Facebook-Yahoo!, alleanza incredibile

Indiscrezioni in merito alle trattative per un accordo sul fronte del search tra i due colossi del Web. Ma al di là dei reciproci vantaggi, entrambe le aziende rimangono legate a Microsoft

Roma – Sembra non esserci alcun accordo di business all’orizzonte tra Facebook e Yahoo!: le indiscrezioni su presunte trattative in corso tra i due colossi dell’IT, condotte da Marissa Mayer e Sheryl Sandberg, erano circolate negli ultimi giorni.

La soffiata sarebbe partita da una fonte anonima e interna a Yahoo!, che però non è stata in grado di rivelare i dettagli della trattativa se non l’informazione in base alla quale la collaborazione avrebbe riguardato l’area del search . Secondo la notizia riportata dal Telegraph , i due giganti del Web avrebbero tratto vantaggi reciproci da un accordo: Facebook avrebbe finalmente realizzato i suoi piani di espansione nell’ambito delle ricerche online, mentre Yahoo! avrebbe beneficiato dell’enorme massa di utenti iscritti a Facebook per riguadagnare terreno rispetto alle performance di Google.

Tuttavia, le smentite , anche se non da parte dei vertici delle due parti coinvolte, non sono tardate ad arrivare. L’azienda guidata da Marissa Mayer, infatti, mantiene il proprio legame con Microsoft per quel che concerne i servizi search , nonostante il CEO di Sunnyvale si sia lamentato dei risultati mediocri conseguiti da Redmond. Inoltre, l’annullamento anticipato del contratto che la lega all’azienda guidata da Steven Ballmer sarebbe un’opzione decisamente impraticabile per Yahoo!, sia per la difficoltà di liberarsene senza subire conseguenze onerose sia per le resistenze che Microsoft opporrebbe.

Inoltre, lo stesso discorso è riferito alla situazione di Facebook, il quale è a sua volta legato da una solida partnership con Bing, siglata nel 2010. Secondo gli osservatori, il sito in blu non avrebbe nessun interesse ad allearsi con Sunnyvale poiché le proposte che quest’ultima potrebbe porre sul piatto sarebbero, al momento, meno interessanti di quelle già messe in pratica da Microsoft.

Nonostante, dunque, le due aziende abbiano raggiunto la pace sui brevetti, c’è ancora molta strada da fare, soprattutto per Yahoo!, perché le prospettive di alleanza sul fronte del search possano considerarsi credibili.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Michele Pola scrive:
    cambio
    Impossibile che fino a quel punto Rockstar non fosse in regola.Probabilmente il cambio del tipo di distribuzione (da fisica a digitale) non era coperto (presumibilmente per un cavillo) dal tipo di diritti acquisiti da Rockstar per VC. Oppure c'era una scadenza di questi diritti.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: cambio
      contenuto non disponibile
      • sbrotfl scrive:
        Re: cambio
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Michele Pola


        Probabilmente il cambio del tipo di
        distribuzione

        (da fisica a digitale) non era coperto

        (presumibilmente per un cavillo) dal tipo di

        diritti acquisiti da Rockstar per VC. Oppure

        c'era una scadenza di questi

        diritti.

        bisognerebbe chiedere al diretto interessato:
        Micheal
        Jackson.
        .
        .
        .
        .
        Ah no.
        --------------------------------------------------
        Modificato dall' autore il 20 novembre 2012 13.40
        --------------------------------------------------(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • ThEnOra scrive:
      Re: cambio
      Molto sensato. Tuttavia io sono dell'idea della notizia pilotata.
  • unaDuraLezione scrive:
    DOMANDA.
    contenuto non disponibile
    • Anonym ous scrive:
      Re: DOMANDA.
      e lo stesso principio per cui ti sequestrano la macchina per una multa non pagata, mentre se evadi milioni di te la cavi pagando solo una percentuale di quanto dovuto:e piu facile fare gli intransigenti XXXXXXXX con chi non ha i mezzi per difendersi.
      • krane scrive:
        Re: DOMANDA.
        - Scritto da: Anonym ous
        e lo stesso principio per cui ti sequestrano la
        macchina per una multa non pagata, mentre se
        evadi milioni di te la cavi pagando solo una
        percentuale di quanto dovuto:e piu facile fare
        gli intransigenti XXXXXXXX con chi non ha i mezzi
        per difendersi.Ma a proposito, mi hanno detto che vogliono mettere una tassa sul conto in banca ! Quelli al di sotto di una certa cifra ovviamente.
    • ThEnOra scrive:
      Re: DOMANDA.
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Se un utente qualunque distribuisce a 10 persone
      un brano musicale paga multe fantascientifiche e
      va in
      galera.Non mi risultano ancora sentenze passate in giudicato... di che parli?
      Se Rockstar lo distribuisce illegalmente a
      qualche milione di persone, si scusa, una stretta
      di mano, un sorriso, un abbraccio ed è finita
      lì.Hahaha, dici? Solo perchè non leggi di azioni giudiziaria non vuol dire che non ve ne siano: possono benissimo aver raggiunto un accordo stragiudiziale! Ma se non lo leggi su PI non ci credi, giusto?
      Quindi la domanda è:
      PERCHE' NON MANDANO IN GALERA ANCHE IL
      RESPONSABILE DI
      ROCKSTAR????Lo puoi fare te: fai una bella denuncia/querela.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: DOMANDA.
        contenuto non disponibile
        • ThEnOra scrive:
          Re: DOMANDA.
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: ThEnOra


          Non mi risultano ancora sentenze passate in

          giudicato... di che parli?

          Dei mille casi di persone condannate a pagare
          cifre incredibilmente sproporzionate per pochi
          file.Dove? Dove? Dove?Link pls.


          Se Rockstar lo distribuisce
          illegalmente
          a


          qualche milione di persone, si scusa,
          una

          stretta


          di mano, un sorriso, un abbraccio ed è
          finita


          lì.



          Hahaha, dici? Solo perchè non leggi di azioni

          giudiziaria non vuol dire che non ve ne
          siano:

          possono benissimo aver raggiunto un accordo

          stragiudiziale! Ma se non lo leggi su PI non
          ci

          credi,

          giusto?

          Quindi la risposta alla mia domanda me la dà i tu:
          Perché hanno corrotto l'accusa.Un'accusa che si fa corrompere... hahaha (rotfl)(rotfl)(rotfl)


          Quindi la domanda è:


          PERCHE' NON MANDANO IN GALERA ANCHE IL


          RESPONSABILE DI


          ROCKSTAR????



          Lo puoi fare te: fai una bella
          denuncia/querela.

          perché dovrei perdere tempo a salvaguardare i
          diritti detenuti da un
          altro?Ottimo senso civico il tuo...!!!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: DOMANDA.
            contenuto non disponibile
          • ThEnOra scrive:
            Re: DOMANDA.
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ThEnOra


            Dove? Dove? Dove?

            Link pls.

            conosci benissimo i casi con sentenze che
            continuano a rimbalzarsi fra loro multe che sono
            sempre e comunque
            sporporzionate.Passate in giudicato, no.

            Un'accusa che si fa corrompere... hahaha

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            o un accusa che ricatta.
            "o mi paghi o finisci in galera"
            oppure
            "ti pago, ma non denunciarmi"

            Una delle due.Puoi rileggerti?
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: DOMANDA.
            - Scritto da: ThEnOra
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: ThEnOra




            Dove? Dove? Dove?


            Link pls.



            conosci benissimo i casi con sentenze che

            continuano a rimbalzarsi fra loro multe che
            sono

            sempre e comunque

            sporporzionate.

            Passate in giudicato, no.LA famosa mamma Jamie, per dirne una.Ah gia ma per partito preso hai deciso di ciurlare nel manico e non discutere del fatto che questi PAGLIACCI del copyright fanno la voce grossa con dei poveretti mentre ritornano a + miti consigli con quelli della loro taglia.Questo atteggiamento è francamente ipocrita.Così ipocrita che se non lo hai gia fatto, dovresti aprire una videoteca.
          • ThEnOra scrive:
            Re: DOMANDA.
            Ipocrita a me? Sarò ipocrita ma tu sei, come sempre, in malafede.A te risulta che mamma Jamie abbia pagato? Che sia finita in galera? Anzi, ti risulta che la causa legale sia terminata???????? A me no. PUNTO.
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: DOMANDA.
            - Scritto da: ThEnOra
            Ipocrita a me?E a quelli come te.
            Sarò ipocritaSaresti?
            A te risulta che mamma Jamie abbia pagato?A te risulta che possa pagare un cifra simile?Che qualsiasi privato nella media, possa?E se nessuno può perchè richiedere certi pagamenti?Per fare forse del terrorismo?
          • Reolix scrive:
            Re: DOMANDA.
            e virgola...http://torrentfreak.com/streaming-site-admin-sentenced-to-pay-13000-to-nba-nfl-nhl-wwe-and-tna-121030/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Torrentfreak+%28Torrentfreak%29http://torrentfreak.com/bittorrent-pirate-ordered-to-pay-1-5-million-damages-for-sharing-10-movies-trololo/http://torrentfreak.com/riaa-celebrates-15-year-jail-sentence-for-movie-and-music-pirate-121112/
  • thebecker scrive:
    nessun incentivo
    Voglio vedere chi difende ancora il copyright dicendo che incentiva la produzione e diffusione di contenti e opere..
  • sbrotfl scrive:
    Veloci
    Pero'... ce ne hanno messo di tempo sti parassiti.
Chiudi i commenti