Disney+: ecco i dettagli del piano con pubblicità

Disney+: ecco i dettagli del piano con pubblicità

Alcune fonti ritenute affidabili hanno riferito quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche del piano Disney+ con pubblicità.
Alcune fonti ritenute affidabili hanno riferito quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche del piano Disney+ con pubblicità.

Il fatto che su Disney+ sia in dirittura d’arrivo un nuovo piano reso più economico grazie alla pubblicità non è assolutamente una novità. La notizia, infatti, era già stata diffusa nelle scorse settimane, prima sotto forma di indiscrezione e poi in via ufficiale. Sino a questo momento, però, non erano ancora stati comunicati i dettagli specifici dell’abbonamento, cosa che invece è avvenuta durante le ultime ore.

Disney+: la pubblicità nell’abbonamento economico sarà discreta

Stando infatti a quanto riferimento da alcune fonti del sito Variey e del Wall Street Journal reputate altamente attendibili, la pubblicità inclusa nel nuovo piano di Disney+ dovrebbe risultare abbastanza discreta.

Più precisamente: saranno inseriti annunci pubblicitari per una durata di quattro minuti nei film e negli episodi delle serie TV con durata pari o inferiore all’ora e i contenuti proposti saranno adatti alle famiglie. Inoltre, non sarà accettata pubblicità proveniente da servizi di streaming concorrenti, non saranno inseriti annunci da tutti i contenuti accessibili tramite il “Profilo bambini” e non verranno verranno aggiunti ADS in tutti i contenuti rivolti a un pubblico in età prescolare.

La proposta di Disney+ risulta quindi in perfetta linea con quella meno invasiva della concorrenza impegnata nel medesimo settore: HBO Max che propone quattro minuti di pubblicità all’ora e Peacock che propone cinque minuti dio annunci all’ora.

La vera incognita, però, resta il prezzo. Le fonti non hanno fornito alcun dettaglio al riguardo, ma se su Disney+ non verranno apportate variazioni rispetto all’ offerta attuale che presenta un costo di 8,99 euro/mese oppure 89,90 euro/anno, è lecito attendersi una richiesta inferiore dagli abbonamenti con pubblicità.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 mag 2022
Link copiato negli appunti