Cresce lo sviluppo open di Eclipse

La megapiattaforma open source di IBM dedicata all'integrazione di strumenti di sviluppo software fa nuovi proseliti fra i giganti del settore e importa tool aperti per la creazione di applicazioni net-oriented


Armonk (USA) – Il progettone open source varato lo scorso anno da IBM, Eclipse.org , sembra guadagnare sempre più consensi nell’industria: nel giro di un anno i suoi membri sono saliti a 30 e, proprio in questi giorni, si sono unite alla “comitiva” altre 13 aziende, fra cui i tre “big” HP, Oracle e SAP.

Il progetto, la cui prima base di codice fu rilasciata alla fine dello scorso anno da IBM, ha come obiettivo la creazione di una piattaforma universale di strumenti per lo sviluppo di applicazioni per l’e-business, come i Web service.

Eclipse integra tutti i processi di sviluppo, come testing, ottimizzazione e debugging, e tutti gli strumenti per consentire agli sviluppatori di creare applicazioni in modo rapido e avvalendosi della tecnologia realizzata da altre case.

IBM sostiene che il vantaggio dato da un ambiente di sviluppo standard consiste nella possibilità, da parte delle aziende, di costruire prodotti anche molto sofisticati senza la necessità di dar vita ad una propria infrastruttura. Con Eclipse i programmatori possono disporre di tutti o quasi gli strumenti di cui necessitano in un’unica suite e costruire applicazioni che, poggiando sulla stessa piattaforma standard, possono interoperare fra loro.

Sebbene Eclipse si basi su Java, IBM sostiene che le applicazioni possono essere scritte pressoché in qualsiasi linguaggio di programmazione: basta sviluppare il plug-in necessario da interfacciare alla piattaforma. Eclipse al momento gira sia su Windows che su Linux, ma è nell’accoppiata Java/Linux che IBM sembra puntare di più.

Negli scorsi giorni Eclipse.org, che fra i suoi fondatori conta Borland, Red Hat, SuSE, QNX Software Systems e Rational Software, ha annunciato il varo di tre nuovi progetti per l’integrazione nella piattaforma del linguaggio Cobol e per l’aggiunta di funzionalità per il lavoro di gruppo e la verifica automatica della qualità del software.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti