Contro la pirateria, un accordo con gli ISP

A lanciare l'iniziativa è il presidente di Sony Music Italia. Bisognerebbe porre fine ai download illegali che danneggiano l'industria del settore. Creando un'alternativa a pagamento, anche forfettario

Roma – Musica e Internet possono e devono andare d’accordo. La deriva del file sharing illegale deve cessare o per le case discografiche sarà ancora più dura far emergere nuovi artisti. A dichiaralo è Rudy Zerby, presidente di Sony Music Italia, in un intervista rilasciata al sito della Polizia di Stato.

Il quadro dipinto da Zerbi rappresenta un settore, quello dei discografici, che fatica a tirare avanti per via della pirateria musicale, evolutasi negli ultimi 10 anni dalla semplice contraffazione di CD al file sharing, più difficile da contrastare a livello legale e identificato come l’accezione più grave della pirateria digitale .

“Internet rimane tuttavia una grande opportunità” riconosce Zerbi, il quale prosegue poi spiegando che “ormai la svolta sta solo nella possibilità di stringere accordi, come avviene nelle trasmissioni delle tv satellitari, con i principali ISP e, per una cifra aggiuntiva mensile o annuale di pochi euro, permettere all’utente di avere a disposizione l’intero catalogo dei produttori musicali con un download ufficiale e garantito, anziché cercare file rubati”. Vendite online, dunque, effettuate su un modello simile a iTunes Store di Apple, con l’aggiunta della cooperazione dei provider e con in più la possibilità della tanto desiderata “flat” musicale.

Attualmente il mercato della musica digitale, almeno secondo i dati riportati da FIMI, starebbe tuttavia vivendo un buon momento di crescita: i 20 milioni di euro incassati nel 2009 (4 in più rispetto all’anno precedente), accompagnati da un 24 per cento in più di download legali , potrebbero essere i primi segnali di una maturazione del settore che, se dovesse concretizzarsi l’accordo con i provider auspicato da Zerbi, potrebbero aprire nuovi scenari per l’industria della musica.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • hacher scrive:
    Niente panico tantocolpisce solo window
    Non preoccupiamoci tanto chi ha ubunto o il linux non ha questi problemi. Peccato, dimostrare che il kerner di Billy Gate é indecente sotto il livello di sicurezza é un gioco da ragazzi. Forse sarebbe ora che qualcuno a Cuppertino si desse una mossa.
    • Taldi scrive:
      Re: Niente panico tantocolpisce solo window
      ... a Cuppertino...????Cosa dovrebbe fare la Apple di Cupertino, CA. con il "kerner di Billy Gate" della MS di Redmond, WA.?
    • ruppolo scrive:
      Re: Niente panico tantocolpisce solo window
      - Scritto da: hacher
      Forse sarebbe ora che qualcuno a Cuppertino si
      desse una
      mossa.E cosa dovrebbero fare a "Cuppertino"?
      • collione scrive:
        Re: Niente panico tantocolpisce solo window
        boh forse licenziare ballmermmm mi sa che si è sbagliato di qualche migliaio di km il ragazzo :Dperò una volta bill stava in california, all'epoca faceva la sciacquetta per steve :D
    • Flavio scrive:
      Re: Niente panico tantocolpisce solo window
      Premetto che non sono un sostenitore di windows, però alla fine chi deve colpire una grande massa non si mette a fare un virus per *nix ma per il sistema che è più presente nella massa, quindi va da se che i virus colpiscono windows. E' anche verissimo che gli utenti credendo che l'antivirus e il firewall siano la salvezza di tutto, fanno di tutto per vanificarne le funzioni, e quindi l'attenzione che pongono a quello che fanno è pari a zero. In fin dei conti il virus più grande è sempre l'utente!!!!
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Niente panico tantocolpisce solo window
        Il problema però è che molte di queste aziende colpite, spendevano un sacco di soldi per avere sempre aggiornati i cosiddetti "tools di sicurezza" Kaspersky, Symantec e compagnia; quindi, oltre alla solita debacle di Windows+IE, c'è anche la figuraccia di questi venditori di antivirus - antitrojan - antiquesto e antiquestaltro che si sono rivelati solo venditori di ciofeche.In altre parole: EPIC FAIL!
    • a n o n i m o scrive:
      Re: Niente panico tantocolpisce solo window
      - Scritto da: hacher
      Non preoccupiamoci tanto chi ha ubunto o il linux
      non ha questi problemi. Peccato, dimostrare che
      il kerner di Billy Gate é indecente sotto il
      livello di sicurezza é un gioco da ragazzi.
      che c'entra il kernel di win adesso?è il sottobosco di dll, ocx, exe/com e servizi semmai il problema...il kernel di win non è poi così male...
      Forse sarebbe ora che qualcuno a Cuppertino si
      desse una
      mossa.cupertino? :hai tanta confusione nello cerebro, ragazzo :s
  • nome e cognome scrive:
    Conficker 10 milioni??
    Pazzesco conficker ha toccato quota 10 milioni.......
    • collione scrive:
      Re: Conficker 10 milioni??
      10 milioni di winari bucati nel bucio :P
    • panda rossa scrive:
      Re: Conficker 10 milioni??
      - Scritto da: nome e cognome
      Pazzesco conficker ha toccato quota 10
      milioni.......10 milioni sono quelli che se ne sono accorti e hanno potuto contarli.Quelli che ancora non se ne sono accorti e che continuano a far parte della grande botnet russa, sono molti di piu'.
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Conficker 10 milioni??
      15, in effetti....
  • finester scrive:
    affacciati alla finestra
    Che entra di tutto e di piu' !Una volta di piu' Microsoft Windows si manifesta in tutta la sua mollezza e vulnerabilità.
    • italiano scrive:
      Re: affacciati alla finestra
      - Scritto da: finester
      Che entra di tutto e di piu' !

      Una volta di piu' Microsoft Windows si manifesta
      in tutta la sua mollezza e
      vulnerabilità.Una volta di più di dimostra il sistema più diffuso al mondo...
      • hacher scrive:
        Re: affacciati alla finestra
        - Scritto da: italiano
        - Scritto da: finester

        Che entra di tutto e di piu' !



        Una volta di piu' Microsoft Windows si manifesta

        in tutta la sua mollezza e

        vulnerabilità.

        Una volta di più di dimostra il sistema più
        diffuso al
        mondo...scusa, forse é meglio dire "Una volta in più si dimostra il sistema più bacato diffuso al mondo..." (sia che lo guardi in percentuale o in dati assolutti)
      • panda rossa scrive:
        Re: affacciati alla finestra
        - Scritto da: italiano
        - Scritto da: finester

        Che entra di tutto e di piu' !



        Una volta di piu' Microsoft Windows si manifesta

        in tutta la sua mollezza e

        vulnerabilità.

        Una volta di più di dimostra il sistema più
        diffuso al
        mondo...I vantaggi della preinstallazione forzata!
        • IL solito scrive:
          Re: affacciati alla finestra


          Una volta di più di dimostra il sistema più

          diffuso al

          mondo...

          I vantaggi della preinstallazione forzata!io mi son trovado SLED preinstallato e sto disperatamente cercando un SO migliore...
          • panda rossa scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: IL solito


            Una volta di più di dimostra il sistema più


            diffuso al


            mondo...



            I vantaggi della preinstallazione forzata!

            io mi son trovado SLED preinstallato e sto
            disperatamente cercando un SO
            migliore...Sled sarebbe il suse?Incredibile! Dove lo hai trovato preinstallato di grazia?
          • Shiba scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: IL solito


            Una volta di più di dimostra il sistema più


            diffuso al


            mondo...



            I vantaggi della preinstallazione forzata!

            io mi son trovado SLED preinstallato e sto
            disperatamente cercando un SO
            migliore...DOVE?! Ti prego! *_*
          • Uau (TM) scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: IL solito

            io mi son trovado SLED preinstallato e sto
            disperatamente cercando un SO
            migliore...Stai cercando Windows 7.Problemi finiti, produttività al max.Fine dei giochi.
          • mass scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            solo tu puoi rispondere ad un apresa ingiro...ah lo sai che anche io ho traovato una SLED installata su di un netbook?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: mass
            solo tu puoi rispondere ad un apresa ingiro...

            ah lo sai che anche io ho traovato una SLED
            installata su di un
            netbook?E cosa aspetti a formattare.Metti Windows 7.Problemi finiti, produttività al max.Fine dei giochi.
          • collione scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: Uau (TM)
            Fine dei giochi.infatti ti esplode il netbook :De poi fammi capire dovrebbe ovviamente installare una versione craccata giusto?no perchè altrimenti sborsare un terzo del prezzo del netbook solo per una licenza è davvero troppo
          • gnulinux86 scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: Uau (TM)
            Stai cercando Windows 7.
            Problemi finiti, produttività al max.
            Fine dei giochi.Ottimo spot markettaro....(rotfl)
          • Africano scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            - Scritto da: gnulinux86
            - Scritto da: Uau (TM)


            Stai cercando Windows 7.

            Problemi finiti, produttività al max.

            Fine dei giochi.

            Ottimo spot markettaro....(rotfl)Dici? Non dovrebbe essere: Scordati la produttività e inizia a giocare.
          • Uau (MT) scrive:
            Re: affacciati alla finestra
            Si talmente ben fatto che ama divorare tutta la memoriahttp://www.computerworld.com/s/article/9158258/Most_Windows_7_PCs_max_out_memoryGet the facts.
    • pippO scrive:
      Re: affacciati alla finestra

      Una volta di piu' Microsoft Windows si manifesta
      in tutta la sua mollezza e
      vulnerabilità.Chi è senza peccato...http://praguemonitor.com/2010/02/16/czech-experts-uncover-global-virus-network
  • ruppolo scrive:
    Le vera notizia è questa:
    Nessun lettore di Punto Informatico ha il PC zombificato!È proprio un mistero!
    • angros scrive:
      Re: Le vera notizia è questa:
      Ne sei sicuro? Come fai a saperlo?
    • anonimo borg scrive:
      Re: Le vera notizia è questa:
      - Scritto da: ruppolo
      Nessun lettore di Punto Informatico ha il PC
      zombificato!

      È proprio un mistero!Zitto! Sarai assorbito! Ogni resistenza è inutile!
      • Lord Kap scrive:
        Re: Le vera notizia è questa:
        - Scritto da: anonimo borg
        Zitto! Sarai assorbito! Ogni resistenza è inutile!Assimilato, XXXXX! Assimilato! Le basi, le basi!!! ;) -- Saluti, Kap
    • Certo certo scrive:
      Re: Le vera notizia è questa:
      Strano vero? Nella tua testa un utente win...[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bsod_win311.jpg[/img]Oh, scusa ho dovuto riavviare. No volevo dirti che...[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bsod_win311.jpg[/img]No scusami ancora. Volevo solo dire che...[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bsod_win311.jpg[/img]Sì ecco, adesso dovrebbe funzionare. Volevo solo dire che nella testa di certi macachi, chi usa windows passa tutto il suo tempo...[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bsod_win311.jpg[/img]Aspetta che provo ad andare nel registro di sistema...[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e3/Bsod_win311.jpg[/img]
      • gerlos scrive:
        Re: Le vera notizia è questa:
        LOL... era una vita che non vedevo un BSOD!Mi hai fatto sentire un po' la mancanza di Windows, sai? ;-)
        • Algidone scrive:
          Re: Le vera notizia è questa:
          Filename della foto Win31, forse è meglio aggiornare ogni tanto :D
        • Certo certo scrive:
          Re: Le vera notizia è questa:
          Beh, per chi non ama il blu, c'è il black.[img]http://yonglonglai.com/wp-content/uploads/2008/08/macbook-blue-screen-of-death.jpg[/img]
        • LuNa scrive:
          Re: Le vera notizia è questa:
          io nei miei pc non ne vedo da anni, pensa un po. ho visto più panic del kernel linux che bsod, nella mia vita.
          • Shiba scrive:
            Re: Le vera notizia è questa:
            Io per i 4 anni che ho usato win98 ho visto di media 3 bsod al giorno, quindi anche usando linux per il resto della mia vita, non credo di poterlo superare :D
          • collione scrive:
            Re: Le vera notizia è questa:
            ma linux lo facevi girare su hardware impallinato con una beretta px4? :D
    • LuNa scrive:
      Re: Le vera notizia è questa:
      e come lo sai ?tu di sicuro no, perchè non usi windows, nel caso di questa botnet, ma andiamo avanti:tutti gli altri (98%) sono a rischio.io PROBABILMENTE no, anche se potrei benissimo esserlo, perchè malware qui dentro, nella stragrande maggioranza dei casi, non ne entrano, e soprattutto perchè il phishing non mi frega di sicuro (mai dire mai ma è così, la possibilità è molto remota) e questo vale per qualsiasi utente esperto che conosce molto bene il so in questione, usandolo e studiandolo da molti anni, e che sa usare mezzi di protezione adeguati, di conseguenza le possibilità di cadere nella trappola diminuiscono.voi macachi, siete ignoranti, perchè dite di non aver bisogno di antivirus, di antimalware, e nemmeno di antiphishing ? il phishing è indipendente dal sistema operativo, dipende SOLO dall' utente, e se non usi un sistema di protezione, sei a rischio: con gli occhi non puoi beccarli tutti. personalmente, preferisco avere falsi positivi, che rischiare. la botnet per funzionare, non ha bisogno di root, basta un pacchetto malevolo, e tu non hai niente che lo controlla. bravo caxxone ! un vero esperto ! (senza offesa) ma la cosa più grave è che ritieni di essere al sicuro. sicuro ! si si. scommettici quel che ti pare, che se mi ci metto, di impegno, il pc te lo sbatto su una botnet, perchè con te e i macachi è facile. tutto questo discorso, vale anche per i pc windows, perchè l'utente medio è ignorante, installa l'antivirus (nella maggioranza dei casi scarso a meno che non parliamo di aziende) e non lo sa usare ne impostare correttamente. gli antivirus/antivattelapesca vanno usati con le giuste opzioni e con la protezione massima, sempre. uac va tenuto a tavoletta, in ogni caso. l'utente mac è più ignorante, in queste circostanze, ma ha dalla sua che la diffusione è ridicola, rispetto a windows, ma questo non lo rende affatto sicuro, MAI.stai tranquillo, roberto, che con queste precauzioni, una botnet non mi prenderà mai, o perlomeno MOLTO raramente, magari una volta nella vita.un firewall hardware sarebbe anche opportuno, configurato bene.mania ? blindato ? ma anche no, anzi NO.so che il tuo discorso era ironico :D ma mi hai fatto "scattare la molla" :)
      • ruppolo scrive:
        Re: Le vera notizia è questa:
        Infatti ho letto il tuo post facendo colazione, molto divertente :D
      • Sgabbio scrive:
        Re: Le vera notizia è questa:
        La diffusione non è tanto la causa, ma è come è fatto il software.Windows non ha impratato che ci vuole un sistema multi utenza simile a quelli unix. UAC dimostra che vogliono prendere questa strada, ma ho notato che UAC com'è stato concepito, rompe i maroni solamente.Prima di tutto non ti obbliga a mettere una password, seconda cosa, come si presenta, da fastidio, fa diventare lo schermo oscuro è su 7 (usato una macchina virtuale) in molti casi rimane nascosto ad "icona" è pensi che un software che vuoi installare non vada :DCioè la microsft dovrebbe dovrebbe rifare un pò il sistema multi utente.
      • collione scrive:
        Re: Le vera notizia è questa:
        è questo tipo di false sicurezze che frega l'utentema se i sistemi unix con le OO della difesa americana sono stati bucati, figurati dei pc con windowse mi riferisco ovviamente sia al software in sè che agli amministratorisuppongo che il pentagono abbia gente più esperta dell'utente windows di alto livellopuoi certamente tener fuori i pesci piccoli, ma pensare di tener fuori zeus o limbo è pura utopia
  • shah shah a go go scrive:
    Can Can ridicolo a scopo pubblicitario
    "La NetWitness, guidata da un ex ufficiale dell'aviazione americana, Amit Yoran, si occupa di sicurezza telematica e fornisce i propri servizi ad agenzie governative e a numerose aziende."(Cit. da: http://www.repubblica.it/esteri/2010/02/18/news/maxi_attacco_hacker-2341272/)OK abbiamo capito chi aveva bisogno di farsi pubblicità pompando in modo ridicolo questa storia, alla quale, vedo, hanno abboccato solo i fessi della c.d. stampa tradizionale (inclusi i superfessi di radio e tv).
    • collione scrive:
      Re: Can Can ridicolo a scopo pubblicitario
      è chiaro che è un'operazione pubblicitaria il cui scopo è spingere verso la corsa all'armamento digitaleperò se conti i danni provocati da zeus e i suoi fratelli allora ti accorgi che il problema è tutt'altro che ridicolo, marginale e superabile
    • Marameo scrive:
      Re: Can Can ridicolo a scopo pubblicitario
      Se tutto cio' serve a far capire alla gente che i sistemi windows e internet explorer fanno XXXXXX, allora ben venga. Ogni giorno dovrebbero dare notizie cosi'.
      • amedeo scrive:
        Re: Can Can ridicolo a scopo pubblicitario
        Come già ampiamente dimostrato da tutti gli allarmi precedenti, non serve a rendere gli utenti più attenti. Chi lo è già, non ha bisogno di queste notizie per ricordare che il pericolo è sempre in agguato, chi non lo è (almeno nella maggior parte), continuerà a comportarsi come prima; al massimo si rivolgerà ad aziende come NetWitness che, appunto come affermato prima da collione, sfruttano 'notizione' come questa per farsi pubblicità.
  • FUSTO scrive:
    mariuccia , questa volta hai toppato!!!
    Caro Mariuccia altro che allarme ingiustificato, basta che dai un'occhiata alla mole di dati rubati che é stata trovata su un server dei pirati!Oltre tutto sono colpite TUTTE le versione aggiornate di Windows. Ma tu minimizza pure per non scoraggiare gli utonti :-)
    • Bah scrive:
      Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
      - Scritto da: FUSTO
      Caro Mariuccia altro che allarme ingiustificato,
      basta che dai un'occhiata alla mole di dati
      rubati che é stata trovata su un server dei
      pirati!
      Oltre tutto sono colpite TUTTE le versione
      aggiornate di Windows.

      Ma tu minimizza pure per non scoraggiare gli
      utonti
      :-)Ha perfettamente ragione Mariuccia, invece. 75mila PC infetti sono una cifra RIDICOLA, e Zeus e' in giro da ANNI e ha infettato MILIONI di pc. Ed e' davvero patetico che ci sia gente che legge queste notizie demenziali e non si accorga di quanto siano demenziali.
      • FUSTO scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        di demenziale c'è che malgrado zeus e kneber siano in giro da un pezzo continuano ad infettare tranquillamente sistemi aggiornati!di demenziale c'è che se fai una ricerca su google news trovi articoli anche di riviste specializzate che spiegano il pericolo e invece quelli furbi come te dicono che é una cosa ridicola :-) :-) :-)
        • Bah scrive:
          Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
          - Scritto da: FUSTO
          di demenziale c'è che malgrado zeus e kneber
          siano in giro da un pezzo continuano ad infettare
          tranquillamente sistemi
          aggiornati!
          di demenziale c'è che se fai una ricerca su
          google news trovi articoli anche di riviste
          specializzate che spiegano il pericolo e invece
          quelli furbi come te dicono che é una cosa
          ridicola :-) :-)
          :-)Non ho detto che sia una cosa ridicola, ho detto che e' ridicolo che vengano spacciate notizie come "la piu' grande botnet di sempre, composta da 75.000 computer" e che si spacci Zeus per un pericolo nuovo. Zeus e' un malware pericolosissimo, e forse il malware attualmente piu' diffuso al mondo, ma non e' assolutamente nuovo ed ha infettato milioni di PC, non 75.000.
          • FUSTO scrive:
            Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
            ma se leggi bene le notizie riportate da siti specializzati risulta che 75000 sono i pc infettati dei quali hanno trovati i dati nel server dei pirari. Nessuno ha detto che non ce ne sono altri. Per questo motivo dico che mariuccia ha toppato alla grande. Bastava che prendeva la notizia da un sito specializzato e non dal resto del carlino. :-)
          • collione scrive:
            Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
            il vero problema ( che ha fatto scattare l'allarme ) è che questa botnet ha funzionato per un intero anno prima che qualcuno si accorgesse della sua esistenzache poi ci siano moltissimi altri computer infettati è decisamente da aspettarselo viste le capacità di occultamento che ha il bote non si sa nemmeno se il bot scoperto sia l'ultimissima versione o se ce ne sono altri ancora più avanzatidel resto il test che hanno fatto gli USA pochi giorni fa hanno dimostrato senza ombra di dubbio che sono completamente impreparati per affrontare un attacco cibernetico
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
      FUSTO, sarebbe possibile avere qualche link dove si afferma che i sistemi colpiti sono tutti basati su Windows?
      • hacher scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        visto che sei scettico puoi andare su google (che é un motore di ricerca) e scrivere nell'apposito spazio "trojan zeus". Klikki su cerca , dopo aver messo il puntino in "pagine in italiano"Dai risultati che verranno fuori potrai soddisfare la tua curiosità.
      • bibop scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        anche qua?ti ho gia' risposto qua http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2814799&m=2815700#p2815700ma vedo che invece di leggere i post moltiplichi le domande...ma usare google??
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
          - Scritto da: bibop

          anche qua?
          Ho aspettato sino alle 2 di notte; poi, visto che nessuno rispondeva ...Su Google ho trovato decine di link alla notizia ma, guarda caso, non si specificava alcun dettaglio sui SO colpiti; evidentemente, la censura è già entrata in azione!
          • bibop scrive:
            Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
            non e' censura... quando dici che il disastro e' dovuto a una kneber botnet basta e avanza... se uno ti dice "quel'abbaiare e' insopportabile" cosa chiedi? chi e' che abbaia? sai che e' un cane... i cani abbaiano come i trojan zeus stanno solo su windows...
    • Andrea Strata scrive:
      Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
      Ma alla fine si risolve tutto ad una cosa: una gigantesca botnet creata grazie a migliaia di idioti che aprono email e spam installandosi malware a caso. Poco importa che siano tutti sistemi aggiornati: basta sapere cosa si fa, le difese informatiche i miracoli non li fanno. Poi ci si lamenta che Windows Vista chiede continuamente conferme...
    • LuNa scrive:
      Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
      cosa stai dicendo, scusa75000 pc. caccole. i giornali parlano di problema MONDIALE.stiamo parlando di carte di credito et similia, non di dati riservati del pentagono.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
      - Scritto da: FUSTO
      Oltre tutto sono colpite TUTTE le versione
      aggiornate di Windows.Ora, mica per difendere Windows eh, ma c'è gente che riuscirebbe ad incriccare anche un BSD... La settimana passata un cliente mi ha chiamato per dirmi che l'antivirus che gli ho installato (Avira Pro) non andava bene perché aveva rilevato un virus in una chiavetta che gli aveva dato un suo amico, il quale garantiva che nel suo pc non c'erano virus. Cosicché alla domanda di Avira se doveva bloccare l'acXXXXX al file lui ha cliccato su "Permetti". Ieri ha richiamato dicendo che il pc non va bene... chissà com'è?
      • Africano scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        - Scritto da: FUSTO

        Oltre tutto sono colpite TUTTE le versione

        aggiornate di Windows.

        Ora, mica per difendere Windows eh,
        Cosicché alla domanda di Avira se
        doveva bloccare l'acXXXXX al file lui ha cliccato
        su "Permetti". Ieri ha richiamato dicendo che il
        pc non va bene... chissà
        com'è?Non lo vuoi difendere ma è winzozz quello particolarmente sensibile ai virus, e in certi casi non c'è avira, firewall o altre precauzioni che tengano, non è sucXXXXX solo una volta.
      • LockOne scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        queste storie non finiranno mai. ma mai mai mai :D
      • collione scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        vogliono gli utonti? benissimo, allora devono prendersene cura fino in fondoecco perchè google chrome avrà sucXXXXX
      • infame scrive:
        Re: mariuccia , questa volta hai toppato!!!
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        La settimana passata un cliente mi ha chiamato
        per dirmi che l'antivirus che gli ho installato
        (Avira Pro) non andava bene perché aveva rilevato
        un virus in una chiavetta che gli aveva dato un
        suo amico, il quale garantiva che nel suo pc non
        c'erano virus. Cosicché alla domanda di Avira se
        doveva bloccare l'acXXXXX al file lui ha cliccato
        su "Permetti". Ieri ha richiamato dicendo che il
        pc non va bene... chissà
        com'è?ringraziate iddio che esistono questi idioti e che la loro madre è sempre incinta, altrimenti a molti di voi sedicenti "tecnici" toccherebbe cercarsi un lavoro vero...
Chiudi i commenti