Educazione finanziaria: l'iniziativa di HYPE per difendersi dalle truffe online

Educazione finanziaria: l'iniziativa di HYPE

La challenger bank lancia l'iniziativa STOP SCAM WITH YOUR HYPE, un quiz utile ad acquisire le nozioni necessarie per difendersi dalle truffe online.
La challenger bank lancia l'iniziativa STOP SCAM WITH YOUR HYPE, un quiz utile ad acquisire le nozioni necessarie per difendersi dalle truffe online.

Sapersi difendere dalle truffe online non è solo un'esigenza, ma una priorità, oggi che affidiamo i nostri dati e i nostri conti a servizi che poggiano sulla grande Rete. Ecco spiegato il lancio dell'iniziativa STOP SCAM WITH YOUR HYPE messa in campo da HYPE, la challenger bank che nell'ultimo periodo ha fatto registrare una forte crescita nel numero di clienti e transazioni gestite. È raggiungibile all'indirizzo hype.it/stopscam.

STOP SCAM WITH YOUR HYPE per difendersi dalle truffe online

Si tratta di un quiz che pone dieci domande su temi quali phishing, smishing, raggiri, SMS sospetti e codici di autenticazione. Al termine si ottiene un giudizio in base al numero di risposte corrette: sarai Jessica Fletcher, l'Ispettore Gadget o Koichi Zenigata?

Il quiz STOP SCAM WITH YOUR HYPE

Il progetto è stato messo in campo da HYPE nell'ambito del mese dell'educazione finanziaria (#OttobreEduFin2021), al fine di sensibilizzare le persone e aiutarle a tutelarsi dalle minacce purtroppo in continua evoluzione. Chiudiamo con il commento di Ferdinando Ceschel, Head of Risk, Compliance & AML della società.

La sicurezza dei clienti è certamente la nostra priorità e per offrire loro un'adeguata protezione continuiamo ad affinare i nostri sistemi di monitoraggio. Per far fronte ad un numero sempre maggiore e variegato di attacchi, è però fondamentale che anche l'utente faccia la propria parte, interrogandosi sulla correttezza dei messaggi ricevuti e avendo la consapevolezza dell'importanza dei propri dati. Da ciò ne discende che l'informazione riveste un ruolo fondamentale in questo percorso e pertanto abbiamo deciso di aderire a questa iniziativa, avviando un percorso di sensibilizzazione che potesse coinvolgere tutti gli utenti in maniera nuova e interattiva. Il nostro obiettivo non è solo informarli ma aiutarli concretamente a tutelarsi.

Fonte: HYPE
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 10 2021
Link copiato negli appunti