Corea, test di massa per i robot da compagnia

Seoul lancia la sperimentazione: mille abitazioni ed asili saranno abitati da robot tuttofare. Primo passo verso l'obiettivo di mettere un robot in tutte le case, che il governo sudcoreano spera di realizzare entro il 2020

Seoul – La robotizzazione di massa che il governo sudcoreano ha promesso di realizzare entro il 2020 è cominciata: il Ministero delle Tecnologie ha annunciato la prima sperimentazione di 1000 robot da compagnia , denominati provvisoriamente UCR. Un acronimo che sta per Ubiquitous Robotic Companion : i primi modelli di robot da compagnia verranno impiegati in nuclei familiari volontari, asili ed altri istituti pubblici.

La particolarità degli automi, progettati per mansioni di tipo sociale quali l’istruzione dei giovani, l’assistenza agli anziani e la sorveglianza, sta nella loro natura di client allacciati ad un server centrale . Ciascun URC sarà infatti connesso ad un network statale attraverso un collegamento senza fili alla Rete.

In questo modo, promettono i ricercatori impegnati nel progetto, “le risorse di calcolo necessarie al funzionamento saranno completamente condivise”. I robot in questione sono quindi dei thin client modulari dotati di vari apparecchi e sensori per l’interazione uomo-macchina: “Possiamo aggiungere nuovi moduli, funzionalità e servizi durante la sperimentazione”, ha detto Oh Sangrok, direttore del programma governativo per la ricerca robotica, “perché URC attinge tutte le sue capacità esclusivamente da postazioni remote”.

Gli URC sono in grado di riconoscere e sintetizzare la voce umana, condurre semplici conversazioni e ricercare informazioni su Internet in maniera programmabile. In ambito familiare e scolastico, si legge sul Korea Times , ogni URC potrà raccontare favole ai bambini, curarsi di piccoli animali domestici ed essere programmato grazie ad ordini impartiti con un telefono cellulare o via Internet. Dalla ricerca di informazioni fino alla lettura dei notiziari, URC potrà comportarsi come una specie di “maggiordomo tuttofare”.

“Fondamentalmente i singoli automi sono gusci vuoti”, ha spiegato il ricercatore, “capaci di muoversi e ricevere ordini: tutto il resto avviene tramite Internet”. Un rischio per la privacy degli utenti? Un problema che, almeno per il momento, non sono è stato affrontato pubblicamente.

La struttura decentralizzata e distribuita alla base del funzionamento di URC permette ad ogni modo un drastico abbattimento dei prezzi al dettaglio per questa tipologia di robot: secondo Oh, il costo di un URC potrà oscillare tra gli 800 ed i 1600 euro. Qualora il progetto e l’offerta dovesse avere un discreto successo, la “fase due” del programma di robotizzazione inizierà entro il primo quadrimestre del 2007, con la commercializzazione degli automi.

Per il momento, le attenzioni del gruppo di scienziati guidati da Oh Sangrok si limitano al territorio sudcoreano: questo non esclude che in futuro l’industria robotica della penisola asiatica, uno tra i paesi con maggior livello di tecnologizzazione diffusa, si possa affacciare al di là dei confini nazionali. L’intero settore gode di ricchi finanziamenti da parte dello Stato ed è opinione diffusa che gli scienziati sudcoreani abbiano il dovere “istituzionale” di primeggiare tra i vicini di Giappone e Cina sul mercato globale dell’automazione e della robotica.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ANNA BUONO scrive:
    TRADIMENTO
    ESSERE TRADITE DAL PROPRIO MARITO O DAL PROPIO COMPAGNO E LA COSA PIU BRUTTA KE MI POTEVA CAPITARE NELLA MIA VITA QUANDO POI LUI TI DICE KE SEI LA SUA VITA E TI PUGNALA ALLE SPALLE E NON SOLO TI DICE DI FARE 1 ALTRO FIGLIO IO INCREDULA ANZI ANCORA INNAMORATA LO CREDOPOI APPENA LA COSA SI COMPIE MI DICE DI AMMAZZARE MIA FIGLIA CIOE ABORTENDOMI XKE SCOPRO KE KON L ALTRA CI STAVA ANKORA IO LA GRAVIDANZA LO PORTATA AVANTI ED E NATA 1 SPLENDIDA BAMBINA MENTRE LUI RIMANE SEMPRE UN UOMO DI POKO KOTO QUELLO KE NON AMMETTO E KE SBAGLIARE E UMANO MA PERSEVERARE E DABOLKO
  • Anonimo scrive:
    Re: Da che mondo e mondo...
    - Scritto da:
    Il pettegolezzo e' una voce incotrollabile e
    creduta da chi la vuol
    credere.
    Se la fai per iscritto e in pubblico diventa
    diffamazione.Che volevano dimostrare,che si sono
    concedute ad un unomo che poi le ha scaricate?Che i pettegolezzi sono veritieri. Se te la prendi fino al punto da voler querelare una persona che hai amato, tanto buono non sei.
    • Anonimo scrive:
      Re: Da che mondo e mondo...
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      Il pettegolezzo e' una voce incotrollabile e

      creduta da chi la vuol

      credere.

      Se la fai per iscritto e in pubblico diventa

      diffamazione.Che volevano dimostrare,che si sono

      concedute ad un unomo che poi le ha scaricate?

      Che i pettegolezzi sono veritieri. Se te la
      prendi fino al punto da voler querelare una
      persona che hai amato, tanto buono non
      sei.
      Se una persona ha già problemi di per sè, in quanto viene emarginata dalle zoccole di turno, che son tutte tranne che rispettose e piene di buonsenso, direi che, un sito che diffonda simili diffamazioni non può far altro che aumentare il suo stato d'emarginazione e di disagio. Tutto ciò non và certo a buon merito di quelle 4 baldracche che giocano a far le orgogliose di sta cippa, facendo pagare, al primo che capita, le loro frustrazioni da scazzate.Se esistono gli imbecilli, è perchè esistono le donne/ragazze che ci escono, con sti qua, a ruota. E questo è fuori da ogni ombra di dubbio.
  • Anonimo scrive:
    Mi auto-insulto...
    Metto la mia foto con il seguente annuncio:Fantastico a letto, conosce tutte le posizioni ma non fa altro dalla mattina alla sera quindi donne se non siete interessate al sesso estremo evitate questo suino full-time.PS:Se invece siete interessate chiamate il .....(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi auto-insulto...
      - Scritto da:
      Metto la mia foto con il seguente annuncio:

      Fantastico a letto, conosce tutte le posizioni ma
      non fa altro dalla mattina alla sera quindi donne
      se non siete interessate al sesso estremo evitate
      questo suino
      full-time.

      PS:
      Se invece siete interessate chiamate il .....
      (rotfl)Sì...vorrei proprio vederti "da mattina a sera".PS: non sono un vojeur
  • Anonimo scrive:
    Secondo me dovrebbe accettare...
    In fondo quando si e' delusi da qualcuno si cerca di mettere in cattiva luce a se stessi e agli altri la persona che non ha corrisposto le nostre aspettative.Allora accettiamo gli sfoghi per quello che sono, anche se sono feroci e diffamatori facciamo si che la gente non vi dia peso e che chi si e' sfogato poi possa ritornare alla sua vita normale.
  • Anonimo scrive:
    finalmente...
    Un sito che fa venire a galla la vera anima del mondo ovvero tutta quella pochezza e meschinita' nascosta nell'animo umano del ricco e del povero dell'istruito e dell'ignorante del ladro e dell'onesto.Lasciamo perdere diffamazione e querele, anche i nomi andrebbero cancellati il solo scopo del servizio dovrebbe essere di far venire a galla e mettere sotto gli occhi di tutti il substrato di "marcio", presente nell'animo umano che alcune relazioni riescono ad evocare.
  • Anonimo scrive:
    Lo spettegolezzo
    le donne hanno trovato modo di fare spettegolezzo su internet.E' poi dicono che internet e' solo degli uomini.E come al solito intenetnon ha inventato nulla. Si dice sempre che tutto nasce da intenet (lo spam, le catene di sant'antonio, ecc.), ma tute queste cose, spettegolezzo compreso, esistevano gia' in altri canali.
  • Anonimo scrive:
    Estremamente utile !
    A me servirebbe proprio un sito così perchè ogni sera rimorchio una tipa diversa, usciamo, limoniamo, ci palpiamo ma quando la porto a casa e lei sul letto si spoglia mi trovo sempre la sorpresa nelle sue mutande : un bastone duro come il marmo lungo 40cm; mi sarebbe utile scoprirlo prima porca miseria !!!
  • Anonimo scrive:
    Apriamo Don't Date Her...
    E passa la paura! (rotfl)Le donne di oggi sono intelligenti e scaltre e quindi bisogna gestirle in modo analogo, altrimenti l'uomo continuerà a fare la figura della scimmia che ha la mente nel pisello anziché nella testa.Innanzitutto bisognerebbe aprire un sito analogo dedicato al "gentil sesso": di magagne da nascondere loro ne hanno a fiumi quindi l'effetto sarà lo stesso del suo gemello già esistente.Questo avvocato che ha fatto la denuncia è un demente: con che criterio denuncia l'editore? Deve denunciare le singole utenti che lo hanno diffamato via Internet e chiedere risarcimenti stellari. D'altronde uno in qualche modo deve pur tutelarsi: non credo faccia piacere a nessuno sapere che esiste una pagina su di sé in cui si dicono cose del tipo "non frequentatelo perché ha l'aids" (quando magari non è vero) oppure "non usciteci perché ha il pisello piccolo e non vi farà godere".
    • Anonimo scrive:
      Re: Apriamo Don't Date Her...
      - Scritto da:
      E passa la paura! (rotfl)
      Le donne di oggi sono intelligenti e scaltre e
      quindi bisogna gestirle in modo analogo,
      altrimenti l'uomo continuerà a fare la figura
      della scimmia che ha la mente nel pisello anziché
      nella
      testa.perchè, non è così?
      Innanzitutto bisognerebbe aprire un sito analogo
      dedicato al "gentil sesso"non ce n'è bisogno, mi bastano i siti porno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Apriamo Don't Date Her...

        perchè, non è così?No non lo è... ci sono quelli arrapati come quelli che non lo sono, ci sono i tipi forniti e quelli non. Così come ci sono le donne bigotte e quelle zoccole e via dicendo. Il mondo è bello perché è vario.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apriamo Don't Date Her...
          - Scritto da:

          perchè, non è così?
          No non lo è... ci sono quelli arrapati come
          quelli che non lo sono, ci sono i tipi forniti e
          quelli non. Così come ci sono le donne bigotte e
          quelle zoccole e via dicendo. Il mondo è bello
          perché è
          vario....di certe varietà, però, ne farei benissimo a meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Apriamo Don't Date Her...
      - Scritto da:
      E passa la paura! (rotfl)
      Le donne di oggi sono intelligenti e scaltre http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1550884&m_id=1551042&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: Apriamo Don't Date Her...
      - Scritto da:
      E passa la paura! (rotfl)
      Le donne di oggi sono intelligenti e scaltre e
      quindi bisogna gestirle in modo analogo,
      altrimenti l'uomo continuerà a fare la figura
      della scimmia che ha la mente nel pisello anziché
      nella
      testa.
      Innanzitutto bisognerebbe aprire un sito analogo
      dedicato al "gentil sesso": di magagne da
      nascondere loro ne hanno a fiumi quindi l'effetto
      sarà lo stesso del suo gemello già
      esistente.
      Questo avvocato che ha fatto la denuncia è un
      demente: con che criterio denuncia l'editore?Perché viene equiparato a direttore di testata giornalistica, quindi responsabile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Apriamo Don't Date Her...
        - Scritto da:
        Perché viene equiparato a direttore di testata
        giornalistica, quindi
        responsabile.Svegliaaaa. E' un sito degli USA.
  • Anonimo scrive:
    Servizio palesemente diffamatorio
    E' palesemente un servizio che si propone come megafono per le diffamazioni proposte dagli utenti. Andrebbe senza dubbio chiuso. Non si può lamentare, come fa l'avvocato del sito, che"le difficoltà tecniche per controllare la veridicità delle informazioni, nonché la loro effettiva componente diffamante".E' palese la diffamazione perché dire che una persona è portatore di malattie veneree è diffamazione sia che la notizia sia vera sia che sia falsa. Quindi dove sarebbe la difficolta nella verifica delle informazioni? La verifica semplicemente non è necessaria.Il sistema si basa sul chiacchiericcio e sul parlare alle spalle della gente, è ridicolo pretendere di dire che non si riesce a controllare quanto pubblicato quando il sito è fatto apposta per pubblicare materiale che sarà per un buon 50% diffamante e quindi illecito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Servizio palesemente diffamatorio
      ahah secondo me e' una miniera d'oro .. basta trovarsi un buon avvocato e i soldi cominceranno piovere, con tutte le zitellone 30/40y represse che circolano poi. Secondo me bisogna pero' prendersela con le depresse che lasciano i commenti non con chi gestisce il sito, in caso di anonimato si fa un tracing dell'ip (possibile dopo una denuncia). Potrebbe diventare un'attivita' redditizia e legale
      • Anonimo scrive:
        Re: Servizio palesemente diffamatorio

        piovere, con tutte le zitellone 30/40y Detto da uomo a uomo: ci sono in giro altrettanti single (leggasi sfigati) che fanno viaggetti a Cuba/Brasile non accorgendosi che le "ragazze semplici e bisognose" non sono altro che furbi puttanoni a pagamento.Insomma, silenzio e volare mooolto basso. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Servizio palesemente diffamatorio
          - Scritto da:

          piovere, con tutte le zitellone 30/40y

          Detto da uomo a uomo: ci sono in giro altrettanti
          single (leggasi sfigati) che fanno viaggetti a
          Cuba/Brasile non accorgendosi che le "ragazze
          semplici e bisognose" non sono altro che furbi
          puttanoni a
          pagamento.Che poi sposano e portano qui.E dopo qualche mese di "matrimonio", si accorgono di avere più corna in testa che un cesto di lumache e s'incazzano pure!!!

          Insomma, silenzio e volare mooolto basso. :)Che le corna s'impigliano!!!
  • Anonimo scrive:
    Certo che è affidabile!
    Chi puo' smentire cio':http://dontdatehimgirl.com/search/cheater.asp?ddh_id=14525
    • maephisto scrive:
      Re: Certo che è affidabile!
      questo è geniale... (rotfl)http://dontdatehimgirl.com/search/cheater.asp?ddh_id=14625&return_url=index%2Easp%3F
Chiudi i commenti