Copyright, nuovi sigilli tricolori

Copyright, nuovi sigilli tricolori

Un'operazione della Guardia di Finanza di Milano ha condotto al sequestro di filmrealstream.net, gestito da un cittadino di Prato. Lo spazio web offriva link per il download di musica e film in anteprima
Un'operazione della Guardia di Finanza di Milano ha condotto al sequestro di filmrealstream.net, gestito da un cittadino di Prato. Lo spazio web offriva link per il download di musica e film in anteprima

Ad annunciarla è stato un recente comunicato stampa diramato dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano: una nuova “operazione di contrasto allo scambio illegale di file di opere tutelate dal diritto d’autore”, che ha portato al sequestro di un sito web gestito da un cittadino di Prato .

Il dominio sigillato dalla Polizia Tributaria è www.filmrealstream.net , il database risiedeva su un server localizzato a Milano. Secondo lo stesso comunicato della Guardia di Finanza, il sito sarebbe stato creato nel maggio 2011 (anche se quel che resta della cache di Google sembra offrire testimonianze precedenti) e offriva la possibilità di scaricare musica e film condivisi in violazione del copyright. Tra questi, alcune pellicole in anteprima come Cowboys and Aliens e L’alba del pianeta delle scimmie .

“Il sito in parola, creato nel mese di marzo 2011, aveva avuto ampia diffusione tra i cybernauti, con circa 400mila contatti – si legge ancora nel comunicato – Attraverso un forum di discussione, gli utenti registrati, mediante alcuni semplici passaggi, ottenevano dei link da utilizzare per il download delle opere”.

Le operazioni sono state condotte in collaborazione con Eagle Pictures e l’ausilio tecnico della Federazione contro la Pirateria Musicale (FPM). Estrema soddisfazione da parte della Federazione Antipirateria Audiovisiva (FAPAV), che ha sottolineato come l’operazione sia una testimonianza del forte impegno delle forze dell’ordine per la tutela del diritto d’autore . Oltre al sequestro del dominio, l’operazione ha avuto come risultato il sequestro di 2 hard disk, 42 tra CD e DVD e 1.214 file, di cui 775 opere cinematografiche e 439 brani musicali.

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 09 2011
Link copiato negli appunti