Disabili, querelle su un Cd-ROM

Una rivista specializzata in informazione su handicap e dintorni allega un Cd-ROM pensato per i non vedenti. Ma nel Cd-ROM, accusa l'esponente radicale Pietrosanti, non ci sono i contenuti della rivista


Roma – L’accessibilità delle informazioni nell’era digitale per i non vedenti è al centro di una nuova battaglia di uno dei più fieri sostenitori dei diritti dei disabili, l’esponente radicale Paolo Pietrosanti, anch’egli non vedente, che accusa di truffa il mensile “Vincere”, in vendita in edicola.

Pietrosanti, che molti ricorderanno per le iniziative sul Premio Strega e sull’ultimo libro della saga di Harry Potter , afferma in una nota che la rivista Vincere si promuove sostenendo di essere accessibile ai non vedenti grazie al Cd-ROM allegato alla stessa.

“Compro la rivista – spiega Pietrosanti – con il CD allegato. Il prezzo è tutt’altro che basso, 3 Euro, con o senza CD. Metto via il fascicolo, perché è intuibile che un cieco tutto può fare con carta e inchiostro meno che leggere, e infilo il CD nel computer. Non contiene testi scritti, che pure potrei leggere grazie ai software per ciechi; è invece un CD audio. E ascolto il CD. Non vi sono letti gli articoli, ma il solo sommario. Con qualche musichetta”.

“Se uno, non disabile e in perfetta forma – afferma l’esponente radicale – va a comprare una saponetta per pelli grasse, ma gli danno invece una saponetta per pelli secche, ci troviamo di fronte ad un tentativo di truffa o ad una truffa, per quanto di entità limitatissima. Se ad un cieco si dice: compra questa rivista, puoi leggerla pure tu, ha il CD, e poi invece nel CD trovi solo il sommario, sempre di truffa si tratta”. “Il CD dice – ascoltare per credere: a pagina 10 l’articolo su Tizio e Caio; una storia così bella che devi assolutamente fartela leggere. A pagina 20, poi, un articolo sull’affascinante Sempronia, così intrigante che non puoi fare a meno di fartelo leggere.”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    adsl pianificata
  • Anonimo scrive:
    i miei sogni sono al lumicino
    HO SEMPRE SOGNATO IMMAGINANDO UN MONDO MIGLIORE, PURTROPPO STIAMO TORNANDO VELOCEMENTE INDIETRO............!!!
  • Anonimo scrive:
    Guarda caso..
    Cina, Cuba, Vietnam del Nord, diversi paesi dell'ex URSS..Chissà cosa hanno in comune questi paesi.. Comunismo? ma nooooooooo, non esiste più, è un'invenzione di Berlusconi!!!!Si sa, il demonio è a stelle e strisce..Hasta la victoria (della repressione) siempre!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Guarda caso..
      - Scritto da: Anonimo
      Cina, Cuba, Vietnam del Nord, diversi paesi
      dell'ex URSS..
      Chissà cosa hanno in comune questi
      paesi.. Comunismo? ma nooooooooo, non esiste
      più, è un'invenzione di
      Berlusconi!!!!
      Si sa, il demonio è a stelle e
      strisce..
      Hasta la victoria (della repressione)
      siempre!!!!!Gia', anche la Tunisia e' un noto regime comunista, vero?Ma piantala!
    • francescone scrive:
      Re: Guarda caso..
    • Anonimo scrive:
      Re: Guarda caso..
      - Scritto da: Anonimo
      Cina, Cuba, Vietnam del Nord, diversi paesi
      dell'ex URSS..
      Chissà cosa hanno in comune questi
      paesi.. Comunismo? ma nooooooooo, non esiste
      più, è un'invenzione di
      Berlusconi!!!!Bene. Sviluppa il tema.
  • Anonimo scrive:
    Usate sempre Linux e GnuPg 1.2.4!!!!!!!!
    http://lists.gnupg.org/pipermail/gnupg-announce/2003q4/000279.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Usate sempre Linux e GnuPg 1.2.4!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      lists.gnupg.org/pipermail/gnupg-announce/2003Forse non hai capito come funziona in quei posti."Plefelile dale me tuo keyling e tua passplhase o cadele accidentalmente da questa finestla?"
      • Anonimo scrive:
        Re: Usate sempre Linux e GnuPg 1.2.4!!!!
        questo succede anche in italia:"su confessa indiziato Pinelli, 4 piani son duri da fare.." te capì?
      • Anonimo scrive:
        Re: Usate sempre Linux e GnuPg 1.2.4!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        "Plefelile dale me tuo keyling e tua
        passplhase o cadele accidentalmente da
        questa finestla?"oppure molto più semplicemente... basta dire che chi usa gnupg verrà fucilato... fatto.
  • Anonimo scrive:
    Scusate ma come siamo messi nel mondo
    per quanto riguarda la libertà di stampa ed in genere di espressione delle proprie idee???Risposta:HHHHHhahahhahahhahahahahahha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    E intanto fanno business
    Molti dei paesi citati sono partner commerciali dell'europa e dell'italia. Alle maldive ci vanno gli italiani....Cominciassimo a boicottarli.
    • Anonimo scrive:
      Re: E intanto fanno business
      - Scritto da: Anonimo
      Molti dei paesi citati sono partner
      commerciali dell'europa e dell'italia. Alle
      maldive ci vanno gli italiani....
      Cominciassimo a boicottarli.==========================Ci hanno provato con Cuba...è montata su una polemica infinita...Io ad esempio a Cuba non ci vado. Quando morirà Castro forse ci comincerò a pensare, dipende da chi segue...
      • Anonimo scrive:
        Re: E intanto fanno business
        A Cuba quando hanno saputo della tua decisione ci sono state scene di isteria e suicidi di massa! Il grande murales dedicato al Che è stato coperto da una enorme scritta "TI PREGHIAMO, RIPENSACI!". Lo stesso Castro sta seriamente meditando di togliersi la vita dopo aver letto il tuo messaggio.
        • Anonimo scrive:
          Re: E intanto fanno business
          Certo che brilli di intelligenza. Ora spengo la luce perchè mi basta quella che emani.Alessandro
      • Anonimo scrive:
        Re: E intanto fanno business
        - Scritto da: Anonimo
        Ci hanno provato con Cuba...è montata
        su una polemica infinita...Io ad esempio a
        Cuba non ci vado. Quando morirà
        Castro forse ci comincerò a pensare,
        dipende da chi segue...Sconsiglio anche l'Egitto, dove si può essere improgionati per le proprie convizioni religiose o preferenze sessuali.
Chiudi i commenti