DRM, il calvario Sony BMG non è finito

Gli informatici accusano: nuovi passi falsi per l'azienda. Si parla di mezzo milione di reti infettate. Chi utilizza la patch che Sony BMG consiglia per togliere il rootkit - accusano - consegna il suo sistema ai cracker


Roma – La “patch” consigliata da Sony BMG a quegli utenti che volessero rimuovere dai propri sistemi il rootkit installato a loro insaputa dai CD dell’azienda è accusata di rappresentare un nuovo rischio sicurezza . Una circostanza che non è stata ufficialmente ammessa dalla stessa società discografica che secondo alcuni rumors sarebbe però al lavoro su una seconda patch capace di rimuovere quel software. Questa l’ultima novità sul fronte bollente del DRM diffuso da Sony BMG su milioni di CD, una vicenda che da due settimane tiene il colosso discografico sulla graticola.

Che la patch sia un disastro lo sostengono informatici del calibro di Ed Felten e Alex Halderman dell’Università di Princeton: i due hanno già esaminato quel software e parlano di una gravissima vulnerabilità di sicurezza che colpirebbe tutti i computer in cui venisse attivato l'”uninstaller” consigliato da Sony. Felten e Halderman, già notissimi per aver scardinato i sistemi di protezione di quella che fu la Secure Music Digital Initiative , hanno illustrato la gravità della cosa: chi installa la patch consentirà a qualsiasi sito web di scaricare, installare e far girare software sul proprio computer. “Qualsiasi pagina web – scrivono i due – può prendere possesso del tuo computer e poi farci quello che vuole”.

Ciò che stupisce i due ricercatori è che il problema della patch risieda in un controllo ActiveX realizzato da First4Internet, la società che ha fornito a Sony le tecnologie DRM XCP ora ritirate dall’azienda, un controllo denominato CodeSupport . Questo viene installato sul sistema dell’utente quando questi richiede la patch a Sony BMG e consente di scaricare quest’ultima dal sito Sony: purtroppo non verifica che il codice arrivi davvero da Sony e, dunque, spiegano i due “qualsiasi pagina web che supporti CodeSupport può scaricare ed installare codice da qualsiasi URL senza chiedere il permesso dell’utente”. Le conseguenze sono ovvie.

E mentre gli esperti di sicurezza consigliano agli utenti infettati di attendere il rilascio della nuova patch da parte di Sony BMG, gli smanettoni di mezzo mondo sono al lavoro per calcolare la diffusione del rootkit. Dan Kaminsky, celebre hacker, ha realizzato un piccolo progetto di ricerca scoprendo che in almeno 500mila network vi sarebbe una macchina colpita dal dispositivo Sony BMG che, come noto, consente a trojan già in circolazione di installarsi nel sistema e rimanervi occultati. Kaminsky in sostanza ha “interrogato” tre milioni di server DNS in rete per capire se erano stati utilizzati di recente per dirigere traffico dati su indirizzi previsti dal rootkit, come connected.sonymusic.com.

I risultati dell’indagine sono inquietanti: secondo Kaminsky alcune delle reti colpite fanno capo a organizzazioni governative e forze armate , una situazione destinata a persistere fino a quando non saranno condotte approfonditi esami delle reti avendo a disposizione un tool di rimozione del rootkit finalmente efficiente. Al tool stanno lavorando anche imprese come Microsoft che nei giorni scorsi ha assicurato che i propri software di sicurezza considerano il software di Sony BMG alla stregua di un malware . Il fatto che vi siano virus writer al lavoro per diffondere cavalli di troia capaci di sfruttare quel rootkit rende evidentemente ancora più grave e urgente una soluzione definitiva al problema.

A latere, Sony sta cercando di tamponare le ferite offrendo ai consumatori che dispongono dei CD con il rootkit la possibilità di ottenere una copia dello stesso CD “senza protezione della copia”. “E’ importante sottolineare – recita una nota diffusa dall’azienda – che i problemi relativi a quei dischi si verificano solo quando questi sono ascoltati sui computer e non sui lettori CD o DVD convenzionali”. Va detto che la nota, che sottolinea come Sony BMG abbia già avviato il ritiro di circa 5 milioni di dischi , continua peraltro a consigliare agli utenti colpiti dal rootkit l’installazione della patch.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ABUSO DI POTERE?
    SECONDO ME SI COMPRA ANCHE GOOGLE BASE.CHE NE PENSATE?
  • Anonimo scrive:
    Sta botta Ebay va a gambe all'aria
    Ora Ebay dovrà preoccuparsi sul serioGoogle non è la solita azienduccia da 4 soldi ma un colosso informatico pieno di geni che col solo pensieroriescono a sbiturare IDEE assurde che possono compromettere l'intero sistema editoriale globale.E' meravioglioso finalmente Ebay dovra ritirarsi dal mercato delle aste (che per la cronaca in italia è illegale )e lasciare spazio al mercatino delle pulci made in guugleyeahhh :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
      - Scritto da: Anonimo
      E' meravioglioso finalmente Ebay dovra ritirarsi
      dal mercato delle aste (che per la cronaca in
      italia è illegale )taci se non hai i soldi per pagare una piccola fee non è colpa di Ebay....
      • Anonimo scrive:
        Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        E' meravioglioso finalmente Ebay dovra ritirarsi

        dal mercato delle aste (che per la cronaca in

        italia è illegale )

        taci se non hai i soldi per pagare una piccola
        fee
        non è colpa di Ebay....Piccola fee? l'8% circa tra ebay e paypal (che è sempre ebay) è una piccola fee? Ma sei un dipendente ebay?A me google base non sembra niente di che, solo un grande archivio con la G, ma le lamentale che ci sono su ebay mi sembrano molto fondate
        • Anonimo scrive:
          Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
          - Scritto da: Anonimo
          Piccola fee? l'8% circa tra ebay e paypal (che è
          sempre ebay) è una piccola fee? Ma sei un
          dipendente ebay?Vuoi una platea di milioni di persone ?paghi l'8% e vendi la tua roba.senno ci stanno i mercatini delle pulci che non ti chiedonosoldi ma col piffero che vendi roba come su Ebay.
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Piccola fee? l'8% circa tra ebay e paypal (che è

            sempre ebay) è una piccola fee? Ma sei un

            dipendente ebay?

            Vuoi una platea di milioni di persone ?
            paghi l'8% e vendi la tua roba.Ma scherzi, lui vuole il servizio gratis, perche' internet e' di tutti. :D
            senno ci stanno i mercatini delle pulci che non
            ti chiedono
            soldi ma col piffero che vendi roba come su Ebay.Il comune, per occupazione di suolo pubblico, ti chiede soldi per allestire un banchetto di roba usata :(Meglio ebay.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
            - Scritto da: Anonimo
            Ma scherzi, lui vuole il servizio gratis, perche'
            internet e' di tutti. :DVuoi sapere perchè Ebay funziona ?Perchè dietro ci sta una macchina pubblicitariaspaventosa.In America qualsiasi film telefilm spettacolo o altro,quando parla di vendita su internet, dice:"vendo questo oggetto su Ebay"in Italia solitamente sta frase si trasforma in:"Vendo questo oggetto su internet" di queste pubblicità "subliminali" ce ne sono a bizzeffeecco perchè in America Ebay è considerato tipo Google.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma scherzi, lui vuole il servizio gratis,
            perche'

            internet e' di tutti. :D

            Vuoi sapere perchè Ebay funziona ?No lo so gia', ma grazie lo stesso, e' sempre utile a qualcuno.
            Perchè dietro ci sta una macchina pubblicitaria
            spaventosa.
            In America qualsiasi film telefilm spettacolo o
            altro,quando parla di vendita su internet, dice:
            "vendo questo oggetto su Ebay"
            in Italia solitamente sta frase si trasforma in:
            "Vendo questo oggetto su internet"
            di queste pubblicità "subliminali" ce ne sono a
            bizzeffe
            ecco perchè in America Ebay è considerato tipo
            Google.
          • dax74 scrive:
            Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria
            Il product placement è da circa un anno legale anche in Italia...quindi a breve lo vedremo anche in 100 vetrine ^^Ad ogni modo Google per fare reale concorrenza a Ebay dovrebbe decentralizzarlsi meglio, per quanto ne so in Italia non c'è una grossa struttura aziendale...ogni nazione sarà senza dubbio un caso a parte.Google è un servizio centralizzato e generico...staremo a vedere che succederà quando tenterà di specializzarsi. Io non scommetterei su questo progetto.
        • bowlingbpsl scrive:
          Re: Sta botta GBase va a gambe all'aria

          Piccola fee? l'8% circa tra ebay e paypal (che è
          sempre ebay) è una piccola fee? Ma sei unAnche a me sembra tanto (considerando anche le spese fisse), ma ho portato un HD da vendere ad un mercatino dell'elettronica usata... e beh, vuole il 30%.Certo, faccio meno fatica cosi' (non devo imballarlo e spedirlo), ma... al peggio non c'e' mai limite. Forse avrei dovuto "sbattermi" un po' di piu' (o fare il furbo e chiedere le spese per il disturbo, come purtroppo molti fanno su ebay).
  • Anonimo scrive:
    MANCANZA DI IDEE
    Gia', come il suo motore. Altro che algoritmi e mega ingegneri, tutt'ora molti dei risultati di ricerca sono basati su dmoz. Ma vi rendete conto?In fin dei conti non ha una sua tecnologia totale per l'indicizzazione dei contenuti, ma si basa sul lavoro degli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: MANCANZA DI IDEE
      - Scritto da: Anonimo
      In fin dei conti non ha una sua tecnologia totale
      per l'indicizzazione dei contenuti, ma si basa
      sul lavoro degli altri.Guarda se non ti piace Google puoi sempre costruirtiil tuo cesso di motore di ricerca pieno di banner pop up.
      • Anonimo scrive:
        Re: MANCANZA DI IDEE

        Guarda se non ti piace Google puoi sempre
        costruirti
        il tuo cesso di motore di ricerca pieno di banner
        pop up.

        Ti rode la verita' vero?Tho' magari sei proprio uno di quelli che si lamenta della telecom, quindi faresti bene anche tu a farti la tua bella compagnia telefonica.
    • Anonimo scrive:
      Re: MANCANZA DI IDEE
      - Scritto da: Anonimo
      Gia', come il suo motore. Altro che algoritmi e
      mega ingegneri, tutt'ora molti dei risultati di
      ricerca sono basati su dmoz. Ma vi rendete conto?
      In fin dei conti non ha una sua tecnologia totale
      per l'indicizzazione dei contenuti, ma si basa
      sul lavoro degli altri.Ma i soldi vanno a Google. Qui sta l'intelligenza, eccoti le idee che non trovavi.
      • Anonimo scrive:
        Re: MANCANZA DI IDEE

        Ma i soldi vanno a Google. Qui sta
        l'intelligenza, eccoti le idee che non trovavi.Piu' che intelligenza, il problema e' la stupidita' degli altri e di chi i soldi glieli ha dati 8)
  • Anonimo scrive:
    Grandioso Google!
    A quando una distribuzione Linux Targata Mountain View? (linux)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Google lascia perdere...
    ... tanto tra un pò compreremo solo su mediashopping del digitale terrestre!Ovviamente scherzo.Però non capisco cosa centri il servizio con ebay... anzi vi dirò di più: quando gli inserzionisti di ebay inseriranno i propri annunci anche su google la bacheca si riempirà di collegamenti alle aste ebay!In pratica gli annunci inseriti dai restanti utenti saranno una piccola percentuale.Ho paura che Google stia un po' sforando con quello che il suo vero core business.
    • Anonimo scrive:
      Re: Google lascia perdere...
      - Scritto da: Anonimo

      Però non capisco cosa centri il servizio con
      ebay... anzi vi dirò di più: quando gli
      inserzionisti di ebay inseriranno i propri
      annunci anche su google la bacheca si riempirà di
      collegamenti alle aste ebay!
      In pratica gli annunci inseriti dai restanti
      utenti saranno una piccola percentuale.
      Ho paura che Google stia un po' sforando con
      quello che il suo vero core business.Beh, il suo core business e' la ricerca, no?Quello che Google sta facendo e' espandere il concetto di ricerca.Ha iniziato con la classica ricerca web, per poi espandersi nei newsgroup, per poi applicare queste tecniche in modo innovativo con Google Earth o Google Mail, ora sta facendo la stessa cosa con Google Base...
      • Anonimo scrive:
        Re: Google lascia perdere...
        Il core business di Google non e' la ricerca....ma la vendita di spazi pubblicitari!
        • Anonimo scrive:
          Re: Google lascia perdere...
          - Scritto da: Anonimo

          Il core business di Google non e' la
          ricerca....ma la vendita di spazi pubblicitari!arrivo' il comunista ...
      • fasibia scrive:
        Re: Google lascia perdere...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo



        Però non capisco cosa centri il servizio con

        ebay... anzi vi dirò di più: quando gli

        inserzionisti di ebay inseriranno i propri

        annunci anche su google la bacheca si riempirà
        di

        collegamenti alle aste ebay!SI! dove i venditori saranno felici di continuare a pagare il 4,5% di commissione sui primi 50 euro, 3,5% sul resto + spese di inserzione + foto + 4% se qualcuno si azzarda a usare paypal.Arrivi a dare 8-9% a ebay!! Ti garantisco, e so bene di cosa parlo, che c'è già un bel fuggifuggi da ebay. Conosco PERFETTAMENTE alcuni negozi on-line realizzati da ottimi venditori che hanno mandato a ca**re ebay.
  • Anonimo scrive:
    Google:
    un nome buffo ed un tormentone
  • Ekleptical scrive:
    Google smentisce ufficialmente
    Nessuna concorrenza ad eBay (che del resto è il suo principale inserzionista... si darebbe la zappa sui piedi da solo). Google non intende entrare nel mercato delle aste online.Anzi, Google Base punta a contenuti princpialmente free e non commerciali.http://news.com.com/Google+Base+service+goes+live/2100-1024_3-5954797.html?tag=nl.caro
    • Anonimo scrive:
      Re: Google smentisce ufficialmente
      - Scritto da: Ekleptical
      Nessuna concorrenza ad eBay (che del resto è il
      suo principale inserzionista... si darebbe la
      zappa sui piedi da solo). Google non intende
      entrare nel mercato delle aste online.
      Anzi, Google Base punta a contenuti
      princpialmente free e non commerciali.

      http://news.com.com/Google+Base+service+goes+live/Non sono affatto stupito, googlebase è soprattutto un sistema generico di pubblicazione di informazioni (di qualsiasi tipo, economiche, personali, etc) in tempo reale con una potenziale platea di 6 miliardi di persone.Confondere semplicisticamente Googlebase con Ebay o con un generico sito di inserzioni economiche significa non aver compreso in fondo le potenzialità del sistema di comunicazione globale che Google sarà in grado di fornirci.Ma credo che ben presto si adegueranno anche gli altri motori di ricerca se vorranno stare al passo con Google (ma sarà dura per loro).
      • Anonimo scrive:
        Re: Google smentisce ufficialmente
        esattissimo ! Non trema Ebay, ma Google Base ruleGGia lo stesso !!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Google smentisce ufficialmente
          La vera potenza del tutto verrà fuori coi primi siti che sfrutteranno l'API di GoogleBase...pensate ad esempio ad un sito web di recensioni di qualunque cosa che sia semplicemente un front-end a GoogleBase
    • localhost scrive:
      Re: Google smentisce ufficialmente
      E mi sembra pure giusto.Piuttosto assomiglia ad un misciotto tra un sito di annunci gratuiti e un forum a tema liberonon è un'ideona stra-innovativa, ma si sa che Google riesce sempre a trasformare una "ideuccia" in un prodotto che poi usano tutti
      • Ekleptical scrive:
        Re: Google smentisce ufficialmente

        non è un'ideona stra-innovativa, ma si sa che
        Google riesce sempre a trasformare una "ideuccia"
        in un prodotto che poi usano tuttiTipo? Quali sono i prodotti Google inventati da Google che usano tutti (a parte Google in sè)?
        • Anonimo scrive:
          Re: Google smentisce ufficialmente
          - Scritto da: Ekleptical
          Tipo? Quali sono i prodotti Google inventati da
          Google che usano tutti (a parte Google in sè)?Hai colto il punto. Google si è sempre distinta per la qualità dei suoi prodotti. Non è vero che tutti li usano (a parte google earth. Non lo usano tutti, ma tutti quelli che vogliono vedere una città dal satellite usano google earth, eccetto qualche masochista fan di microsoft), ma comunque sono prodotti che fanno paura ai concorrenti per la loro qualità:- GMail, che ha cambiato il modo di intendere la posta, nel senso che la posta non è più vincolata al computer locale- Google maps/earth- Picasa- Google desktop (ok, ci sono gli utenti mac che hanno di meglio, ma sono una minoranza)- Google newsQuesto google base invece non si distingue come prodotto se non perché è di google. Infatti la maggioranza di quelli che ne parlano bene fanno nei fatti appello alla popolarità di google (se lo metto su google lo vede il resto del mondo, se lo metto su un altro posto no)
          • Ekleptical scrive:
            Re: Google smentisce ufficialmente

            - GMail, che ha cambiato il modo di intendere la
            posta, nel senso che la posta non è più vincolata
            al computer localePerchè, le Webmail e IMAP?
            - Google maps/earthBello. Divertente per un paio di settimane. Poi stufa.
            - PicasaNon l'ha inventato Google. L'ha comprato!
            - Google desktop (ok, ci sono gli utenti mac che
            hanno di meglio, ma sono una minoranza)Appunto, non è un'invenzione di Google. Peraltro è la Microsoft che è fessa, perchè il motore di ricerca indicizzato è integrato in Windows dal 2k, prima che su Apple (e ancora prima c'era su BeOS, in un modo anche ora più avanzato di quello attualmente presente in tutti gli altri OS)! Gli utenti smanettoni e curiosi (come il sottoscritto) hanno un search engine con filtri customizzabili dal 2000! Con Desktop Search non hanno fatto altro che aggiungere un'interfaccia visuale comoda!
            - Google newsA parte le denuncie avute... Boh? Non credo sia molto usato. Non lo trovo molto utile. E' sempre in ritardo di almeno un paio d'ore sulle notizie!
          • Anonimo scrive:
            Re: Google smentisce ufficialmente
            - Scritto da: Ekleptical

            - GMail, che ha cambiato il modo di intendere la

            posta, nel senso che la posta non è più
            vincolata

            al computer locale

            Perchè, le Webmail e IMAP?



            - Google maps/earth

            Bello. Divertente per un paio di settimane. Poi
            stufa.



            - Picasa

            Non l'ha inventato Google. L'ha comprato!



            - Google desktop (ok, ci sono gli utenti mac che

            hanno di meglio, ma sono una minoranza)

            Appunto, non è un'invenzione di Google. Peraltro
            è la Microsoft che è fessa, perchè il motore di
            ricerca indicizzato è integrato in Windows dal
            2k, prima che su Apple (e ancora prima c'era su
            BeOS, in un modo anche ora più avanzato di quello
            attualmente presente in tutti gli altri OS)! Gli
            utenti smanettoni e curiosi (come il
            sottoscritto) hanno un search engine con filtri
            customizzabili dal 2000! Con Desktop Search non
            hanno fatto altro che aggiungere un'interfaccia
            visuale comoda!



            - Google news

            A parte le denuncie avute... Boh? Non credo sia
            molto usato. Non lo trovo molto utile. E' sempre
            in ritardo di almeno un paio d'ore sulle notizie!goggle è il router globale di internet, prima di visitare qualsiasi sito tutti gli utenti devono passare da google , gli altri programmini vanno bene ma non è necessario usarli , se voglio posso rimanere anche dei mesi senza usare google earth, ma non posso rimanere piu' di 12 ore senza usare google search.googlebase avrà in futuro un'importanza paragonabile a googlesearch.
  • Anonimo scrive:
    CHE BELLEZZA!!
    BENE!!Buona fortuna Google!!Speriamo falliscano quegli s***nzi del gruppo Ebay/PayPal!!
  • Anonimo scrive:
    http://www.kijiji.it/
    Ebay e' gia' nel gioco, ed evidentemente le aste online sono differenti da cose tipo craiglist o kijiji.
  • Anonimo scrive:
    Finalmente BASTA EBAY!
    non se ne può più, parlo come utente ebay(227 feedback) le commissioni sono diventate costosissime,si paga 3 volte:1- per mettere l'inserzione2- commissione finale sul prezzo d'asta3- paypal (se ti pagano con Carta di Credito, lo fanno tutti 3,5 % di commssione)per fortuna c'e' postepay, ed infatti è mesi che cercano di boicottarla, è insicura dicono ... hahhahah come sei paypal lo fosse (nopaypal.com) la verità è che la usano tutti e loro non ci guadagnano nulla .... ancora GUADAGNARE ????????? le commissioni in 4 anni sono RADDOPPIATE !!!!!!!!!!!speriamo che un pò di concorrenza li faccia rinsavire ...visto che non possono fare come hanno fatto con ibazar che se lo so comprati per poi chiuderlo adesso c'e' un redicrect su ebay ... M99 :
    • pierpaolopezzo scrive:
      Re: Finalmente BASTA EBAY!
      Ti dirò di più, di Ebay non mi piace, parlando da acquirente, nemmeno il gestore delle controversie; credo che un pò di buona concorrenza da un attore di sicuro successo, faccia bene anche a loro ;)==================================Modificato dall'autore il 17/11/2005 1.31.11
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente BASTA EBAY!
      quoto!ieri ho messo in vendità con Opzione Compralo subito, sei oggetti,che volevo vender ciascuno a 75?...ho fatto due calcoli avrei dovuto dare a Ebay circa 24?...che???...cosa ho fatto?Prezzo compralo subito a 1? e spese spedizione a 86?...non volevo esser cosi illegale ...ma 24? son tantissimi!...non ci guadagnerei proprio niente (non volevo guadagnare una fortuna,ma almeno 8-10? ad oggetto si)
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
    Qualcuno di voi ha pubblicato un annuncio o un file? Sono curioso di capire come funziona, voglio proprio vedere un esempio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
      ecco l'esempio:)http://base.google.com/base/items?oid=13395969175045003634
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
        TENETE CONTO CHE Eì LA PRIMA VERSIONE BETA QUINDI E' ASSOLUTAMENTE ALLO STATO EMBRIONALE!SE I TECNICI GOOGLE MANTENGONO I LORO STANDARD FARANNO SICUAMENTE UN BEL LAVORO E IN POCO TEMPO!
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
          nn ho capito un cacchio
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
          - Scritto da: Anonimo
          TENETE CONTO CHE Eì LA PRIMA VERSIONE BETA QUINDI
          E' ASSOLUTAMENTE ALLO STATO EMBRIONALE!GMail allo stato beta non era, e non è, quel cesso che è googlebase
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
            - Scritto da: Anonimo
            GMail allo stato beta non era, e non è, quel
            cesso che è googlebaseTorna a giocare con le bambole Google Base ha potenzialità enormi basta dire che come è partito il servizio, EBAY è crollatodel 4% (adesso sta a -1,30% )
          • Ekleptical scrive:
            Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?

            Torna a giocare con le bambole
            Google Base ha potenzialità enormi
            basta dire che come è partito il servizio, EBAY è
            crollato
            del 4% (adesso sta a -1,30% ) Probabilmente perchè gli investitori borsistici non avevano ancora capito che vaccata che era. Lascia che ci diano uno sguardo...Peraltro Google Base NON è in concorrenza con eBay, al contrario di quel che PI coi suoi articoli superficiali vuol far credere. Google Base, come dice il nome, non è un marketplace, ma un mega database universale di tutto ciò che è catalogabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
            - Scritto da: Ekleptical

            Torna a giocare con le bambole

            Google Base ha potenzialità enormi

            basta dire che come è partito il servizio, EBAY
            è

            crollato

            del 4% (adesso sta a -1,30% )

            Probabilmente perchè gli investitori borsistici
            non avevano ancora capito che vaccata che era.
            Lascia che ci diano uno sguardo...

            Peraltro Google Base NON è in concorrenza con
            eBay, al contrario di quel che PI coi suoi
            articoli superficiali vuol far credere. Google
            Base, come dice il nome, non è un marketplace, ma
            un mega database universale di tutto ciò che è
            catalogabile.catalogabile fa pensare a qualcosa di statico mentre Googlebase gestisce soprattutto le infomazioni effimere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
            ma
            un mega database universale di tutto ciò che è
            catalogabile.Correggo: di tutto cio' che puo' essere venduto. Aprite gli occhi dai.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qualcuno ha già pubblicato qualcosa?
            - Scritto da: Anonimo
            ma

            un mega database universale di tutto ciò che è

            catalogabile.

            Correggo: di tutto cio' che puo' essere venduto.
            Aprite gli occhi dai.non è vero , puoi pubblicare qualsiasi cosa.
  • Ekleptical scrive:
    Mi pare una vaccata
    Al momento è:1) Brutto, come Google del resto. Per un motore di ricerca, dove uno inserisce un paio di dati, clicca e poi riclicca in pochi secondi sui risultati, lasciando il sito va bene. Per una bacheca online mi fa squallore...2) Confusionario e privo di scopo. Presumo che nemmeno in Google sappiano bene che farci, ma la tecnologia già ce l'avevano in casa, per cui lasciano agli utenti inventare a cosa serva3) Fondamentalmente inutile e pericolosamente accentratore, altro che libertà. Il Web l'hanno inventato apposta per inserire contenuti da condividere col mondo. I blog li hanno inventati per esprimere le proprie idee/storie/opinioni. E via dicendo. Google cosa vuol fare? Trasferire Internet sui suoi server?4) EBay non c'entra niente e non è nemmeno lontanamente comparabile a 'sta roba amorfa che propone Google.==================================Modificato dall'autore il 17/11/2005 0.35.08
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      - Scritto da: Ekleptical
      Al momento è:
      1) Brutto, come Google del resto. Per un motore
      di ricerca, dove uno inserisce un paio di dati,
      clicca e poi riclicca in pochi secondi sui
      risultati, lasciando il sito va bene. Per una
      bacheca online mi fa squallore...Ecco gia dal primo punto si capisce che la vuoibuttare in cagnara ......L'interfaccia di Google Base è fantastica sei te chenon riesci a vedere l'usabilità di cotanto stile.
      2) Confusionario e privo di scopo. Presumo che
      nemmeno in Google sappiano bene che farci, ma la
      tecnologia già ce l'avevano in casa, per cui
      lasciano agli utenti inventare a cosa servaQuello è web strutturato sui tag,nulla di nuovo per caritàma col motore di ricerca google si possono fare cosemolto ma molto sgrause.
      3) Fondamentalmente inutile e pericolosamente
      accentratore, altro che libertà. Il Web l'hanno
      inventato apposta per inserire contenuti da
      condividere col mondo. I blog li hanno inventati
      per esprimere le proprie idee/storie/opinioni. E
      via dicendo. Google cosa vuol fare? Trasferire
      Internet sui suoi server?Google organizza le informazioni che possono essere hostate dove stracazzo ti pare.
      4) EBay non c'entra niente e non è nemmeno
      lontanamente comparabile a 'sta roba amorfa che
      propone Google.Aspetta http://www.google.com/purchaseshttp://calendar.google.com http://automat.google.comPoi ne riparliamo che fine fa quel cesso si Ebay....
      • Ekleptical scrive:
        Re: Mi pare una vaccata

        Google organizza le informazioni che possono
        essere hostate dove stracazzo ti pare.Scusa, ma Google, quello vero, l'originale, il motore di ricerca quale scopo ha... non fa la stessa identica cosa?
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi pare una vaccata
          - Scritto da: Ekleptical

          Google organizza le informazioni che possono

          essere hostate dove stracazzo ti pare.

          Scusa, ma Google, quello vero, l'originale, il
          motore di ricerca quale scopo ha... non fa la
          stessa identica cosa?assolutamente no ! Google Search fa la ricerca libera mentre GoogleBase TI CONSENTE di pubblicare le tue informazioni (non solo commerciali ma di qualsiasi tipo) e di renderle disponibili all'intero pianeta entro 15 minuti.Praticamente GoogleBase è il CONTRARIO di Google Search ! pero' su scala mondiale !Non metterei la mano sul fuoco sulla riuscita di questo progetto pero' questo era quello che mancava ad internet , un posto dove pubblicare le informazioni con la stessa efficacia con cui GoogleSearch invece riusciva solamente a trovarle.
          • Ekleptical scrive:
            Re: Mi pare una vaccata

            Non metterei la mano sul fuoco sulla riuscita di
            questo progetto pero' questo era quello che
            mancava ad internet , un posto dove pubblicare le
            informazioni con la stessa efficacia con cui
            GoogleSearch invece riusciva solamente a
            trovarle.Wikipedia? No, eh?Mah... io lo vedo come un oggetto inutile, ora come ora. Vedremo come evolverà (se evolverà e se sopravviverà). A me sembra che Google ultimamente abbia troppi soldi in cassa e provi a buttare mille ami a caso, sperando che qualcuno tiri su qualcosa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Ekleptical

            Non metterei la mano sul fuoco sulla riuscita di

            questo progetto pero' questo era quello che

            mancava ad internet , un posto dove pubblicare
            le

            informazioni con la stessa efficacia con cui

            GoogleSearch invece riusciva solamente a

            trovarle.

            Wikipedia? No, eh?

            Mah... io lo vedo come un oggetto inutile, ora
            come ora. Vedremo come evolverà (se evolverà e se
            sopravviverà). A me sembra che Google ultimamente
            abbia troppi soldi in cassa e provi a buttare
            mille ami a caso, sperando che qualcuno tiri su
            qualcosa...immagina di voler comprare un'auto usata, vai su google e digita "automobile firenze" troverai subito centinaia di offerte. Altrimenti dovresti girare per tutti i siti di annunci sul web, e/o comprare tutti i giornali locali ottenendo in una settimana quelle stesse informazioni che Google Base è in grado di darti in pochi secondi.
          • Ekleptical scrive:
            Re: Mi pare una vaccata

            immagina di voler comprare un'auto usata, vai su
            google e digita "automobile firenze" troverai
            subito centinaia di offerte. Altrimenti dovresti
            girare per tutti i siti di annunci sul web, e/o
            comprare tutti i giornali locali ottenendo in una
            settimana quelle stesse informazioni che Google
            Base è in grado di darti in pochi secondi.Io vado su eBay e faccio una ricerca non solo su Firenze, ma sul mio CAP, dando un margine di tot Km. Non è meglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Ekleptical

            immagina di voler comprare un'auto usata, vai su

            google e digita "automobile firenze" troverai

            subito centinaia di offerte. Altrimenti dovresti

            girare per tutti i siti di annunci sul web, e/o

            comprare tutti i giornali locali ottenendo in
            una

            settimana quelle stesse informazioni che Google

            Base è in grado di darti in pochi secondi.

            Io vado su eBay e faccio una ricerca non solo su
            Firenze, ma sul mio CAP, dando un margine di tot
            Km. Non è meglio?ma anche google darà le auto che si trovano su Ebay (è sempre un motore di ricerca) ma ti darà anche tutte le altre auto che si trovano nelle concessionarie private, negli annunci dei siti web locali e dei giornali locali.Ecco , anche se nessuno pubblicasse il suo annuncio su Googlebase, comunque dovresti sempre passare da li' per avere un quadro esaustivo della situazione.E tu pensi che chi vuol vendere una macchina metta il suo annuncio su Ebay ma non su Google ? mi sembra abbastanza improbabile....
          • fasibia scrive:
            Re: Mi pare una vaccata

            Io vado su eBay e faccio una ricerca non solo su
            Firenze, ma sul mio CAP, dando un margine di tot
            Km. Non è meglio?Ok, ebay è pensato meglio, ma non così bene.Ebay italia è cascato nell'assoluto ridicolo, per esempio, il resto non so, conosco l'italia.Gli ebayer italiani stanno aspettando da tempo qualcuno in grado di rivaleggiare col monopolista eBay, che ha peggiorato il servizio, aumentato le tariffe (mai state basse), cominciato a trattare i venditori come nemici..Prova a leggere i forum di eBay, capiray di cosa parlo.Un concorrente, anche se ufficialmente non lo è, fa sempre bene.Google base ha realizzato uno strumento di vendita improprio. Ma vedrai che esploderà e andrà bene.E su ebay resteranno i venditori di tarocchi, dvd masterizzati, pornazzi scaricati dal web, e truffatori. Che già oggi superano, insieme, la metà delle inserzioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata


            immagina di voler comprare un'auto usata, vai su
            google e digita "automobile firenze" troverai
            subito centinaia di offerte. Altrimenti dovresti
            girare per tutti i siti di annunci sul web, e/o
            comprare tutti i giornali locali ottenendo in una
            settimana quelle stesse informazioni che Google
            Base è in grado di darti in pochi secondi.per l'appunto mi servirebbe propio comprare una automobile usata a firenze.. (giuro, non dtò facendo polemica)0 risultati, vabbène devo prendere una pure a cincinnati, ahh qui si che ci siamo 970 risultati, vediamo se hanno un F150car cincinnati f 150 non dà risultati, ma un car cincinnati truckdà 2 risultati tra cui appunto un F150... e fino a qui ci siamo, devo prendere anche un GPS bluetooth per il mio palmare, gli americani non scopiazzano come noi e i gps li vendono solo con il software mannaggia..e qui il risultato è sconfortante, non ci si capisce niente, lavori, articoli, telefoni, servizi......diciamo che è beta, diciamo che l'idea è grandiosa, diciamo che a google c'hanno oramai i miliardi... daimogli tempo, i ragazi cresceranno...Antonio
          • ClaudeV8 scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Ekleptical

            Non metterei la mano sul fuoco sulla riuscita di

            questo progetto pero' questo era quello che

            mancava ad internet , un posto dove pubblicare
            le

            informazioni con la stessa efficacia con cui

            GoogleSearch invece riusciva solamente a

            trovarle.

            Wikipedia? No, eh?Ma che c'entra Wikipedia!?!?!?Non puoi mica pubblicare quello che ti pare su Wikipedia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      - Scritto da: Ekleptical
      Al momento è:
      1) Brutto, come Google del resto. Per un motore
      di ricerca, dove uno inserisce un paio di dati,
      clicca e poi riclicca in pochi secondi sui
      risultati, lasciando il sito va bene. Per una
      bacheca online mi fa squallore...meglio la pulizia al bloat.
      2) Confusionario e privo di scopo. Presumo che
      nemmeno in Google sappiano bene che farci, ma la
      tecnologia già ce l'avevano in casa, per cui
      lasciano agli utenti inventare a cosa servasono in parte d'accordo
      3) Fondamentalmente inutile e pericolosamente
      accentratore, altro che libertà. Il Web l'hanno
      inventato apposta per inserire contenuti da
      condividere col mondo. I blog li hanno inventati
      per esprimere le proprie idee/storie/opinioni. E
      via dicendo. Google cosa vuol fare? Trasferire
      Internet sui suoi server?sono all'80% d'accordo
      4) EBay non c'entra niente e non è nemmeno
      lontanamente comparabile a 'sta roba amorfa che
      propone Google.non mi interessa molto di ebay.ad ogni modo condivido in parte la tua posizione. Probabilmente pero' non capisco, ma non mi sembra molto diverso da uno spazio personale (a la geocities) con motore di ricerca integrato e tagging "a la folksonomy"...insomma sinceramente non vedo nemmeno io a cosa possa servire, se non a dare uno spazio web a chi non ce l'ha
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare una vaccata
        - Scritto da: munehiro
        insomma sinceramente non vedo nemmeno io a cosa
        possa servire, se non a dare uno spazio web a chi
        non ce l'haVedilo come un marketplace semplificato scommetto che una persona farebbe piu accessi su di un sito google base che su di un blog sperduto a smongolandia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare una vaccata

        insomma sinceramente non vedo nemmeno io a cosa
        possa servire, se non a dare uno spazio web a chi
        non ce l'haoppure a chi non ha tempo di perdere mezza giornata per pubblicare una semplicissima informazione su Geocities (ammesso che sia in grado di farlo, e cioè che sia in grado di registrarsi su Geocities, costruire una pagina web ed uploadarla , e poi riandarci di nuovo per cancellarla) e sia abbastanza paziente da attendere che dopo un mese essa compaia nei motori di ricerca.Insomma, GoogleBase è il contrario di GoogleSearch:poichè sposta il focus da chi cerca l'informazione a chi invece la fornisce.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      - Scritto da: Ekleptical
      Al momento è:
      1) Brutto, come Google del resto. Per un motore
      di ricerca, dove uno inserisce un paio di dati,
      clicca e poi riclicca in pochi secondi sui
      risultati, lasciando il sito va bene. Per una
      bacheca online mi fa squallore...
      2) Confusionario e privo di scopo. Presumo che
      nemmeno in Google sappiano bene che farci, ma la
      tecnologia già ce l'avevano in casa, per cui
      lasciano agli utenti inventare a cosa serva
      3) Fondamentalmente inutile e pericolosamente
      accentratore, altro che libertà. Il Web l'hanno
      inventato apposta per inserire contenuti da
      condividere col mondo. I blog li hanno inventati
      per esprimere le proprie idee/storie/opinioni. E
      via dicendo. Google cosa vuol fare? Trasferire
      Internet sui suoi server?
      4) EBay non c'entra niente e non è nemmeno
      lontanamente comparabile a 'sta roba amorfa che
      propone Google.

      ==================================
      Modificato dall'autore il 17/11/2005 0.35.08Ti stai sbagliando di grosso
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      Quoto tutto
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi pare una vaccata
        - Scritto da: Anonimo
        Quoto tuttoanche te torna a comprare le sole su Ebay che per la cronaca ti carica il prezzo per ogni ciaffo che compri e quello che vende deve pagare non si sa quanti EUper una cazzo di paginetta smatrata.va va va
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi pare una vaccata
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Quoto tutto

          anche te torna a comprare le sole su Ebay che per
          la cronaca ti carica il prezzo per ogni ciaffo
          che compri
          e quello che vende deve pagare non si sa quanti EU
          per una cazzo di paginetta smatrata.
          va va va
          Non compro nulla da ebay, aspetto che arrivi qualcosa meno "ladro" di ebay e più utile di google base.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi pare una vaccata
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Quoto tutto

          anche te torna a comprare le sole su Ebay che per
          la cronaca ti carica il prezzo per ogni ciaffo
          che compri
          e quello che vende deve pagare non si sa quanti EU
          per una cazzo di paginetta smatrata.
          va va va
          curiosita: hai mai messo qualcosa in vendita su ebay?http://pages.ebay.it/help/sell/fees.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Anonimo
            curiosita: hai mai messo qualcosa in vendita su
            ebay?
            http://pages.ebay.it/help/sell/fees.htmlVado su Google Base scrivo il mio annuncio e do in culo a Ebay :D
          • Ekleptical scrive:
            Re: Mi pare una vaccata

            Vado su Google Base scrivo il mio annuncio e do
            in culo a Ebay :DSe qualcuno si fida a comprarlo senza garanzie anti-frode, senza garanzie sul venditore nè sull'acquirente,...Peraltro, nessuno ti ha mai informato dell'esistenza di un magico posto chiamato it.annunci.* ?Ti serviva Google Base?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Ekleptical
            Peraltro, nessuno ti ha mai informato
            dell'esistenza di un magico posto chiamato
            it.annunci.* ?
            Ti serviva Google Base?It.annunnci.* è arcaico io uso Gbaseche tra un paio di mesi sarà il sito piu visitatodopo google.com
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Ekleptical

            Vado su Google Base scrivo il mio annuncio e do

            in culo a Ebay :D

            Se qualcuno si fida a comprarlo senza garanzie
            anti-frode, senza garanzie sul venditore nè
            sull'acquirente,...

            Peraltro, nessuno ti ha mai informato
            dell'esistenza di un magico posto chiamato
            it.annunci.* ?
            Ti serviva Google Base?figurati ! gestisco 3 siti di annunci sul web e non ho mai frequentato un newsgroup di annunci in vita mia !Immagina che il 99% degli utilizzatori di internet non utilizza i newsgroup per la loro difficoltà d'uso. Cercare qualcosa utilizzando Google è molto piu' semplice. Ovviamente la ricerca di informazioni strutturate è sempre un po' piu' macchinosa, pero' un sistema di approssimazione progressiva basato su keywords come quello di Google ti darà le stesse informazioni senza che te ne accorgi !Un grande vantaggio per l'utilizzatore medio di internet che in genere oltre a conoscere Google conosce poco altro. .
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Anonimo

            figurati ! gestisco 3 siti di annunci sul web e
            non ho mai frequentato un newsgroup di annunci
            in vita mia !
            Immagina che il 99% degli utilizzatori di
            internet non utilizza i newsgroup per la loro
            difficoltà d'uso. 1) http://groups.google.com (se sei anglorepellente, usa groups.google.it)2) Basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi pare una vaccata
            - Scritto da: Anonimo
            Immagina che il 99% degli utilizzatori di
            internet non utilizza i newsgroup per la loro
            difficoltà d'uso. E' vero che i newsgroup non li usano in tanti, ma non per la difficoltà d'uso! E' difficile quanto configurare la posta elettronica.La verità è che i provider non lo valorizzano come servizio. Se la gente non sa che esiste è difficile che lo usi.Io quando cerco un'informazione lo faccio sempre su google.groups prima, perché trovo risposte senza pubblicità e molto più mirate.
          • Anonimo scrive:
            9 --
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      Ma scrostati, va'!Che cumulo di puttanate!
    • Terra2 scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      - Scritto da: Ekleptical
      Al momento è:
      1) Brutto, come Google del resto.Non avranno ancora abbastanza soldi per pagare lo stipendio ad un grafico.D'altro canto trovare un buon grafico è difficile, i siti per "loghi e suonerie" pagano molto bene, per questo che possono permettersi tutte quelle favolose animazioncine colorate.Google invece non da nemmeno la possibilità di scaricarsi la rana... sono davvero una massa di incompetenti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      - Scritto da: Ekleptical
      Al momento è:
      1) Brutto, come Google del resto. Per un motore
      di ricerca, dove uno inserisce un paio di dati,
      clicca e poi riclicca in pochi secondi sui
      risultati, lasciando il sito va bene. Per una
      bacheca online mi fa squallore...Google e' bellissimo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi pare una vaccata
      - Scritto da: Ekleptical
      Al momento è:
      2) Confusionario e privo di scopo. Presumo che
      nemmeno in Google sappiano bene che farci, ma la
      tecnologia già ce l'avevano in casa, per cui
      lasciano agli utenti inventare a cosa servaRotfl.Secondo te google fa le cose a caso?
  • Anonimo scrive:
    E MS resta a guardare
    E già, Google sforna ogni giorno novità, e MS resta al palo, a guardare dalle sue belle finstre con vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: E MS resta a guardare
      - Scritto da: Anonimo
      E già, Google sforna ogni giorno novità, e MS
      resta al palo, a guardare dalle sue belle finstre
      con vista.Microsoft se ne sta andando a puttanehahahahah(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: E MS resta a guardare
      - Scritto da: Anonimo
      E già, Google sforna ogni giorno novità, e MS
      resta al palo, a guardare dalle sue belle finstre
      con vista.Microsoft ora offre gratis foldershare, sistema p2p per la sincronizzazione in tempo reale di cartelle e documenti tra più computer. Peccato che pi non abbia dedicato nemmeno mezza paginetta a tale notizia.
      • Anonimo scrive:
        Re: E MS resta a guardare
        - Scritto da: Anonimo
        Microsoft ora offre gratis foldershare, sistema
        p2p per la sincronizzazione in tempo reale di
        cartelle e documenti tra più computer. Peccato
        che pi non abbia dedicato nemmeno mezza paginetta
        a tale notizia.Probabilmente foldershare non è tutto sto eccezzionaleanzi sono sicuro che fa schifo e PI giustamente non lo pubblica.
        • avvelenato scrive:
          Re: E MS resta a guardare
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Microsoft ora offre gratis foldershare, sistema

          p2p per la sincronizzazione in tempo reale di

          cartelle e documenti tra più computer. Peccato

          che pi non abbia dedicato nemmeno mezza
          paginetta

          a tale notizia.

          Probabilmente foldershare non è tutto sto
          eccezzionale
          anzi sono sicuro che fa schifo e PI giustamente
          non lo pubblica.no, diciamo che non è strategico. Google, Skype, eBay stanno a fare i soldi e MS tenta di organizzare un mercatino delle pulci, dai, è ridicolo.Cmq ora provo Foldershare, magari è una p******ta, ma spero proprio di no!
      • Anonimo scrive:
        Re: E MS resta a guardare
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        E già, Google sforna ogni giorno novità, e MS

        resta al palo, a guardare dalle sue belle
        finstre

        con vista.

        Microsoft ora offre gratis foldershare, sistema
        p2p per la sincronizzazione in tempo reale di
        cartelle e documenti tra più computer. Peccato
        che pi non abbia dedicato nemmeno mezza paginetta
        a tale notizia.peccato che la Apple offre già lo stesso servizio con iDisk da oltre 4 anni!!!!!M$? bah..!(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: E MS resta a guardare
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          E già, Google sforna ogni giorno novità, e MS


          resta al palo, a guardare dalle sue belle

          finstre


          con vista.



          Microsoft ora offre gratis foldershare, sistema

          p2p per la sincronizzazione in tempo reale di

          cartelle e documenti tra più computer. Peccato

          che pi non abbia dedicato nemmeno mezza
          paginetta

          a tale notizia.

          peccato che la Apple offre già lo stesso servizio
          con iDisk da oltre 4 anni!!!!!

          M$? bah..!FolderShare è diverso: non è un repository centrale in cui in pratica puoi uploadare/downloadare documenti. E' un sistema p2p per la condivisione/sincronizzazione di cartelle/documenti tra pc.
    • Anonimo scrive:
      Re: E MS resta a guardare
      - Scritto da: Anonimo
      E già, Google sforna ogni giorno novità, e MS
      resta al palo, a guardare dalle sue belle finstre
      con vista.beh, questa cazzata di Google, la MS fa bene a guardarla da lontano... sinceramente è di una inutilità, e la gente farà anche fatica a capirne l'utilizzo e il fine ultimo... ma cosa succederà quando questo database di informazioni di qualsiasi tipo verrà sputtanato da miliardi e miliardi di roba inutile, pubblicitaria, falsa e quanto altro?in pratica come succede già adesso nel motore di ricerca di Google: c'è tanta monnezza, e quando si fa una ricerca mirata, bisogna prima passare per 300 risultati da scartare...è il più usato perchè c'ha più monnezza dentro...
      • Anonimo scrive:
        Re: E MS resta a guardare

        è il più usato perchè c'ha più monnezza dentro...No, e' il piu' usato perche' la gente non conosce alternative.
        • Anonimo scrive:
          Re: E MS resta a guardare
          - Scritto da: Anonimo
          No, e' il piu' usato perche' la gente non conosce
          alternative.è piu usato perchè funziona al contrario di altri motori di ricerca che ti sommergono di pubblicità.
          • Anonimo scrive:
            Re: E MS resta a guardare

            è piu usato perchè funziona al contrario di altri
            motori di ricerca che ti sommergono di
            pubblicità.Beata ignoranza, ti faccio un esempio http://www.gigablast.com per essere un motore senza pubblicita' e senza aver ricevuto il milione di dollari di finanziamenti che mi pare di aver letto che google abbia ricevuto per il suo sviluppo, direi che l'ignoranza regna sovrana.
          • Anonimo scrive:
            Re: E MS resta a guardare
            - Scritto da: Anonimo
            Beata ignoranza, ti faccio un esempio
            http://www.gigablast.com per essere un motore
            senza pubblicita' e senza aver ricevuto il
            milione di dollari di finanziamenti che mi pare
            di aver letto che google abbia ricevuto per il
            suo sviluppo, direi che l'ignoranza regna
            sovrana.hahahhaha ma che è sto cesso (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: E MS resta a guardare
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Beata ignoranza, ti faccio un esempio

            http://www.gigablast.com per essere un motore

            senza pubblicita' e senza aver ricevuto il

            milione di dollari di finanziamenti che mi pare

            di aver letto che google abbia ricevuto per il

            suo sviluppo, direi che l'ignoranza regna

            sovrana.

            hahahhaha
            ma che è sto cesso (rotfl)
            Buahahhahahhahahaamico non potevi spararla piu' grossaBuahahhahahhahahaBuahahhahahhahahaBuahahhahahhahahaBuahahhahahhahahaBuahahhahahhahahaBuahahhahahhahaha
          • Anonimo scrive:
            Re: E MS resta a guardare
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Beata ignoranza, ti faccio un esempio

            http://www.gigablast.com per essere un motore

            senza pubblicita' e senza aver ricevuto il

            milione di dollari di finanziamenti che mi pare

            di aver letto che google abbia ricevuto per il

            suo sviluppo, direi che l'ignoranza regna

            sovrana.

            hahahhaha
            ma che è sto cesso (rotfl)Mah, non ci ho fatto una tesi su e mi riprometto di guardarlo meglio, ma primo acchito questo motore pare molto piu' utile di un cesso, che pur nella vita e' essenziale.Suvvia allarghiamo gli orizzonti, nani e giganti, tutti hanno iniziato da piccoli.Per di piu' mai snobbare una risorsa che non ti chiede nulla e ti da molto.
          • Anonimo scrive:
            Re: E MS resta a guardare

            Beata ignoranza, ti faccio un esempio
            http://www.gigablast.com per essere un motore
            senza pubblicita' e senza aver ricevuto il
            milione di dollari di finanziamenti che mi pare
            di aver letto che google abbia ricevuto per il
            suo sviluppo, direi che l'ignoranza regna
            sovrana.Mi sa che l'ignorante sei tu, google un milione di dollari lo spende al massimo in cancelleria, di certo non per sviluppare il suo motore di ricerca :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E MS resta a guardare

            Mi sa che l'ignorante sei tu, google un milione
            di dollari lo spende al massimo in cancelleria,
            di certo non per sviluppare il suo motore di
            ricerca :DSi gia' e magari Babbo Natale esiste pure.
      • Anonimo scrive:
        Re: E MS resta a guardare

        in pratica come succede già adesso nel motore di
        ricerca di Google: c'è tanta monnezza, e quando
        si fa una ricerca mirata, bisogna prima passare
        per 300 risultati da scartare...se non sei capace di usarlo...personalmente trovo TUTTO (se c'è, lo trova!)anche di più:http://johnny.ihackstuff.com/index.php?module=prodreviewsanche mp3...anche divx...anche webcam di sorveglianza[ http://213.200.232.69:8080/axis-cgi/jpg/image.cgi ]anche...aloha, shdx
  • Anonimo scrive:
    Google Base è stupendo
    Questo nuovo servizio di bacheca è stupendovai Google continua cosi :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Google Base è stupendo
      ecco il troll di mezzanotte.Rimanendo in tema con la news, Ebay è di un altro livello e può dormire sonni tranquilli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Google Base è stupendo
        - Scritto da: Anonimo
        ecco il troll di mezzanotte.
        Rimanendo in tema con la news, Ebay è di un altro
        livello e può dormire sonni tranquilli.Ebay tra un po non esisterà piu perchè Google gli rompera il culo hahahahahah(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Base è stupendo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ecco il troll di mezzanotte.

          Rimanendo in tema con la news, Ebay è di un
          altro

          livello e può dormire sonni tranquilli.

          Ebay tra un po non esisterà piu perchè Google gli
          rompera il culo
          hahahahahah
          (rotfl)Ebay ha ancora tante frecce al suo arco, perchè Googlebase non è un sistema di aste ma di annunci, e non solo economici !Probabimente (anzi sicuramente) in futuro i due colossi raggiungeranno un accordo per integrare Ebay in Googlebase. Anche perchè Google non è interessato alle aste , figurarsi, sono soltanto bruscolini, ma a qualcosa di piu' grande. Google è interessata alla gestione della comunicazione globale, cioè se io dico una cosa, Googlebase la fa arrivare in meno di 24 ore a chiunque è interessato a quella cosa.In poche parole Googlebase sarà il crocevia dell'informazione planetaria , il punto in cui tutte le informazioni in cerca di autore o di utilizzatore saranno smistate alle loro naturali destinazioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Google Base è stupendo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ecco il troll di mezzanotte.

          Rimanendo in tema con la news, Ebay è di un
          altro

          livello e può dormire sonni tranquilli.

          Ebay tra un po non esisterà piu perchè Google gli
          rompera il culo
          hahahahahah
          (rotfl)E naque un nuovo scisma! Oltre a quello tra win e linux, da ora ci aggiungiamo la spaccatura tra quelli pro ebay e quelli pro google base.PI si prepari ad avre i forum pieni di parole dei fedeli persi per l'uno o per l'altro.
Chiudi i commenti