Facebook, dal bug emerge la popolarità

Sul sito dedicato ai dispositivi mobile, un contatore di visualizzazioni per i post dell'utente e di quelli altrui. La trasparenza assoluta è un disservizio

Roma – L’esatto numero delle visualizzazioni totalizzato dai propri post e dai post condivisi dai propri contatti, cifre impietose che espongono la popolarità di ciascuno: alcuni utenti si sono imbattuti in un bug sul sito mobile di Facebook.

Le segnalazioni, che si sono affollate su Twitter, mostrano come gli utenti, pur sorpresi, propendano per considerare la conta della visualizzazioni come una nuova funzione che estenda la trasparenza già offerta dal social network. I gestori delle Pagine, ad esempio, possono già soppesare la visibilità dei propri post ma non di quelli altrui, agli utenti ordinari è invece concesso di conoscere solo il numero dei Like e delle condivisioni, mentre la conta delle visualizzazioni è messa disposizione solo per i video .

Facebook ha invece riconosciuto il contatore come un bug, e ha dichiarato di essersi già adoperata per risolverlo : il contatore di visualizzazioni dei post non si presenta per la app o il sito desktop e, dato che si tratta di un bug, è lecito dubitare che rispecchi esattamente la popolarità dei post. Popolarità tanto ambita dagli utenti, ma a sua volta condizionata dall’insondabile funzionamento dell’ algoritmo che governa il news feed .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • an0nim0 scrive:
    Fantastica
    In tanti qui pare dimentichino che la Tesla è un'auto col rapporto prezzo/qualità stellare. A che serve la guida automatica/assistita con tanti cavalli? Ma che domanda è! Allora a che serve il cruise control sulle auto potenti? Ma di che parliamo? Quando voglio rilassarmi e c'è il tutor o il traffico in autostrada faccio guidare l'auto, quando l'autostrada è libera scateno i suoi cavalli. Forse dovrei sorvolare sul fatto che la Tesla fa da 0 a 96 km/h in 2,7", perché rischierei di non essere creduto. Con i soldi di una Tesla di compri una banalissima Porsche. Se siete folli, fate pure.Chi compra una Tesla compra un pezzo di futuro, in anticipo. Hai l'auto più futuristica sul mercato, con prestazioni da ipercar e aggiornamenti che ti garantiscono l'investimento fatto. E io non sono certo uno invaghito di Musk o delle auto elettriche. Ma la Tesla spacca e, per chi ha i soldi per permettersela, è regalata a quel prezzo
    • prova123 scrive:
      Re: Fantastica
      Visto quello che è accaduto con il vettore per Marte e dopo quello che Elon Musk ha detto qualche giorno fa "Dobbiamo lasciare la Terra il prima possibile" , ci penserei due volte prima di pensare di utilizzare qualcosa di tecnologico "made in Elon Musk" :D
      • an0nim0 scrive:
        Re: Fantastica
        Mentre continui a prendere in giro Musk per aver fatto auto che guidano da sole in autostrada a velocità sostenuta (di molto superiore alle Google Car), ricordati di portare la tua FCA a fare l'aggiornamento prima che un bimbetto ne prenda il controllo da remoto col suo smartphone e porta la Volkswagen 1.2 TD in un centro assistenza, così con l'aggiornamento che ti faranno avrai un impatto negativo sulle prestazioni. Dopotutto tutti e 3 gli aggiornamenti sono gratuiti, giusto?
    • Fermone scrive:
      Re: Fantastica
      uno che "scatena i cavalli in autostrada" non è appassionato di guida e non capirà mai la differenza fra una "banalissima" GT3 e un iPad su 4 ruote che vince le sfide da sparo al semafoso e che non si può ascoltare
      • Hop scrive:
        Re: Fantastica
        - Scritto da: Fermone
        uno che "scatena i cavalli in autostrada" non è
        appassionato di guidaQuelli li trovi in pista, per tutti gli altri c'è la tangenziale...
      • an0nim0 scrive:
        Re: Fantastica
        Il confronto è con la Panamera, perché la model S è una 4 posti berlina. Tranquillo che quando arriverà la sportiva marcata Tesla anche la GT3 avrà il fatto suo
        • Funz scrive:
          Re: Fantastica
          - Scritto da: an0nim0
          Il confronto è con la Panamera, perché la model S
          è una 4 posti berlina. Tranquillo che quando
          arriverà la sportiva marcata Tesla anche la GT3
          avrà il fatto
          suoguarda che c'è già, la Roadster...
      • Funz scrive:
        Re: Fantastica

        che non si può
        ascoltareil che è una gran cosa, specialmente per chi non la guida ;)Dell'inquinamento acustico e dei suoi danni ce ne dimentichiamo troppo spesso e troppo volentieri...
    • Mario scrive:
      Re: Fantastica
      - Scritto da: an0nim0
      In tanti qui pare dimentichino che la Tesla è
      un'auto col rapporto prezzo/qualità stellare. A
      che serve la guida automatica/assistita con tanti
      cavalli? Ma che domanda è! Allora a che serve il
      cruise control sulle auto potenti? Ma di che
      parliamo? Quando voglio rilassarmi e c'è il tutor
      o il traffico in autostrada faccio guidare
      l'auto, quando l'autostrada è libera scateno i
      suoi cavalli. Forse dovrei sorvolare sul fatto
      che la Tesla fa da 0 a 96 km/h in 2,7", perché
      rischierei di non essere creduto. Con i soldi di
      una Tesla di compri una banalissima Porsche. Se
      siete folli, fate
      pure.

      Chi compra una Tesla compra un pezzo di futuro,
      in anticipo. Hai l'auto più futuristica sul
      mercato, con prestazioni da ipercar e
      aggiornamenti che ti garantiscono l'investimento
      fatto. E io non sono certo uno invaghito di Musk
      o delle auto elettriche. Ma la Tesla spacca e,
      per chi ha i soldi per permettersela, è regalata
      a quel
      prezzochissà se sui sistemi automatici sarà possibile impostare il sistema:guida rilassataguida decisaguida sportivaguida al limitein fretta che sono in ritardoetc.
  • Mario scrive:
    E la soddisfazione?
    Quello che mil lascia perplesso è che compro un'auto tipo "maserati" giusto per capire e poi uso la guida automarica, che fine fa la soddisfazione de guidare un'auto di quella potenza e classe? Tanto vale comperare un mostricciattolo sferico google.
    • prova123 scrive:
      Re: E la soddisfazione?
      E l'ebbrezza di andare con una supercar in una autostrada vuota a 130.00 Km/h e restare dietro una punto 1200 del 2002 che si muove anche essa a 130.00 Km/h? :D
      • panda rossa scrive:
        Re: E la soddisfazione?
        - Scritto da: prova123
        E l'ebbrezza di andare con una supercar in una
        autostrada vuota a 130.00 Km/h e restare dietro
        una punto 1200 del 2002 che si muove anche essa a
        130.00 Km/h?
        :DPerche' punto? Panda!
      • Mario scrive:
        Re: E la soddisfazione?
        - Scritto da: prova123
        E l'ebbrezza di andare con una supercar in una
        autostrada vuota a 130.00 Km/h e restare dietro
        una punto 1200 del 2002 che si muove anche essa a
        130.00 Km/h?
        :Dnaa, quelli di solito mi superano a destra a 180 km/h
      • Hop scrive:
        Re: E la soddisfazione?
        - Scritto da: prova123
        E l'ebbrezza di andare con una supercar in una
        autostrada vuota a 130.00 Km/h e restare dietro
        una punto 1200 del 2002 che si muove anche essa a
        130.00 Km/h?
        :DO il bellissimo: prima, seconda, prima, seconda, inchiodata! Bestemmia! Saluti alla mamma di quello davanti... della guida in tangenziale? :D
        • Funz scrive:
          Re: E la soddisfazione?
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: prova123

          E l'ebbrezza di andare con una supercar in
          una

          autostrada vuota a 130.00 Km/h e restare
          dietro

          una punto 1200 del 2002 che si muove anche
          essa
          a

          130.00 Km/h?

          :D
          O il bellissimo: prima, seconda, prima, seconda,
          inchiodata! Bestemmia! Saluti alla mamma di
          quello davanti... della guida in tangenziale?
          :DSai che la Tesla ha già l'accelerazione / frenata automatica quando sei in coda, e ti tiene da sola la distanza dall'auto davanti? Dev'essere di una comodità enorme.
    • panda rossa scrive:
      Re: E la soddisfazione?
      - Scritto da: Mario
      Quello che mil lascia perplesso è che compro
      un'auto tipo "maserati" giusto per capire e poi
      uso la guida automarica, che fine fa la
      soddisfazione de guidare un'auto di quella
      potenza e classe? Tanto vale comperare un
      mostricciattolo sferico
      google.Come ho gia' avuto modo di dire, la potenza della macchina che uno compra e' inversamente proporzionale alla propria.La maserati biturbo la compra chi ce l'ha piccolo, moscio e precox.A me basta la Panda.
      • ... scrive:
        Re: E la soddisfazione?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Mario

        Quello che mil lascia perplesso è che compro

        un'auto tipo "maserati" giusto per capire e
        poi

        uso la guida automarica, che fine fa la

        soddisfazione de guidare un'auto di quella

        potenza e classe? Tanto vale comperare un

        mostricciattolo sferico

        google.

        Come ho gia' avuto modo di dire, la potenza della
        macchina che uno compra e' inversamente
        proporzionale alla
        propria.
        La maserati biturbo la compra chi ce l'ha
        piccolo, moscio e precox.
        A me basta la Panda.da come parli sembri uno che e' costretto ad andare in giro sempre con la carriola per contenere l'enorme dotazione che avresti sul davanti.Cala ragazzo, cala.
        • panda rossa scrive:
          Re: E la soddisfazione?
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Mario


          Quello che mil lascia perplesso è che
          compro


          un'auto tipo "maserati" giusto per capire e

          poi


          uso la guida automarica, che fine fa la


          soddisfazione de guidare un'auto di quella


          potenza e classe? Tanto vale comperare un


          mostricciattolo sferico


          google.



          Come ho gia' avuto modo di dire, la potenza
          della

          macchina che uno compra e' inversamente

          proporzionale alla

          propria.

          La maserati biturbo la compra chi ce l'ha

          piccolo, moscio e precox.

          A me basta la Panda.

          da come parli sembri uno che e' costretto ad
          andare in giro sempre con la carriola per
          contenere l'enorme dotazione che avresti sul
          davanti.
          Cala ragazzo, cala.Brutta cosa l'invidia.
      • Prozac scrive:
        Re: E la soddisfazione?
        - Scritto da: panda rossa
        A me basta la Panda.Ti pensavo proprio ieri dopo che ho recuperato la mia auto e ho lasciato quella di cortesia (una Panda del tutto simile a quella che hai come avatar).Appena ho ricominciato a guidare la mia auto ho capito l'abisso che c'è con un'auto come la tua:comodità di guida,stabilità,silenziosità,praticità,ripresa,ecc...Un altro mondo!Una cosa ho trovato comoda su quella Panda: la posizione del cambio. Lo trovo ergonomico. Certo, preferisco evitare di usarlo come faccio con la mia, ma era comunque ergonomico in quella posizione.
        • Prozac scrive:
          Re: E la soddisfazione?
          - Scritto da: panda rossa
          Scusa se preferisco un mezzo dove la differenza
          la fa il
          manico.Quindi per te l'auto non è uno strumento da utilizzare per spostarti?Per te l'auto è uno strumento per dimostrare (a te stesso?) che sai fare una cosa? (sei così bravo da saper cambiare le marce! WOW!!! Tu si che sei un vero uomo ;)).Io, per fortuna, sono cresciuto e guardo ad altro. L'auto la uso per spostarmi da un posto all'altro e, quindi, la preferisco1) Più comoda da guidare (mi rende la guida più rilassante)2) Più stabile (mi rende la guida più rilassante)3) Più silenziosa (mi rende la guida più rilassante)4) Più pratica (mi rende la vita più semplice5) Più ripresa (mi rende la guida più sicura)6) ecc...Tu, comunque, puoi andare a fare a gara con eType.Ah. Pure a me piace, ogni tanto, divertirmi con una vettura. In quel caso vado in un circuito e affitto una Ferrari o una Lamborghini. Mi diverto un sacco. Poi esco, prendo la mia auto per tornare a casa e guido rilassato fino a destinazione ;)

          Una cosa ho trovato comoda su quella Panda:
          la

          posizione del cambio. Lo trovo ergonomico.
          Certo,

          preferisco evitare di usarlo come faccio con
          la

          mia, ma era comunque ergonomico in quella

          posizione.

          Non capisco. A me sembra uguale a molte altre
          macchine.
          In che cosa lo trovi piu' ergonomico?Può essere che sia uguale a molte altre macchine. Ma si trova più in alto. È in una posizione che ho spesso visto sui furgoni.L'ho trovata comoda da utilizzare in quella posizione.P.S.Poi mi spieghi che "manico" bisogna avere per guidare una Panda... Una macchinetta che non ha ripresa, non ha velocità, ha la trazione anteriore, ma vuoi mettere... con tutto il rumore e le vibrazioni che ha (rispetto alla mia auto), ti fa sentire come se stessi facendo il rally di Montecarlo ;)
    • Funz scrive:
      Re: E la soddisfazione?
      - Scritto da: Mario
      Quello che mil lascia perplesso è che compro
      un'auto tipo "maserati" giusto per capire e poi
      uso la guida automarica, che fine fa la
      soddisfazione de guidare un'auto di quella
      potenza e classe? Vai in pista.In strada non ti devi divertire, devi guidare in sicurezza (tua e soprattutto altrui).
    • Passante scrive:
      Re: E la soddisfazione?
      - Scritto da: Mario
      Quello che mil lascia perplesso è che compro
      un'auto tipo "maserati" giusto per capire e poi
      uso la guida automarica, che fine fa la
      soddisfazione de guidare un'auto di quella
      potenza e classe? Tanto vale comperare un
      mostricciattolo sferico google.Quale soddisfazione di guidare ?Guidare è solo una rottura...
  • prova123 scrive:
    Ma il signor Elon Musk ...
    visti i non incoraggianti trascorsi tecnologici non sarebbe più sicuro se investisse i suoi denari in un barettino su una spiaggia esotica? :D
  • prova123 scrive:
    Ahhhh bene
    adesso il "guidatore" fa da beta tester ed in caso di incidente è lui il responsabile. Allora sapete cosa c'è, io compro un auto normale che guido io e di cui sono responsabile, quando sarà disponibile la guida automatica e la casa automobilistica se ne assumerà la responsabilità in caso di incidenti, allora inizierò a pensare ad un eventuale acquisto. Sino ad allora i test li faranno a loro spese e pagheranno loro i beta tester.
    • prova123 scrive:
      Re: Ahhhh bene
      PS: vedo già una manica di cogli*ni beta tester pronti con il portafoglio in mano ed il tipico sorriso ebete da uomo moderno stampato in faccia! :D
    • ... scrive:
      Re: Ahhhh bene
      - Scritto da: prova123
      adesso il "guidatore" fa da beta tester ed in
      caso di incidente è lui il responsabile. Allora
      sapete cosa c'è, io compro un auto normale che
      guido io e di cui sono responsabile, quando sarà
      disponibile la guida automatica e la casa
      automobilistica se ne assumerà la responsabilità
      in caso di incidenti, allora inizierò a pensare
      ad un eventuale acquisto. Sino ad allora i test
      li faranno a loro spese e pagheranno loro i beta
      tester.e' il business 2.0: "pagare di piu per avere di meno".devi ammettere che dal punto di vista del marketing, e' una genialata e la fuori e' pieno di imbecili che ci cascano per cui... perche no?
Chiudi i commenti