Do Kwon (Terra): mandato di arresto in Corea

Do Kwon (Terra): mandato di arresto in Corea

In Corea del Sud, a Seul, una corte ha emesso un mandato d'arresto nei confronti di Do Kwon, il fondatore del progetto Terraform Labs.
In Corea del Sud, a Seul, una corte ha emesso un mandato d'arresto nei confronti di Do Kwon, il fondatore del progetto Terraform Labs.

La minaccia di Anonymous non è l’unica che pende sul capo di Do Kwon. Il fondatore dell’ecosistema Terraform Labs andato in fumo si trova ora a dover fare i conti con un mandato d’arresto emesso da una corte di Seul. È l’ultima conseguenza dell’intricata vicenda che ha portato al crollo di LUNA e che, nei mesi scorsi, ha dato il là al periodo nero delle criptovalute non ancora lasciato alle spalle.

Un mandato di arresto per Do Kwon

La decisione presa in Corea del Sud non riguarda solo Do Kwon, ma anche cinque altri soggetti non meglio precisati. Stando alle informazioni raccolte dalla redazione di Bloomberg, provenienti direttamente dal pubblico ministero, al momento si trovano tutti nel territorio di Singapore. Tra le accuse mosse nei loro confronti c’è anche quella di aver commesso una violazione delle leggi nazionali sul mercato di capitali (Capital Markets Act).

Dal canto suo, Do Kwon si è dichiarato in passato disposto a collaborare con le autorità al momento più opportuno. Oggi, dopo la circolazione della notizia a proposito del mandato di arresto che lo interessa, non ha fornito alcuna replica alle richieste di chiarimenti da parte della stampa.

La repentina implosione dell’ecosistema creato ha portato a bruciare un equivalente economico pari a oltre 50 miliardi di dollari, tra quanto accumulato in precedenza da UST (TerraUSD) e LUNA.

Stando a quanto rivelato in un’intervista, il trasferimento di Do Kwon a Singapore è avvenuto esclusivamente per timori legati alla sicurezza della propria famiglia.

Se desideri muovere i tuoi primi passi nell’ambito del trading di criptovalute, puoi investire sui CFD proposti da , dove l’offerta degli asset è ampia e non vi è alcun obbligo di aprire un un wallet.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 set 2022
Link copiato negli appunti