene che qualcuno inizi a preoccuparsi...la gente comincia a capire..... :DMandiamoli a casa!!http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2004/03_Marzo/28/francia.shtml
  • Anonimo scrive:
    sig.urbani i divx screner sono schifezze
    Nessuno ha fatto presente a questi ignorantoni che i divx screener sono penosi si vedono malissimo, e sono proprio qualcosa che non vale la pena di vedere.ne ho visto uno da un amico che lo ha scaricato sono rimasto molto deluso.se mi interessa un film certo che vado al cinema e mica mi guardo le schifezze degli screener che rovinano assolutamente il gusto di grandi opere.se si parla di natale in india con bauttate sempre riciclate allora la cosa cambia.a me sto decreto mi sa tanto di terrorismo psicologico come al medioevo , non risolve nessun problema, è assai faragginoso e se qualche ragazzino si suiciderà perché rovinato da questo obrobrio di legge, urbani e company la pagheranno cara, perché solo loro saranno i veri responsabili.
  • Anonimo scrive:
    ECCO L'EMAIL CHE INVIA MCLINK AGLI UTEN!
    Copio e incollo cosa mi ha spedito McLink:Gentile Cliente,Ci scusiamo per il disturbo arrecato ma riteniamo doveroso segnalarleche in data 24 marzo è entrato in vigore il Decreto Legge 22 marzo 2004n. 72, recante "Interventi per contrastare la diffusione telematicaabusiva di materiale audiovisivo, nonchè a sostengno delle attivitàcinematografiche e dello spettacolo".Tale Decreto obbliga TUTTI i fornitori di accesso e di servizi cheabbiano avuto notizia della diffusione - anche tramite programmi difile-sharing - di opere cinematografiche e assimilate, per le quali nonsi detengono i diritti di diffusione, ad informare il Dipartimento dellapubblica sicurezza del Ministero dell'Interno.D'altro canto, i titolari di diritti di proprietà intellettualesegnalano, di tanto in tanto, ai fornitori di accesso e di serviziInternet, indirizzi IP (sequenze numeriche che consentono diidentificare univocamente un computer connesso ad Internet) cui imputanoeventuali violazioni di tali diritti.Tale attività di indagine è svolta autonomamente dai titolari deidiritti senza alcun contributo diretto dei fornitori di accesso e diservizi.A tutela della privacy dei nostri clienti e nel rispetto dell'articolo15 della Costituzione, MC-link non ha mai effettuato, e non intendeeffettuare, alcuna verifica delle segnalazioni ricevute se non a valledi una specifica disposizione dell'Autorità Giudiziaria.Per evitare coinvolgimenti in eventuali vicende giudiziarie conseguentialle segnalazioni dei titolari dei diritti di proprietà intellettuale,la invitiamo pertanto a verificare con attenzione la tipologia dimateriale eventualmente scaricato o reso disponibile tramite i serviziforniti.Pur confidando che in sede di conversione del suddetto Decreto Legge, ilParlamento apporti almeno parte delle modifiche richieste dalleassociazioni dei consumatori e di categoria, abbiamo ritenuto doverosoportare alla sua attenzione questa variazione legislativa.Cordialmente,MC-link S.p.A.
  • Anonimo scrive:
    Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?
    ma earth è simile al mulo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ecco il LINK
    è simile al mulo come funzionamento
  • Anonimo scrive:
    Re: Il nòcciolo della questione
    Boh.... io provo a chiederlo al Mago Otelma....Il mio avvocato mi ha chiesto se avevo bevuto.Strano pero' che la magistratura così pronta ad insorgere quando toccano i loro interessi adesso sia perfettamente allineata....
  • Anonimo scrive:
    Il nòcciolo della questione
    Quali prove devono presentare le major ai provider affinché gli isp denuncino i propri clienti alle autorità?Secondo il comunicato dell'Aiip (http://www.aiip.it/comdlurbani.html) sembra sufficiente che la major spari a casaccio un numero ip, senza fornire alcuna prova di violazione. E il provider, senza fare prima «alcuna verifica delle segnalazioni ricevute» denuncia all'autorità il nominativo corrispondente? In altri termini «notizia della diffusione» significa inoltriare all'autorità tutte le segnalazioni delle major e dunque denunciare tutti i clienti?Inoltre, stando al comunicato degli isp (http://www.aiip.it/comdlurbani.html) non si evince se (1)le autorità riceveranno un dato ip e poi semmai sarà un magistrato a valutare il caso e chiedere anche il nominativo corrispondente a quel determinato ip, o se (2) i provider gireranno alla magistratura direttamente i nominativi dei loro abbonati accusati (a questo punto senza prove) dalla major. E di qui l'obbligo dell'azione giudiziaria eccetera eccetera.È inutile nascondere la delicata situazione in cui si trovino ora i provider. D'altra parte però, l'interpretazione normativa fatta dal provider e la sua soluzione del diretto inoltro della segnalazione dalla major all'autorità, con la rinuncia a verificare se il cliente condivideva o scaricava davvero un film protetto dal copyright (perché, va ribadito, il decreto Urbani colpisce solo chi scarica o condivide «opere cinematografiche o assimilati»), e questa rinuncia fatta furbescamente intendere come «a tutela della privacy» del cliente sembra denotare un completo asservimento degli Isp alle major, che nel breve periodo potrebbe già tramutarsi in una valanga di disdette adsl. Qui prodest?
  • Anonimo scrive:
    LEGGE DEL C****
    che legge del ca*** ragazzi.è trooooopppooo grave. quando ci sono grossi cali delle vendite SI DEVONO ridurre i prezzi dei CD, E DVD, NON dare la colpa al p2p. e poi vorrei vedere quale politico non si scarica i pornazzi. ma che vadano tutti a quel paese!!! TANTO IL MODO PER GIUSTIFICARE LA COPERTURA DELLE SQUADRE DI CALCIO CHE NON HANNO MAI PAGATO LE TASSE DI SICURO LO TROVERANNO, MAGARI COI SOLDI DI DE LAURENTIIS, GLI STAREBBE BENE.
  • Anonimo scrive:
    gli mp3 di mus. classica si posso scaric
    GLi mp3 di musica classica si possono scaricare senza rischi (a parer mio) per due motivi:1) i diritti d'autore sul compositore sicuramente non ci sono (non ci sono più o non ci sono mai stati)2) eventuali diritti vantati dall'orchestra che ha eseguito il brano sono indimostrabili perchè è impossibile risalire a chi ha "suonato" il pezzo. Infatti se, ad esempio, ho l'mp3 della "primavera" di Vivaldi come si può riconoscere chi l'ha eseguita?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora con questa storia su Urbani?
    La SIAE non e' daccordo con te......e... nemmeno la LEGGEhttp://www.interlex.it/testi/l41_633.htm#71-sexies
  • Anonimo scrive:
    ancora con questa storia su Urbani?
  • Anonimo scrive:
    Comportamenti poco "urbani"
    leggo scandalizzato da Repubblica.it«Io ho registrato quasi 200 deputati che la mattina si affrettano a firmare e poi scappano di corsa all'aeroporto o alla stazione», ha riferito Martin. «Ci sono eurodeputati che arrivano a Bruxelles di sera con l'ultimo volo per riuscire a firmare prima delle 22, poi assistono alla seduta del giorno dopo e la mattina presto del giorno successivo firmano di nuovo prima di tornare a casa», continua il l'europarlamentare austriaco, «per questo viaggetto con una sola seduta incassano tre gettoni di presenza, 786 euro, e in più guadagnano anche con gli assurdi rimborsi forfettari dei viaggi»così chi sarebbero i ladri ?
  • Anonimo scrive:
    E i portoghesi?
    Hey dico Urbani??? Hai dimenticato i cinema all'aperto... Se qualcuno se lo "gode" oltre la recinzione che fai? 1500 euros e confisca di occhi e orecchie?
  • Anonimo scrive:
    I primi risultati.....
    io non ho mai osato acquistare un cd DVD o "ASSIMILATI"ma a i miei amici che lo facevono dicevo:non comprare !!!!e così farò con tutti trovo ingiusto il decreto e voglio vederlo sopprimere pena disdetta di tutto quello che lo riguarda!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?
    Caspita se hai ragione.... Beh io a fronte dei 1500 e confisca ho installato un router WIFI..... Uso EatrhStation, i CD già "riposti" altrove.... Unico neo HD removibile....spero di fare in tempo a toglierlo di mezzo......In pratica sto a zero... In compenso STOP CINEMASTOP CDSTOP DVDSTOP TVSTOP IPRMERCATI E PRODOTTI riconducibili ai signorini.....solo Hard Discount.
    • Anonimo scrive:
      Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?
      Permettimi di dubitare MOLTO di quello che scrivi...fai una ricerca su google, di earthstation 5...
      • Anonimo scrive:
        Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?
        Sto guardando, ma non sono sicuro che questo rappresenti un metodo sicuro, anche se non sono un tecnico, e penso che non sia del tutto irrazionale cautelarsi da determinati rischi, almeno per ora. Mi sarebbe piaciuto continuare,ma ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?
        Veramente l'ho scaricata ..... col MULO..... pero' vedo se trovo il link.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco il LINK
        http://www.p2psicuro.it/es5/Fatto anke "reload" per esee sicuro che non stava nella cacheCiau.P.S. Nta che è un sito .it Uahuahua:Dh
    • Anonimo scrive:
      Re: Esploderanno i primi casi di Urbani?

      WIFI..... Uso EatrhStation, i CD già tu sei matto, ES5 apre uan backdoor sul tuo computer ;-) E poi ... non lo vedi che il sito di ES5 ha tutte le caratteristiche per essere una trappola, tutto dorato, tutto facile, ti mettono a disposizione addirittura seriali di programmi sul sito, ti invitano a scaricare film e musica in anteprima, ti promettono naked news gratuitamente, ti mettono a disposizione ftp ... tutto troppo facile. Controlla il tracing, il sito pare trovarsi in palestina ma con dorsale da washington d.c., un sito del genere chiuderebbe in un mese ovunque, e perche' si vantano di un numero di utenti assolutamente inverosimile(?) ...
  • Anonimo scrive:
    cosa fare?
    nn scaricare?nn reagire?i cd e idvd chi se li compra?l'adsl chi la disdice? (tutti)quest'ultima domanda soltanto può avere una risposta in merito............tutti gli stati europei stanno passando "a sinistra"quando toccherà a noi nn saremo da meno al meno per quanto riguarda il fatto di bocciare il governo!e di mandare a zappare urbani e di benedetto!
  • Anonimo scrive:
    Esploderanno i primi casi di Urbani?
    Fra circa una settimana, due, faranno scoppiare il caso, in modo da fare spaventare tutti,già il calo nei programmi p2p c'è stato, dopo i primi casi ci sarà un fermo biologico. Sono però convinto che non è strada che andrà avanti per molto, non possono tenere una legge del genere e nel frattempo non fare niente per il costo dei dvd o del cinema. Non esiste che per portare mia moglie e mia figlia al cinema devo spendere 18 euro, più gli extra se la bimba fa i capricci, perchè arrivato a quel punto aspetto il dvd e mi compro il film, circa 20 euro, che mi rivedrò tutte le volte che voglio, invitando pure più gente. Scaricare i film che sono in sala è reato, senza alcun dubbio, ma quando succedono fenomeni di questo genere, dove vi è un calo nelle vendite, le aziende devono cercare di abbassare i prezzi. Se io devo decidere fra scaricare un film, che mi potrebbe portare dei grattacapi, e pagare magari solo 3 euro per vedere il film al cinema, nel grande schermo, io andrei sicuramente al cinema. Ma quando la scelta la si fa fare ponendo delle sanzioni così gravi e senza abbassare il prezzo del cinema o dei dvd, la mia scelta sarà sicuramente quella di aspettare l'uscita del film in tv, visto che il canone lo pago. Vorrei dire ai signori che ci governano che si dovrebbero chiedere di tanto in tanto perchè succede ciò? perchè io dovrei scaricare qualcosa di illegale, forse perchè il prezzo legale è esagerato? se il prezzo fosse ad esempio di 3 euro perchè dovrei commettere un reato scaricando quel film dai p2p, che deficitano in maniera tremenda sia per l'audio che per il video, quando potrei passarmi una bella serata con la mia famiglia al cinema? Perchè i cinema oggi non hanno la stessa affluenza di prima? Perchè si sta verificando un grande successo negli abbonamenti adsl? Spero che qualcuno ci arrivi al fatto che della velocità di apertura della pagina html, interessa a pochi e che tutto il resto degli abbonati lo hanno fatto per scaricare mp3 e divx. Abbassando i prezzi si riuscirebbe a tirar su anche i cinema che vedrebbero aumentare il proprio fatturato. Comunque spero tanto che qualcuno si accorga del fatto che quando un'azienda va male esistono delle leve che bisogna abbassare per tenere su la barca, e in questo caso hanno abbassato le leve sbagliate e spero tanto che le proteste che si stanno diffondendo abbiano il successo che meritano. Speriamo bene!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Smettere di comprare cd e dvd? Hahahha!!
    - Scritto da: Anonimo
    Semplicemente comico.
    Ieri sera ero in treno: tutti con il pc
    portatile a guardare film.
    L'unico con la custodia originale del dvd
    ero io... tutti gli altri giù di
    files...idem e giudico chi scarica divx (e ha i soldi) un pezzente, mi sento superiore e in pace con me stesso. Credo che anche chi usa i divx sotto sotto si senta un pezzente.. la prossima volta che ne vedo uno in treno gli faccio l'elemosina :D fai questo test, chiedi a questi straccioni con che macchina vanno in giro, scoprirai che quasi sempre hanno coupe' da 40.000 euro pagate in 95.000 rate, io invece ho una 600 (non posso permettermi altro) ma compro solo roba originale
    • Anonimo scrive:
      Re: Smettere di comprare cd e dvd? Hahahha!!
      verissimo io non ho i soldi per comprare dvd originali ma non rompo le balle a nessuno se mi accontento di una qualità scadente.....ma mi sentirei pezzente avendo soldi giudicare gli altri in base a quanto hanno ...fossi in te farei la spia per i provider così gli dimezzi il lavoro,,,,togliendoci di mezzo:@
  • mundino scrive:
    Re: Passa parola
    Condivido pienamente, fra circa una settimana, due, faranno scoppiare il caso, in modo da fare spaventare tutti,già il calo nei programmi p2p c'è stato, dopo i primi casi ci sarà un fermo biologico. Sono però convinto che non è strada che andrà avanti per molto, non possono tenere una legge del genere e nel frattempo non fare niente per il costo dei dvd o del cinema. Non esiste che per portare mia moglie e mia figlia al cinema devo spendere 18 euro, più gli extra se la bimba fa i capricci, perchè arrivato a quel punto aspetto il dvd e mi compro il film, circa 20 euro, che mi rivedrò tutte le volte che voglio, invitando pure più gente. Scaricare i film che sono in sala è reato, senza alcun dubbio, ma quando succedono fenomeni di questo genere, dove vi è un calo nelle vendite, le aziende devono cercare di abbassare i prezzi. Se io devo decidere fra scaricare un film, che mi potrebbe portare dei grattacapi, e pagare magari solo 3 euro per vedere il film al cinema, nel grande schermo, io andrei sicuramente al cinema. Ma quando la scelta la si fa fare ponendo delle sanzioni così gravi e senza abbassare il prezzo del cinema o dei dvd, la mia scelta sarà sicuramente quella di aspettare l'uscita del film in tv, visto che il canone lo pago. Vorrei dire ai signori che ci governano che si dovrebbero chiedere di tanto in tanto perchè succede ciò? perchè io dovrei scaricare qualcosa di illegale, forse perchè il prezzo legale è esagerato? se il prezzo fosse ad esempio di 3 euro perchè dovrei commettere un reato scaricando quel film dai p2p, che deficitano in maniera tremenda sia per l'audio che per il video, quando potrei passarmi una bella serata con la mia famiglia al cinema? Perchè i cinema oggi non hanno la stessa affluenza di prima? Perchè si sta verificando un grande successo negli abbonamenti adsl? Spero che qualcuno ci arrivi al fatto che della velocità di apertura della pagina html, interessa a pochi e che tutto il resto degli abbonati lo hanno fatto per scaricare mp3 e divx. Abbassando i prezzi si riuscirebbe a tirar su anche i cinema che vedrebbero aumentare il proprio fatturato. Comunque spero tanto che qualcuno si accorga del fatto che quando un'azienda va male esistono delle leve che bisogna abbassare per tenere su la barca, e in questo caso hanno abbassato le leve sbagliate e spero tanto che le proteste che si stanno diffondendo abbiano il successo che meritano. Speriamo bene!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: OSSERVAZIONE ALLA NEWS
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=47444
    • Anonimo scrive:
      Re: OSSERVAZIONE ALLA NEWS
      Seplice intimidazione! Proprio la Normativa USA rende nulle le prove assunte illegalmente!!!Il mio indirizzo IP "dinamico" e' "proprietà privata inviolabile"Se lo volevo "pubblico" chiedevo che mi fosse assegnato un indirizzo fisso dallo IANA !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: OSSERVAZIONE ALLA NEWS
        ma alice mega e fibra lo hanno statico.................e credo che il provider sappia sempre chi sei anche se lo hai dinamico o sbaglio scusa forse sono ignorante in materia ..........
        • Anonimo scrive:
          Re: OSSERVAZIONE ALLA NEWS
          E' statico, ma fa parte di un pool di indirizzi assegnato al provider.... In pratica come se fosse una sottorete.Perche' sia "pubblico" occorre registrarsi allo IANA.Diciamo che è come il tuo numero di telefono.....
      • TPK scrive:
        Re: OSSERVAZIONE ALLA NEWS
        - Scritto da: Anonimo
        Seplice intimidazione! Proprio la Normativa
        USA rende nulle le prove assunte
        illegalmente!!!

        Il mio indirizzo IP "dinamico" e'
        "proprietà privata inviolabile"
        Se lo volevo "pubblico" chiedevo che mi
        fosse assegnato un indirizzo fisso dallo
        IANA !!!??????Se io scarico un file da te, vedo il tuo ip.Quando ho finito, so che sul computer a cui e' assegnato quell'ip c'e' il file che ho scaricato.Non capisco cosa ci sia di illegale.
        • Anonimo scrive:
          Re: OSSERVAZIONE ALLA NEWS
          L'uso che ne potresti fare dopo......Se vieni a casa mia e vedi un televisore non credo ti salterà mai in mente di mandarmi la finanza per vedere se pago il canone.....E poi per le reti "distribuite" la connessione non è "Point to Point" . La connessione "diretta" avviene col DCC
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto e'..... già SGAMATI !!!
    Ho già postato questo:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=582448
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa parola
    Io ho messo alcune stampe sulla Bacheca aziendale e sopra la Stampante.
  • Anonimo scrive:
    Tanto e' il solito fuoco di Paglia
    Tanto per sviare l'attenzione su altri "Decreti" salva "loro culo e interessi"
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa parola
    Quale dei tanti tg ''indipendenti'' ne parleranno?Forse lo inseriranno fra la rubrica gastronomica e la pubblicità buttando lì due parole a caso....Continuiamo con il passaparola virtuale che forse è meglio.........molti ancora nel peer non sanno niente te lo posso garantire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Passa parola
      Concordo.... ma io sto pure sulle chat.....Porka miseria sono dei pollai terrificanti !!!Non hai idea di quanto mi bannano.... Ma INSISTO!!!
  • Anonimo scrive:
    Passa parola
    Anche se la "rete" è in tumulto sappiate che "il resto del mondo" è rimasto assopito.Personalmente sto facendo un intenso passa-parola (amici,parenti,colleghi di lavoro e pendolarismo), Quasi tutti cadono dalle nuvole....Però si preocupano e non poco!!!Se i miei calcoli sono esatti tra una settimana scoppia il "caso"
  • Anonimo scrive:
    Ad uso personale......
    Mi chiedo ...come fanno a sapere se è per uso personale il divx che scaricoDevono cmq venire a casa sequestrarmi il materiale ....vedere se ho copie multiple.dello stesso cd o divx ..................E non credo che chi scarica dal p2p lo faccia a scopo di lucro ...visto che la qualità audio e video spesso sono a dir poco oscene.....Chi lo fa a scopo di lucro ha qualcuno che passa copie originali di proiezioni in prima .....e come cronaca racconta fa copie su copie dello stesso e le distribuisce in tutta italia.
  • Anonimo scrive:
    OSSERVAZIONE ALLA NEWS
    Prima dfi entrare nellalista delle oservazioni leggo:"....Gentile cliente,I titolari di diritti di proprietà intellettuale segnalano talora ai fornitori di accesso e di servizi Internet indirizzi IP cui imputano eventuali violazioni di tali diritti. Tale attività di indagine è svolta autonomamente dai titolari dei diritti senza alcun contributo diretto dei fornitori di accesso e di servizi."Sinceamente a me risulta che nemmeno PoliziaPostale ne' GdF possano svolgere "attività di indagine" senza prima aver ottenuto un preciso mandato dall'A.G. -Mi aspetto di vedere la lista dei solerti "indagatori".....Ho gia contattato il mio legale... Se il Provider non me la rende nota e' "FAVOREGGIAMENTO".
  • Anonimo scrive:
    Re: alla fine.......
    i soldi del marocchino che vende i cd.... non sono del marocchino....speriamo che dietro al marocchino di fiducia ci sia la mafia e non qualche sceicco......
  • Anonimo scrive:
    alla fine.......
    sarebbe meglio fare chiarezza..........volete convertire o no il decreto?Rispondeteci...........facciamola finita!!!!!sinceramente di questo decreto mi sono rotto sono settimane che se ne parla e i risvolti nn ci sono!!!!!a me caro urbani che tu applichi o no questa legge mafiosa nn mi frega (so dove comprare film,programmi, giochi......)a me l'unica cosa che fa impazzire a parte la mancata libertàsulla rete è il fatto che prima di disdire devo aspettare 5 mesiche ci faccio con l'adsl??aspetto che qualcuno mi mandi allegati da 50 mega????in ogni caso ho deciso che se il decreto passa o meno io a periodo scaduto disdico..........mi hanno rotto!!!! le cose caro ministro ti ripeto che se uno vuole le trova sempre!!!!!!!!!!!!!!!!:@:@:@
  • Anonimo scrive:
    Re: urbani e il copyright
    assurdità.............spero tu non voglia veramente una risposta.....
  • Anonimo scrive:
    Re: libertà........

    il p2p nulla toglie ai potenti Bhè ma forse sono ancora convinti che chi scarica non potendo più farlo andrà a comprare i loro prodotti....Se si deve scegliere di mantenere l'adsl io pago 70 euro al mese e comprare cd o dvd è presto detto disdico la mega e con quello che rimane non compro certo un dvd il mese ma faccio come le formichine ...con tanta pazienza riuscirò a farmi un bel week end all'estero ;)ma forse.......dovrò chiedere pure il permesso di come e dove spendere i miei soldi?:
  • Anonimo scrive:
    Cosa dà fastidio al "FIDO" Urbani
    Dà fastidio che tu puoi scaricare e vederti quello che vuoi in piena libertà e non quell che decidono di passare LORO sulle LORO televisioni in forma prontamente censurata nelle parti che LORO decidono di non farti vedre!! Io continuo a scaricare in piena libertà..........Luttazzi , Riot , Grillo , FILM; non censurati e tutto ciò che LORO ci tengono nascostoi!!SALUT
  • Anonimo scrive:
    Re: Smettere di comprare cd e dvd? Hahah
  • Anonimo scrive:
    urbani e il copyright
    due domande più "serie" di quanto possano sembrare a prima vista:1) come si fa a stabilire se il contenuto di un file è protetto da copyright prima di scaricarlo?2) come si fa a stabilire se il contenuto di un file è protetto da copyright dopo averlo scaricato? (tecnicamente parlando, un DivX non è la copia di un DVD, quindi: chi ha messo il copyright sui DivX che si trovano in rete?)qualcuno è in grado di dare una risposta "giuridica" a queste due domande?grazie.
  • Anonimo scrive:
    libertà........
    è la parola che più ricorre nel forum....in nome della libertà sono stati commessi molti atti dei quali l'umanità non può certo vantersi se non per vergognarsene, ma nel nostro caso (una briciola di fronte alle gravissime problematiche internazionali e della vita quotidiana) assume i connatati ridefibili nell'ottica dei bisogni elematari: il p2p nulla toglie ai potenti ( se non la forza di poter controllare tutto e tutti) molto dà a coloro che , tramite u sistema certamente non perfettamente legale ma comunque senza CATASTROFICHE CONSEGUENZE, consente a tutti di accere al bisogno fondamn etale della Cultura, senza la quale non può esservi progresso e democrazia.Forse sono troppo idealista sigh!!
  • Anonimo scrive:
    Smettere di comprare cd e dvd? Hahahha!!
    Semplicemente comico. Ieri sera ero in treno: tutti con il pc portatile a guardare film. L'unico con la custodia originale del dvd ero io... tutti gli altri giù di files...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vera Pirateria
    - Scritto da: Anonimo
    questo decreto farà aumentere il
    numero di CD venduti dagli
    extracomunitari in tutte le piazze d'Italia.
    E senza che nessuno protestidubito che sia così semplice, una volta che avranno introdotto le protezioni hardware (palladium), non si potrà piratare proprio un fico... sarebbe troppo semplice !
    • Anonimo scrive:
      Re: Vera Pirateria
      come modifichi una play modifichi una schedaci riusciranno e se non ci riusciranno si daranno la zappa finale sui piedi. Io vado a spendere 1500 euro per un PC per stare senza neanche l'antivirus?I soft costano troppo, i giochi costano 50-60 euro. A questo punto un bel gamecube 99 euro + 25 euro a gioco silver collection. Tenetevelo il PC, con quello che ho adesso ci vado bene per 10 anni se devo solo poter scrivere, stampare e navigare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vera Pirateria
      Quanto tempo ci vorrà prima che qualcuno cracki anche quello?
      dubito che sia così semplice, una
      volta che avranno introdotto le protezioni
      hardware (palladium), non si potrà
      piratare proprio un fico... sarebbe troppo
      semplice !
      • Anonimo scrive:
        Re: Vera Pirateria
        il tempo in cui la vendita dei PC con protezione scenda del 90%. Sarà stesso chi ha inventato il palladium a diffonderne le contromisure. Non venderanno mai. Un Pc con 4 petacche ti raddoppia di costo.insomma il PC non mi permetterebbe nulla e perderebbe anche il suo particolare valore di strumento formativo perchè chi comprerebbe un tools grafico a 2000 euro?In questo caso passerò a linux che è open source (non lo faranno morire e quindi se non si copierà si vivrà su linux di open source).
        • Anonimo scrive:
          Re: Vera Pirateria
          - Scritto da: Anonimo
          il tempo in cui la vendita dei PC con
          protezione scenda del 90%. Sarà
          stesso chi ha inventato il palladium a
          diffonderne le contromisure. Non venderanno
          mai.
          Un Pc con 4 petacche ti raddoppia di costo.
          insomma il PC non mi permetterebbe nulla e
          perderebbe anche il suo particolare valore
          di strumento formativo perchè chi
          comprerebbe un tools grafico a 2000 euro?
          In questo caso passerò a linux che
          è open source (non lo faranno morire
          e quindi se non si copierà si
          vivrà su linux di open source).sìììììììììììììììììììì !!! (linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vera Pirateria
        - Scritto da: Anonimo
        Quanto tempo ci vorrà prima che
        qualcuno cracki anche quello?


        dubito che sia così semplice, una

        volta che avranno introdotto le
        protezioni

        hardware (palladium), non si
        potrà

        piratare proprio un fico... sarebbe
        troppo

        semplice !scusa ma ki komprera' riba del genere? io no di certo mika gli do soldi falsi io o soldi con restrizioni tipo usare sti soldi solo per comprare cibo...sarebbe come vendere un auto con restrizioni tipo si blocca all'entrata dell'autostrade....ma siamo scemi!!! non è ke stiamo superando ogni limite di degenza e di rispetto dell'intelligenza umana siamo liberi e nn schiavi dei potenti io nn comprero mai una cosa che non potro usare nelle mie piu' ampie e nn vincolate necessita'...ciao ;);)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vera Pirateria
          Vedo che qui c'e' una certa "ignoranza" sull' argomento Palladium, non e' che mettendo linux cambi le cose e nemmeno comprando Amd anziche' Intel. :s
        • Anonimo scrive:
          Re: Vera Pirateria
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Quanto tempo ci vorrà prima che

          qualcuno cracki anche quello?




          dubito che sia così
          semplice, una


          volta che avranno introdotto le

          protezioni


          hardware (palladium), non si

          potrà


          piratare proprio un fico... sarebbe

          troppo


          semplice !

          scusa ma ki komprera' riba del genere? io no
          di certo mika gli do soldi falsi io o soldi
          con restrizioni tipo usare sti soldi solo
          per comprare cibo...

          sarebbe come vendere un auto con restrizioni
          tipo si blocca all'entrata
          dell'autostrade....

          ma siamo scemi!!! non è ke stiamo
          superando ogni limite di degenza e di
          rispetto dell'intelligenza umana siamo
          liberi e nn schiavi dei potenti io nn
          comprero mai una cosa che non potro usare
          nelle mie piu' ampie e nn vincolate
          necessita'...

          ciao ;)
          ;)dovesse prendere piede una cosa del genere, passo PER DIRETTISSIMA al Mac... sarà trusted anche quello ma almeno ha un SO serio (cioè Unix...)
  • Anonimo scrive:
    Re: scaricare a tutta forza con il p2p ???
    ciao.. il p2p non e illegale.. e solo una rete per scambiare files dipende dall'uso che si fa..non preoccuparti sono contro urbani.. ank io come tanti ho scaricato di tutto da winmx... anche 1gb al giorno..ma pero quello che trovo di sbagliato e il fatto come dicevo prima del p2p... non diventerà mai illegale.. perche e come se tu comprassi una rivista di auto e trovi scritto... provata la nuova mercedes SLR o Ferrari enzo... abbiamo sfondato il uo dei 330 km/h.. non e illegale... pero se li fai in autostrada ti ritirano la patente... e chiaro uno che si compra una machina di quelle e perche vuole correre....pero venderla non e un reato.. un po come chi si installa winmx.. e perche vuole i divx e gli mp3....cmq una cosa.. devono rivedere sta legge del cazzo... e lasciare il download a uso personale consentito..gasparri me raccomando....
  • Anonimo scrive:
    Vera Pirateria
    questo decreto farà aumentere il numero di CD venduti dagliextracomunitari in tutte le piazze d'Italia.E senza che nessuno protesti
  • Anonimo scrive:
    decisioni..
    un merito il DL urbani lo ha avuto. mi ha indotto a comprare un lettore dvd ( tra l'altro ho preso il lettore dvd-vcr della samsung, molto bello per essere un entry level!), a raiitivare la tessere del video club.... il resto lo lascio a voi ( pensate che ho il collegamento in fibra..sigh!!)
  • Anonimo scrive:
    LA NOSTRA VOCE SI STA FACENDO SENTIRE
    CONTINUIAMO COSI' SIAMO FORTI
    • Anonimo scrive:
      Re: LA NOSTRA VOCE SI STA FACENDO SENTIRE
      bhe, se mi denunciano pretendo che denuncino anche quelle rivista porco boia!
    • sh4d scrive:
      Re: LA NOSTRA VOCE SI STA FACENDO SENTIRE
      - Scritto da: Anonimo
      CONTINUIAMO COSI' SIAMO FORTIa me non sembra poi tanto...urbani continua fare i beati comodi suoi, mentre il nostro buon pelato sembra più occupato a sbandierare cifre a destra e a manca sui cartelloni pubblicitari piuttosto che stare a sentire quello che vuole la gente (ma del resto quando mai è successo..).
  • Anonimo scrive:
    Ipocrisia...
    ecco cio' che vedo: soltanto dell'ipocrisia.tutti pronti a piangere perchè non potete rubare più.Bene, io dico: sono contento!Voi non meritate tutto questo, voi non lo meritate più. Io dico e ripeto: sono contento!Il p2p è una forma di ladrocinio, e come tale va punito severamente dalla legge.Certo, se poi ci si mettono le sinistre comuniste, allora cambia tutto.Ma il messaggio che voglio dire al popolo del forum è chiaro, non trovate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      - Scritto da: Anonimo
      ecco cio' che vedo: soltanto dell'ipocrisia.

      tutti pronti a piangere perchè non
      potete rubare più.caspita sei un genio , rubare non è fare il lodo maccanico.rubare è tirar giu dalla rete un mp3caspita come mai non ci ha pensato nessuno , sei un genio,rubare non è prendere i soldi degli italiani per darli a quei poveretti dello staff del calcio che fanno la fame.
      Bene, io dico: sono contento!

      Voi non meritate tutto questo, voi non lo
      meritate più. Io dico e ripeto: sono
      contento!sei contento perché voti forza italia, e tutti quelli come previti che poiche hanno rubato solo qualche miliardo agli italiani , è giusto che non vadano in galera, mentre quei criminalozzi degli scaricatori sulla forca.

      Il p2p è una forma di ladrocinio, e
      come tale va punito severamente dalla legge.è vero poiche forza italia non ha mai preso mazzette e non sono mai stati corrottti , giustamente mettono in galera quelli che scaricano un mp3.che ladri che sono gli scaricatori di mp3, mentre che grandi santoni i politici che non rubano mai con le mazzette ecc.

      Certo, se poi ci si mettono le sinistre
      comuniste, allora cambia tutto.

      Ma il messaggio che voglio dire al popolo
      del forum è chiaro, non trovate?si bravo sei un gran troll, ti senti importante?bravo bravo
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipocrisia...

        caspita sei un genio , rubare non è
        fare il lodo maccanico.

        rubare è tirar giu dalla rete un mp3

        caspita come mai non ci ha pensato nessuno ,
        sei un genio,

        rubare non è prendere i soldi degli
        italiani per darli a quei poveretti dello
        staff del calcio che fanno la fame.
        rubare è sempre rubare. Se rubi un euro o un milione di miliardi di euro, non cambia nulla: sei un ladro, un criminale, un pericolo per la società. Punto e basta. Davvero non lo capisci?
        sei contento perché voti forza
        italia, e tutti quelli come previti che
        poiche hanno rubato solo qualche miliardo
        agli italiani , è giusto che non
        vadano in galera, mentre quei criminalozzi
        degli scaricatori sulla forca.
        Chi voto io non ti interessa, anche se credo che Forza Italia abbia salvato il nostro paese dalle sinistre comuniste e forcaiole.comunque Previti non è MAI stato condannato, perchè è una persona onesta. Certo, magari è a conoscenza di fatti particolari, ma lui è un avvocato e questi fatti non li puo' riferire...

        è vero poiche forza italia non ha mai
        preso mazzette e non sono mai stati
        corrottti , giustamente mettono in galera
        quelli che scaricano un mp3.Nessun esponente di Forza Italia è MAI stato condannato per questo motivo

        che ladri che sono gli scaricatori di mp3,
        mentre che grandi santoni i politici che non
        rubano mai con le mazzette ecc.

        Certo, se scarichi un mp3 sei un criminale e meriti la galera.Non c'è alcuna differenza tra te e uno stupratore: la galera è il loro destino comune.
        si bravo sei un gran troll, ti senti
        importante?
        Certo, quando non sapete più cosa dire accusate gli altri di essere un troll...
        bravo bravograzie, grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...

          Certo, se scarichi un mp3 sei un criminale e
          meriti la galera.
          Non c'è alcuna differenza tra te e
          uno stupratore: la galera è il loro
          destino comune.Questa cosa che hai detto mi fa accapponare la rete.Una gravissima offesa per tutte le donne che hanno subito violenza. Sono senza parole, veramente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo

            Certo, se scarichi un mp3 sei un
            criminale e

            meriti la galera.

            Non c'è alcuna differenza tra te
            e

            uno stupratore: la galera è il
            loro

            destino comune.

            Questa cosa che hai detto mi fa accapponare
            la rete.
            Una gravissima offesa per tutte le donne che
            hanno subito violenza.
            Sono senza parole, veramente.la verità fa male, ma bisogna avere il coraggio di dirla... e poi bisognerebbe smetterla con tutto questo vittimismo nei confronti delle donne... magari si divertono anche, che ne sai tu?Comunque, ribadisco: P2P = efferato ladrocinio
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            Se una delle persone più schifose che abbia mai visto. Magari si divertono!?Se un essere schifose. Meriteresti te la sedia elettrica, vorrei vedere se avessi il coraggio di dirlo davanti ad una folla, almeno ti farebbero a pezzi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo
            Se una delle persone più schifose che
            abbia mai visto.
            Magari si divertono!?
            Se un essere schifose. Meriteresti te la
            sedia elettrica, vorrei vedere se avessi il
            coraggio di dirlo davanti ad una folla,
            almeno ti farebbero a pezziguarda guarda, e poi sono io il liberticida... Esprimo una semplice opinione e tu vuoi uccidermi con violenza, anzi vuoi farmi a pezzi come dici tu...bene, bene, viva la moderazione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            si, una persona che dice che le donne provano piacere a subire violenza non è migliore di chi gestiva i campi di concentramento.Dopo questa vuoi anche parlare di p2p?Per lo meno dovresti chiedere scusa degli orrori che hai detto e riaffermare quello che hai detto. Puoi paragonare il p2p ad un furto in un negozio ma mai a violenza di questo genere
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo
            si, una persona che dice che le donne
            provano piacere a subire violenza non
            è migliore di chi gestiva i campi di
            concentramento.
            Dopo questa vuoi anche parlare di p2p?
            Per lo meno dovresti chiedere scusa degli
            orrori che hai detto e riaffermare quello
            che hai detto. Puoi paragonare il p2p ad un
            furto in un negozio ma mai a violenza di
            questo generenon lo hai ancora capito che era una provocazione???
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            Tu non sai nemmeno da che parte dovrebbe essere il cervello.Sei una vergogna per tutti quelli che votano Forza Italia (come me) che possono essere o no daccordo sul decreto (io personalmente no, voto Forza Italia per altri motivi).Sei una persona spregevoleP.S. vorrei tanto che ti violentassero la figlia o la sorella per vedere come sono contente.......
        • Locke scrive:
          Re: Ipocrisia...
          - Scritto da: Anonimo
          rubare è sempre rubare.

          Se rubi un euro o un milione di miliardi di
          euro, non cambia nulla: sei un ladro, un
          criminale, un pericolo per la
          società. Punto e basta. Davvero non
          lo capisci?
          Chi voto io non ti interessa, anche se credo
          che Forza Italia abbia salvato il nostro
          paese dalle sinistre comuniste e forcaiole.
          comunque Previti non è MAI stato
          condannato, perchè è una
          persona onesta. Certo, magari è a
          conoscenza di fatti particolari, ma lui
          è un avvocato e questi fatti non li
          puo' riferire...
          Nessun esponente di Forza Italia è
          MAI stato condannato per questo motivo
          Certo, se scarichi un mp3 sei un criminale e
          meriti la galera.
          Non c'è alcuna differenza tra te e
          uno stupratore: la galera è il loro
          destino comune.Wela ma abbiamo un comico tra noi! Chi sei? Bisio? Della Noce? Cirilli? Dai facci sapere perchè fai proprio ridere con le tue barzellette politiche :DSolo con la prima frase, fai intendere che nessuno mai potrebbe mai andare al governo (te compreso) perchè tutti rubano, ruberanno o hanno rubato.Mamma mia che ridere, ti prego continua :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...

            Solo con la prima frase, fai intendere che
            nessuno mai potrebbe mai andare al governo
            (te compreso) perchè tutti rubano,
            ruberanno o hanno rubato.Io non ho mai rubato nemmeno un centesimo, non fumo canne, non fumo proprio, non passo con il rosso, pago le tasse, non abuso di alcoolici e non commetto ACLUN reato di ogni genere.Tu te la sentiresti di dire lo stesso di te? Oppure sei un ladro come tutti gli altri sul p2p?

            Mamma mia che ridere, ti prego continua :Dfossi in te io piangerei... buaaaaaaaaaaa
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            Anche io.. ma a differenza di te ho ancora il cervello sano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo
            Anche io.. ma a differenza di te ho ancora
            il cervello sano.Suvvia... lui non commette reati di alcun genere... praticamente è l'uomo perfetto, l'Unto del Signore, e noi sappiamo chi si considera tale... E' BERLUSCONI!!!Accogliamolo calorosamente: BENVENUTO PUFFONE!!! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo
            Io non ho mai rubato nemmeno un centesimo,
            non fumo canne, non fumo proprio, non passo
            con il rosso, pago le tasse, non abuso di
            alcoolici e non commetto ACLUN reato di ogni
            genere.E te credo.. gli infermieri non ti fanno neppure uscire dalla stanza...(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          - Scritto da: Anonimo

          caspita sei un genio , rubare non
          è

          fare il lodo maccanico.



          rubare è tirar giu dalla rete un
          mp3



          caspita come mai non ci ha pensato
          nessuno ,

          sei un genio,



          rubare non è prendere i soldi
          degli

          italiani per darli a quei poveretti
          dello

          staff del calcio che fanno la fame.



          rubare è sempre rubare.
          Se rubi un euro o un milione di miliardi di
          euro, non cambia nulla: sei un ladro, un
          criminale, un pericolo per la
          società. Punto e basta. Davvero non
          lo capisci?ah hai ragione se rubi la banana a palermo come jhonny stecchino è come se avessi effettuato efferati delitti.caspita hai molta logica complimenti.mi ricordi certe persone che decretano senza ricordarsi molto bene la costituzione, chissa come mai mi è passato per la testa che sei di forza italia.


          sei contento perché voti forza

          italia, e tutti quelli come previti che

          poiche hanno rubato solo qualche
          miliardo

          agli italiani , è giusto che non

          vadano in galera, mentre quei
          criminalozzi

          degli scaricatori sulla forca.



          Chi voto io non ti interessa, anche se credo
          che Forza Italia abbia salvato il nostro
          paese dalle sinistre comuniste e forcaiole.si è vero berlusconi non ha salvato il suo impero commerciale cinematocrafico editoriale. è sceso in politica per salvare te e noi poveretti.sei molto furbo davvero.

          comunque Previti non è MAI stato
          condannato, perchè è una
          persona onesta. Certo, magari è a
          conoscenza di fatti particolari, ma lui
          è un avvocato e questi fatti non li
          puo' riferire...si si molto onesto come tanzi , quel bugiardo che si è inventato di aver dato soldi a tutti i politici.....




          è vero poiche forza italia non
          ha mai

          preso mazzette e non sono mai stati

          corrottti , giustamente mettono in
          galera

          quelli che scaricano un mp3.

          Nessun esponente di Forza Italia è
          MAI stato condannato per questo motivochissa come mai........




          che ladri che sono gli scaricatori di
          mp3,

          mentre che grandi santoni i politici
          che non

          rubano mai con le mazzette ecc.





          Certo, se scarichi un mp3 sei un criminale e
          meriti la galera.
          Non c'è alcuna differenza tra te e
          uno stupratore: la galera è il loro
          destino comune.si si è vero grande troll:)



          si bravo sei un gran troll, ti senti

          importante?



          Certo, quando non sapete più cosa
          dire accusate gli altri di essere un
          troll...


          bravo bravo

          grazie, grazie
        • Anonimo scrive:
          Ma dai ci sta prendendo per i fondelli.
          nessuno normale direbbe mai certe cose.L'e' un burlon...zuzzurellone.
          • TPK scrive:
            Re: Ma dai ci sta prendendo per i fondel
            - Scritto da: Anonimo
            nessuno normale direbbe mai certe cose.

            L'e' un burlon...zuzzurellone.E noto che la gente ama sempre dar da mangiare ai troll...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          sarebbe bello poter veramente discutere di questo tema così scottante ma sembra che tu sia più propenso ad accusare tutti gli internauti che condividono cultura facendo di tutta l'erba un fascio. Si è vero rubare è sempre rubare, senz'alcun chiaroscuro, ma se guardi alle fondamenta di un tale decreto forse qualche vero interrogativo te lo porresti. Si tratta di un concetto fondamentale che è quello di privacy garantito anche costituzionalmente e non solo di questo. Tu pensi che l'accesso alla cultura in Italia sia garantito nella realtà? Sempre la costituzione sancisce alcuni diritti di cui forse tu riesci a godere forse perchè sei tanto abbiente quanto lo stesso illustrissimo Urbani, ma la sporca realtà è ben diversa. La cultura oggi è un bene prezioso il cui godimento è riservato a pochi. Forse tra le tante cose discutibili attinenti il mondo degli internauti ti sei scordato il fatto che esso ha infranto alcune barriere insormontabili create da disparità sociali e culturali sempre più ampie. E su questo che dovresti rimuginare e metterti in discussione non fare della sola e semplice faciloneria accusando tutti quanti non la pensino come te. Nella legge inoltre non c'è alcun riferimento agli attuali prezzi dei vari dvd o cd, causa questa dell'innaccessibilità ai vari strumenti culturali. Qui non si tratta di tutelare il sacrosanto diritto d'autore (...) qui si tratta di tutela delle major . E vediti anche i rapporti tra telecom e Urbani forse anche questo dovrebbe instillare in una mente senziente qualche dubbio.A prescindere dalle tue stesse convinzioni politiche che forse ti fanno ragionare per compartimenti stagni.Ti consiglio di provare a sforzarti nell'elaborazione dei tuoi pensieri considerando più fattori.b0b
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            quello che dici tu è interessante, certo.Ma non si puo' violare la legge. Punto e basta.Robin Hood è un mito, una stortura che non deve esistere. Rubare è sempre sbagliato, anche se si ruba ai ricchi.Non ci sono storie: il ladrocinio non è giustificato ne giustificabile in nessun caso.Punto e basta.Quando avremo finalmente ordine e giustizia in italia, tutti questi problemi saranno risolti...- Scritto da: Anonimo
            sarebbe bello poter veramente discutere di
            questo tema così scottante ma sembra
            che tu sia più propenso ad accusare
            tutti gli internauti che condividono cultura
            facendo di tutta l'erba un fascio. Si
            è vero rubare è sempre rubare,
            senz'alcun chiaroscuro, ma se guardi alle
            fondamenta di un tale decreto forse qualche
            vero interrogativo te lo porresti. Si tratta
            di un concetto fondamentale che è
            quello di privacy garantito anche
            costituzionalmente e non solo di questo. Tu
            pensi che l'accesso alla cultura in Italia
            sia garantito nella realtà? Sempre la
            costituzione sancisce alcuni diritti di cui
            forse tu riesci a godere forse perchè
            sei tanto abbiente quanto lo stesso
            illustrissimo Urbani, ma la sporca
            realtà è ben diversa. La
            cultura oggi è un bene prezioso il
            cui godimento è riservato a pochi.
            Forse tra le tante cose discutibili
            attinenti il mondo degli internauti ti sei
            scordato il fatto che esso ha infranto
            alcune barriere insormontabili create da
            disparità sociali e culturali sempre
            più ampie. E su questo che dovresti
            rimuginare e metterti in discussione non
            fare della sola e semplice faciloneria
            accusando tutti quanti non la pensino come
            te.
            Nella legge inoltre non c'è alcun
            riferimento agli attuali prezzi dei vari dvd
            o cd, causa questa
            dell'innaccessibilità ai vari
            strumenti culturali. Qui non si tratta di
            tutelare il sacrosanto diritto d'autore
            (...) qui si tratta di tutela delle major .
            E vediti anche i rapporti tra telecom e
            Urbani forse anche questo dovrebbe
            instillare in una mente senziente qualche
            dubbio.
            A prescindere dalle tue stesse convinzioni
            politiche che forse ti fanno ragionare per
            compartimenti stagni.
            Ti consiglio di provare a sforzarti
            nell'elaborazione dei tuoi pensieri
            considerando più fattori.

            b0b
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            ordine e giustizia....molto benema quale ordine e quale giustizia?Sarà il tuo ordine e sarà la tua giustizia o quella delle major o quella dei potenti che difendi.Vallo a dire a chi non si può comprare un cd o un dvd o qualsivoglia forma di cultura perchè la cultura si compra ed è salata e qui invece di diffonderla si tenta di nasconderla e riservarla.Vuoi vivere in uno stato di polizia allora, tutti controllati e protetti, vigilati, e poi se qualche libertà è perduta pazienza, giusto??rifletti
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            è inutile: per riflettere ci vuole un cervello funzionante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo
            ordine e giustizia....molto bene
            ma quale ordine e quale giustizia?
            Sarà il tuo ordine e sarà la
            tua giustizia o quella delle major o quella
            dei potenti che difendi.
            Vallo a dire a chi non si può
            comprare un cd o un dvd o qualsivoglia forma
            di cultura perchè la cultura si
            compra ed è salata e qui invece di
            diffonderla si tenta di nasconderla e
            riservarla.E cosa vuol dire?Se non posso permettermi un dvd non me lo compro. Punto. Non sono autorizzato a rubarlo
          • Locke scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo

            Non ci sono storie: il ladrocinio non
            è giustificato ne giustificabile in
            nessun caso.

            Punto e basta.

            Quando avremo finalmente ordine e giustizia
            in italia, tutti questi problemi saranno
            risolti...Il problema è che finchè ci saranno i politici, ordine e giustizia non ci saranno mai e la legge non sarà uguale per tutti. Scusa se con una frase ho distrutto il tuo bel castello tra le nuvole...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          Spero che un bel giorno i comunisti forcaioli mangino tuo figlio....he he!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            - Scritto da: Anonimo
            Spero che un bel giorno i comunisti
            forcaioli mangino tuo figlio....he he!!!Io impediro' che questo accada, anche con le armi...ma non credo che si arriverà a tanto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            Le armi???Ha ha ha ha!!Quelli che ragionano come te sono i primi a scappare anche di fronte ad una miccetta....e mi parli di armi?Va lavurar...come dicono a Caserta!
        • Zeross scrive:
          Re: Ipocrisia...
          - Scritto da: Anonimo
          comunque Previti non è MAI stato
          condannato, perchè è una
          persona onesta. Certo, magari è a
          conoscenza di fatti particolari, ma lui
          è un avvocato e questi fatti non li
          puo' riferire...Mmm... ammettendo che sia vero che è una persona onesta (ed io non lo credo) sta dicendo che l'omertà nascosta dietro il paravento del segreto professionale è legalmente e soprattutto moralmente giustificabile??
          rubare è sempre rubare.
          Se rubi un euro o un milione di miliardi di
          euro, non cambia nulla: sei un ladro, un
          criminale, un pericolo per la
          società. Punto e basta. Davvero non
          lo capisci?La Legge è uguale per tutti... peccato che non tutti siano uguali per la Legge...
          Chi voto io non ti interessa, anche se credo
          che Forza Italia abbia salvato il nostro
          paese dalle sinistre comuniste e forcaiole.
          Certo, se scarichi un mp3 sei un criminale e
          meriti la galera.
          Non c'è alcuna differenza tra te e
          uno stupratore: la galera è il loro
          destino comune.Eh sì... non c'è che dire... le "sinistre comuniste e forcaiole"... ma ti sei riletto??Attento... i conti dell'Italia sono in rosso! Comunisti anche loro! 8)Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...


            Mmm... ammettendo che sia vero che è
            una persona onesta (ed io non lo credo) sta
            dicendo che l'omertà nascosta dietro
            il paravento del segreto professionale
            è legalmente e soprattutto moralmente
            giustificabile??non si tratta di omertà, ma di segreto professionale.

            La Legge è uguale per tutti...
            peccato che non tutti siano uguali per la
            Legge...
            Non servono commenti...

            Eh sì... non c'è che dire...
            le "sinistre comuniste e forcaiole"... ma ti
            sei riletto??Certo e sono contento di ripeterlo a squarcia gola: Forza Italia!

            Attento... i conti dell'Italia sono in
            rosso! Comunisti anche loro! 8)
            Certo, fai lo spiritoso, ma un giorno vi toglieremo quel sorriso dalle vostre facce... ed allora saranno guai...
          • Zeross scrive:
            Re: Ipocrisia...
            ..........-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 dicembre 2006 21.56-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          - Scritto da: Anonimo
          Certo, se scarichi un mp3 sei un criminale e
          meriti la galera.
          Non c'è alcuna differenza tra te e
          uno stupratore: la galera è il loro
          destino comune.
          uno psicopatico...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          certo che mai nessuno di forza italia è mai stato incriminato, chi prova a denunciarli si trova la gdf in casa (vedi la Bocassini) e chi prova a dire qualcosa contro si trova disoccupato (Luttazzi, Biagi, Santoro, Guzzanti). Abbiate la compiacenza almeno di non rispondere, fate come il vostro duce...ehm premier che fa finta di niente e continua a fare i suoi porci comodi. L'altro giorno è venuto a Palermo a dire di quanti posti di lavora ha creato in sicilia, beh non te lo voglio neanche dire l'aria che si respira a Palermo, chiunque sento è disoccupato o in cassa integrazione. Io problemi non ne ho, fortunatamente, ma il problema non è rubare con il p2p, è rubare chiedendo 6 euro al cinema, perchè una persona che ha una famiglia formata di 4 persone deve spendere 24 euro + i capricci dei bimbi (pop corn, gelato) più la benzina. Dimmi tu se vale la pena andare al cinema, o se è meglio aspettare l'uscita del dvd che mi viene a costare anche meno. Con questa legge agevoleranno solo le major perchè i gestori di cinema faranno la fame peggio di prima. Io personalmente aspettero che i film vengano dati in tv, un euro da me non lo intascano. Non pensi che potevano riuscire nel loro intento non estremizzando la cosa e abbassando i prezzi del cinema?
    • Locke scrive:
      Re: Ipocrisia...
      - Scritto da: Anonimo
      ecco cio' che vedo: soltanto dell'ipocrisia.

      tutti pronti a piangere perchè non
      potete rubare più.
      Bene, io dico: sono contento!Ti accontenti di poco, eh?
      Voi non meritate tutto questo, voi non lo
      meritate più. Io dico e ripeto: sono
      contento!
      Il p2p è una forma di ladrocinio, e
      come tale va punito severamente dalla legge.Peccato che la legge non punisca severamente... mi correggo... NON PUNISCA chi effettua veramente ladrocinio. Che bello! Mister Tanzi quando uscirà dalla prigione avrà tutti i suoi bei soldini tutti per lui, mentre i poveri azionisti italiani saranno rimasti fottuti...
      Ma il messaggio che voglio dire al popolo
      del forum è chiaro, non trovate?Si, è chiaro che sei un troll, nonchè un perfetto ignorante. Questo lo avevamo capito già dall'inizio del tuo post.Se in futuro vivremo in uno stato di polizia che ci farà rimpiangere il fascismo, tu rimpiangerai di esseri schierato dalla loro parte.Ah, non registrarti su videocassetta "La compagnia dell'anello" stasera, se no diventi un ladro anche tu alla stregua nostra! (troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)TROLL!!!(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipocrisia...
        -

        Peccato che la legge non punisca
        severamente... mi correggo... NON PUNISCA
        chi effettua veramente ladrocinio. Che
        bello! Mister Tanzi quando uscirà
        dalla prigione avrà tutti i suoi bei
        soldini tutti per lui, mentre i poveri
        azionisti italiani saranno rimasti
        fottuti...Cosa c'entra Tanzi?Cosa c'entrano queste cose? Qui si parla di p2p = ladrocinio, e mi rendo conto che tu non hai elementi per affermare il contrario... guarda la tua coscienza... e poi rispondimi...
        Se in futuro vivremo in uno stato di polizia
        che ci farà rimpiangere il fascismo,
        tu rimpiangerai di esseri schierato dalla
        loro parte.No, è il contrario. In quel giorno tu mi ringrazierai di aver partecipato alla costruzione di un mondo migliore. E sarà un mondo migliore anche per te...

        Ah, non registrarti su videocassetta "La
        compagnia dell'anello" stasera, se no
        diventi un ladro anche tu alla stregua
        nostra! Non ho il video registratore...
    • ryoga scrive:
      Re: Ipocrisia...
      PRIMA DI TUTTO, LOGGATI E FATTI RICONOSCERE.......- Scritto da: Anonimo
      ecco cio' che vedo: soltanto dell'ipocrisia.

      tutti pronti a piangere perchè non
      potete rubare più.
      Bene, io dico: sono contento!RUBARE? Bene.....dimmi un po' cosa rubo se scarico un film.Spiegamelo a parole povere, perche' una volta che ho finito di scaricarmi un film, chi me l'ha passato ce l'ha e ce l'ho pure io.Dimmi quindi cosa ho sottratto e a chi.
      Voi non meritate tutto questo, voi non lo
      meritate più. Io dico e ripeto: sono
      contento!e tu che meriti? Un upgrade di cervello? o in testa hai solo acqua? Sii contento di esser spiato da oggi in poi....e stai attento.....se vai su playboy.com e un giorno sarai scomodo a qualcuno, ti potranno sputtanare senza problemi.
      Il p2p è una forma di ladrocinio, e
      come tale va punito severamente dalla legge.Se sei un troll beneSe sei un lamerone beneSe non hai mai visto cos'e' il p2p male.P.s. : Se sei un attore, va a donare un po' dei tuoi soldi a chi ne ha bisogno.
      Certo, se poi ci si mettono le sinistre
      comuniste, allora cambia tutto.Don't worry anche loro TI difendono
      Ma il messaggio che voglio dire al popolo
      del forum è chiaro, non trovate?Che ti sei fumato?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipocrisia...

        Ah beh certo, se lo dice un ministro allora
        deve essere per forza vero...

        Ma per favore.
        Ah certo, se lo dici tu è vero...
        Ben 7 computer?! Caspita ma allora sei un
        genio del computer.E tu cosa fai nella vita?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          - Scritto da: Anonimo


          Ah beh certo, se lo dice un ministro
          allora

          deve essere per forza vero...



          Ma per favore.



          Ah certo, se lo dici tu è vero...E se lo dici tu?

          Ben 7 computer?! Caspita ma allora sei
          un

          genio del computer.

          E tu cosa fai nella vita?Sinceramente...non sono cazzi tuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ipocrisia...
            E io che sono un programmatore cosa sono, un alieno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!7 computer, potevi dire 70 almeno salvavi la faccia
      • Locke scrive:
        Re: Ipocrisia...
        - Scritto da: Anonimo

        Stai sottraendo del denaro alle case
        cinematografiche.Quale legge cosmica detta che se io duplico qualcosa, allora ho automaticamente rubato dei soldi? Secondo la tua logica allora anche quando vai da un'amico e leggi una rivista che ha comprato, oppure le leggi mentre sei dal parrucchiere o in attesa dal dottore commetti un reato!
        Non mi interessa se sono delle
        multinazionali ricchissime: tu stai
        commettendo un reato. Magari non ti piace
        ammetterlo, ma è cosi'.La stessa cosa vale per quello che ho scritto sopra...
        Inoltre stai contravvenendo alle leggi sul
        diritto d'autore...Idem come sopra...
        Ma dai, per piacere, che queste non sono
        altro che delle storielle da 007... nessuno
        ci spia, lo ha detto anche il ministro
        Frattini a porta a porta, quindi non vedo
        perchè non debba essere vero...Ah quindi tu credi a tutto quello che ti dicono in TV? Magari hai creduto anche a quando Silvio ha detto che creava 1 milione di posti di lavoro...Loro ti dicono quello che vogliono loro! Come fai ad essere CERTO che non c'è controllo da nessuna parte, solo fidandoti delle parole di qualcuno che mente per professione?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipocrisia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      Mi sono dimenticato una cosa?Ma ti pagano per scrivere certe minchiate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipocrisia...

        Certo, vedo tutti i giorni politici che si
        scannano fra di loro quando sono tutti della
        stessa risma.
        Il motivo per cui sono un anarchico è
        il fatto che mi fanno schifo i politici
        italiani, con tutte le loro false promesse
        che appena ti giri te lo infilano nel culo.
        Neanche tu sei serio. Una persona seria
        andrebbe oltre le apparenze e vedrebbe il
        marciume sotto chili di cerone.Ah ecco, ora è tutto più chiaro: sei un anarchico... magari eri anche tu a Genova per il G8 a scassare tutto, a spaccare macchine e vetrare dei negozi, a violentare donne e picchiare poliziotti, a uccidere e fare i tuoi porci comodi...Ah beh, allora cambia tutto...
        Vedi allora che non sai un cazzo? Non sai
        cosa contestare e per questo ti rifugi
        nell'evitare i commenti. Patetico.L'unica cosa legale sono le distro lunix, il resto è composto da materiale protetto da copyright...

        Sei solo la caricatura di un fascista. Se
        Mussolini fosse vivo prenderebbe a calci in
        culo te, il cavaliere e tutti i suoi amici.Pulisciti la bocca prima di parlare dell'uomo del destino.PS= questo è il modo in cui Winston Churchill ha definito Benito...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...

          Ah ecco, ora è tutto più
          chiaro: sei un anarchico... magari eri anche
          tu a Genova per il G8 a scassare tutto, a
          spaccare macchine e vetrare dei negozi, a
          violentare donne e picchiare poliziotti, a
          uccidere e fare i tuoi porci comodi...In effetti ero in Liguria in quel periodo, ma ero svaccato sotto l'ombrellone a prendere il sole.Anarchico non vuol dire per forza violento come essere umano non vuol dire per forza intelligente.
          L'unica cosa legale sono le distro lunix, il
          resto è composto da materiale
          protetto da copyright...E i programmi freeware dove li metti? Gli mp3 amatoriali? Più una serie di altre cose che non sto ad elencarti perchè sarebbe inutile visto che tanto devi avere sempre ragione tu.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      Uaz :)senti senti chi abbiamo qui.....L'unto dal Signore, colui che scrive le tavole della Sacra Legge (troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      (troll) DO NOT FEED THE TROLL.......ANYMORE (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...I N F O R MA T I ! ! ! !
      Caro Emilio.... prima di tutto vorrei risponderti nel meritoLegge 22 aprile 1941 n. 633 Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio(G.U. n.166 del 16 luglio 1941)e successive modificazioni_________________________________________Decreto Legisativo"attuazione della diretiva 2001/29 CE el Parlamento Europeo e del Consiglio del 22 maggio 2001 sull'armonizzazione di taluni aspetti del diritto d'autore e dei diritti connessi nella società dell'informazione"Art.9 Modifiche al capo V della Legge 22 aprile 1941 n.633Art. 71-sexiesArt. 71-septiesArt. 39_________________________________________Le disposizioni della SIAE in merito alle "copie private"http://www.siae.it/UtilizzaOpere.asp?click_level=0600.1100&link_page=MusicaMFV_CopiaPrivataNormativa.htm&level=0600.1100_________________________________________Ti faccio cortesemete osservare che il DL Urbani non prevede modifIca alcuna ai suddetti articoli.Secondariameente per le tue successive affermazioni storiche ti faccio osservare che per lo stesso motivo addotto a carico di tale Robin Hood il Popolo Francese non doveva mai Prendere la Bastiglia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      NON sono queste le cose per cui piango......ma piangerai tu quando farai parte di un grande fratello che legalmente lede la tua privacy ...oggi il p2p domani le tue conversazioni telefoniche dopodomani microfoni spia in casa ,,,,,piano piano arriveranno a tutto .....anzi molte di queste cose già le fanno.......Ma forse hai partecipato alle selezioni del gf ecco perchè il tuo sproloquio.........Occhio a quando voti....forse forse qualcuno ti spia....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ipocrisia...
        Il Grande Fratello è già una realtà ;)Il cd. "digitale terrestre interattivo", consente in tempo reale di monitorare le preferenze in modo univoco:onn solo: è possibile e, state pur certi che fra qualche anno sarà così, inserire un microfono ed una cam nel decoder, così da essere controllati in tutto e x tutto :o:o
        • Anonimo scrive:
          Re: Ipocrisia...
          - Scritto da: Anonimo
          Il Grande Fratello è già una
          realtà ;)
          Il cd. "digitale terrestre interattivo",
          consente in tempo reale di monitorare le
          preferenze in modo univoco:o
          nn solo: è possibile e, state pur
          certi che fra qualche anno sarà
          così, inserire un microfono ed una
          cam nel decoder, così da essere
          controllati in tutto e x tutto :o:osarebbe bello farlo capire al troll ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
    • Scorpion scrive:
      Non rispondete agli idioti
      Non se ne può più di vedere thread di centinaia di messaggi solo perchè vi mettete a rispondere seriamente ai soliti troll idioti.Dai si vede ad occhio..è qualcuno che non ha un cavolo da fare nella vita se non scrivere questi post da mentecatto per vedere le reazioni...e su..che ci vuole a capirlo.Se poi dovesse essere uno che esprime anche le proprie idee oltre a perdere tempo capite benissimo che ha una vita già misera di per sè...quindi lasciatelo cuocere nel sua fanghiglia.
    • Anonimo scrive:
      [OT] please do NOT feed the TROLL
      come da oggetto
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      - Scritto da: Anonimo
      ecco cio' che vedo: soltanto dell'ipocrisia.

      tutti pronti a piangere perchè non
      potete rubare più.
      Bene, io dico: sono contento!

      Voi non meritate tutto questo, voi non lo
      meritate più. Io dico e ripeto: sono
      contento!

      Il p2p è una forma di ladrocinio, e
      come tale va punito severamente dalla legge.

      Certo, se poi ci si mettono le sinistre
      comuniste, allora cambia tutto.

      Ma il messaggio che voglio dire al popolo
      del forum è chiaro, non trovate?
      Sei un pagli@ccio!!!! MUAHAHAHA!!! :D Se la tua era la solita trollata per scatenare un po' di polemica, meriti un(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll) - - (6 meno meno)Altrimenti fatti ricoverare, ne hai bisogno, credimi. Se uno non si accorge del marciume nemmeno di fronte all'evidenza... non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere. E, guarda caso, a far finta di non vedere il marciume sono in genere quelli che in quel marciume ci sguazzano....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ipocrisia...
      - Scritto da: Anonimo
      ecco cio' che vedo: soltanto dell'ipocrisia.chi non ha mai copiato un CD scagli il primo masterizzatore...

      tutti pronti a piangere perchè non
      potete rubare più.
      Bene, io dico: sono contento!già forse tu sarai ricco a sufficienza per comprarti CD e dVD a qui prezzi da ladri, ma il 90% degli altri non sono in grado di farlo...

      Voi non meritate tutto questo, voi non lo
      meritate più. Io dico e ripeto: sono
      contento!contento tu...

      Il p2p è una forma di ladrocinio, e
      come tale va punito severamente dalla legge.il P2P in sè è assolutamente legale; gli scopi per cui si usa il P2P sono altri..il principale è che le major pigliano per il culo...o non te ne sei mai reso conto???

      Certo, se poi ci si mettono le sinistre
      comuniste, allora cambia tutto.eccolo qua un discepolo del Cavaliere!!! noi che ce l'abbiamo a morte con Urbani siamo solo dei marxisti stalinisti che vogliono imporre il comunismo nel mondo libero occidentale...

      Ma il messaggio che voglio dire al popolo
      del forum è chiaro, non trovate?Eccome, che non hai capito UN CAZZO di quel che si dice qua...
  • Anonimo scrive:
    chi li paga signori di forza italia?
    chi paga il personale per questi fondamentali controlli?cioe alla fine milioni di italiani regalati al niente per cosa?affinche non vi sia il bambino che scarica l'mp3?e poi cosa succederà al cinema con questo decreto?natale sul nilo, quel capolavoro, farà il doppio di incassi?e poi questi soldi spesi chi li dovrà coprire? quei deficenti delgi italiani con quelle poche tasse che già ci sono?
  • Anonimo scrive:
    Mi chiedevo...
    Ma perchè è legale registrare un film dalla rai o da altre reti?? e se lo registro da lì e lo scambio con il p2p??
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi chiedevo...
      - Scritto da: Anonimo
      Ma perchè è legale registrare
      un film dalla rai o da altre reti?? e se lo
      registro da lì e lo scambio con il
      p2p??Non e' per niente legale|
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi chiedevo...
      E' illegale registrare un film alla tv, se lo registri per tenertelo.Puoi registrarlo per "visione differita" ma poi in teoria dovresti cancellarlo.Ovviamente è tollerato, peccato, perchè se non lo fosse, buona parte dei simpaticoni che danno dei ladri agli utenti p2p dovrebbero tenere la bocca chiusa.E anche se fosse legale registrarselo, sarebbe comunque illegale condividerlo, per quanto il buonsenso dica il contrario (se potevo registrarmelo alla TV cosa cambia se lo ha registrato un altro? nulla).E poi non venitemi a dire che le leggi sul copyright sono giuste.Sono da buttare nel c###o in toto e da riscrivere da zero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi chiedevo...
      E' legale perchè là ti registri quello che decidono loro, cioè quello che loro decidono di mandare in onda con tanto di tagli per via della censura....tramite il P2P tu ti registri quello che vuoi tu in libertà....LIBERTA' è questa la parola che tanto dà fastidio al signor Urbani e ai suoi padroni.Salut
  • Anonimo scrive:
    Non perdetevi questo
    http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=188 :@:@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI
      L A D R I   !
    • Anonimo scrive:
      Re: Non perdetevi questo
      - Scritto da: Anonimo
      www.report.rai.it/2liv.asp?s=188 :@:@:@"Dino De Laurentis, che accusa: le sovvenzioni dello Stato sono un limite, non un aiuto e aggiunge: ?Quando un film non incassa è perché è brutto!?. a Urbàààà---mò hai letto perchè il cinema è in crisi, tepossino...altro che il pìtupì...dillo alla morosa tua va..
  • Anonimo scrive:
    RossoAlice dichiarato illegale da Urbani
    vi siete letti il decreto legge Urbani?http://www.beniculturali.it/download/DL_Cinema_PCM12032004.pdfbene da notare questo punto:3. Chiunque, in violazione dell?articolo 16, diffonde al pubblico per via telematica, anche mediante programmi di condivisione di file tra utenti, un?opera cinematografica o assimilata protetta dal diritto d?autore, o parte di essa, mediante reti e connessioni di qualsiasi genere, ovvero, con le medesime tecniche, fruisce di un?opera cinematografica o parte di essa, è punito, purché il fatto non concorra con i reati di cui al comma 1, con la sanzione amministrativa pecuniaria di euro 1500, nonché con la confisca degli strumenti e del materiale e con la pubblicazione del provvedimento su un giornale quotidiano a diffusione nazionale e su di un periodico specializzato nel settore dello spettacolo. non si fa riferimento ad autorizzazioni siae etc!!!è illegale punto e basta!!!se scaricate da rossoalice secondo questa legge prendete la stessa multa di scaricare da kazaa!!!qualche avvocato mi da conferma?
  • Anonimo scrive:
    cosa succede a milano
    a milano duomo girano più di 10000 extracomunitari che non si sa cosa facciano.l'altro giorno portafogli rubato a un amico, ragazze violentate, appartamenti svaligiati.signori di fi , forse è più grave qualche poveretto che si scarica un mp3 o divx?
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa succede a milano

      signori di fi , forse è più
      grave qualche poveretto che si scarica un
      mp3 o divx?e a napoli e morta una ragazzina di 14 anni....ma si sa, le forze dell'ordine hanno altri impegni adesso...
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa succede a milano
        certo parlare solo di extracomunitari, come gli unici che stuprano, rubano, etc e' un po' generalista... fai di tutta l' erba un fascio, e ti proponi come urbani che assimila i boss della camorra e mafia, al ragazzino che vede un divx...
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa succede a milano
          - Scritto da: Anonimo
          certo parlare solo di extracomunitari, come
          gli unici che stuprano, rubano, etc e' un
          po' generalista... fai di tutta l' erba un
          fascio, e ti proponi come urbani che
          assimila i boss della camorra e mafia, al
          ragazzino che vede un divx...non assimilo a loro infatti, pero ricordati una cosa sola.i governi li dovrebbero gestire perché stanno in mezzo alla strada senza far nulla e girano tutto il giorno.mi domando secondo te non è normale che tenderanno a commettere reati?il governo non le pensa ste cose vero?troppo impegnato a spartirsi il soldi per risollevare le sorti del cinema ma chi vogliono prendere in giro.
  • Anonimo scrive:
    ci vogliono annientare e ci vogliono ..
    Ci vogliono vedere vuoti senza cultura, ora biblioteche a pagaemtno , bagni a pagamento, parole a pagamento.Ci vogliono stolti e ignoranti in modo che ci gestiscono come burattini, siamo tutti deficenti per loro.ricordate berlusconi con la crisi fiat
    ci hanno preso per delle merdine inutili.
    • Anonimo scrive:
      Re: ci vogliono annientare e ci vogliono ..
      nel servizio di report c'era credo il direttore della warner che diceva che il filesharing era paragonabile alla situazione in cui chiunque può entrare dentro casa tua e fare quello che vuole, perchè non ci sono i diritti.Ma questo che vuol dire?Io non "rubo" da un altro utente, ma è l'utente stesso che mi apre la porta di casa sua e mi permette di fare quello che voglio.Si chiama libero """scambio""".Chissà se un giorno lo capiranno.
      • Anonimo scrive:
        Re: ci vogliono annientare e ci vogliono ..
        - Scritto da: Anonimo
        nel servizio di report c'era credo il
        direttore della warner che diceva che il
        filesharing era paragonabile alla situazione
        in cui chiunque può entrare dentro
        casa tua e fare quello che vuole,
        perchè non ci sono i diritti.Ma
        questo che vuol dire?Io non "rubo" da un
        altro utente, ma è l'utente stesso
        che mi apre la porta di casa sua e mi
        permette di fare quello che voglio.Si chiama
        libero """scambio""".Chissà se un
        giorno lo capiranno.infatti manipolano l'informazione senza sapere un h di informatica.e ovvio che nel p2p programmi, vi sono opzioni che permettono all'utente di condividere cartelle.ma questi sanno solo diffondere notizie false e prive di fondamento, stesso decreto urbani fatto un esterno che non capisce nulla di informaticabye
      • Anonimo scrive:
        Re: ci vogliono annientare e ci vogliono ..
        Gia'.... la prossima volta che offro un cioccolatino chiederò il permesso alla ditta produttrice........
    • Anonimo scrive:
      Re: ci vogliono annientare e ci vogliono ..
  • Anonimo scrive:
    ma io dico ma che vogliono cambia questi
    Allora internet la vogliono riformare a loro piacimento.la scuola la stanno distruggendo .l'unità d'italia la stanno distruggendo.la sanità è roba per ricchi.disoccupazione come prima.i calciatori miliardari ora si beccano pure i nostri soldi, se fosse passato il decreto, e comunque già a pensarlo è da criminali.questi riformano e rovinano tutto.urbani mi chiedo come abbia avuto il diploma, perché uno che decreta senza conoscere la costituzione.inoltre pensate allo stesso decreto salvacalcio, quei poveretti dei calciatori non possono vero sacrificare i loro pochi soldi vero.sono degli incompetenti a raffica, e poi gasparri ci ha deluso tantissimo non ha preso una posizione decisiva, si sta attentando la libertà più vera internet e lui con le mani in mano.raga stanno facendo straschifo e li ho anche votati. che dio mi perdoni davvero.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma io dico ma che vogliono cambia questi
      spero solo che ci sia un limite a tutto... spero che l'opinione pubblica si rendera conto.. ci serve una svolta
  • Anonimo scrive:
    Decreto urbani,non spaventatevi e legget
    http://www.freeforumzone.com/viewmessaggi.aspx?f=18375&idd=226
    • Anonimo scrive:
      Re: Decreto urbani,non spaventatevi e legget
      si bravo facciamo i leggeri, questi ti distruggono in men men che si dica, sono degli incompetenti, non hai sentito urbani alla conferenza ridendo,
    • Anonimo scrive:
      Re: Decreto urbani,non spaventatevi e legget
      Ci sono molte inesattezze in quei post, se ti fidi leggendo quelle parole ricrediti
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono Ida

    io divento gay e vado sotto le finestre di
    casa di Urbani gridandogli "amore...mi
    tradisci??? perchè vai con la De
    Benedetto e non con me??? che ha lei
    più di me???"Non ti azzardare !!!Urbani e' il mio ciccino, mi vuole bene e mi finanzia tutti i film senza battere ciglio.Trovati il tuo moroso da un'altra parte.Un consiglio:prova con Vannino Chiti o Giuseppe Giulietti che al tempo della legge sull'editoria si sono mostrati tanto ma tanto sensibili.
  • Anonimo scrive:
    Elezioni e voto
    Alle prossime votazioni, mi raccomando al voto , a non risbagliare.Se non volete votare, ANNULLATE LE SCHEDE, non lasciatele in bianco e comunque andate al seggio per annullarle.Secondo voi come ha vinto FI in sicilia e in calabria ???
    • Anonimo scrive:
      Re: Elezioni e voto
      sei patetico.....a parte questo chi mi consigli di votare?mi dici il nome di un partito che sicuramente mi farà scaricare gratis alla faccia delle major?
      • Anonimo scrive:
        Re: Elezioni e voto

        mi dici il nome di un partito che
        sicuramente mi farà scaricare gratis
        alla faccia delle major?Appunto, spiegalo che neanche se votano Pannella risolvono niente!
      • Anonimo scrive:
        Re: Elezioni e voto
        - Scritto da: Anonimo
        sei patetico.....
        a parte questo chi mi consigli di votare?
        mi dici il nome di un partito che
        sicuramente mi farà scaricare gratis
        alla faccia delle major?I Radicali sono stati gli unici che si sono opposti a questa legge vessatoria e iniqua al parlamento europeo.Che poi abbiano in testa altre idee meno condivisibili, pazienza.Questa volta si saranno guadagnati almeno il mio voto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Elezioni e voto

          I Radicali sono stati gli unici che si sono
          opposti a questa legge vessatoria e iniqua
          al parlamento europeo.Sbagliato: anche Alleanza Nazionale al completo...
          • mottavio scrive:
            Re: Elezioni e voto
            - Scritto da: Anonimo

            I Radicali sono stati gli unici che si
            sono

            opposti a questa legge vessatoria e
            iniqua

            al parlamento europeo.

            Sbagliato: anche Alleanza Nazionale al
            completo...AH...AH...AH....AH.... e infatti i suoi ministri hannno fatto le barricate per bloccare il decreto...Si pregano i postatori di conservare quel minimo di decenza che permetta di poter continuare a leggere questo forum senza essere costretti a trasmigrare per la nausea. Grazie!
          • Anonimo scrive:
            Re: Elezioni e voto
            scusa e allora potrebbero nn farlo approvare votandogli contro alla camera...oppure il padrone glielo impedirà?ciaooo e cerca di essere obiettivo e nn fare anche tu il politico
        • Anonimo scrive:
          Re: Elezioni e voto
          Anche i VERDI!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Elezioni e voto
        senti nessuno può darti la licenza per fare nulla...però nn credo che tu possa votare solo perchè ti fanno scaricare...penso che è in gioco la libertà di navigare senza essere sotto il controllo di nessuno e senza essere schedati...perciò devi dare un voto per le libertà nn alla casa delle libertà..che queste ultime se le concedono solo per loro...ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Elezioni e voto
      mi sono dimenticato di dirti che in sicilia e in calabria FI ha vinto non per il gioco delle schede bianche, ma perkè si sono comprati i voti dei loro compari mafiosi......p.s.ribadisco..... sei patetico
      • Anonimo scrive:
        Re: Elezioni e voto
        Ovviamente, questo lo sanno tutti.Pero' a quello non ci puoi far nulla.NB io sono Siciliano di caccamo e potrei scrivere un manuale su come si rubano i voti, cioe come si fa a vincere una tornata elettorale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Elezioni e voto
          ma i voti li comprano solo quelli di FI ??p.s.sei patetico anche te
          • Anonimo scrive:
            Re: Elezioni e voto
            NO:Al sud tutti comprano voti tranne Rifondazione, verdi e PDS.PArlo per esperienza personale: nel 94 ci siamo dovuti alleare con la vecchia DC.. ebbene abbiamo scoperto che loro avevano un libro che indicava Famiglia per famiglia, i voti sicuri , quelli probabili e quelli da conquistare con "promesse o ricatti".Questo nel migliore dei casi.Non facciamo qualunquismo. Se quelli di sx non sono i santerelli che ci vogliono far credere, NON puoi ASSOLUTAMENTE paragonarli a FI, AN, e via dicendo.Parlate solo quando sapete le cose, non per sentito dire.grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Elezioni e voto
            - Scritto da: Anonimo
            NO:
            Al sud tutti comprano voti tranne
            Rifondazione, verdi e PDS.Muahahhahahahaha è verissimo la differenza tra i partiti di destra e quelli di sx nella compravendita dei voti al sud è un'altra...Fi comprerà forse direttamente in soldoniLe sinistre hanno una banca preferenziale che converte la moneta: PATRONATI; UFFICI DEL LAVORO, SINDACALISTILoro alchemizzano ogni quid nella compravendita. Da siciliano appartenente al miglior buffer elettorale che l'italia abbia mai potuto vantare ti invito a non dire cazzate sulla sicilia che è vittima di questo sistema da quando qualcuno scrisse " L'Italia è una Repubblica Democratica....."Le porcherie fatte dalle amministrazioni di sinistra in sicilia non impallidiscono affato rispetto alle altre. Vuoi le foto??? Lavori pubblici inutili ipercostosi e appaltati agli amici degli amici? Troverai comitati d'affari gauche e droit. Ugualmente.Non servono le foto.. fati un giro nei paesini e nelle città. E vedrai che partisan sono tutti sopratutto di fronte ai piccioli!
  • Anonimo scrive:
    Leggete attivissimo
    Vi riporto un'intervista rilasciata da Paolo Attivissimo a L'Espresso: Qual è il tuo commento sul decreto?PA: Giuridicamente, un colabrodo inapplicabile; psicologicamente, unsuccesso per le lobby cinematografiche, perché mette paura anche senonce n'è motivo piu' di quanto ce ne fosse prima. Scaricare un film nonlibero da vincoli di copyright è illegale anche senza il decretoUrbani.E: Dal punto di vista tecnico, è fattibile che una persona che siscarica attraverso p2p "Il signore degli anelli" e non tolga il filedalla cartella "file condivisi" finisca in carcere?PA: In carcere no, dato che la pena detentiva, perlomeno nellaversioneattuale del decreto, non è prevista per il caso che descrivi.Personalmente, penso che chiunque scarichi un film così spettacolare,nato per il grandissimo schermo, si meriti comunque un ceffone, perchévedere un film in condizioni cosi' patetiche è un insulto all'arteprimaancora che un danno all'industria del cinema. Ma questa e' un'altrastoria.E: Insomma, secondo te, il decreto sarà effettivamente attuato?PA: Ammesso che passi senza modifiche [l'intervista risale a primadellapubblicazione in Gazzetta Ufficiale], credo che finira' presto neldimenticatoio delle leggi da tirar fuori all'occorrenza contro ipersonaggi scomodi della Rete, come gia' avvenuto in passato per altreleggi riguardanti Internet. Puo' darsi che venga applicata a quale"casoesemplare", per fare spettacolo e dare il contentino a chi credeancorache la crisi del cinema sia dovuta alle pessime copie circolanti suInternet. Un film come il Signore degli Anelli incassa un miliardo didollari, eppure era disponibile su Internet il giorno dopo la prima.Come mai?E: Un'altra legge liberticida, quindi. Riusciranno le lobby dellegrandiaziende a imbrigliare Internet o non hanno speranza?PA: Non credo sia una legge liberticida, ma una legge che fa male allaLegge, quella con la L maiuscola, perché la ridicolizza tutta agliocchidel cittadino in quanto inapplicabile. E' come vietare la pioggia perdecreto. A parte questo, non si può imbrigliare Internet senzariprogettarla dalle radici per ragioni squisitamente tecniche. Tutti isistemi anticopia vengono sistematicamente scavalcati. I circuiti discambio si stanno già attrezzando con tecniche anti-intercettazione.Soprattutto, in tempi come questi trovo ridicolo che si dedichi tantafoga poliziesca a proteggere un modello commerciale obsolescente comequello cinematografico che non ha saputo stare al passo con latecnologia. A livello industriale, stampare il DVD di un film costamenodella videocassetta corrispondente, eppure il DVD viene venduto a unprezzo maggiore: come mai?E: Credi che internet, dopo che per anni è stato sinonimo di libertà,possa trasformarsi in un sistema di controllo rigido?PA: Dipende. Si dice spesso che affinché il male prevalga, èsufficienteche gli onesti non facciano nulla. Lo stesso vale per Internet: se gliutenti non imparano a conoscerne le vere potenzialità liberatorie e sifanno ingabbiare dall'Internet patinata e luccicante offerta daiservizicommerciali, la Rete diverrà sterile, una sorta di televisionecliccabile i cui contenuti sono imposti dall'alto. Se vogliamoconservare la libertà di creare e pubblicare senza dipendere danessuno,dobbiamo diventare tutti un po' "hacker", nel senso di "smanettoni".E: Esistono dei metodi per non farsi beccare che magari potrebberoessere usati da qui in avanti? Se sì quali?PA: Sì, ce ne sono molti. Tuttavia, descriverli sarebbe una violazionedi uno dei commi del decreto. Questa e' la parte più preoccupante deldecreto, a mio avviso: come è già successo ai ricercatori informaticiamericani con la DMCA, se approvato imbavaglierebbe chiunque offranozioni tecniche che si prestano al "dual use": utilizzabili sia perfini leciti, sia per fini illeciti.E: Poniamo che questa legge non fosse mai stata approvata. Come se nepotrebbe uscire dal conflitto p2p - major?PA: Sono passati cinque anni dall'avvento di Napster e ancora le majornon riescono a fermare il p2p. Potrebbero semplicemente arrendersiall'evidenza e sfruttare il p2p invece di contrastarlo invano. Lecopiedei film di prima visione disponibili nei circuiti p2p sono spessoincomplete o di bassa qualità, addirittura con le sagome deglispettatori nel fotogramma; vedere un film scaricato in questecondizioniè una pena. Chi legifera su queste cose dovrebbe provare a scaricarneuno, così si renderebbe conto dell'assurdità del considerare questecopie una minaccia per il cinema. Le major potrebbero usare il p2p peroffrire copie qualitativamente garantite, senza alcuno degli attualioneri di tiratura e distribuzione, quindi a costi bassissimi, incontemporanea con l'uscita al cinema. Sono convinto che gli utentipagherebbero volentieri un euro in cambio della garanzia di un filmcompleto e ben fruibile. Gli utenti non sono tutti stupidi edisonesti,anche se le major continuano a trattarli come tali.E: Se ne hai notizia, quali sono le norme in materia negli stati unitiein alcuni altri paesi d'europa?PA: Non sono abbastanza qualificato da farti una trattazionespecifica,ma grosso modo le leggi sono simili in USA e in UE: scaricare oduplicare un'opera soggetta a vincoli di copyright è illegale ovunque.Cambiano la severità della pena associata e la tolleranzanell'applicarla, ma il principio di base è sempre lo stesso: copiaresenza il permesso dell'autore (o di chi detiene i diritti) non si può,salvo casi molto limitati (brevi spezzoni, diritto di citazione). Masiccome con la tecnologia d'oggi copiare è facilissimo, è ora diripensare le leggi sul diritto d'autore per tenerne conto. Si potrebbecominciare riportandole al loro scopo originale, che era quello dipromuovere la creazione di cultura dando agli _autori_ (non allemultinazionali) un diritto esclusivo di sfruttamento _limitato neltempo_, trascorso il quale l'opera diventava patrimonio dellacollettività. Inizialmente, il limite era ventotto anni: ora èarrivato,per i film, a centoventi. Un film prodotto oggi diventerà libero nel2124, quando tutti coloro che vi hanno contribuito sono morti da unpezzo, ma la major continuerà a incassare. La canzone "Tanti auguri ate", pubblicata nel 1935, frutta ancora due milioni di dollari l'annoalla Time Warner. L'ultima delle sorelle Hill che la scrissero è mortanel 1946. Ha senso?
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete attivissimo
      Sono passati cinque anni dall'avvento di Napster e ancora le major non riescono a fermare il p2p. Potrebbero semplicemente arrendersi all'evidenza e sfruttare il p2p invece di contrastarlo invano. Le copie dei film di prima visione disponibili nei circuiti p2p sono spesso incomplete o di bassa qualità, addirittura con le sagome degli spettatori nel fotogramma; vedere un film scaricato in queste condizioniè una pena. Chi legifera su queste cose dovrebbe provare a scaricarne uno, così si renderebbe conto dell'assurdità del considerare queste copie una minaccia per il cinema. Le major potrebbero usare il p2p per offrire copi qualitativamente garantite, senza alcuno degli attuali oneri di tiratura e distribuzione, quindi a costi bassissimi, in contemporanea con l'uscita al cinema. Sono convinto che gli utenti pagherebbero volentieri un euro in cambio della garanzia di un film completo e ben fruibile. Gli utenti non sono tutti stupidi e disonesti, anche se le major continuano a trattarli come tali.solo per questo meriterebbe una statua
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete attivissimo
        esatto!!! una statua!!! un grande!!!!perchè le majon nn vogliono capire????i dvd originali costano meno rispetto alla vhs.... e ce lo fanno pagere un macello di soldi.... ma il grazie sentito va allo stato!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete attivissimo
      parole sacrosanti, quoto appieno....è vero quando dice che il cinema non va certo in crisi perchè si scarica una copia malfatta del signore degli anelli..in certi casi ricordiamo che certi film appena usciti al cinema si scaricano subito e sono in pratica dei DVD di pre-produzione..ovvio che cose simili scappano dalle stesse case cinematografiche...a causa di qualcuno che si dimentica quel DVD sul tavolo o perchè sono le stesse major che "si dimenticano sul tavolo" il DVD di pre-release a bella apposta???se il mio provider mi dicesse "se paghi 10 euro in più al mese puoi scaricare tutti i film che vuoi il giorno dopo che sono usciti al cinema in DivX AC3 preso dal DVD" allora ci sto!!! se gli utenti italiani DSL sono 3 milioni, 3X10 = 30 milioni di euro, 600 miliardi di lire che le major potrebbero spartirsi tranquillamente!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete attivissimo
        Scommettiamo che qualcuno qui avrebbe da ridire anche su quei 10 euro? ;)
        • maciste scrive:
          Re: Leggete attivissimo
          - Scritto da: Anonimo
          Scommettiamo che qualcuno qui avrebbe da
          ridire anche su quei 10 euro? ;)non c'è bisogno di scommettere, quando io per primo avevo paventato una soluzione del genere mi hanno quasi linciato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggete attivissimo
            - Scritto da: maciste

            - Scritto da: Anonimo

            Scommettiamo che qualcuno qui avrebbe da

            ridire anche su quei 10 euro? ;)

            non c'è bisogno di scommettere,
            quando io per primo avevo paventato una
            soluzione del genere mi hanno quasi
            linciato...Potrebbe anche starmi bene, ma non credo che le major accetterebbero... alla fin fine 30 milioni di dollari un filmone li guadagna in poche settimane con il solo botteghino... quindi perchè accettare solo questi???bah, viva le corporation... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete attivissimo
      -la Rete diverrà sterile,
      una sorta di televisione
      cliccabile i cui contenuti sono imposti
      dall'alto.è quello che stanno già facendo col decoder digitale terrestre.
  • Anonimo scrive:
    FAMOGLIELAPAGA'
    Notate che essendo un Decreto Legge ha a disposizione 60 giorni per essere convertito in legge,nel frattempo quanti fossero daccordo con la mia incazzatura sono invitati per tale periodo a boicottare:- l'acquisto di CD- l'acquisto di DVD e VHS- il noleggio di DVD e VHS- i cinema- gli abbonamenti alla Pay-Tv- gli abbonamenti a portali che offrono servizi di download legale di contenuti- gli abbonamenti a Internet con qualunque providerSo che è difficile starne senza,vi si chiede solamente di rimandare i vostri acquisti per dare un segnale forte.Firmate la petizione contro il D.L.Urbani (non ha valenza legale ma anch'essa è un segnale e serve a contarci):http://no-urbani.plugs.it/
    • Anonimo scrive:
      Re: FAMOGLIELAPAGA'

      - l'acquisto di CD
      - l'acquisto di DVD e VHS
      - il noleggio di DVD e VHS
      - i cinema
      - gli abbonamenti alla Pay-Tv
      - gli abbonamenti a portali che offrono
      servizi di download legale di contenuti
      - gli abbonamenti a Internet con qualunque
      providerSensato.Ma gli unici che hanno potere sindacale contro urbani sono i provider. Chi disdetta l'abbonamento per primo?Io no, ok, niente film ma dovrò pur lavorare..
    • Anonimo scrive:
      Re: FAMOGLIELAPAGA'
      personalmente ritengo inaudito che ancora oggi nessuno abbia detto magari una bella mail al sig. Irbani:costo dei cd 20 euro... ma siete pazzi?costo dei dvd 29-39 euro... ma siete pazzi?costo del cinema (con l'euro e' diventato impossibile) 5.50 nei cinemini normali... 6.50 alla warner?
    • Anonimo scrive:
      10 e lode!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Notate che essendo un Decreto Legge ha a
      disposizione 60 giorni per essere convertito
      in legge,
      nel frattempo quanti fossero daccordo con la
      mia incazzatura sono invitati per tale
      periodo a boicottare:

      - l'acquisto di CD
      - l'acquisto di DVD e VHS
      - il noleggio di DVD e VHS
      - i cinema
      - gli abbonamenti alla Pay-Tv
      - gli abbonamenti a portali che offrono
      servizi di download legale di contenuti
      - gli abbonamenti a Internet con qualunque
      provider

      So che è difficile starne senza,vi si
      chiede solamente di rimandare i vostri
      acquisti per dare un segnale forte.


      Firmate la petizione contro il D.L.Urbani
      (non ha valenza legale ma anch'essa è
      un segnale e serve a contarci):
      no-urbani.plugs.it /10 e lode!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando andra' su la sinistra...
    la direttiva europea vorrei ricordare che va nel senso opposto al decreto Urbani!!..va bene infatti combattere la pirateria, lo hanno notato tutti che se si vuole rilanciare il mercato cinematografico, e nn solo, bisogna abbattere la pirateria..e nn è solo la destra ad appoggiare questa idea, lo è anche il presidente della Republica, il parlamento europeo e così anche la sinistra, ed hanno centrato in pieno il problema, ma stiamo parlando del decreto Urbani che è incivile perchè viola la privacy di ogni buon cittadino!!..Io nn sono qua per elogiare la sinistra che nelle ultime elezioni si è saputa dimostrare molto disorganizzata, ma da quando la destra è al potere, senza dover presatare direttamente ascolto ai politici cene accorgiamo tutti che le tasse nn sono diminuite, che siamo tutti più poveri, che c'è gente che si lamenta che nn riesce ad arrivare a fine mese, che ci sn scioperi selvaggi da parte degli autisti di bus e tram, scioperi da parte dei medici, manifestazioni da parte di docenti e ricercatori universitari, manifestazioni da parte degli operai ed ora anche dei downloader...senza parlare che non solo riguardo al decreto Urbani, ma ricordo recentemente anche lriguardo alla legge Gasparri che prima di dover essere approvata è stata rifiutata dal presidente della Republica perchè definita "incostituzionale"..io vorrei semplicemente dire quindi che nn ricordo tante manifestazioni di protesta e dimostrazioni di "incapacità" di governo quando c'era la sinistra ed un motivo ci deve pur essere!!...se poi la si mette sul piano della illegalità di alcune retrospettive di alcuni politici di sinistra, io penso che dovremmo ricordare anche i tre processi in cui è in causa Berlusconi(Milan-Lentini, Sme e All Iberian), Maroni è sotto altre tre inchieste, Scajola è un ex carcerato, Pisanu faceva parte delle P2, Colucci è stato condannato nel '94 per scambio di voto(successivamente assolto), D'Ali Antonio (senatore di F.I.) è indagato per i suoi rapporti con Messina Denaro (uno dei nuovi capomafia di Cosa Nostra), e così potrei ancora andare avanti, quindi le polemiche che si fanno attorno ai politici di sinitra sn nefandezze, perchè ora il Palazzo Chigi sembra più la sede di una organizzazione criminale che la sede del governo.!!
  • Anonimo scrive:
    Sciopero iniziato
    IO per non sbagliare intanto inizio lo sciopero ad oltranza su CD-DVD e compagnia bella !Giacchè ci sono, non vado neanche al cinema !Lo sciopero terminerà quando sarà fatta chiarezza e modificato il "decreto", specie nelle parti in cui si consente la violazione della privacy per il semplice sospetto di aver leso il diritto d'autore, che NON mi sembra ricada nei diritti fondamentali dell'uomo, affatto !Semmai io pretendo che le autorità si concentrino sulla difesa della sicurezza dei cittadini, e i tristi fatti di cronaca di questi giorni mi danno ragione !
    • Anonimo scrive:
      Re: Sciopero iniziato e 2
      Ciao sono al lavoro......Faccio assistenza a un centinaio di persone.....Ovvio che oggi faccio "proseliti" per lo sciopero!!!!Attento Urbani!!!! Quelli che conti quì ti sembrano pochi ma per ognuno di loro aspettati centinaia di contatti...E' solo questione di tempo e avrai un bell'effetto valanga!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sciopero iniziato e 2
        io sono programmatore e faccio assistenze...dovunque vado non faccio altro che ripetere la tiritera che biosgna boicottare le major, mando email a destra e a manca..insomma, diffondete la voce, le catene di sant'antonio servono qualche volta !!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sciopero iniziato e 2
          Anchio ho già iniziato lo sciopero, non ho clienti però esempio lampante ieri sera, dovevamo andare al cinema, ho proposto di andare a bere qualcosa in un pub, ed è così già da 2 settimane ho eliminato il cinema dalla mia lista di divertimenti, anche se era una cosa che amavo molto.CD e DVD non ne compro da un mese e continuerò per un bel pezzo. statene pur certi, in oltre ho già oscurato il mio sito con una bella pagina nera.Urbani vuoi salvare il cinema? Allora attento a ciò che fai, potresti aver scatenato qualcosa più grande di te.8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sciopero iniziato
      Io lo dico da mesi.Inveche che spendere 6 euro per vedere delle minchiate di film (ANCHE ITALIANI e non solo Americani), meglio un abevuta in un pub, una pizza e poi una bella sco...ta per finire in bellezza.Forse della buona musica ne soffirei, ma dei film posso proprio farne a meno.Sia alla tv , che al cinema.Acquistare un dvd a 40 euro o un cd a 20 euro...Ma siamo pazzi..Fatelo fare ai coglioni di ogni eta'..
  • Anonimo scrive:
    Ho la soluzione definitiva!
    Ho trovato: cominciate a diffondere gli spot elettorali , di qualsiasi partito , via p2p. Se si diffondono abbastanza i politicanti dovranno constatare che il p2p e' anche un mezzo per diffondere la loro ignominiosa propaganda e , attaccati come sono alla poltrona, lascieranno che il p2p viva piuttosto che darsi la zappa sui piedi. LOL :D
  • Anonimo scrive:
    quando vai in cabina... (rap lamento)
    Per fare una partita alla "Repubblica" occorre essere iscritti a una compagine politica:ce ne son decine tra cui scegliere a seconda del colore (anche se ultimamente il nero va per la maggiore).Una volta che si è in squadra - o in squadraccia - è importante aver le natiche al posto della faccia per riuscire a reggere la fase atletica, con più tensioni: la campagna acquisti, detta anche "le elezioni".Caratteristica della "Repubblica" è di esser gioco a palla multipla, ma senza limiti di numero, volume o qualità di sorta: ognuno inventa le sue palle e poi le spara a propria volta. [...]E il pubblico pagante che finora è stato zitto decide chi tifare, esercitando un suo diritto, credendo a quelle palle che lo fanno più contento e premiandone l'autore con un posto in Parlamento.Quando sei in cabina e giochi la schedina ricordati che sei la colonna di un sistema.Valuta un po' prima: rametto o bandierina? Scegli attentamente il tuo prossimo problema.II Parlamento è uno stadio tutto pazzo: 2 curve a gradinate senza un vero campo in mezzo, rinchiuse in 2 palazzi in cui s'attizzano gli scazzi tra schiamazzi e rubamazzi, istituzionalizzando gli intrallazzi.Si aprono le danze tra le squadre elette e parte il walzer delle alleanze, in cui vengono stretti tutti i gatti con i sorci, i cani con i porci, in quell'unico bestiario che dovrebbe governarci.La maggioranza vince, il resto fa l'opposizione, un manipolo di eletti forma una delegazione, va dall'arbitro sul colle per prestare giuramento forgiando nuove palle da buttare in Parlamento.'Ste palle - dette "leggi", per via del peso scarso - avuto un voto, un veto, un Vito ed un ricorso, galleggiano tra i banchi tutto quanto il santo giomo: da destra a sinistra a destra e poi ritorno.Quando sei in cabina e giochi la schedina ricordati che sei la colonna di un sistema.Valuta un po' prima: rametto o bandierina? Scegli attentamente il tuo prossimo problema.Nell' ultimo periodo il gioco è fatto statico, monotono, le palle son talmente enormi che manco rimbalzano, ma schiacciano le regole e all' arbitro che estrae un cartellino danno pure del daltonico: bazzecole, il peggio ha da succedere.Qui stanno convincendo il pubblico a pagare senza scegliere, abbonandosi al satellite e restando tutti a casa, usando il nome di "Repubblica" per tutta un'altra cosa: uno sport che si gioca su una piazza da un balcone, dove uno urla qualcosa e tutti gli altri che ha ragione.Brutta razza 'sti tizi che in terrazza dirigon con la mazza un gioco in cui s'ammazza chi non si sollazza!Da un bel pezzo c'è st'andazzo e non prendetemi per pazzo se ipotizzo 'ste compromissioni storiche, ma qui nel nostro Stato il campionato vien giocato solamente da due squadre con le maglie identiche.Quando sei in cabina e giochi la schedina ricordati che sei la colonna di un sistema.Valuta un po' prima: rametto o bandierina? Scegli attentamente il tuo prossimo problema.
  • Anonimo scrive:
    E noi paghiamo.
    Scusate ma, la bella tassa che esiste attualmente sui CD, non serviva a fornire un rimborso per tutti i soldi "rubati" dalla pirateria?Fatto il decreto, perchè questa bella tassa rimane?
  • Anonimo scrive:
    Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
    - Scritto da: Anonimo[...]
    Ah, i film che prendono i fondi e che non
    vede nessuno, non avranno più molto
    a disposizione. Così rimangono solo
    quelli di cassetta. Eh si, perché
    fare dei film che interessano pochi? Quando
    invece c'è la MAGGIORANZA che ama
    Natale sulla Luna.non per questo devono essere sponsorizzati con denaro pubblico. Se un target ce l'hanno, facciano da soli, senza usare i miei soldi.tristemente_famoso
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando andra' su la sinistra...
    Mi aguro che che non pensiate che
    la sinistra farà cambiare le cose
    resterà tutto come prima o
    addirittura peggio vist che la sinistra
    oltre a dare contro il Berlusac Nazionale
    non sa fare.è quel che temo. costoro bramano il potere salvo poi essere capaci solo di fare polemica. una volta al potere vorrei vedere cosa farebbero dato che non hanno MAI proposto nulla di concreto. passerebbero 5 anni a fare ritorsioni contro berlusca ... che se ne stiano nell'angolino a vita
  • Anonimo scrive:
    scaricare ...
    La scorsa settimana ho dato un occhio, senza scaricare ovviamente, a quanta gente c'era su winmx, a me è sembrata la solita quantità senza diminuzioni, ma voi continuate ad uso personale a scaricare qualcosa ???
    • Anonimo scrive:
      Re: scaricare ...
      sinceramente io non più, troppa caccia alle streghe per materiale di scarsa qualità, ascolto la radio e faccio gaming online.Però 2 amici su 3 vanno avanti come se niente fosse !fa te !;)
      • Anonimo scrive:
        Re: scaricare ...
        Beh, effettivamente "niente è", non è che sia cambiato molto: prima il copyright esisteva, ora esiste ancora.Che poi abbiano definito meglio le pene e simili, non cambia questo fatto. Punibile prima come sei punibile ora. Perchè quindi chi scaricava prima ora non lo fa? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: scaricare ...
          Tutto continua come prima. I programmi di p2p sono pieni di gente che scarica.
        • Anonimo scrive:
          Re: scaricare ...
          Qualcosa è cambiato. Ora il provider DEVE segnalare gli abusi.Molti dei miei amici non scaricano più.
          • Anonimo scrive:
            Re: scaricare ...
            gli hub fastempire su dc++ non ci sono +
          • Anonimo scrive:
            Re: scaricare ...
            ci sono ancora, cambia "fastempire" con "milleniumzone"salutiPaolo
          • TPK scrive:
            Re: scaricare ...
            - Scritto da: Anonimo
            Qualcosa è cambiato. Ora il provider
            DEVE segnalare gli abusi.E come fa a sapere cosa scarichi?
          • Anonimo scrive:
            Re: scaricare ...
            Io personalmente ho staccato prima winmx,poi il mulo,ora il pc riposa in santa pace,io pure perchè di notte nn sento piu il ronzio della ventola.Presto telefonerò a Fernanda Lessa, riferirò del fatto che,essendo ormai diventato un criminale chi usa p2p, 40 euro al mese per leggermi le mail o qlc forum nn li spendo(dato che nè per studio nè per il lavoro faccio un grande uso della net) e regredirò con tristezza al paleolitico(ovvero 56k),di cui farò un uso iperparsimonioso. Inoltre, riguardo l argomento musica, che ai rimpianti bei tempi scaricavo beato, continuerò come sempre a comprare i cd che mi interessano veramente, e smettero di venire a conoscenza di nuovi orizzonti musicali, gruppi, artisti, che senza il p2p non avrei probabilmente conosciuto, dei quali senza il p2p non sarei mai andato a un concerto(non avendoli conosciuti e dunque non avendoli potuto apprezzare), dei quali senza il p2p non avrei mai comprato un cd originale (idem parentesi precedente)...lol...abbe il DL non parla ancora della musica....Per finire per quanto riguarda i film se lo possono scordare che vado al cinema se un film nn mi ispira particolarmente(sette euro e mezzo....fuori di capoccia), tanto meno mi compro un dvd.Che farò?qualche cosa farò....spendo 5 minuti x guardare il televideo, giusto x vedere se x miracolo esiste qlc di interessante,intellettualmente stimolante alla tv, se no andro a sbevazzarmi una birra(sperando che non mi stampino col palloncino), o in camporella, oppure mi leggerò un libro, preso ovvio in biblioteca(domanda x i piu acuti....perchè non le hanno ancora dichiarate illegali??).In alternativa incomincerò a drogarmi pesantemente....e da quel punto il mio nemico non sarà piu urbani ma fini....che brutta fine...lol...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando andra' su la sinistra...
    Raga cerchiamo di non essere patetici... la destra e la sinistra sono la stessa identica cosa... vogliono il potere su noi poverimortali.... non gliene sbatte un cazzo a nessuno che noi non abbiamo soldi per i cd e dvd... loro fanno le leggi in base a quanto i nostri produttori passano bustarelle.... E poi non venite a dirmi che Gli italiani dei giorni d'oggi sanno Fare cinema: Vanzina Moretti ecc. tutte gagate per non parlare di Muccino e compagnia...(chiaramnete è la mia opinione). Mi aguro che che non pensiate che la sinistra farà cambiare le cose resterà tutto come prima o addirittura peggio vist che la sinistra oltre a dare contro il Berlusac Nazionale non sa fare.
  • Anonimo scrive:
    Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
    mi spiegate perchè vi accanite tanto ?caxxo !! sembra che senza i vostri divx o mp3 non possiate più vivere ! ma che cavolo vi prende ?! non si può + scaricare? embè ??? Non ha senso proporre di non acquistare + dvd o vhs o cd..... tanto chi ha sempre scaricato Non HA MAI ACQUISTATO e non acquisterà MAI !Chi ha sempre acquistato perchè mai ora dovrebbe smettere di farlo ?? capite il concetto ? avete mai sentito parlare del noleggio ? 1) si disdice l'adsl2) si noleggiano i dvd ad un prezzo di circa 3 ?4) si rippano o si clonano a casa !!!!!!!!!!questa è la mia opinione....
    • TPK scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      questa è la mia opinione....Echissenefrega!
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      a parte il download di cui mi frega poso tutto sommato, è una questione di principio: il solo pensare che a qualcuno farebbe piacere tenere d'occhio le mie porte tcp/ip 24/24 ore per 365 gg l'anno mi fa girare le palle, anche se usassi solo una cdn da 154 mbps per scaricare la posta.nemmeno i peggiori stronzi della terra sono tenuti così sotto torchio nel privato. allora se ne può deddurre che la diceria secondo cui più la si fa sporca meglio si è trattati forse è vera...:@
      • Anonimo scrive:
        Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
        - il solo pensare che a qualcuno
        farebbe piacere tenere d'occhio le mie porte
        tcp/ip 24/24 ore per 365 gg l'anno mi fa
        girare le palle, anche se usassi solo una
        cdn da 154 mbps per scaricare la posta.
        ok ok...tu dici che ti fa inc@xxare il fatto che qualcuno stia ad ascoltare le tue amate porte tcp... non voglio essere provocatorio ma se non hai nulla da nascondere che ti frega ?? Ciò che voglio dire è questo... anche a me darebbe fastidio essere sotto controllo... ma tu credi davvero che i provider o le autorità giudiziarie riescano a monitorare il traffico di milioni di abbonati ? tecnicamente è possibile... ma secondo te i provider , che già a stento riescono ad attivarti una adsl, spenderanno risorse per analizzare ogni singola trama ? eheheh Sarebbe a dir poco "pesante" spiare milioni di indirizzi ip... cmq.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      guarda che il problema è moolto più serio e complesso.Non si tratta di scaricare a sbafo o meno, di quello si può fare a meno, ok.Si tratta di Libertà di utilizzo di internet, di espressione, di NON scivolare in uno stato di polizia in cui i fornitori di servizi ti controllano tutto per conto delle autorità, anche se sei un comune cittadino ! E tutto questo per tutelare gli interessi particolari di una corporazione !
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      concordo in pieno....con i soldi risparmiati per l'adsl che ho già disdetto sai quanti dvd posso affittare?? una marea.... rippo come voglio io e della qualità che decido io e via...e poi volete mettere quegli audio registrati in sala con l'audio originale?
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      A parte che non è vero che chi scarica non acquista. Personalmente, per il mio stile di vita e per come vivono la cosa persone che hanno più o meno la mia stessa idea sull'argomento, compro molto di più ora, che posso ascoltare una buona canzone sconosciuta, che prima, dove prima di "rischiare" un acquisto su qualcosa di sconosciuto, di tempo ne passava, eccome :DE poi, voglio dire, prima si scaricava ed ora si scarica. Dov'è il problema? Non è cambiata una virgola fra prima e adesso, sul piano sostanziale: son solo cambiate le modalità. Prima c'erano FTP privati, siti che sparivano dopo due giorni di vita. Ora ci sono P2P e hub che vanno e vengono.My.02$Non capisco il motivo cmq di tanta "rabbia" ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      veramente scaricare e comprare non si annullano a vicenda.
      • Anonimo scrive:
        Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        veramente scaricare e comprare non si
        annullano a vicenda.infatti.... ma chi scarica perchè mai dovrebbe aquistare ? i veri amanti della musica e della qualità comprano originale...
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      mi spiegate perchè vi accanite tanto ?
      caxxo !! sembra che senza i vostri divx o
      mp3 non possiate più vivere ! ma che
      cavolo vi prende ?! ambè se per te sapere che quando ti colleghi ad internet sei spiato e che tutto quello che fai su internet è loggato per 2 anni e il tutto è a disposizione della polizia per trovare il modo epr incastrarti...se non è il caso di prendersela...oppure bisogna CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE??? EIAEIAEIA !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
        Belli, rinunciate a cellulare sapendo che parlarci è segreto quanto urlare in un megafono a piazza san pietro di domenica?La privacy non esiste, lo sapevamo già.Per quello ci sono argomenti di cui non si può parlare al telefono.E i pedofili prima di questa legge come li beccavano secondo voi?
    • ryoga scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      mi spiegate perchè vi accanite tanto ?
      caxxo !! sembra che senza i vostri divx o
      mp3 non possiate più vivere ! ma che
      cavolo vi prende ?!

      non si può + scaricare? embè
      ???
      Non ha senso proporre di non acquistare +
      dvd o vhs o cd.....
      tanto chi ha sempre scaricato Non HA MAI
      ACQUISTATO e non acquisterà MAI !
      Chi ha sempre acquistato perchè mai
      ora dovrebbe smettere di farlo ?? capite il
      concetto ?
      questa è la mia opinione....Per uscirtene con queste "perle" hai utilizzato solo 128K di Ram del cervello o ti sei sforzato fino a 256k?Io non dico che e' sbagliato "vietare" di clonare DVD etc.etc., ma dico che e' sbagliato iniziare PRIMA a colpire il popolo senza aver dato neanche uno sguardo al MOTIVO per cui il popolo fa cio'.Tanti secoli fa, i reali persero la testa ignorando l'opinione pubblica.....magari anche oggi....... :D
    • Locke scrive:
      Re: Avete rotto gli attributi !!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      tanto chi ha sempre scaricato Non HA MAI
      ACQUISTATO e non acquisterà MAI !Falso... io mi sono innamorato di Freedom Force solo perchè ho scaricato prima il gioco, poi sono corso a comprarlo originale ed ora aspetto con trepidazione il nuovo capitolo che uscirà nella 2a metà del 2004, la stessa cosa è accaduta con Starcraft e molti altri giochi che ho.I giochi che scarico e non compro poi vengono accantonati perchè non soddisfano il mio gusto o hanno altri problemi. Quanto saresti disposto a spendere te per Neighbours from hell, un gioco divertente e carino ma che finisce in 6 ore circa?
      Chi ha sempre acquistato perchè mai
      ora dovrebbe smettere di farlo ?? capite il
      concetto ? Beh è una questione di principio, nessuno ti obbliga più a non comprare, ma pure io che compravo (non troppo, ma compravo), di fronte a questa legge, limiterò di molto gli acquisti
      avete mai sentito parlare del noleggio
      ?   
      1) si disdice l'adsl
      2) si noleggiano i dvd ad un prezzo di circa
      3 ?
      4) si rippano o si clonano a casa !!!!!!!!!!noleggiare a 3 ?è un furto! Molto meglio l'affitto ad ore! Mai affittato in un Blockbuster e non lo farò mai! Ma comunque... al punto 3) cosa ci metti, visto che l'hai saltato? :p
  • Anonimo scrive:
    Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
    Già, fossi in voi , per sicurezza, rivoterei ancora gli stessi. Non sia mai che in caso contrario cambi qualcosa.Ah, i film che prendono i fondi e che non vede nessuno, non avranno più molto a disposizione. Così rimangono solo quelli di cassetta. Eh si, perché fare dei film che interessano pochi? Quando invece c'è la MAGGIORANZA che ama Natale sulla Luna.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando andra' su la sinistra...
    - Scritto da: Anonimo
    La sinistra non ha mai promesso qualcosa a
    proposito del dl urbani.beh certo il vento del copyright soffia adesso... ma la tua sinistra non si è nemmeno opposta a urbani. grandi uomini eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando andra' su la sinistra...
    La sinistra non ha mai promesso qualcosa a proposito del dl urbani.
  • ryoga scrive:
    Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
    - Scritto da: Anonimo
    sto governo fa cose penose ma dall'altra
    parte, se possibile, c'è pure di
    peggio...Non me ne parlare :'(Bassolino e Iervolino hanno ridotto un'area che poco tempo fa era destinata all'America's Cup, ad una discarica in pieno centro di Napoli :'(Tutto questo l'han fatto di notte, quando la gente dormiva......al mattino ci siamo svegliati e *puf* dinanzi alle nostre finestre uno scenario di altri tempi e un odorino tutt'altro che gradevole.Criminali....ecco cosa sono :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.

    Pero' l'attuale opposizione non fa nulla per
    impedire che il decreto Urbani venga
    annullato.....

    E' bello elogiare la destra o la sinistra,
    ma da quanto sto vedendo, entrambi sono
    perfettamente daccordo sul fatto che noi
    siamo solo polli.l'attuale opposizione vive solo per fare le pulci a berlusca e basta. è il loro unico scopo. se tanto mi da tanto nell'ipotesi che verranno eletti a maggioranza passeranno il mandato a fare pernacchie all'opposizione come bambini perchè loro ce l'han fatta e gli altri no gnè gnè gnèsto governo fa cose penose ma dall'altra parte, se possibile, c'è pure di peggio...
  • Anonimo scrive:
    Ma prego, accomodatevi pure...
    ... certo che potete venire a casa mia a vedere che cosa ho nel mio computer, ma dovete essere gentili e chiedere il permeso...cosa, non volete chiedere il permesso?Diventate arroganti e violenti?Cosa?Mi state mettendo le mani addosso per spostarmi dall'uscio di casa mia?Cosa? Avete spinto per terra mia figlia che stava giocando in mezzo al corridoio?Ok, ho capito, non siete della GDF, voi siete dei sicari all'ordine di qualche oscuro mandante.Ho capito, volete fare del male a me ed alla mia famiglia...Ho capito, ho capito...Come come come?Non sapete che cosa sia questo aggeggio che tengo nelle mani? Non sapete che cosa siano questi piccoli oggetti cilindrici che sto inserendo nella canna del fucile?Sono delle pallottole, cari i miei sicari... Ora comincio a contare fino a 10: mi sa che è meglio che cominciate a correre...Cosa cosa cosa? Mi state devastando la casa? Bang bang bang... Era legittima difesa, vostro onore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma prego, accomodatevi pure...
      che fantasia... ma ndo le vdei ste cose? non c'è più la gestapo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma prego, accomodatevi pure...
        - Scritto da: Anonimo
        che fantasia... ma ndo le vdei ste cose? non
        c'è più la gestapo...Cosa? Guarda che ha ragione lui (magari ha esagerato un po'...).Le hai mai viste le perquisizioni della polizia o della GDF?Questi arrivano almeno in 6 o 7, ti fanno vedere il mandato a due metri di distanza e se soltanto fai storie perchè tu il mandato vuoi leggerlo interamente prima di farli entrare, loro la considerano come resistenza a perquisizione e cominciano a fare i bulli.Se per caso sono incavolati per i fatti loro, cominciano con lo sfasciarti la porta... In un caso riportato sul Corriere della sera l'anno scorso questi signori hanno sfasciato il mobile nel quale era installato il computer, hanno tirato i cavi spaccando la presa elettrica al muro, hanno "inavvertitamente fatto cadere" il monitor a cristalli liquidi (spaccandolo, ovviamente) ed hanno portato via anche la playstation del bambino!Ok, non è la Gestapo ma non è nemmeno democrazia allo stato puro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma prego, accomodatevi pure...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          che fantasia... ma ndo le vdei ste
          cose? non

          c'è più la gestapo...

          Cosa?
          Guarda che ha ragione lui (magari ha
          esagerato un po'...).

          Le hai mai viste le perquisizioni della
          polizia o della GDF?
          Questi arrivano almeno in 6 o 7, ti fanno
          vedere il mandato a due metri di distanza e
          se soltanto fai storie perchè tu il
          mandato vuoi leggerlo interamente prima di
          farli entrare, loro la considerano come
          resistenza a perquisizione e cominciano a
          fare i bulli.

          Se per caso sono incavolati per i fatti
          loro, cominciano con lo sfasciarti la
          porta... In un caso riportato sul Corriere
          della sera l'anno scorso questi signori
          hanno sfasciato il mobile nel quale era
          installato il computer, hanno tirato i cavi
          spaccando la presa elettrica al muro, hanno
          "inavvertitamente fatto cadere" il monitor a
          cristalli liquidi (spaccandolo, ovviamente)
          ed hanno portato via anche la playstation
          del bambino!

          Ok, non è la Gestapo ma non è
          nemmeno democrazia allo stato puro...guarda che se fanno davvero così a costo di andare in galera gli apro la testa con la spranga di ferro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma prego, accomodatevi pure...
            Mi associo...sono troppo nervoso per sopportare una cosa del genere senza arrivare alle mani nel giro di 5 secondi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma prego, accomodatevi pure...
            Direi che si potrebbe tirare fuori la propria videocamera (ovviamente per chi ne ha una....) e riprendere tutto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma prego, accomodatevi pure...
            - Scritto da: Anonimo
            Direi che si potrebbe tirare fuori la
            propria videocamera (ovviamente per chi ne
            ha una....) e riprendere tutto...E non ti sequestrano anche quella???Forse sparo c****te ma mi sembra che sia illegale riprendere con telecamere et simila, gli agenti delle forze dell'ordine nel compimento del proprio dovere....Della serie... io sono lo Stato, io sono la Giustizia, io faccio tutto secondo la Legge... ma tu co****ne non puoi controllarmi, non puoi dimostrare il contrario....Viva l'itaglia!!!Ingenuo 2001
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma prego, accomodatevi pure...
      e noi con le tasse le paghiamo pure ste m**de che dovrebbero proteggerci.... e chi ci protegge da loro??
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma prego, accomodatevi pure...
        State esagerando per niente. Sia su quel che "potranno" fare sia sul "Quando" che sul "come"In ogni caso appena dovesse succedere chiamate dei vicini di casa e li invitate da voi. E' casa vostra e ci fate entrare chi vi pare e se poi vi spaccano qualcosa ...avete dei testimoni :) Ps Inoltra potete fare finta che non ci credete....che sono finti operai del gas travestiti da finti finanzieri con finti tesserini e chiamate i carabinieir e la polizia. Vedrete che tre galli nel pollaio....eheheeh scherzo eh :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma prego, accomodatevi pure...
      - Scritto da: Anonimo
      ... certo che potete venire a casa mia a
      vedere che cosa ho nel mio computer, ma
      dovete essere gentili e chiedere il
      permeso...

      cosa, non volete chiedere il permesso?
      Diventate arroganti e violenti?
      Cosa?
      Mi state mettendo le mani addosso per
      spostarmi dall'uscio di casa mia?
      Cosa? Avete spinto per terra mia figlia che
      stava giocando in mezzo al corridoio?

      Ok, ho capito, non siete della GDF, voi
      siete dei sicari all'ordine di qualche
      oscuro mandante.

      Ho capito, volete fare del male a me ed alla
      mia famiglia...

      Ho capito, ho capito...

      Come come come?
      Non sapete che cosa sia questo aggeggio che
      tengo nelle mani? Non sapete che cosa siano
      questi piccoli oggetti cilindrici che sto
      inserendo nella canna del fucile?

      Sono delle pallottole, cari i miei sicari...
      Ora comincio a contare fino a 10: mi sa che
      è meglio che cominciate a correre...

      Cosa cosa cosa? Mi state devastando la casa?

      Bang bang bang...

      Era legittima difesa, vostro onore...AL CINEAMA...pekkato ke ho iniziato lo sciopero ...cmq wow :p
  • Anonimo scrive:
    Non stupitevi...
  • Anonimo scrive:
    Biblioteche
    Riporto un link al sito della biblioteca di Cologno Monzese con el ultime novità su questo fronte:http://www.biblioteca.colognomonzese.mi.it/prestitogratuito/index.php?page=punto
  • Anonimo scrive:
    Sull'Espresso di questa settimana....
    n. 12 dell'1/4/2004, già in edicola, alle pagine 79-82, c'è un servizio sul decreto Urbani con numerose voci autorevoli che commentano il controverso provvedimento che colpisce il mondo dei circuiti di scambio "peer to peer".
  • Locke scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo

    Sbagliato, la direttiva dice esplicitamente
    che chi scarica PER FINI PERSONALI non
    è e non sarà punibile, nemmeno
    con un'ammenda.
    Chi viene punito con sanzioni più
    gravi è chi ci lucra sopra, il che mi
    sembra anche giusto.Parli della direttiva Europea? Perchè quella di Urbani ci rende tutti criminali!
  • Anonimo scrive:
    Quando andra' su la sinistra...
    ...quanto ci metteranno a fare il 'rollback' di tutte queste scempiaggini che ha fatto la destra? Mi sa che ci vorra' un'intera legislatura per rimettere le cose a posto...ZioBill***hasta siempre***
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando andra' su la sinistra...
      sarà ancora peggio...
    • Anonimo scrive:
      ..sarà la stessa cosa se non peggio.
      - Scritto da: Anonimo
      ...quanto ci metteranno a fare il 'rollback'
      di tutte queste scempiaggini che ha fatto la
      destra? Mi sa che ci vorra' un'intera
      legislatura per rimettere le cose a posto...

      ZioBill
      ***hasta siempre***(troll)...di che colore è la cinematografia e la cultura in italia?se sono riusciti ad avere questo decreto dalla destra, figurati cosa avrebbero ottenuto dagli amichetti di sinistra!tristemente_famoso
      • TPK scrive:
        Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
        - Scritto da: Anonimo
        ...di che colore è la cinematografia
        e la cultura in italia?
        se sono riusciti ad avere questo decreto
        dalla destra, figurati cosa avrebbero
        ottenuto dagli amichetti di sinistra!

        tristemente_famosoImmagino tu stia parlando di pietre miliari della cinematografia mondiale, quali:Natale Sul NiloVacanze di Natale 2000PaparazziVacanze di Natale '95A Spasso Nel TempoS.P.Q.R. 2.000 e 1/2 anni faVacanze Di Natale '91Yuppies, I Giovani Di Successo
        • Anonimo scrive:
          Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
          - Scritto da: TPK

          - Scritto da: Anonimo

          ...di che colore è la
          cinematografia

          e la cultura in italia?

          se sono riusciti ad avere questo decreto

          dalla destra, figurati cosa avrebbero

          ottenuto dagli amichetti di sinistra!



          tristemente_famoso

          Immagino tu stia parlando di pietre miliari
          della cinematografia mondiale, quali:
          Natale Sul Nilo
          Vacanze di Natale 2000
          Paparazzi
          Vacanze di Natale '95
          A Spasso Nel Tempo
          S.P.Q.R. 2.000 e 1/2 anni fa
          Vacanze Di Natale '91
          Yuppies, I Giovani Di Successono no .... dei vari amichetti girotondoidi & c che facevano film che nessuno guardava, ma che venivano sovvenzionati con fondi pubblici da veltroni quando era ministro.scoppiò anche un mezzo scandaletto, opportunamente insabbiato......tu dov'eri?tristemente_famoso
        • maciste scrive:
          Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
          - Scritto da: TPK

          - Scritto da: Anonimo

          ...di che colore è la
          cinematografia

          e la cultura in italia?

          se sono riusciti ad avere questo decreto

          dalla destra, figurati cosa avrebbero

          ottenuto dagli amichetti di sinistra!



          tristemente_famoso

          Immagino tu stia parlando di pietre miliari
          della cinematografia mondiale, quali:
          Natale Sul Nilo
          Vacanze di Natale 2000
          Paparazzi
          Vacanze di Natale '95
          A Spasso Nel Tempo
          S.P.Q.R. 2.000 e 1/2 anni fa
          Vacanze Di Natale '91
          Yuppies, I Giovani Di Successo
          insomma, va bene che i film dei Vanzina fanno un pò pena, ma non vorrai mica negare che: Moretti, Bertolucci, Benigni, Virzì, Giordana, Luchetti siano di sinistra? Senza contare lo stillicidio di attori, cantanti, comici che oltre a dichiararsi esplicitamente di sinistra spesso fanno anche propaganda attiva; sia ben chiaro, io sono di sinistra ed amo i registi e gli attori che ho citato, però negare che la cultura (sia essa cinematografica, musicale, teatrale o letteraria...) abbia a destra una rappresentanza vicina allo zero è un pò ardito...
          • TPK scrive:
            Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
            - Scritto da: maciste

            - Scritto da: TPK



            - Scritto da: Anonimo


            ...di che colore è la

            cinematografia


            e la cultura in italia?


            se sono riusciti ad avere questo
            decreto


            dalla destra, figurati cosa
            avrebbero


            ottenuto dagli amichetti di
            sinistra!





            tristemente_famoso



            Immagino tu stia parlando di pietre
            miliari

            della cinematografia mondiale, quali:

            Natale Sul Nilo

            Vacanze di Natale 2000

            Paparazzi

            Vacanze di Natale '95

            A Spasso Nel Tempo

            S.P.Q.R. 2.000 e 1/2 anni fa

            Vacanze Di Natale '91

            Yuppies, I Giovani Di Successo



            insomma, va bene che i film dei Vanzina
            fanno un pò pena, ma non vorrai mica
            negare che: Moretti, Bertolucci, Benigni,
            Virzì, Giordana, Luchetti siano di
            sinistra? Senza contare lo stillicidio di
            attori, cantanti, comici che oltre a
            dichiararsi esplicitamente di sinistra
            spesso fanno anche propaganda attiva; sia
            ben chiaro, io sono di sinistra ed amo i
            registi e gli attori che ho citato,
            però negare che la cultura (sia essa
            cinematografica, musicale, teatrale o
            letteraria...) abbia a destra una
            rappresentanza vicina allo zero è un
            pò ardito... I film che ho citato sono tutti prodotti da Aurelio de Laurentis, che si lamentava della futura morte del cinema a causa del p2p...
        • Anonimo scrive:
          HAi dimenticato Vacanze Di Natale '90
          ..Natale Sul NiloVacanze di Natale 2000PaparazziVacanze di Natale '95A Spasso Nel TempoS.P.Q.R. 2.000 e 1/2 anni faVacanze Di Natale '91Yuppies, I Giovani Di Successowiva litali, litalia sulla luna, litalia che non ha paura...
      • Anonimo scrive:
        Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.

        ...di che colore è la cinematografia
        e la cultura in italia?
        se sono riusciti ad avere questo decreto
        dalla destra, figurati cosa avrebbero
        ottenuto dagli amichetti di sinistra!no, avrebbero aderito alla direttiva europea.
      • Anonimo scrive:
        Re: ..sarà la stessa cosa se non peggio.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...quanto ci metteranno a fare il
        'rollback'

        di tutte queste scempiaggini che ha
        fatto la

        destra? Mi sa che ci vorra' un'intera

        legislatura per rimettere le cose a
        posto...



        ZioBill

        ***hasta siempre***

        (troll)

        ...di che colore è la cinematografia
        e la cultura in italia?
        se sono riusciti ad avere questo decreto
        dalla destra, figurati cosa avrebbero
        ottenuto dagli amichetti di sinistra!

        tristemente_famosoquanto hai ragione...ma nanni moretti dove e' finito? come mai non protesta anche lui contro il decreto?al cretino che ha citato i film dei vanzina ricordo che quelli NON vengono sovvenzionati dallo stato... non ne hanno bisogno.andate a vedere la lista di roba che ha finanziato lo stato, e vedrete che sono tutti a firma di registi di SINISTRA...ecco perche' se ne guardano bene dal protestare... altro che palle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando andra' su la sinistra...
      Non cambierà/cambierebbe nulla.Riguardati come ha votato la sinistra l'ultima direttiva europea sul copyright.Nessun partito politico attuale ha la lungimiranza e il coraggio di buttare via la normativa sul copyright (con tutte le leggi e leggine repressive e favoritiste, inapplicate o applicate che siano), e di riscriverla in modo che sia adeguata ai tempi.Per farlo dovrebbe inimicarsi molti, troppi pesci grossi.Dovrebbe far precedere la riforma da 6 mesi di sondaggi e studi oggettivi, volti a capire *veramente* quale è il quadro attuale, quanto gli artisti vengono remunerati, quali comportamenti siano *veramente* dannosi per i detentori dei diritti e quali no, quali sono le aspettative della gente (sia pro che contro p2p), e così via.Poi dovrebbe pubblicare i risultati e legiferare di conseguenza.Troppa fatica, troppo pericolo di esporsi, troppa utopia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando andra' su la sinistra...
      ma credi davvero che con la sinistra al governo cambia qualcosa??? facciamo che ora il DL Urbani diventa legge...credi che un governo Prodi farà di tutto per abrogare la legge Urbani sul cinema? povero illuso...
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando andra' su la sinistra...
        una piccola parentesi:quando hanno inserito la tassa sui cdDESTRA E SINISTRA HANO VOTATO ALL'UNINAMITA!!!NESSUNA POLEMICA.....HANNO VOTATO ANKE QUELLI DI RIFONDAZIONE....meditate gente mediatate...
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando andra' su la sinistra...
      - Scritto da: Anonimo
      ...quanto ci metteranno a fare il 'rollback'
      di tutte queste scempiaggini che ha fatto la
      destra? Mi sa che ci vorra' un'intera
      legislatura per rimettere le cose a posto...

      ZioBill
      ***hasta siempre***io sto aspettando invece il rollback dei contratti cococo (o a progetto... come si chiamano ora...)ciao...
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando andra' su la sinistra...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...quanto ci metteranno a fare il
        'rollback'

        di tutte queste scempiaggini che ha
        fatto la

        destra? Mi sa che ci vorra' un'intera

        legislatura per rimettere le cose a
        posto...



        ZioBill

        ***hasta siempre***

        io sto aspettando invece il rollback dei
        contratti cococo (o a progetto... come si
        chiamano ora...)

        ciao...(troll)lo sai con quale governo sono stati incentivati i cococo e le agenzie interinali? ....ti ricorda niente bassanini?tristemente_famoso
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando andra' su la sinistra...
      pensi davvero che la sinistra faccia qualcosa? sulle pensioni non mi pare abbiano fatto chissa' che fino ad adesso, si limitano a stare zitti e accettare quello che fa l' attuale governo, tanto lo avrebbero dovuto fare pure loro... certo forse qualche cazzata in meno ce la risparmieranno, ma ricordati che della sinistra, per il decreto in questione, pochi si sono mossi...
  • Lidia424 scrive:
    FRONTE LIBERAZIONE P2P (NUOVO PARTITO?)
    O in alternativa UNIONE SCARICATORI ITALIANI hahahaha potremmo fondarcelo noi un nuovo partito!!Scherzo dai...W la liberta'!!! // TUTTI I PARTITI!!
    • Anonimo scrive:
      Re: FRONTE LIBERAZIONE P2P (NUOVO PARTITO?)
      ..in effetti non sarebbe una cattiva idea dato che anche in spagna alle elezioni della settimana scorsa ha partecipato...http://www.partido-cannabis.comSpagna. A Valladolid il partito cannabis e' la quinta forza politica Il partito per la legalizzazione della cannabis, Partido Cannabis por la Legalización y la Normalizacion si e' rivelato la sorpresa delle elezioni della Provincia di Valladolid, ottenendo 1.836 voti, pari allo 0,53% e diventando cosi' la quinta forza politica.
  • Anonimo scrive:
    Chiedete informazioni al vostro provider
    E' un diritto di tutti sapere che tipologia di servizio si paga...Scriviamo/telefoniamo ai vari call-center e diciamo che sentiamo minata la nostra privacy.Chidiamo informazioni precise sui metedi di controlli messi in atto e mettiamo in prospettiva che intendiamo presentare un esposto al garante della privacy, nonchè recedere dal contratto a causa della variazione del servizio offerto (quasi tutti i contratti sono vincolanti per un anno, se però il contratto cambia al volo possiamo recedere invece di approvare la nuova versione)nel contratto tiscali che io ho firmato si faceva riferimento soltanto ai log del mio numero di telefono e dell'ora che diventano a disposizione dell'autorità giudiziare a seguito della richiesta di un magistrato.Non c'è alcun riferimento a controlli preventivi da parte del provider!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiedete informazioni al vostro provider
      si anche questa mi sembra cosa giusta!prepariamo una email "tipo" per chiedere informazioni .. e mandiamola in massa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiedete informazioni al vostro provider
        E' pu vero che dovrebbero essere loro i primi a mandaraci una newsletter con informazioni in merito, non credete?
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiedete informazioni al vostro provider
          - Scritto da: Anonimo
          E' pu vero che dovrebbero essere loro i
          primi a mandaraci una newsletter con
          informazioni in merito, non credete?Certo, ma dalla risposta che mi ha dato Telecom:"__Gentile cliente,in considerazione dei tempi brevissimi trascorsi dalla approvazione deldecreto non sono ancora note le modalità di esecuzione delle attivitàprevisti dal decreto.Giova precisare, comunque, che tali modalità prevederanno un comportamentounivoco per tutti i gestori del servizio internet, al quale Telecom nonpuò unilateralmente sottrarsi.Grazie per averci contattato sul sito. Cordiali saluti."si capisce che nemmeno loro sanno cosa fare
          • pikappa scrive:
            Re: Chiedete informazioni al vostro prov
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            E' pu vero che dovrebbero essere loro i

            primi a mandaraci una newsletter con

            informazioni in merito, non credete?

            Certo, ma dalla risposta che mi ha dato
            Telecom:

            "__Gentile cliente,
            in considerazione dei tempi brevissimi
            trascorsi dalla approvazione del
            decreto non sono ancora note le
            modalità di esecuzione delle
            attività
            previsti dal decreto.
            Giova precisare, comunque, che tali
            modalità prevederanno un
            comportamento
            univoco per tutti i gestori del servizio
            internet, al quale Telecom non
            può unilateralmente sottrarsi.
            Grazie per averci contattato sul sito.
            Cordiali saluti."

            si capisce che nemmeno loro sanno cosa fareBeh rispondendogli qualcosa del tipo:"In seguito alla vostra incapacità di proteggere la mia privacy, sto pensando di disdire il contratto per la fornitura del servizio di ADSL...cordiali saluti"Questo dovrebbe farli svegliare un po di +Con questo non voglio dire di essere a favore del download selvaggio, ma questo decreto è decisamente sballato!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Chiedete informazioni al vostro prov
            Appunto per quello nella loro risposta ti fanno notare che anche gli altri provider si comporteranno ugualmente...ti suggeriscono "non ti conviene disdire, tanto non sapresti cosa fare".
          • pikappa scrive:
            Re: Chiedete informazioni al vostro prov
            - Scritto da: Anonimo
            Appunto per quello nella loro risposta ti
            fanno notare che anche gli altri provider si
            comporteranno ugualmente...ti suggeriscono
            "non ti conviene disdire, tanto non sapresti
            cosa fare".Mica me la devo mangiare l'adsl, non è pane
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiedete informazioni al vostro provider
      giustissimo quanto affermi, solo che gli ISP non cambieranno il contratto ma applicheranno solamente quanto previsto dal DL : ovvero, se riceveranno una segnalazione di tue attivita' di violazione del copyright,anziche' cestinarla o inoltrartela, la passeranno a chi di dovere, senza probabilmente dirtelo. Quello che mi chiedo io e' : se arriva una segnalazione esterna che tizio ha scaricato un file protetto da copyright...non dovrebbe tizio anche esser informato del fatto ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiedete informazioni al vostro prov
        - Scritto da: Anonimo
        giustissimo quanto affermi, solo che gli ISP
        non cambieranno il contratto ma
        applicheranno solamente quanto previsto dal
        DL : ovvero, se riceveranno una segnalazione
        di tue attivita' di violazione del
        copyright,anziche' cestinarla o
        inoltrartela, la passeranno a chi di dovere,
        senza probabilmente dirtelo. Quello che mi
        chiedo io e' : se arriva una segnalazione
        esterna che tizio ha scaricato un file
        protetto da copyright...non dovrebbe tizio
        anche esser informato del fatto ?Da quello che mi ha detto mclink no0n è così (non so se mi hanno mentito).Mi hanno detto che loro agiscono solo su richiesta della autorità competenti, non su richieste esterne.E' proprio quello che c'è scritto sul loro sito.
    • Anonimo scrive:
      LE HO CHIESTE
      Ho chiesto ad mclink, e mi hanno detto che loro non fanno e non faranno nessun tipo di monitoraggio del traffico degli utenti, ma si limiteranno a comunicare alle autorità (SOLO SU LORO RICHIESTA) i dettagli sul traffico di un determinato ip in un determinato giorno.
      • Anonimo scrive:
        e TIN.IT ?
        -qualcuno ha chiesto?
      • Anonimo scrive:
        Re: LE HO CHIESTE
        - Scritto da: Anonimo
        Ho chiesto ad mclink, e mi hanno detto che
        loro non fanno e non faranno nessun tipo di
        monitoraggio del traffico degli utenti, ma
        si limiteranno a comunicare alle
        autorità (SOLO SU LORO RICHIESTA) i
        dettagli sul traffico di un determinato ip
        in un determinato giorno.cosa che peraltro succedeva anche prima. l'unica via è che la siae si metta sniffare le connessioni sua sponte, ma se lo fa le si può fare un culo tarallo per violazione privacy prima e per comportamento illegale poi: lo sniffing non è consentito...
      • Anonimo scrive:
        Re: LE HO CHIESTE
        - Scritto da: Anonimo
        Ho chiesto ad mclink, e mi hanno detto che
        loro non fanno e non faranno nessun tipo di
        monitoraggio del traffico degli utenti, ma
        si limiteranno a comunicare alle
        autorità (SOLO SU LORO RICHIESTA) i
        dettagli sul traffico di un determinato ip
        in un determinato giorno.o tu stai mentendo o quelli di mclink sono scemi.perche' il capo di mclink e' lo stesso nuti che e' anche presidente dell'aiip, e che invita tutti gli isp a scrivere ai propri client il comunicato che ben si conosce.ed in tale comunicato si dice chiaramente che se qualcuno (leggi: le varie ditte che, per conto soprattutto della mpaa, monitorano i vari network di file sharing) invia loro una diffida riguardo un certo particolare ip appartenente alla loro rete, non possono fare altro che comunicarlo al ministero degli interni.
  • Anonimo scrive:
    Spot anti pirateria al cinema
    Non so se succede anche nei cinema delle vostre parti, ma dove abito io ogni volta che durante i trailer appare lo spot anti pirateria cinematografica la gente inizia a fischiare e le battute colorite non mancano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Spot anti pirateria al cinema
      - Scritto da: Anonimo
      Non so se succede anche nei cinema delle
      vostre parti, ma dove abito io ogni volta
      che durante i trailer appare lo spot anti
      pirateria cinematografica la gente inizia a
      fischiare e le battute colorite non
      mancano...al cinema non ci vado mai, ma alcuni miei amici che per sfiga si sono trovati a vedera qualche c*sso di film mi avevano riferito la stessa cosa... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Spot anti pirateria al cinema
      hahahaha succede lo stesso da noi la gente comincia a fischiare! :-) io sorrido perché so che il film che sto per vedere è già sulla rete!
      • Anonimo scrive:
        Re: Spot anti pirateria al cinema
        Nel cinema dove vado io invece non fischiano, ma si sentono tante risatine (compresa la mia) ahhahahahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: Spot anti pirateria al cinema
      Lo fanno anche a Torino, se vi interessa.In genere i commenti vanno dalla presa per il c##o al "ma abbassassero i prezzi!" al "ho pagato il biglietto e mi danno anche del criminale"Personalmente da quando è cominciata la guerra al p2p ho ridotto anche le serate al cinema...il sentirsi (implicitamente) dare del ladro dopo che hai pagato il biglietto è decisamente irritante.
      • Anonimo scrive:
        Re: Spot anti pirateria al cinema
        Ieri notte è andato anche su rai tre a tarda notte, prima dei vari trailer in un programma che pubblicizza le prossime usite....oltretutto parlava ancora di 1000 e poco più ? di multa per chi si procura illegalmente materiale protetto da diritto d'autore...le risatine me le sono fatte solo soletto!:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Spot anti pirateria al cinema
      beh stessa cosa è successa anke a me venerdi' sera al cinema ODEON (milano p.za DUOMO) e tutti si sono messi a ridere ! ! ! (pensate che all'inizio di ogni film fanno sempre quasi 15-20 minuti di pubblicità e si lamentano pure che sono in crisi)Andrea ! ! ! 8)
  • Anonimo scrive:
    E la tassa sui supporti vergini?
    Ricordo a tutti che attualmente paghiamo un ingente balzello alla SIAE su tutti i supporti vergini destinati alla memorizzazione (CD, DVD, Hard Disk ecc...) di dati e musica e questo per ripagare gli autori dei mancati proventi dovuti alla pirateria.Una tassa iniqua che viene pagata da tutti, anche da coloro che dei supporti fanno un uso legale per la memorizzazione di dati e programmi personali!A questo punto mi verrebbe da dire... è giusto che si debba pagare ancora dal momento che ora chi scarica e rigistra files e musica illegalmente viene duramente perseguito dalla legge? A che serve pagare per un diritto che viene negato?
    • Anonimo scrive:
      Re: E la tassa sui supporti vergini?
      La tassa è stata creata per validare il diritto di copia personale.. almeno così la spacciano...in effetti non si capisce però x' la siae e gli autori devano ricevere soldi per le mie foto delle vacanze o per i backup dei miei programmi... bah...(linux)
  • Anonimo scrive:
    Ricordo...
    Ricordo il tempo in cui ci si connetteva su internet con il Trumpet TCP/IP, il tempo in cui internet era il paradiso della libertà di parola, di diffusione, di scambio, di scoperta, di tecnologia e di sviluppo.Ricordo il tempo in cui la censura su Internet non esisteva...Ricordo il tempo in cui si sudava per fare un download.Ricordo il tempo in cui Napster diffondeva musica...Ricordo la felicità e l'entusiasmo di quei momenti.Ricordo il tempo in cui le regole di Internet erano gestite da informatici e scienziati. Non ricordo, però, di essermi mai indignato...Non ricordo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordo...
      Anche io ricordo quei bei tempi, tempi in cui scaricare a 3k faceva brillare gli occhi. Tempi in cui la rete era popolata da gente con la quale si potevano affrontare discussioni costruttive e interessanti.Ora internet è diventato un calderone dal quale chi ha i soldi vuole attiggere per averne altri.Stanno cercando di imbrigliare la rete per renderla passiva, quasi come una tv, e ovviamente spremere come un limone chi la frequenta.Maledetto marketing, maledetti soldi, maledetta fame di potere.Un mondo di porci ingordi e stolti, un mondo che va a rotoli.
  • Anonimo scrive:
    Per proteggersi da Urbani!
    http://www.p2psicuro.it/discocriptato.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Per proteggersi da Urbani!
      - Scritto da: Anonimo
      www.p2psicuro.it/discocriptato.htm :pvisto che alla GDF sono tutti geni vedremo se riescono a trovare un algoritmo che riesca ad aprire in due la cifratura AES...se ci riescono mi inchino a loro!buon lavoro ragazzi :D:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: Per proteggersi da Urbani!
        Impossibile!!Ci vorrebbero decenni e decenni di combinazioni per poterlo aprire.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per proteggersi da Urbani!
          Grazie per il link! Era da un pò che volevo farlo....ora ci smanetto un pochino e poi valuto!:D
        • Anonimo scrive:
          Re: Per proteggersi da Urbani!
          - Scritto da: Anonimo
          Impossibile!!
          Ci vorrebbero decenni e decenni di
          combinazioni per poterlo aprire.O poche ore di minacce e torture :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Per proteggersi da Urbani!
      - Scritto da: Anonimo
      www.p2psicuro.it/discocriptato.htm segnalo anche bestcrypt e drivecrypt , entrambi possono lavorare anche su intere partizioni oltre che creare files contenitori.
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI

    Ha cominciato la Spagna a CACCIARLI, stasera
    anche la Francia li ha CASTIGATI.quelle sono elezioni regionali, che benche' importanti e significative non modificano il governo che e' di destraparlamento e senato
  • Anonimo scrive:
    Italia - Terra delle banane
    ...mi chiedo...si vogliono salvare le squadre di calcio che hanno rubato miliardi e miliardi allo Stato (cioè tutti noi) ...e li si aiuta pure...mentre gli utenti P2P rischiano multe e guai per un semplice scambio di files...vabè...un giorno speriamo che l'italia venga venduta, almeno non saremo più un paese occidentale
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia - Terra delle banane
      veramente mi sembra che il decreto spalmadebiti sia fallito
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia - Terra delle banane
        é sempre in forse.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Italia - Terra delle banane
          Il solo fatto di riuscire a pensare cose del genere ti fa pensare da chi siamo governati....Il solo fatto di riuscire a pensare cose del genere fa orientare il mio voto politico, vedremo chi arrivera' dopo se difendera' i suoi propri interessi (o delle major) oppure passera' per prima cosa dalla parte del cittadino...Certo se chi governa e' proprietario indiretto di alcune major cinematografiche... e' difficile che cambi... Peccato che il berlusca non possegga anche le casa discografiche...Non ci abituiamo a queste infiltrazioni di potere altrimenti e' la fine, non riconosceremo piu' la verita'...
  • Anonimo scrive:
    NON COMPRATE PIU' NIENTE!!!!!!
    Esiste però un modo ( direi l'unico ) per farci sentire ed esprimere il nostro dissenso a tale decreto: un modo MOLTO PIU FORTE di qualsiasi GUERRA e di qualsiasi VOTO: IL CONSUMO.Siamo infatti NOI a decidere ( almeno per ora, visti i tempi che corrono ) cosa comprare e cosa NON COMPRARE e - credetemi- il vero voto lo si dà ACQUISTANDO O NON ACQUISTANDO LE COSE...altro che alle urne.Il nostro CONSIGLIO dunque ( E SE NE SIETE CONVINTI ANCHE VOI VI INVITO A GIRARLO A TUTTA LA VOSTRA MAILING LIST, a dirlo ai vostri amici, a pubblicare queste cose piu che potete ) per combattere questi abusi di potere è di comportarsi nel seguente modo :-Non comprare più DVD -Non comprare più CD-Non noleggiare più CD o DVD-Non andare più al cinema -Fare volantinaggio davanti ai cinema ( si, lo so, non lo farete mai.. ma lo scriviamo ugualmente tanto lo spazio è gratuito ) SPIEGANDO alla gente che sta entrando cosa sta accadendo ed invitandoli a non entrare o a diradare la frequenza-Non abbonarsi alle tv a pagamento-Non comprare mai servizi su internet come "**********" nei quali si viene invitati a PAGARE ( soldi che vanno ANCHE agli STESSI PERSONAGGI CHE STANNO FACENDO QUESTO ) per vedere un film vecchio quanto le loro idee o per scaricarsi una canzoncina-Firmare la petizione CONTRO il decreto Urbani http://no-urbani.plugs.it . Sempre per correttezza però dobbiamo ricordare che tale iniziativa ( la petizione ) NON ha PURTROPPO NESSUNA VALENZA ne legale ne di altro tipo non essendo le vostre "firme" verificabili. Quindi fatelo se volete ma sappiate che la sua efficacia è tutt'altro che certa, per non dire nulla ( al contrario degli altri punti descritti la cui efficacia è invece certa ).-Girare questi consigli a piu gente che potete ( spiegando anche il PERCHE' ) sia via passaparola ( non sembra ma è importantissimo ) sia via internet ad esempio via e-mail o attraverso annunci sui vostri siti internet simili o uguali a questo ( questo testo infatti NON è tutelato da diritto d'autore ) o SPEDENDOLO a tutte le vs mailing list ecc.
    • Anonimo scrive:
      Re: NON COMPRATE PIU' NIENTE!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      -Non comprare più DVD
      -Non comprare più CDE chi se lo può permettere? :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: NON COMPRATE PIU' NIENTE!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Siamo infatti NOI a decidere ( almeno per
      ora, visti i tempi che corrono ) cosa
      comprare e cosa NON COMPRARE ne sei convinto ?
    • Anonimo scrive:
      Re: NON COMPRATE PIU' NIENTE!!!!!!
      sottoscrivo;in ogni caso non consiglio l'astinenza assoluta, se volete comprarvi un cd o andate al cinema fatelo pure, pero' evitate i cd costosi e puntate sulle offerte, se siete incerti non aquistate,evitate il cinema se non siete sicuri che ne valga la pena.Ricordatevi che nessuno vi impedisce di prestarsi o scambiarsi originali e che non c'e' nessuno che controlla cosa fate con quello che avete ricevuto in prestito.
  • Anonimo scrive:
    GLI ABBIAMO ...
    ... VOTATI ? ADESSO NON LAMENTIAMOCI !!!
    • Anonimo scrive:
      LI ABBIAMO ...
      Li abbiamo...li abbiamo...madonna che ignoranza!
      • Anonimo scrive:
        Re: LI ABBIAMO ...
        - Scritto da: Anonimo
        Li abbiamo...li abbiamo...madonna che
        ignoranza! me ne accorgei 1 momentino dopo che avessi fatto l'invio , per favore professore non mi mettesse un brutto voto.
    • maciste scrive:
      Re: GLI ABBIAMO ...
      - Scritto da: Anonimo
      ... VOTATI ?io no.
      ADESSO NON LAMENTIAMOCI !!!dato il presupposto io mi lamento doppiamente...tu se vuoi puoi sodomizzarti tipo tafazzi per espiare la colpa...
    • Anonimo scrive:
      Re: GLI ABBIAMO ...
      - Scritto da: Anonimo
      ... VOTATI ? ADESSO NON LAMENTIAMOCI !!!forse lo avrai fatto te !!!! io non gli ho certo votati ... mai votato berluscona
      • Anonimo scrive:
        Re: GLI ABBIAMO ...
        faccio notare che fu l'attuale sindaco di Roma Veltroni ad innalzare l'iva sui CD, e questo io non lo dimentico...
    • Anonimo scrive:
      Re: GLI ABBIAMO ...

      ... VOTATI ? ADESSO NON LAMENTIAMOCI !!!solito ignorantone di passaggio... lavati la bocca prima di dire cazzate e alla prossima vedi almeno di parlare in prima persona!!
      • Anonimo scrive:
        Re: GLI ABBIAMO ...
        - Scritto da: Anonimo

        ... VOTATI ? ADESSO NON LAMENTIAMOCI
        !!!

        solito ignorantone di passaggio...

        lavati la bocca prima di dire cazzate e
        alla prossima vedi almeno di parlare in
        prima persona!!non sei molto acuto oppure hai votato silvio(l'oppure e' inclusivo)
  • Anonimo scrive:
    E ve lo meritate!
    Chi fa P2P con materiale protetto da copyright continua ad alimentare il mercato anche se crede di essere un "ribelle" o un furbone, non l'avete ancora capito che bisogna ridurli alla fame quelli delle major, NON comprate più nulla che sia sopra i 10 Euro, rimarrete nella legalità e li metterete in ginocchioE riguardo i film non capisco questa mania di collezzionismo, bisogna stare collegati diverse ore (se non giorni) per un film che posso vedere comodamente con 1,75 euro ad una qualità migliore e contenuti extra, capisco i prezzi di vendita di un DVD che sono una cosa assurda ma se teniamo conto che ormai ogni rivista italiana ti regala un DVD a settimana, nel giro di qualche anno ci faremo la nostra videoteca senza tanti problemi
    • Anonimo scrive:
      Re: E ve lo meritate!

      E riguardo i film non capisco questa mania
      di collezzionismo, bisogna stare collegati
      diverse ore (se non giorni) per un film che
      posso vedere comodamente con 1,75 euro ad
      una qualità migliore e contenutiInfatti io non capisco perché ci sia da parte delle major del cinema tutto questo accanimento contro il p2p; al cinema la gente ci va, i dvd sono ormai esplosi e vendono bene, le tv satellitari che procurano molti guadagni in virtù dei diritti, prosperano. Sul p2p il vero problema è la musica, quella si chge viene scaricata in quantità industriale, i film si vedono male e la maggior parte sono pornazzi.
      • Anonimo scrive:
        Re: E ve lo meritate!
        - Scritto da: Anonimo


        E riguardo i film non capisco questa
        mania

        di collezzionismo, bisogna stare
        collegati

        diverse ore (se non giorni) per un film
        che

        posso vedere comodamente con 1,75 euro
        ad

        una qualità migliore e contenuti

        Infatti io non capisco perché ci sia
        da parte delle major del cinema tutto questo
        accanimento contro il p2p; al cinema la
        gente ci va, i dvd sono ormai esplosi e
        vendono bene, le tv satellitari che
        procurano molti guadagni in virtù dei
        diritti, prosperano. Sul p2p il vero
        problema è la musica, quella si chge
        viene scaricata in quantità
        industriale, i film si vedono male e la
        maggior parte sono pornazzi....il P2P e la causa SCO non sono altro che degli subdoli tentativi di fermare l'open source,e non solo, che dilaga..Perchè,al contrario di quello che pensate voi, sul P2P non circola esclusivamente materiale "coperto da copyright" (poveri dementi quelli che usano questa propagandistica definizione) ma anche materiale coperto da copyright che consente lo scambio di tale materiale tramite P2P e qualsiasi altro mezzo a disposizione: mai sentito parlare di licenza GPL? open source?? creatives common?? e molte altre?? del progetto http://www.gutenberg.net/index.shtml ??? di open video?? di open music??? di documenti di cui il TG non darà mai notizia??? e di molte altre cose?? scambio di idee?? la libertà di non sorbirsi quello che ti vogliono propinare loro??? (perchè non tutti guardano armageddon o indipendence day sai..... e io personalemente ho provato pena alla fine di quest'ultimo --che ho visto per curiosità-- ) mai sentito parlare di educazione ed istruzione FREE??? ...e quindi uscimmo a riveder le stelle...Beh svegliatevi un attimo allora.......(linux)ps: cmq io ,anche volendo, non me lo posso permettere il DVD (nemmeno in affitto) , quindi ecco che l'uso illegale del P2P mi fa comodo di tanto in tanto.;)
        • Anonimo scrive:
          Re: E ve lo meritate!

          ...il P2P e la causa SCO non sono altro che
          degli subdoli tentativi di fermare l'open
          source,e non solo, che dilaga..già qui avrei potuto smettere di leggere...
          Perchè,al contrario di quello che
          pensate voi, sul P2P non circola
          esclusivamente materiale "coperto da
          copyright" (poveri dementi quelli che usano
          questa propagandistica definizione) ma anche
          materiale coperto da copyright che consente
          lo scambio di tale materiale tramite P2P e
          qualsiasi altro mezzo a disposizione: mai
          sentito parlare di licenza GPL? open
          source?? creatives common?? e molte altre??
          del progetto www.gutenberg.net/index.shtml
          ??? di open video?? di open music??? di
          documenti di cui il TG non darà mai
          notizia??? e di molte altre cose?? scambio
          di idee?? la libertà di non sorbirsi
          quello che ti vogliono propinare loro???
          (perchè non tutti guardano armageddon
          o indipendence day sai..... e io
          personalemente ho provato pena alla fine di
          quest'ultimo --che ho visto per
          curiosità-- ) mai sentito parlare di
          educazione ed istruzione FREE??? ...e quindi
          uscimmo a riveder le stelle...qual'è la caratteristica principale del download tramite p2p? che non ci sono server sui quali risiede il materiale , ma piuttosto ogni pc di un utente collegato è a suo modo un server, quindi cosa capita, che questo sistema è molto indicato per mettere a disposizione materiale illegale in quanto è più difficile individuare migliaia di condivisori piuttosto che chiudere un sito facilmente rintracciabile; quindi se la distribuzione del software os è perfettamente legale perché sfruttare il p2p e non i semplici webserver più facilmente raggiungibili senza obbligo di installazione di programmi p2p?p.s. non ho niente contro linux e l'os ma mi sembra che molti di voi vedano complotti dappertutto come berlusconi vede comunisti dappertutto...
          • Anonimo scrive:
            Re: E ve lo meritate!
            E' veramanete un problema di cultura!Ad esempio.Prendiamo film asiatici di qualità che qui in Italia non vedremo mai!Se non ci fosse il p2p non si verrebbe mai a conoscenza di certe opere d'arte.E l'unico modo di vederle è aspettare che hollywood se ne esca con orribili remake da blockbuster.Danno al pubblico quello che vuole vedere il pubblico, ci fanno vivere nella cultura dell'auditel, non ci "educano" con quello che sarebbe meglio che si vedesse per aumentare il livello culturale.E' solo una questione di profitto.Dite bene.Prendersela con il p2p quando il mercato dvd và alla grande e il cinema non sembra soffire della moltitudine di alternative che sono andate aumentando in questi ultimi anni, dal noleggio a sky che propone film in prima visione dopo 4 o 5 mesi dall'uscita del prodotto al cinema.La verità è che più che morire di fame si lamentano del plusvalore che non viene loro garantito,grazie alla possibilità di fruizione libera che ti dà il p2p.La questione della "pirateria on line", mai termine è stato più inadatto,visto che non c'è fine di lucro,se non quello di conoscere un opera che magari poi piace a tal punto che viene anche volgia di comprarsi l'originale, è una banalità.
          • Anonimo scrive:
            Re: E ve lo meritate!
            - Scritto da: Anonimo
            E' veramanete un problema di cultura!Ad
            esempio.Prendiamo film asiatici di
            qualità che qui in Italia non vedremo
            mai!Se non ci fosse il p2p non si verrebbe
            mai a conoscenza di certe opere d'arte.E
            l'unico modo di vederle è aspettare
            che hollywood se ne esca con orribili remake
            da blockbuster.Danno al pubblico quello che
            vuole vedere il pubblico, ci fanno vivere
            nella cultura dell'auditel, non ci "educano"
            con quello che sarebbe meglio che si vedesse
            per aumentare il livello culturale.E' solo
            una questione di profitto.Dite
            bene.Prendersela con il p2p quando il
            mercato dvd và alla grande e il
            cinema non sembra soffire della moltitudine
            di alternative che sono andate aumentando in
            questi ultimi anni, dal noleggio a sky che
            propone film in prima visione dopo 4 o 5
            mesi dall'uscita del prodotto al cinema.La
            verità è che più che
            morire di fame si lamentano del plusvalore
            che non viene loro garantito,grazie alla
            possibilità di fruizione libera che
            ti dà il p2p.La questione della
            "pirateria on line", mai termine è
            stato più inadatto,visto che non
            c'è fine di lucro,se non quello di
            conoscere un opera che magari poi piace a
            tal punto che viene anche volgia di
            comprarsi l'originale, è una
            banalità.Non c'entra nulla, se si tratta di beni prodotti da copyright si possono vendere in internet ormai molto facilmente, se non lo sono si possono usare server ftp (oltre al p2p). Non prendiamoci in giro e diamo una volta tanto un valore serio alla cultura, non usiamola sempre come scudo delle nostre debolezze.
        • Anonimo scrive:
          Re: E ve lo meritate!

          ...il P2P e la causa SCO non sono altro che
          degli subdoli tentativi di fermare l'open
          source,e non solo, che dilaga..
          Questa è una grande cazzata, ma veramente colossale ed aggiungo da malato con crisi di persecuzione
          Perchè,al contrario di quello che
          pensate voi, sul P2P non circola
          esclusivamente materiale "coperto da
          copyright" (poveri dementi quelli che usano
          questa propagandistica definizione) ma anche
          materiale coperto da copyright che consente
          lo scambio di tale materiale tramite P2P e
          qualsiasi altro mezzo a disposizione: mai
          sentito parlare di licenza GPL? open
          source?? creatives common?? e molte altre??
          del progetto www.gutenberg.net/index.shtml
          ??? di open video?? di open music??? di
          documenti di cui il TG non darà mai
          notizia??? e di molte altre cose?? scambio
          di idee?? la libertà di non sorbirsi
          quello che ti vogliono propinare loro???
          (perchè non tutti guardano armageddon
          o indipendence day sai..... e io
          personalemente ho provato pena alla fine di
          quest'ultimo --che ho visto per
          curiosità-- ) mai sentito parlare di
          educazione ed istruzione FREE??? ...e quindi
          uscimmo a riveder le stelle...

          Beh svegliatevi un attimo allora.......
          (linux)
          Svegliati tu caro, se non c'era britney e madonna nel P2P il problema neppure si poneva (dico due nomi a caso per non dirli tutti ovviamente), per quello che dici tu rimangono tranquillamente in piedi server ftp, più comodi e veloci di qualsiasi P2P.
          ps: cmq io ,anche volendo, non me lo posso
          permettere il DVD (nemmeno in affitto) ,
          quindi ecco che l'uso illegale del P2P mi fa
          comodo di tanto in tanto.;)Se non ti puoi permettere di affittare un DVD dubito che tu abbia i soldi per scaricarti un film, se fai quattro conti costa molto di più (anche con ADSL)
      • Anonimo scrive:
        Re: E ve lo meritate!
        - Scritto da: Anonimo


        E riguardo i film non capisco questa
        mania

        di collezzionismo, bisogna stare
        collegati

        diverse ore (se non giorni) per un film
        che

        posso vedere comodamente con 1,75 euro
        ad

        una qualità migliore e contenuti

        Infatti io non capisco perché ci sia
        da parte delle major del cinema tutto questo
        accanimento contro il p2p; al cinema la
        gente ci va, i dvd sono ormai esplosi e
        vendono bene, le tv satellitari che
        procurano molti guadagni in virtù dei
        diritti, prosperano. Sul p2p il vero
        problema è la musica, non è vero , se sono calate le vendite dei dischi è solo dovuto al fatto che si vendono piu dvd , vaglielo a spiegare , si pensano che siamo tutti ricchi come britney spears , il fatto che vogliano bloccare il p2p è solo per poter fermare il fatto che ormai la cultura musicale che la facciamo DA SOLI e non sentendo le cose che passano a MTVquella si chge
        viene scaricata in quantità
        industriale, i film si vedono male e la
        maggior parte sono pornazzi.parli per esperienza ? :-P
        • Anonimo scrive:
          Re: E ve lo meritate!

          non è vero , se sono calate le
          vendite dei dischi è solo dovuto al
          fatto che si vendono piu dvd beh...questa se vogliamo è una concausa, in realtà non puoi negare che sia più facile e comodo scaricarsi un singolo o un album intero (metti 60 MB) piuttosto che un divx che con 650-700 MB ti porta via 6-7 ore anche con un adsl 256 a palla
          quella si chge

          viene scaricata in quantità

          industriale, i film si vedono male e la

          maggior parte sono pornazzi.

          parli per esperienza ? :psi.
  • Anonimo scrive:
    Vota Fassino !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: INTERNET milionesima volevi dire!

    L'unica cosa che manca e' che fino ad ora la
    protesta rimane ed e' rimasta sulla rete,
    ma, se cominciamo a traferirla fuori a
    livello di voto e sopratutto di portafogli
    (la piu' potente scheda elettorale che
    esista)queste sono le proteste in atto FUORI INTERNET:http://la5colonna.forumer.com/index.php?showtopic=105
  • Anonimo scrive:
    Una canzone di un po' di tempo fa diceva
    Proviamo a sostituire rep con Internet?Internet sistema in effetto coacervo di metafore che esprimono un concetto assoluto e perfetto, un colpo diretto assestato al sistema dal profondo del ghetto spirituale in cui voglion relegarci ad affogare in quel mare di chiacchiere impastate solo di quella morale si falsa e opportunista che usa la censura come arma di difesa e spara a vista su quanti credimi non tanti rifiutano ogni forma di controllo nessa inatto dai potenti, dai signori che controllan l'opinione, da quelli che correggono le bozze del copione chiamato informazione in scena tutti i giorni sugli schermi di un'intera nazione... Questo è il veleno che ci vogliono inoculare, non esiste antidoto è la morte mentale, opponi resistenza non farti plagiare se non ti vuoi ridurre in uno stato terminale nella stasi comatosa di chi e' incapace di pensare e preferisce lamentarsi se qualcosa gli va male. Agire, pensare, parlare, esplorare ogni capanna del villaggio globale spalancare le finestre alla comunicazione personale, aprire il canale universale, dare fondo all'arsenale di parole soffocate dalle ragnatele di un'intera generazione di silenzio, questo è cio' che penso, la vita e' la mia scuola e do potere alla parola.Soggetto predicato complementi senza troppi complimenti come un pugno sopra i denti, il silenzio è dei perdenti, muti e sorridenti, immunodeficienti agli attacchi dei potenti che spingono la massa a colpi di grancassa nel basso del fosso, sull'orlo del baratro sigillano il feretro del dialogo con chiodi di garofano, grida represse in un clamore afono e il megafono catodico raccoglie e amplifica chiacchere diafane come ali ditafani che ronzano nell'afa del deserto culturale in mezzo ai ruderi di un epoca fatta di ideali mai raggiunti, vuoi per mancanza di costanza, vuoi di fortuna, vuoi di coraggio, vuoi cambiare cambia questo e' il momento di passare in vantaggio.Questo è il messaggio che ti sto indirizzando il crimine sonoro che sto perpetrando violando quel tacito codice incivile del silenzio da cui mi differenzio in quanto presenzio e sentenzio ritmica la rima ossessiva e percussiva offensiva e persuasiva dirada la nebbia luminosa come il sole perche' la lingua batte se la mente vuole...Tratto da:Potere alla parola Frenkie-HI NRG mc
  • Anonimo scrive:
    DL Urbani... meglio pensare al calcio!!!
    è così che siamo in Italia... del DL Urbani assenza totale sui media...del DL Salvacalcio... apriti cielo... dal primo giorno in cui si è paventat l'ipotesi tutti giù a parlarne!!!è inutile... simo proprio italiani... credo ke internet valga qualkosa in + del calcio dato ke è il futuro.... vabbè... nn vorrei andare + off topic di come già nn stia facendo!!!saluti!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo
    Bertinotti & company si sono astenuti
    vigliaccamente, e avevano il dovere di
    votare per correttezza verso gli elettori di
    rifondazione, inoltre quella direttiva serve
    solo a salvaguardare i diritti delle major e
    non le libertà del popolo.Sbagliato, la direttiva dice esplicitamente che chi scarica PER FINI PERSONALI non è e non sarà punibile, nemmeno con un'ammenda.Chi viene punito con sanzioni più gravi è chi ci lucra sopra, il che mi sembra anche giusto.
    Rutelli ha votato a favore vedi tu.E tu guardi un SINGOLO parlamentare (un po' cazzone, diciamo la verità :D) quando invece il suo intero gruppo vota contro?
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: avvelenato
    ok, e tu chi voteresti, verdi o radicali?verdi, in questo modo 1 voto chi persegue obiettivi a me affini 2 contribuisco alla cacciata di berlusconi (i verdi fanno parte dell'ulivo e non e' un voto "perso" come invece per i radicali)
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI

    ok, e tu chi voteresti, verdi o radicali? ^^^^^^^^questi
    • avvelenato scrive:
      Re: CACCIAMOLI
      - Scritto da: Anonimo

      ok, e tu chi voteresti, verdi o radicali?
      ^^^^^^^
      questianche io. sembrano più coerenti, ma anche l'affermazione dell'anonimo giusto sotto di te (il voto ai verdi va all'ulivo e quindi non si perde) è da considerare.
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo

    Non capisco... stai confermando quello che
    dico io.. Chi ha votato contro alla
    direttiva europea è stata proprio la
    sinistra con DS, Verdi e l'insolita AN.
    Forza Italia e Lega invece hanno votato a
    favore. E allora chi è che avrebbe
    gli interessi?Bertinotti & company si sono astenuti vigliaccamente, e avevano il dovere di votare per correttezza verso gli elettori di rifondazione, inoltre quella direttiva serve solo a salvaguardare i diritti delle major e non le libertà del popolo.Rutelli ha votato a favore vedi tu.
  • Anonimo scrive:
    Politica italiana
    guardate come va a finire questo filmatohttp://www.infonegocio.com/xeron/bruno/italy.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Politica italiana
      stupenda animazione di bozzetto... geniale! Alla fine l'italia è bella anche per questo! :$
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo
    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=559453Non capisco... stai confermando quello che dico io.. Chi ha votato contro alla direttiva europea è stata proprio la sinistra con DS, Verdi e l'insolita AN. Forza Italia e Lega invece hanno votato a favore. E allora chi è che avrebbe gli interessi?
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo
    Si ma protestare magari in tv non costa
    nulla scrivere articoli nemmeno...hai visto
    qualcuno di questi signori dell'opposizione
    in tv a dire alla gente come stanno le
    cose?
    Credi che mi basti questo articoluccio in
    internet che nemmeno un utente privato
    avrebbe scritto piu corto per dire "ah be
    si... si sono sbattuti" ?In TV? E dove? Al Tg1 appena uno dell'opposizione dice "A" subito dopo arriva Schifani che per dieci minuti ci spiega con un sorriso che chi dice "A" è un comunista terrorista e oltretutto ignorante? E con tutti i problemi che l'Italia sta attraversando, pensi davvero che al 90% della popolazione italiana (quella che non scarica) interessino questi argomenti anziché altri (prezzi, pensioni, lavoro, ...)? Non siamo ridicoli, dai...E vedrai che quando (se) il decreto arriverà in Parlamento proposte ce ne saranno. Tieni d'occhio il senatore Cortiana, è l'unico in mezzo al Parlamento che sposa le cause Open Source / Diritti su Internet e quindi è sicuramente l'unico che parlerà.
    Solo ed unicamente avere voti per mantenersi
    vizi che di sinistra hanno poco come lo
    yacht di D'alema ( Bellissimo, ENORME e di
    ottimo gusto ) e i vestiti da migliaia diTi consiglio la lettura di questi link.http://www.tes.mi.it/pezze/0043690D-000F6976-00436915http://213.215.144.81/public_html/4000-4999/articolo_4376.html
    Voi non avete ancora capito che non esiste
    un governo ed un'opposizione...vanno a cena
    assieme:la lotta è per la poltrona e
    solo per quella poichè è
    quella che da loro il potere.No, mi spiace, non la penso così.E' pur vero che quest'opposizione non mi rappresenta completamente, ma visto che bisogna scegliere uno dei due schieramenti, tra una sinistra che litiga e non fa nulla e una destra che fa solo danni, io preferisco la sinistra.
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo

    DUE!


    in TRE

    come sperate che cambino le cose ?

    OK, hai ragione, ma pensa che io votero'
    radicale quasi esclusivamente perche'
    ritengo scorretto NON votare.
    Con i radicali condivido forse appena il 50%
    tra idee e programmi ma riconosco la loro
    onesta' intellettuale, altrettanto non posso
    dire per gli altri, quindi mi sento
    costretto ad una scelta che preservi la mia
    coerenza, anche a discapito della
    convenienza. Io invece non condivido neanche l% e li trovo assolutamente disonesti intellettualmente (anche per avere appoggiato questi e non altri ministri!).Tuttavia non mi pare il caso di fare spot elettorali! Salvo il fatto (quello si) di punire i ministri e i partiti che si rendono responsabili di queste buffonate.I nomi li sappiamo!Non occorre altro!Che ciascuno voti come crede (tu compreso) basta ricordare un attimo prima di fare la croce!I nomi, ripeto, li sappiamo! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI

    DUE!

    in TRE
    come sperate che cambino le cose ?OK, hai ragione, ma pensa che io votero' radicale quasi esclusivamente perche' ritengo scorretto NON votare. Con i radicali condivido forse appena il 50% tra idee e programmi ma riconosco la loro onesta' intellettuale, altrettanto non posso dire per gli altri, quindi mi sento costretto ad una scelta che preservi la mia coerenza, anche a discapito della convenienza.
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo

    P.S. Puoi dirmi quali interessi ha la
    sinistra?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=559453
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    Berlusconi non lo voterà mai ma

    nemmeno l'opposizione che fa
    altrettanto i

    suoi interessi.

    Ha cominciato la Spagna a CACCIARLI, stasera
    anche la Francia li ha CASTIGATI.
    Cacciamo anche noi in NANO e la sua banda di
    affaristi dal tempio.
    Liberiamoci di questa gente incapace e che
    sta poetando il Paese e Internet alla
    rovina.
    Cacciamo i LOBBISTI dal Parlamento e dal
    Governo Italiano.
    Mandiamo al Parlamento gente che sappia cosa
    sia l' Open Source e cosa sia il rispetto
    dei diritti dei cittadini.
    LIBERIAMOCI!!!!POVERO IDEALISTA:.. sono tutti ugualmente orribili.
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI

    A parte questo, mi sa che hai un po' di
    confusione in testa. In quanto decreto,
    l'opposizione non poteva essere
    DACCORDISSIMO come dici tu, in quanto
    è avvenuta una discussione soltanto
    nel consiglio dei Ministri dove, ovviamente,
    l'opposizione non ha nessun rappresentante.Si ma protestare magari in tv non costa nulla scrivere articoli nemmeno...hai visto qualcuno di questi signori dell'opposizione in tv a dire alla gente come stanno le cose?Credi che mi basti questo articoluccio in internet che nemmeno un utente privato avrebbe scritto piu corto per dire "ah be si... si sono sbattuti" ?
    Per quanto mi riguarda un tale comportamento
    ci assicurerà Berlusconi per i
    prossimi 20 anni.

    P.S. Puoi dirmi quali interessi ha la
    sinistra?Solo ed unicamente avere voti per mantenersi vizi che di sinistra hanno poco come lo yacht di D'alema ( Bellissimo, ENORME e di ottimo gusto ) e i vestiti da migliaia di euro di bertinotti.Voi non avete ancora capito che non esiste un governo ed un'opposizione...vanno a cena assieme:la lotta è per la poltrona e solo per quella poichè è quella che da loro il potere.Della gente non frega NULLA A NESSUNO.
  • Anonimo scrive:
    Menomale che c'è Gasparri!
    Ma LOL !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :-) :-DSi salvi chi può.... andiamo di bene in meglio!Visto che dice che sto decreto si deve rivedere, lui dov'era quando urbani lo scriveva? :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Menomale che c'è Gasparri!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma LOL !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :) :D
      Si salvi chi può.... andiamo di bene
      in meglio!

      Visto che dice che sto decreto si deve
      rivedere, lui dov'era quando urbani lo
      scriveva?
      :|Be! se 2+2 = 4 direi che lo VEDEVA ;-)altrimenti perche parlare di "rivedere" ? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Menomale che c'è Gasparri!
        forse ke forse che tutto sto macello ke stiamo combinando noi qui su P.I. si sta facendo sentire... speriamo che qualkuno dei ministri cominci a fare qualkosa di serio oltre le tante parole che dicono....mi piace la frase:
        ... nn c'ho capito una mazza!
        • Anonimo scrive:
          Re: Menomale che c'è Gasparri!
          Gasparri ha partecipato al decreto quasi quanto Urbani.Se ascoltate la sua conferenza stampa lo dice lui stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Menomale che c'è Gasparri!
            - Scritto da: Anonimo
            Gasparri ha partecipato al decreto quasi
            quanto Urbani.
            Se ascoltate la sua conferenza stampa lo
            dice lui stesso.Come volevasi dimostrare :Dhttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=583177
        • Anonimo scrive:
          Re: Menomale che c'è Gasparri!
          Purtroppo non la vedo così:alla fine temo che la colla del potere terrà insieme il governo ancora per un po',specialmente su questioni tipo questa (se cascano perchè litigano su un decreto tipo questo me la rido e molto).Figurati se uno non fa il favore di bocciare una legge simile solo perchè pensa che sia stupida:fa agli altri il favore di star zitto anche contro coscienza.Poi gli altri gli renderanno il favore per cose a lui utili.E così via.Certo quando il favore costa troppo a qualcuno in termini politici allora c'è lo strappo.Ma vista la poca risonanza del fenomeno il gioco politico reggerebbe temo in questo caso.La lega è riuscita a far approvare (solo al senato per ora e solo li spero resterà) una legge che fa a fettine l'Italia come stato,introducendo pericolose ripartizioni del potere(tipo il presidente della repubblica nn può più sciogliere le camere,lo può fare solo il presidente del consiglio o la camera stessa...insomma controllore di se stesso...ma nn mi dilungo oltre).Figurati,su una legge tipo il DL Urbani ci mangiano in troppi perchè a qlc1 dia fastidio (a meno che i provider perdano realmente e in modo sensibile utenti e guadagni,cosa che sarà tutta da vedere nella realtà).Per carità,tutto è possibile,ma vedendo ciò che accade in Italia e praticamente ovunque nel mondo,il dio denaro ha annebiato il buonsenso e prodotto intese di pensieri altrimenti impossibili.E' vero che la politica è un gioco di interessi,ma la dialettica vorrebbe che tali interessi fossero mascherati da pubblica necessità.Ad oggi questo sta scomparendo e risulta sempre più palese la presenza di interessi individuali.Questo crea la disaffezione alla politica che stiamo osservando in Europa (che già c'era negli stati uniti da tempo).E' caduta l'illusione che la politica possa cambiare le cose.Il guaio è che ciò produce "teste calde" che si sentono legittimate ad usare altre vie.Che questo sia giusto è poi tutto da dimostrare.Ma di fatto è pericoloso.Se si riavrà la dignità politica (o almeno un certo pudore) le cose andranno a posto da sole e molti problemi sparirebbero.Non del tutto certo,ma avrebbero effetti mitigati.Spero di sbagliare,ma parlando con i molti amici e colleghi che conosco il parere è unanime anche da persone con orientamento politico molto diverso tra loro.Forse il mio campione statistico è distorto,ma anche da sondaggi più competenti ed ufficiali risulta le cose stiano così.Stiamo a vedere.Solo il tempo ci darà ragione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Menomale che c'è Gasparri!
            Ma non che non l'ha vista prima . . . . . . era troppo okkupato a far fare un pò di mld in + al berluska :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Menomale che c'è Gasparri!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma LOL !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :) :D
      Si salvi chi può.... andiamo di bene
      in meglio!

      Visto che dice che sto decreto si deve
      rivedere, lui dov'era quando urbani lo
      scriveva?
      :|Sei proprio un qualunquista !!!Ma lo sai quanto e' grande palazzo Chigi ?CI SI PERDE !!!(me lo ha detto mio cugino)Il povero Urbani (FdP) era dall'altro lato del palazzo quando scriveva il decreto e l'altro povero Gasparri non s'e' ne' accorto.Ragazzi insomma un po' di comprensione per questi poveri cristi.Fanno una vita d'inferno, sempre a discutere nei talk show, a esternare opinioni su tutto e tutti dalla formazione vincente delle squadre di calcio al giusto vino da abbinare con le cime di rape.Dategli tempo acciderbolina !Non sono mica come voi che venite pagati per fare un lavoro e se non lo fate bene potete essere presi a calci in culo.
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo

    Berlusconi non lo voterà mai ma
    nemmeno l'opposizione che fa altrettanto i
    suoi interessi.Ha cominciato la Spagna a CACCIARLI, stasera anche la Francia li ha CASTIGATI.Cacciamo anche noi in NANO e la sua banda di affaristi dal tempio.Liberiamoci di questa gente incapace e che sta poetando il Paese e Internet alla rovina.Cacciamo i LOBBISTI dal Parlamento e dal Governo Italiano.Mandiamo al Parlamento gente che sappia cosa sia l' Open Source e cosa sia il rispetto dei diritti dei cittadini.LIBERIAMOCI!!!!
  • Anonimo scrive:
    EVITATE DI DIRE SEMPRE LE STESSE COSE
    AI FORUMISTI:E CHE PALLE..Prima di sprecare Bytes a vanvera andatevi a spulciare i VECCHI forum sull'argomento di PI e nel caso continuate li...E NON SE NE PUO PIU DI GENTE CHE RIPETE LE STESSE FREGNACCE sin dal 1 articolo a riguardante sto decreto..è INUTILE e assolutamente poco stimolante.Vi chiedo, PER FAVORE, siate un MINIMO INNOVATIVI e fate girare i vs neuroni in modo tale da proporre NUOVI argomenti di discussione.E NON SE NE PUO PIU.
    • Anonimo scrive:
      Re: EVITATE DI DIRE SEMPRE LE STESSE COSE
      - Scritto da: Anonimo
      AI FORUMISTI:
      E CHE PALLE..
      Prima di sprecare Bytes a vanvera andatevi a
      spulciare i VECCHI forum sull'argomento di
      PI e nel caso continuate li...
      E NON SE NE PUO PIU DI GENTE CHE RIPETE LE
      STESSE FREGNACCE sin dal 1 articolo a
      riguardante sto decreto..è INUTILE e
      assolutamente poco stimolante.
      Vi chiedo, PER FAVORE, siate un MINIMO
      INNOVATIVI e fate girare i vs neuroni in
      modo tale da proporre NUOVI argomenti di
      discussione.
      E NON SE NE PUO PIU.Anche questo tipo di post e' ricorrente studia e leggi e vedrai quanti ne trovi!A me piace che tutti esprimano la loro scontentezza e irritazione nei confronti dei ministri stupidi! (sono loro che fanno sempre le STESSE stupidaggini) quindi la gente ovviamente continua a dire le stesse cose e ad averne le scatole piene.E fino a qui tutto totna normale.A me oltre che i ministri stupidi cominciano a rompere le scatole anche i troll con pochi argomenti come te,Se ti togli dalle scatole (dato che non gradisci il tono del forum) te ne saremo oltremodo grati! grazie :D
      • Anonimo scrive:
        Re: EVITATE DI DIRE SEMPRE LE STESSE COSE
        Colto nel segno?Ti senti in causa?Io dico solo...evitate di dire banalità trite e ritrite ma cercate di dire qualcosa di un po piu stimolante...se ti diverti a sentire gli stessi discorsi ripetuti ossessivamente migliaia di volte guarda striscia la notizia, ne sarai entusiasta.
        • Anonimo scrive:
          Re: EVITATE DI DIRE SEMPRE LE STESSE COSE
          - Scritto da: Anonimo
          Colto nel segno?Ti senti in causa?
          Io dico solo...evitate di dire
          banalità trite e ritrite ma cercate
          di dire qualcosa di un po piu
          stimolante...se ti diverti a sentire gli
          stessi discorsi ripetuti ossessivamente
          migliaia di volte guarda striscia la
          notizia, ne sarai entusiasta.Infatti! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: CACCIAMOLI
    - Scritto da: Anonimo
    Sarà ma su QUESTA CAZZATA in
    particolare non ha fatto ASSOLUTAMENTE NULLA
    CHE SIA NULLA...nemmeno una protesta...anzi
    erano DACCORDISSIMO.
    Bello schifo.http://www.senato.it/verdi/marzo04/12mar042.htmA parte questo, mi sa che hai un po' di confusione in testa. In quanto decreto, l'opposizione non poteva essere DACCORDISSIMO come dici tu, in quanto è avvenuta una discussione soltanto nel consiglio dei Ministri dove, ovviamente, l'opposizione non ha nessun rappresentante.
    Berlusconi non lo voterà mai ma
    nemmeno l'opposizione che fa altrettanto i
    suoi interessi.Per quanto mi riguarda un tale comportamento ci assicurerà Berlusconi per i prossimi 20 anni.P.S. Puoi dirmi quali interessi ha la sinistra?
  • Anonimo scrive:
    Ho capito bene?
    Vediamo se ho capito cosa vuol dire quell'avviso.Io TIZIO vedo che l'utente 192.168.0.0 ha il film "Natale ad Arcore" in condivisione.A sto punto TIZIO vede di chi è l'ip e manda un email al provider dicendo: Io sono TIZIO e questo utente 192.168.0.0 ha il mio film Natale ad Arcore in condivisione.Il provider in questo caso ha EFFETTIVA conoscenza dell'illecito e deve avvisare le autorità altimenti rischia la multona.Il giudice (penso ci voglia un mandato giusto?) autorizza la GdF a venire a casa tua.La GdF smette di lavorare sui fascicoli della Parmalat e vengono a casa tua.Ora io mi chiedo è questa la procedura?Visto che i provider non possono ne materialmente e ne giuristicamente parlando capire cosa scarichi e come.Qualcuno lo può chiedere ad Urbani?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho capito bene?
      - Scritto da: Anonimo
      Vediamo se ho capito cosa vuol dire
      quell'avviso.

      Io TIZIO vedo che l'utente 192.168.0.0 ha il
      film "Natale ad Arcore" in condivisione.Per esempio il film di una sua vacanza con la morosa in quella splendida (:s) località..
      A sto punto TIZIO vede di chi è l'ip
      e manda un email al provider dicendo:
      Io sono TIZIO e questo utente 192.168.0.0 ha
      il mio film Natale ad Arcore in
      condivisione.Ecco, e tizio come fa a provare che quello è il suo film se non lo scarica?
      Il provider in questo caso ha EFFETTIVA
      conoscenza dell'illecito e deve avvisare le
      autorità altimenti rischia la multona....
      Il giudice (penso ci voglia un mandato
      giusto?) autorizza la GdF a venire a casa
      tua.Non vengono semplicemente a casa tua.. si presentano di prima mattina e di solito sono almeno in TRE, iniziano a gridare, a maltrattarti, ad avvilirti in tutti modi per imporre la loro superiorità. Per l'uso personale non è previsto il sequestro.. ma loro se ne fottono, sequetrano tutto ugualmente. Scopriranno che il file non quello che loro credevano, ma questo non ti salva, sarai comunque accusato, perchè secondo loro hai distrutto le "prove".
      La GdF smette di lavorare sui fascicoli
      della Parmalat e vengono a casa tua.No, ci sono degli "esperti" apposta, che dimostrano di guadagnarsi il pane in questo modo.
      Ora io mi chiedo è questa la
      procedura?Si, terribilmente SI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho capito bene?
      - Scritto da: Anonimo
      Vediamo se ho capito cosa vuol dire
      quell'avviso.
      La GdF smette di lavorare sui fascicoli
      della Parmalat e vengono a casa tua.

      Ora io mi chiedo è questa la
      procedura?
      Visto che i provider non possono ne
      materialmente e ne giuristicamente parlando
      capire cosa scarichi e come.

      Qualcuno lo può chiedere ad Urbani?Non ce n'è bisogno: la tua ricostruzione è esatta.PRIMA vieni tu con "Vacanze di Natale In India", POI viene TANZI che in 15 anni non è MAI STATO CONTROLLATO per il semplice motivo che aveva le spalle coperte perchè distribuiva MAZZETTE a TUTTI, come ha riportato Feltri, con tanto di COPIA DEI VERBALI dell'interrogatorio.E' ovvio che non è assolutamente possibile colpevolizzare la GdF: non dipende da loro se vengono mandati a casa di Tonino Lo Cascio, anni 13 con pc acceso da 25 gg, invece che da TANZI. Anche perchè c'è il rischio che insieme a lui portino via anche qualche pezzo grosso del Parlamento.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho capito bene?
      - Scritto da: Anonimo
      Vediamo se ho capito cosa vuol dire
      quell'avviso.vediamo
      Io TIZIO vedo che l'utente 192.168.0.0 ha il
      film "Natale ad Arcore" in condivisione.Un buon inizio
      A sto punto TIZIO vede di chi è l'ip
      e manda un email al provider dicendo:
      Io sono TIZIO e questo utente 192.168.0.0 ha
      il mio film Natale ad Arcore in
      condivisione.E' quello che e' successo negli USA
      Il provider in questo caso ha EFFETTIVA
      conoscenza dell'illecito e deve avvisare le
      autorità altimenti rischia la
      multona.Qui le cose sono piu' dubbie. Il provider raggiunge l'effettiva conoscenza quando verifica la dichiarazione di TIZIO. Se il provider si limitasse a stornare le richieste di TIZIO alla PS si rischierebbe una valanga di falsi allarmi e con ogni probabilita' l'indifferenza degli inquirenti, che non dovrebbero avere,per la fattispecie, l'obbligatorieta' dell'azione su conoscenza visto che si tratta di un illecito amministrativo(sempre che si tratti di illecito amministrativo). Cio' che si dovrebbe verificare e' che il provider, sollecitato da TIZIO, accerti l'effettiva presenza dell'illecito e lo comunichi all'autorita', che poi , se puo', interviene. Se non fosse cosi' non si capirebbe perche' TIZIO non debba inoltrare direttamente la segnalazione alla PS.
      Il giudice (penso ci voglia un mandato
      giusto?) autorizza la GdF a venire a casa
      tua.Non credo proprio. Qui infatti casca l'asino con tutta la mulattiera. Se si tratta di illecito amministrativo dubito che si possa ordinare la perquisizione del domicilio, anche se in questo paese tutto puo' succedere. Al giudice penso basti sapere che uno con le tue credenziali ed il tuo telefono si e' collegato alla rete p2p ed ha scaricato robaccia protetta.Se poi non eri tu ma un hacker che si e' attaccato alla tua linea dopo essersi impossessato di password ed ID del tuo account poco importa (ma mi sa che non e' molto probabile che accada una cosa del genere)
      La GdF smette di lavorare sui fascicoli
      della Parmalat e vengono a casa tua.

      Ora io mi chiedo è questa la
      procedura?
      Visto che i provider non possono ne
      materialmente e ne giuristicamente parlando
      capire cosa scarichi e come.Perche' mai non potrebbero? In molti casi quando scarichi condividi quello che stai scaricando, e se condividi chiunque puo' farsi un idea di quello che fai.

      Qualcuno lo può chiedere ad Urbani?Ma che vuoi chiedere a quello, lo hai mai sentito parlare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho capito bene?

      A sto punto TIZIO vede di chi è l'ip
      e manda un email al provider dicendo:
      Io sono TIZIO e questo utente 192.168.0.0 ha
      il mio film Natale ad Arcore in
      condivisione.Giusto.
      Il provider in questo caso ha EFFETTIVA
      conoscenza dell'illecito e deve avvisare le
      autorità altimenti rischia la
      multona.Tutto da dimostrare. Tizio puo' essersi sbagliato. Oppure il tizio che condivideva il film, puo' averlo cancellato. E magari sostituito con un fake
      Il giudice (penso ci voglia un mandato
      giusto?) autorizza la GdF a venire a casa
      tua.Il mandato ci vuole senz'altro, ma se tu hai solo scaricato dubito fortemente che per un illecito amministrativo ci possa essee perquisizione domiciliare
    • Anonimo scrive:
      Re: hai capito male
      - primo tizio non è autorizzato a vedere se te hai qualcosa in condivisione se tu non permetti di vedere la lista: qualsiasi altro tentattivo è violazione privacy- in seconda sede non è una prova certa, a sta stregua potrebbero passare di casa in casa a cercare un vhs piratato che farebbero prima. la certezza della prova è ben altro paio di maniche.- poi, ma già qui non ci possiamo arrivare per i primi due punti, tizio dovrebbe denunciare la coa alle autorità che chiederebbero al provider i tuoi dati e farebbero un controllo.- infine, nella fantasiosa ipotesi di essere arrivati qua, il p2p compota al limite una sanzione amministrativa che non autorizza perquise. ora, chi mi spiega senza perquisa come fanno a sequestrare il pc o simili?per me urbani oltre a non sapere un cazzo di informatica sa anche meno di leggi. beninteso, ste cose non le so io ma me le ha spiegate un avvocato....
  • Anonimo scrive:
    MANICA DI LECCACULI
  • Anonimo scrive:
    Provider QUERELATI
    Se il mio provider mi sniffa il traffico, io lo querelo e in tribunale gli faccio pure un culo rosso come i babbuini. Non me lo sono inventato, c'è scritto nel codice penale.Avete capito cari provider? Io non ce l'ho con voi, ma il Decreto Urbani NON DISPENSA nessuno dal reato di violazione delle segretezza delle comunicazioni.Ocio quindi! Lo sapete bene anche voi, e meglio di me!Se mi sniffate la chat p2p con la ganza, vi faccio il culo a strisce!
    • Anonimo scrive:
      Re: Provider QUERELATI
      - Scritto da: Anonimo
      Se il mio provider mi sniffa il traffico, io
      lo querelo e in tribunale gli faccio pure un
      culo rosso come i babbuini. Non me lo sono
      inventato, c'è scritto nel codice[CUT]
      Se mi sniffate la chat p2p con la ganza, vi
      faccio il culo a strisce!Avevi detto come quello di un babbuino. Non cambiare le carte in tavola cribbio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Provider QUERELATI
      - Scritto da: Anonimo
      Se il mio provider mi sniffa il traffico, io
      lo querelo e in tribunale gli faccio pure un
      culo rosso come i babbuini. Non me lo sono
      inventato, c'è scritto nel codice
      penale.

      Avete capito cari provider? Io non ce l'ho
      con voi, ma il Decreto Urbani NON DISPENSA
      nessuno dal reato di violazione delle
      segretezza delle comunicazioni.

      Ocio quindi! Lo sapete bene anche voi, e
      meglio di me!

      Se mi sniffate la chat p2p con la ganza, vi
      faccio il culo a strisce!
      Approvo ribadisco e mi associo.. con un distinguo... il c.. a striscie che gli fai tu gli sembrera' una benedizione confronto a quello che ho intenzione di fargli io! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Provider QUERELATI

      Ocio quindi! Lo sapete bene anche voi, e
      meglio di me!

      Se mi sniffate la chat p2p con la ganza, vi
      faccio il culo a strisce!fai tenerezza... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Provider QUERELATI
        fate tenerezza...non preoccuparti, che le schiere di avvocati che potra' permettersi il provider, aggiunte alle forti spinte dei cinematografici etc, faranno sicuramente piu' breccia, del povero diritto alla privacy di un piratello da quattro soldi, che si e' ostinato a violre la legge....non sono dalla parte del nemico, ma sono realista....
    • Anonimo scrive:
      Re: Provider QUERELATI IN GRUPPO!!!
      Se non erro manderanno il "log" del server......E allora ci sranno anche i miei dati.Fammi sapere che li QUERELO pure io!!!!Sto già pensando di inviare al mio una Diffida.....
  • Anonimo scrive:
    INTERNET MESSA ALLA PROVA, PER LA 1VOLTA
    Una cosa di positivo questo decreto ce l'ha: far vedere quanto conti internet oggi nella nostra società...una prova insomma per vedere se in Italia questo mezzo di comunicazione sta diventando - o no - davvero importante e radicato nelle masse e soprattutto se sappia far sentire la sua voce.Le proteste fioccano sul web mentre sul FINTO mondo dei media unidirezionali nessuno fiata, girano sempre e solo i soliti culi mezzi nudi che condiscono i soliti ritriti programmi per persone dell'intelletto equiparabile ( ma forse nemmeno ) allo scimpanzè ( e mi scusi lo scimpanzè ).La sfida a quel mondo di cartapesta ( da parte del nostro mondo, quello non dico della realtà ma dell'INTERAZIONE si ) è dunque lanciata...riuscirà la televisione del 2030 ( internet ) a dare il suo PRIMO segnale forte di VITA vincendo la sua causa libertaria?La forza dirompente di internet è che non c'è show e spettatore: ognuno è sia spettatore che show, e se si incazzano gli spettatori per 1 "PROGRAMMA"o qualsiasi altra cosa non se la prendono con povera la moglie sulla poltrona vicino ma hanno la possibilità di fare a loro volta un LORO show di protesta.Non c'è dubbio che il futuro è nostro ( altro che TV DIGITALE INTERATTIVA dove l'interattività massima è il decidere con un si o un no se fare entrare un cane nella casa del grande fratello e magari pagando pure per dirlo BLEAH )..ma il presente lo è già?Ai posteri l'ardua sentenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET MESSA ALLA PROVA, PER LA 1VOLTA
      hai pienamente ragione!Solo che c'è una piccola precisazione da fare: siamo la minoranza!La maggiorparte delle persone non sanno cosa sia il p2p, non sanno cosa sia intenet, guardano papi e il Grande Randello, non conoscono le vicende giudiziarie di berlusconi e continueranno a votare sempre quello che gli dice la TV.Berlusconi non è scemo mira all'italiano medio :
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET milionesima volevi dire!
      - Scritto da: Anonimo
      Una cosa di positivo questo decreto ce l'ha:
      far vedere quanto conti internet oggi nella
      nostra società...una prova insomma
      per vedere se in Italia questo mezzo di
      comunicazione sta diventando - o no -
      davvero importante e radicato nelle masse e
      soprattutto se sappia far sentire la sua
      voce.
      Le proteste fioccano sul web mentre sul
      FINTO mondo dei media unidirezionali nessuno
      fiata, girano sempre e solo i soliti culi
      mezzi nudi che condiscono i soliti ritriti
      programmi per persone dell'intelletto
      equiparabile ( ma forse nemmeno ) allo
      scimpanzè ( e mi scusi lo
      scimpanzè ).
      La sfida a quel mondo di cartapesta ( da
      parte del nostro mondo, quello non dico
      della realtà ma dell'INTERAZIONE si )
      è dunque lanciata...riuscirà
      la televisione del 2030 ( internet ) a dare
      il suo PRIMO segnale forte di VITA vincendo
      la sua causa libertaria?
      La forza dirompente di internet è che
      non c'è show e spettatore: ognuno
      è sia spettatore che show, e se si
      incazzano gli spettatori per 1 "PROGRAMMA"o
      qualsiasi altra cosa non se la prendono con
      povera la moglie sulla poltrona vicino ma
      hanno la possibilità di fare a loro
      volta un LORO show di protesta.
      Non c'è dubbio che il futuro è
      nostro ( altro che TV DIGITALE INTERATTIVA
      dove l'interattività massima è
      il decidere con un si o un no se fare
      entrare un cane nella casa del grande
      fratello e magari pagando pure per dirlo
      BLEAH )..ma il presente lo è
      già?
      Ai posteri l'ardua sentenza.Tutto vero tranne il titolo del poste' la milionesima volta che ci provano e in tutto il mondo U.S. Argentina Cina.e per la milionesima volta lo prenderanno in quel postoL'unica cosa che manca e' che fino ad ora la protesta rimane ed e' rimasta sulla rete, ma, se cominciamo a traferirla fuori a livello di voto e sopratutto di portafogli (la piu' potente scheda elettorale che esista) prima o poi cominciaranno a sentire anche qualche dolorino, sapete dove! eheheh :D io sono ottimista! ;-)vi diro'
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET MESSA ALLA PROVA, PER LA 1VOLTA
      hai ragione,ma lo sia che in italia ci sono fra quellii d' origine e quelli di ritorno,22 milioni di analfabeti? cosa pretendi che possano vedersi.? se non quelle insulse fiction o quei reality show che neanche i paesi del 3 o 4 mondo vedrebbero...se avessero la tv?
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET MESSA ALLA PROVA, PER LA 1VOLTA
    • Anonimo scrive:
      Re: INTERNET MESSA ALLA PROVA, PER LA 1VOLTA
      Non cascate nel trappolone del digitale terrestre.Non comprate i decoder!Sarebbe un altro punto a loro favore.Ci costringeranno a scegliere tra cose già scelte per noi!
  • Anonimo scrive:
    Da un TG regionale..
    Il giornalista da la notizia di un'operazione della GdF, che avrebbe sequestrato su una nave 1400 lettori DVD di provenienza cinese: "i lettori erano destinati ad un rivenditore di [...] e permettevano di scaricare file illegali con il sistema mp3" ...sono le ESATTE parole dette dal giornalista! LOL! :|:D
    • TPK scrive:
      Re: Da un TG regionale..
      Lo vedo bene per un prossimo "virgolette".
    • Anonimo scrive:
      Re: Da un TG regionale..
      è il classico caso in cui si "parla con ignoranza" :|il giornalista sembra essere un esperto in tal senso ma i veri fenomeni sono i ministri che hanno partorito sta immane cagata de decreto. Come migliaia di volte ripetuto e noto il vero problema sono lecase produttrici. Sia film o musica la percentuale più bassa vaall'artista. gli utenti che comprano un dvd o un cd pagano loro.scaricare un film, anche se per uso personale, in effetti non èlegale. esiste pur sempre un copyright. lo stesso vale per ilsoftware illegalmente copiato. e questo lo sanno anche i sassil'unica vera nota di tristezza è vedere come la politica cerchi sempre di trarre vantaggio da qualsiasi fatto. Invece di vedereil problema ed affrontarlo per risolverlo (magari abbassando ilcosto esorbitante di cd e dvd etc...) lo devono "rivedere" edinventarsi un nuovo profitto. il decreto è l'ennesimo strumentoper filtrare e multare. non so voi ma io mi sono veramente rotto le palle di non poter parcheggiare nella mia citta perchè devopagare 1? all'ora nelle strisce blu. i cd non li compro + i dvd nemmeno e vadano tutti a cagare sti parassiti e la siaeenorme pessimismo e fastidio... :|
  • Anonimo scrive:
    e il diritto alla privacy?
    i provider però come possono permettere ad altri soggetti di far fare autonomamente queste verifiche?dovrebbero iniziare a fornire LORO stessi dei sistemi di anonimizzazione, cazzo!
    • Anonimo scrive:
      Re: e il diritto alla privacy?
      Il tuo diritto alla privacy decade nel momento in cui stai commentendo un reato ed un giudice autorizza un'indagine.
      • Anonimo scrive:
        Re: e il diritto alla privacy?
        - Scritto da: Anonimo
        Il tuo diritto alla privacy decade nel
        momento in cui stai commentendo un reato ed
        un giudice autorizza un'indagine.sì ma un giudice non può fare decadere questo diritto fino quando non ha prove certe del fatto che potrebbe avere solo facendo solo violando la privacy. per quel che mi rigarda qua dentro siamo tutti inoocenti fino prova contraria e per avere sta prova non sono autorizzati a violare le leggi.ergo non vanno da nessuna parte. se viceversa basta il sospetto direi che è un precdenete gravissimo dato che saresti trattato peggio di un mafioso o di criminali seri: a quel punto al diavolo il p2p, si passa all'importazione di farina colombiana che rende di più. criminali per criminali, che ne valga la pena...
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    http://www.newglobal.it/xoops2/html/modules/news/article.php?storyid=13 è mooolto esplicativo...
  • Anonimo scrive:
    RAITRE Report
    Domenica prossima, sarà mandato in onda un servizio in cui attori, registi e produttori diranno la loro sul cinema italiano e sui finanziamenti destinati alle cagate che vengono prodotte ed anche a quelle che NON vengono prodotte nonostante siano state finanziate. Ne ho visto un assaggio.. promette bene! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: RAITRE Report
      idem
      • Anonimo scrive:
        Re: RAITRE Report
        - Scritto da: Anonimo
        idemlo attendo.certo... che non considerare la faccenda delle armi chimiche ... voglio dire, potremmo morire di ebola e ci stiamo preoccupando di due divx ...
        • Anonimo scrive:
          Re: RAITRE Report

          certo... che non considerare la faccenda
          delle armi chimiche ... voglio dire,
          potremmo morire di ebola e ci stiamo
          preoccupando di due divx ...infatti, sono proprio dei tempi strani...ma non dobbiamo aver paura: resterà un mondo di banche estudi pubblicitari (in macerie)
  • TPK scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    Si, ma sul software adesso mi sembra basti il profitto, e non e' necessario il lucro per andare nel penale.
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    - Scritto da: Anonimo

    a quanto ne so io sì: la perquisa
    è consentita solo in caso di reato
    penale, non per illecito amministrativo...
    l'ho letto svariate volte, al limite chiedo
    conferma a qualche avvocato che conosco...http://www.interlex.it/conv97/coliva3.htm vecchio ma che fece molto scalpore ed è ancora valido...
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    - Scritto da: TPK
    Se quello che dici nel punto 4 e' vero
    (impossibilita' di perquisire in mancanza di
    reato), concordo su quello che hai
    scrittonei restanti punti.a quanto ne so io sì: la perquisa è consentita solo in caso di reato penale, non per illecito amministrativo... l'ho letto svariate volte, al limite chiedo conferma a qualche avvocato che conosco...
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    - Scritto da: Anonimo
    Mah, diciamo che stando con lei risparmia
    20? di noleggio dei film "La mummia 1 & 2".
    Ah no ma tanto lui scarica....LOL!!!! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    Mah, diciamo che stando con lei risparmia 20? di noleggio dei film "La mummia 1 & 2".Ah no ma tanto lui scarica....
  • Anonimo scrive:
    CACCIAMOLI
    Cacciamo Urbani dal Governo e cacciamo anche questo Governo alle prossimi elezioni.Mandiamo al Parlamento Italiano gente che non sia legata a interessi e lobbies Industriali e che siano per l' Open Source.Liberiamoci una volta per tutte di questi incapaci che soffocano Intenet e che la vogliono imbrigliare al loro controllo.Siamo stufi degli incapaci che legiferano solo a vantaggio dei potenti e sofocano la libera circolazione delle idee e del SW.Sono solo dei miserabili lobbisti.
    • Anonimo scrive:
      Re: CACCIAMOLI

      Sono solo dei miserabili lobbisti.Del resto cosa pretendi da un governo il cui Presidente del Consiglio una volta faceva parte di una 'rispettabilissima' societa' segreta massonica che si chiamava P2?
      • Anonimo scrive:
        Re: CACCIAMOLI
        L'opposizione non ha mosso ciglio di fronte a tale decreto ( 1 solo membro di essa si è fatto sentire ).Chi votare?Radicali...sono gli unici che si sono incazzati UN PO
        • Anonimo scrive:
          Re: CACCIAMOLI
          - Scritto da: Anonimo
          b) E' sempre la stessa persona che scrive e
          riscrive di votare Radicali.

          Io propendo per b).Direi di no, per lo meno siamo in DUE! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: CACCIAMOLI

            Direi di no, per lo meno siamo in DUE! ;)in TRE javascript:emo('(linux)','')
          • Anonimo scrive:
            Re: CACCIAMOLI
            - Scritto da: Anonimo

            Direi di no, per lo meno siamo in DUE!
            ;)

            in TREcome sperate che cambino le cose ?http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/asp/visualizza_sondaggio.asp?idsondaggio=729
    • avvelenato scrive:
      Re: CACCIAMOLI
      - Scritto da: Anonimo
      Cacciamo Urbani dal Governo e cacciamo anche
      questo Governo alle prossimi elezioni.
      Mandiamo al Parlamento Italiano gente che
      non sia legata a interessi e lobbies
      Industriali e che siano per l' Open Source.
      Liberiamoci una volta per tutte di questi
      incapaci che soffocano Intenet e che la
      vogliono imbrigliare al loro controllo.
      Siamo stufi degli incapaci che legiferano
      solo a vantaggio dei potenti e sofocano la
      libera circolazione delle idee e del SW.
      Sono solo dei miserabili lobbisti.ok, e tu chi voteresti, verdi o radicali?
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    - Scritto da: Anonimo
    A chi vota il polo gli muore il gatto e la
    sua fidanzata diventa lesbica...:'(io divento gay e vado sotto le finestre di casa di Urbani gridandogli "amore...mi tradisci??? perchè vai con la De Benedetto e non con me??? che ha lei più di me???"
  • Anonimo scrive:
    la vedremo alle prossime elezioni...
    il governo infatti si è inimicato 3 milioni di utenti adsl... + un sacco di pensionati, lavoratori, cassintegrati Fiat, lavoratori precari, internet provider.... speriamo di farci sentire almeno lì...
    • Anonimo scrive:
      Re: la vedremo alle prossime elezioni...
      Pero' probabilmente si faranno amici molti calciatori... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: la vedremo alle prossime elezioni...
        - Scritto da: Anonimo
        Pero' probabilmente si faranno amici molti
        calciatori... :)...oltre ai mafiosi che si spartiranno i soldi per il ponte sullo stretto. Ah no, i mafiosi gli erano amici già da prima. :D :
    • Anonimo scrive:
      Re: la vedremo alle prossime elezioni...
      Questa non la sapevo !Saluti,Piwi
    • avvelenato scrive:
      Re: la vedremo alle prossime elezioni...
      e tu chi voteresti, verdi o radicali?
  • Anonimo scrive:
    Re: non i tornano alcune cose
    - Scritto da: Anonimo
    l'effettiva conoscenza implica indagini
    accurate, ora se il io provider mi
    denunciasse alla digos solo in base al
    traffico generato sarebbe grottesco... e
    controllare per filo e per segno tutto
    è impossibileeffettiva conoscenza??? ma faccia di pitale dimostra che non ha mai letto la normativa sui diritti d'autore che in pratica fa già quel che vuole lui senza dover per questo inasprire le sanzioni..che fra l'altro sono nettamente in contrasto appunto con la normativa sul diritto d'autore...insomma, il DL è fatto solo per farci cagare sotto e come ha riconosciuto lo stesso Gasparri bisogna rifarlo da zero in pratica...e questo vuol dire molto tempo per discuterne in parlamento e quindi potrebbe anche scadere...oddio, potrebbero anche ripresentarlo dopo le elezioni europee...ma se il polo le perde?? sarebbe uno smacco clamoroso che potrebbe anche far dimettere faccia di pitale...
  • Anonimo scrive:
    Tutti da Urbani!
    Ricordatevi le molotov! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutti da Urbani!
      Io ho solo bombammano e triccketraccke, posso venire? :o
      • Anonimo scrive:
        Re: Tutti da Urbani!
        - Scritto da: Anonimo
        Io ho solo bombammano e triccketraccke,
        posso venire? :oZì ... trollone!! (troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutti da Urbani!
          Thenkiu gli portero' anche alcune copie (pirata) di (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Tutti da Urbani!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Io ho solo bombammano e triccketraccke,

          posso venire? :o


          Zì ... trollone!!
          (troll)(troll)(troll)Non preoccupatevi tra milioni di italiani pronti a fare il mazzo ad Urbani non c'è nessun problema! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutti da Urbani!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Io ho solo bombammano e
            triccketraccke,


            posso venire? :o





            Zì ... trollone!!

            (troll)(troll)(troll)
            Non preoccupatevi tra milioni di italiani
            pronti a fare il mazzo ad Urbani non
            c'è nessun problema! ;)(troll)(troll) solo 3 milioni???mi sa ke sono un po' di più considerando ke oltre a fare il mazzo ad urbani serve fare il mazzo a silvio... tanto non c'è problema se glielo rompiamo se lo lifta... (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tutti da Urbani!
            Gia' che ci siamo rifacciamo i glutei anche Sirchia per la sua santa inquisizione verso i fumatori...
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutti da Urbani!
      lo so che scherzi...però ricordati che il tuo i.p. è associato al tuo post anche se nn compare nel forum...per cui stai attento anche quando dici qualcosa per scherzo ciao da un internettiano incazzato nero
  • Anonimo scrive:
    Ovviamente
    Telecoz fa finta di nulla....:|
Chiudi i commenti