Facebook, utenti insoddisfatti ma fedeli

In un sondaggio sul gradimento di siti e piattaforme online, Google+ straccia il social di Zuckerberg. Colpa della timeline e della pubblicità. Ma il sito in blu resta un peso massimo

Roma – Secondo una statistica condotta da American Customer Satisfaction Index (ACSI) al successo di pubblico di Facebook non corrisponderebbe una altrettanto soddisfacente esperienza da parte degli utenti.

Lo studio ha preso in considerazione la soddisfazione dei clienti dei servizi e delle aziende online, concentrandosi in particolare sugli utenti di piattaforma social media, motori di ricerca e portali di notizie e informazioni.

Mentre i motori di ricerca (Google, ma anche Bing) e i principali siti di informazione superano il punteggio di 80 su 100, a sorprendere (negativamente) è Facebook: i suoi utenti già l’anno scorso gli avevano dato appena 66 su 100, mentre quest’anno sono addirittura arrivati a considerare la soddisfazione per il suo utilizzo degna di appena un 61. Punteggio che fa arrivare il social network tra le cinque più deludenti aziende tra le 230 prese in considerazione dal rapporto: una conseguenza del recente cambiamento della timeline, ma anche dell’advertising e dei problemi legati alla privacy.

A sorpresa, tra l’altro, nonostante le proporzioni di utilizzo tra le due piattaforme siano improponibili, Google+ si distingue con una soddisfazione da parte degli utenti pari a 78 su 100: a piacere sembra essere la maggiore attenzione per le questioni di privacy, la mancanza di advertising classico e la migliore esperienza mobile .

Lungi dall’arrivare a dire che Google+ abbia effettivo spazio di manovra ed appeal per recuperare terreno sul sito in blu, ACSI sembra tuttavia piuttosto mettere il luce l’insoddisfazione degli utenti di Facebook, che però nonostante questo restano legati all’utilizzatissimo social network.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    FURTO DI IDENTITA', NON COPYRIGHT!!!
    Forse scrivendolo nel subject qualcuno lo capisce, senza aprire altri inutili thread in cui continua a cianciare a vanvera di incongruenze e altre stupidaggini.Per chi ancora non ci arrivaViolazione di copyright = io prendo il film di Avatar e lo ridistribuisco senza pagare CameronFurto di identità = io prendo il film di Avatar, ci tolgo i crediti e scrivo che l'ho diretto io e l'ha pubblicato la Luco Produzioni Cinematografichesi chiama anche PLAGIO ed è una cosa MOLTO DIVERSA dalla violazione di copyrightIl copyright (=diritti PATRIMONIALI) è una cosa, i diritti d'autore (=diritto A POTER DIRE "QUESTO L'HO FATTO IO E NON TU") un'altra. Il copyright va abolito, anche perché non tutela affatto l'autore, ma tutela principalmente le multinazionali.Il diritto d'autore (quello che è presente anche in tutte le licenze Creative Commons, si chiama ATTRIBUZIONE) sta bene dove sta.
    • pirate hater scrive:
      Re: FURTO DI IDENTITA', NON COPYRIGHT!!!
      Ehi Luco, dov'è il tuo avatar col teschio da terribile corsaro? Almeno quello faceva un pò ridere, dai rimettilo... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Re: Ohibò
    - Scritto da: Frigghenaue i
    Il partito pirata difende la proprietà
    intellettuale del nome e del logo. Ma non è un
    controsenso?Non difende né nome né logo è furto di identità non copyright o diritto d'autore.
  • Pirata scrive:
    Partito Pirata al 1.6 %
    Il Partito Pirata italiano http://www.partito-pirata.it appartenente al Pirate Parties International http://www.pp-international.net è stimato al 1.6% http://www.spincon.it/?p=874[img]http://www.spincon.it/wp-content/uploads/2012/07/intenzioni-voto-19-07-2012.jpg[/img] p)
  • alvaro scrive:
    idioti totali
    sta gente non c ha proprio un kazzo da fare nella vita...si litigano il nome del pirata barbaneria..idioti totali.
  • ThEnOra scrive:
    ABOLIRE IL COPYRIGHT!!!!
    Ridicoli!
    • Piracy scrive:
      Re: ABOLIRE IL COPYRIGHT!!!!
      L'identità è univoca per definizione, quindi solo uno dei due può essere il Partito Pirata.Questo non ha niente a che fare con il copyright che pretende di controllare l'acXXXXX alla cultura, che invece è un bene di cui tutti hanno il diritto inviolabile di poter usufruire.
  • Frigghenaue i scrive:
    Ohibò
    Il partito pirata difende la proprietà intellettuale del nome e del logo. Ma non è un controsenso?Se un altro gruppo clona il logo, loro mica ci rimettono perdendo il proprio!
    • krane scrive:
      Re: Ohibò
      - Scritto da: Frigghenaue i
      Il partito pirata difende la proprietà
      intellettuale del nome e del logo. Ma non è un
      controsenso?
      Se un altro gruppo clona il logo, loro mica ci
      rimettono perdendo il proprio!Se lo fa intenzionalmente e capziosamente pero' e' tentare di truffare i cittadini, quindi fanno il loro dovere lottando per la trasparenza e la chiarezza.
      • open eyes scrive:
        Re: Ohibò
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Frigghenaue i

        Il partito pirata difende la proprietà

        intellettuale del nome e del logo. Ma non è
        un

        controsenso?

        Se un altro gruppo clona il logo, loro mica
        ci

        rimettono perdendo il proprio!

        Se lo fa intenzionalmente e capziosamente pero'
        e' tentare di truffare i cittadini, quindi fanno
        il loro dovere lottando per la trasparenza e la
        chiarezza.lo stesso genere di argomentazioni che userebbe una major, o un ghost scripter, o una casa farmaceutica...
        • krane scrive:
          Re: Ohibò
          - Scritto da: open eyes
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Frigghenaue i


          Il partito pirata difende la


          proprietà intellettuale del nome


          e del logo. Ma non è un controsenso ?


          Se un altro gruppo clona il logo, loro


          mica ci rimettono perdendo il proprio!

          Se lo fa intenzionalmente e

          capziosamente pero' e' tentare di

          truffare i cittadini, quindi fanno

          il loro dovere lottando per la

          trasparenza e la chiarezza.
          lo stesso genere di argomentazioni che
          userebbe una major, o un ghost scripter, o
          una casa farmaceutica...E quindi ? Se uno fa il volontario in un SERT per questo non dovrebbe denunciare un tossico che lo rapina per strada ?
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ohibò
          - Scritto da: open eyes
          lo stesso genere di argomentazioni che userebbe
          una major,Perché, tu conosci pirati che tolgono i crediti dei film o della musica?
      • Frigghenaue i scrive:
        Re: Ohibò
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Frigghenaue i

        Il partito pirata difende la proprietà

        intellettuale del nome e del logo. Ma non è
        un

        controsenso?

        Se un altro gruppo clona il logo, loro mica
        ci

        rimettono perdendo il proprio!

        Se lo fa intenzionalmente e capziosamente pero'
        e' tentare di truffare i cittadini, quindi fanno
        il loro dovere lottando per la trasparenza e la
        chiarezza.E se ci facessi delle T-Shirt, gadget vari, libri e CD sui discorsi etc. etc.?
        • krane scrive:
          Re: Ohibò
          - Scritto da: Frigghenaue i
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Frigghenaue i


          Il partito pirata difende la proprietà


          intellettuale del nome e del logo. Ma non


          è un controsenso?


          Se un altro gruppo clona il logo, loro


          mica ci rimettono perdendo il proprio!

          Se lo fa intenzionalmente e capziosamente pero'

          e' tentare di truffare i cittadini, quindi

          fanno il loro dovere lottando per la trasparenza

          e la chiarezza.
          E se ci facessi delle T-Shirt, gadget vari, libri
          e CD sui discorsi etc.
          etc.?Intendi se gli fai pubblicita' gratis ? Non credo avrebbero niente da dire.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ohibò
          - Scritto da: Frigghenaue i
          E se ci facessi delle T-Shirt, gadget vari, libri
          e CD sui discorsi etc. etc.?Fai pure. Ma sui gadget sei già in ritardo. :)
  • yanfry scrive:
    Cosa vuole 'sto Partito Pirata Italiano
    Si è parlato molto di tante cose ma anche se alcuni hanno chiarito la questione nel merito non sembra così chiaro "cosa" sia questo Partito Pirata Italiano e cosa "voglia";Statuto e programma che sono disponibili sul sito (http://votopirata.it/) ma pensando che qualcuno abbia difficoltà nel trovare il tempo di leggerli faccio un, spero, breve sunto degli stessi con integrazione di risposte a commenti precedenti:- lavoriamo per l'indipendenza e la neutralità della rete divenuta sempre più importante per permettere a tutti di esprimere la propria opinione (libertà di espressione), per ricevere e dare informazione sul mondo che ci circonda e per poter beneficiare dell'immensa cultura che la Rete ha reso più facilmente accessibile;- perchè chiunque possa essere protagonista direttamente della Politica del proprio paese per essere non solo elettore ma anche legislatore e amministratore e possa controllare facilmente l'operato della Pubblica Amministrazione (trasparenza dello stato) e per questo siamo organizzati in Assemblea Permanente e attraverso la piattaforma online Liquid Feedback, strumento decisionale del PP-Ita diamo a chiunque sia iscritto la possibilità di contribuire proponendo, suggerendo cambiamenti e votando tutti i temi, le scelte politiche ed organizzative del Partito stesso, in una situazione di completa parità con tutti gli altri iscritti;- crediamo in una politica che sia di tipo orizzontale, non piramidale come quella attuale, tutti devono valere allo stesso modo, ognuno ha il diritto e dovere di essere protagonista della società impegnandosi in prima persona senza fidarsi del del santone/salvatore di turno, per questo abbiamo azzerato le gerarchie partitiche per dar modo a TUTTI gli scritti che lo vogliono, di partecipare attivamente ed esprimere la propria opinione su qualsiasi scelta politica/organizzativa, piccola o grande che sia;- Siamo contro tutti i tipi di monopoli, da quello classico ed estremamente dannoso del Copyright e dei Brevetti a quello subdolo dell'informazione e della Politica dei politicanti;- Lavoriamo per la tutela dei diritti civili digitali (i diritti civili applicati al mondo della rete), e quindi ci impegniamo perchè ogni cittadino, indipendentemente dal proprio stato economico e sociale abbia il diritto ad avere acXXXXX alla Rete mondiale;- Crediamo nell'importanza di poter utilizzare le nuove tecnologie per realizzare progetti, scambiare informazioni e idee, condividere cultura e arte, in sostanza elevare la condizione umana grazie all'intelligenza collettiva (l'insieme del pensiero delle genti che cooperano per un fine ed un bene comune);- Ogni iscritto è "dirigente" così come ognuno è "portavoce": il fatto di essere organizzati con unassemblea permanente ci permette di essere (potenzialmente) tutti partecipi ed informati sulle decisioni del Partito e quindi di poter rispondere a nome di esso in ogni situazione e con ogni interlocutore; questo non toglie la libertà di ogni componente di esprimere la propria idea/posizione anche diversa da quella del Partito (ma in linea con i Principi statutari) precisandolo con linterlocutore di turno (la libertà di espressione e di pensiero è uno degli elementi fondanti del PP).- Nell'ultima assemblea generale dei PP's si è ratificato che tutti i partiti pirata europei concorreranno alle elezioni in un unico grande gruppo: il partito pirata europeo. Molti principi, problematiche e soluzioni sono condivisi e altri tipici di ogni paese saranno inclusi in un programma generale che li raccoglierà tutti.Concludo la "filippica" con una domanda che un pirata fa spesso alla gente per rispondere al classico "siete tutti uguali":"Ti è capitato spesso che venissero a chiederti il voto vero? E invece quante volte sono venuti a chiederti di costruire insieme il programma politico?"Per chi volesse approfondire http://www.piratpartiet.it/mediawiki/index.php?title=PP_Link byez.
    • Leguleio scrive:
      Re: Cosa vuole 'sto Partito Pirata Italiano
      - Scritto da: yanfry
      - Nell'ultima assemblea generale dei PP's si è
      ratificato che tutti i partiti pirata europei
      concorreranno alle elezioni in un unico grande
      gruppo: il partito pirata europeo. Molti
      principi, problematiche e soluzioni sono
      condivisi e altri tipici di ogni paese saranno
      inclusi in un programma generale che li
      raccoglierà
      tutti.Quest'ultima parte non l'ho capita: a quale scopo e con quali mezzi un partito pirata europeo si fa carico di una situazione o di una legge che riguarda solo uno dei 27 Paesi della UE?
      • yanfry scrive:
        Re: Cosa vuole 'sto Partito Pirata Italiano
        @LeguleioIl programma che si sta approntando http://wiki.ppeu.net/doku.php?id=start_it terrà conto delle parti comuni che ci caratterizzano (tutela dei diritti civili, la partecipazione diretta, la reale trasparenza politica e la difesa delle libertà digitali) e cercherà di fare proposte che vadano ad intervenire nelle problematiche che maggiormente affliggono alcuni paesi; in questo proXXXXX fa specie come i pirati tedeschi siano tra i primi a sostenere come sia necessario che l'Europa si muova come un paese senza lasciare "paesi assetati mentre altri si ubriacano" (alla faccia di nonna merkel).Byez.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Cosa vuole 'sto Partito Pirata Italiano
        - Scritto da: Leguleio
        Quest'ultima parte non l'ho capita: a quale scopo
        e con quali mezzi un partito pirata europeo si fa
        carico di una situazione o di una legge che
        riguarda solo uno dei 27 Paesi della UE?Chiedendo all'UE di sanzionare l'Italia se non provvede a portare a tutti la banda larga, ad esempio.
  • Uqbar scrive:
    E' un mondo strano e triste questo
    in cui si discute di simboli, nomi, colori, chiarlità (!) e proprietà intellettuale di uno o più movimenti/partiti.Ma non dei contenuti.Ma tant'è ...
    • fought the law scrive:
      Re: E' un mondo strano e triste questo
      - Scritto da: Uqbar
      in cui si discute di simboli, nomi, colori,
      chiarlità (!) e proprietà intellettuale di uno o
      più movimenti/partiti.
      Ma non dei contenuti.
      Ma tant'è ...beh, a dire il vero 'open eyes' ha parlato di contenuti (i programmi e la collocazione politica dei partitipirata)...altri poi hanno preferito rispondere altro...
      • Uqbar scrive:
        Re: E' un mondo strano e triste questo
        - Scritto da: fought the law
        - Scritto da: Uqbar

        in cui si discute di simboli, nomi, colori,

        chiarlità (!) e proprietà intellettuale di
        uno
        o

        più movimenti/partiti.

        Ma non dei contenuti.

        Ma tant'è ...

        beh, a dire il vero 'open eyes' ha parlato di
        contenuti (i programmi e la collocazione politica
        dei
        partitipirata)...

        altri poi hanno preferito rispondere altro...Un messaggio su 20 ... direi che non s'è parlato di contenuti a meno del 10%!Certo è che se i due pirati si mettessero d'accordo ne avrebbero solo da guadagnare. Loro e probabilmente anche noi!
  • open eyes scrive:
    la nave dei pirati vira a DESTRA
    faccio presente a chi non lo avesse capito che il cosiddetto partito pirata italiano, come gli analoghi partiti pirata sparsi per il mondo, è un soggetto sicuramente collocabile A DESTRAdiciamo, a seconda delle nazioni, tra i right-libertarian e gli anarco-capitalisti...
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
      - Scritto da: open eyes
      faccio presente a chi non lo avesse capito che il
      cosiddetto partito pirata italiano, come gli
      analoghi partiti pirata sparsi per il mondo, è un
      soggetto sicuramente collocabile A
      DESTRA

      diciamo, a seconda delle nazioni, tra i
      right-libertarian e gli
      anarco-capitalisti...La pirateria è l'esatto opposto del capitalismo e del bieco sfruttamento dell'industria.PS in gergo marinaresco comunque non si dice a destra, ma a dritta. Fuori dall'Italia, si usa dire a tribordo. Quindi non solo il tuo post è falso nel merito, ma anche nel metodo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 luglio 2012 20.43-----------------------------------------------------------
      • open eyes scrive:
        Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        La pirateria è l'esatto opposto del capitalismo e
        del bieco sfruttamento dell'industria.i partiti pirati hanno dei programmi politici liberali (right-libertarian è più corretto) perfettamente "integrati" nel sistema capitalistico entro il quale intendono agire e che, infatti, non mettono minimamente in discussione...per certi versi poi, sia nell'impostazione politica che nella prassi, non sono certo infrequenti le impostazioni di stampo liberistico (tecnoentusiasmo, fideismo tecno-scientista, meritocratismo, elitarismo di massa ecc. ecc.), arrivando anche fino a "eccessi" che sfociano verso la tecnocrazia anarco-capitalista....questo è, nero su bianco(e non li scrivo io i loro programmi politici...)
        PS in gergo marinaresco comunque non si dice a
        destra, ma a dritta. Fuori dall'Italia, si usa
        dire a tribordo. Quindi non solo il tuo post è
        falso nel merito, ma anche nel metodo.beh allora diciamo anche che pirati e corsari sono cose diverse (immagino avrai presente la differenza...) e che quindi il partito pirata dovrebbe piuttosto chiamarsi partito corsaro...dunque, ragionando (si fa per dire) come fai tu, non solo anche il tuo post è falso nel merito e anche nel metodo, ma falso è pure il partito pirata, di nome e di fatto...PS: dovevo chiedere qualche licenza al partito pirata per usare pubblicamente il loro nome così tanto ben protetto dal copyright? c'è forse anche qualche royalty da pagare?...
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
          - Scritto da: open eyes
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          La pirateria è l'esatto opposto del
          capitalismo
          e

          del bieco sfruttamento dell'industria.

          i partiti pirati hanno dei programmi politici
          liberali (right-libertarian è più corretto)
          perfettamente "integrati" nel sistema
          capitalistico entro il quale intendono agire e
          che, infatti, non mettono minimamente in
          discussione...

          per certi versi poi, sia nell'impostazione
          politica che nella prassi, non sono certo
          infrequenti le impostazioni di stampo liberistico
          (tecnoentusiasmo, fideismo tecno-scientista,
          meritocratismo, elitarismo di massa ecc. ecc.),
          arrivando anche fino a "eccessi" che sfociano
          verso la tecnocrazia
          anarco-capitalista....

          questo è, nero su bianco
          (e non li scrivo io i loro programmi politici...)


          PS in gergo marinaresco comunque non si dice
          a

          destra, ma a dritta. Fuori dall'Italia, si
          usa

          dire a tribordo. Quindi non solo il tuo post
          è

          falso nel merito, ma anche nel metodo.

          beh allora diciamo anche che pirati e corsari
          sono cose diverse (immagino avrai presente la
          differenza...) e che quindi il partito pirata
          dovrebbe piuttosto chiamarsi partito
          corsaro...

          dunque, ragionando (si fa per dire) come fai tu,
          non solo anche il tuo post è falso nel merito e
          anche nel metodo, ma falso è pure il partito
          pirata, di nome e di
          fatto...

          PS: dovevo chiedere qualche licenza al partito
          pirata per usare pubblicamente il loro nome così
          tanto ben protetto dal copyright? c'è forse anche
          qualche royalty da
          pagare?...Ammazza che rosicata... dimmi, che ruolo avevi nel partito di Marsili? Addetto al mantenimento del copyright?PS ho già detto che il nome e il simbolo non è una questione di copyright ma di sostituzione di persona... tu devi poter ridistribuire Avatar... ma non puoi dire che ti chiami James Cameron... ma tanto non lo vuoi capire perché sei in malafede... bene allora vedila così: le major hanno piratato il partito pirata? il partito pirata ha usato quelle leggi volute dalle major per metterglielo nel XXXX... non è la verità ma se ti fa comodo crederlo credilo pure... l'importante è XXXXXXX le major e farle rosicare come rosichi tu... non conta il mezzo, conta solo il fine...
          • Leguleio scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA

            Ammazza che rosicata... dimmi, che ruolo avevi
            nel partito di Marsili? Addetto al mantenimento
            del
            copyright?

            PS ho già detto che il nome e il simbolo non è
            una questione di copyright ma di sostituzione di
            persona... tu devi poter ridistribuire Avatar...
            ma non puoi dire che ti chiami James Cameron...
            ma tanto non lo vuoi capire perché sei in
            malafede... bene allora vedila così: le major
            hanno piratato il partito pirata? il partito
            pirata ha usato quelle leggi volute dalle major
            per metterglielo nel XXXX... non è la verità ma
            se ti fa comodo crederlo credilo pure...
            l'importante è XXXXXXX le major e farle rosicare
            come rosichi tu... non conta il mezzo, conta solo
            il
            fine...Questo commento viola la policy di Punto Informatico in più punti.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: Leguleio

            Ammazza che rosicata... dimmi, che ruolo
            avevi

            nel partito di Marsili? Addetto al
            mantenimento

            del

            copyright?



            PS ho già detto che il nome e il simbolo non
            è

            una questione di copyright ma di
            sostituzione
            di

            persona... tu devi poter ridistribuire
            Avatar...

            ma non puoi dire che ti chiami James
            Cameron...

            ma tanto non lo vuoi capire perché sei in

            malafede... bene allora vedila così: le major

            hanno piratato il partito pirata? il partito

            pirata ha usato quelle leggi volute dalle
            major

            per metterglielo nel XXXX... non è la verità
            ma

            se ti fa comodo crederlo credilo pure...

            l'importante è XXXXXXX le major e farle
            rosicare

            come rosichi tu... non conta il mezzo, conta
            solo

            il

            fine...

            Questo commento viola la policy di Punto
            Informatico in più
            punti.E stiXXXXX? tanto tutto il thread viola la policy di punto informatico, poi il ban per ip ce l'ho già, cosa possono fare? mi bloccano il nick? ci metto 10 secondi a registrarne un altro...
          • attonito scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Leguleio


            Ammazza che rosicata... dimmi, che ruolo

            avevi


            nel partito di Marsili? Addetto al

            mantenimento


            del


            copyright?





            PS ho già detto che il nome e il
            simbolo
            non

            è


            una questione di copyright ma di

            sostituzione

            di


            persona... tu devi poter ridistribuire

            Avatar...


            ma non puoi dire che ti chiami James

            Cameron...


            ma tanto non lo vuoi capire perché sei
            in


            malafede... bene allora vedila così: le
            major


            hanno piratato il partito pirata? il
            partito


            pirata ha usato quelle leggi volute
            dalle

            major


            per metterglielo nel XXXX... non è la
            verità

            ma


            se ti fa comodo crederlo credilo pure...


            l'importante è XXXXXXX le major e farle

            rosicare


            come rosichi tu... non conta il mezzo,
            conta

            solo


            il


            fine...



            Questo commento viola la policy di Punto

            Informatico in più

            punti.

            E stiXXXXX?Io direi di pi: "e stiXXXXX col botto?"Vedi, leguleio -a parere mio - e' uno che guarda la forma piu che la sostanza.Estremizzando e per ridere: Se ti accoltello ti tu inXXXXX e cominci a cercare di accoltellare me. Lui no. Appena lo accoltelli, lui comincia con: "ma la lama e' dritta o seghettata?", "hai il porto d'armi bianche?" "il coltello lo hai sterilzzato prima di usarlo?" "hai esercitato una pressione inferiore ai 3N come da disposizione Comunitaria 2003/4123, recepita con DL 2005/34 e convertita in legge con la numero 2006/3419?" "fammi vedere il tuo certificato APAAS, Addestramento per Accoltellamenti Alle Spalle" etc etc. Alla fine muore dissanguato, ma solo dopo aver compilato regloare "domanda di Morte" in triplice copia con bolli, timbri e firme.
            tanto tutto il thread viola la policy
            di punto informatico, poi il ban per ip ce l'ho
            già,potremmo fondare un club degli "IP bannati da PI"
            cosa possono fare? mi bloccano il nick? ci
            metto 10 secondi a registrarne un
            altro...ma magari! tutto lavoro per il T1000, cosi incentiviamo l'occupazione e facciamo riparire l'economia.
          • Leguleio scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: attonito
            Estremizzando e per ridere: Se ti accoltello ti
            tu inXXXXX e cominci a cercare di accoltellare
            me. Lui no. Appena lo accoltelli, lui comincia
            con: "ma la lama e' dritta o seghettata?", "hai
            il porto d'armi bianche?" "il coltello lo hai
            sterilzzato prima di usarlo?" "hai esercitato una
            pressione inferiore ai 3N come da disposizione
            Comunitaria 2003/4123, recepita con DL 2005/34 e
            convertita in legge con la numero 2006/3419?"
            "fammi vedere il tuo certificato APAAS,
            Addestramento per Accoltellamenti Alle Spalle"
            etc etc. Alla fine muore dissanguato, ma solo
            dopo aver compilato regloare "domanda di Morte"
            in triplice copia con bolli, timbri e
            firme.Non hai proprio nient'altro da fare nella tua vita...Mi ricorderò di questo commento, quando cercherai di fare ragionamenti seri.
          • attonito scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: attonito


            Estremizzando e per ridere: Se ti accoltello
            ti

            tu inXXXXX e cominci a cercare di
            accoltellare

            me. Lui no. Appena lo accoltelli, lui
            comincia

            con: "ma la lama e' dritta o seghettata?",
            "hai

            il porto d'armi bianche?" "il coltello lo hai

            sterilzzato prima di usarlo?" "hai
            esercitato
            una

            pressione inferiore ai 3N come da
            disposizione

            Comunitaria 2003/4123, recepita con DL
            2005/34
            e

            convertita in legge con la numero 2006/3419?"

            "fammi vedere il tuo certificato APAAS,

            Addestramento per Accoltellamenti Alle
            Spalle"

            etc etc. Alla fine muore dissanguato, ma solo

            dopo aver compilato regloare "domanda di
            Morte"

            in triplice copia con bolli, timbri e

            firme.


            Non hai proprio nient'altro da fare nella tua
            vita...
            Mi ricorderò di questo commento, quando cercherai
            di fare ragionamenti
            seri.la mia percentuale di ragionamenti seri sta asintoticamente andando a zero, tipo lim (x-
            +inf) 1/x. Fuori di qui - non pretendo tu lo creda - sono una persona normale. Ma ero normale pure qui, poi PI mi ha trasformato in quello che sono ora.Pi non e' per discorsi seri, e' per cazzeggiare, ridere, litigare prendersi per il sedere. Discorsi seri su PI? proprio dietro di te, nella quarta dimensione: appena arrivi al 1998-1999 fermati e chiedi.
          • attonito scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: attonito


            Estremizzando e per ridere: Se ti accoltello
            ti

            tu inXXXXX e cominci a cercare di
            accoltellare

            me. Lui no. Appena lo accoltelli, lui
            comincia

            con: "ma la lama e' dritta o seghettata?",
            "hai

            il porto d'armi bianche?" "il coltello lo hai

            sterilzzato prima di usarlo?" "hai
            esercitato
            una

            pressione inferiore ai 3N come da
            disposizione

            Comunitaria 2003/4123, recepita con DL
            2005/34
            e

            convertita in legge con la numero 2006/3419?"

            "fammi vedere il tuo certificato APAAS,

            Addestramento per Accoltellamenti Alle
            Spalle"

            etc etc. Alla fine muore dissanguato, ma solo

            dopo aver compilato regloare "domanda di
            Morte"

            in triplice copia con bolli, timbri e

            firme.


            Non hai proprio nient'altro da fare nella tua
            vita...in questa fase, no.
            Mi ricorderò di questo commento, quando cercherai
            di fare ragionamenti seri.difficilmente ne faro'. non qui, quanto meno.
          • Sgorbio scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: Leguleio

            Ammazza che rosicata... dimmi, che ruolo
            avevi

            nel partito di Marsili? Addetto al
            mantenimento

            del

            copyright?



            PS ho già detto che il nome e il simbolo non
            è

            una questione di copyright ma di
            sostituzione
            di

            persona... tu devi poter ridistribuire
            Avatar...

            ma non puoi dire che ti chiami James
            Cameron...

            ma tanto non lo vuoi capire perché sei in

            malafede... bene allora vedila così: le major

            hanno piratato il partito pirata? il partito

            pirata ha usato quelle leggi volute dalle
            major

            per metterglielo nel XXXX... non è la verità
            ma

            se ti fa comodo crederlo credilo pure...

            l'importante è XXXXXXX le major e farle
            rosicare

            come rosichi tu... non conta il mezzo, conta
            solo

            il

            fine...

            Questo commento viola la policy di Punto
            Informatico in più
            puntiAh beh allora, visto che devono già riumuovere tutto, già che ci sono ti scoreggio in faccia: PROT!
          • open eyes scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Ammazza che rosicata... dimmi, che ruolo avevi
            nel partito di Marsili? Addetto al mantenimento
            del copyright?guarda, io me ne strafo...o dei partiti in genere, figuriamoci di quello di questo signore qui o del partito <s
            pirata </s
            corsaroe comunque NON hai detto una parola sul merito della questione: il partito <s
            pirata </s
            corsaro si colloca verso la DESTRA LIBERISTA, in italia come nel resto dei paesi dove è presentee questo è un fatto: lo dicono chiaramente i contenuti dei programmi politici da un lato e le "amicizie" e le "alleanze" con altre formazioni politice destrorse dall'altro...
            PS ho già detto che il nome e il simbolo non è
            una questione di copyright ma di sostituzione di
            persona... tu devi poter ridistribuire Avatar...
            ma non puoi dire che ti chiami James Cameron...
            ma tanto non lo vuoi capire perché sei in
            malafede... la tua argomentazione è che gli altri sono in malafede?mi sa tanto che così sei tu a dimostrare di in malafede...comunque, da sostenitore del partito <s
            pirata </s
            corsaro quale mostri di essere, questi tuoi modi e questi toni quanto meno "autoritari" ti sono consoni...
            bene allora vedila così: le major
            hanno piratato il partito pirata? il partito
            pirata ha usato quelle leggi volute dalle major
            per metterglielo nel XXXX... non è la verità ma
            se ti fa comodo crederlo credilo pure...se vuoi un giorno ti spiego qualcosa su copyright, brevetti, marchi e via dicendo... magari da una prospettiva meno di destra e meno liberista della tua...
            l'importante è XXXXXXX le major e farle rosicare
            come rosichi tu... non conta il mezzo, conta solo
            il fine...vecchia storia e solito approccio fallace (che serve a non centrare il cuore delle questioni)... comunque, il mezzo conta almeno quanto il fine: altrimenti finisci solo per sostituire le majior con qualche altra cosa ma non vai alla sostanza del problema... che è un tantinello più "alta" e "ampia" del copyright o del XXXXXXX le major...vabbé... ma dubito che tu possa anche solo capire di cosa realmente si sta parlando...
          • krane scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: open eyes
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

            <b
            PS ho già detto che il nome e il simbolo </b


            <b
            non è una questione di copyright ma di </b


            <b
            sostituzione di persona... tu devi poter </b


            <b
            ridistribuire Avatar... </b


            <b
            ma non puoi dire che ti chiami James </b


            <b
            Cameron... </b
            ma tanto non lo vuoi capire

            perché sei in malafede...
            la tua argomentazione è che gli altri sono in
            malafede?
            mi sa tanto che così sei tu a dimostrare di in
            malafede...E' evidente che sei in malafede, dal fatto che nonostante 6 righe di spiegazione hai preso solo le 4 parole finali.Complimenti: EPIC FAIL
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
            - Scritto da: open eyes
            guarda, io me ne strafo...o dei partiti in
            genere, figuriamoci di quello di questo signore
            qui o del partito <s
            pirata </s

            corsaroAncora con sta cosa? Ma la sai la differenza tra pirati e corsari?
            e comunque NON hai detto una parola sul merito
            della questione: il partito <s
            pirata
            </s
            corsaro si colloca verso la DESTRA
            LIBERISTA, in italia come nel resto dei paesi
            dove è presenteCi sono alleanze e amicizie con movimenti di estrema sinistra ad esempio quelli favorevoli ad abolire il proibizionismo. Politicamente c'era stata alle ultime europee una candidatura di un pirata con SeL. Movimenti analoghi amici al PP, come Agorà Digitale, sono parte dei Radicali. La Rete della Conoscenza, altro movimento amico, è formato da Unione degli Studenti e Coordinamento Universitario, movimenti giovanili vicino al PRC. In Germania il PP ha partecipato pure al Gay Pride. Non mi risulta alcuna alleanza con movimenti di centrodestra, destra né tantomeno di estrema destra.E questo sarebbe essere di destra?Se poi il tuo concetto di sinistra è il PD e di destra il PDL, allora non mi stupisce che tu abbia un'idea di destra alquanto sballati. Così come NON è di sinistra IDV (l'IDV è solo contro Berlusconi, ma è solo un caso che Berlusconi si sia collocato a destra, ha solo occupato il vuoto che aveva lasciato la DC dopo Tangentopoli). Così come NON è di sinistra il M5S (che è solo un sistema piramidale che gira tutto intorno al vertice, l'esatto opposto della democrazia diretta che fa sì che il PP sia molto più simile a una sfera che a una piramide).
            e questo è un fatto: lo dicono chiaramente i
            contenuti dei programmi politici da un lato e le
            "amicizie" e le "alleanze" con altre formazioni
            politice destrorse dall'altro...E perché non mandi i link? Non li hai? Dove stanno sti programmi favorevoli alla destra? A proposito, il PP internazionale è, almeno informalmente, appoggiato dalla EFF e da Richard Stallman: Stallman è di destra? Perché non ti vai a risentire quello che dice?
            la tua argomentazione è che gli altri sono in
            malafede?Se fanno come te, senza portare nessuna fonte, sì.
            mi sa tanto che così sei tu a dimostrare di in
            malafede...Niente affatto. Del resto le dichiarazioni pubbliche dei vari PP (non solo italiano) sono su internet a disposizione di chiunque. E per quanto riguarda le discussioni private, chiunque ha espresso idee vicine alla destra (razzismo, omofobia, maschilismo, odio in genere) è stato prontamente allontanato, perché inconciliabile con i valori del partito.A proposito, vediamo se sei informato o se spari solo stupidaggini: qual è la posizione ufficiale del PP in merito alle insorgenze della religione, in particolare di quella cattolica, nella vita pubblica?Se non risponderai, o se risponderai male, sarà la dimostrazione che del PP non sai assolutamente <b
            NULLA </b
            .
            comunque, da sostenitore del partito <s

            pirata </s
            corsaro quale mostri di
            essere, questi tuoi modi e questi toni quanto
            meno "autoritari" ti sono consoni...Di sicuro i tuoi sono quelli tipici di chi vuole screditare il partito pirata, evidentemente perché teme la perdita di voti del SUO partito. Un po' come i democristiani che dicevano di non votare i comunisti perché i comunisti mangiano i bambini.
            se vuoi un giorno ti spiego qualcosa su
            copyright, brevetti, marchi e via dicendo...No grazie c'è già ThenOra, non c'è nessun bisogno di te.
            magari da una prospettiva meno di destra e meno
            liberista della tua...Sì certo...(rotfl)Solo per il fatto di essere meno a destra di me ti devono dare un bronzo di Lenin a grandezza naturale.

            l'importante è XXXXXXX le major e farle
            rosicare

            come rosichi tu... non conta il mezzo, conta
            solo

            il fine...

            vecchia storia e solito approccio fallace (che
            serve a non centrare il cuore delle questioni)...Il cuore è "CHI VA CON LO ZOPPO IMPARA A ZOPPICARE"vediamo se la capisci
            comunque, il mezzo conta almeno quanto il fine:
            altrimenti finisci solo per sostituire le majior
            con qualche altra cosa ma non vai alla sostanza
            del problema...Il problema è che c'è chi vuole speculare sulle idee altrui.Le major, le collecting socites, la filiera in generale videotecari compresi, incarnano appieno questo concetto. Così come lo incarna Marsili.
            che è un tantinello più "alta" e
            "ampia" del copyright o del XXXXXXX le
            major...Infatti l'abolizione del copyright sarà un progresso per l'umanità. Il fallimento delle major è solo un nice side effect.
            vabbé... ma dubito che tu possa anche solo capire
            di cosa realmente si sta parlando...Sicuramente tu non lo capisci altrimenti da mo' che saresti scappato con la coda tra le gambe, visto che sapresti benissimo che ho ragione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 luglio 2012 18.35-----------------------------------------------------------
    • Sgorbio scrive:
      Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
      - Scritto da: open eyes
      faccio presente a chi non lo avesse capito che il
      cosiddetto partito pirata italiano, come gli
      analoghi partiti pirata sparsi per il mondo, è un
      soggetto sicuramente collocabile A
      DESTRA[img]http://4.bp.blogspot.com/_p3XIipv981Y/TIa8Ph9p8nI/AAAAAAAAAsg/eM9t596M8GI/s1600/Hyena-laughing.jpg[/img]
      • fought the law scrive:
        Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
        - Scritto da: Sgorbio
        - Scritto da: open eyes

        faccio presente a chi non lo avesse capito
        che
        il

        cosiddetto partito pirata italiano, come gli

        analoghi partiti pirata sparsi per il mondo,
        è
        un

        soggetto sicuramente collocabile A

        DESTRA

        [img]http://4.bp.blogspot.com/_p3XIipv981Y/TIa8Ph9azz... che argomentazione sofisticata!
    • tie scrive:
      Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
      XXXXXXXX di questa portata non sanno qual e' la destra o la sinistra.XXXXXXXX abbastanza da rivendicare il diritto di rubare la proprieta' intellettuale altrui ma andando in tribunale quando gli rubano la loro, che manica di deficienti loro e molti di voi che gli crederanno
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
        - Scritto da: tie
        XXXXXXXX abbastanza da rivendicare il diritto di
        rubare la proprieta' intellettuale altrui ma
        andando in tribunale quando gli rubano la loro,Tu non hai capito un XXXXX della vicenda vero?IL PUNTO NON E' LA PROPRIETA' INTELLETTUALE MA IL FURTO DI IDENTITA' CIOE' LO SPACCIARSI PER QUALCUN ALTRO!!!QUANDO SCARICHI AVATAR NON CI CAMBI I TITOLI DI TESTA SCRIVENDO DIRECTED BY TIE!!!
        • medio scrive:
          Re: la nave dei pirati vira a DESTRA
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          Tu non hai capito un XXXXX della vicenda vero?
          IL PUNTO NON E' LA PROPRIETA' INTELLETTUALE MA IL
          FURTO DI IDENTITA' CIOE' LO SPACCIARSI PER
          QUALCUN
          ALTRO!!!
          QUANDO SCARICHI AVATAR NON CI CAMBI I TITOLI DI
          TESTA SCRIVENDO DIRECTED BY
          TIE!!!francamente non capisco come fai ancora a trattare il sostenitore medio del copyright come un essere senziente.
  • Leguleio scrive:
    Segnalo un vecchio articolo...
    La contrapposizione fra Athos Gualazzi, ex dipendente del ministero delle finanze, ora in pensione, ed Emanuele Marsili, ex esponente dei liberal democratici, era già stata esposta in questo articolo de L'espresso del 25 novembre 2011:http://tinyurl.com/7embfml Dite che fa ridere un partito pirata che adisce le vie legali per difendere il proprio nome e il proprio marchio dalle imitazioni? Ma la politica è il regno delle contraddizioni, non da oggi! In Messico esiste il Partito rivoluzionario istituzionale, in spagnolo Partido revolucionario institucional, alla guida del paese per ben 60 anni. Nel 1976, si staccò dall'Msi, all'epoca un partito escluso dall'Arco costituzionale, Democrazia nazionale. Interessante che un partito dichiaratamente neofascista (per quanto moderato) usasse la parola "democrazia" nel nome...
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Segnalo un vecchio articolo...
      - Scritto da: Leguleio
      La contrapposizione fra Athos Gualazzi, ex
      dipendente del ministero delle finanze, ora in
      pensione, ed Emanuele Marsili, ex esponente dei
      liberal democratici, era già stata esposta in
      questo articolo de <I
      L'espresso </I
      del 25
      novembre 2011:Ma hai presente chi sia Marsili? Cosa abbia fatto nell'industria del copyright? COSA ABBIA FATTO <B
      A FAVORE </B
      DEL COPYRIGHT? E secondo te uno così ha qualche diritto di avere un partito chiamato "Partito Pirata"???
      • Leguleio scrive:
        Re: Segnalo un vecchio articolo...
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: Leguleio

        La contrapposizione fra Athos Gualazzi, ex

        dipendente del ministero delle finanze, ora
        in

        pensione, ed Emanuele Marsili, ex esponente
        dei

        liberal democratici, era già stata esposta in

        questo articolo de <I
        L'espresso
        </I
        del
        25

        novembre 2011:

        Ma hai presente chi sia Marsili? Cosa abbia fatto
        nell'industria del copyright? COSA ABBIA FATTO
        <B
        A FAVORE </B
        DEL COPYRIGHT? E
        secondo te uno così ha qualche diritto di avere
        un partito chiamato "Partito
        Pirata"???Il diritto a chiamarsi in un certo modo non si acquisisce in base al proprio passato. Io potrei avere ucciso più donne di Jack lo squartatore, e fondare poi il centro antiviolenza donne. Nessuna legge me lo impedisce.Marsili ha perso la causa solo perché Athos Gualazzi è stato più svelto di lui. Solo per questo.
        • bubba scrive:
          Re: Segnalo un vecchio articolo...
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          - Scritto da: Leguleio


          La contrapposizione fra Athos Gualazzi,
          ex


          dipendente del ministero delle finanze,
          ora

          in


          pensione, ed Emanuele Marsili, ex
          esponente

          dei


          liberal democratici, era già stata
          esposta
          in


          questo articolo de <I
          L'espresso

          </I
          del

          25


          novembre 2011:



          Ma hai presente chi sia Marsili? Cosa abbia
          fatto

          nell'industria del copyright? COSA ABBIA
          FATTO


          <B
          A FAVORE </B
          DEL
          COPYRIGHT?
          E

          secondo te uno così ha qualche diritto di
          avere

          un partito chiamato "Partito

          Pirata"???

          Il diritto a chiamarsi in un certo modo non si
          acquisisce in base al proprio passato. Io potrei
          avere ucciso più donne di Jack lo squartatore, e
          fondare poi il centro antiviolenza donne. Nessuna
          legge me lo
          impedisce.

          Marsili ha perso la causa solo perché Athos
          Gualazzi è stato più svelto di lui. Solo per
          questo.concordo sulla "forma" e sui commenti "partito degli onesti & antiviolenza" successivo. PERO' non sulle conclusioni e sulla "sostanza".ALMENO IN PARTENZA(sigh) e' bene che un partito nascente (de facto) abbia una certa coerenza nella storia/nomi/persone/attivita'... se no come si puo pensare di beccare voti? l'attivita del marsili & friends e' completamente fuori target... Non che vada matto per Gualazzi, ma la storia del partitino e sopratutto la gente attorno, e il "reborn" recente, lo rendono 1000 volte piu' credibile.PS: non mi citare come controesempio "forza italia"... gh. Quello e' un anomalia in tutti i sensi
          • Leguleio scrive:
            Re: Segnalo un vecchio articolo...
            - Scritto da: bubba

            Il diritto a chiamarsi in un certo modo non si

            acquisisce in base al proprio passato. Io potrei

            avere ucciso più donne di Jack lo squartatore, e

            fondare poi il centro antiviolenza donne.
            Nessuna

            legge me lo

            impedisce.



            Marsili ha perso la causa solo perché Athos

            Gualazzi è stato più svelto di lui. Solo per

            questo.
            concordo sulla "forma" e sui commenti "partito
            degli onesti & antiviolenza" successivo. PERO'
            non sulle conclusioni e sulla
            "sostanza".Bene, vediamo.
            ALMENO IN PARTENZA(sigh) e' bene che un partito
            nascente (de facto) abbia una certa coerenza
            nella storia/nomi/persone/attivita'... se no come
            si puo pensare di beccare voti? Nella storia ci sono stati "partiti" che hanno preso solo i voti dei propri iscritti. Probabilmente si erano presentati per una sorta di scommessa fra amici, non sta a noi dirlo. Esempio, elezioni legislative del 9 e 10 aprile 2006, alla Camera il partito Lega sud Ausonia ha preso 848 voti. :oE quando c'era il sistema elettorale proporzionale, prima del 1994, i casi erano ancora di più.
            l'attivita del
            marsili & friends e' completamente fuori
            target... Non che vada matto per Gualazzi, ma la
            storia del partitino e sopratutto la gente
            attorno, e il "reborn" recente, lo rendono 1000
            volte piu'
            credibile.Gualazzi non ha vinto in tribunale perché era "più credibile": Gualazzi è stato più accorto di Marsili, e ha registrato per primo il nome. Da sempre, il programma elettorale non ha nulla a che fare con il nome scelto, anche se a molti elettori piace pensarlo.
          • yanfry scrive:
            Re: Segnalo un vecchio articolo...
            Ti invito @lequleio a visionare le sentenze, prima di fare affermazioni sulle motivazioni delle stesse, per evitare di dire inesattezze (sicuramente non dovute a mal fede ma a mancata informazione), in particolare la prima ordinanza del 30/03/2012 http://ordinanza.votopirata.it/ che cita tra l'altro [...]La pacifica attribuzione del nome Partito Pirata alla ricorrente in epoca ampiamente precedente, la sostanziale coincidenza dell'ambito di operatività nella sfera politica delle due associazioni ed il rischio di pregiudizio sopra indicato sembrano integrare gli estremi delle violazioni lamentate dalla ricorrente." mentre la sentenza che respinge il reclamo del clone-pirata e conferma la prima sentenza del giugno 2012 http://studiolegale.it/files/reclamo_ordinanza_120713.pdfConfido in un'attenta lettura, byez.
          • Leguleio scrive:
            Re: Segnalo un vecchio articolo...
            - Scritto da: yanfry
            Ti invito @lequleio a visionare le sentenze,
            prima di fare affermazioni sulle motivazioni
            delle stesse, per evitare di dire inesattezze
            (sicuramente non dovute a mal fede ma a mancata
            informazione), in particolare la prima ordinanza
            del 30/03/2012 http://ordinanza.votopirata.it/
            che cita tra l'altro

            [...]
            La pacifica attribuzione del nome Partito Pirata
            alla ricorrente in epoca ampiamente precedente,
            la sostanziale coincidenza dell'ambito di
            operatività nella sfera politica delle due
            associazioni ed il rischio di pregiudizio sopra
            indicato sembrano integrare gli estremi delle
            violazioni lamentate dalla ricorrente."


            mentre la sentenza che respinge il reclamo del
            clone-pirata e conferma la prima sentenza del
            giugno 2012

            http://studiolegale.it/files/reclamo_ordinanza_120

            Confido in un'attenta lettura, byez.Non capisco cosa avrei detto di diverso rispetto alla sentenza. E quando dico sentenza, mi riferisco solo all'ultima, del 28 giugno 2012, perché oggi, 19 luglio 2012, non sto a commentare una sentenza di marzo.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Segnalo un vecchio articolo...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: yanfry

            Ti invito @lequleio a visionare le sentenze,

            prima di fare affermazioni sulle motivazioni

            delle stesse, per evitare di dire inesattezze

            (sicuramente non dovute a mal fede ma a
            mancata

            informazione), in particolare la prima
            ordinanza

            del 30/03/2012
            http://ordinanza.votopirata.it/

            che cita tra l'altro



            [...]

            La pacifica attribuzione del nome Partito
            Pirata

            alla ricorrente in epoca ampiamente
            precedente,

            la sostanziale coincidenza dell'ambito di

            operatività nella sfera politica delle due

            associazioni ed il rischio di pregiudizio
            sopra

            indicato sembrano integrare gli estremi delle

            violazioni lamentate dalla ricorrente."





            mentre la sentenza che respinge il reclamo
            del

            clone-pirata e conferma la prima sentenza del

            giugno 2012




            http://studiolegale.it/files/reclamo_ordinanza_120



            Confido in un'attenta lettura, byez.

            Non capisco cosa avrei detto di diverso rispetto
            alla sentenza. E quando dico sentenza, mi
            riferisco solo all'ultima, del 28 giugno 2012,
            perché oggi, 19 luglio 2012, non sto a commentare
            una sentenza di
            marzo. <i
            Le risultanze degli atti dimostrano che entrambe le associazioni svolgono in concreto attività propriamente politica.La ricorrente ha allegato una nutrita rassegna stampa in ordine alla costante campagna di opinioni svolta dal Partito, sin dalla sua originaria costituzione nel 2006, sul tema specifico delle liberta sulla rete internet e sulla esigenza di un ripensamento radicale della disciplina del diritto d'autore, ritenendo questi aspetti del tutto prioritari nell'attuale contesto storico sociale. Si tratta di un percorso ideologico comune a numerose altre analoghe formazioni di altri paesi europei, peraltro tra loro collegate, che in taluni casi hanno anche conseguito risultati molto significativi in termini di consenso elettorale, come attesta la nota vicenda delle recenti elezioni europee in Svezia.Questi rilievi sono sufficienti ad escludere un attivismo del Partito Pirata limitato al solo ambito della promozione culturale.L'identità della denominazione è del tutto evidente e sussiste una oggettiva rassomiglianza anche con riferimento alla dicitura in lingua inglese, come dimostra la evidente assonanza lessicale tra i termini pirate e pirata.È inoltre pacifico, come sottolineato da tutte le parti in causa, che esista una sorta di rete e di coordinamento internazionale tra i partiti e/o i movimenti che, nei vari paesi del mondo, utilizzano la stessa denominazione Partito Pirata tradotta nelle lingue corrispondenti.Questa dimensione sovranazionale costituisce quindi un preciso connotato dell'attività delle due associazioni in causa. È quindi verosimile che anche l'impiego della traduzione inglese nelle sue due forme Pirateparty o Pirate Party assuma per il Partito Pirata un carattere egualmente lesivo del proprio nome.È espressamente riconosciuto dai resistenti che l'associazione Pirateparty sia stata costituita nel 2011, ovvero cinque anni dopo la ricorrente.Da ultimo occorre anche sottolineare che <b
            Pirateparty ha pubblicamente espresso posizioni sui temi specifici del copyright e della libertà in rete <u
            opposte ed inconciliabili </u
            con le idee guida dell'azione politica del Partito Pirata </b
            . Da qui il rischio obiettivo di un pregiudizio per la ricorrente, derivante dalla possibile confusione presso l'opinione pubblica sulla identità del soggetto e sulla corretta identificazione della sua piattaforma programmatica e del suo più autentico connotato ideologico. </i
            per chi ancora parla a vanvera di violazione di copyright o di incoerenza del Partito Pirata: COME VEDETE IL PROBLEMA NON E' QUESTO
          • Leguleio scrive:
            Re: Segnalo un vecchio articolo...
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: yanfry


            Ti invito @lequleio a visionare le
            sentenze,


            prima di fare affermazioni sulle
            motivazioni


            delle stesse, per evitare di dire
            inesattezze


            (sicuramente non dovute a mal fede ma a

            mancata


            informazione), in particolare la prima

            ordinanza


            del 30/03/2012

            http://ordinanza.votopirata.it/


            che cita tra l'altro





            [...]


            La pacifica attribuzione del nome
            Partito

            Pirata


            alla ricorrente in epoca ampiamente

            precedente,


            la sostanziale coincidenza dell'ambito
            di


            operatività nella sfera politica delle
            due


            associazioni ed il rischio di
            pregiudizio

            sopra


            indicato sembrano integrare gli estremi
            delle


            violazioni lamentate dalla ricorrente."








            mentre la sentenza che respinge il
            reclamo

            del


            clone-pirata e conferma la prima
            sentenza
            del


            giugno 2012








            http://studiolegale.it/files/reclamo_ordinanza_120





            Confido in un'attenta lettura, byez.



            Non capisco cosa avrei detto di diverso
            rispetto

            alla sentenza. E quando dico sentenza, mi

            riferisco solo all'ultima, del 28 giugno
            2012,

            perché oggi, 19 luglio 2012, non sto a
            commentare

            una sentenza di

            marzo................
            per chi ancora parla a vanvera di violazione di
            copyright o di incoerenza del Partito Pirata:
            COME VEDETE IL PROBLEMA NON E'
            QUESTOE infatti io non ho mai detto che fosse quello. Forse ti confondi con qualcun altro. Tolto che del retroterra ideologico del partito pirata me ne impipo, non è nemmeno argomento di questo articolo.
  • attonito scrive:
    Marsiiiiili: beccati questo!
    qualcuno potrebbe postare la foto di un braccio piegato a 90° e il palmo dell'altra mano appoggiato all'incavo del gomito del braccio piegato? Grazie.
  • attonito scrive:
    ottimo!
    un calcio in XXXX a marsili e' sempre ben dato!
  • unaDuraLezione scrive:
    Multoni!
    contenuto non disponibile
  • con i controlli a campione scrive:
    copyright sulla bandiera pirata hahahaha
    Solo io mi rendo conto dell'estrema pagliacciata che si è verificata? Dei partiti che si definiscono pirati e poi vanno a piangere dal giudice della sezione specializzata in materia di PROPRIETÀ INDUSTRIALE e INTELLETTUALE? Ma chi volete prendere per il XXXX?Sicuramente non avranno il mio voto e spero tanto non prendano un centesimo di "rimborso" elettorale.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
      contenuto non disponibile
    • trullo scrive:
      Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
      "il partito pirata" di marsilli, che si era presentato alle scorse elezioni (mi pare) non aveva nulla a che vedere con il partito pirata e con le idee del partito pirata originale, basta vedere chi e' il signor marsilli (info che stanno sulla sua homepage), per non parlare dei suoi legami passati (non so se presenti ancora adesso) con la lega nord Nel 1999 è stato tra i fondatori della «Cmi. - Confederazione della musica italiana» associata a Confcommercio, di cui, oltre ad essere consigliere e membro del comitato di presidenza, è stato anche vicepresidente. A marzo 2001 è stato eletto presidente. Rieletto a luglio 2004 per un secondo mandato, si è dimesso spontaneamente, e a novembre è stato eletto presidente onorario. In qualità di presidente ha stipulato contratti con importanti enti pubblici quali la Rai e la Siae, e ha gestito le relazioni sindacali a livello nazionale con le OO.SS. nazionali di categoria per gli accordi quadro di categoria per i dipendenti delle aziende videofonografiche associate, e per gli artisti prestatori dopera.Nel giugno 1996 è stato eletto nel comitato direttivo dell'A.f.i. - Associazione dei fonografici italiani fondata nel 1933 ed associata a Confindustria, dove ha ricoperto anche l'incarico di responsabile della commissione multimedialità. Nel 1998 è stato rieletto per il secondo mandato consecutivo, con specifico incarico sulla multimedialità e la c.d. «copia privata» (legge 93/92), per cui ha lavorato con la Siae per la soluzione dei problemi inerenti i diritti connessi. A ottobre 1999 ha lasciato spontaneamente la carica e lassociazione prima della scadenza naturale del mandato.Già membro dellAnem - associazione nazionale editori musicali, lo è tuttora della Ppl - Phonographic performance limited, della Vpl - Video performance limited (con le quali ha raggiunto, per conto dellAfi, uno storico accordo di collecting di diritti connessi maturati allestero) oltre che di numerose altre associazioni di categoria._____________________________Quindi se voleva farsi un partito piuttosto che chiamarlo partito pirata, poteva chiamarlo partito SIAE o del equo compenso.
      • Giovanni Episcopo scrive:
        Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
        Ah, perchè quello di Athos Gualazzi è quello serio? Ma ROTFLhttp://www.keinpfusch.net/2012/05/topi-di-sezione.html
      • attonito scrive:
        Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
        - Scritto da: trullo
        "il partito pirata" di marsilli, che si era
        presentato alle scorse elezioni (mi pare) non
        aveva nulla a che vedere con il partito pirata e
        con le idee del partito pirata originale, basta
        vedere chi e' il signor marsilli (info che stanno
        sulla sua homepage), per non parlare dei suoi
        legami passati (non so se presenti ancora adesso)
        con la lega nord


        Nel 1999 è stato tra i fondatori della «Cmi. -
        Confederazione della musica italiana» associata a
        Confcommercio, di cui, oltre ad essere
        consigliere e membro del comitato di presidenza,
        è stato anche vicepresidente. A marzo 2001 è
        stato eletto presidente. Rieletto a luglio 2004
        per un secondo mandato, si è dimesso
        spontaneamente, e a novembre è stato eletto
        presidente onorario. In qualità di presidente ha
        stipulato contratti con importanti enti pubblici
        quali la Rai e la Siae, e ha gestito le relazioni
        sindacali a livello nazionale con le OO.SS.
        nazionali di categoria per gli accordi quadro di
        categoria per i dipendenti delle aziende
        videofonografiche associate, e per gli artisti
        prestatori
        dopera.

        Nel giugno 1996 è stato eletto nel comitato
        direttivo dell'A.f.i. - Associazione dei
        fonografici italiani fondata nel 1933 ed
        associata a Confindustria, dove ha ricoperto
        anche l'incarico di responsabile della
        commissione multimedialità. Nel 1998 è stato
        rieletto per il secondo mandato consecutivo, con
        specifico incarico sulla multimedialità e la c.d.
        «copia privata» (legge 93/92), per cui ha
        lavorato con la Siae per la soluzione dei
        problemi inerenti i diritti connessi. A ottobre
        1999 ha lasciato spontaneamente la carica e
        lassociazione prima della scadenza naturale del
        mandato.

        Già membro dellAnem - associazione nazionale
        editori musicali, lo è tuttora della Ppl -
        Phonographic performance limited, della Vpl -
        Video performance limited (con le quali ha
        raggiunto, per conto dellAfi, uno storico
        accordo di collecting di diritti connessi
        maturati allestero) oltre che di numerose altre
        associazioni di
        categoria.
        _____________________________

        Quindi se voleva farsi un partito piuttosto che
        chiamarlo partito pirata, poteva chiamarlo
        partito SIAE o del equo
        compenso.come mettere un vampiro a far da guardia a sacche di plasma, praticamente.
    • Francesco scrive:
      Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
      Q U U O O T O O !!- Scritto da: con i controlli a campione
      Solo io mi rendo conto dell'estrema pagliacciata
      che si è verificata? Dei partiti che si
      definiscono pirati e poi vanno a piangere dal
      giudice della sezione specializzata in materia di
      PROPRIETÀ INDUSTRIALE e INTELLETTUALE? Ma chi
      volete prendere per il
      XXXX?
      Sicuramente non avranno il mio voto e spero tanto
      non prendano un centesimo di "rimborso"
      elettorale.
      • krane scrive:
        Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
        - Scritto da: Francesco
        Q U U O O T O O !!
        - Scritto da: con i controlli a campione

        Solo io mi rendo conto dell'estrema pagliacciata

        che si è verificata? Dei partiti che si

        definiscono pirati e poi vanno a piangere dal

        giudice della sezione specializzata in materia
        di

        PROPRIETÀ INDUSTRIALE e INTELLETTUALE? Ma chi

        volete prendere per il

        XXXX?

        Sicuramente non avranno il mio voto e spero
        tanto

        non prendano un centesimo di "rimborso"

        elettorale.Sai com'e'... E' come se io facessi un partito "abbasso Berlusconi" che usa come simbolo un forcone che punzecchia mr.B per raccattare voti dai polli, il cui programma in realta' e' aiutare all'elezione di Berlusconi.
        • attonito scrive:
          Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Francesco

          Q U U O O T O O !!


          - Scritto da: con i controlli a campione


          Solo io mi rendo conto dell'estrema
          pagliacciata


          che si è verificata? Dei partiti che si


          definiscono pirati e poi vanno a
          piangere
          dal


          giudice della sezione specializzata in
          materia

          di


          PROPRIETÀ INDUSTRIALE e
          INTELLETTUALE? Ma
          chi


          volete prendere per il


          XXXX?


          Sicuramente non avranno il mio voto e
          spero

          tanto


          non prendano un centesimo di "rimborso"


          elettorale.

          Sai com'e'... E' come se io facessi un partito
          "abbasso Berlusconi" che usa come simbolo un
          forcone che punzecchia mr.B per raccattare voti
          dai polli, il cui programma in realta' e' aiutare
          all'elezione di
          Berlusconi.sarai cassato. qui NON si puo' fare nemmeno lontanissimissimamente ironia sul trapiantato (parlo dei capelli) senza essere cassati.
          • volgare scrive:
            Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Francesco


            Q U U O O T O O !!




            - Scritto da: con i controlli a campione



            Solo io mi rendo conto dell'estrema

            pagliacciata



            che si è verificata? Dei partiti che
            si



            definiscono pirati e poi vanno a

            piangere

            dal



            giudice della sezione specializzata in

            materia


            di



            PROPRIETÀ INDUSTRIALE e

            INTELLETTUALE? Ma

            chi



            volete prendere per il



            XXXX?



            Sicuramente non avranno il mio voto e

            spero


            tanto



            non prendano un centesimo di
            "rimborso"



            elettorale.



            Sai com'e'... E' come se io facessi un partito

            "abbasso Berlusconi" che usa come simbolo un

            forcone che punzecchia mr.B per raccattare voti

            dai polli, il cui programma in realta' e'
            aiutare

            all'elezione di

            Berlusconi.

            sarai cassato. qui NON si puo' fare nemmeno
            lontanissimissimamente ironia sul trapiantato
            (parlo dei capelli) senza essere
            cassati.Perché PI è un sito di XXXXX, puro e semplice FACT.
      • attonito scrive:
        Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
        - Scritto da: Francesco
        Q U U O O T O O !!

        - Scritto da: con i controlli a campione

        Solo io mi rendo conto dell'estrema pagliacciata

        che si è verificata? Dei partiti che si

        definiscono pirati e poi vanno a piangere dal

        giudice della sezione specializzata in materia
        di

        PROPRIETÀ INDUSTRIALE e INTELLETTUALE? Ma chi

        volete prendere per il

        XXXX?

        Sicuramente non avranno il mio voto e spero
        tanto

        non prendano un centesimo di "rimborso"

        elettorale.A parte che si "quota" sotto e non sopra.Comunque: qui il discorso e' diverso, e' come se tu ti chiamassi "mario rossi", arriva "giuseppe verdi" e mette il TUO nome sulla SUA carta di indentita' e poi va in giro a dire che lui e' mario rossi. l'hai capito o devo fare un esempio piu semplice?
        • volgaire scrive:
          Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Francesco

          Q U U O O T O O !!



          - Scritto da: con i controlli a campione


          Solo io mi rendo conto dell'estrema
          pagliacciata


          che si è verificata? Dei partiti che si


          definiscono pirati e poi vanno a piangere dal


          giudice della sezione specializzata in materia

          di


          PROPRIETÀ INDUSTRIALE e INTELLETTUALE? Ma chi


          volete prendere per il


          XXXX?


          Sicuramente non avranno il mio voto e spero

          tanto


          non prendano un centesimo di "rimborso"


          elettorale.


          A parte che si "quota" sotto e non sopra.Seeeee adesso, dici di essere dalla parte dei pirati e poi mi vieni a dire come quotare, cosa c'è, un COPYRIGHT sul come quotare? ;)(rotfl)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: copyright sulla bandiera pirata hahahaha
      - Scritto da: con i controlli a campione
      Solo io mi rendo conto dell'estrema pagliacciata
      che si è verificata? Dei partiti che si
      definiscono pirati e poi vanno a piangere dal
      giudice della sezione specializzata in materia di
      PROPRIETÀ INDUSTRIALE e INTELLETTUALE? Ma chi
      volete prendere per il XXXX?Non è copyright (anche perché non c'è nessun copyright sul nome o sulla bandiera), è furto d'identità. E' una cosa completamente diversa dal copyright.La violazione di copyright è quando io prendo Avatar e lo distribuisco (continuando a dire che l'ha fatto Cameron e non io).Il furto d'identità è quando io che non sono James Cameron prendo Avatar e dico "io sono l'autore di Avatar, mi chiamo Luco, e James Cameron è un buffone che ha rubato il mio lavoro"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 luglio 2012 20.19-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti