Ecco come Flash arriverà su iOS

Adobe abbraccia lo standard per lo streaming video scelto da Apple. I video inseriti nei player Flash saranno visibili anche su iPhone e iPad. Al prezzo di qualche riga di codice in più

Roma – Adobe scende a patti con Apple e trova il modo per far arrivare anche su iOS i rich content realizzati con la sua tecnologia. iPhone e iPad potranno visualizzare i video Flash senza installare alcun plugin perché Adobe inizierà a supportare lo standard HTTP Live Streaming (HSL) adottato da Apple in campo mobile.

Fino a questo momento, i Media Server dedicati a Flash erano incentrati sullo standard unico definito da Adobe ( HTTP Dynamic Streaming ), che utilizza i codec H.264/AAC e i formati FLV/F4V non amati da iOS. Il gemellaggio con il nuovo protocollo, in grado di trasportare semplice video MPEG2, consentirà invece di riprodurre contenuti Flash anche sui browser web che supportano HLS attraverso HTML5, come Safari.

Chi pubblica i contenuti video non dovrà più preoccuparsi di convertire i file in diversi formati, dato che ogni dispositivo riceverà il flusso che è in grado di riconoscere. I webmaster dovranno soltanto implementare una porzione extra di codice nelle loro pagine web, per assicurare la compatibilità anche sui dispositivi che non supportano Flash nativamente. Nei terminali dove il player è già presente, come nel caso di Android, lo streaming continuerà a utilizzare il formato F4F via HTTP.

La demo tecnica del NAB 2011 ha mostrato la bontà del progetto. Il portavoce Adobe ha tirato in ballo la compatibilità con le internet tv Samsung e gli smartphone Atrix di Motorola, ma questa drastica decisione è stata presa soprattutto per mettere la parola fine alla telenovela “Thoughts on Flash” diretta dal regista Steve Jobs.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Puff scrive:
    Per chi sono?
    A chi serve - in casa - un sistema del genere?A chi serve cambiare continuamente hardware per "aggiornarsi"?Potrei capire chi fa qualcosa di particolare per mestiere, ma in una famiglia a che serve?Ho un mac di 4 anni fa, sempre aggiornato dal punto di vista software (con l'aggiunta di varie funzionalità), ma a livello hardware va ancora benone oggi!Se serve più memoria fisica, si compra l'hd esterno e via firewire è perfetto, il masterizzatore c'è... che altro serve?
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Per chi sono?
      che altro
      serve?Qualunque altra cosa, secondo le necessità ... dischi rigidi interni - dei quali si sfrutta la velocità - schede TV, migliore circolazione dell'aria ...
      • Puff scrive:
        Re: Per chi sono?
        - Scritto da: Joe Tornado
        che altro

        serve?

        Qualunque altra cosa, secondo le necessità ...
        dischi rigidi interni - dei quali si sfrutta la
        velocità - schede TV, migliore circolazione
        dell'ariaI dischi esistono esterni, la scheda tv c'è via usb, la circolazione dell'aria si spera sia stata fatta a dovere dal produttore, non vedo perché occuparmene io!Qualcosa di utile?
        • esempio scrive:
          Re: Per chi sono?
          La scheda grafica, per esempio.
          • lol scrive:
            Re: Per chi sono?

            La scheda grafica, per esempio.ownedchi ha bisogno di prestazioni non usa i portatili o cose integrate
          • Marino - DinoxPC scrive:
            Re: Per chi sono?
            http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=KeYVsP7c4mgNmh2BAsus G73SW - TZ068V. Nella configurazione BASE (e chiamarla base è una presa per i fondelli perchè è un vero e proprio mostro) per il mercato italiano offre- un sistema di raffreddamento sovradimensionato tale da supportare adeguatamente le modalità overclock con proXXXXXri Core I7 Extreme- 8GB di memoria DDR3 1333MHz/1600MHz espandibile a 16GB- schermo di qualità con dimensioni 17.3" Full HD 1920x1080- overclock ad un tasto- illuminazione notturna- due Hard Disk SSHD da 500 GB l'uno- proXXXXXre Core I7 Q2630 Quad Core, Sandy Bridge- EAX HD 5.0 - THX- Subwoofer- scheda video Geforce GTX 460M con 1.5 GB GDDR5 onboardCosta 1380 Euro Iva Inclusa, che è un prezzo incredibilmente basso per questo genere di prodotti. Non è neanche tanto pesante, fa meno di 4kg.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2011 09.33-----------------------------------------------------------
        • MacBoy scrive:
          Re: Per chi sono?
          - Scritto da: Puff
          - Scritto da: Joe Tornado

          che altro


          serve?



          Qualunque altra cosa, secondo le necessità ...

          dischi rigidi interni - dei quali si sfrutta la

          velocità - schede TV, migliore circolazione

          dell'aria

          I dischi esistono esterni, la scheda tv c'è via
          usb, la circolazione dell'aria si spera sia stata
          fatta a dovere dal produttore, non vedo perché
          occuparmene
          io!Tra l'altro quelli interni li puoi sempre cambiare, eh!Magari non in tutti i Mac sarà semplice, ma è sempre possibile (sopratutto per chi piace smanettare, cioè per chi segue forum come questi). Anzi c'è una certa soddisfazione a smontare un Mac "chiuso" perchè è fatto assolutamente diverso da qualsiasi altro computer. E puoi sempre trovare delle guide fantastiche online, come quelle di iFixIt.
        • Marino - DinoxPC scrive:
          Re: Per chi sono?
          - Scritto da: Puff

          la circolazione dell'aria si spera sia stata
          fatta a dovere dal produttore, non vedo perché
          occuparmene
          io!E' quel "si spera" che e' un problema...ti farei vedere dei casi che ci sono capitati tra le mani che ti farebbero mettere le mani tra i capelli...a causa di queste esperienze ho maturato il senso del custom built: decido io cosa metterci e come fare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2011 09.33-----------------------------------------------------------
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Per chi sono?

          I dischi esistono esterniIl RAID lo preferisco interno, appoggiato controller della scheda madre : sai che bello avere un case più piccolo e doverci affiancare uno scatolo che contenga i dischi - che tra l'altro costa pure. Per non parlare del collegamento al PC !, la scheda tv c'è via
          usb,Le schede USB DVB satellitari sono veri e propri scatolotti ... la circolazione dell'aria si spera sia stata
          fatta a dovere dal produttore, non vedo perché
          occuparmene
          io!Il produttore, nel mio caso, sono io !
          Qualcosa di utile?Tutto ciò che ho scritto, per me. Per te, non so, e non m'interessa. Rimane il fatto che preferisco un classico case ATX che contenga tutto, ben parcheggiato SOTTO la scrivania, ad un case dimezzato con diversi acXXXXXri sparpagliati qua e là, magari a rubare spazio SOPRA la scrivania.
    • ruppolo scrive:
      Re: Per chi sono?
      - Scritto da: Puff
      A chi serve - in casa - un sistema del genere?Ai bambini per giocare.
      • lol scrive:
        Re: Per chi sono?


        A chi serve - in casa - un sistema del genere?

        Ai bambini per giocare.quelli li usano i grandi, i babbuini usano l'ifono4 e la psp
    • xWolverinex scrive:
      Re: Per chi sono?

      ma in una famiglia a che serve? Al massimo puoi dire che alla TUA famiglia non serve nient'altro. Ma il mondo non è composto solo dalla tua famiglia. E non tutte le famiglie sono come le tue. E' la differenza tra chi pensa "MAC-Style" e il resto del mondo. Tu pensi che il tuo mac possa bastare al resto del mondo.Al resto del mondo non basta il tuo mac.
      • LOL scrive:
        Re: Per chi sono?
        - Scritto da: xWolverinex

        ma in una famiglia a che serve?

        Al massimo puoi dire che alla TUA famiglia non
        serve nient'altro.


        Ma il mondo non è composto solo dalla tua
        famiglia.Infatti chiede a cosa servano, con il tuo post gli hai dato conferma che non servono a nulla. O forse hai indicato qualche uso?
    • CHKDSK scrive:
      Re: Per chi sono?
      Sistemi del genere servono a chi vuole personalizzarsi interamente il proprio computer e quindi decide che vuole averne il pieno controllo. Se tu sei inabile a configurarti un sistema e preferisci affidarti al marketing "sono il più figo" in stile apple sei liberissimo di farlo ma evita di allineare le tue esigenze come utente medio perché non rappresenti quella fascia!
      • Puff scrive:
        Re: Per chi sono?
        - Scritto da: CHKDSK
        Sistemi del genere servono a chi vuole
        personalizzarsi interamente il proprio computer e
        quindi decide che vuole averne il pieno
        controllo. Se tu sei inabile a configurarti un
        sistema e preferisci affidarti al marketing "sono
        il più figo" in stile apple sei liberissimo di
        farlo ma evita di allineare le tue esigenze come
        utente medio perché non rappresenti quella
        fascia!Sono perfettamente in grado (nemmeno fosse chissà di qualce complicazione) di installare nuove periferiche hw in un case.Quel che sto chiedendo è l'utilità nel poterlo fare.Credo che il marketing abbia bruciato il tuo modo di pensare (se uso un mac voglio farmi figo... come se tutti fossimo a stampo).Ripeto un'altra volta, non sto discutendo le mie esigenze, sto chiedendo a che serve poter avere un case spazioso con possibilità di togliere e mettere tutto. Hai una risposta?Le uniche cose che ho letto fino ad ora sono:hd -
        si va di firewire senza necessità di montare o smontare nullascheda tv -
        ce ne sono molte usb, senza necessità di montare nullascheda video -
        ha senso? Per giocare le consolle costano meno e per l'uso casalingo cambiarla non porta vantaggi visibiliDomando ancora: a che serve per un uso casalingo?
        • anonimissim o scrive:
          Re: Per chi sono?
          MA vedi che ti sfugge un piccolo particolare?Io col pc ci gioco anche (ebbene si, a 37 anni suonati gioco con mio figlio al pc) e mi piace aggiornare ogni tanto al configurazione hardware senza dover cambiare tutto il mio pc. IO non voglio concolle e sono felicissimo di poter avere un'opinione diversa dalla tua su quale hardware poter usare per il gaming. Tu preferisci la consolle? Ok, prenditene una o gioca con un Ipad o un Iphone. Io no. Tutto qui.Disco esterno firewire: a te piace? Ok, va bene. Però a me NO. Perchè la tua scelta deve essere migliore della mia? Se io non voglio appendici penzolanti perchè mi costringi a metterle? Inoltre, se io e te prendiamo una macchina con un certo tipo di hard disk, se poi io voglio aggiungere qualcosa di diverso (tipo un ssd o un nuovo disco o addirittura un raid di ssd) perchè tu mi devi decidere che non mi serve un case grande per poter spistolare col MIO pc? Quello che vi sfugge è che la gente con le proprie cose e con i propri soldi ci fa quello che vuole. E non necessariamente c'è sempre un meglio e un peggio. Però c'è SEMPRE qualcosa diverso da noi. E va rispettato ;)Ad ogni modo alla fine è il market share che determina quali siano le idee vincenti. Ma anche in quel caso le minoranze devono essere libere di fare quello che vogliono.
        • panda rossa scrive:
          Re: Per chi sono?
          - Scritto da: Puff
          Domando ancora: a che serve per un uso casalingo?Io voglio avere una macchina che si smonta.Io voglio poter cambiare i componenti che si possono cambiare, espandere dove si puo', recuperare i pezzi quando la dismetto.A te non freghera' niente di tutto cio', ma a me frega.
          • Zapper scrive:
            Re: Per chi sono?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Puff


            Domando ancora: a che serve per un uso
            casalingo?

            Io voglio avere una macchina che si smonta.
            Io voglio poter cambiare i componenti che si
            possono cambiare, espandere dove si puo',
            recuperare i pezzi quando la
            dismetto.

            A te non freghera' niente di tutto cio', ma a me
            frega.Ormai frega solo a qualche panda in via d'estinzione.
        • CHKDSK scrive:
          Re: Per chi sono?
          Io non voglio un elettrodomestico. Per me è utile poter smontare, aprire, spostare i componenti all'interno del mio case, ok? Chiunque abbia un briciolo di buon senso propenderebbe per questa possibilità.Altra cosa dei firewire non me ne faccio nulla è una porta morta, preferisco una porta usb3 o una esata. Anche queste sono piccole differenze.. che chi si ostina a rimanere schiavo di lucchetti e chiusure stile apple non vuole capire.La scheda video ha senso eccome.. altro che consolle.. sono anni e anni indietro rispetto ai pc e anzi sono proprio le consolle i responsabili se certi giochi per pc sono delle conversioni da consolle (con tutti i limiti che ne comporta) o di crysis 2 che per girare su consolle gira su dx9 e non su 11!Un pc modulare, smontabile, aggiornabile, espandibile è non utile ma utilissimo per l'uso domestico!
          • Alberto scrive:
            Re: Per chi sono?
            Un PC, proprio perchè si chiama così, deve essere personalizzabile e quindi essere apribile per poter verificare/sostituire/modificare i componenti interni. Ad esempio è come se si compra un'automobile che non può essere aperta nelle parti meccaniche e che appena non si muove più bisogna andare all'assistenza ufficiale che solo di mano d'opera chiede 80 all'ora. Inoltre è necessario poter aprire il case per vedere come sono stati inseriti i vari "pezzi".
          • MacBoy scrive:
            Re: Per chi sono?
            - Scritto da: Alberto
            Un PC, proprio perchè si chiama così, deve essere
            personalizzabile e quindi essere apribile per
            poter verificare/sostituire/modificare i
            componenti interni. Ad esempio è come se si
            compra un'automobile che non può essere aperta
            nelle parti meccaniche e che appena non si muove
            più bisogna andare all'assistenza ufficiale che
            solo di mano d'opera chiede 80 all'ora. Inoltre
            è necessario poter aprire il case per vedere come
            sono stati inseriti i vari
            "pezzi".Perchè tu alla macchina cambi frizione, pistoni o altri componenti fondamentali con altri che non siano originali e/o approvati dalla casa madre? Non puoi, e anche se ci riuscissi non sarebbe legale. Al massimo puoi cambiargli i cerchi (ma anche lì con dei li limiti), la radio e mettergli qualche acXXXXXrio in più.Non vedo perché un computer devi potertelo assemblare da te. Semplicemente usando componenti generici non potrai mai raggiungere l'ottimizzazione e affidabilità che ti può garantire una casa costruttrice seria che i pezzi li sceglie con cura in modo che si integrino perfettamente tra di loro e ci mette anche del suo per farli stare meglio insieme (es: progetta un sistema di raffreddamento specifico, cosa che con il cassone generico non puoi fare).D'altra parte ormai la gente si compra i portatili al posto dei desktop, perché sono oggetti meglio integrati e quindi funzionano meglio (e sono meno ingombranti di quei cosi!!).
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Per chi sono?

            Perchè tu alla macchina cambi frizione, pistoni o
            altri componenti fondamentali con altri che non
            siano originali e/o approvati dalla casa madre?Mi sembra che succeda consuetamente. Il meccanico può montare componenti "originali" e farti pagare di più, o non originali, e farti pagare meno (a scapito, in alcuni casi, della qualità).
            Non puoi, e anche se ci riuscissi non sarebbe
            legale. Al massimo puoi cambiargli i cerchi (ma
            anche lì con dei li limiti), Perchè ? Non si possono alterare alcune caratteristiche costruttive, e/o dotazioni, ma in merito alle marche dei prodotti non ci sono limiti.la radio e mettergli
            qualche acXXXXXrio in
            più.Si, buonanotte !

            Non vedo perché un computer devi potertelo
            assemblare da te.
            Non vedo perchè no ! Il poterlo fare mi consente di costruire la macchina che mi occorre secondo le necessità del momento, siano esse gioco, lavoro, hobby, figheggiamento o quant'altro.
            Semplicemente usando componenti generici non
            potrai mai raggiungere l'ottimizzazione e
            affidabilità che ti può garantire una casa
            costruttrice seria che i pezzi li sceglie con
            curaHai scritto bene ... "seria" ! in modo che si integrino perfettamente tra
            di loro e ci mette anche del suo per farli stare
            meglio insieme (es: progetta un sistema di
            raffreddamento specifico, cosa che con il cassone
            generico non puoi
            fare).Ne sei sicuro ? I software di controllo temperatura dicono diversamente !

            D'altra parte ormai la gente si compra i
            portatili al posto dei desktop, perché sono
            oggetti meglio integrati e quindi funzionano
            meglio (e sono meno ingombranti di quei
            cosi!!).E' così bello poter essere liberi di scegliere ...
          • Puff scrive:
            Re: Per chi sono?
            - Scritto da: Alberto
            Un PC, proprio perchè si chiama così, deve essere
            personalizzabile e quindi essere apribile per
            poter verificare/sostituire/modificare i
            componenti interni.Il concetto di "PERSONAL" non significa quel che intendi tu......anzi, è un concetto che nasce proprio in contrapposizione a quel che intendi!
  • magilla scrive:
    case più economici
    E' possibile una prova anche di case economici? Non se ne trovano mai... SPesso chi non vuole far overclock e non vuol spendere troppo si accontenta di meno... Senza andare su quelli da 30euro con alimentatore, cooler master (quindi non senza marchio)ad esempio fa vari modelli a 50, 80 con alimentatore da 520w... Mi piacerebbe vederli provati, magari in versione con alimentatore... Credo che a molti interesserebbe.
  • James Kirk scrive:
    Basta con quelle carcasse!
    Un case full ATX oggi non serve più a nulla visto che l'unica scheda che ci si va a mettere è quella grafica.Tralasciando casi estremi e proprietari tipo Shuttle o sistemi miniITX. io da anni sono passato a case micro ATX senza alcun compromesso rispetto ai quei bidoni.
    • Certo certo scrive:
      Re: Basta con quelle carcasse!
      [img]http://img.alibaba.com/photo/257531388/PC_case_Micro_ATX_computer_case_slim_pc_case.jpg[/img]Beh, buon per te. In effetti non sono malaccio, ma io continuo a preferire i full (mi piace stare largo).
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Basta con quelle carcasse!
      Attualmente nel mio case sono montati tre dischi rigidi e un SSD ben distanziati tra loro, due masterizzatori, FDD e lettore di schede; sulla scheda madre, oltre alla scheda video, una scheda di rete e due schede TV. In futuro, potrei piazzarci un controller USB-3 o SATA3. Come vedi, schede madri ATX e relativi case continuano ad essere utili !
    • Marino - DinoxPC scrive:
      Re: Basta con quelle carcasse!
      Si e no.Se devi acquistare il computer da ufficio, effettivamente, questi prodotti non hanno senso.Se devi fare una postazione mediamente seria con due o più schede video, due o più hard disk magari configurati in raid, una CPU moderna che lascia spazio all'overclock, una NPU decente ed una buona scheda audio, il tuo ragionamento cade. E ti garantisco che macchine di questo tipo non sono affatto rare, dati i costi di un core I5 serie K, di una moderna scheda madre SNB (che ha sempre due slot PCI-E 8x+8x), di una coppia di hard disk (100 euro per 2x500GB da mettere in raid) e due schede video (due mostruose Radeon HD 5850 XTreme costano 120 euro l'una).
      • James Kirk scrive:
        Re: Basta con quelle carcasse!
        - Scritto da: Marino - DinoxPC
        Si e no.

        Se devi acquistare il computer da ufficio,
        effettivamente, questi prodotti non hanno
        senso.Ovvio

        Se devi fare una postazione mediamente seria con
        due o più schede video, due o più hard disk
        magari configurati in raid, una CPU moderna che
        lascia spazio all'overclock, una NPU decente ed
        una buona scheda audio, il tuo ragionamento cade.Due schede video : A che XXXXX servono due schede video se i giochi sono scritti per console' quando una scheda di fascia medio-alta ti fa girare qualunque gioco a 1920x1200 ? SLI è roba del passato, ormai.Due-TRE HD: Due/tre HD trovano spazio in tantissimi case Micro-ATX; persino gli Shuttle ne tengono due.NPU: Che è costei?Scheda Audio: Le Motherboard m-ATX la possono tranquillamente tenere anche con una scheda video dual-slot.ProXXXXXre potente: Io ho un i7 da 3Ghz con ventola standard Intel e non si sente neppure.Overclokhing estremo: Ti posso dare ragione, ma in questo caso è sport e non computing.

        E ti garantisco che macchine di questo tipo non
        sono affatto rareForse non sono rare negli uffici di chi, come voi, fa (benissimo) il mestiere di reviewer, ma ti assiciro che nelle case della gente (gamers inclusi) è in atto una netta contrazione delle dimensioni (iMac docet)Questi cassoni ormai sono preistoria perchè la triste verità che Intel ci vuole nascondere con il suo naming system incomprensibile è che i PC di oggi bastano ed avanzano per fare tutto.
        • panda rossa scrive:
          Re: Basta con quelle carcasse!
          - Scritto da: James Kirk
          Questi cassoni ormai sono preistoria perchè la
          triste verità che Intel ci vuole nascondere con
          il suo naming system incomprensibile è che i PC
          di oggi bastano ed avanzano per fare
          tutto.Non di oggi.Pure quelli di 5 anni fa bastano e avanzano per fare tutto.
        • Marino - DinoxPC scrive:
          Re: Basta con quelle carcasse!
          non a tutti piace il chip lan integrato!
          Scheda Audio: Le Motherboard m-ATX la possono
          tranquillamente tenere anche con una scheda video
          dual-slot.Dipende. Nelle schede dove il PCI-e 1x sta vicino allo slot PCI-e 16x/8x principale, questo lo perdi per via dell'ingombro laterale dei moderni acceleratori di fascia media. Se sei fortunato ad avere una scheda madre m-atx con due PCI-e 1x te ne ritrovi uno libero su cui piazzarla, e non tutte le schede madri m-ATX hanno questa configurazione (generalmente uno dei due slot di servizio è un PCI Standard per mantenere un minimo di retrocompatibilità).
          ProXXXXXre potente: Io ho un i7 da 3Ghz con
          ventola standard Intel e non si sente
          neppure.Probabilmente perchè lo fai sempre dormire :P Io ho la stessa configurazione (I7 Extreme) e la ventola di fabbrica ha fatto il volo dal balcone (ci sta giocando il cane in giardino adesso!!! :D )dopo avermi fatto venire il mal di testa girando SEMPRE a tavoletta, specie nei rendering multithreaded con applicazioni video.
          Overclokhing estremo: Ti posso dare ragione, ma
          in questo caso è sport e non
          computing.No, è computing normalissimo del 2011, e si applica anche alle macchine portatili! Se vuoi esempi te ne farò. Intel ha permesso questa storia con la nuova linea di sandy bridge serie K (che costano mediamente 50 euro di più dei modelli base) e chiunque al primo tentativo può overclockare il proprio proXXXXXre cambiando semplicemente il valore del moltiplicatore, lasciando inalterati i voltaggi/clock di riferimento/frequenza memorie/frequenza PCI-E (aka sistema perfettamente stabile).
          Forse non sono rare negli uffici di chi, come
          voi, fa (benissimo) il mestiere di reviewer, ma
          ti assiciro che nelle case della gente (gamers
          inclusi) è in atto una netta contrazione delle
          dimensioni (iMac docet)Dipende. Io potrei dire no e portare tanti casi appartenenti al mio network, che potrebbero tranquillamente essere parificati dal numero di casi del tuo network.
          Questi cassoni ormai sono preistoria perchè la
          triste verità che Intel ci vuole nascondere con
          il suo naming system incomprensibile è che i PC
          di oggi bastano ed avanzano per fare
          tutto.Cassoni che si vendono TANTO da anni e fanno la fortuna dei loro produttori, che continuano a produrne dalle forme più disparate e venderne anche in tempi di micidiale crisi economica come questi :o)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 aprile 2011 21.20-----------------------------------------------------------
          • James Kirk scrive:
            Re: Basta con quelle carcasse!

            http://www.bigfootnetworks.com/killer/Killer_2100_L'XXXXXXXX del decennio, per guadagnare 4-5 ms; fose i gamer professionisti possono apprezzare (specie se sponsorizzati). Per il resto è un prodotto da bimbiminkia.

            Probabilmente perchè lo fai sempre dormire :P Io
            ho la stessa configurazione (I7 Extreme) ...Io lo uso per le analisi strutturali, dove i 4 core stanno in media 1 ora e passa al 100% ed in questi casi la ventola diventa giusto udibile.Se poi uno vuole usare una ventola che sembra il duomo di Milano si accomodi ... forse ai tempi dei Pentium 4 andavano bene.P.S.: ai tempi del P4 io usavo un piccolo barebone Shutte ... in effetti quello scaldava un po'...
          • Marino - DinoxPC scrive:
            Re: Basta con quelle carcasse!
            http://www.centerzone.it/images/stories/lian_li_pc-v351_case_01.jpg . Un Lian-Li costa generalmente sulle 140 euro Iva Inclusa, a meno di non trovare l'offerta od il prezzo basso sulla baia. In quest'articolo si parla di case da 100 euro, prodotti con prezzo differente da un Lian-Li che nascono con altrettanto differente target d'utenza.
            Io lo uso per le analisi strutturali, dove i 4
            core stanno in media 1 ora e passa al 100% ed in
            questi casi la ventola diventa giusto
            udibile.
            Se poi uno vuole usare una ventola che sembra il
            duomo di Milano si accomodi ... forse ai tempi
            dei Pentium 4 andavano
            bene.Quanto udibile? A me (come ad altri), ad esempio, da molto fastidio una rumorosità da ventole superiore ai 40-45 decibels, ed un dissipatore a torre ultrasilenzioso risolve i miei problemi. Viva il Duomo!Saluti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2011 09.29-----------------------------------------------------------
  • CHKDSK scrive:
    Solo un consiglio...
    La scelta dei case recensiti è molto buona, varia e rappresentativa. Mi permetto solo di consiglia una cosa: circa le recensioni e/o scelta io mi soffermerei con molta attenzione su quelli articoli di fascia "media" intendendo i prodotti di scelta medio-"altina". Insomma considerando il target della recensione e cmq per chi è utile ossia i gamer senza troppe pretese io incrementerei le alternative in questo senso eliminando o lasciando potenziali scelte di livello molto più a confronti appositi per gamer incalliti. Sia chiaro ho apprezzato le scelte, io avrei cercato più modelli con hot-plug stile enermax, lo stesso vale per lo smontaggio rapido dei dischi interni. Soluzioni ancora senza porte USB3 sono neanche da considerare.. per non parlare di areazione efficiente con ventole grandi e quindi non rumorose..Ok faccio la figura di chi non si accontenta mai, ma non è così.. Il modello Enermax rimane il migliore per il segmento anche se un pò caruccio..
    • Dinox PC scrive:
      Re: Solo un consiglio...
      - Scritto da: CHKDSK

      Ok faccio la figura di chi non si accontenta mai,
      ma non è così..
      Vai tranquillo. Prendiamo seriamente in considerazione ogni osservazione e richiesta purché sia fatta con educazione. Ovviamente questo non significa che possiamo essere in grado di accontentare tutti (magari!!!), ma ci proviamo ;)
  • pietro scrive:
    va bene tutto
    "o chi vuole mettere un PC in salotto"ma chi è che vorrebbe uno di quei cosi in salotto?A parte il rumore delle ventole e il calore emanato, ma sono proprio degli obbrobbri, quei cosi sono solo da nascondere il più possibile alla vista altro che salotto!
    • Jack Rackham scrive:
      Re: va bene tutto
      - Scritto da: pietro
      "o chi vuole mettere un PC in salotto"

      ma chi è che vorrebbe uno di quei cosi in salotto?

      A parte il rumore delle ventole e il calore
      emanato, ma sono proprio degli obbrobbri, quei
      cosi sono solo da nascondere il più possibile
      alla vista altro che
      salotto!Beh magari ci aggiungi il raffreddamento a liquido e un paio di neon, lo piazzi in salotto e lo fai passare come una installazione di arte moderna! :DScherzi a parte, ottimo articolo... Sono ormai uscito dal "tunnel" delle super-macchine, per il mio ultimo ho preso un Silverstone Sugo SG04B-F che considero fin troppo ingombrante, cmq ottimo articolo! :)--JackRackham
    • Sgabbio scrive:
      Re: va bene tutto
      se li nascondo alla vista non dissipano bene il calore...
      • FDG scrive:
        Re: va bene tutto
        - Scritto da: Sgabbio
        se li nascondo alla vista non dissipano bene il
        calore...Io pensavo ad una soluzione tipo caminetto centrale. Lo metti al centro della casa e d'inverno il calore si distribuisce in tutte le direzioni. D'estate si va a mare invece di giocare, no?
        • thepassenge r scrive:
          Re: va bene tutto
          Purtroppo vivo in collina.
          D'estate si va a mare invece di
          giocare,
          no?
        • Picchiatell o scrive:
          Re: va bene tutto
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Sgabbio


          se li nascondo alla vista non dissipano bene il

          calore...

          Io pensavo ad una soluzione tipo caminetto
          centrale. Lo metti al centro della casa e
          d'inverno il calore si distribuisce in tutte le
          direzioni. D'estate si va a mare invece di
          giocare,
          no?sse proprio un non vuol veder e sentir niente... come una volta nelle ditte il server in cantina e via di fili ?
          • pietro scrive:
            Re: va bene tutto
            - Scritto da: Picchiatell o
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Sgabbio




            se li nascondo alla vista non dissipano bene
            il


            calore...



            Io pensavo ad una soluzione tipo caminetto

            centrale. Lo metti al centro della casa e

            d'inverno il calore si distribuisce in tutte le

            direzioni. D'estate si va a mare invece di

            giocare,

            no?

            sse proprio un non vuol veder e sentir niente...
            come una volta nelle ditte il server in cantina e
            via di fili
            ?può essere un'idea, e così lo puoi anche collegare all'impianto di riscaldamento centrale.
    • Ozymandias scrive:
      Re: va bene tutto
      - Scritto da: pietro
      "o chi vuole mettere un PC in salotto"

      ma chi è che vorrebbe uno di quei cosi in salotto?

      A parte il rumore delle ventole e il calore
      emanato, ma sono proprio degli obbrobbri, quei
      cosi sono solo da nascondere il più possibile
      alla vista altro che
      salotto!Perché, alla fin fine i decoder MySky cosa sono ?
      • ruppolo scrive:
        Re: va bene tutto
        - Scritto da: Ozymandias
        - Scritto da: pietro

        "o chi vuole mettere un PC in salotto"



        ma chi è che vorrebbe uno di quei cosi in
        salotto?



        A parte il rumore delle ventole e il calore

        emanato, ma sono proprio degli obbrobbri, quei

        cosi sono solo da nascondere il più possibile

        alla vista altro che

        salotto!

        Perché, alla fin fine i decoder MySky cosa sono ?Sono una cosina piccola come un netbook chiuso, non fanno alcun rumore e svolgono una funzione nel salotto molto più utile di un bandone PC.
        • lol scrive:
          Re: va bene tutto

          non fanno alcun rumore e svolgono una funzione
          nel salotto molto più utile di un bandone
          PC.in quale era geologica vivi?
          • ruppolo scrive:
            Re: va bene tutto
            - Scritto da: lol

            non fanno alcun rumore e svolgono una funzione

            nel salotto molto più utile di un bandone

            PC.

            in quale era geologica vivi?In quella in cui da Sky Guida TV sull'iPhone programmo il MySky HD di casa a registrare i film, anche due nello stesso momento, ovunque mi trovo.Ed è la stessa in cui se voglio registrare una serie televisiva, spunto una preferenza e la serie si registra da sola, anche se ogni giorno viene mandata in onda ad un orario diverso.Tu, invece, in quale era geologica vivi?
          • panda rossa scrive:
            Re: va bene tutto
            - Scritto da: ruppolo
            In quella in cui da Sky Guida TV sull'iPhone
            programmo il MySky HD di casa a registrare i
            film, anche due nello stesso momento, ovunque mi
            trovo.Pirata, ladro, assassino!E' colpa della gentaglia come te che registra i film se i videotecari falliscono.Vergognati!
          • ullala scrive:
            Re: va bene tutto
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lol


            non fanno alcun rumore e svolgono una funzione


            nel salotto molto più utile di un bandone


            PC.



            in quale era geologica vivi?

            In quella in cui da Sky Guida TV sull'iPhone
            programmo il MySky HD di casa a registrare i
            film, anche due nello stesso momento, ovunque mi
            trovo.
            Ed è la stessa in cui se voglio registrare una
            serie televisiva, spunto una preferenza e la
            serie si registra da sola, anche se ogni giorno
            viene mandata in onda ad un orario
            diverso.

            Tu, invece, in quale era geologica vivi?E cioè?Vuoi dire che hai messo l'iphone dentro uno di quei case?o vuoi dire che l'iphone è un decoder MySky HD?Non è del tutto chiara la relazione tra l'iphone e i case in questione!Forse è meglio che riparti dal gelatone! :D
    • ruppolo scrive:
      Re: va bene tutto
      - Scritto da: pietro
      "o chi vuole mettere un PC in salotto"

      ma chi è che vorrebbe uno di quei cosi in salotto?I piccoli nerd geek vorrebbero, ma la mamma glielo impedisce (giustamente).
      A parte il rumore delle ventole e il calore
      emanato, ma sono proprio degli obbrobbri, quei
      cosi sono solo da nascondere il più possibile
      alla vista altro che
      salotto!Concordo, sono quasi tutti degli obbrobri.Ma del resto sono stati inventati da IBM per l'ufficio, mica per la casa. Figuriamoci per il salotto...
      • ullala scrive:
        Re: va bene tutto
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: pietro

        "o chi vuole mettere un PC in salotto"



        ma chi è che vorrebbe uno di quei cosi in
        salotto?

        I piccoli nerd geek vorrebbero, ma la mamma
        glielo impedisce
        (giustamente).E se invece no?Saranno razzi suoi e (se ce la ha) della sua mamma?


        A parte il rumore delle ventole e il calore

        emanato, ma sono proprio degli obbrobbri, quei

        cosi sono solo da nascondere il più possibile

        alla vista altro che

        salotto!

        Concordo, sono quasi tutti degli obbrobri.
        Ma del resto sono stati inventati da IBM per
        l'ufficio, mica per la casa. Figuriamoci per il
        salotto...I case? inventati da IBM?Ma che stai dicendo!Casomai stai parlando della ATTUALE architettura del tuo MAC che altro non è che in "IBM compatible"...L'ultima macchina (personal computer) non basata su una architettura che non aveva a che fare con IBM e che la Apple ha fatto era in "classico" machintosh... che dista dal tuo attuale MAC milioni i anni luce e non è neppure un "lontano parente"....C'è da dire che con ambedue puoi fare le inserzioni "gelatone"...è l'unica cosa che hanno in comune!(rotfl)(rotfl)
        • MacBoy scrive:
          Re: va bene tutto
          - Scritto da: ullala
          I case? inventati da IBM?
          Ma che stai dicendo!
          Casomai stai parlando della ATTUALE architettura
          del tuo MAC che altro non è che in "IBM
          compatible"...IBM non fa più PC da tempo...
          L'ultima macchina (personal computer) non basata
          su una architettura che non aveva a che fare con
          IBM e che la Apple ha fatto era in "classico"
          machintosh... che dista dal tuo attuale MAC
          milioni i anni luce e non è neppure un "lontano
          parente".Le architetture dei proXXXXXri sono ormai standard, Intel ha vinto in ambito desktop, ma questo non significa che gli attuali Mac e gli oggetti provati siano uguali.Quei cosi, come filosofia costruttiva, discendono dall'Apple II, poi copiato dall'IBM con il suo PC. Cioè un case modulare con una piastra madre base dotata di molti slot di espansione.Ma l'Apple II è nato a fine anni '70, quelli erano ancora tempi pionieristici e i computer erano roba da appassionati. Era normale mettere le mani dentro la macchina, e ancora per gli appassionati del settore questo può essere divertente...Ma poi hanno fatto il Mac, cioè l'ELETTRODOMESTICO computer. Chiuso, perfino quasi sigillato (i primi). Con le viti appositamente fuori standard (è vero, a volte, ha ragione Panda Rossa) ma l'accendi e funziona. Niente configurazioni. Niente driver da installare. Niente sbattimenti. Ecco, questi sono gli iMac oggi, i cassoni sono gli Apple II. La generazione precedente.Non sono fatti per comuni mortali. Non sono fatti per stare in soggiorno. Sono fatti per chi ama pasticciarci dentro, non tanto usare le loro funzionalità.Non si capisce perché, a parte Apple, nessuno ci arriva...
          • Joe Tornado scrive:
            Re: va bene tutto

            Ma poi hanno fatto il Mac, cioè
            l'ELETTRODOMESTICO computer. Chiuso, perfino
            quasi sigillato (i primi).Bella roba ... Con le viti
            appositamente fuori standard (è vero, a volte, ha
            ragione Panda Rossa)Eh ... mica solo quelle ! Ma non è una bella cosa, si rema contro l'utenza ! ma l'accendi e funziona.
            Niente configurazioni. Niente driver da
            installare. Niente sbattimenti.Come tutti i PC che è possibile acquistare con sistemi operativi già installati, che in più hanno la possibilità di fare ogni sorta di modifica !


            Ecco, questi sono gli iMac oggi, i cassoni sono
            gli Apple II. La generazione
            precedente.Veramente, computer con zero espandibilità interna sono sempre esistiti. Anche X86 !
            Non sono fatti per comuni mortali. Non sono fatti
            per stare in soggiorno. Sono fatti per chi ama
            pasticciarci dentro, non tanto usare le loro
            funzionalità.Ma certo ... chi invece mette le mani nella macchina per aumentare le funzionalità, non esiste. Chi ha bisogno di qualcosa in più, è costretto a buttare il vecchio per acquistare il nuovo ?

            Non si capisce perché, a parte Apple, nessuno ci
            arriva...Prima di Apple ci sono arrivati un'infinità di produttori, ad Apple è andata meglio, ma non c'è solo lei, e non c'è solo la religione dalla quale vi siete lasciati incantare !
  • mela marcia doc fuori sede scrive:
    io ci avrei messo anche...
    Il nine hundred two della antec che si trova anche a 100-105 euro
    • Dinox PC scrive:
      Re: io ci avrei messo anche...
      Purtroppo con Antec al momento non abbiamo un rapporto diretto. Vedrò chesi può fare per le prossime volte.
  • western scrive:
    bell'articolo
    mi piacerebbe vederne uno concentrato sui migliori case "muti" sotto i 100 euro, uno dei quali sarà un mio prossimo acquisto, quando dovrò rinnovare il pc
    • Dinox PC scrive:
      Re: bell'articolo
      Per "muti" intendi silenziosi?
      • Abcs scrive:
        Re: bell'articolo
        Sono d'accordo anch'io che stavolta è stato un bell'articolo, con alcune piccole pecche ma se vogliamo veniali. Manca ad es. un prodotto dell'Antec (in questo range avrei visto bene un Sonata Elite) o della Thermaltake (Element S oppure un V9). Lo Storm Enforcer è appena uscito (tant'è vero che ancora non è reperibile, mi sembra, negli shop), ma secondo me il 690 Advanced II è ancora il top in quella classe (tra l'altro lo Xigmatek Pantheon ne ricalca parecchio le linee). Un altro piccolo appunto che vorrei fare è la mancanza di un dissipatore sul sistema montato nei case, perché sono certo che molti di questi provati hanno certamente difficoltà a montare dissi un po' alti (tipo il noctua o il prolimatech, tanto per dire) e magari chi vuole prendere uno di questi case non riesce, se non con un'insufficiente approssimazione a rendersi conto che tipo di dissi può montare (a meno di prendere prodotti come il corsair hydro series o l'antec h2o 920 che segnalo sta per uscire e sembra sia ottimo). Voilà my 2¢.
        • Dinox PC scrive:
          Re: bell'articolo
          Su una cosa devo smentirti (hai ragione non l'ho messo nella tabella della configurazione, mea culpa), ma il dissipatore c'è stato installato eccome (si tratta del Prolimatech SuperMega tower).
          • Abcs scrive:
            Re: bell'articolo
            Nè nella tabella nè nell'articolo, mi sembra. Comunque se in tutti questi case ci va il prolimatech è una bella notizia ed è stato un peccato non sottolinearla.
          • Dinox PC scrive:
            Re: bell'articolo
            Nelle foto qui pensavo si vedesse: http://punto-informatico.it/3137720_10/PI/News/pi-hardware-case-pc-meno-100-euro.aspxPer le prossime lo metteremo in evidenza! Grazie del consiglio.
        • Marino - DinoxPC scrive:
          Re: bell'articolo
          Dino recita il Mea culpa per una svista sulla tabella, ma l'errore madornale l'ho fatto io :( Nella recensione avevamo stabilito di mettere le foto del case col sistema installato e col dissipatore per CPU ben in vista (intendo, una foto di "taglio" del case dove si vedeva l'altezza massima del dissipatore partendo dalla base) per mostrare se ci entrava o se c'erano problemi di spazio, ed avevamo scelto il Prolimatech Super Mega perchè era il più grosso che avevamo in redazione.In fase di stesura dell'articolo, "qualcosa s'è perso per strada" (o per il mio cervello), e quella pagina è magicamente sparita...(e meno male che l'avevo ricontrollato 5-6 volte).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 aprile 2011 12.46-----------------------------------------------------------
    • MacBoy scrive:
      Re: bell'articolo
      - Scritto da: western
      mi piacerebbe vederne uno concentrato sui
      migliori case "muti" sotto i 100 euro, uno dei
      quali sarà un mio prossimo acquisto, quando dovrò
      rinnovare il pcIeri sera ho misurato il mio MacBook: faceva tipo 25 dB. Con un fondo di 21-22 dB (i fonometri normalmente partono da 20 dB, ero al limite). Questo significa che di suo farebbe circa 22-23 dB (22+22 dB = 25 dB). Mi sembra abbastanza silenzioso :PHard Disk Samsung 7200rpm cambiato da poco (il precedente WD sta per tirare le cuoia, a quanto pare), davvero silenzioso ad orecchio.Io andrei sul MacMini, che dovrebbe essere simile ;)
      • CHKDSK scrive:
        Re: bell'articolo
        ma quale macmini d'egitto, qui parliamo di case per pc seri non cosi fashion per markettari.. per favore..
        • Marino - DinoxPC scrive:
          Re: bell'articolo
          Parli con un antimac per eccellenza che, purtroppo, è rimasto colpito dal design.Obiettivamente parlando, non acquisterei un Mac neanche se fossi costretto, ma più e più volte sono caduto in tentazione per quello splendido chassis in alluminio (e qui in redazione si sono stancati di sentirmelo ripetere ogni 3 minuti)...
          • CHKDSK scrive:
            Re: bell'articolo
            Ma io posso anche capire che per certi può essere "bellino" quelli scatoletti apple.. ma quando sei un gamer o ti piace personalizzare il tuo computer come vuoi tu solo valutare un "coso" chiuso com'è qualsiasi prodotto apple rimane pura follia. Non ha senso! Non c'è scelta.. lo spirito della recensione di più modelli è proprio favorire una scelta consapevole dell'utente medio.. ossia colui che non ha le idee chiare o cmq accetta volentieri un suggerimento una dritta.. con i macboy non è così si prende quel che ti danno osannando il design e le mille limitazioni.. bha io lo trovo masochismo :)
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: Marino - DinoxPC
            Parli con un antimac per eccellenza che,
            purtroppo, è rimasto colpito dal
            design.Non c'è solo il design. Cioè il design vero non è solo estetica, ma è l'integrazione tra estetica e funzionalità. Quelli che hai provato sono solo dei cassoni. E sembrano tutti uguali (e lo sono). E non possono essere altro visto che devono essere generici per poter accomodare una variabilità pressoché infinita di piastre madri, alimentatori, ventole, ecc.I mac sono progettati fino alle singoli viti. E tutto è iperottimizzato. Ogni computer nuovo progettano una piastra madre nuova, un sistema di raffreddo apposito per ogni proXXXXXre, ecc.Quei cosi non potranno mai competere.
          • CHKDSK scrive:
            Re: bell'articolo
            Parliamo di desktop o di notebook? - Perché caro mio se parliamo di desktop mi spiace deluderti ma non ha senso il tuo discorso che i mac sarebbero progettati fino all'ultima vite, se volessi cambiare qualcosa? quindi non posso? o mi si è resa la vita impossibile? Andiamo... w la flessibilità che nel caso dei desktop significa controllo totale della propria macchina o devo spedire il mio desktop mac all'assistenza per cambiare un hard disk?!- Diversamente se parliamo di notebook, guarda che tutte le case progettano fino all'ultima vite i propri modelli.. è ora di sfatare questo mito dei mac costruiti con cura e assemblati da non so chi, tutti i notebook sono prodotti e assemblati in Cina! Magari negli stessi lotti di produzione capita che si assemblino sia notebook Apple che notebook Acer! Circa le soluzioni di raffreddamento se ne può discutere alcune sono migliori altre meno, ma anche i tanti osannati Apple hanno avuto problemi di surriscaldamento e rotture!
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: CHKDSK
            Parliamo di desktop o di notebook? Nel caso di Mac entrambi. I notebook in generale sono progettati meglio anche in ambito PC (anche se è raro ai livelli di MacBook).

            - Perché caro mio se parliamo di desktop mi
            spiace deluderti ma non ha senso il tuo discorso
            che i mac sarebbero progettati fino all'ultima
            vite, se volessi cambiare qualcosa? quindi non
            posso? o mi si è resa la vita impossibile?Non puoi. Hai alcune configurazioni tra cui scegliere.Però hai un vantaggio: li puoi rivendere. E ci perdi molto poco, rispetto al tipico cassone PC.Se non ti basta più metti su eBay il modello vecchio e con una piccola differenza ti prendi il nuovo.
            Andiamo... w la flessibilità che nel caso dei
            desktop significa controllo totale della propria
            macchina o devo spedire il mio desktop mac
            all'assistenza per cambiare un hard
            disk?!Se vuoi, altrimenti te lo cambi da solo (dopo che è scaduta la garanzia). Ci sono le guide.Il tipico utilizzatore PC va all'assistenza anche per farsi reinstallare Windoze (e succede spesso), figurarsi cambiare un HD, quindi...
            - Diversamente se parliamo di notebook, guarda
            che tutte le case progettano fino all'ultima vite
            i propri modelli.. è ora di sfatare questo mito
            dei mac costruiti con cura e assemblati da non so
            chi, tutti i notebook sono prodotti e assemblati
            in Cina! Magari negli stessi lotti di produzione
            capita che si assemblino sia notebook Apple che
            notebook Acer! Circa le soluzioni di
            raffreddamento se ne può discutere alcune sono
            migliori altre meno,Il fatto che siano assemblati tutti in Cina non li rende lo stesso tutti uguali.Tanto per dire, quando è uscito il MacBook Air alcuni progettisti di notebook giapponesi sono rimasti piuttosto perplessi su come era fatto. L'hanno anche criticato per la complessità di assemblaggio e spreco di materiali (viti) che nei loro progetti al massimo risparmio non si potevano permettere. Ma sta di fatto che sono stati progettati con criteri differenti dai soliti notebook per ottimizzare parametri qualitativi (es. rigidità strutturale) su cui semplicemente gli altri non sprecano risorse perché non ritengono di interesse.http://techon.nikkeibp.co.jp/english/NEWS_EN/20080220/147736/Però sono parametri che poi fanno la qualità del prodotto (per quanto sia sottile un MacBook Air o un iPad lo senti solido e non scricchiola).
            ma anche i tanti osannati
            Apple hanno avuto problemi di surriscaldamento e
            rotture!Per quello esiste la garanzia
          • panda rossa scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: MacBoy
            I mac sono progettati fino alle singoli viti. Viti rigorosamente non standard, con passo non standard, e foro per brugole pentagonali, che non esistono da nessuna parte al mondo, ma che si possono trovare solo dai rivenditori autorizzati apple, alla modica cifra di 40 euro l'una, prezzo standard per ogni iAcXXXXXrio.
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MacBoy


            I mac sono progettati fino alle singoli viti.

            Viti rigorosamente non standard, con passo non
            standard, e foro per brugole pentagonali, che non
            esistono da nessuna parte al mondo, ma che si
            possono trovare solo dai rivenditori autorizzati
            apple, alla modica cifra di 40 euro l'una, prezzo
            standard per ogni
            iAcXXXXXrio.Infatti. Meglio stare attenti e non perdersele, quando si smonta... ;)
          • Marino - DinoxPC scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: MacBoy
            Non c'è solo il design. Cioè il design vero non è
            solo estetica, ma è l'integrazione tra estetica e
            funzionalità.
            I mac sono progettati fino alle singoli viti. E
            tutto è iperottimizzato. Ogni computer nuovo
            progettano una piastra madre nuova, un sistema di
            raffreddo apposito per ogni proXXXXXre,
            ecc.Ed io ti dico ancora, sebbene non ne acquisterei mai uno (se lo facessi, girerebbe sempre con Windows), sono letteralmente innamorato del design dei nuovi Imac e Macbook. Per il resto, non mi piacciono a livello di anima: stesso hardware di un comunissimo PC ad un costo doppio/triplo rispetto ad una pari configurazione Custom Built fatta bene. Nel caso dei Macbook, il prezzo è doppio e la configurazione è inferiore rispetto a concorrenti soluzioni di fascia alta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2011 09.32-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: Marino - DinoxPC
            - Scritto da: MacBoy

            Non c'è solo il design. Cioè il design vero non
            è

            solo estetica, ma è l'integrazione tra estetica
            e

            funzionalità.

            I mac sono progettati fino alle singoli viti. E

            tutto è iperottimizzato. Ogni computer nuovo

            progettano una piastra madre nuova, un sistema
            di

            raffreddo apposito per ogni proXXXXXre,

            ecc.

            Ed io ti dico ancora, sebbene non ne acquisterei
            mai uno (se lo facessi, girerebbe sempre con
            Windows), sono letteralmente innamorato del
            design dei nuovi Imac e Macbook. Per il resto,
            non mi piacciono a livello di anima: stesso
            hardware di un comunissimo PC ad un costo
            doppio/triplo rispetto ad una pari configurazione
            Custom Built fatta bene. Nel caso dei Macbook, il
            prezzo è doppio e la configurazione è inferiore
            rispetto a concorrenti soluzioni di fascia
            alta.L'iMac è fantastico e non costa neanche tanto. Non è affatto vero che costa il doppio di un PC, almeno non di un PC componenti allo stesso livello... se li trovi (trovami una tastiera o un mouse al livello di quelle che ti danno con iMac, per esempio).Quei cassoni che hai provato non hanno più senso per casa, IMHO. E poi, se sei proprio masochista, Windows ce lo puoi sempre mettere.
          • Marino - DinoxPC scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: MacBoy
            Non è affatto vero che costa il doppio di un PC,
            almeno non di un PC componenti allo stesso
            livello... se li trovi (trovami una tastiera o un
            mouse al livello di quelle che ti danno con iMac,
            per esempio).Eeeeeee, togli la carota di fronte alla mula :D Un pensierino ce l'ho fatto più volte e, tutte le volte che arrivavo alla fine del configuratore e vedevo il prezzo, ho detto "no grazie". :(Questo è quel che avevo scelto:- Imac 21.5"- Core I5 (non sandy bridge, errata corrige, confusione) - 1TB S.ATA HArd Drive 7200- ATI Radeon HD 5670- 8GB DDR 3 1333MHzUna macchina dalla configurazione decisamente media e con scheda video di fascia bassa (questa passa il convento). Totale, 1879,01 Euro Iva Inclusa.Questo è, invece, il costo di un PC con stesse specifiche tecniche e componentistica non "smarcata" o di produttore cinese random, ed assemblaggio curato dal sottoscritto (quindi "è fatto bene come piace a me"):Cabinet CoolerMaster Mystique 632 in alluminio118 EuroScheda Madre Intel DH67BL Bearup Lake90 EuroProXXXXXre Intel Core I5 2400 + ventola 174 EuroMemoria 8GB DDR3 Corsair XMS 3 1333 MHz90 EuroStorage HDD 1TB Western Digital Caviar52 EuroVGA ATI Radeon HD 567053 EuroAlimentatore 600W TechSolo TP60051 EuroCavetteria di contorno+/- 15 EuroKit Cordless Desktop Wave Pro Logitech99 EuroDVD Rom Pioneer 116LJ12 EuroMonitor 21.5" Asus VH222T Full HD135 EuroWindows 7 Professional 32/64 bit75 EuroUn paio di casse20 EuroWiFi PCIe G15 EuroTotale: 998 Euro.il 60% dei componenti include le spese di spedizione, ma aggiungiamo un 21 euro perchè ordinare le varie ed eventuali da vari fornitori. Totale: 1019 Euro.Mac con la stessa configurazione: 1879 EuroDifferenza: 860 EuroUn Imac 21,5" con la configurazione di cui sopra costa circa l'80% di più di un PC Custom Built. Deterrente sufficiente all'acquisto, almeno per le mie tasche (e quelle di molti altri) !
            E poi, se sei proprio masochista, Windows ce lo
            puoi sempre
            mettere.Per il mio lavoro serve software che gira con Win. In più mi piace giocare e, spesso, online su MMORPG, e molti titoli PC non sono disponibili per Mac.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2011 13.46-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: Marino - DinoxPC
            - Scritto da: MacBoy


            Non è affatto vero che costa il doppio di un PC,

            almeno non di un PC componenti allo stesso

            livello... se li trovi (trovami una tastiera o
            un

            mouse al livello di quelle che ti danno con
            iMac,

            per esempio).

            Eeeeeee, togli la carota di fronte alla mula :D
            Un pensierino ce l'ho fatto più volte e, tutte le
            volte che arrivavo alla fine del configuratore e
            vedevo il prezzo, ho detto "apple no
            grazie".

            Questo è quel che avevo scelto:

            - Imac 21.5"
            - Core I5 Sandy Bridge
            - 1TB S.ATA HArd Drive 7200
            - ATI Radeon HD 5670
            - 8GB DDR 3 1333MHz
            Una configurazione decisamente media e con la
            scheda video di fascia bassa (questa passa il
            convento). Totale, 1879,01 Euro Iva
            Inclusa.Ti piace assemblare i computer da solo e poi metti in preventivo espansioni e HD dal listino Apple???A parte che ora sono a fine vita, li stanno per aggiornare e quindi è meglio aspettare, ma con 2000 ci prendi il top di gamma da 27", non il 21".E comunque i top di gamma non sono mai convenienti come rapporto costo/prestazioni.Se non sei ricco devi prendere sempre il base delle varie fasce. O il base da 21" o il base da 27" poi la memoria e HD li aggiungi tu, se serve.
          • Marino - DinoxPC scrive:
            Re: bell'articolo

            A parte che ora sono a fine vita, li stanno per
            aggiornare e quindi è meglio aspettare, ma con
            2000 ci prendi il top di gamma da 27", non il
            21".Quel che dici è vero, ho appena controllato un paio di siti...http://compraonline.mediaworld.it/webapp/wcs/stores/servlet/ProductDisplay?catalogId=20000&storeId=20000&productId=4036788&langId=-1&category_rn=14501Eppure, mi sono comportato da utente generico ed ho semplicemente aperto il configuratore on-line (come avrebbe fatto mio padre, ad esempio), presupponendo che i prezzi fossero stati già ritoccati. E se, da "ignaro", cliccavo su "acquista" a 1800 euro, mi avrebbero poi avvertito che il prezzo era diverso? Penso proprio che mi sarei beccato l'esborso ufficiale...
            Se non sei ricco devi prendere sempre il base
            delle varie fasce. O il base da 21" o il base da
            27" poi la memoria e HD li aggiungi tu, se
            serve.Di necessità virtù? :)Comunque, non penso che esista un computer più bello di quello li...un design da sogno... un pezzo d'arredamento dello studio in tutti i sensi :o-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2011 13.45-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: Marino - DinoxPC

            Se non sei ricco devi prendere sempre il base

            delle varie fasce. O il base da 21" o il base da

            27" poi la memoria e HD li aggiungi tu, se

            serve.

            Di necessità virtù? :)E certo. A me piacciono i Mac, ma non regalare soldi alla Apple!!Comprare espansioni da Apple non è mai convenuto (ma questo penso sia una regola un po' generale con le case di qualità). I negozietti PC servono per comprare Ram e HD aggiuntivi...E i top di gamma... esistono per chi vuole sempre il top, e giustamente te li fanno pagare anche un po' più del lecito. Ma i modelli base non sono più "castrati" come una volta, sopratutto gli iMac sono già perfettamente adeguati (non guardare però oggi, perchè davvero l'aggiornamento è dietro l'angolo).
            Comunque, non penso che esista un computer più
            bello di quello li...un design da sogno... un
            pezzo d'arredamento dello studio in tutti i sensi
            :oBelli, silenziosi, di qualità, affidabili, con tutto integrato (cam, audio, software) ecc. Semplicemente puoi farti una cosa così da solo assemblando componenti.
          • MacBoy scrive:
            Re: bell'articolo
            - Scritto da: MacBoy
            Semplicemente puoi farti una cosa così da solo
            assemblando componenti.Semplicemente NON puoi
      • Certo certo scrive:
        Re: bell'articolo
        Guarda che ci trovi pure i pc silenziosi. Certe volte sembrate i cani di Pavlov: vi basta pensare al logo della Apple per ripetere a pappagallo l'indottrinamento recepito dal marketing di Cupertino.
  • bertuccia scrive:
    ʘ_͠ʘ
    [img]http://i.punto-informatico.it/20110419/DSC04344.JPG[/img][img]http://images.apple.com/euro/imac/images/overview_hero1_20100727.png[/img][img]http://images.apple.com/euro/macmini/images/overview_hero1_20100615.png[/img]
    • Jack Rackham scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      - Scritto da: bertuccia
      - Scritto da: Be&O Unlogged

      Ho provato a mettere un masterizzatore Plextor in uno dei due
      ce l'hanno già il masterizzatore!E' evidente che non sai di cosa parli... Lascia perdere e parla di argomenti che conosci...--JackRackham
    • Sgabbio scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      Che palle..... Sinceramente c'è gente che magari gli serve un pc duro e puro, magari facendo aggiornamenti HW di tanto in tanto.Cosa che un iMac e affini non permette di fare, ram a parte (escludendo il macpro ovviamente).
      • FDG scrive:
        Re: ʘ_͠ʘ
        - Scritto da: Sgabbio
        Che palle..... Sinceramente c'è gente che magari
        gli serve un pc duro e puro...E se lo compri.Comunque, mi chiedo se valga la pena di tenersi in casa una stufa per divertirsi un po'.
        • Sgabbio scrive:
          Re: ʘ_͠ʘ
          Bhe dipende da che componenti che prendi.Certo se uno è il classico videogiocatore pcista che overclocca fino all'invero simile per ottenere mezzo frame in più, sicuramente non è l'utente apple medio.
          • panda rossa scrive:
            Re: ʘ_͠ʘ
            - Scritto da: Sgabbio
            Bhe dipende da che componenti che prendi.

            Certo se uno è il classico videogiocatore pcista
            che overclocca fino all'invero simile per
            ottenere mezzo frame in più, sicuramente non è
            l'utente apple
            medio.L'utente apple medio non gioca a quello che giocano i gamer su PC.Giochera' a quei social games, oppure al videopoker, visto che e' uno che si diverte a buttare i soldi.
    • sseeee scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      - Scritto da: bertuccia
      [img]http://i.punto-informatico.it/20110419/DSC043
      [img]http://images.apple.com/euro/imac/images/over
      [img]http://images.apple.com/euro/macmini/images/oLa spazzatura Apple a 1000 euro invece che 100.
    • panda rossa scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      - Scritto da: bertucciaVediamo se con le foto si riesce a far capire la differenza ai macachi.[img]http://www.100piatti.it/uploads/Immagini/Mele.jpg[/img][img]http://www.labottegadimartone.it/upload/products/thumbs/CONFETTURA-DI-MELE-thumb.jpg[/img][img]http://www.velocucino.it/wp-content/uploads/2009/02/torta-di-mele-n-3.jpg[/img]
      • Jacopo Monegato scrive:
        Re: ʘ_͠ʘ
        con l'apple fai la torta. la torta calda la metti a raffreddarsi sulla wondow(s) :D???
      • Stiv Giobs scrive:
        Re: ʘ_͠ʘ
        Cease and desist.Attenzione, la prima immagine viola il marchio associato ai nostri prodotti.In nome dell'azienda che rappresento e per i poteri conferitimi dalla polizia privata americana, LE INTIMO l'immediata rimozione della prima delle tre immagini da lei inviate su questa board.Cordialmente,Stiv Giobs
        • Stiv Giobs scrive:
          Re: ʘ_͠ʘ
          e levi quel logo: abbiamo intenzione di vendervi anche l'acqua a fini di lucro. Quindi non scassateci le palle.
        • panda rossa scrive:
          Re: ʘ_͠ʘ
          - Scritto da: Stiv Giobs
          Cease and desist.
          Attenzione, la prima immagine viola il marchio
          associato ai nostri
          prodotti.
          In nome dell'azienda che rappresento e per i
          poteri conferitimi dalla polizia privata
          americana, LE INTIMO l'immediata rimozione della
          prima delle tre immagini da lei inviate su questa
          board.Spett Giobs,in risposta alla sua cortese richiesta la invito ad azionare l'app iFart.
    • Nessuno scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      - Scritto da: bertuccia
      [img]http://images.apple.com/euro/macmini/images/ocosa centra questo tritadocumenti?(rotfl)
    • Certo certo scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      De gustibus.[img]http://images.digitalmedianet.com/2006/Week_30/iv6086ee/story/dell_precision_390_product.jpg[/img]Solitamente col computer ci si lavora. Non passo il tempo a rimirarne le forme estasiato.[img]http://www.techfuels.com/attachments/other-peripherals/21377d1289620416-cooler-master-cosmos-1000-cooler-master-cosmos-1000.jpg[/img]Inoltre io le mani qua dentro ce le posso mettere.[img]http://images.apple.com/euro/macmini/images/overview_hero1_20100615.png[/img][img]http://images.apple.com/euro/imac/images/overview_hero1_20100727.png[/img]Tu qua non ce le metti. Primo perchè non ci puoi fare niente e secondo perchè (se osi farlo) fai XXXXXXXre Steve Jobs.[img]http://www.maclife.com/files/u220903/Steve_Jobs_pointing_big.jpg[/img]
      • ruppolo scrive:
        Re: ʘ_͠ʘ
        - Scritto da: Certo certo
        De gustibus.
        Solitamente col computer ci si lavora. Non passo
        il tempo a rimirarne le forme
        estasiato.
        Inoltre io le mani qua dentro ce le posso mettere.Ma non hai appena detto che col computer ci si lavora?
        Tu qua non ce le metti.Magari ho altro da fare, tipo "lavorare"...
        Primo perchè non ci puoi
        fare nienteE cosa ci dovrei fare? Giocare al meccano?
        • ullala scrive:
          Re: ʘ_͠ʘ
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Certo certo

          De gustibus.


          Solitamente col computer ci si lavora. Non passo

          il tempo a rimirarne le forme

          estasiato.



          Inoltre io le mani qua dentro ce le posso
          mettere.

          Ma non hai appena detto che col computer ci si
          lavora?


          Tu qua non ce le metti.

          Magari ho altro da fare, tipo "lavorare"...


          Primo perchè non ci puoi

          fare niente

          E cosa ci dovrei fare? Giocare al meccano?E perchè no?Tanto impegni per il "gelatone" non ne hai! ;)
        • Steve Jobs scrive:
          Re: ʘ_͠ʘ
          [img]http://www.maclife.com/files/u220903/Steve_Jobs_pointing_big.jpg[/img] A cuccia ruppolo! Non ti ho dato il permesso di parlare.
    • ullala scrive:
      Re: ʘ_͠ʘ
      - Scritto da: bertuccia

      non sono ruppolo :D(rotfl)(rotfl)No .. certo lui è "quello che arriva dopo"...... poco dopo i tuoi trolezzi a rompere gli zebedei ma tutti e due avete la stessa "profondità" di pensiero!(rotfl)(rotfl)Scommettiamo?(rotfl)(rotfl)P.S.Mai pensato alla possibilità di far causa a madre natura? ;)
Chiudi i commenti