ExoMars, affare russo-europeo

La futura missione di esplorazione marziana perde pezzi ma va avanti: NASA si defila, mentre Roscosmos ed ESA si dividono equamente le responsabilità. ESA pensa poi al crowdsourcing per meglio simulare le manovre nello spazio

Roma – Di ExoMars si parla già da molto tempo , e la missione di esplorazione robotica del Pianeta Rosso continua a essere oggetto di discussione internazionale: cambiano le responsabilità e il coinvolgimento delle varie agenzie spaziali interessate, resta l’obiettivo finale di portare un nuovo rover su Marte entro il 2018.

I rover in realtà dovevano essere due, almeno all’inizio, uno dell’ESA e un altro di NASA. Ma l’agenzia spaziale statunitense si è defilata , e ora medita su “una strategia integrata” capace di supportare i futuri obiettivi di esplorazione marziana sia robotica che umana.

In soldoni, ora NASA si limiterà a fornire un sofisticato strumento di analisi chimico-molecolare chiamato Urey, da montare a bordo del rover di ESA e da usare per identificare le più piccole tracce di elementi biologici rinvenuti sul suolo marziano.

NASA snobba ExoMars, mentre Roscosmos sigla un accordo formale con l’agenzia europea per condividere le responsabilità della missione. Il programma attuale prevede due lanci, uno nel 2016 e l’altro nel 2018: il primo servirà a sperimentare il modulo Entry, Descent and Landing Demonstrator Module (EDM), il secondo porterà sul Pianeta Rosso il primo rover in grado di sondarne il suolo fino a 2 metri di profondità.

Spazio a parte, ESA pensa a “condividere” le responsabilità anche sulla terra con una nuova app per iOS: progettata per funzionare assieme ai quadrirotori radiocomandati Parrot AR.Drone , AstroDrone raccoglierà “milioni di ore” di dati provenienti dalla simulazione di un attracco del drone alla Stazione Spaziale Internazionale.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gnammolo scrive:
    Ruppolo?
    dov'è? non si è visto?
    • attonito scrive:
      Re: Ruppolo?
      - Scritto da: gnammolo
      dov'è? non si è visto?con l'azione a 450? beh sono quasi le nove, quidi dovrebbe ancora essere inginocchiato sui ceci di fronte all'altatino autocostruito con la foto di Jobs circondata da candele accese a pregare per il secondo avvento di Jobs.Dal manuale di Snow Leopard, 2: 3-12"Ed Lui mandera' suo figlio, perche' grande e' il peccato compiuto dal popolo! Egli verra' e mondera' la Terra, separera' i giusti dagli empi, fuoco e fiamme, bla bla, castigo per samsung, blabla, nuovo iPhone 5 il-migliore-di-sempre, bla bla, punizione per che ha abbandonato la mela bla bla bla"
  • Alberto Bianchi scrive:
    Che strano..
    .. quando uno studio in materia di P2P e mercato viene commissionato privatamente da una Major qualsiasi, la conclusione e' uno scenario apocalittico in cui si descrive la fine della civiltà se non verra' introdotta la pena di morte per coloro che cantano "Happy birthday" senza versare la dovuta gabella. Quando invece un'autorita' neutra, imparziale e tecnicamente preparata analizza gli stessi dati, guardate un po', si scopre che 'qualcuno' grida, strilla, piange, frigna "al lupo! al lupo!", quando poi il lupo non esiste.La conclusione univoca e' comunque la stessa: se il proprio reddito dipende dallo smercio di supporti fisici, e' bene fare *quanto prima* un salto su Monster (o all'ufficio collocamento). Non si sa mai.
    • Pallo Pinco scrive:
      Re: Che strano..
      - Scritto da: Alberto Bianchi
      .. quando uno studio in materia di P2P e mercato
      viene commissionato privatamente da una Major
      qualsiasi, la conclusione e' uno scenario
      apocalittico in cui si descrive la fine della
      civiltà se non verra' introdotta la pena di morte
      per coloro che cantano "Happy birthday" senza
      versare la dovuta gabella. Quando invece
      un'autorita' neutra, imparziale e tecnicamente
      preparata analizza gli stessi dati, guardate un
      po', si scopre che 'qualcuno' grida, strilla,
      piange, frigna "al lupo! al lupo!", quando poi il
      lupo non
      esiste.

      La conclusione univoca e' comunque la stessa: se
      il proprio reddito dipende dallo smercio di
      supporti fisici, e' bene fare *quanto prima* un
      salto su Monster (o all'ufficio collocamento).
      Non si sa
      mai.Per dimostrare il danno economico derivante dalla pirateria è stato esteso il concetto di mancato guadagno: la copia pirata implica il mancato acquisto dell'originale. In realtà non c'è alcuna relazione di causa ed effetto tra copia pirata e mancato acquisto dell'originale, perché se la pirateria fosse abolita, chi ricorre alle copie pirata potrebbe decidere di non comprare mai l'originale.
  • ThEnOra scrive:
    Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
    - Scritto da: bubba
    Senza sta feccia, avremmo gia (non clandestina)
    la biblioteca di Alessandria digitale.. TPB
    avrebbe 76 milioni di utenti contemporanei... il
    GARR farebbe da tracker host, dotcom si farebbe
    ancora le pippe in germania,
    ecc.Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno scorso :D
    • bubba scrive:
      Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
      - Scritto da: ThEnOra
      - Scritto da: bubba


      Senza sta feccia, avremmo gia (non
      clandestina)

      la biblioteca di Alessandria digitale.. TPB

      avrebbe 76 milioni di utenti
      contemporanei...
      il

      GARR farebbe da tracker host, dotcom si
      farebbe

      ancora le pippe in germania,

      ecc.

      Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno scorso :Dmaddeche... ammazza che tristezza che sei Thenora :
      • ThEnOra scrive:
        Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
        - Scritto da: bubba

        Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno
        scorso
        :D
        maddeche... ammazza che tristezza che sei Thenora
        :Sisi, rosica! :p
        • bubba scrive:
          Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
          - Scritto da: ThEnOra
          - Scritto da: bubba



          Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno

          scorso

          :D

          maddeche... ammazza che tristezza che sei
          Thenora

          :

          Sisi, rosica! :pma che "rosica".. io parlo di cose di alta civilta' e te mi scadi con sta robba. : Del dotcom avevo scritto "dotcom si farebbe ancora le pippe in germania,". Ti pare che megaupload rientrasse in quello che dicevo (e che ovviamente non hai neanche letto)? un MU come "mestiere" neanche sarebbe esistito se non fosse per le Major... il p2p "libero" sarebbe stato (e') piu' efficiente ed economico.. finiamola qui...
          • ThEnOra scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            Ma che serioso! Mi sembrava evidente, anche dalle faccine, che un po' di stavo prendendo in giro...Nel merito, anch'io sono d'accordo con l'idea di base. E' la procedura che non approvo.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
      - Scritto da: ThEnOra
      - Scritto da: bubba


      Senza sta feccia, avremmo gia (non
      clandestina)

      la biblioteca di Alessandria digitale.. TPB

      avrebbe 76 milioni di utenti
      contemporanei...
      il

      GARR farebbe da tracker host, dotcom si
      farebbe

      ancora le pippe in germania,

      ecc.

      Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno scorso :DA quanto pare illegalmente, tra l'altro.E i paladini della legge e della giustizia come te invece sorridono.Giusto per definire il grado estremo della vostra rivoltante ipocrisia.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
      - Scritto da: ThEnOra
      - Scritto da: bubba


      Senza sta feccia, avremmo gia (non
      clandestina)

      la biblioteca di Alessandria digitale.. TPB

      avrebbe 76 milioni di utenti
      contemporanei...
      il

      GARR farebbe da tracker host, dotcom si
      farebbe

      ancora le pippe in germania,

      ecc.

      Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno scorso :DA quanto pare illegalmente, tra l'altro.E i paladini della legge e della giustizia come te invece sorridono.Giusto per definire il grado estremo della vostra rivoltante ipocrisia.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
      - Scritto da: ThEnOra
      - Scritto da: bubba


      Senza sta feccia, avremmo gia (non
      clandestina)

      la biblioteca di Alessandria digitale.. TPB

      avrebbe 76 milioni di utenti
      contemporanei...
      il

      GARR farebbe da tracker host, dotcom si
      farebbe

      ancora le pippe in germania,

      ecc.

      Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno scorso :DA quanto pare illegalmente, tra l'altro.E i paladini della legge e della giustizia come te invece sorridono.Giusto per definire il grado estremo della vostra rivoltante ipocrisia.(non capisco perchè continuino a censurare questo messaggio, ma non è un problema, continuerò a postarlo ILLIMITATAMENTE)
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
      - Scritto da: ThEnOra
      - Scritto da: bubba


      Senza sta feccia, avremmo gia (non
      clandestina)

      la biblioteca di Alessandria digitale.. TPB

      avrebbe 76 milioni di utenti
      contemporanei...
      il

      GARR farebbe da tracker host, dotcom si
      farebbe

      ancora le pippe in germania,

      ecc.

      Esisteva... ma l'FBI l'ha chiuso l'anno scorso :DA quanto pare illegalmente, tra l'altro.E i paladini della legge e della giustizia come te invece sorridono.Giusto per definire il grado estremo della vostra ipocrisia.
  • ThEnOra scrive:
    Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
    Appunto, anche l'obsoleto ha il suo perchè!
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
      contenuto non disponibile
      • Leguleio scrive:
        Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
        - Scritto da: unaDuraLezione

        Appunto, anche l'obsoleto ha il suo perchè!

        ah sì guarda... me li vedo fra 20 anni gli
        appassionati che vanno a cercarsi le
        VHSMa sai, se un film non lo trovi in DVD, e se nessuno lo ha messo in condivisione, c'è poco da fare gli schizzinosi: o così, o pomì, come diceva quella pubblicità:http://www.webvolution.it/blog/wp-content/uploads/2012/12/pomi.jpgHo fatto una ricerca su ebay, di gente che vende VHS ce n'è parecchia, ovviamente non so come sarà la situazione fra 20 anni:http://www.ebay.it/sch/Film-e-DVD-/11232/i.html?_from=R40&_nkw=VHS&_ipg=200&rt=nc
        • panda rossa scrive:
          Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: unaDuraLezione



          Appunto, anche l'obsoleto ha il suo
          perchè!



          ah sì guarda... me li vedo fra 20 anni gli

          appassionati che vanno a cercarsi le

          VHS


          Ma sai, se un film non lo trovi in DVD, e se
          nessuno lo ha messo in condivisione, c'è poco da
          fare gli schizzinosi: o così, o pomì, Potresti cortesemente citare UN TITOLO che soddisfi tale condizione?Se non c'e' un titolo oggi, a maggior ragione non ci sara' tra 20 anni visto che tutto quello che viene prodotto da qui a 20 anni sara' disponibile.
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa



            Appunto, anche l'obsoleto ha il suo

            perchè!





            ah sì guarda... me li vedo fra 20 anni
            gli


            appassionati che vanno a cercarsi le


            VHS





            Ma sai, se un film non lo trovi in DVD, e se

            nessuno lo ha messo in condivisione, c'è
            poco
            da

            fare gli schizzinosi: o così, o pomì,

            Potresti cortesemente citare UN TITOLO che
            soddisfi tale
            condizione?Dunque, qui ce ne sono ben 26 che vende Amazon:http://www.amazon.com/Intellectuals-Top-Films-only-available/lm/R1TV42QWN7C4EBNon ho fatto ricerche con tutti e 26, ma non c'è altro motivo per cui Amazon non li ha in DVD, se non che... non esistono.Per quelli italiani, ho trovato questo:http://it.wikipedia.org/wiki/I_predatori_di_AtlantideSì, lo so, non va citato wikipedia. Ma il film è di genere trash, Wikipedia è trash, quindi si sono trovati. :-)
            Se non c'e' un titolo oggi, a maggior ragione non
            ci sara' tra 20 anni visto che tutto quello che
            viene prodotto da qui a 20 anni sara'
            disponibile.No, forse non hai capito: se un titolo oggi non esiste in DVD, nei prossimi 20 anni potrebbero benissimo colmare la lacuna. Basta che ci sia un mercato, anche di nicchia. E, si auspica, faranno DVD anche di film che non sono mai usciti, nemmeno in VHS o Betamax, ma solo al cinema ed eventualmente in tv.Però nessuno ha la sfera di cristallo. Vedremo.
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio

            Vabbè, uno di quelli esiste. La lista non è
            recentissima. Ho controllato il primo, <I

            Beauty and the devil </I
            , esiste in DVD
            ma solo in lingua originale (francese).Sufficiente per farci un rip.


            Per quelli italiani, ho trovato questo:








            http://it.wikipedia.org/wiki/I_predatori_di_Atlant





            Sì, lo so, non va citato wikipedia.



            Come no. Wikipedia per quanto mi riguarda e'

            citabile.

            Sei di bocca buona.Sono uno di quelli che contribuiscono.Se dico che Wikipedia e' attendibile, lo dico con cognizione di causa.Cosa che tu non puoi fare e quindi non farlo che e' meglio.


            Ma il film è


            di genere trash,



            Diciamo pure che quel film merita il
            giudizio
            di

            Fantozzi.

            Ne parli come se lo avessi visto.Vogliamo parlare del gusto saporito dello sterco di cammello?
            Un altro film dello stesso genere, ma musicale,
            introvabile in DVD, a quanto ne so, è quello con
            Awana Gana, cioè <I
            White pop Jesus
            </I
            . Ecco il
            VHS:

            [img]http://www.vhs-store.it/components/com_virtue

            C'era su Youtube, ora lo hanno cancellato, Se c'era su YT allora esiste in digitale.
            ci
            sono solo spezzoni qua e là. Ed è l'unico film in
            cui possiamo vedere Awana Gana recitare.
            :-(Qualcuno ce l'ha, quindi non andra' perduto.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile

            Per quelli italiani, ho trovato questo:

            http://it.wikipedia.org/wiki/I_predatori_di_Atlant
            Io ne ho una copia registrata da TV satellitare. Vidi l'inizio di quel film da bambino, trasmesso, mi sembra da Italia 7. Poi, perchè troppo violento, spensi la TV, ma la curiosità di sapere quale fosse la storia mi rimase e ci misi anni a scoprire il titolo !
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Joe Tornado
            http://it.wikipedia.org/wiki/I_predatori_di_Atlant



            Io ne ho una copia registrata da TV satellitare.
            Vidi l'inizio di quel film da bambino, trasmesso,
            mi sembra da Italia 7. Poi, perchè troppo
            violento, spensi la TV, ma la curiosità di sapere
            quale fosse la storia mi rimase e ci misi anni a
            scoprire il titolo
            !È pure violento? Io sapevo che era solo di genere trash. Il che, quando è dichiarato esplicitamente, è pure un pregio. Non c'è nulla di peggio di un film trash che si erge a capolavoro.Ne ho trovato un altro che esiste solo in VHS:[img]http://www.zeromania.com/immagini/copertinevideo/vhsciaonibig.jpg[/img]Di questo posso parlare con cognizione di causa, l'ho visto al cinema: non è assolutamente violento! :-)
          • Joe Tornado scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            Diciamo che, da bambino, classificavo un film "violento" se qualcuno riceveva un colpo di pistola in pieno volto !
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Ne ho trovato un altro che esiste solo in
            VHS:

            cercando "ciao ni renato zero download" su Google
            si trova il DVD rip. Suppongo sia reale, ma mi
            guardo bene dal scaricare film, soprattutto di
            XXXXX.Il film è reale, ma è chiaro che l'etichetta DVDRip è stata messa per facilitare la ricerca con parole-chiave, visto che VHSRip è poco usata.
            Se esiste il DVD Rip, scommetto un rene di Get
            Real che esiste anche il
            DVD.Povero Get Real, lo trattate sempre malissimo qui sul forum. Io ho discusso con lui una sola volta, tra l'altro, e una sola battuta.Mi pare molto strano non aver trovato gli estremi del DVD da nessuna parte, e sì che i sorcini di Renato Zero sono piuttosto attivi sul web. Mi risulta solo la VHS, tra l'altro uscita piuttosto tardi, nel 1994 (il film è del 1979). Nulla vieta di convertire una cassetta VHS in DVD, ma la qualità rimane quella di una cassetta.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Il film è reale, ma è chiaro che l'etichetta

            DVDRip è stata messa per facilitare la
            ricerca

            con parole-chiave, visto che VHSRip è poco

            usata.

            Stai facendo congetture fantasiose.Come se non conoscessi il mondo dei film da scaricare. Sai quante porcherie si tirano giù... :-)Per carità, è gratis, non lo dico per brontolare. Ma va messo nel conto. :|
            Il dato di fatto è che c'è scritto DVD-RIP.
            Quindi, fino a prova contraria, è preso da un DVD.Del DVD non c'è traccia in tutta internet. Zero. Solo quel DVDRip da scaricare. Se anche è uscito, e ne dubito, era un'edizione fuori commercio che hanno in pochi.Quindi torniamo al punto di partenza: quel film esiste solo in VHS (e lì di tracce sul web ne trovi parecchie).
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio

            Come se non conoscessi il mondo dei

            film da scaricare.
            Irrilevante.
            Fai affermazioni su presunzioni aleatorie.

            Del DVD non c'è traccia in tutta internet.

            Zero.
            magari sei tu che non sai cercare.

            Quindi torniamo al punto di partenza: quel

            film esiste solo in VHS
            congettura fantasiosa.Infatti:http://www.ibs.it/dvd-film/renato-zero-zero/giacomo-de-simone/0602517411364_.htmlNumero dischi1 Singola faccia, doppio strato (Formato schermo 4:3)
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Come se non conoscessi il mondo dei film da

            scaricare.

            Irrilevante.
            Fai affermazioni su presunzioni aleatorie.Aleatorie?Ma sai cosa significa aleatorio?

            Del DVD non c'è traccia in tutta internet.
            Zero.

            magari sei tu che non sai cercare.Be', se me lo trovi, sono disposto a ricredermi. Va bene anche un annuncio di vendita su un giornale cartaceo, se non lo trovi sul Web. Ma il nome di un file da scaricare non è una prova.

            Quindi torniamo al punto di partenza: quel
            film

            esiste solo in VHS

            congettura fantasiosa.Mi pare che la fantasia, visti i tuoi avatar con donne da sogno, sia che si tratti di fotografie, sia di manga giapponesi, non ti difetti. Anzi...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Aleatorie?

            Ma sai cosa significa aleatorio?

            Conosco le parole che uso.Non credo.Qui la definizione:http://www.treccani.it/vocabolario/aleatorio/http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/A/aleatorio.shtml

            Be', se me lo trovi, sono disposto a
            ricredermi.

            Sei tu che hai supposto che una cosa non
            esistesse, nonostante indizi ne rivelassero
            l'esistenza.Non proprio.Ho sostenuto che esistesse un film solo in formato VHS. Siccome il web è nato un po' prima del DVD, ipotizzare che un film in formato DVD esista, ma che il web non ne parli, è decisamente irreale.Se vuoi ipotizzare anche l'esistenza dell'araba fenice o del gatto mammone, poi, liberissimo: figuraccia tua.

            Mi pare che la fantasia, visti i tuoi avatar
            con

            donne da sogno, sia che si tratti di
            fotografie,

            sia di manga giapponesi, non ti difetti.

            Anzi...


            La tua opinione al riguardo non è di interesse di
            nessuno ed è totalmente fuori
            tema.Ah, quando tu parli di fantasia, mi inviti a nozze: ne hai così tanta che hai volutamente mistificato il senso di un mio commento:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=3683077#p3683077Forse ogni tanto faresti bene a chiederti come appari a un lettore esterno: chi ha bisogno di fare giochetti non si dimostra serio, e non acquista autorevolezza.
          • krane scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: unaDuraLezione




            Aleatorie?


            Ma sai cosa significa aleatorio?



            Conosco le parole che uso.

            Non credo.
            Qui la definizione:

            http://www.treccani.it/vocabolario/aleatorio/
            http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/A




            Be', se me lo trovi, sono disposto a

            ricredermi.



            Sei tu che hai supposto che una cosa non

            esistesse, nonostante indizi ne rivelassero

            l'esistenza.

            Non proprio.
            Ho sostenuto che esistesse un film solo in
            formato VHS. Siccome il web è nato un po' prima
            del DVD, ipotizzare che un film in formato DVD
            esista, ma che il web non ne parli, è decisamente
            irreale.
            Se vuoi ipotizzare anche l'esistenza dell'araba
            fenice o del gatto mammone, poi, liberissimo:
            figuraccia tua.






            Mi pare che la fantasia, visti i tuoi
            avatar

            con


            donne da sogno, sia che si tratti di

            fotografie,


            sia di manga giapponesi, non ti difetti.


            Anzi...





            La tua opinione al riguardo non è di
            interesse
            di

            nessuno ed è totalmente fuori

            tema.


            Ah, quando tu parli di fantasia, mi inviti a
            nozze: ne hai così tanta che hai volutamente
            mistificato il senso di un mio
            commento:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=368

            Forse ogni tanto faresti bene a chiederti come
            appari a un lettore esterno: chi ha bisogno di
            fare giochetti non si dimostra serio, e non
            acquista
            autorevolezza.Ripeto: http://www.ibs.it/dvd-film/renato-zero-zero/giacomo-de-simone/0602517411364_.htmlMa kazz ! Vabe' niente...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 marzo 2013 17.32-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: krane
            Ripeto:
            http://www.ibs.it/dvd-film/renato-zero-zero/giacom

            Ma kazz ! Vabe' niente...Non capisco il senso del commento: questo è un video live di Renato Zero pubblicato per il suo quarantesimo compleanno. Nulla ha a che fare con il film <I
            Ciao Nì </I
            . Solo di quello parlavamo.
          • krane scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane


            Ripeto:


            http://www.ibs.it/dvd-film/renato-zero-zero/giacom



            Ma kazz ! Vabe' niente...



            Non capisco il senso del commento: questo è un
            video live di Renato Zero pubblicato per il suo
            quarantesimo compleanno. Nulla ha a che fare con
            il film <I
            Ciao Nì </I
            . Solo di
            quello parlavamo.E infatti dopo aver guardato meglio ho correto... :$Capita, raramente, di sbagliare :| :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            I commenti per l'avatar, mi ricorda tanto Suondblaster, in arte Blatta, che insultava pesantemente le persone quando veniva contraddetto.
          • krane scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio

            Il film è reale, ma è chiaro che

            l'etichetta DVDRip è stata messa per

            facilitare la ricerca con parole-chiave,

            visto che VHSRip è poco usata.
            Stai facendo congetture fantasiose.Allora non e' il vero leguleo...
            Il dato di fatto è che c'è scritto DVD-RIP.
            Quindi, fino a prova contraria, è preso da un DVD.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: unaDuraLezione





            Appunto, anche l'obsoleto ha il suo

            perchè!





            ah sì guarda... me li vedo fra 20 anni
            gli


            appassionati che vanno a cercarsi le


            VHS





            Ma sai, se un film non lo trovi in DVD, e se

            nessuno lo ha messo in condivisione, c'è
            poco
            da

            fare gli schizzinosi: o così, o pomì,

            Potresti cortesemente citare UN TITOLO che
            soddisfi tale
            condizione?http://it.wikipedia.org/wiki/Vogliamoci_troppo_bene
          • anverone99 scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: unaDuraLezione





            Appunto, anche l'obsoleto ha il suo

            perchè!





            ah sì guarda... me li vedo fra 20 anni
            gli


            appassionati che vanno a cercarsi le


            VHS





            Ma sai, se un film non lo trovi in DVD, e se

            nessuno lo ha messo in condivisione, c'è
            poco
            da

            fare gli schizzinosi: o così, o pomì,

            Potresti cortesemente citare UN TITOLO che
            soddisfi tale
            condizione?La seconda e terza stagione italiana di "Kozure Okami" (The wolf and cub, Samurai Itto Ogami)Io ho gli avi presi da vecchissime vhs. Meno male almeno la prima stagione e' uscita in dvd
          • Sgabbio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            Mermaroid, editato in italia dalla Dynamic italia (prima che cambiasse nome), uscita solo in VHS, ed è pure fuori catalogo.
      • panda rossa scrive:
        Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: ThEnOra

        Appunto, anche l'obsoleto ha il suo perchè!

        ah sì guarda... me li vedo fra 20 anni gli
        appassionati che vanno a cercarsi le
        VHSPerche' aspettare 20 anni.Le VHS sono obsolete gia' oggi e non saranno mai oggetto di vintage.Esattamente come non lo sono i floppy disk.
        • ThEnOra scrive:
          Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
          - Scritto da: panda rossa

          Perche' aspettare 20 anni.
          Le VHS sono obsolete gia' oggi e non saranno mai
          oggetto di
          vintage.Beh, io a casa ho ancora dei vecchi VHS che non ho buttato.Un giorno li farò scoprire ai miei figli. Magari per me/te non sono vintage, ma per altri, e forse i nostri figli, si.
          Esattamente come non lo sono i floppy disk.Pensavo ad una start-up che vende i singoli (musica) su floppy (accompagnato da chiavetta USB)! Secondo me funziona... o c'è già?
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: ThEnOra
            - Scritto da: panda rossa



            Perche' aspettare 20 anni.

            Le VHS sono obsolete gia' oggi e non saranno
            mai

            oggetto di

            vintage.

            Beh, io a casa ho ancora dei vecchi VHS che non
            ho
            buttato.
            Un giorno li farò scoprire ai miei figli. Mi farai sapere come farete a fruirne.Non ci credo che riuscirai a conservare un lettore vhs funzionante per i prossimi 20 anni, e se anche fosse, non ci saranno piu' tv con la scart.

            Esattamente come non lo sono i floppy disk.

            Pensavo ad una start-up che vende i singoli
            (musica) su floppy (accompagnato da chiavetta
            USB)! Secondo me funziona... o c'è
            già?Mica ci sta un brano musicale su un floppy.
          • ThEnOra scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ThEnOra

            - Scritto da: panda rossa





            Perche' aspettare 20 anni.


            Le VHS sono obsolete gia' oggi e non
            saranno

            mai


            oggetto di


            vintage.



            Beh, io a casa ho ancora dei vecchi VHS che
            non

            ho

            buttato.

            Un giorno li farò scoprire ai miei figli.

            Mi farai sapere come farete a fruirne.
            Non ci credo che riuscirai a conservare un
            lettore vhs funzionante per i prossimi 20 anni, e
            se anche fosse, non ci saranno piu' tv con la
            scart.Sul punto, se ne hai, accetto consigli :D


            Esattamente come non lo sono i floppy
            disk.



            Pensavo ad una start-up che vende i singoli

            (musica) su floppy (accompagnato da chiavetta

            USB)! Secondo me funziona... o c'è

            già?

            Mica ci sta un brano musicale su un floppy.Piuttosto il problema vero è RIPRODURLI :D
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: ThEnOra

            Mi farai sapere come farete a fruirne.

            Non ci credo che riuscirai a conservare un

            lettore vhs funzionante per i prossimi 20
            anni,
            e

            se anche fosse, non ci saranno piu' tv con la

            scart.

            Sul punto, se ne hai, accetto consigli :DC'e' poco da consigliare.Non essendo un formato digitale, la vhs necessita di un lettore e di un riproduttore.Quindi l'unico consiglio che mi viene in mente e' quello di conservare gelosamente un vhs player e uno schermo TV dotato di scart.Questo se vuoi mostrare ai tuoi figli/nipoti l'esperienza di una visione in vhs.Farai una fatica a tramandare ai posteri dell'hardware vetusto, per poi sentirti dire "Nonno, ma questa cosa fa schifo!" e prenderanno il loro tablet da polso che proiettera' sulla parete lo stesso video in 3D, con tanto di heavy surround e magari pure effetti di vibrazione del divano in presenza di scene d'azione concitate.



            Esattamente come non lo sono i
            floppy

            disk.





            Pensavo ad una start-up che vende i
            singoli


            (musica) su floppy (accompagnato da
            chiavetta


            USB)! Secondo me funziona... o c'è


            già?



            Mica ci sta un brano musicale su un floppy.

            Piuttosto il problema vero è RIPRODURLI :DIo un lettore di floppy ce l'ho.Se il floppy contenesse un mp3 non ho problemi a riprodurlo.
          • ThEnOra scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            Guarda, pensavo in consigli migliori...Ad ogni modo, ecco la mia:1. Tutt'oggi vendono registratori VHS. Ne prendo uno, magari c'hanno pure l'HDMI! Dunque risolto per un po' di anni il problema collegamento (c'è sempre l'RCA),2.a. Con un bitrate basso 1.44MB dovrebbero cmq essere sufficienti. In ogni caso ci sarebbe la versione HD nella chiavetta.2.b. Ovviamente il secondo prodotto della start-up sarebbe un lettore floppy. Su Alibaba i fornitori non mancano.Mmm... ti va di investire? :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: ThEnOra
            1. Tutt'oggi vendono registratori VHS. Ne prendo
            uno, magari c'hanno pure l'HDMI! Dunque risolto
            per un po' di anni il problema collegamento (c'è
            sempre
            l'RCA),Gli unici registratori VHS che ho visto, sono quelli combo, ovvero che includono un lettore DVD. Purtroppo però le VHS con i recenti televisori, si vedono di M, per via della poca risoluzione che hanno, upscaling li fa sgranare un pò.con HDMI non so se la cosa migliora.
            2.a. Con un bitrate basso 1.44MB dovrebbero cmq
            essere sufficienti. In ogni caso ci sarebbe la
            versione HD nella
            chiavetta.Non credo che il birrate basso possa stare in quelle dimensioni, ricordati che gli mp3 più scarsi in bitrate superano di 3 volte le dimensioni di un floppy.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile

            2.a. Con un bitrate basso 1.44MB dovrebbero cmq
            essere sufficienti. Eh, magari lo fossero stati ... ai bei tempi di Napster, per portare a casa un MP3 @ 128 Kbps scaricato sul PC dell'università, mi servivano in media tre dischetti ... piano piano sono arrivato a decine di floppies scritti e letti ogni giorno :)
          • Funz scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ThEnOra



            Mi farai sapere come farete a fruirne.


            Non ci credo che riuscirai a conservare
            un


            lettore vhs funzionante per i prossimi
            20

            anni,

            e


            se anche fosse, non ci saranno piu' tv
            con
            la


            scart.



            Sul punto, se ne hai, accetto consigli :D

            C'e' poco da consigliare.
            Non essendo un formato digitale, la vhs necessita
            di un lettore e di un
            riproduttore.

            Quindi l'unico consiglio che mi viene in mente e'
            quello di conservare gelosamente un vhs player e
            uno schermo TV dotato di
            scart.

            Questo se vuoi mostrare ai tuoi figli/nipoti
            l'esperienza di una visione in
            vhs.

            Farai una fatica a tramandare ai posteri
            dell'hardware vetusto, per poi sentirti dire
            "Nonno, ma questa cosa fa schifo!" e prenderanno
            il loro tablet da polso che proiettera' sulla
            parete lo stesso video in 3D, con tanto di heavy
            surround e magari pure effetti di vibrazione del
            divano in presenza di scene d'azione
            concitate.Mi viene in mente quella puntata di Cowboy Bebop...
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ThEnOra





            Mi farai sapere come farete a
            fruirne.



            Non ci credo che riuscirai a
            conservare

            un



            lettore vhs funzionante per i
            prossimi

            20


            anni,


            e



            se anche fosse, non ci saranno
            piu'
            tv

            con

            la



            scart.





            Sul punto, se ne hai, accetto consigli
            :D



            C'e' poco da consigliare.

            Non essendo un formato digitale, la vhs
            necessita

            di un lettore e di un

            riproduttore.



            Quindi l'unico consiglio che mi viene in
            mente
            e'

            quello di conservare gelosamente un vhs
            player
            e

            uno schermo TV dotato di

            scart.



            Questo se vuoi mostrare ai tuoi figli/nipoti

            l'esperienza di una visione in

            vhs.



            Farai una fatica a tramandare ai posteri

            dell'hardware vetusto, per poi sentirti dire

            "Nonno, ma questa cosa fa schifo!" e
            prenderanno

            il loro tablet da polso che proiettera' sulla

            parete lo stesso video in 3D, con tanto di
            heavy

            surround e magari pure effetti di vibrazione
            del

            divano in presenza di scene d'azione

            concitate.

            Mi viene in mente quella puntata di Cowboy
            Bebop......che mi devo essere perso. :(
          • Funz scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa

            Mi viene in mente quella puntata di Cowboy

            Bebop...


            ...che mi devo essere perso. :(Riassunto: a Faye recapitano una videocassetta del suo passato dimenticato, dopo una scena LOL con un nerd dell'home video vintage (la cassetta si ingarbuglia e Spike gli sfonda il Betamax a calci... ops! (rotfl) ), ai due poveretti tocca scendere in un negozio diroccato sulla Terra devastata per cercare il lettore... [spoiler].................alla fine scoprono di aver preso un VHS (rotfl)Puntata più LOLlosa di tutta la serie :D
          • petunzio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Funz
            Riassunto: a Faye recapitano una videocassetta
            del suo passato dimenticato, dopo una scena LOL
            con un nerd dell'home video vintage (la cassetta
            si ingarbuglia e Spike gli sfonda il Betamax a
            calci... ops! (rotfl) ), ai due poveretti tocca
            scendere in un negozio diroccato sulla Terra
            devastata per cercare il lettore...
            [spoiler]

            .
            .
            .
            .


            .
            .
            .
            .
            .
            .




            .
            .
            .
            .




            .
            .
            .

            alla fine scoprono di aver preso un VHS (rotfl)
            Puntata più LOLlosa di tutta la serie :DImmagino che le risate si sprechino...Non oso immaginare le altre puntate della serie
          • Funz scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: petunzio

            Puntata più LOLlosa di tutta la serie :D
            Immagino che le risate si sprechino...
            Non oso immaginare le altre puntate della serievabbé, sarò io che non son bravo a raccontare... :pmeno male che non ho parlato dell'episodio del frigo (citazioni da Alien e 2001 a gogo, con finale LOL-spiazzante) :pcomunque la serie è una delle migliori degli ultimi decenni, e a parte un po' di gag qua e là è piuttosto drammatica.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            Sei il mio dio.... potresti far vedere tale lavoro, per mera curiosità ?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            contenuto non disponibile
          • Sgabbio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            XXXXX, no! A me piacciono ste cose, sopratutto se vengono da leggende come amiga.
          • ThEnOra scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ThEnOra



            Mica ci sta un brano musicale su un
            floppy.



            Piuttosto il problema vero è RIPRODURLI :D

            Coi miei amici feci un floppy da 880kb (era per
            Amiga) che bootava da solo e streammava l'intera
            sigla di Ken Il guerriero, leggendo in tempo
            reale.NON CI CREDO!!!
            I dati non erano nemmeno tanto compressi perché
            il proXXXXXre non poteva stare dietro ad
            algoritmi
            complicati.
            Ovviamente non si parla di qualità simil CD, ma
            comunque non era tanto distante dalla sigla che
            passavano in TV
            (analogica).MITTICOOOO!!!! :D
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa
            Mica ci sta un brano musicale su un floppy.Dipende. C'erano programmi per formattare un floppy a 3,5 MB e con quel filesystem un brano (parliamo di mp3 a 44kHz 16 bit stereo altrimenti era scontato) ci può stare.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
          contenuto non disponibile
          • ThEnOra scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: panda rossa


            Esattamente come non lo sono i floppy disk.

            però, sorpresa sorpresa:
            http://specialprogramsipe.altervista.org/

            Quest'uomo è un mito: le ha cercate in tempi
            recenti e le ha comprate da vari venditori sparsi
            per
            l'Italia.
            Infine le ha trasformate in file.Questo sito deve rientrare nelle eccezioni del (C)!
          • krane scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: ThEnOra
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: panda rossa


            Esattamente come non lo sono i


            floppy disk.

            però, sorpresa sorpresa:

            http://specialprogramsipe.altervista.org/

            Quest'uomo è un mito: le ha cercate in tempi

            recenti e le ha comprate da vari venditori
            sparsi

            per

            l'Italia.

            Infine le ha trasformate in file.

            Questo sito deve rientrare nelle eccezioni del
            (C)!Con ci sono eccezioni del (C) va eliminato tutto e basta !
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Esattamente come non lo sono i floppy disk.

            però, sorpresa sorpresa:
            http://specialprogramsipe.altervista.org/

            Quest'uomo è un mito: le ha cercate in tempi
            recenti e le ha comprate da vari venditori sparsi
            per l'Italia.
            Infine le ha trasformate in file.No, quell'uomo è un XXXXXXXXX, fidati.Questi invece sono dei miti:http://www.edicolac64.comhttp://zxspectrum.hal.varese.ithttp://www.csdb.dkhttp://archive.org/details/tosec
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: panda rossa


            Esattamente come non lo sono i floppy disk.

            però, sorpresa sorpresa:
            http://specialprogramsipe.altervista.org/

            Quest'uomo è un mito: le ha cercate in tempi
            recenti e le ha comprate da vari venditori sparsi
            per
            l'Italia.
            Infine le ha trasformate in file.Per l'attuale legislazione, quest'uomo un pirata delinquente, e le future generaziono non potrebbero fruire di queste opere della preistoria informatica.Il copyright e' da abolire all'istante e tutti i suoi sostenitori dovrebbero essere rinchiusi per delitto contro l'umanita'.
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa
            Il copyright e' da abolire all'istante e tutti i
            suoi sostenitori dovrebbero essere rinchiusi per
            delitto contro
            l'umanita'.Insomma, il pazzo che si crede Napoleone, l'imperatore del mondo. "Arrendetevi, ogni resistenza è futile!".Non ti smentisci mai, Panda Rossa.
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa


            Il copyright e' da abolire all'istante e
            tutti
            i

            suoi sostenitori dovrebbero essere rinchiusi
            per

            delitto contro

            l'umanita'.


            Insomma, il pazzo che si crede Napoleone,
            l'imperatore del mondo. "Arrendetevi, ogni
            resistenza è
            futile!".
            Non ti smentisci mai, Panda Rossa.Io semplicemente sostengo una idea che a quanto mi risulta e' largamente condivisa.E se proprio vuoi metterti a difendere le major in questa sede, almeno fatti pagare.
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa


            Il copyright e' da abolire all'istante e

            tutti

            i


            suoi sostenitori dovrebbero essere
            rinchiusi

            per


            delitto contro


            l'umanita'.





            Insomma, il pazzo che si crede Napoleone,

            l'imperatore del mondo. "Arrendetevi, ogni

            resistenza è

            futile!".

            Non ti smentisci mai, Panda Rossa.

            Io semplicemente sostengo una idea che a quanto
            mi risulta e' largamente
            condivisa.No, non è largamente condivisa. È un'illusione che coltivi. Sui forum tutto è deformato dal fatto che tutti la pensano, o sembrano pensarla, allo stesso modo. E non è lanciando anatemi deliranti come quello di rinchiudere i sostenitori del copyright che si formano le opinioni della gente.
            E se proprio vuoi metterti a difendere le major
            in questa sede, almeno fatti
            pagare.Difendo il buon senso, niente di più, e ti spiego come si fa propaganda in modo sostenibile.
          • panda rossa scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio

            No, non è largamente condivisa.Lo e'.Io parlo con la gente.
            È
            un'illusione che coltivi. Sui forum tutto è
            deformato dal fatto che tutti la pensano, o
            sembrano pensarla, allo stesso modo.Per quanto ti possa sembrare strano, io non frequento solo questo forum.
            E non è lanciando anatemi deliranti come quello
            di rinchiudere i sostenitori del copyright che si
            formano le opinioni della gente.Qualcuno e' diventato il partito piu' votato alla camera, lanciando anatemi deliranti.Per maggiori informazioni puoi chiedere al sindaco di Torino.

            E se proprio vuoi metterti a difendere le
            major

            in questa sede, almeno fatti

            pagare.

            Difendo il buon senso, niente di più, e ti spiego
            come si fa propaganda in modo
            sostenibile.Io non devo fare propaganda in modo sostenibile.Io devo eradicare un abominio.
          • Leguleio scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: panda rossa



            No, non è largamente condivisa.

            Lo e'.
            Io parlo con la gente.Esattamente come i forum in cui vai, anche la cerchia di amici e conoscenti che frequenti abitualmente è selezionata. E prevedibilmente la pensa come te (almeno a parole: alla fine, far credere che si è d'accordo è anche una forma di cortesia).

            È

            un'illusione che coltivi. Sui forum tutto è

            deformato dal fatto che tutti la pensano, o

            sembrano pensarla, allo stesso modo.

            Per quanto ti possa sembrare strano, io non
            frequento solo questo
            forum.Lo so, io non mi riferivo solo a questo forum.Di forum che sostengono la bontà e la legittimità della legge sul diritto d'autore ce ne sono davvero pochi, e non solo in Italia. Esattamente come ci sono poche associazioni onlus che si battono per il mantenimento del reato di omicidio così com'è, e pochi weblog specializzati nel mantenimento delle frontiere con la Francia e la Slovenia così come sono ora. Non sorprende: se nessuno, verosimilmente, vuol cambiare le cose, che senso ha protestare?

            E non è lanciando anatemi deliranti come
            quello

            di rinchiudere i sostenitori del copyright
            che
            si

            formano le opinioni della gente.

            Qualcuno e' diventato il partito piu' votato alla
            camera, lanciando anatemi
            deliranti.Lo so.E vedremo fra qualche mese dove andrà con gli anatemi deliranti (tolto che non ha fatto solo questo: ha anche intrattenuto con professionalità, cosa che non tutti sanno fare). Io per ora vedo questo virgolettato, pubblicato stamattina su PI:http://punto-informatico.it/PIForum/b.aspx?i=3746396


            E se proprio vuoi metterti a difendere
            le

            major


            in questa sede, almeno fatti


            pagare.



            Difendo il buon senso, niente di più, e ti
            spiego

            come si fa propaganda in modo

            sostenibile.

            Io non devo fare propaganda in modo sostenibile.
            Io devo eradicare un abominio.Non puoi. Non ne hai i mezzi.Perfino il Movimento 5 Stelle a cui facevi riferimento nel programma ha la riduzione della durata della protezione del diritto d'autore a 20 anni. Riduzione, non abolizione di tutto il resto, non anarchia assoluta. Sono cose ben diverse.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa







            No, non è largamente condivisa.



            Lo e'.

            Io parlo con la gente.

            Esattamente come i forum in cui vai, anche la
            cerchia di amici e conoscenti che frequenti
            abitualmente è selezionata. E prevedibilmente la
            pensa come te (almeno a parole: alla fine, far
            credere che si è d'accordo è anche una forma di
            cortesia).




            È


            un'illusione che coltivi. Sui forum
            tutto
            è


            deformato dal fatto che tutti la
            pensano,
            o


            sembrano pensarla, allo stesso modo.



            Per quanto ti possa sembrare strano, io non

            frequento solo questo

            forum.

            Lo so, io non mi riferivo solo a questo forum.
            Di forum che sostengono la bontà e la legittimità
            della legge sul diritto d'autore ce ne sono
            davvero pochi, e non solo in Italia. Esattamente
            come ci sono poche associazioni onlus che si
            battono per il mantenimento del reato di omicidio
            così com'è, e pochi weblog specializzati nel
            mantenimento delle frontiere con la Francia e la
            Slovenia così come sono ora. Non sorprende: se
            nessuno, verosimilmente, vuol cambiare le cose,
            che senso ha protestare?





            E non è lanciando anatemi deliranti come

            quello


            di rinchiudere i sostenitori del
            copyright

            che

            si


            formano le opinioni della gente.



            Qualcuno e' diventato il partito piu' votato
            alla

            camera, lanciando anatemi

            deliranti.

            Lo so.
            E vedremo fra qualche mese dove andrà con gli
            anatemi deliranti (tolto che non ha fatto solo
            questo: ha anche intrattenuto con
            professionalità, cosa che non tutti sanno fare).
            Io per ora vedo questo virgolettato, pubblicato
            stamattina su
            PI:

            http://punto-informatico.it/PIForum/b.aspx?i=37463







            E se proprio vuoi metterti a
            difendere

            le


            major



            in questa sede, almeno fatti



            pagare.





            Difendo il buon senso, niente di più, e
            ti

            spiego


            come si fa propaganda in modo


            sostenibile.



            Io non devo fare propaganda in modo
            sostenibile.

            Io devo eradicare un abominio.

            Non puoi. Non ne hai i mezzi.
            Perfino il Movimento 5 Stelle a cui facevi
            riferimento nel programma ha la riduzione della
            durata della protezione del diritto d'autore a 20
            anni. Riduzione, non abolizione di tutto il
            resto, non anarchia assoluta. Sono cose ben
            diverse.http://www.partito-pirata.it
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
            - Scritto da: Leguleio
            No, non è largamente condivisa.I casi sono due: o l'opinione di panda rossa (e mia) è largamente condivisa (e allora vuol dire che chi scarica è la maggioranza e che ti piaccia o no in democrazia conta il parere della maggioranza e non quello delle lobby mafiose come ALL IBERIAN), oppure vuol dire che chi scarica è una minoranza e allora di che cosa si lamentano visto che la maggioranza sarebbe tanto stupida da continuare a pagare?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 marzo 2013 03.18-----------------------------------------------------------
        • Sgabbio scrive:
          Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
          Ancora adesso fanno i lettori che leggono tale formato.
  • ThEnOra scrive:
    Re: obsoleto,per chi difende l'indifendibile
    Tanti tanti... :Dhttp://www.digitalmusicnews.com/permalink/2013/20130103vinyl
  • Annunziato scrive:
    avvertimento a tutti i lettori
    mi sto stancando del vostro dileggio nei confronti del sottoscritto e del mio leccacu^Wscudiero, smettetela o cancello tutto e poi mi metto a piangere.
    • Grullino scrive:
      Re: avvertimento a tutti i lettori
      - Scritto da: Annunziato
      mi sto stancando del vostro dileggio nei
      confronti del sottoscritto e del mio
      leccacu^Wscudiero, smettetela o cancello tutto e
      poi mi metto a
      piangere.Non ti preoccupare, noi del Movimento dei Grullini non ci faremo corrompere dalla politica politicante, apriremo il forum di PI come una scatoletta di tonno in favore dela redazione che ci ha votato. Sono tutti morti e non lo sanno! Fuori dal forum di PI!
      • bubba scrive:
        Re: avvertimento a tutti i lettori
        - Scritto da: Grullino
        - Scritto da: Annunziato

        mi sto stancando del vostro dileggio nei

        confronti del sottoscritto e del mio

        leccacu^Wscudiero, smettetela o cancello
        tutto
        e

        poi mi metto a

        piangere.

        Non ti preoccupare, noi del Movimento dei
        Grullini non ci faremo corrompere dalla politica
        politicante, apriremo il forum di PI come una
        scatoletta di tonno in favore dela redazione che
        ci ha votato. Sono tutti morti e non lo sanno!
        Fuori dal forum di
        PI!e mi raccomando... rinnova anche quest'anno l'abbonamento a IlGiornale.. che se no il papa' piange. ;)
        • Grullino scrive:
          Re: avvertimento a tutti i lettori
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: Grullino

          - Scritto da: Annunziato


          mi sto stancando del vostro dileggio nei


          confronti del sottoscritto e del mio


          leccacu^Wscudiero, smettetela o cancello

          tutto

          e


          poi mi metto a


          piangere.



          Non ti preoccupare, noi del Movimento dei

          Grullini non ci faremo corrompere dalla politica

          politicante, apriremo il forum di PI come una

          scatoletta di tonno in favore dela redazione che

          ci ha votato. Sono tutti morti e non lo sanno!

          Fuori dal forum di

          PI!
          e mi raccomando... rinnova anche quest'anno
          l'abbonamento a IlGiornale.. che se no il papa'
          piange.
          ;)Non ti preoccupare, noi del Movimento dei Grullini non ci faremo corrompere dal papà che piange! Sono tutti dei morti, sono degli zombi e non lo sanno! Apriremo "Il Giornale" come una scatola di tonno! Li manderemo a casaaaaa!!!
  • Leguleio scrive:
    articolo incompleto
    Sarebbe stato meglio leggere questo studio, contestualizzandolo nella legislazione italiana. In particolare citando l'Art. 647-ter, che definisce, l'opportunità o meno, di formulare teorie (o studi in questo caso) che possano istigare o favorire la violazione di leggi o condurre a sanzioni amministrative.
  • La SIAE scrive:
    Sbagliato
    Secondo uno studio le piattaforme di streaming e P2P sono un bene per le visite ai siti del mercato legale. Secondo la SIAE, invece no. :@UE: la pirateria non fa danni.SIAE: la pirateria fa danni.Secondo Noi, ha ragione la SIAE.Parola di SIAE
    • Legufesso scrive:
      Re: Sbagliato
      - Scritto da: La SIAE
      Secondo uno studio le piattaforme di streaming e
      P2P sono un bene per le visite ai siti del
      mercato legale.


      Secondo la SIAE, invece no. :@

      UE: la pirateria non fa danni.
      SIAE: la pirateria fa danni.

      Secondo Noi, ha ragione la SIAE.quando scrivi "Noi" intendi tutti i tuoi parenti?http://www.corriere.it/cronache/12_giugno_26/grande-famiglia-dipendenti-siae-quattro-su-dieci-legati-da-parentela-sergio-rizzo_37f7a81e-bf53-11e1-8089-c2ba404235e2.shtml
      • La SIAE scrive:
        Re: Sbagliato
        - Scritto da: Legufesso
        - Scritto da: La SIAE

        Secondo uno studio le piattaforme di
        streaming
        e

        P2P sono un bene per le visite ai siti del

        mercato legale.





        Secondo la SIAE, invece no. :@



        UE: la pirateria non fa danni.

        SIAE: la pirateria fa danni.



        Secondo Noi, ha ragione la SIAE.

        quando scrivi "Noi" intendi tutti i tuoi parenti?No. :@Parola di SIAE
        • Leguleio scrive:
          Re: Sbagliato
          - Scritto da: La SIAE
          - Scritto da: Legufesso

          - Scritto da: La SIAE


          Secondo uno studio le piattaforme di

          streaming

          e


          P2P sono un bene per le visite ai siti del


          mercato legale.








          Secondo la SIAE, invece no. :@





          UE: la pirateria non fa danni.


          SIAE: la pirateria fa danni.





          Secondo Noi, ha ragione la SIAE.



          quando scrivi "Noi" intendi tutti i tuoi
          parenti?

          No. :@

          Parola di SIAEstrano, avrei giurato di si: http://www.corriere.it/cronache/12_giugno_26/grande-famiglia-dipendenti-siae-quattro-su-dieci-legati-da-parentela-sergio-rizzo_37f7a81e-bf53-11e1-8089-c2ba404235e2.shtml
    • Grullino scrive:
      Re: Sbagliato
      - Scritto da: La SIAE
      Secondo uno studio le piattaforme di streaming e
      P2P sono un bene per le visite ai siti del
      mercato legale.


      Secondo la SIAE, invece no. :@

      UE: la pirateria non fa danni.
      SIAE: la pirateria fa danni.
      Sempre la maledetta Unione Europea! GRRRRR! :@ :@ :@Non ti preoccupare, noi del Movimento dei Grullini non ci faremo corrompere da quegli zombi della UE e porteremo avanti le nostre istanze a favore delle videoteche!
    • carletto scrive:
      Re: Sbagliato
      - Scritto da: La SIAE
      Secondo uno studio le piattaforme di streaming e
      P2P sono un bene per le visite ai siti del
      mercato legale.


      Secondo la SIAE, invece no. :@

      UE: la pirateria non fa danni.
      SIAE: la pirateria fa danni.

      Secondo Noi, ha ragione la SIAE.

      Parola di SIAEMa tu non ti stanchi mai di trollare? (troll1)(troll1)(troll1)Mi viene il dubbio che tu venga pagato da qualcuno, senno' non e' possibile!
      • panda rossa scrive:
        Re: Sbagliato
        - Scritto da: carletto
        - Scritto da: La SIAE

        Secondo uno studio le piattaforme di streaming e

        P2P sono un bene per le visite ai siti del

        mercato legale.





        Secondo la SIAE, invece no. :@



        UE: la pirateria non fa danni.

        SIAE: la pirateria fa danni.



        Secondo Noi, ha ragione la SIAE.



        Parola di SIAE


        Ma tu non ti stanchi mai di trollare?
        (troll1)(troll1)(troll1)
        Mi viene il dubbio che tu venga pagato da
        qualcuno, senno' non e'
        possibile!Ma che domande fai?L'hai pagata l'IMU?E in che tasche credi che sia finita l'IMU che hai pagato?
        • carletto scrive:
          Re: Sbagliato
          - Scritto da: panda rossa
          Ma che domande fai?
          L'hai pagata l'IMU?
          E in che tasche credi che sia finita l'IMU che
          hai
          pagato?Giá. :p
      • attonito scrive:
        Re: Sbagliato
        - Scritto da: carletto
        - Scritto da: La SIAE

        Secondo uno studio le piattaforme di streaming e

        P2P sono un bene per le visite ai siti del

        mercato legale.





        Secondo la SIAE, invece no. :@



        UE: la pirateria non fa danni.

        SIAE: la pirateria fa danni.



        Secondo Noi, ha ragione la SIAE.



        Parola di SIAE


        Ma tu non ti stanchi mai di trollare?
        (troll1)(troll1)(troll1)
        Mi viene il dubbio che tu venga pagato da
        qualcuno, senno' non e'
        possibile!PI ha messo in piedi questo bot automatico spara-XXXXXXX solo per fai XXXXXXXre la gente e stimolare risposte per far aumentare i post, tutto qui. non dargli retta.
        • Modello base scrive:
          Re: Sbagliato
          - Scritto da: attonito
          PI ha messo in piedi questo bot automatico
          spara-XXXXXXX solo per fai XXXXXXXre la gente e
          stimolare risposte per far aumentare i post,
          tutto quiPer un attimo ho pensato che parlassi di Maruccia. :o
          • attonito scrive:
            Re: Sbagliato
            - Scritto da: Modello base
            - Scritto da: attonito


            PI ha messo in piedi questo bot automatico

            spara-XXXXXXX solo per fai XXXXXXXre la
            gente
            e

            stimolare risposte per far aumentare i post,

            tutto qui

            Per un attimo ho pensato che parlassi di
            Maruccia.
            :oeffettivamente, lo stesso profilo calza a pennello pure ad alfonsino nostro...Un punto per te.
  • attonito scrive:
    ennesimo palo nel XXXX ai soliti noti
    La SIAE, ruppolo, allibito, Thehora, carletto, Pianeta 2000, etc etcLa giornata comincia bene.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: ennesimo palo nel XXXX ai soliti noti
      - Scritto da: attonito
      La SIAE, ruppolo, allibito, Thehora, carletto,
      Pianeta 2000, etc
      etc
      La giornata comincia bene.Chissà come prenderanno la notizia nel nostro forum "gemellato"
      • attonito scrive:
        Re: ennesimo palo nel XXXX ai soliti noti
        - Scritto da: dont feed the troll - Back Again
        - Scritto da: attonito

        La SIAE, ruppolo, allibito, Thehora,
        carletto,

        Pianeta 2000, etc

        etc

        La giornata comincia bene.

        Chissà come prenderanno la notizia nel nostro
        forum
        "gemellato"ah si videotecheforum.it o comme si chiama.. e come vuoi che la prendano? sbaveranno, insulteranno, etc etc. ma il fatto e' che il cappio si stringera' un pochino di piu'. Aspettiamo che affondino definitivamente, il progresso tecnologico e' contro di loro, o si spostano o li mettera' sotto come una XXXXX di cane sull'autostrada quando passa un tir.
        • W.O.P.R. scrive:
          Re: ennesimo palo nel XXXX ai soliti noti
          Speriamo presto, ad ora mi devo fare ancora 15 chilometri per mangiare un kebab[img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenziani.jpg[/img]
  • il solito bene informato scrive:
    cagata del giorno
    no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare il fatturato del cinema del 30% .ha fatto chiudere quasi tutte le case distributrici di home video in italia ha fatto chidere un sacco di videoteche e relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd .ha fatto chiudere molte riviste di home video e relativi colleghi di punto informatico per la strada .e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto gratis , e musica , programmi ecc..e arricchire qualche persona che gestisce i vari siti pirata a scapito di quante persone che hanno perso il lavoro .e po questo sito cosa riporta una notizia del genere che sara' stata commisionata da chissa' chi ..come la telecom che commisiona gli studi sulle frequenze dei telefonini che non fanno male . ma ormai lo sappiamo tutti gli effetti che fanno sul cervello.riflettete . e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto offendete . bye
    • bubba scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%tasse, avidita', sky e tv a 60''... quello ha fatto calare i cinema
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italiatasse (supporti e lavoro), siae, lobby oligopoliste, obsolescenza tecnologica
      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvdidem come sopra
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      stradasi chiama internet... non vale solo per le riviste cartacee di home video
      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete .
      byec'e' poco da offendere... sono le solite cose ritriteAnzi dovresti dare capocciate sul muro, perche NONOSTANTE la legislazione VERGOGNOSAMENTE plagiata a favore delle Major, riuscite a fare cortei lagnosi ogni 5 minuti e a perdere business (in alcuni segmenti... poi pian piano lo avete recuperato in altri... ma abbandonare la vhs e' stata dura eh... )...
    • Leguleio scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%
      .Mi forniresti i dati di questo calo, e su quali anni sono stati misurati?
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italiaBene, significa che vince il migliore. Sono rimasti sul campo quelli che sanno come adattarsi ai tempi. Ecco l'elenco (non aggiornato):http://www.primissima.it/homevideo/distributori/
      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd
      .:'(
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada
      .Perché colleghi di Punto Informatico? Non capisco.Tutti i giornalisti, limitandosi alla professione, sono colleghi di quelli di punto Informatico. Ma di licenziamenti da riviste o da quotidiani in Italia ce n'è uno al giorno.
      e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto
      gratis , e musica , programmi
      ecc..Dici poco?
      e po questo sito cosa riporta una notizia del
      genere che sara' stata commisionata da chissa'
      chi ..come la telecom che commisiona gli studi
      sulle frequenze dei telefonini che non fanno male
      .Qui sei in piena fase paranoico-complottista.Speriamo ti passi, e tu riprenda la lucidità.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete .L'ultima frase riassume il senso del post: pubblico una sciocchezza sesquipedale senza fornire una prova o un argomento a supporto, salvo poi alla fine fare del vittimismo d'accatto atto a cercare di screditare le decine di obiezioni circostanziate alle affermazioni prive di sostanza che cerco di spacciare per verità.Gente che scrive cose come questa andre cacciata dai forum, per manifesta incapacità di confronto.
      • netstorm scrive:
        Re: cagata del giorno
        Come vogliamo parlare del famoso spot del canone RAI?Il succo del discorso è:TU con la tua tv puoi farci quel che ti pare,puoi anche defecarci dentro,tanto mi paghi lo stesso.Prima,era "giustificato" dal fatto che gli spot,durante un film,c'erano solo tra il primo e secondo tempo.Ora,un film di un ora e mezza(scarso),ti dura il doppio(col famoso gioco del volume più alto degli spot,non sia mai distogliessi lo sguardo....).Ora vorrei capire per quale motivo dovrei continuare a seguire una TV così,quando posso fare la stessa cosa,migliore,su internet.
    • anverone99 scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%
      .
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italia
      ecc...Cioe' dobbiamo credere di piu' a te che allo studio della UE?
    • prugnoso scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%Ah. Non era perché andare al cinema, con 'sto 3d della fava, costa ormai 12-13?
    • thebecker scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%Poverini che incassi bassi solo in USA:http://www.movieplayer.it/film/boxoffice/weekend-usa-15-17-marzo-2013_1049/
      .
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italiaLa distribuzione di supporti fisici è obsoleta non c'entra la pirateria. Con paytv, netflix, download direttamente da internet (compreso anche il legale) non servono più spedire i supporti fisici.

      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvdObsolescenza non c'entra la pirateria.
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada
      .
      e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto
      gratis , e musica , programmi
      ecc..
      e arricchire qualche persona che gestisce i vari
      siti pirata a scapito di quante persone che hanno
      perso il lavoro
      .
      e po questo sito cosa riporta una notizia del
      genere che sara' stata commisionata da chissa'
      chi ..come la telecom che commisiona gli studi
      sulle frequenze dei telefonini che non fanno male
      .

      ma ormai lo sappiamo tutti gli effetti che fanno
      sul
      cervello.
      riflettete .
      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete .
      bye(rotfl)I mercati cambiano, gli intermediari con internet non servono più.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: cagata del giorno
      contenuto non disponibile
    • attonito scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%
      .
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italia

      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd
      .
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada .Cosa dobbiamo fare per aggiungere al numero degli "stradati" anche annunziata e maruccia?!?!? Se lo sai, devi dirlo, ti prego!!!! Siamo disposti a tutto, aiutaci!!!!!
      • thebecker scrive:
        Re: cagata del giorno
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: il solito bene informato

        no non fa danni la pirateria ha fatto solo
        calare

        il fatturato del cinema del 30%

        .

        ha fatto chiudere quasi tutte le case

        distributrici di home video in italia



        ha fatto chidere un sacco di videoteche e

        relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd

        .

        ha fatto chiudere molte riviste di home video e

        relativi <b
        colleghi di punto informatico per la

        strada </b
        .

        Cosa dobbiamo fare per aggiungere al numero degli
        "stradati" anche annunziata e maruccia?!?!? Se lo
        sai, devi dirlo, ti prego!!!! Siamo disposti a
        tutto,
        aiutaci!!!!!E con la produzione e crezione di contenuti che c'entra PI @^
        • attonito scrive:
          Re: cagata del giorno
          - Scritto da: thebecker
          - Scritto da: attonito

          - Scritto da: il solito bene informato


          no non fa danni la pirateria ha fatto
          solo

          calare


          il fatturato del cinema del 30%


          .


          ha fatto chiudere quasi tutte le case


          distributrici di home video in italia





          ha fatto chidere un sacco di videoteche
          e


          relative fabbriche di pruduzione e
          stampa
          dvd


          .


          ha fatto chiudere molte riviste di home
          video
          e


          relativi <b
          colleghi di punto
          informatico per
          la


          strada </b
          .



          Cosa dobbiamo fare per aggiungere al numero
          degli

          "stradati" anche annunziata e maruccia?!?!?
          Se
          lo

          sai, devi dirlo, ti prego!!!! Siamo disposti
          a

          tutto,

          aiutaci!!!!!

          E con la produzione e crezione di contenuti che
          c'entra PI
          @^bah, loro di solito copiano altri articoli. ma ci sono pure contenuti originali tipo manntellini, cassandra, etc. Ad ogni modo, chiedevo perche l'obiettivo e sarebbe bello eliminare l'occulto regista del tracollo qualitativo di PI (dr.frankenstin-annunziata) e il suo assistente deforme e ritardato (igor-maruccia)Tolti quelli, ci sarebbe speranza di risorgere per questo letamaio...
          • thebecker scrive:
            Re: cagata del giorno
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: thebecker

            - Scritto da: attonito


            - Scritto da: il solito bene informato



            no non fa danni la pirateria ha fatto

            solo


            calare



            il fatturato del cinema del 30%



            .



            ha fatto chiudere quasi tutte le case



            distributrici di home video in italia







            ha fatto chidere un sacco di
            videoteche

            e



            relative fabbriche di pruduzione e

            stampa

            dvd



            .



            ha fatto chiudere molte riviste di
            home

            video

            e



            relativi <b
            colleghi di punto

            informatico per

            la



            strada </b
            .





            Cosa dobbiamo fare per aggiungere al numero

            degli


            "stradati" anche annunziata e maruccia?!?!?

            Se

            lo


            sai, devi dirlo, ti prego!!!! Siamo
            disposti

            a


            tutto,


            aiutaci!!!!!



            E con la produzione e crezione di contenuti che

            c'entra PI

            @^

            bah, loro di solito copiano altri articoli. ma ci
            sono pure contenuti originali tipo manntellini,
            cassandra, etc. Ad ogni modo, chiedevo perche
            l'obiettivo e sarebbe bello eliminare l'occulto
            regista del tracollo qualitativo di PI
            (dr.frankenstin-annunziata) e il suo assistente
            deforme e ritardato
            (igor-maruccia)
            Tolti quelli, ci sarebbe speranza di risorgere
            per questo
            letamaio...Ha ragione Mantellini è bravo, metto il suo blog nei miei feed.
      • W.O.P.R. scrive:
        Re: cagata del giorno

        Cosa dobbiamo fare per aggiungere al numero degli
        "stradati" anche annunziata e maruccia?!?!? Se lo
        sai, devi dirlo, ti prego!!!! Siamo disposti a
        tutto,
        aiutaci!!!!!Ma dai, poveri.... cosa ti hanno fatto? sono divertenti da leggere e poi se non ci fossero loro non mi farei tutte le risate per i commenti sul forum.
        • attonito scrive:
          Re: cagata del giorno
          - Scritto da: W.O.P.R.

          Cosa dobbiamo fare per aggiungere al numero
          degli

          "stradati" anche annunziata e maruccia?!?!? Se
          lo

          sai, devi dirlo, ti prego!!!! Siamo disposti a

          tutto,

          aiutaci!!!!!

          Ma dai, poveri.... cosa ti hanno fatto?
          sono divertenti da leggere e poi se non ci
          fossero loro non mi farei tutte le risate per i
          commenti sul
          forum.E' che mi ricordo come era ai primi tempi: comparandolo a quello a cui PI e' ridotto ora, mi viene da piangere. se tu sei uno "nuovo" non puoi capire lo sconforto di noi "anziani" del forum. Adesso e' un circo con nani e ballerine, pagliacci e XXXXXXXXX, ma una volta, eh... (tristezza)
    • CrazyNoctur ne scrive:
      Re: cagata del giorno
      |no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare il fatturato del cinema |del 30% .|ha fatto chiudere quasi tutte le case distributrici di home video in |italia|ha fatto chidere un sacco di videoteche e relative fabbriche di |pruduzione e stampa dvd .è qui che sbagli la pirateria non ha fatto nulla, la pirateria è sempre esistita, anzi una volta le videoteche ne erano il fulcro... Nel mercato libero chiude qualcosa che non è più utile quindi non richiesta non è la pirateria a far chiudere questi esercizi ma la tecnologia che avanza, le abitudini che cambiano, i vari iTunes/youtube premium/spotify ecc... sono i servizi legali che hanno attirato a se quelli che prima pagavano in videoteca ora pagano nei vari marketplace su internet risparmiando e avendo una qualità superiore, per non parlare dell'ondemand di premium/sky... insomma il calo è dovuto al fatto che il tempo libero è sempre quello nella vita di una persona ma oggi ci sono molte più cose con cui passare il tempo (facebook, videogiochi, serie TV) ecc...
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: cagata del giorno

      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete .Sono 50 euro.
    • attonito scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%.rimettano il biglietto a 6-7E e io torno al cinema.
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italiainfatti, li distribuisce internet.
      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd.se io compro il film sul digitale on demand, mi spieghe a cosa serve stampare il dvd?
      ha fatto chiudere molte riviste di home video ediventino riviste di "digitale on demand" e fine.
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada.e chi sarebbero qeste vittime di PI? ce ne citi almeno due?
      e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto
      gratis , e musica , programmi ecc..hai detto caccola!
      e arricchire qualche persona che gestisce i vari
      siti pirata a scapito di quante persone che hanno
      perso il lavoro.lavoro che era diventato obsoleto e idutile, quindi eliminato dal mercato. Tu che lavoro fai, il maniscalco? lo scrivano? no, eh?
      e po questo sito cosa riporta una notizia del
      genere che sara' stata commisionata da chissa'
      chi ..come la telecom che commisiona gli studi
      sulle frequenze dei telefonini che non fanno male.e le cose che dici tu su cosa si basano?
      ma ormai lo sappiamo tutti gli effetti che fanno
      sul cervello.su tuo? effetti devastanti, basandosi su quello che hai scritto fino ad ora.
      riflettete . gia fatto. il digital delivery e' il futuro, il supporto fisico si ridurra fortemente. fine.
      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete. byea dire la verita' ti sei offeso cosi bene da solo che e' inutile sparare a un morto.
    • Sgabbio scrive:
      Re: cagata del giorno

      usare il nick di un utente registrato per sXXXXXXXrlo
      dire cose senza senso.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%
      .La vendita di DVD originali non conta nulla? La crisi economica non c'entra nulla? La possibilità di avere Sky o simili non conta niente?
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italia
      Ma non mi dire e chi è che va a noleggiare qualche cosa con l'offerta in rete e via TV disponibile? E parlo ovviamente delle offerte legali!Se ci sono vari milioni di abbonati Sky altri milioni che hanno le tessere mediaset premium e altri milioni ancora che scaricano da siti legali internet pagando, non si ridurrà un tantino il bacino di utenza per i videotechini?
      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd
      .Per i videotechini vedi sopra, per la stampa dei DVD pure... e non dimenticarti l'equo compenso che ha spostato gli acquisti di DVD vergini oltre confine!
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada
      .Peccato!!!
      e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto
      gratis , e musica , programmi
      ecc..Stai sbagliando la causa non è la pirateria, è qiunato ti ho detto prima!
      e arricchire qualche persona che gestisce i vari
      siti pirata a scapito di quante persone che hanno
      perso il lavoro
      .
      e po questo sito cosa riporta una notizia del
      genere che sara' stata commisionata da chissa'
      chi ..come la telecom che commisiona gli studi
      sulle frequenze dei telefonini che non fanno male
      .
      Si certo peccato che intanto non sia il primo studio serio, ossia non commissionato dalle major che sostenga appunto che la pirateria non nuoce al mercato legale anzi...
      ma ormai lo sappiamo tutti gli effetti che fanno
      sul
      cervello.
      riflettete .
      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete .
      byeNessuna offesa, per carità, ma stai sbagliando!
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: cagata del giorno
      - Scritto da: il solito bene informato
      no non fa danni la pirateria ha fatto solo calare
      il fatturato del cinema del 30%. <b
      I PICCOLI NEGOZI DI ALIMENTARI HANNO CHIUSO PER IL 75% </b
      , perché non dai la colpa anche di quello? C'è crisi economica, la gente fatica ad arrivare a fine mese, e piuttosto che spendere soldi per muoversi ed andare al cinema spendendo 4x12 = 48 euro (NOVANTASEIMILA LIRE) per vedersi un film al cinema POPCORN, BEVANDE, PARCHEGGIO E BENZINA ESCLUSI senza la libertà di guardarselo straXXXXXti in mutande sul divano e inoltre puntualmente disturbati dai vicini di poltrona, preferisce starsene a casa
      ha fatto chiudere quasi tutte le case
      distributrici di home video in italia <b
      PURTROPPO NO. COMUNQUE FANNO UN LAVORO INUTILE </b
      né più né meno dei maniscalchi o dei ciabattini o dei venditori di ghiaccio. Perché nessuno si lamenta che i maniscalchi non guadagnano come facevano prima della diffusione dell'automobile? Perché non dai la colpa alla pirateria della crisi mondiale che ha colpito i maniscalchi?
      ha fatto chidere un sacco di videoteche <b
      E MENO MALE, A LEGGERE I LORO FORUM SONO LE PERSONE PIU' ABBIETTE E PIU' PATETICHE DEL GLOBO TERRACQUEO. </B
      Non gli va bene nulla: non gli vanno bene le paytv, non gli vanno bene le riviste come Panorama che VENDONO i film allegati a prezzi competitivi con il NOLEGGIO da loro (per due noleggi in videoteca il film me lo tengo), non gli vanno bene i servizi flat come Netflix dove paghi una volta sola al mese un prezzo FISSO e poi ti guardi tutti i film che ti pare indipendentemente da quante volte te li vuoi guardare e da quanti film ti vedi (mentre loro pretendono di essere pagati per ogni visione o almeno per ogni film), non gli vanno bene i canali gratuiti che permettono a tutti di vedere gratuitamente i film, non gli vanno bene nemmeno le partite spalmate durante la settimana perché la gente giustamente si vede quelle e non il filmaccio hollywoodiano (o peggio ancora il filmaccio italiano). Fanno "guadagni" se così si può dire solo sul catalogo. E quello lo troviamo benissimo in altri modi, quelli che ho appena detto. Se anche domani sparissero tutti i film da Internet, <b
      NESSUNO DI CHI NE HA USUFRUITO </b
      rimetterebbe MAI PIU' piede in una videoteca.Viva i kebab!
      e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd.Giusto: perché dovremmo mantenere una filiera inutile? Così com'è sucXXXXX coi CD, divenuti oggetto di culto per soli collezionisti, chi oggi vuole ascltare musica ha tanti sistemi LEGALI GRATUITI per ascoltarsi la musica che vuole. A cominciare da Youtube, che remunera agli autori tutta la musica dei video presenti.Non l'hanno fatto coi film? Problema loro, di certo non andremo a pagare noi per l'idiozia di qualcun altro.
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada.Ma direi proprio di no. Le riviste come Panorama sono ancora lì in edicola. Quali sarebbero le riviste chiuse? Digital video? Esiste ancora.
      e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto
      gratis , e musica , programmi ecc..
      e arricchire qualche persona che gestisce i vari
      siti pirata a scapito di quante persone che hanno
      perso il lavoro .Perché questi che hanno perso il lavoro non hanno fatto loro un sito da cui vedere <b
      GRATIS </b
      il film così che si arricchissero loro? Dicono che i pirati si arricchiscono? Bene, perché loro non fanno altrettanto? Forse perché sono degli INGORDI che vogliono arricchirsi CENTO VOLTE TANTO? E allora fallissero come giustamente stanno facendo, perché noi gli ingordi non li vogliamo. E' assurdo che un regista per un film di un anno di lavoro debba guadagnare così tanto da vivere in ville lussuosissime da 10 milioni di euro di valore, avere macchine di lusso, autisti, eccetera, quando un comune mortale per lo stesso tempo di lavoro fatica a portare avanti una famiglia di 4 persone. Sti riccastri di XXXXX hanno finito di vivere, io un artista lo apprezzo se posso stringergli la mano senza guardie del corpo che mi impediscano di avvicinarmi a meno di 10 metri di distanza. Gli ESALTATI INGORDI non li voglio finanziare, andassero a LAVORARE perché rubare alla gente milioni di euro (e spesso metterli in paradisi fiscali) NON E' UN LAVORO. Se lo mettessero bene in quelle corna che hanno sul capo.
      e po questo sito cosa riporta una notizia del
      genere che sara' stata commisionata da chissa'
      chi ..L'UNIONE EUROPEA, è scritto chi l'ha commissionata.
      come la telecom che commisiona gli studi
      sulle frequenze dei telefonini che non fanno male .Ti piacerebbe, vero?Vogliamo vedere il fatturato delle major (che tu dici fallire) come cambia con la pirateria?http://www.borsaitaliana.it/borsa/azioni/mercati-esteri/indici/scheda.html?symbol=VMED&market=NAS&lang=it
      ma ormai lo sappiamo tutti gli effetti che fanno
      sul cervello.Sul tuo sicuramente.
      riflettete .
      e adesso scatenate l'inferno scrivete di tutto
      offendete .
      byeSei tu che offendi.
      • Sgabbio scrive:
        Re: cagata del giorno
        Per le riviste che chiudono, c'è un'altra spiegazione: Editori idioti!In italia varie riviste storiche di settore, hanno chiuso, perchè gli editori che hanno acquistato quest'ultime, le avevano snaturalizzate e trasformare in pubblicità a pagamento, magari solo per giustificare il prodotto incluso.....Giochi per il mio computer ne è un esempio.
      • axl scrive:
        Re: cagata del giorno
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: il solito bene informato

        no non fa danni la pirateria ha fatto solo
        calare

        il fatturato del cinema del 30%.

        <b
        I PICCOLI NEGOZI DI ALIMENTARI HANNO
        CHIUSO PER IL 75% </b
        , perché non dai la
        colpa anche di quello? C'è crisi economica, la
        gente fatica ad arrivare a fine mese, e piuttosto
        che spendere soldi per muoversi ed andare al
        cinema spendendo 4x12 = 48 euro (NOVANTASEIMILA
        LIRE) per vedersi un film al cinema POPCORN,
        BEVANDE, PARCHEGGIO E BENZINA ESCLUSI senza la
        libertà di guardarselo straXXXXXti in mutande sul
        divano e inoltre puntualmente disturbati dai
        vicini di poltrona, preferisce starsene a
        casa


        ha fatto chiudere quasi tutte le case

        distributrici di home video in italia

        <b
        PURTROPPO NO. COMUNQUE FANNO UN LAVORO
        INUTILE </b
        né più né meno dei
        maniscalchi o dei ciabattini o dei venditori di
        ghiaccio. Perché nessuno si lamenta che i
        maniscalchi non guadagnano come facevano prima
        della diffusione dell'automobile? Perché non dai
        la colpa alla pirateria della crisi mondiale che
        ha colpito i
        maniscalchi?


        ha fatto chidere un sacco di videoteche

        <b
        E MENO MALE, A LEGGERE I LORO FORUM
        SONO LE PERSONE PIU' ABBIETTE E PIU' PATETICHE
        DEL GLOBO TERRACQUEO. </B
        Non gli va bene
        nulla: non gli vanno bene le paytv, non gli vanno
        bene le riviste come Panorama che VENDONO i film
        allegati a prezzi competitivi con il NOLEGGIO da
        loro (per due noleggi in videoteca il film me lo
        tengo), non gli vanno bene i servizi flat come
        Netflix dove paghi una volta sola al mese un
        prezzo FISSO e poi ti guardi tutti i film che ti
        pare indipendentemente da quante volte te li vuoi
        guardare e da quanti film ti vedi (mentre loro
        pretendono di essere pagati per ogni visione o
        almeno per ogni film), non gli vanno bene i
        canali gratuiti che permettono a tutti di vedere
        gratuitamente i film, non gli vanno bene nemmeno
        le partite spalmate durante la settimana perché
        la gente giustamente si vede quelle e non il
        filmaccio hollywoodiano (o peggio ancora il
        filmaccio italiano). Fanno "guadagni" se così si
        può dire solo sul catalogo. E quello lo troviamo
        benissimo in altri modi, quelli che ho appena
        detto. Se anche domani sparissero tutti i film da
        Internet, <b
        NESSUNO DI CHI NE HA
        USUFRUITO </b
        rimetterebbe MAI PIU' piede
        in una
        videoteca.
        Viva i kebab!


        e

        relative fabbriche di pruduzione e stampa
        dvd.

        Giusto: perché dovremmo mantenere una filiera
        inutile? Così com'è sucXXXXX coi CD, divenuti
        oggetto di culto per soli collezionisti, chi oggi
        vuole ascltare musica ha tanti sistemi LEGALI
        GRATUITI per ascoltarsi la musica che vuole. A
        cominciare da Youtube, che remunera agli autori
        tutta la musica dei video
        presenti.
        Non l'hanno fatto coi film? Problema loro, di
        certo non andremo a pagare noi per l'idiozia di
        qualcun
        altro.


        ha fatto chiudere molte riviste di home
        video
        e

        relativi colleghi di punto informatico per la

        strada.

        Ma direi proprio di no. Le riviste come Panorama
        sono ancora lì in edicola. Quali sarebbero le
        riviste chiuse? Digital video? Esiste
        ancora.


        e tutto per cosa per far vedere qualche
        filmetto

        gratis , e musica , programmi ecc..



        e arricchire qualche persona che gestisce i
        vari

        siti pirata a scapito di quante persone che
        hanno

        perso il lavoro .

        Perché questi che hanno perso il lavoro non hanno
        fatto loro un sito da cui vedere <b

        GRATIS </b
        il film così che si
        arricchissero loro? Dicono che i pirati si
        arricchiscono? Bene, perché loro non fanno
        altrettanto? Forse perché sono degli INGORDI che
        vogliono arricchirsi CENTO VOLTE TANTO? E allora
        fallissero come giustamente stanno facendo,
        perché noi gli ingordi non li vogliamo. E'
        assurdo che un regista per un film di un anno di
        lavoro debba guadagnare così tanto da vivere in
        ville lussuosissime da 10 milioni di euro di
        valore, avere macchine di lusso, autisti,
        eccetera, quando un comune mortale per lo stesso
        tempo di lavoro fatica a portare avanti una
        famiglia di 4 persone. Sti riccastri di XXXXX
        hanno finito di vivere, io un artista lo apprezzo
        se posso stringergli la mano senza guardie del
        corpo che mi impediscano di avvicinarmi a meno di
        10 metri di distanza. Gli ESALTATI INGORDI non li
        voglio finanziare, andassero a LAVORARE perché
        rubare alla gente milioni di euro (e spesso
        metterli in paradisi fiscali) NON E' UN LAVORO.
        Se lo mettessero bene in quelle corna che hanno
        sul
        capo.


        e po questo sito cosa riporta una notizia del

        genere che sara' stata commisionata da
        chissa'

        chi ..

        L'UNIONE EUROPEA, è scritto chi l'ha
        commissionata.


        come la telecom che commisiona gli studi

        sulle frequenze dei telefonini che non fanno
        male
        .

        Ti piacerebbe, vero?
        Vogliamo vedere il fatturato delle major (che tu
        dici fallire) come cambia con la
        pirateria?
        http://www.borsaitaliana.it/borsa/azioni/mercati-e


        ma ormai lo sappiamo tutti gli effetti che
        fanno

        sul cervello.

        Sul tuo sicuramente.


        riflettete .

        e adesso scatenate l'inferno scrivete di
        tutto

        offendete .

        bye

        Sei tu che offendi.hai fatto un grandissimo post !!!educato, senza offendere dove esponi perfettamente il tuo (e anche il mio) pensiero..credo tu abbia detto cose giustissime
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: cagata del giorno

      ha fatto chidere un sacco di videoteche e
      relative fabbriche di pruduzione e stampa dvd
      .E lo chiami danno?
      ha fatto chiudere molte riviste di home video e
      relativi colleghi di punto informatico per la
      strada
      .
      e tutto per cosa per far vedere qualche filmetto
      gratis , e musica , programmi
      ecc..Certo: ha tolto un mucchio di cose inutili.Non ti serve più la rivista che recensisce i film... se puoi avere direttamente il film e giudicarlo tu stesso.
      • Joe Tornado scrive:
        Re: cagata del giorno

        Certo: ha tolto un mucchio di cose inutili.
        Non ti serve più la rivista che recensisce i
        film... se puoi avere direttamente il film e
        giudicarlo tu
        stesso.Serve, serve ! Posto che il film sia gratis, devo avere a disposizione un centinaio di minuti di tempo libero, preferibilmente consecutivi, per giudicarlo ;) Meglio avere la possibilità di sapere prima cosa mi aspetta, tramite i giudizi altrui (io, comunque, mi trovo più che bene con filmtv.it) !
  • Anon scrive:
    Lo si faceva anche prima!
    Prima si registravano su cassette le canzoni dalla radio e su videocassette i film trasmessi in tv. Ci si prestava le cassette e le si duplicava.Ora questo sistema si è solo un po' più evoluto con i computer, ma non è cambiato.Quindi perché le major continuano a dire che il p2p le sta rovinando?Chi prima acquistava acquista anche ora, e chi prima duplicava le cassette ora scarica dal p2p. Non è cambiato nulla.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Lo si faceva anche prima!
      - Scritto da: Anon
      Prima si registravano su cassette le canzoni
      dalla radio e su videocassette i film trasmessi
      in tv. Ci si prestava le cassette e le si
      duplicava.

      Ora questo sistema si è solo un po' più evoluto
      con i computer, ma non è
      cambiato.

      Quindi perché le major continuano a dire che il
      p2p le sta
      rovinando?
      Chi prima acquistava acquista anche ora, e chi
      prima duplicava le cassette ora scarica dal p2p.
      Non è cambiato
      nulla.Non è la stessa cosa. Prima lo scambio avveniva attraverso la tua rete sociale, cioè tra i tuoi conoscenti. Sicuramente molto più ristretta rispetto a quella che trovi su Internet dove uno dal giappone mette un file e migliaia di altre persone nel mondo lo scaricano senza neanche sapere chi l'ha messo lì e perché. Quindi ha effetti molto più devastanti.
      • Leguleio scrive:
        Re: Lo si faceva anche prima!
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        Non è la stessa cosa. Prima lo scambio avveniva
        attraverso la tua rete sociale, cioè tra i tuoi
        conoscenti. Sicuramente molto più ristretta
        rispetto a quella che trovi su Internet dove uno
        dal giappone mette un file e migliaia di altre
        persone nel mondo lo scaricano senza neanche
        sapere chi l'ha messo lì e perché. Quindi ha
        effetti molto più
        devastanti.Quali effetti devastanti?Questo articolo parla di uno studio, che è il terzo o il quarto nel suo genere, che mostra che per quanto sia diffusa la condivisione di contenuti piratati, la gente acquista come prima.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Lo si faceva anche prima!
          - Scritto da: Leguleio
          Quali effetti devastanti?
          Questo articolo parla di uno studio, che è il
          terzo o il quarto nel suo genere, che mostra che
          per quanto sia diffusa la condivisione di
          contenuti piratati, la gente acquista come
          prima.A parte che questi studi poi se li vai a vedere come sono condotti non dimostrano niente. Uno di questi per esempio era un sondaggio telefonico fatto su un campione ristretto: "Lei compra la musica dopo averla scaricata?" "Uhm sì dai la compro". E cosa dimostra tutto ciò? Poi come prima rispetto a quando? Ormai la pirateria musicale in rete ha avuto un'impennata a partire dal 2000 con Napster. Parliano di incrementi su un mercato ormai devastato.
          • thebecker scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Leguleio

            Quali effetti devastanti?

            Questo articolo parla di uno studio, che è il

            terzo o il quarto nel suo genere, che mostra
            che

            per quanto sia diffusa la condivisione di

            contenuti piratati, la gente acquista come

            prima.

            A parte che questi studi poi se li vai a vedere
            come sono condotti non dimostrano niente. Come le perdite dichiarate dalle Major :Dhttp://www.tomshw.it/cont/news/le-major-non-sanno-calcolare-i-danni-da-pirateria/25859/1.htmlUno di
            questi per esempio era un sondaggio telefonico
            fatto su un campione ristretto: "Lei compra la
            musica dopo averla scaricata?" "Uhm sì dai la
            compro". E cosa dimostra tutto ciò?

            Poi come prima rispetto a quando? Ormai la
            pirateria musicale in rete ha avuto un'impennata
            a partire dal 2000 con Napster. Parliano di
            incrementi su un mercato ormai
            devastato.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: thebecker

            Come le perdite dichiarate dalle Major :D
            http://www.tomshw.it/cont/news/le-major-non-sanno-
            Insomma alla fine nell'articolo c'è poca sostanza e mi sembra molto di parte. Gli costava tanto fare una sintesi esaustiva? Oppure bisogna andare a cercarsi le fonti e perdere ore ad analizzarle ogni volta che mettete link a questi articoli?
          • Leguleio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            Insomma alla fine nell'articolo c'è poca sostanza
            e mi sembra molto di parte. Gli costava tanto
            fare una sintesi esaustiva? Oppure bisogna andare
            a cercarsi le fonti e perdere ore ad analizzarle
            ogni volta che mettete link a questi
            articoli?La seconda che hai detto.Non si confuta un articolo dicendo "non mi piace". Ci vuole qualcosa di più.
          • legufesso scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Dottor Stranamore


            Insomma alla fine nell'articolo c'è poca
            sostanza

            e mi sembra molto di parte. Gli costava tanto

            fare una sintesi esaustiva? Oppure bisogna
            andare

            a cercarsi le fonti e perdere ore ad
            analizzarle

            ogni volta che mettete link a questi

            articoli?

            La seconda che hai detto.
            Non si confuta un articolo dicendo "non mi
            piace". Ci vuole qualcosa di
            più.Non si confuta un commento dicendo "ci vuole qualcosa di più".Ci vuole qualcosa di più.
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: legufesso
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: Dottor Stranamore




            Insomma alla fine nell'articolo c'è poca

            sostanza


            e mi sembra molto di parte. Gli costava
            tanto


            fare una sintesi esaustiva? Oppure
            bisogna

            andare


            a cercarsi le fonti e perdere ore ad

            analizzarle


            ogni volta che mettete link a questi


            articoli?



            La seconda che hai detto.

            Non si confuta un articolo dicendo "non mi

            piace". Ci vuole qualcosa di

            più.

            Non si confuta un commento dicendo "ci vuole
            qualcosa di
            più".
            Ci vuole qualcosa di più.e con questo, si "insacca nel sette" il 29 a 6.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio
            La seconda che hai detto.
            Non si confuta un articolo dicendo "non mi
            piace". Ci vuole qualcosa di
            più.Invece sì che si può quando dopo aver controllato in passato articoli simili ho sempre notato una certa parzialità nel riferire le notizie. Non è che si può passare il tempo a confutar boiate linkate in questi forum.
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Leguleio

            La seconda che hai detto.

            Non si confuta un articolo dicendo "non mi

            piace". Ci vuole qualcosa di

            più.

            Invece sì che si può quando dopo aver controllato
            in passato articoli simili ho sempre notato una
            certa parzialità nel riferire le notizie. Non è
            che si può passare il tempo a confutar boiate
            linkate in questi forum.Per leguleio le cose sono solo testa o croce, "tertium non datur".Deve essere ben triste vivere in un mondo "o bianco o nero" senza sfumature...
          • Leguleio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!

            Per leguleio le cose sono solo testa o croce,
            "tertium non
            datur".Parla per te.
            Deve essere ben triste vivere in un mondo "o
            bianco o nero" senza
            sfumature...E perdere tempo a fare commenti inutili solo su una persona, invece, é una cosa di cui andar fieri.
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio

            Per leguleio le cose sono solo testa o croce,

            "tertium non

            datur".

            Parla per te.



            Deve essere ben triste vivere in un mondo "o

            bianco o nero" senza

            sfumature...

            E perdere tempo a fare commenti inutili solo su
            una persona, invece, é una cosa di cui andar
            fieri.Sul forum di PI si'!Fa parte dello spirito del forum.Si sceglie una persona, e ci si va giu' pesante finche' non arriva il T-1000 a lucchettare tutto.
          • Leguleio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa

            E perdere tempo a fare commenti inutili solo
            su

            una persona, invece, é una cosa di cui andar

            fieri.

            Sul forum di PI si'!

            Fa parte dello spirito del forum.
            Si sceglie una persona, e ci si va giu' pesante
            finche' non arriva il T-1000 a lucchettare
            tutto.... E si bloccano anche le conversazioni interessanti, che si trovavano nella discussione lucchettata in parallelo. Bella mossa!
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa




            E perdere tempo a fare commenti inutili
            solo

            su


            una persona, invece, é una cosa di cui
            andar


            fieri.



            Sul forum di PI si'!



            Fa parte dello spirito del forum.

            Si sceglie una persona, e ci si va giu'
            pesante

            finche' non arriva il T-1000 a lucchettare

            tutto.

            ... E si bloccano anche le conversazioni
            interessanti, che si trovavano nella discussione
            lucchettata in parallelo. Bella
            mossa!ti si lavora ai fianchi, uno-due uno-due! noi ci diamo il cambio, tu ti dai il cambio da solo, e alla fine crolli sfiancato! Quando un gruppo di formiche attacca, non c'e' insetto che resista: o scappa o viene abbattuto e divorato, non importa quanto grande sia. indivina qui chi e' la grande e possente mantide religiosa e chi le formiche?
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa




            E perdere tempo a fare commenti inutili
            solo

            su


            una persona, invece, é una cosa di cui
            andar


            fieri.



            Sul forum di PI si'!



            Fa parte dello spirito del forum.

            Si sceglie una persona, e ci si va giu'
            pesante

            finche' non arriva il T-1000 a lucchettare

            tutto.

            ... E si bloccano anche le conversazioni
            interessanti, che si trovavano nella discussione
            lucchettata in parallelo. Bella
            mossa!Le regole del gioco sono queste.Se vuoi giocare le accetti.
          • Leguleio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa







            E perdere tempo a fare commenti
            inutili

            solo


            su



            una persona, invece, é una cosa di
            cui

            andar



            fieri.





            Sul forum di PI si'!





            Fa parte dello spirito del forum.


            Si sceglie una persona, e ci si va giu'

            pesante


            finche' non arriva il T-1000 a
            lucchettare


            tutto.



            ... E si bloccano anche le conversazioni

            interessanti, che si trovavano nella
            discussione

            lucchettata in parallelo. Bella

            mossa!

            Le regole del gioco sono queste.
            Se vuoi giocare le accetti.È così che giustifichi un comportamento ignobile? con le regole?
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa







            E perdere tempo a fare commenti
            inutili

            solo


            su



            una persona, invece, é una cosa di
            cui

            andar



            fieri.





            Sul forum di PI si'!





            Fa parte dello spirito del forum.


            Si sceglie una persona, e ci si va giu'

            pesante


            finche' non arriva il T-1000 a
            lucchettare


            tutto.



            ... E si bloccano anche le conversazioni

            interessanti, che si trovavano nella
            discussione

            lucchettata in parallelo. Bella

            mossa!

            Le regole del gioco sono queste.
            Se vuoi giocare le accetti.XXXXX, non faccio a tempo a risponderti che quello XXXXXXX di luca arriva e cancella. uffa...
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa







            E perdere tempo a fare commenti
            inutili

            solo


            su



            una persona, invece, é una cosa di
            cui

            andar



            fieri.





            Sul forum di PI si'!





            Fa parte dello spirito del forum.


            Si sceglie una persona, e ci si va giu'

            pesante


            finche' non arriva il T-1000 a
            lucchettare


            tutto.



            ... E si bloccano anche le conversazioni

            interessanti, che si trovavano nella
            discussione

            lucchettata in parallelo. Bella

            mossa!

            Le regole del gioco sono queste.
            Se vuoi giocare le accetti.Se si fosse unito a noi contro PI e i suoi servi, sarebbe stato un potente alleato, ma si e' votato al Lato Oscuro. Lo spazzeremo via da PI come gli altri prima di lui.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            Attento Cavaliere, il cosmo di costui e molto aggressivo!
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Sgabbio
            Attento Cavaliere, il cosmo di costui e molto
            aggressivo!Potente e' Il Lato Oscuro, egli ne e' stato soggiogato;ma un Jedi non indietreggia, l'oscuro sith sara' annientato!I Jedi del lato chiaro lo hanno scopertoe annienteranno il Nero Emissario qui, in campo aperto!
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa







            E perdere tempo a fare commenti
            inutili

            solo


            su



            una persona, invece, é una cosa di
            cui

            andar



            fieri.





            Sul forum di PI si'!





            Fa parte dello spirito del forum.


            Si sceglie una persona, e ci si va giu'

            pesante


            finche' non arriva il T-1000 a
            lucchettare


            tutto.



            ... E si bloccano anche le conversazioni

            interessanti, che si trovavano nella
            discussione

            lucchettata in parallelo. Bella

            mossa!

            Le regole del gioco sono queste.
            Se vuoi giocare le accetti.gli piace di piu' avvisare mamma-t1000 per farsi difedere, uhe uhe....
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa







            E perdere tempo a fare commenti
            inutili

            solo


            su



            una persona, invece, é una cosa di
            cui

            andar



            fieri.





            Sul forum di PI si'!





            Fa parte dello spirito del forum.


            Si sceglie una persona, e ci si va giu'

            pesante


            finche' non arriva il T-1000 a
            lucchettare


            tutto.



            ... E si bloccano anche le conversazioni

            interessanti, che si trovavano nella
            discussione

            lucchettata in parallelo. Bella

            mossa!

            Le regole del gioco sono queste.
            Se vuoi giocare le accetti.eh, ma ha l'arbitro (t1000) dalla sua parte, la partita e' truccata. PEr esempio io sono 5 o 6 folte che posto qui sotto, e pufff sparisce tutto in pochi minuti
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: attonito

            Le regole del gioco sono queste.

            Se vuoi giocare le accetti.

            eh, ma ha l'arbitro (t1000) dalla sua parte, la
            partita e' truccata. PEr esempio io sono 5 o 6
            folte che posto qui sotto, e pufff sparisce tutto
            in pochi
            minutiMe ne sono accorto pure io.
          • krane scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: attonito



            Le regole del gioco sono queste.


            Se vuoi giocare le accetti.



            eh, ma ha l'arbitro (t1000) dalla sua parte,
            la

            partita e' truccata. PEr esempio io sono 5 o
            6

            folte che posto qui sotto, e pufff sparisce
            tutto

            in pochi

            minuti

            Me ne sono accorto pure io.Sempre il solito emo privo di fantasia... Ormai lo conosciamo...
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: attonito





            Le regole del gioco sono queste.



            Se vuoi giocare le accetti.





            eh, ma ha l'arbitro (t1000) dalla sua
            parte,

            la


            partita e' truccata. PEr esempio io
            sono 5
            o

            6


            folte che posto qui sotto, e pufff
            sparisce

            tutto


            in pochi


            minuti



            Me ne sono accorto pure io.

            Sempre il solito emo privo di fantasia... Ormai
            lo
            conosciamo...krane, ti aspettiamo di quahttp://punto-informatico.it/3747524/PI/News/ue-piu-vigore-contro-garanzie-apple.aspx?o=0&ct=0&c=1#p3747975
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: attonito



            Le regole del gioco sono queste.


            Se vuoi giocare le accetti.



            eh, ma ha l'arbitro (t1000) dalla sua parte,
            la

            partita e' truccata. PEr esempio io sono 5 o
            6

            folte che posto qui sotto, e pufff sparisce
            tutto

            in pochi

            minuti

            Me ne sono accorto pure io.Purtroppo Luca An...pardon il T1000 protegge questi troll come Leguleio,TheEnora e i videotechini vari perchè fanno generare traffico.Come si dice, pecunia non olet.
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: attonito



            Le regole del gioco sono queste.


            Se vuoi giocare le accetti.



            eh, ma ha l'arbitro (t1000) dalla sua parte,
            la

            partita e' truccata. PEr esempio io sono 5 o
            6

            folte che posto qui sotto, e pufff sparisce
            tutto

            in pochi

            minuti

            Me ne sono accorto pure io.Se il T1000 (cioè Luca A.) continua a coccolare questa gente per tornaconto eocnomico, sarà sempre così
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio

            Per leguleio le cose sono solo testa o croce,

            "tertium non

            datur".

            Parla per te.



            Deve essere ben triste vivere in un mondo "o

            bianco o nero" senza

            sfumature...IL MONDO E' GRIGIO, JACK! GRIGIOOO! (cit.)
            E perdere tempo a fare commenti inutili solo su
            una persona, invece, é una cosa di cui andar
            fieri.Oh, ha parlato quello che rifinisce gli spilli perche pensa che non siano abbastanza appuntiti...
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: thebecker


            Come le perdite dichiarate dalle Major
            :D


            http://www.tomshw.it/cont/news/le-major-non-sanno-



            Insomma alla fine nell'articolo c'è poca sostanza
            e mi sembra molto di parte. Gli costava tanto
            fare una sintesi esaustiva? Oppure bisogna andare
            a cercarsi le fonti e perdere ore ad analizzarle
            ogni volta che mettete link a questi
            articoli?i pezzi di PI li pagano 4 soldi, essere attenti, precisi e correggere le cappelle ortografiche porta via troppo tempo e non converrebbe al pezzista. ecco spiegato la qualita' cessa di questo posto. Scrivere un buon articolo, anche se corto puo costare mezza giornata: capisci che per 40 euro lordi non ne varrebbe la pena. Ecco perche M. fa pezzi a raffica: sono XXXXXsi e pagati poco, ma essendo in gran numero, porta a casa la pagnotta mensile. (e ora cancellami, annunzia')
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Leguleio

            Quali effetti devastanti?

            Questo articolo parla di uno studio, che è il

            terzo o il quarto nel suo genere, che mostra
            che

            per quanto sia diffusa la condivisione di

            contenuti piratati, la gente acquista come

            prima.

            A parte che questi studi poi se li vai a vedere
            come sono condotti non dimostrano niente. Uno di
            questi per esempio era un sondaggio telefonico
            fatto su un campione ristretto: "Lei compra la
            musica dopo averla scaricata?" "Uhm sì dai la
            compro". E cosa dimostra tutto ciò?Quindi se chi risponde al telefono avesse invece risposto "Comprare? Ma che, sono scemo?", avresti criticato comunque il risultato del sondaggio?
            Poi come prima rispetto a quando? Ormai la
            pirateria musicale in rete ha avuto un'impennata
            a partire dal 2000 con Napster. Parliano di
            incrementi su un mercato ormai
            devastato.Parliamo di major che continuano a produrre contenuti.E quindi continuano a venderli.Internet o non internet.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: unaDuraLezione

            E continuano a sbancare il botteghino quando
            fanno un buon
            prodotto.I film che sbancano il botteghino in genere sono letame allo stato puro.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Allora producano letame, visto che è una cosa che
            sa fare
            chiunque.Lo fanno infatti. E' letame costoso, ma sempre letame.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            quindi visto che frutta così bene perché ci si
            lamenta?Perché a me la XXXXX non piace.
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: unaDuraLezione

            quindi visto che frutta così bene perché ci
            si

            lamenta?

            Perché a me la XXXXX non piace.Nessuno ti obbliga a mangiarla.Mica esiste solo il cinema italiano!
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            Nessuno ti obbliga a mangiarla.
            Mica esiste solo il cinema italiano!Mi sa che ti sei perso qualcosa nel discorso.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Dottor Stranamore


            Perché a me la XXXXX non piace.

            Fammi capire un po', che sono confuso:
            stai dicendo che <b
            i pirati non sono i
            ragazzini </b
            che vanno a vedere i
            filmetti di Hollywood, <b
            ma sono i
            critici cinematografici </b
            che prima
            erano gli unici a pagare per vedere roba di una
            noia
            mortale?
            E' questo che stai dicendo?
            E' la tua risposta definitiva? SICURO?E dove avrei scritto tutto ciò?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            deduzione:
            non sono ragazzini e massa incolta i pirati,
            oppure la pirateria non fa <s
            alcun
            </s
            <s
            troppi </s
            danni.
            Diversamente non si spiegherebbe perché sbanchino
            i
            botteghini.Incassano tanto perché a molti piace vederli al cinema e perché a Natale il DVD o il blu-ray dei Transformers/Batman/Spiderman/Avengers ecc.. sono uno dei tanti regali che si fanno quando si è a corto di idee.
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: unaDuraLezione

            deduzione:

            non sono ragazzini e massa incolta i pirati,

            oppure la pirateria non fa <s
            alcun

            </s
            <s
            troppi </s

            danni.

            Diversamente non si spiegherebbe perché
            sbanchino

            i

            botteghini.

            Incassano tanto perché a molti piace vederli al
            cinema e perché a Natale il DVD o il blu-ray dei
            Transformers/Batman/Spiderman/Avengers ecc.. sono
            uno dei tanti regali che si fanno quando si è a
            corto di
            idee.Quindi ha ragione la UE.E allora che vuoi?
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: unaDuraLezione


            deduzione:


            non sono ragazzini e massa incolta i
            pirati,


            oppure la pirateria non fa <s

            alcun


            </s
            <s
            troppi
            </s


            danni.


            Diversamente non si spiegherebbe perché

            sbanchino


            i


            botteghini.



            Incassano tanto perché a molti piace vederli
            al

            cinema e perché a Natale il DVD o il blu-ray
            dei

            Transformers/Batman/Spiderman/Avengers ecc..
            sono

            uno dei tanti regali che si fanno quando si
            è
            a

            corto di

            idee.

            Quindi ha ragione la UE.
            E allora che vuoi?Non ho parlato di pirateria, come lo colleghi alla UE?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            contenuto non disponibile
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            quindi se i titoli che guardano ragazzini e
            popolo ignorante incassano tanto, quali sono i
            titoli che falliscono per colpa della pirateria e
            chi li
            fruisce?Quelli del cinema indipendente. Comunque i film hanno anche perso di originalità sul versante visivo perché si è passati al digitale. Un tempo solo guardando per una frazione di secondo un film potevi capire se era Warner Bros, MGM, United Artists, Paramount ecc... Ora non più sembrano tutti uguali.
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: unaDuraLezione

            quindi se i titoli che guardano ragazzini e

            popolo ignorante incassano tanto, quali sono
            i

            titoli che falliscono per colpa della
            pirateria
            e

            chi li

            fruisce?

            Quelli del cinema indipendente. Che continuano ad essere prodotti.http://savona.mentelocale.it/47676-savona-celle-ligure-mostra-internazionale-cinema-indipendente-2012-programma/
            Comunque i film
            hanno anche perso di originalità sul versante
            visivo perché si è passati al digitale. Un tempo
            solo guardando per una frazione di secondo un
            film potevi capire se era Warner Bros, MGM,
            United Artists, Paramount ecc... Ora non più
            sembrano tutti uguali.E questo la dice lunga sulla tua conoscenza di cinema.Io riuscivo a capire dopo poche sequenze o inquadrature se un film era di Kubrick, o di Leone, o di Hitchcock, o di Wilder...Mai e poi mai mi sono sognato di ricondurli ad una casa cinematografica.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            Che continuano ad essere prodotti.
            http://savona.mentelocale.it/47676-savona-celle-liOvvio che ci sono ancora, solo voi parlate di sparizioni. Vedete il mondo in bianco e nero. Se uno ti dice che c'è la crisi magari gli parli dei ristoranti pieni.
            E questo la dice lunga sulla tua conoscenza di
            cinema.

            Io riuscivo a capire dopo poche sequenze o
            inquadrature se un film era di Kubrick, o di
            Leone, o di Hitchcock, o di
            Wilder...haha e pensi che sia una dote speciale? Mi sa che te non hai capito con chi stai parlando

            Mai e poi mai mi sono sognato di ricondurli ad
            una casa
            cinematografica.Perché non sai niente. Non sai che ogni casa di produzione aveva le sue macchine e che davano un'impronta al film. Comunque lo racconta anche Brian De Palma nella traccia di commento di uno dei suoi DVD. Si vede che io e De Palma siamo ignoranti in materia 8)
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: panda rossa

            Che continuano ad essere prodotti.


            http://savona.mentelocale.it/47676-savona-celle-li

            Ovvio che ci sono ancora, solo voi parlate di
            sparizioni. Vedete il mondo in bianco e nero. Se
            uno ti dice che c'è la crisi magari gli parli dei
            ristoranti
            pieni.Deciditi.Questi film indipendenti ci sono o non ci sono?Se ci sono allora di che ti lamenti?Se non ci sono, com'e' che in uno dei numerosi festival dello scorso anno ne hanno presentati dozzine?

            E questo la dice lunga sulla tua conoscenza
            di

            cinema.



            Io riuscivo a capire dopo poche sequenze o

            inquadrature se un film era di Kubrick, o di

            Leone, o di Hitchcock, o di

            Wilder...

            haha e pensi che sia una dote speciale? Mi sa che
            te non hai capito con chi stai
            parlandoCon un cialtrone.



            Mai e poi mai mi sono sognato di ricondurli
            ad

            una casa

            cinematografica.

            Perché non sai niente.E' arrivato il sig. Sotutto.
            Non sai che ogni casa di
            produzione aveva le sue macchine e che davano
            un'impronta al film. Se questa impronta e' prevalente rispetto alla fotografia e alle luci, siamo a posto.
            Comunque lo racconta anche
            Brian De Palma nella traccia di commento di uno
            dei suoi DVD. Si vede che io e De Palma siamo
            ignoranti in materia
            8)Oppure si vede che questa impronta la capisce solo De Palma, e tu sei venuto a saperlo perche' lo hai visto nel dvd.
          • CrazyNoctur ne scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            questa è una tua opinione tutto è relativo, se sbancano i botteghini nn fanno cosi schifo, il cinema italiano fa XXXXXX TUTTO, prima si salvavano i film comici ora fanno schifo pure quelli, l'unico a salvarsi per ora è Checco ma quanto può durare altri due film cosi e pure lui scade...Qualcuno si ricorda un film d'azione italiano negli ultimi 5/10 anni (anche in 2D...)? solo XXXXX intellettuale che fa schifo e ci si lamenta se il cinema italiano perde il 30%? colpa della pirateria... mai scaricato un film italiano :D
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: CrazyNoctur ne
            questa è una tua opinione tutto è relativo, se
            sbancano i botteghini nn fanno cosi schifo, il
            cinema italiano fa XXXXXX TUTTO, prima si
            salvavano i film comici ora fanno schifo pure
            quelli, l'unico a salvarsi per ora è Checco ma
            quanto può durare altri due film cosi e pure lui
            scade...
            Qualcuno si ricorda un film d'azione italiano
            negli ultimi 5/10 anni (anche in 2D...)? solo
            XXXXX intellettuale che fa schifo e ci si lamenta
            se il cinema italiano perde il 30%? colpa della
            pirateria... mai scaricato un film italiano
            :DIn Italia non c'è neanche più il cinema intellettuale. Non c'è niente. Comunque mi riferivo ai film americani che mi sembrano sempre più plasticosi rispetto a un tempo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: CrazyNoctur ne

            questa è una tua opinione tutto è relativo,
            se

            sbancano i botteghini nn fanno cosi schifo,
            il

            cinema italiano fa XXXXXX TUTTO, prima si

            salvavano i film comici ora fanno schifo pure

            quelli, l'unico a salvarsi per ora è Checco
            ma

            quanto può durare altri due film cosi e pure
            lui

            scade...

            Qualcuno si ricorda un film d'azione italiano

            negli ultimi 5/10 anni (anche in 2D...)? solo

            XXXXX intellettuale che fa schifo e ci si
            lamenta

            se il cinema italiano perde il 30%? colpa
            della

            pirateria... mai scaricato un film italiano

            :D

            In Italia non c'è neanche più il cinema
            intellettuale. Non c'è niente. C'e' eccome, invece.Se tu frequentassi un po' di piu' i siti di sharing ne troveresti a bizzeffe di cortometraggi intellettuali.
            Comunque mi
            riferivo ai film americani che mi sembrano sempre
            più plasticosi rispetto a un
            tempo.Deciditi.Italiani, americani... Oppure semplicemente gli specchi non offrono appigli e non riesci ad arrampicartici piu'?
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            Deciditi.
            Italiani, americani... Fai un bel respiro e rileggi con calma.
          • tucumcari scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: panda rossa

            Deciditi.

            Italiani, americani...

            Fai un bel respiro e rileggi con calma.e?
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: panda rossa


            Deciditi.


            Italiani, americani...



            Fai un bel respiro e rileggi con calma.
            e?Ho appena mangiato. E mi e' uscito fiato dalla bocca.Non era un respiro pero'....
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: panda rossa


            Deciditi.


            Italiani, americani...



            Fai un bel respiro e rileggi con calma.
            e?prrrr!
          • anverone99 scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: CrazyNoctur ne
            Qualcuno si ricorda un film d'azione italiano
            negli ultimi 5/10 anni (anche in 2D...)? solo
            XXXXX intellettuale che fa schifo e ci si lamenta
            se il cinema italiano perde il 30%? colpa della
            pirateria... mai scaricato un film italiano
            :DProva "L'arrivo di Wang" del 2011.. e' un fantascienza italiano che mi ha stupito
          • Sgabbio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: unaDuraLezione


            E continuano a sbancare il botteghino
            quando

            fanno un buon

            prodotto.

            I film che sbancano il botteghino in genere sono
            letame allo stato
            puro.Hipster.
          • anverone99 scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: unaDuraLezione


            E continuano a sbancare il botteghino
            quando

            fanno un buon

            prodotto.

            I film che sbancano il botteghino in genere sono
            letame allo stato
            puro.Vero! Meglio i film d'Essai del solito regista polacco morto suicida :)
          • attonito scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: unaDuraLezione



            E continuano a sbancare il botteghino

            quando


            fanno un buon


            prodotto.



            I film che sbancano il botteghino in genere sono

            letame allo stato

            puro.

            Vero! Meglio i film d'Essai del solito regista
            polacco morto suicida
            :)in bianco e nero e rigorosamente sottotitolato in ebraico, giusto per non capirci definitivamente un XXXXX.
      • panda rossa scrive:
        Re: Lo si faceva anche prima!
        - Scritto da: Dottor Stranamore

        Non è la stessa cosa. Prima lo scambio avveniva
        attraverso la tua rete sociale, cioè tra i tuoi
        conoscenti.E oggi pure.
        Sicuramente molto più ristretta
        rispetto a quella che trovi su Internet dove uno
        dal giappone mette un file e migliaia di altre
        persone nel mondo lo scaricano senza neanche
        sapere chi l'ha messo lì e perché. Questa e' una tua illazione.Io so benissimo perche' lo ha messo li'.E quello che l'ha messo li' e' un mio carissimo amico, e te lo posso dimostrare sbattendoti in faccia la mia pagina di facebook.
        Quindi ha
        effetti molto più
        devastanti.Dovendo scegliere tra credere alla tua freneticazione da videotecaro fallito e lo studio della UE che dice che gli effetti sono di provocare maggiori introiti, secondo te a chi e' che diamo credito?
        • Leguleio scrive:
          Re: Lo si faceva anche prima!
          - Scritto da: panda rossa
          Dovendo scegliere tra credere alla tua
          freneticazione Interessante termine, "freneticazioni". È un innesto tra "farneticazioni" e "frenesia"?
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa


            Dovendo scegliere tra credere alla tua

            freneticazione

            Interessante termine, "freneticazioni". È un
            innesto tra "farneticazioni" e
            "frenesia"?Esatto.E' una crasi.
          • Leguleio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa




            Dovendo scegliere tra credere alla tua


            freneticazione



            Interessante termine, "freneticazioni".
            È
            un

            innesto tra "farneticazioni" e

            "frenesia"?

            Esatto.
            E' una crasi.Questa è la prova che non dovrebbe essere consentito ad analfabeti e persone prive di conoscenze in campo legale, di scrivere commenti sui forum. Si ridurrebbe il rumore e si renderebbe più piacevole la lettura dei forum.
          • Leguleio scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa




            Dovendo scegliere tra credere alla tua


            freneticazione



            Interessante termine, "freneticazioni".
            È
            un

            innesto tra "farneticazioni" e

            "frenesia"?

            Esatto.
            E' una crasi.non fai ridere, piccolo bolscevico
          • panda rossa scrive:
            Re: Lo si faceva anche prima!
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Leguleio


            - Scritto da: panda rossa






            Dovendo scegliere tra credere alla
            tua



            freneticazione





            Interessante termine, "freneticazioni".

            È

            un


            innesto tra "farneticazioni" e


            "frenesia"?



            Esatto.

            E' una crasi.

            non fai ridere, piccolo bolscevicoNon faccio ridere te, ma di questo non mi frega piu' di tanto.Ma il bolscevico da dove salta fuori?
      • ogekury scrive:
        Re: Lo si faceva anche prima!
        Videotecaro all'attacco!!!
      • Anon scrive:
        Re: Lo si faceva anche prima!
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        Non è la stessa cosa. Prima lo scambio avveniva
        attraverso la tua rete sociale, cioè tra i tuoi
        conoscenti. Sicuramente molto più ristretta
        rispetto a quella che trovi su Internet dove uno
        dal giappone mette un file e migliaia di altre
        persone nel mondo lo scaricano senza neanche
        sapere chi l'ha messo lì e perché. Quindi ha
        effetti molto più
        devastanti.Sì, ma quello che voglio dire è che chi non vuole acquistare non acquista, ma cercherà sempre metodi per avere le cose gratis.Io se voglio il gioco XYZ, se lo trovo gratis è bene, altrimenti mi metto l'anima in pace e NON lo compro.Questo studio ha dimostrato questo: le persone che scaricano non comprerebbero comunque nulla, anche se non esistesse il p2p.
    • Skywalkersenior scrive:
      Re: Lo si faceva anche prima!
      - Scritto da: Anon
      Prima si registravano su cassette le canzoni
      dalla radio e su videocassette i film trasmessi
      in tv. Ci si prestava le cassette e le si
      duplicava.

      Ora questo sistema si è solo un po' più evoluto
      con i computer, ma non è
      cambiato.

      Quindi perché le major continuano a dire che il
      p2p le sta
      rovinando?
      Chi prima acquistava acquista anche ora, e chi
      prima duplicava le cassette ora scarica dal p2p.
      Non è cambiato
      nulla.Perché piangere lacrime di coccodrillo è nella natura di tutti coloro che fanno business, dal piccolo imprenditore che fa finta di niente quando guadagna tanto e poi si lamenta quando torna ai livelli precedenti, alla grande industria che fa finta di non ricordare quanto ha stra-guadagnato negli anni precedenti.Piangono i grandi stilisti che, pur di non diminuire il ricarico del 3000% sui loro prodotti, li mandano a produrre nei Paesi del terzo mondo lasciando a casa lavoratori nostrani.Piangono le pop-star che pur di non rinunciare ai loro mega party a base di coca, danno mandato ad una stuola di avvocati di mettere il cappio ad internet.Piangono i produttori di automobili che invece di ottimizzare i processi e limitare gli stipendi milionari dei dirigenti, preferiscono decentralizzare.Piangono le industrie hi-tec che, nonostante la continua crescita delle vendite di prodotti iper pompati (nel prezzo), spostano la produzione in fabbriche-lager.Piangono i bancari che prima causano buchi di miliardi di euro, poi se ne vanno a casa (o vanno a far danni altrove) con una liquidazione milionaria.
      • anverone99 scrive:
        Re: Lo si faceva anche prima!
        - Scritto da: Skywalkersenior
        Perché piangere lacrime di coccodrillo è nella
        natura di tutti coloro che fanno business, dal
        piccolo imprenditore che fa finta di niente
        quando guadagna tanto e poi si lamenta quando
        torna ai livelli precedenti, alla grande
        industria che fa finta di non ricordare quanto ha
        stra-guadagnato negli anni
        precedenti.
        Piangono i grandi stilisti che, pur di non
        diminuire il ricarico del 3000% sui loro
        prodotti, li mandano a produrre nei Paesi del
        terzo mondo lasciando a casa lavoratori
        nostrani.
        Piangono le pop-star che pur di non rinunciare ai
        loro mega party a base di coca, danno mandato ad
        una stuola di avvocati di mettere il cappio ad
        internet.
        Piangono i produttori di automobili che invece di
        ottimizzare i processi e limitare gli stipendi
        milionari dei dirigenti, preferiscono
        decentralizzare.
        Piangono le industrie hi-tec che, nonostante la
        continua crescita delle vendite di prodotti iper
        pompati (nel prezzo), spostano la produzione in
        fabbriche-lager.
        Piangono i bancari che prima causano buchi di
        miliardi di euro, poi se ne vanno a casa (o vanno
        a far danni altrove) con una liquidazione
        milionaria.Uhmmmm... Vabbe'... almeno il mercato dei fazzolettini di carta cresce!
  • thebecker scrive:
    provare prima di pagare
    Le Major pretendono che uno acquista a scatola chiusa.Una volta volevo prendere un nuovo album di un cantante che fino a quel momento mi piaceva (ho tutta la collezione degli album storici inediti), ma ero indeciso. Me lo sono scaricato l'ho ascoltato, poi ho notato che rispetto agli altri del passato lo ascoltavo raramente, non mi attirava molto...ecc. Allora ho deciso di non comprarlo.Con il sistema legale delle Major avrei comprato un album speso sui 10 euro (1 euro per ogni canzone scaricata circa) e poi sarebbero risultati soldi spesi per niente.ps: di solito in modo legale fanno ascoltare solo le canzoni più "importanti" dell'album o solo una demo, si compra comunque sempre a scatola chiusa.
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: provare prima di pagare
      - Scritto da: thebecker
      Le Major pretendono che uno acquista a scatola
      chiusa.Ma se ci sono le preview ovunque, se le ascolti per radio.
      Con il sistema legale delle Major avrei comprato
      un album speso sui 10 euro (1 euro per ogni
      canzone scaricata circa) e poi sarebbero
      risultati soldi spesi per
      niente.Cioè ti vendono le singole tracce, ma tu saresti stato costretto a comprarle tutte singolarmente?
      ps: di solito in modo legale fanno ascoltare solo
      le canzoni più "importanti" dell'album o solo una
      demo, si compra comunque sempre a scatola
      chiusa.Invece adesso non si compra più e si prendere direttamente.
      • thebecker scrive:
        Re: provare prima di pagare
        - Scritto da: Dottor Stranamore
        - Scritto da: thebecker

        Le Major pretendono che uno acquista a
        scatola

        chiusa.

        Ma se ci sono le preview ovunque, se le ascolti
        per
        radio.


        Con il sistema legale delle Major avrei
        comprato

        un album speso sui 10 euro (1 euro per ogni

        canzone scaricata circa) e poi sarebbero

        risultati soldi spesi per

        niente.

        Cioè ti vendono le singole tracce, ma tu saresti
        stato costretto a comprarle tutte
        singolarmente?


        ps: di solito in modo legale fanno ascoltare
        solo

        le canzoni più "importanti" dell'album o
        solo
        una

        demo, si compra comunque sempre a scatola

        chiusa.

        Invece adesso non si compra più e si prendere
        direttamente.Ok esempio sbagliato, ma fino a vari anni fa .Grazie a siti come Grooveshark, Spotfy le cose sono cambaite. Invece delle demo ora puoi ascoltare lagalmete in streaming e poi se vuoi aquistare il singolo su altri siti.Ma per i film (a parte per la visione in streming flat a basso prezzo come netflix) compri a scatola chiusa, sono disponibili solo trailer che non ti fanno capire sempre se vale la pensa spendere soldi per il biglietto del cinema! Le recensioni non sono attendibili al 100%, i gusti sono personali.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: provare prima di pagare
          - Scritto da: thebecker
          Ma per i film (a parte per la visione in streming
          flat a basso prezzo come netflix) compri a
          scatola chiusa, sono disponibili solo trailer che
          non ti fanno capire sempre se vale la pensa
          spendere soldi per il biglietto del cinema! Le
          recensioni non sono attendibili al 100%, i gusti
          sono
          personali.Insomma dopo un po' uno si crea dei punti di riferimento, così come avveniva prima di Internet: amici, critiche sui giornali, registi preferiti. Figurati adesso con tutte le comunità online e le recensioni che trovi su IMDB, amazon, rotten tomatoes ecc..
    • allafaccia scrive:
      Re: provare prima di pagare
      - Scritto da: thebecker
      Le Major pretendono che uno acquista a scatola
      chiusa.Veramente ormai si può provare/ascoltare di tutto prima di comprare, non è proprio vero dai. Ovvio che il film non lo puoi vedere prima per poi andare al cinema, così anche per i libri, ma ci sono diecimila siti dove ci sono recensioni per farsi almeno una idea.

      ps: di solito in modo legale fanno ascoltare solo
      le canzoni più "importanti" dell'album o solo una
      demo, si compra comunque sempre a scatola
      chiusa.Per quello che non trovi consulta le recensioni
      • Sgabbio scrive:
        Re: provare prima di pagare
        Recensioni? Quelle prezzolate per non perdere utenti ?
        • allafaccia scrive:
          Re: provare prima di pagare
          - Scritto da: Sgabbio
          Recensioni? Quelle prezzolate per non perdere
          utenti
          ?Ma bisogna sempre vedere il marcio in tutto? ci sono un sacco di siti e di critici che parlano di cinema, come del resto di musica o videogiochi e altro ancora. Se non sei proprio uno sbarbatello è normale che seguirai le recensioni di quei siti/critici che apprezzi e dei quali hai imparato a fidarti. Tra l'altro, piccola parentesi, uno dei vantaggi di internet è anche quello di farsi una cultura. Adesso che abbiamo questa grande possibilità di accedere ai contenuti, è ancora più importante a mio avviso CAPIRLI i contenuti nel senso di saperli apprezzare, fermo restando il gusto personale. Quindi in ogni caso io suggerisco l'approfondimento e non l'utilizzo compulsivo dei media.
          • panda rossa scrive:
            Re: provare prima di pagare
            - Scritto da: allafaccia
            - Scritto da: Sgabbio

            Recensioni? Quelle prezzolate per non perdere

            utenti

            ?

            Ma bisogna sempre vedere il marcio in tutto? Lo si cerca, sperando che non ci sia, e poi lo si trova sempre.
            ci
            sono un sacco di siti e di critici che parlano di
            cinema, come del resto di musica o videogiochi e
            altro ancora. Se non sei proprio uno sbarbatello
            è normale che seguirai le recensioni di quei
            siti/critici che apprezzi e dei quali hai
            imparato a fidarti.Vedi che anche tu sai che c'e' il marcio in tutto!Devi andarteli a cercare i siti di cui fidarti, che gli altri sono tutti marci.
            Tra l'altro, piccola parentesi, uno dei vantaggi
            di internet è anche quello di farsi una cultura.Ma anche grossa parentesi, bella grossa!Anzi, chiudiamo tutto il resto tra parentesi e lasciamo fuori questo fatto che internet diffonde cultura!
            Adesso che abbiamo questa grande possibilità di
            accedere ai contenuti, è ancora più importante a
            mio avviso CAPIRLI i contenuti nel senso di
            saperli apprezzare, fermo restando il gusto
            personale. Quindi in ogni caso io suggerisco
            l'approfondimento e non l'utilizzo compulsivo dei
            media.Utilizzo compulsivo dei media?
          • allafaccia scrive:
            Re: provare prima di pagare


            Vedi che anche tu sai che c'e' il marcio in tutto!
            Devi andarteli a cercare i siti di cui fidarti,
            che gli altri sono tutti
            marci.
            Non è così, semplicemente inizi a capire chi sono i redattori ed i critici che si avvicinano di più ai tuoi gusti e con i quali ti trovi d'accordo, quindi consideri maggiormente la loro opinione piuttosto di altre. E' normale, si chiama affinità.

            Utilizzo compulsivo dei media?Si, intendo dire che la facilità con la quale accediamo ai contenuti a volte ci fa perdere di vista il messaggio che trasportano. Ad esempio, ci sono tante canzoni che non sono belle al primo ascolto, oppure che hanno un testo che richiede un approfondimento, va capito magari il momento storico nel quale è stata scritta ecc. La mole di dati al quale sei esposto è talmente grande che si potrebbe cadere facilmente nella tentazione di applicare "filtri" veloci, ad ascoltare ad esempio le più orecchiabili piuttosto che le più pubblicizzate ecc.E' un po' come accedere ad un buffet grande come un capannone industriale, ti puoi anche sfamare ma la ricerca dei piatti più gustosi (per te) richiederà uno sforzo di ricerca, ed un ulteriore sforzo se oltre al gusto vuoi anche capire come sono stati fatti.
  • allafaccia scrive:
    Tutto inutile
    Se lo studio è della UE, allora perchè non legiferare in tal senso? Tipo ridurre copyright ecc?
    • thebecker scrive:
      Re: Tutto inutile
      - Scritto da: allafaccia
      Se lo studio è della UE, allora perchè non
      legiferare in tal senso? Tipo ridurre copyright
      ecc?prima dobbiamo creare una lobby del P2P più forte di quella dei Signori del Copyright e poi convincere con i giusti metodi il legislatore.Cosi si fanno le leggi nel mondo reale! :D :(
      • Dottor Stranamore scrive:
        Re: Tutto inutile
        - Scritto da: thebecker
        prima dobbiamo creare una lobby del P2P più forteMa quale p2p, ormai la gente scarica direttamente il file dai vari siti simil-megaupload che guadagnano soldi sulle spalle altrui.
        • thebecker scrive:
          Re: Tutto inutile
          - Scritto da: Dottor Stranamore
          - Scritto da: thebecker

          prima dobbiamo creare una lobby del P2P più
          forte

          Ma quale p2p, ormai la gente scarica direttamente
          il file dai vari siti simil-megaupload che
          guadagnano soldi sulle spalle
          altrui.Lo so era per dire, il concetto è sempre quello...
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: thebecker
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: thebecker


            prima dobbiamo creare una lobby del P2P
            più

            forte



            Ma quale p2p, ormai la gente scarica
            direttamente

            il file dai vari siti simil-megaupload che

            guadagnano soldi sulle spalle

            altrui.

            Lo so era per dire, il concetto è sempre quello...Ma tu vedi gente arrestata? Perquisizioni? Ci sono stati pure ministri che hanno ammesso di scaricare quotidianamente. Ormai la "lobby del p2p" ha già vinto da un pezzo con l'indifferenza totale delle istituzioni.
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: thebecker



            prima dobbiamo creare una lobby
            del
            P2P

            più


            forte





            Ma quale p2p, ormai la gente scarica

            direttamente


            il file dai vari siti simil-megaupload
            che


            guadagnano soldi sulle spalle


            altrui.



            Lo so era per dire, il concetto è sempre
            quello...

            Ma tu vedi gente arrestata? Perquisizioni? Sì:http://punto-informatico.it/3656357/PI/News/finlandia-copyright-bambina.aspxE la vedi anche tu, solo che la dimentichi rapidamente.
            Ci
            sono stati pure ministri che hanno ammesso di
            scaricare quotidianamente. Chi? I nomi.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            E la vedi anche tu, solo che la dimentichi
            rapidamente.
            Casi sporadici, forse ci sono più probabilità di essere colpiti da un fulmine
            Chi? I nomi.Dai era Maroni
          • dont feed the troll - Back Again scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Leguleio

            E la vedi anche tu, solo che la dimentichi

            rapidamente.



            Casi sporadiciE che volevi, una strage?
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            E la vedi anche tu, solo che la dimentichi

            rapidamente.



            Casi sporadici, forse ci sono più probabilità di
            essere colpiti da un
            fulmine


            Chi? I nomi.

            Dai era MaroniÈ <B
            un </B
            ministro. Tra l'altro con una condanna per resistenza a pubblico ufficiale, non proprio da prendere a esempio. :-)Il suo intervento, peraltro discutibile, era nell'ambito di una proposta di un sito di download gratuito pagato dagli sponsor. Ha dichiarato di scaricare musica "per provocazione", ma non di farlo quotidianamente.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            È <B
            un </B
            ministro.che pignolo. Non è che per me faccia questa gran differenza, è sempre abbastanza insolito che un ministro lo dica.
            Il suo intervento, peraltro discutibile, era
            nell'ambito di una proposta di un sito di
            download gratuito pagato dagli sponsor. Ha
            dichiarato di scaricare musica "per
            provocazione", ma non di farlo
            quotidianamente.Ho rivisto le dichiarazioni, non dice quando e quanto lo fa. Non vedo poi cosa cambi, l'importante è che scarica e lo ammette.
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            che pignolo. Non è che per me faccia questa gran
            differenza, è sempre abbastanza insolito che un
            ministro lo
            dica.


            Il suo intervento, peraltro discutibile, era

            nell'ambito di una proposta di un sito di

            download gratuito pagato dagli sponsor. Ha

            dichiarato di scaricare musica "per

            provocazione", ma non di farlo

            quotidianamente.

            Ho rivisto le dichiarazioni, non dice quando e
            quanto lo fa. Non vedo poi cosa cambi,
            l'importante è che scarica e lo
            ammette.Tu hai scritto "quotidianamente", non io. Quella dichiarazione era a scopo politico: secondo Maroni, il p2p andrebbe incanalato in maniera da trarne profitti attraverso gli sponsor di un sito. Diverso sarebbe stato, ad esempio, se da ministro si fosse vantato di violare una legge per farsi arrestare, come fecero i radicali diversi anni fa distribuendo cannabis in piazza. Insomma, l'affermazione che riporti è vera, ma va anche contestualizzata.
          • panda rossa scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Dottor Stranamore



            che pignolo. Non è che per me faccia questa
            gran

            differenza, è sempre abbastanza insolito che
            un

            ministro lo

            dica.




            Il suo intervento, peraltro
            discutibile,
            era


            nell'ambito di una proposta di un sito
            di


            download gratuito pagato dagli sponsor.
            Ha


            dichiarato di scaricare musica "per


            provocazione", ma non di farlo


            quotidianamente.



            Ho rivisto le dichiarazioni, non dice quando
            e

            quanto lo fa. Non vedo poi cosa cambi,

            l'importante è che scarica e lo

            ammette.

            Tu hai scritto "quotidianamente", non io.

            Quella dichiarazione era a scopo politico:
            secondo Maroni, il p2p andrebbe incanalato in
            maniera da trarne profitti attraverso gli sponsor
            di un sito. Diverso sarebbe stato, ad esempio, se
            da ministro si fosse vantato di violare una legge
            per farsi arrestare, come fecero i radicali
            diversi anni fa distribuendo cannabis in piazza.
            Insomma, l'affermazione che riporti è vera, ma va
            anche
            contestualizzata.Facciamo una bella cosa: riprendiamo la dichiarazione virgolettata di Maroni come riportata da organi di stampa.http://www.lastampa.it/2010/04/10/tecnologia/maroni-scaricare-mp-non-e-reato-jOCR86WmByin0K4E6UXljL/pagina.htmlIn particolare: <i
            «Si è detto che è come andare in un supermercato e rubare la merce - osserva Maroni - Non è così, sarebbe così se io entrassi in un un sito che vende e rubassi la musica da lì; ma quando io scarico cè il collegamento peer to peer, cioè tra computer privati. È come se il proprietario di questo computer dove io vado a prendere la musica facesse una copia di un cd che ha comprato e me la regalasse, cosa che avviene normalmente quando compriamo un cd e facciamo la copia per i nostri amici: è lo stesso meccanismo». </i
            Roberto Maroni, gia' ministro degli interni, attualmente presidente della regione lombardia.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            Tu hai scritto "quotidianamente", non io. Ah è vero, ma vedo che ancora fai il pignolo su questioni futili, quotidianamente o no cambia poco.

            Quella dichiarazione era a scopo politico:
            secondo Maroni, il p2p andrebbe incanalato in
            maniera da trarne profitti attraverso gli sponsor
            di un sito. Diverso sarebbe stato, ad esempio, se
            da ministro si fosse vantato di violare una legge
            per farsi arrestare, come fecero i radicali
            diversi anni fa distribuendo cannabis in piazza.
            Insomma, l'affermazione che riporti è vera, ma va
            anche
            contestualizzata.Va bene hai contestualizzato, comunque il succo è che aveva detto di scaricare illegalmente. Poi come gli piacerebbe che fosse il mondo sono un altro paio di maniche.
          • thebecker scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Leguleio

            Tu hai scritto "quotidianamente", non io.

            Ah è vero, ma vedo che ancora fai il pignolo su
            questioni futili, quotidianamente o no cambia
            poco.




            Quella dichiarazione era a scopo politico:

            secondo Maroni, il p2p andrebbe incanalato in

            maniera da trarne profitti attraverso gli
            sponsor

            di un sito. Diverso sarebbe stato, ad
            esempio,
            se

            da ministro si fosse vantato di violare una
            legge

            per farsi arrestare, come fecero i radicali

            diversi anni fa distribuendo cannabis in
            piazza.

            Insomma, l'affermazione che riporti è vera,
            ma
            va

            anche

            contestualizzata.

            Va bene hai contestualizzato, comunque il succo è
            che aveva detto di scaricare illegalmente. Poi
            come gli piacerebbe che fosse il mondo sono un
            altro paio di
            maniche.Scaricare e condividere semza scopo di lucro non è reato in Italia!!http://www.diritto-in-rete.com/sentenza.asp?id=331Questa è una sentenza della cassazione del 2007, copio l'ultima parte:--------------"Passando quindi allesame dei fatti di cui alla pronuncia di condanna degli imputati deve essere escluso, nel caso in esame, che la condotta degli autori della violazione sia stata determinata da fini di lucro, emergendo dellaccertamento di merito che gli imputati non avevano tratto alcun vantaggio economico della predisposizione del server ftp, mentre dalla utilizzazione dello stesso traevano sostanzialmente profitto, nei sensi opra precisati, si soli utenti del server medesimo.Anche con riferimento alla detenzione da parte del R. di un programma destinato a consentire la rimozione o lelusione di dispositivi di protezione di programmi non emerge dallaccertamento di merito la finalità lucrativa cui sarebbe stata destinata la detenzione e, tanto meno, un eventuale fine di commercio della stessa.Gli imputati devono essere, pertanto, prosciolti dalle imputazioni loro ascritte perché il fatto non è previsto dalla legge come reato, con il conseguente annullamento senza rinvio della sentenza impugnata.P.Q.M.La Corte annulla senza rinvio la sentenza impugnata perché il fatto non è previsto dalla legge come reato."---------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2013 12.22-----------------------------------------------------------
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: thebecker
            Scaricare e condividere semza scopo di lucro non
            è reato in
            Italia!!E perché lo dici a me? Non ho scritto "reato" ho scritto "illegalmente". Oppure pensi che tutto ciò che non ha rilevanza penale sia legale?
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: thebecker
            Scaricare e condividere semza scopo di lucro non
            è reato in
            Italia!!


            http://www.diritto-in-rete.com/sentenza.asp?id=331

            Questa è una sentenza della cassazione del 2007,
            copio l'ultima
            parte:

            --------------
            "Passando quindi allesame dei fatti di cui alla
            pronuncia di condanna degli imputati deve essere
            escluso, nel caso in esame, che la condotta degli
            autori della violazione sia stata determinata da
            fini di lucro, emergendo dellaccertamento di
            merito che gli imputati non avevano tratto alcun
            vantaggio economico della predisposizione del
            server ftp, mentre dalla utilizzazione dello
            stesso traevano sostanzialmente profitto, nei
            sensi opra precisati, si soli utenti del server
            medesimo.
            Anche con riferimento alla detenzione da parte
            del R. di un programma destinato a consentire la
            rimozione o lelusione di dispositivi di
            protezione di programmi non emerge
            dallaccertamento di merito la finalità lucrativa
            cui sarebbe stata destinata la detenzione e,
            tanto meno, un eventuale fine di commercio della
            stessa.
            Gli imputati devono essere, pertanto, prosciolti
            dalle imputazioni loro ascritte perché il fatto
            non è previsto dalla legge come reato, con il
            conseguente annullamento senza rinvio della
            sentenza
            impugnata.



            P.Q.M.


            La Corte annulla senza rinvio la sentenza
            impugnata perché il fatto non è previsto dalla
            legge come
            reato."Sei rimasto un po' indietro, thebecker.La legge è stata modificata, nel frattempo. Purtroppo non esistono casi precedenti né giurisprudenza.Si naviga a vista. :
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: thebecker




            Scaricare e condividere semza scopo di lucro
            non

            è reato in

            Italia!!






            http://www.diritto-in-rete.com/sentenza.asp?id=331



            Questa è una sentenza della cassazione del
            2007,

            copio l'ultima

            parte:



            --------------

            "Passando quindi allesame dei fatti di cui
            alla

            pronuncia di condanna degli imputati deve
            essere

            escluso, nel caso in esame, che la condotta
            degli

            autori della violazione sia stata
            determinata
            da

            fini di lucro, emergendo dellaccertamento di

            merito che gli imputati non avevano tratto
            alcun

            vantaggio economico della predisposizione del

            server ftp, mentre dalla utilizzazione dello

            stesso traevano sostanzialmente profitto, nei

            sensi opra precisati, si soli utenti del
            server

            medesimo.

            Anche con riferimento alla detenzione da
            parte

            del R. di un programma destinato a
            consentire
            la

            rimozione o lelusione di dispositivi di

            protezione di programmi non emerge

            dallaccertamento di merito la finalità
            lucrativa

            cui sarebbe stata destinata la detenzione e,

            tanto meno, un eventuale fine di commercio
            della

            stessa.

            Gli imputati devono essere, pertanto,
            prosciolti

            dalle imputazioni loro ascritte perché il
            fatto

            non è previsto dalla legge come reato, con il

            conseguente annullamento senza rinvio della

            sentenza

            impugnata.







            P.Q.M.





            La Corte annulla senza rinvio la sentenza

            impugnata perché il fatto non è previsto
            dalla

            legge come

            reato."


            Sei rimasto un po' indietro, thebecker.
            La legge è stata modificata, nel frattempo.
            Purtroppo non esistono casi precedenti né
            giurisprudenza.
            Si naviga a vista. :Mi correggo, sembra che la corte dei conti abbia deliberato sulla validità dell'articolo 347, il che ha delle ricadute pesanti in materia di diritto d'autore.
          • panda rossa scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Dottor Stranamore




            E la vedi anche tu, solo che la
            dimentichi


            rapidamente.






            Casi sporadici, forse ci sono più
            probabilità
            di

            essere colpiti da un

            fulmine




            Chi? I nomi.



            Dai era Maroni

            È <B
            un </B
            ministro. ERA un ministro.Oggi e' presidente della regione Lombardia.E comunque e' emblematico il fatto che Maroni e' anche un performer, uno che suona, un artista.Il che significa che gli artisti sono i primi a desiderare la libera circolazione di musica.
            Tra
            l'altro con una condanna per resistenza a
            pubblico ufficiale, Che nel caso in questione non ha alcuna attinenza.In italia quasi tutti i politici sono stati inquisiti per qualcosa,
            non proprio da prendere a
            esempio.
            :-)Prendiamo solo gli esempi che ti fanno comodo?
            Il suo intervento, peraltro discutibile, era
            nell'ambito di una proposta di un sito di
            download gratuito pagato dagli sponsor.Discutibile in che senso?E' una proposta piu' che sensata.
            Ha
            dichiarato di scaricare musica "per
            provocazione", ma non di farlo
            quotidianamente.Cambia qualcosa?Possiamo anche noi scaricare "per provocazione" ma non quotidianamente?
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: panda rossa


            Dai era Maroni



            È <B
            un </B
            ministro.

            ERA un ministro.
            Oggi e' presidente della regione Lombardia.
            E comunque e' emblematico il fatto che Maroni e'
            anche un performer, uno che suona, un
            artista.
            Il che significa che gli artisti sono i primi a
            desiderare la libera circolazione di
            musica.Alcuni artisti sì. Non proprio tutti. Ma hanno capito che dichiararsi apertamente contro la condivisione fa perdere simpatie, e quindi nessuno lo fa più.

            Tra

            l'altro con una condanna per resistenza a

            pubblico ufficiale,

            Che nel caso in questione non ha alcuna attinenza.
            In italia quasi tutti i politici sono stati
            inquisiti per qualcosa,Lui è stato proprio condannato con sentenza passata in giudicato. O)È vero che il fatto non ha attinenza, ma, visto il suo retroterra, non ha più una verginità da salvare.

            non proprio da prendere a

            esempio.

            :-)

            Prendiamo solo gli esempi che ti fanno comodo?Be', in genere si fa così. In una discussione, uno prende a esempio un fatto o una persona, e il suo interlocutore, se lo crede opportuno, ne prende altri. Non serve attaccare la dialettica dell'interlocutore. Spesso si dimostra solo di non saperla maneggiare.

            Il suo intervento, peraltro discutibile, era

            nell'ambito di una proposta di un sito di

            download gratuito pagato dagli sponsor.

            Discutibile in che senso?
            E' una proposta piu' che sensata.Perché si illudeva che gli italiani sarebbero andati tutti verso questo sito italiano, dimenticandosi dei siti già esistenti, che offrivano, prevedibilmente, più cose. Non si dissuade da un comportamento creando una sorta di "canale di Stato", lasciando intendere che tutti gli altri siti simili sono illeciti. La gente non ti segue, non capisce, giustamente, la differenza. E poi perché, se il sito fosse incompatibile con le leggi di altri Paesi, cosa probabile, isolarlo dagli utenti esteri è impossibile.

            Ha

            dichiarato di scaricare musica "per

            provocazione", ma non di farlo

            quotidianamente.

            Cambia qualcosa?
            Possiamo anche noi scaricare "per provocazione"
            ma non
            quotidianamente?No, il fatto è che l'utente Dottor Stranamore ha scritto "quotidianamente", avverbio mai pronunciato da Maroni.È un caso in cui, per tirare acqua al proprio mulino, si modificano le frasi in senso favorevole alle proprie tesi. E mai in senso opposto.
          • Legufesso scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            si modificano le frasi in senso
            favorevole alle proprie tesi. E mai in senso
            opposto.per decidere che tipo di segni di interpunzione usare, e dove usarli, ti avvali di un generatore di numeri casuali?
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Legufesso
            - Scritto da: Leguleio

            si modificano le frasi in senso

            favorevole alle proprie tesi. E mai in senso

            opposto.

            per decidere che tipo di segni di interpunzione
            usare, e dove usarli, ti avvali di un generatore
            di numeri
            casuali?No. E non usare questo tono.
          • Legufesso scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Legufesso

            - Scritto da: Leguleio


            si modificano le frasi in senso


            favorevole alle proprie tesi. E mai in
            senso


            opposto.



            per decidere che tipo di segni di
            interpunzione

            usare, e dove usarli, ti avvali di un
            generatore

            di numeri

            casuali?

            No.leggendo quello che ho quotato, sembra di si
            E non usare questo tono.altrimenti ti metti a piangere?
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio

            Lui è stato proprio condannato con sentenza
            passata in giudicato.
            O)
            È vero che il fatto non ha attinenza, ma,
            <b
            visto il suo retroterra, non ha più una verginità
            da salvare </b
            .
            OT: Questa sembra proprio un'allusione sessuale :D (rotfl)
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            Uffa, mi hanno censurato un commento buffo che non era assolutamente offensivo :(
          • panda rossa scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Izio01
            Uffa, mi hanno censurato un commento buffo che
            non era assolutamente offensivo
            :(Beato te! Sono 100 punti.
          • Winaro scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Izio01
            Uffa, mi hanno censurato un commento buffo che
            non era assolutamente offensivo
            :(A me mi censurano continuamente, ma non solo con questo, anche con altri PG! :@ :@ :@
          • bubba scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Dottor Stranamore




            E la vedi anche tu, solo che la
            dimentichi


            rapidamente.






            Casi sporadici, forse ci sono più
            probabilità
            di

            essere colpiti da un

            fulmine




            Chi? I nomi.



            Dai era Maroni

            È <B
            un </B
            ministro.riduttivo. Ultimamente e' stato ministro degli interni. Sai cosa sovrintende , no?
            Tra
            l'altro con una condanna per resistenza a
            pubblico ufficiale, non proprio da prendere a
            esempio.
            :-)"reato politico"...
            Il suo intervento, peraltro discutibile, era
            nell'ambito di una proposta di un sito di
            download gratuito pagato dagli sponsor. Ha
            dichiarato di scaricare musica "per
            provocazione", ma non di farlo
            quotidianamente.nono era molto di piu.Non era una battuta casuale, l'ha detta molte volte negli anni. E anche in TV.E va notato che lui suona anche in un gruppo (aka e' un "artista" aka un "derubato").Pescando per es ne LaStampa "(..)ma quando io scarico cè il collegamento peer to peer, cioè tra computer privati. È come se il proprietario di questo computer dove io vado a prendere la musica facesse una copia di un cd che ha comprato e me la regalasse, cosa che avviene normalmente quando compriamo un cd e facciamo la copia per i nostri amici: è lo stesso meccanismo». "
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: bubba



            E la vedi anche tu, solo che la

            dimentichi



            rapidamente.









            Casi sporadici, forse ci sono più

            probabilità

            di


            essere colpiti da un


            fulmine






            Chi? I nomi.





            Dai era Maroni



            È <B
            un </B
            ministro.
            riduttivo. Ultimamente e' stato ministro degli
            interni. Sai cosa sovrintende ,
            no?L'utente Dottor Stranamore aveva parlato di ministri, al plurale. Il ministero dell'interno sovrintende alla polizia, ai vigili del fuoco, all'immigrazione e ai diritti civili, alle politiche dell'amministrazione civile. Sul diritto d'autore, è competente il ministero della giustizia.

            Tra

            l'altro con una condanna per resistenza a

            pubblico ufficiale, non proprio da prendere a

            esempio.

            :-)
            "reato politico"...Eh sì. Ho spiegato sopra che da salvare non aveva più nulla. Non doveva preoccuparsi di perdere l'immagine di uomo irreprensibile, che ubbidisce agli ordini superiori e alle leggi anche quando li ritiene iniqui.

            Il suo intervento, peraltro discutibile, era

            nell'ambito di una proposta di un sito di

            download gratuito pagato dagli sponsor. Ha

            dichiarato di scaricare musica "per

            provocazione", ma non di farlo

            quotidianamente.
            nono era molto di piu.
            Non era una battuta casuale, l'ha detta molte
            volte negli anni. E anche in
            TV.Ho spiegato nella risposta sopra il senso del suo intervento.
          • bubba scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: bubba

            riduttivo. Ultimamente e' stato ministro
            degli

            interni. Sai cosa sovrintende ,

            no?

            L'utente Dottor Stranamore aveva parlato di
            ministri, al plurale. si riferiva a Maroni. l'unico a mia memoria che abbia fatto tranquillamente outing.
            Il ministero dell'interno sovrintende alla
            polizia, ai vigili del fuoco, all'immigrazione e
            ai diritti civili, alle politiche
            dell'amministrazione civile. Sul diritto
            d'autore, è competente il ministero della
            giustizia.snort. sul diritto e' competente il parlamento. Se giochiamo ai sofismi mandiamo in fault l'hd di P.I.gli interni = indagini di polizia. no polizia no tribunali.


            Tra


            l'altro con una condanna per resistenza
            a


            pubblico ufficiale, non proprio da
            prendere
            a


            esempio.


            :-)


            "reato politico"...

            Eh sì. Ho spiegato sopra che da salvare non aveva
            più nulla. Non doveva preoccuparsi di perdere
            l'immagine di uomo irreprensibile, che ubbidisce
            agli ordini superiori e alle leggi anche quando
            li ritiene iniqui.and what? non ho letto la "spiegazione".. ma non vedo nessi sul dimostrare irreprensibilita'... mica era ministro quando morsicava.Per stringare, senza stare a ripercorrere l'intera vita maroniana, l'ho definito reato politico... MAGARI facessero solo quelli!


            nono era molto di piu.

            Non era una battuta casuale, l'ha detta molte

            volte negli anni. E anche in

            TV.

            Ho spiegato nella risposta sopra il senso del suo
            intervento.divertente. Ossia trovo divertente chiamare "spiegazione" la tua personalissima interpretazione.
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: bubba

            Il ministero dell'interno sovrintende alla

            polizia, ai vigili del fuoco,
            all'immigrazione
            e

            ai diritti civili, alle politiche

            dell'amministrazione civile. Sul diritto

            d'autore, è competente il ministero della

            giustizia.
            snort. sul diritto e' competente il parlamento.
            Se giochiamo ai sofismi mandiamo in fault l'hd di
            P.I.Non gioco ai sofismi. Rispondo a una tua domanda.
            gli interni = indagini di polizia. no polizia no
            tribunali.E no tribunali, no colpevoli. Assassini, ladri, violentatori, corrotti e corruttori tutti a piede libero.



            Tra



            l'altro con una condanna per
            resistenza

            a



            pubblico ufficiale, non proprio da

            prendere

            a



            esempio.



            :-)




            "reato politico"...



            Eh sì. Ho spiegato sopra che da salvare non
            aveva

            più nulla. Non doveva preoccuparsi di perdere

            l'immagine di uomo irreprensibile, che
            ubbidisce

            agli ordini superiori e alle leggi anche
            quando

            li ritiene iniqui.
            and what? Parla come mangi.
            non ho letto la "spiegazione".. Fallo ora, è qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3746032&m=3746635#p3746635
            ma non
            vedo nessi sul dimostrare irreprensibilita'...
            mica era ministro quando
            morsicava.Era parlamentare.Il senso è: Roberto Maroni non ha la stoffa né la vocazione dell'uomo tutto d'un pezzo, ligio alle leggi e alle istituzioni, e ancora meno il partito di cui è membro. Non è nemmeno incensurato.Se un'affermazione del genere fosse stata fatta da Antonio Di Pietro, ad esempio, avrebbe avuto un risalto molto maggiore. Lì sì, che c'era la notizia.
            Per stringare, senza stare a ripercorrere
            l'intera vita maroniana, l'ho definito reato
            politico... MAGARI facessero solo
            quelli!Ma di parlamentari incensurati ne esistono ancora, eh?!?




            nono era molto di piu.


            Non era una battuta casuale, l'ha detta
            molte


            volte negli anni. E anche in


            TV.



            Ho spiegato nella risposta sopra il senso
            del
            suo

            intervento.
            divertente.
            Ossia trovo divertente chiamare "spiegazione" la
            tua personalissima
            interpretazione.E allora divertiti. Ma non ridere a voce alta: disturbi la conversazione.
          • bubba scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: bubba


            dell'amministrazione civile. Sul diritto


            d'autore, è competente il ministero
            della


            giustizia.

            snort. sul diritto e' competente il
            parlamento.


            Se giochiamo ai sofismi mandiamo in fault
            l'hd
            di

            P.I.

            Non gioco ai sofismi. Rispondo a una tua domanda.impossibile, non ne avevo fatte.

            gli interni = indagini di polizia. no
            polizia
            no

            tribunali.

            E no tribunali, no colpevoli. Assassini, ladri,
            violentatori, corrotti e corruttori tutti a piede
            libero.i famosissimi assassini di byte in combutta con i violentatori del TCP :) uauaua

            non ho letto la "spiegazione"..

            Fallo ora, è qui:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3746032&m=374quella si chiama interpretazione personale. le dichiarazioni TV e quelle che lessi sul giornale non dicevano questo. Ovviamente non escludo che in una dei svariati articoli ci sia anche quello.

            ma non

            vedo nessi sul dimostrare
            irreprensibilita'...

            mica era ministro quando

            morsicava.

            Era parlamentare.
            Il senso è: Roberto Maroni non ha la stoffa né la
            vocazione dell'uomo tutto d'un pezzo, ligio alle
            leggi e alle istituzioni, e ancora meno il
            partito di cui è membro. Non è nemmeno
            incensurato.a parte l'arrampicatura nel caso di specie... questo e' un giudizio personale .. mah vabbe e' inutile disquisire, visto che, cavillando su 30 anni di attivita' politica si puo trovare su chiunque incoerenza, mercimonio e piroette (e nella lega si trova obiettivamente de tutto!). Cmq magari tutti i politici violassero la legge SOLO in quel modo.
            Se un'affermazione del genere fosse stata fatta
            da Antonio Di Pietro, ad esempio, avrebbe avuto
            un risalto molto maggiore. Lì sì, che c'era la
            notizia.ma non direi. Maroni ha fatto ste sparate anche da ministro dell'interno! DiPietro fu al max Min.dei lavori pubblici.


            Per stringare, senza stare a ripercorrere

            l'intera vita maroniana, l'ho definito reato

            politico... MAGARI facessero solo

            quelli!

            Ma di parlamentari incensurati ne esistono
            ancora,
            eh?!?incensurato non vuol dire incolpevole. Ma cmq, ORA di sicuro. C'e' una marea di vergini in parlamento :) ma poi diventeranno adulti. :P
          • anverone99 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Leguleio
            l'altro con una condanna per resistenza a
            pubblico ufficiale, non proprio da prendere a
            esempio.
            :-)
            Il suo intervento, peraltro discutibile, era
            nell'ambito di una proposta di un sito di
            download gratuito pagato dagli sponsor. Ha
            dichiarato di scaricare musica "per
            provocazione", ma non di farlo
            quotidianamente.Scommetto che il 100% dei grillini scarica gratis-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2013 11.30-----------------------------------------------------------
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Tutto inutile
            contenuto non disponibile
          • anverone99 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: anverone99


            Scommetto che il 100% dei grillini scarica
            gratis

            Perché? E' vietato?
            Non mi risulta.Ho forse detto che fanno male? :-p
          • thebecker scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: thebecker

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: thebecker



            prima dobbiamo creare una lobby
            del
            P2P

            più


            forte





            Ma quale p2p, ormai la gente scarica

            direttamente


            il file dai vari siti simil-megaupload
            che


            guadagnano soldi sulle spalle


            altrui.



            Lo so era per dire, il concetto è sempre
            quello...

            Ma tu vedi gente arrestata? Perquisizioni? Ci
            sono stati pure ministri che hanno ammesso di
            scaricare quotidianamente. Ormai la "lobby del
            p2p" ha già vinto da un pezzo con l'indifferenza
            totale delle
            istituzioni.http://www.blogstudiolegalefinocchiaro.it/diritto-dautore-e-copyright/ue-estensione-del-copyright-musicale-a-70-anni/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 marzo 2013 10.57-----------------------------------------------------------
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: thebecker
            http://punto-informatico.it/3721846/PI/News/film-sPare fosse strapieno di pubblicità, me lo paragoni con un singolo privato che si scarica il film?
          • thebecker scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: thebecker


            http://punto-informatico.it/3721846/PI/News/film-s

            Pare fosse strapieno di pubblicità, me lo
            paragoni con un singolo privato che si scarica il
            film?ho già editato il messaggio, mi ero accorto che non c'entrava con la nostra discussione.
          • Izio01 scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            Ma tu vedi gente arrestata? Perquisizioni? Ci
            sono stati pure ministri che hanno ammesso di
            scaricare quotidianamente. Ormai la "lobby del
            p2p" ha già vinto da un pezzo con l'indifferenza
            totale delle
            istituzioni.http://punto-informatico.it/3746670/PI/News/mamma-jammie-corte-suprema-dice-no.aspxNon ti basta? Proponi che venga comminata (e stavolta il verbo è giusto ;)) la pena di morte.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Tutto inutile
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Gino Tavera scrive:
          Re: Tutto inutile
          - Scritto da: Dottor Stranamore
          - Scritto da: thebecker

          prima dobbiamo creare una lobby del P2P più
          forte

          Ma quale p2p, ormai la gente scarica direttamente
          il file dai vari siti simil-megaupload che
          guadagnano soldi sulle spalle
          altrui.Come la tassa SIAE sui supporti vergini?Presupponendo che si salvi solo ed esclusivamente roba depositata.
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Gino Tavera
            - Scritto da: Dottor Stranamore

            - Scritto da: thebecker

            Ma quale p2p, ormai la gente scarica
            direttamente

            il file dai vari siti simil-megaupload che

            guadagnano soldi sulle spalle

            altrui.

            Come la tassa SIAE sui supporti vergini?
            Presupponendo che si salvi solo ed esclusivamente
            roba
            depositata.E togliamola, ma non è che ci sia bisogno della lobby del p2p per togliere una tassa XXXXXXX.
          • Gino Tavera scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: Gino Tavera

            - Scritto da: Dottor Stranamore


            - Scritto da: thebecker


            Ma quale p2p, ormai la gente scarica

            direttamente


            il file dai vari siti simil-megaupload
            che


            guadagnano soldi sulle spalle


            altrui.



            Come la tassa SIAE sui supporti vergini?

            Presupponendo che si salvi solo ed
            esclusivamente

            roba

            depositata.

            E togliamola, ma non è che ci sia bisogno della
            lobby del p2p per togliere una tassa
            XXXXXXX.E di cosa ci sarebbe bisogno? :p
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Gino Tavera


            - Scritto da: Dottor Stranamore



            - Scritto da: thebecker



            Ma quale p2p, ormai la gente
            scarica


            direttamente



            il file dai vari siti
            simil-megaupload

            che



            guadagnano soldi sulle spalle



            altrui.





            Come la tassa SIAE sui supporti vergini?


            Presupponendo che si salvi solo ed

            esclusivamente


            roba


            depositata.



            E togliamola, ma non è che ci sia bisogno
            della

            lobby del p2p per togliere una tassa

            XXXXXXX.

            E di cosa ci sarebbe bisogno?
            :pDi un po' di buon senso.
        • Funz scrive:
          Re: Tutto inutile
          - Scritto da: Dottor Stranamore
          - Scritto da: thebecker

          prima dobbiamo creare una lobby del P2P più
          forte

          Ma quale p2p, ormai la gente scarica direttamente
          il file dai vari siti simil-megaupload che
          guadagnano soldi sulle spalle
          altrui.che peraltro sono meno rischiosi per lo scaricatore in quanto non c'è upload da parte sua.
          • Leguleio scrive:
            Re: Tutto inutile
            - Scritto da: Funz


            prima dobbiamo creare una lobby del P2P
            più

            forte



            Ma quale p2p, ormai la gente scarica
            direttamente

            il file dai vari siti simil-megaupload che

            guadagnano soldi sulle spalle

            altrui.

            che peraltro sono meno rischiosi per lo
            scaricatore in quanto non c'è upload da parte
            sua.Infatti, ho sottolineato più volte che scaricare e condividere sono due cose ben diverse, e ad esempio in Svizzera la prima azione è legale (per ora). Comunque si può scaricare dal P2P senza contemporaneamente mettere in condivisione. Un po' egoistico, ma tecnicamente è possibile.
  • Dottor Stranamore scrive:
    che scoperta
    E' come se prima bruci la città e poi vieni a condurre uno studio per verificare se le bombe molotov possono fare danni agli edifici
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: che scoperta
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      E' come se prima bruci la città e poi vieni a
      condurre uno studio per verificare se le bombe
      molotov possono fare danni agli
      edificiIl tuo problema è che non c'è uno straccio di prova che le città siano bruciate.Tutto qui.Il nostro problema è che quelli come te negano persino l'evidenza degli studi scientifici e vanno avanti con la loro "intuizione" deformata da palesi conflitti di interessi.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: che scoperta
      contenuto non disponibile
    • Guybrush scrive:
      Re: che scoperta
      - Scritto da: Dottor Stranamore
      E' come se prima bruci la città e poi vieni a
      condurre uno studio per verificare se le bombe
      molotov possono fare danni agli
      edifici...il fatto che tu sia qui a scrivere dimostra che, purtroppo, ti sbagli.GT
  • Brainless scrive:
    Sorpresa sorpresona
    E chi lo dice alle major adesso ?
    • Leguleio scrive:
      Re: Sorpresa sorpresona
      - Scritto da: Brainless
      E chi lo dice alle major adesso ?Credo che lo sappiano già. Ma mostrare costantemente di avere il coltello dalla parte del manico, o se preferisci la legge dalla loro parte, è gratificante.
      • tucumcari scrive:
        Re: Sorpresa sorpresona
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: Brainless

        E chi lo dice alle major adesso ?

        Credo che lo sappiano già. Ma mostrare
        costantemente di avere il coltello dalla parte
        del manico, o se preferisci la legge dalla loro
        parte, è
        gratificante.Rischia di essere più dispendioso che gratificante dati i risultati.
        • Leguleio scrive:
          Re: Sorpresa sorpresona
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: Leguleio

          - Scritto da: Brainless


          E chi lo dice alle major adesso ?



          Credo che lo sappiano già. Ma mostrare

          costantemente di avere il coltello dalla
          parte

          del manico, o se preferisci la legge dalla
          loro

          parte, è

          gratificante.
          Rischia di essere più dispendioso che
          gratificante dati i
          risultati.Tra "gratificante" e "dati", io ci avrei messo una virgola.
        • iRoby scrive:
          Re: Sorpresa sorpresona
          Falso che gli costi qualcosa. Dato che tutto il lavoro di terrorismo, sequestri, propaganda, controlli, processi, avvocati ecc.Viene fatto fare dalle istituzioni coi soldi dei contribuenti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 marzo 2013 15.45-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti