Dell già pronta per i chip quad-core

Il gigante dei PC sarà tra i primissimi produttori del settore, la prossima settimana, a lanciare server e workstation basati sui nuovi processori a quattro core di Intel

San Francisco (USA) – Dell , secondo produttore al mondo di PC, ha annunciato ieri di essere già pronta a commrcializzare, la prossima settimana, i primi server e le prime workstation basate sui nuovi processori quad-core di Intel .

Nella sua linea di server PowerEdge, Dell intordurrà alcuni nuovi modelli, sia in formato rack che blade, equipaggiati con chip Quad-Core Xeon della serie 5300: tali sistemi saranno indirizzati ai datacenter delle aziende di piccole e medie dimensioni, e promettono di consumare sensibilmente meno rispetto ad un equiparabile server a quattro socket.

Nella famiglia di workstation Precision, il colosso americano utilizzerà invece la nuova versione quad-core del Core 2 Extreme, una CPU destinata ai PC desktop di fascia più elevata. Queste macchine non saranno destinate agli utenti consumer, ma ai professionisti della grafica 3D e dell’editing video.

Dell sostiene che un server dual-socket con processori quad-core è in grado di fornire fino al 63% di performance in più , e il 40% per watt, rispetto ad un server quad-socket con processori dual-core.

Sia gli Xeon che i Core 2 quad-core sono costruiti integrando due processori dual-core nello stesso package. Una soluzione che, seppure tecnologicamente poco raffinata, permetterà ad Intel di battere sul tempo la rivale AMD . Quest’ultima, come noto, ha in piano il lancio di un chip quad-core per la metà del prossimo anno: nel frattempo, per contrastare Intel, introdurrà entro breve una soluzione a quattro socket chiamata 4×4 .

Intel non ha ancora lanciato ufficialmente i suoi primi chip quad-core: la data del debutto del Core 2 Extreme è fissata per la prossima settimana.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I primi macintel 32bit...
    ...un mezzo pacco, CVD: la vera transizione totalmente in progresso, intel,dual-core,64bit inizia ora.
    • Anonimo scrive:
      Re: I primi macintel 32bit...
      Io credo che stesse cercando di dire che effettivamente la prima generazione di MacBook è stata di passaggio e quindi anche in questo senso "mezzo pacco". I nuovi MacBook mi sembrano sincermante un prodotto più maturo, con rapporto qualità/prezzo maggiore (i vecchi, sopratutto negli ultimi sei mesi, erano molto cari rispetto alla concorrenza...visto che apple lascia il prezzo invariato) e che soprattutto potranno essere utilizzati pienamente a 64 bit con l'uscita di leopard.Insomma...forse per natale ci faccio un pensierino :-) (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: I primi macintel 32bit...
        Essendo l'autore della risposta di prima, ti posso dire che :'(:'(:'(:'(:'( sapere dell'uscita di un nuovo macbook dopo 2 mesi mi ha abbastanza fatto girare le apple. Però effettivamente, come anche specificato nel loro sito, questi saranno prodotti piu' veloci ma non drasticamente, come nel passaggio da ppc.
      • Anonimo scrive:
        Re: I primi macintel 32bit...
        - Scritto da:
        Io credo che stesse cercando di dire che
        effettivamente la prima generazione di MacBook è
        stata di passaggio e quindi anche in questo senso
        "mezzo pacco".


        I nuovi MacBook mi sembrano sincermante un
        prodotto più maturo, con rapporto qualità/prezzo
        maggiore (i vecchi, sopratutto negli ultimi sei
        mesi, erano molto cari rispetto alla
        concorrenza...visto che apple lascia il prezzo
        invariato) e che soprattutto potranno essere
        utilizzati pienamente a 64 bit con l'uscita di
        leopard.

        Insomma...forse per natale ci faccio un
        pensierino :-)
        (apple)Intendevo proprio questo.Io sto facendo un pensierino al Mac Mini quando anch'esso avrà effettuato la transizione ai 64bit, per non avere limitazioni di sorta, ma spero che tornino a farli ai prezzi che aveva il Minimac PPC. Sicuramente ai miei genitori, se vorranno informatizzarsi, IMPORRO' un Mac, non credo proprio che la farraginosità di Windows lo renda proponibile a dei technotards, il Mac è l'unico computer che anche chi è irrimediabilmente alieno all'informatica può imparare lo stesso a usare.
  • Anonimo scrive:
    Vista con cheda video
    Che ne dite della scheda video?Può reggere Windows Vista?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista con cheda video
      - Scritto da:
      Che ne dite della scheda video?
      Può reggere Windows Vista?io adoro Windows Vista e a gennaio me lo comprerò da mettere sul mio PC. Se tu hai l'apple ti conviene rimanere al MacOSX, non perchè sia più bello, ma perchè sarà di sicuro più compatibile con il tuo apple.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista con cheda video


        Che ne dite della scheda video?

        Può reggere Windows Vista?
        io adoro Windows Vista e a gennaio me lo comprerò
        da mettere sul mio PC. Se tu hai l'apple ti
        conviene rimanere al MacOSX, non perchè sia più
        bello, ma perchè sarà di sicuro più compatibile
        con il tuo
        apple.Non ho ancora un mac, ma lo prenderò a giorni.E nel Mac, per quanto ci siano molti programmi (e pure free), non ha tutto, quindi molto probabilmente prenderò pure una copia di Vista da installarci sopra e da usare solo all'occorrenza.
      • alexjenn scrive:
        Re: Vista con cheda video
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Che ne dite della scheda video?

        Può reggere Windows Vista?

        io adoro Windows Vista e a gennaio me lo comprerò
        da mettere sul mio PC. Se tu hai l'apple ti
        conviene rimanere al MacOSX, non perchè sia più
        bello, ma perchè sarà di sicuro più compatibile
        con il tuo
        apple.Se ti informassi meglio e usassi un po' di più òa testa, ti renderesti conto che Mac OS X è più compatibile con i PC WIndows di Windows stesso.Un esempio? Mac OS X può aprire e salvare files di Microsoft Office salvati da PC senza bisogno di avere Office per Mac installato e senza l'aiuto di programmi terzi. Un PC con Windows lo può fare?E poi, è vero che i gusti son gusti, non lo metto in discussione, ma confrontare Vista con Tiger è un insulto all'informatica di consumo, dal momento che Vista avrà funzioni, per le quali si è mossa una machina di marketing pazzesca, che in Tiger esistono da inizio 2005...Ma dove volete andare, oggi?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2006 18.15-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista con cheda video
          - Scritto da: alexjenn
          testa, ti renderesti conto che Mac OS X è più
          compatibile con i PC WIndowsimplicita ammissione che i mac fanno schifo?
          Un esempio? Mac OS X può aprire e salvare files
          di Microsoft Office salvati da PC senza bisogno
          di avere Office per Mac installato e senza
          l'aiuto di programmi terzi. Un PC con Windows lo
          può
          fare?si lo puoi fare. Word Viewer o tanti altre utility free.
          che in
          Tiger esistono da inizio
          2005...Sei male informato mio caro, poichè tutte le features che ha Tiger nel 2005, le aveva già Vista nel 2001 nelle prime beta.Mac ha solo scopiazzato vista e pure male
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista con cheda video



            Sei male informato mio caro, poichè tutte le
            features che ha Tiger nel 2005, le aveva già
            Vista nel 2001 nelle prime
            beta.
            Mac ha solo scopiazzato vista e pure malequesta le batte proprio tutte........
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista con cheda video

            Sei male informato mio caro, poichè tutte le
            features che ha Tiger nel 2005, le aveva già
            Vista nel 2001 nelle prime
            beta.
            Mac ha solo scopiazzato vista e pure maleo signore che st*nzate tocca leggere....1) Vista nel 2001 era solo un pensiero (o una sc*rreggia) nel cervello di Ballmerd2) Vista nel 2006 ancora non è stato rilasciato al grande pubblico3) Mac OS X dal 2000 offre una user experience unica rispetto ad altri OS e con Leopard la distanza da Vista si allungherà di altri 6 anni perché il "meglio" di OS X 10.5 ancora non è stato svelato...
    • FDG scrive:
      Re: Vista con cheda video
      - Scritto da:
      Che ne dite della scheda video?
      Può reggere Windows Vista?La scheda video magari si, gli utenti no.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 novembre 2006 12.13-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista con cheda video
      - Scritto da:
      Che ne dite della scheda video?
      Può reggere Windows Vista?io ho un HP con scheda simile...regge ma non è ottimale come scheda.E prendere XP che tanto non ti cambia granche non va bene?
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista con cheda video


        Che ne dite della scheda video?

        Può reggere Windows Vista?

        io ho un HP con scheda simile...regge ma non è
        ottimale come
        scheda.

        E prendere XP che tanto non ti cambia granche non
        va
        bene?Ho già XP. E contando che Vista ancora non è uscito, evidentemente si parlava del prossimo futuro, non di oggi ;-))
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista con cheda video
      Non vedo perché porsi il problema...tanto linux gira ovunque (linux); se poi si vuole allucinarsi guardando quanto sono fiche le finestre, MacOS X è molto meglio di quella brutta copia di Vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista con cheda video
      - Scritto da:
      Che ne dite della scheda video?
      Può reggere Windows Vista?Vista su un Mac? Come trapiantare sedili, volante e cruscotto di una Hyundai su una Ferrari...
  • Anonimo scrive:
    tciu is megl che uan
    gia', si saranno accorti che se non ne hai due di CPU, sotto Rosetta le cose girano un po' lentine..VOGLIO UN MATLAB FUNZIONANTE!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: tciu is megl che uan
      C'è la beta in universal se ti registri sul loro sito...O per usi semplici io mi trovo bene con octave+ Textwrangler, gratuiti e intel già da un po'..Buno
    • Anonimo scrive:
      Re: tciu is megl che uan
      - Scritto da:
      gia', si saranno accorti che se non ne hai due di
      CPU, sotto Rosetta le cose girano un po'
      lentine..
      VOGLIO UN MATLAB FUNZIONANTE!!!Anche il MacBook appena sostituito aveva due Core.
    • Anonimo scrive:
      Re: tciu is megl che uan
      - Scritto da:
      gia', si saranno accorti che se non ne hai due di
      CPU, sotto Rosetta le cose girano un po'
      lentine..Veramente quello dipende da quanta ram c'è, non dalla cpu...
    • Anonimo scrive:
      Re: tciu is megl che uan
      - Scritto da:
      gia', si saranno accorti che se non ne hai due di
      CPU, sotto Rosetta le cose girano un po'
      lentine..
      VOGLIO UN MATLAB FUNZIONANTE!!!Guarda che i Macbook son sempre stati dual core...
  • Anonimo scrive:
    togli da una parte, metti dall'altra..
    appena annunciata la "morte" del TPM negli altri mac, mo appaiono questi due con core 2 duo... che hanno la loro bella feature TCPA embedded. No,non il TPM, ma un altro meccanismo utile al DRM management (DTCP-IP & co).e pure il chipset non disdegna ..(gli i945GM e parenti & gma950).non e' un segreto, lo diceva in un intervista del 2005 il responsabile tecnico Intel, Graham Tucker
    • Anonimo scrive:
      Re: togli da una parte, metti dall'altra
      Già, ma tanto non ti crederà nessuno! Anzi fra un pò inizieranno anche ad insultarti.
      • Anonimo scrive:
        Re: togli da una parte, metti dall'altra
        - Scritto da:
        Già, ma tanto non ti crederà nessuno! Anzi fra un
        pò inizieranno anche ad
        insultarti.Io no.Anzi, ci credo e ne sono contento, visto che uso solo sw originale.E' ora di capire che il lavoro degli ingegneri e la ricerca e sviluppo sui sw va pagata, se ti chiedono di farlo.Se non vuoi pagare i casi sono 2: aspetti che qualche decina di folli si metta inseme e decida di regalare il proprio tempo, oppure ti scrivi il sw da solo.
        • FDG scrive:
          Re: molta ignoranza sul TPM
          - Scritto da:
          Anzi, ci credo e ne sono contento, visto che
          uso solo sw originale.Ma non c'è motivo di rispondergli. Questi straparlano ma non capiscono un tubo di cosa sia il TPM e di cosa sia in grado di fare.http://www.osxbook.com/book/bonus/chapter10/tpm/"People often associate TCG (the erstwhile TCPA) with Microsoft's infamous Palladium project. People also typically use TCG synonymously with DRM. Sure, you can use a TPM to perform some work in a DRM scheme, but from a "crackability" standpoint, you won't be any better"Cioè, il TPM non garantisce l'impossibilità di craccare un qualsiasi DRM.E poi:"It is also believed that a TPM can somehow prevent or control program executionit cannot""The TPM also doesn't know, and cannot know, about black or white lists of computer serial numbers. This is not to say that there are no justifiable privacy concerns or controversies with the use of trusted computing"
          • Anonimo scrive:
            Re: molta ignoranza sul TPM
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da:


            Anzi, ci credo e ne sono contento, visto che

            uso solo sw originale.

            Ma non c'è motivo di rispondergli. Questi
            straparlano ma non capiscono un tubo di cosa sia
            il TPM e di cosa sia in grado di
            fare.

            http://www.osxbook.com/book/bonus/chapter10/tpm/

            "People often associate TCG (the erstwhile TCPA)
            with Microsoft's infamous Palladium project.
            People also typically use TCG synonymously with
            DRM. Sure, you can use a TPM to perform some work
            in a DRM scheme, but from a "crackability"
            standpoint, you won't be any
            better"

            Cioè, il TPM non garantisce l'impossibilità di
            craccare un qualsiasi
            DRM.

            E poi:

            "It is also believed that a TPM can somehow
            prevent or control program executionit
            cannot"

            "The TPM also doesn't know, and cannot know,
            about black or white lists of computer serial
            numbers. This is not to say that there are no
            justifiable privacy concerns or controversies
            with the use of trusted
            computing"si beh e' un po piu complicata di cosi' la cosa.. TCPA e' una infrastruttura. il max della sicurezza lo ottiene se tutta la chain of trust e' presente e gestita (bios, cpu, south/northbridge, tpm x le firme rsa, feature nella scheda video). Piu' mancano delle parti, meno e' potenzialmente sicura da azioni di cracking.Pero' e' innegabile il fatto che ogni componente in hw presente aiutera' a rendere piu sicuri i DRM (gestiti per ora solo in sw) e in generale a controllare/gestire cosa puoi o non puoi fare sul TUO pc. E gia cosi cmq eliminare un DRM non e' cosi' semplice.Chiaro che il TPM "non ha una blacklist di seriali" dentro... questo e' "contro-fud".. il punto e' che gia solo il TPM puo' essere un enorme problema... non da solo,ovviamente, ma se gestito dall OS. E non puoi sapere quando il tuo bel winupdate ti mettera' i "driver giusti" per gestirlo "meglio"..cmq e' un discorso troppo lungo da fare su p.i. :)
  • Anonimo scrive:
    Però il chip video...
    ...è sempre quella stantuffata dell'Intel no ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Però il chip video...
      - Scritto da:
      ...è sempre quella stantuffata dell'Intel no ?che per un normale uso di un portatile va più che bene dato che ce l'ho anche nel mio HP e non da problemi
    • FDG scrive:
      Re: Però il chip video...
      - Scritto da:
      ...è sempre quella stantuffata dell'Intel no ?Si, il GMA 950, lo stesso utilizzato nella maggior parte dei portatili della stesa fascia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Però il chip video...
        bah e ribah e tribah...bah: Intel fa chip grafici scarsiribah: Tale chip si trova su portatili molto meno cari, apple non ci fa bella figura (fosse almeno un'edizione overcloccata)tribah: x simpatia :P
        • FDG scrive:
          Re: Però il chip video...
          - Scritto da:
          cari, apple non ci fa bella figura (fosse almeno
          un'edizione overcloccata)E lo so che per i maniaci dell'overclock, del ventolone, dell'hardware spinto al massimo, una scheda grafica decente a basso consumo che però non permetta di giocare a Doom3 a 1000 FPS fa cagare.Purtroppo, stando ai numeri, questi maniaci sono una minoranza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Però il chip video...
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da:


            cari, apple non ci fa bella figura (fosse almeno

            un'edizione overcloccata)

            E lo so che per i maniaci dell'overclock, del
            ventolone, dell'hardware spinto al massimo, una
            scheda grafica decente a basso consumo che però
            non permetta di giocare a Doom3 a 1000 FPS fa
            cagare.

            Purtroppo, stando ai numeri, questi maniaci sono
            una
            minoranza.quoto e stranamente questi maniaci non comprano un portatile che è tutto meno che un computer espandibile per un overclocker
          • Anonimo scrive:
            Re: Però il chip video...
            Non è questione di Doom3 è questione che tale chip lo si trova su portatili da 700 euro. Il macbook parte da 1100, 400 euro euro in più, 800.000 lire extra meritano si o no un chip video leggermente più performante almeno dotato di memoria dedicata ?
          • pikappa scrive:
            Re: Però il chip video...
            - Scritto da:
            Non è questione di Doom3 è questione che tale
            chip lo si trova su portatili da 700 euro. Il
            macbook parte da 1100, 400 euro euro in più,
            800.000 lire extra meritano si o no un chip video
            leggermente più performante almeno dotato di
            memoria dedicata
            ?Non ti viene il dubbio che quanto tolto al costo del chip video sia stato messo da altre parti?In ogni caso il GMA 950 fa girare alla grande quartz, sotto linux è pienamente supportato da aiglx (e va alla grande pure questo) l'unico a cui probabilmente non basta per far girare completamente solo l'interfaccia grafica è vista
          • Anonimo scrive:
            Re: Però il chip video...
            - Scritto da:
            Non è questione di Doom3 è questione che tale
            chip lo si trova su portatili da 700 euro. Il
            macbook parte da 1100, 400 euro euro in più,
            800.000 lire extra meritano si o no un chip video
            leggermente più performante almeno dotato di
            memoria dedicata
            ?No, quando la macchina è superiore di gran lunga, paragonata ad altre di prezzo equivalente.http://www.systemshootouts.org/shootouts/laptop/2006/0516_lt1100.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Però il chip video...
            lo sai vero cosa comporta sharare la memoria video con la ram ?Qualcosa tipo un 50% di prestazioni in meno non con doom3 (chissene) ma in pura e semplice senzazione di prontezza e velocità generalipoi per carità è solo un portatile, i portatili fanno generalmente lavoro d'ufficio e blablabla ma allora si trova fior di roba altrettanto buona a 800 euro
        • Anonimo scrive:
          Re: Però il chip video...
          - Scritto da:
          bah e ribah e tribah...

          bah: Intel fa chip grafici scarsi
          ribah: Tale chip si trova su portatili molto meno
          cari, apple non ci fa bella figura (fosse almeno
          un'edizione
          overcloccata)
          tribah: x simpatia :Pbah e poker bah....sono chip grafici che vanno più che bene per un uso normale...se devi fare 3D o video forse è meglio pensare a un desktop ad hoc.e straribah...perché quel chip viene usato anche in portatili di marca cari tanto quanto o anche più cari di quelli apple per cui evita di fare inutile disinformazione
    • Anonimo scrive:
      Re: Però il chip video...
      Ecco lo smanettone cacciavitaro che vuole giocare a Doom 45 sul portatile
      • Anonimo scrive:
        Re: Però il chip video...

        Ecco lo smanettone cacciavitaro che vuole giocare
        a Doom 45 sul
        portatilesul portatile da 13 pollici per giunta!
Chiudi i commenti