Dropbox compra HelloSign per i documenti nel cloud

Il team di HelloSign è la nuova acquisizione di Dropbox: obiettivo integrare gli strumenti dedicati a firma elettronica e a gestione dei documenti.

230 milioni di dollari. È questo l’ammontare della cifra messa sul piatto da Dropbox per portare a termine con successo l’acquisizione del team HelloSign e della tecnologia sviluppata. L’azienda, fondata nel 2011, stando a quanto si legge sulle pagine del sito ufficiale ha servito fino ad oggi 80.000 clienti in tutto il mondo, comprese realtà come Samsung, Lyft e Twitter.

Dropbox, l’acquisizione di HelloSign

L’obiettivo di Dropbox è ovviamente quello di potenziare la propria offerta legata al cloud attraverso l’integrazione degli strumenti messi a punto da HelloSign. Si parla della eSignature (firma elettronica), dell’invio e della ricezione dei fax tramite interfaccia online (HelloFax), della compilazione automatica e guidata dei moduli (HelloWorks) e della gestione dei documenti nel flusso di lavoro (HelloWorks), anche attraverso le API offerte agli sviluppatori di terze parti al fine di implementarne le funzionalità in altri software e applicazioni. Questo un estratto in forma tradotta dal comunicato che conferma l’operazione.

Siamo felici dell’opportunità di offrire i benefici dei prodotti HelloSign a sempre più persone. Condividiamo la convinzione che tutti i prodotti debbano essere semplici da provare, usare e acquistare. La nostra comune filosofia legata al design mira a realizzare le migliori esperienze destinate agli utenti, una visione che ha portato a una forte crescita e alla creazione di un modello di business efficiente per entrambe le nostre aziende.

Il team di Dropbox e quello di HelloSign

HelloSign è anche una delle prime realtà che nei mesi scorsi hanno accettato di aderire al programma Extensions lanciato da Dropbox, finalizzato proprio a includere nell’elenco delle feature offerte dalla piattaforma le caratteristiche di software e servizi esterni dedicati alla produttività.

Come parte dell’accordo annunciato oggi, a tutti i dipendenti di HelloSign verrà offerta la possibilità di passare a Dropbox. L’azienda continuerà inoltre a operare in modo indipendente anche in seguito all’acquisizione, sviluppando, aggiornando e offrendo le proprie soluzioni ai clienti già acquisiti.

Fonte: Dropbox

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti