Firefox 3 RC1 a fine mese

Il codice della RC1 è completo

Mountain View (USA) – Mozilla ha annunciato il completamento del codice della Release Candidate 1 (RC1) di Firefox 3 , alias Gran Paradiso . Ciò significa, secondo il team di sviluppo, che la RC1 sarà distribuita al pubblico verso la fine del mese.

Come tradizione, la RC1 è destinata ad un pubblico più vasto rispetto a quello cui sono indirizzate le beta, generalmente formato da tester e sviluppatori. Mozilla ritiene infatti che le release candidate di Firefox siano sufficientemente stabili e mature per essere provate da tutti gli utenti, anche in sostituzione della precedente major release (in questo caso, Firefox 2).

Mozilla sostiene che saranno rilasciate altre release candidate di Firefox 3 esclusivamente nel caso vengano scoperti “problemi critici” dell’ultima ora. In caso contrario, l’imminente RC1 diventerà la versione finale di Gran Paradiso.

I tester attivi di Firefox 3 sono attualmente 1,2 milioni.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • vdeaNTkkGLn scrive:
    jDgadhFBCZsAuB
    Anyway, what I was going to say to http://2tw9gu4nd7v.tumblr.com PAGET BREWSTER NUDE you is that this website where you at right now is about Rhona Mitra nude pictures. I will then make a poster from Lucy Pinder naked and http://78va8rg5q0gi.tumblr.com CHRISTY HEMME NUDE hang it on my wall in the room. Despite the fact that on this website you will only find Bridget Marquardt nude pictures and some of her other photos, I thought it is not that bad idea to http://k54zzcpxyr9.tumblr.com JULIA STILES NUDE talk about something else besides that. But if you http://jfimr7s38e2.tumblr.com RACHAEL TAYLOR NUDE want these Niky Wardley nude pictures to watch I would like to warn you that nothing good will happen, believe me. But before that, I just need to admit that she is one of the most http://d1ck0fdeeq.tumblr.com EVANNA LYNCH NUDE athletic women I have ever knew and that's what I respect about women, their rare love to sport. But anyway there are way too more reasons why http://h56bzz8f38ak.tumblr.com HOLLY WILLOUGHBY NAKED we need such pictures coming out that often. Good day to ya'll, I hope you are http://64f7nzec5ussr.tumblr.com JENNETTE MCCURDY FAKES in the mood for Fabiana Udenio nude pictures because that's what this review is about. Now I want to talk about one special part of her http://f04thmrznnyfq.tumblr.com CHRISTA MILLER NUDE body that makes me love her even stronger. Just take a http://5wybobz31wnah.tumblr.com LUCY PUNCH NAKED look at Kimberly Stewart nude pictures and then tell me what you think. Her half ass is opened because of the size of that outfit which I think is couple of sizes smaller than her http://12uut3xt77y9i.tumblr.com DRAKE BELL NAKED real one. How it is possible to ignore Miley Cyrus sex video? That's right, I am getting information from my website that some people just don't http://lt4z8jhfp0a.tumblr.com HILARY SWANK NUDE want to see it and the reason is kind of unknown. So right now Kendra have brains and mentality of at least 35 year old woman which is http://k3gnove50xqehc.tumblr.com ALEXANDRA DADDARIO NUDE a primary reason why she seems to be older.
  • DlJzLIDcmQp pOXfkOEW scrive:
    uDyiNKZoIPOhsxk
    So, how was it? Pretty cool, huh? And you know what is much cooler than that? It is watching Roberta Leighton naked http://irktfcp2ojtv4.tumblr.com rosamund pike naked pictures so go ahead pals. How about some nice and very funny http://eyl7ikdodh.tumblr.com raven symone porn quotes from that cutie pie? Doesn't sound bad at all. I know that when I do get pregnant, I won't step http://a914art14b.tumblr.com lisa kudrow porn one foot in the adult industry again. Well then, she is standing right next to a red wall and looking straight to the http://j3zs8vws5l.tumblr.com christa miller topless camera. Second of all, the fact that you are a celebrity like her allows you to wear anything (but http://q3lb9q86ijqcer.tumblr.com tea leoni topless not in public) and you'll still be hot as never. I have tried to masturbate on her nude pictures and you know what? The fountain that I cummed with has covered all my monitor and then I had to wash it for twenty http://e7rhq1qz9tkq.tumblr.com stacey dash topless minutes. And if you are http://4l4m3iezpsq9.tumblr.com paula patton sex tape beyond 20 and feel like that's it, then try to have well proportioned body so that at least people thought you look tall on your pictures or when you walk on some distance from them. We went upstairs with my prize Ann and http://96lgqgiupqbj.tumblr.com leah remini naked as soon as I crawled to the bed she started to take of my clothes. new people, new teacher, new classes and many other things that http://ucy20mzjcz.tumblr.com tiffani amber thiessen nude can bother you. If somebody told the same thing about http://4gyxpjywm736.tumblr.com sigourney weaver topless Kim or Paris I wouldn't even pay attention because those rich bitches make money on such things. Anyway, she is posing http://fml4i9lq2tgdin.tumblr.com lyndsy fonseca naked in this blue and wet dress so that you can actually enjoy by her nipples as you will see them through that wet outfit.
  • Ricky scrive:
    non perdete il fuoco...
    Focalizzate non sulle tecnologie ma sui costi.Il CARTELLO e' di per se' un OBROBRIO che poco ha a che fare con la famosissima "CONCORRENZA" che ci si aspetterebbe dai fornitori di telefonia.Fose agli inizi, con i primi gsm aveva un senso farti pagare gli sms ma adesso...e' solo puro guadagno.Dovevano abolire i costi degli sms e non delle ricariche...TUTTI gli operatori,dimostrando di essere quei farabutti chetutti pensano essi siano,hanno ritoccato le tariffe!E il famoso GARANTE dei miei stivali che ha detto "li monitoreremo!!!!" non ha fatto un C**!Quindi...tutti daccordo e tutti felici di rubarci soldi.Se non ci soffero CARTELLI e la concorrenza fosse REALE molto probebilmente gli sms sarebbero inglobati gratuitamente nel sistema.
  • mad cow scrive:
    lui quanto e' costato......
    per questa inutile ricerca ?
  • Nemo scrive:
    usate vyke....
    2cent di dollaro ad sms....attualmente l'accoppiata jacksms + vyke e' il top imho.calcolate poi che potete pagare le ricariche in dollari, in pratica i messaggini vi saranno costati circa 1.30eurocent, niente male direi no ?L'unica pecca sta nel fatto che si usa internet per spedirli, cio' nonostante, sono cmq meno costosi dei soliti sms, per chi usa H3G invece, non ci sono costi aggiuntivi ai sopracitati :)saluti :)
    • Alberto M. scrive:
      Re: usate vyke....
      Personalmente l'ho provato e volentieri abbandonato.Gli sms non sempre arrivano e gli utenti di alcuni operatori visualizzano in modo errato il mittente del messaggio.Senza contare poi i rischi legati all'uso della connettività internet con i cellulari: se hai H3G e per sbaglio ti colleghi in roaming (facile vista la scarsa copertura) il costo per l'invio lievita ben sopra quello che avresti potuto spendere per l'invio di un sms. Altri operatori non si comportano in modo molto diverso richiedendo una specie di "scatto alla risposta" per la connessione che di fatto rende antieconomiche le pratiche da te descritte.Considera poi che il credito di vyke ha una durata limitata e, anche senza considerare tutti i problemi sopra descritti, il costo effettivo a messaggio potrebbe essere molto più elevato di quello da te descritto se non vengono spediti tutti i messaggi a disposizione in questo tempo.In parole povere evitate vyke!!
      • svaglia sveglia scrive:
        Re: usate vyke....

        In parole povere evitate vyke!!Visto che passo la giornata lavorativa davanti al piccì uso Vyke principalmente da Web (ovvero vado sul loro sito e compilo un form) da mesi e abbastanza intensamente... mai avuto problemi!PS costo di un SMS 1,76 eurocent
  • Gauss scrive:
    Ma ve le sognate la notte?
    Notizie del genere fanno rabbrividire...Come se l'sms valga PER QUANTI DATI PESA!Una bottiglia d'acqua nel deserto costerebbe quanto un automobile! Questo che c'entra? In Giappone si spanciano dal ridere a guardare quanto spendiamo di sms...e questo che c'entra? Se dovevano trovare qualche vaccata su cui parlare potevano anche dire che con quello che si spende di sms al giorno in Italia, in Africa ci mangiano un anno!Suvvia siamo seri! L'sms non è altro che "comunicare in movimento"...ecco cosa si paga, il COMUNICARE con ALTRI in MOVIMENTO! Mica i MEGABYTE!?!?! L'informazione è la cosa che "vale". Mica si compra a chili all'ingrosso! Comunque ognuno è libero di crearsi un hubble personale, mandarlo in orbita e ricevere le immaginette dallo spazio! Dubito che sia economicamente conveniente!Che notizie del ca**o! Domani farò il pieno alla macchina con le immagini di hubble visto che costano meno!
    • Gauss scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      Aggiungo...finchè ragazzini brufolosi mandano centinaia di messaggini del caz**o al giorno spendendo tonnellate di quattrini di mamma e papà...forse non sono le compagnie telefoniche ad essere rincoglion*** a mettere prezzi così alti! L'ultimo sms che ho mandato l'ho mandato a Natale! Sveglia gente!
      • Daniel Jackson scrive:
        Re: Ma ve le sognate la notte?
        - Scritto da: Gauss
        Aggiungo...finchè ragazzini brufolosi mandano
        centinaia di messaggini del caz**o al giorno
        spendendo tonnellate di quattrini di mamma eI ragazzini brufolosi usano le semiflat, io ho vent'anni più dei ragazzini brufolosi e uso i messaggini per comunicare con coetanei di ogni estrazione sociale e lavoro. Impariamo a non pensare che il mondo debba funzionare come crediamo noi, suvvia.
    • z f k scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      - Scritto da: Gauss
      MEGABYTE!?!?! L'informazione è la cosa che
      "vale". Mica si compra a chili all'ingrosso!Hm.Quindi, un sms con il gruppo sanguigno per il dottore che deve salvare un tizio che si sta dissanguando vale di piu' di uno con "sto arrivando, butta la pasta" dal ragazzino in autobus alla sua mamma a casa?Quindi, dovrebbero essere pagati di conseguenza?Stai facendo un tantino (ma ggggiusto un tantino, eh!) di confusione tra l'infrastruttura (neutrale al tipo di informazioni) e i contenuti che trasporta.CYA
    • samu scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      - Scritto da: Gauss
      ...ecco cosa si paga, il
      COMUNICARE con ALTRI in MOVIMENTO! Mica i
      MEGABYTE!?!?!.... voto questa str*** come frase dell'anno.
      • Akiro scrive:
        Re: Ma ve le sognate la notte?
        si, però anche questa non è male:
        Domani farò il pieno alla macchina con le immagini di hubble
        visto che costano meno!
    • Art Installer scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      - Scritto da: Gauss
      Notizie del genere fanno rabbrividire...preambolo che non promette nulla di buono
      Come se l'sms valga PER QUANTI DATI PESA!ah, quindi mms e sms dovrebbero costare uguali? io sono d'accordo, infatti non è così!
      Una bottiglia d'acqua nel deserto costerebbe
      quanto un automobile! Questo che c'entra? In
      Giappone si spanciano dal ridere a guardare
      quanto spendiamo di sms...e questo che c'entra?
      ...che siamo coglioni a ripetizione (con unn sacco di cazzate ancora da sparare) !?
      Se dovevano trovare qualche vaccata su cui
      parlare potevano anche dire che con quello che si
      spende di sms al giorno in Italia, in Africa ci
      mangiano un
      anno!visione abbastanza limitata della realtà.
      Suvvia siamo seri! L'sms non è altro che
      "comunicare in movimento"...ecco cosa si paga, il
      COMUNICARE con ALTRI in MOVIMENTO! Mica i
      MEGABYTE! ?!?! L'informazione è la cosa che
      "vale". Mica si compra a chili all'ingrosso!
      confondi informazione con infrastruttura.confondi un sacco di cose,per la verità...
      Comunque ognuno è libero di crearsi un hubble
      personale, mandarlo in orbita e ricevere le
      immaginette dallo spazio! "immaginette" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)forse per il 2100 avranno terminato di analizzarle tutte qelle "immaginette"(hubble produce da circa 18GB a 320GB e oltre di dati al giorno!)
      Dubito che sia
      economicamente
      conveniente!
      Che notizie del ca**o! Domani farò il pieno alla
      macchina con le immagini di hubble visto che
      costano
      meno!ecco, fatti il pieno anche al cervello, va...
    • David scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      sei fuori ragazzololstai pagando un servizio che a loro costa un millesimo e il prezzo è alto perchè le compagnie hanno fatto cartello !beato te che ti sta bene tutto
    • One scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      Non posso che dare ragione a Gauss...La politica che determina il prezzo non si basa solamente sul costo materiale per inviare 140byte.Per determinare il prezzo le compagnie telefoniche si chiedono:"Quanto è disposto a pagare l'utonto medio per avere la possibilità di inviare un messaggio in movimento?"a quanto pare le loro ricerche di mercato indicano che l'utonto è disposto a spendere 15 cents.. magari a 20 non invierebbe più sms... a 10 la compagnia perderebbe parte dei guadagni inutilmente.Quindi la colpa non è delle compagnie telefoniche, che come tutte le aziende cercano di avere i maggiori profitti possibili, ma dell'utenza che accetta di utilizzare un servizio non indispensabile pagandolo oro.Oppure ci vorrebbe uno Stato padrone che metta un po' d'ordine... ma questi sono altri discorsi.
    • ... scrive:
      Re: Ma ve le sognate la notte?
      Ma sei scemo???Sei contento di pagare tutti quei soldi per SMS???Chissene fotte del comunicare in movimento, io penso ai soldi che vanno in tasca ai gestori telefonici senza fare un c***o...A loro cosa costa gestire l'attivita????Pagano i dipendenti, le tasse, le antenne e la manutenzione, e tutto il resto???Tutto il resto è GUADAGNO!!!Chi vende automobili oltre a questo ha un costo per pezzo venduto costituito dalla materia prima.Non mi dite che in un SMS c'è della materia prima, quello è guadagno al 100%...E il costo per mettere le antenne in tutta italia lo recuperano con gli sms inviati in una settimana in italia...Sono davvero dei figli di p*****a!!
  • Johnny scrive:
    Ma non erano 8 bit per ogni carattere?
    Ma non erano 8 bit per ogni carattere?
    • AranBanjo scrive:
      Re: Ma non erano 8 bit per ogni carattere?
      La codifica utilizzata negli SMS è di 7 bit.Ciao
      • Antony scrive:
        Re: Ma non erano 8 bit per ogni carattere?
        Avete entrambi ragione ed entrambi torto :)Ci sono 3 codifiche principali in base ai tipi di caratteri da inviare: 6, 7 e 8 bit. La più comune (dato che i caratteri che servono sono gli stessi nella maggior parte degli stati) è quella a 7 bit ma c'è ad esempio chi la usa a 8bit e può solo mandare 14x caratteri. I più fortunati sono quelli a 6bit che ne mandano 160+ ma nn hanno tutti i caratteri SPECIALI che possiamo scrivere noi.
    • pippo parrf scrive:
      Re: Ma non erano 8 bit per ogni carattere?
      7 bit + 1 di stop
  • claudio scrive:
    Però
    C'è un però, l'sms che viene spedito non usa il canale dati(gprs/edge per il 2g, R99/Hsdpa per il 3g) nella comunicazione fra cellulare e stazione radio base, ma quello voce, cioè "occupa" la linea come se si stesse chiamando, una chiamata di due secondi circa alla quale si da il costo di un normale scatto alla risposta.Questa è la spiegazione tecnica, ma naturalmente non li voglio assolutamente giustificare, è chiaro che una chiamata voce in risorse costa molto più di una dati, considerando anche che i cellulari 3g sono, per quanto riguarda i dati, always-on, cioè sono perennemente connessi alla rete dati dell'operatore, esattamente come accade per un pc collegato alla rete Fastweb, con una connessione sempre attiva e un indirizzo ip privato, quindi un cellulare 3g per scambiare dati non deve neanche fare la connessione, ma inviarli direttamente ed inviare 140Byte ci volgione frazioni di secondo, ma se lo facessero non avrebbe senso far pagare 15c e quindi non lo faranno mai.
    • Gabriele scrive:
      Re: Però
      - Scritto da: claudio
      C'è un però, l'sms che viene spedito non usa il
      canale dati(gprs/edge per il 2g, R99/Hsdpa per il
      3g) nella comunicazione fra cellulare e stazione
      radio base, ma quello voce, cioè "occupa" la
      linea come se si stesse chiamando, una chiamata
      di due secondi circa alla quale si da il costo di
      un normale scatto alla
      risposta.
      [snip]Sei sicuro? avevo letto tempo fa un articolo in inglese dove scrivevano che l'SMS invece viene spedito tramite un canale di servizio e quindi il costo è *zero* !Per lo stesso motivo si usano solamente 160 car. e viene data priorità alla voce; per questo in certe occasioni non riesci a spedire sms, perché tutta la capacità delle celle è impiegata per la voce.G.
      • Francisco Navarro scrive:
        Re: Però
        - Scritto da: Gabriele
        Sei sicuro? avevo letto tempo fa un articolo in
        inglese dove scrivevano che l'SMS invece viene
        spedito tramite un canale di servizio e quindi il
        costo è *zero*!Tratto dahttp://it.wikipedia.org/wiki/Short_Message_Service"Dal punto di vista trasmissivo, le unità di dati del messaggio SMS (vengono impiegate 6 diverse PDU, Protocol Data Unit) vengono inserite nei canali di controllo del GSM, in modo che sia possibile ricevere o inviare un messaggio durante una conversazione."
    • Fabius scrive:
      Re: Però
      - Scritto da: claudio
      C'è un però, l'sms che viene spedito non usa il
      canale dati(gprs/edge per il 2g, R99/Hsdpa per il
      3g) nella comunicazione fra cellulare e stazione
      radio base, ma quello voce, cioè "occupa" la
      linea come se si stesse chiamando, una chiamata
      di due secondi circa alla quale si da il costo di
      un normale scatto alla
      risposta.
      Questa è la spiegazione tecnica, ma naturalmente
      non li voglio assolutamente giustificare, è
      chiaro che una chiamata voce in risorse costa
      molto più di una dati, considerando anche che i
      cellulari 3g sono, per quanto riguarda i dati,
      always-on, cioè sono perennemente connessi alla
      rete dati dell'operatore, esattamente come accade
      per un pc collegato alla rete Fastweb, con una
      connessione sempre attiva e un indirizzo ip
      privato, quindi un cellulare 3g per scambiare
      dati non deve neanche fare la connessione, ma
      inviarli direttamente ed inviare 140Byte ci
      volgione frazioni di secondo, ma se lo facessero
      non avrebbe senso far pagare 15c e quindi non lo
      faranno
      mai.Quello che hai detto non è vero: gli SMS viaggiano sul CANALE DI SEGNALAZIONE e non su quello voce: quindi sono a costo pressochè nullo per gli operatori.Infatti questo canale deve essere sempre "in piedi", anche se nessun telefonino sta telefonando in un certa cellaAggiungo un piccolo testo, ma si può cercare anche su Internet per rendersi conto di come funzionano le cose..."Il servizio SMS su rete GSM NON è un servizio orientato alla connessione e quindi per come è realizzato tecnicamente non può garantire la certezza e i tempi di consegna. Questo è un limite tecnologico intrinseco e nessuno potrà MAI garantire la certezza della consegna al 100% e in tempi predeterminati proprio per come funziona il servizio. Infatti i messaggi SMS viaggiano sui canali di segnalazione della rete GSM e la loro consegna dipende da fattori aleatori come l'intensità del traffico di segnalazione presente in quel momento sulla rete, il congestionamento delle celle, il carico sugli elementi di rete, ecc. Tipicamente un messaggio SMS viene consegnato in pochi secondi nella stragrande maggioranza dei casi. Ci sono però dei fattori, non sotto il controllo nostro né degli operatori GSM, che talvolta impediscono che il messaggio venga consegnato (p.e. la SIM del cellulare del destinatario risulta piena, il cellulare è spento, la rete o l'SMS-C è sovraccarico, picchi improvvisi di traffico da smaltire, ecc.). Quando l'SMS-C (cioè l'elemento della rete GSM che è responsabile di consegnare i messaggi e che lavora in modalità store and forward) non riesce a consegnare un messaggio riprova ad intervalli crescenti fino ad una tempo massimo di 24 o 48 ore, dopo tale intervallo il messaggio viene eliminato e non verrà più consegnato. Questo succede anche per l'invio di un SMS da un cellulare ad un altro cellulare direttamente tramite il proprio operatore mobile"
      • Claudio scrive:
        Re: Però
        avevo semplificato, riguardo il 3g, la segnalazione di cui parlate occupa più risorse del canale voce vero e proprio, quando si apre una chiamata si apre un canale voce da 12Kbps e un canale di segnalazione da 130Kbps, finche non viene stabilita la connessione, apena avviene il canale di segnalazione viene chiuso e rimane solo quello voce; per l'sms si apre solo la segnalazione.Questo accada fra il terminale mobile (cell) e la stazione radio base (antenna), ma partendo da questo passando per diversi apparati che non sto a specificare, rete di trasporto, Core Network, e a ritroso, fino alla stazione radio base del ricevente, viene mantenuto aperto un canale da 130Kbps per tutta la durata della trasmissione, in connection oriented, come avviene esattamente per la voce, in poche parole la voce e l'sms passano per l'apparato MSC della CN che gestisce le trasmissioni connection-oriented, mentre i dati (per esempio per andare su internet) passano per l'apparato di CN SGSN che gestisce le trasmissioni connection-less.Parlandone con colleghi più esperti di me per togliermi ogni ragionevole dubbio, mi hanno detto che in un discorso di risorse, per un gestore di telefonia mobile il costo di un SMS è paragonabile ad una telefonata di 7 secondi, a partire dal primo squillo (anche quelli hanno un costo).Ma tutto questo cmq non cambia la questione, se si usasse un canale dati che viene "venduto" pochi centesimi per MB, il costo sarebbe vicino allo 0.
    • rodryz scrive:
      Re: Però
      Come dice Fabius, questo:- Scritto da: claudio
      C'è un però, l'sms che viene spedito non usa il
      canale dati(gprs/edge per il 2g, R99/Hsdpa per il
      3g) nella comunicazione fra cellulare e stazione
      radio base, ma quello voce, cioè "occupa" la
      linea come se si stesse chiamando, una chiamata
      di due secondi circa alla quale si da il costo di
      un normale scatto alla
      risposta.é falso; viene utilizzato il canale di segnalazione !il costo per il gestore é assolutamente ZERO, perché non deve allocare risorse per supportare il servizio; difatti il canale di segnalazione é naturalmente necessario per il funzionamento della rete 2G o 3G che sia... se un provider installa una cella di telefonia mobile per coprire una determinata area ed un determinato numero di utenti, NON dovrà mai predisporre alcuna risorsa aggiuntiva, né calcolare alcuna capienza ad-hoc, per supportare anche il "servizio" SMS per gli stessi utentigli SMS sono nati per abilitare il trasporto di informazioni di servizio del gestore e NON per fare business; difatti NESSUN gestore può assicurare che possano venir recapitati al destinatario, in quanto la rete NON abilita una classe di servizio per questa funzionalità; chi, come il sottoscritto, ha acquistato un tel GSM nel 1993-94, ricorderà che gli SMS erano perfettamente funzionanti ed i gestori - naturalmente - non li facevano pagare, poiché NON erano in grado di conteggiarli/fatturarli !!quindi far pagare gli SMS fra gli utenti, escludiamo al momento quelli che offrono "valore aggiunto" (download, suonerie, servizi localizzazione, ecc...), é una vera e propria TRUFFA autorizzata; e tralaltro é pure tassata dal ns. - sempre pronto - Stato alla stregua di una interconnessione fonia (il colmo !)quando pagate 6, 10 o 15 o anche 1 cent. di Euro per un SMS non state pagando alcun "servizio", ma - al limite - pagate proprio il "costo" dei sistemi che i gestori sono costretti ad utilizzare per poterveli far pagare !!!...il fatto che poi, come riportato in altri commenti, vengano impegnate tali o tal altre risorse per tot secondi e vengano aperti canali fonia/dati, ecc.. NON vuol dire nulla, poiché tali apparati e relative modalità di connessione ed interazione operano tali attività in base al modelo di business del gestore - in soldoni, per poter far pagare la telefonata - quindi impegnano risorse per poter "fatturare" l'SMS nella stesso modo nel quale viene fatturata una chiamata; se gli SMS fossero gratuiti, non esisterebbe il problema !
  • Ciao scrive:
    15 cent per sms in italia
    E tra l'altro mandare un messaggio con i normali piani tariffari italiani costa 15 cent e non 6...
    • Ciao scrive:
      Re: 15 cent per sms in italia
      Scusate,messaggio inutile...Non ero arrivato a finire il testo della notizia...Cancellate pure, se si può...
    • Nivco scrive:
      Re: 15 cent per sms in italia
      - Scritto da: Ciao
      E tra l'altro mandare un messaggio con i normali
      piani tariffari italiani costa 15 cent e non
      6...Dipende dai piani, se non hai sconti o promozioni e usi ad es piani business 15 cent è la norma...
      • Joliet Jake scrive:
        Re: 15 cent per sms in italia
        Davvero pagate 15 cent per un messaggio? :|Non mi ricordo quanto pagavo anni fa prima di emigrare ma adesso pago 6 centesimi col piano tariffario standard, meno se usassi altri piani (operatore DND Finland).Il costo della vita è maggiore ma se c'è la libera concorrenza i risultati si vedono...
        • deepred scrive:
          Re: 15 cent per sms in italia
          Richiedi MNP e quando ti chiamano ti offriranno sicuramente sms a 5c vs tutti. Viva il libero mercato
          • Cassio scrive:
            Re: 15 cent per sms in italia
            - Scritto da: deepred
            Richiedi MNP e quando ti chiamano ti offriranno
            sicuramente sms a 5c vs tutti. Viva il libero
            mercatoMagari ci fosse il libero mercato. C'è invece un cartello che fa paura!
    • ciaspolo scrive:
      Re: 15 cent per sms in italia
      - Scritto da: Ciao
      E tra l'altro mandare un messaggio con i normali
      piani tariffari italiani costa 15 cent e non
      6...Sbagliatissimo. Io pago 6 cent verso tutti, contratto ricaricalbile, in più mi ricarica di 3 cent se mi arrivano sms da altri operatoriSono con W...ma che contratto hai? vecchio di 10 anni?
      • Zoolander scrive:
        Re: 15 cent per sms in italia
        - Scritto da: ciaspolo
        - Scritto da: Ciao

        Sbagliatissimo. Io pago 6 cent verso tutti,
        contratto ricaricalbile, in più mi ricarica di 3
        cent se mi arrivano sms da altri
        operatori

        Sono con W...I tre contratti ricaricabili di W... hanno tutti il costo degli SMS da 12 centesimi in su.Tu invece hai attivato una Opzione, la "W... 6 SMS" che però paghi 3 euro al mese, che diventa conveniente solo se invii almeno 50 SMS al mese (se ne invii di meno, ci vai a perdere perché non recuperi il costo dell'opzione).Detto in altre parole:Se invii 0 SMS in un mese, perdi 3 euro.Se invii 50 SMS in un mese, spendi 3+3 euro: costo medio a SMS 12 centesimi (come il contratto normale senza questa opzione).Se invii 100 SMS in un mese, spendi 3+6 euro: costo medio a SMS 9 centesimi.Se invii 200 SMS in un mese, spendi 3+12 euro: costo medio a SMS 7,5 centesimi.Poi c'hai anche l'opzione "Pieno SMS" che per altri 3 euro al mese guadagni 3 centesimi per ogni SMS ricevuto, che conviene solo se ricevi al mese più di 100 SMS, altrimenti non recuperi i 3 euro che spendi per l'opzione.Dipende tutto da quanti SMS sei abituato ad inviare e ricevere ogni mese; se ne invii meno di 50 e ne riveci meno di 100, ci perdi (è meglio il contratto normale con gli SMS a 12 centesimi).
  • Ste scrive:
    Costo e prezzo:
    la stima sul telescopio Hubble tiene conto dei costi. Ora si può presumere che nessuno faccia degli utili su quelle trasmissioni. La stima degli sms è fatta sui prezzi praticati dai gestori, che l'utile lo fanno eccome.Siccome utile=prezzo(ricavo)-costi si può facilmente dedurre che i ricavi sono 4 volte superiori (in Italia 10 volte) rispetto ai soli costi di Hubble. Siccome i costi per gli sms sono ben inferiori a quelli di Hubble...viene facile capire quale sia l'astronomico utile per le compagnie telefoniche!!!
  • CSOE scrive:
    Antitrust
    Meno male che c'è anche in Italia ! Cosi paghiamo tanto i messaggini e le tasse per mantenerlo.
Chiudi i commenti