Enel X Pay: come pagare le bollette online

Enel X Pay: come pagare le bollette online

Con Enel X Pay è possibile pagare qualunque tipologia di bolletta, a costi azzerati se si tratta di avvisi PagoPa di Enel Energia.
Con Enel X Pay è possibile pagare qualunque tipologia di bolletta, a costi azzerati se si tratta di avvisi PagoPa di Enel Energia.

Tra le funzionalità più interessanti dei servizi di pagamento online, c’è sicuramente quella relativa al pagamento delle bollette. Molte di queste piattaforme, hanno convenzioni solo con alcuni istituti, mentre altri possono offrire una scelta più ampia e completa. Tra queste riportiamo sicuramente Enel X Pay, che con l’introduzione degli avvisi PagoPA, tra l’altro a commissione azzerata per quelli Enel Energia, ha sostanzialmente coperto qualsiasi tipologia di bolletta. In questo breve articolo vedremo quali tipi di bollette sono quindi supportate e in che modo è possibile pagarle.

I bollettini e gli avvisi PagoPA si pagano con Enel X Pay

Iniziamo subito col dire che tutte le funzionalità di Enel X Pay possono essere sfruttate attraverso l’applicazione gratuita disponibile per tutti i clienti su App Store per iPhone e sul Google Play Store per gli smartphone Android.

Enel X Pay

Per quanto riguarda i costi di commissione per il pagamento delle bollette online, Enel X Pay non dispone di una cifra fissa, in quanto dipende principalmente dal tipo di bolletta da pagare. Tuttavia, qualora si trattassero di avvisi PagoPA di Enel Energia, gli stessi costi di commissione saranno sempre e comunque azzerati.

Ma quindi quali sono le bollette compatibili con la suddetta piattaforma? Sostanzialmente tutte le utenze di casa (896, 123, 451, 674), come: luce, gas, internet e quant’altro. Inoltre, queste ultime potranno anche essere pagate tramite addebito automatico sul conto Enel X Pay, ma per farlo bisognerà contattare singolarmente ogni utenza tramite il supporto clienti. In più, non mancheranno anche le opzioni di pagamento per: avvisi PagoPA di ogni tipo, bollo auto, MAV e RAV.

Inoltre, i bollettini delle utenze casalinghe potranno anche essere pagati tramite il sito Web ufficiale, oltre che semplicemente tramite l’app. Basterà infatti inserire tutti i dati sul bollettino bianco o premarcato, rivedere i dati inseriti per verificare che non ci siano errori e procedere con il pagamento tramite la carta. Il costo in questo caso sarà di soli 50 centesimi.

Su app invece, bisognerà prima di tutto cliccare sulla voce “Pagamenti”, scegliere la tipologia di bollettino da pagare, inquadrare il codice presente sulla bolletta (se disponibile, altrimenti inserire manualmente i dati) e confermare il pagamento con il tasto viola in basso.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 feb 2022
Link copiato negli appunti