Cresce il tool italiano antiP2P. Intervista all'autore

A Punto Informatico l'autore italiano di un nuovo scova-condivisori sulle reti P2P parla della propria creatura, dei test condotti con Logistep e del perché certe tecniche anti-major a suo parere non funzionino più

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Edo78 scrive:
    Interessante ma ...
    Da questa mattina non sono ancora riuscito a raggiungere il server per scaricarmi insectopia :'(Mi sono letto qualcosa solo grazie alla cache di google.Qualcuno è riuscito a scaricarlo ?
    • gabriele.ferri scrive:
      Re: Interessante ma ...
      ciao! quando sabato pomeriggio ho scritto l'articolo il sito funzionava correttamente - ho controllato. Non credo che i lettori di PI possano generare uno slashdot-effect su un sito.. o no?? :-)
    • Crawler scrive:
      Re: Interessante ma ...
      E' successo qualche volta
  • nonregistra ldo scrive:
    il vero e proprio SESTO SENSO
    oppure... il sesto sensore! :)
Chiudi i commenti