Digg arretra e ne licenzia 25

L'obiettivo è tentare di riportare la società alla redditività entro metà del 2011. Facebook e Twitter i principali colpevoli del declino

ROMA – Digg, il noto sito di social bookmarking, non gode propriamente di ottima salute e annuncia pubblicamente un nuovo ridimensionamento del personale . La notizia non sembra stupire molto se si considera che, già nel mese di maggio, l’allora CEO Kevin Rose aveva licenziato il 10 per cento dei dipendenti e che ad agosto di quest’anno , dopo i cambiamenti attuati dal sito con la versione 4, molti utenti si erano lamentati del nuovo design e di alcune opzioni, ritenute fondamentali, che si era deciso di eliminare.

La nuova reincarnazione di Digg si era mostrata subito un insuccesso, tanto da portare Matt Williams a scusarsi pubblicamente per gli errori commessi e a ringraziare gli stessi utenti ricordando loro l’importanza per la crescita del sito. La competizione con Facebook e con Twitter , inoltre, si è andata ad aggiungere ai problemi già esistenti e ha incrementato il forte calo degli iscritti. Alcuni dati statistici mostrano come nel solo mese di settembre vi sia stato un calo di oltre due milioni di utenti . Evidente come lo strapotere dei due siti appena citati abbia comportato il lento declino dell’allora principale sito di social news. La possibilità di indicare i contenuti che “piacciono” tramite il social network più visitato al mondo ha inciso molto sullo sviluppo e sulla natura stessa di Digg, che per sopravvivere è stato costretto a ridimensionare per la seconda volta il personale.

I tagli dei dipendenti, che sono stati annunciati dalla società , interessano il 40 per cento del personale e ufficializzano, dopo mesi di sole ipotesi da parte di internauti e di esperti del settore, la situazione gravosa in cui naviga la società.

Secondo le dichiarazioni del CEO Matt Williams, ex dirigente di Amazon, i licenziamenti dei 25 dipendenti sono necessari affinchè la società possa raggiungere la redditività entro la metà del 2011 . “Per raggiungere i nostri obiettivi, dobbiamo fare qualche passo difficile. Il fatto è che la nostra azienda ha una velocità di combustione che è troppo alto”. Questo è quanto scritto da Williams in una email al personale, che ha postato sul blog di Digg. “Abbiamo considerato tutte le possibili opzioni – ha continuato – per la riduzione, dagli stipendi ai costi fissi. Il risultato è che, oltre a ridurre molti dei nostri costi operativi, ho preso la decisione di ridimensionare il nostro personale da 67 a 42 persone”.

Il sito, inoltre, ha perso anche il suo responsabile delle entrate, Chas Edwards, che ha deciso di dimettersi dalla posizione per unirsi alla piattaforma pubblicitaria Pixazza , e il CFO e responsabile delle risorse umane John Moffett che ha lasciato la società dopo cinque anni di lavoro.

Sono solo ricordi i giorni in cui l’allora dirigente e fondatore Kevin Rose partecipava alle conferenze stampa per discutere delle novità in arrivo per il sito o per annunciare la richiesta di nuovo personale da aggiungere al centinaio già assunto. E sono ancor più lontanti i tempi in cui Rose posava sorridente sulla copertina di BusinesWeek sottolineando come il sito in poco tempo fosse diventato il più cliccato del web.

Raffaella Gargiulo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • vac scrive:
    Interstate 60
    Qualcuno ha visto Interstate 60?Ricordate il paese degli avvocati?
  • vac scrive:
    Vorrei brevettare il bit
    Vorrei sapere se è possibile brevettare la ruota, il bit ed il byte, ...
    • ullala scrive:
      Re: Vorrei brevettare il bit
      - Scritto da: vac
      Vorrei sapere se è possibile brevettare la ruota,
      il bit ed il byte,
      ...I bit non saprei..Ma la ruota si... hanno avuto il coraggio di farlo...Un avvocato usando le parole in modo appropriato è riuscito a farsi accettare il brevetto...Il suo intento era di dimostrare il potenziale danno dei brevetti di questo tipohttp://www.newscientist.com/article/dn965-wheel-patented-in-australia.html :D
  • Corro a brevettare scrive:
    Corrro a brevettare
    un "sistema di programmazione in grado di permettere la reiterazione di istruzioni all'interno di un listato di codice"E poi voglio vedere come fate a fare For,While, etc. senza pagarmi !
  • per me scrive:
    Ma come si fa ???
    A paragonare la tecnologia usata dalle smart card ad Android ? anche un bambino è in grado di capire che un brevetto per "fare girare applicazioni java su device dalle scarse risorse" non ha alcun senso quando si parla di un sistema operativo per device che hanno caratteristiche tipo:CPU: ARM-A8 Hummingbird 1.0 GHzRAM: 512 MbMemoria di Massa: 8 Gb Flash + uSD esternaGPU ecc... Queste sono le caratteristiche HW di un dispositivo Android a caso (il mio.)non mi pare proprio un sistema dalle "scarse risorse" queste sono le risorse di un comune pc entry level di 2 o 3 anni fa...Quando la cara Gemplus o come si chiama ora riuscirà a fare una smarcard con tali caratteristiche (nonchè a trovargli un campo di impiego) se ne riparlerà
  • ruppolo scrive:
    Ma tanto Android è open source...
    ...che problema c'è? Gli utenti non faranno che sostituire il codice incriminato e ricompilare. Tanto, è open source, i sorgenti li hanno tutti.
  • lordream scrive:
    vediamo se ricordo bene
    ma la gemalto l'anno scorso non è entrata in partnership con la verifone che appartiene alla oracle?.. mi sembra che ci siano troppi giri attorno a sta cosa.. mah..
    • fesion scrive:
      Re: vediamo se ricordo bene
      Se Gemalto implementa una specifica di Sun (poi assorbita da Oracle) mi sembra del tutto normale che sia in partnership con Oracle, anche solo indirettamente (tramite una ditta che si occupa di telefonia... tho strano, javacard è per le SIM...)Non ci vedo nulla di strano.
      • lordream scrive:
        Re: vediamo se ricordo bene
        non trovi strano che si muova ora dopo che oracle ha pestato i piedi a google e google risposto per le rime?.. abbiamo concetti diversi su cosa è strano e cosa non lo è
      • ullala scrive:
        Re: vediamo se ricordo bene
        - Scritto da: fesion
        Se Gemalto implementa una specifica di Sun (poi
        assorbita da Oracle) mi sembra del tutto normale
        che sia in partnership con Oracle, anche solo
        indirettamente (tramite una ditta che si occupa
        di telefonia... tho strano, javacard è per le
        SIM...)
        Non ci vedo nulla di strano.Ah è per le SIM?E dimmi dimmi... secondo te DALVIK gira sulla sim?O non gira (per caso) su un proXXXXXre che in confronto a quello della SIM è come hal 9000 nel film di Stanley Kubrick!La verità è che qualcosa in comune con 2001 c'è ma non è il super computer hal 9000 è ... la parte della scimmia e non quella di "guarda la luna" (il capo delle scimmie) ma quella della scimmia "meno evoluta" del branco!E questa parte la dovrebbero fare quelli di Gemalto!
        • bubba scrive:
          Re: vediamo se ricordo bene
          - Scritto da: ullala
          - Scritto da: fesion

          Se Gemalto implementa una specifica di Sun (poi

          assorbita da Oracle) mi sembra del tutto normale

          che sia in partnership con Oracle, anche solo

          indirettamente (tramite una ditta che si occupa

          di telefonia... tho strano, javacard è per le

          SIM...)

          Non ci vedo nulla di strano.
          Ah è per le SIM?
          E dimmi dimmi... secondo te DALVIK gira sulla sim?
          O non gira (per caso) su un proXXXXXre che in
          confronto a quello della SIM è come hal 9000 nel
          film di Stanley
          Kubrick!

          La verità è che qualcosa in comune con 2001 c'è
          ma non è il super computer hal 9000 è ... la
          parte della scimmia e non quella di "guarda la
          luna" (il capo delle scimmie) ma quella della
          scimmia "meno evoluta" del
          branco!
          E questa parte la dovrebbero fare quelli di
          Gemalto!in 2001 odissea nello spazio ci sono delle scimmie? Mhhh ...
          • r1348 scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            Sì, ci sono, decisamente. Australopitechi se vuoi.
          • Billo Gatesso & Linusso Torvaldis scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            Si si, sono i developer di Gnome!
          • gargarozz scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            torna a fare blinky blinky con la tua K, io mi tengo un sistema leggero e veloce,non fico ma funzionale..
          • tool scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            fluxbox, immagino ;-)
          • suoranciata scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            - Scritto da: tool
            fluxbox, immagino ;-)Credo intendesse xmonad (geek)
          • ullala scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            - Scritto da: r1348
            Sì, ci sono, decisamente. Australopitechi se vuoi.Beh non mi spingerei tanto in là fino a identificare il "tipo di ominide" l'ipotesi è che si tratti di ominidi o pre-ominidi genericamente intesi...Che poi si tratti di attori con una finta pelliccia è tutto un altro discorso!
          • Liosandro scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            - Scritto da: ullala
            - Scritto da: r1348

            Sì, ci sono, decisamente. Australopitechi se
            vuoi.
            Beh non mi spingerei tanto in là fino a
            identificare il "tipo di ominide" l'ipotesi è che
            si tratti di ominidi o pre-ominidi genericamente
            intesi...
            Che poi si tratti di attori con una finta
            pelliccia è tutto un altro
            discorso!Dirò di più: ci sono anche veri scimpanzè, che fanno la parte dei cuccioli.Non so, io mi farei venire dei dubbi prima di rimbrottare qualcuno...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: ullala

            - Scritto da: fesion


            Se Gemalto implementa una specifica di Sun
            (poi


            assorbita da Oracle) mi sembra del tutto
            normale


            che sia in partnership con Oracle, anche solo


            indirettamente (tramite una ditta che si
            occupa


            di telefonia... tho strano, javacard è per le


            SIM...)


            Non ci vedo nulla di strano.

            Ah è per le SIM?

            E dimmi dimmi... secondo te DALVIK gira sulla
            sim?

            O non gira (per caso) su un proXXXXXre che in

            confronto a quello della SIM è come hal 9000
            nel


            film di Stanley

            Kubrick!



            La verità è che qualcosa in comune con 2001 c'è

            ma non è il super computer hal 9000 è ... la

            parte della scimmia e non quella di "guarda la

            luna" (il capo delle scimmie) ma quella della

            scimmia "meno evoluta" del

            branco!

            E questa parte la dovrebbero fare quelli di

            Gemalto!
            in 2001 odissea nello spazio ci sono delle
            scimmie? Mhhh
            ...Direi proprio di si, la prima scena , quella con il monolite nero nel remoto passato della terra... ma lo hai mai visto il film?
          • nodo scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            ahahahah , come quell'altro che vedeva netbook potentissimi a 150 euro o anche meno......... a no casso eri tu !
          • ullala scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            - Scritto da: nodo
            ahahahah , come quell'altro che vedeva netbook
            potentissimi a 150 euro o anche
            meno.E scusa sai....Ma cosa c'entrano i netbook?Non si è mica capito!
          • nodo scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            Con Enjoy un netbook a 150 euro salta SEMPRE fuori.Ormai é un po' come dire che questo é l'anno di Linux :D
          • abcb scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            Bè uno che chiede dove sono le scimmie in 2001 odissea nello spazio non l'ha certo visto, figuriamoci poi se l'ha capito...
          • ullala scrive:
            Re: vediamo se ricordo bene
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: ullala

            - Scritto da: fesion


            Se Gemalto implementa una specifica di Sun
            (poi


            assorbita da Oracle) mi sembra del tutto
            normale


            che sia in partnership con Oracle, anche solo


            indirettamente (tramite una ditta che si
            occupa


            di telefonia... tho strano, javacard è per le


            SIM...)


            Non ci vedo nulla di strano.

            Ah è per le SIM?

            E dimmi dimmi... secondo te DALVIK gira sulla
            sim?

            O non gira (per caso) su un proXXXXXre che in

            confronto a quello della SIM è come hal 9000
            nel


            film di Stanley

            Kubrick!



            La verità è che qualcosa in comune con 2001 c'è

            ma non è il super computer hal 9000 è ... la

            parte della scimmia e non quella di "guarda la

            luna" (il capo delle scimmie) ma quella della

            scimmia "meno evoluta" del

            branco!

            E questa parte la dovrebbero fare quelli di

            Gemalto!
            in 2001 odissea nello spazio ci sono delle
            scimmie? Mhhh
            ...Si all'inizio del film (scena del monolito)... nelle intenzioni rappresentano una via di mezzo tra l'uomo e le scimmie... e il loro capo è "guarda la luna" (il nome non si evince dal film ma dal racconto di Arthur C. Clarke) ... se lo vuoi identificare è quello che alla fine lancia in alto l'osso che aveva brandito come arma (paradigmatico) e che diventa nel fotogramma successivo un traghetto in rotta verso la stazione orbitante russo-americana...
    • Massimilian o scrive:
      Re: vediamo se ricordo bene
      - Scritto da: lordream
      ma la gemalto l'anno scorso non è entrata in
      partnership con la verifone che appartiene alla
      oracle?.. mi sembra che ci siano troppi giri
      attorno a sta cosa..dici che c'è sempre oracle dietro tutto questo? Magari, da ora in poi, Oracle regalerà le licenze a Gemalto, visto che Gemalto usa Oracle per le integrazioni delle piattaforme OTA
      • ullala scrive:
        Re: vediamo se ricordo bene
        - Scritto da: Massimilian o
        - Scritto da: lordream

        ma la gemalto l'anno scorso non è entrata in

        partnership con la verifone che appartiene alla

        oracle?.. mi sembra che ci siano troppi giri

        attorno a sta cosa..

        dici che c'è sempre oracle dietro tutto questo?
        Magari, da ora in poi, Oracle regalerà le licenze
        a Gemalto, visto che Gemalto usa Oracle per le
        integrazioni delle piattaforme
        OTAOrcacle?Ma neanche per idea!Fa pagare le licenze (almeno formalmente parlando) persino alle sue business unit!
      • ullala scrive:
        Re: vediamo se ricordo bene
        - Scritto da: Massimilian o
        - Scritto da: lordream

        ma la gemalto l'anno scorso non è entrata in

        partnership con la verifone che appartiene alla

        oracle?.. mi sembra che ci siano troppi giri

        attorno a sta cosa..

        dici che c'è sempre oracle dietro tutto questo?
        Magari, da ora in poi, Oracle regalerà le licenze
        a Gemalto, visto che Gemalto usa Oracle per le
        integrazioni delle piattaforme
        OTAP.S. ma ce lo hai presente questo?http://incorrectbasketballknowledge.files.wordpress.com/2010/04/larry_ellison_hotdog.jpg?w=284&h=337
  • ullala scrive:
    ma per favorreeeeee
    Come si fa a paragonare il proXXXXXre di una smart card con quello di un telefonino odierno!Qualcuno ricorda i primi PC??8080 Intel Z80 (Zilog) e 6502...Lo Z80 era già un "lusso" e lo "Z80A" aveva addirittura 2 (dicansi 2 signore e signori MHZ!)...Un ARM riportato a quei tempi (o ai proXXXXXri di una smart card) è un MAINFRAME da favola!Di quelli che nella seconda metà degli anni 70 e nei primi 80 si potevano permettere pochissime aziende e grandi istituzioni al mondo...Non se ne può più di questi brevetti software!Non si brevettano le idee si brevettano le implementazioni tecnologiche industriali!A questo serviva e è servito (se mai è servito realmente) in origine il brevetto.
    • Massimilian o scrive:
      Re: ma per favorreeeeee
      - Scritto da: ullala
      Come si fa a paragonare il proXXXXXre di una
      smart card con quello di un telefonino
      odierno!premesso che pure io non sono molto d'accordo con i brevetti, mi spieghi cosa c'entra la velocità del proXXXXXre con la questione del brevetto in oggetto?Aggiungo che avendo lavorato per Gemalto, immagino facilmente che i loro brevetti sono tanti e non so bene a quale si riferiscono in questo momento.Per dirtente una, i passaporti italiani usano un chip programmato da gemalto.
      • ullala scrive:
        Re: ma per favorreeeeee
        - Scritto da: Massimilian o
        - Scritto da: ullala

        Come si fa a paragonare il proXXXXXre di una

        smart card con quello di un telefonino

        odierno!

        premesso che pure io non sono molto d'accordo con
        i brevetti, mi spieghi cosa c'entra la velocità
        del proXXXXXre con la questione del brevetto in
        oggetto?
        Aggiungo che avendo lavorato per Gemalto,
        immagino facilmente che i loro brevetti sono
        tanti e non so bene a quale si riferiscono in
        questo
        momento.
        Per dirtente una, i passaporti italiani usano un
        chip programmato da
        gemalto.Premesso che...Conosco gemplus e gemalto e la poi aquisita schlumberger da lungo tempo e ho persino lavorato (diversi anni fa) appunto con schlumberger su alcune specifiche crittografiche (cryptocard) come consulente.Il brevetto parla esplicitamente di "risorse limitate" e limita a questo caso i claim relativi!Ora che il chip di una smart card abbia risorse "limitate" è piuttosto ovvio (per ora) che si possano definire limitate o "similmente limitate" le risorse di un ARM di quelli comunemente usati in un telefonino o in un tablet (alcuni addirittura dual core) e fare la equvalenza tra le due cose è del tutto inverosimile e inaccettabile.Non sta ne in cielo ne in terra un SoC ARM paragonato a quello di una java card è un assurdo è come paragonare un motore da 2 cavalli con uno da 2000 cavalli.Molto più corretto sarebbe (al limite) paragonare il SoC di un telefonino con un Computer general purpose.Quindi i claim relativi ala brevetto (dove si parla esplicitamente di risorse limitate) sono privi di fondamento logico!A meno di non dedurre che qualunque chip implementato o implementabile ora e nel futuro (compresi i più potenti che si possano immaginare) sono "limitati"...Ma se questo fosse vero che senso ha specificare nel claim la clausola delle "risorse limitate"?Non ti pare che c'è qualcosa che non quadra?
  • Max scrive:
    Forte !!!
    Tutti contro tutti !comincio a pensare che il penoso sistema dei brevetti venga supportato dalla lobby degli avvocati, gli unici a guadagnarci veramente !
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Forte !!!
      Mi sa che ci hai preso !- Scritto da: Max
      Tutti contro tutti !
      comincio a pensare che il penoso sistema dei
      brevetti venga supportato dalla lobby degli
      avvocati, gli unici a guadagnarci veramente
      !
    • tool scrive:
      Re: Forte !!!
      perche`, non era forse ovvio?dagli avvocati e dalle grosse aziende con ricchi portafogli di brevetti, che cosi` tengono in scacco aziende piu` piccole, che ne hanno meno, e che non possono rispondere ad una causa per violazione con una contro-causa per violazione, al fine di finire in tribunale a tarallucci e vino, tutti felici, e gli avvocati in particolare.
    • Obelix scrive:
      Re: Forte !!!
      - Scritto da: Max
      Tutti contro tutti !
      comincio a pensare che il penoso sistema dei
      brevetti venga supportato dalla lobby degli
      avvocati, gli unici a guadagnarci veramente !Te ne sei accrot solo adesso?? sui forum 'mericani dedicati, trovi avvocati che spiegano ai programmatori *che cos'e' un programma in realta'*...
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Forte !!!
        - Scritto da: Obelix
        sui forum 'mericani dedicati, trovi avvocati che spiegano
        ai programmatori *che cos'e' un programma in
        realta'*...e cos'è un programma in realtà?
        • Number 6 scrive:
          Re: Forte !!!
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: Obelix

          sui forum 'mericani dedicati, trovi avvocati che
          spiegano

          ai programmatori *che cos'e' un programma in

          realta'*...

          e cos'è un programma in realtà?Un coso da mettere in una serie di tubi...
Chiudi i commenti