Core 2 Duo, i modelli del 2007

Core 2 Duo, i modelli del 2007

Da Taiwan trapela la roadmap aggiornata di Intel relativa alla famiglia di processori Core 2 Duo, che il prossimo anno si arricchirà di modelli entry-level e nuovi chip per i PC di fascia alta
Da Taiwan trapela la roadmap aggiornata di Intel relativa alla famiglia di processori Core 2 Duo, che il prossimo anno si arricchirà di modelli entry-level e nuovi chip per i PC di fascia alta

Taipei (Taiwan) – Nei primi tre trimestri del prossimo anno Intel lancerà sul mercato almeno sette nuovi modelli di Core 2 Duo, tra i quali vi saranno tre chip entry-level, uno mid-range e altri tre di fascia alta. L’indiscrezione arriva dal sempre ben informato giornale taiwanese DigiTime.com , tra le cui fonti vi sono i maggiori produttori di schede madri.

Dall’ultima roadmap aggiornata di Intel, schematizzata in questa tabella , si apprende che il primo aggiornamento alla linea di processori Core 2 Duo arriverà nel primo trimestre del 2007 con il lancio del modello entry-level E4300 . Questo chip avrà una frequenza di clock di 1,8 GHz ed un front-side bus a 800 MHz (l’attuale modello E6300 ha un clock simile ma un FSB a 1.066 MHz).

Nel secondo trimestre Intel lancerà altri due processori dual-core di fascia economica: l’ E4200 e l’ E4400 , rispettivamente cloccati a 1,6 GHz e 2 GHz. Anche questi due chip avranno un FSB a 800 MHz e, al pari dell’E4300, una cache L2 condivisa da 2 MB.

Il terzo trimestre vedrà invece l’arrivo di quattro nuovi Core 2 Duo: uno di fascia medio-bassa, l’ E6390 , con clock di 2,13 GHz e FSB a 1.066 MHz; e tre di fascia alta, l’ E6850 , l’ E6750 e l’ E6650 , rispettivamente con clock di 3 GHz, 2,66 GHz e 2,33 GHz e tutti con FSB di 1.333 MHz.

Se i modelli di fascia più alta conterranno quasi certamente 4 MB di cache L2, il modello E6390 ne adotterà probabilmente 2 MB come il parente stretto E6400.

Dubbi rimangono sulle funzionalità supportate dai chip della serie E4000: stando ad alcune fonti, infatti, questi potrebbero mancare del supporto alla tecnologia di virtualizzazione VT . Tale supporto dovrebbe essere altresì assente dal modello E6390, le cui caratteristiche tecniche sarebbero altrimenti identiche a quelle dell’attuale chip E6400.

Tutti i nuovi processori avranno un consumo stimato massimo (TDP) di 65 watt .

Il prossimo anno Intel lancerà anche nuove CPU quad-core, i cui primi modelli sono stati lanciati a metà mese.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 11 2006
Link copiato negli appunti