FairePay, c'è un altro modo di acquistare e vendere a rate

FairePay, c'è un altro modo di acquistare e vendere a rate

FairePay introduce un modo del tutto nuovo di acquistare e vendere a rate: si basa tutto sulla rapidità del processo, annullando gli insoluti per le PMI.
FairePay introduce un modo del tutto nuovo di acquistare e vendere a rate: si basa tutto sulla rapidità del processo, annullando gli insoluti per le PMI.

La differenza tra una vendita ed un’occasione mancata molte volte sta nella possibilità di offrire la giusta soluzione nel momento giusto. Il danno è duplice: per chi vende, perché non chiude l’operazione, e per chi acquista, perché perde l’opportunità. Eppure nel mezzo c’è un ampio terreno di incontro che spesso è rimasto però inesplorato. Il mondo dell’innovazione Fintech ha trovato una soluzione a questo problema e tutto appare improvvisamente come semplice: ci ha pensato FairePay.

FairePay è il filo rosso che mette istantaneamente in contatto cliente, azienda e finanziarie. Il funzionamento è semplicissimo e si basa sull’immediatezza del processo: ciò che prima era legato a spostamenti, carte bollate, valutazioni e approvazioni, ora si riduce a poche ore ed alla competenza degli algoritmi e dell’intelligenza artificiale.

FairePay, il prestito è istantaneo

Funziona così:

  1. il cliente desidera un prodotto/servizio ed ottiene in cambio un preventivo
  2. l’azienda inserisce i dati del cliente sul portale ed invia la richiesta
  3. il sistema restituisce la migliore delle opzioni di finanziamento scelta tra le varie finanziarie disponibili
  4. si formula la richiesta: una volta ottenuto l’esito, la transazione può andare a buon fine

L’esito è legato alla migliore delle opzioni che le finanziarie sono in grado di offrire sulla base della cifra richiesta e dei dati del cliente: tutto si riduce a poche ore di elaborazione, senza dover rinviare il processo con tempistiche spesso poco prevedibili: l’istantaneità è il valore aggiunto del tutto, poiché consente di contrarre l’acquisto senza lungaggini né ripensamenti.

L’azienda ottiene il pagamento immediato da parte della finanziaria; il cliente, al contempo, ha chiari i termini del pagamento rateizzato e tutto ciò senza neppure dover andare a cercare una soluzione da sé, poiché la soluzione stessa è fornita direttamente in sede di formulazione del preventivo. Il rischio è annullato e le possibilità di chiudere una vendita (peraltro con scontrino medio accresciuto) salgono notevolmente.

FairePay

Game-changer per PMI

FairePay è una azienda con sede a Milano e opera in tutto il Paese con oltre 200 aziende già convenzionate. Il sistema è in grado di erogare in modo istantaneo prestiti fino a 20 mila euro e per l’azienda scompare completamente il rischio di insolvenza. Per le PMI tutto ciò è un vero e proprio game-changer: l’azienda non deve far altro che pensare alla vendita ed all’assistenza sui prodotti o servizi erogati, perché ai pagamenti ci penserà FairePay.

Il contesto ideale per massimizzare il vantaggio nell’uso di FairePay sono aziende con la vendita di servizi al di sopra dei 3000 euro, dove la formulazione del preventivo è il momento della verità per la chiusura di un contratto, ma dove il prezzo può spesso configurarsi come un ostacolo o come elemento di necessaria riflessione per l’acquirente. Se ne può immaginare l’adozione nelle concessionarie d’auto così come nei mobilifici, presso centri di chirurgia estetica o nelle agenzie di viaggio. Ogni azienda può valutarne l’adozione sulla base di queste indicazioni, ma soprattutto immaginando quale impatto un servizio simile possa significare per la clientela che bussa alla porta con una necessità da assecondare. Questa è la chiave: quanto un finanziamento facilitato e conveniente possa fare la differenza, azzerando l’insoluto ed aumentando il numero dei clienti soddisfatti. Per valutare l’adozione di FairePay nella propria azienda è sufficiente contattare FairePay: in appena 48 ore è possibile ottenere l’abilitazione.

Secondo le leggi della macroeconomia, la ricchezza di un sistema non sta nella quantità di denaro presente, quanto nella velocità con cui esso circola: sistemi come FairePay, che riducono gli attriti e ottimizzano le occasioni di acquisto, sono strumenti per la ricchezza del sistema economico e consentono a tutte le parti in ballo di intascare parte del vantaggio relativo che questo meccanismo determina. Chi ha tempo non aspetti tempo: FairePay sa far propria questa massima per applicarla laddove la velocità fa la differenza tra una poderosa stretta di mano post-vendita e la blanda stretta di mano tipica di un arrivederci.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 mar 2022
Link copiato negli appunti