Aggiorni le tue app in automatico? Cosa rischi

Aggiorni le tue app in automatico? Cosa rischi

Diciamoci la verità. Molti di noi aggiorniamo le app in modo automatico. con ExpressVPN! nella tecnologia. D’altronde, ci vieni richiesto spesso di aggiornare le app sullo smartphone e quindi in tanto preferiamo che ciò avvenga senza che ogni volta dovremmo dare noi dare il beneplacito. Tuttavia, se è vero che da un lato ciò è molto comodo, dall’altro comporta dei rischi. Li ha elencati per noi ExpressVPN, leader per la protezione della privacy sul web. 

Vediamo quali sono i pro e i contro di aggiornare le app in automatico.

Vantaggi di aggiornare le app in automatico

Partiamo dalle buone notizie. Ovvero, quali sono i vantaggi di aggiornare le app in automatico.

Ottieni automaticamente le ultime correzioni di sicurezza

Un’app con una vulnerabilità di sicurezza appena scoperta può mettere a rischio i tuoi dati o persino l’intero dispositivo. Il modo per assicurarti che non ti danneggi è installare una patch di sicurezza rilasciata dallo sviluppatore dell’app. In un caso come questo, l’attivazione degli aggiornamenti automatici ti consentirà di ottenere la correzione il più velocemente possibile, senza che tu debba fare nulla.

Non devi perdere tempo ad aggiornare le app manualmente

Con gli aggiornamenti automatici attivi, puoi praticamente lasciare sul tuo dispositivo l’aggiornamento delle app quando sono disponibili versioni più recenti.

Rischi di aggiornare le app in automatico secondo ExpressVPN

Passiamo ora ai rischi di aggiornare le app in automatico

Puoi controllare cosa è cambiato con ogni aggiornamento

Ti piace leggere le note sulla versione dell’app (come quelle di ExpressVPN!) e vedere cosa è cambiato con ogni aggiornamento? In effetti, alcuni aggiornamenti delle app non sono correlati alle vulnerabilità e hanno invece a che fare con miglioramenti come l’aggiunta di lingue diverse o la correzione di qualcosa che non funziona correttamente su un determinato modello di dispositivo senza fare un’enorme differenza nelle prestazioni dell’app.

Se desideri valutare manualmente se un aggiornamento dell’app ti è utile prima dell’aggiornamento, puoi disattivare gli aggiornamenti automatici.

Ma alcuni aggiornamenti delle app includono correzioni di sicurezza cruciali per le vulnerabilità che gli hacker sfruttano attivamente. Quando gli aggiornamenti automatici sono disabilitati, assicurati di essere informato sugli annunci dello sviluppatore dell’app sulle correzioni di sicurezza per proteggerti dagli hack.

Puoi decidere quando aggiornare le app

Non ci sono molte impostazioni per controllare gli aggiornamenti automatici. Quello principale è impostare che gli aggiornamenti avvengano in qualsiasi momento o solo quando sei su Wi-Fi (piuttosto che sui dati). Ma per il resto, disattivare gli aggiornamenti automatici e l’aggiornamento manuale è l’unico modo per controllare quando si verificano.

Mantieni protetti i tuoi dispositivi con ExpressVPN!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 gen 2022
Link copiato negli appunti