Forum sulla Sicurezza Informatica

2nda edizione, by Yarix


Roma – Si terrà a Vicenza, presso il Jolly Hotel Tiepolo, il prossimo 21 marzo, la seconda edizione del Forum sulla Sicurezza Informatica dal titolo: “In che direzione si evolve il mondo della Sicurezza Informatica ­quali i problemi, quali le soluzioni”.

L’incontro, organizzato da Yarix, è pensato per “approfondire – come si legge in una nota – le conoscenze e le competenze sull’evoluzione d questo tema con il contributo di esperti del settore; per accrescere curiosità e l’interesse stimolando alla formazione e all’informazione; per divulgare Cultura Informatica”.

Altre informazioni su Yarix, società trevigiana che offre consulenza e soluzioni di sicurezza, si trovano sul sito dell’azienda

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Telecom Italia = Monopolio
    Telecom fa un po' come cazzo gli pare...e' un vero schifo!!!!!!!!!
  • Mariobusy scrive:
    Il Garante stia dalla parte dell'Utente!
    E basta! l'Authority deve difendere il consumatoreche spesso subisce i soprusi delle varie aziende di telecomunicazioni.Già è stato fatto l'errore nella privatizzazione Telecom,ora cerchiamo di non perseverare negli errori!
  • SiN scrive:
    Ho paura
    Il miglior gestore di telefonia mobile abbandonato dai suoi azionisti mi preoccupa non poco...
  • Alessandrox scrive:
    DA EX BLU
    riporto dall' articolo:"Wind è stata praticamente mollata dai suoi azionisti, Enel e France Telecom, che hanno già le loro gatte da pelare, e rischia di essere smembrata con una parte, la telefonia mobile, ad H3G;"Da ex utente BLU che come tutti sanno e' stata smembrata e una parte (l' utenza mobile) e' stata ceduta a WIND, sono da poco piu' di 1 mese, passato d' ufficio a WIND e quasi rischio di passare ad un'altro gestore...Ditemi voi se non rasenta il RIDICOLOMah... siamo proprio una repubblichetta.
    • Alessandrox scrive:
      Re: DA EX BLU mi domando...
      Inoltre... tutta sta storia delle privatizzazioni... delle liberalizzazioni...a chi giova? A NOi utenti, popolo pagante per ora molto poco, per non dire nulla.Qualitativamente che difefrenza c'e' tra un servizio pubblico ed uno privato?Per esperienza , mediamente, NULLA.Chi per un verso, chi per un'altro hanno tutti dei grossi difetti.Le assicurazioni (grossa incu...ta) ci prendono per i fondelli appoggiate pure dalla legge; l' energia (ENEL, azionista wind tra l'altro)... a noi costa piu' del doppio del prezzo di mercato mentre in FRANCIA te la tirano dietro e la gestione e' in mano ad un' ente PUBBLICO!Poi ovviamente c'e' il settore telecomunicazioni...Qua' ci stanno raccontando un mucchio di belle favolette e poi ce lo tierano in tasca.Svegliamoci gente!- Scritto da: Alessandrox
      riporto dall' articolo:
      "Wind è stata praticamente mollata dai suoi
      azionisti, Enel e France Telecom, che hanno
      già le loro gatte da pelare, e rischia di
      essere smembrata con una parte, la telefonia
      mobile, ad H3G;"

      Da ex utente BLU che come tutti sanno e'
      stata smembrata e una parte (l' utenza
      mobile) e' stata ceduta a WIND, sono da
      poco piu' di 1 mese, passato d' ufficio a
      WIND e quasi rischio di passare ad un'altro
      gestore...
      Ditemi voi se non rasenta il RIDICOLO

      Mah... siamo proprio una repubblichetta.
    • Anonimo scrive:
      Re: DA EX BLU
      Già... e poi, siccome non ero io che volevo passare a Bind,ma ero obbligato (pena la disattivazione della sim e quindi del numero), avrei dovuto conservare le tariffe e le promozioni/servizi aggiuntivi da me sottoscritti con blu (es: i 30 SMS/mese gratis).Dov'era l'authority????Vergogna
      • Anonimo scrive:
        Re: DA EX BLU
        soprattutto considerando che (parlo per me) a verona wind non prende un c@zzo!!Non vedo l'ora che mi accreditino il 50% delle telefonate e il 100% dei sms (almeno cosi' dicevano) fino al 31 dicembre scorso cosi' poi passero' a tim.
  • Anonimo scrive:
    Semplicemente daccordo!
    L'Authority,così com'è,non serve a molto! Lenta nella decisioni (quando vengono prese...) e lontana dai problemi reali della gente.
Chiudi i commenti