Display, 103 pollici sulla via del mercato

Il nuovo plasma Panasonic sfoggia una diagonale di oltre due metri e mezzo. Destinato ad ambiti molto specifici del mercato, il suo prezzo potrebbe superare i 15.000 dollari
Il nuovo plasma Panasonic sfoggia una diagonale di oltre due metri e mezzo. Destinato ad ambiti molto specifici del mercato, il suo prezzo potrebbe superare i 15.000 dollari

Tokyo (Giappone) – A diversi mesi di distanza dalla presentazione del prototipo, il display al plasma più grande del mondo è pronto per intraprendere la via del mercato. Prodotto da Panasonic , il mega pannello ha una diagonale di 103 pollici e una larghezza di poco inferiore ai due metri e mezzo.

Panasonic, marchio consumer di Matsushita, ha già iniziato ad accettare i pre-ordini del suo nuovo display monster, ma le prime consegne sono previste per l’inizio del 2007. Durante il primo anno il colosso giapponese conta di vendere almeno 5.000 unità, buona parte delle quali destinate a sale conferenza, centri commerciali, aeroporti ed emittenti televisive.

Lo schermo raggiunge una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel, è dunque adatto per la visualizzazione dell’HDTV e altri contenuti ad alta definizione, ed ha un rapporto di contrasto di 3.000:1.

I display al plasma più grandi oggi reperibili sul mercato retail giapponese hanno una diagonale di 65 pollici e un prezzo di circa 7.500 dollari, quasi cinque volte quello di un buon videoproiettore.

Matsushita è oggi il più grande produttore di televisori al plasma, e conta tra i suoi rivali LG e Samsung . Quest’ultima ha mostrato un prototipo di pannello al plasma da 102 pollici verso la fine del 2004, ma non ne ha ancora annunciato la commercializzazione.

Nel settore degli schermi giganti la tecnologia al plasma è oggi insidiata da quella LCD, che negli ultimi anni è stata perfezionata a tal punto da renderla adatta anche alla costruzione di display molto grandi: lo scorso marzo LG.Philips ha presentato un prototipo da 100 pollici .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 07 2006
Link copiato negli appunti