DL Urbani, intervento Carlucci

In una lettera alla stampa, l'onorevole che è stata relatrice del provvedimento alla Camera delinea il contesto in cui il provvedimento è passato alla Camera e auspica ulteriori correzioni al Senato


Roma – Egr. Direttore, vorrei intervenire sul dibattito che sta seguendo all’approvazione da parte della Camera sul DL Urbani recante norme antipirateria.

Come Lei ben sa e come il Suo sito ha riportato sempre doviziosamente, la Camera dei Deputati ha avuto solo tre settimane per discutere i cambiamenti al testo originario così come era stato licenziato dal Consiglio dei Ministri, ed in queste tre settimane erano ricomprese anche le vacanze di Pasqua. Nonostante i tempi strettissimi, dunque, mi sento di affermare che siamo addivenuti ad un buon testo, dando ascolto alla totalità dei soggetti interessati dal provvedimento sia attraverso audizioni in Commissione Cultura, sia attraverso incontri informali.

La bontà del testo è testimoniata dalla larghissima convergenza sulla votazione finale del provvedimento che è passato con soli 12 voti contrari su 408, quasi un record!

Ovviamente l’approvazione del testo da parte della Camera non esaurisce l’iter del provvedimento, così come non esaurisce il dibattito che intorno ad esso si è creato: alcune proposte di correttivi emersi in questi giorni sul Suo sito e sulla stampa per bocca di soggetti interessati vanno approfondite, non potendosi comunque esaurire nel breve volgere di 20 giorni un esame serio e minuzioso di un settore a così rapida espansione.

In particolare auspico una più attenta riflessione sulla locuzione “per trarne profitto”, frutto di un emendamento della Margherita, tengo a precisare, che, alla luce di alcune sentenze della Cassazione e del Tribunale di Torino, potrebbe, paradossalmente, avere effetti contrari alla ratio di tutto il provvedimento.

Per concludere, mi preme rassicurarLa sul fatto che continuerò a seguire l’iter del provvedimento anche in Senato e vorrei che al Decreto Urbani fosse riconosciuto il merito di aver per primo disciplinato un settore così nuovo ed innovativo; che al Decreto fosse riconosciuto il merito di aver sollevato un dibattito su alcuni aspetti della Rete che finora non avevano trovato una sede adeguata per essere discussi.

Mi preme, infine, comunicarLe la mia intenzione di aprire un dibattito ancora più allargato e con tempi più adeguati alla delicatezza del tema trattato affinché si dia alla Rete una cornice normativa e regolamentare certa, assicurando le necessarie tutele al diritto d’autore, ai produttori di contenuti, ai prestatori della società dei servizi dell’informazione e, soprattutto, ai fruitori di questo mare magnum che è internet.

La ringrazio per la sua ospitalità e la saluto cordialmente,
Gabriella Carlucci
relatore del DL Urbani alla Camera dei Deputati

Gentile on. Carlucci
credo nessuno possa negare il forte e produttivo impegno personale da Lei profuso su questo provvedimento destinato a sollevare reazioni molto vivaci.

Penso molti siano concordi nel dire che la fretta con la quale si è voluto procedere si sia rivelata cattiva consigliera e posso immaginare che tutti condividano il Suo auspicio che al Senato si possa porre mano ai problemi evidenziati, problemi che mi pare si possa dire siano sfuggiti un po’ a tutti all’atto dell’introduzione di quella ambigua locuzione. Poco importa, probabilmente, chi ha presentato quell’emendamento, perché il punto focale è che è stato approvato dalla Camera pur essendo palesemente in contrasto con l’impostazione che si stava dando al provvedimento nel suo complesso. Non a caso ha suscitato una certa sensazione la notizia pubblicata il giorno stesso da Punto Informatico in cui si rendeva nota per la prima volta la potenziale gravità della situazione che si era venuta a creare in quel modo.

Da cronista, la sensazione diffusa che registro dentro e fuori dalla Rete è che il problema della pirateria digitale sia talmente delicato, e certo non nuovo, che una normativa che se ne occupi non avrebbe dovuto essere compressa nei tempi stretti di una decretazione d’urgenza.

Grazie per il Suo intervento, un cordiale saluto,
Paolo De Andreis

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Akiro scrive:
    Cercasi nuova società
    ormai del nostro mondo ne ho un po' "fatto il pieno" e vorrei qualkosa di meno subdolo, meno arrogante e meno frivolo...i vip sono persone come noi (forse pure peggio...) solo che hanno la "fortuna" di esser presenti nelle informazioni che riceviamo ogni giorno sotto forma di telegiornale, rivista rosa, mensili, etc.(linux)
  • Anonimo scrive:
    Che cazzata !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    io non so telecom...
    ma di certo dopo aver passato un'ora a cercare di parlare con qualche essere umano vivo e possibilmente competente sul 155, avendo io ricevuto contrassegno una sim che NON avevo richiesto, una robotica voce mi ha chiesto se volevo sentire una qualche spiegazione di fiorello su un qualche servizio che non mi serviva.tra parentesi ho parlato con ben 4 signorine che avevano lo stesso nome... sarà un caso, sarà una qualche telenovela che andava di moda una ventina di anni fa, sarà semplice malizia per cui dicono tutte lo stesso nome per non farsi riconoscere (bei tempi quando un nastro diceva "risponde l'operatore n° 147 torino ovest" e sapevi a chi dare la colpa), ma vi assicuro che un operatore anonimo ma preparato è meglio di una registrazione di fiorello.alla fine ho mandato un fax a un numero che ho trovato, e se entro domani sera non mi contatta una commerciale umano, non perderò ulteriore tempo e mi rivolgerò direttamente ai Carabinieri!giors (che ne ha le palle piene dei call center)
  • Anonimo scrive:
    IO COSTANZO NON LO VOGLIO
    Perchè buttare via i soldi così, quando il servizio esiste già e va bene a chiunque? Perchè invece di cacciare via i quattrini raccattati a suon di bollette, nn offrono una servizio di copertura migliore o un calo delle tariffe? Sti qua stanno sputtanando i nostri soldi...
  • KCM scrive:
    Indovina chi ho trovato?
    Non ne sapevo nulla di queste voci VIP. Oggi ho chiamato il 187 e mi son ritrovato con la voce di Laurenti :| simpaticissimo, ma non ho capito una favazza di quello che ha detto! :D==================================Modificato dall'autore il 28/04/2004 19.39.07
  • nicscics scrive:
    Ma mi faccia il piacere!
    Anziché perdersi in queste fregnacce, perché non insegnano un pò di educazione a certi addetti del 187 e 190? E perchè non pensano di prepararli professionalmente, visto che non capiscono una mazza? Ad esempio... per loro non v'è differenza tra un routher ed un modem adsl USB. :-|
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma mi faccia il piacere!
      si scrive "router"... cmq concordo con te.Anzi.. direi di più.. invece di spendere denaro per le voci dei VIP (anche se vanno in beneficenza, non mi importa..), che pensino ad estendere l'ADSL più capillarmente..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma mi faccia il piacere!
      - Scritto da: nicscics
      Anziché perdersi in queste fregnacce,
      perché non insegnano un pò di
      educazione a certi addetti del 187 e 190? E
      perchè non pensano di prepararli
      professionalmente, visto che non capiscono
      una mazza? Ad esempio... per loro non
      v'è differenza tra un routher ed un
      modem adsl USB. :|Ciao nic, occhio alle h che poi ti correggono! ;)Suppongo che cmq, meno è la preparazione maggior sarà la propensione a raccontare favolette!moonwolf
  • Anonimo scrive:
    Blaaaaaaaaaa
  • Anonimo scrive:
    Ettore
    "I più fortunati potranno anche sentirsi dire che il cellulare ricercato non è operativo persino dal cane Ettore degli spot TIM..."Mi viene da stare male...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ettore
      Ho uno spirito ecologico, ma da quando c'è questo spot ho voglia di dargli le polpette avvelenate...:sLassie
  • Anonimo scrive:
    Voci di cartoons ed affini
    Preferirei la voce di Duffy Duck, Bugs Bunny o Kermit... perlomeno sono simpatici!Roger Rabbit
    • Anonimo scrive:
      Re: Voci di cartoons ed affini
      - Scritto da: Anonimo
      Preferirei la voce di Duffy Duck, Bugs Bunny
      o Kermit... perlomeno sono simpatici!

      Roger RabbitMeglio simpson e futurama.....io sono bender inserire...floppino....anzi gettone....:)
  • Anonimo scrive:
    Apparenze, sempre solo apparenze
    Ecco un'altra pensata assoutamente inutile. Ormai questi "vip" sono come la gramigna, ovunque, adesso pure al telefono! ...e non credo neppure che lo facciano gratis!Questa "novita'" come molte altre e' solamente apparenza, come quasi tutto nella nostra societa'. Per migliorare davvero la qualita' di un servizio son ben altre le cose che servono.
    • NoWone scrive:
      Re: Apparenze, sempre solo apparenze
      - Scritto da: Anonimo
      Ecco un'altra pensata assoutamente inutile.
      Ormai questi "vip" sono come la gramigna,
      ovunque, adesso pure al telefono! ...e non
      credo neppure che lo facciano gratis!
      Questa "novita'" come molte altre e'
      solamente apparenza, come quasi tutto nella
      nostra societa'. Per migliorare davvero la
      qualita' di un servizio son ben altre le
      cose che servono.Concordo... penso che invece di buttarsi come sempre sutrovate pubblicitarie che non servono od offrire serviziaggiuntivi non richiesti e palesemente inutili potrebberoritoccare in basso i loro costi. So che è un'utopia, vuoi perchèsono un monopolio di fatto, vuoi perchè anche la concorrenza(purtroppo, a volte) ha le sue regole in una societàindustriale... però non riesco davvero a capire comemai non ci pensino (di economia e marketing me ne intendofino ad un certo punto). :Io da ingenuo credo che se una società di comunicazioneoffrisse meno piani tariffari e servizi achiappasoldi inutilie proponesse tariffe oggettivamente più basse in concreto,avrebbe molte adesioni.Fermo restando questo, anche a me Costanzo fa schifo,almeno in televisione posso scegliere di non guardarlo(lo so che è dappertutto, scelgo spegnendo la TV ;) ), altelefono me lo devo beccare per forza per quei 2 decimidi secondo che mi servono per riconoscerlo e metter giù.Pace.
  • sathia scrive:
    quanto sono bruciato
    avevo letto ..."hanno una voce VOIP"Sat_
  • Anonimo scrive:
    E io pago.....
    .. Naturalmente i VIP la loro gentil vocina del c**** non l'hanno messa a disposizione gratuitamente.. noi paghiamo con ricariche e bollette! ... che abbassassero le invece le tariffe brutti str****! .. l'unica vera radicale innovazione in telefonia cellulare sarebbe riuscire ad avere la funzione base (telefonare) pagando finalmente MENO!!!!! :s
    • Anonimo scrive:
      Re: E io pago.....
      Dall'articolo si evince che i compensi siano stati destinati a iniziative umanitarie.Non sembra il caso di inalberarsi:c'è sempre la concorrenza...8)
  • Anonimo scrive:
    ho provato su un cellulare....
    .. spento e mi ha risposto una voce un po' svenevole che diveva che potevo premere 5 oppure 0 oppure che ne so, ma non mi pareva la Freddi, mi pareva la stessa voce di sempre.
  • Anonimo scrive:
    Si ma io
    voglio parlare con un operatore !!!!Ieri 40 minuti di attesa al telefono a sorbirmi la voce di Laurenti ma dell'operatore nemmeno l'ombra!!!Spendessero meno in cazzate.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Grottesco...
    Il management Telecom sta perdendo il contatto con la realtà. Se consideriamo il rapporto (presa in giro dei clienti)/(qualità dei servizi offerti), credo che Telecom non abbia più rivali.Ora se vuoi sapere perchè la tua ADSL ordinata 4 mesi prima non è ancora stata fornita, sarai accolto dalla suadente voce di Maria de Filippi.Se invece sei uno straniero che cerca di attivare un contratto telefonico, e non parli/capisci ancora bene l'italiano, adesso sarà il cane Ettore con il suo più facilmente comprensibile accento napoletano a guidarti nel menù delle scelte.E'risaputo che all'estero gli italiani sono uno dei soggetti preferiti per le barzellete. Cosa stiamo facendo per non dare più luogo a questi pregiudizi?
  • Anonimo scrive:
    URTICANTE!!!
    Ma possibile che ci ritroviamo questi VIP anche nelle mutande??? MA poi VIP de che??? Cosa sono? Geni della finanza, uomini d'affari, scienziati, chirurghi, giuristi ...? Noooo sono solo saltimbanchi del piccolo schermo, e questo per loro basta per definirsi very importan person? Ahahahahahahahahhaha passano il giorno a fare stupidi programmi di stupide chiacchere e credono di essere dei VIP ahahahahhahahaha ....svegliaaaaa ...Ed ora ce li troviamo anche nel telefono? Ma ridateci le voci robotiche ed asettiche per favore!
    • Anonimo scrive:
      Re: URTICANTE!!!
      HMa infatti hai ragione, vivono di loro stesi, si autoproclamano VIP e poi si fanno pagare fior di quattrini.....Vedrete che con l'avvento del digitale terrestre e del satellite, con il proliferare dei canali, sti qua spariscono nel marasma delle loro stesse parole date all'etere
  • Anonimo scrive:
    patetici
    alla fine siamo sempre i più patetici, negli altri stati ci sono voci professionali, da noi ti risponde il cane ettore.... mahhh
  • Anonimo scrive:
    competenza degli operatori umani
    Altro che voci famose! Era molto meglio se invece investivano per aumentare la competenza degli operatori umani :p mi sono stufato di perdere tempo a causa loro!!! (ovviamente ormai vale per quasi tutti gli operatori, non solo telecom)
  • Anonimo scrive:
    gia mi giran...
    gia mi giran che non posso parlare.. perchè non prende... non ce l'ha acceso... etc.. mi tocca sentire quelle voci di cax.... arghhhhhhhhhhhh
  • Anonimo scrive:
    A me no...
    Sono un utente TIM ma a me "rispondono" le solite voci...
  • KerNivore scrive:
    Evidentemente...
    Visto che se ne sta parlando... e` servito a qualcosa.
  • Anonimo scrive:
    usate poco i cellulari
    inquinano di onde deleterie l'atmosfera e il cervello e per lo più aprono la strada alle   rogne per chi li usa
  • Anonimo scrive:
    via Costanzo e la De Filippi dalla TV
    "L'idea a quanto pare è venuta a Maurizio Costanzo che, da espertissimo della scienza della comunicazione,"ma va in pensione!!! :De che la De Filippi la appenda al chiodo che non se ne può più:D
    • Anonimo scrive:
      Re: via Costanzo e la De Filippi dalla TV
      Occhio che alla defilippi potrebbe fare piacere essere appesa con i chiodi.. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: via Costanzo e la De Filippi dalla T
      Costanzo è uno dei maggiori fautori della odierna TV spazzatura.
    • Anonimo scrive:
      Re: via Costanzo e la De Filippi dalla TV
      - Scritto da: Anonimo
      "L'idea a quanto pare è venuta a
      Maurizio Costanzo che, da espertissimo della
      scienza della comunicazione,"

      ma va in pensione!!! :D

      e che la De Filippi la appenda al chiodo che
      non se ne può più
      :Davere la scelta significa scegliere appunto, se non ti apice costanzo o maria non li guardi, ma non permetterti di pretendere che se ne vadano o spariscano dalla tv solo perchè la loto tv a te non piace. si parla tanto di pluralismo e poi si vogliono toglierete tv di qui e di la a me personalmente vanno bene, non li guardo ma se ci sono non mi disturbano so che a molti piacciono, quanto alla tv spazzatura, piace alla maggior parte della gente che sbava dietro a GF e fattoria per esempio, se a loro paice fanno bene a guardarsi certi programmi, a me piace forum e sono contento che lo posso ancora vedere senza satellite, come pure la macchina del tempo e solaris.
      • Anonimo scrive:
        Re: via Costanzo e la De Filippi dalla TV
        Sì ma ti dimentichi che il grande fratello vive di Buona domenica.Se nn fosse per costanzo, quei buoni a nulla nn si prenderebbero fior di quattrini apparendo in tv, mentre te invece ti fai il culo 8 ore al giorno per 900 euro al mese...
    • Anonimo scrive:
      Re: via Costanzo e la De Filippi dalla T
    • Anonimo scrive:
      Re: via Costanzo e la De Filippi dalla T
  • Anonimo scrive:
    Levate i sistemi automatici di risposta
    Voglio un servizio clienti dove risponde una persona come era una volta. Basta : "premi 1 per le informazioni sul piede, 2 per quelle sulla spalla ecc......". Devono mettere persone e non macchine a risolvere i problemi degli utenti. MA persone preparate non individui che ti rispondono in base a cose prestabilite che leggono sul pc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Levate i sistemi automatici di risposta
      Nel senso che dovrebbero pagare un operatore per dire che un telefono e' spento o non raggiungibile? A parte l'inutilita' della cosa, gia' immagino la faccia del "lavoratore" a fine giornata, quando nel letto con la moglie le dira': "Scusami amore, ma il mio bassoventre e' attualmente spento o non raggiungibile". :D
  • Anlan scrive:
    A chi fare beneficenza ...
    ... lo decido io !!!Intanto Telecom paga un cache' (non importa a chi vada) che ... indovina indovinello ... dove viene recuperato ??? Nella Bollettaaaaaa !!!! Bravo !
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi fare beneficenza ...
      con le beneficienze ammesso che gli arrivino ci fanno i capitali ad uso personale altrochè fare del bene ai bisognosi.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi fare beneficenza ...
        - Scritto da: Anonimo
        con le beneficienze ammesso che gli arrivino
        ci fanno i capitali ad uso personale
        altrochè fare del bene ai bisognosi.Cosa vuol dire ?Che i soldi dati in beneficienza alle ONLUS vengono in realtà intascati dai dirigenti delle ONLUS stesse ?Ma sei mai andato ad Osimo (per esempio) a vedere il lavoro svolto dalla Lega del Filo d'Oro con i bimbi sordo-ciechi-muti?Hai le prove per affermare tutto ciò ?Se sì, allora dovresti essere già andato a parlare con il Procuratore della Repubblica competente per zona... se non lo hai ancora fatto o sei un troll oppure uno dirigente di una ONLUS.
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi fare beneficenza ...
      - Scritto da: Anlan
      ... lo decido io !!!S' certo, quando sei tu a farla, ma se a farla è un altro (leggi il personaggio contattato da TIM per "prestare il servizio") deciderà lui a chi dare i suoi soldi
      Intanto Telecom paga un cache' (non importa
      a chi vada) che ... indovina indovinello ...
      dove viene recuperato ??? Nella
      Bollettaaaaaa !!!! Bravo !Ed allora ?la bolletta la paghi comunque e le spese di pubblicità (che la TIM iscrive nel suo bilancio) andranno a comporre il costo del servizio all'utente finale, sia che il personaggio passi in televisione abbracciato come un idiota al cane Ettore (che non si capisce come mai parli napoletano dato che è un mastino Francese) o che ti risponda al telefono dicendo che la persona che volevi chiamare e "momentaneamente irraggiungibile".Via, un po di pragmatismo !
      • Anlan scrive:
        Re: A chi fare beneficenza ...
        Pragmatismo eccome...so bene che qualsiasi costo sostenuto dall'azienda te lo trovi in bolletta ma non capisco perchè mettere voci VIP per un messaggio che (per lo meno io) non lascio nemmeno finire: "Telecom Ita...." click.A meno che non ci siano una manica di fanatici che continua a chiamare numeri inesistenti o notoriamente irraggiungibili solo per sorbirsi minuti e minuti di Costanzo che ripete sempre lo stesso messaggio (tra l'altro per fare questo basta guardare il suo show), mi sembra davvero una strunzata.
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi fare beneficenza ...
          te lo credo che parla napoletano, ci vogliono tutti terroni. Forza lega, Napoli muori nella tua immondizia
          • Anonimo scrive:
            Re: A chi fare beneficenza ...
            - Scritto da: Anonimo
            te lo credo che parla napoletano, ci
            vogliono tutti terroni. Forza lega, Napoli
            muori nella tua immondiziaNo comment!!!
          • Anlan scrive:
            Re: A chi fare beneficenza ...
            - Scritto da: Anonimo
            te lo credo che parla napoletano, ci
            vogliono tutti terroni. Forza lega, Napoli
            muori nella tua immondiziaNon ho capito questo interdetto con chi ce l'ha.
  • Anonimo scrive:
    sai che bello
    se ci rispondono i vipma che me frega se è pippo, tizio o caio a dirmi che uno non è raggiungibile, basta che me lo dicano.(linux)
    • ElfQrin scrive:
      tu-tu-tu-tu-tu...
      A me andava bene anche il caro vecchio tu-tu-tu-tu-tu dei telefoni tradizionali, sapevi subito che il telefono era occupato senza dover aspettare tutto il messaggio vocale....
    • Anonimo scrive:
      Re: sai che bello
      Io invece penso alle risate che si fanno i cosiddetti "VIP" quando chiamano per esempio Costanzo e si sentono rispondere da Costanzo che lui non è raggiungibileConfusione ?
    • Anonimo scrive:
      Re: sai che bello
      - Scritto da: Anonimo
      se ci rispondono i vip
      ma che me frega se è pippo, tizio o
      caio a dirmi che uno non è
      raggiungibile, basta che me lo dicano.
      (linux)Dai, dì la verità che se ti mettessero la risposta automatica recitata da RMS saresti bagnato dall'eccitazione :DP.S. peccato solo che non abbiano ancora inventato il telefono a odori...
Chiudi i commenti