DTT, più voce in capitolo per i consumatori

Dopo il disappunto manifestato dall'associazione, il ministro delle comunicazioni favorisce la rappresentanza dei consumatori nel comitato Italia Digitale

Roma – C’è movimento attorno al tema “TV digitale terrestre”. In particolare da quando, un mese fa , Adiconsum ha protestato con il Ministro delle Comunicazioni esprimendo dissenso per l’insufficiente rappresentanza dei consumatori nella composizione del comitato “Italia Digitale”. Un fattore a cui Gentiloni sta però dimostrando molta attenzione.

Compito del comitato, come spiega Mauro Vergari (responsabile del settore “nuove tecnologie” di Adiconsum) “è quello di definire e coordinare le attività necessarie alla realizzazione dello switch off nazionale per la transizione al digitale terrestre”.

Un evento travagliato, questo switch-off , che dovrebbe rappresentare la svolta tecnologica dell’evoluzione televisiva italiana. Per questo motivo, spiega l’associazione, sarebbe stato importante che in tale comitato fosse prevista una significativa rappresentanza dei consumatori, fruitori finali del servizio diffuso con la nuova tecnologia, ma tale rappresentanza era stata limitata ad un solo membro nel comitato, e inesistente nel “Gruppo di Coordinamento”.

In questi giorni – prosegue Adiconsum – la novità. “Apprendiamo oggi – riferisce l’associazione in un comunicato – grazie ad una lettera inviata dal capo di gabinetto del Ministro delle Comunicazione, che l’ On. Gentiloni ha voluto valorizzare la partecipazione dei rappresentanti delle associazioni
consumatori, prevedendo – all’art2, c.4 del D.M: 4/8/06- la loro partecipazione attiva e qualificata all’interno del Gruppo Tecnico del Comitato Italia Digitale”.

“Riprende quindi – aggiunge Adiconsum – quella collaborazione costruttiva, fra Ministero delle Comunicazioni e associazioni consumatori, che il Ministro aveva dimostrato di voler realizzare istituendo il Comitato Italia digitale, proposto da Adiconsum”.

Ora è pertanto prevista la presenza di una rappresentanza dei consumatori in tre dei nove gruppi di lavoro:
– Comunicazione;
– Assistenza clienti;
– Monitoraggio evoluzione Set Top box.

Questi gli altri sei gruppi di lavoro istituiti:
– Coordinamento delle Piattaforme;
– Contenuti della televisione digitale;
– Normativa e programma aree all digital;
– Regolamentazione;
– Monitoraggio e sviluppo reti;
– Dati e ricerche.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Fiorello Cortiana che fine ha fatto?
    Che fine ha fatto fiorello Cortiana e la sua promessa di abolizione della legge urbani?
    • Anonimo scrive:
      Re: Fiorello Cortiana che fine ha fatto?
      - Scritto da:
      Che fine ha fatto fiorello Cortiana e la sua
      promessa di abolizione della legge
      urbani?Veramente la promessa l'aveva fatta Urbani. Non so te cosa vuoi da Fiorello Cortiana che stava in un partito minuscolo all'opposizione.Comunque ora non è nè parlamentare nè senatore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Fiorello Cortiana che fine ha fatto?

        Veramente la promessa l'aveva fatta Urbani. Non
        so te cosa vuoi da Fiorello Cortiana che stava in
        un partito minuscolo
        all'opposizione.
        Comunque ora non è nè parlamentare nè senatore.e visto che la destra non è più al potere ha deciso di non fare più un cazzo
  • Anonimo scrive:
    MATTE RISATE !
    Vorrei vedere la faccia di tutti coloro che hanno votato l'attuale maggioranza, se è felice e sorridente o se ha l'aria dubbiosa. Gradirei inoltre sapere se cominciano ad avvertire una strana sensazione a livello glutei e chiedere loro se è di gradimento quell'oggetto a 37° che per l'ennesima volta si ritrovano fra i suddetti ... !Grazie a Voi cari amici della sinistra e alla prossima !Uno che non gli ha votati MAI !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: MATTE RISATE !

      Uno che non gli ha votati MAI !!! see, scendi il cane che lo piscio... fai pena!uno che non sopporta gli ignoranti.frik---
  • Anonimo scrive:
    Mai votati
    E' il partito che mi piace di meno, se l'emendamento passerà, sarà la loro totale fine. Chi li voterà più? Tutti hanno internet!Ma forse c'è qualcosa dietro: qualcuno spinge per questo...Io comunque il prossimo hanno tolgo l'ADSL.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mai votati

      Io comunque il prossimo hanno tolgo l'ADSL.Impara l'italiano, e poi magari ti degnerò di una risposta, italiota.frik---
  • Anonimo scrive:
    La mia email all'On. Colasio
    COLASIO_A@CAMERA.ITOnorevole Colasio,Ella ha il mio completo appoggio per quanto riguarda la "tassa" (anche se capisco che la definizione è impropria) sui profitti dei providers a favore del cinema italiano.Ne approfitto per farmi portavoce di un'altra categoria di lavoratori dei servizi che non riesce a decollare: quella dei fiaccherai, ormai emarginati e ridotti ad un numero esiguo in tutta Italia. Anch'essi contribuiscono a diffondere la cultura italiana, portando a spasso i turisti nelle città d'arte.Una piccola tassa sui profitti delle case automobilistiche nazionali (pardon, dellA casA ecc.), diciamo dell'1%, può contribuire alla loro ripresa che, se non sostenuta, rischia di non esserci mai.Un cordiale augurio di buon lavoro,
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia email all'On. Colasio
      Fantastica idea! Ma tu devi capire che la sinistra RUBA ai ricchi (noi piccolo borghesi) per dare ai poveri (cioè loro).Scusa come fanno altrimenti a pagare... che so io... Nanni Moretti?Guarda che i film come "Il caimano" costano, cosa credi? E' giusto che anche tu dia il tuo contributo!(geek)(geek)(geek)
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia email all'On. Colasio
        E' solo propaganda popolare che quelli di sinistra sarebbero i poveri. Certo, figurano tali al fisco ma essendo loro "i saggi furbi" e mica fessi come quelli non di sinistra, ma hanno redditi multipli con lavori in nero, le loro attività commerciali o non figurano al fisco o figurano in perdita oppure con la scusa delle Coop saltano una marea di tasse spacciandosi per "roba del sociale" e quindi esente da tassazione. Conosco elettori sfegatati di sinistra anti-Berlusconi, pieni di soldi con attività private che prendono la pensione sociale come fossero dei poveri. - Scritto da:
        Fantastica idea! Ma tu devi capire che la
        sinistra RUBA ai ricchi (noi piccolo borghesi)
        per dare ai poveri (cioè
        loro).

        Scusa come fanno altrimenti a pagare... che so
        io... Nanni
        Moretti?

        Guarda che i film come "Il caimano" costano, cosa
        credi? E' giusto che anche tu dia il tuo
        contributo!


        (geek)(geek)(geek)
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia email all'On. Colasio
        - Scritto da: Guarda che i film come "Il caimano" costano, cosa
        credi? E' giusto che anche tu dia il tuo
        contributo!Il Caimano non ha ricevuto nessun finanziamento statale. I soldi arrivano dalla Francia.
  • Anonimo scrive:
    E meno male...
    che questo governo si era prefisso di allevviare la prefessione fiscale . Complimenti .
    • Anonimo scrive:
      Re: E meno male...
      - Scritto da:
      che questo governo si era prefisso di allevviare
      la prefessione fiscale . Complimenti
      .ma che è la fiera dell'ignorantone? ma imparate a scrivere nella vostra lingua, idioti.frik---
  • Anonimo scrive:
    Basta col terrorismo mediatico..
    Non solo prodi non vuole tassare internet...ma si sta anche muovendo per separare la RETE telecom dalla Teleocm stessa...per aveve prezzi concorrenziali e parità vera tra gli operatori.Ma vuoi siete troppo accecati dal tg4 per capirlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta col terrorismo mediatico..
      - Scritto da:


      Non solo prodi non vuole tassare internet...
      ma si sta anche muovendo per separare la RETE
      telecom dalla Teleocm
      stessa...
      per aveve prezzi concorrenziali e parità vera tra
      gli
      operatori.


      Ma vuoi siete troppo accecati dal tg4 per capirlo.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)grazie per i numerosi riferimenti oggettivi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta col terrorismo mediatico..
      - Scritto da:


      Non solo prodi non vuole tassare internet...
      ma si sta anche muovendo per separare la RETE
      telecom dalla Teleocm
      stessa...
      per aveve prezzi concorrenziali e parità vera tra
      gli
      operatori.


      Ma vuoi siete troppo accecati dal tg4 per capirlo.Qui quello accecato sei tu che non vedi manco mentre te ** mettono nel ****
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta col terrorismo mediatico..
      MA VATTENE VIA... VAI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta col terrorismo mediatico..
      E tu è MOLTO meglio che ti documenti prima di aprire bocca e già che ci sei, leggiti qualcosa a proposito dell'economia di mercato...piccino !- Scritto da:


      Non solo prodi non vuole tassare internet...
      ma si sta anche muovendo per separare la RETE
      telecom dalla Teleocm
      stessa...
      per aveve prezzi concorrenziali e parità vera tra
      gli
      operatori.


      Ma vuoi siete troppo accecati dal tg4 per capirlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta col terrorismo mediatico..
      Io non sò Prodi, ma l'on. della Margherita ivi citato SI. E non mi sembra che faccia parte di una magioranza diversa da quella di Prodi.Poi, Telecom con in gestione la rete statle, l'ha data la SX durante la legislatura del 95-00 8gov. Dalema); se ora ci ripensano liberissimi di farlo, ma prima occorrerebbe ammettere i propri errori passati e non far finta di non averli commessi.Infine nei paesi normali (USA; GB ..), una forza politica è si libera di tornare sulle sue decisioni; però a farlo e a prenderne di nuove non possono essere le stesse persone che hanno preso quelle vecchie.
  • Anonimo scrive:
    Vota Prodi e le tasse volano
    Fanno bene a mettere la tassa sul traffico internet.Soprattutto a tutti i compagni che hanno votato per il governo attuale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vota Prodi e le tasse volano
      - Scritto da:

      Fanno bene a mettere la tassa sul traffico
      internet.
      Soprattutto a tutti i compagni che hanno votato
      per il governo
      attuale.fino a quando mettera' la tassa sui fuoristrada, sugli yacth, sui grandi patrimoni, sulle successioni miliardarie e sui guadagni di borsa lo voteremo ancora.Mettera' la tassa su internet? Vedremo. Finora e' solo la proposta cogli*na (parzialmente smentita dall'interessato)di una tassa sui provider che trasmettono film e partite. Meglio, cosi' il sabato e la domenica la banda e' piu' libera.Ora rosica pure.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vota Prodi e le tasse volano
        Qui non si tratta di rosicare, ultimamente la politica sembra sia diventata come il calcio, non si usa più la ragione ma la "fede". Io tengo Prodi, tu tieni Berlusconi e e le elezioni sono come un grande derby.Qui non si tratta di "tu rosiki perchè la tua squadra ha perso il derby", qui si tratta di vedere che stiamo scivolando nel terzo mondo! E sono così bravi che ci fano pure credere che sia un miglioramento per il paese... sveglia!
        • Anonimo scrive:
          Re: Vota Prodi e le tasse volano
          E va! Ma sai che orse sei pure intelligente? Certo che sei arrivato proprio in ritardo. Mai visto una sedua parlamentare? Ti faccio un esempio.Ho sentito per radio ieri sera le arringhe dei politici sul caso Telecom. Argomento principe:"quanto Prodi sapeva dell cosa e perchè non ha detto niente".Ora, con tutto il bene che voglio a quella gentaglia, ma il problema vero non è "telecom sta rischiando di andare a gambe all'aria"? Non si potrebbe ragionare sulle possibilità di Telecom di salvarsi? Non ci sarebbe da discutere su cosa accadrà all'indotto generato da Telecom?Cioè, in soldoni, hanno parlato per ORE del più e del meno, senza produrre UNA soluzione concreta.Sai che significa? Che la Politica è aver fede nel programma elettorale. Poi, se preferisci farti fregare platealmente dal nano, sono affari tuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vota Prodi e le tasse volano
            Certo che almeno il nano sapevamo per conto di chi fregava (cioè per se stesso). Questo qui si fa fatica a capire a chi tiene il bordone...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vota Prodi e le tasse volano
            - Scritto da:
            Certo che almeno il nano sapevamo per conto di
            chi fregava (cioè per se stesso). Questo qui si
            fa fatica a capire a chi tiene il
            bordone...Ad una conclave di poteri forti, i veri poteri forti d'Italia. Berlusconi non ha alcun potere in Italia, nè lo ha mai avuto, tanto è che Mediaset è l'azienda più sindacalizzata d'Italia oramai, CGIL e Costanzo comandano in Mediaset.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vota Prodi e le tasse volano
            - Scritto da:
            E va! Ma sai che orse sei pure intelligente?
            Certo che sei arrivato proprio in ritardo. Mai
            visto una sedua parlamentare? Ti faccio un
            esempio.

            Ho sentito per radio ieri sera le arringhe dei
            politici sul caso Telecom. Argomento
            principe:
            "quanto Prodi sapeva dell cosa e perchè non ha
            detto
            niente".

            Ora, con tutto il bene che voglio a quella
            gentaglia, ma il problema vero non è "telecom sta
            rischiando di andare a gambe all'aria"? Non si
            potrebbe ragionare sulle possibilità di Telecom
            di salvarsi? Non ci sarebbe da discutere su cosa
            accadrà all'indotto generato da
            Telecom?

            Cioè, in soldoni, hanno parlato per ORE del più e
            del meno, senza produrre UNA soluzione
            concreta.
            Sai che significa? Che la Politica è aver fede
            nel programma elettorale. Poi, se preferisci
            farti fregare platealmente dal nano, sono affari
            tuoi.Sì, infatti nei 5 anni ti hanno fregato così tanto che le tasse te le hanno pure diminuite... Ma tu sei contento ora con il mortadella che ti mette le tasse... mah!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vota Prodi e le tasse volano

        fino a quando mettera' la tassa sui
        fuoristrada, sugli yacth, sui grandi
        patrimoni, sulle successioni miliardarie e sui
        guadagni di borsa lo voteremo ancora.Uh. Mi risulta che non ha fatto niente di tutto questo da quando è al governo. :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Vota Prodi e le tasse volano
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        Fanno bene a mettere la tassa sul traffico

        internet.

        Soprattutto a tutti i compagni che hanno votato

        per il governo

        attuale.

        fino a quando mettera' la tassa sui fuoristrada,
        sugli yacth, sui grandi patrimoni, sulle
        successioni miliardarie e sui guadagni di borsa
        lo voteremo
        ancora.

        Mettera' la tassa su internet? Vedremo. Finora e'
        solo la proposta cogli*na (parzialmente smentita
        dall'interessato)di una tassa sui provider che
        trasmettono film e partite. Meglio, cosi' il
        sabato e la domenica la banda e' piu'
        libera.

        Ora rosica pure.Con tutti i comunisti straricchi con i SUV che conosco e girano per le città facendo i fighetti, sono gli elettori di sinistra quelli che devono tremare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Vota Prodi e le tasse volano
          Gira una battuta dalle mie parti:" Vorei fare il comunista...ma non me lo posso permettere " !!!!.Finalmente qualcuno che ha capito ! - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          Fanno bene a mettere la tassa sul traffico


          internet.


          Soprattutto a tutti i compagni che hanno
          votato


          per il governo


          attuale.



          fino a quando mettera' la tassa sui fuoristrada,

          sugli yacth, sui grandi patrimoni, sulle

          successioni miliardarie e sui guadagni di borsa

          lo voteremo

          ancora.



          Mettera' la tassa su internet? Vedremo. Finora
          e'

          solo la proposta cogli*na (parzialmente smentita

          dall'interessato)di una tassa sui provider che

          trasmettono film e partite. Meglio, cosi' il

          sabato e la domenica la banda e' piu'

          libera.



          Ora rosica pure.


          Con tutti i comunisti straricchi con i SUV che
          conosco e girano per le città facendo i fighetti,
          sono gli elettori di sinistra quelli che devono
          tremare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Vota Prodi e le tasse volano
        Stronzitaliani che non siete altri! Fino ad aprile tutti uniti contro Berlusconi, adesso cominciate a darci dentro contro Prodi-Mortadella...Morale:E' proprio vero che l'Italia comincia la guerra insieme ad uno e poi la finisce sempre con un altro!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vota Prodi e le tasse volano
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        Fanno bene a mettere la tassa sul traffico

        internet.

        Soprattutto a tutti i compagni che hanno votato

        per il governo

        attuale.

        fino a quando mettera' la tassa sui fuoristrada,
        sugli yacth, sui grandi patrimoni, sulle
        successioni miliardarie e sui guadagni di borsa
        lo voteremo
        ancora.

        Mettera' la tassa su internet? Vedremo. Finora e'
        solo la proposta cogli*na (parzialmente smentita
        dall'interessato)di una tassa sui provider che
        trasmettono film e partite. Meglio, cosi' il
        sabato e la domenica la banda e' piu'
        libera.
        Ma cosa centra questo!!!Hanno fatto un programma (purtroppo generico, che nelle nazioni anglosassoni non sarebbe permesso) che più che programma è essenzialmente una serie di intenti. Hanno assunto degli impegni (Prodi in persona), ricordati proprio ieri sul "Corriere della sera" che pure li ha appoggiati in campagna elettorale, e ora disattentono tutto (programma compreso che poi è generico, non dettagliato). Ma sei mai stato negli USA o in Gb o in qualsiasi altra nazione normale (che non sono Spagna, Portogallo & C. poco diversi da noi)??In quei paesi non c'è nessuna norma che vieta alle maggioranze di cambiare programma/impegni: semplicemente non lo fanno perchè se lo facessero avrebbero contro in modo forte la popolazione rendendo impossibile governare e costringendo il governo alle dimissioni.Ad esempio la riforma costituzionale proposta, e non passata, aveva delle norme che costringevano il governo (che si identificava totalmente con la sua maggioranza parlamentare) ad applicare totalmente il programma e gli impegni presentati, pena il ritorno alle urne. E prevedeva pure che le parti politiche depositassero degli impegni dettagliati. Per fare un confronto, con quelle norme non solo Prodi era costretto a presentare una finanziaria rispondente al suo programma (e inevitabilmente la sua maggioranza si sarebbe sfasciata), ma non poteva nemmeno presentare quel programma cosi generico.Non sei la prima persona pro-SX che ragiona in questi termini: in questi giorni ne ho sentiti altri; "non conta il rispetto del programma/impegni, ma che l'azione dell'esecutivo sia in direzione del sociale". Stesso ragionamento applicato agli esecutivi di SX del 95-2000 che pure in quell'occasione non rispettarono ne il programma, ne gli impegni e nemmeno gli uomini proposti (Prodi e altri furono sostituiti durante la legislatura).Questa mentalità, in Italia, Spagna, Portogallo, Grecia .... DEVE CESSARE!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Vota Prodi e le tasse volano
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          Fanno bene a mettere la tassa sul traffico


          internet.


          Soprattutto a tutti i compagni che hanno
          votato


          per il governo


          attuale.



          fino a quando mettera' la tassa sui fuoristrada,

          sugli yacth, sui grandi patrimoni, sulle

          successioni miliardarie e sui guadagni di borsa

          lo voteremo

          ancora.



          Mettera' la tassa su internet? Vedremo. Finora
          e'

          solo la proposta cogli*na (parzialmente smentita

          dall'interessato)di una tassa sui provider che

          trasmettono film e partite. Meglio, cosi' il

          sabato e la domenica la banda e' piu'

          libera.



          Ma cosa centra questo!!!
          Hanno fatto un programma (purtroppo generico, che
          nelle nazioni anglosassoni non sarebbe permesso)
          che più che programma è essenzialmente una serie
          di intenti. Hanno assunto degli impegni (Prodi in
          persona), ricordati proprio ieri sul "Corriere
          della sera" che pure li ha appoggiati in campagna
          elettorale, e ora disattentono tutto (programma
          compreso che poi è generico, non dettagliato). Ma
          sei mai stato negli USA o in Gb o in qualsiasi
          altra nazione normale (che non sono Spagna,
          Portogallo & C. poco diversi da
          noi)??
          In quei paesi non c'è nessuna norma che vieta
          alle maggioranze di cambiare programma/impegni:
          semplicemente non lo fanno perchè se lo facessero
          avrebbero contro in modo forte la popolazione
          rendendo impossibile governare e costringendo il
          governo alle
          dimissioni.
          Ad esempio la riforma costituzionale proposta, e
          non passata, aveva delle norme che costringevano
          il governo (che si identificava totalmente con la
          sua maggioranza parlamentare) ad applicare
          totalmente il programma e gli impegni presentati,
          pena il ritorno alle urne. E prevedeva pure che
          le parti politiche depositassero degli impegni
          dettagliati. Per fare un confronto, con quelle
          norme non solo Prodi era costretto a presentare
          una finanziaria rispondente al suo programma (e
          inevitabilmente la sua maggioranza si sarebbe
          sfasciata), ma non poteva nemmeno presentare quel
          programma cosi
          generico.
          Non sei la prima persona pro-SX che ragiona in
          questi termini: in questi giorni ne ho sentiti
          altri; "non conta il rispetto del
          programma/impegni, ma che l'azione dell'esecutivo
          sia in direzione del sociale". Stesso
          ragionamento applicato agli esecutivi di SX del
          95-2000 che pure in quell'occasione non
          rispettarono ne il programma, ne gli impegni e
          nemmeno gli uomini proposti (Prodi e altri furono
          sostituiti durante la
          legislatura).
          Questa mentalità, in Italia, Spagna, Portogallo,
          Grecia .... DEVE
          CESSARE!!!Purtroppo cesserà solo quando la stragrande maggioranza della popolazione ne subirà in toto le conseguenze, cioè quando la mentalità '68ina neo-comunista che li guida renderà impossibile mantenere i privilegi dei sotterfugi ed inciuci vari per garantire giri di soldi a gruppi vicini a sinistra "che operano nel sociale" e non solo. E manca poco, il fondo del barile è stato sfondato in pochi mesi vanificando tutti gli sforzi di 5 anni del governo Berlusconi. D'altronde la sinistra è così, i leader '68ini di sinistra sono così, basti vedere che linciaggio hanno riservato e stanno riservando al loro leader Blair per aver usato il cervello nel guidare l' UK in questi anni anzichè fare il fanatico noglobal e schierarsi contro Bush come voleva l' Ulivo Mondiale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vota Prodi e le tasse volano


            Purtroppo cesserà solo quando la stragrande
            maggioranza della popolazione ne subirà in toto
            le conseguenze, cioè quando la mentalità '68ina
            neo-comunista che li guida renderà impossibile
            mantenere i privilegi dei sotterfugi ed inciuci
            vari per garantire giri di soldi a gruppi vicini
            a sinistra "che operano nel sociale" e non solo.
            E manca poco, il fondo del barile è stato
            sfondato in pochi mesi vanificando tutti gli
            sforzi di 5 anni del governo Berlusconi.
            D'altronde la sinistra è così, i leader '68ini di
            sinistra sono così, basti vedere che linciaggio
            hanno riservato e stanno riservando al loro
            leader Blair per aver usato il cervello nel
            guidare l' UK in questi anni anzichè fare il
            fanatico noglobal e schierarsi contro Bush come
            voleva l' Ulivo
            Mondiale...senza parole :'(ma come si fa ad essere così dementi.Poi la frase "il fondo del barile è stato sfondato in pochi mesi vanificando tutti gli sforzi di 5 anni del governo Berlusconi." è davvero da Oscar
          • Anonimo scrive:
            Re: Vota Prodi e le tasse volano
            - Scritto da:



            Purtroppo cesserà solo quando la stragrande

            maggioranza della popolazione ne subirà in toto

            le conseguenze, cioè quando la mentalità '68ina

            neo-comunista che li guida renderà impossibile

            mantenere i privilegi dei sotterfugi ed inciuci

            vari per garantire giri di soldi a gruppi vicini

            a sinistra "che operano nel sociale" e non solo.

            E manca poco, il fondo del barile è stato

            sfondato in pochi mesi vanificando tutti gli

            sforzi di 5 anni del governo Berlusconi.

            D'altronde la sinistra è così, i leader '68ini
            di

            sinistra sono così, basti vedere che linciaggio

            hanno riservato e stanno riservando al loro

            leader Blair per aver usato il cervello nel

            guidare l' UK in questi anni anzichè fare il

            fanatico noglobal e schierarsi contro Bush come

            voleva l' Ulivo

            Mondiale...

            senza parole :'(

            ma come si fa ad essere così dementi.
            Poi la frase "il fondo del barile è stato
            sfondato in pochi mesi vanificando tutti gli
            sforzi di 5 anni del governo Berlusconi." è
            davvero da
            OscarCerto, chi non è di sinistra come te è per forza demente. Infatti si vede quanto non siete dementi ad aver votato l'accozzaglia '68ina delle tasse.
    • Anonimo scrive:
      Ti dico solo una cosa.
      Vossi un elettore di sinistra comincerei a sentirmi un po' cog***ne.D'altronde erano stati avvisati...
  • Anonimo scrive:
    PI non sa accettare le critiche
    Che classifica come trollate. Quale giornalista professionista non scriverebbe "cinema italiota"?
  • Anonimo scrive:
    Tassate le AUTO BLU
    Un bel contributo a chi ha una auto BLU, 500 euro al mese : sono pochissimi per un autista e una machcina a disposizione, cominciamo con quello.Non detraibile e non rimborsabile dall'ente.Anche io sono bravo a trovare modi di reperire risorse.
  • Anonimo scrive:
    non ci interessa
    non ci interessa finanaziare con i nostri soldi, in nessun modo il cinema italiano, se non sanno fare film che facciano incassi che cambino lavoro!e ce l'hanno bella quelli del partito a dire che loro non tassano la gente ma le aziende, pensano forse che le aziende perdano soldi facendo finta di nulla? in qualche modo ricadrà per forza su di noi!
    • Anonimo scrive:
      Re: non ci interessa
      Se togliessero i finanziamenti politici ai giornali, e ridirigessero quei soldi sul cinema avremmo tanti soldi da poter fare lavori alla stregua di Titanic e ne avanzerebbero pure....
  • Anonimo scrive:
    Tassiamo anche...
    di questo passo dovremmo tassare pure i poveri marocchini...così possono vendere cd taroccati quanto vogliono!
    • Anonimo scrive:
      Re: Tassiamo anche...
      (ghost) Commento Fuori Luogo !I Marocchini non possono esseretassati perchè non esistono per le casse statali, come le Battone e altri mestieri...in NERO !
  • Anonimo scrive:
    Noi Siamo il Web
    E' proprio così: siamo Noi il Web, non loro. Tassare le immagini in movimento? Ecco cosa sa partorire l'italietta nostra.Margherita o non margherita, i blogger, i navigatori dell'Internet tutti, dicono no. A questo e al resto:Noisiamoilweb.orgWearetheweb.org
    • Anonimo scrive:
      Re: Noi Siamo il Web
      "voi" non siete nessuno e non contate un bel nulla nel grande ingranaggio del mondo. Credete di far la differenza, ma alla fine è la corrente che vi trascina da una parte o dall'altra ... peccato che la corrente la generano loro (i politici e le grandi lobby).Svegliatevi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Noi Siamo il Web
      - Scritto da:
      E' proprio così: siamo Noi il Web, non loro.
      Tassare le immagini in movimento? Ecco cosa sa
      partorire l'italietta
      nostra.

      Margherita o non margherita, i blogger, i
      navigatori dell'Internet tutti, dicono no.Ma i politici eletti anche con i tuoi voti, dicono si SI SIII!!Indovina chi fa le leggi?
    • borg_troll scrive:
      Re: Noi Siamo il Web
      - Scritto da:
      E' proprio così: siamo Noi il Web, non loro.E allora? "Voi" non avete nessun peso politico o economico (nel mondo moderno sono praticamente sinonimi). Il web non può cambiare il mondo, ma il mondo cambierà il web, secondo le sue regole.La "rivoluzione" é finita prima di cominciare. Internet é stata domata da tempo. Per chi si illude ancora del contrario si annuncia un brusco e spiacevole risveglio.
  • Anonimo scrive:
    "cinema italiota" Alien ha fatto scuola!
    (cylon)(cylon)(cylon)
    • Anonimo scrive:
      Re: "cinema italiota" Alien ha fatto scu
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      (cylon)(cylon)(cylon)e' italiano , si usa da prima che nascessi tu o alien.. non capisco tanto sbigottimento per una parola di uso comune.. caro PI che pazienza che hai con in tuoi lettori.italiota e' una parola italiana, non e' neanche uno strano slang o una parolaccia ehUSCITE dai forum ogni tanto aprite un dizionariomi sa che sei lo stesso di che la V la dice VI ! :D un thread chilometrico su download giorni fa...:D
      • Anonimo scrive:
        Re: "cinema italiota" Alien ha fatto scu
        - Scritto da:

        - Scritto da: SQUARTAMORTI

        (cylon)(cylon)(cylon)

        e' italiano , si usa da prima che nascessi tu o
        alien.. non capisco tanto sbigottimento per una
        parola di uso comune.. caro PI che pazienza che
        hai con in tuoi
        lettori.

        italiota e' una parola italiana, non e' neanche
        uno strano slang o una parolaccia
        eh
        E' una parola che riflette un parere personale dell'autore dell'articolo (chi?), buttato lì con disprezzo, che sinceramente non aggiunge nulla né toglie nulla al contenuto informativo dell'articolo e che in definitiva IMHO si poteva proprio risparmiare. Non è un termine da giornalista, al massimo da bar sport o da forum, che poi è la stessa cosa. Quindi se lo scopo di PI è avere articoli da bar sport, trollate nei forum etc fa bene. Se punta a quel minimo di qualità che uno si aspetta da "Il quotidiano di Internet dal 1996", allora a mio avviso stanno andando sempre peggio.
    • Anonimo scrive:
      Re: "cinema italiota" Alien ha fatto scu
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      (cylon)(cylon)(cylon)De Maurohttp://www.demauroparavia.it/61015i|ta|liò|taagg., s.m. e f.TS stor.1 agg., relativo alle popolazioni greche emigrate, a partire dal V sec., nellItalia meridionale: cultura i. | agg., s.m. e f., abitante delle colonie greche dellItalia meridionale2 agg., s.m. e f. CO spreg., italiano, con riferimento a presunte caratteristiche di ottusità, scarsa cultura, ecc. [quadro 35]
  • Anonimo scrive:
    Ma chi li scrive questi articoli?
    Sembrano messaggi dei forum più che articoli di una testata giornalistica"...Cinema italiota..."
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi li scrive questi articoli?
      - Scritto da:
      Sembrano messaggi dei forum più che articoli di
      una testata
      giornalistica

      "...Cinema italiota..." (geek)(geek)(geek)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi li scrive questi articoli?
      - Scritto da:
      Sembrano messaggi dei forum più che articoli di
      una testata
      giornalistica

      "...Cinema italiota..."Perché "PDL" è chiaro??Se uno usa un'acronimo in un discorso deve almeno definirlo una volta all'inizio.
Chiudi i commenti