Coronavirus: anche Apple e Netflix assenti a SXSW

Dopo il forfait di Twitter l'evento South by Southwest registra l'abbandono di altri due big: Apple e Netflix non saranno presenti per il coronavirus.
Dopo il forfait di Twitter l'evento South by Southwest registra l'abbandono di altri due big: Apple e Netflix non saranno presenti per il coronavirus.

Gli organizzatori del festival continuano a confermare che l’evento non verrà cancellato, ma oggi si registrano altre importanti defezioni: nemmeno Apple e Netflix prenderanno parte a SXSW per timori legati all’epidemia di coronavirus. Nei giorni scorsi la stessa decisione era stata presa anche da Twitter, Facebook e Amazon Studios.

Coronavirus, SXSW: assenti anche Apple e Netflix

In programma da 13 al 22 marzo ad Austin, in Texas, il South by Southwest è un appuntamento che ormai dalla fine degli anni ’80 unisce cultura e innovazione tecnologica. Oltre una settimana di incontri, conferenze e spettacoli per una kermesse unica nel suo genere.

La partecipazione della mela morsicata a SXSW prevedeva tra le altre cose la premier di Beastie Boys Story, documentario sulla band statunitense realizzato dal regists Spike Jonze destinato alla propria piattaforma di streaming. Netflix aveva invece in programma di proiettare in anteprima cinque pellicole destinate al proprio catalogo.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti