Daranno vita al paese del P2P

Quelli di Pirate Bay si muovono per acquistare Sealand, micro-territorio indipendente a largo delle coste britanniche. Là intendono fondare un nuovo paese pro-P2P e anti-major. Un progetto che fu pensato per Napster

Roma – Accedere a The Pirate Bay in queste ore significa imbattersi in una singolare “testata”: la home page del celeberrimo sito dedicato al peer-to-peer si presenta infatti come Pirati di Sealand con tanto di logo stilizzato che ricorda, appunto, Sealand.

Perché tutto questo? Lo spiegano gli stessi gestori di The Pirate Bay sul proprio blog: acquistare Sealand, una piattaforma al largo delle coste britanniche che da decenni proclama e difende la propria indipendenza , consentirebbe di dar vita ad un paese del P2P, del file sharing legale , lontano dalle lunghe mani dell’industria della discografia e del cinema.

La celebre piattaforma “Di recente – spiega il blog di Pirate Bay – è stato reso chiaro che il paese è in vendita”. Come ricorderanno molti lettori di Punto Informatico, Sealand è un principato che l’anno scorso ha rischiato di essere cancellato dalle mappe ed è per questo che il principe Michael, figlio del fondatore del paese, è oggi più disponibile a cederlo.

Ma il costo è elevato, Micheal parla di qualcosa come 504 milioni di sterline , una cifra enorme che lui stesso ammette potrebbe essere ridimensionata in fase di trattative. E su questo contano quelli di Pirate Bay, che intendono ora coinvolgere i molti milioni di utenti Internet che frequentano le proprie pagine e i propri servizi perché partecipino ad una colletta online . L’idea è che insieme si possa raggiungere una “cifra possibile”.

Sealand, spiegano sul blog, “diventerebbe un posto eccezionale per chiunque. Accesso ultraveloce ad Internet, nessuna legge sul copyright e accessi VIP a The Pirate Bay”. L’idea, dunque, è quella di promettere cittadinanza a chiunque donerà qualcosa per la causa.

Per Sealand tutto questo non rappresenta certo una novità. Già nel 2001, quando il primo Napster si trovava nel bel mezzo della crociata antipirateria delle major discografiche che ne decretò la chiusura definitiva , si lavorava ad un progetto che avrebbe portato i server centralizzati di Napster su Sealand : accessibili a larga banda, avrebbero consentito secondo i promotori dell’iniziativa di garantire la continuità di quello che è stato il primo sistema di file sharing a diventare fenomeno mondiale di massa. Un progetto che però non divenne mai realtà. Rimane peraltro attiva l’azienda, la HavenCo , che promette infrastrutture di rete di prima qualità “nell’unico ambiente di vero libero mercato, il Principato di Sealand”.

Ma attenzione, quelli di Pirate Bay sono chiari: qualora fallisse l’acquisto di Sealand “compreremo qualche altra isola indipendente da qualche parte e la considereremo il nostro paese”. Le major sono avvisate.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Vi dico io il perchè
    Vuoi chattare con chi tiene windows live messanger?Paga, fai installare IE7
  • Anonimo scrive:
    non si chiama Hijacking?
    questa pratica "Yahoo non ha però negato che, una volta aggiornato Yahoo Messenger, il browser di default nel sistema sia Internet Explorer (nella versione installata sul PC dell'utente), la pagina principale del browser diventi la home page di Yahoo e il motore di ricerca preferito integrato al browser divenga Yahoo." non si chiama Hijacking? Ovvero quel che vanno molti malware o più bonariamente in caso di spy/adware ?
    • Anonimo scrive:
      Re: non si chiama Hijacking?
      si, browser hijacking, infatti se uno ha spybot attivo blocca la modifica o chiede la conferma
  • Anonimo scrive:
    xp piratato..
    ma ie7 non si installa solo sugli xp originali?era una bufala oppure anche questa versione dopo un pò blocca il pc del pirata? (anonimo)(anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: xp piratato..
      - Scritto da:
      ma ie7 non si installa solo sugli xp originali?
      era una bufala oppure anche questa versione dopo
      un pò blocca il pc del pirata?
      (anonimo)(anonimo)ecco qualcuno che FIUTA :)finalmente.IE7 porta con sé WGA anche a chi lo rifiuta costantemente. In pratica è un "trojan antipirateria" che cercheranno di propinare attraverso i canali più svariati.io mi trovo MALISSIMO con IE7: funziona molto meglio IE6. Certo, mi piacerebbe il tabbed browsing, ma dato che rende così male, uso FF e son contento.
      • Athlon64 scrive:
        Re: xp piratato..

        io mi trovo MALISSIMO con IE7: funziona molto
        meglio IE6. Certo, mi piacerebbe il tabbed
        browsing, ma dato che rende così male, uso FF e
        son
        contento.Cos'ha di così tremendo IE7? Io mi trovo benissimo, al punto che ho quasi smesso di usare FireFox, che pure usavo come browser esclusivo da prima ancora che si chiamasse così (sono partito dalla 0.3 o giù di lì). Poi mi sono trovato così bene con IE7 che ho iniziato a usarlo sempre di più, soprattutto perché non mi piace la versione 2 di FireFox.
        • Anonimo scrive:
          Re: xp piratato..
          Cos'ha di male ie7? Il fatto che un browser richieda la potenza di calcolo della nasa, ecco co'ha che non va!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: xp piratato..

        io mi trovo MALISSIMO con IE7: funziona molto
        meglio IE6. Certo, mi piacerebbe il tabbed
        browsing, ma dato che rende così male, uso FF
        e son contento.hai mai provato slimbrowser? con IE6 ovviamente
  • Anonimo scrive:
    dove sta il problema?
    il nuovo yahoo messenger installa explorer 7? e pazienza, si va su firefox e lo si reimposta come browser predefinito, cioè, non è che arrivano a far chissà quale modifica irrecuperabile al sistema operativo eha parte che come dicono altri utenti qui, ci stanno altre alternative valide e compatibili a yahoo messenger, ma se proprio si vuole quello, per qualche motivo specifico che so le chiamate voip perchè si è acquistato del credito con yahoo.. dopo l'installazione, si risistema ciò che ha spostato.. fossero questi i problemi..
    • Anonimo scrive:
      Re: dove sta il problema?
      - Scritto da:
      il nuovo yahoo messenger installa explorer 7? e
      pazienza, si va su firefox e lo si reimposta come
      browser predefinito, cioè, non è che arrivano a
      far chissà quale modifica irrecuperabile al
      sistema operativo
      ehtranne per il fatto che magari uno ha win2000 :)oppure che ha xp piratato e quel coso gli installa WGA come se fosse un trojan... insomma qualcosa che FORZATAMENTE viene messo, senza il consenso dell'utente.
      • Anonimo scrive:
        Re: dove sta il problema?
        ma prima di installarsi chiede la convalida.. non è una installazione unattended (almeno di ie7 normale, della versione yahoo messenger, sempre se è davvero incluso, non saprei)
      • Athlon64 scrive:
        Re: dove sta il problema?

        oppure che ha xp piratato e quel coso gli
        installa WGA come se fosse un trojan... Eh sì se ha il sistema piratato è proprio il caso di lamentarsi... Un po' come se sfasciassi la vetrina di una gioielleria per rubarne il contenuto, e poi mi lamentassi con il proprietario che il vetro mi ha tagliato la mano...
    • Anonimo scrive:
      Re: dove sta il problema?
      - Scritto da:
      il nuovo yahoo messenger installa explorer 7? e
      pazienza, si va su firefox e lo si reimposta come
      browser predefinito, cioè, non è che arrivano a
      far chissà quale modifica irrecuperabile al
      sistema operativoCerto, peccato che sempre di modifica indesiderata si tratta.Come quando ho portato la macchina a fare il tagliano, il concessionario "gentilmente" mi ha cambiato i tappetini perché "erano rovinati e volevo farle un piacere". Io gli ho detto che non avevo nessuna intenzione di pagare 50 (!) e di ridarmi quelli vecchi, peccato che li aveva già buttati... e quindi alla fine mi ha lasciato quelli nuovi gratis.Con Yahoo non puoi nemmeno farlo...
  • Anonimo scrive:
    Brutta combriccola
    Secondo me son una brutta combriccola, meglio starne alla larga e navigare verso lidi più sereni e meno soggioganti di sta brutta gente qua
  • Anonimo scrive:
    Dio benedica GAIM!
    E anche kopete, aMSN, e tutto il resto della valanga di messenger open source disponibili anche per quella ciofeca di wincess!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dio benedica GAIM!
      - Scritto da:
      E anche kopete, aMSN, e tutto il resto della
      valanga di messenger open source disponibili
      anche per quella ciofeca di
      wincess!Per carita' non nominare il open source, son buoni solo a fare sistemi operativi (BSD like), o programmi per geek, o roba per riciclare vecchio hardware.ahime' son costretto ad usare aMSN e ovviamente c'e' sembre un problema nuovono, non ho ne' tempo ne' intenzione di cercare mailing lists o di segnalare bug o di correggerli a mano, li uso solamente da utente, e' pieno di problemi, uno peggio dell'altro..... non sto qui ad elencare in dettaglio..... ti dico solo: LASCIA PERDERE, quel software e' solo l'ultima isola
      • Anonimo scrive:
        Re: Dio benedica GAIM!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E anche kopete, aMSN, e tutto il resto della

        valanga di messenger open source disponibili

        anche per quella ciofeca di

        wincess!

        Per carita' non nominare (troll1) il open source (troll2) , son
        buoni solo a fare sistemi operativi (BSD like), o
        programmi per geek, o roba per riciclare vecchio
        hardware.

        ahime' (troll1)son costretto(troll3) ad usare aMSN e ovviamente
        c'e' sembre un problema
        nuovo

        no, non ho ne' tempo ne' intenzione di cercare
        mailing lists o di segnalare bug o di correggerli
        a mano, li uso solamente da utente, e' pieno di
        problemi, uno peggio dell'altro..... non sto qui
        ad elencare in dettaglio..... ti dico solo:
        LASCIA PERDERE, quel software e' solo l'ultima
        isola(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • pikappa scrive:
        Re: Dio benedica GAIM!
        bah non so dire su windows perchè lo uso molto poco, ma su mac adium va che è una meraviglia, e soprattutto ho un unico client per MSN,Yahoo,ICQ,Gtalk
        • soulista scrive:
          Re: Dio benedica GAIM!
          - Scritto da: pikappa
          bah non so dire su windows perchè lo uso molto
          poco, ma su mac adium va che è una meraviglia, e
          soprattutto ho un unico client per
          MSN,Yahoo,ICQ,GtalkGli manca solo la uebbcamm
        • avvelenato scrive:
          Re: Dio benedica GAIM!
          - Scritto da: pikappa
          bah non so dire su windows perchè lo uso molto
          poco, ma su mac adium va che è una meraviglia, e
          soprattutto ho un unico client per
          MSN,Yahoo,ICQ,GtalkHo usato gaim per un bel po'. Solo una parola: instabile.Inoltre manca di tutte quelle cazzabubbole aggiuntive che possono essere simpatiche, su msn, seppur non indispensabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dio benedica GAIM!
            io uso Trillian e funziona benissimo. Instabilità, zero: MSN, ICQ, GTalk,IRC, Yahoo, AOL...alla faccia di tutti
          • Anonimo scrive:
            Re: Dio benedica GAIM!
            - Scritto da: avvelenato
            Ho usato gaim per un bel po'. Solo una parola:
            instabile.L'avrai usato su windows, su Linux lo uso da anni e ha una stabilità eccellente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dio benedica GAIM!
            - Scritto da:
            - Scritto da: avvelenato

            Ho usato gaim per un bel po'. Solo una parola:

            instabile.
            L'avrai usato su windows, su Linux lo uso da
            anni e ha una stabilità eccellente.Anch eio lo uso da anni su diverse reti e lo trovo stabilissimo, al solito microsoft cambia continuamente i protocolli di MSN Messanger e non pubblica le specifiche, per quello tra un aggiornamento e l'altro a volte sulle reti msn puo' sembrare un po' instabile, ma non crasha al max si disconnette o il server lo sbatte fuori.
          • avvelenato scrive:
            Re: Dio benedica GAIM!
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato


            Ho usato gaim per un bel po'. Solo una parola:


            instabile.


            L'avrai usato su windows, su Linux lo uso da

            anni e ha una stabilità eccellente.

            Anch eio lo uso da anni su diverse reti e lo
            trovo stabilissimo, al solito microsoft cambia
            continuamente i protocolli di MSN Messanger e non
            pubblica le specifiche, per quello tra un
            aggiornamento e l'altro a volte sulle reti msn
            puo' sembrare un po' instabile, ma non crasha al
            max si disconnette o il server lo sbatte
            fuori.Esattamente. :(
  • mythsmith scrive:
    Perché usare il closed source?
    Capisco quando tante persone dicono "uso il tal soft perché non esiste alternativa open". Ma qui stiamo parlando di programmini del cavolo per la messaggistica istantanea. Ce ne sono un mucchio assolutamente open.Non capisco perché tanti si ostinino ad usare programmi che operano in modo sconosciuto ed imprevedibile (la pagina principale di IE???? ma perché???), quando ci sono alternative valide...Ennesimo caso di consumismo informatico governato unicamente dal marketing, e per nulla da motivazioni tecniche e di sicurezza.
    • MarioLC scrive:
      Re: Perché usare il closed source?
      - Scritto da: mythsmith
      Capisco quando tante persone dicono "uso il tal
      soft perché non esiste alternativa open". Ma qui
      stiamo parlando di programmini del cavolo per la
      messaggistica istantanea. Ce ne sono un mucchio
      assolutamente
      open.
      Non capisco perché tanti si ostinino ad usare
      programmi che operano in modo sconosciuto ed
      imprevedibile (la pagina principale di IE???? ma
      perché???), quando ci sono alternative
      valide...

      Ennesimo caso di consumismo informatico governato
      unicamente dal marketing, e per nulla da
      motivazioni tecniche e di
      sicurezza.E' vero, ma il marketing quando si vuole 'vendere' un prodotto è spesso molto più importante della qualità del prodotto stesso. Io sono convinto che l'OpenSource dovrebbe investire in marketing. Altrimenti è difficile che il grande pubblico si interessi spontaneamente di un mondo con cui non è in contatto e di cui non è a conoscenza. il mondo open in generale a mio avviso sbaglia a presentarsi come un prodotto 'da discount', il cui unico vantaggio è costare meno. Deve tirarsi a lucido, e presentarsi al mondo come una bella, facile e valida alternativa ai closed, il cui enorme vantaggio è il costo. O la personalizzazione. O tutto il resto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché usare il closed source?
        - Scritto da: MarioLC
        il mondo open in generale a mio
        avviso sbaglia a presentarsi come un prodotto 'da
        discount', il cui unico vantaggio è costare meno.Secondo me sbagli tu a parlare per altri riportando cose errate. Le comunità che ruotano intorno all'open/Free source non sottolineano mai il fatto che possa essere gratuito, anzi il contrario: ci tengono a dire che non vuol dire per forza che sia gratuito. Le qualità che vengono valorizzate sono altre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché usare il closed source?
      - Scritto da: mythsmith
      Capisco quando tante persone dicono "uso il tal
      soft perché non esiste alternativa open". Ma qui
      stiamo parlando di programmini del cavolo per la
      messaggistica istantanea. Ce ne sono un mucchio
      assolutamente
      open.facci un esempio per le varie piattaformeIRC, ICQ, MSN e fratelli sia per win, che osx che linuxpronti a provare! :)
      • Lanf scrive:
        Re: Perché usare il closed source?
        Personalmente uso Miranda che dovrebbe esistere solo per Windows (corigetemi se sbalio). Ma ho usato anche Gaim che c'è per Windows e Linux. Non so nulla per Mac.Lanf
        • Masque scrive:
          Re: Perché usare il closed source?
          - Scritto da: Lanf
          Non so nulla per Mac.ti aiuto io: il più popolare è adium. in alternativa, si cono anche fire e proteus.in linea generale, iscrivendosi ad un server jabber che includa i transport per msn, icq e yahoo, puoi collegarti semplicemente con l'account jabber da qualsiasi client che lo supporti, e vedere i contatti di msn/yahoo/icq come fossero contatti jabber.in questo modo, si può usare anche ichat, che viene fornito di serie.gtalk è sulla rete di jabber, quindi i suoi contatti sono accessibili da qualsiasi account jabber.come client per msn, ci sono aMSN e Mercury, che supportano le webcam.personalmente, preferisco adium.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché usare il closed source?

        facci un esempio per le varie piattaforme

        IRC, ICQ, MSN e fratelli sia per win, che osx che
        linux

        pronti a provare! :)Ecco, è questo il problema del mondo opensource: non sa pubblicizzarsi.Possibile che non conosci (tanto per fare un esdempio) GAIM??? Gira su linux e windows ed è un client di IM che da solo consente di collegarsi a qualunque IM server.Un'alternativa ancora migliore: http://www.meebo.com/.Tecnologia Ajax, non istalli niente, funziona attraverso browser, senza alcun plug-in, quindi dappertutto (linux, win, mac....).
        • Anonimo scrive:
          Re: Perché usare il closed source?

          Ecco, è questo il problema del mondo opensource:
          non sa
          pubblicizzarsi.
          Possibile che non conosci (tanto per fare un
          esdempio) GAIM??? Gira su linux e windows ed è un
          client di IM che da solo consente di collegarsi a
          qualunque IM
          server.
          Un'alternativa ancora migliore:
          http://www.meebo.com/.
          Tecnologia Ajax, non istalli niente, funziona
          attraverso browser, senza alcun plug-in, quindi
          dappertutto (linux, win,
          mac....).con gaim e' possibile usare la webcam?non e' una critica ma solo una richiesta di info...mi serve l'uso della cam, ma non ho trovato nessun software open che la supporti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché usare il closed source?
            - Scritto da:
            con gaim e' possibile usare la webcam?
            non e' una critica ma solo una richiesta di
            info...
            mi serve l'uso della cam, ma non ho trovato
            nessun software open che la
            supporti...Prima c'era un fork che lo permetteva, ma poi è stato inglobato in gaim. Ora non so se la cam funziona solo con la versione cvs o anche con la versione stabile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché usare il closed source?
      Quoto al 100%! Tra l'altro, voglio provare ad installarlo sul mio WinXP dove IE non c'è proprio...
    • Athlon64 scrive:
      Re: Perché usare il closed source?

      Capisco quando tante persone dicono "uso il tal
      soft perché non esiste alternativa open". Ma qui
      stiamo parlando di programmini del cavolo per la
      messaggistica istantanea.Beh io ho usato Trillian (la versione a pagamento) per due anni, poi praticamente adesso uso solo Windows Live Messenger perché funziona bene ed è piuttosto compatto e leggero (e con un tool gli ho tolto il banner pubblicitario). Perché non uso Gaim? Perché non mi ci trovo bene...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché usare il closed source?
      - Scritto da: mythsmith
      Capisco quando tante persone dicono "uso il tal
      soft perché non esiste alternativa open". Ma qui
      stiamo parlando di programmini del cavolo per la
      messaggistica istantanea. Ce ne sono un mucchio
      assolutamente
      open.
      Non capisco perché tanti si ostinino ad usare
      programmi che operano in modo sconosciuto ed
      imprevedibile (la pagina principale di IE???? ma
      perché???), quando ci sono alternative
      valide...

      Ennesimo caso di consumismo informatico governato
      unicamente dal marketing, e per nulla da
      motivazioni tecniche e di
      sicurezza.In realtà quando si installa yahoo si può scegliere cosa installare in modalità avanzatacon tutti gli open in giro io ci starei attento, è vero sono poco usati ma molti hanno tanti di quei bug che le intrusioni sono uno straziola massa è su msn e usare le multichat è peggio perché hanno ancora più bug
  • Anonimo scrive:
    MI PARE ANCHE GIUSTO
    quote: "Secondo Beal, infatti, l'update all'ultima versione del Messenger comporterebbe anche il download di Internet Explorer 7, il browser di casa Microsoft, un'eventualità però negata da Yahoo a poche ore dalla pubblicazione del primo post sull'argomento di Beal. Yahoo non ha però negato che, una volta aggiornato Yahoo Messenger, il browser di default nel sistema sia Internet Explorer (nella versione installata sul PC dell'utente), la pagina principale del browser diventi la home page di Yahoo e il motore di ricerca preferito integrato al browser divenga Yahoo."anche SUN con la JVM fa una cosa del genere con firefox, senza considerare tutti quei software che ti vogliono rifilare la google toolbar in ogni modo, che non sono pochi.se ci sono accordi tra yahoo e ms non vedo perché non debba essere fornito anche ie7, che tra l'altro finora ha mostrato molte meno vulnerabilità del concorrente diretto firefox.
    • Masque scrive:
      Re: MI PARE ANCHE GIUSTO
      - Scritto da:
      se ci sono accordi tra yahoo e ms non vedo perché
      non debba essere fornito anche ie7, che tra
      l'altro finora ha mostrato molte meno
      vulnerabilità del concorrente diretto
      firefox.Principalmente perché se cerco un programma di messaggistica (o qualsiasi altra cosa), voglio quello e basta. Non che qualcuno cerchi di appiopparmi altra roba di cui non sento affatto bisogno.Figuriamoci poi cambiare le impostazioni del browser di default!! Ma chi te l'ha chiesto? Giù le zampe dalle mie robe!Che, tra l'altro, vista la quantità di protocolli che vengono usati, è molto più comodo, per una persona che ha tanti contatti, utilizzare un client tipo Gaim, Miranda o Adium
      • Anonimo scrive:
        Re: MI PARE ANCHE GIUSTO
        - Scritto da: Masque
        - Scritto da:

        se ci sono accordi tra yahoo e ms non vedo
        perché

        non debba essere fornito anche ie7, che trale solite storie da piccolo troll cerebroleso, o devo dire diversamente inabile? bah chissene, ms e' buono, ms e' cattivo, ms vuole far soldi e basta, di te non gliene puo' frega' de meno, e gli altri si accodano cercando di scimmiottarlo.
        Figuriamoci poi cambiare le impostazioni del
        browser di default!! Ma chi te l'ha chiesto? Giù
        le zampe dalle mie
        robe!ti ci metti anche tu ... qualsiasi cosa facciano devono proprorti un pulsantino perche' tu le possa accettare o meno, non un cetriolo forzato e dire che lo fanno tutti. azzo mi ci viene quasi da ridere a immaginare quei poveretti incetriolati e contenti come quello sopra!
        • Masque scrive:
          Re: MI PARE ANCHE GIUSTO
          - Scritto da:
          le solite storie da piccolo troll cerebroleso,[...]su, su non fare così. vieni da paparino. prometto di non trascurarti più!
    • Anonimo scrive:
      Re: MI PARE ANCHE GIUSTO

      anche SUN con la JVM fa una cosa del genere con
      firefox, senza considerare tutti quei software
      che ti vogliono rifilare la google toolbar in
      ogni modo, che non sono
      pochi.
      se ci sono accordi tra yahoo e ms non vedo perché
      non debba essere fornito anche ie7,Fornirlo, ok, installarlo senza avvertire no, cambiare le impostazioni del PC in programmi diversi dal yahoo messenger senza avvertire no.Yahoo non ha simili accordi con gli utenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: MI PARE ANCHE GIUSTO
      - Scritto da: (...)
      anche SUN con la JVM fa una cosa del genere con
      firefoxma de che??
      , senza considerare tutti quei software
      che ti vogliono rifilare la google toolbar in
      ogni modo, che non sono
      pochi.si ma puoi scegliere di non metterla e SI VEDE !anche crapcleaner vuole installare la yahoosuxbar, ma TE LO DICE e la puoi deselezionare.
      se ci sono accordi tra yahoo e ms non vedo perché
      non debba essere fornito anche ie7deve DIRTELO
      , che tra
      l'altro finora ha mostrato molte meno
      vulnerabilità del concorrente diretto
      firefox.certo, e gli elefanti volano
    • Anonimo scrive:
      Re: MI PARE ANCHE GIUSTO

      se ci sono accordi tra yahoo e ms non vedo perché non debba essere fornito anche ie7, che tra l'altro finora ha mostrato molte meno vulnerabilità
      del concorrente diretto firefox.ficcaelo ar culo IE7
Chiudi i commenti