EFF indaga sulle stampanti rivelatrici

L'associazione è sulle tracce degli accordi che legherebbero i produttori all'intelligence statunitense. Il caso è già noto ed è quello dei dati rilasciati dalle stampanti ad ogni stampa. Tutti i dettagli


San Francisco – C’è qualcosa nei documenti stampati con stampanti o fotocopiatrici laser ed è un qualcosa che non è a conoscenza di chi le utilizza, non è documentato nei manuali delle stampanti stesse e contiene informazioni sulla stampante utilizzata, riconducibili all’utente. Questo il senso di una indagine aperta da Electronic Frontier Foundation , indagine che intende far luce su questa particolarissima caratteristica delle stampanti.

EFF parte da una celebre inchiesta condotta negli USA da PCWorld , che ha messo a nudo i rapporti tra molti costruttori e l’intelligence americana. In successivi articoli è poi stato evidenziato come l’uso di tracciature nascoste nei documenti venga utilizzato anche da altri governi. Si tratta di “markers” di cui si è già parlato in passato e che da tempo sollevano l’attenzione dei gruppi che sostengono il diritto alla privacy.

Secondo EFF, che ha effettuato un’ampia serie di prove con macchine di produttori diversi, appare evidente la presenza nei documenti stampati di microscopici punti gialli posizionati in certe aree della pagina. A seconda del produttore, questi punti possono avere altri colori, posizione e dimensioni. Si tratta in ogni caso di marker che segnalano a chi sa leggerli, ed EFF ammette di essere in difficoltà su questo particolare, quale sia l’origine della stampante: da qui si può risalire in teoria al venditore della macchina e, poiché i dati degli acquirenti sono registrati nei database commerciali, anche a chi ha comprato la stampante che ha prodotto uno specifico documento.

Non solo. Secondo EFF dietro questo complesso meccanismo può esserci persino di più. L’Associazione ritiene che la presenza dei marker possa essere solo un diversivo per chi è a caccia di informazioni sulle indagini che possono essere condotte a partire da un documento. “Le tecniche di watermarking e di steganografia – scrive EFF – sono divenute elaborate e complesse, così non si può esser certi che non vengano utilizzate nelle stampanti. Si potrebbe argomentare che l’informazione, quella davvero rivelatoria, sia immessa utilizzando un algoritmo complesso, basato su dati statistici, dove i punti gialli altro non sono che un semplice diversivo (creato utilizzando valori casuali all’atto della stampa) per prevenire un’indagine sulla vera tecnologia di marking. Non solo, la presenza o assenza dei punti traccianti gialli in un documento non prova che non siano utilizzati altri strumenti di marking”.

L’Associazione ritiene che chiarire la questione sia di grande urgenza. Sebbene la risposta ufficiale di fonti del settore si limiti a considerare che questi sistemi vengono semmai utilizzati solo per individuare eventuali contraffattori di banconote che utilizzino le stampanti più evolute per produrre denaro falso , EFF sottolinea come non vi siano regole sull’uso di queste tecnologie, non vi sia documentazione né trasparenza e che, di conseguenza, sono sistemi che minano il diritto alla privacy e all’anonimato.

Per questa ragione l’Associazione ha invitato tutti a stampare una serie di pagine di prova, disponibili qui e ad inoltrarle alla stessa EFF per l’esame.

Sulla stessa pagina sono disponibili anche una serie di documenti stampati da EFF con l’evidenziazione dei “punti gialli”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    GTA e il Volante
    Sentite ma come mai col volante la guida è molto più realistica con Mafia mentre con GTA 3 sembra di andare sui pattini?Poi perché GTA non ha l'effetto vibrazione?C'era anche un'altra cosa in meno ma ora non mi viene in mente.
  • Anonimo scrive:
    VECCHIACCIA PARRUCCONA...
    ...E MASTERIZZATA, PERFINO!Quando ce vo', ce vo' :)
  • Anonimo scrive:
    Però...
    ...furba la nonnina. Si vede subito chi ha più esperienza nella vita... :|
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma compri a casaccio?
    ma no ma no!la vecchiazza era incazzata perchè a saperlo prima che almeno nei giochi poteva trombare...si teneva la copia e fa... al nipotino!
    • Masque scrive:
      Re: Ma compri a casaccio?
      - Scritto da: Anonimo
      ma no ma no!

      la vecchiazza era incazzata perchè a saperlo
      prima che almeno nei giochi poteva trombare...si
      teneva la copia e fa... al nipotino!è possiboli! :P
  • Anonimo scrive:
    a sto punto voglio vedere
    .... di che si tratta...ma è così porno?
    • Anonimo scrive:
      Re: a sto punto voglio vedere
      - Scritto da: Anonimo
      .... di che si tratta...

      ma è così porno?Mica tanto.So gli americani a essere bacati.Un professore deve girare per il campus con gli occhi bassi altrimenti si becca una denunzia.Però se una ragazzina entra per sbaglio in un locale per acchiappo come minimo si ritrova una decina di mani in culo e se non sta attenta diventa la protagonista di un'orgia trasmessa via webcam in diretta mondiale.L'importante è che all'ingresso del locale sia scritto in maniera evidente che si tratta di un locale per fare acchiappanza, poi so c.... suoi (è proprio il caso di dirlo)Dopo di che può anche essere massacrata dal primo pazzoide in crisi di identità sessuale che, bontà loro, può comprarsi tranquillamente Kalashnikov e relative munizioni.
  • Anonimo scrive:
    Insomma
    La gara per rendersi ridicoli è uno sport apprezzato sull'intero pianta...:D
  • Anonimo scrive:
    Esclusivo!
    Foto della signora Cohen nel suo sobborgo:http://img193.imageshack.us/img193/5812/vecchina8vw.jpgHo anche le foto del nipotino ma non posso postarle perché minore..
  • Anonimo scrive:
    Gli AMERICANI hanno rotto!!!!
    Ma stiamo male!!! Ma come cavolo si fa??? Non ho mai visto un popolo più stupido di questo ed il bello è che ci facciamo pure comandare da questi quattro pezzenti....Ormai là, pur di fottere quattro soldi, se ne inventano di tutti i colori.E ogni tanto i tribunali,giusto per perdere tempo, danno ragione a questi quattro dementi succhiasoldi.Ma la cosa più insopportabile è il loro schifossisimo puritanesimo di facciata.Si credono in missione per Dio.....ahahhahahaha... se Dio torna,vedete dove va a finire la loro nazione.... Ma io mi chiedo una cosa.. ma che fine hanno fatto tutti quelli del 68??? Adesso dovrebbero avere 50 anni.mi sa che si sono fatti rincoglionire dalla tv...Cmq come impero fa schifo:culturalmente ci ha dato poco o niente.Ha saputo sfruttare solo le conoscenze degli altri paesi,incamerando scienziati su scienziati.Come valori,è ancora peggio!! Un'insieme di contraddizioni senza senso. Che spariscano all'inferno....
  • Anonimo scrive:
    Che schifo, il sesso!
    (troll3)(troll4)(troll2)(troll1)(troll)
  • dennisgarcia scrive:
    Strategia commerciale
    A mio parere tutta questa faccenda sembra programmata a tavolino.Sarà sicuramente vero che l'azienda sta perdendo in borsa ma quando sta guadagnando e quanto guadagnerà con questa storia?Sbaglio o quando una cosa è proibita tutti la vogliono.Sbaglio o di questa faccenda ne parlano un pò tutti.Anche il mio vicino di casa che non sa accendere un pc ha sentito parlare del "videogioco porno".La pubblicità anche se negativa è pur sempre pubblicità.Io aspetterei un pò di tempo per vedere se il fatturato della RockStar del 2005 sarà realmente minato da questo episodio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Strategia commerciale
      La pubblicità per il momento se la sta facendo Hillary Clinton che non saprà neanche cos'è un videogioco, né aveva sentito mai parlare di GTA prima d'una settimana fa e ora fa la bacchettona pensando alla presidenza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Strategia commerciale
        - Scritto da: Anonimo
        La pubblicità per il momento se la sta facendo
        Hillary Clinton che non saprà neanche cos'è un
        videogioco, né aveva sentito mai parlare di GTA
        prima d'una settimana fa e ora fa la bacchettona
        pensando alla presidenza...Esatto. C'è da dire che in America la gente... ed è la maggioranza... inorridisce a sentire parlare di SESSO e qualsiasi cosa che possa venire a contatto con i MINORI. Gli USA non sono quelli del telefilm libertini e di sex in the city, è ben altra cosa... specie nelle zone piu' retrograde e fuori dalle metropoli (ovvero l'80% del territorio)
  • xWolverinex scrive:
    9 --
    boh :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 aprile 2007 11.13-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Nonna stupida, ci vuole la patch
    Per le scene di sesso, cara nonnina, (a proposito, ti ricordi cos'è?) il tuo caro nipotino deve trovare, scaricare ed installare una patch. Non è un gioco pornografico, se non lo si vuole far diventare....Quindi chiudi il becco e torna a fare la calzetta, sanguisuga! :D
  • Anonimo scrive:
    Mah
    Il problema è che viviamo in un mondo di bigotti e falsi moralisti.Per questa ragione che giochi in stile GTA suscitano tanto clamore.
  • Anonimo scrive:
    La vecchia è pazza e avida
    La vecchia non solo è avida (negli USA si fa causa alle grosse aziende principalmente per soldi), ma anche pazza o quantomeno stupida.Primo perché nella confezione è scritto esplicitamente che vi sono anche dei contenuti sessuali ("Strong Sexual Content"), secondo perché quella che rischia di più è proprio lei perché ha regalato al nipotino quattordicenne un videogioco che comunque era classificato come "M - dai 17 anni in su".
    • Anonimo scrive:
      Re: La vecchia è pazza e avida
      - Scritto da: Anonimo
      La vecchia non solo è avida (negli USA si fa
      causa alle grosse aziende principalmente per
      soldi), ma anche pazza o quantomeno stupida.

      Primo perché nella confezione è scritto
      esplicitamente che vi sono anche dei contenuti
      sessuali ("Strong Sexual Content"), secondo
      perché quella che rischia di più è proprio lei
      perché ha regalato al nipotino quattordicenne un
      videogioco che comunque era classificato come "M
      - dai 17 anni in su".Con tutti i cazzi che 'sta vecchia ha preso in tutta la sua vita cosa si lamenta, suo nipote tromberà mezza LosAngeles, dovrebbe esserne orgogliona!
    • Anonimo scrive:
      Re: La vecchia è pazza e avida
      Quello che dico anch'io: ha regalato un gioco contrassegnato come vietato ai minori di 17 anni al suo nipotino quattordicenne, e OSA dire che non lo avrebbe fatto se fosse stato contrassegnao "Adults only"???La storia delle denuncie incredibili negli USA comincia a sembrarmi insopportabile!
  • VietatoPensare scrive:
    Stermina mezza città, ma il sesso NO!
    D'altronde ha regalato al nipote un gioco in cui rubi auto, spari, apri a metà le persone con una motosega, investi centinaia di pedoni innocenti che passeggiano beatamente sui marciapiedi, stermini i poliziotti, ti imboschi con le prostitute nella macchina, fai il protettore portando in auto donne succinte ai loro clienti. Eccetera, eccetera, eccetera.Ma il sesso no, è proibito. Ciò che nel gioco è -paradossalmente- la cosa più normale, ciò che tutti gli animali, uomo incluso, fanno per garantire la sopravvivenza della specie nella società rappresenta un tabù. Da vietare a tutti i costi ai minori, perché? Perché crescerebbero male? Subirebbero danni psicologici irreversibili? O forse perchè è la religione che tuttoggi considera il sesso come un peccato, un male da estirpare?Giusto, è meglio che bambini e ragazzi imparino come sterminare mezza città piuttosto che capiscano cosa sia il sesso.
    • MaurizioB scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO!
      - Scritto da: VietatoPensare
      Ma il sesso no, è proibito. Ciò che nel gioco è
      -paradossalmente- la cosa più normale, ciò che
      tutti gli animali, uomo incluso, fanno per
      garantire la sopravvivenza della specie nella
      società rappresenta un tabù. Da vietare a tutti i
      costi ai minori, perché? Perché crescerebbero
      male? Subirebbero danni psicologici
      irreversibili? O forse perchè è la religione che
      tuttoggi considera il sesso come un peccato, un
      male da estirpare?Ma no! Si diventa ciechi, non ti ricordi?Saluti
    • avvelenato scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
      - Scritto da: VietatoPensare
      D'altronde ha regalato al nipote un gioco in cui
      rubi auto, spari, apri a metà le persone con una
      motosega, investi centinaia di pedoni innocenti
      che passeggiano beatamente sui marciapiedi,
      stermini i poliziotti, ti imboschi con le
      prostitute nella macchina, fai il protettore
      portando in auto donne succinte ai loro clienti.
      Eccetera, eccetera, eccetera.

      Ma il sesso no, è proibito. Ciò che nel gioco è
      -paradossalmente- la cosa più normale, ciò che
      tutti gli animali, uomo incluso, fanno per
      garantire la sopravvivenza della specie nella
      società rappresenta un tabù. Da vietare a tutti i
      costi ai minori, perché? Perché crescerebbero
      male? Subirebbero danni psicologici
      irreversibili? O forse perchè è la religione che
      tuttoggi considera il sesso come un peccato, un
      male da estirpare?

      Giusto, è meglio che bambini e ragazzi imparino
      come sterminare mezza città piuttosto che
      capiscano cosa sia il sesso.sai qual'è la differenza tra i bonobo e gli scimpanzee? la stessa fra gli umani sessualmente appagati e quelli frustrati:se la gente è frustrata sessualmente, li si può convincere che comprando il prodotto x o y saranno più felici; oppure che la loro infelicità o frustrazione sia colpa di quegli str*nzi della razza X, e che sia loro necessaria una cura a base di bombe all'uranio impoverito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
        E la tipa che, dopo aver messo il gatto in microonde, ha vinto la causa xché nelle istruzioni non c'era scritto che non si poteva fare? E quell'altro che s'è bevuto l'acido della batteria (causa vinta, non c'era scritto che non si poteva bere).Maddài, sono americani, bisogna compatirli...
        • Anonimo scrive:
          5 --
        • xWolverinex scrive:
          Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
          il fatto e' che se i ragazzini scoprono che e' meglio trombare che squartare gente poi quando crescono non vanno piu' a giocare nei marines :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
            - Scritto da: xWolverinex
            il fatto e' che se i ragazzini scoprono che e'
            meglio trombare che squartare gente poi quando
            crescono non vanno piu' a giocare nei marines :DBELLA CONSIDERAZIONE :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO

          E la tipa che, dopo aver messo il gatto in
          microonde, ha vinto la causa xché nelle
          istruzioni non c'era scritto che non si poteva
          fare? E quell'altro che s'è bevuto l'acido della
          batteria (causa vinta, non c'era scritto che non
          si poteva bere).Mi ricorda qualcosa..."Do not attempt to stop chainsaw with hands or genitals."
    • Anonimo scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO!
      Già dici bene.... non dovrebbero nemmeno imparare a sterminare mezza città.
    • Anonimo scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO!
      - Scritto da: VietatoPensare
      D'altronde ha regalato al nipote un gioco in cui
      rubi auto, spari, apri a metà le persone con una
      motosega, investi centinaia di pedoni innocenti
      che passeggiano beatamente sui marciapiedi,
      stermini i poliziotti, ti imboschi con le
      prostitute nella macchina, fai il protettore
      portando in auto donne succinte ai loro clienti.
      Eccetera, eccetera, eccetera.

      Ma il sesso no, è proibito. Ciò che nel gioco è
      -paradossalmente- la cosa più normale, ciò che
      tutti gli animali, uomo incluso, fanno per
      garantire la sopravvivenza della specie nella
      società rappresenta un tabù. Da vietare a tutti i
      costi ai minori, perché? Perché crescerebbero
      male? Subirebbero danni psicologici
      irreversibili? O forse perchè è la religione che
      tuttoggi considera il sesso come un peccato, un
      male da estirpare?

      Giusto, è meglio che bambini e ragazzi imparino
      come sterminare mezza città piuttosto che
      capiscano cosa sia il sesso.Ti quoto in pieno!!! Ma vi rendete conto in che razza di mondo viviamo?La violenza fine a se stessa è ritenuta "normale"!!! Fare sesso è invece scandaloso.... mha!!!
    • stordy scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
      Mi hai letto esattamente nel pensiero..
    • golbez scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
      Io ho vissuto a Boston per due anni... e ho visto una gag con una copia di roberto benigni che sterminava un intero ristorante in modo grotesco alle 20.30 di sera. mentre non ho mai visto un paio di tette nella tv pubblica.. Gli americani sono sessofobici...
      • Anonimo scrive:
        Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
        - Scritto da: golbez
        Io ho vissuto a Boston per due anni... e ho visto
        una gag con una copia di roberto benigni che
        sterminava un intero ristorante in modo grotesco
        alle 20.30 di sera. mentre non ho mai visto un
        paio di tette nella tv pubblica..

        Gli americani sono sessofobici...La differenza fra Bush( e i repubblicani) e Ratzmacher è che Bush è un bacchettone guerrafondaio e Ratzmacher è un bacchettone pacifondaio :DPS: piccolo esperimento per vedere se "Ratzmacher", come sospetto, fa scattare Robomod.
        • Anonimo scrive:
          Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: golbez

          Io ho vissuto a Boston per due anni... e ho
          visto

          una gag con una copia di roberto benigni che

          sterminava un intero ristorante in modo grotesco

          alle 20.30 di sera. mentre non ho mai visto un

          paio di tette nella tv pubblica..



          Gli americani sono sessofobici...
          La differenza fra Bush( e i repubblicani) e
          Ratzmacher è che Bush è un bacchettone
          guerrafondaio e Ratzmacher è un bacchettone
          pacifondaio :D

          PS: piccolo esperimento per vedere se
          "Ratzmacher", come sospetto, fa scattare Robomod.Secondo me sì.
    • Anonimo scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
      - Scritto da: VietatoPensare
      Giusto, è meglio che bambini e ragazzi imparino
      come sterminare mezza città piuttosto che
      capiscano cosa sia il sesso.concordo in pieno e aggiungoil sesso da' la vita, la violenza la toglieparadossalmente si insegna ai piccoli a nascondere e vivere segretamente tutto quel che concerne il dare la vitaci sono bambini di oggi che non hanno mai visto la mamma o il babo nudi e che solo di fronte ad un corpo nudo ridono, come se non fosse una cosa naturaledi fronte alla violenza invece si eccitano e ne vogliono di piu' (nei videogiochi ad esempio)viviamo in una cultura sessuofoba, e questi sono i risultati di una rivoluzione sessuale che non ha mai avuto effetti a lungo termine, anzi troppo ci ha riportati indietro..scopate di piu e chattate di meno
      • Anonimo scrive:
        Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
        ma cosa pretendete da un paese che se vai a comprare una pistola sei un figo mentre se vai a comprare preservativi sei un malato o un maniaco?Devi girare per le citta' con le bottiglie di birra incartate altrimenti sei marcato come un criminale.That's america che le vogliate o no. Un paese democratico che ha eletto il suo presidente grazie alla sua fede religiosa ma che non e' stato minimamente criticato per il fatto che non si fa' scrupoli nell' applicare la pena di morte indiscriminatamente.gli usa sono un esempio da non imitare!!!!
    • maxum scrive:
      Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
      Americani, baaaah Popolo indecente mentalmente parlando!Nel documentario Roger ed Io di Michael Moore (unico americano normale) ci sono due scene in successione.1a Scena:dei ragazzi bianchi uccidono per puro divertimento un ragazzo nero, così senza motivo, per divertimento!:s2a Scena:una signora anziana prende un coniglio vivo per cucinarlo e lo uccide brutalmente! Certo la scena non é delle migliori.Risultato (ed il susseguirsi delle scene mi lascia intendere che Michael Moore l'ha fatto di proposito) viene denunciato per la scena del coniglio. Succede un vero e proprio scandalo, un coniglietto non si uccide così (che poi é l'uccisione classica di un coniglio, botta in testa), perchè uccidere un così bel coniglietto???Beh forse perchè il coniglietto era bianco?Il ragazzo di colore ucciso precedentemente non sconvolgeva l'opinione pubblica?C'é molto da riflettere.Rapportate questa storia alla vicenda Gta.Io rimango senza parole, e voi? :
      • DomFel scrive:
        Re: Stermina mezza città, ma il sesso NO
        Guarda "Bowling for Columbine" di M.Moore. All'inizio lui apre un conto in banca e gli regalano un fucile (a scelta tra 500 modelli). Eh beh...
  • Anonimo scrive:
    Ma quelli si fanno causa per tutto
    Mi ricordo una vignetta di un fumettista americano dove c'è una famiglia americana a tavola.Ogni componente ha vicino un avvocato che chiede all'altro:"Il Mio cliente vorrebbe sapere se il Suo cliente è favorevole a passargli la saliera"
    • burlone scrive:
      Re: Ma quelli si fanno causa per tutto
      Vi rimando a questo stupendo sito di "cause id...eologicamente discutibili"http://www.stellaawards.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quelli si fanno causa per tutto
      Se vi dovessero capitare tra le mani l'elenco telefonico di una qualunque grande città americana, andate a vedere sotto la voce "attorneys" ("avvocati")... decine e decine di pagine...
  • Anonimo scrive:
    nonnina fasulla
    si documentava prima di regalare al nipotino un gioco che COMUNQUE contiene violenza, non si cercasse la scusa sul sesso: una scena di sesso e tutto il resto del gioco violento , e cosa va a darle fastidio? il sesso, ma vava... mi sembra uno di quei tanti parassiti che fanno causa a micheal jackson o a mike tyson per spillargli soldi, ma perchè non si sta a casa a ricamare la calzetta la nonnina da due soldi?
  • paolo scrive:
    I Viaggiatori
    Non so se qualcuno ricorda la serie de "I Viaggiatori", un gruppo di persone che viaggiava tramite un portale in universi paralleli.In una di queste puntate il 90% della popolazione americana faceva l'avvocato che si procacciava clienti per qualsiasi stronzata. Se camminando per strada ti scontravi leggermente con una dolce vecchina, la vecchia babbiona ti denunciava e tu eri fottuto perchè perdevi praticamente tutto o eri costretto a pagare per il resto della vita.Questa visione diverrà presto realtà e comincio a capire perchè qualcuno lancia gli aereoplanini. :p
    • deltree scrive:
      Re: I Viaggiatori
      Non era proprio cosìEra del tutto normale farsi causa per qualsiasi scemenza, e quindi tutto diveniva una formalità burocratica, era solo un background sociale diverso dal nostro (e per noi assurdo) ma perfettamente credibile.
  • Anonimo scrive:
    americani...
    i loro ragazzi vanno a morire in iraq per portare un po' di $oldi nelle tasche dei petrolieri, e loro si preoccupano di gta...strabah.:(
    • Anonimo scrive:
      Re: americani...
      - Scritto da: Anonimo
      i loro ragazzi vanno a morire in iraq per portare
      un po' di $oldi nelle tasche dei petrolieri, e
      loro si preoccupano di gta...In iraq quei ragazzi ci vanno pure ad uccidere.Che è peggio.Stra-stra-Bleah.
  • Anonimo scrive:
    La tipica situazione americana è
    che uno studio legale ha trovato un'anziana 85enne di New York, ormai sulla via del rimbabimento, disposta a peronare una causa molto appetibile previa promessa che comunque vada quando morrà le sue ceneri verranno spedite nello spazio!Dalla notizia "Balle spaziali tipiche americane"O:)
  • THe_ZiPMaN scrive:
    BACCHETTONI.
    Null'altro da aggiungere.
  • Anonimo scrive:
    La cara nonnina...
    ... è indignata perchè è possibile sbloccare scene di sesso.Niente da dire, ma vorrei puntare l'attenzione sulla natura del gioco: ganster, mafiosi, prostituzione, droga... non mi pare molto educativo già di per sè.Si insomma, siamo sicuri che il sesso sia la parte peggiore?
    • CamperOfDuty scrive:
      9 --
    • Anonimo scrive:
      Re: La cara nonnina...
      - Scritto da: Anonimo
      ... è indignata perchè è possibile sbloccare
      scene di sesso.

      Niente da dire, ma vorrei puntare l'attenzione
      sulla natura del gioco: ganster, mafiosi,
      prostituzione, droga... non mi pare molto
      educativo già di per sè.

      Si insomma, siamo sicuri che il sesso sia la
      parte peggiore?Cosa vuoi che ne capisca una nonnina che l'ha preso nell'ano fino a ieri per 10 dollari ?
  • Anonimo scrive:
    Lei regala un gioco....
    ..... pieno di mafiosi e di gang pronti a sgozzarsi per il controllo di questo o di quel quartiere e si lamente perchè potrebbero essere attivate alcune scene di sesso (manco così divertenti ;) )che mondo :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Lei regala un gioco....
      - Scritto da: Anonimo
      ..... pieno di mafiosi e di gang pronti a
      sgozzarsi per il controllo di questo o di quel
      quartiere e si lamente perchè potrebbero essere
      attivate alcune scene di sesso (manco così
      divertenti ;) )

      che mondo :|Già, tra l'altro prima delle scene di sesso era vietato, secondo le norme americane, ai minori di 17 anni.
  • Anonimo scrive:
    ipocrisia portami via...
    no dico.. con tutto quello che gira in tv..bah...
Chiudi i commenti