DARPA, milioni per la sfida tra robot

L'agenzia statunitense dispensa ricchi premi ai vincitori della Robotics Challenge, una competizione pensata per valutare le capacità degli apparati robotici di sostituire l'uomo in ambienti e compiti pericolosi

Roma – L’ edizione 2015 della DARPA Robotics Challenge si è conclusa con la vittoria di un robot sviluppato da un team coreano, un automa che è stato in grado di portare a termine i vari “task” previsti dalla gara nel minor tempo possibile, guadagnandosi il primo premio di 2 milioni di dollari.

La sfida tra umanoidi robotici, organizzata dall’agenzia per le ricerche avanzate del Pentagono, ha visto quest’anno più di 20 team provenienti da ogni parte del mondo sfidarsi in una location californiana disseminata di ostacoli. Il “tema” del contest era il disastro di Fukushima, con le condizioni seguite alla crisi nucleare seguita al terremoto e al conseguente tsunami del 2011 simulate da veri e propri percorsi a ostacoli.

I robot sono stati impiegati per compiere (più o meno in autonomia) una serie di operazioni con livelli di difficoltà variabili, una sfida che tra l’apertura di valvole, il superamento di dislivelli, lo sfondamento di porte, una passeggiata su due piedi e la guida di veicoli ha dato del filo da torcere ai partecipanti e alle loro creazioni di latta.

DRC-Hubo, il droide del team coreano Kaist che ha vinto il primo premio , è riuscito a portare a termine i task in 44 minuti e 28 secondi, seguito a ruota dall’automa del IHMC Robotics (1 milione di dollari di premio) e dal robot Chimp del Tartan Rescue (500mila dollari).

A dimostrazione del fatto che la robotica è al momento un campo di ricerca ancora agli albori e che probabilmente la preconizzata singolarità non costringerà la razza umana ad affrontare cyborg assassini per altri 100 anni almeno, la Robotics Challenge del DARPA ha dato modo al pubblico e ai partecipanti di assistere a un gran numero di rovinose cadute di macchine capaci di rendersi molto buffe. Uno spettacolo che non sembra prospettare un futuro da fantascienza distopica.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AMSOFT scrive:
    Ritorniamo nel mondo reale (italiano)
    Vediamo perché nonostante tutta la pubblicità gratuita dei giornali in italia resterà un fenomeno marginale:1) perché gli italiani spendono solo per il pallone per il resto scaricano da altre vie2) perché le nostre già ora ridicole linee, non sono in grado di supportare il traffico generato. Piuttosto che rinnovare la rete si arriverà al punto di porre dei limiti di traffico all'utente che visita questi servizi. 3) perché molte di queste serie da noi sono già visibili su pay tv e canali generalisti4) perché per gli Usa la tv ancor prima di Netflix è da sempre via cavo. Per noi la tv è da sempre quella con l'antenna.5) perché non si vive di sole serie televisive e americanate varie, ma anche di informazione che seppur di scarsa qualità continuerà ad essere proposta dalla tv, non di certo da Netflix
  • certo certo scrive:
    dettagli?
    Alt un passo: come funziona? Pago gli 8 al mese e ho a disposizione con non più di un paio di click qualsiasi serie TV, film o evento sportivo trasmesso su qualsiasi canale free o cable in US, CAN o UK a partire da 5/6 ore dopo la messa in onda ufficiale, con sottotitoli inclusi e possibilità di scaricare e archiviare senza DRM per la fruizione futura?Se è così, allora mi interessa.
    • Passante scrive:
      Re: dettagli?
      - Scritto da: certo certo
      Alt un passo: come funziona? Pago gli 8 al mese
      e ho a disposizione con non più di un paio di
      click qualsiasi serie TV, film o evento sportivo
      trasmesso su qualsiasi canale free o cable in US,
      CAN o UK a partire da 5/6 ore dopo la messa in
      onda ufficiale, con sottotitoli inclusi e
      possibilità di scaricare e archiviare senza DRM
      per la fruizione futura?Lo saprai leggendo le condizioni del contratto non appena apre il sito italiano.
      Se è così, allora mi interessa.
    • ... scrive:
      Re: dettagli?
      - Scritto da: certo certo
      Alt un passo: come funziona? Pago gli 8 al mese
      e ho a disposizione con non più di un paio di
      click qualsiasi serie TV, film o evento sportivo
      trasmesso su qualsiasi canale free o cable in US,
      CAN o UK a partire da 5/6 ore dopo la messa in
      onda ufficiale, con sottotitoli inclusi e
      possibilità di scaricare e archiviare senza DRM
      per la fruizione
      futura?sì e così.E se pigi su un film XXXXX, invece di riprodursi ti arriva direttamente la XXXXXstar in camera
      • Hop scrive:
        Re: dettagli?
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: certo certo

        Alt un passo: come funziona? Pago gli 8 al
        mese

        e ho a disposizione con non più di un paio di

        click qualsiasi serie TV, film o evento
        sportivo

        trasmesso su qualsiasi canale free o cable
        in
        US,

        CAN o UK a partire da 5/6 ore dopo la messa
        in

        onda ufficiale, con sottotitoli inclusi e

        possibilità di scaricare e archiviare senza
        DRM

        per la fruizione

        futura?

        sì e così.
        E se pigi su un film XXXXX, invece di riprodursi
        ti arriva direttamente la XXXXXstar in
        cameraMa attenzione, se sbagli tasto arriva Rocco...
        • 60 sfumature scrive:
          Re: dettagli?
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: certo certo


          Alt un passo: come funziona? Pago gli
          8
          al

          mese


          e ho a disposizione con non più di un
          paio
          di


          click qualsiasi serie TV, film o evento

          sportivo


          trasmesso su qualsiasi canale free o
          cable

          in

          US,


          CAN o UK a partire da 5/6 ore dopo la
          messa

          in


          onda ufficiale, con sottotitoli inclusi
          e


          possibilità di scaricare e archiviare
          senza

          DRM


          per la fruizione


          futura?



          sì e così.

          E se pigi su un film XXXXX, invece di
          riprodursi

          ti arriva direttamente la XXXXXstar in

          camera
          Ma attenzione, se sbagli tasto arriva Rocco...Prevedo già miglioni di abbonamenti da parte deidiversamente etero e delle caslinghe di Voghera.
      • certo certo scrive:
        Re: dettagli?
        - Scritto da: ...
        sì e così.Ottimo, infatti il minimo che ci si possa aspettare è che offra lo stesso servizio a cui siamo tutti abituati (il canone mensile si paga volentieri per evitare i link morti e i fake).
        E se pigi su un film XXXXX, invece di riprodursi
        ti arriva direttamente la XXXXXstar in
        cameraQuesta mi sembra un'eccellente innovazione! A partire da che anno sarà attivo il servizio?
        • ... scrive:
          Re: dettagli?
          - Scritto da: certo certo
          - Scritto da: ...


          sì e così.

          Ottimo, infatti il minimo che ci si possa
          aspettare è che offra lo stesso servizio a cui
          siamo tutti abituati (il canone mensile si paga
          volentieri per evitare i link morti e i
          fake).


          E se pigi su un film XXXXX, invece di riprodursi

          ti arriva direttamente la XXXXXstar in

          camera

          Questa mi sembra un'eccellente innovazione! A
          partire da che anno sarà attivo il
          servizio?non saprei, chiedi a Tattoo
  • Non do la mano scrive:
    Non accosento
    Per negare il consenso alla installazione dei cookie clicca qui.Dove?NON ACCONSENTO. :@
  • SDf scrive:
    mah
    Sara da quando avevo 12 anni che non guardo piu la tv..Film, serie, sport, tutte perdite di tempo.
    • marcorr scrive:
      Re: mah
      - Scritto da: SDf
      Sara da quando avevo 12 anni che non guardo piu
      la
      tv..
      Film, serie, sport, tutte perdite di tempo.E invece hai perso tempo a scrivere questo commento.
    • Non do la mano scrive:
      Re: mah
      - Scritto da: SDf
      Sara da quando avevo 12 anni che non guardo piu
      la
      tv..
      Film, serie, sport, tutte perdite di tempo. :@ :@ :@ :o :@ :@ :@ :@ :@ :@ :o :@ :@ :@ :@ :@ :@ :o :@ :@ :@ :@ :@ :@ :o :@ :@ :@ :@ :@ :@ :o :@ :@ :@ :o :@ :o :o :o :o :@ :@ :o :o :o :o :o :@ :@ :o :o :o :o :o :@ :@ :@ :o :o :o :@ :@
  • bubba scrive:
    che felicita'
    http://yro.slashdot.org/story/15/06/07/2110232/report-internet-users-feel-powerless-to-protect-their-privacy-from-corporations+70 anni dalla morte del coautore (as usual)
  • VivaLaPirat eria scrive:
    Perchè pagare?
    ...quando si può avere tutto gratis?
    • rockroll scrive:
      Re: Perchè pagare?
      - Scritto da: VivaLaPirat eria
      ...quando si può avere tutto gratis?Quasi tutto, e non sempre subito, e bisogna sbatteri per averlo; comunque è giusto che qualcuno paghi se non vuole o non sa sbattersi: se non paga nessuno, la pacchia finisce (e per me può anche finire all'istante, non credo proprio di vivere abbastanza per visionare tra quanto prodotto fino ad ora quel che ancora mi potrebbe interessare).
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Perchè pagare?
        - Scritto da: rockroll
        se non paga nessuno, la pacchia finisceQuesto continuano a dirlo fin dal 1999 quando uscì Napster e in 15 anni nessuno di quelli che l'ha detto è fallito.
  • ... scrive:
    in attesa di articolo su cookie law
    vedo che PI ha integrato la "Configurazione Privacy per questo sito".Bon, non mi tiene salvate le scelte ed il frame in pop-up che permette l'editing della configurazione non si chiude in nessun modo (se non andando a mano in 'analizza elemento').Questo sia in firefox che in chrome.Mi pare abbastanza fail... just saying.
  • Pinguino scrive:
    Sport
    E' inutile girarsi intorno se non trasmetti sport la paytv in italia non funziona
    • ... scrive:
      Re: Sport
      - Scritto da: Pinguino
      E' inutile girarsi intorno se non trasmetti sport
      la paytv in italia non
      funzionaIn USA netflix ha 40 milioni di utenti.Mi stai dicendo quindi che lì non sono appassionati di sport?
      • Pinguino scrive:
        Re: Sport
        italia e america sono paesi diversi, e rimane comunque un paragone improponibile la storia della televione americana e' molto diversa da quella italiana
        • ... scrive:
          Re: Sport
          - Scritto da: Pinguino
          italia e america sono paesi diversi, e rimane
          comunque un paragone improponibile la storia
          della televione americana e' molto diversa da
          quella
          italianaquello che farà la differenza tra sucXXXXX ed insucXXXXX non sarà lo sport (che riguarda il mondo della diretta), ma il catalogo.In USA il catalogo è immensamente superiore a qualunque controparte.Per quanto mi riguarda, e mi ripeto, ciò che non c'è nel catalogo non lo comprerò, non lo noleggerò e via dicendo.In pratica chi vuole i miei soldi deve mettere i contenuti nel catalogo.
    • Drummer scrive:
      Re: Sport
      Semplicemente è in atto una differenziazione delle offerte.La pay tv per chi ama lo sport, che deve essere in diretta, lo streaming per chi ama film, serie tv e animazione, che devi poter vedere quando vuoi.E la tv generalista? Reality show, talent show, talk show, quiz show... insomma, tutti i format con nomi in inglese che finiscono per "show". Tradotto in italiano, ciarpame.
      • panda rossa scrive:
        Re: Sport
        - Scritto da: Drummer
        Semplicemente è in atto una differenziazione
        delle
        offerte.
        La pay tv per chi ama lo sport, che deve essere
        in diretta, lo streaming per chi ama film, serie
        tv e animazione, che devi poter vedere quando
        vuoi.Ma anche lo sport in differita.Uno non e' che puo' stare sveglio la notte per vedere l'evento sportivo in diretta dall'altra parte del mondo.L'ideale e' proporre la diretta a pagamento e la differita on demand aggratis a partire dal giorno dopo.
        E la tv generalista? Reality show, talent show,
        talk show, quiz show... insomma, tutti i format
        con nomi in inglese che finiscono per "show".
        Tradotto in italiano,
        ciarpame.Non so di che parli. (anonimo)
  • rico scrive:
    Nulla di nuovo...
    ...le TV generaliste che si alleano contro internet e le sue possibilitàSono già riuscite a rallentare la banda larga e la fibra ottica.
    • Passante scrive:
      Re: Nulla di nuovo...
      - Scritto da: rico
      ...le TV generaliste che si alleano contro
      internet e le sue possibilità
      Sono già riuscite a rallentare la banda larga e
      la fibra ottica.E tu hai buttato via la TV e smesso di pagare il canone per punirle ?
      • rico scrive:
        Re: Nulla di nuovo...
        No. ma lo farò il prossimo anno. Nel frattempo, scelgo su "palinsesti tv" se veramente c'è qualcosa di interessante, sennò non l'accendo nemmeno, lo "scatolone" ;-)
      • Hop scrive:
        Re: Nulla di nuovo...
        - Scritto da: Passante
        - Scritto da: rico

        ...le TV generaliste che si alleano contro

        internet e le sue possibilità

        Sono già riuscite a rallentare la banda
        larga
        e

        la fibra ottica.

        E tu hai buttato via la TV e smesso di pagare il
        canone per punirle
        ?Fatto, più di dieci anni fa, MAI sentita la mancanza...
    • ... scrive:
      Re: Nulla di nuovo...
      - Scritto da: rico
      ...le TV generaliste che si alleano contro
      internet e le sue
      possibilitàbeh, è troppo tardi, ormai i soldi li fanno le aziende che lavorano con internet...
  • ... scrive:
    Chili, iTunes ....
    A differenza di quanto scritto nell'articolo non sono in concorrenza con Netflix.Netflix ha un'offerta flat, la maggior parte gli altri servizi invece sono a noleggio, quindi paghi ogni visione.Sono due tipi di fruizione diametralmente opposte.Chili per esempio può avere film molto prima di Netflix (per via delle logiche contorte dei detentori)Mediaset è un ibrido (con tariffa flat, ma poi paghi anche i singoli noleggi).Mi pare che solo Sky On Line sia un servizio paragonabile come tipologia.
  • Ospite scrive:
    Ma in italiano ?
    La domanda fondamentale è: ma saranno contenuti in italiano o la solita fanfara per poi proporre solo titoli in inglese ?Anche la questione licenze non è da sottovalutare, la maggior parte di film e telefilm è già in licenza eclusiva ai vari Sky, Mediaset, ecc. quindi cosa mette a disposizione Netfilx ? In un altrosito ho letto che addirittura non possono mettere a disposizione House of Cards (produzione della stessa Netflix) in quando in licenza eclusiva a Sky.Io vedo in grosso flop.P.S. Mi piacerebbe conoscere il genio che ha pensato fosse una buona idea fare il refresh automatico dei commenti.... facendo buttare nel XXXXX quello che si sta scrivendo... complimenti davvero!!!
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma in italiano ?
      - Scritto da: Ospite
      La domanda fondamentale è: ma saranno contenuti
      in italiano o la solita fanfara per poi proporre
      solo titoli in inglese ?E sarebbe un problema?Magari e' la volta buona che il paese occidentale piu' ignorante in quanto a conoscenza di lingue straniere, risalga un po' la classifica.
      Anche la questione licenze non è da
      sottovalutare, la maggior parte di film e
      telefilm è già in licenza eclusiva ai vari Sky,
      Mediaset, ecc. E che ci vuole a revocare una licenza?
      quindi cosa mette a disposizione
      Netfilx ? Tutto!
      In un
      altro
      sito ho letto che addirittura non possono mettere
      a disposizione House of Cards (produzione della
      stessa Netflix) in quando in licenza eclusiva a
      Sky.Come se fosse la prima volta che un sito racconta balle.
      Io vedo in grosso flop.Io la vedo come altra mazzata contro la casta degli intermediari parassiti.
      P.S. Mi piacerebbe conoscere il genio che ha
      pensato fosse una buona idea fare il refresh
      automatico dei commenti.... facendo buttare nel
      XXXXX quello che si sta scrivendo... complimenti
      davvero!!!E' una funzione che PI ha introdotto per stimolare gli utenti a configurarsi il client.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Ma in italiano ?
        Forte intendeva dire se ci sarà roba in italiano oltre alla produzioni made in usa.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma in italiano ?
          - Scritto da: Sg@bbio
          Forte intendeva dire se ci sarà roba in italiano
          oltre alla produzioni made in
          usa.Intendi dire Don Matteo, Centovetrine, quella roba li'?
          • ... scrive:
            Re: Ma in italiano ?
            - Scritto da: panda rossa
            Intendi dire Don Matteo, Centovetrine, quella
            roba
            li'?se c'è la roba CentoxCento, è deal.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Ma in italiano ?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa


            Intendi dire Don Matteo, Centovetrine, quella

            roba

            li'?

            se c'è la roba CentoxCento, è deal.I segreti di BORGOLARICI[yt]UohUQUuF7PI[/yt]
    • ... scrive:
      Re: Ma in italiano ?
      - Scritto da: Ospite
      La domanda fondamentale è: ma saranno contenuti
      in italiano o la solita fanfara per poi proporre
      solo titoli in inglese
      ?hanno precedentemente affermato che in Italia nessuno vuole vedere cose in lingua straniera, per cui sì.
      Anche la questione licenze non è da
      sottovalutare, la maggior parte di film e
      telefilm è già in licenza eclusiva ai vari Sky,
      Mediaset, ecc. quindi cosa mette a disposizione
      Netfilx ? vedremo il catalogo.Per quanto mi riguarda non intendo certo abbonarmi a due o più servizi per cui quello che non c'è su netflix lo vedrò dall'amico, se ne facciano una ragione i detentori e diano le licenze a tutti.
    • piaccapi scrive:
      Re: Ma in italiano ?
      - Scritto da: Ospite
      La domanda fondamentale è: ma saranno contenuti
      in italiano o la solita fanfara per poi proporre
      solo titoli in inglese
      ?
      Anche la questione licenze non è da
      sottovalutare, la maggior parte di film e
      telefilm è già in licenza eclusiva ai vari Sky,
      Mediaset, ecc. quindi cosa mette a disposizione
      Netfilx ? In un
      altro
      sito ho letto che addirittura non possono mettere
      a disposizione House of Cards (produzione della
      stessa Netflix) in quando in licenza eclusiva a
      Sky.
      Io vedo in grosso flop.

      P.S. Mi piacerebbe conoscere il genio che ha
      pensato fosse una buona idea fare il refresh
      automatico dei commenti.... facendo buttare nel
      XXXXX quello che si sta scrivendo... complimenti
      davvero!!!Ma adblock/noscript/flashblock vi fanno così schifo?
      • ... scrive:
        Re: Ma in italiano ?
        - Scritto da: piaccapi
        Ma adblock/noscript/flashblock vi fanno così
        schifo?in realtà basta in click nella configurazione del browser.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma in italiano ?
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: piaccapi


          Ma adblock/noscript/flashblock vi fanno così

          schifo?

          in realtà basta in click nella configurazione del
          browser.Il concetto e' esattamente lo stesso.Il browser e' lato client e uno se lo configura a piacimento, per migliorare la propria esperienza di navigazione.Il web non e' mica la TV.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ma in italiano ?
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: piaccapi


          Ma adblock/noscript/flashblock vi fanno così

          schifo?

          in realtà basta in click nella configurazione del
          browser.In realtà basta questohttp://userscripts-mirror.org/scripts/show/177739e già che ci siete anchehttp://userscripts-mirror.org/scripts/show/177733
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Ma in italiano ?
      - Scritto da: Ospite
      La domanda fondamentale è: ma saranno contenuti
      in italiano o la solita fanfara per poi proporre
      solo titoli in inglese ?Italiano per tutto ciò che è già in italiano, per le cose nuove lingua originale coi sottotitoli ita in attesa del doppiaggio (una settimana in genere) praticamente ciò che fa sky con game of thrones
      Anche la questione licenze non è da
      sottovalutare, la maggior parte di film e
      telefilm è già in licenza eclusiva ai vari Sky,
      Mediaset, ecc. quindi cosa mette a disposizione
      Netfilx ? In un altro
      sito ho letto che addirittura non possono mettere
      a disposizione House of Cards (produzione della
      stessa Netflix) in quando in licenza eclusiva a
      Sky.Le licenze dei broadcaster hanno una durata e soprattutto le esclusive, quando scadranno, non verranno rinnovate significa che è assai probabile che House of Cards sia l'ultima volta che Sky ce l'ha in esclusiva... quando scadrà questa licenza (prossimo anno? boh) Netflix lo trasmetterà direttamente e al limite darà a sky una licenza senza esclusiva
      Io vedo in grosso flop.Lo dicevano anche i dirigenti di Kodak quando uscirono le prime fotocamere digitali.Poi Kodak è fallita...
      P.S. Mi piacerebbe conoscere il genio che ha
      pensato fosse una buona idea fare il refresh
      automatico del XXXXX.... facendo buttare nel
      XXXXX quello che si sta scrivendo... complimenti
      davvero!!!Metti la visualizzazione classica
    • ... scrive:
      Re: Ma in italiano ?
      - Scritto da: Ospite
      P.S. Mi piacerebbe conoscere il genio che ha
      pensato fosse una buona idea fare il refresh
      automatico dei commenti.... facendo buttare nel
      XXXXX quello che si sta scrivendo... complimenti
      davvero!!!siccome e' un'assoluta idiozia, il primo sospettabile e' maruccia: il secondo, annunziata.
  • prova123 scrive:
    film in alta definizione e Ultra HD 4K
    Si si, con la ADSL in Italia...
    • ... scrive:
      Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
      - Scritto da: prova123
      Si si, con la ADSL in Italia...loro lo offrono, chi è in grado di ottenerlo lo ottiene. (e nelle città sono in tanti)
      • Sg@bbio scrive:
        Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
        Magari è la volta buona che si preme l'acceleratore per la fibra.
        • James Kirk scrive:
          Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
          - Scritto da: Sg@bbio
          Magari è la volta buona che si preme
          l'acceleratore per la
          fibra.Io lo spero, anche se credo che Netflix finirà per dover fare un accordo specifico con un operatore che possa garantire la banda necessaria.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
      - Scritto da: prova123
      Si si, con la ADSL in Italia...Tu sei il cliente perfetto delle videoteche.Chi a differenza tua non vive in mezzo al nulla, ha già tutta la banda che gli occorre.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
        Non ha detto una XXXXXXX, considerando la situazione ancora disastrosa della banda larga italiana.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
          - Scritto da: Sg@bbio
          Non ha detto una XXXXXXX, considerando la
          situazione ancora disastrosa della banda larga
          italiana.E' una situazione destinata a scomparire sempre più rapidamente. Se anche non arriva la fibra "vera" arriverà la 4G
          • ... scrive:
            Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            E' una situazione destinata a scomparire sempre
            più rapidamente. Se anche non arriva la fibra
            "vera" arriverà la
            4Gsenza accordo con i fornitori di connettività, ovvero a dispetto della net neutrality, è impraticabile
          • rockroll scrive:
            Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Sg@bbio

            Non ha detto una XXXXXXX, considerando la

            situazione ancora disastrosa della banda
            larga

            italiana.

            E' una situazione destinata a scomparire sempre
            più rapidamente. Se anche non arriva la fibra
            "vera" arriverà la
            4GIn effetti, non vedo tutta sta necessità di superconnessioni: ho fibra "vera" 100/Mbs, ma cosa me ne faccio quando ne impegno una piccola parte anche con gli straming più impegnativi? La superconnessione ha senso nei download paralleli, solo così io riesco a raggiungere utilizzo fino ai valori nominali. Ma a ben guardare non ha proprio senso lo streaming, che obbliga ad essere connessi per tutto il tempo reale della trasmissione, mentre con download in pochi minuti ho i files che mi interessano e posso visionarmeli dove, come, quando e con chi voglio oltre che farne oggetto di scambio tra privati. N.B.: Non ho detto che il DL debba essere necessariamente gratuito: per me l'ideale sarebbe che NetFix o chi per lei mettesse a disposizione anche il D.L. al giusto prezzo, prima che ci pensino gli hackers, ed allora si, per lei sarebbe un flop inevitabile.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Sg@bbio

            Non ha detto una XXXXXXX, considerando la

            situazione ancora disastrosa della banda
            larga

            italiana.

            E' una situazione destinata a scomparire sempre
            più rapidamente. Se anche non arriva la fibra
            "vera" arriverà la
            4GStai scherzando ? La situazione è ancora grave è non si sa se copriranno realmente tutte le aree d'italia con la fibra in tempi accettabili, visto l'ostruzionismo che sta facendo telecom in tal senso.parli del 4g ? Sai che ti danno una banda limitata che te li fai fuori velocemente se devi aggiornare dei software ?
    • AMSOFT scrive:
      Re: film in alta definizione e Ultra HD 4K
      Non vedo l'ora di vedere l'Ultra HD 4K...però dai mi accontenterei anche solo HD...vabbè posso andare dal vicino... ma no qui siamo in migliaia così... ok faccio 30 km e mi sposto nel capoluogo dove mi dicono che arriva la 20!http://www.speedtest.net/result/4423133989.png
Chiudi i commenti