Crollo dei Chromebook, resistono i tablet

Crollo dei Chromebook, resistono i tablet

A picco le consegne di Chromebook (-61,9%) nel primo trimestre 2022, mentre i dati relativi ai tablet sono migliori (-3,9%), grazie a Samsung e Amazon.
A picco le consegne di Chromebook (-61,9%) nel primo trimestre 2022, mentre i dati relativi ai tablet sono migliori (-3,9%), grazie a Samsung e Amazon.

Il mercato degli smartphone non è l’unico con percentuali negative. Secondo i dati pubblicati da IDC, nel primo trimestre 2022 c’è stato un netto calo delle consegne di Chromebook. Migliori i dati relativi ai tablet, nonostante un leggero declino rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Le rispettive top 5 sono guidate da Lenovo e Apple.

Chromebook a picco nel primo trimestre

Nel primo trimestre 2022 sono stati consegnati solo 5,1 milioni di Chromebook contro i 13,3 milioni del primo trimestre 2021, ovvero il 61,9% in meno. Secondo IDC, questo calo drastico è dovuto principalmente alla saturazione nei mercati più maturi. Probabilmente sono stati acquistati molti Chromebook durante il lockdown, soprattutto dagli studenti, pertanto la domanda è diminuita con l’eliminazione della didattica a distanza.

La top 5 dei produttori mondiali è guidata da Lenovo con un market share del 23,2% (1,2 milioni di unità vendute). L’azienda cinese offre numerosi modelli con interessanti caratteristiche e prezzi accessibili a tutti. Tra i più popolari c’è il Lenovo IdeaPad Duet con tastiera staccabile. In classifica ci sono anche Dell, Acer, HP e Samsung. Come si può leggere, le percentuali sono tutte negative.

IDC Chromebook market share

Decisamente migliori i dati relativi ai tablet. Secondo IDC sono stati consegnati 38,4 milioni di unità nel primo trimestre 2022, ovvero il 3,9% in meno rispetto allo stesso periodo del 2021. Ovviamente la top 5 dei produttori è guidata da Apple con 12,1 milioni di iPad e un market share del 35,1%. Seguono Samsung, Amazon, Lenovo e Huawei. La percentuale più alta (+6,3%) è quella dell’azienda di Seattle, grazie al successo dei tablet Fire.

IDC Tablet market share

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: IDC
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 mag 2022
Link copiato negli appunti