Firma digitale... sulla fiducia

Il Governo è costretto nel weekend a ribadire che la firma digitale italiana è sicura, importante, inossidabile. Dopo il baco scoperto nei giorni scorsi occorre fidarsi, l'importanza della firma è enorme, non si può vacillare...


Roma – La firma digitale è uno strumento tanto importante quanto sicuro. Basta crederci. Questo il messaggio che sembra provenire dalle autorità preposte dopo che nei giorni scorsi era emerso, non senza clamore, un problema di sicurezza nel sistema utilizzato da uno degli erogatori della firma digitale.

Per gettare acqua sul fuoco delle critiche che potrebbero prendere spunto da quanto emerso è intervenuto il direttore del Centro tecnico della Presidenza del Consiglio dei ministri, Livio Zoffoli, secondo cui “con i sistemi digitali è stato raggiunto un livello di sicurezza nella firma digitale di gran lunga superiore a quello ottenibile con qualunque altro strumento di carattere tradizionale”.

Zoffoli ha anche cercato di ridimensionare l’accaduto, sottolineando che la vulnerabilità del sistema, che potenzialmente potrebbe significare l’erogazione di una firma digitale non sicura, è stata evidenziata “solo in laboratorio” e vi sarebbe dunque un abisso con quanto potrebbe poi accadere in realtà.

Ciò si dovrebbe al fatto che “i diversi certificatori – spiega ancora Zoffoli – hanno predisposto ed attuato idonee misure di sicurezza atte a garantire gli utenti sullo strumento che vanno ad utilizzare”.

Come noto, sulla firma digitale si punta moltissimo in Italia e all’estero. Si tratta infatti di uno strumento pensato per rivoluzionare gli scambi telematici conferendo identificazione e autenticazione certe nelle transazioni (vedi anche lo speciale di Interlex ). Si capisce quindi la necessità per gli operatori e per il Governo di troncare sul nascere qualsiasi possibile dubbio sull’elemento centrale del sistema: la sua sicurezza.

Zoffoli ha peraltro ricordato che la firma digitale è destinata a “favorire lo sviluppo delle tecnologie e l’ammodernamento del Paese” e ha quindi assicurato che il Centro tecnico che dirige “continuerà a monitorare la situazione, soprattutto dal punto di vista della sicurezza, e a stimolare i certificatori della firma digitale ad informare ed educare gli utenti ad un uso corretto di queste tecnologie per evitare inconvenienti”. Dita incrociate dunque.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    un parere onesto
    sul vostro sito c'è scritto che tutte le opinioni contro il vostro prodotto sono a favore della microsoft.incuriosito, sono andato a cercarmele.invece ho trovato solo ottime giustificazioni tecniche per non utilizzare questo prodotto decisamente scarso, lento, non affidabile, e poco sicuro (parecchi bachi soprattutto nel sistema di autenticazione)un parere onesto è: buffoni
    • Anonimo scrive:
      Re: un parere onesto
      Semplicemente perche quelli di envolution sono troppogiovani per argomentare seriamente un discorso tecnico.e buttano il tutto in cagnara.
  • Anonimo scrive:
    PHP e' meglio di java
    Questo CMS e' fortissimo in java non si puo fareperche il linguaggio fa schifo ed e' lentissimo.:)
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP e' meglio di java
      - Scritto da: Anonimo
      Questo CMS e' fortissimo in java non si puo
      fare
      perche il linguaggio fa schifo ed e'
      lentissimo.
      :)sono daccordo in php puoi fare programmi scalabilie cross platform col minimo sforzo.esiste la programmazione ad oggetti anche in php e l'ultimaversione supporta anche i costrutti try e catcholtretutto envolution e' CMS molto ben fatto. evidentementeil tipo anonimo di prima non ha dato un occhiata ai moduli scritti da programmatori ITALIANI.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Le vere valenze
    Ho letto con attenzione più o meno tutti i messaggi, e precisando che non sono un programmatore professionista e che non mi occupo di applicazioni web per lavoro, ma solo per passione e necessità, vorrei comunque dire la mia :Conosco personalmente gli sviluppatori di eNvolution, standoci a fianco da quasi due anni, persone molto umili e che danno tutto e di più per questo progetto, cercando sempre le soluzioni migliori, e che siano facili da gestire e usare, ricostruendo/riscrivendo in tutto e in parte la vecchia struttura Nuke, ma con il grosso vincolo di "non lasciare alla deriva i vecchi utenti", questo infatti, nel momento che ti metti a progettare una applicazione costituisce un vincolo molto importante, e la scelta di effettuare i cambiamenti per passi successivi e nel modo meno indolore possibile per gli utenti é una scelta etica e corretta. Per questo motivo le critiche che si fanno alla struttura degli script e non tengono conto di questa "scelta" hanno peso molto relativo e sanno più di polemica spicciola.Secondo me, tra l'altro, si distorce il significato e le migliori valenze che questo progetto ha, ovvero quelle di aver avviato ad incanalare in un vero progetto "aperto", conoscenze e capacità molto forti (lo dicono con umiltà i risultati ottenuti in poco tempo), e che rispondesse a reali esigenze e aspirazioni. Aspirazioni e obbiettivi che si stanno incominciando a raggiungere e che costituiscono una vera "differance" rispetto allo stile Nuke (non dimentichiamo mai da dove il progetto parte).E non solo solo utenti inesperti ad essersi accorti delle valenze di questo progetto, ma anche enti pubblici e privati, professionisti del web e no (come me). Io uso eNvolution per molti motivi, mi ha permesso (e non solo a me) di fare piccoli miracoli a costo "nullo" e senza il quale non avrei potuto realizzare queste personali soluzioni. Posso solo ringraziare chi ci ha lavorato con tanta passione.Come ultimo appunto, auguro a eNvolution di rimanere sempre un progetto "umile", "aperto", e con sempre più sviluppatori italiani e no pronti a dare una mano.Marcello - utente (sempre critico) di eNvolution
    • Anonimo scrive:
      Re: Le vere valenze
      - Scritto da: Anonimo
      Conosco personalmente gli sviluppatori di
      eNvolution, standoci a fianco da quasi due
      anni, persone molto umili e che danno tutto
      e di più per questo progetto, cercando
      sempre le soluzioni migliori, e che siano
      facili da gestire e usaretronchiamo subito il discorso in origine,I fork di Nuke sono progettati male e anche se sembraavere una parvenza di decenza in realta' il suo codice e' uncolabrodo.
      non tengono conto di questa "scelta" hanno
      peso molto relativo e sanno più di polemica
      spicciola.[CUT]i commenti non sono affatto polemici ma semplicementedicono in modo chiaro che envolution e' scritto da una mandria di inesperti a programmare.il rischio e' che i nuovi programmatori prendendo spunto da queste castronerie facciano pure loro errori di questo genere.
      Secondo me, tra l'altro, si distorce il
      significato e le migliori valenze che questo
      progetto ha, ovvero quelle di aver avviato
      ad incanalare in un vero progetto "aperto",mi dispiace ma parli da inesperto e non capisci chemalgrado la buona volonta su certe cose ci vuole moltaesperienza...non ci si puo improvvisare project manager o si rischia di fare brutta figura.
      • Anonimo scrive:
        Re: Le vere valenze

        - Scritto da: Anonimo
        tronchiamo subito il discorso in origine...tronca quanto vuoi, ma se non ti sforzi a capire i problemi e le realtà da cui si é partiti sei tu che "non" dimostri capacità di analisisalutiMarcello
        • Anonimo scrive:
          Re: Le vere valenze
          - Scritto da: Anonimo

          tronca quanto vuoi, ma se non ti sforzi a
          capire i problemi e le realtà da cui si é
          partiti sei tu che "non" dimostri capacità
          di analisima quale analisi... la realta e' che ti dispiace vedere un prodottomediocre che utilizzi per i tuoi clienti, sia snobbato da una cerchiadi scettici e cerchi di buttarla in passione del lavoro svolto vistoe considerato che la parte tecnica fa veramente pena :) guarda ti do qualche indirizzo di siti che scrivono CMS open source seri...opencms.org OmegaCMS.com arsdigita.com ( ora di red hat ) un altro cms che promette bene e' ion-cms.sourceforge.net
          saluti
          MarcelloSaluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            non lo utilizzo per i miei clienti, l'ho usato per mettere in rete un corso universitario e per un mio laboratorio personale, e la tua mia sembra una critica molto "politica"Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo
            non lo utilizzo per i miei clienti, l'ho
            usato per mettere in rete un corso
            universitario e per un mio laboratorio
            personale, e la tua mia sembra una critica
            molto "politica"Ok se lo utilizzi e ti piace nulla da eccepire, il mio era solo un suggerimento.tengo a precisare che le mie critiche non erano rivolte agli utilizzatori,comunque vista la piega degli interventi non mi sembrail caso di continuare.
            MarcelloCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            ma quale analisi... la realta e' che ti
            dispiace vedere un prodotto
            mediocre che utilizzi per i tuoi clienti,
            sia snobbato da una cerchia
            di scettici e cerchi di buttarla in passione
            del lavoro svolto visto
            e considerato che la parte tecnica fa
            veramente pena :)
            guarda ti do qualche indirizzo di siti che
            scrivono CMS open source seri...
            opencms.org OmegaCMS.com arsdigita.com ( ora
            di red hat )
            un altro cms che promette bene e'
            ion-cms.sourceforge.netPer il sig. anonimo ( quello codardo che non ha coraggio di presentarsi ) prendo l'occasione per informarti che la ditta per cui lavoro ha appena firmato un contratto per la rimozione di 8 dico 8 opencms e la sostituzione di questi con eNvolution ... naturalmente la versione pro su db Oracle.Mi dispiace che ti bruci perchè ti senti togliere mercato dalle mani .. e ci siamo capiti ....ma anche noi si sviluppa altri progetti come quello di un CMS in grado di funzionare senza cambiare una riga sia in PHP che in ASP, in grado di mirrorare il proprio database in automatico.Per il program manager ... bè ... visto le tue idee e capacità penso che resisteresti piu o meno 2 ore .... ahahhaMassimiliano Tiraboschi eNvolution Project Managerp.s. parlo contro l'interesse generale, ma visto la figura che stai facendo, tieni presente che non tutti commentano ma in tanti leggono, è meglio che resti anonimo hahahahha
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo
            Per il sig. anonimo ( quello codardo che non
            ha coraggio di presentarsi ) prendo
            l'occasione per informarti che la ditta per
            cui lavoro ha appena firmato un contratto
            per la rimozione di 8 dico 8 opencms e la
            sostituzione di questi con eNvolution ...
            naturalmente la versione pro su db Oracle.che senso ha mettere un cms con oracle? tutti i vantaggi di un db come oracle vengono meno utilizzandolo per il web, li conta solo la velocita' e in quello un db come mysql se lo mastica e lo risputa oracle.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            E' un messaggio molto infantile il tuo. Fra l'altro impara l'italiano visto che la tua presentazione di envolution sembra scritta da un bambino di prima elementare
          • corrado1972 scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo
            E' un messaggio molto infantile il tuo. Fra
            l'altro impara l'italiano visto che la tua
            presentazione di envolution sembra scritta
            da un bambino di prima elementareOra ne ho abbastanza, con te non si puo' dialogare.Quanto alle tue opinioni, le rispetto ma non le condivido: sanno di stantìo, di vecchio, di losco....Abbiamo cercato in tutti i modi di farti capire che non e' solo criticando la pulizia del codice e dell'architettura che si giudica un cms, ma niente... tu rimani delle tue, vai avanti cosi', intanto envo cresce... e continuera' cosi' chissa' ancora per quanto.P.S.Per rispetto della persona: Tiraboschi e' italiano ma vive molto all'estero, ecco perche' la presentazione non e' scritta in italiano del tutto perfetto.Chiudo qui questa discussione, ormai inutile con uno come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: corrado1972

            Abbiamo cercato in tutti i modi di farti
            capire che non e' solo criticando la pulizia
            del codice e dell'architettura che si
            giudica un cmsAh no ? Un prodotto sviluppato senza un'analisi rigorosa, con codice spaghetti e architettura traballante, che viola TUTTE le raccomandazioni del software engineering, cosa dovremmo guardare ? Gridare al miracolo perché nonostante tutto "in qualche modo, funziona" ?Ragazzi, datevi una regolata. E' vero che il "webbe" è il settore più inflazionato e sputtanato del mondo, quello che richiede la specializzazione più bassa e privilegia la qualità sulla quantità, ma a tutto c'è un limite. In settori appena un po' più rigorosi della ICT il vostro "prodotto" non passerebbe la revisione preliminare del codice e qualcuno vi consiglierebbe subito e seriamente di cambiare lavoro. Non basta fare accrocchi che "in qualche modo..." e venderli a clienti fiduciosi grazie ai salamelecchi dei commerciali, neppure basta l'idea di "condividere" se la qualità è semplicemente pessima e vengono meno tutte le raccomandazioni di vent'anni di software engineering, suffragate dall'esperienza consolidata di persone che programmavano in assembly strutturato con 16 k di RAM quando voi non andavate ancora all'asilo. Compratevi un bel Pressman, un Mandrioli-Ghezzi e ripartite da lì, invece di buttare giù righe su righe in linguaggini di terz'ordine. Il vostro prodotto, oltre a parlare chiaro sulle viostre capacità progettuali e stilistiche, è un pericoloso pessimo esempio per i più giovani, quelli che (come voi) non comprano libri ma si limitano a leggere e copiare codice "aggratis".
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            Ah no ? Un prodotto sviluppato senza un'analisi rigorosa,
            con codice spaghetti e architettura traballante, che viola
            TUTTE le raccomandazioni del software engineering, cosa
            dovremmo guardare ? Gridare al miracolo perché
            nonostante tutto "in qualche modo, funziona" ? Occorre fare differenza tra "sapere il linguaggio" e "saper programmare". Uno che sa il linguaggio può avere uno stile tutto proprio di programmazione che può andare contro tutte le regole di software engineering, ma il programma può funzionare bene lo stesso (anche senza un'intenso debbugging).Solo per farti un esempio:http://volftp.mytech.it/i/go.htm?1/pub/pc/windows/win98/games/cards/briscola21.zipQuesta versione é stata scritta col codice "spaghetti" usando il VB6, però funziona altrettanto bene dell'altra versione che ho ricostruito da zero seguendo le regole di programmazione che ho studiato in questo semestre all'università...
            Non basta fare accrocchi che "in qualche modo..." e venderli
            a clienti fiduciosi grazie ai salamelecchi dei commerciali,
            neppure basta l'idea di "condividere" se la qualità è
            semplicemente pessima e vengono meno tutte le
            raccomandazioni di vent'anni di software engineering,
            suffragate dall'esperienza consolidata di persone che
            programmavano in assembly strutturato con 16 k di RAM
            quando voi non andavate ancora all'asilo.Ricorda che nemmeno i programmi di Bill Gates sono tutta questa solidità e mancanza assoluta di bugs... (ma con questo non voglio dire che l'open source é meglio...)Nei vari anni che ho trascorso a fare il volontario "salvapcingrippati" ho visto un sacco di "stranezze", ma mai come in questo periodo:persone che deridono MS solo perche fa bugs in quantità industriale, persone che installano Linux e si vantano di essere chi sa chi, persone che deridono prodotti senza mai averli neanche provati....Sia chiaro io anche sono uno che odia i CMS e MS, però allo stesso tempo odio anche Linux, ma non l'Open Source.Dobbiamo renderci conto che i pregiudizi fanno male...
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo
            Sia chiaro io anche sono uno che odia i CMS
            e MS, però allo stesso tempo odio anche
            Linux, ma non l'Open Source.

            Dobbiamo renderci conto che i pregiudizi
            fanno male...Be' se dici che odi questo e quest'altro qualche pregiudizio ce l'hai anche te. Poi come si fa ad amare l'open source e odiare linux allo stesso tempo? Io al massimo posso detestare i fanatici di linux che sono pronti a raccontare anche balle pur di difenderlo. Questo però non è un problema di linux inteso come sistema operativo, ma del solito campanilismo da bambinetti litigiosi che è sempre esistito (specie in Italia)
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            Poi come si fa ad amare l'open source e odiare linux allo
            stesso tempo?L'open source é una filosofia...Linux é la pietra miliare su cui é nata la filosofia opensource.Son due cose differenti.E comunque io sono pieno di pregiudizi :(
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            Hai sparato una marea di cazzate,il codice scritto malesecondo te va bene ma ti rendi conto della bestialita che hai detto ? prega che i tuoi accricchi di diano da mangiare per un bel po perche se speri di lavorare come professionista con la tuasupponenza da ragazzino spocchioso,farai molta poca strada.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo
            Hai sparato una marea di cazzate,il codice
            scritto male
            secondo te va bene ma ti rendi conto della
            bestialita che hai
            detto ? Questo perche non sai usare il php.con questo linguaggio sei libero di esprimerti come vuoi e grazie alla marea di funzioni wrappate dal c puoi esseresubito operativo.al contrario di java o il c che sono linguaggi fortemente tipizzatie al giorno d'oggi non servono piu visto che il futuro sono le applicazioni web.
            prega che i tuoi accricchi di diano da
            mangiare per un bel po
            perche se speri di lavorare come
            professionista con la tua
            supponenza da ragazzino spocchioso,farai
            molta poca strada.Sei solo invidioso...Anzi ti diro di piu io mi faccio pagare (anche bene) per scriveremodifiche del codice o eseguire installazioni envolution personalizzate sui server dei miei clienti.rosica tu :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            Hai sparato una marea di cazzate,il codice scritto male
            secondo te va bene ma ti rendi conto della bestialita che hai
            detto ?
            prega che i tuoi accricchi di diano da mangiare per un bel po
            perche se speri di lavorare come professionista con la tua
            supponenza da ragazzino spocchioso,farai molta poca strada. Tieni a freno la lingua bello.Io non sono partito con le offese personali e non vedo perché yu debba far degenerare questa discussione.Il SW scritto male può essere incomprensibile, nonché lento e macchinoso, però può funzionare...E per la cronaca io ho 18 anni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            Tieni a freno la lingua bello.
            Io non sono partito con le offese personali
            e non vedo perché yu debba far degenerare
            questa discussione.Hai le traveggole ? qui nessuno ti ha offeso spocchioso non e' una parolaccia :)
            Il SW scritto male può essere
            incomprensibile, nonché lento e macchinoso,
            però può funzionare...si hai ragione i software ( perche envolution e' un software :) ? ) piu sono scritti male e piu funzionano meglio.LOL
            E per la cronaca io ho 18 anni...Oddio scusa non me ne ero accorto : tu sei un ragazzo prodigio :DCiao non te la prendere male su su :)
          • numerone scrive:
            Re: Le vere valenze

            Hai le traveggole ? qui nessuno ti ha offeso
            spocchioso non e' una parolaccia :) Il tono non mi é piaciuto...
            si hai ragione i software ( perche envolution e' un software :) ? )
            piu sono scritti male e piu funzionano meglio.
            LOLLOL si...io dico solo che anche se un sw é scritto male, per quanto lento e macchinoso possa essere, il lavoro lo può comunque portare a termine senza problemi...
            Oddio scusa non me ne ero accorto : tu sei un ragazzo
            prodigio :DGrazie, non sei l'unico che me lo dice :P(beccate questa :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            Be.... loro non prendono il codice "aggratis" e te lo posso pure dire... Il progetto è anche all'estero... e come postNuke lo staff di eNvolution si è fatto il "CULO" per cercare di correggere, migliorare e sviluppare codice e aggiunte per far funzionare al meglio eNvolution... Poi ci sono anche CMS come ASP-Nuke... ma l'asp è tutto macchinoso... Il php non sembrerà pulito come codice... però ha molte più potenzialità di tutti. eNvolution non sarà a pagamento... ma è OPEN SOURCE ed è ancora meglio... puoi apportare modifiche e pubblicarle agl'altri... Insomma ci si da una mano a vicenda... persone che non sanno niente di php, potranno imparare... Facendo esperimenti, aiutati da quei poverini dello staff che sbattono notte e giorno per migliorare envo, alla fine si riuscirà a fare qualcosa di grande... Ovvio che avendo essendo open source non ci saranno Maghi del linguaggio, però vi assicuro che se la cavano!!!HACKZOOUtilizzatore molto soddisfatto di eNvolution
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            Ho ascoltato tutti i commenti; cio che si sta dicendo e' al limite della follia.Dite che vi piace l'open source e il suo movimento ma non sapetenemmeno scrivere codice convenzionato in stile GNU.questo progetto e' da bollare come cattiva programmazionevi sono degli errori banalissimi e moltissimo codice duplicato.saper progettare non e' per tutti,ci vuole rigore disciplina e un minimo di umilta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            e perchè non dai una mano a cambiare e migliorare? quale convinzione te lo impedisce?Marcello
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo
            e perchè non dai una mano a cambiare e
            migliorare? quale convinzione te lo
            impedisce?Ritengo che questo progetto finisca nel dimenticatoio tra un paiod'anni.Piu che suggerimenti non posso dare visto che il mio mododi ragionare si scontrerebbe sicuramente col vostro (che e' leggermente confusionario ) dopotutto l'esperienza si fa anche commettendo qualche errore.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            Piu che suggerimenti non posso dare visto
            che il mio modo
            di ragionare si scontrerebbe sicuramente col
            vostro (che e' leggermente confusionario )
            dopotutto l'esperienza si fa anche
            commettendo qualche errore.Per studio e per convinzione sono anche io amante del metodo, ma qualunque disciplina si tratti :"spiegare agli altri insegna prima di tutto a se stessi", se poi c'è il "confronto" anzichè lo scontro, si ottiene la "condivisione della conoscenza e del sapere", primo obiettivo del codice aperto. Non ci vedo tutta questa chiusura in eNvolution... prova a rivalutare le tue convinzioni in un altro momento e con più serenità.Marcello (end user)
          • corrado1972 scrive:
            Re: Le vere valenze


            Ritengo che questo progetto finisca nel
            dimenticatoio tra un paio
            d'anni.Ritieni, ritieni pure. tra due anni ne riparleremo.Cmq e' impossibile partecipare alla discussione se non si capisce con chi si sta parlando... sei tu forse il giovane 18 enne che si e' offeso per il termine "spocchioso"?O sei un altro anonimo...?Mah.... almeno firmatevi in calce ....
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: corrado1972
            Per rispetto della persona: Tiraboschi e'
            italiano ma vive molto all'estero, ecco
            perche' la presentazione non e' scritta in
            italiano del tutto perfetto.Allora che non le scriva lui, semplice no? Siete una comunità aiutatevi almeno vi presentate meglio. Comunque il comportamento "infantile" non era riferito al suo italiano incerto, ma al suo modo di porsi. Uno che rappresenta un progetto non può rispondere con quel tono, ma deve essere più diplomatico perché rappresenta l'immagine del progetto stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze


            Per rispetto della persona: Tiraboschi e'

            italiano ma vive molto all'estero, ecco

            perche' la presentazione non e' scritta in

            italiano del tutto perfetto.

            Allora che non le scriva lui, semplice no?
            Siete una comunità aiutatevi almeno vi
            presentate meglio. Infatti non l'ho scritta io ..... ma ti sei riletto tu ? spero di no
            Comunque il comportamento "infantile" non
            era riferito al suo italiano incerto, ma al
            suo modo di porsi. Uno che rappresenta un
            progetto non può rispondere con quel tono,
            ma deve essere più diplomatico perché
            rappresenta l'immagine del progetto stesso.Il mio modo di pormi lo decido io, e per chi mi conosce sa che molte volte amo andare controccorente apposta, altre volte purtroppo devo abbassarmi al livello del mio interlocutore, magari anonimo.E ragazzi vi chiedo smettiamo di dare corda a questo "fifone diplomatico " che si nasconde dietro una tastiera come fanno gli adolescenti di 12 anni o i maniaci sessuali, immagino le risate o meno che si staranno facendo gli admin di punto informatico che hanno la possibilità di vedere l'ip.( a proposito ripensate alla possibilità di commentare articoli da anonimi, dato che in Francia alcuni siti hanno già cominciato ad avere problemi per colpa di qualche " fifone diplomatico" )Allora per finirla sig. " Fifone diplomatico " ( serve per distinguerti dagli altri anonimi ), io, il mio staff italiano ed internazionale, e tutta la comunità siamo orgoglioni ( è scritto cosi apposta ) di eNvolution e di tutti gli altri progetti in corso siamo orgogliosi e fieri del lavoro che stiamo facendo, che a te piaccia oppure no, e cerchiamo ogni giorno di migliorarlo,supportare la comunità, svilupparlo, anche per questo motivo noi NON abbiamo paura a nasconderci dietro una tastiera ed un anonimato di comodo.Quindi penso che per te sia facile, non ti interessiamo ? evitaci semplice, i piu felici ne siamo noi ed almeno eviti di fare ste figure ridicole.Riguardo la sostituzione di Opencms con eNvolution, non sono diventato ricco, ma la ditta " stupida " di cui parli è semplicemente il Governo Canadese ...........Massimiliano Tiraboschi
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            Patetico, mi raccomando non cambiare i tuoi modi perché rappresenti perfettamente la realtà cialtronesca dei CMS alla nuke.
            E ragazzi vi chiedo smettiamo di dare corda
            a questo "fifone diplomatico " che si
            nasconde dietro una tastiera come fanno gli
            adolescenti di 12 anni o i maniaci sessuali,
            immagino le risate o meno che si staranno
            facendo gli admin di punto informatico che
            hanno la possibilità di vedere l'ip.Comunque anche i tuoi amici che usano envolution postano anonimi...si vede che sono dei maniaci sessuali di 12 anni anche loro
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze
            - Scritto da: Anonimo

            Per il sig. anonimo ( quello codardo che non
            ha coraggio di presentarsi ) prendo
            l'occasione per informarti che la ditta per
            cui lavoro ha appena firmato un contratto
            per la rimozione di 8 dico 8 opencms e la
            sostituzione di questi con eNvolution ...Wow ora allora sei diventato ricco :) capirai che business se tutti ragionano come te caro ingegnerealtro che internet sboom tutti in miniera...
            naturalmente la versione pro su db Oracle.
            Mi dispiace che ti bruci perchè ti senti
            togliere mercato dalle mani .. e ci siamo
            capiti ....haha questa è davvero buona,la tua limitata percezione ti porta a considerare tutti i lavori come siti web.vola basso please e non confondere il tuo risicato profittocon altri settori meno inflazionati del web o rischi di fare la figuradell'incompetente...
            ma anche noi si sviluppa altri
            progetti come quello di un CMS in grado di
            funzionare senza cambiare una riga sia in
            PHP che in ASP, in grado di mirrorare il
            proprio database in automatico.ma di cosa parli se envolution lo usano solo i ragazzettiper il proprio blog,come fai a dire che le aziende serie si affidanoa questi sistemi.
            Per il program manager ... bè ... visto le
            tue idee e capacità penso che resisteresti
            piu o meno 2 ore .... ahahhaNon ho capito ?! che dici ?
            eNvolution Project Managerun consiglio spassionato,quando sarai sceso dalla piantaridimensionati un po o rischi di fare il disoccupato.essere project manager di un progetto colabrodo come envolutionti fa perdere 80 punti tutti con una botta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le vere valenze

            Per il sig. anonimo ( quello codardo che non
            ha coraggio di presentarsi ) ...
            Mi dispiace che ti bruci perchè ti senti
            togliere mercato dalle mani ......... e ci siamo
            capiti ....????

            Per il program manager ... bè ... visto le
            tue idee e capacità penso che resisteresti
            piu o meno 2 ore .... ahahha!!!!

            Massimiliano Tiraboschi
            eNvolution Project Manager;-/
            visto la figura che stai facendo, tieni
            presente che non tutti commentano ma in
            tanti leggono, è meglio che resti anonimo
            hahahahha!!!!!!!!!No, cioè, voglio dire: ma che razza di tipo sei?Sei tu quello che fa questo programma?perfetto, il giudizio sul software è già fatto! chissà che schifezza!
  • Anonimo scrive:
    Ma piantatela..
    Ho letto 47 post di cazzate,quello che dice che con il php non si puo' fare un cms, l'altro che dice che php fa schifo, non portabile perche' non e' completamente OO..MA sapete di che state parlando? portabile mica vuol dire che e' fatto a soli oggetti! io prendo un software fatto in php, lo sposto su win su iis, apache, poi su linux o magari su unix.. e tutto funziona come deve! certo, basta saper programmare..Se poi uno scrive codice con il c**o allora lo scrive male in php ma anche in java o in C..il php e' veloce, non richiede grosse risorse, e sei libero di sviluppare tutti gli oggetti che ti servono. il problema e' che molte persone non fanno il progetto, ma iniziano a scrivere codice!Poi sul fatto che i cms phpnuke & C. non siano il massimo in "eleganza" di programmazione, su questo si puo' anche discutere, ma dire che con il php non si puo' fare, bhe', questa e' una bella battuta.. Certo, magari non ti puoi scaricare l'oggetto che ti serve a gratis da internet (ho visto molti javisti fare questo), invece che scriverlo.. ma di solito trovi tutto, almeno come spunto/esempio, cosi' poi tu ti puoi fare il tuo oggetto (per il tuo povero sfigato php che pero' sta su).invece che fare le guerre di religione del tipo: "se non e' java allora fa schifo", imparaste a lavorare..Un saluto a quelli di eNvolution (che stimo profondamente), che almeno hanno le palle di fare qualcosa invece che scrivere solo che fa schifo. A loro faceva schifo (piu' o meno) phpnuke & C. e se ne stanno scrivendo uno loro.si chiama forza di volonta', cosa che qui molti non hanno, o hanno la presunzione di essere dio in terra.. e si che l'italia all'estero non e' molto famosa in quanto a "bravi programmatori", non che facciamo schifo, su questo forum tutti che sviluppano soluzioni da 4 milioni di dollari al mese..(se uno mi pagasse 2000 euro per fargli il sito, in 3 giorni lavorando di sera glielo tiro pure su, magari proprio con envolution)Alex
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma piantatela..
      un mio collega diceva: "non c'e' niente che non si possa fare".credo abbia ragione, cosa di grazia non potrei fare in php che invece java mi fa fare (per quanto riguarda il web, visto che il php e' nato per quello)?vuoi un oggetto? te lo creo, ti do pure la doc. in formato javadoc, non e' un problema.. come? non vale? non posso crearmi oggetti per conto mio? cosa? non posso usare rational rose per sviluppare l'ER-Diagram, Domain Class? e di grazia, perche' te in java puoi e io in php no? se tu hai visto programmatori dal dito facile che non fanno uno straccio di analisi, bhe', e' colpa loro, non del linguaggio che usano..il php non e' perfetto, manca di molte cose, ma da qui a dire che e' fuffa ce ne passa.. e' come se ti dicessi: "cosa? in java non puoi riprogrammare gli interrupt di sistema? allora java e' un giocattolo per bambini". come vedi, nessun linguaggio e' perfetto, ogni persona sta a scegliere quello che preferisce secondo le esigenze del momento..Da un povero programmatore che usa C/C++/VC++, VB, JAVA, PHP, ASP, Perl, C# e pure qualche volta ancora sta a fare gli script-shell.. oh, dimenticavo, pure programmare in Z80 e 8080 le centraline delle macchine che poi tu guidi (e spera che io non sbagli, altrimenti tu finisci dritto contro un muro visto che io "gioco" pure con il tuo abs e su quanta potenza dare quando premi l'acceleratore della tua macchinia).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma piantatela..
      - Scritto da: Anonimo
      Ho letto 47 post di cazzate,
      quello che dice che con il php non si puo'
      fare un cms, l'altro che dice che php fa
      schifo, non portabile perche' non e'
      completamente OO..Non sono cazzate sono dati di fatto ...
      MA sapete di che state parlando? portabile
      mica vuol dire che e' fatto a soli oggetti!cosa centra il portabile con la programmazione OO vera.no spiegami che sono curioso....
      Se poi uno scrive codice con il c**o allora
      lo scrive male in php ma anche in java o in
      C..questa e' una massima :)
      il php e' veloce, non richiede grosse
      risorse, e sei libero di sviluppare tutti
      gli oggetti che ti servono. il problema e'
      che molte persone non fanno il progetto, ma
      iniziano a scrivere codice!E' un problema serio visto che alla fine i nuovi programmatoriprendono spunto dalle varie schifezze.
      Poi sul fatto che i cms phpnuke & C. non
      siano il massimo in "eleganza" di
      programmazione, su questo si puo' anche
      discutere, ma dire che con il php non si
      puo' fare, bhe', questa e' una bella
      battuta.. no no e' vero col php un CMS serio non si puo fare Vignette Bea opencms zope arsdigita questi sono Cms il resto e' solo fuffa
      Certo, magari non ti puoi
      scaricare l'oggetto che ti serve a gratis da
      internet (ho visto molti javisti fare
      questo),cosa credi che fanno la magiorparte degli integratori di sistemi ? o pensavi veramente che la riusabilita' del codice si fa solo all'interno dello staff ?
      invece che scriverlo.. ma di solito
      trovi tutto, almeno come spunto/esempio,
      cosi' poi tu ti puoi fare il tuo oggetto
      (per il tuo povero sfigato php che pero' sta
      su).Ma quali oggetti in php, la OO non si puo fare tutti i metodi publici istanze globali niente overloading assenza di astrazione .ecc ecc ecc.
      invece che fare le guerre di religione del
      tipo: "se non e' java allora fa schifo",
      imparaste a lavorare..uso php java c a secondo dei progetti e non faccio guerre direligione.
      Un saluto a quelli di eNvolution (che stimo
      profondamente), che almeno hanno le palle di
      fare qualcosa invece che scrivere solo che
      fa schifo. O come te lo devo dire envolution ha un architettura orrendacodice cosi non passerebbe la revisione.
      A loro faceva schifo (piu' o
      meno) phpnuke & C. e se ne stanno scrivendo
      uno loro.che praticamente e' la stessa cosa un fork di postnuke.
      si chiama forza di volonta', cosa che qui
      molti non hanno, o hanno la presunzione di
      essere dio in terra.. e si che l'italia
      all'estero non e' molto famosa in quanto a
      "bravi programmatori"io sono consapevole dei miei limiti come molti bravi programmatoriin italia; sei tu quello che rosica perche ti ho portato degli esempivalidissimi in merito alla bruttura strutturale di un tale accricco.
      , non che facciamo
      schifo, su questo forum tutti che sviluppano
      soluzioni da 4 milioni di dollari al mese..Ti da fastidio percaso ? mi dispiace ma non e' colpa miaio ho studiato come te e ho avuto la fortuna di lavorare in un'azienda seria dove il loro core business non e' scrivere minchiate da 2mila euro per i siti web.
      (se uno mi pagasse 2000 euro per fargli il
      sito, in 3 giorni lavorando di sera glielo
      tiro pure su, magari proprio con envolution)ma chi se ne frega dei siti web...vedi la tua inesperienza ti porta a pensare che chi critica envolution fa i siti web o qualche altra cazzata inflazionata della internet sboom. nulla di tutto cio caro :)
      AlexAnonimo
  • Anonimo scrive:
    Ma cosa è un cms?
    Ancora qui a parlare di cosa sia un cms?Chiedetelo ai creatori di Vignette, di Documentum... forse sapranno rispondervi (forse...)Ma il punto non è in che linguaggio è scritto un cms (quanti hanno visto progetti in c++ peggio che se fossero scritti in basica?) ma quale è l'idea che è alla base.Un progetto OpenSource raramente nasce con una pianificazione già forte di quali siano le reali necessità (pensate che Linux sia nato come sistema operativo? O che apache sia nato come server perfetto piuttosto che come "A patched server"? O che Samba sia nato per quello per cui viene usato oggi? Avete per caso dimenticato il motto di Linus "Prima farlo funzionare").Certamente l'uso che viene fatto del php non è dei migliori (ma questo è il limite di un linguaggio talmente semplice che spinge gli utenti a fare le cose prima di pensarle... e ad usare il linguaggio prima di comprenderlo in toto; ma questo non vuol dire che con esso non si possano fare buone cose).La OOP è prima di tutto uno stato Mentale e poi una tecnica di programmazione.Envolution avrà il tempo di crescere, con e grazie alla comunità ed è questa la cosa più importante .E che sia scritto bene o male l'importante è che possa essere usato. (Quanti progetti java sono in corso e poi vengono messi da parte in attesa che mamma Sun risolva i problemi del meraviglio linguaggio? Quanti progetti mandano in crisi la jvm dopo poco tempo?)Se poi vogliamo usare un linguaggio totalmente OOP partiamo dal python.Giulio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa è un cms?
      ulio, tu lavori troppo... pigliati una vacanza e riposati...- Scritto da: Anonimo
      Ancora qui a parlare di cosa sia un cms?
      Chiedetelo ai creatori di Vignette, di
      Documentum... forse sapranno rispondervi
      (forse...)
      Ma il punto non è in che linguaggio è
      scritto un cms (quanti hanno visto progetti
      in c++ peggio che se fossero scritti in
      basica?) ma quale è l'idea che è alla base.
      Un progetto OpenSource raramente nasce con
      una pianificazione già forte di quali siano
      le reali necessità (pensate che Linux sia
      nato come sistema operativo? O che apache
      sia nato come server perfetto piuttosto che
      come "A patched server"? O che Samba sia
      nato per quello per cui viene usato oggi?
      Avete per caso dimenticato il motto di Linus
      "Prima farlo funzionare").
      Certamente l'uso che viene fatto del php non
      è dei migliori (ma questo è il limite di un
      linguaggio talmente semplice che spinge gli
      utenti a fare le cose prima di pensarle... e
      ad usare il linguaggio prima di comprenderlo
      in toto; ma questo non vuol dire che con
      esso non si possano fare buone cose).

      La OOP è prima di tutto uno stato Mentale e
      poi una tecnica di programmazione.

      Envolution avrà il tempo di crescere, con e
      grazie alla comunità ed è questa la cosa più
      importante .
      E che sia scritto bene o male l'importante è
      che possa essere usato. (Quanti progetti
      java sono in corso e poi vengono messi da
      parte in attesa che mamma Sun risolva i
      problemi del meraviglio linguaggio? Quanti
      progetti mandano in crisi la jvm dopo poco
      tempo?)

      Se poi vogliamo usare un linguaggio
      totalmente OOP partiamo dal python.

      Giulio
  • cla scrive:
    Complimentoni .. "dalla Conocrrenza"
    Forza e avanti tuttaCla
  • corrado1972 scrive:
    Molte idee confuse e poca chiarezza
    Leggendo i commenti credo che qualcuno abbia un po' di confusione in testa riguardo envolution.E poi, questi continui followup di utenti anonimo non permettono di capire chi scrive.Insomma, prima di sentenziare che "fa schifo", e' morto in partenza, ecc... scaricatelo, analizzatelo, provatelo, e poi tornate qui che ne discutiamo meglio.Ammetto comunque che seguo envolution dalla sua nascita, e ovviamente non sono un detrattore dello stesso.Pero' leggere post che sanno di sentenza senza prove.... insomma, non e' il massimo che una persona possa concepire, vi pare?Saluti a tutti :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Molte idee confuse e poca chiarezza
      - Scritto da: corrado1972
      Leggendo i commenti credo che qualcuno abbia
      un po' di confusione in testa riguardo
      envolution.Veramente la confusione sta nel codice di envolution :)il fatto di aver scritto un software open source non significa essere protetti da critiche.io ho criticato la totale incogruenza del codice envolution chee' scritto male.se poi sembra funzionare e' perche dietro ci sono le vostremanine che tappano i bug piu clamorosi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Molte idee confuse e poca chiarezza
      a parte il fatto che anonimi o no sono i fatti che contano e quando si dice che phpnuke e forks siano progettati e scritti male e' perche sono stati scaricati e visti - che poi a envolution abbiano apportato modifiche piuttosto interessanti e su cui potrebbe essere conveniente lavorarci su se ne puo' parlare fatto sta che probabilmente per portarlo ad un buon livello di affidabilita' e prestazioni si farebbe prima a riscriverlo da 0...- Scritto da: corrado1972
      Leggendo i commenti credo che qualcuno abbia
      un po' di confusione in testa riguardo
      envolution.
      E poi, questi continui followup di utenti
      anonimo non permettono di capire chi scrive.

      Insomma, prima di sentenziare che "fa
      schifo", e' morto in partenza, ecc...
      scaricatelo, analizzatelo, provatelo, e poi
      tornate qui che ne discutiamo meglio.

      Ammetto comunque che seguo envolution dalla
      sua nascita, e ovviamente non sono un
      detrattore dello stesso.

      Pero' leggere post che sanno di sentenza
      senza prove.... insomma, non e' il massimo
      che una persona possa concepire, vi pare?
      Saluti a tutti :)
      • cla scrive:
        Re: Molte idee confuse e poca chiarezza

        probabilmente
        per portarlo ad un buon livello di
        affidabilita' e prestazioni si farebbe prima
        a riscriverlo da 0...Si, ma di gente capace solo di contestare ce ne è un milione, gente che ha le palle (come i ragazzi di Envo) di gestire un progetto invece poche ... di fare Bla Bla Bla Bla e di dire "il codice è bacato" son capaci tutti ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Molte idee confuse e poca chiarezza
          mi fai venire in mente una battuta di un film in cui Clint Eastwood dice piu' o meno:
          ma perche' te la prendi: si sta mica dicendo che i coder di envolution non siano all'altezza, anzi - qui si sta dicendo che tutta la catena thatware-
          phpnuke-
          postnuke-
          envolution e' bacata dalla nascita e che andrebbe riscritto tutto da zero o, se capisci meglio, from scratch- Scritto da: cla


          probabilmente

          per portarlo ad un buon livello di

          affidabilita' e prestazioni si farebbe
          prima

          a riscriverlo da 0...

          Si, ma di gente capace solo di contestare ce
          ne è un milione, gente che ha le palle (come
          i ragazzi di Envo) di gestire un progetto
          invece poche ... di fare Bla Bla Bla Bla e
          di dire "il codice è bacato" son capaci
          tutti ...
          • cla scrive:
            Re: Molte idee confuse e poca chiarezza
            - Scritto da: Anonimo
            mi fai venire in mente una battuta di un
            film in cui Clint Eastwood dice piu' o meno:



            ma perche' te la prendi: si sta mica dicendo
            che i coder di envolution non siano
            all'altezza, anzi - qui si sta dicendo che
            tutta la catena
            thatware-
            phpnuke-
            postnuke-
            envolution e'
            bacata dalla nascita e che andrebbe
            riscritto tutto da zero o, se capisci
            meglio, from scratch
            Appunto, mi dai l'url per scaricare il TUO cms, scritto da te e così fico che PHPNuke al confronto è una bazzeccola?Resto in attesa di scaricarlo ed usarloCiaoCla
          • Anonimo scrive:
            Re: Molte idee confuse e poca chiarezza
            hehe se proprio vuoi saperlo sto effettivamente facendo un CMS per i fatti miei gia' da 6 mesi (from scratch)... ma a tempo perso perche il resto lo devo impiegare per trovare il grano per pagarmi l'affitto, le bollette, il mangiare ecc...se vuoi scaricarlo dovrai aspettare + o - ancora un annetto visto che sono ancora in fase di progettazione...- Scritto da: cla

            - Scritto da: Anonimo

            mi fai venire in mente una battuta di un

            film in cui Clint Eastwood dice piu' o
            meno:






            ma perche' te la prendi: si sta mica
            dicendo

            che i coder di envolution non siano

            all'altezza, anzi - qui si sta dicendo che

            tutta la catena

            thatware-
            phpnuke-
            postnuke-
            envolution e'

            bacata dalla nascita e che andrebbe

            riscritto tutto da zero o, se capisci

            meglio, from scratch



            Appunto, mi dai l'url per scaricare il TUO
            cms, scritto da te e così fico che PHPNuke
            al confronto è una bazzeccola?

            Resto in attesa di scaricarlo ed usarlo
            Ciao
            Cla
      • corrado1972 scrive:
        Re: Molte idee confuse e poca chiarezza
        - Scritto da: Anonimo
        a parte il fatto che anonimi o no sono i
        fatti che contano Certamente, ma io mi riferivo al fatto che l'anonimato purtroppo impedisce di capire di chi sono le opinioni, togliendo cosi' chiarezza al thread. Non sono contrario all'anonimato di per se'.
        e quando si dice che
        phpnuke e forks siano progettati e scritti
        male e' perche sono stati scaricati e visti
        - che poi a envolution abbiano apportato
        modifiche piuttosto interessanti e su cui
        potrebbe essere conveniente lavorarci su se
        ne puo' parlare fatto sta che probabilmente
        per portarlo ad un buon livello di
        affidabilita' e prestazioni si farebbe prima
        a riscriverlo da 0...Beh... se davvero la vedi cosi', perche' non vieni e ce lo dici?"Amici ,stiamo perdendo tutti tempo a svilupparlo, azzeriamo tutto e ripartiamo da 0 che facciamo prima...."Mi sembra troppo estrema la tua considerazione :-)Ciao!
  • Anonimo scrive:
    Bello Ma...
    Pero' i mie clienti chiedono continuamente modifice, un po per distinguersi dalla concorrenza, un po perche' le news deve inserirle la segretaria, devono essere vistate dal responsabile e pubblicate dal capo, la grafica la deve fare il solito amico tuttofare :-) ecc.... Eh... si si in tutto pagando il meno possibile, sono sempre meno quelli che riescono a piazzare siti che costano piu' di 4.000 euro :-(php e' facile da imparare, velocissimo per script medio piccoli che non hanno bisogno di grande progettazione per il resto e' meglio un linguaggio orientato agli oggetti sebbene php supporti parte dello standard OOP.Il php mi piace e' veramente un linguaggio semplice ed accessibile a tutti.Quello di cui ho bisogno pero' sono librerie di oggetti, ben fatti, da estendere per soddisfare le richieste degli omini del marketing e che si integrino con l'esistente nel modo piu' indolore possibile.Ovviamente le modifiche devono poter essere fatte velocemente altrimenti si va in perdita. :-(
  • Anonimo scrive:
    poi dicono...
    "While Envolution is a fork of PostNuke,"che a sua volta e' un fork di phpnukea quando un fork di envolution?
    • Anonimo scrive:
      Re: poi dicono...
      embe' e che vorresti dire con questo???- Scritto da: Anonimo
      "While Envolution is a fork of PostNuke,"

      che a sua volta e' un fork di phpnuke
      a quando un fork di envolution?
      • Anonimo scrive:
        Re: poi dicono...
        - Scritto da: Anonimo
        embe' e che vorresti dire con questo???che e' il riciclo di un progetto morto in partenza.:)
        • Anonimo scrive:
          Re: poi dicono...
          ma se fosse morto non sarebbe ancora... vivo e vegeto, non ti pare? :CD- Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          embe' e che vorresti dire con questo???

          che e' il riciclo di un progetto morto in
          partenza.
          :)
        • corrado1972 scrive:
          Re: poi dicono...
          - Scritto da: Anonimo
          che e' il riciclo di un progetto morto in
          partenza.
          :)Infatti envolution e' nato priprio dalla scontentezza dello staff italiano del progetto, proprio per come veniva amministrato e gestito dagli stessi colleghi "internazionali".Proprio per questo, lo staff italiano si e' separato e ha fondato envolution.Poi, il fatto che postnuke sia morto e' stata la dimostrazione che lo amministravano e gestivano male.Ma envo e' proprio un altro mondo.... :-)ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: poi dicono...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          embe' e che vorresti dire con questo???

          che e' il riciclo di un progetto morto in
          partenza.
          :)Non è vero che è morto in partenza.....e comunque phpnuke deriva da thatware
  • Anonimo scrive:
    i veri CMS non sono questi
    Php come linguaggio di scripting fa davvero schifoe la cosa brutta e' che nel 2003 con tutti i linguaggi OO arriva il php che ti segue le regole strutturali anni 70.cms come quelli non saranno mai scalabili e funzionali.vorrei proprio sapere come fanno ad ampliare funzionalita'al programma se non c'e stata un adeguata analisi delle interfaccee come fanno a mantenere congrua la retrocompatibilita'...
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri CMS non sono questi
      mah, forse se i te che sei arrivato nel 2003 a scoprire l'informatica web ma guarda che php esiste da 8 anni e mi sembra che come script engine non ha nulla da invidiare a nessuno - io ho idea che te o non lo hai mai usato o non sei un web coder ma che parli per "sentito dire"... e comunque tu stai confondendo i CMS con il php:il php e' un linguaggio di scripting lato-server, cosi' come l'asp che viene usato qui su PI, e un CMS e' un sitema web di gestione dei contenuti (Content Management System) che x quanto riguarda Envolution e' sviluppato in php ma non e' obbligatorio - lo puoi sviluppare anche in asp o in java pero' se quasi tutti i piu' noti CMS sono sviluppati in php ci sara' pure un motivo...- Scritto da: Anonimo
      Php come linguaggio di scripting fa davvero
      schifo
      e la cosa brutta e' che nel 2003 con tutti i
      linguaggi
      OO arriva il php che ti segue le regole
      strutturali anni 70.
      cms come quelli non saranno mai scalabili e
      funzionali.
      vorrei proprio sapere come fanno ad ampliare
      funzionalita'
      al programma se non c'e stata un adeguata
      analisi delle interfacce
      e come fanno a mantenere congrua la
      retrocompatibilita'...
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi
        - Scritto da: Anonimo
        mah, forse se i te che sei arrivato nel 2003
        a scoprire l'informatica web ma guarda che
        php esiste da 8 anni e mi sembra che come
        script engine non ha nulla da invidiare a
        nessunohaha :) il php fa schifo non perche' e' un linguaggio di scripting ma per viadelle sue funzionalita prettamente strutturali.un esempio:per leggere il contenuto di un db di solito si scrive$result = mysql_fetch_array($query);seguito da un while.agendo in questa maniera,c'e il rischio di creare una marea difunzioni duplicate che praticamente eseguono lo stesso lavoro.l'OO il php non sa nemmeno dove si trova.i metodi sono tutti publici e le istanze pure....un altro punto a suo sfavore e' la completa assenza di un templateengine xml decente (sablotron e' lentissimo e non supporta il modello DOM ) potre elencartene altri di difetti macroscopici ma non vogliofar piangere il folto gruppo di sostenitori php :)
        - io ho idea che te o non lo hai mai
        usato o non sei un web coder ma che parli
        per "sentito dire"... ho usato il php fin dalla sua prime versioni e le mie conclusioni sono frutto di esperienza nel tempo.
        e comunque tu stai confondendo i CMS con il
        php:no no il CMS in php e' una merda punto.
        il php e' un linguaggio di scripting
        lato-server, cosi' come l'asp che viene
        usato qui su PI, e un CMS e' un sitema web
        di gestione dei contenuti (Content
        Management System) che x quanto riguarda
        Envolution e' sviluppato in php ma non e'
        obbligatorio - lo puoi sviluppare anche in
        asp o in java la gestione dei contenuti e' una cosa seria e mettere gli articoli sudelle pagine html preformattate non equivale per nulla ad un CMSper questo genere di cose serve un minimo di astrazione cosa che col php non e' possibile. envolution fa un forte uso di cicli if e while per dare una parvenzadi modularita' pero' se poco poco tocchi solo uno di questi punti,rischi di rendere inconistente tutto l'ambaradam.
        pero' se quasi tutti i piu' noti CMS sono
        sviluppati in php ci sara' pure un motivo...tutti i CMS scritti in php fanno schifo per le ragioni che ti ho esposto sopra.mi dispiace ma e' la verita.
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi

          haha :)

          il php fa schifo non perche' e' un
          linguaggio di scripting ma per via
          delle sue funzionalita prettamente
          strutturali.
          un esempio:per non parlare della incoerenza nelle naming conventionsad esempioesistono tutta una serie di funzioni is_qualcosatra cuiis_array is_bool is_callableis_double is_float is_int is_null is_numeric is_object is_resource is_scalar is_string e poi....isset dove e' finito l'underscore???perche' e' sparito??il php e' pieno di cose come queste perche' semplicemente e' un wrapper su funzioni di librearia C, senza nessuna interfaccia di alto livello che astragga
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi
            ...credo che sopravviverò ugualmente....
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi

            ...credo che sopravviverò ugualmente....programmare non e' solo hackingphp ha una serie di funzioni che ricalacano alla lettera le funzioni delle librerie che richiamase le librerie cambiano interfaccia, la cambia anche PHPse le librerie cambiano convenzione di chiamata, ordine o tipo dei parametri, php va ricompilato per far funzionare le nuove versionisenza contare il fatto che ogni libreria ha le sue convenzioni per i nomi, il passaggio dei parametri, i valori di ritorno e che fra loro non sono affatto omogeneesarebbe bastato un po' piu' di design intorno al frameworksarebbe bastata un minimo di astrazionema sono cose che "quelli che sopravvivono lo stesso" neanche notanonon e' solo perche' ua cosa e' free libera e gratis bisogna per forza teserne le lodie poi, phpnuke era (ed e') un bagno di sangue se vuoi metterci le manipostnuke era progettato un po' meglio ma gestito malequesto e' l'ennesimo figlio illeggittimo di qualcosa nato malesarebbe stato molto piu' faciel riscrivere tutto daccaposaluti
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi

            sarebbe bastata un minimo di astrazione
            ma sono cose che "quelli che sopravvivono lo
            stesso" neanche notano
            non e' solo perche' ua cosa e' free libera e
            gratis bisogna per forza teserne le lodi
            e poi, phpnuke era (ed e') un bagno di
            sangue se vuoi metterci le mani
            postnuke era progettato un po' meglio ma
            gestito male
            questo e' l'ennesimo figlio illeggittimo di
            qualcosa nato male
            sarebbe stato molto piu' faciel riscrivere
            tutto daccapoFinalmente uno che non segue la massa di pecoroni e sa direle cose come stanno.evidentemente quelli di envolution sono troppo preoccupati a lanciare press release del loro fantastico prodotto e raccoglierele lodi di 4 utenti che sfruttano sto obrobrio per i propri clientida 4 soldi.
            saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          - Scritto da: Anonimo
          ed hai perfettamente ragione basta pensare
          che le classi, l'unica parvenza OO che ha
          sono wrapper degli array -
          ma sara' che sto diventando vecchio pero' io
          di tutte queste inutili sofisticherie ne ho
          pieni gli zebedei cosi' come di reinventare
          la ruota ogni volta e php [CUT]In realta progettare OO e' piu veloce se raffronti JAVAper esempio con linguaggi di programmazione c c++e comunque dipende molto dal contesto in cui lavori.se lavori per aziende java ti capitera' molto spessodi integrare sistemi software preesistenti piuttosto chescrivere tutte le funzionalita' tu.la velocita dipende molto quindi dal tipo di approccio (money ) che intendi utilizzare/ate.
          e invece dovresti spiegarci che cosa io col
          mio php scassatissimo non riesco a fare in
          tempi uguali o magari
          minori che riesca tu con C# java ecc...la tempistica onestamente non so quantificartelaso di per certo che gli oggetti scritti in java graziealla sua pecularieta OO sono in grado di interfacciarsi attraverso il paradigma MVC a piu tipi di interfacce (browser appletGUI ) senza modificare la business logic ogni volta.in parole povere se hai l'oggetto CMS questo lo utilizzi in qualsiasi contesto senza preoccuparti di preprocessare l'output.Un portale di medie dimensioni con l'interfaccia backend giadefinita la si puo protipizzare ( che parolaccia :) ) nel girodi qualche settimana. i vantaggi li vedi quando devi andare a modificare qualcosa,se hai seguito una logica ben precisa difficilmente ti dannoerrori le parti critiche degli oggetti,questo grazie alla incapsulazionedelle classi e la cosidetta information hiding.
          se ti riferisci ai CMS ancora in GPL
          purtroppo hai ragione: io ho messo le mani[CUT]Si probabilmente e' piu la voglia di costruire qualcosa di utilee in fretta che produce certe cose,ad ogni modo CMS open sourcecarini ce ne sono (non in php ) come opencms cocoon ion ecc.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          - Scritto da: Anonimo
          ed hai perfettamente ragione basta pensare
          che le classi, l'unica parvenza OO che ha
          sono wrapper degli array -
          ma sara' che sto diventando vecchio pero' io
          di tutte queste inutili sofisticherie ne ho
          pieni gli zebedei cosi' come di reinventare
          la ruota ogni volta e php [CUT]In realta progettare OO e' piu veloce se raffronti JAVAper esempio con linguaggi di programmazione c c++e comunque dipende molto dal contesto in cui lavori.se lavori per aziende java ti capitera' molto spessodi integrare sistemi software preesistenti piuttosto chescrivere tutte le funzionalita' tu.la velocita dipende molto quindi dal tipo di approccio (money ) che intendi utilizzare/ate.
          e invece dovresti spiegarci che cosa io col
          mio php scassatissimo non riesco a fare in
          tempi uguali o magari
          minori che riesca tu con C# java ecc...la tempistica onestamente non so quantificartelaso di per certo che gli oggetti scritti in java graziealla sua pecularieta OO sono in grado di interfacciarsi attraverso il paradigma MVC a piu tipi di interfacce (browser appletGUI ) senza modificare la business logic ogni volta.in parole povere se hai l'oggetto CMS questo lo utilizzi in qualsiasi contesto senza preoccuparti di preprocessare l'output.Un portale di medie dimensioni con l'interfaccia backend giadefinita la si puo protipizzare ( che parolaccia :) ) nel girodi qualche settimana. i vantaggi li vedi quando devi andare a modificare qualcosa,se hai seguito una logica ben precisa difficilmente ti dannoerrori le parti critiche degli oggetti,questo grazie alla incapsulazionedelle classi e la cosidetta information hiding.
          se ti riferisci ai CMS ancora in GPL
          purtroppo hai ragione: io ho messo le mani[CUT]Si probabilmente e' piu la voglia di costruire qualcosa di utilee in fretta che produce certe cose,ad ogni modo CMS open sourcecarini ce ne sono (non in php ) come opencms cocoon ion ecc.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri CMS non sono questi
      - Scritto da: Anonimo
      Php come linguaggio di scripting fa davvero
      schifoaddirittura!io lo amo...
      e la cosa brutta e' che nel 2003 con tutti i
      linguaggi
      OO arriva il php che ti segue le regole
      strutturali anni 70.perche`? cosa pensi che usino il C e il C++?(a parte le classi di funzioni in C++)
      cms come quelli non saranno mai scalabili e
      funzionali.il php gira sia in locale che in rete, ed e` cross-platform.se non e` scalabile questo...
      vorrei proprio sapere come fanno ad ampliare
      funzionalita'
      al programma se non c'e stata un adeguata
      analisi delle interfacce
      e come fanno a mantenere congrua la
      retrocompatibilita'...be', non e` che ce ne siano molti che si attengono a tutti quello che in teoria dovrebbe essere fatto prima di impacchettare qualcosa, so devi stare a analizzare tutto magari il prodotto lo finisci fra un paio di secoli...
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi

        addirittura!
        io lo amo...condoglianze :)
        perche`? cosa pensi che usino il C e il C++?
        (a parte le classi di funzioni in C++)JAVA o per i windowsiani .NET
        il php gira sia in locale che in rete, ed e`
        cross-platform.
        se non e` scalabile questo...per scalabilita' intendo un'altra cosa,non voglio dilungarmi molto su questo concetto ti basti sapere che php+mysql non e' per niente scalabile.
        be', non e` che ce ne siano molti che si
        attengono a tutti quello che in teoria
        dovrebbe essere fatto prima di impacchettare
        qualcosa, so devi stare a analizzare tutto
        magari il prodotto lo finisci fra un paio di
        secoli...Questa non e' teoria e' pratica applicata a problemi complessi come di solito software di rete,se non sai applicarecerti concetti non e' colpa mia evidentemente non hai avutosufficenti esperienze nel campo professionale.non voglio smontarti ma fare siti web da 2mila euro non e' propriamente il tipo di professionalita' che intendo.CiaoPS php va usato solo se conosci lo bene o rischi di rimanere imbrigliato con i suoi limiti intrinsechi.
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          - Scritto da: Anonimo
          evidentemente non hai avuto
          sufficenti esperienze nel campo
          professionale.boomm!di queste vanterìe ce n'è un soldo alla dozzina!
          non voglio smontarti ma fare siti web da
          2mila euro non e' propriamente il tipo di
          professionalita' che intendoè chiarissimo: Quello che non porta acqua al tuo mulino non vale nulla (al massimo 2mila euro)
          PS php va usato solo se conosci lo bene o
          rischi
          di rimanere imbrigliato con i suoi limiti
          intrinsechi.come ogni cosa.non credi di aver dato ampie dimostrazioni di saggezza, per oggi?e ora ci diresti PERCHE' questo software non dovrebbe essere un CMS ?(ovvero un Content Management System) ??Forse che per essere definito CMS deve soddisfare il tuo personale gradimento? Oppure deve uscire nuovo di zecca da Microsoft ?
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi
            - Scritto da: Anonimo

            di queste vanterìe ce n'è un soldo alla
            dozzina!L'ultima cosa che voglio fare e' vantarmi ho semplicementecercato di esprimere in modo critico e non da maniaco di un certolinguaggio che il php non e' adatto a fare i CMS.
            è chiarissimo: Quello che non porta acqua
            al tuo mulino non vale nulla (al massimo
            2mila euro)Sbagliato lavoro nel campo software da molto tempo e gli strumenti di sviluppo li scelgo in base a molteplici fattori quali tipo di problema da affrontare, pregi difettiopportunita o meno ecc ecc.non faccio distinzione fra software open source o a pagamento scelgo in base alle necessita la piattaforma ideale.non e' colpa mia se esistono dei CMS (a pagamento ) che mi facilitano lo sviluppo di una soluzione software per qualche ditta.
            come ogni cosa.appunto...il php l'ho uitilizzato e forse lo riutilizzero per alcuni progettima questo non significa che sia esente da difetti di progettazionegrezza.
            non credi di aver dato ampie dimostrazioni
            di saggezza, per oggi?NO :)
            e ora ci diresti PERCHE' questo software non
            dovrebbe essere un CMS ?

            (ovvero un Content Management System) ??Envolution non e' un cms nel vero senso della parolaperche si basa su un set di template html ,non possiede nessunainterfaccia se non un mix di variabili globali ,non esiste una veraastrazione dei contenuti e il tutto si regge dentro un 'insiemedi funzioni sparse qua e la totalmente rindondanti da non potercimettere mano affatto.
            Forse che per essere definito CMS deve
            soddisfare il tuo personale gradimento?
            Oppure deve uscire nuovo di zecca da
            Microsoft ?Mi dispiace che te la prendi ma se il CMS clone nuke fa schifonon e' mica colpa mia.
          • Anonimo scrive:
            Re: i CMS (che non ti piacciono)
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            di queste vanterìe ce n'è un soldo alla

            dozzina!

            L'ultima cosa che voglio fare e' vantarmi ho
            semplicemente
            cercato di esprimere in modo critico e non
            da maniaco di un certo
            linguaggio che il php non e' adatto a fare i
            CMS.
            cosicché non dovrebbero neanche esistere CMS sotto PHP, tanto è inadatto ?Strano. mi risulta che ce ne siano. E a te ?

            è chiarissimo: Quello che non porta acqua

            al tuo mulino non vale nulla (al massimo

            2mila euro)

            Sbagliato lavoro nel campo software da molto
            tempo come tutti, qui su internet. Questo non dà ad alcuno la possibilità di accampare diritti sul maggior o minore valore delle proprie opinioni, se non debitamente supportate da fatti oggettivi
            il tutto si regge
            dentro un 'insieme
            di funzioni sparse qua e la totalmente
            rindondanti da non poterci
            mettere mano affatto.errore: da non permettere A TE di metterci le mania coloro che non hanno i tuoi "gusti", invece, la gestione dei contenuti è comunque possibile

            Forse che per essere definito CMS deve

            soddisfare il tuo personale gradimento?

            Oppure deve uscire nuovo di zecca da

            Microsoft ?

            Mi dispiace che te la prendi ma se il CMS
            clone nuke fa schifo
            non e' mica colpa mia.mi dispiace che te la prendi, ma i tuoi criteri per definire ciò che fa schifo sono tutte emazioni personali _tue_ e non necessariamente condivisibili.I tuoi gusti personali non hanno alcun valore universale, tanto da essere presi a misura di ogni cosaCon questo CMS si possono comunque gestire i contenuti di un sito, per cui la definizione è rispettata, nonostante non abbiano passato il tuo personalissimo esame.
          • Anonimo scrive:
            Re: i CMS (che non ti piacciono)

            cosicché non dovrebbero neanche esistere CMS
            sotto PHP, tanto è inadatto ?esistono una migliaia di pseudo CMS sotto php tutti lasciati a morire dopo un paio di annibasta fare un giro su freshmeat e mettere chiave CMS phpper farti un'idea di quanti mantainer attivi ci sono per ciascun progetto PHP su altri linguaggi questo spreco di risorse non avvieneperche il metodo scientifico per certe cose non e' un optionalche puoi tralasciare.
            come tutti, qui su internet.

            Questo non dà ad alcuno la possibilità di
            accampare diritti sul maggior o minore
            valore delle proprie opinioni, se non
            debitamente supportate da fatti oggettiviLa mia opinione puo essere soggettiva come la tua,l'oggettivita dipende molto dal modo in cui recepisci il messaggio.se per partito preso php secondo te e' il miglior linguaggio per scrivere CMS di una certa portata è inutile discutere.io non sto attaccando il php ma solo un suo utilizzo inadeguato.
            errore: da non permettere A TE di metterci
            le maniVisto che ci tieni tanto:---------------------------------------------------------------------------------- global $pnconfig;$pnconfig['nukeurl'] = pnGetBaseURI(); global $mainfile;$mainfile = 1;function delQuotes($string){ // No recursive function to add quote to an HTML tag if needed // and delete duplicate spaces between attribs. $tmp=""; # string buffer $result=""; # result string $i=0;----------------------------------------------------------------------------------Questo secondo te sarebbe codice coerente ?in queste 4 righe ci sono errori progettuali da neofita...avoglia a fare refactoring :) Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: i CMS (che non ti piacciono)
            - Scritto da: Anonimo


            cosicché non dovrebbero neanche esistere
            CMS

            sotto PHP, tanto è inadatto ?

            esistono una migliaia di pseudo CMS sotto
            php
            tutti lasciati a morire dopo un paio di anni
            basta fare un giro su freshmeat e mettere
            chiave CMS phpquesto non è certo caratteristico né di CMS nè di PHPl'open source è così: prendi o lasci. Ma il fatto di lasciare non dipende necessariamente dall'impossibilità intrinseca di portare a termine un progettoRibadisco: se PHP fosse così ostico come dici per i CMS, non dovrebbero esistere CMS sotto PHP.la tua testi si scontra, però con i molti CMS sotto PHP di un certo successo (come phpnuke). Che a te questi prodotti non piacciono è chiaro. Che i tuoi gusti debbano essere presi ad esempio, per contro, è facilmente contestabile.

            come tutti, qui su internet.



            Questo non dà ad alcuno la possibilità di

            accampare diritti sul maggior o minore

            valore delle proprie opinioni, se non

            debitamente supportate da fatti oggettivi

            La mia opinione puo essere soggettiva come
            la tua,infatti, con la differenza che io non pretendo di imporre agli altri ciò che fa schifo o ciò che per definizione debba essere definito "serio".La presunzione è tua, non mia.Mi limito a ridimensionare la tua opinione riconducendola alla tua personale visione, ricordandoti che esistono altre esperienze oltre la tua

            errore: da non permettere A TE di metterci

            le mani


            Visto che ci tieni tanto:...
            Questo secondo te sarebbe codice coerente ?e questo esempio (unico, limitato) dovrebbe essere la dimostrazione assoluta della tua tesi?Al massimo avresti dimostrato che ESISTE ALMENO qualcuno che scrive codice non gradito A TE e che non passa il tuo personale esame di coerenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: i CMS (che non ti piacciono)


            Questo secondo te sarebbe codice coerente
            ?

            e questo esempio (unico, limitato) dovrebbe
            essere la dimostrazione assoluta della tua
            tesi?Tralascio tutto il resto e rispondo soltanto a questa baggianata:----------------------------------------------------------------------------------function delQuotes($string){ // No recursive function to add quote to an HTML tag if needed // and delete duplicate spaces between attribs. $tmp=""; # string buffer $result=""; # result string $i=0; $attrib=-1; # Are us in an HTML attrib ? -1: no attrib 0: name of the attrib 1: value of the atrib $quote=0; # Is a string quote delimited opened ? 0=no, 1=yes $len = strlen($string); while ($i
          • Anonimo scrive:
            Re: i CMS (che non ti piacciono)
            - Scritto da: Anonimo
            questo codice fa schifo e' inutile che dici
            che non piace a me
            presentalo a chiunque programmi da un bel po
            e senti quello
            che ti dice.uhm... be', premesso che io ero entrato in discussione per difendere il php, non tanto il CMS in questione... be', in effetti e` inelegante, e un po' ingenuo, ma il php concede determinate approssimazioni, ed e` in parte normale che i programmatori le seguano. Inoltre e` un linguaggio di scripting, praticamente un interprete, non un compilatore, quindi approssimare spesso porta a maggiori performance.
            poi per le funzioni (prese a caso ) :
            ---------------------------------------------
            delQuotes()
            FixCodes()
            check_html()
            ---------------------------------------------
            per coerenza intendo l'esatto contrario di
            questo.
            le funzioni di un gruppo si scrivono
            seguendo una certa
            linearita
            del_quotes()
            fix_codes()
            check_html()

            questo caos e' indice di cattiva
            programmazione e sovrastima
            personale.
            la prossima volta invece di elogiare certe
            schifezze fatti un esame di coscienza e
            contribuisci a progetti open source seri.
            perlomeno impari a lavorare in team.
            CiaoMah, ho analizzato proprio oggi una libreria per caricare delle GIF. Era scritta male quanto vuoi, quasi codice spaghetti, e mi sono saltate agli occhi una mezza miriade di ottimizzazioni mancate, pero`... be', funzionava... a parte le ottimizzazioni, che in effetti sono necessarie in molti casi, non so quanto lo stile possa essere considerato di vitale importanza.Non che per questo mi piaccia, un qualcosa di scritto senza ombra di stile... ammetto che uno stile convenzionale affermato aiuta negli scambi di codice fra una persona e l'altra...Ho fatto l'esempio (vero) della libreria che renderizza le GIF perche` essendo bene o male un LZW decoder, insomma... sara` anche stata scritta maluccio, ma la testa che c'era dietro non era proprio quella di un novellino, perche` un novellino un decoder LZW non te lo scrive, in genere. Morale: non e` detto, insomma, che il codice si possa giudicare solo a prima vista, bisogna vedere che problemi affronta, e come li affronta.
          • Anonimo scrive:
            Re: i CMS (che non ti piacciono)
            - Scritto da: Anonimo


            Questo secondo te sarebbe codice
            coerente

            ?



            e questo esempio (unico, limitato)
            dovrebbe

            essere la dimostrazione assoluta della
            tua

            tesi?

            Tralascio tutto il resto e rispondo soltanto
            a questa baggianata:
            e questo esempio (unico, limitato) dovrebbe essere la dimostrazione assoluta della tua tesi?Questi sono gli argomenti che ti fanno pontificare su ciò che è o su ciò che non è degno della TUA personale afttenzione?il mondo è più grande del tuo cervellino
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          A parte il fatto che non hai detto cosa è good per te, ci piacerebbe saperlo ..... suppongo ...... ma tanto per conferma LOLConsiglio ..... torna a studiarti per bene il PHP, rifletti e poi torna .....
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi
            - Scritto da: Anonimo
            A parte il fatto che non hai detto cosa è
            good per te, ci piacerebbe saperlo .....
            suppongo ...... ma tanto per conferma LOLIo ho detto che i CMS in php fanno schifo non mi spreco per niente a scriverti la lista di prodotti seri visto che la tua mente si rifiutadi confrontare software open source con roba commerciale.

            Consiglio ..... torna a studiarti per bene
            il PHP, rifletti e poi torna .....Conosco molto bene il PHP e sono consapevole dei suoi limiticosa non vera da parte tua visto che ti ostini a considerareil php come il santo graal della situazione.un po di pragmatismo non fa mai male.
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            A parte il fatto che non hai detto cosa è

            good per te, ci piacerebbe saperlo .....

            suppongo ...... ma tanto per conferma LOL

            Io ho detto che i CMS in php fanno schifo cioè hai espresso una opinione di gradimento, senza alcun contenuto oggettivo
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          - Scritto da: Anonimo

          perche`? cosa pensi che usino il C e il
          C++?

          (a parte le classi di funzioni in C++)

          JAVA o per i windowsiani .NETPeccato che JAVA non sia proprio il massimo della stabilita' dal lato server, inoltre richiede risorse ben maggiori del povero PHP.Prova a trovarmi un provvider serio che offra un java server a prezzi da comuni mortali.
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          - Scritto da: Anonimo

          addirittura!

          io lo amo...

          condoglianze :)uhm... come battuta non ha molta ragione di esistere, visto che il php e` ampiamente usato, vedi statistiche provviste appunto da php.net (ma non sono statistiche di parte, si basano su altri servizi di rilevazione, loro le citano e basta).

          perche`? cosa pensi che usino il C e il
          C++?

          (a parte le classi di funzioni in C++)

          JAVA o per i windowsiani .NET???non ho capito la risposta (non c'entra un'acca).Si parlava di costrutti sintattici e modelli strutturali.Io intendevo dire che il C/C++, come il PHP, usa modelli strutturali piuttosto "antichi". Le variazioni sul tema di questi linguaggi (e ci metto anche il JAVA e il Javascript, che a loro volta mimano il C/C++) sono minime, superficiali, tanto per "distinguersi". Fra l'altro il C imita il buon vecchio Pascal, sotto molti aspetti. Non mi pare che scrivere:if (a == b) { printf ("x");}o scrivere:if (a == b) begin writeln ('x'); end.sia poi molto diverso, se al posto di begin metti { e al posto di end metti }. Poi questo e` solo un esempio, per carita`... un'analisi approfondita prenderebbe un mucchio di tempo.

          il php gira sia in locale che in rete, ed
          e`

          cross-platform.

          se non e` scalabile questo...

          per scalabilita' intendo un'altra cosa,non
          voglio dilungarmi molto
          su questo concetto ti basti sapere che
          php+mysql non e' per niente scalabile.Scalabilita` orizzontale: possibilita` di aggiungere clients avendo un'influenza comunque contenuta sulla performance generale del sistema. Il php e` molto veloce, secondo me, entro i limiti del possibile, mantiene questa promessa.Scalabilita? verticale: cambiare piattaforma, server, potenza del server, senza essere affetti dalle caratteristiche diverse delle macchine di partenza e di arrivo. Be', il php e` un modulo di run-time, o un servizio. Puo` essere installato nei due modi. Io personalmente (qui a casa mia) lo uso su un sistema WinXP Home, tramite Apache 1.3.27 per Win32, installato come modulo. Ma e` cross-platform. Per quanto ho potuto vedere finora, perfettamente cross-platform.

          be', non e` che ce ne siano molti che si

          attengono a tutti quello che in teoria

          dovrebbe essere fatto prima di
          impacchettare

          qualcosa, so devi stare a analizzare tutto

          magari il prodotto lo finisci fra un paio
          di

          secoli...

          Questa non e' teoria e' pratica applicata a
          problemi
          complessi come di solito software di rete,se
          non sai applicare
          certi concetti non e' colpa mia
          evidentemente non hai avuto
          sufficenti esperienze nel campo
          professionale.
          non voglio smontarti ma fare siti web da
          2mila euro non e' propriamente il tipo di
          professionalita' che intendo.
          Ciao2000 euro? ma i siti si misurano in soldi, ora? pensavo che la cosa che influisse sulla gestione del sito fosse il traffico generato, principalmente... visto che se hai un bel po' di utenti DEVI ottimizzare la cosa, e prepararti a ricevere piu` situazioni critiche, o attacchi DoS, o eventuali cracker ecc ecc...
          PS php va usato solo se conosci lo bene o
          rischi
          di rimanere imbrigliato con i suoi limiti
          intrinsechi.Se per limiti intrinsechi intendi il fatto che non e` eccessivamente oggettizzato, io quello non lo considero un limite, ma una benedizione.
          • Anonimo scrive:
            Re: i veri CMS non sono questi (PS)
            - Scritto da: Alex¸tg

            PS php va usato solo se conosci lo bene o

            rischi

            di rimanere imbrigliato con i suoi limiti

            intrinsechi.

            Se per limiti intrinsechi intendi il fatto
            che non e` eccessivamente oggettizzato, io
            quello non lo considero un limite, ma una
            benedizione.Mi sono dimenticato: conoscerlo bene... be', io lo uso da pochi mesi, ma dai primi giorni non e` che abbia faticato molto per impararlo, vista la sintassi estremamente simile ai vari cloni del Gran Monarca "C". Un C semplificato, se vogliamo. Molto bello, forse anche piu` razionale del C stesso.
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri CMS non sono questi
      - Scritto da: Anonimo
      Php come linguaggio di scripting fa davvero
      schifo
      e la cosa brutta e' che nel 2003 con tutti i
      linguaggi
      OO arriva il php che ti segue le regole
      strutturali anni 70.
      cms come quelli non saranno mai scalabili e
      funzionali.
      vorrei proprio sapere come fanno ad ampliare
      funzionalita'
      al programma se non c'e stata un adeguata
      analisi delle interfacce
      e come fanno a mantenere congrua la
      retrocompatibilita'...Object Oriented Programming in PHP: The way to large PHP projectshttp://www.phpbuilder.com/columns/luis20000420.php3?page=1Non e' che sia un patito di PHP, ma dire che non si e' evoluto mi sembra esagerato....non sara' un linguaggio ad oggetti puro ma almeno cercano di arrivarci.se non vuolete impazzire con i database :ADOdb Database Library for PHP "ADOdb stands for Active Data Objects Data Base. We currently support MySQL, PostgreSQL, Interbase, Informix, Oracle, MS SQL 7, Foxpro, Access, ADO, Sybase, DB2 and generic ODBC. The Sybase, Informix and PostgreSQL drivers are community contributions. We hope more people will contribute drivers to support more databases."gpl
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi

        Object Oriented Programming in PHP: The way
        to large PHP projects

        http://www.phpbuilder.com/columns/luis2000042

        Non e' che sia un patito di PHP, ma dire
        che non si e' evoluto mi sembra
        esagerato....non sara' un linguaggio ad
        oggetti puro ma almeno cercano di arrivarci.La programmazione ad Oggetti non ha nulla a che vedere con la relativa in PHPmancano parecchie cose secondo me.
        se non vuolete impazzire con i database :
        ADOdb Database Library for PHP
        Conosco... li ho utilizzati per un piccolo motore di ricerca:)Ciao
    • corrado1972 scrive:
      Re: i veri CMS non sono questi
      - Scritto da: Anonimo
      cms come quelli non saranno mai scalabili e
      funzionali.
      vorrei proprio sapere come fanno ad ampliare
      funzionalita'
      al programma se non c'e stata un adeguata
      analisi delle interfacce
      e come fanno a mantenere congrua la
      retrocompatibilita'...Vorresti "proprio saperlo"? Leggiti la documentazione e poi torna qui che ne riparliamo in termini piu' analitici, ok?:-))
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi
        - Scritto da: corrado1972
        Vorresti "proprio saperlo"?
        Leggiti la documentazione e poi torna qui
        che ne riparliamo in termini piu' analitici,
        ok?
        :-))Grazie ma non ci tengo a sfogliare migliaia di righe di codicebuttate li alla rinfusa :)l'analisi la dovevate fare prima non dopo ...
    • guandalf scrive:
      Re: i veri CMS non sono questi
      - Scritto da: Anonimo
      Php come linguaggio di scripting fa davvero
      schifo
      e la cosa brutta e' che nel 2003 con tutti i
      linguaggi
      OO arriva il php che ti segue le regole
      strutturali anni 70.
      cms come quelli non saranno mai scalabili e
      funzionali.
      vorrei proprio sapere come fanno ad ampliare
      funzionalita'
      al programma se non c'e stata un adeguata
      analisi delle interfacce
      e come fanno a mantenere congrua la
      retrocompatibilita'...Bravissimo! Visto che sei cosi' bravo a criticare negativamente, adesso proponi un'alternativa valida, magari realizzata da te.
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi
        - Scritto da: guandalf
        Bravissimo! Visto che sei cosi' bravo a
        criticare negativamente, adesso proponi
        un'alternativa valida, magari realizzata da
        te.primo: il macho programming lo lascio fare agli altrisecondo :queste polemiche di ripicca sono alquanto infantili.terzo: sono consapevole dei miei limiti e durante il tempo libero cerco di dare una mano anchio a progetti open source trovando bug o facendo qualche patch. ( a progetti che reputo interessanti off course)quarto: come alternativa ai soliti nuke site... proporrei di imparare l'xml e costruire un motore di rendering dei contenuti svincolo dall'HTML, queste cose esistono gia e sono pure open source basta fare una ricerca su java.apache.orgil mio commento anche se negativo non intendeva buttare merdaalla comunity php piuttosto spiegare le ragioni per cui un CMSscritto cosi non e' concettualmente valido.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: i veri CMS non sono questi
          - Scritto da: Anonimo
          quarto: come alternativa ai soliti nuke
          site... proporrei di imparare
          l'xml e costruire un motore di
          rendering dei contenuti
          svincolo dall'HTML, queste cose
          esistono gia e sono
          pure open source basta fare una
          ricerca su java.apache.orgquesto si chiama parlare - in questo momento sto scaricando opencms cosi poi sapro' magari darti ragione ... o smerdarti con piu' competenza! ;cD
    • Anonimo scrive:
      Re: i veri CMS non sono questi
      wowwww certo che bisogna essere dei veri maghi per riuscire a fare un flame di 44 messaggi e rimanere anonimi e non essere in grado di fornire esempi validi ...Ma per favore siamo seri ed almeno un pelo coerenti.Presenti un utilitaria e ti vengono a dire che il motore non è il massimo delle prestazioni e che il V12 Ferrari da F1 usa materiali migliori ed è più performante ....... pero non ti dicono che per fare funzionare come si deve quel motore di serve un telaio sofisticato e costoso, e non ti dicono neanche quanto costa il motore ..... tutto questo solo perchè questo motore lo vedono da vicino facendo le pulizie nel box Ferrari, e sono sicurissimi di averle misurati e vengono usati bulloni da 8 mm e 15 mm e non da 10 mm e da 13 mm come usiamo noi.Vede o vedi o vedete sing. Anonimo ( su un po di coraggio se hai paura di dire il nome almeno un Luigi un nick una sigla, uei sarai un mago di programmazione ma la netiquette è ancora lontana ) la differnenza principale ed anche la soluzione è questa :Envolution o altri CMS ( perchè è un cms che sia brutto o bello fatto bene o fatto male è sempre un sistema per gestire dei contenuti che ti piaccia o no ) come Postnuke, PhpNuke, Xoops ecc sono open source, sono gratis, li puoi scaricare modificare , ( idea magari riscriverli meglio), usare, cancellare o semplicemente non guardarci neanche, ma almeno se non ti piace il codice, a proposito ... lo sappiamo anche noi che ha bisogno di essere ottimizzato sistemato riscritto in alcune parti il codice, cosa credi che stiamo facendo ? in fondo eNvolution ha solo qualche mese, dacci tempo, quindi, dicevo, se non ti piace il codice dai almeno qualche commento positivo sulla documentazione o sul manuale da piu di 130 pagine .... tutto in italiano ... o bè certo non è impaginato bene e l'ortografia non è corretta ....Allora la soluzione è semplice se non ti piace non scaricarlo e sei a posto ..... ( grazie!* ) Noi comunque si continua a lavorare duro per la nostra comunità e per la comunità Open Source, e sopratutto la mattina prima di cominciare a battere sulla tastiera ci assicuriamo che il cervello sia collegato ....Massimiliano TiraboschieNvolution Project Managerp.s. dai .. forza un po di coraggio su .. anche se è scritto male non fa nulla ma almeno un nome, un nick ..... e non vogliamo una lista di programmi da te ritenuti doc ma 1-2 nomi e neanche una lista di programmi fatti da te ma 1-2.. non chiediamo mica la luna...
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi
        Dimenticavo .... sicuramente e qui devi rassegnarti i sistemi che hai in mente non riescono a gestire qualcosa di sofisticato come il pattymodulo ..... questo si è che è codice fatto come si deve...Massimiliano Tiraboschi eNvolution Project Manager
      • Anonimo scrive:
        Re: i veri CMS non sono questi
        - Scritto da: Anonimo
        wowwww certo che bisogna essere dei veri
        maghi per riuscire a fare un flame di 44
        messaggi e rimanere anonimi e non essere in
        grado di fornire esempi validi ...Non credo io di esempi li ho portati eccome vatti a rileggerei mie post anonimi ma costruttivi...
        Presenti un utilitaria e ti vengono a dire
        che il motore non è il massimo delle
        prestazioni e che il V12 Ferrari da F1 usa
        materiali migliori ed è più performante ...Il fatto che l'architettura envolution faccia schifoe' un dato di fatto.puoi paragonarla a quello che ti pare ma evidentemente oltre ad essere scarsi come programmatori non sapete nemmenoessere obbiettivi.in nessun punto ho attaccato il php come linguaggio orrendosemmai ho evidenziato dei limiti.
        Vede o vedi o vedete sing. Anonimo ( su un
        po di coraggio se hai paura di dire il nome
        almeno un Luigi un nick una sigla, uei sarai
        un mago di programmazione ma la netiquette è
        ancora lontana ) la differnenza principale
        ed anche la soluzione è questa :Cosa centra il mio presunto anonimato col resto della discussione ? stai cercando di spostare i comenti nella direzione piu facile ?
        Envolution o altri CMS ( perchè è un cms che
        codice dai almeno qualche commento positivo
        sulla documentazione o sul manuale da piu di
        130 pagine .... tutto in italiano ... o bè
        certo non è impaginato bene e l'ortografia
        non è corretta ....Ecco questo punto se avrai notato non l'ho toccato per nullaperche guarda caso prima di parlare l'ho scaricato e effettivamentesono rimasto stupito dalla documentazione sovrabbondante.chiedo venia la prossima volta oltre alle critiche ci aggiungo un 7+ per la documentazione :)

        Allora la soluzione è semplice se non ti
        piace non scaricarlo e sei a posto ..... (
        grazie!* ) Come sei drastico figliuolo...
        Noi comunque si continua a lavorare duro per
        la nostra comunità e per la comunità Open
        Source, e sopratutto la mattina prima di
        cominciare a battere sulla tastiera ci
        assicuriamo che il cervello sia collegato
        ....Guarda non buttarla sulla buona volonta' che non e' proprioil caso...ripeto mi sono limitato a parlare dei limiti in base alla mia esperienza personale e se alcuni di voi sottovalutano l'aspetto di analisi su un progetto open source con una bellaplatea,rischiate di far brutta figura visto che oltre ad usarlo gente con poca esperienza ci sono anche persone come meche possono non condividere certe scelte progettuali (php o meno )
        p.s. dai .. forza un po di coraggio su ..
        anche se è scritto male non fa nulla ma
        almeno un nome, un nick ..... e non vogliamo
        una lista di programmi da te ritenuti doc ma
        1-2 nomi e neanche una lista di programmi
        fatti da te ma 1-2.. non chiediamo mica la
        luna...Cos'e vuoi giocare a chi e' piu cazzuto ?
Chiudi i commenti