e-Content, si discute in Commissione

Ieri l'audizione di alcune realtà associative ed esperti per parlare di responsabilità dei provider, web content, SIAE e tasse sui supporti


Roma – Nuova riunione ieri al CNIPA della cosiddetta Commissione e-Content , l’organo presieduto da Paolo Vigevano ed istituito per volontà del ministro all’Innovazione Lucio Stanca, una Commissione il cui scopo è approfondire questioni come i contenuti e le nuove tecnologie, i diritti e la pirateria. Per tentare di sanare le molte falle aperte dalle più recenti disposizioni normative in materia.

Ascoltati dunque ieri i provider di Assoprovider che, anche alla luce della Legge Urbani, hanno dovuto ribadire la necessità di non essere considerati alla stregua di cybercop della rete. Il problema è quello di sempre: la responsabilità degli ISP per quanto compiuto in rete dai propri utenti, una responsabilità che ancora una volta gli operatori del settore hanno rigettato. La loro azione rispetto ad un utente, hanno ribadito, non può che derivare da un preciso mandato dell’autorità giudiziaria .

Assoprovider ha anche ricordato come ormai da lungo tempo i provider italiani ricevano numerose lettere di diffida dalle major americane della RIAA ed altre simili organizzazioni, lettere che ovviamente non possono avere alcun senso per l’ordinamento giuridico italiano (vedi anche: Hollywood diffida un utente italiano ).

Ieri hanno anche potuto dire la loro ai membri della Commissione interministeriale sui contenuti digitali nell’era di Internet quelli di IWA Italia , rappresentati dall’avv. Luca De Grazia e dal consulente Luca Boccianti. Entrambi hanno insistito sulla necessità che il Legislatore si astenga dal normare materie di cui non ha compreso la natura , un chiaro riferimento, evidentemente, alla Legge Urbani e alla successiva normativa sull’archiviazione coatta della rete italiana .

IWA ha tra le altre cose sottolineato che la suddivisione del mercato digitale proposta della Commissione soffre di un grave difetto. “Non creare una categoria dedicata espressamente ai contenuti web – hanno affermato quelli di IWA – significa potenzialmente non tutelare un?intera categoria di professionisti ? tra l?altro al momento senza tutele assicurative per tali problematiche ? sia nel caso di copia dell?opera che nel caso di violazione del diritto d?autore per cause imputabili a terzi, ad esempio la fornitura di materiale per la pubblicazione di contenuti nel web da parte del cliente”.

A questo proposito, dopo aver specificato la necessità di comprendere che il P2P non è un mezzo illegale in sé ma possono essere illegali soltanto alcuni comportamenti che taluni adottano nell’usare le piattaforme di sharing, IWA ha proposto di creare un “servizio di deposito volontario” per i “web content” sulla scia dell’ Internet Archive americano, servizio che potrebbe essere istituito in seno alla SIAE , che potrebbe così offrire tutele ai produttori di contenuti web.

Successivamente in Commissione è stata audita l’ ASMI , l’associazione dei produttori di supporti magnetici, che hanno fatto notare come i balzelli sui supporti mantengano la SIAE . L’ASMI ha infatti calcolato in 600 milioni di euro il fatturato SIAE e dichiarato che il 12 per cento di quel fatturato è quanto il settore dei supporti in imposte versa alla Società degli autori e degli editori. Una situazione che, a fronte della crisi industriale, non fa che aggravare la situazione di mercato oltreché ridurre i consumi da parte degli utenti.

Sulla Commissione e-Content vedi anche le notizie di archivio .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    sony ericsson z1010
    potete aiutarmi a capire come posso utilizzare la scheda wind umts sul sony ericsson z 1010? visto che non mi permette di effetuare nessuna chiamata
  • DKDIB scrive:
    Sony Ericsson Z1010
    Sul sito Wind il Sony Ericsson Z1010 viene proposto a 399 Euro (senza alcuna limitazione dikiarata) e non a 99 Euro.Il link della promozione e' questo (la skeda del cellulare e' quella standard presente sul sito Wind):http://www.wind.it/it/privati/promozioni/wind_promozione3010.phpNon e' ke quelli di Punto Inormatico si son scordati una cifra?E se non fosse venduto a prezzo pieno, ci sono alcune limitizioni rispetto alle funzionalita' standard?Tipicamente rendono impossibile scaricare immagini, audio o filmati se non tramite MMS... ma volendo potrebbero pure rimovere la Memory Stick in omaggio od il software aggiuntivo (quello ke serve a gestire la SIM su PC).___A Brescia volevo prendere il T630 per 150 Euro (170 - 20 Euro per via d'una promoziona al Saturn), ma se il Z1010 non avesse limitazioni ed avesse veramente quel prezzo mi converrebbe andare a Milano:* 50 Euro (- i biglietti di treno e metro) risparmiati;* prendo un cellulare migliore (anke se non vedo l'utilita' delle funzionalita' in piu');* faccio un giretto a poco prezzo.==================================Modificato dall'autore il 31/10/2004 2.15.01
    • Anonimo scrive:
      Re: Sony Ericsson Z1010
      Ma dara una letta alle cose no, eh?C'è scritto che sarà offerto a 99 euro a 1350 clienti scelti tra quelli redisenti nelle città servite, mica a tutti, furbacchione ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sony Ericsson Z1010
      La versione con brand tre costa ancora meno :pAndate un po' a vedere su tre.it a che prezzo stracciato lo danno!E io che l'ho pagato 599euro :S
  • Anonimo scrive:
    Wind?Ladri!Provare per credere!!!
  • Anonimo scrive:
    NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
    Ma dove e' scritto che per le prime attivazioni i minuti passeranno da 500 a 400? Io sono andato qui http://www.wind.it/it/privati/tariffe/wind_tariffe3002.php, ma dice che :"Tutti coloro che hanno attivato l’opzione Noi 2 prima del 10 maggio 2004 continueranno ad usufruire di 500 minuti di traffico gratuito mensile per le chiamate verso un solo numero mobile Wind."
    • Anonimo scrive:
      Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
      Anch'io non ho trovato nulla di quanto dice l'articolo.O hanno sbagliato o hanno avuto informazioni non ancora pubbliche.S.
    • Anonimo scrive:
      Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
      - Scritto da: Anonimo
      Ma dove e' scritto che per le prime
      attivazioni i minuti passeranno da 500 a
      400? Io sono andato qui
      www.wind.it/it/privati/tariffe/wind_tariffe30

      "Tutti coloro che hanno attivato
      l’opzione Noi 2 prima del 10 maggio
      2004 continueranno ad usufruire di 500
      minuti di traffico gratuito mensile per le
      chiamate verso un solo numero mobile Wind."chiama il 155 e ti confermeranno che da gennaio saranno 400 minuti per TUTTI! purtroppo è cosi...
      • Anonimo scrive:
        Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo
        chiama il 155 e ti confermeranno che da
        gennaio saranno 400 minuti per TUTTI!
        purtroppo è cosi...Cmq questa cosa delle compagnie telefoniche deve finire, non devo essere io ad informarmi di un campiamento delle condizioni economiche, ma mi deve essere comunicato per posta o tramite raccomandata o almeno in lettera semplice.Non possono fare sempre quello che li pare, i clienti hanno il diritto di essere avverititi del cambio.
        • Anonimo scrive:
          Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti


          Cmq questa cosa delle compagnie telefoniche
          deve finire, non devo essere io ad
          informarmi di un campiamento delle
          condizioni economiche, ma mi deve essere
          comunicato per posta o tramite raccomandata
          o almeno in lettera semplice.
          Non possono fare sempre quello che li pare,
          i clienti hanno il diritto di essere
          avverititi del cambio.Pienamente d'accordo!!Almeno un minimo di cartaccia dovrebbero inviarla a casa.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
            - Scritto da: Anonimo






            Cmq questa cosa delle compagnie
            telefoniche

            deve finire, non devo essere io ad

            informarmi di un campiamento delle

            condizioni economiche, ma mi deve essere

            comunicato per posta o tramite
            raccomandata

            o almeno in lettera semplice.

            Non possono fare sempre quello che li
            pare,

            i clienti hanno il diritto di essere

            avverititi del cambio.



            Pienamente d'accordo!!
            Almeno un minimo di cartaccia dovrebbero
            inviarla a casa.

            ciaoStavolta però le cose le hanno fatte quasi per bene. Ieri sera mi è arrivata la comunicazione del passaggio da 500 -
            400 via SMS. Non è una raccomandata, ma è pur sempre qualcosa. Fermo restando che perdere 100 minuti gratis mi dispiace veramente...
          • Anonimo scrive:
            Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
            Io invece non ho ricevuto ne' sms e ne' raccomandata per essere messo a conoscenza che la scheda wind ha una validita' di 11 mesi e non piu' di 12 e che, se in tre mesi non si effettua almeno una chiamata a pagamento, la scheda e' disattivata e questo l'ho imparato a mie spese :|
          • Tirighetta scrive:
            Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
            I soliti figli di buona donna, cavolo piu passa il tempo e piu è valida l'eguaglianza consumatore=90° comunque se nn dico cazzate sono abbligati a notificarti le variazioni delle condizioni contrattuali pena rescissione del contratto.
          • Anonimo scrive:
            Re: rescissione del contratto
            - Scritto da: Tirighetta
            I soliti figli di buona donna, cavolo piu
            passa il tempo e piu è valida
            l'eguaglianza consumatore=90° comunque se nn
            dico cazzate sono abbligati a notificarti le
            variazioni delle condizioni contrattuali
            pena rescissione del contratto.Questo dovrebbe essere in pratica, ma nella realta' se non fai una chiamata a pagamento in tre mesi ti disattivano la scheda. E poi che fai? Rescindi il contratto dopo che ti hanno disattivato la scheda ed aver perso il credito residuo?Ed i controllori che fanno? E le autorita'? Dove stanno?Siamo in Italia Ahime' :|
          • Anonimo scrive:
            Re: rescissione + 400 vs 500 legale?
            Mha.... a me non è arrivato nulla e l'ho scoperto solo al riaccredito.Cmq... non credo legale.Nel senso... l'acquisto dell'offerta NOi2 è avvenuto in seguito all'adesione di un'offerta al pubblico che, se non sbaglio, non è modificabile dal venditore. per assurdo se già come promozione avevano previsto 500 minuti ma sui monifesti per errore segnavano 1000, erano obbilgati a darti 1000 minuti! Tanto è vero che di solito le compagnie telefoniche creano un nuovo piano tariffario con nuovo nome e rendono non poi sottoscrivibile quello vecchio(spesso piu vantaggioso). Cmq chi aveva il vecchio finchè non cambia per sua scelta, si tiene quello che ha a piacimento.QUanto ai tre mesi se no ti levano la scheda... noi due prevede che dopo 2 mm senza chiamate a pagamento decedi dall'opzione stessa e questo era già contenuto nella stessa offerta al pbblico quindi eravamo avvisati sin dall'inizio.
      • Anonimo scrive:
        Re: NOI 2 500 minuti vs 400 minuti
        la diminuzione dei minuti gratuiti è un inadempimento contrattuale a tutti gli effetti. se volete fare valere i vostri più elementari diritti di utente, potete rivolgervi a me (gratuitamente): guixmar@tin.itsalve, guido
  • Anonimo scrive:
    30 euro per un Megabyte
    Da un conto approssimativo fatto a mente.Lasciando perdere le promozioni dei mille euro per il primo mese di traffico.In pratica scarichi come un coguaro il primo mese (la bellezza di 1000/30 Megabyte, cioè 30 Mb o poco più...) finita la promozione ti pelano anche solo per controllare l'email.Non capisco che senso abbia tutto ciò."Ho scaricato la mail a 100Kbit al sec!" "Fico. E quanto hai speso?" beh, era da 100Kb con la foto della mia ragazza... 3 euro"."Ma non facevi prima a prendere il treno e andarla a trovare di persona?" - "DOH!"
    • Anonimo scrive:
      Re: 30 euro per un Megabyte
      - Scritto da: Anonimo
      Da un conto approssimativo fatto a mente.
      Lasciando perdere le promozioni dei mille
      euro per il primo mese di traffico.
      In pratica scarichi come un coguaro il primo
      mese (la bellezza di 1000/30 Megabyte,
      cioè 30 Mb o poco più...)Ciccio, la tariffa Internet UMTS è di 0,3 cent. a KB, cioè 0,003 euro, cioè 3 euro a MegaByte, non 30!!!Il che vuol dire che nel plafond di 1000 euro scarichi gratis 333 MByte e non 30!! TESTINA!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: 30 euro per un Megabyte
        Giusto..anche se l'opzione TuaDati di 3 è più conveniente in quanto offre 25MB al giorno compresi nel canone mensile di 25 euro...Ci sono in giro offerte UMTS più convenienti?TIM? VODAFONE?
  • Anonimo scrive:
    E l'antitrust ??
    "parli gratis per sempre" non e' pubblicita' menzognera se cambiano i termini contrattuali senza consultare l'utente ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E l'antitrust ??
      - Scritto da: Anonimo
      "parli gratis per sempre" non e' pubblicita'
      menzognera se cambiano i termini
      contrattuali senza consultare l'utente ?Difatti Wind e' stata gia' condannata per quella pubblicita'. Il punto e' che si sara' beccata 15mila euro di multa e il ritiro della pubblicita' (dopo piu' di 1 mese di passaggi televisivi) a fronte di un guadagno "indiretto" di un milione e passa di clienti (un sacco di dindini).Se invece di elevare multe che potrei permettermi di pagare pure io (la cosa strana e' che per un privato evasore (ad esempio) le multe possono arrivare a centinania di migliaia di euro!) li multassero seriamente: milioni di euro a crescere (la prima 1 milione, la seconda 10, la terza 100), vedresti come di pubblicita' ingannevoli se ne comincerebbero a vedere sempre meno (vale per tutti... non solo per Wind).
  • Anonimo scrive:
    WIND se la conosci la eviti
    Difficile fidarsi di un'azienda che cambia i propri contratti a seconda i loro ragionamenti di businnes...Avevo pagato 12? di attivazione WAP quando all'inizio promettevano la completa fruizione free del servizio per scoprire che:1 il servizio funzionava solo per poche ore e solitamente era assente nei fine settimana2 dopo nemmeno 1 mese il servizio era a pagamento e dei miei 12 ? di attivazione e del contratto che diceva che avrei potuto usurfruire per sempre della connettività per loro non esisteva più.Attivai l'opzione Noi2 ancora agli inizi scoprendo che invece dei 500 minuti offerti ne venivano erogati 400. Poi stanco del servizio decisi di sospenderlo scoprendo che comunque il mese successivo mi venivano addebitati i costi di rinnovo. Alla mia telefonata al call center non veniva data risposta. Dopo lettera sul loro portale una offesa operatrice sosteneva di non aver nessuna richiesta di disattivazione. Alla fine mi disattivarono il servizio dopo aver scalato ulteriori euro di accredito.Che dire del sistema adoperato per inserire nuovi clienti alle loro fila? Trovarsi in automatico staccato da Telecom e sopportare gironi danteschi per ritornare alla situazione iniziale dato che alle loro operatrici non risultavano irregolarità? Per quanto mi riguarda (non che altri operatori siano meglio), questi rivenditori senza scrupoli a cui la legge fa un baffo e nessuno perseguita come si conviene, dedico tutti i miei pensieri più nefasti (dato che forse, c'è ancora libertà di pensiero visto che la parola è sotto accusa).In Italia hanno trovato la manna, fornita abbondantemente dalla popolazione giovane al quale il servizio non costa tanto, visto che viene spesso agevolato da famiglie compiacenti e poco attente a questi servizi aggiunti dei quali sinceramente, non si ha bisogno, ma sono solo sfizi onerosi peggio del vizio del fumo.
    • Anonimo scrive:
      Re: WIND se la conosci la eviti
      Quoto al 100%.Se non sono delinquenti, vuol dire che sono cialtroni e incapaci.
    • DKDIB scrive:
      Re: WIND se la conosci la eviti
      Anonimo wrote:
      [...] questi servizi aggiunti dei quali sinceramente, non si ha
      bisogno, ma sono solo sfizi onerosi peggio del vizio del
      fumo.E ke intanto tu avevi sottoscritto.Bwahahah! :PSkerzi a parte, io questi servizi non mi son mai neanke sognato d'attivarli e mi trovo piuttosto bene, sia con Wind ke con Infostrada ke con Libero. Assistenza clienti non-tecnica a parte (ma tanto non e' ke mi sia mai servita molto).Semmai bisognerebbe criticare la copertura GSM in alcune citta'.Se a Brescia o Milano (ed in altri comuni lombardi) non ho mai avuto problemi, quando sono andato a Roma e' stato un calvario: praticamente funzionava solo in strada! O_O''
  • Anonimo scrive:
    ma porca .......
    io lo z1010 sei mesi fa l'ho pagato 600 fottutissimi euri , mo te lo tirano dietro a 99:grazzzzzzie TIM m'hai ciulato un milione del vecchio conioVaffanc.........cos'è che fanno le associazioni consumatori??
    • TaGoH scrive:
      Re: ma porca .......
      Bravo il mio troll! :Dio la penso come che adesso risparmierò un milionedel vecchio conio :)Ciao viva
      • Anonimo scrive:
        Re: ma porca .......
        Troll un c..... sono solo un fesso , comunque imparerò a non correre a comprare tutte le neominchiate tecnologiche.Anzi un consiglio per te , è un buon telefono ma se aspetti un po ancora Tiscali te lo da gratis e aggiunge un pacchetto di figurine e un liquirone.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma porca .......
          Non bisogna MAI comprare i cellulari appena usciti: guarda l' S700i, costa la bellezza di 700? ed entro natale costerà sicuramente tra i 450 e i 500?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma porca .......
            In effetti.... se mi fossi comprato il mio Siemens SX1 appena uscito avrei dovuto sborsare un 700 eurini e non 329 ......e questo non lo troveremo mai in promozione da qualche rapinatore telefonico ....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma porca .......
      sara'..ma non ho visto nessun negozio che lo regali a 99?A meno che tu non parlassi di ebay sentiti libero di postare un link :)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma porca .......
        è una promozione wind , su punto-informatico di ieri(scusa la gnuranza non son capace di postare il link):$:$:$
  • Anonimo scrive:
    Novità solo per Wind?
    ???????
Chiudi i commenti