Dreamcast, fra sogno e incubo

Operazione rilancio o truffa di enormi proporzioni? Partito un censimento dei nostalgici di Dreamcast. Oscuro l'obiettivo: c'è chi esulta e c'è chi diffida - UPDATE

Update in calce Roma – “Chi di voi possiede ancora un Dreamcast?”. SEGA medita di tuffarsi nel vintage? I fan di Dreamcast possono ricominciare a sognare.

SEGA Dreamcast Lanciata nel 1998 in Giappone, la console a 128 bit prometteva di appassionare i gamer con connettività e con un’enorme mole di titoli. Il successo sperato non è mai arrivato, insidiato da una tempistica infelice e dall’ incombere di PlayStation2. SEGA aveva così rinunciato ai sogni di gloria, svendendo Dreamcast per svuotare i magazzini, archiviare il mezzo-flop e guardare avanti.

La platea dei gamer affezionati al Dreamcast non si è mai rassegnata: ha coltivato soluzioni homebrew e ha difeso strenuamente la console che li ha tenuti per anni inchiodati ad uno schermo, gamepad alla mano. SEGA sembrerebbe aver deciso di premiare la loro fedeltà: sul sito dedicato è comparso l’annuncio di un censimento. Chi ancora possiede un Dreamcast è invitato a comunicare email e serial number della console : la registrazione consente di ottenere un indirizzo email @user.dreamcast.com .

Cosa si nasconde dietro a questo abbozzo di campagna virale? C’è chi sospetta che SEGA abbia in serbo qualcosa di dirompente per il prossimo decennale dal lancio della console, c’è chi spera in nuovi titoli, c’è chi sospetta che SEGA stia meditando di rilanciare in grande stile il suo dispositivo.

Ma l’entusiasmo non ha annebbiato la razionalità degli appassionati. Sono in molti ad essere insospettiti dalle incongruenze nelle quali ci si imbatte consultando il sito, in primo luogo il Google Ad che campeggia in homepage. Si fronteggiano coloro che testimoniano come l’iniziativa sia legittimamente promossa da SEGA e coloro che sostengono che Dreamcast sia la leva che muove una truffa colossale. Qualcuno, approfittando dalla cieca passione che anima i fan di Dreamcast, starebbe gestendo il dominio per racimolare indirizzi email da vendere agli spammer.

I gamer si stanno però dimostrando sprezzanti del pericolo: il servizio di registrazione è stato temporaneamente sospeso per l’enorme mole di richieste. C’è chi sta rovistando affannosamente fra gli scatoloni alla ricerca di Dramcast, chi si sta mangiando le mani per averlo venduto o regalato a quel carnefice del nipotino.

Gaia Bottà

Update 11 marzo – SEGA conferma : non gestisce più il dominio dreamcast.com. Chi si nasconde dietro l’ iniziativa Do You still own a Dreamcast? ha agito illegalmente a nome dell’azienda. Si tratta di una truffa architettata facendo leva sulle passioni nostalgiche dei gamer: l’azienda ha promesso di indagare.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • roberto scrive:
    anche aumento sicurezza media
    e' pero' innegabile che ci sia anche stato un aumento della sicurezza media dei pc, sia come sistema operativo sia nei setup di default (firewall, antivirus ecc); inoltre e' nettamente migliorata la rete degli aggiornamenti. questisono fatti innegabili. che poi oggi i virus siano piu nascosti e finalizzati, sara probabilmente vero, ma da cio a pensarci tutti infestati da virus ignoti ce ne passa, secondo me.
    • krane scrive:
      Re: anche aumento sicurezza media
      - Scritto da: roberto
      e' pero' innegabile che ci sia anche stato un
      aumento della sicurezza media dei pc, sia come
      sistema operativo sia nei setup di default
      (firewall, antivirus ecc); inoltre e' nettamente
      migliorata la rete degli aggiornamenti.
      questi sono fatti innegabili. C'e' da dire che dopo i buchi che hanno lasciato passare Blaste, sasser e compagnia era difficile fare peggio...
    • rotfl scrive:
      Re: anche aumento sicurezza media
      - Scritto da: roberto
      e' pero' innegabile che ci sia anche stato un
      aumento della sicurezza media dei pc, sia come
      sistema operativo sia nei setup di default
      (firewall, antivirus ecc); inoltre e' nettamente
      migliorata la rete degli aggiornamenti.
      questi
      sono fatti innegabili. che poi oggi i virus siano
      piu nascosti e finalizzati, sara probabilmente
      vero, ma da cio a pensarci tutti infestati da
      virus ignoti ce ne passa, secondo
      meBeh, non e' affatto come dici tu, invece. La percentuale di computer infettata da malware oggi e' MOLTO maggiore di quella infettata da malware 10 anni fa.
  • freeman scrive:
    mah...
    virus, spyware, trojan... ma usare linux? :Dciao!
    • Guybrush scrive:
      Re: mah...
      - Scritto da: freeman
      virus, spyware, trojan... ma usare linux? :D
      ciao!Non ti salva, anzi: se non sai cosa stai facendo puoi fare un botto ancora piu' grosso.Un po' come il "virus di albània".Tu ti domanderai: "ma chi e' cosi' cretino da formattare il proprio hdd e di chiedere a tutti i propri amici di fare altrettanto?" la risposta e' "chi autorizza con privilegi di root senza usare prima il cervello":SalutiGT
    • Casimiro scrive:
      Re: mah...
      Quoto
  • Ippocampo scrive:
    Elettrodomestico od automobile?
    Che i virus writer ed il malware in generale sia cambiato lo si sente da tempo, è passata l'età dell'oro degli script kiddies e dei cracker "etici" (questo è un ossimoro ma se scrivo hacker poi mi accusano tutti di non capire un cazzo perchè un hacker non è un cracker).cosa rimane?lo stesso identico business della malavita, invece di bruciarti il negozio se non paghi il pizzo ti faccio il DDOS del sito se non mi dai i soldi,invece dello scippo all'uscita della posta ti metto il keylogger etc. etc. etc.nessuno dei reati informatici moderni non ha na controparte reale.cmq la cultura informatica piano piano avanza, se non altro ora di internet in TV si parla come di una opportunità e le maggiori testate giornalistiche fanno addirittura le pubbliclità dicendo di andare sul loro sito...cosa impensabile anni fà e da cosa nasce cosa.ma devvero il pc non è un elettrodomestico ma una automobile?noi sappiamo di sì ma i rischi collegati all'uso sconsiderato della'utomobile sono lampanti e nessuno non se ne rende conto, i richi collegati all'uso sconsiderato del PC sono tanti allo stesso modo ma sono invisibili, chi glielo spiega al 65 enne che usa il pc per andare a controllare il sito della gazzetta che deve aggiornare quando windows glielo dice sennò il suo pc diventerà uno strumento per attaccare le banche?
  • Andrea scrive:
    Cultura?
    Condivido tutto ciò che hai scritto nell'articolo a parte una cosa: cultura del PC? Ma dove? Per il 99% della gente è solo un mezzo per scaricare film e musica e scrivere stronzate su Messenger.
  • abatone scrive:
    che fine ha fatto il tuo cervello?
    Prima di tutto, informati:i virus ci sono e continuano a trovarlihttp://www.trendmicro.com/vinfo/ vatti a vedere sul sito le segnalazioni invece di parlare a vanvera.I virus non sono spariti (anche se nella tua immaginazione probabilmente si)non sono diventati silenziosi, semplicemente sta aumentando un minimo di cultura sull'utilizzo del personal computer, che fino a qualche tempo fa, c'e' la sognavamo. Molti portatili venduti hanno gia' installato l'antivirus e molte persone usano quelli gratuiti.Ti e' chiaro.Non sono spariti agli occhi degli utenti e si sono infurbiti i virus codewriters, solamente e' cresciuta di un pochino la conoscenza di come usarlo un computer, anche perche' oggi con la banca on-line molta gente se la fa sotto.X la redazione: ma questi articoli li pubblicate ad occhi chiusi oppure c'e' qualcuno che legge l'articolo e lo rinvia a chi lo ha scritto con il subject "ciarpame lo abbiamo rifiutato"?
    • Kovalski scrive:
      Re: che fine ha fatto il tuo cervello?
      - Scritto da: abatone
      I virus non sono spariti (anche se nella tua
      immaginazione probabilmente
      si)Bello vedere che c'è gente che NON sa leggere...Complimentoni, signor Abatone!Ma malede******o, ci sarà qualcuno che LEGGE e capisce prima di postare?
      X la redazione: ma questi articoli li pubblicate
      ad occhi chiusi oppure c'e' qualcuno che legge
      l'articolo e lo rinvia a chi lo ha scritto con il
      subject "ciarpame lo abbiamo
      rifiutato"?Puoi essere tu il primo! Invia e viste le tue capacità critiche non ho dubbi della risposta che ti arriverà!
    • ErDoctor scrive:
      Re: che fine ha fatto il tuo cervello?
      Magari Abatone... Magari tu avessi ragione.Il problema principale non è tanto i virus rivelati... quelli ci sono e ci saranno sempre ...credo che all'articolo si parli di virus non rivelati !!!Che la cultura informatica sia aumentata... questa credo propio sia quasi un eresia, o tu vivi nel mondo dei sogni ... si i portatili venduti in negozio hanno gli antivirus installati ...che dopo 3 mesi scadono ... e io conosco pochissime persone che aggiornano il tutto. (questa dell'installazione di antivirus a scadenza è un'arma a doppio taglio... perchè danno un senso di sicurezza a molti che li hanno ... anche se non aggiornati).Comunque la storia dei virus ti dà torto in pieno ... ora i virus non sono creati per farsi notare come succedeva un po di anni fa (i ragazzini brufolosi che attaccavano la NASA :-)) ).. ma per lucrarci sopra e quindi molto silenzionsi... i motori della stragrande maggioranza degli antivirus rilevano solo i virus conosciuti (quindi qualcuno prima deve prenderlo, poi accorgersene e contattare la casa antivirus per "l'antidoto") la bella tecnologia euristica è ancora molto latente in tutti i casi.Va da se che se nessuno si accorge di nulla...l'antivirus non fa nulla (per non parlare dei Root Kit, c'è un bell'articolo di Microsoft ,che purtroppo non trovo più, che parlava di uno studio dei rootkit applicato alla virtualizzazione dei sistemi operativi...in pratica avevano creato (gli stessi programmatori Microsoft)una sorta di SO virtuale parallelo alla propia installazione tramite un rootkit, l'unico modo per accorgersene magari era vedere il pc un po più lento ;l'articolo è del 2002!!! 6 ANNI FA!!!ciao
    • Mik scrive:
      Re: che fine ha fatto il tuo cervello?

      non sono diventati silenziosi, semplicemente sta
      aumentando un minimo di cultura sull'utilizzo del
      personal computerse usi il computer per scrivere ste fesserie, la tua non è aumentata
    • rotfl scrive:
      Re: che fine ha fatto il tuo cervello?
      Mai lette tante scemenze in vita mia. Evidentemente ti piace molto parlare di cose che non conosci assolutamente, eh?
  • valentino rioni scrive:
    ma vai a cagare
    Anti-americani?? Ma chi? Se non fossero arrivati loro stavamo ancora scavando nella merda per mangiare, ma la storia stò comunista la conosce?
  • ALice scrive:
    Bell'articolo, lasci perdere i sapiento
    Flora, lasci perdere chi non ha di meglio da fare che prendere una sola virgola del discorso e tirarla in giro come fosse la Bibbia.Bell'articolo, approfondito quanto basta e gradevole. Forse avrei messo maggiore enfasi nella questione RBN ma confido nel futuro.Per il resto lasci perdere e continui: qui il novanta per cento dei detrattori sono ragazzini ed il rimanente dieci geriatri dalla correzione facile e dal posto assicurato.Continui, prego! E non si curi di nulla...Anzi, sa che le dico? Le consiglio fortemente di non leggere nemmeno i commenti!Un saluto.Alice Sermoneta.
    • Cristian scrive:
      Re: Bell'articolo, lasci perdere i sapiento
      - Scritto da: ALice
      Flora, lasci perdere chi non ha di meglio da fare
      che prendere una sola virgola del discorso e
      tirarla in giro come fosse la
      Bibbia.ma si infatti, si beva un bicchiere di vino e giri la 4° puntata di casa Flora intanto che aspetto Dr. House..
    • valentino rioni scrive:
      Re: Bell'articolo, lasci perdere i sapiento
      SUCA
  • zinerk scrive:
    Anti-americano che è in tutti noi?
    Ma come si permette questo pseudo giornalista a mettere in bocca ai lettori le sue fobie razziste da centro sociale?Sai... c'è anche gente che non è anti-americano, anti-cinese, e così via...
    • zed scrive:
      Re: Anti-americano che è in tutti noi?
      - Scritto da: zinerk
      Ma come si permette questo pseudo giornalista a
      mettere in bocca ai lettori le sue fobie razziste
      da centro
      sociale?Più che da Centro Sociale direi da Centro Commerciale, ormai questo signore tratta la sicurezza informatica come se svendesse biscotti in offerta a -50% facendoli assaggiare ai passanti.
      • Malaussein scrive:
        Re: Anti-americano che è in tutti noi?
        - Scritto da: zed
        Più che da Centro Sociale direi da Centro
        Commerciale, ormai questo signore tratta la
        sicurezza informatica come se svendesse biscotti
        in offerta a -50% facendoli assaggiare ai
        passanti.E Grazie a Dio, aggiungerei...Così finalmente la genere inizierà ad assaggiarla e inizierà ad avere gusti sempre più sofisticati per quello che è la sicurezza.Non voglio pensare quanto sia complesso semplificare così tanto e inoltre stare a sentire le bischerate della gente nei commenti...Proprio vero che nessuno è profeta in patria... E che in italia troppi sederi stanno a scaldare poltrone e a battere sui forum... Il mio per primo.Se un decimo dei battitori mascherati divulgassero invece di starnazzare la sicurezza sarebbe all'ordine del giorno. Meglio criticare, invece, vero?Bah.
    • MegaJock scrive:
      Re: Anti-americano che è in tutti noi?
      Cosa ci vuoi fare, la mancanza di professionalità e serietà sono sempre state caratteristiche di PI.
      • Malaussein scrive:
        Re: Anti-americano che è in tutti noi?
        - Scritto da: MegaJock
        Cosa ci vuoi fare, la mancanza di professionalità
        e serietà sono sempre state caratteristiche di
        PI.Ma senti, allora perchè perdi tempo qui invece di leggere qualcosa di più professionale e serio?No, davvero...
        • Jango scrive:
          Re: Anti-americano che è in tutti noi?
          aò, ma farsi un po i fatti propri no eh invece che contare i minuti di tempo perso qui e la degli altri?E TU COSA CI FAI QUI?
  • Jango scrive:
    Non vedo...
    perchè in ognuno di noi ci debba essere un po di antiamericanismo...Flora se ci sei batti un colpo...se ci fai battine 2...
    • Linox scrive:
      Re: Non vedo...
      - Scritto da: Jango
      perchè in ognuno di noi ci debba essere un po di
      antiamericanismo...Beh, io quando ho letto della notizia ho sorriso come un cretino pensando "hanno bucato anche la nasa"... :)Forse, sai, intendeva proprio questo...
      • Fabbri scrive:
        Re: Non vedo...
        - Scritto da: Linox
        Forse, sai, intendeva proprio questo...Quoto.
      • Malaussein scrive:
        Re: Non vedo...
        - Scritto da: Linox
        - Scritto da: Jango

        perchè in ognuno di noi ci debba essere un po di

        antiamericanismo...

        Beh, io quando ho letto della notizia ho sorriso
        come un cretino pensando "hanno bucato anche la
        nasa"...
        :)

        Forse, sai, intendeva proprio questo...QUOTO!!!!!!
      • Jango scrive:
        Re: Non vedo...
        Si be considerato che lui l'hanno bucato perchè non aggiornava il software del blog da mesi...
        • Malaussein scrive:
          Re: Non vedo...
          - Scritto da: Jango
          Si be considerato che lui l'hanno bucato perchè
          non aggiornava il software del blog da
          mesi...Magari lavorava invece di perdere tempo su un Forum?
          • Jango scrive:
            Re: Non vedo...
            Faccia quel che vuole insomma...mi suona ridicola la storia del "Bug hunter" del di qui di la la NASA bucata le puntate di casa Vianello e poi lo bucano perchè non aggiorna il software *da mesi* del suo sito da dove ci evangelizza...WOW
  • zed scrive:
    Vedo che il livello è alto..
    Noto con piacere che il Sig. Flora riscuote notevole successo su individui capaci e compententi..dopo solo 3 post si è già andati fuori tema in modo incontrollato.Desumo comunque che, dopo aver letto il delizioso l'articolo di oggi, forse partorito scalciando tra le coperte del letto accanto a Raimondo Vianello, il nocciolo della questione sia sempre quello, ovvero:Aggiornate i sistemi o gente..Aggiornate i sistemi..ma soprattutto Wordpress..:)
    • NiClock scrive:
      Re: Vedo che il livello è alto..
      - Scritto da: zed
      Noto con piacere che il Sig. Flora riscuote
      notevole successo su individui capaci e
      compententi..dopo solo 3 post si è già andati
      fuori tema in modo
      incontrollato.Come sempre il livello sarà pure alto, ma i lettori sono quelli del Punto Informatico...
    • Pippo Anonimo scrive:
      Re: Vedo che il livello è alto..
      Volevi fare il figo ma ti sei bruciato:"dopo aver letto il delizioso l'articolo"...Un altro intelligentone messo di fronte alla dura realtà.
    • Rosikatore Maskarato scrive:
      Re: Vedo che il livello è alto..
      - Scritto da: zed
      Desumo comunque che, dopo aver letto il delizioso
      l'articolo di oggi, forse partorito scalciando
      tra le coperte del letto accanto a Raimondo
      Vianello, il nocciolo della questione sia sempre
      quello,Sai...Ci sa fare e sa scrive sul Punto.Gli altri abbaiano dai commenti come te...LOL..
      • MegaLOL scrive:
        Re: Vedo che il livello è alto..
        - Scritto da: Rosikatore Maskarato
        Ci sa fare e sa scrive sul Punto.Sbagliato: chi sa fare e sa scrive su un sito o una rivista qualificata. Su PI ci sono gli avanzi e i poveri sfigati bocciati all'esame di giornalismo. :D
        • Malaussein scrive:
          Re: Vedo che il livello è alto..
          - Scritto da: MegaLOL
          Sbagliato: chi sa fare e sa scrive su un sito o
          una rivista qualificata. Su PI ci sono gli avanzi
          e i poveri sfigati bocciati all'esame di
          giornalismo.
          :Dmmm...E gli avanzi e poveri sfigati che non sanno leggere quelle riviste stanno a commentare sul Punto?Ora mi si spiega la tua permanenza ;)
  • sscappiamo ppresto scrive:
    Esiste un'arma ancora ppeggiore...
    ed è il wwindows!!!! non appena le reti ddos passeranno a wwindows i BBSOD ci ssalveranno!!! eevviva!
  • lucius scrive:
    Il Russian Business Network.....
    Il Russian Business Network fa i soldi con ddos , reverse engeneering senza piu' virus del cavolo, gestendo botnet enormi e fregando identità e phishing vari.....Comunque bell'articolo
  • Nilok scrive:
    Senza speranza
    Ave.Mi spiace che tu, sia "senza speranza".Gradirei che non generalizzassi la tua questione personale cercando di renderla "di tutti".Se TU sei "senza speranza"....ebbene uesto no significa PER FORZA che lo siano TUTTI.Fare di tutta un'erba un fascio....sappiamo bene dove porta.Sei per caso sponsorizzato dalle Aziende che producono antivirus?A presto.Nilok
    • pippo scrive:
      Re: Senza speranza

      Mi spiace che tu, sia "senza speranza".
      Gradirei che non generalizzassi la tua questione
      personale cercando di renderla "di
      tutti".
      Se TU sei "senza speranza"....ebbene uesto no
      significa PER FORZA che lo siano
      TUTTI.
      Fare di tutta un'erba un fascio....sappiamo bene
      dove
      porta.

      Sei per caso sponsorizzato dalle Aziende che
      producono
      antivirus?E' arrivato il bot di sientologi :D
      • Nilok scrive:
        Re: Senza speranza
        Continuare a dicriminare qualcuno perchè "ha gli occhi verdi"...così come disse Bob Marley:"Finchè l'uomo continuaerà a guardare il colore della pelle e non quello degli occhi, ci sarà la Guerrra!"Farà di te...quello che sei.A prestoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • pippo scrive:
          Re: Senza speranza

          Continuare a dicriminare qualcuno perchè "ha gli
          occhi verdi"...così come disse Bob
          Marley:
          Tipica risposta da bot...Informati: www.venganza.org
    • XENU scrive:
      Re: Senza speranza
      - Scritto da: Nilok
      Ave.

      Mi spiace che tu, sia "senza speranza".sei così comprensivo.però sei anonimo
      • Nilok scrive:
        Re: Senza speranza
        Cercare di "contribuire" alla discussione, per te, è un compito "troppo arduo"?Sei capace solo di "denigrare" e basta?A presto.Nilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • krane scrive:
          Re: Senza speranza
          - Scritto da: Nilok
          Cercare di "contribuire" alla discussione, per
          te, è un compito "troppo
          arduo"?
          Sei capace solo di "denigrare" e basta?Ma tu non parlavi agli anonimi !!!
          • Nilok scrive:
            Re: Senza speranza
            Tu ovviamente sei la stessa persona....
          • krane scrive:
            Re: Senza speranza
            - Scritto da: Nilok
            Tu ovviamente sei la stessa persona....No, ma a me puoi parlare: sono registrato.
    • NiClock scrive:
      Re: Senza speranza
      Nilok, invece di dire cavolate, sai che Flora è Auditor di Scientology?All'Hackit di quest'anno ha portato un E-Meter modificato con cui ha fatto vedere tutta una serie di giochi della tua setta, sfatando una serie di miti...E' stato interessante, al contrario dei tuoi Post!Vai Matteo!
      • krane scrive:
        Re: Senza speranza
        - Scritto da: NiClock
        Nilok, invece di dire cavolate, sai che Flora è
        Auditor di Scientology?
        All'Hackit di quest'anno ha portato un E-Meter
        modificato con cui ha fatto vedere tutta una
        serie di giochi della tua setta, sfatando una
        serie di miti...
        E' stato interessante, al contrario dei tuoi Post!
        Vai Matteo!Ma dai ! FicoRacconta racconta...
        • NiClock scrive:
          Re: Senza speranza
          - Scritto da: krane

          Vai Matteo!
          Ma dai ! Fico
          Racconta racconta...Da quanto ho capito ha studiato come Auditor della seconda versione di Dianetics, quella attualmente in uso, che credo si chiami della Nuova Era. Ha portato un e-meter (elettrospicometro, il coso con le due latte che usano gli sientologi) e ha mostrato come funziona. Poi ha mostrato i documenti dell'addestramento (TR) che fanno i futuri scientologi e auditor e fatto vedere come in realtà siano suggestioni postipnotiche.E' stato interessante. Pardon, ma detto da me non rende!Comunque senti lui e magari ti manda come ha fatto con me un po' di link vari ed assortiti :)
          • nononloso scrive:
            Re: Senza speranza
            - Scritto da: NiClock
            - Scritto da: krane


            Vai Matteo!

            Ma dai ! Fico

            Racconta racconta...

            Da quanto ho capito ha studiato come Auditor
            della seconda versione di Dianetics, quella
            attualmente in uso, che credo si chiami della
            Nuova Era.


            Ha portato un e-meter (elettrospicometro, il coso
            con le due latte che usano gli sientologi) e ha
            mostrato come funziona. Poi ha mostrato i
            documenti dell'addestramento (TR) che fanno i
            futuri scientologi e auditor e fatto vedere come
            in realtà siano suggestioni
            postipnotiche.

            E' stato interessante. Pardon, ma detto da me non
            rende!

            Comunque senti lui e magari ti manda come ha
            fatto con me un po' di link vari ed assortitiFammi capire: lui ha fatto i corsi (botto di soldi) e poi ha sconfessato le tecniche pubblicamente? E non ci sono state ritorsioni, non ha avuto problemi di sorta?
          • Jango scrive:
            Re: Senza speranza
            Si è diventato bello come Tom Cruise...
          • nononloso scrive:
            Re: Senza speranza
            - Scritto da: Jango
            Si è diventato bello come Tom Cruise... (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • Nilok scrive:
        Re: Senza speranza
        Vedo che anche per te è difficile, se non impossibile, contribuire alla discussione concernente il post.....ma capisco che non avresti altro modo per illuderti di essere ascoltato....A prestoNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
        • Ethics scrive:
          Re: Senza speranza
          - Scritto da: Nilok
          ma capisco che non
          avresti altro modo per illuderti di essere
          ascoltato....Se non la smetti vado in Org e ti segnalo come PS.O meglio vado a dire che parli di Tech su un sito web e ti faccio radiare.
          • Nilok scrive:
            Re: Senza speranza
            Avevo ragione....per te è impossbile contribuire alla discussione di un post in un forum.addioNilokhttp://informati.blog.tiscali.it/http://it.youtube.com/Nilok1959
          • DC9 scrive:
            Re: Senza speranza
            non rispondo agli anonimi.
        • mah scrive:
          Re: Senza speranza
          cosa c'e' da contribuire? e' solo un altro dei tuoi commenti senza senso.
          • Nilok scrive:
            Re: Senza speranza
            allora stai zitto pure tu
          • mah scrive:
            Re: Senza speranza
            guarda che io non ho detto che non puoi postare, semplicemente non puoi pretendere che gli altri vengano dietro a ogni insulsaggine che dici
          • Nilok scrive:
            Re: Senza speranza
            perdi ogni occasione per stare zitto
          • pippo scrive:
            Re: Senza speranza

            perdi ogni occasione per stare zittoE' proprio un bot :@
          • mah scrive:
            Re: Senza speranza
            - Scritto da: pippo

            perdi ogni occasione per stare zitto
            E' proprio un bot :@lollllll
    • NiClock scrive:
      Re: Senza speranza
      - Scritto da: Nilok
      Ave.Fascista dall'inizio?
      Mi spiace che tu, sia "senza speranza".E dove lo dice?Qui l'unico "senza speranza" sei tu :)Oltretutto a quel che mi ricordo usa mac, quindi...
      Gradirei che non generalizzassi la tua questione
      personale cercando di renderla "di
      tutti".Lo gradiremmo anche noi. Sei uno zerbino di una setta crudele e creasoldi, non generalizzare.
      Fare di tutta un'erba un fascio....sappiamo bene
      dove
      porta.A salutare come te col saluto fascista?
      Sei per caso sponsorizzato dalle Aziende che
      producono
      antivirus?Lui no, visto che se lo conoscessi avresti visto un pochino il tenore dei suoi discorsi, ma tu invece?Bollini punti per il nuovo E-Meter?
  • Pluto scrive:
    Pensare per se stessi, prego
    "Ma a parte la notizia in sé, che ovviamente suscita un piccolo sadico sorriso nell'anti-americano che è in tutti noi"Anti americano lo sarai tu, io sono pro america al 100%
    • MegaJock scrive:
      Re: Pensare per se stessi, prego
      - Scritto da: Pluto
      "Ma a parte la notizia in sé, che ovviamente
      suscita un piccolo sadico sorriso
      nell'anti-americano che è in tutti
      noi"

      Anti americano lo sarai tu, io sono pro america
      al
      100%Io non sono pro "nessuno" ma sicuramente non sono anti-americano. L'odio basato sulla nazionalità, la razza, il sesso o la religione sono segno di ignoranza e stupidità, malattie molto diffuse tra i lettori di PI e, vedo, anche tra i redattori.Il "signor" Flora può prendere i suoi pregiudizi beceri e tenerseli a casa sua.D'altronde, non è un vero giornalista.
      • Giorgio scrive:
        Re: Pensare per se stessi, prego
        Siete veramente ipodotati di humour, ragazzi miei.Voi siete più dannosi dei pregiudizi.
        • MegaJock scrive:
          Re: Pensare per se stessi, prego
          - Scritto da: Giorgio
          Siete veramente ipodotati di humour, ragazzi miei.
          Voi siete più dannosi dei pregiudizi.Mettiamola così: se avesse scritto "l'antisemita che c'è dentro ognuno di noi", a quest'ora PI sarebbe stato chiuso. E a ragione.
        • nononloso scrive:
          Re: Pensare per se stessi, prego
          - Scritto da: Giorgio
          Siete veramente ipodotati di humour, ragazzi miei.
          Voi siete più dannosi dei pregiudizi.Quoto.
      • NiClock scrive:
        Re: Pensare per se stessi, prego
        - Scritto da: MegaJock
        L'odio basato sulla nazionalità,
        la razza, il sesso o la religione sono segno di
        ignoranza e stupidità, malattie molto diffuse tra
        i lettori di PI e, vedo, anche tra i
        redattori.E dove si parlava di odio?Secondo me tu hai bosogno di un po' più di attività fisica intralenzuola e un po' meno Internet....E chiunque dice che non fa un sorrisetto all'idea di "hanno bucato anche l'NSA che si fa tanto figa" è un ipocrita. Lo sappiamo benissimo come funzionano i meccanismi psicologici...
        D'altronde, non è un vero giornalista.Per la carità di Dio, ne abbiamo abbastanza di gornalisti! Ben venga qualcuno che ne capisce delle cose di cui scrive :(AL contrario tuo, mi sembrerebbe...
      • Jango scrive:
        Re: Pensare per se stessi, prego
        QUOTO E STRAQUOTO..Ma che vol dì scrivere "l'antiamericano che c'è in noi"...
    • Kovalski scrive:
      Re: Pensare per se stessi, prego
      - Scritto da: Pluto
      Anti americano lo sarai tu, io sono pro america al 100%Prega, allora, che in Italia non si scopra il Petrolio.Altrimenti avremo gli americani qui a seminare morte e distruzione dopo che avranno ovviamente dimostrato che possediamo immense armi di distruzione di massa....Mah...
    • krane scrive:
      Re: Pensare per se stessi, prego
      - Scritto da: Pluto
      "Ma a parte la notizia in sé, che ovviamente
      suscita un piccolo sadico sorriso
      nell'anti-americano che è in tutti noi"
      Anti americano lo sarai tu, io sono pro america
      al 100%Bhe, a causa degli stati uniti sei piu' povero, sappilo.http://cryptome.org/echelon-ep-fin.htm
      • Jango scrive:
        Re: Pensare per se stessi, prego
        Ed è anche grazie agli USA che tu scrivi quel che vuoi qui usando un pc...sappilo
        • krane scrive:
          Re: Pensare per se stessi, prego
          - Scritto da: Jango
          Ed è anche grazie agli USA che tu scrivi quel che
          vuoi qui usando un pc...sappiloSe non fosse per noi in quel paese ci sarebbero ancora indiani selvaggi.
          • Jango scrive:
            Re: Pensare per se stessi, prego
            Per noi chi? Uomini bianchi? Italiani? Internauti? Cristiani?
          • krane scrive:
            Re: Pensare per se stessi, prego
            - Scritto da: Jango
            Per noi chi? Uomini bianchi? Italiani?
            Internauti? Cristiani?Europei
          • Jango scrive:
            Re: Pensare per se stessi, prego
            e che vol di? tu non hai fatto niente...al massimo gli Inglesi, olandesi e i francesi
          • Rob scrive:
            Re: Pensare per se stessi, prego
            Hai perfettamente ragione: ora è in mano ai bianchi selvaggi! (diavolo: che livello umano basso che c'è qui...)
  • krik&krok scrive:
    sign of time
    Bell'articolo,d'altro canto, è segno dei tempi. L'informatica personale è uscita da tempo, ormai, dalla fase "adolescenziale". Tra gli utilizzatori del computer "personale" ci sono ormai tante persone che lo usano come un "elettrodomestico". E ben venga. Ed il grande business che gira intorno all'informatica e ad internet ha, ovviamente, cambiato i connotati degli utenti prima, dei virus writers poi. Ciao,KRIK
    • Vassilj Zaitzeff scrive:
      Re: sign of time
      Anvedi nilok, ha cambiato nickname!
    • alex.tg scrive:
      Re: sign of time

      d'altro canto, è segno dei tempi. L'informatica
      personale è uscita da tempo, ormai, dalla fase
      "adolescenziale".Infatti e` entrata in quella prenatale.
  • Nexso scrive:
    BSD nei loro server
    Di certo se tutti utilizzassero BSD nei loro server, ci sarebbero molti meno problemi.
    • briciole scrive:
      Re: BSD nei loro server
      - Scritto da: Nexso
      Di certo se tutti utilizzassero BSD nei loro
      server, ci sarebbero molti meno
      problemi.meglio linux, ma bsd va bene lo stesso, basta non mettere servizi inutili e togliere tutti i prog in eccesso, compreso X.
      • teddybear scrive:
        Re: BSD nei loro server
        - Scritto da: briciole
        meglio linux, ma bsd va bene lo stesso, basta non
        mettere servizi inutili e togliere tutti i prog
        in eccesso, compreso
        X.Perchè meglio linux?
        • Alessandrox scrive:
          Re: BSD nei loro server
          - Scritto da: teddybear
          - Scritto da: briciole


          meglio linux, ma bsd va bene lo stesso, basta
          non

          mettere servizi inutili e togliere tutti i prog

          in eccesso, compreso

          X.

          Perchè meglio linux?perche' ha omesso un "di" tra meglio e linuxcapita...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2008 23.18-----------------------------------------------------------
    • alex.tg scrive:
      Re: BSD nei loro server
      Veramente l'articolo puntava piu` che altro sul DDoS, che non e` un problema del server.
    • markoer scrive:
      Re: BSD nei loro server
      - Scritto da: Nexso
      Di certo se tutti utilizzassero BSD nei loro
      server, ci sarebbero molti meno
      problemi.Il problema nell'affrontare il DDoS sarebbe esattamente lo stesso, indipendentemente da cosa utilizzi sul server.Anche perché - per esperienza, ahimé - quello che crasha prima (o semplicemente inizia a malfunzionare) di solito è il firewall che hai davanti. Di solito quando arriva al 75-80% di saturazione della rete, il firewall inizia a perdere colpi...Ciao
  • scout scrive:
    estote parati
    e' un motto degli scout!= Essere sempre pronti o preparati ... a tutto!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: estote parati
      - Scritto da: scout
      e' un motto degli scout!

      = Essere sempre pronti o preparati ... a tutto!e pensare che gli scout, storicamente, si sono sempre rilevati i meno preparati ad affrontare qualsiasi-cosa... 8)che pregassero di meno e giocassero e si istruissero di più... :s
    • YOMMA scrive:
      Re: estote parati
      - Scritto da: scout
      e' un motto degli scout!

      = Essere sempre pronti o preparati ... a tutto!si però nelle intenzioni era "alla venuta del signore"eh...
  • Armando scrive:
    Bell'articolo
    Condivido le tue riflessioni.CiaoA.
    • mosfet scrive:
      Re: Bell'articolo
      - Scritto da: Armando
      Condivido le tue riflessioni.
      Ciao
      A.Questa tua riflessione è la stessa che usa la mafia in Sicilia e non solo.Tornando all'articolo informatico secondo il modesto parere sarebbe utile considerare un pc un po meno elettrodomestico ed attrezzarsi iniziando a farsi una cultura minima .
      • Armando scrive:
        Re: Bell'articolo
        Raramente ho letto un intervento piu' insulso del tuo, non motivato ed inutilmente offensivo.Buona notte,Armando.
Chiudi i commenti