Firefox 16, il browser per sviluppatori

Mozilla distribuisce l'ultima versione stabile del suo browser, con novità riguardanti soprattutto chi sviluppa e ha necessità di fare il debug di codice e siti web

Roma – A distanza ravvicinata dall’ ultimo upgrade , il browser con l’aggiornamento più veloce del web viene distribuito in una nuova, luccicante versione 16 tutta da scaricare e da provare. Poche, quasi nulle le novità visibili all’occhio dell’utente comune, con il focus che si sposta soprattutto sulle esigenze degli sviluppatori.

Niente 3D e giochini online come con Firefox 15, insomma: Mozilla Firefox 16 si fa notare prima di tutto per la nuova “Developer Toolbar”, uno strumento da attivare tramite scorciatoia da tastiera (Shift+F2) che mette a disposizione del programmatore/debugger una finestra pop-up aggiuntiva (in basso a sinistra) dotata anche di un’interfaccia a riga di comando pienamente funzionale.

I nuovi strumenti per sviluppatori – Toolbar inclusa – dovrebbero rendere più facile e veloce l’ispezione di elementi e codice della pagina web caricata in memoria, e i succitati sviluppatori avranno anche la possibilità di creare i propri comandi personalizzati da usare nella riga di comando della toolbar.

In aggiunta ai tool per sviluppatori, infine, Firefox 16 include un paio di nuove localizzazioni, il supporto iniziale alle “web app” in stile Mozilla, la rimozione del prefisso “-moz” dai tag CSS3 oramai standardizzati e svariati fix tesi a correggere i bug individuati in precedenza.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Surak 2.0 scrive:
    MacGyver
    Era principalmente un fisico (laureato in fisica) e per quello riusciva ad utilizzare ciò che aveva a portata di mano.Un robot che in base all'analizsi di una situazione, la risolva sfruttando i principi fisici (in cui è compresa pure la chimica, ecc, ovviamente) non mi sembra particolarmente impossibile, anche perchè se deve risolvera la cosa salendo su uan sedia, deve poter essere sicuro che quella sia in grado di reggerne il peso
  • USD scrive:
    Sedia?
    Come fa a salire su una sedia se ha le ruote?
  • l0ck3r scrive:
    BAH
    Ma perché le ricerche che potrebbero aiutare la gente sono sempre in mano ai militari? EcXXXXXXzz...
  • hp fiasco scrive:
    nooo ma che mc gyver
    io da questo robot mi aspetto che mi si affianchi guidando un fuoristrada e gridi "Stai giù, se vuoi vivere", sparando col fucile a pompa su un tizio a caso dietro di me!
  • ... scrive:
    hahah
    quindi quando la nave stara affondando potranno gridare "golem, aiuto!" allora esso si guardera' in giro, vedra' una sedia e la usara' per arrampicarsi a prendere il libro. perfetto :D
    • Guybrush scrive:
      Re: hahah
      - Scritto da: ...
      quindi quando la nave stara affondando potranno
      gridare "golem, aiuto!" allora esso si guardera'
      in giro, vedra' una sedia e la usara' per
      arrampicarsi a prendere il libro. perfetto
      :DMah, io lo vedo più nella situazione "salto a bordo della prima scialuppa e indico dove il mio programmatore teneva l'ombrello"... del resto per un misero milione di dollari non è che ci puoi fare di più eh?GT
      • collione scrive:
        Re: hahah
        ma infatti a me sembra una bufalaun robot del genere deve avere algoritmi allo stato dell'arte nei campi della visione artificiale, udito artificiale, motion planning e dev'essere pure creativocon un risultato del genere, avremmo il robot umanoide con intelligenza umana che cerchiamo da millenni
        • . . . scrive:
          Re: hahah
          Come certe offerte di lavoro idiote dove si richiedono conoscenze lunghe un braccio (anche un braccio e mezzo), con 2 anni di esperienza per 6.000 lordi l'anno. :D
    • . . . scrive:
      Re: hahah
      - Scritto da: ...
      quindi quando la nave stara affondando potranno
      gridare "golem, aiuto!" allora esso si guardera'
      in giro, vedra' una sedia e la usara' per
      arrampicarsi a prendere il libro. perfetto
      :DIo invece la vedo così:quando la nave affonda, si griderà "golem aiuto!" e lui, imitando Schettino, dirà "Vabbuò", prenderà la prima scialuppa utile e abbandonerà la nave senza farvi ritorno.
Chiudi i commenti