Email, fonte di stress

Ma per guarire basta staccarsene per qualche giorno: un toccasana per il cuore
Ma per guarire basta staccarsene per qualche giorno: un toccasana per il cuore

Lo stress è uno dei mali del nostro tempi, e la connessione continua a cui l’uomo moderno è abituato certo non aiuta a staccarlo da problemi, pensieri ed impegni. Per questo uno studio in materia conferma quanto rilevato da altri ricercatori in precedenza e suggerisce di prendersi una vacanza in particolare dalle email per ridurre sensibilmente lo stress.

La ricerca “Un ritmo non dettato dagli elettroni” è stata condotta dall’Università della California Irvine (con la collaborazione e i fondi dell’esercito degli Stati Uniti): per effettuarla sono stati impiegati strumenti di monitoraggio cardiaco e software per controllare la velocità di chiusura e apertura delle finestre sul computer.

In questo modo i ricercatori hanno appurato che gli utenti che leggono email cambiano schermata il doppio delle volte rispetto agli altri e sono in un continua stato di stress, registrando in particolare un battito cardiaco accelerato. I soggetti che utilizzano le email cambiano finestra con una media di 37 volte per ora, mentre quelli che non usano la posta elettronica solo 18.

Proprio il cuore torna poi ad un battito più naturale nel momento in cui il soggetto è allontanato dalle email per qualche giorno, nello studio si parla in particolare di un periodo di cinque giorni.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti