Domini, occhio alle lettere dalla Germania!

Ritorna più veemente che mai una lettera per posta tradizionale inviata agli intestatari di domini e siti internet. Sembra ufficiale ma non lo è. E può costare 858 euro a chi... aderisce

Roma – Salve, volevo segnalare le attività della DAD Deutscher Adressdienst che inviano (da anni) posta ordinaria spazzatura a tutti gli intestatari di domini internet presentandosi come “Registro Internet Italia” o “Registrazione Internet Italia per le imprese”.

La registration authority italiana ha ovviamente già preso le distanze . Da quanto ho potuto verificare nelle ultime lettere ricevute dai nostri clienti, questa volta il bacino degli utenti colpiti e maggiore poiché ricevono le lettere anche proprietari di siti internet indicizzati bene sui motori di ricerca anche senza avere un dominio di secondo livello proprietario.

Nelle lettere che arrivano ai clienti si legge, scritto con caratteri piccoli, che firmando la lettera e restituendola via fax si ci impegna a pagare 858 euro per l’inserzione valida tre anni. Per maggiori informazioni questi signori rimandano al sito internet www.registro-italiano-in-internet.com .

Sarebbe proprio ora che qualcuno intervenga a tutela dei consumatori ma anche di noi operatori del settore poiché, come si può vedere al link del NIC italiano segnalato sopra, quelle due righe sono le uniche azioni intraprese dal registro.

Cordiali Saluti
Luciano Talarico
TLCWEB – Internet & Networking

Caro Luciano
grazie della preziosa segnalazione, che ci è giunta anche da numerosi altri. La sensazione è che alcuni di coloro che ricevono quella lettera ritengano davvero che si tratti di una comunicazione ufficiale.
A presto, Alberigo Massucci

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma che Excel on line...
    Facessero una suite office tutta loro o aiutassero OO sarebbe molto meglio.Questa cosa mi sa che morirà presto.Non so voi, ma io la vedo cosi.
  • Anonimo scrive:
    Dice l'esperto:

    dice l'esperto, "ma chi vorrà mettere a
    disposizione di Google i propri dati
    finanziari, senza neanche sapere chi
    e come può ficcarci il naso?".Nessuno, ovviamente, ma le aziende quando sarà disponibile (rilasciato in GPL?) lo installeranno sui loro server al posto di Office Server, (che poi server non è!).Bye
    • reXistenZ scrive:
      Re: Dice l'esperto:

      Nessuno, ovviamente, ma le aziende quando sarà
      disponibile (rilasciato in GPL?) lo installeranno
      sui loro server al posto di Office Server, (che
      poi server non
      è!).Non credo proprio che Google lo permetterà mai.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dice l'esperto:
        - Scritto da: reXistenZ

        Nessuno, ovviamente, ma le aziende quando sarà

        disponibile (rilasciato in GPL?) lo
        installeranno

        sui loro server al posto di Office Server, (che

        poi server non

        è!).

        Non credo proprio che Google lo permetterà mai.Sul server aziendale no, ma sul loro server che venderanno alle aziende...
  • Anonimo scrive:
    Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
    Io ho ricevuto l'invito, be' intanto l'importazione non funziona, un semplice foglio excel con tre tabelle, contenente semplici elenchi non me li ha importati, per il resto è una bella idea il poter utilizzare il foglio di calcolo da qualsiasi computer, è sotto questa ottica che va visto il progetto.
    • opazz scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      Vorrei vedere questo foglio elettronico..NE ho importato uno di un resoconto lavorativo in formato XLS 2003 e funziona regolarmente.Ho importato il CSV generato dal sito vodafone conentento dall'elenco chiamate fatte dal mio abbonamento vodafone e funziona bene..Mah..
  • Anonimo scrive:
    Che Boiata...
    Piuttosto poteva spalleggiare il progetto OpenOffice come ha fatto con Firefox...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che Boiata...
      - Scritto da:
      Piuttosto poteva spalleggiare il progetto
      OpenOffice come ha fatto con
      Firefox...Ma esiste qualche progetto Open che vada avanti con le propie gambe senza essere "spalleggiato" da azende che i soldi per il loro business li prendono eccome?
  • Anonimo scrive:
    Importante notizia
    (tra poco potrete leggere il mio commento)VENDO PANDA ROSSA 1987VENDO GATTINO ROSA A PALLINI VERDIVENDO CASA MONTAGNA VISTA DUOMO DI MILANOPer capirci... non mi piace proprio il nuovo metodo pubblicitario...
  • Anonimo scrive:
    Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
    Ma cosa cavolo si deve inventare Google, ancora, mah?? sembra uno di quegli elettrodomestici che tagliafrullamescolatritaspezzattaomogeneizzafriggebollemontaepuremangna... :D
  • Anonimo scrive:
    Potenza di calcolo
    La potenza di calcolo necessaria potrebbe essere un problema...e allora perchè non associare al servizio la possibilità di mettere a disposizione degli altri utenti parte della potenza di calcolo della propria CPU non utilizzata utilizzando le tecniche grid tipo progetto SETI?
    • Anonimo scrive:
      Re: Potenza di calcolo
      - Scritto da:
      La potenza di calcolo necessaria potrebbe essere
      un
      problema...
      e allora perchè non associare al servizio la
      possibilità di mettere a disposizione degli altri
      utenti parte della potenza di calcolo della
      propria CPU non utilizzata utilizzando le
      tecniche grid tipo progetto
      SETI?forse perchè gli ufo non esistono?
    • Anonimo scrive:
      ________________________________________

      e allora perchè non associare al servizio la
      possibilità di mettere a disposizione degli
      altri utenti parte della potenza di calcolo
      della propria CPU non utilizzata utilizzando
      le tecniche grid tipo progetto SETI?Massì dai, siamo tutti fratelli, tutti amiconi!
      • Anonimo scrive:
        Re: ____________________________________
        - Scritto da: sono_registrato

        e allora perchè non associare al servizio la

        possibilità di mettere a disposizione degli

        altri utenti parte della potenza di calcolo

        della propria CPU non utilizzata utilizzando

        le tecniche grid tipo progetto SETI?


        Massì dai, siamo tutti fratelli, tutti amiconi!Sentite ma gia' che ci siamo....Emm mentre non li usate...Io avrei bisogno di un po' di potenza di calcolo per il videogioco Oblivion, che il mio Pc da solo non ce la fa :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Potenza di calcolo

      propria CPU non utilizzata utilizzando le
      tecniche grid tipo progetto
      SETI?hai presente il fatto che goggle spreadsheet e' scritto in javascript?? come fai a fare grid computing con JS?e che la potenza di calcolo, e' quella del tuo pcche esegue quel javascriptnon quella del server di google
    • Anonimo scrive:
      Re: Potenza di calcolo
      - Scritto da:
      La potenza di calcolo necessaria potrebbe essere
      un
      problema...
      e allora perchè non associare al servizio la
      possibilità di mettere a disposizione degli altri
      utenti parte della potenza di calcolo della
      propria CPU non utilizzata utilizzando le
      tecniche grid tipo progetto
      SETI?Potenza di calcolo necessaria per fare cosa??? Ma lo avete provato? è bestiale, si carica in 5 secondi netti (non come ecscel o openoffis che gli servono 2 minuti). Per fare il 90 % delle cose che che l'utente medio fa con ecscel va molto meglio di ecscel stesso.Grande google, avanti così, verso applications e o.s. web-based!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Potenza di calcolo
        Ma
        lo avete provato? è bestiale, si carica in 5
        secondi netti (non come ecscel o openoffis che
        gli servono 2 minuti). Sul tuo tritarifiuti, forse...
  • ciko scrive:
    e ODF?!?
    ...vuole fare guerra a Microsoft rafforzando lo "standard de facto" di excel?!?... geniale.... :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 giugno 2006 11.43-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: e ODF?!?
      Modificato dall' autore il 07 giugno 2006 11.43
      --------------------------------------------------standard de che? che le formule cambiano anche col cambiare della lingua del programma.. ma va va..
      • Anonimo scrive:
        Re: e ODF?!?


        standard de che? che le formule cambiano anche
        col cambiare della lingua del programma.. ma va
        va..E' ininfluente, visto che i SOMMA si trasformano automaticamente in SUM e via dicendo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
    Beh penso che questa trovata sia abbastanza inutile,visto che ormai i fogli di calcolo sono praticamente in ogni pc, siano essi closed (office) siano open source (open office). Ad ogni modo, potrebbero essere una valida alternativa a chi non usi frequentemente questi fogli e li voglia subito a portata di mano senza dover installare una suite che magari non usera' mai :)http://gilean.forumfree.org
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      - Scritto da:
      Beh penso che questa trovata sia abbastanza
      inutile,visto che ormai i fogli di calcolo sono
      praticamente in ogni pc, siano essi closed
      (office) siano open source (open office). Ad ogni
      modo, potrebbero essere una valida alternativa a
      chi non usi frequentemente questi fogli e li
      voglia subito a portata di mano senza dover
      installare una suite che magari non usera' mai
      :)

      http://gilean.forumfree.orgIl punto e' un altro: tu usi un servizio, non acquisti un prodotto, e il servizio lo usi solo quando ti serve
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
        - Scritto da:
        Il punto e' un altro: tu usi un servizio, non
        acquisti un prodotto, e il servizio lo usi solo
        quando ti
        serveIl servizio potrebbe sparire senza preavviso (insieme a tutto il tuo lavoro)La connessione internet, se interrotta, ti bloccherebbe ogni lavoro.Tutto ciò che scrivi potrà essere letto da chissà chi.Un giorno potrebbero obbligarti ad usare solo software online per controllarti.Ah, ma è google, è gratis, quindi è una figata!!!!!!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

          Il servizio potrebbe sparire senza preavviso
          (insieme a tutto il tuo
          lavoro)infatti c'è la voce "Download CSV" [o html o xls]
          La connessione internet, se interrotta, ti
          bloccherebbe ogni
          lavoro.e il pc se si blocca?
          Tutto ciò che scrivi potrà essere letto da chissà
          chi.idem, nel tuo pc no?
          Un giorno potrebbero obbligarti ad usare solo
          software online per
          controllarti.(troll)ata pessima, pensa ai buchi di windows...come dici? non si può sapere se windows ha backdor? ovvio! le sorgenti sono closed!
          Ah, ma è google, è gratis, quindi è una
          figata!!!!!!!!!!!!Ah, era una trollata, scusa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
            - Scritto da:

            Il servizio potrebbe sparire senza preavviso

            (insieme a tutto il tuo

            lavoro)

            infatti c'è la voce "Download CSV" [o html o xls]E che me ne faccio se è sparito il programma?????????????????????????Devo usarne *UN ALTRO*?

            La connessione internet, se interrotta, ti

            bloccherebbe ogni

            lavoro.

            e il pc se si blocca?Cazzo c'entra?Ragiona con la testa e non con il culo.La connessione internet è molto più facile che cada anche per lunghi periodi.

            Tutto ciò che scrivi potrà essere letto da
            chissà

            chi.

            idem, nel tuo pc no?Ma sei fuori di testa??????????????Mi fermo qui perchè sei un troll imperiale...
          • Anonimo scrive:
            Re: attento


            infatti c'è la voce "Download CSV" [o html o
            xls]

            E che me ne faccio se è sparito il
            programma?????????????????????????
            Devo usarne *UN ALTRO*?amico, csv (se non lo sai) significa che i campi sono separati da una virgola e li leggi anche col notepad/edit/emacs/minchiavuoi


            La connessione internet, se interrotta, ti


            bloccherebbe ogni


            lavoro.



            e il pc se si blocca?

            Cazzo c'entra?
            Ragiona con la testa e non con il culo. stai attento , io non ti ho insultato, ergo sei pregato di stare tranquillino...
            La connessione internet è molto più facile che
            cada anche per lunghi
            periodi.
            si, le pippe. Ho i router on line da mesi: up time: 170 days
            Ma sei fuori di testa??????????????
            Mi fermo qui perchè sei un troll imperiale...mmmm...mi sa che non ti fidi del tuo windoz...aloha
          • Anonimo scrive:
            Re: attento
            addio in ogni caso.
          • Anonimo scrive:
            Re: uff
            addio in ogni
            caso.si, addio, sii meno arrogante e impara l'educazione.ma forse quando crescerai...
          • Anonimo scrive:
            Re: uff
            Sissì, hai ragione!--(Riguardo all'Excel online di Google): Tutto ciò che scrivi potrebbe essere letto da chissà chi. Anonimo di PI: idem, nel tuo pc no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
          - Scritto da:

          Il servizio potrebbe sparire senza preavviso
          (insieme a tutto il tuo
          lavoro)

          La connessione internet, se interrotta, ti
          bloccherebbe ogni
          lavoro.Si` e` vero, ma credo che sia un servizio rivolto principalmente a chi ha necessita` di vedere certi documenti anche quando non e` a casa o a chi ha bisogno di editarlo collaborativamente.
          Tutto ciò che scrivi potrà essere letto da chissà
          chi.Se ragionassero tutti in questo modo le email non esisterebbero, nemmeno le chat e chissa` quanti altri servizi on-line.
          Un giorno potrebbero obbligarti ad usare solo
          software online per
          controllarti.Questa non la capisco.. in che senso?Come ti obbligano ad usare solo software on-line?
          Ah, ma è google, è gratis, quindi è una
          figata!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
            - Scritto da:

            La connessione internet, se interrotta, ti

            bloccherebbe ogni

            lavoro.
            Si` e` vero, ma credo che sia un servizio rivolto
            principalmente a chi ha necessita` di vedere
            certi documenti anche quando non e` a casa o a
            chi ha bisogno di editarlo collaborativamente.Questo non toglie che, per sua natura, è meno stabile di un'applicazione.

            Tutto ciò che scrivi potrà essere letto da
            chissà

            chi.
            Se ragionassero tutti in questo modo le email non
            esisterebbero, nemmeno le chat e chissa` quanti
            altri servizi
            on-line.Esempio totalmente sballato.Nelle email io *comunico* ciò che volgio in un documento tipo excel io *registro* le mie cose.Se non cogli la differenza, non ti posso aiutare oltre.

            Un giorno potrebbero obbligarti ad usare solo

            software online per

            controllarti.
            Questa non la capisco.. in che senso?
            Come ti obbligano ad usare solo software on-line?Era una provocazione.prendiamo tante frasi fatte che scrivono i paranoici di PI:"a pensar male ci si azzecca" quindi tutto ciò che salvi su google viene letto dalla CIA, dai carabinieri e dal papa.visto che se continui ad usare office in locale questi non possono leggere quello che scrivi, è ovvio che "finiranno per obbligarci ad usarlo".Aggiungiamoci il TC che permettare di stabilire anche chi lo scrive.E condiamo il tutto con un bel "basterà pronuciare 'google merda' per essere denunciati e giustiziati"
          • Anonimo scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
            - Scritto da:
            Questo non toglie che, per sua natura, è meno
            stabile di
            un'applicazione.Non l'ho negato
            Esempio totalmente sballato.
            Nelle email io *comunico* ciò che volgio in un
            documento tipo excel io *registro* le mie
            cose.
            Se non cogli la differenza, non ti posso aiutare
            oltre.In entrambi i casi i fornitori del servizio se vogliono possono leggere cio` che invii e quindi eventuali dati personali, quindi non cambia molto, il problema della privacy rimane.
          • firefox88 scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            In entrambi i casi i fornitori del servizio se
            vogliono possono leggere cio` che invii e quindi
            eventuali dati personali, quindi non cambia
            molto, il problema della privacy
            rimane.Rimane il problema della privacy, ma resta il problema di cui si parlava prima. Chi mi dice che Google, un giorno, non decida di interrompere il servizio con la conseguente perdita completa dei dati da me registrati?Grazie a Dio si possono esportare, ma questo non annulla il rischio.E poi, tornando al discorso della privacy... L'e-mail la posso cifrare, quella roba no.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 giugno 2006 20.07-----------------------------------------------------------
          • opazz scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
            E con questo? Chi ti dice che un giorno il tuo PC non si accenda più e tu perda i dati? Se non li salvi in qualche modo non li avrai più..In merito alla privacy, ma che vuoi criptare fogli excel su internet.. Ma se hai cose riservate quel mezzo non lo usi..Via ma il buon senso caro trolletto non è il tuo forte..
          • firefox88 scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
            Finalmente il vero opazz. Suvvia, smettila di chiamarmi trolletto, non voglio imporre il mio punto di vista a nessuno.
            E con questo? Chi ti dice che un giorno il tuo PC
            non si accenda più e tu perda i dati? Se non li
            salvi in qualche modo non li avrai
            più..Vero, li salvo su un supporto.
            In merito alla privacy, ma che vuoi criptare
            fogli excel su internet..Non l'ho mai detto... Perdonami, non ho capito cosa intendi.
            Ma se hai cose riservate quel mezzo non lo usi..Appunto, quindi al massimo va bene per la lista della spesa.Guarda, è più una cosa istintiva. Non mi piace questo proliferare di soluzioni "live": mi sembra quasi che qualcuno voglia "allontanare" i dati dall'utente e convogliarli sui server delle grandi corporation. E non trovo la faccenda così entusiasmante, tutto qui.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 giugno 2006 23.01-----------------------------------------------------------
          • opazz scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal


            In merito alla privacy, ma che vuoi criptare

            fogli excel su internet..
            Non l'ho mai detto...Mi pare di leggere invece caro trolletto che hai detto:
            Rimane il problema della privacy, ma resta il
            problema di cui si parlava prima......
            E poi, tornando al discorso della privacy...
            L'e-mail la posso cifrare, quella roba no.Quindi cosa vuoi cifrare? Dei fogli elettronici online?
            Appunto, quindi al massimo va bene per la lista
            della spesa.No va bene per qualunque cosa che non necessiti chissa' quale riservatezza. Tra dei dati top secret e la lista della spesa ci sono notevoli differenze.
            Guarda, è più una cosa istintiva. Non mi piace
            questo proliferare di soluzioni "live": mi sembra
            quasi che qualcuno voglia "allontanare" i dati
            dall'utente e convogliarli sui server delle
            grandi corporation. E non trovo la faccenda così
            entusiasmante, tutto qui.Sei dell'88 eh.. Sveglia.. Scopri cosa era prima l'informatica.. Stiamo tornando a quei tempi concettualmente almeno per moltissime soluzioni medio-enterprise. E per fortuna.
          • firefox88 scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            L'e-mail la posso cifrare, quella roba
            no.Con questa frase mi riferivo a tutte le soluzioni "live", e a questo convogliarsi dei dati personali degli utenti all'interno di server gestiti da aziende come Google (leggi l'avvertenza riguardo alla privacy di Google Desktop Search o di Google Toolbar, è sconvolgente).
            Sei dell'88 eh.. Sveglia.. Scopri cosa era prima
            l'informatica.. Stiamo tornando a quei tempi
            concettualmente almeno per moltissime soluzioni
            medio-enterprise. E per
            fortuna.Visto che sono dell'88 illuminami. Dimmi "cosa era prima l'informatica" e perché "stiamo tornando a quei tempi concettualmente": mi manca una parte della storia.
          • opazz scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            Con questa frase mi riferivo a tutte le soluzioni
            "live", e a questo convogliarsi dei dati
            personali degli utenti all'interno di server
            gestiti da aziende come Google (leggi
            l'avvertenza riguardo alla privacy di Google
            Desktop Search o di Google Toolbar, è
            sconvolgente).Io non ci trovo nulla di sconvolgente. Hai mai letto le condizioni privacy di chi fa prestiti? Quelle sono sconvolgenti.In merito alle soluzioni live come questa, nessuno impone di metterci dati particolari o riservati. Ma nessuno usa al 100% un foglio elettronico per trattare dati riservati segretissimi, col bollo di stato, e il sigillo papale.Io per esempio potrei usarlo quando mi trovo all'estero, per vedere il volume di traffico telefonico fatto col mio cellulare, contenuto in un file excel generato dal sito vodafone.Dati personali? I numeri di telefono dei destinatari sono già intelleggibili. Che problemi posso farmi se non delle mere fisime mentali? Suvvia esiste sempre il buon senso, ma è una materia nella quale scarseggi.
            Visto che sono dell'88 illuminami. Dimmi "cosa
            era prima l'informatica" e perché "stiamo
            tornando a quei tempi concettualmente": mi manca
            una parte della storia.Informati hai un mezzo che allora non c'era: Internet. Come funzionavano le reti, quelle serie, quelle che per avere un elaboratore con 20 MB di disco in un server, dovevi riservargli una stanza di 20 metri quadri..Capiresti cosa era allora l'informatica, e perche' ora ci stiamo ritornando..
          • firefox88 scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            Suvvia esiste sempre il buon senso, ma è una
            materia nella quale
            scarseggi.Più che altro a volte non lo uso, o dimentico di averlo. Ma te l'ho detto: la mia idea sulla conservazione "remota" dei dati non è un pensiero razionale, ma un pensiero istintivo. Sono sempre molto restìo a dare i miei dati personali, anche se non ho nulla da nascondere.Al posto tuo, con il tuo saldo buon senso, sceglierei di non chiamare "trolletto" nessuno, visto che stiamo parlando civilmente. Anche l'educazione e la tolleranza/gentilezza verso gli altri fa parte del buon senso. Ma forse il tuo buon senso è selettivo, hai disabilitato alcuni moduli...
            Informati hai un mezzo che allora non c'era:
            Internet. Come funzionavano le reti, quelle
            serie, quelle che per avere un elaboratore con 20
            MB di disco in un server, dovevi riservargli una
            stanza di 20 metri
            quadri..Grazie della risposta. Sì, ne ho sentito parlare. Quello che non capisco è perché dici (sicuramente a ragion veduta) che "ora ci stiamo ritornando".
          • opazz scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            Più che altro a volte non lo uso, o dimentico di
            averlo. Ma te l'ho detto: la mia idea sulla
            conservazione "remota" dei dati non è un pensiero
            razionale, ma un pensiero istintivo. Sono sempre
            molto restìo a dare i miei dati personali, anche
            se non ho nulla da nascondere.Gli animali sono istintivi. Gli esseri umani sono razionali. E sappi che tu i dati personali ne dai più di quanto tu creda. E si tratta di dati molto più personali che un misero foglio excel.
            Ma forse il tuo
            buon senso è selettivo, hai disabilitato alcuni moduli...I moduli si adattano a seconda dell'interlocutore.
            Grazie della risposta. Sì, ne ho sentito parlare.
            Quello che non capisco è perché dici (sicuramente
            a ragion veduta) che "ora ci stiamo
            ritornando".Appunto, sei fuori dall'informatica o non hai abbastanza conoscenze.. Pensa cosa era quel tipo di rete, e dove stiamo andando a finire..Questo vale con sistemi operativi ad esempio, siano essi windows, che linux, che altri..Oppure meglio per applicazioni di collaborazione..Oppure, e qui comprendo bene l'ignoranza (il non sapere) dove gli ERP stanno andando..
          • firefox88 scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            Gli animali sono istintivi. Gli esseri umani sono
            razionali.Beh, allora sono un animale. Sempre meglio di essere il tuo "uomo razionale".
            E sappi che tu i dati personali ne dai
            più di quanto tu creda. E si tratta di dati molto
            più personali che un misero foglio
            excel.Sì, hai ragione.
            I moduli si adattano a seconda
            dell'interlocutore.La tua non è una strategia né razionale, né vincente.Ho solo 18 anni, ma cerco di migliorarmi, di aggiungere nuovi "moduli" al mio buon senso e di utilizzare gli stessi moduli per tutti, com'è giusto che sia.Ti avevo chiesto una spiegazione (senza arroganza) e non me l'hai data. O meglio, hai risposto con delle frasi criptiche e offensive.
            Appunto, sei fuori dall'informatica o non hai
            abbastanza conoscenze..D'accordo. Se tutti gli informatici sono come te (ovvero, lasciatelo dire, con grandi difficoltà a comunicare con la gente), preferisco, senza offesa, di non essere un informatico.
          • opazz scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

            Beh, allora sono un animale. Sempre meglio di
            essere il tuo "uomo razionale".Se ti basi su preconcetti sbagliati questo è il risultato che ottieni. L'esempio l'ho avuto sui tuoi post su linux. E non una volta, più volte.
            La tua non è una strategia né razionale, né
            vincente.Ma quale strategia?? Mica sto giocando a scacchi? :D
            Ho solo 18 anni, ma cerco di migliorarmi, di
            aggiungere nuovi "moduli" al mio buon senso e di
            utilizzare gli stessi moduli per tutti, com'è
            giusto che sia.Per alcune persone occorre usare certi moduli per altre, altri moduli. Le persone appunto perche' dotate di razio (ragione) si adattano all'altro. Non puoi "roboticametne" usare tutto per tutti.
            Ti avevo chiesto una spiegazione (senza
            arroganza) e non me l'hai data. O meglio, hai
            risposto con delle frasi criptiche e
            offensive.Lo stesso quando ti rivolgi come uno sbruffone quando ti si fa notare alcune cose, tipo l'altra volta con Eldy linux. Non guardare la pagliuzza nell'occhio altrui, ma pensa alla trave nel tuo occhio diceva qualcosa di simile tempo fa qualcuno..
            D'accordo. Se tutti gli informatici sono come te
            (ovvero, lasciatelo dire, con grandi difficoltà a
            comunicare con la gente), preferisco, senza
            offesa, di non essere un informatico.L'informatica è soprattutto l'arte della canna da pesca. Bisogna avere la passione di imparare, oltre che di ricevere nozioni già preparate.E tu questo concetto non lo assimili, o meglio non lo fai tuo. Come hai scritto su un altro post sulle tue impressioni su linux.
          • firefox88 scrive:
            [OT]Google Spreadsheet, il foglio di cal

            Se ti basi su preconcetti sbagliati questo è il
            risultato che ottieni. L'esempio l'ho avuto sui
            tuoi post su linux. E non una volta, più
            volte.Mi sbaglio, ma non completamente: non sono l'unico a pensare che Linux è una realtà troppo frammentaria e orientata verso l'utente esperto... Poi c'è il discorso dell'hardware che, lo so, non è colpa di Linux, ma mi maldispone...Il mio sogno è che Linux invada il mercato desktop con una distribuzione di testa, magari preinstallata (tipo OEM) su una grande quantità di computer fatti da una società seria e venduti in tutto il mondo.Non vedo l'ora di prendere Windows e buttarlo nel gabinetto. Le notizie che leggo su Vista, poi, mi deprimono.
            Per alcune persone occorre usare certi moduli per
            altre, altri moduli. Le persone appunto perche'
            dotate di razio (ragione) si adattano all'altro.
            Non puoi "roboticametne" usare tutto per tutti.Non è quello il punto. Con usare gli stessi moduli intendevo non fare selezione tra persone di serie A e di serie B, tra persone da trattar bene e da trattar male, cosa che tu tendi a fare costantemente.
            Lo stesso quando ti rivolgi come uno sbruffone
            quando ti si fa notare alcune cose, Non ho mai fatto lo sbruffone, e non ho mai attaccato nessuno. Se poi Linux è una persona, allora chiedo scusa. :)
            L'informatica è soprattutto l'arte della canna da
            pesca. Bisogna avere la passione di imparare,
            oltre che di ricevere nozioni già
            preparate.Non ti chiedevo nessuna pappa pronta, solo una risposta al perché "stiamo tornando ai vecchi tempi dell'informatica". Francamente non ho capito, e non ho idea di come cercare.Nascondere la propria conoscenza non è un atteggiamento da utente Linux... Sii un po' più "opensource".
          • Anonimo scrive:
            Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
            - Scritto da: opazz


            In merito alla privacy, ma che vuoi criptare


            fogli excel su internet..

            Non l'ho mai detto...

            Mi pare di leggere invece caro trolletto che hai
            detto:

            Rimane il problema della privacy, ma resta il

            problema di cui si parlava
            prima......

            E poi, tornando al discorso della privacy...

            L'e-mail la posso cifrare, quella roba
            no.

            Quindi cosa vuoi cifrare? Dei fogli elettronici
            online?


            Appunto, quindi al massimo va bene per la lista

            della spesa.

            No va bene per qualunque cosa che non necessiti
            chissa' quale riservatezza. Tra dei dati top
            secret e la lista della spesa ci sono notevoli
            differenze.


            Guarda, è più una cosa istintiva. Non mi piace

            questo proliferare di soluzioni "live": mi
            sembra

            quasi che qualcuno voglia "allontanare" i dati

            dall'utente e convogliarli sui server delle

            grandi corporation. E non trovo la faccenda così

            entusiasmante, tutto qui.

            Sei dell'88 eh.. Sveglia.. Scopri cosa era prima
            l'informatica.. Stiamo tornando a quei tempi
            concettualmente almeno per moltissime soluzioni
            medio-enterprise. E per
            fortuna.Sei sempre il solito grande cafone
  • Anonimo scrive:
    E poi è microsoft quella cha copia
    http://officelive.microsoft.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: E poi è microsoft quella cha copia
      - Scritto da:
      http://officelive.microsoft.com/e quanto COSTA ? ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: E poi è microsoft quella cha copia
        perché, notoriamente, gli spreadsheet sono una invenzione Microsoft... ceeeeerto :D
        • Anonimo scrive:
          Re: E poi è microsoft quella cha copia
          lungi da me la voglia di difendere il mostro di redmond, ma credo che il nostro amico intendesse che l'idea di uno spreadsheet online (live), e non dello spreadsheet in sè, sia venuta prima a ZioBill. in ogni caso, come sempre, non prendetevela con chi concorre... avere scelta è sempre bello, chi ci guadagna siamo noi, soprattutto quando uno dei concorrenti "la dà via" gratis. =)))
          • Anonimo scrive:
            Re: E poi è microsoft quella cha copia

            sempre bello, chi ci guadagna siamo noi,
            soprattutto quando uno dei concorrenti "la dà
            via" gratis.
            =)))Attento a non calarti le braghe tanto presto, potresti trovarti google alle tue spalle che ti fa un altro "servizio gratuito" (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: E poi è microsoft quella cha copia
            - Scritto da:
            lungi da me la voglia di difendere il mostro di
            redmond, ma credo che il nostro amico intendesse
            che l'idea di uno spreadsheet online (live), e
            non dello spreadsheet in sè, sia venuta prima a
            ZioBill. in ogni caso, come sempre, non
            prendetevela con chi concorre... avere scelta è
            sempre bello, chi ci guadagna siamo noi,
            soprattutto quando uno dei concorrenti "la dà
            via" gratis.
            =)))io uso outlook via web da mo, MS sta lavorando a questo da molto tempo e lo spreadsheet è solo una delle tante applicazioni: l'HTML è stato "violentato" da MS apposta per rendere questo possibile
          • Anonimo scrive:
            Re: E poi è microsoft quella cha copia
            A dire il vero Thinkfree è da mo' che è fuori e funziona benino.http://www.thinkfree.com
  • Anonimo scrive:
    Senso di un excel-online?
    Ci sono già altre soluzioni alternative, che senso ha un "foglio di calcolo online"? Ormai sembra che il mondo debba per forza condividere tutto con tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Senso di un excel-online?

      Ci sono già altre soluzioni alternative, che
      senso ha un "foglio di calcolo online"? Ormai
      sembra che il mondo debba per forza condividere
      tutto con
      tutti.Ha molto senso.Non dover installare programmi sul pc è già un enorme vantaggio.Per non parlare della condivisione.Oppure del poter lavorare al file da più parti, senza portarci dietro nulla e senza dover in ogni computer (che magari non è nostro) il programma che ci serve.E' questione di comodità. Poi se a te non serve, nessuno ti obbliga ad usarlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?
        - Scritto da:

        Ci sono già altre soluzioni alternative, che

        senso ha un "foglio di calcolo online"? Ormai

        sembra che il mondo debba per forza condividere

        tutto con

        tutti.
        Ha molto senso.
        Non dover installare programmi sul pc è già un
        enorme
        vantaggio.
        Per non parlare della condivisione.
        Oppure del poter lavorare al file da più parti,
        senza portarci dietro nulla e senza dover in ogni
        computer (che magari non è nostro) il programma
        che ci
        serve.
        E' questione di comodità. Poi se a te non serve,
        nessuno ti obbliga ad
        usarlo.questo non è vero.fino ad oggi ogni cavolata che si è diffusa tra la marmaglia ha abbassato la qualità globale costringendo chi ha sempre fatto lavori di qualità a tornare INDIETRO invece che in avanti.sempre, in tutto l'ambito della vita umana.
    • Anonimo scrive:
      Re: Senso di un excel-online?
      Oltre al fatto di dover distribuire gli aggiornamenti e le patch: finchè lo fai sul computer di casa, basta che te lo ricordi... ma quando devi farlo su 50 computer, è dura.. e non appena hai finito esce una nuova patch...:'(
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?
        - Scritto da:
        Oltre al fatto di dover distribuire gli
        aggiornamenti e le patch: finchè lo fai sul
        computer di casa, basta che te lo ricordi... ma
        quando devi farlo su 50 computer, è dura.. e non
        appena hai finito esce una nuova
        patch...:'(non ricordarmelo :@ :( :'( :'( :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Senso di un excel-online?
      - Scritto da: sono_registrato
      Ci sono già altre soluzioni alternative, che
      senso ha un "foglio di calcolo online"? Ormai
      sembra che il mondo debba per forza condividere
      tutto con
      tutti.hai idea di quante volte un programma costosissimo come MS Excel o ingombrante come OO-Calc viene usato per fare cose come la lista della spesa, dei dvd oppure per mettere in ordine una lista di nomi?oppure come calendario o come semplice "tabellina a quadretti"ok, di certo uno non metterà online la lista dei dvd PIRATA che si fa... ma un sacco di altre applicazioni (e la condivisione con altri utenti!!) saranno molto gradite, imho.Per non parlare di chi non ha il computer, degli studenti universitari di materie non scientifiche, degli utenti di uffici che hanno accesso ad internet ma non hanno diritti amministrativi sul pc e ai quali non è stato (e non verrà) installato un foglio di calcolo perchè si reputa che non serva loro...ci sono tanti casi :)semplicemente magari uno ha un vecchio pc che per far partire excel ci sta 5 minuti e invece fa lavorare google :)tanti, tantissimi casi ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?

        ok, di certo uno non metterà online la lista dei
        dvd PIRATA che si fa... ma un sacco di altre
        applicazioni (e la condivisione con altri
        utenti!!) saranno molto gradite,
        imho.Sul livello di intelligenza di un utonto tipico, non ci scommetterei troppo...
        Per non parlare di chi non ha il computer, degli
        studenti universitari di materie non
        scientifiche, degli utenti di uffici che hanno
        accesso ad internet ma non hanno diritti
        amministrativi sul pc e ai quali non è stato (e
        non verrà) installato un foglio di calcolo perchè
        si reputa che non serva
        loro...Magari c'è un motivo :D
        semplicemente magari uno ha un vecchio pc che per
        far partire excel ci sta 5 minuti e invece fa
        lavorare google
        :)Certo e per collegarsi a google con un bel 56k ci mette di meno neeee :D
        tanti, tantissimi casi ;)trovane uno che abbia senso...
    • firefox88 scrive:
      Re: Senso di un excel-online?
      - Scritto da: sono_registrato
      Ci sono già altre soluzioni alternative, che
      senso ha un "foglio di calcolo online"? Ormai
      sembra che il mondo debba per forza condividere
      tutto con
      tutti.Una volta tanto siamo d'accordo...Perché un mio foglio di calcolo deve rimanere per anni all'interno di un database che sta a Mountain View? E poi perché Google porta avanti una montagna di progetti "beta" senza mai assumersi la responsabilità di rilasciarne UNO in versione definitiva? Ci saranno 50 progetti in beta!
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?
        un mio foglio di calcolo deve rimanere per
        anni all'interno di un database che sta a
        Mountain View? e perchè invece no?se hai dei dati privatissimi, non usi quella soluzione, per tutto il resto, semplicemente PUOI usare quella soluzione.mica devi.PUOI.
        E poi perché Google porta avanti
        una montagna di progetti "beta" senza mai
        assumersi la responsabilità di rilasciarne UNO in
        versione definitiva? fatti suoi? ;-)Guardando la media di progetti beta che ci sono in giro direi che questi beta sono molto meno beta di roba che esce in giro e non dice di esserlo.Google almeno lo dichiara ed è chiaro: fa esperimenti sul campo.
        Ci saranno 50 progetti in
        beta!tutti fighi.
      • Anonimo scrive:
        [OT] Re: Senso di un excel-online?

        Una volta tanto siamo d'accordo...Sì ma vedi che quello non è opazz, è solo uno stupido clone.
        • firefox88 scrive:
          Re: [OT] Re: Senso di un excel-online?
          - Scritto da:

          Una volta tanto siamo d'accordo...

          Sì ma vedi che quello non è opazz, è solo uno
          stupido
          clone.Sono stato ingannato dall'avatar, e me ne sono accorto un minuto dopo. Comunque, clone o non clone, sono d'accordo con lui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?
        - Scritto da: firefox88
        E poi perché Google porta avanti
        una montagna di progetti "beta" senza mai
        assumersi la responsabilità di rilasciarne UNO in
        versione definitiva? Ci saranno 50 progetti in
        beta!Come del resto tutti i progetti dei linari e opensorciari...(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?

        E poi perché Google porta avanti
        una montagna di progetti "beta" senza mai
        assumersi la responsabilità di rilasciarne UNO in
        versione definitiva? Ci saranno 50 progetti in
        beta!Perche' Google ha capito la vera natura del software...ovvero che una versione definitiva non esiste!
    • Anonimo scrive:
      Re: Senso di un excel-online?
      E' vero non serve a niente ma Google è stata costretta a farlo poichè esiste Office Live.Le 2 applicazioni non sono minimamente paragonabili ma servono ad alimentare i forum ed i flame tra chi lavora e chi cazzeggia col pc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?
        - Scritto da:
        E' vero non serve a niente ma Google è stata
        costretta a farlo poichè esiste Office
        Live.
        Le 2 applicazioni non sono minimamente
        paragonabili ma servono ad alimentare i forum ed
        i flame tra chi lavora e chi cazzeggia col
        pc. toucè :D ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Senso di un excel-online?
      Senza entrare in merito di chi sia meglio (applicazioni Google vs applicazioni MS vs chicchessia). Le applicazioni online (in generale):1. permettono di ridurre i costi di installazione/amministrazione.(In questo caso:)2. offrono la possibilita' di editare file su un qualsiasi terminale connesso alla Rete.Ciao a tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?

        1. permettono di ridurre i costi di
        installazione/amministrazione.thin client a 100
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?
        - Scritto da:
        1. permettono di ridurre i costi di
        installazione/amministrazione.non è vero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Senso di un excel-online?
      Molto semplice, il mio caso ad esempioAppartamento di studenti con i conti dell'appartamento in comune. Vedi qualcosa di più pratico??
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?

        Appartamento di studenti con i conti
        dell'appartamento in comune. Vedi qualcosa di più
        pratico??
        Carta e matita? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Senso di un excel-online?

        Molto semplice, il mio caso ad esempio

        Appartamento di studenti con i conti
        dell'appartamento in comune. Vedi qualcosa di più
        pratico??
        Calcolatrice e penna! :D
  • Anonimo scrive:
    Maicrosooooooooooooft!
    Get 'sto fact! :p :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Ballmer ha comprato una catapulta.
    Lanciare sedie non gli basta più, ora è passato a scrivanie e armadi.Proprio ieri ha stirato una vecchia con una consolle del '700, ma l'assicurazione ha coperto tutti i danni :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ballmer ha comprato una catapulta.
      ma sta storia di Ballmer e' vera?Ad ogni modo non sono affatto convinto che questo aggeggio avra' successo. Come altri post e lo stesso articolo hanno gia' evidenziato, affidi i tuoi documenti totalmente in mano a google, e a parte la lista della spesa non lo useranno per altro.D'altro canto non possono farci niente. Se non lo fa google, lo fa microsoft prima di loro, e dato che hanno un vantaggio notevole, tanto vale sfruttarlo in modo da avere la maggior base d'utenti possibile per quando vista arrivera' sul mercato. Che il servizio poi sia sfruttato o meno, non importa. Basta che abbiano un programma competitor prima di microsoft. Attendiamo fiduciosi word, che pronostico entro un mese.Noto inoltre che nel futuro potremmo trovarci di fronte ad un'interessante situazione: usare computer trusted e applicazioni trusted per usare applicazioni remote non trusted.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 giugno 2006 19.10-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
    Ora attendiamo con trepidazione GoogleOSpoi siamo veramente a posto!!(c64)(amiga)(win)(linux)(apple) e poi......via su, Luca, aggiorna la serie cuore con il logo della grande G!
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      - Scritto da:
      Ora attendiamo con trepidazione GoogleOS
      poi siamo veramente a posto!!


      (c64)(amiga)(win)(linux)(apple)
      e poi...

      ...via su, Luca, aggiorna la serie cuore con il
      logo della grande
      G!

      è un po' difficile perchè usare i loghi può comportare qualche problemino... ma forse ci si può giocare... con le pallozze 3D colorate ...
    • MandarX scrive:
      per la redazione

      ...via su, Luca, aggiorna la serie cuore con il
      logo della grande
      G!mi domando perche c'è c64 e amiga (2 volte) e non il cuore con lo zx-spectrum
      • Anonimo scrive:
        Re: per la redazione
        - Scritto da: MandarX

        ...via su, Luca, aggiorna la serie cuore con il

        logo della grande

        G!


        mi domando perche c'è c64 e amiga (2 volte) e non
        il cuore con lo zx-spectrumhaaaa! eccone un altro!maledetti spectrumAri! voi e i vostri 8bit! [tranqui ;), è tanto per riprendere un flame anni 80 :)] (amiga)(c64) C= rulez!
  • bdm scrive:
    Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
    L'ho provato, e devo dire che è veramente bello.Nulla a che fare con excel ( era ovvio ) ma tutto quello che serve lo ha ed è veramente ottimo, con un 56 K ho creato in un battibaleno uno sprea semplice con delle formule e salvato .Da non credere, ma naturalmente ... è beta ;) ...cmq secondo me, assisteremo a delle belle, sono sicuro un bel randez-vou difronte ai giudici per qualche microsoftata sulle licenze :Dse siete interessati a qualche shot fatemi sapere :) li postero' sul sito del mio lug domani http://www.alproject.orgCiao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      beh può essere interessante, anche se temo che prima di raggiungere le potenzialità di excel ce ne voglia... comunque staremo a vedere...Omissis (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
        .....driinnnnnnnnnlo fa google e va bene M$ no ?se e' opensource e usabile fuori da google se ne parla altrimenti mi affido ad altre NOTE soluzionie alcune pocoOPENOFFICE, cmq idea tosta comunque, sempre che non sia protetta da brevetto
        • bdm scrive:
          Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
          - Scritto da:
          .....driinnnnnnnnn
          lo fa google e va bene M$ no ?non ho detto questo
          se e' opensource e usabile fuori da google se ne
          parla altrimenti mi affido ad altre NOTE
          soluzioni
          e alcune pocoil senso della tua affermazione non è molto chiaro, comunque a me piace avere scelte

          OPENOFFICE, cmq idea tosta comunque, sempre che
          non sia protetta da
          brevettoil concetto di spreadsheet non credo sia brevettabile o brevettato ( anche se dopo gli ultimi deliri legislativi ho molto timore )
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
          - Scritto da:
          .....driinnnnnnnnn
          lo fa google e va bene M$ no ?
          se e' opensource e usabile fuori da google se ne
          parla altrimenti mi affido ad altre NOTE
          soluzioni
          e alcune poco

          OPENOFFICE, cmq idea tosta comunque, sempre che
          non sia protetta da
          brevettopotrebbe benissimo essere derivato da openoffice, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

      L'ho provato, e devo dire che è veramente bello.E' lento. Bello, comodo, ma lento.
      Nulla a che fare con excel ( era ovvio ) ma tutto
      quello che serve lo ha ed è veramente ottimo,Ma se non supporta i grafici, mi dici come fa ad avere tutto quello che serve?E' tuttora un prototipo. Insomma, bella idea, ma va molto migliorata. Per ora è ad anni luce da Excel. Non per nulla Office è il prodotto di punta di Microsoft.
      Da non credere, ma naturalmente ... è beta ;)Io ero rimasto alla alpha...anzi, uso ancora la alpha! Dove hai trovato la beta?...diciamo che non c'è :P
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal

        Ma se non supporta i grafici, mi dici come fa ad
        avere tutto quello che
        serve?hemmm...non a tutti servono i grafici.Qui in ditta non vengono assolutamente usati...cerchiamo di non dimenticare che quello che va bene a me non necessariamente va bene a tutti! :) ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
          non ne sarei così fiero...- Scritto da:

          hemmm...non a tutti servono i grafici.
          Qui in ditta non vengono assolutamente usati...
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      - Scritto da: bdm
      L'ho provato, e devo dire che è veramente bello.PRivileGGGGGiaaaaaaaaaaaaaaaato fosti!!!!!!!come si presenta la possibilità di provarlo?tra le "new features" ??
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      - Scritto da: bdm
      L'ho provato, e devo dire che è veramente bello.
      Nulla a che fare con excel ( era ovvio ) ma tutto
      quello che serve lo ha ed è veramente ottimo, con
      un 56 K ho creato in un battibaleno uno sprea
      semplice con delle formule e salvato
      .

      Da non credere, ma naturalmente ... è beta ;) ...

      cmq secondo me, assisteremo a delle belle, sono
      sicuro un bel randez-vou difronte ai giudici per
      qualche microsoftata sulle licenze
      :D

      se siete interessati a qualche shot fatemi sapere
      :) li postero' sul sito del mio lug domani
      http://www.alproject.org

      Ciao ciaoAnch'io l'ho provato stamattina, è veramente una ficata! Ho aperto un xls, modificato, fatto qualche somma qua e qualche altra formula la, funziona veramente bene. Incredibile cosa riescano a fare con un browser...Sono riuscito a iscrivermi alla sneak peek perchè ieri pomeriggio ho trovato il sito grazie a un link su stumbleupon, e ho mandato subito via un'email per iscrivermi al testing. Stamattina mi avevano già risposto ihih ^_^
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Spreadsheet, il foglio di cal
      - Scritto da: bdm
      L'ho provato, e devo dire che è veramente bello.
      Nulla a che fare con excel ( era ovvio ) ma tutto
      quello che serve lo ha ed è veramente ottimo, con
      un 56 K ho creato in un battibaleno uno sprea
      semplice con delle formule e salvato
      .in pratica ha tutto quello che aveva un foglio di calcolo 10 anni fa.solo che stavolta i tuoi dati se li cucca google.cui prodest?non capisco davvero...
Chiudi i commenti