Creare e vendere NFT su Instagram: l'idea di Meta

Creare e vendere NFT su Instagram: l'idea di Meta

Meta vuol consentire agli utenti Instagram di creare e vendere i loro NFT direttamente dalla piattaforma, in modo semplice e veloce.
Meta vuol consentire agli utenti Instagram di creare e vendere i loro NFT direttamente dalla piattaforma, in modo semplice e veloce.

A fine settembre, Meta ha portato su Instagram una funzionalità inedita utile per condividere gli NFT acquistati o detenuti presso altre piattaforme. I piani del gruppo a proposito dei Non-Fungible Token non si fermano però qui: oggi l’annuncio di un sistema che permetterà di crearli e venderli direttamente, senza dover passare da servizi esterni.

Siete pronti all’invasione degli NFT su Instagram?

È già stata avviata la fase di test, coinvolgendo in un primo momento solo un piccolo gruppo di creatori residenti negli Stati Uniti. I collezionabili saranno basati sulla blockchain Polygon e potranno essere eventualmente ceduti anche attraverso marketplace terzi.

Gli NFT su Instagram: in arrivo strumenti per crearli e venderli

Tornando alla funzionalità introdotta di recente in oltre 100 paesi, quella che permette di mostrare i Non-Fungible Token ai propri follower, il supporto è ora garantito per le blockchain Solana, Ethereum, Polygon e Flow. Garantito inoltre il supporto ai metadati di OpenSea, da mostrare come già avviene per le immagini profilo su Twitter.

L’obiettivo dichiarato è quello di offrire agli utenti della piattaforma nuove opzioni di monetizzazione. Tra queste, anche quella battezzata Gift: di fatto, i creatori possono ricevere denaro (in modo simile a quanto avviene con le mance) durante la visione dei Reels, con una modalità del tutto simile a quella già operativa da tempo sul concorrente TikTok. Anche in questo caso, i test interessano al momento un piccolo gruppo di account.

Un’ennesima dimostrazione di come stia prendendo corpo la visione condivisa lo scorso anno da Adam Mosseri, numero uno di Instagram: il social network non è più un servizio per la condivisione di immagini o video, ma una piattaforma per l’intrattenimento.

Chi è interessato al trading degli NFT si può oggi rivolgere ai marketplace gestiti da colossi del mondo crypto. Tra questi, ad esempio, Crypto.com, Coinbase e Binance.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Meta
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 nov 2022
Link copiato negli appunti