Do Kwon nel mirino di Anonymous per il crollo di LUNA

Crollo LUNA: Do Kwon nel mirino di Anonymous

Il co-fondatore di Terra ha attirato l'attenzione di Anonymous: il collettivo farà luce sui retroscena che hanno portato al crollo di Luna.
Il co-fondatore di Terra ha attirato l'attenzione di Anonymous: il collettivo farà luce sui retroscena che hanno portato al crollo di Luna.

Nel fine settimana, Anonymous ha rivolto un messaggio a Do Kwon, co-fondatore del progetto Terra e ritenuto il principale responsabile del crollo di LUNA registrato a inizio maggio. Un tonfo che ha innescato il rovinoso #cryptocrash da cui gli asset ancora non si sono risollevati. Il collettivo promette di indagare sull’accaduto e di svelare i retroscena ancora nascosti.

… le azioni di Do Kwon, il fondatore dell’ecosistema Terra Luna, lo rendono il singolo responsabile della truffa che ha sottratto miliardi di dollari agli investitori.

Il messaggio di Anonymous a Do Kwon

Quella del gruppo può essere interpretata come una vera e propria dichiarazione di intenti, la volontà di far luce sulle accuse di riciclaggio (e non solo) che pendono sul capo di Do Kwon. Di seguito il filmato integrale dalla durata di poco inferiore a quattro minuti, di cui consigliamo la visione.

A volte le persone commettono errori, a volte le imprese falliscono, ma ci sono prove concrete che Do Kwon ha avuto cattive intenzioni fin dall’inizio.

L’accento è posto anche sul ruolo svolto nel fallimento di Basis Cash, stablecoin azzoppata dalle preoccupazioni sollevate dalle autorità e dal feedback non esattamente positivo degli investitori. Allora, il 31enne sudcoreano non fu ritenuto responsabile, poiché coinvolto nell’iniziativa esclusivamente con lo pseudonimo Rick Sanchez (ispirato al personaggio del cartone Rick and Morty).

Anonymous sta guardano all’intera storia di Do Kwon, fin da quanto è entrato nello spazio crypto, per capire cosa può essere scoperto e portato alla luce. Non ci sono dubbi sul fatto che molti altri crimini debbano essere scoperti nella tua scia di distruzione. Do Kwon, se stai ascoltando, purtroppo, nulla può essere fatto per ripristinare il danno che hai fatto. A questo punto, l’unica cosa che possiamo fare è accertare la tua responsabilità e garantire che tu sia assicurato alla giustizia il più presto possibile.

Di recente, Do Kwon ha rilasciato un’intervista al WSJ in cui ha parlato del crollo di LUNA, dichiarandosi “devastato” dall’accaduto focalizzando in particolare l’attenzione sulla differenza tra “fallimento” e “frode”.

Per gli investimenti in asset digitali come criptovalute e NFT puoi scegliere la piattaforma Binance: è l’exchange numero uno al mondo per volume di transazioni gestite quotidianamente.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 giu 2022
Link copiato negli appunti