Fotovoltaico, tre sanzioni dall'Antitrust

Tre sanzioni dall'Antitrust per tre condotte commerciali scorrette nell'atto di proporre agli utenti possibili investimenti in fotovoltaico.
Tre sanzioni dall'Antitrust per tre condotte commerciali scorrette nell'atto di proporre agli utenti possibili investimenti in fotovoltaico.

Il Governo ha promesso di voler scommettere forte sul fotovoltaico (non specificatamente tramite nuovi incentivi, ma soprattutto attraverso la comunicazione), il nuovo portale per l’autoconsumo sta per arrivare ai cittadini e nel frattempo è l’AGCM a spianare la strada a questo nuovo capitolo attraverso due azioni che valgono da monito per gli utenti. Il monito è quello di approcciare con grande consapevolezza al mondo del fotovoltaico, ma anche di fare attenzione a quelle che possono essere pratiche scorrette di mercato, in questo caso sanzionate con due distinte operazioni.

Nel mirino Autorità Garante per la Concorrenza sul Mercato sono la Green Style Energie Rinnovabili S.r.l. (sanzionata per 480 mila euro) e le finanziarie Fiditalia S.p.A. e Santander Consumer Bank S.p.A. (rispettivamente 117 e 135 mila euro). Secondo quanto comunicato, gli accertamenti hanno evidenziato condotte commerciali scorrette in riferimento a:

  • modalità ingannevoli di presentazione degli agenti di vendita che, per agganciare il cliente, utilizzavano i marchi di noti operatori del settore energetico;
  • sottoscrizione inconsapevole di contratti di acquisto ed installazione degli impianti fotovoltaici e di contratti di finanziamento accessori ai medesimi, mediante la descrizione ingannevole dei vantaggi economici derivanti dall’acquisto dell’impianto, del prezzo e delle modalità di pagamento dello stesso e della reale natura dei vincoli contrattuali derivanti dai moduli presentati e sottoscritti dai consumatori;
  • omesse informazioni, obbligatorie, in merito alle modalità e tempi per esercitare il diritto di recesso“.

Nei prossimi anni, con l’aumentare della comunicazione su fotovoltaico e autoconsumo, le offerte disponibili saranno molte: piena attenzione dei cittadini alle modalità con cui queste opportunità vengono proposte sarà la miglior salvaguardia per i relativi investimenti.

Fonte: AGCM
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 09 2019
Link copiato negli appunti