Contrappunti/ La disintossicazione digitale

di M. Mantellini - L'estate come momento di evasione, come momento di catarsi. Dalle pressioni della vita iperconnessa della Rete, e dalle semplificazioni dei sempre presenti diffidenti

Roma – Molti anni fa, quando su Internet c’erano quattro gatti e il famoso cane della vignetta , qualcuno già si domandava quale fosse la giusta modalità di rapporto con l’uso della Rete. Per evitare gli eccessi, le dipendenze e le sovraeccitazioni, ricordo che certi amici californiani ripetevano spesso che dopo un certo numero di ore passate su Internet la cosa migliore da fare era andarsene a zappare l’orto.

Da allora probabilmente le cose sono peggiorate, gli orti sono diventati più rari e la legge di Moore ha incrementato la nostra schizofrenia di utilizzatori compulsivi della Rete, abituandoci a moltiplicare i processi aperti, sovrapporre attività e comportamenti online, fino al trionfo di quella attitudine recente che i neurofisiologi chiamano “multitasking”.

Come tutte le attività potenzialmente lesive della nostra integrità psichica, l’essere continuamente in Rete ha generato negli anni preoccupazioni e lunghi articoli sui settimanali, ha dato la stura a nuovi improvvisati esperti, capaci di guarire le nostre ossessioni di uomini e donne sempre connessi, magari attraverso una chat di aiuto online (la terapia per l’alcoolista con un bicchierino di quello buono) ed ha soprattutto sancito un principio che nell’approccio degli umani alle nuove tecnologie si ripete con placida costanza: le nuove tecnologie di comunicazioni sono incondizionatamente formidabili ed insostituibili ma solo per quelli che decidono di utilizzarle con convinzione, mentre per i restanti 9/10 della popolazione sono il peggiore dei mali possibili.

La grande crescita delle piattaforme di lifestreaming ha, se possibile, peggiorato la situazione: oggi milioni di persone in tutto il mondo aggiungono alle ore sedute davanti ad un computer collegato a Internet, l’aggiornamento del proprio status online su piattaforme come Twitter o Facebook attraverso il telefonino; i nuovi sistemi operativi del cellulari consentono per la prima volta navigazioni agevoli sul web e buona parte delle attività di rete si sono ormai quasi interamente separate dalla nostra presenza in un luogo fisico adatto. Oggi, anche volendo dedicarsi all’uso della zappa, capita assai spesso che l’orto sia a molti chilometri da noi.

In tutto questo nuovo contesto la meditazione sui modi e sui tempi del nostro vivere in rete continuano ad essere largamente ignorati. Prevalgono gli estremi e con essi la nostra tendenza di utenti “pesanti” della Rete di ignorare il problema fa il paio con la costante demonizzazione dell’essere sempre online da parte dei mezzi di comunicazione di massa. Anche se basterebbe forse una breve inchiesta giornalistica per dar conto del fatto che nemmeno fra i milioni di teledipendenti che abitano il pianeta la pratica salutare di alzarsi dal divano per dedicarsi alla cura dell’orto ha molti seguaci.

Ma rimanendo nella parte illuminata della Luna è certamente vero che mai come oggi Internet ci obbliga a immaginare volontari allontanamenti da Internet stessa. Tempo da dedicare ad altre attività, passeggiate all’aria aperta, la lettura di un libro al parco, un giro in bici con i nostri figli.

Molti approfittano della pausa estiva per imporsi periodi di forzoso allontanamento dalla posta elettronica, dall’aggiornamento del blog, dalla aggiunta di improbabili amici su Facebook. Gli amanti delle vacanze all’estero saranno paternamente dissuasi dal collegarsi dalle tariffe del traffico dati dei nostri operatori (per esempio la tariffa di riferimento di TIM per il traffico dati nella zona euro è 8,2 euro/MB e gli altri operatori non sono da meno), gli altri potranno semplicemente decidere di dimenticare a casa il notebook o ignorare gli internet point.

Probabilmente non basta. Forse non sarebbe male immaginare di dedicare una giornata alla settimana per tutto l’anno ad attività lontano dalla Rete. Una sorta di cerimoniale della zappa da eseguire anche in assenza di orto.

Qualche anno fa tentai una cosa del genere. Durante un pranzo estivo io ed un caro amico, anche lui utente compulsivo della Rete, decidemmo che almeno nelle ore serali saremmo stati lontani dal computer almeno fino alle 22, a tutelare almeno l’ora della cena, il ritrovo familiare, il dialogo coi figli sulle cose accadute nella giornata appena trascorsa. Le nostre mogli assentivano vigorosamente anche se con la faccia di chi non ci credeva nemmeno un po’. Avevano ovviamente ragione, la sacra disintossicazione durò pochi giorni per poi fallire miseramente. È tempo di riprovarci.

Massimo Mantellini
Manteblog

Tutti gli editoriali di M.M. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fustigatore dei CEO sudati e glassoni scrive:
    Jobs furbacchione
    Difficile pensare che non sapesse dove sarebbero andati a finire, più facile che abbia calcolato perfettamente di farsi pagare una esclusiva più o meno apertamente dichiarata tale dalle telco e aspetti di essere "costretto" da FCC, antitrust o quant'altri, a liberalizzare facendo contenti utenti e aziende terze non esclusiviste senza per questo dover pagare penali alle telco future ex-esclusiviste, in fondo i soldi dell'esclusiva gli servivano soprattutto all'inizio, quando non poteva essere certo del sucXXXXX, ma ora iPhone si può reggere più che bene da solo sulle sue gambe, e anzi le esclusive sono ormai un freno, non un aiuto.Diabolico e geniale come sempre, a Ballmer verrà un altro attacco di bile. (idea) O) :D ...Presto, qualcuno gli porti le sue sedie terapeutiche e il karaoke!!! (rotfl)
  • Yellow scrive:
    OT 4 risate in compagnia
    con Dovella e i suoi accoliti...news che fanno perdere il sonno e commenti, pochini per la verità, che fanno perdere la speranzahttp://dovellas.spaces.live.com/?_c11_BlogPart_BlogPart=blogview&_c=BlogPart&partqs=amonth%3d8%26ayear%3d2009
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
    - Scritto da: mura
    - Scritto da: Enjoy with Us


    http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041



    è solo un esempio, vai in qualsiasi centro

    commerciale e ne trovi a

    meno





    cioè spendi 91 euro per una macchina che per una
    fortunata offerta del venditore ti da 1 Gb di
    storage
    ?in un Gb ti ci stanno circa 300 foto a 7-8 MPixel
    Contento tu magari se sei parsimonioso arrivi
    alla fine di una gita in giornata, poca roba
    paragonata ai 16Gb del modello base dell'iPhone
    3Gs.a me bastano 300 foto per una settimana, comunque visto che una 4 Gb te la danno per 8 euro...
    Se devi fare un paragone fallo almeno a pari
    caratteristiche.ah ecco dimenticavo giustamente i ben tre megapixel senza zoom offerti dall'Iphone...
    Ad oggi se vuoi 16 gb devi aggiungere circa 50
    euro ai tuoi 91 per cui direi che stai già
    bruciando gran parte del tuo budget
    fantasioso.
    16 Gb su una macchina fotografica compatta e per farci cosa... 4 Gb sono già più che adeguati visto che corrispondono ad oltre 1000 foto... e te la cavi con 8 euro, se vuoi una scheda da 8 te la cavi con 12 eurohttp://cgi.ebay.it/A-DATA-SECURE-DIGITAL-SDHC-16GB-TURBO-SD-HC-16-G-GB_W0QQitemZ140278607948QQcmdZViewItemQQptZMemory_Cards?hash=item20a941b04c&_trksid=p3286.c0.m14e se proprio la vuoi prendi una classe 6 a meno di 28 euro, altro che 50, quelli li paghi tu che sei furbo!


    http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31



    anche questo è solo un mero esempio, vai in un

    centro commerciale e ne trovi anche a

    meno



    mmmm e se leggi i vari commenti in giro per il
    web (ciao.it in primis) trovi un sacco di gente
    scontenta del macchinino da te postato,
    navigatori decenti non stanno di certo sotto i
    100
    euro.
    Mi pare molto strano il Mitac mio è molto apprezzato, tra l'altro è dopo la recente acquisizione diventata la numero due del settore

    cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare, beh

    ti devo linkare anche un cellulare da 30

    euro?

    una volta ho telefonato con un cellulare da 30
    euro che mi ha prestato un amico (il mio era
    scarico), nemmeno un pietoso motorola faceva più
    pietà e non parliamo del terribile t9 ...
    inutilizzabile.
    Inutilizzabile un cellulare come il Sagem my 212x? Pagato due anni fa 30 euro compresa una card da 5 euro di traffico accluso, con suonerie polifoniche caricatore USB funzioni di modem e possibilità di sincronizzare i contatti con il pc, batteria al litio... fa fin troppe cose!
    In summa vediamo un po' rettificando i prezzi da
    te postati con un rapporto qualitativo più in
    linea con l'oggetto da te
    criticato:

    - macchina fotografica 91 euro
    - storage aggiuntivo da 16 gb 49 euro, casomai 28 euro e ti prendi una class 6Storage di 4 Gb a 8 euro più che adeguato
    - navigatore satellitare meno saponetta del tuoil Mitac mio va benissimo, tra l'altro puoi montarci quello che vuoi visto il sistema operativo impiegato e ha uno slot SD dove puoi mettere mappe anche di 4 Gb Europa totale + USA per fare esempi, vedessi quello che si trova via P2P...
    tra i 100 e i 120
    euro
    - telefono cellulare decente tra i 60 ed i 90 euroMa decente cosa? il mio è ottimo ha perfino il vivavoce integrato sempre per 30 euro
    - lettore mp3 appena decente 50 euro
    Si fossi scemo, volessi un player mp3 c'è ad esempio l'LG U370 a 69 euro che accetta microsd anche da 8GB (12 euro) ed è UMTS con funzionalità di modem e possibilità di sincronizzazione con il PC
    totale: tra i 350 ed i 400 euro
    ma come li fai i conti?80-90 euro di macchina fotografica80 euro di navigatoretoh 70 euro di cellulare mp3 fai in tutto 240 euro al massimo
    optional: zainetto da 50 euro per portarci dentro
    tutto
    ma certo tutto a prezzi di mercato, ma dove lo trovi uno zainetto a 50 euro... ah forse Apple li fa pagare tanto...
    il tutto per avere 5 dispositivo con altrettanti
    alimentatori ed almeno due auricolari da
    intercambiare, senza dimenticare 5 batterie da
    dover sostituire se si friggono e comunque da
    caricare.
    il tutto per avere tre apparecchi, che se scelti con oculatezza sono caricabili via USB con lo stesso alimentatore.
    Se per te questa è praticità e proprio proprio
    non vuoi spendere soldi allora fai pure ma tra
    400 euro per 5 cose che diventano ingestibili e
    da necessitare di uno zainetto aggiuntivo e un
    solo dispositivo (che mi sta in tasca) per fare
    tutto quanto da pagare 600 + 80 preferisco
    quest'utlimo.
    fra 240 euro e 600 se permetti ce ne passa, e piccolo particolare le foto le fai decentemente non a 3Mpixel e senza zoom!
    EDIT: dimenticavo, oltre alla praticità
    intrinseca dell'iPhone ci va messo il fatto che
    in quei 200 e passa euro in più c'è la
    possibilità di utilizzare il dispositivo per un
    mare di altre funzioni in più prima fra tutte la
    possibilità di navigare in internet e consultare
    la posta elettronica, cosa che con i tuoi 5
    dispositivi da mettere nello zaino non ci fai.
    Forse mettendoci un netbook ma allora andiamo su
    di prezzo di un bel po' ma tanto lo zaino già ce
    l'hai per cui perchè
    preoccuparsi.Ecco bravo un bel netbook, magari quello da 150 euro, così allarghi ancora di più le funzioni possibili e sostituisci anche il portatile, visto che a casa ho già un buon desktop... altri 1200 euro di macfregature risparmiati!
    • Yellow scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Smettila di arrampicarti, non vai lontano !!
    • ciao scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      - Scritto da: Enjoy with Us
      in un Gb ti ci stanno circa 300 foto a 7-8 MPixel
      Facciamo 140 ?

      Contento tu magari se sei parsimonioso arrivi

      alla fine di una gita in giornata, poca roba

      paragonata ai 16Gb del modello base dell'iPhone

      3Gs.

      a me bastano 300 foto per una settimana, comunque
      visto che una 4 Gb te la danno per 8
      euro...


      Se devi fare un paragone fallo almeno a pari

      caratteristiche.

      ah ecco dimenticavo giustamente i ben tre
      megapixel senza zoom offerti
      dall'Iphone...
      Che faccia meglio le foto é fuori di dubbio, E' una macchina fotografica.Non si parla di qualita' , é chiaro che una macchina fotografica faccia foto migliori di qualsiasi cellulare o che navigare su un netbook sia piu' comodo di navigare su un cellulare.Si sta solo parlando della comodita' di portarsi "appresso" molti gadgets anziché uno solo nel taschino.
      16 Gb su una macchina fotografica compatta e per
      farci cosa... Tante foto
      4 Gb sono già più che adeguati
      visto che corrispondono ad oltre 1000 foto... e
      te la cavi con 8 euro, se vuoi una scheda da 8 te
      la cavi con 12
      euro


      http://cgi.ebay.it/A-DATA-SECURE-DIGITAL-SDHC-16GB

      e se proprio la vuoi prendi una classe 6 a meno
      di 28 euro, altro che 50, quelli li paghi tu che
      sei
      furbo!






      http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31





      anche questo è solo un mero esempio, vai in un


      centro commerciale e ne trovi anche a


      meno






      mmmm e se leggi i vari commenti in giro per il

      web (ciao.it in primis) trovi un sacco di gente

      scontenta del macchinino da te postato,

      navigatori decenti non stanno di certo sotto i

      100

      euro.



      Mi pare molto strano il Mitac mio è molto
      apprezzato, tra l'altro è dopo la recente
      acquisizione diventata la numero due del
      settore




      cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare,
      beh


      ti devo linkare anche un cellulare da 30


      euro?



      una volta ho telefonato con un cellulare da 30

      euro che mi ha prestato un amico (il mio era

      scarico), nemmeno un pietoso motorola faceva più

      pietà e non parliamo del terribile t9 ...

      inutilizzabile.



      Inutilizzabile un cellulare come il Sagem my
      212x? Pagato due anni fa 30 euro compresa una
      card da 5 euro di traffico accluso, con suonerie
      polifoniche caricatore USB funzioni di modem e
      possibilità di sincronizzare i contatti con il
      pc, batteria al litio... fa fin troppe
      cose!


      In summa vediamo un po' rettificando i prezzi da

      te postati con un rapporto qualitativo più in

      linea con l'oggetto da te

      criticato:



      - macchina fotografica 91 euro

      - storage aggiuntivo da 16 gb 49 euro, casomai
      28 euro e ti prendi una class
      6

      Storage di 4 Gb a 8 euro più che adeguatoE no bello , stesse caratteristiche, frega niente che per te son troppi altrimenti é troppo facile



      - navigatore satellitare meno saponetta del tuo

      il Mitac mio va benissimo, tra l'altro puoi
      montarci quello che vuoi visto il sistema
      operativo impiegato e ha uno slot SD dove puoi
      mettere mappe anche di 4 Gb Europa totale + USA
      per fare esempi, vedessi quello che si trova via
      P2P...
      ...pssssst tranquillo anche per l'iPhone trovi programmi craccati....cosi mi hanno detto...


      tra i 100 e i 120

      euro

      - telefono cellulare decente tra i 60 ed i 90
      euro

      Ma decente cosa? il mio è ottimo ha perfino il
      vivavoce integrato sempre per 30
      euro
      Certo, per te é ottimo, pensa che nave spaziale uno da 60 euro

      - lettore mp3 appena decente 50 euro



      Si fossi scemo, volessi un player mp3 c'è ad
      esempio l'LG U370 a 69 euro che accetta microsd
      anche da 8GB (12 euro) ed è UMTS con funzionalità
      di modem e possibilità di sincronizzazione con il
      PC
      Dici "si fossi scemo" per spendere 50 e poi ne vuoi spendere 69 quando hai gia' il tuo ottimo cellulare da 30 euro che fa da modem ? Scusa eh ma "si sei scemo"

      totale: tra i 350 ed i 400 euro




      ma come li fai i conti?
      80-90 euro di macchina fotografica
      80 euro di navigatore
      toh 70 euro di cellulare mp3 fai in tutto 240
      euro al
      massimo


      optional: zainetto da 50 euro per portarci
      dentro

      tutto



      ma certo tutto a prezzi di mercato, ma dove lo
      trovi uno zainetto a 50 euro... Non al mercato delle pulci

      il tutto per avere 5 dispositivo con altrettanti

      alimentatori ed almeno due auricolari da

      intercambiare, senza dimenticare 5 batterie da

      dover sostituire se si friggono e comunque da

      caricare.



      il tutto per avere tre apparecchi, che se scelti
      con oculatezza sono caricabili via USB con lo
      stesso
      alimentatore.
      Cooooomodo

      Se per te questa è praticità e proprio proprio

      non vuoi spendere soldi allora fai pure ma tra

      400 euro per 5 cose che diventano ingestibili e

      da necessitare di uno zainetto aggiuntivo e un

      solo dispositivo (che mi sta in tasca) per fare

      tutto quanto da pagare 600 + 80 preferisco

      quest'utlimo.




      fra 240 euro e 600 se permetti ce ne passa, e
      piccolo particolare le foto le fai decentemente
      non a 3Mpixel e senza
      zoom!
      ...e ce ne passa si , con 240 ci ascolto la musica, con 600 ci telefono pure


      EDIT: dimenticavo, oltre alla praticità

      intrinseca dell'iPhone ci va messo il fatto che

      in quei 200 e passa euro in più c'è la

      possibilità di utilizzare il dispositivo per un

      mare di altre funzioni in più prima fra tutte la

      possibilità di navigare in internet e consultare

      la posta elettronica, cosa che con i tuoi 5

      dispositivi da mettere nello zaino non ci fai.

      Forse mettendoci un netbook ma allora andiamo su

      di prezzo di un bel po' ma tanto lo zaino già ce

      l'hai per cui perchè

      preoccuparsi.

      Ecco bravo un bel netbook, magari quello da 150
      euro, così allarghi ancora di più le funzioni
      possibili e sostituisci anche il portatile, visto
      che a casa ho già un buon desktop... altri 1200
      euro di macfregature
      risparmiati!Tu devi essere milionario, di quelli che fanno gli straccioni ma hanno i soldoni nel materasso. Goditi la vita
    • Liosandro scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      - Scritto da: Enjoy with Us
      - Scritto da: mura

      - Scritto da: Enjoy with Us





      http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041





      è solo un esempio, vai in qualsiasi centro


      commerciale e ne trovi a


      meno









      cioè spendi 91 euro per una macchina che per una

      fortunata offerta del venditore ti da 1 Gb di

      storage

      ?

      in un Gb ti ci stanno circa 300 foto a 7-8 MPixelEcco un'altra affermazione da ignorante.Anche 3000, se le comprimi proprio tanto.


      Contento tu magari se sei parsimonioso arrivi

      alla fine di una gita in giornata, poca roba

      paragonata ai 16Gb del modello base dell'iPhone

      3Gs.

      a me bastano 300 foto per una settimana, comunque
      visto che una 4 Gb te la danno per 8
      euro...Per 16gb minimamente veloci su una SD ti servono una quarantina di euro. E li usi, probabilmente, solo sulla macchina fotografica.


      Se devi fare un paragone fallo almeno a pari

      caratteristiche.

      ah ecco dimenticavo giustamente i ben tre
      megapixel senza zoom offerti
      dall'Iphone...


      Ad oggi se vuoi 16 gb devi aggiungere circa 50

      euro ai tuoi 91 per cui direi che stai già

      bruciando gran parte del tuo budget

      fantasioso.


      16 Gb su una macchina fotografica compatta e per
      farci cosa... 4 Gb sono già più che adeguati
      visto che corrispondono ad oltre 1000 foto... e
      te la cavi con 8 euro, se vuoi una scheda da 8 te
      la cavi con 12
      euroTRIONFIAMO con la scarsa conoscenza di quello di cui si parla. Allora, chiariamo: se mi porto dietro una macchina fotografica vera e propria, anche compatta, la qualità per le foto non è mai abbastanza. Quindi 4gb possono essere pochi, se scatti in tiff a 10mp e oltre.


      http://cgi.ebay.it/A-DATA-SECURE-DIGITAL-SDHC-16GB

      e se proprio la vuoi prendi una classe 6 a meno
      di 28 euro, altro che 50, quelli li paghi tu che
      sei
      furbo!Uhm... forse di una marcaccia del cavolo... http://shop.ebay.it:80/items/sd-16gb-class6_W0QQLHQ5fAvailToZ101QQ_armZ1QQ_armmZ63QQ_ruuZhttpQ3aQ2fQ2fshopQ2eebayQ2eitQ2fitemsQ2fsdQ2d16gbQ2dclass6Q5fW0Q51Q51Q5farrQ5A1Q51Q51Q5ftrksidQ5Ap3286Q512em270Q512el1313QQ_trksidZp3286Q2em270Q2el1313?_rdc=1






      http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31





      anche questo è solo un mero esempio, vai in un


      centro commerciale e ne trovi anche a


      meno






      mmmm e se leggi i vari commenti in giro per il

      web (ciao.it in primis) trovi un sacco di gente

      scontenta del macchinino da te postato,

      navigatori decenti non stanno di certo sotto i

      100

      euro.



      Mi pare molto strano il Mitac mio è molto
      apprezzato, tra l'altro è dopo la recente
      acquisizione diventata la numero due del
      settore




      cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare,
      beh


      ti devo linkare anche un cellulare da 30


      euro?



      una volta ho telefonato con un cellulare da 30

      euro che mi ha prestato un amico (il mio era

      scarico), nemmeno un pietoso motorola faceva più

      pietà e non parliamo del terribile t9 ...

      inutilizzabile.



      Inutilizzabile un cellulare come il Sagem my
      212x? Pagato due anni fa 30 euro compresa una
      card da 5 euro di traffico accluso, con suonerie
      polifoniche caricatore USB funzioni di modem e
      possibilità di sincronizzare i contatti con il
      pc, batteria al litio... fa fin troppe
      cose!


      In summa vediamo un po' rettificando i prezzi da

      te postati con un rapporto qualitativo più in

      linea con l'oggetto da te

      criticato:



      - macchina fotografica 91 euro

      - storage aggiuntivo da 16 gb 49 euro, casomai
      28 euro e ti prendi una class
      6

      Storage di 4 Gb a 8 euro più che adeguato



      - navigatore satellitare meno saponetta del tuo

      il Mitac mio va benissimo, tra l'altro puoi
      montarci quello che vuoi visto il sistema
      operativo impiegato e ha uno slot SD dove puoi
      mettere mappe anche di 4 Gb Europa totale + USA
      per fare esempi, vedessi quello che si trova via
      P2P...Pure ladro.



      tra i 100 e i 120

      euro

      - telefono cellulare decente tra i 60 ed i 90
      euro

      Ma decente cosa? il mio è ottimo ha perfino il
      vivavoce integrato sempre per 30
      euro


      - lettore mp3 appena decente 50 euro



      Si fossi scemo, volessi un player mp3 c'è ad
      esempio l'LG U370 a 69 euro che accetta microsd
      anche da 8GB (12 euro) ed è UMTS con funzionalità
      di modem e possibilità di sincronizzazione con il
      PC


      totale: tra i 350 ed i 400 euro




      ma come li fai i conti?
      80-90 euro di macchina fotografica
      80 euro di navigatore
      toh 70 euro di cellulare mp3 fai in tutto 240
      euro al
      massimo


      optional: zainetto da 50 euro per portarci
      dentro

      tutto



      ma certo tutto a prezzi di mercato, ma dove lo
      trovi uno zainetto a 50 euro... ah forse Apple li
      fa pagare
      tanto...


      il tutto per avere 5 dispositivo con altrettanti

      alimentatori ed almeno due auricolari da

      intercambiare, senza dimenticare 5 batterie da

      dover sostituire se si friggono e comunque da

      caricare.



      il tutto per avere tre apparecchi, che se scelti
      con oculatezza sono caricabili via USB con lo
      stesso
      alimentatore.


      Se per te questa è praticità e proprio proprio

      non vuoi spendere soldi allora fai pure ma tra

      400 euro per 5 cose che diventano ingestibili e

      da necessitare di uno zainetto aggiuntivo e un

      solo dispositivo (che mi sta in tasca) per fare

      tutto quanto da pagare 600 + 80 preferisco

      quest'utlimo.




      fra 240 euro e 600 se permetti ce ne passa, e
      piccolo particolare le foto le fai decentemente
      non a 3Mpixel e senza
      zoom!



      EDIT: dimenticavo, oltre alla praticità

      intrinseca dell'iPhone ci va messo il fatto che

      in quei 200 e passa euro in più c'è la

      possibilità di utilizzare il dispositivo per un

      mare di altre funzioni in più prima fra tutte la

      possibilità di navigare in internet e consultare

      la posta elettronica, cosa che con i tuoi 5

      dispositivi da mettere nello zaino non ci fai.

      Forse mettendoci un netbook ma allora andiamo su

      di prezzo di un bel po' ma tanto lo zaino già ce

      l'hai per cui perchè

      preoccuparsi.

      Ecco bravo un bel netbook, magari quello da 150
      euro, così allarghi ancora di più le funzioni
      possibili e sostituisci anche il portatile, visto
      che a casa ho già un buon desktop... altri 1200
      euro di macfregature
      risparmiati!Domanda: io mi porto tutto in tasca. UNA TASCA.Tu?
  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
    - Scritto da: pippuz

    Si tratta di aziende che semplicemente riescono
    a

    bypassare il blocco di installazione di OSx su

    macchine non Apple, sono anzi la migliore

    dimostrazione possibile che gli Apple sono

    IDENTICI come componentistica interna ai plebei

    IBM

    compatibili.

    Non solo lo fanno a prezzi ben più bassi di

    Apple...

    cita, metti un link, se ne sei convinto.
    altrimenti e' inutile bla
    bla.
    Ma link a cosa? Apriti il sito di Apple e leggi che CPU GPU che marca di HD contengono i vari mac cosi, non troverai mai un componente che non sia utilizzato da altri assemblatori!

    Doveva forse aspettare a chiudere i bilanci in

    rosso prima di fare il grande salto? Sai la

    perdita di quote di mercato quando gli Intel

    giravano a 3 Ghz e i power PC a 1,2 Ghz quando

    andava bene si stava facendo preoccupante!

    vedi, nella tua grande ignoranza, non sai nemmeno
    che i primi sono Cisc, mentre i secondi sono
    Risc, con tutto cio' che ne comporta. informati
    su una wikipedia qualunque prima di
    parlare.Guarda che le cose non stanno proprio così, i proXXXXXri Intel sono da un bel pezzo che non sono più dei puri Cisc, comunque tanto per mettere i puntini sulle i, i Risc sono dei proXXXXXri in teoria altamente scalabili con relativamente poche istruzioni di microcodice (al contrario dei cisc) che hanno come vantaggio appunto quello di poter raggiungere frequenze di funzionamento più elevate avendo una complessità intrinseca inferiore....Ebbene negli stessi anni in cui Apple montava dei powerpc da 1.2 Ghz Intel vendeva dei pentium a 3 Ghz e oltre

    se devi postare, sei pregato di documentarti, se
    le cose non le sai. o almeno ammettere che ogni
    tanto (ma forse spesso) dici
    XXXXXte.ecco si vai a documentarti
    • Yellow scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Forse dovresti documentarti un attimo prima di addentrarti nella palude della tua ignoranza informatica.Come al solito sei impreparato e il tuo post è ricco di imprecisioni.
  • Raigher scrive:
    Leggendo i commenti
    Tristezza... chi è pro windows spara sugli altri, chi è pro linux spara sugli altri, chi è pro mac spara gli altri. Chi compra un Iphone pensa di doverlo difendere a spada tratta igornandone tutti i difetti che come in ogni cosa esistono, solo perchè lui ha l'Iphone. Una volta si faceva così per le automobili. Triste è che sono oggetti e vengono quasi umanizzati mentre gli umani vengono dimenticati nei loro primari bisogni dalla gente comune. l'educazione è morta, ci si insulta pesantemente per il semplice fatto di essere o avere idee diverse. Poi ci si stupisce della violenza generale..... animale uomo, molto animale poco evoluto
  • A. Rray scrive:
    Esplode l'iPod a ragazzina in Irlanda
    Liverpool, esplode l'iPod di Ellie una undicenne di Woolton. E si riapre la polemica legata ai risarcimenti. Secondo Ken Stanborough, padre della ragazza, la Apple avrebbe tentato di comprare il suo silenzio offrendo un altro apparecchio in sostituzione. Ora si profila una battaglia legalehttp://www.repubblica.it/2006/08/gallerie/gente/ipod-esplode/1.html
    • alexjenn scrive:
      Re: Esplode l'iPod a ragazzina in Irlanda
      http://is.gd/20zMphttp://is.gd/20zO9http://is.gd/20zQa
    • ciao scrive:
      Re: Esplode l'iPod a ragazzina in Irlanda
      Qualcosa di piu' recente ?
    • A. Rray scrive:
      Re: Esplode l'iPod a ragazzina in Irlanda
      Lo rivela il timesChiedono risarcimento per iPod esplosoLa Apple: Solo in cambio del silenzioIl caso raccontato dal britannico Ken Stanbourough: Volevamo soltanto riavere i nostri soldila casa di Cupertino avrebbe replicato chiedendo una sorta di "patto del silenzio", ovvero una firma su un documento che più o meno recitava vi risarciamo completamente se vi impegnate a non diffondere la notizia. Inoltre, riferisce ancora il giornale, con il documento Apple si riservava la capacità di intraprendere azioni legali contro i danneggiati nel caso in cui i termini dell'accordo fossero stati svelati.http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_agosto_03/apple_ipod_risarcimento_fb951930-8024-11de-bb07-00144f02aabc.shtml
      • alexjenn scrive:
        Re: Esplode l'iPod a ragazzina in Irlanda
        Articolo interessante.In Repubblica la notizia risale al 2006, nel Corriere (e in Times) la notizia è di oggi (e racconta che i fatti sono avvenuti il mese scorso)...Avrà sbagliato Repubblica.Comunque, facendo una rapida ricerca in questi giornali, nei loro siti non risulta l'esplosione di cellulari Nokia o Motorola.Oppure evitano di scrivere la marca del telefoninohttp://is.gd/20BX7http://is.gd/20BYIHo cercato anche nel Giornale, l'Unità, Ansa... eppure niente.Ma Google è piena di queste notizie.Chissà come mai?
  • BlueSky scrive:
    Il problema a monte
    E' la possibilità di Apple di decidere, in maniera unilaterale, arbitraria e senza alcuna trasparenza, quali applicazioni possono essere installate sul proprio iPhone. Il caso monta perché c'è di mezzo Google ed AT&T, ma la stessa cosa potrebbe accadere a qualunque sviluppatore che crea un'applicazione invisa ad Apple, con danno per lui e per gli utenti.
    • Yellow scrive:
      Re: Il problema a monte
      - Scritto da: BlueSky
      E' la possibilità di Apple di decidere, in
      maniera unilaterale, arbitraria e senza alcuna
      trasparenza, quali applicazioni possono essere
      installate sul proprio iPhone.Quindi tu ci puoi dimostrare che è così anche per questa applicazione di google, giusto? Il caso monta
      perché c'è di mezzo Google ed AT&T, ma la stessa
      cosa potrebbe accadere a qualunque sviluppatore
      che crea un'applicazione invisa ad Apple, con
      danno per lui e per gli
      utenti.Strano, in quel caso avrebbero indagato solo su apple e non anche sullo svilupatore, mentre nella fattispecie invece indagano sulla triase google apple AT&T.Mah
      • BlueSky scrive:
        Re: Il problema a monte
        - Scritto da: Yellow
        Quindi tu ci puoi dimostrare che è così anche per
        questa applicazione di google,
        giusto?Il discorso non riguarda questo caso specifico, ho solo preso spunto. Cosa sia sucXXXXX lo accerterà la FCC. A me non piace questa politica di Apple, non ce l'ho con Apple in se, che per altro fa ottimi prodotti.
        Strano, in quel caso avrebbero indagato solo su
        apple e non anche sullo svilupatore, mentre nella
        fattispecie invece indagano sulla triase google
        apple AT&T.A me sembra che Google sia più che altro tirato in ballo come testimone, mentre la vera indagata sia AT&T.
        • Yellow scrive:
          Re: Il problema a monte
          - Scritto da: BlueSky
          - Scritto da: Yellow

          Quindi tu ci puoi dimostrare che è così anche
          per

          questa applicazione di google,

          giusto?

          Il discorso non riguarda questo caso specifico,
          ho solo preso spunto. Cosa sia sucXXXXX lo
          accerterà la FCC. A me non piace questa politica
          di Apple, non ce l'ho con Apple in se, che per
          altro fa ottimi
          prodotti.
          TI quoto. Avevo capito diversamente, ma la tua precisazione è stata utile.Grazie!

          Strano, in quel caso avrebbero indagato solo su

          apple e non anche sullo svilupatore, mentre
          nella

          fattispecie invece indagano sulla triase google

          apple AT&T.

          A me sembra che Google sia più che altro tirato
          in ballo come testimone, mentre la vera indagata
          sia
          AT&T.Eh si ma dato che apple e google comunque se la intendono per vari aspetti...qui c'è proprio da capire chi è il cattivo che ci poteva perdere soldi dall'introduzione di questa app di google.
    • ruppolo scrive:
      Re: Il problema a monte
      - Scritto da: BlueSky
      E' la possibilità di Apple di decidere, in
      maniera unilaterale, arbitraria e senza alcuna
      trasparenza,Cosa parli a fare se non sai nemmeno il significato delle parole? I termini di come deve essere fatto o non fatto il software sono scritti nero su bianco nella licenza di sviluppatore.
      quali applicazioni possono essere
      installate sul proprio iPhone. Il caso monta
      perché c'è di mezzo Google ed AT&T, ma la stessa
      cosa potrebbe accadere a qualunque sviluppatore
      che crea un'applicazione invisa ad Apple, con
      danno per lui e per gli
      utenti.Mai sentito parlare di regole? Perfino i giochi le hanno. Non vuoi seguire le regole Apple? Prego, accomodati, ci sono le regole Nokia, le regole Blackberry, le regole Google... ampia scelta.Ma se la maggior parte degli sviluppatori sta sulla piattaforma Apple, significa che non sono regole impossibili da seguire e che l'altro lato della medaglia pesa di più.
      • BlueSky scrive:
        Re: Il problema a monte
        - Scritto da: ruppolo
        Cosa parli a fare se non sai nemmeno il
        significato delle parole? I termini di come deve
        essere fatto o non fatto il software sono scritti
        nero su bianco nella licenza di
        sviluppatore.Sarà, ma Apple si riserva di accettare o meno il tuo software senza darti alcuna spiegazione e negandoti pure la possibilità di rendere pubblico il fatto che la tua applicazione sia stata rifiutata. Il fatto che un programma prima sia accettato e poi rifiutato non mi da l'idea di una procedura tanto chiara e precisa nemmeno all'interno di Apple. Mi sembra abbastanza per giudicare il proXXXXX unilaterale, arbitrario e privo di trasparenza.

        quali applicazioni possono essere

        installate sul proprio iPhone. Il caso monta

        perché c'è di mezzo Google ed AT&T, ma la stessa

        cosa potrebbe accadere a qualunque sviluppatore

        che crea un'applicazione invisa ad Apple, con

        danno per lui e per gli

        utenti.
        Mai sentito parlare di regole? Perfino i giochi
        le hanno. Non vuoi seguire le regole Apple?
        Prego, accomodati, ci sono le regole Nokia, le
        regole Blackberry, le regole Google... ampia
        scelta.Peccato che certe applicazioni sono state cassate solo perché concorrenti. Quindi non si tratta solo di rispettare le regole Apple, ma di una strategia per tenere alla larga tutto quello che può competere e dar fastidio. Questo non danneggia solo gli sviluppatori ma anche gli utenti, che per ovviare alle briglie ricorrono al XXXXXXXXXing.
  • non saprei scrive:
    RIcolgo una sottile ironia ...
    Toh ... anche quelli della FCC americana sono diventati dei pericolosi TROLL anti APPLE.... dove andremo a finire !
    • bibop scrive:
      Re: RIcolgo una sottile ironia ...
      che i troll come te continueranno a trollare dicendo mezze verita' e piene scempiaggini
      • non saprei scrive:
        Re: RIcolgo una sottile ironia ...
        - Scritto da: bibop
        che i troll come te continueranno a trollare
        dicendo mezze verita' e piene
        scempiagginiScolta ... il fatto che ti sei comprato l'IPHONE e che ti piace non ti autorizza a dire che chiunque lo critica è un TROLL e dice scempiaggini.Se ti fossi minimamente informato su ciò che stavo dicendo venerdì e che ribadisco oggi sulla mancanza di libertà completa degli sviluppatori di IPHONE anche relativamente al PROPRIO IPHONE, avresti scoperto che avevo ragione.Lo so ... è chiedere troppo per uno che si diverte ad insultare gli altri dandogli del troll, comunque ecco qui un bell'articolo di MACWORLD :http://www.macworld.com/article/132424/2008/03/iphone_software_faq.htmlDa cui cito : "When Jacqui Cheng of Ars Technica asked Apple executives about in-house corporate software, the kind that a corporation would never want to appear on the public App Store, heres what Apples Phil Schiller said: Were working on a model for enterprises for them to distribute applications to their end users, specifically with a program for them to target their end users. We have a model were building for that."E un povero cristo che si è arrabbiato :http://blog.rosenblum.info/2008/03/i-want-my-iphone-developer-access-now.htmlUn altro sono io che per questo motivo ho rinunciato a sviluppare un SW sperimentale per IPOD touch.Se sai che nel frattempo le cose sono cambiate, dimostramelo con altrettanti validi argomenti, altrimenti spegni l'IPHONE e accendi il cervello prima di dare dei TROLL a tutti quelli che non la pensano come te.Ossequi.
        • bibop scrive:
          Re: RIcolgo una sottile ironia ...
          coda di paglia altro che "non saprei"nn ho voglia di leggere il tuo post isterico... ti basti sapere che il mio telefono ha 4 anni e non e' uno smartphone... quindi il tuo castellino da troll con la coda di paglia crolla alla prima riga... nn ho bisogno di uno smartphone... ma a differenza di voi troll insulsi non passo il tempo a sparar ca//ate su un oggetto che con tutta probabilita' avete visto solo al centro commerciale con la mamma che vi tira via dalla vetrinetta dicendo che non e' un giocattolops. il troll nn e' chi la pensa diversamente da me... e' chi scrive mezze verita' e piene scempiagginiFCC non e' un troll .. FCC ha chiesto spiegazioni... FCC aspetta risposta... FCC non e' troll ma chi va oltre la notizia lo e'... TU sei un troll per come hai scritto il post e per la tua forma mentis... cordiali saluti coda di paglia-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 14.35-----------------------------------------------------------
          • non saprei scrive:
            Re: RIcolgo una sottile ironia ...

            nn ho voglia di leggere il tuo post isterico...L'argomento allora è chiuso, informati o smettila di rompere le scatole ignorante !
          • bibop scrive:
            Re: RIcolgo una sottile ironia ...
            grazie coda di paglia... dell 'ignorante... peccato che di tutto quello che hai scritto hai dimostrato di essere un ignorante tu stesso...una rischiesta di spiegazioni non e' una condanna... e tu dai per scontato che apple sia colpevole...poverino non ti preoccupare... l'igniranza che hai nn e' grave... implica solo diritto e informatica... puoi sempre migliorare... il tuo esser troll coda di paglia pero' sara' difficile da estirpare-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 14.37-----------------------------------------------------------
          • diofa kaka scrive:
            Re: RIcolgo una sottile ironia ...
            guarda che qua brutta figura ce la stai facendo tu, uno che scrive di non leggere neanche i post degli altri che diritto ha di continuare a replicare?chiudi la bocca che fai più bella figura
          • Yellow scrive:
            Re: RIcolgo una sottile ironia ...
            Da che pulpito arriva la predica ;-)
          • bibop scrive:
            Re: RIcolgo una sottile ironia ...
            quando ti cominciano a vomitare addosso frasi e la prima non ti riguarda perche' il resto dovrebbe essere intertessante...e vergognati del nick... io sono ateo ma a quanto pare nn hai rispetto nella vita quanto nn non ne hai un questo forum... vergognati
          • Yellow scrive:
            Re: RIcolgo una sottile ironia ...
            Scolta ... il fatto che la pensi diversamente da te non ti autorizza a dire che è un ignorante.Non puoi esigere da lui un certo comportamento se tu per primo non sei in grado di esigerlo da te stesso.
        • ruppolo scrive:
          Re: RIcolgo una sottile ironia ...
          - Scritto da: non saprei
          Se ti fossi minimamente informato su ciò che
          stavo dicendo venerdì e che ribadisco oggi sulla
          mancanza di libertà completa degli sviluppatoriSenti caro, non so se tu vivi di aria, io no, mi servono soldi per vivere. Come sviluppatore, me medesimo-singolo-4-soldi-in-banca ho l'opportunità di vendere, per "miseri" 79 euro IVA compresa all'anno, di vendere il mio prodotto nel mondo intero a oltre 40 milioni di clienti.Ora dimmi tu se con 79 euro avii un business di tale portata!
    • MeX scrive:
      Re: RIcolgo una sottile ironia ...
      no infatti hanno scritto anche ad AT&T e Google, sono i troll di PI che si fermano alla mela ;)
  • Ricky scrive:
    Possiamo essere obbittivi per un secondo
    Uno...fine obbiettivita'!No, seriamente...L'Iphone non e'come gli altri,inutile insistere, sono gli altri che lo scimmiottano nella parte estetica,la prevalente come richiesta visto che trascina da sempre , persino quando l'iphone era una spece di BETA di cio' che poteva essere e poi e' diventato.ORa,l'iphone e' venduto in Nmila pezzi, se guardiamo gli altri cellulari venduti ci rendiamocontoche SPARISCE come numero di venduti.Ma alla mela poco importa,lei ha programmato TUTTO IL RESTO,quello che sta' DIETRO all'iphone che per lei e' come i suoi portatili:UN MEZZO per arrivare allo scopo.E quindi, quale sarebbe lo scopo?Ovvio, LUCRARE IL PIU' POSSIBILE, e in questo sono maestri,chi li denigra e' solo invidioso :)Quindi, in questa ottica dobbiamo chiederci:perche' ha impedito a google di farsi il suo applicativo voip?Analizziamocosa puo' accadere:tutti gli iphone hanno il voip, non importa quale sia il carrier, la gente epsnde un fottio MENO e bypassa di fatto il carrier.Se ADESSO la cosa non tocca apple perche' non ha piu' introiti sulle chiamate...PRESTO presentera' un nuovo MELAFONINO ISAPONETTA e glielo tireranno dietro!E chi lo vuole un cellulare che fa guadagnare molto meno del previsto?O che ti rende libero dalle tariffe?Si arriverebbe allora al punto di vendere il cellulare con una FLAT DATI/TELEFONO per farti COMUNQUE smenare quanto i carrier prevedono di ciucciare.Altrimenti, al diavolo il melafonino, avanti il prossimo.Qui basta seguire la lumacosa scia dell'interesse...e arrivi a capire cosa accade veramente.Ma e' solo un mio modestissimo parere...
    • ruppolo scrive:
      Re: Possiamo essere obbittivi per un secondo
      - Scritto da: Ricky
      ORa,l'iphone e' venduto in Nmila pezzi, se
      guardiamo gli altri cellulari venduti ci
      rendiamocontoche SPARISCE come numero di
      venduti.Se lo confrontiamo con tutti i cellulari, ovvio che sparisce, se non erro ha circa 1% del mercato. Ma se invece lo confrontiamo, come è giusto che sia, con apparecchi portatili che permettono di navigare su Internet, con un sistema operativo su cui l'utente può aggiungere applicazioni e via discorrendo, ovvero gli smartphone, allora iPhone risulta essere, se non il più venduto (non lo so, può darsi che lo sia) sicuramente il più utilizzato per navigare su Internet, come dimostrano tutte le statistiche.
      Ma alla mela poco importa,lei ha programmato
      TUTTO IL RESTO,quello che sta' DIETRO all'iphone
      che per lei e' come i suoi portatili:UN MEZZO per
      arrivare allo
      scopo.
      E quindi, quale sarebbe lo scopo?Ovvio, LUCRARE
      IL PIU' POSSIBILE,Il lucro è il fine di qualsiasi azienda e qualsiasi lavoro. Non credo che tu lavori per la gloria (se lavori), ma per lucro. E credo che tu, come tutti, cerchi di lucrare il più possibile, ovvero di ricevere il maggior compenso possibile. Non ho mai visto, infatti, un dipendente chiedere una riduzione dello stipendio, tu si?
      e in questo sono maestri,chi
      li denigra e' solo invidioso
      :)Sono maestri nel sopravvivere, infatti dopo 32 anni sono ancora sulla cresta dell'onda. Nel mondo informatico se sei vivo dopo 32 anni significa che hai saputo reinventarti più volte.
      Quindi, in questa ottica dobbiamo
      chiederci:perche' ha impedito a google di farsi
      il suo applicativo
      voip?La risposta è palese: Per non togliere business agli operatori che vendono l'iPhone sovvenzionato.La domanda giusta è: può Apple, oggi, dare un calcio in XXXX agli operatori e vendere l'iPhone nei suoi negozi, virtuali e non?A mio modesto parere, non ancora. Il costo elevato del dispositivo (in senso assoluto) richiede di scendere a patti col "diavolo", altrimenti niente iPhone per nessuno. Si chiama "compromesso".
      • Ricky scrive:
        Re: Possiamo essere obbittivi per un secondo
        Il compromesso giovera' ai famosi utilizzatori finali?E ricorda, ho scritto dell'OVVIETA' DEL LUCRO, non era necessario ripetersi, il problema o il bonus e' che la mela lucra TROPPO sui suoi prodotti, se lo puo' fare non e' per le incredibili virtu' dei suoi oggetti, smontati palesano la loro pochezza sia dei componenti che di tutto il resto, ma del famoso APPEAL che il DESIGN offre.La mia critica non e' ad Apple che fa bene il suo mestiere ma ai fessi che si fanno turlupinare.Il costo dei suoi oggetti non e' giustificabile, nemmeno per il design o per le innovazioni (quando ci sono)tecnologiche.Ma questo esula dal discorso, il fatto importante e' che il vincolo della Mela sul voip CI CREA UN DANNO e ci impedice di fare con il NOSTRO cellulare quello che ci pare.A questo punto...che non si lamentino degli sblocchi, la gente vuole ancora poter fare TUTTO con il SUO dispositivo.
        • Brown scrive:
          Re: Possiamo essere obbittivi per un secondo
          - Scritto da: Ricky
          Il costo dei suoi oggetti non e' giustificabile,
          nemmeno per il design o per le innovazioni
          (quando ci
          sono)tecnologiche.Parlando di computer e della qualita' del software (sia OS che applicazioni gia' contenute all'atto dell'acquisto), e' giustificabilissimo.
        • Guybrush scrive:
          Re: Possiamo essere obbittivi per un secondo
          - Scritto da: Ricky
          Il compromesso giovera' ai famosi utilizzatori
          finali?E' importante?
          E ricorda, ho scritto dell'OVVIETA' DEL LUCRO,
          non era necessario ripetersi, il problema o il
          bonus e' che la mela lucra TROPPO sui suoi
          prodotti, se lo puo' fare non e' per le
          incredibili virtu' dei suoi oggetti, smontati
          palesano la loro pochezza sia dei componenti che
          di tutto il resto, ma del famoso APPEAL che il
          DESIGN
          offre.Sottolineiamo una cosa: tutti lucrano (o almeno ci provano), se cosi' non fosse non avremmo la varieta' di telefonini che ci sono.Quanto alla "pochezza" e' opinabile: quanto sfornato dalla mela in tutti gli anni di lavoro informatico (dal 1995 a oggi) ha sempre suscitato in me un OH di ammirazione per la qualita' del lavoro offerto.Il melafonino non fa eccezione.
          La mia critica non e' ad Apple che fa bene il suo
          mestiere ma ai fessi che si fanno
          turlupinare.Se permetti: ognuno spende i propri soldi come vuole e a nessuno piace farsi dare del fesso. Personalmente credo che il melafonino sia troppo costoso, costasse meno di 200 eur ci farei un pensierino.
          Il costo dei suoi oggetti non e' giustificabile,
          nemmeno per il design o per le innovazioni
          (quando ci
          sono)tecnologiche.Ancora una volta: a te appare non giustificabile. Da informatico ti dico che un portatile ricavato da un monoblocco di alluminio, con uno schermo da 15", macOs X, 4 ore di autonomia e peso < 1.2kg ha il suo perche' anche se costa 1700 euro.
          Ma questo esula dal discorso, il fatto importante
          e' che il vincolo della Mela sul voip CI CREA UN
          DANNO e ci impedice di fare con il NOSTRO
          cellulare quello che ci
          pare.Allora NON COMPRARLO. Nel resto del mondo prima di acquistare ti prendi il contratto, lo leggi e solo dopo aver accettato paghi. Qui in italia devi dare una botta in testa al commesso dicendo "c'e' nessuno? Ho detto che PRIMA voglio leggere il contratto".Se ti stanno bene le condizioni di contratto paghi, se no no e lasci il telefonino dove si trova.
          A questo punto...che non si lamentino degli
          sblocchi, la gente vuole ancora poter fare TUTTO
          con il SUO
          dispositivo.E tre: sul melafonino "free" (che non e' gratis) non ci sono vincoli se non quelli legati alla licenza d'uso del software installato e delle condizioni di garanzia.Per il resto sei libero di farci quello che ti pare, del resto hai cacciato quasi 400 euro per portartelo a casa.Se hai acquistato il melafonino con vodafone, wind o chi e' che lo offre ora, non hai effettuato un acquisto, hai sottoscritto un contratto di COMODATO D'USO.Il telefonino NON TI APPARTIENE, NON HAI DIRITTO DI DISPORNE IN MODO PIENO ED ESCLUSIVO.Quello e' il vincolo, altro che. Per il resto Apple e' libera di allearsi con chi gli pare.Saluti.
      • soulista scrive:
        Re: Possiamo essere obbittivi per un secondo
        - Scritto da: ruppolo
        Non ho mai visto, infatti, un dipendente chiedere
        una riduzione dello stipendio, tu
        si?Forse... in questo periodo di crisi... tanti dipendenti l'avranno chiesto piuttosto che farsi licenziare!(fine trollata)
      • freeeak scrive:
        Re: Possiamo essere obbittivi per un secondo
        non è che siano stati sulla cresta dell'onda tutti i 32 anni.
  • Enjoy with Us scrive:
    Apple sempre dalla parte del consumatore
    Come volevasi dimostrare, ora anche l'autority ci vuole vedere chiaro.AT&T avrà gioco facile a sfilarsi e a sostenere (dal punto di vista formale) che non è Lei a decidere su ciò che può o meno fare parte di Applestore.Qui ancora molti non capiscono che l'atteggiamento ambiguo di Apple non è dovuto ad eventuali pressioni di AT&T, ma a suoi diretti interessi.Apple riceve delle royalty sulla spesa telefonica degli utenti (almeno negli USA) e quindi cerca con ogni mezzo di limitare riduzioni di tale gettito...La battaglia è persa in partenza e Apple si troverà in futuro a dover vendere anche negli USA (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati in Italia, vedremo se riuscirà a continuare a venderli a 600 e passa euro, con la concorrenza che propone modelli ormai equivalenti come funzionalità a prezzi nettamente inferiori!
    • alexjenn scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Come volevasi dimostrare, ora anche l'autority ci
      vuole vedere
      chiaro.Eccoti qui, finalmente!
      AT&T avrà gioco facile a sfilarsi e a sostenere
      (dal punto di vista formale) che non è Lei a
      decidere su ciò che può o meno fare parte di
      Applestore.Difatti mi sono chiesto come mai la FCC non abbia chiesto chiarimenti a te, dato che tu hai ben chiara la situazione.Perché non invii loro una e-mail e spieghi per croce e per segno tutta la vicenda?Può darsi che ti esca un incarico importante presso di loro e che, finalmente, trovai qualcosa di più serio da fare (rotfl)
      Qui ancora molti non capiscono che
      l'atteggiamento ambiguo di Apple non è dovuto ad
      eventuali pressioni di AT&T, ma a suoi diretti
      interessi.
      Apple riceve delle royalty sulla spesa telefonica
      degli utenti (almeno negli USA) e quindi cerca
      con ogni mezzo di limitare riduzioni di tale
      gettito...
      La battaglia è persa in partenza e Apple si
      troverà in futuro a dover vendere anche negli USA
      (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati in
      Italia, vedremo se riuscirà a continuare a
      venderli a 600 e passa euro, con la concorrenza
      che propone modelli ormai equivalenti come
      funzionalità a prezzi nettamente
      inferiori! :-o
    • Liosandro scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Come volevasi dimostrare, ora anche l'autority ci
      vuole vedere
      chiaro.
      AT&T avrà gioco facile a sfilarsi e a sostenere
      (dal punto di vista formale) che non è Lei a
      decidere su ciò che può o meno fare parte di
      Applestore.
      Qui ancora molti non capiscono che
      l'atteggiamento ambiguo di Apple non è dovuto ad
      eventuali pressioni di AT&T, ma a suoi diretti
      interessi.
      Apple riceve delle royalty sulla spesa telefonica
      degli utenti (almeno negli USA) e quindi cerca
      con ogni mezzo di limitare riduzioni di tale
      gettito...
      La battaglia è persa in partenza e Apple si
      troverà in futuro a dover vendere anche negli USA
      (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati in
      Italia, vedremo se riuscirà a continuare a
      venderli a 600 e passa euro, con la concorrenza
      che propone modelli ormai equivalenti come
      funzionalità a prezzi nettamente
      inferiori!Naturalmente non sei informato.Apple, che al momento vende negli USA il 3GS solo sotto contratto ai prezzi bassi che tutti citano, dopo un certo periodo li ha venduti anche senza contratto, come risulta evidente da questi: http://www.engadget.com/2009/03/19/atandt-confirms-contract-free-599-699-iphone-3gs-for-next-week/http://www.cellphones.ca/news/post007548/I prezzi di iPhone in USA sono tutti con contratto obbligatorio di 2 anni. Altrimenti i prezzi sarebbero uguali.Ah, per tua info: TUTTI i telefoni fuori contratto costano 3-4 volte di più di quello che li paghi. Anche in Italia.Ma si sa, per trollare bisogna essere ignoranti.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        - Scritto da: Liosandro
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Come volevasi dimostrare, ora anche l'autority
        ci

        vuole vedere

        chiaro.

        AT&T avrà gioco facile a sfilarsi e a sostenere

        (dal punto di vista formale) che non è Lei a

        decidere su ciò che può o meno fare parte di

        Applestore.

        Qui ancora molti non capiscono che

        l'atteggiamento ambiguo di Apple non è dovuto ad

        eventuali pressioni di AT&T, ma a suoi diretti

        interessi.

        Apple riceve delle royalty sulla spesa
        telefonica

        degli utenti (almeno negli USA) e quindi cerca

        con ogni mezzo di limitare riduzioni di tale

        gettito...

        La battaglia è persa in partenza e Apple si

        troverà in futuro a dover vendere anche negli
        USA

        (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati in

        Italia, vedremo se riuscirà a continuare a

        venderli a 600 e passa euro, con la concorrenza

        che propone modelli ormai equivalenti come

        funzionalità a prezzi nettamente

        inferiori!


        Naturalmente non sei informato.
        Apple, che al momento vende negli USA il 3GS solo
        sotto contratto ai prezzi bassi che tutti citano,
        dopo un certo periodo li ha venduti anche senza
        contratto, come risulta evidente da questi:
        http://www.engadget.com/2009/03/19/atandt-confirms
        http://www.cellphones.ca/news/post007548/
        I prezzi di iPhone in USA sono tutti con
        contratto obbligatorio di 2 anni.
        Ti contraddici da solo.... allora ho ragione Io vedi, gli Iphone negli USA sono tutti venduti con un contratto ad un carrier telefonico ed Apple ha una royalty su ogni contratto!
        Altrimenti i prezzi sarebbero uguali.
        Ah, per tua info: TUTTI i telefoni fuori
        contratto costano 3-4 volte di più di quello che
        li paghi. Anche in
        Italia.
        Ma si sa, per trollare bisogna essere ignoranti.Con la non piccola differenza che ci sono smartphone evoluti a meno di 350 euro, che poco hanno ad invidiare all'iphone... una cosa è pagare una rata mensile di 15-20-30 o più euro una cosa è tirare fuori casch 600 e passa euro!
        • Liosandro scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: Liosandro

          - Scritto da: Enjoy with Us


          Come volevasi dimostrare, ora anche l'autority

          ci


          vuole vedere


          chiaro.


          AT&T avrà gioco facile a sfilarsi e a
          sostenere


          (dal punto di vista formale) che non è Lei a


          decidere su ciò che può o meno fare parte di


          Applestore.


          Qui ancora molti non capiscono che


          l'atteggiamento ambiguo di Apple non è dovuto
          ad


          eventuali pressioni di AT&T, ma a suoi diretti


          interessi.


          Apple riceve delle royalty sulla spesa

          telefonica


          degli utenti (almeno negli USA) e quindi cerca


          con ogni mezzo di limitare riduzioni di tale


          gettito...


          La battaglia è persa in partenza e Apple si


          troverà in futuro a dover vendere anche negli

          USA


          (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati
          in


          Italia, vedremo se riuscirà a continuare a


          venderli a 600 e passa euro, con la
          concorrenza


          che propone modelli ormai equivalenti come


          funzionalità a prezzi nettamente


          inferiori!





          Naturalmente non sei informato.

          Apple, che al momento vende negli USA il 3GS
          solo

          sotto contratto ai prezzi bassi che tutti
          citano,

          dopo un certo periodo li ha venduti anche senza

          contratto, come risulta evidente da questi:


          http://www.engadget.com/2009/03/19/atandt-confirms

          http://www.cellphones.ca/news/post007548/

          I prezzi di iPhone in USA sono tutti con

          contratto obbligatorio di 2 anni.



          Ti contraddici da solo.... allora ho ragione Io
          vedi, gli Iphone negli USA sono tutti venduti con
          un contratto ad un carrier telefonico ed Apple ha
          una royalty su ogni
          contratto!
          Ma non ti stufi di fare figuracce?http://www.macworld.com/article/133841/2008/06/att_dataplan.htmlApple ha smesso di avere soldi dalle telefonate di AT&T nel 2008.

          Altrimenti i prezzi sarebbero uguali.

          Ah, per tua info: TUTTI i telefoni fuori

          contratto costano 3-4 volte di più di quello che

          li paghi. Anche in

          Italia.

          Ma si sa, per trollare bisogna essere ignoranti.

          Con la non piccola differenza che ci sono
          smartphone evoluti a meno di 350 euro, che poco
          hanno ad invidiare all'iphone... una cosa è
          pagare una rata mensile di 15-20-30 o più euro
          una cosa è tirare fuori casch 600 e passa
          euro!Ma QUALI? Come per qualsiasi discorso guardi il dito invece della Luna. Il problema di TUTTI gli altri "smartphone" non sta solo nelle eventuali caratteristiche HW, ma in tutta l'esperienza iPhone. Se comunque potessi farmi vedere quale Smartphone di pari caratteristiche è in vendita senza contratto a meno di 350...
        • alexjenn scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us

          Ti contraddici da solo.... allora ho ragione Io
          vedi, gli Iphone negli USA sono tutti venduti con
          un contratto ad un carrier telefonico ed Apple ha
          una royalty su ogni
          contratto!No, non hai ragione, perché tu hai sempre sostenuto che Apple guadagnasse una percentuale sulle chiamate , non su ogni contratto.http://is.gd/20qypE il fatto che un carrier te lo venda a prezzo agevolato, non significa necessariamente che questo carrier lo paghi di meno ad Apple.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us



            Ti contraddici da solo.... allora ho ragione Io

            vedi, gli Iphone negli USA sono tutti venduti
            con

            un contratto ad un carrier telefonico ed Apple
            ha

            una royalty su ogni

            contratto!

            No, non hai ragione, perché tu hai sempre
            sostenuto che Apple guadagnasse una percentuale
            sulle chiamate , non su ogni
            contratto.

            http://is.gd/20qyp

            E il fatto che un carrier te lo venda a prezzo
            agevolato, non significa necessariamente che
            questo carrier lo paghi di meno ad
            Apple.Visto che i contratti di AT&T in USA con Iphone sono delle semiflat voce e dati è praticamente la stessa cosa, il succo è che Apple ha una royalty su ogni contratto...
          • MeX scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            no c'é una bella differenza!Perché se prendono un % solo sulla flat dell'abbonamento che tu usi o non usi google voice non dovrebbe cambiare nulla no?A parte che con il 3g e 3gs non hanno piú lo share nemmeno sul contratto... ma poi contraddici pure le tue "tesi e analisi" ?Si vede che scrivi a caso e ormai hai perso il controllo della trollata... se smetti di rispondere fai piú bella figura... tanto ormai la situazione é irrecuperabile! :)
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Lo sai che finirà per essermi simpatico?Non c'è post scritto da lui che non cada in contraddizione, o sia sgangherato o faccia mere figure.Sa mantenere vivo l'interesse su questo forum (che prenda delle royalties por ogni post?).Immaginalo invece se fosse un saccentone :|
          • MeX scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            e vero! PI date una % ad Enjoy per ogni trollata! se lo merita!
    • MeX scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      guarda che se provassi ad applicarti un minimo e leggere le frasi scritto sotto al titolo forse capiresti cosa sta succendo... o forse l'hai capito ma ormai il troll che c'e in te ha preso il sopravvento...Peró guarda che ci stai facendo una brutta figura, lo dico per te eh! ;)
    • Lord Kap scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      - Scritto da: Enjoy with Us
      La battaglia è persa in partenza e Apple si
      troverà in futuro a dover vendere anche negli USA
      (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati in
      Italia, vedremo se riuscirà a continuare a
      venderli a 600 e passa euro, con la concorrenza
      che propone modelli ormai equivalenti come
      funzionalità a prezzi nettamente inferiori!Se scrivi certe cose, poi non lamentarti se ti dicono che dai la netta impressione di volerlo a tutti i costi ma non potertelo permettere, 'sto iPhone...-- Saluti, Kap
    • Mr. X scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Vuoi che ti passo l'uva...?
    • ciao scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Sei solo un TROLL con la fobia per la Apple , niente di nuovo sotto il sole.Buona trollata
      • Yellow scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        Ma il famoso link al netbook nuovo modello da 150EUr dici che lo vediamo prima o poi? ;-)
        • ciao scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          E' piu' facile che diventi un fan di Apple ;-)
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            E non vi dico le cavolate che afferma su flash ngli MP...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            E non vi dico le cavolate che afferma su flash
            ngli
            MP...Quali?
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            E non vi dico le cavolate che afferma su flash

            ngli

            MP...


            Quali?Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            E non vi dico le cavolate che afferma su flash


            ngli


            MP...





            Quali?


            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?Non aspetto altro
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            E non vi dico le cavolate che afferma su
            flash



            ngli



            MP...








            Quali?





            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?


            Non aspetto altroBeh, ci stai riuscendo alla grande.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro




            E non vi dico le cavolate che afferma su

            flash




            ngli




            MP...











            Quali?








            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?





            Non aspetto altro


            Beh, ci stai riuscendo alla grande.Ah ecco i soliti vuoti bla bla, come al solito quando si chiedono le prove di certe affermazioni... cala il silenzio!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Comincia a dimostrare quello che cianci qui :
            Come volevasi dimostrare, ora anche l'autority ci vuole
            vedere chiaro.
            AT&T avrà gioco facile a sfilarsi e a sostenere (dal
            punto di vista formale) che non è Lei a decidere su ciò
            che può o meno fare parte di Applestore.
            Qui ancora molti non capiscono che l'atteggiamento
            ambiguo di Apple non è dovuto ad eventuali pressioni di
            AT&T, ma a suoi diretti interessi.
            Apple riceve delle royalty sulla spesa telefonica degli
            utenti (almeno negli USA) e quindi cerca con ogni mezzo
            di limitare riduzioni di tale gettito...
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Cazzaro, ha fatto un post intriso di scempiaggini e stai qui a sindacare sui presunti bla bla altrui?Ma è la tua missione di vita fare la figura dello scem8 ogni giorno?Ma ti pigliano pel .ulo anche sul lavoro e pure a casa che sei così masochista?
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: Liosandro





            E non vi dico le cavolate che afferma su


            flash





            ngli





            MP...














            Quali?











            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?








            Non aspetto altro





            Beh, ci stai riuscendo alla grande.

            Ah ecco i soliti vuoti bla bla, come al solito
            quando si chiedono le prove di certe
            affermazioni... cala il
            silenzio!Riporto tue affermazioni fattemi in privato.Quicktime non lo installi perchè per te è inutile.Realizzare un sito in flash indirizzato a professionisti della pubblicità e dell'immagine è per te inutile e sbagliato.Io ti ho chiesto in privato di mostrarmi da dove provengono alcune tue certezze su alcune professioni, e non hai saputo rispondere. Ti ho chiesto di vedere quache esempio di tue opere, e non sei stato capace di mostrare nulla.In un altro thread ti ho spiegato com'è composto un determinato mercato che affermi di conoscere, e non hai risposto, dimostrando una saccenza ed una supponenza vergognose.Se vuoi andiamo avanti.Io sono disposto ad ospitarti nella mia struttura per aprirti gli occhi sulle baggianate che affermi. Ci stai?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro




            - Scritto da: Enjoy with Us





            - Scritto da: Liosandro






            E non vi dico le cavolate che afferma
            su



            flash






            ngli






            MP...

















            Quali?














            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?











            Non aspetto altro








            Beh, ci stai riuscendo alla grande.



            Ah ecco i soliti vuoti bla bla, come al solito

            quando si chiedono le prove di certe

            affermazioni... cala il

            silenzio!


            Riporto tue affermazioni fattemi in privato.

            Quicktime non lo installi perchè per te è inutile.
            Realizzare un sito in flash indirizzato a
            professionisti della pubblicità e dell'immagine è
            per te inutile e
            sbagliato.
            e mettiamoci il link a sto meraviglioso sito così che anche gli altri possano aprezzarne la incredibile struttura!www.proximamilano.tvMi raccomando quando lo visionate ricordatevi sempre che non è opera di un dilettante, ma la vetrina di presentazione di uno studio di grafici professionisti!Come non si riesce a vederlo se non si ha flash installato? Ah beh, tanto lo supportano tutti flash, compreso l'Iphone.... o forse mi sbaglio, ma no sicuramente l'Iphone lo supporta!Che dire dei temi grafici delle presentazione dei singoli lavori... molto accattivanti, peccato che siano praticamente tutte uguali... che fantasia!Cosa? la schermata principale non si adatta alla risoluzione del vostro monitor, dovete scrollare e rimangono in altri casi delle bande chiare non utilizzate... eh ma è in flash volete mettere...I tempi di caricamento sono notevoli? I filmati si aprono solo con quick time? Ma che ci volete fare i professionisti usano solo quello!

            Ti ho chiesto di vedere quache esempio di tue
            opere, e non sei stato capace di mostrare
            nulla.E perchè mai dovrei dichiarare la mia identità, in rete dove non sai con chi parli, magari un sociopatico? Me ne guarderei bene!

            In un altro thread ti ho spiegato com'è composto
            un determinato mercato che affermi di conoscere,
            e non hai risposto, dimostrando una saccenza ed
            una supponenza
            vergognose.
            Parli di te stesso forse? A cosa ti riferisci, forse al preferire un notebook ad una workstation grafica per fare del cad tridimensionale e relativo rendering o in caso di montaggi video a livello professionale (e non mi riferisco a situazioni particolari in mobilità, ma in uno studio)
            Se vuoi andiamo avanti.

            Io sono disposto ad ospitarti nella mia struttura
            per aprirti gli occhi sulle baggianate che
            affermi. Ci
            stai?Mi paghi anche viaggio e albergo, quattro stelle mi raccomando, sai non sono un barbone che usa l'Iphone!
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            ma quanti anni hai?? l'hai superata la puberta'?? perche' nn ci fai vedere i tuoi di lavori??perche' nn ci mostri l'elenco dei tuoi clienti??perche' non stai zitto una volta per tutte o perlomeno continui a parlare a sproposito dei netbook... cosi' rimani su terreni comici e non offensivi per la tua persona
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            E che è sta roba?
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: Liosandro





            - Scritto da: Enjoy with Us






            - Scritto da: Liosandro







            E non vi dico le cavolate che
            afferma

            su




            flash







            ngli







            MP...




















            Quali?

















            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?














            Non aspetto altro











            Beh, ci stai riuscendo alla grande.





            Ah ecco i soliti vuoti bla bla, come al solito


            quando si chiedono le prove di certe


            affermazioni... cala il


            silenzio!





            Riporto tue affermazioni fattemi in privato.



            Quicktime non lo installi perchè per te è
            inutile.

            Realizzare un sito in flash indirizzato a

            professionisti della pubblicità e dell'immagine
            è

            per te inutile e

            sbagliato.



            e mettiamoci il link a sto meraviglioso sito così
            che anche gli altri possano aprezzarne la
            incredibile
            struttura!

            www.proximamilano.tv

            Mi raccomando quando lo visionate ricordatevi
            sempre che non è opera di un dilettante, ma la
            vetrina di presentazione di uno studio di grafici
            professionisti!
            Come non si riesce a vederlo se non si ha flash
            installato? Ah beh, tanto lo supportano tutti
            flash, compreso l'Iphone.... o forse mi sbaglio,
            ma no sicuramente l'Iphone lo
            supporta!
            Che dire dei temi grafici delle presentazione dei
            singoli lavori... molto accattivanti, peccato che
            siano praticamente tutte uguali... che
            fantasia!
            Cosa? la schermata principale non si adatta alla
            risoluzione del vostro monitor, dovete scrollare
            e rimangono in altri casi delle bande chiare non
            utilizzate... eh ma è in flash volete
            mettere...
            I tempi di caricamento sono notevoli? I filmati
            si aprono solo con quick time? Ma che ci volete
            fare i professionisti usano solo
            quello!
            Bene, ora facci vedere le tue presunte capacita', facci vedere che sei piu' bravo altrimenti taci.



            Ti ho chiesto di vedere quache esempio di tue

            opere, e non sei stato capace di mostrare

            nulla.


            E perchè mai dovrei dichiarare la mia identità,
            in rete dove non sai con chi parli, magari un
            sociopatico? Me ne guarderei
            bene!
            Paura eh !?



            In un altro thread ti ho spiegato com'è composto

            un determinato mercato che affermi di conoscere,

            e non hai risposto, dimostrando una saccenza ed

            una supponenza

            vergognose.



            Parli di te stesso forse? A cosa ti riferisci,
            forse al preferire un notebook ad una workstation
            grafica per fare del cad tridimensionale e
            relativo rendering o in caso di montaggi video a
            livello professionale (e non mi riferisco a
            situazioni particolari in mobilità, ma in uno
            studio)
            Appunto LUI PREFERISCE, tu no , punto e basta. Se non hai mai messo mani su un macBook PRO stai nel tuo angolo in silenzio.

            Se vuoi andiamo avanti.



            Io sono disposto ad ospitarti nella mia
            struttura

            per aprirti gli occhi sulle baggianate che

            affermi. Ci

            stai?

            Mi paghi anche viaggio e albergo, quattro stelle
            mi raccomando, sai non sono un barbone che usa
            l'Iphone!Come barbone ? Non sei tu che dice che ha un iPhone é un fighetto figlio di papa' ?Tu semmai sei uno sfigato barbone che non puo' permettersi ne' netbook ne' smartphone ma riempi comunqe queste pagine con le tue idiozie su tali prodotti.Vai a lavorare BARBONE
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: Liosandro





            - Scritto da: Enjoy with Us






            - Scritto da: Liosandro







            E non vi dico le cavolate che
            afferma

            su




            flash







            ngli







            MP...




















            Quali?

















            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?














            Non aspetto altro











            Beh, ci stai riuscendo alla grande.





            Ah ecco i soliti vuoti bla bla, come al solito


            quando si chiedono le prove di certe


            affermazioni... cala il


            silenzio!





            Riporto tue affermazioni fattemi in privato.



            Quicktime non lo installi perchè per te è
            inutile.

            Realizzare un sito in flash indirizzato a

            professionisti della pubblicità e dell'immagine
            è

            per te inutile e

            sbagliato.



            e mettiamoci il link a sto meraviglioso sito così
            che anche gli altri possano aprezzarne la
            incredibile
            struttura!

            www.proximamilano.tv

            Mi raccomando quando lo visionate ricordatevi
            sempre che non è opera di un dilettante, ma la
            vetrina di presentazione di uno studio di grafici
            professionisti!
            Come non si riesce a vederlo se non si ha flash
            installato? Ah beh, tanto lo supportano tutti
            flash, compreso l'Iphone.... o forse mi sbaglio,
            ma no sicuramente l'Iphone lo
            supporta!
            Che dire dei temi grafici delle presentazione dei
            singoli lavori... molto accattivanti, peccato che
            siano praticamente tutte uguali... che
            fantasia!
            Cosa? la schermata principale non si adatta alla
            risoluzione del vostro monitor, dovete scrollare
            e rimangono in altri casi delle bande chiare non
            utilizzate... eh ma è in flash volete
            mettere...
            I tempi di caricamento sono notevoli? I filmati
            si aprono solo con quick time? Ma che ci volete
            fare i professionisti usano solo
            quello!




            Ti ho chiesto di vedere quache esempio di tue

            opere, e non sei stato capace di mostrare

            nulla.


            E perchè mai dovrei dichiarare la mia identità,
            in rete dove non sai con chi parli, magari un
            sociopatico? Me ne guarderei
            bene!




            In un altro thread ti ho spiegato com'è composto

            un determinato mercato che affermi di conoscere,

            e non hai risposto, dimostrando una saccenza ed

            una supponenza

            vergognose.



            Parli di te stesso forse? A cosa ti riferisci,
            forse al preferire un notebook ad una workstation
            grafica per fare del cad tridimensionale e
            relativo rendering o in caso di montaggi video a
            livello professionale (e non mi riferisco a
            situazioni particolari in mobilità, ma in uno
            studio)


            Se vuoi andiamo avanti.



            Io sono disposto ad ospitarti nella mia
            struttura

            per aprirti gli occhi sulle baggianate che

            affermi. Ci

            stai?

            Mi paghi anche viaggio e albergo, quattro stelle
            mi raccomando, sai non sono un barbone che usa
            l'Iphone!C'è un motivo per cui non ho pubblicato l'indirizzo del mio sito pubblicamente.Ma se vuoi a tutti i costi sXXXXXXXrti fallo.Il nostro amico, dovete sapere, con un potentissimo computer afferma di non riuscire nemmeno a vedere il sito. Non pensa a chi è indirizzato, non pensa che "magari" di farlo vedere a gente con hw sottodimensionato e reti a bassa velocità non mi interessa.Comunque sia, sto ancora aspettando di vedere che cosa combina 'sto personaggio.E non nasconderti dietro all'anonimità: io ho almeno le palle per dirti chi sono, come ho fatto.
          • MeX scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore

            E non nasconderti dietro all'anonimità: io ho
            almeno le palle per dirti chi sono, come ho
            fatto.e che ti aspettavi?Devi limitarti a prenderlo in giro e farti passare la giornata con le sue evoluzioni :)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro




            - Scritto da: Enjoy with Us





            - Scritto da: Liosandro






            - Scritto da: Enjoy with Us







            - Scritto da: Liosandro








            E non vi dico le cavolate che

            afferma


            su





            flash








            ngli








            MP...























            Quali?




















            Vuoi sXXXXXXXrti anche qui?

















            Non aspetto altro














            Beh, ci stai riuscendo alla grande.







            Ah ecco i soliti vuoti bla bla, come al
            solito



            quando si chiedono le prove di certe



            affermazioni... cala il



            silenzio!








            Riporto tue affermazioni fattemi in privato.





            Quicktime non lo installi perchè per te è

            inutile.


            Realizzare un sito in flash indirizzato a


            professionisti della pubblicità e
            dell'immagine

            è


            per te inutile e


            sbagliato.






            e mettiamoci il link a sto meraviglioso sito
            così

            che anche gli altri possano aprezzarne la

            incredibile

            struttura!



            www.proximamilano.tv



            Mi raccomando quando lo visionate ricordatevi

            sempre che non è opera di un dilettante, ma la

            vetrina di presentazione di uno studio di
            grafici

            professionisti!

            Come non si riesce a vederlo se non si ha flash

            installato? Ah beh, tanto lo supportano tutti

            flash, compreso l'Iphone.... o forse mi sbaglio,

            ma no sicuramente l'Iphone lo

            supporta!

            Che dire dei temi grafici delle presentazione
            dei

            singoli lavori... molto accattivanti, peccato
            che

            siano praticamente tutte uguali... che

            fantasia!

            Cosa? la schermata principale non si adatta alla

            risoluzione del vostro monitor, dovete scrollare

            e rimangono in altri casi delle bande chiare non

            utilizzate... eh ma è in flash volete

            mettere...

            I tempi di caricamento sono notevoli? I filmati

            si aprono solo con quick time? Ma che ci volete

            fare i professionisti usano solo

            quello!







            Ti ho chiesto di vedere quache esempio di tue


            opere, e non sei stato capace di mostrare


            nulla.





            E perchè mai dovrei dichiarare la mia identità,

            in rete dove non sai con chi parli, magari un

            sociopatico? Me ne guarderei

            bene!







            In un altro thread ti ho spiegato com'è
            composto


            un determinato mercato che affermi di
            conoscere,


            e non hai risposto, dimostrando una saccenza
            ed


            una supponenza


            vergognose.






            Parli di te stesso forse? A cosa ti riferisci,

            forse al preferire un notebook ad una
            workstation

            grafica per fare del cad tridimensionale e

            relativo rendering o in caso di montaggi video a

            livello professionale (e non mi riferisco a

            situazioni particolari in mobilità, ma in uno

            studio)




            Se vuoi andiamo avanti.





            Io sono disposto ad ospitarti nella mia

            struttura


            per aprirti gli occhi sulle baggianate che


            affermi. Ci


            stai?



            Mi paghi anche viaggio e albergo, quattro stelle

            mi raccomando, sai non sono un barbone che usa

            l'Iphone!


            C'è un motivo per cui non ho pubblicato
            l'indirizzo del mio sito
            pubblicamente.
            Ma se vuoi a tutti i costi sXXXXXXXrti fallo.
            Te ne vergogni?
            Il nostro amico, dovete sapere, con un
            potentissimo computer afferma di non riuscire
            nemmeno a vedere il sito.Veramente ho affermato altre cose, ma capisco che per chi sia abituato a distorcere la realtà quotidianamente.... Non pensa a chi è
            indirizzato, non pensa che "magari" di farlo
            vedere a gente con hw sottodimensionato e reti a
            bassa velocità non mi
            interessa.
            In sostanza devi assolutamente avere flash (e passi, anche se non mi piace molto) e poi devi assolutamente avere quick time, e questo mi dispiace ma è inaccettabile. Tra l'altro il sito non restituisce neanche in modo chiaro i motivi dell'errore, ne ti guida a scricare il plugin del caso "molto professionale"Quanto all'hardware necessario, prima si vanta di preferire un macbook per fare grafica a livello professionale ad una workstation grafica/desktop ad alte prestazioni, poi parla di hardware sottodimensionato per accedere ad un sito!
            E non nasconderti dietro all'anonimità: io ho
            almeno le palle per dirti chi sono, come ho
            fatto.Fai pure, quando poi ti bruceranno la macchina per qualche affermazione non condivisa da qualche utente della rete ne riparliamo!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            In sostanza devi assolutamente avere flash (e
            passi, anche se non mi piace molto) e poi devi
            assolutamente avere quick time, e questo mi
            dispiace ma è inaccettabile. Quindi convieni anche tu che avere il supporto a flash sia inutile sull'iPhone ?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            In sostanza devi assolutamente avere flash (e

            passi, anche se non mi piace molto) e poi devi

            assolutamente avere quick time, e questo mi

            dispiace ma è inaccettabile.

            Quindi convieni anche tu che avere il supporto a
            flash sia inutile sull'iPhone
            ?Effettivamente flash è molto utilizzato su alcuni siti anche di larga diffusione, il non poter vedere tali pagine può essere limitativo, ma non è questa certo la pecca maggiore dell'iphone, ne convengo!Flash non mi piace, diciamo che ne viene fatto un ampio abuso, mille volte meglio comunque flash che i filmati che richiedono quick time, peggio di un trojan!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            No, perché mi sembrava che anche tu fossi tra quelli che riteneva l'iPhone fallace anche per la mancanza di flash, magari mi sbaglieró.
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Non ti sbagli...sbandierava la mancanza di flash come una delle grossissime pecche dell'iphone.Ora mi scriverà di trovargli il link ad una delle sue 4700 e passa sparate ;-)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            No, perché mi sembrava che anche tu fossi tra
            quelli che riteneva l'iPhone fallace anche per la
            mancanza di flash, magari mi
            sbaglieró.Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone, casomai ho contestato che la navigazione sia ottima, come sostiene ruppolo "migliore di quella di un desktop", osservando che lo schermo è pur sempre da 3.5 pollici!Certo il mancato supporto a flash non migliora la navigazione...
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,Balle era una delle controargomentazioni assieme a mms e XXXXXlli variScorri di tuoi post e ti tornerà la memoria.TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai detto scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi da solo.Ripercorri le tue 4700 e passa trollate.
            casomai ho contestato che la navigazione sia
            ottima, come sostiene ruppolo "migliore di quella
            di un desktop", osservando che lo schermo è pur
            sempre da 3.5
            pollici!MEglio un netbook con funziona telefonia a 150EUR, l'ultimo modello eh ;-)
            Certo il mancato supporto a flash non migliora la
            navigazione...Certo il non aver mai provato a navigarci non ti aiuta ad essere credibile. Riprovaci cantastorie
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us




            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,

            Balle era una delle controargomentazioni assieme
            a mms e XXXXXlli
            vari
            Il link prego a quel post, visto che ne sei tanto sicuro!
            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai detto
            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi da
            solo.linka pure...

            Certo il mancato supporto a flash non migliora
            la

            navigazione...

            Certo il non aver mai provato a navigarci non ti
            aiuta ad essere credibile.prova ad aprirci questo sito se ci riesci con il tuo Iphone...www.proximamilano.tv
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Yellow

            - Scritto da: Enjoy with Us







            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,



            Balle era una delle controargomentazioni assieme

            a mms e XXXXXlli

            vari



            Il link prego a quel post, visto che ne sei tanto
            sicuro!


            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai
            detto

            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi da

            solo.

            linka pure...




            Certo il mancato supporto a flash non migliora

            la


            navigazione...



            Certo il non aver mai provato a navigarci non ti

            aiuta ad essere credibile.


            prova ad aprirci questo sito se ci riesci con il
            tuo
            Iphone...
            www.proximamilano.tvInutile, non è studiato per aprirlo con iPhone. Non è INTESO per aprirlo con iPhone. E' indirizzato ad un pubblico e ad una clientela MOLTO evoluta, che tu non conosci, ed è volutamente realizzato con flash e quicktime, per escludere i curiosoni con Win.Per te è solo magia che non capisci.
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Yellow

            - Scritto da: Enjoy with Us







            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,



            Balle era una delle controargomentazioni assieme

            a mms e XXXXXlli

            vari



            Il link prego a quel post, visto che ne sei tanto
            sicuro!


            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai
            detto

            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi da

            solo.

            linka pure...Tuo messaggio del 3 agosto, ore 17:03:
            Ma quando mai ho sostenuto che apple si sia
            risollevata grazie ai cloni
            apple!
            Apple per non fallire ha dovuto abbandonare la
            sua architettura proprietaria e i proXXXXXri
            power pc e passare al bus PCI e ai proXXXXXri
            Intel, ossia l'hardware montato da qualsiasi IBM
            compatibile...
            Sei per caso un professionista dislessico?Nel tuo messaggio del 3 ago ore 13:53 affermi: "Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la macchina più diffusa e che Apple presidi solo una piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò di fallire... e tale fallimento lo ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo hardware proprietario e rivolgendosi al mercato dei cloni!"Ti ripeto il passaggio: "... e tale fallimento lo ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo hardware proprietario e rivolgendosi al mercato dei cloni!"Hai scritto che Apple ha evitato il fallimento RIVOLGENDOSI AL MERCATO DEI CLONI.Sarò dislessico, ma tu hai problemi di memoria a breve termine.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Yellow


            - Scritto da: Enjoy with Us










            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,





            Balle era una delle controargomentazioni
            assieme


            a mms e XXXXXlli


            vari






            Il link prego a quel post, visto che ne sei
            tanto

            sicuro!




            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai

            detto


            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi
            da


            solo.



            linka pure...


            Tuo messaggio del 3 agosto, ore 17:03:


            Ma quando mai ho sostenuto che apple si sia

            risollevata grazie ai cloni

            apple!

            Apple per non fallire ha dovuto abbandonare la

            sua architettura proprietaria e i proXXXXXri

            power pc e passare al bus PCI e ai proXXXXXri

            Intel, ossia l'hardware montato da qualsiasi IBM

            compatibile...

            Sei per caso un professionista dislessico?


            Nel tuo messaggio del 3 ago ore 13:53 affermi:
            "Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la
            macchina più diffusa e che Apple presidi solo una
            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò
            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato
            dismettendo sostanzialmente il suo hardware
            proprietario e rivolgendosi al mercato dei
            cloni!"

            Ti ripeto il passaggio: "... e tale fallimento lo
            ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo
            hardware proprietario e rivolgendosi al mercato
            dei
            cloni!"
            Infatti, ha dovuto abbandonare il suo hardware proprietario e diventare un assemblatore come tutti gli altri!
            Sarò dislessico, ma tu hai problemi di memoria a
            breve
            termine.No sei tu che non comprendi quello che ti viene detto... sei proprio dislessico!
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Yellow



            - Scritto da: Enjoy with Us













            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,







            Balle era una delle controargomentazioni

            assieme



            a mms e XXXXXlli



            vari









            Il link prego a quel post, visto che ne sei

            tanto


            sicuro!






            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai


            detto



            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi

            da



            solo.





            linka pure...





            Tuo messaggio del 3 agosto, ore 17:03:




            Ma quando mai ho sostenuto che apple si sia


            risollevata grazie ai cloni


            apple!


            Apple per non fallire ha dovuto abbandonare la


            sua architettura proprietaria e i proXXXXXri


            power pc e passare al bus PCI e ai proXXXXXri


            Intel, ossia l'hardware montato da qualsiasi
            IBM


            compatibile...


            Sei per caso un professionista dislessico?





            Nel tuo messaggio del 3 ago ore 13:53 affermi:

            "Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la

            macchina più diffusa e che Apple presidi solo
            una

            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò

            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato

            dismettendo sostanzialmente il suo hardware

            proprietario e rivolgendosi al mercato dei

            cloni!"



            Ti ripeto il passaggio: "... e tale fallimento
            lo

            ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo

            hardware proprietario e rivolgendosi al mercato

            dei

            cloni!"



            Infatti, ha dovuto abbandonare il suo hardware
            proprietario e diventare un assemblatore come
            tutti gli
            altri!


            Sarò dislessico, ma tu hai problemi di memoria a

            breve

            termine.

            No sei tu che non comprendi quello che ti viene
            detto... sei proprio
            dislessico!Hai parlato di cloni. CLone significa: http://en.wikipedia.org/wiki/Clone_(computing)"the term clone for PCs still applies to a PC made to entry-level or above standard (at the time it was made) which bears no commercial branding (e.g., Acer, IBM, HP, Dell). "Allora, visto che nemmeno l'italiano ti è familiare, oltre alla storia Apple, ti faccio una piccola lezioncina."ASSEMBLATO o CLONE WIN" è il computer che puoi farti da solo, andando in un negozio che vende componenti, comprandoti chessò, un case grigione generico, una mobo di qualsiasi marca, compatibile con i proXXXXXri che vuoi prendere della marca e classe che desideri, della ram compatibile con la mobo, alimentatori e cablaggi vari. Li prendi, te li assembli e... VOILA', un ASSEMBLATO, o CLONE Win..I "CLONI", QUANDO PARLI DI APPLE, RIPETO QUANDO PARLI DI APPLE, sono un ben precisa classe di computers, che apparvero in un'epoca pesante per la storia della mela, ossìa quando, non sapendo dove sbattere la testa, Apple permise ad alcuni produttori, tra cui ricordo Power Computing e Motorola, di realizzare appunto CLONI, ossia macchine identiche per componenti ai Mac. IDENTICHE. Stessi proXXXXXri, stesse schede madri, stesse schede video. Addirittura, all'inizio, Apple obbligava gli eventuali produttori di cloni a COMPRARE UN MAC, SMONTARE LA ROM, ed attaccarla all'hw clonato.In pratica cambiavano il guscio.La Apple DISEGNA E PRODUCE, come la ASUS, come la IBM, come la SGI, componenti propri, spesso coperti da brevetto, e li mette in computers con il PROPRIO MARCHIO, che generalmente è lo stesso che trovi sulla scheda, sulla quale c'è scritto "designed by XYZ in luogo di registrazione trademark". Il fatto che ci sia un outsource di schede, ossia che non vengano prodotte in fabbriche con su scritto in grande il marchio "APPLE" non significa che la stessa scheda con un nome differente sia installata in un altro computer qualsiasi. Altrimenti mi dovresti spiegare il motivo per cui in un MacPro non c'è nemmeno un cavo, una piatta o quasiasi altro pezzetto di filo, a collegare i vari componenti, mentre in qualsiasi altro computer si.La Apple disegna ed ingengerizza procedimenti di produzione di schede, batterie, schermi.Siccome non hai mai nemmeno aperto un MacPro, non lo puoi sapere, ma straparli lo stesso. Te lo rispiego: una scheda Apple non è compatibile, IN NESSUN MODO, con una qualsiasi mobo di un'altra marca.I pezzi sono disposti in modo differente, i bus sono differenti, com'è strutturata è differente. APRI un MacPro e dimmi cosa c'è di simile, nella scheda madre, con un Win di qualsiasi altra marca.Addio.
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Infatti, ha dovuto abbandonare il suo hardware
            proprietario e diventare un assemblatore come
            tutti gli
            altri!
            Hai solo qualche piccolo problema ti cronologia...usa google e preparati meglio, cantastorie

            Sarò dislessico, ma tu hai problemi di memoria a

            breve

            termine.

            No sei tu che non comprendi quello che ti viene
            detto... sei proprio
            dislessico!A dire il vero abbiamo tutti compreso che hai scritto una gran minkiata.Vuoi negarlo?Pasasaprima da google, poi magari (ma non sarà il caso) se trovi qualcosa, torna, cantastorie
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Yellow

            - Scritto da: Enjoy with Us







            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,



            Balle era una delle controargomentazioni assieme

            a mms e XXXXXlli

            vari



            Il link prego a quel post, visto che ne sei tanto
            sicuro!
            Discussione del 23.07.2008 ore 10.46 iniziata da te , verso la fine dici :# Il browser in dotazione, non supporta il download (e l'upload) dei file e le animazioni Flash.Anche in questo caso si parla per entrambi di peccati veniali. Per l'assenza del download è evidente che si tratta di una mancanza voluta (al pari del solo supporto auricolare per il Bluetooth). I motivi sono evidenti e chiaramente economici (la Apple vuole che si scarichi solo da AppStore). Per quanto riguarda Flash sono convinto che sia una mancanza risolvibile sempre con un aggiornamento firmware.Vedi che spariballe ;-)

            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai
            detto

            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi da

            solo.

            linka pure...
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2366164&m=2369930#p2369930Ciao sparaballe
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Yellow


            - Scritto da: Enjoy with Us










            Ti sbagli, mai parlato di flash ed Iphone,





            Balle era una delle controargomentazioni
            assieme


            a mms e XXXXXlli


            vari






            Il link prego a quel post, visto che ne sei
            tanto

            sicuro!



            Discussione del 23.07.2008 ore 10.46 iniziata da
            te , verso la fine dici
            :

            # Il browser in dotazione, non supporta il
            download (e l'upload) dei file e le animazioni
            Flash.
            Anche in questo caso si parla per entrambi di
            peccati veniali. Per l'assenza del download è
            evidente che si tratta di una mancanza voluta (al
            pari del solo supporto auricolare per il
            Bluetooth). I motivi sono evidenti e chiaramente
            economici (la Apple vuole che si scarichi solo da
            AppStore). Per quanto riguarda Flash sono
            convinto che sia una mancanza risolvibile sempre
            con un aggiornamento
            firmware.
            Linka un pò il messaggio originale, quella roba li è chiaramente una serie di dettagli tecnici ricopiati a beneficio dei vari macfanatici da una rivista tecnica e tra l'altro non mi sembra che si condanni in modo particolare il mancato supporto a flash, anzi si ventilava l'ipotesi non veritiera alla luce dei fatti attuali che bastasse un semplice aggiornamento software per porre rimedio alla cosa...e allora? Dov'è che sarei caduto in contradizione... non mi pare proprio che abbia mai fatto della mancanza del supporto a flash un mio cavallo di battaglia... cos'è volete farmi osservare che si tratta di un difetto grave?E se lo dice un macfanatico lo deve essere veramente!



            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai

            detto


            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi
            da


            solo.



            linka pure...



            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2366164&m=236
            e dove sarebbe la contradizione?
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Ancora ? Guarda, fai quasi tenerezza
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Il fatto che tu non la veda, non implica che non esista.Sei sempre piÙ impreparato, cantastorie, totalmente impreparato.
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Il link prego a quel post, visto che ne sei tanto
            sicuro!
            Sei capace a sfogliarti i tuoi 4700post di cavolate col tempo da perdere che hai, vero?

            TI abbiamo già sgamato dire: "io non ho mai
            detto

            scritto" e nello stesso 3ad ti contraddicevi da

            solo.

            linka pure...Cerca nei tuoi 4700post di scemenze

            prova ad aprirci questo sito se ci riesci con il
            tuo
            Iphone...
            www.proximamilano.tvTelefonami dal tuo netbook ultimo modello a 150EUr che te lo spiego come si fa, cantastorie.
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            in 2 settimane hai fatto due figure meschine e stai prontamente raccattando la terza...nn c'e' bisogno di considerare le figure barbine che fai altrove...
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Che voglia a tutti i costi diventare più famoso del celeberrimo "Dovella"?;-)
        • Zeugma scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          A proposito del nuovo Netbook a 299 $ (alla data di oggi, per cambiare 1 sono necessari 1.44 $)...notebookitalia.it/touch-book-ora-in-distribuzione-6203.html:-)
    • Yellow scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Ma tu capisci gli articoli che leggi prima di partire in tromba a postare minkiate?
    • Yellow scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Ma noooo lui sta aspettando il netbook arm a prezzo zero con opzione aggiuntiva per la telefonia; ha già comprato la camicia con la tasca gigante per metterselo in tasca ;-)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        - Scritto da: Yellow
        Ma noooo lui sta aspettando il netbook arm a
        prezzo zero con opzione aggiuntiva per la
        telefonia; ha già comprato la camicia con la
        tasca gigante per metterselo in tasca
        ;-)Beh mille volte meglio un netbook sotto i 300 euro che uno smartphone a 600-700!
        • Yellow scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: Yellow

          Ma noooo lui sta aspettando il netbook arm a

          prezzo zero con opzione aggiuntiva per la

          telefonia; ha già comprato la camicia con la

          tasca gigante per metterselo in tasca

          ;-)


          Beh mille volte meglio un netbook sotto i 300
          euro che uno smartphone a
          600-700!Secondo te (ne non possiedi né l'uno né l'altro) o secondo chi ha provato e sa di che parla?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Yellow


            Ma noooo lui sta aspettando il netbook arm a


            prezzo zero con opzione aggiuntiva per la


            telefonia; ha già comprato la camicia con la


            tasca gigante per metterselo in tasca


            ;-)





            Beh mille volte meglio un netbook sotto i 300

            euro che uno smartphone a

            600-700!

            Secondo te (ne non possiedi né l'uno né l'altro)
            o secondo chi ha provato e sa di che
            parla?Secondo me, ma anche secondo i molti milioni di utenti che se lo stanno comprando, ma perchè parlare degli ottimi netbook se stiamo parlando, lo ricordo, della solita politica commerciale poco chiara di Apple che finalmente ha portato ad una presa di posizione delle autority americane?
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Non hanno ancora preso nessuna posizione e tu sai gia' tutto.Ciao wanna marchi
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Yellow

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Yellow



            Ma noooo lui sta aspettando il netbook arm a



            prezzo zero con opzione aggiuntiva per la



            telefonia; ha già comprato la camicia con la



            tasca gigante per metterselo in tasca



            ;-)








            Beh mille volte meglio un netbook sotto i 300


            euro che uno smartphone a


            600-700!



            Secondo te (ne non possiedi né l'uno né l'altro)

            o secondo chi ha provato e sa di che

            parla?


            Secondo me,Abbiamo capito, secondo te che non hai un prodotto del genere, che non lo hai mai provato e che leggi e fai il copy-paste delle prime razzate che trovi utili per dimostrare la veridicità delle tue filastrocche ma anche secondo i molti milioni di
            utenti che se lo stanno comprando,Hai dei link a questi milioni di utenti che secondo te condividono a loro insaputa le tue fantasie? ma perchè
            parlare degli ottimi netbook se stiamo parlando,TIpo quello nuovo modello a 150EUR?
            lo ricordo, della solita politica commerciale
            poco chiara di Apple che finalmente ha portato ad
            una presa di posizione delle autority
            americane?Veramente se indaga su apple. google e AT&T non sta come la vuoi far credere tu.Sei stranamente senpre leggermente fazioso appena devi scrivere su apple.Non è che anche oggi rimedi figuremm come l'altro giorno sulla questione di Miller?
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            ma scusate come cavolo si fa a paragonare uno smartphone ad un netbook???telefono != computer ... nn e' difficileenjoi non ha un netbook perche' non gli serve un portatile.. e non ha uno smartphone perche' ha ammesso di avere un telefono da 30 euroora... uno che nn usa i suddetti oggetti perche' non ne ha bisogno... e con il suo storico di cantonate intellettual/cognitive... puo' avere la minima idea di cosa sta parlando??io metto il primo NO
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: bibop
            ma scusate come cavolo si fa a paragonare uno
            smartphone ad un
            netbook???Eh questo lo sa solo lui, ma ti chiama dopo dal netbook (appena riesce a toglierlo dalla tasca) e te lo spiega in separata sede. ;-)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: bibop

            ma scusate come cavolo si fa a paragonare uno

            smartphone ad un

            netbook???


            Eh questo lo sa solo lui, ma ti chiama dopo dal
            netbook (appena riesce a toglierlo dalla tasca) e
            te lo spiega in separata sede.
            ;-)Perchè volete a tutti costi andare OT? Per far chiudere una discussione scomoda?
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Perché sei già andato OT tu al primo post pieno di baggianate che non puoi comprovare.Vuoi anche andare OT sull'OT?
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            perche' nella tua limitatezza sei andato ot da solo, ma nn te ne sei accorto
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Perché ti piace tanto fare figure di palta ?
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Perchè volete a tutti costi andare OT? Per far
            chiudere una discussione
            scomoda?Se questo non è OT... http://is.gd/20tQ1
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Yellow

            - Scritto da: Enjoy with Us

            Secondo me, ma anche secondo i molti milioni di
            utenti che se lo stanno comprando, ma perchè
            parlare degli ottimi netbook se stiamo parlando,
            lo ricordo,Mentre secondo i miliardi di utenti che se ne imXXXXXno?Hai chiesto anche a loro o continui ad interpretare liberamente dati, cifre e frasi di terzi? della solita politica commerciale
            poco chiara di Apple che finalmente ha portato ad
            una presa di posizione delle autority
            americane?Mi linki dove trovo la presa di posizione dell'autority che oggi ero occupato e non l'ho potuta leggere?
        • ciao scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          Anche per me ??
        • Liosandro scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: Yellow

          Ma noooo lui sta aspettando il netbook arm a

          prezzo zero con opzione aggiuntiva per la

          telefonia; ha già comprato la camicia con la

          tasca gigante per metterselo in tasca

          ;-)


          Beh mille volte meglio un netbook sotto i 300
          euro che uno smartphone a
          600-700!Infatti in giro non faccio altro che vedere gente coi Netbooks.EWU, risparmiaci.Ah, e... btw, leggi cosa scrive INTEL a proposito dei netbook. Sempre se sai leggere l'inglese, visto che in un altro post non dai l'idea di saperlo fare.http://www.engadget.com/2009/07/29/intel-exec-speaks-the-obvious-first-time-buyers-arent-going-fo/
      • rrrrrrrrrrr r scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        camicia rossa?
        • Yellow scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: rrrrrrrrrrr r
          camicia rossa?No, camicia di forza ;-)
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: rrrrrrrrrrr r

            camicia rossa?

            No, camicia di forza ;-)(rotfl)
    • alexjenn scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      Può pagarlo anche meno: 299 per il 3GS 16 GB più 20 euro al mese di ricarica per 24 mesi (con 3GB/mese di Internet incluso).http://is.gd/20iAkQuasi quasi farei una colletta così almeno, quando trollerà di nuovo, saprà un po' di cosa sta parlando ;)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        - Scritto da: alexjenn
        Può pagarlo anche meno: 299 per il 3GS 16 GB più
        20 euro al mese di ricarica per 24 mesi (con
        3GB/mese di Internet
        incluso).

        http://is.gd/20iAk

        Quasi quasi farei una colletta così almeno,
        quando trollerà di nuovo, saprà un po' di cosa
        sta parlando
        ;)Vedi è proprio quello il punto, nessun carrier telefonico sarà più disponibile a darti l'iphone a prezzo agevolato in cambio di canone mensile con accluso traffico internet se poi puoi usare l'Iphone con applicativi come quello di Google voice, ergo o te lo faranno pagare per intero o troveranno il sistema (filtri sulla connessione dati?) per impedire il Voip!E non credo proprio che ci siano tanti macfanatici pronti a spendere cash i 600-700 euro necessari...
        • Yellow scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us

          Vedi è proprio quello il punto, nessun carrier
          telefonico sarà più disponibile a darti l'iphone
          a prezzo agevolato in cambio di canone mensile
          con accluso traffico internet se poi puoi usare
          l'Iphone con applicativi come quello di Google
          voice, ergo o te lo faranno pagare per intero o
          troveranno il sistema (filtri sulla connessione
          dati?) per impedire il
          Voip!Quindi de facto confermi che è colpa dei carrier se apple non può tenere in appstore l'app di google ;-)Strano, altrove concludevi diversamente ;-)
          E non credo proprio che ci siano tanti
          macfanatici pronti a spendere cash i 600-700 euro
          necessari...Fatti i conti in tasca tua e lascia perdere cosa fanno gli altri....che il problema non è il prezzo dei cellulari/smartphone in se a dare problemi, ma le offerte dei gestori.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us




            Vedi è proprio quello il punto, nessun carrier

            telefonico sarà più disponibile a darti l'iphone

            a prezzo agevolato in cambio di canone mensile

            con accluso traffico internet se poi puoi usare

            l'Iphone con applicativi come quello di Google

            voice, ergo o te lo faranno pagare per intero o

            troveranno il sistema (filtri sulla connessione

            dati?) per impedire il

            Voip!

            Quindi de facto confermi che è colpa dei carrier
            se apple non può tenere in appstore l'app di
            google
            ;-)

            Strano, altrove concludevi diversamente ;-)
            Assolutamente no, la colpa è ovviamente di Apple, hai sentito anche la linea di AT&T... noi non ci occupiamo di Applestore, chiedete ad Apple!

            E non credo proprio che ci siano tanti

            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700
            euro

            necessari...

            Fatti i conti in tasca tua e lascia perdere cosa
            fanno gli altri....che il problema non è il
            prezzo dei cellulari/smartphone in se a dare
            problemi, ma le offerte dei
            gestori.Continuate a darmi del rosicone e simili solo perchè faccio osservare che il prezzo di vendita di certi smartphone è largamente ingiustificato e che esistono altri apparecchi ben più utili e più economici. Più volte ho fatto rilevare come la stessa Apple abbia a listino un apparecchio molto simile all'Iphone, l'Ipod Touch che tuttavia costa meno di 240 euro, stesso discorso per i navigatori, che con una piattaforma hardware molto simile a quella degli smartphone (sappiamo tutti quanto vale la sezione di fonia, identica a quella di cellulari completi UMTS che si trovano anche a 50 euro), costano anche essi molto ma molto meno, si parla di cifre anche inferiori ai 60 euro (recente offerta volantino di alcuni centri commerciali), lo stesso dicasi per le fotocamere digitali che si trovano anche a 70 euro...In parole povere di tutti gli oggetti di elettronica consumer, gli unici che abbiano una rapporto prezzo/hardware sbilanciato sono proprio certi smartphone!Personalmente non avrei nessun problema a permettermi di spendere 600 o anche 6000 euro, il punto è che tali dispositivi tali soldi non li valgono, ergo aspetto che vengano proposti a cifre più ragionevoli.Ma se Voi macfan siete tanto desiderosi di ingrassare Steve, fate pure, i soldi buttati per fortuna sono i vostri!Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un anno di attesa) i software per la navigazione x iphone... sorpresa sorpresa, il più economico, il navigon è in offerta solo per un mese a circa 80 euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente più caro)... ossia quanto un dispositivo di navigazione stand alone, caspita un'affarone!
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            piu' economici come il tuo netbook? a: che fai?b: devo telefonare...a: ma che stai facendo?? preche prendi il netbook?b: te l'ho detto devo telefonare!! mi collego alla rete wifi cosi' uso il voip, sai non e' un telefono ma il mio netbook da 150 euro che fa girare crysis e' molto piu' utile di un telefono!!b: a si? con cosa ti colleghi? hai una chiavetta hsdpa? a: nooo sai quanto costano quelle cose!! io uso il wifi!!b: ma fon e' cosi' diffuso?? anche in aperta campagna??a: fon?? e cosa e'??b: lascia perdere... allora fai questa telefonata o no??a: cazz non ci sono reti wifi disponibilib: tho! prendi il mio iphone... e non ti preoccupare ho un sacco di minuti di chiamate voce nel contratto... nn fare come il tuo solito... articola piu' di 3 frasistoria di ordinaria inutilita'-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 13.31-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: bibop
            piu' economici come il tuo netbook?

            a: che fai?
            b: devo telefonare...
            a: ma che stai facendo?? preche prendi il netbook?
            b: te l'ho detto devo telefonare!! mi collego
            alla rete wifi cosi' uso il voip, sai non e' un
            telefono ma il mio netbook da 150 euro che fa
            girare crysis e' molto piu' utile di un
            telefono!!
            b: a si? con cosa ti colleghi? hai una chiavetta
            hsdpa?

            a: nooo sai quanto costano quelle cose!! io uso
            il
            wifi!!
            b: ma fon e' cosi' diffuso?? anche in aperta
            campagna??
            a: fon?? e cosa e'??
            b: lascia perdere... allora fai questa telefonata
            o
            no??
            a: cazz non ci sono reti wifi disponibili
            b: tho! prendi il mio iphone... e non ti
            preoccupare ho un sacco di minuti di chiamate
            voce nel contratto... nn fare come il tuo
            solito... articola piu' di 3
            frasi

            storia di ordinaria inutilita'Guarda che per telefonare basta e avanza un cellulare da 30 euro, comprarsi uno smartphone da 600 per fare qualche telefonata non mi sembra un gran affare!
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Anche sprecare il tempo (che è denaro) per scrivere le sciocchezze che scrivi è uno spreco impressionante.Sii coerente e smettila allora.
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            ahahahahaha si infatti era proprio questo il succo del mio post precedente... sto arrivando a sospettare che tu non trolli .. tu nn sei un troll... semplicemente nn capisci
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Quindi de facto confermi che è colpa dei carrier

            se apple non può tenere in appstore l'app di

            google

            ;-)



            Strano, altrove concludevi diversamente ;-)



            Assolutamente no, la colpa è ovviamente di Apple,
            hai sentito anche la linea di AT&T... noi non ci
            occupiamo di Applestore, chiedete ad
            Apple!
            Quindi mi sai spiegare come mai indagano anche su google e AT&T?

            Fatti i conti in tasca tua e lascia perdere cosa

            fanno gli altri....che il problema non è il

            prezzo dei cellulari/smartphone in se a dare

            problemi, ma le offerte dei

            gestori.

            Continuate a darmi del rosicone e simili Sbagli, ti do del cazzaro e del contballe, è ben diverso.solo
            perchè faccio osservare che il prezzo di vendita
            di certi smartphone è largamente ingiustificato e
            che esistono altri apparecchi ben più utili e più
            economici.E quindi tutti devono per forza prendere quelli anche se non gli vanno bene?Suvvia, fatti i conti in casa tua e lascia perdere cosa fanno gli altri. Più volte ho fatto rilevare come la
            stessa Apple abbia a listino un apparecchio
            molto simile all'Iphone, l'Ipod Touch che
            tuttavia costa meno di 240 euro,Quindi? stesso discorso
            per i navigatori, che con una piattaforma
            hardware molto simile a quella degli smartphone
            (sappiamo tutti quanto vale la sezione di fonia,
            identica a quella di cellulari completi UMTS che
            si trovano anche a 50 euro), costano anche essi
            molto ma molto meno, si parla di cifre anche
            inferiori ai 60 euro (recente offerta volantino
            di alcuni centri commerciali),SI parla o è così e ci puoi fornire numeri e analisi? lo stesso dicasi
            per le fotocamere digitali che si trovano anche a
            70
            euro...Quindi?Mi chiami dalla tua fotocamera digitale così me lo spieghi meglio?
            In parole povere di tutti gli oggetti di
            elettronica consumer, gli unici che abbiano una
            rapporto prezzo/hardware sbilanciato sono proprio
            certi
            smartphone!Secondo te o secondo tutti?
            Personalmente non avrei nessun problema a
            permettermi di spendere 600 o anche 6000 euro,Non si direbbe visto che la tua critica parte sempre e solo dal prezzo. il
            punto è che tali dispositivi tali soldi non li
            valgono, ergo aspetto che vengano proposti a
            cifre più
            ragionevoli.Quindi non li comprerai mai perché non sono gratuiti ma continuerai a scriverci sopra pur non conoscendoli se non per racconti di "mio cuggino mio cuggino"
            Ma se Voi macfan siete tanto desiderosi di
            ingrassare Steve, fate pure, i soldi buttati per
            fortuna sono i
            vostri!MEntre tu quando acquisti il pane e il latte chi vai ad ingrassare?Il tuo è il solito discorso da bar.
            Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un
            anno di attesa) i software per la navigazione x
            iphone...è da un po, svegliati sorpresa sorpresa, il più economico, il
            navigon è in offerta solo per un mese a circa 80
            euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente
            più caro)... ossia quanto un dispositivo di
            navigazione stand alone, caspita
            un'affarone!Uhm tu sai che è offerto con supporto per veicolo e non si tratta del solo applicativo, vero?È colpa di apple il prezzo o del produttore?Come al solito non sei preparato e rimedi figure barbine.
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un
            anno di attesa) i software per la navigazione x
            iphone... sorpresa sorpresa, il più economico, il
            navigon è in offerta solo per un mese a circa 80
            euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente
            più caro)... ossia quanto un dispositivo di
            navigazione stand alone, caspita
            un'affarone!Enjoy, Enjoy, ma ci tieni davvero così tanto a collezionare figure di m***a?http://is.gd/20ryahttp://is.gd/20t0iInutile dire la differenza dell'uso tra un iPhone (multi-touch) e un qualsiasi smartphone a tasti o touchscreen.
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un
            anno di attesa) i software per la navigazione x
            iphone... sorpresa sorpresa, il più economico, il
            navigon è in offerta solo per un mese a circa 80
            euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente
            più caro)... ossia quanto un dispositivo di
            navigazione stand alone, caspita
            un'affarone!Ehm... http://is.gd/20t0ihttp://is.gd/20xk8Senza considerare la differenza di uso tra iPhone (multi touch) e altri dispositivi (touch screen o a tasti).E anche qui, Enjoy, FAIL!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un

            anno di attesa) i software per la navigazione x

            iphone... sorpresa sorpresa, il più economico,
            il

            navigon è in offerta solo per un mese a circa 80

            euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente

            più caro)... ossia quanto un dispositivo di

            navigazione stand alone, caspita

            un'affarone!

            Ehm...

            http://is.gd/20t0i

            http://is.gd/20xk8

            Senza considerare la differenza di uso tra iPhone
            (multi touch) e altri dispositivi (touch screen o
            a
            tasti).

            E anche qui, Enjoy, FAIL!Ha ha ha... 100 euro per avere il navigatore sullo smartphone... a quella cifra ci compri direttamente il navigatore stand alone!E vedrai che su Iphone te lo faranno pagare ancora di più, visto che la Tom Tom ha voluto integrare un amplificatore di segnale sulla ventosa, evidentemente viste le non brillanti prestazioni del GPS integrato specie nei precedenti iphone!
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ha ha ha... 100 euro per avere il navigatore
            sullo smartphone... a quella cifra ci compri
            direttamente il navigatore stand
            alone!Su questo ti do ragione: ho comprato uno splendido Navman S50 a 99 euro, ma il punto è che sono i produttori dei software a fare questi prezzi a tutti, non soltanto per l'iPhone.
            E vedrai che su Iphone te lo faranno pagare
            ancora di più, visto che la Tom Tom ha voluto
            integrare un amplificatore di segnale sulla
            ventosa, evidentemente viste le non brillanti
            prestazioni del GPS integrato specie nei
            precedenti
            iphone!O forse per far consumare meno la batteria? Chi lo sa?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ha ha ha... 100 euro per avere il navigatore

            sullo smartphone... a quella cifra ci compri

            direttamente il navigatore stand

            alone!

            Su questo ti do ragione: ho comprato uno
            splendido Navman S50 a 99 euro, ma il punto è che
            sono i produttori dei software a fare questi
            prezzi a tutti, non soltanto per
            l'iPhone.


            E vedrai che su Iphone te lo faranno pagare

            ancora di più, visto che la Tom Tom ha voluto

            integrare un amplificatore di segnale sulla

            ventosa, evidentemente viste le non brillanti

            prestazioni del GPS integrato specie nei

            precedenti

            iphone!

            O forse per far consumare meno la batteria? Chi
            lo
            sa?A tutti gli smartphone vorrai dire... non per volermi ripetere, ma ribadisco che l'Iphone per me è solo il campione di una categoria con un rapporto prezzo/prestazioni inadeguata, quella degli smartphone appunto!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            l'iPhone é il campione degli smartphonel'iMac il campione dei desktopil MacBook quello dei portatilisafari quello dei browserecc ecc eccDillo che odi Apple a prescindere e basta, saresti 1000 volte piu' onesto
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            A tutti gli smartphone vorrai dire... non per
            volermi ripetere, ma ribadisco che l'Iphone per
            me è solo il campione di una categoria con un
            rapporto prezzo/prestazioni inadeguata, quella
            degli smartphone
            appunto!Sul prezzo, Enjoy, non ho da obiettare.Ricordati che io l'ho comprato solo perché ho fatto l'affare con 3 (l'ho pagato 25 euro + 123 di tasse governative che pago in 24 mesi), altrimenti di certo non avrei speso 569 euro per uno smartphone.Sul rapporto prezzo/prestazioni, a mio avviso, è il migliore della sua categoria.Poi, a ognuno i suoi gusti e necessità.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            A tutti gli smartphone vorrai dire... non per

            volermi ripetere, ma ribadisco che l'Iphone per

            me è solo il campione di una categoria con un

            rapporto prezzo/prestazioni inadeguata, quella

            degli smartphone

            appunto!

            Sul prezzo, Enjoy, non ho da obiettare.

            Ricordati che io l'ho comprato solo perché ho
            fatto l'affare con 3 (l'ho pagato 25 euro + 123
            di tasse governative che pago in 24 mesi),
            altrimenti di certo non avrei speso 569 euro per
            uno
            smartphone.

            Sul rapporto prezzo/prestazioni, a mio avviso, è
            il migliore della sua
            categoria.

            Poi, a ognuno i suoi gusti e necessità.Questa è una posizione ragionevole!
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            E questa è l'unica frase su 4700 e passa post che non è una trollata.
          • ruppolo scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Assolutamente no, la colpa è ovviamente di Apple,
            hai sentito anche la linea di AT&T... noi non ci
            occupiamo di Applestore, chiedete ad
            Apple!Come si dichiara l'imputato? Innocente, vostro onore!Ah be, allora...
            Continuate a darmi del rosicone e simili solo
            perchè faccio osservare che il prezzo di vendita
            di certi smartphone è largamente ingiustificatoPer te.
            e
            che esistono altri apparecchi ben più utili e più
            economici.Ben più utili? Tipo il misuratore di pressione sanguigna?
            Più volte ho fatto rilevare come la
            stessa Apple abbia a listino un apparecchio
            molto simile all'Iphone, l'Ipod Touch che
            tuttavia costa meno di 240 euro,Ma come, non è la stessa Apple che lo produce? Ohhh...
            stesso discorso
            per i navigatori, che con una piattaforma
            hardware molto simile a quella degli smartphone
            (sappiamo tutti quanto vale la sezione di fonia,
            identica a quella di cellulari completi UMTS che
            si trovano anche a 50 euro),E allora? Che problema c'è? La parte di fonia quando mi permette di telefonare, cos'altro dovrebbe fare?
            costano anche essi
            molto ma molto meno, si parla di cifre anche
            inferiori ai 60 euro (recente offerta volantino
            di alcuni centri commerciali),Le offerte non ci interessano, quelle le fanno tutti.
            lo stesso dicasi
            per le fotocamere digitali che si trovano anche a
            70
            euro...Certo, e anche le bussole a 5 euro eccetera. Allora cosa facciamo, una bella valigia colma di apparecchietti?
            In parole povere di tutti gli oggetti di
            elettronica consumer, gli unici che abbiano una
            rapporto prezzo/hardware sbilanciato sono proprio
            certi
            smartphone!Dimentichi il software... o forse non serve?
            Personalmente non avrei nessun problema a
            permettermi di spendere 600 o anche 6000 euro,BUM!
            il
            punto è che tali dispositivi tali soldi non li
            valgono, ergo aspetto che vengano proposti a
            cifre più
            ragionevoli.Si certo, mettiti comodo, eh.
            Ma se Voi macfan siete tanto desiderosi di
            ingrassare Steve, fate pure, i soldi buttati per
            fortuna sono i
            vostri!Anche per tua fortuna, i soldi spesi fanno girare l'economia. Sta sicuro che non ci saranno dipendenti Apple messi sulla strada.
            Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un
            anno di attesa) i software per la navigazione x
            iphone... sorpresa sorpresa, il più economico, il
            navigon è in offerta solo per un mese a circa 80
            euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente
            più caro)... ossia quanto un dispositivo di
            navigazione stand alone, caspita
            un'affarone!Certo che è un affarone. Intanto per 80 euro non trovi un navigatore con cartografia europea, secondo, il fatto di avere il navigatore nell'iPhone significa che (come per tutte le altre funzioni) che tale navigatore è sempre con te. Tra l'altro con questa scusa non rimane in macchina a disposizione dei ladri, come è sucXXXXX al sottoscritto.Inoltre puoi avere più di un navigatore, ad esempio uno con le mappe Tele Altlas e uno con le mappe Navteq, così da avere sempre il meglio della copertura in ogni luogo. Infine hai l'integrazione con il resto dell'iPhone, quindi se vuoi recarti presso l'indirizzo di un tuo contatto nella rubrica, basta che lo selezioni, se vuoi ascoltare la musica dell'iPod (la versione software nell'iPhone) la ascolti, e quando il navigatore deve darti istruzioni la musica viene abbassata per la durata del messaggio, e se arriva una chiamata la musica va in pausa. Tutte funzioni che con i tuoi apparecchietti singoli sciolti non riesci ad ottenere, se non in parte con acrobazie che quando sali e scendi dalla macchina impieghi 5 minuti ogni volta per sistemare i vari collegamenti.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Assolutamente no, la colpa è ovviamente di
            Apple,

            hai sentito anche la linea di AT&T... noi non ci

            occupiamo di Applestore, chiedete ad

            Apple!

            Come si dichiara l'imputato? Innocente, vostro
            onore!

            Ah be, allora...
            Beh sai com'è se nel tuo negozio rifiuti di vendere certa merce, va dimostrato che Io ti abbia fatto delle pressioni... quello che sicuramente è evidente è che è stata in primis una tua scelta!

            Continuate a darmi del rosicone e simili solo

            perchè faccio osservare che il prezzo di vendita

            di certi smartphone è largamente ingiustificato

            Per te.
            Te l'ho dimostrato più avanti

            e

            che esistono altri apparecchi ben più utili e
            più

            economici.
            Ben più utili? Tipo il misuratore di pressione
            sanguigna?
            i netbook ad esempio

            Più volte ho fatto rilevare come la

            stessa Apple abbia a listino un apparecchio

            molto simile all'Iphone, l'Ipod Touch che

            tuttavia costa meno di 240 euro,
            Ma come, non è la stessa Apple che lo produce?
            Ohhh...
            appunto, stesso hardware (le differenze sono appunto minime) ma costi ben diversi... tanto ci sono torme di mactonti da spremere.

            stesso discorso

            per i navigatori, che con una piattaforma

            hardware molto simile a quella degli smartphone

            (sappiamo tutti quanto vale la sezione di fonia,

            identica a quella di cellulari completi UMTS che

            si trovano anche a 50 euro),

            E allora? Che problema c'è? La parte di fonia
            quando mi permette di telefonare, cos'altro
            dovrebbe
            fare?
            Semplicemente facevo osservare che anche l'hardware di un navigatore è molto simile a quello dell'iphone e che il costo dell'hardware per implementare le capacità telefoniche è minimo, ma che parlo a fare tanto è troppo complicato per te...

            costano anche essi

            molto ma molto meno, si parla di cifre anche

            inferiori ai 60 euro (recente offerta volantino

            di alcuni centri commerciali),
            Le offerte non ci interessano, quelle le fanno
            tutti.
            a me invece interessano, sai non vedo perchè pagare di più il medesimo oggetto, non tutte le offerte ovviamente sono valide, ma ce ne sono diverse interessanti... ma tanto se uno butta 600 euro su un'inutile smartphone, mi pare giusto che compri dove è più caro, evidentemente ha soldi da buttare (anche se magari compra a rate...)

            lo stesso dicasi

            per le fotocamere digitali che si trovano anche
            a

            70

            euro...
            Certo, e anche le bussole a 5 euro eccetera.
            Allora cosa facciamo, una bella valigia colma di
            apparecchietti?
            Perchè no? Visto che l'all in one come al solito lascia a desiderare... non ti sostituisce la macchina fotografica, per sostituirti il navigatore pretende esborsi da 80 euro in su e certo non lo fa al top (vedi volume audio inadeguato, base di tom tom con incluso amplificatore antenna GPS ecc...), è più ingombrante e pesante di un normale cellulare...

            In parole povere di tutti gli oggetti di

            elettronica consumer, gli unici che abbiano una

            rapporto prezzo/hardware sbilanciato sono
            proprio

            certi

            smartphone!
            Dimentichi il software... o forse non serve?
            Perchè è con il software che l'iphone fa delle "belle" foto da 3 mpixel? Ah scusami, sono Pixel Apple, tutta un'altra cosa...

            Personalmente non avrei nessun problema a

            permettermi di spendere 600 o anche 6000 euro,

            BUM!
            Sto comprandomi la villa con piscina, costa un po più di 600 euro...

            il

            punto è che tali dispositivi tali soldi non li

            valgono, ergo aspetto che vengano proposti a

            cifre più

            ragionevoli.

            Si certo, mettiti comodo, eh.
            Ah non ho assolutamente fretta, vivo benissimo anche senza iphone!

            Ma se Voi macfan siete tanto desiderosi di

            ingrassare Steve, fate pure, i soldi buttati per

            fortuna sono i

            vostri!

            Anche per tua fortuna, i soldi spesi fanno girare
            l'economia. Sta sicuro che non ci saranno
            dipendenti Apple messi sulla
            strada.
            Beh se proprio devi far girare l'economia cerca di far girare quella Italiana, lascia che a quella americana ci pensino gli americani...

            Un'ultima cosa ho visto che sono usciti (dopo un

            anno di attesa) i software per la navigazione x

            iphone... sorpresa sorpresa, il più economico,
            il

            navigon è in offerta solo per un mese a circa 80

            euro (il Tom Tom si vocifera che sia nettamente

            più caro)... ossia quanto un dispositivo di

            navigazione stand alone, caspita

            un'affarone!

            Certo che è un affarone. Intanto per 80 euro non
            trovi un navigatore con cartografia europea,
            secondo, il fatto di avere il navigatore
            nell'iPhone significa che (come per tutte le
            altre funzioni) che tale navigatore è sempre con
            te. Tra l'altro con questa scusa non rimane in
            macchina a disposizione dei ladri, come è
            sucXXXXX al
            sottoscritto.Vorrà dire che ti ruberanno direttamente l'Iphone... magari al mare sulla spiaggia... o magari non te lo porti dietro per paura dei ladri?Meglio rischiare i 100 euro per il navigatore che 600 e passa per l'Iphone!
            Inoltre puoi avere più di un navigatore, ad
            esempio uno con le mappe Tele Altlas e uno con le
            mappe Navteq, così da avere sempre il meglio
            della copertura in ogni luogo. Basta pagare...Infine hai
            l'integrazione con il resto dell'iPhone, quindi
            se vuoi recarti presso l'indirizzo di un tuo
            contatto nella rubrica, basta che lo selezioni,
            se vuoi ascoltare la musica dell'iPod (la
            versione software nell'iPhone) la ascolti, e
            quando il navigatore deve darti istruzioni la
            musica viene abbassata per la durata del
            messaggio, e se arriva una chiamata la musica va
            in pausa. E se si guasta l'Iphone? non fai più nulla?
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ah non ho assolutamente fretta, vivo benissimo
            anche senza
            iphone!Non sembra
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ah non ho assolutamente fretta, vivo benissimo

            anche senza

            iphone!

            Non sembraInfatti se fosse veramente come dice, non starebbe qui tutto il giorno a scrivere boiate su iphone, ipod, macbook e quant'altro :-D
        • alexjenn scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us

          Vedi è proprio quello il punto, nessun carrier
          telefonico sarà più disponibile a darti l'iphone
          a prezzo agevolato in cambio di canone mensile
          con accluso traffico internet se poi puoi usare
          l'Iphone con applicativi come quello di Google
          voiceA parte che non è un vero canone mensile poiché i soldi li usi per chiamare (carichi 20 euro e li usi tutti, e si cumulano anche), ma quello che dici è finalmente sensato: ti stai rendendo conto che sono le telco a non volere Google Voice.Ma sbagli su un punto: perché le telco non venderebbero più l'iPhone a prezzo agevolato? Esistono altri modelli (per esempio BlackBerry con Android) dove Google Voice funziona (ovvio).Forse le telco non sarebbero più interessate a vendere questi modelli a prezzi agevolati.
          , ergo o te lo faranno pagare per intero o
          troveranno il sistema (filtri sulla connessione
          dati?) per impedire il
          Voip!Cribbio! Il VoIP è un'altra cosa.Google Voice funziona solo su rete cellulare, non su rete dati .http://is.gd/209l0Già esiste Skype e funziona. Ho un iPhone 3G con ricaricabile 3 e 50 MB al giorno di internet... credi che non sappia di quel che parlo?Anzi, se supero la soglia dei 50 MB/giorno, allora son dolori, per cui per la 3 rimane sempre l'interesse a guadagnarci.
          E non credo proprio che ci siano tanti
          macfanatici pronti a spendere cash i 600-700 euro
          necessari...Bisogna allora essere Nokia-fanatici o BlackBerry-fanatici per spendere lo stesso o più per modelli simili?Dài su, fa' il bravo.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore

          E non credo proprio che ci siano tanti
          macfanatici pronti a spendere cash i 600-700 euro
          necessari...Ma stai scherzando? Apple dice loro fanno. Se gli facessero pagare 1 euro per ogni tocco dello schermo applaudirebbero alla nuova rivoluzionaria scelta commerciale di apple e toccherebbero lo schermo rigorosamente con 10 dita più la punta del naso...
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Ok ora torna a giocare con il pongo
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Come al solito compare il trolletto che tutto dice ma nulla dice :-)Un altro le cui storielle hanno vita breve anche su PINeppure "Spino" all'epoca osava tante sciocchezze!
          • cognome e nome scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: nome e cognome

            E non credo proprio che ci siano tanti

            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700
            euro

            necessari...

            Ma stai scherzando? Apple dice loro fanno. Se gli
            facessero pagare 1 euro per ogni tocco dello
            schermo applaudirebbero alla nuova rivoluzionaria
            scelta commerciale di apple e toccherebbero lo
            schermo rigorosamente con 10 dita più la punta
            del
            naso...e magari con altre parti del corpo appuntite, traendone MASSIMO GODIMENTO........:-)cmq e' incredibile quanta gente non capisca che un mercato libero alla lunga genera benefici per tutti. Se tutte le aziende avessero praticato le politiche protezionistiche di Apple sin dall'inizi del mercato delle telecomunicazioni, oggi le chiamate al cellulare costerebbero 100 euro al secondo.....gli stessi talebani fan di apple, con il loro iphone, usano ancora oggi per fare le loro brave telefonate con il loro bravo operatore, lo standard open source GSM, che per fortuna e non certo per merito di gente come loro, si riusci' ad imporsi sulla moltitudine di altri protocolli proprietari, specie negli USA, facendo in modo che con la stessa SIM si possa usare un qualsivoglia telefono al mondo........proprio come vorrebbe Apple, no?
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: cognome e nome

            e magari con altre parti del corpo appuntite,
            traendone MASSIMO
            GODIMENTO........:-)
            È quella parte che alla sua vista fa scoppiare in grasse risate il mondo femminile?Ah beh allora ;-)
            cmq e' incredibile quanta gente non capisca che
            un mercato libero alla lunga genera benefici per
            tutti.Uhm caro premio nobel per l'economia, mi fai degli esempi concreti di mercato libero che esistono attualmente? Se tutte le aziende avessero praticato le
            politiche protezionistiche di Apple sin
            dall'inizi del mercato delle telecomunicazioni,
            oggi le chiamate al cellulare costerebbero 100
            euro al
            secondo.....Toh, ora apple riesce pure a controllare i prezzi dei servizi di tutte le compagnie telefoniche mondiali.Sett prox sarà in grado di comandare unm'ivasione aliena.

            gli stessi talebani fan di apple, con il loro
            iphone, usano ancora oggi per fare le loro brave
            telefonate con il loro bravo operatore,Vuoi essere piÙ talebano di loro ed impedirglielo?Suvvia lo
            standard open source GSM, che per fortuna e non
            certo per merito di gente come loro, si riusci'
            ad imporsi sulla moltitudine di altri protocolli
            proprietari, specie negli USA, facendo in modo
            che con la stessa SIM si possa usare un
            qualsivoglia telefono al
            mondo........Uhm secondo me tra un attimo te ne esci che la strage delle torri gemelle è stata ordita da SJ che ha delegato l'esecuzione materiale ad Osama Bin Laden

            proprio come vorrebbe Apple, no?Eh ne hai di fantasia, caro trolletto! ;-)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: cognome e nome
            - Scritto da: nome e cognome


            E non credo proprio che ci siano tanti


            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700

            euro


            necessari...



            Ma stai scherzando? Apple dice loro fanno. Se
            gli

            facessero pagare 1 euro per ogni tocco dello

            schermo applaudirebbero alla nuova
            rivoluzionaria

            scelta commerciale di apple e toccherebbero lo

            schermo rigorosamente con 10 dita più la punta

            del

            naso...

            e magari con altre parti del corpo appuntite,
            traendone MASSIMO
            GODIMENTO........:-)

            cmq e' incredibile quanta gente non capisca che
            un mercato libero alla lunga genera benefici per
            tutti. Se tutte le aziende avessero praticato le
            politiche protezionistiche di Apple sin
            dall'inizi del mercato delle telecomunicazioni,
            oggi le chiamate al cellulare costerebbero 100
            euro al
            secondo.....

            gli stessi talebani fan di apple, con il loro
            iphone, usano ancora oggi per fare le loro brave
            telefonate con il loro bravo operatore, lo
            standard open source GSM, che per fortuna e non
            certo per merito di gente come loro, si riusci'
            ad imporsi sulla moltitudine di altri protocolli
            proprietari, specie negli USA, facendo in modo
            che con la stessa SIM si possa usare un
            qualsivoglia telefono al
            mondo........

            proprio come vorrebbe Apple, no?Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la macchina più diffusa e che Apple presidi solo una piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò di fallire... e tale fallimento lo ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo hardware proprietario e rivolgendosi al mercato dei cloni!Con Iphone vedrete se non farà la stessa fine!
          • MeX scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            guarda che Apple é tra i primi 4 produttori di HW a livello mondiale, documentati prima di parlare troll!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: MeX
            guarda che Apple é tra i primi 4 produttori di HW
            a livello mondiale, documentati prima di parlare
            troll!E cosa produrrebbe? le CPU sono intel, le GPU sono NVidia, i dischi rigidi, di qualche altro produttore, Idem per la ram.... rimane la piastra madre che fa produrre in Cina in qualche oscura fabbrica in licenza e... dimenticavo il case in puro alluminio fresato ad acqua, numerati a mano dallo stesso steve!Forse volevi dire che uno dei principali assemblatori di PC...
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: MeX

            guarda che Apple é tra i primi 4 produttori di
            HW

            a livello mondiale, documentati prima di parlare

            troll!


            E cosa produrrebbe?
            le CPU sono intel, le GPU sono NVidia, i dischi
            rigidi, di qualche altro produttore, Idem per la
            ram.... rimane la piastra madre che fa produrre
            in Cina in qualche oscura fabbrica in licenza
            e... dimenticavo il case in puro alluminio
            fresato ad acqua, numerati a mano dallo stesso
            steve!
            Forse volevi dire che uno dei principali
            assemblatori di
            PC...E cosa produrrebbero gli altri (Dell, HP, ecc)?Apple almeno si disegna le schede madri e si fa fare il proXXXXXre apposta (vedi MacBook Air).E, ancora un'altra volta, FAIL!(troll) (troll1) (troll2) (troll3) (troll4)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: MeX


            guarda che Apple é tra i primi 4 produttori di

            HW


            a livello mondiale, documentati prima di
            parlare


            troll!





            E cosa produrrebbe?

            le CPU sono intel, le GPU sono NVidia, i dischi

            rigidi, di qualche altro produttore, Idem per la

            ram.... rimane la piastra madre che fa produrre

            in Cina in qualche oscura fabbrica in licenza

            e... dimenticavo il case in puro alluminio

            fresato ad acqua, numerati a mano dallo stesso

            steve!

            Forse volevi dire che uno dei principali

            assemblatori di

            PC...

            E cosa produrrebbero gli altri (Dell, HP, ecc)?
            nulla, infatti ti ho ben detto che Apple rientra nel novero dei primi assemblatori di PC
            Apple almeno si disegna le schede madri e si fa
            fare il proXXXXXre apposta (vedi MacBook
            Air).
            Ah beh! Quello lo fanno anche gli altri maggiori assemblatori di PC, figurati che alcuni, vedi ACER e ASUS le producono anche per la clientela retail le MBGuarda che non è l'unica ad ottenere dei proXXXXXri personalizzati da Intel, nel caso di Apple la cosa come al solito è stata ammantata dal solito alone di riserbo, altrimenti come fanno a continuare a rimbambire i propri adepti facendogli credere di avere a disposizione un hardware superiore...
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Guarda che non è l'unica ad ottenere dei
            proXXXXXri personalizzati da Intel, nel caso di
            Apple la cosa come al solito è stata ammantata
            dal solito alone di riserbo, altrimenti come
            fanno a continuare a rimbambire i propri adepti
            facendogli credere di avere a disposizione un
            hardware
            superiore...
            Dimostrandolo?
          • MeX scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            perché IKEA cosa produce? compra il legno dai fornitori di legno e te lo assembli pure a casa!EPIC FAIL
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Bella questa :D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: MeX
            perché IKEA cosa produce? compra il legno dai
            fornitori di legno e te lo assembli pure a
            casa!

            EPIC FAILHa ha ha ha... proprio la stessa cosa!Infatti se prendi un'anta del Billy sicuramente si avvita sul tuo mobile da soggiorno in legno massello pagato 10.000 euro... il punto è che i mac montano esattamente la stessa componentistica di tutti gli altri, solo che invece di pagare la cifra dell'IKEA paghi i 10.000 euro!
          • MeX scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            ah certo!Infatti puoi montare l'LCD di un Acer su un HP vero? :De perché c'é bisogno di BootCamp per far girare Windows?FACCERIDE!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 16.30-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: MeX
            ah certo!

            Infatti puoi montare l'LCD di un Acer su un HP
            vero?
            :Dprobabilmente dato che ambedue non producono LCD si rivolgono ad uno che li produce, magari hanno lo stesso fornitore!E se tu avessi le adeguate competenze tecniche probabilmente potresti anche farlo!Ne sai un'altra, Apple non produce neppure LCD, li compra come tutti gli altri assemblatori e poi ci appiccica il suo logo...

            e perché c'é bisogno di BootCamp per far girare
            Windows?

            FACCERIDE!Solo perchè Apple invece del Bios integra lo standard Efi + alcune protezioni per verificare che l'hardware sia effettivamente assemblato da Apple.... ma alla fine è un compatibile al 100%
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Con i "se" i "ma" i "forse" e i "magari" stai rimedianod solo figure dal rimbamba.Lascia perdere che fare l'indovino non è proprio il tuo mestiere: manco per sbaglio c'azzecchi!
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            ma le st®onzate che scrivi in sto post sono da annoverare nell'olimpio dei tuoi nadir!!!apple ha rischiato di fallire (forse) 15 anni fa... tu quanti anni avevi allora? da come ne parli pochi e c'hai anche l'arroganza di nn documentarti...ma come ho gia' scrittotroll... mezze verita' e intere scempiaggini
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: bibop
            ma le st®onzate che scrivi in sto post sono da
            annoverare nell'olimpio dei tuoi
            nadir!!!

            apple ha rischiato di fallire (forse) 15 anni
            fa... tu quanti anni avevi allora? da come ne
            parli pochi e c'hai anche l'arroganza di nn
            documentarti...

            ma come ho gia' scritto

            troll... mezze verita' e intere scempiagginihttp://www.accomazzi.net/TpercorsiI1.htmlveramente era in forte difficoltà fino alla fine del 2000, si è risollevata solo successivamente, quindi stiamo parlano al massimo di 10 anni fa... non ere geologiche, comunque all'epoca già bazzicavo nel mondo dei PC, per la verità già dal 1990!Capisco che sei un macfan, ma queste sono realtà storiche acquisite!
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bibop

            ma le st®onzate che scrivi in sto post sono da

            annoverare nell'olimpio dei tuoi

            nadir!!!



            apple ha rischiato di fallire (forse) 15 anni

            fa... tu quanti anni avevi allora? da come ne

            parli pochi e c'hai anche l'arroganza di nn

            documentarti...



            ma come ho gia' scritto



            troll... mezze verita' e intere scempiaggini


            http://www.accomazzi.net/TpercorsiI1.html

            veramente era in forte difficoltà fino alla fine
            del 2000, si è risollevata solo successivamente,
            quindi stiamo parlano al massimo di 10 anni fa...
            non ere geologiche, comunque all'epoca già
            bazzicavo nel mondo dei PC, per la verità già dal
            1990!
            Capisco che sei un macfan, ma queste sono realtà
            storiche
            acquisite!Prima dici che si è risollevata grazie ai cloni (che hanno smesso di essere supportati nel '97.)Poi affermi che era in difficoltà fino alla fine del 2000. Ti devi decidere.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: bibop


            ma le st®onzate che scrivi in sto post sono da


            annoverare nell'olimpio dei tuoi


            nadir!!!





            apple ha rischiato di fallire (forse) 15 anni


            fa... tu quanti anni avevi allora? da come ne


            parli pochi e c'hai anche l'arroganza di nn


            documentarti...





            ma come ho gia' scritto





            troll... mezze verita' e intere scempiaggini





            http://www.accomazzi.net/TpercorsiI1.html



            veramente era in forte difficoltà fino alla fine

            del 2000, si è risollevata solo successivamente,

            quindi stiamo parlano al massimo di 10 anni
            fa...

            non ere geologiche, comunque all'epoca già

            bazzicavo nel mondo dei PC, per la verità già
            dal

            1990!

            Capisco che sei un macfan, ma queste sono realtà

            storiche

            acquisite!


            Prima dici che si è risollevata grazie ai cloni
            (che hanno smesso di essere supportati nel
            '97.)
            Poi affermi che era in difficoltà fino alla fine
            del 2000. Ti devi
            decidere.Ma quando mai ho sostenuto che apple si sia risollevata grazie ai cloni apple!Apple per non fallire ha dovuto abbandonare la sua architettura proprietaria e i proXXXXXri power pc e passare al bus PCI e ai proXXXXXri Intel, ossia l'hardware montato da qualsiasi IBM compatibile...Sei per caso un professionista dislessico?
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: bibop



            ma le st®onzate che scrivi in sto post sono
            da



            annoverare nell'olimpio dei tuoi



            nadir!!!







            apple ha rischiato di fallire (forse) 15
            anni



            fa... tu quanti anni avevi allora? da come
            ne



            parli pochi e c'hai anche l'arroganza di nn



            documentarti...







            ma come ho gia' scritto







            troll... mezze verita' e intere scempiaggini








            http://www.accomazzi.net/TpercorsiI1.html





            veramente era in forte difficoltà fino alla
            fine


            del 2000, si è risollevata solo
            successivamente,


            quindi stiamo parlano al massimo di 10 anni

            fa...


            non ere geologiche, comunque all'epoca già


            bazzicavo nel mondo dei PC, per la verità già

            dal


            1990!


            Capisco che sei un macfan, ma queste sono
            realtà


            storiche


            acquisite!





            Prima dici che si è risollevata grazie ai cloni

            (che hanno smesso di essere supportati nel

            '97.)

            Poi affermi che era in difficoltà fino alla fine

            del 2000. Ti devi

            decidere.


            Ma quando mai ho sostenuto che apple si sia
            risollevata grazie ai cloni
            apple!
            Apple per non fallire ha dovuto abbandonare la
            sua architettura proprietaria e i proXXXXXri
            power pc e passare al bus PCI e ai proXXXXXri
            Intel, ossia l'hardware montato da qualsiasi IBM
            compatibile...
            Sei per caso un professionista dislessico?Oh, ma ti devo quotare?Nel tuo messaggio delle 13:53 affermi: "Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la macchina più diffusa e che Apple presidi solo una piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò di fallire... e tale fallimento lo ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo hardware proprietario e rivolgendosi al mercato dei cloni!"Ti ripeto il passaggio: "... e tale fallimento lo ha evitato dismettendo sostanzialmente il suo hardware proprietario e rivolgendosi al mercato dei cloni!"Hai scritto che Apple ha evitato il fallimento RIVOLGENDOSI AL MERCATO DEI CLONI.Sarò dislessico, ma tu hai problemi di memoria a breve termine.
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            deciditi...una lista di fatti nn ti da la visione d'insieme.. e nn essendoci stato in quel periodo ti prendi da arrogante ignorante quale sei il diritto di arrivare a conclusioni farlocchei cloni sono stati parte del problema non della soluzione... piccolo troll-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 15.29-----------------------------------------------------------
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: cognome e nome

            - Scritto da: nome e cognome



            E non credo proprio che ci siano tanti



            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700


            euro



            necessari...





            Ma stai scherzando? Apple dice loro fanno. Se

            gli


            facessero pagare 1 euro per ogni tocco dello


            schermo applaudirebbero alla nuova

            rivoluzionaria


            scelta commerciale di apple e toccherebbero lo


            schermo rigorosamente con 10 dita più la punta


            del


            naso...



            e magari con altre parti del corpo appuntite,

            traendone MASSIMO

            GODIMENTO........:-)



            cmq e' incredibile quanta gente non capisca che

            un mercato libero alla lunga genera benefici per

            tutti. Se tutte le aziende avessero praticato le

            politiche protezionistiche di Apple sin

            dall'inizi del mercato delle telecomunicazioni,

            oggi le chiamate al cellulare costerebbero 100

            euro al

            secondo.....



            gli stessi talebani fan di apple, con il loro

            iphone, usano ancora oggi per fare le loro brave

            telefonate con il loro bravo operatore, lo

            standard open source GSM, che per fortuna e non

            certo per merito di gente come loro, si riusci'

            ad imporsi sulla moltitudine di altri protocolli

            proprietari, specie negli USA, facendo in modo

            che con la stessa SIM si possa usare un

            qualsivoglia telefono al

            mondo........



            proprio come vorrebbe Apple, no?

            Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la
            macchina più diffusa e che Apple presidi solo una
            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò
            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato
            dismettendo sostanzialmente il suo hardware
            proprietario e rivolgendosi al mercato dei
            cloni!
            Con Iphone vedrete se non farà la stessa fine!Oh, ma proprio non ti stufi di scrivere su cose che non sai!Già: Apple presiede una piccola quota. Più o meno quella che non ha bisogno di semplici calcolatrici. Se vuoi un giorno ti spiegherò anche i motivi di certe proporzioni di mercato, e capirai che non sono legate solo alla qualità di un prodotto.Ma andiamo a confutare la tua affermazione secondo la quale Apple si sarebbe risollevata solo rivolgendosi al mercato dei cloni.Non so se conosci la storia di Apple (evidentemente no, perchè dovresti? Boh, magari per supportare le tue affermazioni con basi solide).Se la conoscessi sapresti che Steve Jobs venne richiamato in Apple proprio nel 1997, in mezzo al periodo "cloni" di Mac. Che erano un evidente fallimento, visto che proprio nel '97 Apple registrò un record negativo nel fatturato.Ha riiniziato ad ottenere utili con l'avvento di iMac ed iPod.Ti sembra che apple abbia dismesso il suo hardware proprietario quando ha realizzato l'iMac? Quanti cloni Mac hai visto in vita tua?Fai il favore: documentati prima di sparare sentenze.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: cognome e nome


            - Scritto da: nome e cognome




            E non credo proprio che ci siano tanti




            macfanatici pronti a spendere cash i
            600-700



            euro




            necessari...







            Ma stai scherzando? Apple dice loro fanno.
            Se


            gli



            facessero pagare 1 euro per ogni tocco dello



            schermo applaudirebbero alla nuova


            rivoluzionaria



            scelta commerciale di apple e toccherebbero
            lo



            schermo rigorosamente con 10 dita più la
            punta



            del



            naso...





            e magari con altre parti del corpo appuntite,


            traendone MASSIMO


            GODIMENTO........:-)





            cmq e' incredibile quanta gente non capisca
            che


            un mercato libero alla lunga genera benefici
            per


            tutti. Se tutte le aziende avessero praticato
            le


            politiche protezionistiche di Apple sin


            dall'inizi del mercato delle
            telecomunicazioni,


            oggi le chiamate al cellulare costerebbero 100


            euro al


            secondo.....





            gli stessi talebani fan di apple, con il loro


            iphone, usano ancora oggi per fare le loro
            brave


            telefonate con il loro bravo operatore, lo


            standard open source GSM, che per fortuna e
            non


            certo per merito di gente come loro, si
            riusci'


            ad imporsi sulla moltitudine di altri
            protocolli


            proprietari, specie negli USA, facendo in modo


            che con la stessa SIM si possa usare un


            qualsivoglia telefono al


            mondo........





            proprio come vorrebbe Apple, no?



            Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la

            macchina più diffusa e che Apple presidi solo
            una

            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò

            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato

            dismettendo sostanzialmente il suo hardware

            proprietario e rivolgendosi al mercato dei

            cloni!

            Con Iphone vedrete se non farà la stessa fine!

            Oh, ma proprio non ti stufi di scrivere su cose
            che non
            sai!
            Già: Apple presiede una piccola quota. Più o meno
            quella che non ha bisogno di semplici
            calcolatrici. Se vuoi un giorno ti spiegherò
            anche i motivi di certe proporzioni di mercato, e
            capirai che non sono legate solo alla qualità di
            un
            prodotto.
            Ma andiamo a confutare la tua affermazione
            secondo la quale Apple si sarebbe risollevata
            solo rivolgendosi al mercato dei
            cloni.
            Non so se conosci la storia di Apple
            (evidentemente no, perchè dovresti? Boh, magari
            per supportare le tue affermazioni con basi
            solide).
            Se la conoscessi sapresti che Steve Jobs venne
            richiamato in Apple proprio nel 1997, in mezzo al
            periodo "cloni" di Mac. Che erano un evidente
            fallimento, visto che proprio nel '97 Apple
            registrò un record negativo nel
            fatturato.
            Ha riiniziato ad ottenere utili con l'avvento di
            iMac ed
            iPod.
            Ti sembra che apple abbia dismesso il suo
            hardware proprietario quando ha realizzato
            l'iMac?

            Quanti cloni Mac hai visto in vita tua?
            Oggi un mac è un clone IBM compatibile, come tutti gli altri!
            Fai il favore: documentati prima di sparare
            sentenze.Guarda che Apple prima utilizzava un bus proprietario e proXXXXXri specifici (power pc), nel tempo ha dovuto dismettere prima il bus per adottare il PCI, poichè ormai tutti i produttori di schede grafiche la snobbavano (l'apple che era nata per la grafica!) e successivamente ha dovuto completare la transizione al mondo Ibm compatibile adottando anche i proXXXXXri Intel.Prima era quindi un produttore di hardware, oggi è un semplice assemblatore, ne più ne meno come Dell, Acer, Asus e compagnia bella... l'unica differenza rispetto a agli altri è solo il SO e l'estetica che si fa pagare a caro prezzo.
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: cognome e nome



            - Scritto da: nome e cognome





            E non credo proprio che ci siano tanti





            macfanatici pronti a spendere cash i

            600-700




            euro





            necessari...









            Ma stai scherzando? Apple dice loro fanno.

            Se



            gli




            facessero pagare 1 euro per ogni tocco
            dello




            schermo applaudirebbero alla nuova



            rivoluzionaria




            scelta commerciale di apple e
            toccherebbero

            lo




            schermo rigorosamente con 10 dita più la

            punta




            del




            naso...







            e magari con altre parti del corpo
            appuntite,



            traendone MASSIMO



            GODIMENTO........:-)







            cmq e' incredibile quanta gente non capisca

            che



            un mercato libero alla lunga genera benefici

            per



            tutti. Se tutte le aziende avessero
            praticato

            le



            politiche protezionistiche di Apple sin



            dall'inizi del mercato delle

            telecomunicazioni,



            oggi le chiamate al cellulare costerebbero
            100



            euro al



            secondo.....







            gli stessi talebani fan di apple, con il
            loro



            iphone, usano ancora oggi per fare le loro

            brave



            telefonate con il loro bravo operatore, lo



            standard open source GSM, che per fortuna e

            non



            certo per merito di gente come loro, si

            riusci'



            ad imporsi sulla moltitudine di altri

            protocolli



            proprietari, specie negli USA, facendo in
            modo



            che con la stessa SIM si possa usare un



            qualsivoglia telefono al



            mondo........







            proprio come vorrebbe Apple, no?





            Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia
            la


            macchina più diffusa e che Apple presidi solo

            una


            piccola quota, tanto che alcuni anni fa
            rischiò


            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato


            dismettendo sostanzialmente il suo hardware


            proprietario e rivolgendosi al mercato dei


            cloni!


            Con Iphone vedrete se non farà la stessa fine!



            Oh, ma proprio non ti stufi di scrivere su cose

            che non

            sai!

            Già: Apple presiede una piccola quota. Più o
            meno

            quella che non ha bisogno di semplici

            calcolatrici. Se vuoi un giorno ti spiegherò

            anche i motivi di certe proporzioni di mercato,
            e

            capirai che non sono legate solo alla qualità di

            un

            prodotto.

            Ma andiamo a confutare la tua affermazione

            secondo la quale Apple si sarebbe risollevata

            solo rivolgendosi al mercato dei

            cloni.

            Non so se conosci la storia di Apple

            (evidentemente no, perchè dovresti? Boh, magari

            per supportare le tue affermazioni con basi

            solide).

            Se la conoscessi sapresti che Steve Jobs venne

            richiamato in Apple proprio nel 1997, in mezzo
            al

            periodo "cloni" di Mac. Che erano un evidente

            fallimento, visto che proprio nel '97 Apple

            registrò un record negativo nel

            fatturato.

            Ha riiniziato ad ottenere utili con l'avvento di

            iMac ed

            iPod.

            Ti sembra che apple abbia dismesso il suo

            hardware proprietario quando ha realizzato

            l'iMac?




            Quanti cloni Mac hai visto in vita tua?



            Oggi un mac è un clone IBM compatibile, come
            tutti gli
            altri!


            Fai il favore: documentati prima di sparare

            sentenze.

            Guarda che Apple prima utilizzava un bus
            proprietario e proXXXXXri specifici (power pc),
            nel tempo ha dovuto dismettere prima il bus per
            adottare il PCI, poichè ormai tutti i produttori
            di schede grafiche la snobbavano (l'apple che era
            nata per la grafica!) e successivamente ha dovuto
            completare la transizione al mondo Ibm
            compatibile adottando anche i proXXXXXri
            Intel.
            Prima era quindi un produttore di hardware, oggi
            è un semplice assemblatore, ne più ne meno come
            Dell, Acer, Asus e compagnia bella... l'unica
            differenza rispetto a agli altri è solo il SO e
            l'estetica che si fa pagare a caro
            prezzo.Ciccio, guarda che i "cloni apple" sono una cosa ben precisaCiccio, guarda che Apple è in profitto da ben prima di passare ai proXXXXXri Intel.Ciccio, guarda che le schede Apple non sono le stesse che trovi sui computers Asus o Dell o Acer. Vatti a guardare com'è fatto un mac dentro, e confrontalo con un "clone".L'architettura è totalmente differente. Che ignoranza...Il fatto che tu possa farci girare Win (ma solo con del SW aggiuntivo) non sinifica che sia un clone.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            Ciccio, guarda che i "cloni apple" sono una cosa
            ben
            precisaSi tratta di aziende che semplicemente riescono a bypassare il blocco di installazione di OSx su macchine non Apple, sono anzi la migliore dimostrazione possibile che gli Apple sono IDENTICI come componentistica interna ai plebei IBM compatibili.Non solo lo fanno a prezzi ben più bassi di Apple...
            Ciccio, guarda che Apple è in profitto da ben
            prima di passare ai proXXXXXri
            Intel.Doveva forse aspettare a chiudere i bilanci in rosso prima di fare il grande salto? Sai la perdita di quote di mercato quando gli Intel giravano a 3 Ghz e i power PC a 1,2 Ghz quando andava bene si stava facendo preoccupante!
            Ciccio, guarda che le schede Apple non sono le
            stesse che trovi sui computers Asus o Dell o
            Acer. Vatti a guardare com'è fatto un mac dentro,
            e confrontalo con un
            "clone".Stessa roba, infatti ci gira tranquillamente anche Vista e viceversa su un compatibile ci gira con gli opportuni trucchi OSx... non era solo pochi mesi fa che Apple ha avuto grossi guai suoi suoi macbook sulla GPU NVidia?
            L'architettura è totalmente differente. Che
            ignoranza...Uhhh! E che architettura usano, a me risulta che utlizzino quella di tutti gli altri! Poi sarei Io l'Ignorante e tu saresti un professionista della grafica, tu sei uno di quelli che manco sa quale sia la differenza fra un core 2 duo e un core i7, basta che ci sia il logo della mela!
            Il fatto che tu possa farci girare Win (ma solo
            con del SW aggiuntivo) non sinifica che sia un
            clone.Ma quale software aggiuntivo, basta un gestore di boot!Alla faccia dell'ignoranza...
          • pippuz scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore

            Si tratta di aziende che semplicemente riescono a
            bypassare il blocco di installazione di OSx su
            macchine non Apple, sono anzi la migliore
            dimostrazione possibile che gli Apple sono
            IDENTICI come componentistica interna ai plebei
            IBM
            compatibili.
            Non solo lo fanno a prezzi ben più bassi di
            Apple...cita, metti un link, se ne sei convinto. altrimenti e' inutile bla bla.
            Doveva forse aspettare a chiudere i bilanci in
            rosso prima di fare il grande salto? Sai la
            perdita di quote di mercato quando gli Intel
            giravano a 3 Ghz e i power PC a 1,2 Ghz quando
            andava bene si stava facendo preoccupante!vedi, nella tua grande ignoranza, non sai nemmeno che i primi sono Cisc, mentre i secondi sono Risc, con tutto cio' che ne comporta. informati su una wikipedia qualunque prima di parlare.se devi postare, sei pregato di documentarti, se le cose non le sai. o almeno ammettere che ogni tanto (ma forse spesso) dici XXXXXte.
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro


            Ciccio, guarda che i "cloni apple" sono una cosa

            ben

            precisa

            Si tratta di aziende che semplicemente riescono a
            bypassare il blocco di installazione di OSx su
            macchine non Apple, sono anzi la migliore
            dimostrazione possibile che gli Apple sono
            IDENTICI come componentistica interna ai plebei
            IBM
            compatibili.
            Non solo lo fanno a prezzi ben più bassi di
            Apple...


            Ciccio, guarda che Apple è in profitto da ben

            prima di passare ai proXXXXXri

            Intel.

            Doveva forse aspettare a chiudere i bilanci in
            rosso prima di fare il grande salto? Sai la
            perdita di quote di mercato quando gli Intel
            giravano a 3 Ghz e i power PC a 1,2 Ghz quando
            andava bene si stava facendo preoccupante!




            Ciccio, guarda che le schede Apple non sono le

            stesse che trovi sui computers Asus o Dell o

            Acer. Vatti a guardare com'è fatto un mac
            dentro,

            e confrontalo con un

            "clone".

            Stessa roba, infatti ci gira tranquillamente
            anche Vista e viceversa su un compatibile ci gira
            con gli opportuni trucchi OSx... non era solo
            pochi mesi fa che Apple ha avuto grossi guai suoi
            suoi macbook sulla GPU
            NVidia?


            L'architettura è totalmente differente. Che

            ignoranza...

            Uhhh! E che architettura usano, a me risulta che
            utlizzino quella di tutti gli altri! Poi sarei Io
            l'Ignorante e tu saresti un professionista della
            grafica, tu sei uno di quelli che manco sa quale
            sia la differenza fra un core 2 duo e un core i7,
            basta che ci sia il logo della
            mela!http://developer.apple.com/documentation/hardwaredrivers/Conceptual/Mac_Pro_0608/Articles/M43_0906_arch.htmlFai una cosa: prendi una Mobo del MacPro e prova a metterla dentro ad un case qualsiasi, con connessioni qualsiasi e componenti qualsiasi. E poi dimmi che risultato hai.Ma XXXXXmiseria, addirittura Asus si fa le sue Mobo, e tu neghi che Apple le disegni!


            Il fatto che tu possa farci girare Win (ma solo

            con del SW aggiuntivo) non sinifica che sia un

            clone.

            Ma quale software aggiuntivo, basta un gestore di
            boot!
            Alla faccia dell'ignoranza...Bootcamp NON è un semplice gestore di boot. Bootcamp INTEGRA dei driver ed è necessario all'installazione di Win su un Mac. Se non usi Bootcamp Win non si installa.Se i Mac fossero dei semplici cloni non avrebbero bisogno del supporto di bootcamp per installare Win.Bootcamp serve a spiegare a Win e ad alcune periferiche che l'architettura di un Mac non è uguale a quella di un clone.Io ho avuto problemi con una scheda che Win su un mac non riconosceva, proprio perchè bootcamp non la supportava a 64bit.E se anche tu volessi installare SOLO WIN, non potresti, perchè ci sono cose che si fanno sui mac solo con OSX, e la cosa mi ha creato problemi.Io l'ho fatto, e tu?E vai, continua a mostrare di non sapere quello di cui stai parlando.E continua a non dire che cosa fai tu nella vita per credere di essere in grado di sputare sentenze sugli altri.
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Oggi un mac è un clone IBM compatibile, come
            tutti gli
            altri!
            Tu non sai cosa erano i cloni mac, vero?
            Guarda che Apple prima utilizzava un bus
            proprietario e proXXXXXri specifici (power pc),
            nel tempo ha dovuto dismettere prima il bus per
            adottare il PCI, poichè ormai tutti i produttori
            di schede grafiche la snobbavano (l'apple che era
            nata per la grafica!) e successivamente ha dovuto
            completare la transizione al mondo Ibm
            compatibile adottando anche i proXXXXXri
            Intel.e tra un attimo esalti apple che ha adottato i bus USB quanto di periferiche ce n'erano poche e in piÙ ha dismesso i floppy?Sei coerente come l'incoerenza
            Prima era quindi un produttore di hardware, oggi
            è un semplice assemblatore, ne più ne meno come
            Dell, Acer, Asus e compagnia bella... l'unica
            differenza rispetto a agli altri è solo il SO e
            l'estetica che si fa pagare a caro
            prezzo.Uhm quindi tu mi puoi linkare ove stavano le fabbriche apple di PPC?O stiamo al chiacchiericcio da bar come x ogni tuo post?
          • pippuz scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore

            Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la
            macchina più diffusa e che Apple presidi solo una
            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò
            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato
            dismettendo sostanzialmente il suo hardware
            proprietario e rivolgendosi al mercato dei
            cloni!ti dimostri troll fino in fondo! definire i PPC hardware proprietario di Apple e' una delle tante schiocchezze che dici...informarsi, prima, no eh?dai, son gentile: PPC erano (anzi, lo sono tutt'ora) sviluppati da IBM (principalmente) e (in minima parte, forse neanche piu') da Motorola ed Apple non era sicuramente l'unica a utilizzarli. Ritenere poi che il rischio fallimento (della meta' degli anni '90) sia dovuto al fatto che funzionasse sui PPC (piattaforma dalla quale e' uscita nel 2006, a dieci anni di distanza) e' poi veramente qualcosa di fantozziano. Anzi, di tafazziano.
          • pippuz scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore

            Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la
            macchina più diffusa e che Apple presidi solo una
            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò
            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato
            dismettendo sostanzialmente il suo hardware
            proprietario e rivolgendosi al mercato dei
            cloni!ti dimostri troll fino in fondo! definire i PPC hardware proprietario di Apple e' una delle tante schiocchezze che dici...informarsi, prima, no eh?dai, son gentile: PPC erano (anzi, lo sono tutt'ora) sviluppati da IBM (principalmente) e (in minima parte, forse neanche piu') da Motorola ed Apple non era sicuramente l'unica a utilizzarli. Ritenere poi che il rischio fallimento (della meta' degli anni '90) sia dovuto al fatto che funzionasse sui PPC (piattaforma dalla quale e' uscita nel 2006, a dieci anni di distanza) e' poi veramente qualcosa di fantozziano. Anzi, di tafazziano.
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore

            Non è un caso che il PC ibm compatibile, sia la
            macchina più diffusa e che Apple presidi solo una
            piccola quota, tanto che alcuni anni fa rischiò
            di fallire... e tale fallimento lo ha evitato
            dismettendo sostanzialmente il suo hardware
            proprietario e rivolgendosi al mercato dei
            cloni!GENIO il fallimento lo ha rischiato proprio per via dei cloni!Ma continua a leggere topolino va va va
            Con Iphone vedrete se non farà la stessa fine!E via con le XXXXXXcce di EnjoyTheXXXXXXccia:- per evitare il fallimento apple ha lanciato i cloni -
            È il contrario!- ipdo è una moda passeggera -
            smentito dai fatti- iphone farà las tessa fine -
            smentito dai fattil'unica cosa su cui potevi aver ragione era newton e pippin o colpand, ma manco per sbaglio hai citato delle cose sensate.Sei tanta ma tanta aria fritta e alla tua età è molto grave ;-)
          • pippuz scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            adoro i troll!
            gli stessi talebani fan di apple, con il loro
            iphone, usano ancora oggi per fare le loro brave
            telefonate con il loro bravo operatore, lo
            standard open source GSM, che per fortuna e nonguarda, solo il voler inserire le parole "open source" dappertutto ti rende ridicolo, per non citare il resto
        • ciao scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: Enjoy with Us
          E non credo proprio che ci siano tanti
          macfanatici pronti a spendere cash i 600-700 euro
          necessari...Se li ho lo compro cash altrimenti a rate, comunque sono ca**i nostri/vostri/loro di come spendo i soldi e tu devi startene zittoNon hai un netbook ma ne parli come se li avessi inventati tu (io ce l'ho e non ne parlo)Non hai un iPhone ma ne parli come se ne avessi uno (io ne ho uno e nn ne parlo, se non per rispondere alle tue min**iate)Ma goditi la vita invece di spaccarci los marones ogni giorno con questa campagna anti-AppleCiao bambino risichino
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            E non credo proprio che ci siano tanti

            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700
            euro

            necessari...

            Se li ho lo compro cash altrimenti a rate,
            comunque sono ca**i nostri/vostri/loro di come
            spendo i soldi e tu devi startene
            zitto

            Non hai un netbook ma ne parli come se li avessi
            inventati tu (io ce l'ho e non ne
            parlo)

            Non hai un iPhone ma ne parli come se ne avessi
            uno (io ne ho uno e nn ne parlo, se non per
            rispondere alle tue
            min**iate)

            Ma goditi la vita invece di spaccarci los marones
            ogni giorno con questa campagna
            anti-Apple

            Ciao bambino risichinoEh no: dice di avere 40 anni.
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Non ci credo, non é possibile essere ridotti in quello stato gia' a 40 anni
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Beh continuando a propinare razzate ogni giorno, poi ovvio che si è costruito attorno a se un mondo virtuale di XXXXXXcce; che ti aspetti da uno così? ;-)- Scritto da: ciao
            Non ci credo, non é possibile essere ridotti in
            quello stato gia' a 40
            anni
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro

            Eh no: dice di avere 40 anni.Anagraficamente si, ma intellettualmente anche? ;-)
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Liosandro




            Eh no: dice di avere 40 anni.

            Anagraficamente si, ma intellettualmente anche?
            ;-)Esattamente ciò che gli ho risposto ;)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            E non credo proprio che ci siano tanti

            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700
            euro

            necessari...

            Se li ho lo compro cash altrimenti a rate,
            comunque sono ca**i nostri/vostri/loro di come
            spendo i soldi e tu devi startene
            zitto

            Non hai un netbook ma ne parli come se li avessi
            inventati tu (io ce l'ho e non ne
            parlo)

            Non hai un iPhone ma ne parli come se ne avessi
            uno (io ne ho uno e nn ne parlo, se non per
            rispondere alle tue
            min**iate)

            Ma goditi la vita invece di spaccarci los marones
            ogni giorno con questa campagna
            anti-Apple

            Ciao bambino risichinoEccolo qui il prototipo del macfan... capace di indebbitarsi pur di avere un'Iphone ultimo modello... come se non si campasse benissimo con un normale cellulare + navigatore + macchina fotografica, totale meno di 200 euro e tre apparecchi che fanno sul serio quello per cui uno li ha comprati, non mezze cose, tipo le foto ora a 3 Mpixel!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ciao

            - Scritto da: Enjoy with Us


            E non credo proprio che ci siano tanti


            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700

            euro


            necessari...



            Se li ho lo compro cash altrimenti a rate,

            comunque sono ca**i nostri/vostri/loro di come

            spendo i soldi e tu devi startene

            zitto



            Non hai un netbook ma ne parli come se li avessi

            inventati tu (io ce l'ho e non ne

            parlo)



            Non hai un iPhone ma ne parli come se ne avessi

            uno (io ne ho uno e nn ne parlo, se non per

            rispondere alle tue

            min**iate)



            Ma goditi la vita invece di spaccarci los
            marones

            ogni giorno con questa campagna

            anti-Apple



            Ciao bambino risichino


            Eccolo qui il prototipo del macfan... Ecco il prototipo di TROLL ROSICONE
            capace di
            indebbitarsi pur di avere un'Iphone ultimo
            modello... Sono sommerso dai debiti guarda , hahaha, se vuoi ne compro uno anche a te!
            come se non si campasse benissimo con
            un normale cellulare + navigatore + macchina
            fotografica, totale meno di 200 euro e tre
            apparecchi che fanno sul serio quello per cui uno
            li ha comprati, non mezze cose, tipo le foto ora
            a 3
            Mpixel!Certo che si campa benissimo, ma perché dovrei andare in giro con lo zainetto pieno di gadgets (con annessi cavi , cavetti, trafi, ecc) quanto posso avere tutto in una tasca. Sai che la comodita' si paga cara ?PS: meno di 200 per tutti e tre gli apparecchi ? Scegli sempre prodotti di cosí alta qualita' eh!?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: ciao


            - Scritto da: Enjoy with Us



            E non credo proprio che ci siano tanti



            macfanatici pronti a spendere cash i 600-700


            euro



            necessari...





            Se li ho lo compro cash altrimenti a rate,


            comunque sono ca**i nostri/vostri/loro di come


            spendo i soldi e tu devi startene


            zitto





            Non hai un netbook ma ne parli come se li
            avessi


            inventati tu (io ce l'ho e non ne


            parlo)





            Non hai un iPhone ma ne parli come se ne
            avessi


            uno (io ne ho uno e nn ne parlo, se non per


            rispondere alle tue


            min**iate)





            Ma goditi la vita invece di spaccarci los

            marones


            ogni giorno con questa campagna


            anti-Apple





            Ciao bambino risichino





            Eccolo qui il prototipo del macfan...

            Ecco il prototipo di TROLL ROSICONE


            capace di

            indebbitarsi pur di avere un'Iphone ultimo

            modello...

            Sono sommerso dai debiti guarda , hahaha, se vuoi
            ne compro uno anche a
            te!


            come se non si campasse benissimo con

            un normale cellulare + navigatore + macchina

            fotografica, totale meno di 200 euro e tre

            apparecchi che fanno sul serio quello per cui
            uno

            li ha comprati, non mezze cose, tipo le foto ora

            a 3

            Mpixel!

            Certo che si campa benissimo, ma perché dovrei
            andare in giro con lo zainetto pieno di gadgets
            (con annessi cavi , cavetti, trafi, ecc) quanto
            posso avere tutto in una tasca. Sai che la
            comodita' si paga cara
            ?

            PS: meno di 200 per tutti e tre gli apparecchi
            ? Scegli sempre prodotti di cosí alta qualita'
            eh!?Tutti prodotti di aziende leader nel settore... con il vantaggio che se ti si rompe un apparecchio gli altri continuano a funzionare e lo fanno comunque meglio rispetto all'Iphone, qui non si tratta di comodità, visto che l'Iphone comunque non ti sostituisce ne la macchina fotografica ne la videocamera e per sostituirti il navigatore devi spendere almeno altri 80 euro per il software navigon... bella comodità!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Tutti prodotti di aziende leader nel settore...Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie tecnologiche di leader del settore a meno di 200 , dai facci ridere ancora.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Tutti prodotti di aziende leader nel settore...

            Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie
            tecnologiche di leader del settore a meno di 200
            , dai facci ridere
            ancora.http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/104181.html?utm_campaign=comparatore&utm_medium=file&utm_source=trovaprezzi&utm_content=link-textè solo un esempio, vai in qualsiasi centro commerciale e ne trovi a menohttp://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31719&from=kelkooanche questo è solo un mero esempio, vai in un centro commerciale e ne trovi anche a menocosa rimaneva? ah si il telefono cellulare, beh ti devo linkare anche un cellulare da 30 euro?
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Manca il lettore mp3.Linkaci un modello della Dash.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: alexjenn
            Manca il lettore mp3.

            Linkaci un modello della Dash.Per quello basta un cellulare da 50 euro...
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: alexjenn

            Manca il lettore mp3.



            Linkaci un modello della Dash.


            Per quello basta un cellulare da 50 euro...Da 60 euro se vuoi anche le mailDa 70 euro se vuoi aprire (non leggere :-)) una pagina webDa 140 euro se lo vuoi touchDa 160 euro se lo vuoi WiFiecc ecc ecc
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: alexjenn


            Manca il lettore mp3.





            Linkaci un modello della Dash.





            Per quello basta un cellulare da 50 euro...

            Da 60 euro se vuoi anche le mail

            Da 70 euro se vuoi aprire (non leggere :-)) una
            pagina
            web

            Da 140 euro se lo vuoi touch

            Da 160 euro se lo vuoi WiFi

            ecc ecc ecc600 euro se vuoi un Iphone? Caspita che balzo!
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Ma aggratise abbiamo le tue XXXXXXcce...pensa che risparmio!
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            no fidati, caspita che esperienza
          • mura scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041

            è solo un esempio, vai in qualsiasi centro
            commerciale e ne trovi a
            meno

            cioè spendi 91 euro per una macchina che per una fortunata offerta del venditore ti da 1 Gb di storage ?Contento tu magari se sei parsimonioso arrivi alla fine di una gita in giornata, poca roba paragonata ai 16Gb del modello base dell'iPhone 3Gs.Se devi fare un paragone fallo almeno a pari caratteristiche.Ad oggi se vuoi 16 gb devi aggiungere circa 50 euro ai tuoi 91 per cui direi che stai già bruciando gran parte del tuo budget fantasioso.
            http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31

            anche questo è solo un mero esempio, vai in un
            centro commerciale e ne trovi anche a
            meno
            mmmm e se leggi i vari commenti in giro per il web (ciao.it in primis) trovi un sacco di gente scontenta del macchinino da te postato, navigatori decenti non stanno di certo sotto i 100 euro.
            cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare, beh
            ti devo linkare anche un cellulare da 30
            euro?una volta ho telefonato con un cellulare da 30 euro che mi ha prestato un amico (il mio era scarico), nemmeno un pietoso motorola faceva più pietà e non parliamo del terribile t9 ... inutilizzabile.In summa vediamo un po' rettificando i prezzi da te postati con un rapporto qualitativo più in linea con l'oggetto da te criticato:- macchina fotografica 91 euro- storage aggiuntivo da 16 gb 49 euro- navigatore satellitare meno saponetta del tuo tra i 100 e i 120 euro- telefono cellulare decente tra i 60 ed i 90 euro- lettore mp3 appena decente 50 euro totale: tra i 350 ed i 400 eurooptional: zainetto da 50 euro per portarci dentro tuttoil tutto per avere 5 dispositivo con altrettanti alimentatori ed almeno due auricolari da intercambiare, senza dimenticare 5 batterie da dover sostituire se si friggono e comunque da caricare.Se per te questa è praticità e proprio proprio non vuoi spendere soldi allora fai pure ma tra 400 euro per 5 cose che diventano ingestibili e da necessitare di uno zainetto aggiuntivo e un solo dispositivo (che mi sta in tasca) per fare tutto quanto da pagare 600 + 80 preferisco quest'utlimo.EDIT: dimenticavo, oltre alla praticità intrinseca dell'iPhone ci va messo il fatto che in quei 200 e passa euro in più c'è la possibilità di utilizzare il dispositivo per un mare di altre funzioni in più prima fra tutte la possibilità di navigare in internet e consultare la posta elettronica, cosa che con i tuoi 5 dispositivi da mettere nello zaino non ci fai. Forse mettendoci un netbook ma allora andiamo su di prezzo di un bel po' ma tanto lo zaino già ce l'hai per cui perchè preoccuparsi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 16.58-----------------------------------------------------------
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ciao

            - Scritto da: Enjoy with Us


            Tutti prodotti di aziende leader nel
            settore...



            Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie

            tecnologiche di leader del settore a meno di 200

            , dai facci ridere

            ancora.


            http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041

            è solo un esempio, vai in qualsiasi centro
            commerciale e ne trovi a
            meno
            Ti accontenti di veramente poco, esteticamente fa ca*are

            http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31

            anche questo è solo un mero esempio, vai in un
            centro commerciale e ne trovi anche a
            meno
            A MIO sarebbe leader del mercato ?
            cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare, beh
            ti devo linkare anche un cellulare da 30
            euro?No grazie abbiamo capitoCioé , parli male della qualita' Apple e poi ci propini questo fior fiore di tecnologia da urlo.La montatura degli occhiali dove la compri ? Aspetti che esce il prossimo film in 3D al cinema ?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: ciao


            - Scritto da: Enjoy with Us



            Tutti prodotti di aziende leader nel

            settore...





            Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie


            tecnologiche di leader del settore a meno di
            200


            , dai facci ridere


            ancora.






            http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041



            è solo un esempio, vai in qualsiasi centro

            commerciale e ne trovi a

            meno



            Ti accontenti di veramente poco, esteticamente fa
            ca*are
            Ah dato che si tratta di una fra le migliori compatte come qualità degli scatti, adesso non ti piace l'estetica!




            http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31



            anche questo è solo un mero esempio, vai in un

            centro commerciale e ne trovi anche a

            meno



            A MIO sarebbe leader del mercato ?
            http://eu.mio.com/it_it/about-mio-technology.htmDa quando ha acquisito navman direi proprio di si!Su mio caro trollone ritorna al tuo Iphone... ah dimenticavo, se vuoi paragonarlo ad un navigatore devi tirare fuori almeno altri 80 euro, quindi siamo già ad un minimo di 680 euro... contro i 240 della mia soluzione!
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us


            http://eu.mio.com/it_it/about-mio-technology.htm
            Da quando ha acquisito navman direi proprio di si!
            Link alle informazioni riguardo l'acquisizione (presa di partecipazione o fusione ?)Link al fatto che ormai è il solo leader?Sai che ormai devi poter provare tutto quello che dici su PI

            Su mio caro trollone ritorna al tuo Iphone... ah
            dimenticavo, se vuoi paragonarlo ad un navigatore
            devi tirare fuori almeno altri 80 euro, quindi
            siamo già ad un minimo di 680 euro... contro i
            240 della mia
            soluzione!Link alla storia degli 80 EUR?Link ad una calcolatrice così ci fai vedere che razza di calcoli riesci a fare tu?Link alla tua soluzione multi aggeggio che è più ingombrante che utile ed efficiente?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us







            http://eu.mio.com/it_it/about-mio-technology.htm

            Da quando ha acquisito navman direi proprio di
            si!



            Link alle informazioni riguardo l'acquisizione
            (presa di partecipazione o fusione
            ?)
            Ma link a cosa, leggi prima di parlare, sta nel link sopra, Mio ha acquisito Navigon nel 2008 (vado a memoria), che altro vuoi?Ha una quota di mercato prossima a quella di Tom Tom, non è forse un leader del mercato dei navigatori?
            Link al fatto che ormai è il solo leader?
            da qualche parte ho parlato di "solo" leader?
            Sai che ormai devi poter provare tutto quello che
            dici su
            PI
            E infatti lo provo sempre, il problema è che trolloni come Voi invece non forniscono mai uno straccio di prova per le proprie affermazioni gratuite...



            Su mio caro trollone ritorna al tuo Iphone... ah

            dimenticavo, se vuoi paragonarlo ad un
            navigatore

            devi tirare fuori almeno altri 80 euro, quindi

            siamo già ad un minimo di 680 euro... contro i

            240 della mia

            soluzione!

            Link alla storia degli 80 EUR?
            Sei ridicolo! E' il prezzo di uno dei due software per la navigazione di recente reso disponibile, l'altro è il Tom Tom che sarà nettamente più caro perchè integra anche un supporto con amplificatore del segnale GPS (evidentementi alla Tom Tom hanno dei dubbi sulla sensibilità del ricevitore GPS integrato nell'Iphone, specie la precedente versione)Il link è stato già più volte postato e non solo dal sottoscritto, fatti un giro di Google, per la precisione il prezzo (in offerta promozionale per un mese) è di 79.90 euro!
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            La tragedia di un uomo ridicolo ancor peggio di Dovella.Da oggi ti verrà chiesto di comprovare tutte le tue sparate con tanto di documentazione e di link a supporto..anche in inglese se capisci quello che riportano.Altrimenti resti quello che sei, uno sparaballe senza ritegno!Forza sparaballe, dimostrami di valere qualcosa.
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ciao

            - Scritto da: Enjoy with Us


            Tutti prodotti di aziende leader nel
            settore...



            Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie

            tecnologiche di leader del settore a meno di 200

            , dai facci ridere

            ancora.


            http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041

            è solo un esempio, vai in qualsiasi centro
            commerciale e ne trovi a
            meno


            http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31

            anche questo è solo un mero esempio, vai in un
            centro commerciale e ne trovi anche a
            meno

            cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare, beh
            ti devo linkare anche un cellulare da 30
            euro?Uhm. Vediamo cosa manca.Allora: manca il WiFi. Che fai, ti porti un router?Manca uno schermo minimamente grande per farci qualcosa. Che fai ti porti una cornice digitale?Manca un player video.Manca un lettore mp3 decente.Manca la mail.Manca l'acXXXXX ad internet (non wap. Internet.)A te poi manca lo scotch per mettere tutto insieme. Poi ti manca lo spazio per portarti dietro tutti gli alimentatori per tutti i device. Ed anche le tasche.Ma facci il piacere...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: ciao


            - Scritto da: Enjoy with Us



            Tutti prodotti di aziende leader nel

            settore...





            Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie


            tecnologiche di leader del settore a meno di
            200


            , dai facci ridere


            ancora.






            http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041



            è solo un esempio, vai in qualsiasi centro

            commerciale e ne trovi a

            meno






            http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31



            anche questo è solo un mero esempio, vai in un

            centro commerciale e ne trovi anche a

            meno



            cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare, beh

            ti devo linkare anche un cellulare da 30

            euro?

            Uhm. Vediamo cosa manca.
            Allora: manca il WiFi. Che fai, ti porti un
            router?
            Manca uno schermo minimamente grande per farci
            qualcosa. Che fai ti porti una cornice
            digitale?
            Manca un player video.
            Manca un lettore mp3 decente.
            Manca la mail.Beh il lettore mp3 te lo fa un cellulare come LG U370 a 69 euro UMTS e fa anche da modem... se proprio vuoi gli mp3, a me francamente gli mp3 sparati in cuffia a tutte le ore non servono. Per quello ho optato per un cellulare da 30 euroPer tutte le altre funzioni un bel netbook le fa molto meglio e te la puoi cavare anche con solo 150 euro se cogli qualche occasione
            Manca l'acXXXXX ad internet (non wap. Internet.)
            A te poi manca lo scotch per mettere tutto
            insieme. Poi ti manca lo spazio per portarti
            dietro tutti gli alimentatori per tutti i device.
            Ed anche le
            tasche.Ovviamente avendo già un buon desktop a casa un netbook mi rimpiazza anche il portatile, pensa all'ulteriore risparmio di 1200 euro per non prendere un macbook!
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Ovviamente abbiamo capito che le hai sparate grosse anche stamane eh ;-)
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: ciao



            - Scritto da: Enjoy with Us




            Tutti prodotti di aziende leader nel


            settore...







            Ah sí, dai fammi vedere queste 3 meraviglie



            tecnologiche di leader del settore a meno di

            200



            , dai facci ridere



            ancora.











            http://www.ollo.it/acquisto/Fuji-FinePix-A700/1041





            è solo un esempio, vai in qualsiasi centro


            commerciale e ne trovi a


            meno











            http://www.clickforshop.it/home.aspx?FID=13&PID=31





            anche questo è solo un mero esempio, vai in un


            centro commerciale e ne trovi anche a


            meno





            cosa rimaneva? ah si il telefono cellulare,
            beh


            ti devo linkare anche un cellulare da 30


            euro?



            Uhm. Vediamo cosa manca.

            Allora: manca il WiFi. Che fai, ti porti un

            router?

            Manca uno schermo minimamente grande per farci

            qualcosa. Che fai ti porti una cornice

            digitale?

            Manca un player video.

            Manca un lettore mp3 decente.

            Manca la mail.

            Beh il lettore mp3 te lo fa un cellulare come LG
            U370 a 69 euro UMTS e fa anche da modem... se
            proprio vuoi gli mp3, a me francamente gli mp3
            sparati in cuffia a tutte le ore non servono. Per
            quello ho optato per un cellulare da 30
            euro

            Per tutte le altre funzioni un bel netbook le fa
            molto meglio e te la puoi cavare anche con solo
            150 euro se cogli qualche
            occasione


            Manca l'acXXXXX ad internet (non wap. Internet.)

            A te poi manca lo scotch per mettere tutto

            insieme. Poi ti manca lo spazio per portarti

            dietro tutti gli alimentatori per tutti i
            device.

            Ed anche le

            tasche.

            Ovviamente avendo già un buon desktop a casa un
            netbook mi rimpiazza anche il portatile, pensa
            all'ulteriore risparmio di 1200 euro per non
            prendere un
            macbook!Ieri sera sono andato ad un aperitivo con amici.Siccome siamo appassionati di auto e siccome ho appena motato un video sull'Audi R8 V10, ho tirato fuori DALLA TASCA il mio iPhone ed ho mostrato a degli amici com'è la macchina usando il mio montaggio.Siccome non ricordavo la potenza esatta, ho acceduto ad internet ed ho controllato. Mi hanno detto: hai visto cheXXXXXta la nuova Ferrari? Qualcuno non l'aveva vista. Allora sono andato su Google ed ho tirato fuori le foto.Dopodichè non sapevamo dove andare a mangiare, ho attivato Around Me ed ho cercato il numero per prenotare.Poi HO RIMESSO IL MIO TELEFONO IN TASCA. Tu il tuo netbook dove l'avresti messo? Inoltre trionfi ancora nella tua incapacità affermando che un netbook sostituisce un portatile qualsiasi. Beh, EWU: magari hai fatto finta di nulla, ma Intel stessa afferma che il Netbook è solo un terzo acquisto. http://www.engadget.com/2009/07/29/intel-exec-speaks-the-obvious-first-time-buyers-arent-going-fo/Il responsabile marketing di Intel afferma che: "Netbooks are predominantly... a second or third purchase from someone who's already got a notebook".Toh!Ripeto la domanda: che lavoro fai? Tanto puoi dire qualsiasi cosa, visto che non sappiamo chi sei.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Liosandro

            Ieri sera sono andato ad un aperitivo con amici.
            Siccome siamo appassionati di auto e siccome ho
            appena motato un video sull'Audi R8 V10, ho
            tirato fuori DALLA TASCA il mio iPhone ed ho
            mostrato a degli amici com'è la macchina usando
            il mio
            montaggio.Ah adesso per fare montaggi video professionali non ti serve neanche più il macbook ti basta l'iphone!
            Siccome non ricordavo la potenza esatta, ho
            acceduto ad internet ed ho controllato. Mi hanno
            detto: hai visto cheXXXXXta la nuova Ferrari?
            Qualcuno non l'aveva vista. Allora sono andato su
            Google ed ho tirato fuori le
            foto.Bellissimo e i tuoi amici le foto come le vedevano su uno schermo da 3.5 pollici? Con la lente di ingrandimento?Già che c'eri perchè non gli hai fatto vedere direttamente il tuo sito.... ha già dimenticavo Iphone non supporta flash e quindi non potevi...
            Dopodichè non sapevamo dove andare a mangiare, ho
            attivato Around Me ed ho cercato il numero per
            prenotare.
            Ah bellissimo andiamo a mangiare nel primo locale a caso... tanto se è su Iphone sarà sicuramente buono!
            Poi HO RIMESSO IL MIO TELEFONO IN TASCA.

            Tu il tuo netbook dove l'avresti messo?
            Non me lo sarei nemmeno portato dietro, sai quando esco con gli amici non ho bisogno di impressionarli con "effetti speciali".Questo tuo discorso non fa confermare quello che dico da 1 anno... l'Iphone serve solo ai fighetti figli di papà per farsi belli con gli amici!
            Inoltre trionfi ancora nella tua incapacità
            affermando che un netbook sostituisce un
            portatile qualsiasi. Beh, EWU: magari hai fatto
            finta di nulla, ma Intel stessa afferma che il
            Netbook è solo un terzo acquisto.

            http://www.engadget.com/2009/07/29/intel-exec-spea

            Il responsabile marketing di Intel afferma che:
            "Netbooks are predominantly... a second or third
            purchase from someone who's already got a
            notebook".

            Toh!
            E cosa volevi che ti dicesse intel, non compratemi più i portatili ultracostosi perchè tanto nel 90% dei casi un netbook è più che adeguato, più leggero, con miglior autonomia e nettamente meno costoso?Hai notato che Intel da poco ha lanciato i proXXXXXri CULV ben più costosi?

            Ripeto la domanda: che lavoro fai? Tanto puoi
            dire qualsiasi cosa, visto che non sappiamo chi
            sei.Ti darò un indizio, guarda il mio Avatar
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            il tuo macbook? O mi dirai adesso che nello
            studio avete dei desktop e delle workstation
            grafiche multiproXXXXXre e con schede video
            professionali...PS: giusto perchè non avevo cagato molto il resto del tuo messaggio e solo ora leggo questo.Si, ebbene si. Magari finalmente inizi a capire che certi lavori (ossia quelli che non puoi vedere sul tuo computer perchè non vuoi installare Quicktime, ossia uno degli standard fondamentali per chi fa video a livello professionale) li si fanno solo combinando il lavoro di più professionisti su differenti HW.Le cose su quel sito sono regolarmente in onda, in Italia ed all'estero, sui canali principali.Ma tu credi di saperne di più.Non ti sto a spataffiare tutte le macchine che ho in studio, lo farò solo se lo chiederai. Ti sia sufficiente sapere che so perfettamente di cosa parlo, perchè su cose che tu hai solo magari visto alle fiere, io sono stato in alcuni casi beta tester.E... no, non lavoro solo su un portatile. Ho cosine "un minimo" più potenti per fare certe cose.Proprio per questo ti posso elencare ciò che si può fare a livello professionale e senza compromessi con un semplice portatile. Perchè i miei strumenti li conosco perfettamente, da professionista quale sono.Spero tu capisca, stavolta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 agosto 2009 19.18-----------------------------------------------------------
      • ruppolo scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        - Scritto da: alexjenn
        Può pagarlo anche meno: 299 per il 3GS 16 GB più
        20 euro al mese di ricarica per 24 mesi (con
        3GB/mese di Internet
        incluso).

        http://is.gd/20iAk

        Quasi quasi farei una colletta così almeno,
        quando trollerà di nuovo, saprà un po' di cosa
        sta parlando
        ;)Buona idea, io 10 euro li posso dare per questa buona causa!
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: alexjenn

          Può pagarlo anche meno: 299 per il 3GS 16 GB più

          20 euro al mese di ricarica per 24 mesi (con

          3GB/mese di Internet

          incluso).



          http://is.gd/20iAk



          Quasi quasi farei una colletta così almeno,

          quando trollerà di nuovo, saprà un po' di cosa

          sta parlando

          ;)

          Buona idea, io 10 euro li posso dare per questa
          buona
          causa!Grazie, ai regali non si dice mai di no, se volete vi do anche gli estremi della mia postepay per la ricarica
          • Yellow scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            Se vuoi, girati che ti diamo un bel paio di consigli nell'HD ;-)
    • bibop scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      eccolo!!anche con questo thread starai a scassare le mele per 2 giorni per poi sparire??
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
        - Scritto da: bibop
        eccolo!!

        anche con questo thread starai a scassare le mele
        per 2 giorni per poi
        sparire??Mio caro macfan, nessuno ti obbliga a leggere i miei post, se non ti interessano le mie idee, non perdere tempo a leggerle... o devo pensare che la lingua batte dove il dente duole?
        • ciao scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          Pensiamo la stessa sai ? ROSICONEFa male il dente ?
        • bibop scrive:
          Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
          ahahahahha risposta piu' comica non la potevi dare...te lo ricordi che sei su un forum ??le tue idee sono purtroppo , per te e per noi, pubbliche ...quindi ogni volta che scrivi qualche cialtronata delle tue chiunque e' in diritto di leggerla e di risponderee se nn ti piacciono le risposte (specie quelle che ti ricordano che hai delle idee risibili su tanti forse troppi argomenti) non postare
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: bibop
            ahahahahha

            risposta piu' comica non la potevi dare...

            te lo ricordi che sei su un forum ??

            le tue idee sono purtroppo , per te e per
            noi,
            pubbliche ...
            quindi ogni volta che scrivi qualche cialtronata
            delle tue chiunque e' in diritto di leggerla e di
            rispondere

            e se nn ti piacciono le risposte (specie quelle
            che ti ricordano che hai delle idee risibili su
            tanti forse troppi argomenti) non
            postareGuarda che non sono Io a lamentarmi, ma Voi, Io semplicemente quando ho a che fare con Troll eccessivamente molesti, regalo a loro il mio silenzio...
          • bibop scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            quanto silenzio ci deve essere in quella tua testolina
          • ciao scrive:
            Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
            - Scritto da: Enjoy with Us
            quando ho a che fare con Troll
            eccessivamente molesti, regalo a loro il mio
            silenzio...Regali silenzi solo quando ti conviene.Convieni o no che avere il supporto a flash sia inutile sull'iPhone ?
    • Brown scrive:
      Re: Apple sempre dalla parte del consumatore
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Qui ancora molti non capiscono che
      l'atteggiamento ambiguo di Apple non è dovuto ad
      eventuali pressioni di AT&T, ma a suoi diretti
      interessi.
      Apple riceve delle royalty sulla spesa telefonica
      degli utenti (almeno negli USA) e quindi cerca
      con ogni mezzo di limitare riduzioni di tale
      gettito...Falso.
      La battaglia è persa in partenza e Apple si
      troverà in futuro a dover vendere anche negli USA
      (e altrove) il suo Iphone ai prezzi praticati in
      Italia, vedremo se riuscirà a continuare a
      venderli a 600 e passa euro, con la concorrenza
      che propone modelli ormai equivalenti come
      funzionalità a prezzi nettamente
      inferiori!Mi verrebbe voglia di chiederti di fare degli esempi, ma ho paura che potrei stare male per il troppo ridere, quindi va bene, hai ragione. E' tutto a posto. Tranquillo. Sssshhhh...
  • MeX scrive:
    Titolo...
    La FFC ha scritto una letterina a Google, AT&T e Apple!Sarebbe stato meglio il titolo "FFC indaga su Google Voice", certo poi addio flames!Cmq questa lettera dimostra a tutti che non è una aituazione così semplice come ci faceva credere Enjoy ;)
    • alexjenn scrive:
      Re: Titolo...
      - Scritto da: MeX
      La FFC ha scritto una letterina a Google, AT&T e
      Apple!
      Sarebbe stato meglio il titolo "FFC indaga su
      Google Voice", certo poi addio
      flames!Ma va'? ;)
      Cmq questa lettera dimostra a tutti che non è una
      aituazione così semplice come ci faceva credere
      Enjoy
      ;)Povero; c'è rimasto male perché la FCC non ha chiesto un parere a lui sulla vicenda. 8)
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Titolo...
      http://demauroparavia.it/21714/indaginehttp://demauroparavia.it/21712/indagare
      • MeX scrive:
        Re: Titolo...
        il punto é che ti sei fermato ad Apple... sotto esame ci sono Apple e AT&T con Google chiamata a chiarificare il funzionamento di GV...
        • diofa kaka scrive:
          Re: Titolo...
          tutti i giornali del mondo fanno titoli un pò sensazionalistici per invogliare a leggere la notizia, quindi al massimo critica come è stata scritta la notizia e non il titolo, altrimenti dimostri soltanto di voler rompere le balle...
  • florianoo scrive:
    che dire...
    apple ha fatto la solita pessima figura, peggiore alle solite che fa microsoft.
    • alexjenn scrive:
      Re: che dire...
      Invece Google che fa un programma, molto interessante, ma che fa da parassita sulle reti telco, no, eh?Qui l'unico che ha fatto figuracce è AT&T, ma chissà se sei in grado di percepirlo... (newbie)
      • Francesco_G scrive:
        Re: che dire...
        - Scritto da: alexjenn
        Invece Google che fa un programma, molto
        interessante, ma che fa da parassita sulle reti
        telco, no,
        eh?Mi spieghi perché Google "fa da parassita sulle reti telco".Senza polemica, tanto per sapere il tuo punto di vista.
        • alexjenn scrive:
          Re: che dire...
          - Scritto da: Francesco_G
          - Scritto da: alexjenn

          Invece Google che fa un programma, molto

          interessante, ma che fa da parassita sulle reti

          telco, no,

          eh?


          Mi spieghi perché Google "fa da parassita sulle
          reti
          telco".

          Senza polemica, tanto per sapere il tuo punto di
          vista.Goggle Voice usa le reti telco per poter effettuare e ricevere chiamate gratuite (tramite numero unico), a differenza di Skype che usa VoIP tramite Wi-Fi.Difatti, Skype è presente nellìApp Store, ma lo è stato anche Google Voice, a dimostrazione che ad Apple piace quel programma.
          • Francesco_G scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Francesco_G

            - Scritto da: alexjenn


            Invece Google che fa un programma, molto


            interessante, ma che fa da parassita sulle
            reti


            telco, no,


            eh?





            Mi spieghi perché Google "fa da parassita sulle

            reti

            telco".



            Senza polemica, tanto per sapere il tuo punto di

            vista.

            Goggle Voice usa le reti telco per poter
            effettuare e ricevere chiamate gratuite (tramite
            numero unico), a differenza di Skype che usa VoIP
            tramite
            Wi-Fi.E dove sta il problema? L'acXXXXX alla rete telco lo pago ad un prezzo che è stato deciso dall'operatore.Non capisco, se io pago (faccio un esempio) un abbonamento dati che mi permette ad X euro di trasmettere X GB/mese e lo voglio fare con Google Voice, perché non dovrei essere libero di trasmettere gli X byte nella maniera che preferisco?Quindi per te l'inventore del fax sarebbe da mandare al rogo perché utilizza le reti telco invece delle poste?Sinceramente non capisco questo modo di ragionare. L'operatore fa un rete per trasmettere dati, decide un prezzo per cui i posso trasmettere un tot di dati. Almeno avere la libertà di scegliere come sfruttare meglio questi dati!
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: Francesco_G

            E dove sta il problema? L'acXXXXX alla rete telco
            lo pago ad un prezzo che è stato deciso
            dall'operatore.
            Davvero?
            Non capisco, se io pago (faccio un esempio) un
            abbonamento dati che mi permette ad X euro di
            trasmettere X GB/mese e lo voglio fare con Google
            Voice, perché non dovrei essere libero di
            trasmettere gli X byte nella maniera che
            preferisco?
            Abbonamento dati? Ah, Google Voice lavora tramite dati?Ok: http://is.gd/209l0OUTBOUNDD: 1. When making an Outbound call with my GV number, is it using my cell plan minutes or is it using my data connection?R: 1. It uses your cell plan minutes. If you check your phone company bill, you will see it dials +1-347-234-5001 (or a similar number) to place and forward calls you place thought the app.
            Quindi per te l'inventore del fax sarebbe da
            mandare al rogo perché utilizza le reti telco
            invece delle
            poste?
            Mi pare che per inviare un fax si paghi la telefonata... mi pare, eh.
            Sinceramente non capisco questo modo di
            ragionare.Posto il tuo primo commeto:
            Senza polemica , tanto per sapere il tuo punto di vista.Io, il ragionamento, lo baso sulle informazioni, non sul "sentito dire" o sulle supposizioni.
            L'operatore fa un rete per trasmettere
            dati, decide un prezzo per cui i posso
            trasmettere un tot di dati. Almeno avere la
            libertà di scegliere come sfruttare meglio questi
            dati!Già risposto sopra.
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            (rimando)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 08.37-----------------------------------------------------------
          • Francesco_G scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Francesco_G

            Senza polemica , tanto per sapere il tuo
            punto di
            vista.

            Io, il ragionamento, lo baso sulle informazioni,
            non sul "sentito dire" o sulle
            supposizioni.OK, sempre senza polemica, non ho problema ad ammettere che credevo GV utilizzasse il traffico dati. Ma anche se utilizza il traffico voce, non capisco per quale motivo sia parassita: il traffico voce lo pago, anzi lo pago anche di più quindi perché dici che "Goggle Voice usa le reti telco per poter effettuare e ricevere chiamate gratuite "?Utilizzano il traffico voce, pagherò il traffico voce, o sbaglio di nuovo? Ammetto che non ho ben capito come funziona GV... devo applicarmi di più e studiare... ma oggi è una giornata troppo bella e fra un po' vado al mare! :) Cmq l'applicazione mi incuriosisce molto. Ciao
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: Francesco_G
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da: Francesco_G



            Senza polemica , tanto per sapere il tuo

            punto di

            vista.



            Io, il ragionamento, lo baso sulle informazioni,

            non sul "sentito dire" o sulle

            supposizioni.

            OK, sempre senza polemica, non ho problema ad
            ammettere che credevo GV utilizzasse il traffico
            dati. Ma anche se utilizza il traffico voce, non
            capisco per quale motivo sia parassita: il
            traffico voce lo pago, anzi lo pago anche di più
            quindi perché dici che "Goggle Voice usa le reti
            telco per poter effettuare e ricevere chiamate
            gratuite "?

            Utilizzano il traffico voce, pagherò il traffico
            voce, o sbaglio di
            nuovo?È questo il punto: Google Voice permette di usare un unico numero personale su qualsiasi apparecchio telefonico ed è completamente gratuito; insomma, cozza con l'attuale sistema telefonico.http://is.gd/20bty

            Ammetto che non ho ben capito come funziona
            GV... devo applicarmi di più e studiare... ma
            oggi è una giornata troppo bella e fra un po'
            vado al mare! :) Cmq l'applicazione mi
            incuriosisce
            molto.

            CiaoAnche a me piace, che credi? Ma secondo te le telco permetteranno mai una cosa del genere?Ciao e divertiti al mare ;)
          • Francesco_G scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Francesco_G

            - Scritto da: alexjenn


            - Scritto da: Francesco_G





            Senza polemica , tanto per sapere il
            tuo


            punto di


            vista.





            Io, il ragionamento, lo baso sulle
            informazioni,


            non sul "sentito dire" o sulle


            supposizioni.



            OK, sempre senza polemica, non ho problema ad

            ammettere che credevo GV utilizzasse il traffico

            dati. Ma anche se utilizza il traffico voce, non

            capisco per quale motivo sia parassita: il

            traffico voce lo pago, anzi lo pago anche di più

            quindi perché dici che "Goggle Voice usa le reti

            telco per poter effettuare e ricevere chiamate

            gratuite "?



            Utilizzano il traffico voce, pagherò il traffico

            voce, o sbaglio di

            nuovo?

            È questo il punto: Google Voice permette di usare
            un unico numero personale su qualsiasi
            apparecchio telefonico ed è completamente
            gratuito; insomma, cozza con l'attuale sistema
            telefonico.

            http://is.gd/20btyLi si dice che le "funzionalità di GV sono gratuite", ma io credo che appunto si riferisca alle _funzionalità_ e non alle "chiamate gratuite". D'altronde le chiamate o passano sul traffico voci e sul traffico dati, delle due l'una ed entrambi sono a pagamento.In ogni caso appena ho tempo approfondisco, voglio capire meglio.Cozza con l'attuale sistema telefonico perché c'è ancora l'inutile distinzione tra voce/dati. Le telco dovrebbero fornire solo traffico dati con abbonamento flat e veicolare li sopra tutto quanto, sia internet che la voce (come fanno skype, sip, e le telco stesse).

            Ammetto che non ho ben capito come funziona

            GV... devo applicarmi di più e studiare... ma

            oggi è una giornata troppo bella e fra un po'

            vado al mare! :) Cmq l'applicazione mi

            incuriosisce

            molto.



            Ciao

            Anche a me piace, che credi? Ma secondo te le
            telco permetteranno mai una cosa del
            genere?Io ci spero.
            Ciao e divertiti al mare ;)Ora ci vado sul serio sennò si fa tardi! :) ciao
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            allora... con Google Voice puoi fare chiamate TOTALMENTE gratuite a tutti i numeri USA (cellulari compresi)Come funziona?Tu dici a google voice che vuoi chiamare Zio NicolaGoogle Voice chiama Zio Nicola e chiama il tuo cellulareTu rispondi alla chiamata di Gogole Voice (quindi NON PAGHI perché RICEVI) e sei in contatto con Zio NicolaTu < Google Voice
            Zio NicolaSia TU che Zio Nicola ricevete una telefonata da Google... chiaro?
          • Francesco_G scrive:
            Re: che dire...
            Chiarissimo, grazie MeX!
          • pippuz scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            allora... con Google Voice puoi fare chiamate
            TOTALMENTE gratuite a tutti i numeri USA
            (cellulari
            compresi)

            Come funziona?
            Tu dici a google voice che vuoi chiamare Zio
            Nicola
            Google Voice chiama Zio Nicola e chiama il tuo
            cellulare

            Tu rispondi alla chiamata di Gogole Voice (quindi
            NON PAGHI perché RICEVI) e sei in contatto con
            Zio
            Nicolanegli USA, non essendoci le tariffe di terminazione, paghi per ricevere, sia le chiamate sia gli sms.
            Tu < Google Voice
            Zio Nicola

            Sia TU che Zio Nicola ricevete una telefonata da
            Google...
            chiaro?grazie per la spiegazione, mi hai evitato di andare a vedere come funzionava
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            si in effetti in USA pagano anche per ricevere... peró ci sono piani tariffari con minutaggio "unlimited" nei weekend o la sera...Inoltre, non ne sono certo, ma credo che il prezzo o minuti disponibili in ricezione sia nettamente meno caro che quello dei minuti in chiamata... sarebbe interessante verificarlo... Apple a parte, perché Google Voice in effetti é davvero unaXXXXXta! :)Mi chiedo peró se mai arriverá in EU visto che cosí i guadagni delle Telco saranno davvero prossimi allo 0!Sarebbe ora che le Telco diventassero come gli ISP, paghi un fisso al mese per la "connettivitá" e poi ci fai quello che vuoi
          • pippuz scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            si in effetti in USA pagano anche per ricevere...
            peró ci sono piani tariffari con minutaggio
            "unlimited" nei weekend o la
            sera...anche qui esistono piani tariffari "unlimited" nei weekend o la sera, ovviamente nel caso di stesso operatore. Quello che mi premeva sottolineare era che non e' gratis. Qualcosa paghi sempre, la differenza e' enorme (si pensi al p2p).
            Inoltre, non ne sono certo, ma credo che il
            prezzo o minuti disponibili in ricezione sia
            nettamente meno caro che quello dei minuti in
            chiamata... sarebbe interessante verificarlo...
            Apple a parte, perché Google Voice in effetti é
            davvero unaXXXXXta!
            :)

            Mi chiedo peró se mai arriverá in EU visto che
            cosí i guadagni delle Telco saranno davvero
            prossimi allo
            0!secondo me, si. Non vedo perche' Google dovrebbe lasciar perdere un mercato sicuramente profittevole, ne' come le Telco potrebbero mettergli i bastoni tra le ruote.
            Sarebbe ora che le Telco diventassero come gli
            ISP, paghi un fisso al mese per la "connettivitá"
            e poi ci fai quello che
            vuoiIn alcuni casi si e' gia' vicini a quello che immagini. Non in Italia, certo, ma all'estero l'80% delle SIM e' a contratto, si paga il fisso al mese e si ha (ad es. in Francia, ma anche altrove) sms (nazionali) illimitati e diverse ore mensili di chiamate gratuite. Certo, non e' una flat totale, pero' quasi. Da noi, invece, si continua con il balzello sui contratti che ne limita fortemente l'uso.
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            si vivo in Irlanda e confermo che le prepagate preticamente esistono per gli studenti e i turisti... e gli "immigrati" italiani come me che sono abituati alla ricaricabile :)Il punto é che le flat di adesso sono ancora anni luce lontani dalle flat degli ISP... ma prima o poi secondo me il mercato spingerá in quella direzione! almeno spero!
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            Diciamo che questa spiegazione non poteva essere più chiara.Però mi devi dire chi è questo zio Nicola :D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            allora... con Google Voice puoi fare chiamate
            TOTALMENTE gratuite a tutti i numeri USA
            (cellulari
            compresi)

            Come funziona?
            Tu dici a google voice che vuoi chiamare Zio
            Nicola
            Google Voice chiama Zio Nicola e chiama il tuo
            cellulare

            Tu rispondi alla chiamata di Gogole Voice (quindi
            NON PAGHI perché RICEVI) e sei in contatto con
            Zio
            Nicola

            Tu < Google Voice
            Zio Nicola

            Sia TU che Zio Nicola ricevete una telefonata da
            Google...
            chiaro?Caspita grande, e le telefonate che Google fa a me e a Zio nicola chi le paga Google? Ma cosa è un'ente di beneficenza?
          • Yellow scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Caspita grande, e le telefonate che Google fa a
            me e a Zio nicola chi le paga Google? Ma cosa è
            un'ente di
            beneficenza?Tu paghi quando fai una ricerca su google?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: Yellow
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Caspita grande, e le telefonate che Google fa a

            me e a Zio nicola chi le paga Google? Ma cosa è

            un'ente di

            beneficenza?


            Tu paghi quando fai una ricerca su google?Ci pensa la pubblicità! Qui invece ci sono costi di terminazione non indifferenti per ogni singola chiamata, nessuno, neppure skype riesce a camparci solo con la pubblicità, la cosa mi sembra un tantino sospetta, se poi veramente è così farò un monumento a google!
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            http://www.google.com/googlevoice/about.html#
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            Google usa la sua infrastruttura di VoIp... non ho idea di come gestisca i costi... ma d'altronde anche i milioni di giga per gmail li regala a tutti no?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            Google usa la sua infrastruttura di VoIp... non
            ho idea di come gestisca i costi... ma d'altronde
            anche i milioni di giga per gmail li regala a
            tutti
            no?Mah, qui si parla di Google che fa due distinte chiamate a utenti di fonia mobile, non so come stiano le cose negli USA, ma in europa i costi per un simile giochino sono rilevanti e hanno senso solo per chiamate internazionali, come dimostra la stessa skype... se google riuscisse veramente a fornire gratis un servizio del genere gli farei un monumento!
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            tohhttp://www.google.com/googlevoice/about.html#almeno cercati le cose da solo no!
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            Lui i link non li legge. Gliene ho linkati due e continua a trollare le stesse cose.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            Lui i link non li legge. Gliene ho linkati due e
            continua a trollare le stesse
            cose.Ho dato un'occhita al link, si parla di telefonate gratuite fra i membri di google voce... non fra tutti!Anche skype se non erro da o dava un servizio del genere!
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Caspita grande, e le telefonate che Google fa a
            me e a Zio nicola chi le paga Google? Ma cosa è
            un'ente di
            beneficenza?Eppure è scritto nel sito di Google Voice e l'ho pure linkato.Ecco: http://is.gd/20btyInoltre, tanto sei bastian contrario e troll che ti contraddici da solo.Se le pagasse l'utente e, come hai sempre sostenuto tu, Apple ci guadagna sulle chiamate, perché allora Apple dovrebbe eliminare Google Voice dall'App Store?Vedi che trollare come fai tu porta solo a rendersi ridicoli?
          • Yellow scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us




            Caspita grande, e le telefonate che Google fa a

            me e a Zio nicola chi le paga Google? Ma cosa è

            un'ente di

            beneficenza?

            Eppure è scritto nel sito di Google Voice e l'ho
            pure
            linkato.

            Ecco: http://is.gd/20bty


            Inoltre, tanto sei bastian contrario e troll che
            ti contraddici da
            solo.

            Se le pagasse l'utente e, come hai sempre
            sostenuto tu, Apple ci guadagna sulle chiamate,
            perché allora Apple dovrebbe eliminare Google
            Voice dall'App
            Store?

            Vedi che trollare come fai tu porta solo a
            rendersi
            ridicoli?tanto più che google e apple avrebbero tutto l'interesse di diffondere urbi et orbi tale applicazione.invece urbi et orbi ci dovremo accontentare delle baggianate quotidiane di EnjoyTheXXXXX
          • ciao scrive:
            Re: che dire...
            Ma quante figure di m*rda riesci a gestire in un solo giorno?Ciao PI shi* champion
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            Sia TU che Zio Nicola ricevete una telefonata da
            Google...E Google non paga le telefonate?
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            sfrutteranno la loro infrastruttura per fare il traffico voce su VoIp ed evidentemente avranno dei costi bassissimi per uscire sulla rete telefonica...Non lavoro in Google quindi non so i dettagli, o magari non sanno quello che stanno facendo e domani falliscono...Fatto sta che Google Voice funziona cosi.
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            sfrutteranno la loro infrastruttura per fare il
            traffico voce su VoIp ed evidentemente avranno
            dei costi bassissimi per uscire sulla rete
            telefonica...[cut]
            Fatto sta che Google Voice funziona cosi.D'accordo, però in qualche modo Google le telefonate le paga, e quindi la tesi che Google sia un parassita delle reti telco non regge. Che paghi tanto o poco è una questione che riguarda solo Google e chi gli fornisce l'infrastruttura telefonica. Se quest'ultimo ha fatto male i conti è un suo problema. Dal punto di vista dei carrier non vedo molta differenza tra una telefonata fatta con Google voice, Skype o una compagnia voip. Mi viene in mente Eutelia, che ti permette di avere 100 numeri di telefono in distretti diversi o internazionali e farti chiamare da (quasi) tutta Italia o dall'estero al costo di una chiamata urbana o gratis (se chi chiama lo fa da un numero Eutelia).
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            ti ripeto che io (e suppongo anche tu) non lo sappiamo...Potrebbe anche essere che sfrutti linee o infrastrutture che le sono state date per uso "privato" o non rivendibile a terzi... ed in effetti loro non "vendono" nulla...Secondo me non é che sono parassiti delle telco... anzi... spero che google riesca a scardinare l'attuale modello di business voce che é sempre piú anacronistico
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX
            ti ripeto che io (e suppongo anche tu) non lo
            sappiamo...
            Potrebbe anche essere che sfrutti linee o
            infrastrutture che le sono state date per uso
            "privato" o non rivendibile a terzi... ed in
            effetti loro non "vendono" nulla...Ma a lamentarsi dovrebbe essere chi fornisce i servizi a Google, non AT&T, Apple o chi altro.
          • MeX scrive:
            Re: che dire...

            Ma a lamentarsi dovrebbe essere chi fornisce i
            servizi a Google, non AT&T, Apple o chi
            altro.se in Italia trovi un modo di offrire un sistema a costo zero per telefonare chi saranno i primi a rizzare le orecchie? Telecom, perché ha quasi la totalitá dell'infrastruttura telefonica...Magari AT&T tenta solo di fare concorrenza sleale a Google intimando ad Apple di togliere Google Voice, alché Apple subirebbe giustamente delle conseguenze per essersi resa complice... a meno che Apple non riesca a dimostrare che AT&T l'abbia "minacciata" ma appunto... siamo nel campo delle supposizioni... ben vengano le lettere della FCC, e seguiamo con attenzione l'evoluzione di questa storia...Magari l'AT&T ha minacciato Jobs di portarlo in tribunale per la BlueBox :)http://en.wikipedia.org/wiki/Blue_box_%28phreaking%29
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: MeX

            Ma a lamentarsi dovrebbe essere chi fornisce i

            servizi a Google, non AT&T, Apple o chi

            altro.

            se in Italia trovi un modo di offrire un sistema
            a costo zero per telefonare chi saranno i primi a
            rizzare le orecchie? Telecom, perché ha quasi la
            totalitá dell'infrastruttura
            telefonica...la mia osservazione era riguardo ai costi sostenuti da Google per la propria rete telefonica.
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            o non ne ha, o lo fa come investimento per poi proporre pubblicitá nei messaggi di segreteria telefonica o sul sito web...Inoltre l'applicazione per iPhone c'era in versione free (no sms e segreteria) e a pagamento con sms e segreteria.Oppure, Google non sa piú fare i conti e faceva le cose a perdere... ma mi sembra poco probabile :)
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: BlueSky
            - Scritto da: MeX

            sfrutteranno la loro infrastruttura per fare il

            traffico voce su VoIp ed evidentemente avranno

            dei costi bassissimi per uscire sulla rete

            telefonica...
            [cut]

            Fatto sta che Google Voice funziona cosi.

            D'accordo, però in qualche modo Google le
            telefonate le paga, e quindi la tesi che Google
            sia un parassita delle reti telco non regge.Se Google paga, allora perché togliere Google Voice dall'App Store?Se ci guadagnano tutti (telco con chiamate, Google per diffusione dei propri programmi e Apple per maggiore afflusso verso l'iPhone), che senso avrebbe?Allora non è più sensato pensare che Google non paga?
            Che
            paghi tanto o poco è una questione che riguarda
            solo Google e chi gli fornisce l'infrastruttura
            telefonica. Se quest'ultimo ha fatto male i conti
            è un suo problema. Dal punto di vista dei carrier
            non vedo molta differenza tra una telefonata
            fatta con Google voice, Skype o una compagnia
            voip.Il VoIP è trasmissione dati, Google Voice noooooo.
            Mi viene in mente Eutelia, che ti permette
            di avere 100 numeri di telefono in distretti
            diversi o internazionali e farti chiamare da
            (quasi) tutta Italia o dall'estero al costo di
            una chiamata urbana o gratis (se chi chiama lo fa
            da un numero
            Eutelia).
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            Se ci guadagnano tutti (telco con chiamate,
            Google per diffusione dei propri programmi e
            Apple per maggiore afflusso verso l'iPhone), che
            senso avrebbe?
            Allora non è più sensato pensare che Google non
            paga?Bene, prima si critica la gente perché ragiona a supposizioni e poi si fa lo stesso. Comunque... no, non ha più senso, perché Google paga un servizio secondo una tariffa che potrebbe essere molto più bassa di quanto AT&T fa pagare agli utenti finali (e magari nemmeno ad AT&T).
            Il VoIP è trasmissione dati, Google Voice noooooo.L'ho capito, ma non cambia molto. Anche il voip finisce su di una linea telco in qualche punto. Dimmi che differenza fa per un carrier se l'utente usa Skype out/in, Eutelia o Google voice.
          • MeX scrive:
            Re: che dire...
            con Skype paghi per il traffico che generi, perché presumibilmente Skype paga a sua volta i gestori telefonici... non per niente chiamare i cellulari con Skype ha costi cmq abbastanza elevati!
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: BlueSky
            - Scritto da: alexjenn

            Se ci guadagnano tutti (telco con chiamate,

            Google per diffusione dei propri programmi e

            Apple per maggiore afflusso verso l'iPhone), che

            senso avrebbe?

            Allora non è più sensato pensare che Google non

            paga?

            Bene, prima si critica la gente perché ragiona a
            supposizioni e poi si fa lo stesso. Comunque...
            no, non ha più senso, perché Google paga un
            servizio secondo una tariffa che potrebbe essere
            molto più bassa di quanto AT&T fa pagare agli
            utenti finali (e magari nemmeno ad
            AT&T).Per cui stai dicendo che Google paga AT&T e poi offre un servizio gratuito.Ha molto senso... :|


            Il VoIP è trasmissione dati, Google Voice
            noooooo.

            L'ho capito, ma non cambia molto. Anche il voip
            finisce su di una linea telco in qualche punto.
            Dimmi che differenza fa per un carrier se
            l'utente usa Skype out/in, Eutelia o Google
            voice.Per la trasmissione dati posso avere una condizione contrattuale flat, per le chiamate no, oppure può essere flat con chiamate verso lo stesso operatore e non verso tutti.Quindi Skype, usando il VoIP, non dà fastidio alla telco, mentre Google, con le chiamate gratuite, sì.Semplice, no?
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            Per cui stai dicendo che Google paga AT&T e poi
            offre un servizio
            gratuito.

            Ha molto senso... :|Quindi secondo te Google telefona gratis? Il tuo ragionamento si basa su questo assunto?
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: BlueSky
            - Scritto da: alexjenn

            Per cui stai dicendo che Google paga AT&T e poi

            offre un servizio

            gratuito.



            Ha molto senso... :|

            Quindi secondo te Google telefona gratis? Il tuo
            ragionamento si basa su questo
            assunto?http://is.gd/20B26Ti ripeto: quindi secondo te Google paga AT&T (o chi sia) e poi offre un servizio gratuito?
          • BlueSky scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: alexjenn
            Ti ripeto: quindi secondo te Google paga AT&T (o
            chi sia) e poi offre un servizio
            gratuito?si.
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            - Scritto da: BlueSky
            - Scritto da: alexjenn

            Ti ripeto: quindi secondo te Google paga AT&T (o

            chi sia) e poi offre un servizio

            gratuito?

            si.E questo, ovviamente, ha più senso della mia tesi.Buona serata.
          • Gabriele scrive:
            Re: che dire...
            Qui state facendo tutti un po di confusioen. Google voice funziona con lo stesso principio di jajah. Ovvero lo configuri sul web e tramite l'applicazione (o il browser web) dai l'istruzione al server centrale di chiamarti sul tuo cellulare e poi chiamare il numero che si desidera chiamare. Dopo di che il server google mette in contatto le due telefonte.Si utilizzano i minuti perche negli stati uniti si paga anche per ricevere le chiamate. Quindi se il server ti chiama, di fatto tu usufruisci anche dei tuoi minuti col tuo operatore. Poi i sono divesi contratti, ovvero i minuti possono essere inclusi in base al tuo tipo di contratto (es. 2000 minuti al mese, 5000, illimitati, ecc. in base al contratto che scegli e a quanto paghi!)
          • alexjenn scrive:
            Re: che dire...
            Aggiungo:Skype nell'iPhone mi permette di telefonare attraverso la rete telco (H3G), ma usando la rete dati e non la rete cellulare, oppure in Wi-Fi.Apple non ha tolto Skype.Quindi ho la libertà di scelta di come usare questi dati.E mi è comodo dato che chiamo molto l'estero ma a prezzi irrisori e "ovunque" mi trovi.
      • nome e cognome scrive:
        Re: che dire...
        - Scritto da: alexjenn
        Invece Google che fa un programma, molto
        interessante, ma che fa da parassita sulle reti
        telco, no,
        eh?

        Qui l'unico che ha fatto figuracce è AT&T, ma
        chissà se sei in grado di percepirlo...
        (newbie)Visto che FCC chiede ad Apple quanto AT&T conti nelle decisioni sulle applicazioni da inserire nell'apple store probabilmente non è l'unico.
        • botero scrive:
          Re: che dire...
          Io non capisco pero' perche' si cerchi di capire o parteggiare per questa o per quella azienda quando alla fine siamo tutti dei consumatori.Evviva Google Voice. Punto!
        • alexjenn scrive:
          Re: che dire...
          E fa bene a chiedere anche ad Apple, magari FCC obbliga tutti e due a rimettere Google Voice nell'App Store, cosa che spero.
  • alexjenn scrive:
    Che differenza...
    tra gli USA e l'Italia.Là tra Apple, AT&T e Google sta nascendo una guerra e subito un'agenzia fa da garante e arbitro del contendere a difesa dei cittadini (e contro la potente AT&T).Qui in Italia manco sanno nei ministeri cosa sia Skype o Internet in sé.Stanno al passo coi tempi, noi stiamo ancora al Dopoguerra.
    • blured scrive:
      Re: Che differenza...
      Sono completamente d'accordo.C'è anche da dire che fino ad ora, in Italia, simili problematiche si sono solo sfiorate (con le limitazioni al tethering di Vodafone).Spero solo l'applicazione venga ammessa e non si tutelino i soliti monopoli
    • incredulo scrive:
      Re: Che differenza...
      Che I nostri magnifici dipendenti detentori della democrazia e della verita' assoluta siano fermi ai radiogionali e' un fatto innegabile ma ora mi sembra che stiamo esagerando un po: io nel mio negozio posso vendere cio' voglio restando nel sottoinsieme del legale non vedo perche' devo essere obbligato a vendere sw di bigG oppure applicativi VoIP quando si compra un iPhone si sa che sei legato mani e piedi all'applestore e lo dice uno che lo usa... a parte poi che esiste skype che funziona bene...
      • alexjenn scrive:
        Re: Che differenza...
        L'unico che ha obbligato qualcuno è stato AT&T verso Apple, altrimenti non si spiega.Apple è in buone relazioni con Google e ad Apple stessa fa comodo avere un'applicazione del genere del suo App Store.Tornando al discorso del thread, in Italia nessuno si interroga perché il roaming dati costi tanto e perché il Wi-Max non decolla.
    • chojin_a scrive:
      Re: Che differenza...
      - Scritto da: alexjenn
      tra gli USA e l'Italia.

      Là tra Apple, AT&T e Google sta nascendo una
      guerra e subito un'agenzia fa da garante e
      arbitro del contendere a difesa dei cittadini (e
      contro la potente
      AT&T).

      Qui in Italia manco sanno nei ministeri cosa sia
      Skype o Internet in
      sé.

      Stanno al passo coi tempi, noi stiamo ancora al
      Dopoguerra.Che marea di cavolate. Fino ad un anno fa che c'era Bush gli USA dicevate che facevano schifo ed erano arretrati e solo militari, ora che c'è il santo nero Obama sono il massimo .. ehh! Che penosi. L'attacco al governo Berlusconi su questa questione fa ridere i polli. Affermare che qui non sanno cosa sia Skype e cosa sia Internet significa vivere fuori dalla realtà, ma più semplicemente spararla grossa tanto per trovare un pretesto inesistente per attaccare il governo di centro destra. Ridicoli.
      • bibop scrive:
        Re: Che differenza...
        e tu invece potevi leggere meglio il post di alexjen e invece di partire in tromba, e come al solito senza capire a cosa stai rispondendo, hai scritto l'ennesimo pugno di ca//ate... i ministeri!! nn il governo!! nei ministeri non lavorano solo i rappresentanti di una parte...coda di pagnia "nr: chojin_a" all'attacco!!
        • alexjenn scrive:
          Re: Che differenza...
          Di solito, chi risponde così è sulla difensiva, ma chi è sulla difensiva? Colui che pensa male ovvero colui che è abituato a pensare male..."Non è un segreto che il bugiardo non crederà nessun altro", U2, The fly
          • chojin_a scrive:
            Re: Che differenza...
            - Scritto da: alexjenn
            Di solito, chi risponde così è sulla difensiva,
            ma chi è sulla difensiva? Colui che pensa male
            ovvero colui che è abituato a pensare
            male...

            "Non è un segreto che il bugiardo non crederà
            nessun altro", U2, The
            fly Arrampicati pure sugli specchi. Quanto siete pietosi.
          • alexjenn scrive:
            Re: Che differenza...
            Ripeto perché è stato moderato a cascata.Io non ho fatto alcun riferimento a Berlusconi né al suo governo e chiudo qui la faccenda.
          • bibop scrive:
            Re: Che differenza...
            no nn si arrampica sugli specchi... sei tu che prendi le solite cantonate...
        • chojin_a scrive:
          Re: Che differenza...
          - Scritto da: bibop
          e tu invece potevi leggere meglio il post di
          alexjen e invece di partire in tromba, e come al
          solito senza capire a cosa stai rispondendo, hai
          scritto l'ennesimo pugno di ca//ate...


          i ministeri!! nn il governo!! nei
          ministeri non lavorano solo i
          rappresentanti di una
          parte...

          coda di pagnia "nr: chojin_a" all'attacco!!A parte che si dice "coda di paglia" ma poi il tuo arrampicarti sugli specchi fa ridere i polli. E certo, ora non si attaccava il governo Berlusconi.. noo.. erano "i dipendenti dei ministeri".. eh! Ma che pena.
          • alexjenn scrive:
            Re: Che differenza...
            - Scritto da: chojin_a
            A parte che si dice "coda di paglia" ma poi il
            tuo arrampicarti sugli specchi fa ridere i polli.

            E certo, ora non si attaccava il governo
            Berlusconi.. noo.. erano "i dipendenti dei
            ministeri".. eh! Ma che
            pena.Non ho assolutamente pensato a Berlusconi né al suo governo.E chiudo la faccenda qui.
        • syntaris scrive:
          Re: Che differenza...


          i ministeri!! nn il governo!! nei
          ministeri non lavorano solo i
          rappresentanti di una
          parte...

          coda di pagnia "nr: chojin_a" all'attacco!!Ah no? ti risulta che i ministri siano eletti da tutti e due gli schieramenti?magari...:-)
          • bibop scrive:
            Re: Che differenza...
            ti risulta che ministro e ministero siano sinonimi??vero che il personalismo esasperato portato in politica da un certo signore e' diventato normale per l'italiano medio, ma confondere un ministero (una struttura di potere e gestione) con un ministro....
      • alexjenn scrive:
        Re: Che differenza...
        :sMa che stai addi'?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 07.17-----------------------------------------------------------
      • Francesco_G scrive:
        Re: Che differenza...
        - Scritto da: chojin_a
        Che penosi.
        L'attacco al governo Berlusconi su questa
        questione fa ridere i polli. Ahahah, ma chi ha detto niente del sommo XXXXXXXXXX?!? Sei stato tu a tirarlo fuori. :)Chi lo difende sempre e comunque anche quando, come in questo caso, non è stato minimamente tirato in ballo, fa ridere i polli.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 08.00-----------------------------------------------------------
        • chojin_a scrive:
          Re: Che differenza...
          - Scritto da: Francesco_G
          - Scritto da: chojin_a


          Che penosi.

          L'attacco al governo Berlusconi su questa

          questione fa ridere i polli.

          Ahahah, ma chi ha detto niente del sommo
          XXXXXXXXXX?!? Sei stato tu a tirarlo fuori.
          :)

          Chi lo difende sempre e comunque anche quando,
          come in questo caso, non è stato minimamente
          tirato in ballo, fa ridere i
          polli.Ma certo, il paragone USA:Obama Vs Italia:Berlusconi non lo avevate fatto, ovvio.. eh! Non era sottointeso.. non si alludeva minimamente.. ma noo.. ma perchè pensarlo,eh?Ridicoli.
          • Francesco_G scrive:
            Re: Che differenza...

            Ma certo, il paragone USA:Obama Vs
            Italia:Berlusconi non lo avevate fatto, ovvio..
            eh! Esatto! Nessuno ha fatto il paragone che tu credevi fosse stato fatto.Hanno fatto il paragone USA/Italia.... Obama/Berlusconi li hai messi in mezzo tu anche se non c'entrano niente in questo caso.Nonostante quello che si dice in giro in Italia non esiste solo Berlusconi e in USA non esiste solo Obama. Ieri sono uscito di casa e ho incontrato almeno 50 persone che non erano Berlusconi, o almeno non gli assomigliavano per niente.
      • pippuz scrive:
        Re: Che differenza...
        - Scritto da: chojin_a
        - Scritto da: alexjenn

        tra gli USA e l'Italia.



        Là tra Apple, AT&T e Google sta nascendo una

        guerra e subito un' agenzia fa da garante e

        arbitro del contendere a difesa dei cittadini (e

        contro la potente

        AT&T).

        Qui in Italia manco sanno nei ministeri cosa sia

        Skype o Internet in

        sé.

        [...]Agenzia federale != Obama, sia per ruoli che per nomineMinisteri (ma si potrebbe tranquillamente estendere il concetto ai parlamentari e alle authority italiane)=! Berlusconi.Che i parlamentari italiani (il 95%) siano ignoranti in materia e che le authority che dovrebbero regolare i rispettivi mercati di cui si occupano agiscano in ritardo, lentamente e talvolta male, e' indubbio. Sono XXXXXte sia i (tentati) provvedimenti della Carlucci, che quello di parificare giornalisti e blogger dello scorso governo.
      • DR.House scrive:
        Re: Che differenza...
        - Scritto da: chojin_a
        - Scritto da: alexjenn

        tra gli USA e l'Italia.



        Là tra Apple, AT&T e Google sta nascendo una

        guerra e subito un'agenzia fa da garante e

        arbitro del contendere a difesa dei cittadini (e

        contro la potente

        AT&T).



        Qui in Italia manco sanno nei ministeri cosa sia

        Skype o Internet in

        sé.



        Stanno al passo coi tempi, noi stiamo ancora al

        Dopoguerra.

        Che marea di cavolate.
        Fino ad un anno fa che c'era Bush gli USA
        dicevate che facevano schifo ed erano arretrati e
        solo militari, ora che c'è il santo nero Obama
        sono il massimo .. ehh!

        Che penosi.
        L'attacco al governo Berlusconi su questa
        questione fa ridere i polli. Affermare che qui
        non sanno cosa sia Skype e cosa sia Internet
        significa vivere fuori dalla realtà, ma più
        semplicemente spararla grossa tanto per trovare
        un pretesto inesistente per attaccare il governo
        di centro destra.
        Ridicoli.Giusto, fa ridere i polli, proviamo a chiederlo a Gabriella Carlucci e Luca Barbareschi dai... a no scusa, a una interessa il P2P e all'altro "la protezione delle opere d'ingegno", il Voip è fuori dal loro campo perchè non c'è da mangiarci o da farci manifesti elettorali.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 agosto 2009 09.30-----------------------------------------------------------
      • Nifft scrive:
        Re: Che differenza...
        Purtroppo di "pretesti" ce ne sono fin troppi...
Chiudi i commenti