Francia, il contro-appello sul P2P

Dopo la presa di posizione di molti artisti francesi le case discografiche reagiscono spiegando che la pirateria di massa non può che uccidere la creatività


Parigi – SNEP, SCPP, UPFI e SPPF, vale a dire le organizzazioni francesi che più rappresentano l’industria discografica o che ne sono legate sul fronte della gestione dei diritti hanno deciso di reagire al clamoroso appello che molti artisti transalpini hanno recentemente firmato contro la crociata repressiva condotta in rete dalle major.

I discografici vogliono far sapere che “la musica non ha bisogno di essere liberata, ha bisogno di essere rispettata!”. L’intenzione del documento diffuso alle agenzie di stampa dall’industria è di “specificare alcune verità” che toccano da vicino un elemento fondamentale per il futuro della musica, ovvero “la scommessa della musica online”, cioè del commercio legale di brani.

A loro dire, il successo di un nuovo mercato del genere “richiede una campagna di sensibilizzazione al rispetto della proprietà intellettuale e del commercio della musica, nonché dalla creazione di offerta legale per il pubblico”.

“Perché oggi – chiedono – mettere in discussione i dibattiti democratici che già hanno coinvolto il Parlamento francese e le istituzioni europee e che hanno portato a normative che consentono alle vittime della contraffazione di far valere i propri diritti?”.

Dunque, spiegano le società del mondo discografico, le azioni legali lanciate nel 2004 “sono un mezzo e non un fine” per consentire l’affermazione della proprietà intellettuale e dei diritti di sfruttamento economico. “Sono pensate – sottolineano – e riguardano solo i casi di condivisione di grandi quantità di file musicali”.

A loro parere l’azione legale è ulteriormente giustificata perché già oggi sono disponibili piattaforme del tutto lecite per chi vuole scaricare musica, a prezzi inferiori a quelli dei CD nei negozi.

“Lo scaricamento selvaggio – scrivono anche – ha portato ad una caduta delle vendite di più del 30 per cento e generato una crisi che colpisce tutti gli attori della filiera: licenziamento di lavoratori, chiusura di etichette indipendenti, riduzione delle nuove firme artistiche”.

Ma i produttori non intendono chiudere al dialogo, che in fondo era ciò che maggiormente chiedevano gli artisti. “Siamo aperti alla discussione – evidenziano – ma ricordiamo che per più di due secoli la legge francese ha protetto gli autori e chi investe nelle loro opere, rendendo possibile alla Francia il diventare uno dei più importanti paesi nella produzione artistica nel Mondo”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    Aggiungo quest'altra cosa.Sai perchè non ho l'adsl a casa mia?Non è un problema di copertura (risulto coperto da qualsiasi operatore, compreso la ladra Telecom).Non è un problema di eccessiva distanza, come volevano farmi credere quei delinquenti della telecom.Ma il vero problema sono le infrastrutture esistenti: parlando con un tecnico della mia zona, mi ha detto che i cavi della linea telefonica della mia zona sono talmente vecchi e rovinati da non poter portare fino a casa mia un segnale ADSL; inoltre ha aggiunto che non mi devo far illusioni, ma la Telecom non muoverà mai un dito nè spenderà un centesimo per rimodernare (ovvero cambiare i cavi vecchi) le linee nella mia zona.Ora capisci perchè molti di noi sono incazzati e soprattutto si sentono presi in giro dalla Telecom?Noi tutti paghiamo il canone che dovrebbe, e ripeto dovrebbe, essere usato per migliorare le infrastrutture della Telecom, ma poi di fatto la Telecom non fa nulla. Ti pare giusto? e io dovrei cambiare casa perchè nella mia zona non mi risolvono un problema per cui ho già pagato?MA FAMMI IL PIACERE!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Adsl e soluzioni alternative
    E' possibile che tu sia ricoperto da Hdsl e non da ADSL perchè l'HDSL è un segnale ripetibile dalla centralina principale fino ad ogni utente tramite le piccole centraline secondarie, a differenza invede dell'ADSL che non è un segnale ripetibile e per cui se ti trovi troppo distante dalla tua centrale di appartenenza, non risulti coperto da ADSL.
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    Ma come si può accettare come razionale e intelligente la soluzione di cambiare casa?Sostieni che a parità di costo un nucleo familiare composto da 5 persone si sia comportato stupidamente nell'acquistare un appartamento da 150 metri quadri, ma in una zona un po' fuori mano e senza adsl, piuttosto che un buco di 30 metri quadri, ma nel centro per esempio di Milano, dove si ha tutto??Io pago un canone, che è una tassa di fatto, che viene utilizzata teoricamente, ma molto teoricamente per le migliorie delle infrastrutture di quell'associazione a delinquere che prende il nome di Telecom, ma queste migliorie di fatto non si vedono!Inoltre seguendo il tuo "arguto" consiglio, a questo punto sarebbe stato per te più conveniente trasferirti in Francia dove Telecom Italia stessa offre gli stessi contratti ADSL a un prezzo 3 volte inferiore....come vedi potevi fare di meglio................
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    Io mi trasferisco da te l'erba dev'essere favolosa dalle tue parti!!!! :D
  • Anonimo scrive:
    SOLUZIONE!! Spopoliamo mezza Italia....
    .....a favore dell'altra metà.....Massì trasferiamoci tutti da una zona non coperta in un altra dove il servizio è erogato dalla infinita benevolenza Telecom...Vi prego, ditemi che non vado in galera se sparo a sto tizio.......
  • Anonimo scrive:
    Possibilità di recedere dai contratti
    Viste le nuove caratteristiche prestazionali introdotte nei contratti adsl ad uso Privato e Aziendale, per quanto riguarda i contratti di Telecom e affini se menzionato in clausola Variazioni del Servizio o similare. Dovremmo avere la facoltà e diritto ( obbligo da parte loro ) di poter Risolvere il contratto in essere.Una palla al balzo da cogliere se siete scontenti della vostra adsl, e preferite passare ad una migliore, magari settata in FAST o ad una 12Mbits molto stuzzicante dal punto di vista economico.Dalla mia posso dirvi che ho passato la parola ad alcune assocaizioni adiconsum e affini ma ancora nessuna risposta, dal fatto mio ho gia mandato raccomandata appellandomi all'art.li inerenti alle variazioni del servizio e risoluzione contrattuale.Ciao ciao Luca P. da pisa
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    visto che parliamo di "lega" perchè noi al nord non smettiamo di pagare le tasse che vanno a finire tutte al sud?? pensaci anche tu prima di sparare caz**te sulle tasse...
  • Anonimo scrive:
    ma xke tin.it costa cosi tanto??
    xkè tin.it nn abbassa i prezzi,,,,anzi li alza???costava 36 euro e adesso costa 39.95 il forfait kit.....come mai anzikkè abbassare i prezzi come i suoi concorrenti li alza?????nn riesco a capirlo....ciaooooooooooooo
  • gottama scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Always on.Plunk!
  • gottama scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    Always On. Plunk! ;)
  • Triller19 scrive:
    Re: IPOCRITI

    vedi che non capisci il problema??io ti
    chiedo perchè a loro lo possono
    vendere così e noi lo paghiamo a peso
    d'oro!!??Ma avete tenuto conto che quei giochini ,"regalati"con le riviste,sono usciti come minimo 3/4 anni prima???E' ovvio che il gioco appena uscito costa uno sproposito...avete idea delle spese affrontate per produrlo??O a chi pensate che vada il guadagno?? P.S. Se offendeste di meno l'interlocutore fareste piu' bella figura ;) Peace
  • Triller19 scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!

    Concordo... e poi l'amante della musica si
    scarica l'album in mp3, se lo ascolta e se
    è veramente bello se lo compra non
    perché si sente meglio ma per il
    gusto di averlo... io almeno faccio
    così... e poi ora c'è l'mp3,
    una volta c'erano le cassette...:|Questa me la segno :D ....se scarichi un album lo fai esclusivamente per non comprarlo ;) .Poi se vuoi raccontarti delle balle...libero di farlo,ma non raccontarle a me....è un offesa alla mia intelligenza.Ci tengo a precisare che appartengo alla categoria di quelli che "scaricano" dalla rete (devo dire molto raramente,pero' lo faccio).Sono convinto pure io che un cd costa troppo e per molte famiglie accontentare il figliolo è difficile.Quindi le proteste dovrebbero essere mirate ad abbassare le "tasse" sul cd/cassetta ecc.. e il guadagno dovrebbe essere principalmente dell'artista e non ,come in questo caso,della SIAE...Peace :)
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!

    Ok però i videogiocatori online sono
    una minoranza.negli anni 40 le bruciavano le minoranze.....
  • AranBanjo scrive:
    Re: Adsl e soluzioni alternative
    - Scritto da: Anonimo
    Grazie a tutti per le gentili risposte che
    mi avete dato

    a chi posso richiedere una hdsl 128k? a
    telecom direttamente?
    va bene che la tecnologia è diversa
    ma il cavo non dovrebbe essere cmq collegato
    ad una centrale telecom?Qualsiasi provider serio da connessioni HDSL, e il costo è più o meno simile tra tutti.
    avevo pensato ad usare in alternativa il
    satellite monodirezionale ma a conti fatti
    una connessione always on in questo caso
    risulterebbe molto costosa in quanto
    l'upload avviene cmq in dial-up
    ma perchè telecom, che si fa pagare
    un canone per il sat, non istituisce un
    numero verde cui collegarsi per l'upload in
    modo che non si debba pagare anche il
    traffico telefonico oltre al canone?
    mi sembra discriminante la logica con cui si
    agiscePerché col sat ci rimette e quindi deve guadagnare col il dialup :D
    grazie ancora e un salutoDi nulla, ciauz
  • Anonimo scrive:
    Che schifo
    Al solito,si fanno la guerra sulle tariffe,ma a noi milioni di italiani senza copertura non pensano mai,che schifoFaus
  • ImXs scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    Ragazzi, ho un'idea: trasferiamoci tutti a casa sua....:)
  • maciste scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    A me e' chiarissimo , e ti dico se stessi
    protestando contro lo stato ti darei ragione
    al 100% ma poiche' stai protestando contro
    un privato che fa i suoi porci comodi e solo
    e soltanto i suoi interessi (e quindi
    sarebbe anche giusto se non fossimo sotto un
    monopolio) moralmente ti posso dare ragione
    ma fondamentalmente la Telcom societa'
    privata fa quello che li pare e se non li
    conviene portare l'adsl da te non te la
    porta ....

    Secondo me comunque stai confondendo il
    canone telefonico con l'abbonamento ADSL ...
    il canone telefonico lo paghi per avere i
    servizi voce su una linea telefonica,
    l'abbonamento ADSL di cui una parte va
    sempre a telecom che serve per gestire
    l'apparato DSLAM la rete ATM che occupi ed
    in parte al provaider per la banda Internet
    che occupi .... No, non confondo nulla, quello che tu chiami "canone adsl" è in realtà la "tariffa flat" e tariffacanone, infatti tu puoi attivare l'adsl a consumo ma il canone non aumenta, tu puoi fare una telefonata come 100 ma il canone non varia in base al numero di telefonate, il canone è una spessa fissa che il provider si prende non in cambio della fruizione diretta del servizio (per quella ci sono le tariffe appunto...) ma come "assicurazione" per coprire i costi di manutenzione, ampliamento della rete, quindi se il canone che io verso al provider (dico provider perché mi sembra riduttivo parlare di compagnia telefonica e soprattutto non mi pare neanche corretto parlare solo di TI visto che ci sono anche altri provider in ULL...) serve per le spese e per gli investimenti mi aspetterei di avere gli stessi diritti degli altri abbonati. Purtroppo la colpa non è tanto dei provider, i quali ovviamente approfittano del caos, ma dello stato che attraverso i suoi organi dovrebbe vigliare e fissare delle regole affinché tutti i clienti vengano trattati allo stesso modo.
    Se la telecom pensa che l'investimento di
    50mila o 100mila euro in DSLAM connessione a
    34Mbit o 155Mbit valga l'investimento
    perche' alla fine riesce a guadagnarci fara'
    l'investimento altrimenti se lo stato non
    contribuisce o non la obbliga in qualche
    maniera perche' investire 50mila euro per
    fare 4 o 5 abbonamenti da 300 euro l'anno ? Il ragionamento non fas una piega, ma allora perché non prevedere delle semplici flat 56k o ISDN a prezzi ragionevoli per sopperire a queste mancanze? Io mi accontenterei anche di un ISDN a 64k se il prezzo fosse proporzionato alla velocità, ma così non è.
    volete fare una protesta sensata ? disdicete
    in massa tutti insieme possibilmente la
    linea con TELECOM e vedrete come cambiera'
    la cosa ... vedrete che se si trovano con
    50mila o 100mila utenze in tutta italia in
    meno nel giro di qualche giorno valuteranno
    in modo differente la copertura ..... guarda, come ti ho detto io l'adsl ce l'ho, se mi trovassi in una zona non coperta di certo non ci penserei neanche lontanamente a mettere il telefono fisso, il cellulare mi basta ed avanza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    Io spero soltanto che la Wind,che è
    del gruppo Enel,si decida a sviluppare la
    tecnologia per la connessione ad internet
    tramite i nuovi contatori elettronici e
    questo vorrebbe dire dare un bel colpo allo
    strapotere di Telecom,dato che le
    infrastrutture a questo punto sarebbero di
    proprietà esclusiva di Wind.
    bella l'idea del duopolio, i prezzi crolleranno,infatti la benzina quasi te la regalanoperò spero tanto che tu abbia ragioneciao
  • ildromedario scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    Ma quante cavolate che ho letto!Che vuol dire che se non sei coperto t'arrangi o cambi casa?Qui si confondono le cose e non si considerano molti fatti: 1) La Telecom è una società che agisce sì in un'ottica di mercato,ma non è alla pari di una società privata qualcunque:si ricordi infatti che le infrastrutture tecniche che si ritrova,in gran parte sono state pagate con i soldini delle nostre tasse quando ancora era SIP e non privatizzata...in più prende tanti euri in forma di sussidi statali per mettere a disposizione della concorrenza parte delle sue strutture.2)Dal momento che paghi il canone e aderisci al contratto hai diritto ad ottenere gli stessi servizi di tutti gli altri,e fra questi anche l'ADSL;lo promette la stessa Telecom Italia nella sua CARTA DEI SERVIZI: "forniamo i servizi alla clientela senza discriminazioni"....e se metti in campo il fatto che portare l'ADSL a uno ti convenga e ad un altro no...allora non discrimini?Se non gli conviene per uno...allora non la deve mettere a nessuno,casomai o evitare di scrivere cavolate sull'avantielenco!Io spero soltanto che la Wind,che è del gruppo Enel,si decida a sviluppare la tecnologia per la connessione ad internet tramite i nuovi contatori elettronici e questo vorrebbe dire dare un bel colpo allo strapotere di Telecom,dato che le infrastrutture a questo punto sarebbero di proprietà esclusiva di Wind.
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa


    Si ma poiche la Telecom ITALIA e' una

    societa' privata che fa i suoi
    interessi se

    considera che portare l'ADSL non li
    conviene

    in un determinato posto non c'e la porta

    punto e basta ... non e' piu' una
    societa'

    statale ... ma privata e quindi fa i
    suoi

    comodi ..

    No, non può fare i suoi comodi (ma in
    italia tutto è concesso perché
    i diritti del consumatore non vengono
    garantiti da nessuno...) è questo
    che non ti entra in testa, per avere una
    attivazione la tariffa è unica, il
    canone è unico per tutti, quindi
    è giusto portare gli stessi servizi a
    tutti, altrimenti si facciano canoni solo
    voce, attivazioni solo voce e basta. Se
    tutti pagando le spese fisse contribuiscono
    alla manutenzione e allo sviluppo della rete
    il provider non può dire: datemi
    tutti i soldi e poi l'adsl lo porto a chi
    dico io...ti è più chiaro ora?A me e' chiarissimo , e ti dico se stessi protestando contro lo stato ti darei ragione al 100% ma poiche' stai protestando contro un privato che fa i suoi porci comodi e solo e soltanto i suoi interessi (e quindi sarebbe anche giusto se non fossimo sotto un monopolio) moralmente ti posso dare ragione ma fondamentalmente la Telcom societa' privata fa quello che li pare e se non li conviene portare l'adsl da te non te la porta .... Secondo me comunque stai confondendo il canone telefonico con l'abbonamento ADSL ... il canone telefonico lo paghi per avere i servizi voce su una linea telefonica, l'abbonamento ADSL di cui una parte va sempre a telecom che serve per gestire l'apparato DSLAM la rete ATM che occupi ed in parte al provaider per la banda Internet che occupi .... Se la telecom pensa che l'investimento di 50mila o 100mila euro in DSLAM connessione a 34Mbit o 155Mbit valga l'investimento perche' alla fine riesce a guadagnarci fara' l'investimento altrimenti se lo stato non contribuisce o non la obbliga in qualche maniera perche' investire 50mila euro per fare 4 o 5 abbonamenti da 300 euro l'anno ? volete fare una protesta sensata ? disdicete in massa tutti insieme possibilmente la linea con TELECOM e vedrete come cambiera' la cosa ... vedrete che se si trovano con 50mila o 100mila utenze in tutta italia in meno nel giro di qualche giorno valuteranno in modo differente la copertura .....
  • Alessandrox scrive:
    Tutto OK, tutto a posto
    Problema rientrato!In questo ultimi giorni le statistiche Eurostat hanno risolto tutto... giustizia e' fatta.Alla faccia del pollo di trilussa.....WOW era l' ora ehhhh...Mah.
  • maciste scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    Ci sono i cellulari ... GPRS e UMTS che puoi
    utilizzare , altrimenti ci sono linee dati
    molto piu' costose CDN o HDSL che arrivano
    anche dove l'ADSL non arriva ... se riesci a
    trovare tra le 10 e le 50 persone potete
    farvi una HDSL .... e WIFIpotrei farlo, ma: pago il canone come tutti, voglio essere coperto anche io, altrimenti non sono un abbonato come gli altri, ma uno di serie B.
    Si ma ti posso garantire che ci sono comuni
    con anche piu' di 10000 abitanti che non
    hanno una stazione solo autobus ... e non si
    lamentano perche' sanno che il costo per
    costruire una stazione non sarebbe quasi mai
    ricoperto ...non c'è l'autobus? non lo prendi e non lo paghi...invece io pago il canone come tutti, voglio essere coperto anche io, altrimenti non sono un abbonato come gli altri, ma uno di serie B.
    Per quanto riguarda il telefono beh guarda
    che il doppino telefonico anche in cima ai
    monti e nelle localita' piu' impervie la
    exSIP exTeti ora Telecom e' stata costretta
    a portarlo e finanziato in grossa parte
    dallo stato italiano come servizio
    universale ... l'adsl non e' un servizio
    universale al momento ... quindi non
    indispensabile adesso non è ancora considerato indispensabile, ma questa concezione cambierà ben presto, del resto fino a qualche anno fa chi avrebbe mai pensato di gestire il proprio c/c sulla rete? e poi se sono abbonato pago il canone come tutti, voglio essere coperto anche io, altrimenti non sono un abbonato come gli altri, ma uno di serie B.
    Si ma poiche la Telecom ITALIA e' una
    societa' privata che fa i suoi interessi se
    considera che portare l'ADSL non li conviene
    in un determinato posto non c'e la porta
    punto e basta ... non e' piu' una societa'
    statale ... ma privata e quindi fa i suoi
    comodi .. No, non può fare i suoi comodi (ma in italia tutto è concesso perché i diritti del consumatore non vengono garantiti da nessuno...) è questo che non ti entra in testa, per avere una attivazione la tariffa è unica, il canone è unico per tutti, quindi è giusto portare gli stessi servizi a tutti, altrimenti si facciano canoni solo voce, attivazioni solo voce e basta. Se tutti pagando le spese fisse contribuiscono alla manutenzione e allo sviluppo della rete il provider non può dire: datemi tutti i soldi e poi l'adsl lo porto a chi dico io...ti è più chiaro ora?
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    - Scritto da: maciste


    Io guarda ho fatto prima ... ho
    eliminato il

    canone .. telefono via voip e adsl a
    2Mbit e

    sono apposto ....

    mi prendi in giro? se sei coperto puoi
    farlo, se non sei coperto ti paghi il canone
    anche per il solo telefono...Ci sono i cellulari ... GPRS e UMTS che puoi utilizzare , altrimenti ci sono linee dati molto piu' costose CDN o HDSL che arrivano anche dove l'ADSL non arriva ... se riesci a trovare tra le 10 e le 50 persone potete farvi una HDSL .... e WIFI


    Ma davvero pensate che se vivete in un
    paese

    di 50 anime qualcuno investe per
    portarvi

    l'adsl ? Vi aspettereste lo stesso da
    parte

    delle FS che vi crei una stazione per 50

    persone ?

    a parte il fatto che il confronto non
    può reggere anche solo per via del
    costo esorbitante della costruzione di una
    stazione rispetto all'installazione di un
    dslam...secondo il tuo ragionamento se non
    conviene portare l'adsl a 50 persone allora
    perché quelle 50 persone hanno il
    telefono? perché per quelle 50
    persone una centrale è stata
    costruita? Si ma ti posso garantire che ci sono comuni con anche piu' di 10000 abitanti che non hanno una stazione solo autobus ... e non si lamentano perche' sanno che il costo per costruire una stazione non sarebbe quasi mai ricoperto ...Per quanto riguarda il telefono beh guarda che il doppino telefonico anche in cima ai monti e nelle localita' piu' impervie la exSIP exTeti ora Telecom e' stata costretta a portarlo e finanziato in grossa parte dallo stato italiano come servizio universale ... l'adsl non e' un servizio universale al momento ... quindi non indispensabile


    Vi lamentate con telecom e appena vi da
    la

    copertura che fate ? vi abbonate ad
    alice

    fammi capire...se mi lamento perché
    non ho l'adsl e poi mi portano l'adsl cosa
    faccio? dico no, non lo voglio più
    come fanno i bambini quando frignano?No ma ringraziare telecom sottoscrivendo Alice mi sembra una cosa troppo gentile ...


    Ogni volta che si parla di ADSL venite
    fuori

    con il discorso della copertura .... per

    risolvere il problema c'e un modo solo

    attualmente CAMBIARE CASA

    ...   valutare una casa
    senza

    copertura ADSL moolto meno di una che
    c'e

    l'ha , come si valuta una casa in base
    alle

    infrastrutture che ci sono ... scuola
    vicina

    stazione autostrade etc ......

    guarda che cambiare casa non è facile
    come cambiarsi le mutande, inoltre continui
    a fare esempi del cactus...non è
    possibile portare autostrade, scuole e
    stazioni ad un tiro di schioppo da ogni
    casa...portare l'adsl in ogni casa è
    possibile perché tutte le case sono
    già raggiunte dal doppino!Si ma poiche la Telecom ITALIA e' una societa' privata che fa i suoi interessi se considera che portare l'ADSL non li conviene in un determinato posto non c'e la porta punto e basta ... non e' piu' una societa' statale ... ma privata e quindi fa i suoi comodi ..
  • Alessandrox scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    - Scritto da: Anonimo


    Non ci siamo, ma se l' adsl non arriva
    si

    elimina il canone cosi' non ci si
    collega

    nemmeno in dialup...
    GPRS eventualmente UMTS .....




    Ma davvero pensate che se vivete
    in un

    paese


    di 50 anime qualcuno investe per

    portarvi


    l'adsl ? Vi aspettereste lo stesso
    da

    parte


    delle FS che vi crei una stazione
    per 50


    persone ?



    E ridai... lo sai quanto costa portare
    una

    ADSELLE o scrivi solo per pestare sui
    tasti?
    Si lo so ... e non mettere l'adsl e' perche'
    il gestore monopolista in italia pensa che
    evidentemente l'investimento non renda od il
    rendimento sia vicino allo 0







    Vi lamentate con telecom e appena
    vi da

    la


    copertura che fate ? vi abbonate ad

    alice


    Ogni volta che si parla di ADSL
    venite

    fuori


    con il discorso della copertura
    .... per


    risolvere il problema c'e un modo
    solo


    attualmente CAMBIARE CASA


    ... valutare una casa

    senza


    copertura ADSL moolto meno di una
    che

    c'e


    l'ha , come si valuta una casa in
    base

    alle


    infrastrutture che ci sono ...
    scuola

    vicina


    stazione autostrade etc ......



    Ma scherzi? Uno deve BASARE la propria
    vita

    sulla presenza o meno dell' adsl a
    costo di

    cambiare CASA??? Sapendo che il canone
    che

    si paga CONSENTE a telecom di portare l'

    ADSL praticamente ovunque?
    Uno basa l'acquisto della casa e quindi
    della propria vita in base alle scelte che
    fa , se non mi sta bene vivere in un
    determinato posto perche' ritengo
    fondamentale l'ADSL allora cambio casa e
    scelgo una casa dove trovo quello che mi
    interessa (ADSL in questo caso, OSPEDALE
    vicino in altri casi, SCUOLE vicine,
    STAZIONE se prendo il treno) e generalmente
    rinunciando a qualcosaltro....
    I guadagni che fanno le autostrade
    permetterebbo di aprire nuovi caselli e
    nuove autostrade e pure non lo fanno ......
    e quindi stai gia protestando contro di loro
    ?


    Sarebbe come dire: pur pagando le
    imposte

    per avere tutti i servizi, se li voglio

    tutti mi devo trasferire...

    A questo ci hanno ridotto le
    pubblicita' di

    RossoAlice? A una massa di decerebrati
    buoni

    solo a scaricare filmetti di scarsa

    qualita'?
    Tu le imposte per L'adsl non le paghi come
    non le pago io ... (forse io l'iva dell'ADSL
    ) quindi non stai pagando nulla per ADSL e
    non hai ADSL , metti una CDN o una HDSL ...
    costano moolto di piu' ma puo' valere la
    pena...


    Ma secondo te quando il telefono era lo

    standard la gente cambiava CASA se la
    linea

    momentaneamente non li copriva?????
    Se era una persona che AVEVA BISOGNO del
    Telefono o li ERA INDISPENSABILE allora
    certo che si trasferiva , come ho fatto io
    con l'adsl per me e' indispensabile e mi
    sono trasferito in una zona coperta .... PER
    TE L'ADSL NON E' COSI IMPORTANTE DA FARTI
    CAMBIARE CASA .... quindi NON E'
    INDISPENSABILE




    Ma secondo te se non ci fosse questo

    monopolio sulle infrastrutture deciso

    politicamente e finanziato con le nostre

    TASSE ad una richiesta di ADSL farebbero

    cosi' tante storie? Si vede che sei un'

    Italiota medio.... perche' ti sta' bene

    cosi' ed e' giusto che per te le cose
    vadano

    cosi', ti meriti proprio tutta questa
    bella

    situazione.
    monopolio sulle infrastrutture ? si e' vero
    ringraziamo chi ha privatizzato la telcom
    senza suddividerla in infrastruttura e
    servizi e regalandola alla Olivetti ....
    Italiota medio sarai tu ... io dal 1990 che
    ripeto che la telecom italia e' da smembrare
    in tante societa' ..... prima dell'adsl dopo
    due cause vinte contro di loro (e distacco
    della linea telefonica anche se intimati
    dal garante e dal giudice a non staccare la
    linea) fino a quando ci sara' telecom e
    gente come te che continua a pagarli il
    canone allora almeno non vi lamentate ...
    In quanti siete a non essere coperti che
    necessitano di ADSL 100.000 500.000 bene
    disdicete immediatamente telecom e per loro
    avere 500.000 (10Milioni di Euro in meno a
    bimestre) distacchi tutti insieme valgono
    piu' di 1 miliardo di parole ... mi sa che
    sei tu l'italiota medio ti lamenti ti lagni
    piagnucoli e non fai niente di concreto per
    cambiare le cose ... si magari una
    petizioncina online due o tre cazzate ma
    niente di serio .....OK mi scuso per averti dato dell' "italiota medio"e mi dispiace che per la negligenza di telecom tu sia stato costretto a cambiare casa, quello che volevo fati capire e' che le imposte alla telecom si pagano sottoforma di CANONE bimestrale, per chi e' abbonato si intende.Con questo si finanzia la realizzazione delle infrastrutture, senza contare che quello che ti fanno pagare di adsl e' ben superiore al costo REALE della parte di infrastruttura che TU usi, considerata anche la manutenzione, quindi il resto e' tutto guadagno NETTO.Diciamo poi che oltre ad avere necessita' dell' ADSL per cambiare casa bisogna anche poterselo permettere... evidentemente TU potevi permettertelo. Inoltre in quello che scrivi fai un po' di confusione: un conto e' programmare l' acquisto di una casa vicino ai servizi che ci interesano... e su questo concordo anche perche' e' IMPLICITO che comunque la casa doveva essere acquistata, altra cosa e' TRASFERIRSI per avere un servizio che GIA' PAGHIAMO per averlo dove siamo.Tu affermi che nessuno qui' fa niente di serio per cambiare le cose... tu cosa proporresti di serio?E ti par serio paragonare l' attivazione di un segnale ADSL con lo spostamento di un casello?E concludo aggiungendo una mia impressione... critichi telecome e il modo in cui e' avvenuta la sua privatizzazione ma da quello che scrivi sembra proprio che alla fine ne giustifichi le pratiche monopoliste... capisco che la tua scelta di cambiare casa possa essere anche stata dolorosa e ti abbia reso un po' "disilluso" ma forse non sarebbe il caso di chiarirsi un po' le idee e prendere una posizione meno ambigua?==================================Modificato dall'autore il 09/02/2005 14.33.02
  • Anonimo scrive:
    Fastweb...
    leggendo alcuni vostri post deduco che solo Fastweb allora è buona....?pensavo il contrario :)ottimo a saperlo allora mi tengo fastweb fibra per altri 100 anni.ciaoz
  • Anonimo scrive:
    Re: Upgrade obbligatorio.

    Come sta' la storia? Quando si parla
    concedere il doppino agli altri operatori si
    dice che il doppino e' di proprieta'
    esclusiva della Telecom, quando invece si
    parla di qualita' il doppino e' mio?

    Ma di chi e' sto benedetto cavo di rame?La telecom lo ha rubato, percio' lo usa come gli fa comodo, ne dispone, insomma. Ne rispondi tu: infatti ci sono numerose sentenze che hanno fatto giurisprudenza che stabiliscono che il padrone di un auto rubata continua a risponderne.
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€ al mese
    Ma a te la differenza tra B Byte e b bit però non l'ha ancora spiegata nessuno:)) e poi parlando di una Velocità di trasmissione ci manca anche il fattore tempo...Percio' al limite sono 16 Mb/s (che è anche fuori dallo standard ADSL che si ferma a 8 Mb/s).Scusa per la "polemica" ma precisare non fa mai male...Diego
  • Anonimo scrive:
    Ma TIN.IT si e' persa?
    Giusto per fare un esempio, io ho una tin.it da 1mb di down e 256 di up e fino ad oggi pagavo piu' di 60 euro al mese. Oggi mi e' arrivata una bella mail con uno sconto di 10 euro.. Devo dire che diventero' miliardario con questo risparmio visto che adesso ci sono utenti libero che con 30 euro mensili hanno 2 mb di down e 32k di up.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma TIN.IT si e' persa?
      - Scritto da: Anonimo
      Giusto per fare un esempio, io ho una tin.it
      da 1mb di down e 256 di upguarda che la mega di tin.it ha sempre avuto 512Kbit/s in uphttp://tin.virgilio.it/naviga/adsl_1200.aspx?trktin12=1&hptin
      e fino ad oggi
      pagavo piu' di 60 euro al mese. Oggi mi e'
      arrivata una bella mail con uno sconto di 10
      euro.. Devo dire che diventero' miliardario
      con questo risparmio visto che adesso ci
      sono utenti libero che con 30 euro mensili
      hanno 2 mb di down e 32k di up.paghi di più perchè dovresti avere 512 in up, se non è così chiedi il rimborso o un credito!
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    necessitano di ADSL 100.000 500.000 bene
    disdicete immediatamente telecom e per loro
    avere 500.000 (10Milioni di Euro in meno a
    bimestre) distacchi tutti insieme valgono
    piu' di 1 miliardo di parole ... mi sa che
    sei tu l'italiota medio ti lamenti ti lagni
    piagnucoli e non fai niente di concreto per
    cambiare le cose ... si magari una
    petizioncina online due o tre cazzate ma
    niente di serio .....cioé tu rimproveri gli altri perché non "protestano" quando tu per avere l'adsl ti sei preso la briga di cambiare casa??? prima lo sospettavo, ora ne sono certo...sei un (troll)
  • maciste scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    Io guarda ho fatto prima ... ho eliminato il
    canone .. telefono via voip e adsl a 2Mbit e
    sono apposto .... mi prendi in giro? se sei coperto puoi farlo, se non sei coperto ti paghi il canone anche per il solo telefono...
    Ma davvero pensate che se vivete in un paese
    di 50 anime qualcuno investe per portarvi
    l'adsl ? Vi aspettereste lo stesso da parte
    delle FS che vi crei una stazione per 50
    persone ? a parte il fatto che il confronto non può reggere anche solo per via del costo esorbitante della costruzione di una stazione rispetto all'installazione di un dslam...secondo il tuo ragionamento se non conviene portare l'adsl a 50 persone allora perché quelle 50 persone hanno il telefono? perché per quelle 50 persone una centrale è stata costruita?
    Vi lamentate con telecom e appena vi da la
    copertura che fate ? vi abbonate ad alicefammi capire...se mi lamento perché non ho l'adsl e poi mi portano l'adsl cosa faccio? dico no, non lo voglio più come fanno i bambini quando frignano?
    Ogni volta che si parla di ADSL venite fuori
    con il discorso della copertura .... per
    risolvere il problema c'e un modo solo
    attualmente CAMBIARE CASA
    ... valutare una casa senza
    copertura ADSL moolto meno di una che c'e
    l'ha , come si valuta una casa in base alle
    infrastrutture che ci sono ... scuola vicina
    stazione autostrade etc ...... guarda che cambiare casa non è facile come cambiarsi le mutande, inoltre continui a fare esempi del cactus...non è possibile portare autostrade, scuole e stazioni ad un tiro di schioppo da ogni casa...portare l'adsl in ogni casa è possibile perché tutte le case sono già raggiunte dal doppino!p.s io l'adsl ce l'ho già da 3 anni.
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    Non ci siamo, ma se l' adsl non arriva si
    elimina il canone cosi' non ci si collega
    nemmeno in dialup...GPRS eventualmente UMTS .....


    Ma davvero pensate che se vivete in un
    paese

    di 50 anime qualcuno investe per
    portarvi

    l'adsl ? Vi aspettereste lo stesso da
    parte

    delle FS che vi crei una stazione per 50

    persone ?

    E ridai... lo sai quanto costa portare una
    ADSELLE o scrivi solo per pestare sui tasti?Si lo so ... e non mettere l'adsl e' perche' il gestore monopolista in italia pensa che evidentemente l'investimento non renda od il rendimento sia vicino allo 0



    Vi lamentate con telecom e appena vi da
    la

    copertura che fate ? vi abbonate ad
    alice

    Ogni volta che si parla di ADSL venite
    fuori

    con il discorso della copertura .... per

    risolvere il problema c'e un modo solo

    attualmente CAMBIARE CASA

    ...   valutare una casa
    senza

    copertura ADSL moolto meno di una che
    c'e

    l'ha , come si valuta una casa in base
    alle

    infrastrutture che ci sono ... scuola
    vicina

    stazione autostrade etc ......

    Ma scherzi? Uno deve BASARE la propria vita
    sulla presenza o meno dell' adsl a costo di
    cambiare CASA??? Sapendo che il canone che
    si paga CONSENTE a telecom di portare l'
    ADSL praticamente ovunque?Uno basa l'acquisto della casa e quindi della propria vita in base alle scelte che fa , se non mi sta bene vivere in un determinato posto perche' ritengo fondamentale l'ADSL allora cambio casa e scelgo una casa dove trovo quello che mi interessa (ADSL in questo caso, OSPEDALE vicino in altri casi, SCUOLE vicine, STAZIONE se prendo il treno) e generalmente rinunciando a qualcosaltro.... I guadagni che fanno le autostrade permetterebbo di aprire nuovi caselli e nuove autostrade e pure non lo fanno ...... e quindi stai gia protestando contro di loro ?
    Sarebbe come dire: pur pagando le imposte
    per avere tutti i servizi, se li voglio
    tutti mi devo trasferire...
    A questo ci hanno ridotto le pubblicita' di
    RossoAlice? A una massa di decerebrati buoni
    solo a scaricare filmetti di scarsa
    qualita'?Tu le imposte per L'adsl non le paghi come non le pago io ... (forse io l'iva dell'ADSL ) quindi non stai pagando nulla per ADSL e non hai ADSL , metti una CDN o una HDSL ... costano moolto di piu' ma puo' valere la pena...
    Ma secondo te quando il telefono era lo
    standard la gente cambiava CASA se la linea
    momentaneamente non li copriva?????Se era una persona che AVEVA BISOGNO del Telefono o li ERA INDISPENSABILE allora certo che si trasferiva , come ho fatto io con l'adsl per me e' indispensabile e mi sono trasferito in una zona coperta .... PER TE L'ADSL NON E' COSI IMPORTANTE DA FARTI CAMBIARE CASA .... quindi NON E' INDISPENSABILE

    Ma secondo te se non ci fosse questo
    monopolio sulle infrastrutture deciso
    politicamente e finanziato con le nostre
    TASSE ad una richiesta di ADSL farebbero
    cosi' tante storie? Si vede che sei un'
    Italiota medio.... perche' ti sta' bene
    cosi' ed e' giusto che per te le cose vadano
    cosi', ti meriti proprio tutta questa bella
    situazione.monopolio sulle infrastrutture ? si e' vero ringraziamo chi ha privatizzato la telcom senza suddividerla in infrastruttura e servizi e regalandola alla Olivetti .... Italiota medio sarai tu ... io dal 1990 che ripeto che la telecom italia e' da smembrare in tante societa' ..... prima dell'adsl dopo due cause vinte contro di loro (e distacco della linea telefonica anche se intimati dal garante e dal giudice a non staccare la linea) fino a quando ci sara' telecom e gente come te che continua a pagarli il canone allora almeno non vi lamentate ...In quanti siete a non essere coperti che necessitano di ADSL 100.000 500.000 bene disdicete immediatamente telecom e per loro avere 500.000 (10Milioni di Euro in meno a bimestre) distacchi tutti insieme valgono piu' di 1 miliardo di parole ... mi sa che sei tu l'italiota medio ti lamenti ti lagni piagnucoli e non fai niente di concreto per cambiare le cose ... si magari una petizioncina online due o tre cazzate ma niente di serio .....
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€
    multisourcing???scarichi da x utenti a 256 alla fine la banda la riempilogiq
  • Alessandrox scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: maciste


    Se non avete a portata di mano

    l'autostrada


    che fate vi lamentate perche la
    societa'


    autostrade non vi porta il casello


    dell'autostrada di fronte a casa ?

    oppure se


    dove vivete non c'e la stazione

    ferroviaria


    che fate vi arrabbiate con le FS

    perche' non


    vi fa la stazione li ? Mah...paragonare il portare una linea adsl al casello autostradale ti sembra che abbia un senso?

    Ti dimentichi una cosa fondamentale,
    dove

    arriva il telefono ma non l'adsl le
    persone

    pagano il canone, ed il canone è
    lo

    stesso che pagano coloro che sono

    coperti...domanda: perché io devo

    pagare il canone che fino a prova
    contraria

    serve per manutenere la rete, per
    coprire i

    costi di ampliamento e via dicendo se
    poi

    non posso usufruire dei servizi? Non
    sono

    coperto da ADSL? Ok, allora sulla mia
    linea

    ci sono potenzialmente meno

    guasti...dimezziamo il canone...
    Io guarda ho fatto prima ... ho eliminato il
    canone .. telefono via voip e adsl a 2Mbit e
    sono apposto .... Non ci siamo, ma se l' adsl non arriva si elimina il canone cosi' non ci si collega nemmeno in dialup...
    Ma davvero pensate che se vivete in un paese
    di 50 anime qualcuno investe per portarvi
    l'adsl ? Vi aspettereste lo stesso da parte
    delle FS che vi crei una stazione per 50
    persone ? E ridai... lo sai quanto costa portare una ADSELLE o scrivi solo per pestare sui tasti?
    Vi lamentate con telecom e appena vi da la
    copertura che fate ? vi abbonate ad alice
    Ogni volta che si parla di ADSL venite fuori
    con il discorso della copertura .... per
    risolvere il problema c'e un modo solo
    attualmente CAMBIARE CASA
    ... valutare una casa senza
    copertura ADSL moolto meno di una che c'e
    l'ha , come si valuta una casa in base alle
    infrastrutture che ci sono ... scuola vicina
    stazione autostrade etc ...... Ma scherzi? Uno deve BASARE la propria vita sulla presenza o meno dell' adsl a costo di cambiare CASA??? Sapendo che il canone che si paga CONSENTE a telecom di portare l' ADSL praticamente ovunque?Sarebbe come dire: pur pagando le imposte per avere tutti i servizi, se li voglio tutti mi devo trasferire...A questo ci hanno ridotto le pubblicita' di RossoAlice? A una massa di decerebrati buoni solo a scaricare filmetti di scarsa qualita'?Ma secondo te quando il telefono era lo standard la gente cambiava CASA se la linea momentaneamente non li copriva?????Ma secondo te se non ci fosse questo monopolio sulle infrastrutture deciso politicamente e finanziato con le nostre TASSE ad una richiesta di ADSL farebbero cosi' tante storie? Si vede che sei un' Italiota medio.... perche' ti sta' bene cosi' ed e' giusto che per te le cose vadano cosi', ti meriti proprio tutta questa bella situazione.La peperonata la sera fa male. Se proprio la vuoi mangiare meglio a pranzo.==================================Modificato dall'autore il 08/02/2005 20.13.05
  • rumenta scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: awerellwv

    La svezia per legge ha fatto cablare in

    banda larga TUTTO il paese, con la

    motivazione che chiunque DEVE avere

    l'opportunita' di accesso a servizi in
    banda

    larga da qualunque pc del paese...



    ah, dimenticavo, il taglio minimo e'

    8Mbit/1Mbit al secondo....



    mica come in italia che non sappiamo
    ancora

    come usare un pc... (mi riferisco
    all'utenza

    base, qui in PI e' fin troppo pieno di

    esperti)



    alhoa

    Quanto grande è la Svezia rispetto al
    nostro paese?http://www.globalgeografia.com/europa/svezia.htmSvezia:Superficie: 449.964 Km²Abitanti: 8.872.000Densità: 20 ab/Km²http://www.globalgeografia.com/europa/italia.htmItalia:Superficie: 301.401 Km²Abitanti: 57.844.000Densità: 192 ab/Km²
    Si pagano le stesse tasse?e meno male, se le tasse fossero alte come quelle svedesi moriremmo di fame per pagarle.... peccato però che lì guadagnino 3 volte tanto e i servizi dello stato ci siano davvero :D
    Quante famiglie ci sono rispetto all'Italia?molte meno... pensa cosa riescono a fare rispetto a noi :D
    Che conformazione geografica ha rispetto a
    noi?

    Ovvio che per cablare 4 grossi centri e 100
    cittadine si spende meno che cablare 20
    grosse città e 2500 comuni (numeri a
    caso...).non se le distanze sono grandi..... guardati le cartine :D
    E poi perché un utente DEVE avere
    l'adsl? non deve averla per forza, ma deve avere LA POSSIBILITA' di averla.... ti è chiara ora la differenza?? ;)
    E se io non la voglio? nessuno ti obbliga :DPosso pagare
    di meno?meno cosa??tasse??ma LOL... non credo proprio :D
    E' davvero necessaria?per molte attività, si.ed anche per molti privati.

    E' facile parlare quando non ci si rimette
    del proprio
    Trad: Son tutti finocchi col culo degli altriah.... oh, perbaccolina.... non sapevo che telecozz e compagni di merende facessero BENEFICIENZA :D
  • Anonimo scrive:
    Libero ne sa una più del diavolo
    Guardate questo link:http://internet.libero.it/adsl/banda.phtmle leggete quante panzane raccontano. Io sono coperto dalla loro rete a banda larga da 1 anno ma neanche l'ombra di un upgrade a 2mega.Inoltre dicono che Telecozz inizierà gli upgrade dal 09/02 invece è dal 01/02 che stanno upgradando a destra e a manca.Inventano pure le date adesso pur di farsi pubblicità.....potenza del marketing
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    - Scritto da: albaholic
    - Scritto da: Anonimo



    Se non avete a portata di mano
    l'autostrada

    che fate vi lamentate perche la societa'

    autostrade non vi porta il casello

    dell'autostrada di fronte a casa ?
    oppure se

    dove vivete non c'e la stazione
    ferroviaria

    che fate vi arrabbiate con le FS
    perche' non

    vi fa la stazione li ?

    Beh, se mi serve il benzinaio mi compro la
    casa sopra la pompa, poi quando mi serve un
    medicinale vendo la casa "pompa" e me la
    compro sopra la farmacia, quando voglio il
    mare mi compro la casa al mare ma prima
    vendo quella sopra la farmacia, se voglio
    vedere il cinema, mi compro il multiplex,
    dormo nelle poltrone poi lo rivendo.
    Semplice no ?beh se vuoi la casa sopra la farmacia non mi sembra che ci siano altre alternative ... o forse fare come fate con l'adsl lamentarsi lamentarsi e dire perche' sotto casa mia nessuno apre una farmacia ? Prendi e apri la farmacia o la pompa di benzina sotto casa tua .... se ci riesci ...... altrimenti .... trasferisciti...
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa

    ... valutare una casa senza
    copertura ADSL moolto meno di una che c'e
    l'ha , come si valuta una casa in base alle
    infrastrutture che ci sono ... scuola vicina
    stazione autostrade etc ...... quoto e straquoto
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    - Scritto da: maciste


    Se non avete a portata di mano
    l'autostrada

    che fate vi lamentate perche la societa'

    autostrade non vi porta il casello

    dell'autostrada di fronte a casa ?
    oppure se

    dove vivete non c'e la stazione
    ferroviaria

    che fate vi arrabbiate con le FS
    perche' non

    vi fa la stazione li ?

    Ti dimentichi una cosa fondamentale, dove
    arriva il telefono ma non l'adsl le persone
    pagano il canone, ed il canone è lo
    stesso che pagano coloro che sono
    coperti...domanda: perché io devo
    pagare il canone che fino a prova contraria
    serve per manutenere la rete, per coprire i
    costi di ampliamento e via dicendo se poi
    non posso usufruire dei servizi? Non sono
    coperto da ADSL? Ok, allora sulla mia linea
    ci sono potenzialmente meno
    guasti...dimezziamo il canone...Io guarda ho fatto prima ... ho eliminato il canone .. telefono via voip e adsl a 2Mbit e sono apposto .... Ma davvero pensate che se vivete in un paese di 50 anime qualcuno investe per portarvi l'adsl ? Vi aspettereste lo stesso da parte delle FS che vi crei una stazione per 50 persone ? Vi lamentate con telecom e appena vi da la copertura che fate ? vi abbonate ad alice ... Ogni volta che si parla di ADSL venite fuori con il discorso della copertura .... per risolvere il problema c'e un modo solo attualmente CAMBIARE CASA ... valutare una casa senza copertura ADSL moolto meno di una che c'e l'ha , come si valuta una casa in base alle infrastrutture che ci sono ... scuola vicina stazione autostrade etc ......
  • Straha scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Anonimo

    Paragone veramente triste ed
    insensato... e

    comunque cosa si dovrebbe fare secondo
    te

    per fare i bravi? Acquistare ogni sorta
    di

    disco spazzatura e tapparsi le orecchie
    per

    le cose cui non si hanno i diritti per
    la

    riproduzione?

    Se non vuoi acquistare un disco spazzatura
    fai a meno di acquistarlo e ANCHE DI
    SCARICARLO.perchè?? se un amico mi presta un cd, e se il cd mi piace, me lo duplico, proprio come facevo quando c'erano le cassette e i vinile.con internet ho solamente allargato il cerchio delle mie amicizie :D


    Dimmi un po', lo sai quanti

    dei miei 22 euro per un cd commerciale
    del

    cavolo vanno all'artista? pensi che ci

    guadagni 15 euro lui? Pensi che ne
    guadagni

    10? Pensi ne guadagni 5? Naaaah... sei
    fuori

    strada... bisogna sfamare quei
    parrucconi

    della siae ed i negozianti che fanno

    dell'arte un bieco strumento di
    guadagno...

    ROTFL! Come se fosse l' "artista" ad avere
    tutti i meriti!
    In un cd di Anastacia devi pagare:
    - la cantante
    - il produttore
    - i musicisti
    - le sale di incisione
    - chi scrive testi
    - chi scrive la musica
    - i tecnici audio
    - chi fa il video
    - la promozione
    - chi fa i cd
    ecc.
    ecc.

    Secondo te questi non meritano di essere
    pagati?potrei capire se alla fine si vendessero pochi cd, ma sono centinaia di migliaia o milioni quelli venduti.mai sentito parlare di "economie di scala"??evidentemente no ;)

    I cd sono cari perchè la gente si
    scarica la musica via p2p.HAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHAAAAAAAA.A........AAAAAHAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHHHH.....UAAAAAUAUAUAAAAAAAHAHAHAHAAAAAAA.....
    Un tempo non erano così cari!HAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHAAAAAAAA.A........AAAAAHAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHHHH.....UAAAAAUAUAUAAAAAAAHAHAHAHAAAAAAA.....
    Le case discografiche, vedendo che
    pochissimi teenager acquistano cd musicali
    hanno deciso di alzare i prezzi per
    sopravvivere. HAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHAAAAAAAA.A........AAAAAHAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHHHH.....UAAAAAUAUAUAAAAAAAHAHAHAHAAAAAAA.....L'avvocato, il medico, ecc.
    ecc. non scaricherà mai un cd ma lo
    andrà ad acquistare in negozio.HAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHAAAAAAAA.A........AAAAAHAHAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHHHH.....UAAAAAUAUAUAAAAAAAHAHAHAHAAAAAAA.....
    Se i cd costassero 10 euro sono convinto che
    il 95% delle persone continuerebbe a
    scaricarli gratis! Perchè tra gratis
    e 10 euro meglio gratis no?arrrrghhhhhh.....Oddddddiiiiooooooohhhhhhhh.......uuuuufffff........mamma mia, da quanto tempo non ridevo tanto..... sei davvero un mito della comicità :D
  • Anonimo scrive:
    Presa per il naso!!!!! [LUNGO]
    Ho chiesto l'attivazione di lib?ro adsl il 30/11/04. Mi è stato attivato il 17/12. Fino al 10/01 viaggiavo a 600Kb in download. Poi, fino ad oggi, improvvisamente vado a 26Kb di media. Ho mandato varie email e mi hanno fatto fare tante prove per non risolvere niente. Sono riuscito a parlare 3 volte con il servizio assistenza dopo aver atteso giornate intere per non perdere la priorità acquisita( 1324345°) Dicono aver aperto 2 segnalazioni di guasto e che, al massimo in 3 giorni lavorativi, avrebbero risolto il problema. Ad oggi niente. Anche adesso sto tentando di chiamare, da ca 45 minuti, per sapere che fine hanno fatto le mie segnalazioni e sono in lista d'attesa , 534211°! Nessuno che mi sappia dire che cosa sta succedendo. Nessuno che mi dica a che punto si trova il mio caso! A questi non interessa del singolo cliente. Basta che fanno la pubblicità dei 2 Mb! E pensare che sabato mi hanno chiamato per sapere il mio grado di soddisfazione, mi prendete per il naso???? Volete un consiglio? Lasciate stare X/ind. E poi la pubblicità non è ingannevole? Perché non scrivono che quella è solo la velocità teorica? E non è illegale dire che ti vendono una cosa che poi, molto probabilmente, non è? E se volessi recedere mi fanno anche pagare! Se c'è qualcuno nelle mie stesse condizioni fatelo sapere qui.Artide, Un cliente mooolto insoddisfatto!342951894.:@:@:@
    • Triller19 scrive:
      Re: Presa per il naso!!!!! [LUNGO]
      - Scritto da: Anonimo
      Perché non scrivono che quella
      è solo la velocità teorica? E
      non è illegale dire che ti vendono
      una cosa che poi, molto probabilmente, non
      è? E se volessi recedere mi fanno
      anche pagare! Se c'è qualcuno nelle
      mie stesse condizioni fatelo sapere qui.

      Artide, Un cliente mooolto insoddisfatto!

      342951894.
      :@:@:@Ci sono moltissime persone nelle tue condizioni :@ Riguardo alla velocita' teorica,nel contratto scrivono del MCR (volgarmente"banda garantita") che è di (mi sembra) 30kbps.Purtroppo e' nostra(cattiva) abitudine non leggere attentamente il contratto prima di accettare e questo loro lo sanno :s Mio consiglio??Cambia provider.Oppure aspetta un po' che finiscano l'upgrade e vedi se si risolvono i problemi che hai ora.Molto probabilmente hai un instradamento pessimo dovuto a lavori sulla tratta.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Presa per il naso!!!!! [LUNGO]
      x/ind mi ha preso in giro anche peggio. Da un paio d'anni lo avevo scelto quale operatore unico, chiedendo e ottenendo da T3l3com il distacco del numero telefonico: niente più canone, una delizia! I problemi però sorgono quando chiedo a x/ind di avere l'adsl: rincorro per giorni il call center (un muro di gomma, ogni volta parli con persone diverse che non sanno nulla della vicenda e devi raccontare e spiegare tutto di nuovo); mi arriva questa risposta: T?l?com non cede l'uso delle centraline ADSL perché sono SUE e non esistono accordi economici con gli operatori per la cessione d'uso. Mi consigliano di aspettare qualche mese. Verifico periodicamente la copertura ADSL sul sito x/ind e ogni volta la risposta è negativa.Un paio di mesi fa provo a fare un controllo della copertura adsl on line sul sito di x/ind: il mio numero non è ancora coperto. Mi viene un dubbio: provo a verificare col numero del vecchietto del primo piano del mio stesso condominio: la copertura per lui c'è! Parlo dell'arcano presso uno dei punti x/ind della mia città e proviamo a fare la richiesta di ADSL. Dopo qualche giorno la risposta di x/ind: non è possibile attivare il servizio "perché ogni centralina ha un numero prefissato di utenze adsl attivabili per ciascun operatore" e nella mia centralina "quelle a disposizione di x/ind sono già tutte utilizzate". Il consiglio è di "aspettare" - dopo oltre 1 anno e mezzo di attesa! x/ind mente sapendo di farlo, la spiegazione è più semplice: niente linea T?l?com, niente linea ADSL, che si può ottenere solo da T?l?com o F@stweb (l'unico operatore che, dove opera, può usufruire dell'Unbundling Local Loop e quindi portarti fisicamente la propria linea in casa), previa installazione di una linea telefonica dedicata. Per x/ind dire la verità vorrebbe dire "fregarsi da sola": è chiaro che l'unico modo per avere l'ADSL è installare una linea telefonica con T?l?com o F@stweb e, a quel punto, pagando un canone ad altro operatore, chi si tiene la vecchia linea di x/ind?Non è stata x/ind a dire la verità, ma... indovinate un po'? Un certo Marco V. Principato, che ha messo online una dotta e completissima pagina internet. Precisamente a questo indirizzo: http://www.mvpnetwork.it/fc/fc-adsl-e-linea-telefonica-1.html Occhi aperti, non facciamoci fregare dalle chiacchiere. Io mi sono rivolto a F@stweb e saluterò x/ind non appena mi attivano la linea.
  • Anonimo scrive:
    Re: Strangolare il P2P ==


    www.fourmilab.ch/documents/digital-imprimatur

    Scritto nel 2003 è una vera e propria
    profezia. Una lettura agghiacciante. In effetti c'era da aspettarselo che stessero manovrando da anni per tagliare la banda in upload e limitare la possibilita' della gente di avere ip fissi. Le ragioni sono ovvie: 1) Limitare il p2p (che temono) 2) Evitare che gli utenti diventino dei broadcaster, e quindi che ogni persona possa divenire un mezzo di comunicazione di massa (annullando il loro controllo sui media, unica cosa che li rende realmente potenti) 3) Mantenere l'esclusiva possibilita' di distribuire contenuti on demand (per continuare a schiavizzare ogni utente internet nel ruolo forzato di mucca-consumatore da mungere).
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Allora, visto che ti attacchi a qualsiasi
    cosa, traduciamo il tutto in: upload di una
    grossa quantità di dati non
    eseguibile con un 56k.ecco appunto, intanto io contesto proprio il fatto che, sopratutto privati, abbiano necessità reali di questo tiponecessità, beninteso, che non ci sono mai state perché fino a qualche anno fa andavano benissimo le linee a 56k e prima ancora c'erano quattro gatti con l'accoppiatore acusticoadesso tutti hanno "esigenze" da banda larga, beh mi dispiace capisco benissimo che non sia una condizione piacevole ma continuo a pensare che ci siano ben altre prioritàper inciso: se le promesse di WiMax sono allettanti come si può intravvedere vedrai che il problema si risolverà da se
    e io dovrei essere d'accordo che a suo
    tempo, le mie tasse, siano state spese per
    coprire soltamente te?? Lascia stare questo
    discorso, perchè è un circolo
    vizioso.veramente da me la copertura è arrivata ben dopo la privatizzazione, ma lasciamo perdere visto che abbiamo detto di non fare discorsi soggettivi (e comunque probabilmente non si è trattato di tirare i cavi, le centraline erano già di nuova generazione)il punto è che adesso Telecom è un'azienda privata e non vedo molti modi per aumentare la copertura ADSL:- pagano i clienti (ci devono essere e difficilmente costerà come in Francia)- pagano il governo (e non so quanti siano daccordo su questa voce di spesa, io certamente no)- paga Telecom (improbabile)
    Sì, dai, facciamo a gara. Io sono un
    pendolare. Ogni giorno mi faccio 50km di
    macchina (per arrivare alla stazione), 100km
    di treno, 10km di autobus.
    Te lo dico sinceramente, non m'importa di
    parlare dei problemi soggettivamente,
    bensì oggettivamente.bene converrai allora che mi sembra più importante che il governo incentivi il telelavoro che non l'infrastruttura che nella maggior parte dei casi anche a 56k permetterebbe di svolgerlo
    Se ti ho fatto l'esempio del telelavoro, non
    è perchè io voglio
    telelavorare, ma per illustrare una
    possibilità, una delle tante che si
    potrebbero mostrare improponibili senza
    l'utilizzo di ADSL.improponibili perché?come hann fatto le aziende, e le banche, ad andare avanti per decenni su linee prima a 2400, a 32k e 64k poi, con decine di utenti nelle sedi operative distaccate?quanti impiegati hanno realmente bisogno della banda larga per fare il telelavoro?
    Io non la penso come un "da egoista quale
    sono, voglio l'adsl!!", ma "non è
    giusto che un servizio di questo tipo non
    arrivi a tutti". Se non erro, al giorno
    d'oggi, una delle cose più importanti
    sono le tecnologie per comunicare e l'adsl
    è una di quelle.a parte che questo paese non mi sembra sia messo male come tecnologie per la comunicazione, la ISDN arriva quasi ovunque (e parliamo già di 128k)è comunque una questione di punti di vista, di cose importanti ce ne sono una sfilza, a cominciare dal costo della vita in generale che è schizzato alle stellevorrei proprio vedere la percentuale di persone che oggi vivono come una priorità la banda larga
    D'accordo, non userò più frasi
    ironiche, ma per favore, usa altri toni: io
    farò lo stesso.e sia
    Tornando al nostro discorso. Se ci pensi,
    non esiste una connessione always on, che
    non sia una connessione a banda larga. Non
    ci sono altre alternative. Tanto per dire
    un'altra delle cose che a un abbonamento 56k
    manca.si ma torniamo al punto di partenza: è ragionevole e necessario che tutti abbiano a disposizione una tecnologia always-on?
    Se poi vuoi metterla nelle limitazioni di
    protocollo, potrei anche raggirarleera una (stupida) provocazione, so benissimo come poterle aggirare
    Quello che intendo io è, per esempio,
    l'acquisto di un programma, gioco, o altro,
    che necessita (magari obbligatoriamente) il
    download dello stesso.si ma buon Dio, purtroppo non prendi quel gioco/programma o lo prendi in negozio
    Beh, allora facciamo così:
    aggiornamenti di sicurezza. Direi che questi
    sono una necessità. Dici che un
    windows update sia davvero "agibile" da un
    56k?questo è un punto interessante, ma potrei anche risponderti:a) di usare altre tecnologieb) di usare un buon firewall/antivirus ed aspettare aggiornamenti più consistenti che ti possono essere spediti (gratuitamente come il SP2)c) scaricare gli aggiornamenti in altro loco e portarli a casascusa, ma adesso come fai?
    Perchè dovrei, quando a prezzi di
    gran lunga inferiori c'è gente che ha
    una connessione di qualità, per certi
    versi, molto simile.senti non è che tutti i servizi sono disponibili ovunque allo stesso prezzoquando scelgo dove andare ad abitare può esserci o meno la metropolitana, può esserci o meno una stazione vicina, può esserci o meno un supermercato vicino, la posta, il barbiere, l'autobus, il cinema ecc. ecc. ecc.a Milano ti tirano la fibra sotto casa, costa poco, poi però l'affitto è pauroso, il costo della vita anche e magari vivi pure in un buco
    Io glielo dico, ma non mi rispondono. Glielo
    dicono un decine di migliaia di utenti. Ma
    non rispondono. Allora che cosa consigli?
    (non sono ironico, vorrei sapere sul serio
    che cosa pensi)intanto mi pare che la copertura la stanno aumentando, adagio in base alle richieste ma ci vuole tempopoi come ho detto vedremo WiMax ma ci sono anche altre tecnologie alternative che possono potenziare, mi viene in mente UMTS
    No, non necessità, ma prima di tutto
    libertà di scelta. Tu puoi scegliere
    se avere un servizio ADSL o una 56k? Beato
    te.guarda come ho già detto non dico assolutamente che non sia più pratica, ma se parliamo di interventi dello stato allora dico no perché non credo sia una necessità così prioritaria
    Ultima cosa: sinceramente, penso che i soldi
    sarebbero stati spesi meglio per la
    copertura adsl che non per il digitale
    terrestre. soldi buttati pure quelli :-(
    Mi chiedo anche se i soldi per il ponte
    sullo stretto di messina siano spesi
    altrettanto bene. Sì, la Sicilia
    è un'isola. Ma lo è anche
    è la sardegna. Facciamo un ponte pure
    lì?mi sa che anche quelli....
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    dammi retta che te i grossi database non li hai mai neppure visti dammi retta, io non so che cosa fai tu. ma nemmeno tu sai che cosa faccio io.
    poi se vogliamo parlare del databeis con il solito cataloghino, francamente continuo a ribadire che questo paese ha bisogno di ben altri interventi e che te lo puoi andare a caricare con l'autoAllora, visto che ti attacchi a qualsiasi cosa, traduciamo il tutto in: upload di una grossa quantità di dati non eseguibile con un 56k.
    ironia di bassa legasì.
    fammi capire: quindi io dovrei dirti che sono daccordo che le mie tasse siano spese perché tu possa avere l'ADSL e rimanere dove risiedi a lavorare?e io dovrei essere d'accordo che a suo tempo, le mie tasse, siano state spese per coprire soltamente te?? Lascia stare questo discorso, perchè è un circolo vizioso.
    io mi faccio 140km al giorno da più di 10 anni per raggiungere il posto di lavoro, voglio che il governo faccia qualche cosa per questo scandalo e che imponga il telelavoro ovunque questo sia tecnicamente possibil...Sì, dai, facciamo a gara. Io sono un pendolare. Ogni giorno mi faccio 50km di macchina (per arrivare alla stazione), 100km di treno, 10km di autobus.Te lo dico sinceramente, non m'importa di parlare dei problemi soggettivamente, bensì oggettivamente.Se ti ho fatto l'esempio del telelavoro, non è perchè io voglio telelavorare, ma per illustrare una possibilità, una delle tante che si potrebbero mostrare improponibili senza l'utilizzo di ADSL.Io non la penso come un "da egoista quale sono, voglio l'adsl!!", ma "non è giusto che un servizio di questo tipo non arrivi a tutti". Se non erro, al giorno d'oggi, una delle cose più importanti sono le tecnologie per comunicare e l'adsl è una di quelle.
    fai quel che ti pare, ma l'ironia lasciala a qualcuno più capace va...D'accordo, non userò più frasi ironiche, ma per favore, usa altri toni: io farò lo stesso.
    chissà che algoritmone efficiente starte facendo se avte bisogno della banda larga per passarvi solo il codice...Tanto per pareggiare i conti, poi stop: complimenti per l'ironia, lasciala anche tu ad altri.Tornando al nostro discorso. Se ci pensi, non esiste una connessione always on, che non sia una connessione a banda larga. Non ci sono altre alternative. Tanto per dire un'altra delle cose che a un abbonamento 56k manca.
    facciamo così: ti diamo la banda larga ma decido io i protocolli che ci possono passare, ti sta bene?D'accordo. Nel momento in cui posso stare sempre connesso. Visitare siti, portali, e quant'altro (http) senza dover aspettare mediamente 3-4 minuti, per ogni pagina visualizzata. Ricevere e spedire posta velocemente. Hai già risolto 3/4 dei miei problemi.Se poi vuoi metterla nelle limitazioni di protocollo, potrei anche raggirarle (uso il condizionale, perchè al solito: io non conosco te, ma tu non conosci me, quindi non lo do per scontato, ma quasi). Ma sinceramente non me ne fregherebbe niente. Perciò ti dico, che già facendo quelle tre cose, ad alta velocità, senza spreco inutile di tempo, sarei molto, ma molto, più felice.ADSL vuol dire anche (e soprattutto) qualità dei servizi offerti.
    hai mai lavorato per una banca? hai presente che i miliardi di transazioni che le banche si sono scambiate negli ultimi 20 anno viaggiato su linee di gran lunga più lente?Questo è vero. Una transazione in sè, occupa uno spazio relativamente piccolo, questo si rispecchia anche in enormi quantità di transazioni. Quello che intendo io è, per esempio, l'acquisto di un programma, gioco, o altro, che necessita (magari obbligatoriamente) il download dello stesso.
    e chi ha detto che questa sia una necessità?Beh, allora facciamo così: aggiornamenti di sicurezza. Direi che questi sono una necessità. Dici che un windows update sia davvero "agibile" da un 56k?O un programma anti spyware.. Gli aggiornamenti escono spesso. Un antivirus. Un programma di grafica, un client email, un tool di sviluppo... Quante cosepossono essere aggiornate (aggiornamenti di sicurezza e non)? Tante. E la banda di un 56k ci mette poco ad intasarsi.Ancora una volta: qualità di servizio. E tutti ne hanno diritto.
    da quando in qua volere è potere?Non l'ho detto. Il fatto di volere qualcosa è uno dei presupposti che possono portare a poterla fare.
    se è vero prenditi una hdslPerchè dovrei, quando a prezzi di gran lunga inferiori c'è gente che ha una connessione di qualità, per certi versi, molto simile.
    dillo alla Telecom che è un soggetto privato, sono affari tra te e lei, a me basta che non invochiate il governo per buttare soldi al ventoIo glielo dico, ma non mi rispondono. Glielo dicono un decine di migliaia di utenti. Ma non rispondono. Allora che cosa consigli? (non sono ironico, vorrei sapere sul serio che cosa pensi)Tra l'altro, anch'io come te mi sono stufato di una cosa: vedermi ogni 5 minuti una pubblicità di offerta adsl, che non posso avere.Ora scusami, ma passami questa: facciamo così. Io smetto di scervellarmi per avere un servizio di qualità pari all'adsl (o l'adsl stessa), e tu smetti di usare servizi a banda larga finchè non l'avrò anch'io. Per lo meno saprò che, in quanto a comunicazioni, saremo relativamente sullo stesso piano.
    ecco magari sarebbe più opportuno interrogarsi su questo che non sulla necessità di banda largaNo, non necessità, ma prima di tutto libertà di scelta. Tu puoi scegliere se avere un servizio ADSL o una 56k? Beato te.Ultima cosa: sinceramente, penso che i soldi sarebbero stati spesi meglio per la copertura adsl che non per il digitale terrestre. (tra l'altro, decoder digitale interattivo? lasciamo perdere chè ho potuto provare sulla mia pelle tale interattività). Nulla da ridire sulla qualità dell'immagine. (media*et, perchè qui, il segnale r*i 1, 2 e 3, non arriva)Mi chiedo anche se i soldi per il ponte sullo stretto di messina siano spesi altrettanto bene. Sì, la Sicilia è un'isola. Ma lo è anche è la sardegna. Facciamo un ponte pure lì?Mah, vabbè. Non mi espongo, visto che non vivo da quelle parti e non so cosa ne pensano.
  • Locke scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    - Scritto da: Anonimo

    Se fai il ProPlayer si vede che te lo puoi
    permettere ciccio! Un operaio come me che
    guadagna 1200 euro al mese fa fatica a
    pagare 50 euro al mese per una fottuta
    connessione a banda larga, e fa più
    male pensare che in francia la stessa
    connessione la pagano la metà...
    capito caro?Ma io mica faccio il pro-player :DAnzi non ci tengo proprio, si vede che mi hai frainteso. (e potrei esserne gravemente offeso da questo, visto quello che penso di loro)
  • Locke scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros

    vedo che sei sempre più duro di
    comprendido.il problema non è se la
    rivista vende di più o di meno il
    problema è che alla rivista possono
    venderlo ad un prezzo al limite dell'assurdo
    e a noi viene venduto a peso d'oro,ma lo
    capisci o no?e se mi devi rispondere
    dicendomi che ci perdono e che gli serve per
    farsi pubblicità e bla bla bla non mi
    rispondere.Quello duro di comprendonio sei tu.Le riviste danno i giochi allegati per vendere, mica per beneficenza... come i gadget che trovi nelle riviste, non li danno certo per farti felice, ma perchè se devi scegliere tra quella rivista o un'altra, con il gadget hai un valore aggiunto.I produttori del videogioco vendendo alle riviste il diritto di pubblicare un gioco ad un prezzo forfettario si assicurano migliaia di vendite che forse non sarebbero state possibili in condizioni normali.Esempio: la Blizzard vende i diritti di rivendere Starcraft ad una rivista e ne ricava 10.000 ?. Dopo di questo, alla Blizzard non gliene frega niente se la rivista vende o meno, lei ha venduto in blocco una marea di giochi in breve tempo.
    se ti dico certe cose ti ripeto è
    perchè certi costi li ho lettiDove? Link?
    ma finiscila è palese che le tue difese
    sono inutili perchè consideri quello
    che vuoi considerare.pure il più
    niubbo sa che valve sono anni che sforna mod
    di half life 1 a pagamento.sei tu l'unico a
    non saperlo.Hai una confusione in testa che è pari a quella di una casa dopo aver dato un party durato una settimana intera.Questi famosi "mod", escludendo Opposing Force e Blue Shift, non li fa la Valve ma le altre case che affittano il motore grafico.
    loro possono tutelare i loro diritti.e i
    miei chi li tutela??sei tu che non
    capisci.se non mi fanno giocare che mi
    ridiano i soldi.Se vai in un cinema e durante lo spettacolo inizi a tenere un comportamento incivile, arriva la sicurezza e ti sbatte fuori senza troppi problemi, ovviamente col cavolo che ti ridanno i soldi.Stessa cosa qui: avevate un contratto che tu hai accettato e l'hai violato, il tuo diritto di gioco è stato revocato per una colpa TUA e solo TUA. Chi ti ha detto di usare la key farlocca? Il dottore?
    magari avevo scaricato la demo,magari sulla
    demo non diceva nulla di questa cazzo di
    starforce,magari il gioco era nuovo e se ne
    parlava molto ma non della protezione di
    merda che ha,magari io l'ho comprato su
    internet per cercare di pagare qualcosa di
    meno e quindi certe garanzie non le ho
    potute chiedere.magari qua nella mia
    città non ci sono negozianti di
    gaming o che comunque vendono roba
    aggiornata,magari prima di rispondere
    potresti riflettere il chè non
    sarebbe male,non tutti sono fortunati e
    intelligenti come te,che ci vuoi fare??Te l'ha detto il dottore di prenderlo all'estero, senza poter metterti d'accordo con il commerciante che in caso di malfunzionamento potevi darlo indietro?
    prima di posare il tuo dito su quella
    tastiera pensa che potresti lasciarlo a
    riposo se devi usarlo per dire stronzateQuoto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    ca**o....ma è vero!!! abbiamo risolto il nostro problema di copertura!! 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Copertura.... cambiate casa
    Per l'appunto.Bene, finalmente questa idea prende piede.Bisognerebbe sbatterla in faccia su una bella lettera (legata a una bella mattonella da 2 kg) a chi sta ai "piani alti".
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: carobeppe

    Io sono un privato che ha disperato
    bisogno

    di adsl in up ed in down... avrei la

    necessità di creare e gestire in
    casa

    un server ftp per attività
    lecite,

    ma, a meno che non hosto col gprs, non
    posso

    affrontare la spesa di una dial up flat

    isdn, che è flat fino ad un certo

    punto

    Ammetterai però che le tue
    attività, non so se professionali (e
    quindi in questo caso non sono private) o
    per hobby o altro, però evidentemente
    non rappresentano la molla che fa scattare
    nella maggiorparte della gente questo
    improvviso bisogno di ADSL.Ma è vero chi ha bisogno del televisore, della radio, dello stereo, del videoregistratore, del telefonino, della macchina, del treno.....Sono privato non imprenditore...Quindi pago le mie tasse e devo stare zitto e tenermi quello che ho mentre con i miei soldi gli imprenditori possono avere le cose migliori perchè tanto a me non serve..A ME PARE DI SOGNARE....
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tutti quelli che non sono copert
    E` interessante l'attuale accoppiamento voto-giudizio del mio post di sopra: era inteso essere un post tragicomico, comunque uno 0 + divertente stara` per "poco divertente"? :)
    • ImXs scrive:
      Re: Per tutti quelli che non sono copert
      Cmq meno male che esistono soluzioni come quella proposta da wooow, per chi come me non è raggiunto dalla DSL sono un bel pagliativo.Certo però che se penso che con gli stessi soldi potrei avere una connessione a banda larga...
  • gottama scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo

    e con questo ha rivelato la sua vera
    natura.

    sei un pollo
    Brucia, eh? ;)
    cosa credi che stia qua a fare notte con
    i soliti diecimila paragoni che non stanno
    ne in cielo ne in terra? vedi tu...Mi sembra di si. Ogni tuo messaggio aggiuntivo ne è la prova.
    (per tua informazione la mia 1280 se ne
    sta al 95% inutilizzata a casa in questo
    periodo e lo scaricone non ho neppure
    il tempo di farlo)Perché? Eppure non dovrebbe essere il lavoro, un esperto del tuo calibro non viene di certo pagato per lavorare direttamente, ma per consigliare altri sulle strategie nazionali ed europee sulla Banda larga, o no?Con l'esperienza che ti ritrovi sarebbe davvero triste se fossi ancora un piccolo ingranaggio!Mi sembra evidente che con la tua esperienza e profonda conoscenza delle problematiche IT tu diriga una squadra di ingenieri, mica farai ancora tu il lavoro sporco?
  • Anonimo scrive:
    Possibile....
    .....che ieri sti puzzoni mi hanno chiamato 3 volte per propormi l'adsl che ho già fatto con loro.....ma lo leggono il database con gli utenti o aprono l' elenco a caso e zac telefonata al primo pirla....
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    era un modo come un altro per interromprequesta insulsa sfilza di paragoni insensati
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    e con questo ha rivelato la sua vera natura.sei un pollocosa credi che stia qua a fare notte coni soliti diecimila paragoni che non stannone in cielo ne in terra? vedi tu...(per tua informazione la mia 1280 se nesta al 95% inutilizzata a casa in questoperiodo e lo scaricone non ho neppureil tempo di farlo)
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Chi ti ha detto che non una connessione veloce ?Io lavoro in un datacenter, con una 8mb già dal 2000.Non credo che rosicherò per la tua 1280.
  • gottama scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo

    Anche la televisione una volta la
    guardavano

    solo in bianco e nero.

    Grazie a Dio non c'eri tu a decidere su

    queste cose a quel tempo!

    si, si, ok, vedo che la discussione è
    over
    Alla fine il mega esperto che gestisce i db solo lui, ha informatizzato tutte le banche e limita la sua Adsl a 14.4 per non sprecare risorse inutili ha detto:
    adesso torno a fare lo scaricone con la
    mia bella 1280, tu rimani li a rosicare ciao
    ehe con questo ha rivelato la sua vera natura.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Anche la televisione una volta la guardavano
    solo in bianco e nero.
    Grazie a Dio non c'eri tu a decidere su
    queste cose a quel tempo!si, si, ok, vedo che la discussione è overadesso torno a fare lo scaricone con lamia bella 1280, tu rimani li a rosicare ciao eh
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Anche la televisione una volta la guardavano solo in bianco e nero.Grazie a Dio non c'eri tu a decidere su queste cose a quel tempo!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma io dico...256 in upload....
    - Scritto da: Anonimo
    nel 2005? E' possibile che non si possa
    avere più banda per l'upload? Vorrei
    tanto svegliarmi da questo incubo...:(fatti tin.it
    • Anonimo scrive:
      Re: ma io dico...256 in upload....
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      nel 2005? E' possibile che non si possa

      avere più banda per l'upload?
      Vorrei

      tanto svegliarmi da questo incubo...:(

      fatti tin.itSul sito vedo che ti danno anche loro 256 in upload...
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Non lo so .... bisognerebbe chiederlo a
    lui...

    Come fai a sapere quante ore di lavoro ha
    risparmiato cercando le risposte su google ?le risposte su Google le ha sempre trovate senza banda larga
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Non lo so .... bisognerebbe chiederlo a lui...Come fai a sapere quante ore di lavoro ha risparmiato cercando le risposte su google ?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Guarda ti faccio io un bell'esempio di cervello che è andato all'estero a fare ricerca: gli mancavano i macchinari per fare chip all'università più un troiaio di altre amenità che all'estero le imprese private pagano di tasca loro per metterle a disposizione.Non gli mancava di certo la banda larga.
  • Anonimo scrive:
    Intervista A Ruggiero ( a.d telecom)
    ieri ho letto l intervista di Ruggiero su Repubblica...il solito bla..bla...."l adsl sta espledendo"...poi...dice che nel 2005 copriranno addirittura 1300 centraline adsl che si sommano alle 4000 gia coperte e raggiungeranno il 91 per cento della popolazione...particolare piccolo le centraline adsl TOTALI sono 10.000diecimila!!!!!1e allora come fai con 5300 centraline a coprire il 90 percento della popolazione italiana ?leggetela anche voiu sull inserto economia di repubblica di lunedi .
    • Anonimo scrive:
      Re: Intervista A Ruggiero ( a.d telecom)
      Inoltre mi chiedo se vengono considerati coperti anche quei comuni in cui esiste una centrale che non riesce a soddisfare la richiesta di copertura ADSL nell'intero territorio comunale.Sarebbe alquanto ridicolo in effetti parlare di cifre così campate in aria, come il 91%, se poi gli stessi territori considerati già coperti dal servizio ADSL, di fatto lo sono solo in parte.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Quindi vuoi dirmi che tutti i paesi progrediti del mondo che stanno investendo ORA risorse qulle nuove tecnologie di comunicazione si stanno sbagliando ?Ha ragione l'Italia a fare il minimo indispensabile, tanto internet serve solo ai ragazzini per giocare ?E' questo che mi stai dicendo ?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?
    - Scritto da: teddybear

    - Scritto da: Anonimo


    le infrastrutture la telecom le ha

    avute a


    gratis.



    ma che vuol dire gratis scusa... sono

    piovuti gli alieni da qualche sperduta

    galassi e ci hanno regalato le linee

    telefoniche?!?!?

    Ha detto "la telecom le ha avute a gratis",
    se tu non sei la telecom nessuno ti ha
    regalato niente.
    L'alieno di cui parli e' stato un precedente
    governo che ha privatizzato telecom e gia'
    che c'era gli ha dato anche a costo zero,
    tutta l 'infrastuttura che i cittadini
    italiani avevano pagato con decenni di
    tasse.d'alema o prodi?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?

    Ha detto "la telecom le ha avute a gratis",
    se tu non sei la telecom nessuno ti ha
    regalato niente.
    L'alieno di cui parli e' stato un precedente
    governo che ha privatizzato telecom e gia'
    che c'era gli ha dato anche a costo zero,
    tutta l 'infrastuttura che i cittadini
    italiani avevano pagato con decenni di
    tasse.cosa fatta, capo haoppure vogliamo sostenere che in virtù di questo fatto un'azienda privata continua ad avere dei doveri di copertura?
  • jack_001 scrive:
    adsl smart1 telecom italia
    Dato che deglio operatori del 191 (solo alcuni) non mi fido vorrei sapere se ci sara l'upgrade anche per gli utenti business, quale sara la banda minima garantita???Grazie attendo vostre risposte
    • Anonimo scrive:
      Re: adsl smart1 telecom italia
      L'update ci sarà anche per ADSL Smart Flatla 1 e la 5 passeranno a 1280/256 la 10 rimarrà a 1280/256 ma avrà 96 Kbps di MCRLa SMART FREE a consumo rimarrà a 640/256Diego
  • teddybear scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?
    - Scritto da: Anonimo

    le infrastrutture la telecom le ha
    avute a

    gratis.

    ma che vuol dire gratis scusa... sono
    piovuti gli alieni da qualche sperduta
    galassi e ci hanno regalato le linee
    telefoniche?!?!?Ha detto "la telecom le ha avute a gratis", se tu non sei la telecom nessuno ti ha regalato niente.L'alieno di cui parli e' stato un precedente governo che ha privatizzato telecom e gia' che c'era gli ha dato anche a costo zero, tutta l 'infrastuttura che i cittadini italiani avevano pagato con decenni di tasse.
  • fasibia scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....


    anche fastweb, l'ho tolta perché
    puoi

    solo ca**eggiarci.

    Scusa, che vuol dire che puoi solo
    cazzeggiarci??? Io ho avuto DSL e poi sono
    passato alla fibra Fastweb e penso
    non ci sia confronto tra le due, ma in senso
    contrario a quello che dici tu, ricordo che
    con la DSL per sfruttare tutta la banda
    nominale dovevo impegnarmi, e non
    perchè fosse troppo alta,
    CUTSono stato eccessivo. Ritiro il "solo per£.ma resto del parere che Fastweb punti soprattutto sul cazzeggio e sull'intrattenimento.In azienda son venuti tre volte. Chiamano loro. Propongono grandi cose. Spieghiamo che la nostra è un esigenza professionale, non ci serve Sky, dobbiamo combinare linee telefoniche, fax, Voip, vpn varie ecc. ecc."nessun problema". Firma del contratto. Dopo una quindicina di giorni: drriiiiin - "siamo di fastweb, spiacenti, non siamo in grado di soddisfare la vostra richiesta. ci ritiriamo".seconda volta, cambiano il commerciale di zona. Ci chiama. Spieghiamo che non abbiamo tempo da perdere."Ora possiamo soddisfare la vostra esigenza".da qui copio e incollo: Firma del contratto. Dopo una quindicina di giorni: drriiiiin - "siamo di fastweb, spiacenti, non siamo in grado di soddisfare la vostra richiesta. ci ritiriamo".terza volta, nuovo commerciale. il resto lo sapete. Abbiamo ancora telecom.Su fastweb c'è da scrivere un libro. Io potrei scrivere solo la mia paginetta: bologna, 2mbit dsl in zona cablata (dopo tre anni di, "si stiamo per attivare la fibra", ancora dsl. Nel palazzo: il resto della zona ha la fibra.)P2P (tra utenti fastweb): divino. Eden. Provoca sensazioni di onnipotenza. Serie complete dei simpson scaricate in un batter d'occhio. Film scaricati a banda piena. Raccolte complete musicali nel tempo di ascolto di un paio di canzoni.Navigazione internet: claudicante. Alcuni siti veloci. Altri meno.Lentezza nell'aggiornare i DNS (esperienza dovuta a due cambi mantainer. mi chiamano i clienti per dirmi. ho visto che il sito è in linea, complimenti. grazie. Io dovevo aspettare altre 24 ore per vedere se era tutto ok.)Alcni siti misteriosamente irrangiungibili. un esempio che ricordo: pagine gialle. non c'era verso di vederlo da casa mia.Non che fosse assolutemente necessario, però dietro un errore del browser su un sito non conosciuto, m'è rimasto sempre il dubbio che fosse colpa di Fweb)Quando ho cambiato casa, a dirla tutta, ho pensato seriamente a fastweb. Mi imponevano, però, la telefonia. Con tariffe non proprio convenienti per la mia coinquilina, che chiama l'estero e i cellulari. Scelgo Wind, dunque. Nulla di cui lamentarsi per ora.
  • Anonimo scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    - Scritto da: AranBanjo


    Quanto grande è la Svezia rispetto al
    nostro paese?
    Si pagano le stesse tasse?
    Quante famiglie ci sono rispetto all'Italia?
    Che conformazione geografica ha rispetto a
    noi?

    Ovvio che per cablare 4 grossi centri e 100
    cittadine si spende meno che cablare 20
    grosse città e 2500 comuni (numeri a
    caso...).Grazie al c***o.
    E poi perché un utente DEVE avere
    l'adsl? E se io non la voglio? Posso pagare
    di meno?
    E' davvero necessaria?Se non ti serve adsl non la attivi, semplice no?Non è un dovere attivare adsl, sarebbe un dovere portarla ovunque per mettere tutti nelle condizioni di valutare meglio le proprie necessità...In ogni caso cosa ti vuoi aspettare in un paese dove il canone è lo stesso sia per chi può abita in centro Milano e chi abita in campagna...
    E' facile parlare quando non ci si rimette
    del proprio
    Trad: Son tutti finocchi col culo degli altri
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?

    O_O

    Aho ma te lo paghi il canone del telefono o
    no?

    E' Allucinante quello che scrivi...si, lo pago anche a Sky, posso chiedere al governo qualche cosa?
  • AranBanjo scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: AranBanjo


    E poi perché un utente DEVE avere

    l'adsl? E se io non la voglio? Posso
    pagare

    di meno?
    Stesso discorso si poteva fare a inizio del
    900
    con il telefono o con l'elettricita' e
    grazie a dio
    non e' stato fatto.


    E' davvero necessaria?

    E la corrente e' necessaria ?Questa si
    E l'automobile e' necessaria ?Non la vedo così necessaria
    Cosi' Potremmo andare avanti all'infinito...Come disse Leopardi


    E' facile parlare quando non ci si
    rimette

    del proprio
    Perche' Te non le paghi le Tasse ??? Io si
    regolarmente
    e ci rimetto sempre, come tutti del resto..Le pago, come dovrebbero fare tutti.Btw, non vedo il nesso tra tasse (stato) e connettività (aziende private).


    Trad: Son tutti finocchi col culo degli
    altri
    Non vedo cosa centrano le tendenze sessuali
    ???Mai visto Colorado Café? Trasmissione divertente
    glCiao
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    E' grazie alla mentalità retrograda
    di gente come te che l'italia continua ad
    essere un fanalino di coda del progresso.e
    gran parte dei cervelli vanno all'estero.certo, l'ha detto anche il mortadellone che dobbiamo investire tutto sul ueb..... ma va va
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€
    - Scritto da: Anonimo

    www.dslvalley.com/adsl/offre_fai.html



    Ma avete visto Alice ???? 1024/256 a
    10Euro.

    Bella la Francia vero? Basta andarci...

    Poi però attenzione perché li
    non si scherza mica neh?

    Le tasse si pagano!Io le tasse le pago tu?Perchè si generalizza sempre su argomenti che non c'entrano una mazza?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?
    - Scritto da: Anonimo

    le infrastrutture la telecom le ha
    avute a

    gratis.

    ma che vuol dire gratis scusa... sono
    piovuti gli alieni da qualche sperduta
    galassi e ci hanno regalato le linee
    telefoniche?!?!?

    Quello che telecom si trova a gestire
    è il risultato di decenni di lavoro
    dell'ex Sip, nessuno ha regalato niente a
    nessuno...
    Poi si può ragionare sulla
    privatizzazione di un'azienda che offre
    servizi pubblici, cosa folle dal mio pdv...O_OAho ma te lo paghi il canone del telefono o no?E' Allucinante quello che scrivi...
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros
    sei te che devi avere le palle di dirmi a
    cosa ti serve.inoltre io quoto quello che mi
    pare perchè chi legge deve sapere
    cosa si è detto e con che gente si ha
    a che fare,sei te che hai la coda di paglia
    in questo senso.paura di essere messo a
    tacere da qualche altro migliaio di persone
    che la pensano come me?bahhCerto quota come ti pare anche 3000 righe fregandotene altamente della netiquette, se tutti facessero come te dovremmo farci un minuto di scrolling prima di leggere il testo. Sei come quelli che ai giardini buttano le cartacce per terra perché tanto ci sono quelli che puliscono.Per la coda di paglia non so, ti ho fatto una domanda semplicissima e per niente implicativa dal punto di vista della privacy, sei tu che non hai risposto quindi la mancanza di attributi è tutta tua. Ho capito comunque che sei uno di quelli che pensa che l'ultimo a postare si quello che ha ragione e quindi è inutile portare avanti la discussione, tanto non hai presentato un'argomentazione sensata.Continua pure a scaricare caro il mio menefreghista, fregatene della netiquette, delle regole della società, tanto le devono rispettare gli altri per farti fare i tuoi porci comodi.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    E' grazie alla mentalità retrograda di gente come te che l'italia continua ad essere un fanalino di coda del progresso.e gran parte dei cervelli vanno all'estero.Grazie !
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Quindi tu stai cercando di dirmi... che se
    io volessi fare l'upload di un grosso
    database... mi basta una connessione
    14kbps??dammi retta che te i grossi database non li hai mai neppure vistinei progetti di replication già in fase di progettazione si pianificano esattamente procedure di allineamento iniziale (e riallineamento) diversificate perché le unità operative sul territorio possono benissimo essere collegate alla sede centrale con linee a 64k o 128k (che però hanno certi requisiti di continuità ben precisi)poi se vogliamo parlare del databeis con il solito cataloghino, francamente continuo a ribadire che questo paese ha bisogno di ben altri interventi e che te lo puoi andare a caricare con l'auto
    Ca**o, ma allora sono apposto!!!ironia di bassa lega
    E un'altra cosa... vuoi anche dirmi che....
    nelle riviste specializzate su offerte di
    lavoro... quando dicono "necessaria
    residenza in zona coperta da ADSL"... sono
    solo invenzioni, in realtà non
    è vero?fammi capire: quindi io dovrei dirti che sono daccordo che le mie tasse siano spese perché tu possa avere l'ADSL e rimanere dove risiedi a lavorare?io mi faccio 140km al giorno da più di 10 anni per raggiungere il posto di lavoro, voglio che il governo faccia qualche cosa per questo scandalo e che imponga il telelavoro ovunque questo sia tecnicamente possibil...
    Ma certo!! Perchè non c'ho pensato
    prima! Sai che faccio? Ora Chiamo la tal
    azienda e dico che ho tutti i requisiti,
    però qui a casa ho solo un 56k... ma
    di sicuro mi assumono lo stesso.fai quel che ti pare, ma l'ironia lasciala a qualcuno più capace va...
    Massì... ora riprendo lo sviluppo di
    un certo algoritmo di ukkonen.. Vorrei
    farlo, stando in conferenza con un mio
    collega.. Ma non possiamo. Io ho un 56k, lui
    ha l'adsl. Allora che facciamo? Beh... ci
    sentiremo domani... Anzi no, facciamo tutto
    per telefono sì, ecco.. E se dobbiamo
    passarci frammenti di codice ogni 20 minuti,
    ce li spediamo via telegramma... Anzi...
    no... anche il telegramma è
    inutile... non trasporta beni... soltanto
    cose astratte... userò un piccione
    viaggiatore.chissà che algoritmone efficiente starte facendo se avte bisogno della banda larga per passarvi solo il codice...facciamo così: ti diamo la banda larga ma decido io i protocolli che ci possono passare, ti sta bene?
    Ah, a proposito... Il denaro è
    qualcosa di simbolico. In realtà
    è un mezzo per dare valore alle cose,
    ai beni. Hai mai notato quali
    quantità impensabili di denaro
    viaggiano ogni giorno su internet?
    Massì, è inutile. Sono inutili
    gli acquisti online.hai mai lavorato per una banca? hai presente che i miliardi di transazioni che le banche si sono scambiate negli ultimi 20 anno viaggiato su linee di gran lunga più lente?
    E se volessi acquistare un programma/gioco
    da internet? Diciamo chessò... un bel
    800mb da rosso alice? Che faccio? Anzi...
    prima vorrei testarlo... vorrei la versione
    demo... che faccio? Me la scarico col 56k?

    Certo, quando avrò finito, saranno
    già uscite due versioni successive,
    quantomeno. Ma che importa. Sfrecciare a 56k
    non ha paragoni.e chi ha detto che questa sia una necessità?da quando in qua volere è potere?
    Ricordati una cosa: il tempo è
    denaro.
    E un confronto tra una connessione adsl e
    una 56k, credo rendano bene l'idea.se è vero prenditi una hdsl
    dimmi
    perchè devo pagare lo stesso canone
    fisso telecom di un utente che può
    usufruire appieno di tutti i servizi.dillo alla Telecom che è un soggetto privato, sono affari tra te e lei, a me basta che non invochiate il governo per buttare soldi al vento
    Perchè su 10 persone, 7 si possono
    comprare una lattina di aranciata a 50 cent,
    mentre le altre 3 devono spendere 5 euro per
    avere mezzo bichiere d'acqua sporca?ecco magari sarebbe più opportuno interrogarsi su questo che non sulla necessità di banda larga
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: mambros




    è la nuova economia,lo sa
    perfino


    bill gates che prima di sfornare un

    sistema


    decente ha errato per 20 anni.i

    cambiamenti


    portano sempre delle perdite.mi
    spiace

    per i


    negozianti ma non vedo
    perchè

    dovrei


    perderci io per fare la
    carità a


    qualcun altro.nessuno chiede la


    carità tra i consumatori ma
    si

    chiede


    semplicemente il giusto prezzo
    delle


    cose.nulla di più.



    Allora:

    a) quota decentemente, non è

    possibile che ogni volta tiri dentro
    300

    righe per dire la tua, è grazie a

    gente come te che punto-informatico
    è

    sempre più lento

    b) non è una nuova ECONOMIA! E'

    un'attività illecita

    c) Tu non fai la carità, tu vuoi

    tutto gratis altro che giusto prezzo e
    te ne

    freghi del lavoro altrui!



    I giochi li trovi in edicola a prezzo
    basso

    e non ti sta bene, ti lamenti che fanno

    schifo quando puoi avere legalmente i
    demo

    da qualunque parte per decidere se vale
    la

    pena di comprare.

    Vi arrampicate sui vetri con un
    moralismo di

    parata solo per giustificare la vostra

    ingordigia e ve ne fregate della gente

    onesta.

    se scrivo tante righe è per evitare
    che tu dia risposte di questo genere,ma
    evidentemente non le leggi perchè la
    tua vista è offuscata dai soldi del
    tuo portafoglio.
    Ma capisci l'italiano? Ti ho detto di non quotare tutto il testo ogni volta. Inutile andare avanti è evidente che hai problemi di comprensione
    non sono affari tuoi,non vedo a che ti
    servirebbe saperlo.
    bye byeOk hai la coda di paglia, si vede che ci ho preso
    • mambros scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: mambros



      - Scritto da: Anonimo





      - Scritto da: mambros






      è la nuova economia,lo
      sa

      perfino



      bill gates che prima di
      sfornare un


      sistema



      decente ha errato per 20
      anni.i


      cambiamenti



      portano sempre delle
      perdite.mi

      spiace


      per i



      negozianti ma non vedo

      perchè


      dovrei



      perderci io per fare la

      carità a



      qualcun altro.nessuno chiede
      la



      carità tra i
      consumatori ma

      si


      chiede



      semplicemente il giusto prezzo

      delle



      cose.nulla di più.





      Allora:


      a) quota decentemente, non è


      possibile che ogni volta tiri
      dentro

      300


      righe per dire la tua, è
      grazie a


      gente come te che punto-informatico

      è


      sempre più lento


      b) non è una nuova
      ECONOMIA! E'


      un'attività illecita


      c) Tu non fai la carità, tu
      vuoi


      tutto gratis altro che giusto
      prezzo e

      te ne


      freghi del lavoro altrui!





      I giochi li trovi in edicola a
      prezzo

      basso


      e non ti sta bene, ti lamenti che
      fanno


      schifo quando puoi avere
      legalmente i

      demo


      da qualunque parte per decidere se
      vale

      la


      pena di comprare.


      Vi arrampicate sui vetri con un

      moralismo di


      parata solo per giustificare la
      vostra


      ingordigia e ve ne fregate della
      gente


      onesta.



      se scrivo tante righe è per
      evitare

      che tu dia risposte di questo genere,ma

      evidentemente non le leggi
      perchè la

      tua vista è offuscata dai soldi
      del

      tuo portafoglio.



      Ma capisci l'italiano? Ti ho detto di non
      quotare tutto il testo ogni volta. Inutile
      andare avanti è evidente che hai
      problemi di comprensione


      non sono affari tuoi,non vedo a che ti

      servirebbe saperlo.

      bye bye

      Ok hai la coda di paglia, si vede che ci ho
      presosei te che devi avere le palle di dirmi a cosa ti serve.inoltre io quoto quello che mi pare perchè chi legge deve sapere cosa si è detto e con che gente si ha a che fare,sei te che hai la coda di paglia in questo senso.paura di essere messo a tacere da qualche altro migliaio di persone che la pensano come me?bahh
  • Locke scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    Ma impara prima l'aritmetica prima di fare i
    conti 12.000 x 100 non fa 12milioni ma fa
    1milione e 200.
    Inoltre credo che devi essere un bel
    viziatello coi soldi x continuare a sparare
    cazzate.E da come parli devi avere proprio
    molta cultura. Povera Italia, fino a che
    esisteranno le persone come te saremo sempre
    un paese del 4° mondoAmmetto che l'errore da parte mia è stato grossolano, ma stai tranquillo che il prezzo finale, tra tutte le spese che ignoriamo sarà stato quello o superiore.Comunque, con le tue alte capacità di quoting, capisco sempre di più perchè gli italiani nelle comunità online sono sempre mal visti :(
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros
    è la nuova economia,lo sa perfino
    bill gates che prima di sfornare un sistema
    decente ha errato per 20 anni.i cambiamenti
    portano sempre delle perdite.mi spiace per i
    negozianti ma non vedo perchè dovrei
    perderci io per fare la carità a
    qualcun altro.nessuno chiede la
    carità tra i consumatori ma si chiede
    semplicemente il giusto prezzo delle
    cose.nulla di più.Allora:a) quota decentemente, non è possibile che ogni volta tiri dentro 300 righe per dire la tua, è grazie a gente come te che punto-informatico è sempre più lentob) non è una nuova ECONOMIA! E' un'attività illecitac) Tu non fai la carità, tu vuoi tutto gratis altro che giusto prezzo e te ne freghi del lavoro altrui! I giochi li trovi in edicola a prezzo basso e non ti sta bene, ti lamenti che fanno schifo quando puoi avere legalmente i demo da qualunque parte per decidere se vale la pena di comprare. Vi arrampicate sui vetri con un moralismo di parata solo per giustificare la vostra ingordigia e ve ne fregate della gente onesta.Per curiosità di che città sei?
    • mambros scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: mambros


      è la nuova economia,lo sa perfino

      bill gates che prima di sfornare un
      sistema

      decente ha errato per 20 anni.i
      cambiamenti

      portano sempre delle perdite.mi spiace
      per i

      negozianti ma non vedo perchè
      dovrei

      perderci io per fare la carità a

      qualcun altro.nessuno chiede la

      carità tra i consumatori ma si
      chiede

      semplicemente il giusto prezzo delle

      cose.nulla di più.

      Allora:
      a) quota decentemente, non è
      possibile che ogni volta tiri dentro 300
      righe per dire la tua, è grazie a
      gente come te che punto-informatico è
      sempre più lento
      b) non è una nuova ECONOMIA! E'
      un'attività illecita
      c) Tu non fai la carità, tu vuoi
      tutto gratis altro che giusto prezzo e te ne
      freghi del lavoro altrui!

      I giochi li trovi in edicola a prezzo basso
      e non ti sta bene, ti lamenti che fanno
      schifo quando puoi avere legalmente i demo
      da qualunque parte per decidere se vale la
      pena di comprare.
      Vi arrampicate sui vetri con un moralismo di
      parata solo per giustificare la vostra
      ingordigia e ve ne fregate della gente
      onesta.se scrivo tante righe è per evitare che tu dia risposte di questo genere,ma evidentemente non le leggi perchè la tua vista è offuscata dai soldi del tuo portafoglio.
      Per curiosità di che città sei?non sono affari tuoi,non vedo a che ti servirebbe saperlo.bye bye
  • mambros scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Locke
    - Scritto da: mambros



    vedi che non capisci il problema??io ti

    chiedo perchè a loro lo possono

    vendere così e noi lo paghiamo a
    peso

    d'oro!!??

    Perchè quando escono a prezzo budget
    non vendono più o vendono troppo
    poco!
    Se vuoi software a poco prezzo vai a
    comprare quelli della Finson che trovi nei
    negozi di informatica ma poi non dire "ma
    quei giochi sono brutti", la qualità
    la paghi.
    E se a te non va bene, aspetti 1 o 2 anni
    che il tuo bel gioco vada in budget.


    perchè non venderlo a prezzo
    budget

    dall'inizio???

    e poi lì mi dici quante

    copie vendi.ma lo capisci che a loro va
    bene

    vendere quelle copie a quel prezzo
    invece

    che venderne di più a minor

    prezzo??

    Perchè i soldi iniziali per rifarsi
    degli investimenti e ottenere ricavi devono
    farseli! bella spiegazione,prima leggevo le tue risposte perchè provavi a darmi spiegazioni,ma ora cadi nello squallido
    Vendere a prezzo budget dall'inizio vorrebbe
    dire:

    - pagare di più per spese di
    produzione (CD, box. manuali)
    - pagare di più per spese di trasporto
    - non riuscire a stare dietro alla crescente
    domanda (è una pessima
    pubblicità quando la gente cerca un
    gioco introvabile)qui entra in gioco il p2p,se immettono un gioco sulla rete,senza costi di potrezioni astruse,senza strasmega pubblicità,senza box o manuali (dei quali frega a pochissimi viziatelli come te),e senza costi di spedizione,li mi dici quali sono i costi oltre agli stipendi degli impiegati e dei diritti sui motori grafici e fisici??è scomodo pensare così eh?poverino ti ho smontato il tuo mondo da credulone che ti avevano montato attorno??o è ancora troppo difficila da capire per te?

    il tuo atteggiamento e quello di chi

    ti ha ammizzato così è una

    politica classista e nulla di

    più.complimenti continua
    così

    Il tuo invece è assolutamente
    superficiale, guarda oltre il tuo nasosono io che guardo oltre il mio naso se non te ne sei accorto e invece sei tu che hai paura di aprire la porta del p2p.ti ricordo che questo sistema è utilizzato da blizzard per scaricare gli update dei suoi giochi e da steam per esempio,e a me chi paga la banda che loro usano per distribuire il loro prodotto??uhhh ti ho sferrato un altro colpo basso??scusami non volevo offenderti ma solo aprirti un pò il cervello,non so se te ne sei accorto visto che già sei stato lobotomizzato molto pesantemente dalla tua tv di casa o dalla paghetta (evidentemente molto onerosa) che ti danno i tuoi.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    ma perchè non dare al cittadino il diritto di scegliere. Dire: voglio stipulare un contratto ADSL. Oppure non voglio stipulare un contratto ADSL.Mentre invece si viene considerati come branchi di pecore da tosare.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Quindi tu stai cercando di dirmi... che se io volessi fare l'upload di un grosso database... mi basta una connessione 14kbps??Ca**o, ma allora sono apposto!!!E un'altra cosa... vuoi anche dirmi che.... nelle riviste specializzate su offerte di lavoro... quando dicono "necessaria residenza in zona coperta da ADSL"... sono solo invenzioni, in realtà non è vero?Ma certo!! Perchè non c'ho pensato prima! Sai che faccio? Ora Chiamo la tal azienda e dico che ho tutti i requisiti, però qui a casa ho solo un 56k... ma di sicuro mi assumono lo stesso.Massì... ora riprendo lo sviluppo di un certo algoritmo di ukkonen.. Vorrei farlo, stando in conferenza con un mio collega.. Ma non possiamo. Io ho un 56k, lui ha l'adsl. Allora che facciamo? Beh... ci sentiremo domani... Anzi no, facciamo tutto per telefono sì, ecco.. E se dobbiamo passarci frammenti di codice ogni 20 minuti, ce li spediamo via telegramma... Anzi... no... anche il telegramma è inutile... non trasporta beni... soltanto cose astratte... userò un piccione viaggiatore.Ah, a proposito... Il denaro è qualcosa di simbolico. In realtà è un mezzo per dare valore alle cose, ai beni. Hai mai notato quali quantità impensabili di denaro viaggiano ogni giorno su internet?Massì, è inutile. Sono inutili gli acquisti online.E se volessi acquistare un programma/gioco da internet? Diciamo chessò... un bel 800mb da rosso alice? Che faccio? Anzi... prima vorrei testarlo... vorrei la versione demo... che faccio? Me la scarico col 56k? Certo, quando avrò finito, saranno già uscite due versioni successive, quantomeno. Ma che importa. Sfrecciare a 56k non ha paragoni.Oppure sai che faccio? Per la versione demo del programma, aspetto che arrivi "La mia rivista preferita", con l'inserto "Il mio ciddì preferito"... ma... ops... quella rivista uscirà non prima dei prossimi 20 giorni... E nel frattempo che faccio? Bah... aspetterò... tanto la vita media degli esseri umani si è alzata a 200 anni.Ricordati una cosa: il tempo è denaro. E un confronto tra una connessione adsl e una 56k, credo rendano bene l'idea.E se vuoi ancora dar contro a questo (ed è ovvio che lo farai, come è ovvio che altre 10 persone ti riponderanno, direttamente o indirettamente), bene, allora pensa questo.Se io NON posso usufruire del servizio ADSL (o valida alternativa - inesistente ad oggi, ma guarda il caso..come mai? -): dimmi perchè devo pagare lo stesso canone fisso telecom di un utente che può usufruire appieno di tutti i servizi. Insomma. Se non posso essere coperto da adsl, significa che la mia centrale non è aggiornata come quella del tal tizio a 1 km da me. E dimmi anche perchè devo pagare 40 euro al mese di una connessione 56k, per cui mi sconnettono ogni 2-3 ore.Perchè su 10 persone, 7 si possono comprare una lattina di aranciata a 50 cent, mentre le altre 3 devono spendere 5 euro per avere mezzo bichiere d'acqua sporca?
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€

    www.dslvalley.com/adsl/offre_fai.html

    Ma avete visto Alice ???? 1024/256 a 10Euro.Bella la Francia vero? Basta andarci...Poi però attenzione perché li non si scherza mica neh?Le tasse si pagano!
  • Anonimo scrive:
    Re: IPOCRITI
    io da quando scarico film ho iniziato ad andare al cinema, perchè mi è presa la mania di vedere i film sullo schermo gigantesai quando vedi i cinerip che fanno pena e non capisci la metà delle parolepoi vedi un film al cine e dici wow che goduriae poi che me ne frega della SIAE e della varie major che tritana le pa**e con i dirittiio ho il diritto di prendere quello che trovo per la strada o no?quindi se navigo e trovo il modo di scaricare film , musica, software o giochi vari per me e come se li trovassi per la strada.ALK
  • Locke scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: mambros

    vedi che non capisci il problema??io ti
    chiedo perchè a loro lo possono
    vendere così e noi lo paghiamo a peso
    d'oro!!??Perchè quando escono a prezzo budget non vendono più o vendono troppo poco!Se vuoi software a poco prezzo vai a comprare quelli della Finson che trovi nei negozi di informatica ma poi non dire "ma quei giochi sono brutti", la qualità la paghi.E se a te non va bene, aspetti 1 o 2 anni che il tuo bel gioco vada in budget.
    perchè non venderlo a prezzo budget
    dall'inizio???
    e poi lì mi dici quante
    copie vendi.ma lo capisci che a loro va bene
    vendere quelle copie a quel prezzo invece
    che venderne di più a minor
    prezzo??Perchè i soldi iniziali per rifarsi degli investimenti e ottenere ricavi devono farseli! Vendere a prezzo budget dall'inizio vorrebbe dire:- pagare di più per spese di produzione (CD, box. manuali)- pagare di più per spese di trasporto- non riuscire a stare dietro alla crescente domanda (è una pessima pubblicità quando la gente cerca un gioco introvabile)
    il tuo atteggiamento e quello di chi
    ti ha ammizzato così è una
    politica classista e nulla di
    più.complimenti continua cosìIl tuo invece è assolutamente superficiale, guarda oltre il tuo naso
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€ al mese
    http://www.dslvalley.com/adsl/offre_fai.htmlMa avete visto Alice ???? 1024/256 a 10Euro.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    allora dimmi, carissimo, rispondi a queste
    due domande:basta rileggere quello che ho scritto, poi le domande sono tre e non due, cmq non preoccuparti succede quando si è troppo nervosi e ci si mette a scrivere :-)
    1- Per quale motivo usi l'adsl?perché da me alla fine è arrivata ed il costo rispetto alla ISDN che avevo prima mi sta bene
    2- Perchè pensi non sia così
    necessaria?perché penso ci siano cose con priorità maggiore a cui il governo deve pensare, per i servizi erogabili dalla PA ed altri servizi importanti quali la posta elettronica e l'accesso alle informazioni va bene anche un 56k o una ISDNcerto se poi la gente ha la necessità di scaricare giga e giga di roba....
    3- Chi ti dice che non ci siano persone che
    ne abbiano davvero bisogno (per lavoro, per
    studio, o quant'altro), ma non hanno
    alternative e non possono far niente se non
    imprecare contro telecom? :@davvero bisogno per cosa? per lavoro? c'é la HDSL, certo costa ma nel lavoro è solo una questione di valutare il costo rispetto al ricavo che ne avrestise non c'é il giusto rapporto allora tutto questo "bisogno" inizia a traballare...
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros
    che continuassero a venderli ai loro prezzi
    i loro giochetti del caxxo,sono anni che ci
    appioppano le stesse fregnacce e voi come
    trogloditi a sostenere quello che vi fanno
    vedere in tv quando l'industria dei
    videogiochi quest'anno ha guadagnato delle
    percentuali da capogiro.quindi evitate per
    favore che ci fate più bella
    figura...Scusa ma se sono giochetti del caxxo tu non comprarli, no?Parliamo invece dei negozianti, ok i produttori guadagnano di più, ma lo sai che il margine di guadagno per negozianti è diminuito enormemente? E anche i distributori non se la passano bene.Tu se non compri un gioco non muori mica, al massimo se non sai cosa fare vai al parco a fare jogging, mentre il negoziante deve fare investimenti a lungo termine, fare debiti con le banche, pagare l'affitto, il magazzino ecc... e il tutto con un margine ridicolo e se va male è inm mezzo a una strada.Tieni conto che i distributori quasi neanche te li vogliono dare i giochi perché preferiscono darli agli ipermercati che vendono quasi senza guadagnarci solo per attirare nuovi clienti. Il negoziante deve fronteggiare i negozietti disonesti che vendono i masterizzati, la pirateria per strada, deve stare attento a non avere un bollino fuori posto altrimenti la finanza gli fa un multone. Ok e ora deve pure fronteggiare il p2p.Va bene per le attività LECITE che arrivano dalle tecnologie nuove, ma non quelle illegali! Lo stato deve fare qualcosa, se i commercianti rispettano la legge lo devono fare gli altri.Facile dire: ah ma i prezzi sono alti allora scarico, è facile con c**o degli altri fare questi discorsi.
    • mambros scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: mambros

      che continuassero a venderli ai loro
      prezzi

      i loro giochetti del caxxo,sono anni
      che ci

      appioppano le stesse fregnacce e voi
      come

      trogloditi a sostenere quello che vi
      fanno

      vedere in tv quando l'industria dei

      videogiochi quest'anno ha guadagnato
      delle

      percentuali da capogiro.quindi evitate
      per

      favore che ci fate più bella

      figura...

      Scusa ma se sono giochetti del caxxo tu non
      comprarli, no?

      Parliamo invece dei negozianti, ok i
      produttori guadagnano di più, ma lo
      sai che il margine di guadagno per
      negozianti è diminuito enormemente? E
      anche i distributori non se la passano bene.

      Tu se non compri un gioco non muori mica, al
      massimo se non sai cosa fare vai al parco a
      fare jogging, mentre il negoziante deve fare
      investimenti a lungo termine, fare debiti
      con le banche, pagare l'affitto, il
      magazzino ecc... e il tutto con un margine
      ridicolo e se va male è inm mezzo a
      una strada.
      Tieni conto che i distributori quasi neanche
      te li vogliono dare i giochi perché
      preferiscono darli agli ipermercati che
      vendono quasi senza guadagnarci solo per
      attirare nuovi clienti.
      Il negoziante deve fronteggiare i negozietti
      disonesti che vendono i masterizzati, la
      pirateria per strada, deve stare attento a
      non avere un bollino fuori posto altrimenti
      la finanza gli fa un multone.
      Ok e ora deve pure fronteggiare il p2p.
      Va bene per le attività LECITE che
      arrivano dalle tecnologie nuove, ma non
      quelle illegali! Lo stato deve fare
      qualcosa, se i commercianti rispettano la
      legge lo devono fare gli altri.

      Facile dire: ah ma i prezzi sono alti allora
      scarico, è facile con c**o degli
      altri fare questi discorsi.è la nuova economia,lo sa perfino bill gates che prima di sfornare un sistema decente ha errato per 20 anni.i cambiamenti portano sempre delle perdite.mi spiace per i negozianti ma non vedo perchè dovrei perderci io per fare la carità a qualcun altro.nessuno chiede la carità tra i consumatori ma si chiede semplicemente il giusto prezzo delle cose.nulla di più.per giochetti del caxxo intendo il fatto che sono beni di ultima necessità e se ci voglio giocare non possono impedirmelo con questi prezzi assurdi perchè andrebbe contro il diritto di tutti di pari doveri e pari diritti perchè questa politica economica è classista e nulla più.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    allora dimmi, carissimo, rispondi a queste due domande:1- Per quale motivo usi l'adsl?2- Perchè pensi non sia così necessaria?3- Chi ti dice che non ci siano persone che ne abbiano davvero bisogno (per lavoro, per studio, o quant'altro), ma non hanno alternative e non possono far niente se non imprecare contro telecom? :@
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Non possiamo più permetterci di
    considerare le commodities come dei lussi, e
    questo vale per la banda larga, per le
    autostrade da costruire e da rinnovare, per
    l'energia elettrica che è la
    più cara d'europa (quasi come
    l'ADSL).
    Per avere soldi per comprare il pane,
    bisogna che industria, servizi, stato e
    quant'altro si diano una bella rimodernata.
    Sennò saremmo buoni solo a gestire il
    lento declino già in atto.In molise c'é un unico tratto di autostrada, sulla costa, collega l'abruzzo e la puglia. Per andare da Termoli (appunto sulla costa) a Roma ci sono quasi 300Km di strada statale (una corsia per senso di circolazione, velocità massime tra i 50 e gli 80Km/h). Se un molisano ha l'adsl e mette su un portale di beni tipici, poi si brucia gli utili nei trasporti (ah, i treni sono a nafta, niente linee elettriche ne alta velocità).Ok che la banda larga è utile, ma ora come ora è ancora una commodities. E se uno ne ha bisogno come il pane... trasloca. Così come se uno vuole fare un portale non lo fa in molise.Io spero vivamente in un rinnovamento, ma la banda larga non è una priorità in questa Italia.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    - Scritto da: AranBanjo
    E poi perché un utente DEVE avere
    l'adsl? E se io non la voglio? Posso pagare
    di meno?Stesso discorso si poteva fare a inizio del 900con il telefono o con l'elettricita' e grazie a dionon e' stato fatto.
    E' davvero necessaria?E la corrente e' necessaria ?E l'automobile e' necessaria ?Cosi' Potremmo andare avanti all'infinito...
    E' facile parlare quando non ci si rimette
    del proprioPerche' Te non le paghi le Tasse ??? Io si regolarmentee ci rimetto sempre, come tutti del resto..
    Trad: Son tutti finocchi col culo degli altriNon vedo cosa centrano le tendenze sessuali ???gl
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: fasibia

    e no caro! prima di darti l'ADSL per
    farti

    fare il ueb master il governo pensi a
    quelle

    due o tre... cento amenità che

    affliggono i cittadini, tipo calmierare
    i

    prezzi ecc. ecc.

    1. Ho l'ADSL. Da molto molto tempo. Ho avuto
    anche fastweb, l'ho tolta perché puoi
    solo ca**eggiarci.Scusa, che vuol dire che puoi solo cazzeggiarci??? Io ho avuto DSL e poi sono passato alla fibra Fastweb e pensonon ci sia confronto tra le due, ma in senso contrario a quello che dici tu, ricordo che con la DSL per sfruttare tutta la banda nominale dovevo impegnarmi, e non perchè fosse troppo alta,ma perchè una sola sessione non riceveva tutta la banda. Per intenderci un download da solo mi andava 30Kbyte/s, due magari a 18 ciascuno (totale 36), 3 contemporanei 13 ciascuno, portando a 39Kbyte/s il totale (prossimo al limite nominale). Anche altri miei amici sperimentano lo stesso problema.Con la LAN che mi arriva in casa con la fibra è una cosa micidiale, sui collegamenti a siti esterni che lo permettono si viaggia a 800/900/1000 Kbyte/s , senza strani giochi di sovrapposizione. Da quanto ho potuto vedere la DSL è una tecnologia imperfetta. La fibra scura un giorno ci permetterà di parlare con Dio! Ave o fibra. :)
    2. Leggi l'inizio dei miei interventi: non
    parlavo togliere i soldi per il pane, mi
    riferivo a evitare ignobili sperperi tipo
    l'incentivo Digitale Terrestre, ventaggioso
    solo per chi sappiamo.
    3. Non è detto che i soldi per la
    copertura debbano venire dallo stato.
    Proporzionalmente alle proprie quote di
    mercato gli operatori potrebbero, per
    esempio, essere costretti a coprire le zone
    scoperte senza ritoccare il prezzo al
    pubblico.
    4. L'ADSL rientra nel programma di
    svecchiamento dell'Italia.
    Non è Sky o Digitale terrestre,
    è propro tutt'altro. Non puoi
    relegarla nel rango della futilità.
  • Anonimo scrive:
    CERTO "CONTINUATE COSI' "...
    Io prego che adesso la telecom non si metta ad aggiornare le centrali che vanno "solo" a 640 e mandi a fanc*lo le zone ancora non coperte.E' l'apocalisse del disgusto. :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@Li odio a morte. Se mai un giorno ne avrò possibilità: taglierò completamente i ponti con telecom. :@
    • Anonimo scrive:
      Re: CERTO "CONTINUATE COSI' "...
      Concordo pienamente,bravo.faus
    • Anonimo scrive:
      Re: CERTO "CONTINUATE COSI' "...
      io avevo pensato di farmi esplodere, sfondando il portone di casa di tronchetti provera con un daily imbottito di tritolo, ovviamente previo accertamento della presenza in casa del suddetto. (non scherzo)
    • Anonimo scrive:
      Re: CERTO "CONTINUATE COSI' "...
      - Scritto da: Anonimo
      Li odio a morte. Se mai un giorno ne
      avrò possibilità:
      taglierò completamente i ponti con
      telecom. :@Quoto, parole sante!
    • Anonimo scrive:
      Re: CERTO "CONTINUATE COSI' "...
      Lo possiamo gia fare.. le adsl possono andare su una linea senza fonia. Per il telefono puoi ricorrere a cellulari o quando avrai un'adsl in casa potrai andare con qualcosa su VoIP. :Pciao ciaoLuca. P da pisa
      • Anonimo scrive:
        Re: CERTO "CONTINUATE COSI' "...
        Bravo! .. però sai di chi è la linea dati?!?? di Telecom .. ah ah ah Senza TELECOM l'ADSL in Italia non esisterebbe ..quindi è un circolo virtuoso. Se a TELECOM gli girano particolarmente ti toglie pure la linea dati .. e il tuo Internet Provider non ti tutela. Se poi devi traslocare ... ai ai ai .. web surfer fai dai te? NO TELECOM??? ai ai aiTi attacchi praticamente al .... Meditate gente meditate
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Ma tu ce l'hai o no?si
    E se ce l'hai, a che ti serve?vpn, lavoro
    Non avrai mica preso un servizio inutile?no, quando non c'era usavo ISDN e prima modem, andavano bene anche quelliforse sei troppo giovane, ma una volta le aziende lavoravano su Itapac a 2400 vedi tu
    Se non si fossero diffuse le auto, nessuno
    avrebbe mai costruito autostrade.paragone azzardato, le auto muovono persone e beni
    Se non si diffonde l'ADSL, nessuno
    reclamerà servizi di e-government e
    di utilità pubblici decenti via
    internet senza dovere fare ore di coda
    davanti a sportelli.discorso forzoso, per fruire di tali servizi basta e avanza un modem 14.4banche + telepay docet
    L'Italia HA bisogno di banda larga come il
    pane.per cosa? sicuramente non per quello che hai evidenziato
    Oppure già che ci siamo, togliamo i
    telefoni e usiamo le torri di segnalazione
    coi fuochi.esempi azzardati e forzosi a profusione...
    Non possiamo più permetterci di
    considerare le commodities come dei lussi, e
    questo vale per la banda larga, per le
    autostrade da costruire e da rinnovare, per
    l'energia elettrica che è la
    più cara d'europa (quasi come
    l'ADSL).retorica a manetta, l'energia elettrica è un bene primario come le autostrade, in qualche modo lo sta diventando anche la connettività, ma da qui a dire che lo sia anche la banda larga...
    Per avere soldi per comprare il pane,
    bisogna che industria, servizi, stato e
    quant'altro si diano una bella rimodernata.già, e la banda larga mi sa che è un tassello mooooolto marginale
    Sennò saremmo buoni solo a gestire il
    lento declino già in atto.ci vuole ben altro che la banda larga
  • AranBanjo scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    - Scritto da: awerellwv
    La svezia per legge ha fatto cablare in
    banda larga TUTTO il paese, con la
    motivazione che chiunque DEVE avere
    l'opportunita' di accesso a servizi in banda
    larga da qualunque pc del paese...

    ah, dimenticavo, il taglio minimo e'
    8Mbit/1Mbit al secondo....

    mica come in italia che non sappiamo ancora
    come usare un pc... (mi riferisco all'utenza
    base, qui in PI e' fin troppo pieno di
    esperti)

    alhoaQuanto grande è la Svezia rispetto al nostro paese?Si pagano le stesse tasse?Quante famiglie ci sono rispetto all'Italia?Che conformazione geografica ha rispetto a noi?Ovvio che per cablare 4 grossi centri e 100 cittadine si spende meno che cablare 20 grosse città e 2500 comuni (numeri a caso...).E poi perché un utente DEVE avere l'adsl? E se io non la voglio? Posso pagare di meno?E' davvero necessaria?E' facile parlare quando non ci si rimette del proprioTrad: Son tutti finocchi col culo degli altri
  • rumenta scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    - Scritto da: AranBanjo

    - Scritto da: Anonimo

    Se fai il ProPlayer si vede che te lo
    puoi

    permettere ciccio! Un operaio come me
    che

    guadagna 1200 euro al mese fa fatica a

    pagare 50 euro al mese per una fottuta

    connessione a banda larga, e fa
    più

    male pensare che in francia la stessa

    connessione la pagano la metà...

    capito caro?

    Ok, a che ti serve la banda larga?
    Se devi leggere le notizie di PI ti basta un
    modem normale.
    Se poi ti lamenti rispetto ai costi
    francesi, vai pure ad abitare li...ma LOL.... eccone un'altro al quale piace farsi prendere per il c.... hemmm.... collo :D da telecozz e compagnucci di merende vari :Dprobabilmente è proprio vero quello che diceva un gay che conobbi tempo fà..... e cioè che ci si prende gusto ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?

    le infrastrutture la telecom le ha avute a
    gratis.ma che vuol dire gratis scusa... sono piovuti gli alieni da qualche sperduta galassi e ci hanno regalato le linee telefoniche?!?!?Quello che telecom si trova a gestire è il risultato di decenni di lavoro dell'ex Sip, nessuno ha regalato niente a nessuno...Poi si può ragionare sulla privatizzazione di un'azienda che offre servizi pubblici, cosa folle dal mio pdv...
  • mambros scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Locke
    - Scritto da: mambros



    ti rendi conto che su "giochi per il mio

    computer" ti vendono un gioco con il

    giornale a 7 BENEDETTI E SACROSANTI

    EURO??!!!!ma ci rifletti quando parli o

    parli a sproposito???ti rendi conto che
    i

    redattori del giornale ti vendono IL

    GIORNALINO,IL GIOCO DI MAFIA COMPLETO E

    ALTRE CAZZATELLE VARIE A 7 EURO!!???MI
    VIENI

    A DIRE CHE FANNO BENEFICENZA???

    No non lo fanno beneficenza.

    Però chi passa dall'edicola vede che
    TGM dà come allegato O.R.B e dice "e
    che è stà roba? Mboh!", poi
    vede Mafia di GMC e dice "Cavolo Mafia che
    gran giocone! Lo voglio originale!" e compra
    GMC con CD (o DVD) annesso.

    Domanda facile facile: una rivista vende di
    più se ha un gioco allegato di
    impatto o se ha un gioco allegato che
    nessuno caga? vedi che non capisci il problema??io ti chiedo perchè a loro lo possono vendere così e noi lo paghiamo a peso d'oro!!??
    Domanda facile facile 2: alle case di giochi
    conviene dare in usufrutto alle riviste un
    gioco per una cifra forfettaria o provare a
    venderlo nei negozi in versione budget a
    prezzo maggiore, senza sapere quante copie
    venderanno e rischiando di essere ignorati
    per dare spazio alla concorrenza? Chi si
    caga Unreal Tournament 1 in budget quando ci
    sono il 2003 e il 2004 sugli scaffali?perchè non venderlo a prezzo budget dall'inizio???e poi lì mi dici quante copie vendi.ma lo capisci che a loro va bene vendere quelle copie a quel prezzo invece che venderne di più a minor prezzo??il tuo atteggiamento e quello di chi ti ha ammizzato così è una politica classista e nulla di più.complimenti continua così
  • gottama scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo



    4. L'ADSL rientra nel programma di

    svecchiamento dell'Italia.

    Non è Sky o Digitale terrestre,

    è propro tutt'altro. Non puoi

    relegarla nel rango della
    futilità.

    non la relego a rango di futilità, ma
    ne contesto tutta questa necessitàMa tu ce l'hai o no?E se ce l'hai, a che ti serve?Non avrai mica preso un servizio inutile?Se non si fossero diffuse le auto, nessuno avrebbe mai costruito autostrade.Se non si diffonde l'ADSL, nessuno reclamerà servizi di e-government e di utilità pubblici decenti via internet senza dovere fare ore di coda davanti a sportelli.L'Italia HA bisogno di banda larga come il pane.Oppure già che ci siamo, togliamo i telefoni e usiamo le torri di segnalazione coi fuochi.Non possiamo più permetterci di considerare le commodities come dei lussi, e questo vale per la banda larga, per le autostrade da costruire e da rinnovare, per l'energia elettrica che è la più cara d'europa (quasi come l'ADSL).Per avere soldi per comprare il pane, bisogna che industria, servizi, stato e quant'altro si diano una bella rimodernata.Sennò saremmo buoni solo a gestire il lento declino già in atto.
  • rumenta scrive:
    Ma ci cascate sempre.....
    ... nelle trappole da troll :Dhttp://www.urban75.com/Mag/troll.html
  • AranBanjo scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    - Scritto da: Anonimo
    Se fai il ProPlayer si vede che te lo puoi
    permettere ciccio! Un operaio come me che
    guadagna 1200 euro al mese fa fatica a
    pagare 50 euro al mese per una fottuta
    connessione a banda larga, e fa più
    male pensare che in francia la stessa
    connessione la pagano la metà...
    capito caro?Ok, a che ti serve la banda larga?Se devi leggere le notizie di PI ti basta un modem normale.Se poi ti lamenti rispetto ai costi francesi, vai pure ad abitare li...Adios
  • Tasslehoff scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    Vista la % di gnocca presente in svezia credo che la connettività sia l'ultima cosa da invidiare agli amici scandinavi, provare a farci un giro per credere :)A parte questo paragoni di quest tipo non servono a nulla, teniamo presente la nostra situazione, con la nostra conformazione geografica, con i capitali presenti nel nostro paese e con tutti gli altri fattori...Del resto la nostra situazione attuale è figlia degli investimenti fatti in passato, tutto via etere e nulla via cavo, ora ne paghiamo le conseguenze...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    Se fai il ProPlayer si vede che te lo puoi permettere ciccio! Un operaio come me che guadagna 1200 euro al mese fa fatica a pagare 50 euro al mese per una fottuta connessione a banda larga, e fa più male pensare che in francia la stessa connessione la pagano la metà... capito caro?
  • Anonimo scrive:
    Ma la facciamo finita!
    Ma la facciamo finita di parlare di ADSL-upgrade inutili e non ci focalizziamo piuttosto sulla copertura, il problema non è un aggiornamento della velocità da 640 a 1MB o simili, che poi vorrei vedere quanto sia effettivamente sfruttato nella realtà, il problema vero e proprio è il collasso socio-economico delle aree non ancora coperte da un servizio che è orami importante quanto la TV, ma dico io, chi accetterebbe di vivere in un posto dove per sentire ad esempio le notizie è costretto ad usare la radio perchè non arriva il segnale TV! :@Ma lo sapete quanto costa questo ? Utenti che pagano direttamente o indirettamente fior di quattrini di bolletta alla Telecom, piccole aziende che non decollano perchè non possono permettersi i canoni costosissimi per avere una CDN, o altre, come la mia, costrette a TRASLOCARE !!!!!!Questo è il digital-divide oggi in italia, questo il costo e questa la notizia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la facciamo finita!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma la facciamo finita di parlare di
      ADSL-upgrade inutili e non ci focalizziamo
      piuttosto sulla copertura, il problema non
      è un aggiornamento della
      velocità da 640 a 1MB o simili, che
      poi vorrei vedere quanto sia effettivamente
      sfruttato nella realtà, il problema
      vero e proprio è il collasso
      socio-economico delle aree non ancora
      coperte da un servizio che è orami
      importante quanto la TV, ma dico io, chi
      accetterebbe di vivere in un posto dove per
      sentire ad esempio le notizie è
      costretto ad usare la radio perchè
      non arriva il segnale TV! :@
      Ma lo sapete quanto costa questo ? Utenti
      che pagano direttamente o indirettamente
      fior di quattrini di bolletta alla Telecom,
      piccole aziende che non decollano
      perchè non possono permettersi i
      canoni costosissimi per avere una CDN, o
      altre, come la mia, costrette a TRASLOCARE
      !!!!!!
      Questo è il digital-divide oggi in
      italia, questo il costo e questa la notizia.Io sono coperto non è colpa mia, queste notizie mi interessano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la facciamo finita!
        sì, ma non è giusto ca**o.E a prescindere da tutto, se non mi portano l'adsl, non voglio pagare lo stesso canone di uno che ce l'ha. Punto. :@ :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la facciamo finita!
      Non per farti arrabbiare ma, se sei un azienda, esiste un servizio di Telespazio commercializzato da Telecom Italia che ti da una connessione ad Internet satellitare bidirezionale e sottolineo bidirezionale 640/128 Flat a partire (se paghi di più hai piu' banda garantita) da 145 Euro al mese +iva con IP statico etc.L'unico handicap è il costo di acquisto iniziale delle attrezzature: parabola bidirezionale, decoder, router etc..che sta sui 2.000 Euro ma che è possibile rateizzare, e a quel punto...anche se sei in cima ad una montagna vai senza problemi e ti costa meno di traslocare l'azienda:)))DiegoL'uiv
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la facciamo finita!
        Ma siamo impazziti!! .. l'impossibilità di disdire il contratto è un problema gravissimo! Il fatto che poi capiti addirittura come nel mio caso che anche se coperto debba sottoscrivere un nuovo contratto continuando a pagare quello in essere ci mette di fronte ad un sistema "falla" fatto di problemi burocratici e non tecnici. Nel mio caso il trasloco è stato effettuato nella stessa zona di centrale.. quindi tecnicamente problemi zero!!! Quindi gli Internet Provider si lamentano sempre di TELECOM .. e sottoscrivono contratti a limite della truffa. Siamo veramente indietro ragazzi .. non pensiate che sia solo TELECOM il problema (cioè l'ultimo miglio) . Qui siamo di fronte a dei semplici venditori .. che potrebbero vendere di tutto .. quindi con strutture inadeguate che si buttano nel mercato per fare il gruzzoletto! Si parla di VOICE OVER IP ... l'innovazione ... ma fatemi il piacere.Caso pratico .. step by step1) Se faccio il Voice Over Ip non ho bisogno di linea telefonica2) .. quindi ADSL (sto parlando di casa) senza linea telefonica3) .. funziona tutto .. ma devo traslocare4) ... sono c..i5) quindi se usata veramente il telefono fisso ... tenetevi la vostra linea telefonicaP.S. forse solo Fastweb può essere una soluzione ma non ho esperienza visto che la copertura è solo nei grossi centri e pochi
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33.....
    Cioé fammi capire bene.... Pago una azienda telefonica (T.I.) per un servizio di telefonia 15 euro al mese (più i costi delle telefonate), e devo incazzarmi con altre aziende telefoniche se la stessa T.I. mi discrimina e non mi fornisce i servizi che a detta sua fornisce a più dell'80% della popolazione ?E mese dopo mese, le uniche notizie rilevanti che leggo riguardo all'ADSL riguardano solo aumenti di banda sempre e solo per quell'80% di italiani a cui non appartengo...Visto che ci sono, finisco anche di sfogarmi e aggiungo pure che ogni tanto saltano fuori contributi governativi (quindi soldi delle MIE tasse) per l'attivazione dell'ADSL, e io sono precluso dal diritto di usufruirne nonostante ne abbia un enorme bisogno per il mio lavoro.Che la legge NON é uguale per tutti, lo sa chiunque in italia.Speravo di contare un po di più sulla costituzione, ma devo ricredermi anche su quella visto che vengo discriminato perché non abito in un comune con più di 20-30.000 abitanti
  • Locke scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: mambros

    ti rendi conto che su "giochi per il mio
    computer" ti vendono un gioco con il
    giornale a 7 BENEDETTI E SACROSANTI
    EURO??!!!!ma ci rifletti quando parli o
    parli a sproposito???ti rendi conto che i
    redattori del giornale ti vendono IL
    GIORNALINO,IL GIOCO DI MAFIA COMPLETO E
    ALTRE CAZZATELLE VARIE A 7 EURO!!???MI VIENI
    A DIRE CHE FANNO BENEFICENZA???No non lo fanno beneficenza.Però chi passa dall'edicola vede che TGM dà come allegato O.R.B e dice "e che è stà roba? Mboh!", poi vede Mafia di GMC e dice "Cavolo Mafia che gran giocone! Lo voglio originale!" e compra GMC con CD (o DVD) annesso.Domanda facile facile: una rivista vende di più se ha un gioco allegato di impatto o se ha un gioco allegato che nessuno caga? Domanda facile facile 2: alle case di giochi conviene dare in usufrutto alle riviste un gioco per una cifra forfettaria o provare a venderlo nei negozi in versione budget a prezzo maggiore, senza sapere quante copie venderanno e rischiando di essere ignorati per dare spazio alla concorrenza? Chi si caga Unreal Tournament 1 in budget quando ci sono il 2003 e il 2004 sugli scaffali?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    1. Ho l'ADSL. Da molto molto tempo. Ho avuto
    anche fastweb, l'ho tolta perché puoi
    solo ca**eggiarci.strano la mia funziona bene, cosa ci devi fare di così pesante?
    2. Leggi l'inizio dei miei interventi: non
    parlavo togliere i soldi per il paneci mancherebbe altro
    mi
    riferivo a evitare ignobili sperperi tipo
    l'incentivo Digitale Terrestre, ventaggioso
    solo per chi sappiamo.ignobile mossa anche questa, avrebbero dovuto pagarla con la raccolta pubblicitarla, senza contributi pagati con i soldi dei cittadini
    3. Non è detto che i soldi per la
    copertura debbano venire dallo stato.
    Proporzionalmente alle proprie quote di
    mercato gli operatori potrebbero, per
    esempio, essere costretti a coprire le zone
    scoperte senza ritoccare il prezzo al
    pubblico. questo è un discorso diverso
    4. L'ADSL rientra nel programma di
    svecchiamento dell'Italia.
    Non è Sky o Digitale terrestre,
    è propro tutt'altro. Non puoi
    relegarla nel rango della futilità.non la relego a rango di futilità, ma ne contesto tutta questa necessità
  • Locke scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros

    aridaiè ancoraaaaaaa...ma se con i
    giornalini li vendono a 7 euro!!!!Quando finisce su un giornalino, il suo ciclo di vendita è terminato.La rivista paga una cifra forfettaria e ne acquisisce la possibilità di distribuirlo. Il gioco allegato poi influenza fortemente le vendite di un gioco famoso, pensa quante copie potrebbe vendere una rivista se mettesse a 7 ? Half Life 2, per questo le riviste hanno tutto il piacere di pagare tanto subito per rifarsi i soldi con l'esca del gioco allegato.
    ma ti rendi conto?? ma non mi venire a dire queste
    cazzatelle!!!sono programmatori che
    guadagnano quanto un professore delle
    superiori se non di meno.half life 2 costa
    49 euro sai quanto fa 49 x 2000000???la
    bellezza di 98000000 di euro!!!NOVANTOTTO
    MILIONI DI EURO!!!NOVANTOTTOMILIONI DI EURO
    IN 2-3 MESI!!!!ma ti rendi conto di quello
    che dici??1 anno di stipendio di 100 persone
    ti costa NOVANTOTTO MILIONI DI EURO??Hai idea di quanto ci hanno messo a sviluppare Half Life 2? Anni, e in quegli anni non hanno preso un euro per le vendite del gioco!.Ora in un mese avranno fatto un sacco di soldi, ma fino al prossimo gioco vivono di rendita. Ammettiamo per assurdo che ogni persona guadagni 1000 ? al mese.1.000 * 12 = 12.000 ? all'anno12.000 * 100 = 12.000.000 ? che sono lo stipendio di queste persone all'anno12.000.000 * 3 = 36.000.000 ? perchè per Half Life 2 ci sono voluti almeno 3 anni di sviluppoMettici qualcosa tra licenze d'uso varie, pubblicità sui media e altre spese.... oh bella forse il margine non è così grande come pensavamo inizialmente no?E se non hanno ricavi dal gioco, con quali soldi iniziano ad investire nello sviluppo di nuovi giochi?La R & D COSTA!Se poi il gioco è davvero eccelso, tanto meglio per loro... gli sforzi vanno ripagati perchè la qualità si paga, stà poi alla persona capire se quel gioco merita i soldi o meno..
    no veramente ho comprato half life 2 e toca
    race driver 2 ultimamente ma mi sono pentito
    per 2 motivi.
    in half life 2 ho trovato il mio account
    bannato perchè una volta avevo
    immesso un cd-key farlocca.e ho perso la
    bellezza di 40 euro perchè è
    stata bannata anche la mia cd key
    originale.questo è normale??ho
    chiesto aiuto e spiegazioni alla valve e
    l'unica cosa che hanno saputo dire è
    stata che non mi avrebbero riattivato
    l'account.chi gli da il diritto di fare
    ciò??Il loro diritto è SACROSANTO e stà nell'EULA - End User License AgreementImmettendo la key farlocca hai violato la EULA (che non hai letto) e ti hanno bloccato la key. Dov'è il problema?Anche nei MMORPG se usi hacks o metodi che violano la EULA ti segano l'account e hai buttato via i soldi. Dove stà l'anormalità? Sei tu l'anomalia in questo caso.
    in toca c'è una protezione che fa
    veramente schifo e crea più danni a
    chi lo piglia originale che non a chi lo
    piglia copiato.della serie tuteliamo i
    nostri acquirenti.Ma informarsi un po' prima di buttarsi a comprare un gioco no eh? Sui newsgroup è pieno di problemi simili al tuo, bastava che ti informavi, chiedevi al negoziante un minimo di garanzia e il giorno dopo tornavi e ti facevi fare un buono. Se non ti dava garanzia, non compravi il gioco!
    • mambros scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Locke
      - Scritto da: mambros



      aridaiè ancoraaaaaaa...ma se con
      i

      giornalini li vendono a 7 euro!!!!

      Quando finisce su un giornalino, il suo
      ciclo di vendita è terminato.
      La rivista paga una cifra forfettaria e ne
      acquisisce la possibilità di
      distribuirlo.
      Il gioco allegato poi influenza fortemente
      le vendite di un gioco famoso, pensa quante
      copie potrebbe vendere una rivista se
      mettesse a 7 ? Half Life 2, per questo le
      riviste hanno tutto il piacere di pagare
      tanto subito per rifarsi i soldi con l'esca
      del gioco allegato.vedo che sei sempre più duro di comprendido.il problema non è se la rivista vende di più o di meno il problema è che alla rivista possono venderlo ad un prezzo al limite dell'assurdo e a noi viene venduto a peso d'oro,ma lo capisci o no?e se mi devi rispondere dicendomi che ci perdono e che gli serve per farsi pubblicità e bla bla bla non mi rispondere.

      ma ti rendi conto?? ma non mi venire a
      dire queste

      cazzatelle!!!sono programmatori che

      guadagnano quanto un professore delle

      superiori se non di meno.half life 2
      costa

      49 euro sai quanto fa 49 x 2000000???la

      bellezza di 98000000 di
      euro!!!NOVANTOTTO

      MILIONI DI EURO!!!NOVANTOTTOMILIONI DI
      EURO

      IN 2-3 MESI!!!!ma ti rendi conto di
      quello

      che dici??1 anno di stipendio di 100
      persone

      ti costa NOVANTOTTO MILIONI DI EURO??

      Hai idea di quanto ci hanno messo a
      sviluppare Half Life 2? Anni, e in quegli
      anni non hanno preso un euro per le vendite
      del gioco!.Ora in un mese avranno fatto un
      sacco di soldi, ma fino al prossimo gioco
      vivono di rendita.

      Ammettiamo per assurdo che ogni persona
      guadagni 1000 ? al mese.

      1.000 * 12 = 12.000 ? all'anno
      12.000 * 100 = 12.000.000 ? che sono lo
      stipendio di queste persone all'anno
      12.000.000 * 3 = 36.000.000 ? perchè
      per Half Life 2 ci sono voluti almeno 3 anni
      di sviluppo
      Mettici qualcosa tra licenze d'uso varie,
      pubblicità sui media e altre spese.

      ... oh bella forse il margine non è
      così grande come pensavamo
      inizialmente no?
      E se non hanno ricavi dal gioco, con quali
      soldi iniziano ad investire nello sviluppo
      di nuovi giochi?
      La R & D COSTA!

      Se poi il gioco è davvero eccelso,
      tanto meglio per loro... gli sforzi vanno
      ripagati perchè la qualità si
      paga, stà poi alla persona capire se
      quel gioco merita i soldi o meno..se ti dico certe cose ti ripeto è perchè certi costi li ho letti e il motore grafico e fisico di half life 2 non costano decine di milioni di euro,anzi non ne hanno spesi neanche 10 per tutti e due.inoltre tu evidentemente dimentichi che half life 1 ha venduto la bellezza di diversi milioni di copie e che inoltre la valve sono anni che reimpasta giochettini sul motore di hl1 facendo soldi su soldi perchè lì non hanno dovuto comprare nulla ma solo fare qualche mappa e metterci qualche mod.un lavoretto che sanno fare anche dei semplici gamer.ecco tutti i tuoi costi.ora mi vieni a dire che poverini sono stati anni senza vendere nulla??e quel ciccione di gabe newell come faceva ad ingrassare modello maiale di natale?ma finiscila è palese che le tue difese sono inutili perchè consideri quello che vuoi considerare.pure il più niubbo sa che valve sono anni che sforna mod di half life 1 a pagamento.sei tu l'unico a non saperlo.

      no veramente ho comprato half life 2 e
      toca

      race driver 2 ultimamente ma mi sono
      pentito

      per 2 motivi.

      in half life 2 ho trovato il mio account

      bannato perchè una volta avevo

      immesso un cd-key farlocca.e ho perso la

      bellezza di 40 euro perchè
      è

      stata bannata anche la mia cd key

      originale.questo è normale??ho

      chiesto aiuto e spiegazioni alla valve e

      l'unica cosa che hanno saputo dire
      è

      stata che non mi avrebbero riattivato

      l'account.chi gli da il diritto di fare

      ciò??

      Il loro diritto è SACROSANTO e
      stà nell'EULA - End User License
      Agreement

      Immettendo la key farlocca hai violato la
      EULA (che non hai letto) e ti hanno bloccato
      la key. Dov'è il problema?
      Anche nei MMORPG se usi hacks o metodi che
      violano la EULA ti segano l'account e hai
      buttato via i soldi.

      Dove stà l'anormalità? Sei tu
      l'anomalia in questo caso.loro possono tutelare i loro diritti.e i miei chi li tutela??sei tu che non capisci.se non mi fanno giocare che mi ridiano i soldi.

      in toca c'è una protezione che fa

      veramente schifo e crea più
      danni a

      chi lo piglia originale che non a chi lo

      piglia copiato.della serie tuteliamo i

      nostri acquirenti.

      Ma informarsi un po' prima di buttarsi a
      comprare un gioco no eh? Sui newsgroup
      è pieno di problemi simili al tuo,
      bastava che ti informavi, chiedevi al
      negoziante un minimo di garanzia e il giorno
      dopo tornavi e ti facevi fare un buono. Se
      non ti dava garanzia, non compravi il gioco!magari avevo scaricato la demo,magari sulla demo non diceva nulla di questa cazzo di starforce,magari il gioco era nuovo e se ne parlava molto ma non della protezione di merda che ha,magari io l'ho comprato su internet per cercare di pagare qualcosa di meno e quindi certe garanzie non le ho potute chiedere.magari qua nella mia città non ci sono negozianti di gaming o che comunque vendono roba aggiornata,magari prima di rispondere potresti riflettere il chè non sarebbe male,non tutti sono fortunati e intelligenti come te,che ci vuoi fare??mi vuoi condannare???guarda perdonami,non mi menare!!!ti prego risparmiami,tu sai tutto,tu sei l'onnipotente!!prima di posare il tuo dito su quella tastiera pensa che potresti lasciarlo a riposo se devi usarlo per dire stronzate
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Locke
      - Scritto da: mambros



      aridaiè ancoraaaaaaa...ma se con
      i

      giornalini li vendono a 7 euro!!!!

      Quando finisce su un giornalino, il suo
      ciclo di vendita è terminato.
      La rivista paga una cifra forfettaria e ne
      acquisisce la possibilità di
      distribuirlo.
      Il gioco allegato poi influenza fortemente
      le vendite di un gioco famoso, pensa quante
      copie potrebbe vendere una rivista se
      mettesse a 7 ? Half Life 2, per questo le
      riviste hanno tutto il piacere di pagare
      tanto subito per rifarsi i soldi con l'esca
      del gioco allegato.


      ma ti rendi conto?? ma non mi venire a
      dire queste

      cazzatelle!!!sono programmatori che

      guadagnano quanto un professore delle

      superiori se non di meno.half life 2
      costa

      49 euro sai quanto fa 49 x 2000000???la

      bellezza di 98000000 di
      euro!!!NOVANTOTTO

      MILIONI DI EURO!!!NOVANTOTTOMILIONI DI
      EURO

      IN 2-3 MESI!!!!ma ti rendi conto di
      quello

      che dici??1 anno di stipendio di 100
      persone

      ti costa NOVANTOTTO MILIONI DI EURO??

      Hai idea di quanto ci hanno messo a
      sviluppare Half Life 2? Anni, e in quegli
      anni non hanno preso un euro per le vendite
      del gioco!.Ora in un mese avranno fatto un
      sacco di soldi, ma fino al prossimo gioco
      vivono di rendita.

      Ammettiamo per assurdo che ogni persona
      guadagni 1000 ? al mese.

      1.000 * 12 = 12.000 ? all'anno
      12.000 * 100 = 12.000.000 ? che sono lo
      stipendio di queste persone all'anno
      12.000.000 * 3 = 36.000.000 ? perchè
      per Half Life 2 ci sono voluti almeno 3 anni
      di sviluppo
      Mettici qualcosa tra licenze d'uso varie,
      pubblicità sui media e altre spese.Ma impara prima l'aritmetica prima di fare i conti 12.000 x 100 non fa 12milioni ma fa 1milione e 200.Inoltre credo che devi essere un bel viziatello coi soldi x continuare a sparare cazzate.E da come parli devi avere proprio molta cultura. Povera Italia, fino a che esisteranno le persone come te saremo sempre un paese del 4° mondo
      ... oh bella forse il margine non è
      così grande come pensavamo
      inizialmente no?
      E se non hanno ricavi dal gioco, con quali
      soldi iniziano ad investire nello sviluppo
      di nuovi giochi?
      La R & D COSTA!

      Se poi il gioco è davvero eccelso,
      tanto meglio per loro... gli sforzi vanno
      ripagati perchè la qualità si
      paga, stà poi alla persona capire se
      quel gioco merita i soldi o meno..


      no veramente ho comprato half life 2 e
      toca

      race driver 2 ultimamente ma mi sono
      pentito

      per 2 motivi.

      in half life 2 ho trovato il mio account

      bannato perchè una volta avevo

      immesso un cd-key farlocca.e ho perso la

      bellezza di 40 euro perchè
      è

      stata bannata anche la mia cd key

      originale.questo è normale??ho

      chiesto aiuto e spiegazioni alla valve e

      l'unica cosa che hanno saputo dire
      è

      stata che non mi avrebbero riattivato

      l'account.chi gli da il diritto di fare

      ciò??

      Il loro diritto è SACROSANTO e
      stà nell'EULA - End User License
      Agreement

      Immettendo la key farlocca hai violato la
      EULA (che non hai letto) e ti hanno bloccato
      la key. Dov'è il problema?
      Anche nei MMORPG se usi hacks o metodi che
      violano la EULA ti segano l'account e hai
      buttato via i soldi.

      Dove stà l'anormalità? Sei tu
      l'anomalia in questo caso.


      in toca c'è una protezione che fa

      veramente schifo e crea più
      danni a

      chi lo piglia originale che non a chi lo

      piglia copiato.della serie tuteliamo i

      nostri acquirenti.

      Ma informarsi un po' prima di buttarsi a
      comprare un gioco no eh? Sui newsgroup
      è pieno di problemi simili al tuo,
      bastava che ti informavi, chiedevi al
      negoziante un minimo di garanzia e il giorno
      dopo tornavi e ti facevi fare un buono. Se
      non ti dava garanzia, non compravi il gioco!
  • fasibia scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    e no caro! prima di darti l'ADSL per farti
    fare il ueb master il governo pensi a quelle
    due o tre... cento amenità che
    affliggono i cittadini, tipo calmierare i
    prezzi ecc. ecc.1. Ho l'ADSL. Da molto molto tempo. Ho avuto anche fastweb, l'ho tolta perché puoi solo ca**eggiarci.2. Leggi l'inizio dei miei interventi: non parlavo togliere i soldi per il pane, mi riferivo a evitare ignobili sperperi tipo l'incentivo Digitale Terrestre, ventaggioso solo per chi sappiamo. 3. Non è detto che i soldi per la copertura debbano venire dallo stato. Proporzionalmente alle proprie quote di mercato gli operatori potrebbero, per esempio, essere costretti a coprire le zone scoperte senza ritoccare il prezzo al pubblico. 4. L'ADSL rientra nel programma di svecchiamento dell'Italia.Non è Sky o Digitale terrestre, è propro tutt'altro. Non puoi relegarla nel rango della futilità.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    E' vero, Telecom non ha interesse a coprire le zone d'Italia che non hanno ritorno utile. Lo potrebbero fare Wind, Fastweb o quant'altri, ma non sono mica più stupidi di Telecom.Dove vivo ora ho l'adsl, ma a casa dei miei non c'é... ed è capoluogo di regione!Su un articolo di PI di pochi giorni fa si diceva che la copertura adsl italiana passerà dall'83 al 91% della popolazione, io ci spero.Ma in fondo nessuno costringe gli operatori ad ampliare la loro rete di servizi. Se una zona non è coperta, pazienza. Come per gli altri servizi (bus, benzinai, market, ecc) se una casa in una zona è scoperta dall'adsl... avrà un costo al mq inferiore.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: E FASTWEB CHE FA?????'
    Al momento ha altri problemi, gli hanno bloccato la ricapitalizzazione... speriamo bene.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    Il discorso è che evidentemente le
    compagnie telefoniche hanno uno scarso
    ritorno sulla copertura globale.e quindi?
    Senza un intervento governativo non
    copriranno MAI.e no caro! prima di darti l'ADSL per farti fare il ueb master il governo pensi a quelle due o tre... cento amenità che affliggono i cittadini, tipo calmierare i prezzi ecc. ecc.
  • fasibia scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€ al mese
    - Scritto da: Anonimo

    Giusto per capire che in italia siamo
    all'eta' della pietra:
    www.dslvalley.com/adsl/offreadsl-detail.php?oTanto per capire tra cavernicoli siamo in buna compagnia, resta su quel sito e guarda la copertura ADSL in francia.
  • fasibia scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo




    bella , dico. Poi, paranoico. arriva
    l'Adsl?

    In un paio d'ore risposta dalla
    francia: si.

    VIA SAT.


    ma l'adsl sat c'è anche in Italia, ma
    cazzo, la bidirezionale costa più di
    un mutuo
    la mono ti costringe ad avere il modemino
    col dial-upRispondo a te e a Ics-pi.So bene cos'è e quanto costa. Mi sono spiegato male. So che è un pacco: intendevo dire, anche la francia ha le stesse disgrazie nostre. Non è un problema solo italiano. Che non vuol dire che questo non sia un problema.Il discorso è che evidentemente le compagnie telefoniche hanno uno scarso ritorno sulla copertura globale.Senza un intervento governativo non copriranno MAI.
  • Anonimo scrive:
    Copertura.... cambiate casa
    Io mi stupisco sulla gente che si lamenta della copertura della ADSL , ok non siete coperti bene cambiate casa vendete e ricompratene un'altra in una zona coperta, semplice no ?Se non avete a portata di mano l'autostrada che fate vi lamentate perche la societa' autostrade non vi porta il casello dell'autostrada di fronte a casa ? oppure se dove vivete non c'e la stazione ferroviaria che fate vi arrabbiate con le FS perche' non vi fa la stazione li ? Ora non pensate che sono contro ad estendere la copertura dell'ADSL ma non potete fracassare in continuazione le scatole con la storia che non siete coperti ... c'e una soluzione molto semplice ... TRASFERIRSI IN UNA ZONA COPERTA DALL'ADSL !!!! semplice no ? Pigri ? beh cavoli vostri... mancanza di soldi ? scegliete una casa piu' piccola ... Io potevo scegliere di vivere in citta in una casa di 70 mq o fuori citta in una casa di 200mq al solito prezzo ... Qualche mese fa ho cambiato casa venduta e comprata un'altra , bene le cose che valutavo per comprare la casa nuova erano varie tra cui la grandezza, la bellezza, la comodita' ,la logistica l'ADSL ed altro ... Se non c'era ADSL il prezzo dell'offerta scendeva immediatamente di 20000 Euro (calcolando circa in 20000 euro il costo per i prossimi 10 anni di differenza) .Altra cosa non volete cambiare casa perche siete affezionati ai vicini e alle persone che abitano li con voi ? bene trovare 50 persone che sarebbero disposte a spendere 30 euro al mese per internet e fate una CDN ed un ponte radio semplice no ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
      Scommetto che voti Forza-Italia... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
      - Scritto da: Anonimo
      Io mi stupisco sulla gente che si lamenta
      della copertura della ADSL , ok non siete
      coperti bene cambiate casa vendete e
      ricompratene un'altra in una zona coperta,
      semplice no ?
      semplicissimo, come l'architettura del tuo cervello
    • gottama scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
      - Scritto da: Anonimo
      Io mi stupisco sulla gente che si lamenta
      della copertura della ADSL , ok non siete
      coperti bene cambiate casa vendete e
      ricompratene un'altra in una zona coperta,
      semplice no ?

      Se non avete a portata di mano l'autostrada
      che fate vi lamentate perche la societa'
      autostrade non vi porta il casello
      dell'autostrada di fronte a casa ? oppure se
      dove vivete non c'e la stazione ferroviaria
      che fate vi arrabbiate con le FS perche' non
      vi fa la stazione li ?

      Ora non pensate che sono contro ad estendere
      la copertura dell'ADSL ma non potete
      fracassare in continuazione le scatole con
      la storia che non siete coperti ... c'e una
      soluzione molto semplice ... TRASFERIRSI IN
      UNA ZONA COPERTA DALL'ADSL !!!! semplice no
      ? Pigri ? beh cavoli vostri... mancanza di
      soldi ? scegliete una casa piu' piccola ...
      Io potevo scegliere di vivere in citta in
      una casa di 70 mq o fuori citta in una casa
      di 200mq al solito prezzo ...

      Qualche mese fa ho cambiato casa venduta e
      comprata un'altra , bene le cose che
      valutavo per comprare la casa nuova erano
      varie tra cui la grandezza, la bellezza, la
      comodita' ,la logistica l'ADSL ed altro ...

      Se non c'era ADSL il prezzo dell'offerta
      scendeva immediatamente di 20000 Euro
      (calcolando circa in 20000 euro il costo per
      i prossimi 10 anni di differenza) .

      Altra cosa non volete cambiare casa perche
      siete affezionati ai vicini e alle persone
      che abitano li con voi ? bene trovare 50
      persone che sarebbero disposte a spendere 30
      euro al mese per internet e fate una CDN ed
      un ponte radio semplice no ?
      No, lo svincolo lo lascio volentieri di fronte a casa tua, però spiegami:che cosa è lo Stato secondo te?Lo sai che se tutti quelli come me non coperti da Adsl, e che non vivono di fronte allo svincolo smettono di pagare le tasse, in base al fatto che finanziano solo servizi per gli altri e mai per se stessi, forse perderesti anche tu l'ADSL, lo svincolo con vista balcone, la raccolta rifiuti, la distribuzione dell'acqua, la stazione del treno, l'ospedale pubblico, la metropolitana, la scuola per tuo figlio ecc.?Allora, prima di fare del qualunquismo di bassa lega, PENSACI ;)
    • maciste scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa

      Se non avete a portata di mano l'autostrada
      che fate vi lamentate perche la societa'
      autostrade non vi porta il casello
      dell'autostrada di fronte a casa ? oppure se
      dove vivete non c'e la stazione ferroviaria
      che fate vi arrabbiate con le FS perche' non
      vi fa la stazione li ? Ti dimentichi una cosa fondamentale, dove arriva il telefono ma non l'adsl le persone pagano il canone, ed il canone è lo stesso che pagano coloro che sono coperti...domanda: perché io devo pagare il canone che fino a prova contraria serve per manutenere la rete, per coprire i costi di ampliamento e via dicendo se poi non posso usufruire dei servizi? Non sono coperto da ADSL? Ok, allora sulla mia linea ci sono potenzialmente meno guasti...dimezziamo il canone...
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
    • albaholic scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
      - Scritto da: Anonimo

      Se non avete a portata di mano l'autostrada
      che fate vi lamentate perche la societa'
      autostrade non vi porta il casello
      dell'autostrada di fronte a casa ? oppure se
      dove vivete non c'e la stazione ferroviaria
      che fate vi arrabbiate con le FS perche' non
      vi fa la stazione li ? Beh, se mi serve il benzinaio mi compro la casa sopra la pompa, poi quando mi serve un medicinale vendo la casa "pompa" e me la compro sopra la farmacia, quando voglio il mare mi compro la casa al mare ma prima vendo quella sopra la farmacia, se voglio vedere il cinema, mi compro il multiplex, dormo nelle poltrone poi lo rivendo.Semplice no ?==================================Modificato dall'autore il 08/02/2005 16.21.58
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
      Che roba fumi?E cambia pusher... :
    • Anonimo scrive:
      Re: Copertura.... cambiate casa
      Non rispondo a tono semplicemente perchè sei stato capace di offenderti da solo.... basta leggere ciò che sei riuscito a scrivere!
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....


    bella , dico. Poi, paranoico. arriva l'Adsl?
    In un paio d'ore risposta dalla francia: si.
    VIA SAT.

    Sarei curioso, però, di conoscere
    l'offerta francese del Sat in sostituzione
    dell'ADSL.ma l'adsl sat c'è anche in Italia, ma cazzo, la bidirezionale costa più di un mutuola mono ti costringe ad avere il modemino col dial-upda quel che dice chi l'ha provata, la navigazione non è molto fluida, tempi di risposta non lunghi, ma irregolari e antipaticino, io a queste condizioni non la considero nemmeno, almeno finchè riesco a lavorare col modem
  • Anonimo scrive:
    Adsl e soluzioni alternative
    Buongiorno a tutto il forum, abito in una zona non coperta da Adsl e tempo fa vennero a farmi visita agenti di zona (provincia di Roma), proponendomi delle linee dati Hdsl dedicate.Parlo di agenti Fastweb, Telecom Italia, Albacom.Quello che mi domando è come sia possibile che in una zona non coperta da Adsl ci sia però copertura Hdsl, la quale viaggia sempre su doppino telefonico. Non è la stessa centrale telecom 'apparentemente' non coperta che dovrebbe erogare il servizio Hdsl? o l'Hdsl viene gestito da altra centrale? come mai sono coperto Hdsl e non Adsl? C'è sotto qualcosa di poco trasparente? Ringrazio chiunque volesse darmi una risposta
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl e soluzioni alternative
      la risposta è dentro di te.... ed è quella giusta
    • ildromedario scrive:
      Re: Adsl e soluzioni alternative
      Be'...degli agenti che vengono a casa,non fidarti mai,perchè,a differenza di quanto ti possono dire,spesso sono solo procaccaitori di ditte private che con quei gestori non hanno niente a che fare,se non che gli procurano contratti.Comunque...io ti posso raccontare cosa mi è accaduto quando ho richiesto l'ADSL.All'inizio mi avevano detto che la mia zona non era coperta,che Telecom non era obbligata a fornirmi il servizio(anche se continua a prendere sussidi statali per la gestione della rete etc etc) e blà bla blà,finchè invece non seppi dal mio vicino che aveva l'ADSL da piu' di un anno.A quel punto,sentendomi preso per i fondelli,ho chiamato il 187 richiedendo 'sta benedetta ADSL,ma ancora mi venne negata.Ad un certo punto...becco un centro 187 di S.Remo che mi passa un responsabile e che mi promette di farmi arrivare l'ADSL,però avrei dovuto sottostare ad una trafila un po' complicata: avrei dovuto richiedere l'ISDN,mi avrebbero cambiato numero(dandomene uno che era coperto da adsl) e dopo poco mi promise che mi sarebbe arrivato il tecnico per l'adsl.Così è stato ed ora ho l'ADSL,che è sempre andata bene fino a 20 gg fa...beh..ma questo è un altro problema...:-S.Prova a vedere se il problema sussiste nella tua zona oppure è proprio colpa del numero.Mi pare che sul portale di libero ci sia una cartina di copertura adsl(che è la solita di telecom).In caso negativo...nessuno può darti l'ADSL o l'HDSL...a parte possibili gestori che te la portano col WI-FI(ma per questo dovresti sentire il tuo Comune).Dario
    • Ics-pi scrive:
      Re: Adsl e soluzioni alternative
      L'hdsl viaggia su coassiale, non su doppino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl e soluzioni alternative
      - Scritto da: Anonimo
      Buongiorno a tutto il forum, abito in una
      zona non coperta da Adsl e tempo fa vennero
      a farmi visita agenti di zona (provincia di
      Roma), proponendomi delle linee dati Hdsl
      dedicate.
      Parlo di agenti Fastweb, Telecom Italia,
      Albacom.
      Quello che mi domando è come sia
      possibile che in una zona non coperta da
      Adsl ci sia però copertura Hdsl, la
      quale viaggia sempre su doppino telefonico.
      Non è la stessa centrale telecom
      'apparentemente' non coperta che dovrebbe
      erogare il servizio Hdsl? o l'Hdsl viene
      gestito da altra centrale? come mai sono
      coperto Hdsl e non Adsl? C'è sotto
      qualcosa di poco trasparente? Ringrazio
      chiunque volesse darmi una rispostaPer quanto riguarda l'HDSL la cosa è diversa sia in termini di tecnologia che di apparati. Non ti prendono in giro. In effetti HDSL si può portare anche dove non c'è ADSL ma ti viene a costare un totale! Dipende cosa ci vuoi fare sopra.
    • AranBanjo scrive:
      Re: Adsl e soluzioni alternative
      - Scritto da: Anonimo
      Buongiorno a tutto il forum, abito in una
      zona non coperta da Adsl e tempo fa vennero
      a farmi visita agenti di zona (provincia di
      Roma), proponendomi delle linee dati Hdsl
      dedicate.
      Parlo di agenti Fastweb, Telecom Italia,
      Albacom.
      Quello che mi domando è come sia
      possibile che in una zona non coperta da
      Adsl ci sia però copertura Hdsl, la
      quale viaggia sempre su doppino telefonico.
      Non è la stessa centrale telecom
      'apparentemente' non coperta che dovrebbe
      erogare il servizio Hdsl? o l'Hdsl viene
      gestito da altra centrale? come mai sono
      coperto Hdsl e non Adsl? C'è sotto
      qualcosa di poco trasparente? Ringrazio
      chiunque volesse darmi una rispostaHDSL utilizza tecnologie diverse rispetto ad ADSL.A conti fatti, se uno non è coperto da ADSL ed utilizza una linea POTS/ISDN per almeno 8 ore al giorno, risparmia in un anno circa 500 euro passando ad una HDSL 128K.La velocità non è "enorme", ma bella maggioranza dei casi è perfetta per l'uso quotidiano.Quando richiedi una HDSL, ti tirano un doppino nuovo "solo dati".Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl e soluzioni alternative
      Grazie a tutti per le gentili risposte che mi avete datoa chi posso richiedere una hdsl 128k? a telecom direttamente?va bene che la tecnologia è diversa ma il cavo non dovrebbe essere cmq collegato ad una centrale telecom?avevo pensato ad usare in alternativa il satellite monodirezionale ma a conti fatti una connessione always on in questo caso risulterebbe molto costosa in quanto l'upload avviene cmq in dial-upma perchè telecom, che si fa pagare un canone per il sat, non istituisce un numero verde cui collegarsi per l'upload in modo che non si debba pagare anche il traffico telefonico oltre al canone?mi sembra discriminante la logica con cui si agiscegrazie ancora e un saluto
  • Locke scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Anonimo

    I cd sono cari perchè la gente si
    scarica la musica via p2p.
    Un tempo non erano così cari!
    Le case discografiche, vedendo che
    pochissimi teenager acquistano cd musicali
    hanno deciso di alzare i prezzi per
    sopravvivere. Un tempo non c'era il P2P.Un tempo affittavi un CD e riversavi il contenuto nelle cassette.Poi hanno levato l'affitto dei CD, allora c'era il cuggino che ti faceva la copia.I prezzi sono sempre stati alti, SEMPRE, anche anni fa pagavi 30 mila lire per un misero cd musicale e i prezzi sono sempre aumentati perchè la gente compravaLa richiesta fa aumentare i prezzi, questa legge di mercato la so anche io che i miei studi di economia arrivano fino a Pizza Tycoon per PC!
    L'avvocato, il medico, ecc.
    ecc. non scaricherà mai un cd ma lo
    andrà ad acquistare in negozio.:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D Qualcuno chiamo il trio Medusa che bisogna fargli il coretto dopo questa affermazione
  • fasibia scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    non ce l'ho col governo, o meglio non con
    uno schieramento in particolare
    anche quando al governo ci andrà
    (forse) il mortadello sarà la stessa
    cosaIo ce l'ho col governo invece. E proprio con questo, non con uno a caso.hai detto bene: il problema è la direzione degli incentivi.Spostare gli incentivi del Digitale terrestre, che secondo me violano ogni principio costituzionale, perché di fatto creano un ventaggio indubbio a un paio di aziende e molto dubbio alla comunità (alla fine si tratta solo di vendere calcio, il resto sono solo ca**ate), verso l'ADSL.Ma non incentivando l'utente, già si fa. Incentivando le imprese a coprire il paese per intero. Io vivi a BOlogna, ho tutte le possibilità, fibra, adsl. Sono tarantino, qualche problema in più, ok, ma la 640, almeno, non te la toglie nessuno. Mi piacerebbe cambiare casa e andare a vivere nelle immediate vicinanza di Bologna. Non posso: mi toccherebbe LAVORARE con una 56kb. Per gli esterofili che tanto parlano di francia: vi racconto una storiella.La mia ragazza mi manda un link: in un sito è ritratta la casa che sua cugina, che vive in francia, intende acquistare.Dice che è vicino alla città, ma fuori.bella , dico. Poi, paranoico. arriva l'Adsl? In un paio d'ore risposta dalla francia: si. VIA SAT.Sarei curioso, però, di conoscere l'offerta francese del Sat in sostituzione dell'ADSL.
  • Anonimo scrive:
    Re: PI, DOV'E' QUESTA RIVOLUZIONE?
    Quindi proponi il silenzio su tutto?Oppure la crociata ad oltranza che ricorda molto il fanatismo religioso (o laico comunista)?Hai mai pensato che la situazione italiana ha pro e contro?Mi pare siano due temi diversi di cui si è già palato su PIhttp://punto-informatico.it/p.asp?i=50389http://punto-informatico.it/p.asp?i=49939http://punto-informatico.it/p.asp?i=49858... forse faccio prima così: 8:http://punto-informatico.it/archivio/tnotizie.asp?sel=0&sand=telecom+francia+adslCiaooooooo!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Per tutti quelli che non sono coperti...
    e bhe certo, che fortuna, meno male che esistono queste alternative valide...come dire.. "la ferrari non te la possiamo dare ne te la daremo, però se vuoi allo stesso prezzo ti possiamo dare una cinquecento, che però si spegne ogni 5 km per 10 min poi puoi ripartire comunque"davvero confortante....:(
  • mambros scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Anonimo


    è palese che il tuo cervello
    oltre un

    tot non va perchè ci sono

    innumerevoli modi per utilizzare il p2p

    senza arrecare danno a nessuno.

    Tipo scaricare le distribuzioni linux...
    Tutti infatti scaricano continuamente le
    distribuzioni linux!
    IL fatto è che l'uso che attualmente
    si fa del p2p reca danno a moltissimi dato
    che il 99.9% dei file scambiati è
    protetto da diritto d'autore.aridaiè ti sto dicendo che ci sono innumerevoli modi per renderlo legale e non recare danno a nessuno.ma lo vedi che sei ottuso??
    visto che

    paghiamo prezzi elevatissimi per
    connessioni

    che all'estero valgono meno di un 56k
    di qua

    potrebbero benissimo utilizzare quel
    surplus

    per "risarcire" quell'associazione a

    delinquere qual è la siae.ma no
    non

    si può,perchè altrimenti
    il

    dirigente non può fare il
    dirigente

    se non ha almeno 3-4 ferrari nel garage.

    Peccato che telecom non sia la siae. Tu
    paghi telecom o altro provider per la
    connessione adsl e basta e non è
    giusto che chi utilizza la connessione
    legalmente vada a pagare per chi scarica
    illegalmente. Stesso discorso è
    valido per i cd vergini.già quelli di telecom sono degli ebrei (nel senso di fare i rabbini con i soldi non per altro) se fosse impersonificata della siae avremmo una mafia ancora più grande di quella che già fa.il problema che tu poni non esiste perchè basta mettere vari piani tariffari e controllare che chi non ha sottoscritto l'abbonamento con diritti d'autore annessi non li scarichi(e non è affatto impossibile controllare questo).quelli che tu difendi però non hanno fatto questa distinzione con i cd vergini e tutti i supporti informatici(perchè la tassa è anche su questi ultimi),questo è ingiusto però ti va bene.vedi che ragioni come un troglodita??se le regole te le danno loro ti vanno bene ma se se le vuole imporre la società non ti va bene.ma fossi un qualche pezzo grosso di qualche società sfigata che viene qua solo a rompere i cosiddetti???
    hai

    una visione distorta della
    realtà.

    Semmai tu, e anche molto.


    ma

    ti rendi conto che su "giochi per il mio

    computer" ti vendono un gioco con il

    giornale a 7 BENEDETTI E SACROSANTI

    EURO??!!!!ma ci rifletti quando parli o

    parli a sproposito???ti rendi conto che
    i

    redattori del giornale ti vendono IL

    GIORNALINO,IL GIOCO DI MAFIA COMPLETO E

    ALTRE CAZZATELLE VARIE A 7 EURO!!???MI
    VIENI

    A DIRE CHE FANNO BENEFICENZA???

    Infatti Half Life 2 e tutti i giochi recenti
    vengono distribuiti con i giornalini... ma
    vaffanc*lo va!non ho visto da nessuna parte half life 2 distribuito con i giornalini nè tantomeno altri giochi di recente produzione.ma se lo possono vendere a 7 euro un giochetto con il giornalino ora lo potevano fare pure allora.e ti ripeto se in russia combattono la pirateria facendo prezzi identici a quelli della mafia vuol dire che lo possono fare anche qua.è che qua non c'è la voglia,qua si discute come fai te,non sapete proporre cose nuove,cose che invece il popolo della rete invoca a gran voce.quei ministri di merda che stanno al senato li eleggiamo noi,devono fare i nostri interessi e non i loro.se sei un amante degli sperperi all'italiana restaci te nella situazione di menomato,ti consiglio di vedere qualche cassetta di beppe grillo riguardo al fatto che sono disponibile innumerevoli tecnologie per ridurre costi,fame nel mondo e quant'altro che non vengono e probabilmente non verranno mai utilizzati perchè ci sono pirla come te che continuano a strapagare il vecchio.il p2p è la new economy e nessuno lo capisce.chi lo capirà farà miliardi a palate.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo

    xchè?

    100 Utenti su una rete P2P che si connettono
    per 10
    ore al giorno per 30 giorni, fanno si che
    nel peer
    totale(e con una banda teorica, logicamente)
    ci sia
    stato uno scambio di:

    Con le linee attuali(640/256) ;
    7.680.000Mbit di scambio totale, con uno
    spreco di
    30.720.000Mbit.

    Con il cosidetto "Upgrade"(1280/256);
    7.680.00Mbit di scambio totale, con uno
    spreco di
    11.520.000Mbit

    Come vedi alla fine lo scambio di dati
    rimane invariato,
    l'unica cosa che cambia e' lo spreco di
    banda, che e'
    quasi 3 volte piu' di quello attuale.

    ok hai perfettamente ragione su questo non ti do torto.Ma volevo ricordarti che prima quando avevo la 640/128 (e penso come un pò tutti) andavo lo stesso al massimo...mi capisci cosa voglio dire? per come funziona il p2p di certi client, comanda da quante fonti si scarica contemporaneamente, quindi più fonti più velocità (anche se ogni fonte da 1 k)
  • Anonimo scrive:
    I Doppini fanno schifo quindi in futuro?
    Che faranno? Telecomafia Italia li sotituirà, metterà la fibra, l'adsl2 che probabilmente non sa neanche cos'e' (anzi si visto che in Francia l'offre....)
  • Locke scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros

    vedo che continuate a non capire.se le ditte
    fanno giochi di merda è logico che
    falliscono.Quale parte di "Mafia è un capolavoro" non ti è chiara?
    vi ricordo ce ci sono giochi che
    hanno venduto quest'anno oltre 2 milioni di
    copie.perchè non calcolate quanto fa
    50 euro x 2 milioni??mi venite a dire che i
    poveri programmatori ultra sfruttati(come
    quelli della EA) dissipano il patrimonio con
    i loro stipendi??mi venite a dire che i
    diritti per un motore grafico e uno fisico
    giustificano un ricavo
    così??assolutamente no!!Provalo, pensa a quanto può costare uno staff di 20-30 programmatori pagati mensilmente e tutto lo staff di Quality Assurance, doppiatori, beta testers, traduttori per localizzazioni e tutti quelli che compaiono nei credits a fine gioco (spesso sono oltre il centinaio di persone e molte di queste vengono pagate mensilmente).Per me, i 40-50 ? sono giustificati dal momento in cui un videogioco offre più di 20-25 ore di divertimento (in single player o in multiplayer).Gli 8 ? per i cinema sono giustificati solo nel caso di film che meritano e il prezzo di un postaccio nello stadio non è giustificati affatto.
    che continuassero a venderli ai loro prezzi
    i loro giochetti del caxxo,sono anni che ci
    appioppano le stesse fregnacce e voi come
    trogloditi a sostenere quello che vi fanno
    vedere in tv quando l'industria dei
    videogiochi quest'anno ha guadagnato delle
    percentuali da capogiro.quindi evitate per
    favore che ci fate più bella
    figura...Chi è furbo, compra ciò che è degno di essere comprato e ci si diverte.Chi è fesso, compra le fregnacce e poi va in giro a lamentarsi.Tu non hai molto fiuto per i giochi degni di essere comprati, vero? :D
    • mambros scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Locke
      - Scritto da: mambros



      vedo che continuate a non capire.se le
      ditte

      fanno giochi di merda è logico
      che

      falliscono.

      Quale parte di "Mafia è un
      capolavoro" non ti è chiara?


      vi ricordo ce ci sono giochi che

      hanno venduto quest'anno oltre 2
      milioni di

      copie.perchè non calcolate
      quanto fa

      50 euro x 2 milioni??mi venite a dire
      che i

      poveri programmatori ultra
      sfruttati(come

      quelli della EA) dissipano il
      patrimonio con

      i loro stipendi??mi venite a dire che i

      diritti per un motore grafico e uno
      fisico

      giustificano un ricavo

      così??assolutamente no!!

      Provalo, pensa a quanto può costare
      uno staff di 20-30 programmatori pagati
      mensilmente e tutto lo staff di Quality
      Assurance, doppiatori, beta testers,
      traduttori per localizzazioni e tutti quelli
      che compaiono nei credits a fine gioco
      (spesso sono oltre il centinaio di persone e
      molte di queste vengono pagate mensilmente).

      Per me, i 40-50 ? sono giustificati dal
      momento in cui un videogioco offre
      più di 20-25 ore di divertimento (in
      single player o in multiplayer).
      Gli 8 ? per i cinema sono giustificati solo
      nel caso di film che meritano e il prezzo di
      un postaccio nello stadio non è
      giustificati affatto.aridaiè ancoraaaaaaa...ma se con i giornalini li vendono a 7 euro!!!!ma ti rendi conto?? ma non mi venire a dire queste cazzatelle!!!sono programmatori che guadagnano quanto un professore delle superiori se non di meno.half life 2 costa 49 euro sai quanto fa 49 x 2000000???la bellezza di 98000000 di euro!!!NOVANTOTTO MILIONI DI EURO!!!NOVANTOTTOMILIONI DI EURO IN 2-3 MESI!!!!ma ti rendi conto di quello che dici??1 anno di stipendio di 100 persone ti costa NOVANTOTTO MILIONI DI EURO??non credo proprio e se tu ci credi figlio caro,mi sa che hai visto troppe volte quella pubblicità che fa in questi giorni dove ci sta uno che dice il prezzo (mi pare di una macchina) in una casa di cura e gli altri pazzi lo prendono per pazzo.solo che te mi sembri uno di quelli pazzi che credono pazzo quello che spara il prezzo bassissimo.

      che continuassero a venderli ai loro
      prezzi

      i loro giochetti del caxxo,sono anni
      che ci

      appioppano le stesse fregnacce e voi
      come

      trogloditi a sostenere quello che vi
      fanno

      vedere in tv quando l'industria dei

      videogiochi quest'anno ha guadagnato
      delle

      percentuali da capogiro.quindi evitate
      per

      favore che ci fate più bella

      figura...

      Chi è furbo, compra ciò che
      è degno di essere comprato e ci si
      diverte.
      Chi è fesso, compra le fregnacce e
      poi va in giro a lamentarsi.
      Tu non hai molto fiuto per i giochi degni di
      essere comprati, vero? :Dno veramente ho comprato half life 2 e toca race driver 2 ultimamente ma mi sono pentito per 2 motivi.in half life 2 ho trovato il mio account bannato perchè una volta avevo immesso un cd-key farlocca.e ho perso la bellezza di 40 euro perchè è stata bannata anche la mia cd key originale.questo è normale??ho chiesto aiuto e spiegazioni alla valve e l'unica cosa che hanno saputo dire è stata che non mi avrebbero riattivato l'account.chi gli da il diritto di fare ciò??in toca c'è una protezione che fa veramente schifo e crea più danni a chi lo piglia originale che non a chi lo piglia copiato.della serie tuteliamo i nostri acquirenti.da qui ho deciso che non comprerò mai più un gioco originale.che dici ti sembrano giochi scadenti??a me no di sicuro.se dico certe cose è perchè magari le ho provate entrambe.inoltre il fatto che io abbia comprato 2 giochi in 6 mesi ti dovrebbe far riflettere sul fatto che non tutti i ragazzi vivono con uno stipendio mensile.50 euro sono la bellezza di 100000.io in un mese devo mangiare,mi devo vestire,devo andare all'università e possibilmete se mi bastano i soldi vorrei uscire il sabato sera.il giochetto per il pc è un bene non di ultima necessità ma proprio di inutilità,quindi che iniziassero a farlo pagare quello che vale e poi vedi la gente come lo compra.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo

    E' lo stato che stà mancando in

    qualcosa, non Telecom

    oooh eccolo qua, mi manca anche oggi un bel:
    "piove governo ladro"...non ce l'ho col governo, o meglio non con uno schieramento in particolareanche quando al governo ci andrà (forse) il mortadello sarà la stessa cosa
  • Anonimo scrive:
    PI, DOV'E' QUESTA RIVOLUZIONE?
    La solita strategia di comunicazione che tende aD informare l'utente in modo molto scorretto, definendo rivoluzione un semplice upgrade che non ha nulla a che fare con le altre VERE rivoluzioni che stanno avvenendo in paesi come Francia, Inghilterra,Germania, OlandA,Svezi, Norvegia, dove non esiste un assurdo e grottesco monopolio, dove le tariffe costano i1/3 è la qualità del servizio inteso come banda, settaggio della linea, è centomila volte migliore.....Ma purtroppo denunciare tutto' cio' che sta accadendo in Italia è molto scomodo e pericoloso per chi fa informazione.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo
    premesso che non sono un esperto non credo
    sia proprio così la questione. o
    meglio sarebbe così se solo qualcuno
    fosse dotato di un coefficiente così
    alto di down/up. ma se in tutta europa, ma
    basta tutta italia se consideriamo il fatto
    che molti hanno interesse solo nel materiale
    italiano, avesse un coefficiente tale,
    allora la banda TOTALE a disposizione
    sarebbe di molto minore alla banda richiesta
    TOTALE. è impossibile che tutti
    scarichino a qualche mega e uploaddino a
    pochi kappa. è irreale. a meno che
    non creino un software p2p in grado di fare
    miracoli!!!Mi spiego:al momento si arriva a scaricare anche a 80 kbyte pur avendo 256 in up, giusto?prima quando avevo la 640/128 scaricavo sempre anche a 80 kbyte.Quindi anche se l'up rimane 256 state tranquilli che si scarica anche al massimo, perchè alla fine si arriva a quelle velocità quando si preleva da più fonti.spero di essere stato chiaro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P

    xchè?100 Utenti su una rete P2P che si connettono per 10ore al giorno per 30 giorni, fanno si che nel peertotale(e con una banda teorica, logicamente) ci siastato uno scambio di:Con le linee attuali(640/256) ; 7.680.000Mbit di scambio totale, con uno spreco di30.720.000Mbit. Con il cosidetto "Upgrade"(1280/256); 7.680.00Mbit di scambio totale, con uno spreco di11.520.000MbitCome vedi alla fine lo scambio di dati rimane invariato,l'unica cosa che cambia e' lo spreco di banda, che e'quasi 3 volte piu' di quello attuale.
  • Anonimo scrive:
    Re: E FASTWEB CHE FA?????'
    Hanno in progetto un grossa estensione della copertura nazionale. A tal proposito stanno aumentando il loro capitale sociale per affrontare queste spese.Vedremo un po.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Ma pensiamo a tutti quelli che non hanno

    neanche l'elettricità, e qui ci
    si

    preoccupa della banda in uscita...:|

    Ummm, allora secondo il tuo ragionamento;
    se vai al bar e ti danno un caffe da far
    schifo,
    una pasta scaduta da 1 settimana, e la coca
    in un bicchiere sporco, Te non ti lamenti
    perche'
    pensi che in Africa non hanno manco l'acqua
    per dissetarsi ?non di certo... ma l'adsl non è un bene primario.e poi possiamo parlare e lamentarci quanto vogliamo, tanto la situazione non è che cambi molto! giusto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    premesso che non sono un esperto non credo sia proprio così la questione. o meglio sarebbe così se solo qualcuno fosse dotato di un coefficiente così alto di down/up. ma se in tutta europa, ma basta tutta italia se consideriamo il fatto che molti hanno interesse solo nel materiale italiano, avesse un coefficiente tale, allora la banda TOTALE a disposizione sarebbe di molto minore alla banda richiesta TOTALE. è impossibile che tutti scarichino a qualche mega e uploaddino a pochi kappa. è irreale. a meno che non creino un software p2p in grado di fare miracoli!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: IPOCRITI

    è palese che il tuo cervello oltre un
    tot non va perchè ci sono
    innumerevoli modi per utilizzare il p2p
    senza arrecare danno a nessuno.Tipo scaricare le distribuzioni linux...Tutti infatti scaricano continuamente le distribuzioni linux!IL fatto è che l'uso che attualmente si fa del p2p reca danno a moltissimi dato che il 99.9% dei file scambiati è protetto da diritto d'autore.visto che
    paghiamo prezzi elevatissimi per connessioni
    che all'estero valgono meno di un 56k di qua
    potrebbero benissimo utilizzare quel surplus
    per "risarcire" quell'associazione a
    delinquere qual è la siae.ma no non
    si può,perchè altrimenti il
    dirigente non può fare il dirigente
    se non ha almeno 3-4 ferrari nel garage.Peccato che telecom non sia la siae. Tu paghi telecom o altro provider per la connessione adsl e basta e non è giusto che chi utilizza la connessione legalmente vada a pagare per chi scarica illegalmente. Stesso discorso è valido per i cd vergini.hai
    una visione distorta della realtà.Semmai tu, e anche molto.
    ma
    ti rendi conto che su "giochi per il mio
    computer" ti vendono un gioco con il
    giornale a 7 BENEDETTI E SACROSANTI
    EURO??!!!!ma ci rifletti quando parli o
    parli a sproposito???ti rendi conto che i
    redattori del giornale ti vendono IL
    GIORNALINO,IL GIOCO DI MAFIA COMPLETO E
    ALTRE CAZZATELLE VARIE A 7 EURO!!???MI VIENI
    A DIRE CHE FANNO BENEFICENZA???Infatti Half Life 2 e tutti i giochi recenti vengono distribuiti con i giornalini... ma vaffanc*lo va!
  • Anonimo scrive:
    Re: 1280/256 a 24 € al mese IVA inclusa
    Io ho la revolution base,l'ho pagata 238 euro pagando un anno anticipato,me l'hanno attivata in poco tempo e per ora non ho avuto problemi.Ciao
    • Teo_ scrive:
      Re: 1280/256 a 24 € al mese IVA in
      - Scritto da: Anonimo
      Io ho la revolution base,l'ho pagata 238
      euro pagando un anno anticipato,me l'hanno
      attivata in poco tempo e per ora non ho
      avuto problemi.Grazie a te e anche agli altri per i riferimenti.Una curiosità: da quanto tempo la stai usando?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33.....
    sono uno di quei disgraziati non coperti (e mai lo sarò)...qui si parla di upgrade di banda che gratuiti per l'utente finale... quindi investimenti. Potrebbe benissimo aumentare la copertura invece che dare ulteriore banda INUTILE a chi già ha un servizio che per la maggior parte è SOTTOutilizzato... ormai la copertura è completata... chi è dentro è dentro chi è fuori è fuori... quasi quasi mi trasferisco in qualche passo del tibet, li di sicuro sentirò meno il digital divide....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?
    le infrastrutture la telecom le ha avute a gratis.e la banda costa molto poco.
  • Anonimo scrive:
    Per tutti quelli che non sono coperti...
    ...esiste da tempo un fantastico servizio quasi-flat analogico allo stesso, concorrenziale prezzo di una ADSL, ma che in compenso viaggia a 56K, con 33K in upload. Una specie di "A-dialup" (dialup asimmetrica) e "not-always-on" (siccome il "not" e` una parola in piu`, questa intraducibile descrizione in inglese potrebbe, dovrebbe sembrarvi di piu` della always-on, o almeno cosi` si spera). Osservare le condizioni esclusive, prego: Il sistema sviluppato non pone nessun limite teorico alla navigazione. Questo determina due situazioni di fatto:# in caso di linee dati libere, è possibile navigare senza disconnessioni, fatta eccezione per la disconnessione dopo sei minuti di inattività dal punto di vista di download, upload di file sul web.# nel caso in cui il 95% delle linee dati risultasse utilizzato il sistema disconnette temporaneamente gli account a più alta navigazione. Tale disconnessione durerà 10 minuti duranti i quali l'account viene inserito in una blacklist. Superati i 10 minuti l'account potrà riconnettersi. Queste ulteriori riconnessioni avranno un nuovo time bank garantito pari a 15 minuti minimo in maniera tale da permettere all'utente di svolgere serenamente le proprie attività. Serenamente, addirittura 15 minuti GARANTITI PIENI ti danno. Nessun altro tipo di disconnessione è prevista. EEH, poi non dite che non vi trattano bene...Per maggiori informazioni (o per verificare che in effetti esiste davvero, nel caso qualche malelingua non credesse possibile un servizio di tale livello nel 2005): wooow.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P

    Ummm, allora secondo il tuo ragionamento;
    se vai al bar e ti danno un caffe da far
    schifo,
    una pasta scaduta da 1 settimana, e la coca
    in un bicchiere sporco, Te non ti lamenti
    perche'
    pensi che in Africa non hanno manco l'acqua
    per dissetarsi ?Ti rispondo io: la Telecom è un'azienda privata quindi o ha convenienza a portare una linea o non ce la porta.L'unica alternativa è quella di prendere soldi dalle casse dello stato che sono soldi sudati dalle persone e versati con le tasse.Ora visto che io pago fior fior di tasse _esigo_ che lo stato prima pensi alle cose fondamentali e poi in ULTIMISSIMA ISTANZA a dare banda per gli scariconi del pittupìchiaro? altro che chiacchere sull'acqua e l'Africa... sta a vedere adesso che andiamo a rotoli ci manca solo il diritto alla banda :@ :@
  • Anonimo scrive:
    Re: Con tutto il rispetto: CHISSENEFREGA
    trovati un lavoro normale come tutti i poveracci, oppure comprati una tenda e vai a lavorare sotto a qualche pone coperto da adsl
  • Anonimo scrive:
    E FASTWEB CHE FA?????'
    Niente ippubblico, niente upgrande, niente abbassamento delle tariffe? Fallirà ?????Per gli utenti dsl non conviene davvero piu....
  • Anonimo scrive:
    Re: GRANDE UPGRADE !!!
    Prova a fare così:Al posto dei tuoi dati di login per l'ADSL metti:User: aliceadslpwd: aliceadsle prova a connetterti!!Abbiamo notato io e svariati amici che funziona o stesso e in casi che i tuoi dati non funzionino quelli vanno sempre!Poi è tutto da testare...però tentare non nuoce.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: pubblicita' tatatatatata'

    come al solito e' sempre una scusa per fare
    pubblicita' a NGI.
    bleahok, senti anche io non ne posso più di sta pubblicità che c'é ovunque eccheccavolo si parla di ADSL cosa c'entra NGI mahsenti, cosa ne pensi delle trenette al pesto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo
    Ma pensiamo a tutti quelli che non hanno
    neanche l'elettricità, e qui ci si
    preoccupa della banda in uscita...:|Ummm, allora secondo il tuo ragionamento;se vai al bar e ti danno un caffe da far schifo,una pasta scaduta da 1 settimana, e la cocain un bicchiere sporco, Te non ti lamenti perche'pensi che in Africa non hanno manco l'acquaper dissetarsi ?
  • Anonimo scrive:
    Re: prendiamo esempio...
    - Scritto da: awerellwv
    La sveziaE si rosica!
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....

    E' lo stato che stà mancando in
    qualcosa, non Telecomoooh eccolo qua, mi manca anche oggi un bel: "piove governo ladro"...
  • Anonimo scrive:
    errata corridge
    -- L'offerta più costosa del nuovo listino (300 euro al mese IVA esclusa) sarà a 4/1 Mbps, formata da due ADSL 1.280/512 Kbps associate in un unico circuito. --"formata da due ADSL da 2.048/512"
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo
    Si chiamano privatizzazioni.Una volta
    privatizzata un'azienda è
    privatizzata e si muove di conseguenza.E'
    inutile lamentarsi prima perchè sono
    pubbliche e poi perchè sono
    private.Al momento Telecom italia è
    un'azienda privata nè più
    nè meno di Tiscali,Wind e soci.A
    proposito Wind di chi è ?si, però, come dire ....se gli incentivi statali andassero nella direzione giusta, Telecom sarebbe più motivata a coprire le aree non scoperteE' lo stato che stà mancando in qualcosa, non Telecom
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Si chiamano privatizzazioni.Una volta privatizzata un'azienda è privatizzata e si muove di conseguenza.E' inutile lamentarsi prima perchè sono pubbliche e poi perchè sono private.Al momento Telecom italia è un'azienda privata nè più nè meno di Tiscali,Wind e soci.A proposito Wind di chi è ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    poi al di là di tutto a me fà cagare il concetto di ASIMMETRICAL dsl, la rete non è la televisione! non voglio che ci si muova verso un nuovo broadcasting! voglio che la gente capisca che SI PUO' buttare su la roba oltre che scaricarla!
  • mambros scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: mambros

    non so se tu ti informi,ma hai mai
    sentito

    in russia che per combattere la
    pirateria

    vendono agli stessi prezzi della
    mafia??qua

    l'unica cosa che sanno fare è
    qualche

    legge ad hoc e niente più.

    e inoltre anche dovendo mangiare tutta

    questa gente ti ricordo che un cd a
    basso

    costo sono in migliaia a
    comprarlo,quindi

    nei costi si rientra molto velocemente

    Ripeto se i cd costassero 10 euro il 95%
    continuerebbe a scaricarli gratis.

    Qual è un prezzo giusto secondo te? 2
    euro?
    Hai idea dei costi che si devono sostenere
    per produrre un cd?


    ma finiscila che internet è
    entrato

    nella fase più rosea dal
    2003-2004

    eppure a momenti si lamentavano
    già

    dal 56k.ma finiscila di scrivere queste

    idiozie e informati meglio.quando io mi
    sono

    avvicinato a internet in america
    già

    facevano le cause giudiziarie a bambini
    di

    10 anni.fate solo pena.

    Che ca**o c'entra con quell che ho scritto?


    p.s.=se spendo 400 euro per una scheda
    video

    saranno pure cazzi miei almeno

    quello.preferisco comprare una scheda
    video

    e giocare a tutti i giochi e non doverli

    comprare originali e non poterci
    giocare.

    ROTFL! Sei proprio un genio!è palese che il tuo cervello oltre un tot non va perchè ci sono innumerevoli modi per utilizzare il p2p senza arrecare danno a nessuno.visto che paghiamo prezzi elevatissimi per connessioni che all'estero valgono meno di un 56k di qua potrebbero benissimo utilizzare quel surplus per "risarcire" quell'associazione a delinquere qual è la siae.ma no non si può,perchè altrimenti il dirigente non può fare il dirigente se non ha almeno 3-4 ferrari nel garage.hai una visione distorta della realtà.ma ti rendi conto che su "giochi per il mio computer" ti vendono un gioco con il giornale a 7 BENEDETTI E SACROSANTI EURO??!!!!ma ci rifletti quando parli o parli a sproposito???ti rendi conto che i redattori del giornale ti vendono IL GIORNALINO,IL GIOCO DI MAFIA COMPLETO E ALTRE CAZZATELLE VARIE A 7 EURO!!???MI VIENI A DIRE CHE FANNO BENEFICENZA???Sì PROBABILMENTE PER LE AMEBE PROTOZOICHE COME TE CHE CREDONO CHE I DINOSAURI ED EMILIO FEDE HABBIANO UN QI DIFFERENTE.con questo chiudo perchè per me te , O CI SEI O CI FAI!!!
  • Anonimo scrive:
    Upgrade obbligatorio.
    Ho letto che l'upgrade e' possibile solo su alcuni doppini (88%) il resto rimarranno a 640.Questa e' una affermazione gravissima.Ogni bimestre paghiamo un canone perche' la Telecom faccia la dovuta manutenzione al nostro doppino e lo tenga efficiente.Se per qualche motivo il mio doppino non sopporta una maggiore velocita', non ci devono essere storie, il doppino va' sostituito.Come sta' la storia? Quando si parla concedere il doppino agli altri operatori si dice che il doppino e' di proprieta' esclusiva della Telecom, quando invece si parla di qualita' il doppino e' mio?Ma di chi e' sto benedetto cavo di rame?
  • Anonimo scrive:
    Re: E la copertura???
    Guardate,io vi dico solo questoAbito in centro a bologna,realmente in centro. La zona non è coperta da Telecom,nè da qualsiasi altro provider di adsl. Per fortuna ce' la fibra..
  • awerellwv scrive:
    prendiamo esempio...
    La svezia per legge ha fatto cablare in banda larga TUTTO il paese, con la motivazione che chiunque DEVE avere l'opportunita' di accesso a servizi in banda larga da qualunque pc del paese... ah, dimenticavo, il taglio minimo e' 8Mbit/1Mbit al secondo....mica come in italia che non sappiamo ancora come usare un pc... (mi riferisco all'utenza base, qui in PI e' fin troppo pieno di esperti)alhoa(linux)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: IPOCRITI

    I cd sono cari perchè la gente si
    scarica la musica via p2p.
    Un tempo non erano così cari!"Un tempo" che?!?!?!?:|Anni fa i CD costavano anche di più, e davano la colpa a chi se li masterizzava tra amici...
  • carobeppe scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    - Scritto da: Anonimo
    E perchè non maledici Tiscali o
    Infostrada?
    Perchè loro non vengono a cablare la
    tua incazzosa abitazione?
    Solo Telecom ci deve perdere?
    Per poi andare dal governo a piangere
    perchè sta fallendo?Caro anonimo,sai vero qual'è la differenza fra T.I. e le altre compagnie? T.I. ha in gestione le linee PUBBLICHE, quelle che all'epoca erano dello STATO. Visto che la telecom ha in gestione le linee PUBBLICHE deve pensare ai servizi PUBBLICI. Non è che lo stato ha consegnato le linee a telecom a caso... le altre invece hanno infrastrutture PRIVATE, che quindi gestiscono come meglio credono (loro sì che possono fare il ragionamento che una zona non è competitiva!)Prima di parlare, mettiamo in moto il cervello!
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ma che centra? alla fine è la
    stessa

    cosa! perchè per andare veloci
    con

    il p2p, basta che si scarichi da
    più

    persone contemporaneamente. In questo
    caso

    avendo in down tutta quella banda il
    client

    contatterà fonti fino a
    saturarla.;)



    Quindi non vedo quale sia il problema.8)


    c'è gente che se non si crea un
    problema non riesce a campà
    serenamente.


    ehh lo so! si dice: "Lamentati se vuoi star meglio".Ma pensiamo a tutti quelli che non hanno neanche l'elettricità, e qui ci si preoccupa della banda in uscita...:|
  • Anonimo scrive:
    Tanto non sono coperto....
    possono poartare l'adsl da 10 mbit a 5 euro tanto non sono coperto!!Grazie Stato Italiano e....grazie telecom di m....
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ma che centra? alla fine è la
    stessa

    cosa! perchè per andare veloci
    con

    il p2p, basta che si scarichi da
    più

    persone contemporaneamente. In questo
    caso

    avendo in down tutta quella banda il
    client

    contatterà fonti fino a
    saturarla.;)



    Quindi non vedo quale sia il problema.8)

    Ma quanti esami a settembre di matematica
    hai fatto
    in vita tua ?xchè?
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    Questa è la loro politica.. piuttosto investono ove hanno già investito in passato, ma non per noi. Infondo noi non valiamo nulla per loro. Gasparri stesso l'ha dichiarato: non avete adsl? Attaccatevi al tram/sat.
  • Anonimo scrive:
    Re: [oT] Mi dite una cosa x favore
    - Scritto da: Anonimo
    voi che state a criticà de quà
    e de llà:

    devo attivare la mia ADSL nuova, da chi devo
    andà???
    cosa cerco ? max velocità min costo
    ovviamente...

    vediamo se ne esce qualcosa di veramente
    buono...
    Graziepuoi rivolgerti a tele2 o forse ancora meglio ad infostrada-wind
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo
    ma che centra? alla fine è la stessa
    cosa! perchè per andare veloci con
    il p2p, basta che si scarichi da più
    persone contemporaneamente. In questo caso
    avendo in down tutta quella banda il client
    contatterà fonti fino a saturarla.;)

    Quindi non vedo quale sia il problema.8)Ma quanti esami a settembre di matematica hai fattoin vita tua ?
  • Anonimo scrive:
    Re: 50Euro al mese!!
    - Scritto da: Anonimo
    MA voi siete pazzi....!!se siamo pazzi noi figurati quelli che ce li danno ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: 50Euro al mese!!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      MA voi siete pazzi....!!

      se siamo pazzi noi figurati quelli che ce li
      danno ;)infatti, la madre dei c..... hemmmm.... castori è sempre incinta....
  • Anonimo scrive:
    [oT] Mi dite una cosa x favore
    voi che state a criticà de quà e de llà:devo attivare la mia ADSL nuova, da chi devo andà???cosa cerco ? max velocità min costo ovviamente...vediamo se ne esce qualcosa di veramente buono...Grazie
  • Anonimo scrive:
    Con tutto il rispetto: CHISSENEFREGA!!!!
    Lo dico perchè non posso mettermi in proprio con l'attività lavorativa che ho in mente perchè mi serve una connessione a banda larga. E non ne ho la possibilità! Sono scoperto! E i costi dell'affitto di un ufficio non li posso sopportare, dato che voglio vedere se la cosa rende come credo. Intanto lasciamo pure che Telecom continui a bullarsi delle proprie iniziative, tagliando fuori i cretini come me che ancora credono che prima o poi arriverà il maledetto doppino. Ormai sto perdendo le speranze e con esse anche la possibilità di farmi un lavoro come piace a me. Dovrò aspettare a 60 anni? Porca Tr*ia!Wafer
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo
    ma che centra? alla fine è la stessa
    cosa! perchè per andare veloci con
    il p2p, basta che si scarichi da più
    persone contemporaneamente. In questo caso
    avendo in down tutta quella banda il client
    contatterà fonti fino a saturarla.;)

    Quindi non vedo quale sia il problema.8)c'è gente che se non si crea un problema non riesce a campà serenamente.
  • CioDu scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€
    quello che conta è la velocità di upload - quand'è che lo capirete?detto questo, l'offerta analoga di F5 (1280/512) costa 50?, quindi la francese costa il 40% in meno - non è poco ma non è nemmeno una differenza abissale
  • AranBanjo scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    viene nominato poco, perché non copre tutta italia ^_^E poi, hai mai avuto a che fare con il "customer care" ?Spero di no, perché sono abbastanza pietosi (come il resto dei customer care delle grandi società).ciauz
  • KC scrive:
    Re: NGI 25+iva=30, non famo gli zozzi
    http://internet.ngi.it/f5/listino.asp --
    Tutti i prezzi sono IVA esclusa. come in tutti i servizi professionali :)have a nice day (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: NGI 25+iva=30, non famo gli zozzi
      - Scritto da: KC
      internet.ngi.it/f5/listino.asp --

      Tutti i prezzi sono IVA esclusa.

      come in tutti i servizi professionali :)

      have a nice day (linux)per le offerte di altri operatori si propone il prezzo iva inclusa.esponiamo le cose in modo CHIARO !!!
      • AranBanjo scrive:
        Re: NGI 25+iva=30, non famo gli zozzi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: KC


        internet.ngi.it/f5/listino.asp &nb

        Tutti i prezzi sono IVA esclusa.



        come in tutti i servizi professionali :)



        have a nice day (linux)

        per le offerte di altri operatori si propone
        il prezzo iva inclusa.

        esponiamo le cose in modo CHIARO !!!E' scritto in CHIARO: "IVA ESCLUSA".Devono mettere "aggiungete il 20% a quanto scritto, si chiama Imposta sul Valore Aggiunto" ?Ciauz
  • AranBanjo scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    Forse tu sei uno di quelli che guardano le offerte dei vari ISP con l'ottica di avere "banda" a poco prezzo.Ti faccio presente che possono metterti su anche una 2Mbps ma se la banda minima garantita (MCR) è bassa, te ne fai poco.ciauz
  • Anonimo scrive:
    E la copertura???
    Favolose offerte! Ma quando potrò andare oltre la mia 56K se non coprono la mia zona (non dico il comune che è coperto a metà, ma la zona...)???Emanuele
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbiamo freddo...
    Anche Resana (TV) é scoperta, come del resto buona parte della provincia di Treviso... Alla faccia del miracolo nord-est... qui sembra di essere nel terzo mondo in quanto a infratstrutture... !
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbiamo freddo...
      Freddissimo anche a San Polo (PC) e Podenzano (PC)...
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbiamo freddo...
        Glaciazioni, slavine, valanghe da Lama dei Peligni (CH)se neanche voi al nord non siete coperti, ho definitivamente perso ogni speranza di copertura nei prossimi 1024 anni....forse solo tra 2056 anni vedremo gli upgrade
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbiamo freddo...
          Nel cuore della provincia di Mantova (Lombardia) nel comune di Rodigo e limitrofi dell'ADSL nemmeno l'ombra...Abbiamo già fatto varie richieste ma niente da fare!
  • Anonimo scrive:
    Re: In olanda adsl 4M/1M a 70?
    In olanda ci sono anche le vie ciclabili che qui ci sognamo, cosi' invece di stare a casa a farmi le seghe davanti all'adsl posso uscire e farmi un giro in bicicletta con la consapevolezza di non venire stirato ogni 3x2 visto che in Italia, con l'aumento vertiginoso del numero delle auto che c'è stato in questi ultimi 10 anni mi viene difficile anche solo pensare di prendere in mano la bici: e' troppo pericoloso :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: In olanda adsl 4M/1M a 70?
      ... guarda che le piste ciclabili ci sono anche in Italia .. almeno dove vivo io! Cmq mi sembra che il dibattito non sia concentrato su questo aspetto ma sulle truffe legalizzate del mercato degli abbonamenti ADSL & Co. Io ne so qualcosa e sinceramente in questo momento non consiglio a nessuno di sottoscrivere abbonamenti ADSL specialmente se con opzione NO FONIA (cioè senza linea telefonica). C'è ancora un sacco di confusione e tutti gli Internet Provider (..o quasi ) stanno sottoscrivendo contratti senza la certezza di mantenere a breve (cioè 1 anno) questo servizio e senza tutelare (dando garanzie) i clienti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Strangolare il P2P ==

    cut

    Leggete, leggete tutti. Ve lo consiglio
    sinceramente.
    Non spaventatevi per la lunghezza (alcune
    parti potete saltarle, sono per lo
    più note): scorre che è un
    piacere.2 @@ ufffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff
  • Anonimo scrive:
    pubblicita' tatatatatata'
    come al solito e' sempre una scusa per fare pubblicita' a NGI. bleah
  • luke977 scrive:
    Re: DTT serve solo al Berluska!
    e' una offerta effettivamente interessantesaperne di piu' non sarebbe maleluca- Scritto da: Teo_
    Alcotek ADSL revolution 1280/256 20Kb/sec
    garantiti possibilità di
    modalità fast.
    www.alcotek.it/article/articleview/13

    Qualcuno l'ha provata? Ma più che
    altro, c'è da fidarsi della
    società?
    • Anonimo scrive:
      Re: DTT serve solo al Berluska!
      vai quihttp://forum.hwupgrade.it/showthread.php?s=285d730ae514ea861583bbe7cf125cce&threadid=754636&perpage=20&highlight=&pagenumber=1cmq ne parlano male- Scritto da: luke977

      e' una offerta effettivamente interessante
      saperne di piu' non sarebbe male

      luca


      - Scritto da: Teo_

      Alcotek ADSL revolution 1280/256
      20Kb/sec

      garantiti possibilità di

      modalità fast.

      www.alcotek.it/article/articleview/13



      Qualcuno l'ha provata? Ma più che

      altro, c'è da fidarsi della

      società?
    • Anonimo scrive:
      Re: DTT serve solo al Berluska!
      - Scritto da: luke977ma ti rendi conto di quanto sei ridicolo mettendo sempre questo oggetto nei tuoi reply? Se anche fossi(tu) una persona intelligente, ti squalifichi sempre di più.
      • Anonimo scrive:
        Re: DTT serve solo al Berluska!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: luke977

        ma ti rendi conto di quanto sei ridicolo
        mettendo sempre questo oggetto nei tuoi
        reply? Se anche fossi(tu) una persona
        intelligente, ti squalifichi sempre di
        più.Non è colpa sua, forse usa una versione bacata di mozilla affetta da questo bug.
        • Anonimo scrive:
          Re: DTT serve solo al Berluska!

          Non è colpa sua, forse usa una
          versione bacata di mozilla affetta da
          questo bug.e allora mi scuso..però..cavolo è un anno che va avanti con sta storia...
  • Anonimo scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: mambros
    non so se tu ti informi,ma hai mai sentito
    in russia che per combattere la pirateria
    vendono agli stessi prezzi della mafia??qua
    l'unica cosa che sanno fare è qualche
    legge ad hoc e niente più.
    e inoltre anche dovendo mangiare tutta
    questa gente ti ricordo che un cd a basso
    costo sono in migliaia a comprarlo,quindi
    nei costi si rientra molto velocementeRipeto se i cd costassero 10 euro il 95% continuerebbe a scaricarli gratis.Qual è un prezzo giusto secondo te? 2 euro?Hai idea dei costi che si devono sostenere per produrre un cd?
    ma finiscila che internet è entrato
    nella fase più rosea dal 2003-2004
    eppure a momenti si lamentavano già
    dal 56k.ma finiscila di scrivere queste
    idiozie e informati meglio.quando io mi sono
    avvicinato a internet in america già
    facevano le cause giudiziarie a bambini di
    10 anni.fate solo pena.Che ca**o c'entra con quell che ho scritto?
    p.s.=se spendo 400 euro per una scheda video
    saranno pure cazzi miei almeno
    quello.preferisco comprare una scheda video
    e giocare a tutti i giochi e non doverli
    comprare originali e non poterci giocare.ROTFL! Sei proprio un genio!
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto per sapere
    quelli parlare tanto per parlare. ti dicono quello che ti vuoi sentire dire. non gli credere.Caso mai controlla qui http://www.giochiscout.it/upgrade/index.aspLa maggior parte dei modem dovrebbe supportare fino a 8Mbit.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33.....
    Mi associo al 100%...Ogni mattina, mi alzo, faccio colazione, mi metto a lavorare e maledisco Telecom Italia in tutte le lingue che conosco per le condizioni di lavoro a cui sono sottoposto a causa sua.E' proprio una società di serie B!
    • Anonimo scrive:
      Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33.....
      E perchè non maledici Tiscali o Infostrada?Perchè loro non vengono a cablare la tua incazzosa abitazione?Solo Telecom ci deve perdere?Per poi andare dal governo a piangere perchè sta fallendo?
  • mambros scrive:
    Re: IPOCRITI
    - Scritto da: Anonimo

    Paragone veramente triste ed
    insensato... e

    comunque cosa si dovrebbe fare secondo
    te

    per fare i bravi? Acquistare ogni sorta
    di

    disco spazzatura e tapparsi le orecchie
    per

    le cose cui non si hanno i diritti per
    la

    riproduzione?

    Se non vuoi acquistare un disco spazzatura
    fai a meno di acquistarlo e ANCHE DI
    SCARICARLO.


    Dimmi un po', lo sai quanti

    dei miei 22 euro per un cd commerciale
    del

    cavolo vanno all'artista? pensi che ci

    guadagni 15 euro lui? Pensi che ne
    guadagni

    10? Pensi ne guadagni 5? Naaaah... sei
    fuori

    strada... bisogna sfamare quei
    parrucconi

    della siae ed i negozianti che fanno

    dell'arte un bieco strumento di
    guadagno...

    ROTFL! Come se fosse l' "artista" ad avere
    tutti i meriti!
    In un cd di Anastacia devi pagare:
    - la cantante
    - il produttore
    - i musicisti
    - le sale di incisione
    - chi scrive testi
    - chi scrive la musica
    - i tecnici audio
    - chi fa il video
    - la promozione
    - chi fa i cd
    ecc.
    ecc.non so se tu ti informi,ma hai mai sentito in russia che per combattere la pirateria vendono agli stessi prezzi della mafia??qua l'unica cosa che sanno fare è qualche legge ad hoc e niente più.e inoltre anche dovendo mangiare tutta questa gente ti ricordo che un cd a basso costo sono in migliaia a comprarlo,quindi nei costi si rientra molto velocemente perchè altrimenti pezzenti della musica come gigi d'alessio per esempio non si spiega da dove caccino tutti quei soldi.
    Secondo te questi non meritano di essere
    pagati?

    I cd sono cari perchè la gente si
    scarica la musica via p2p.
    Un tempo non erano così cari!
    Le case discografiche, vedendo che
    pochissimi teenager acquistano cd musicali
    hanno deciso di alzare i prezzi per
    sopravvivere. L'avvocato, il medico, ecc.
    ecc. non scaricherà mai un cd ma lo
    andrà ad acquistare in negozio.
    Se i cd costassero 10 euro sono convinto che
    il 95% delle persone continuerebbe a
    scaricarli gratis! Perchè tra gratis
    e 10 euro meglio gratis no?ma finiscila che internet è entrato nella fase più rosea dal 2003-2004 eppure a momenti si lamentavano già dal 56k.ma finiscila di scrivere queste idiozie e informati meglio.quando io mi sono avvicinato a internet in america già facevano le cause giudiziarie a bambini di 10 anni.fate solo pena.p.s.=se spendo 400 euro per una scheda video saranno pure cazzi miei almeno quello.preferisco comprare una scheda video e giocare a tutti i giochi e non doverli comprare originali e non poterci giocare.
  • VDM scrive:
    Re: GRANDE UPGRADE !!!

    Mi dice: "errore di autenticazione" e da li'
    non si schioda piu'. Puo' essere che nella"me too".
    • Anonimo scrive:
      Re: GRANDE UPGRADE !!!
      - Scritto da: VDM

      Mi dice: "errore di autenticazione" e
      da li'

      non si schioda piu'. Puo' essere che
      nella

      "me too".Siamo messi bene !!! Cmq... oggi in pausa pranzo chiamo quelli della telecozz e vediamo che combinano. Rispondero' quanto prima !
  • Anonimo scrive:
    Re: IPOCRITI
    AGGIUNGO...Però la scheda video da 400 euro siete disposti a pagarla...
  • Anonimo scrive:
    Re: NGI 25+iva=30, non famo gli zozzi
    Ma se e' nel loro DNA.Questi parlan parlan della telecom e poi sono peggio di loro.
  • Anonimo scrive:
    IPOCRITI

    Paragone veramente triste ed insensato... e
    comunque cosa si dovrebbe fare secondo te
    per fare i bravi? Acquistare ogni sorta di
    disco spazzatura e tapparsi le orecchie per
    le cose cui non si hanno i diritti per la
    riproduzione?Se non vuoi acquistare un disco spazzatura fai a meno di acquistarlo e ANCHE DI SCARICARLO.
    Dimmi un po', lo sai quanti
    dei miei 22 euro per un cd commerciale del
    cavolo vanno all'artista? pensi che ci
    guadagni 15 euro lui? Pensi che ne guadagni
    10? Pensi ne guadagni 5? Naaaah... sei fuori
    strada... bisogna sfamare quei parrucconi
    della siae ed i negozianti che fanno
    dell'arte un bieco strumento di guadagno...ROTFL! Come se fosse l' "artista" ad avere tutti i meriti!In un cd di Anastacia devi pagare:- la cantante- il produttore- i musicisti- le sale di incisione- chi scrive testi- chi scrive la musica- i tecnici audio- chi fa il video- la promozione- chi fa i cdecc.ecc.Secondo te questi non meritano di essere pagati?I cd sono cari perchè la gente si scarica la musica via p2p.Un tempo non erano così cari!Le case discografiche, vedendo che pochissimi teenager acquistano cd musicali hanno deciso di alzare i prezzi per sopravvivere. L'avvocato, il medico, ecc. ecc. non scaricherà mai un cd ma lo andrà ad acquistare in negozio.Se i cd costassero 10 euro sono convinto che il 95% delle persone continuerebbe a scaricarli gratis! Perchè tra gratis e 10 euro meglio gratis no?
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    - Scritto da: Anonimo
    è vero, purtroppo non siamo tutti
    super intelligentoni che capiscono ste cose
    e scaricano a manetta col p2p......


    PER FORTUNA !Cos'e' che non capisci? Come aprire un vocabolario?Scaricare a "manetta" o meno che differenza fa? Hanno cercato di far passare un messaggio che diceva: "Copiare software e' un reato! "Non era vero e non lo e' adesso. Per me non dovrebbe esserlo neanche con altro genere di software, soprattutto se non e' a fini di lucro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbiamo freddo...
    Freddo anche a Gazzo (PD)...:|
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbiamo freddo...
      - Scritto da: Anonimo
      Freddo anche a Gazzo (PD)...
      :|Gazzo che Freddo !!!Scusa ma non ho resistito ;)
  • Anonimo scrive:
    GRANDE UPGRADE !!!
    Avevo la mia bellissima adsl telecozz 640/256. Non occorreva farci nulla; potevano pure benissimo lasciarmela cosi'... e invece... ieri sera alle ore 21.30...________________________________________arresto cardiaco! Mi dice: "errore di autenticazione" e da li' non si schioda piu'. Puo' essere che nella "procedura" di upgrade qualcosa sia andato storto e mi hanno tagliato fuori ? Oppure puo' essere che mezz'ora prima avessi fatto una chiacchierata con un tizio dell'infostrada accettando di attivare Happy Night (senza adsl) ? :|
  • mambros scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    Riviste in edicola, con giochi per il mio
    computer questo mese hai Mafia originale (3
    cd) e un dvd da 8 giga pieno di demo e altre
    robine, il tutto a 7 euro.scusa ma mafia non costava oltre 40 euro???come mai ora costa così poco??mi venite a dire che o "giochi per il mio computer" o gli edicolanti fanno beneficenza vero??oppure è la casa prodruttrice che si è fatta un'esame di coscienza (poi non si è fatta manco quello cmq diciamolo per così per dire)e visto che il gioco oramai non è più all'avanguardia ha deciso di farlo pagare per quello che vale e non per un prezzo spropositato per guadagni ancor più spropositati??
    • Locke scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: mambros

      scusa ma mafia non costava oltre 40
      euro???come mai ora costa così
      poco??mi venite a dire che o "giochi per il
      mio computer" o gli edicolanti fanno
      beneficenza vero??oppure è la casa
      prodruttrice che si è fatta un'esame
      di coscienza (poi non si è fatta
      manco quello cmq diciamolo per così
      per dire)e visto che il gioco oramai non
      è più all'avanguardia ha
      deciso di farlo pagare per quello che vale e
      non per un prezzo spropositato per guadagni
      ancor più spropositati??Benvenuto nel club dei giochi in linea "budget"...Ogni mese le riviste regalano un gioco di quelli che trovi a 10-15 ? nei negozi
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: mambros

      scusa ma mafia non costava oltre 40
      euro???come mai ora costa così
      poco??mi venite a dire che o "giochi per il
      mio computer" o gli edicolanti fanno
      beneficenza vero??oppure è la casa
      prodruttrice che si è fatta un'esame
      di coscienza (poi non si è fatta
      manco quello cmq diciamolo per così
      per dire)e visto che il gioco oramai non
      è più all'avanguardia ha
      deciso di farlo pagare per quello che vale e
      non per un prezzo spropositato per guadagni
      ancor più spropositati??A parte che Mafia è un capolavoro di videogioco e bisogna solo fare un applauso ai produttori. Comunque produrre giochi richiede investimenti di svariati milioni di dollari, se un paio di giochi vanno male l'azienda chiude, con il rischio imprenditoriale così grosso è anche giusto che i guadagni siano proporzionati.Si trova in edicola a quel prezzo perché ormai il suo ciclo economico si è concluso e praticamente è regalato con la rivista per fare promozione alla propria casa di produzione. O forse tu volevi che venisse dato via gratis da subito così fallivano il giorno dopo?
      • mambros scrive:
        Re: L'ADSL non serve a niente!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: mambros



        scusa ma mafia non costava oltre 40

        euro???come mai ora costa così

        poco??mi venite a dire che o "giochi
        per il

        mio computer" o gli edicolanti fanno

        beneficenza vero??oppure è la
        casa

        prodruttrice che si è fatta
        un'esame

        di coscienza (poi non si è fatta

        manco quello cmq diciamolo per
        così

        per dire)e visto che il gioco oramai non

        è più all'avanguardia ha

        deciso di farlo pagare per quello che
        vale e

        non per un prezzo spropositato per
        guadagni

        ancor più spropositati??

        A parte che Mafia è un capolavoro di
        videogioco e bisogna solo fare un applauso
        ai produttori. Comunque produrre giochi
        richiede investimenti di svariati milioni di
        dollari, se un paio di giochi vanno male
        l'azienda chiude, con il rischio
        imprenditoriale così grosso è
        anche giusto che i guadagni siano
        proporzionati.
        Si trova in edicola a quel prezzo
        perché ormai il suo ciclo economico
        si è concluso e praticamente è
        regalato con la rivista per fare promozione
        alla propria casa di produzione.
        O forse tu volevi che venisse dato via
        gratis da subito così fallivano il
        giorno dopo?vedo che continuate a non capire.se le ditte fanno giochi di merda è logico che falliscono.vi ricordo ce ci sono giochi che hanno venduto quest'anno oltre 2 milioni di copie.perchè non calcolate quanto fa 50 euro x 2 milioni??mi venite a dire che i poveri programmatori ultra sfruttati(come quelli della EA) dissipano il patrimonio con i loro stipendi??mi venite a dire che i diritti per un motore grafico e uno fisico giustificano un ricavo così??assolutamente no!!che continuassero a venderli ai loro prezzi i loro giochetti del caxxo,sono anni che ci appioppano le stesse fregnacce e voi come trogloditi a sostenere quello che vi fanno vedere in tv quando l'industria dei videogiochi quest'anno ha guadagnato delle percentuali da capogiro.quindi evitate per favore che ci fate più bella figura...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non fate telvia
    - Scritto da: Anonimo
    non va mai il servizio è scadente e
    per disdirlo è un' impresa....Veramente a me va a palla (1,5 megabit)
  • mambros scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: mambros

    tutti bravi a dire che chi scarica
    è

    un ladro e basta.

    Nessuno ha scritto la parola ladro


    mi dici una cosa??e chi ti vende un cd
    che

    in realtà costa neanche 5 euro a
    20 e

    più euro??quello non è

    Non è colpa dei negozianti. E
    comunque sono tante le cose sovrapprezzo: la
    benzina, il cibo, i vestiti. I negozianti
    sono l'ultima ruota del carro e oltre a
    rischiare e avere margini bassi poi devono
    anche fallire per l'arrivo di un modo
    illegale per accedere ai beni.ma fammi il piacere 1° per i paragoni che hai usato che non stanno nè in cielo nè in terra.io che non dovrei mangiare per comprare un cd del caxxo??ma vaf....e poi poveri negozianti che sono costretti a chiudere per colpa nostra.....ma rivaf....loro sono l'unico anello di congiunzione tra noi e le case di produzione,ma se i loro margini fossero così bassi protesterebbero anche loro,quindi finiscila

    dirigenti per avere qualche ferrari in

    più nel garage o chessò

    io.complimenti!!!ma sei un
    cervellone!!!il

    p2p non è solo per avere la roba

    gratis,ma c'è gente che pur
    avendo i

    soldi scarica per il fatto di essere

    contrari a certe regole che decidono in

    pochi e che devono subire in tanti.

    sai mi sembri uno di quelli che ha la
    faccia

    tosta di far causa a ragazzini di una
    decina

    d'anni perchè hanno scaricato
    mp3.

    La gente scarica per il fatto di essere
    contrari a certe regole???
    Allora io entro nel metrò gratis
    perché voglio protestare per i prezzi
    dei mezzi pubblici, tanto poi il costo dei
    mezzi lo pagano i fessi che il biglietto lo
    pagano.
    Se vuoi protestare per qualcosa fallo
    pubblicamente, non scaricando di nascosto,
    queste sono le solite scuse di chi vuol
    giustificare con un fine nobile il proprio
    tornaconto.mmm mi diresti un modo per scaricare non di nascosto??ma ci pensi quando le dici le cose o le spari giusto per sentito dire da qualche ministro ,casualmente presidente della medusa film che ancora più casualmente fa una legge per tutelare le proprie produzioni?e cmq ti ricordo che in questi giorni non solo non hanno pagato il treno in certe zone i pendolari ma hanno anche bloccato i binari.evidentemente sei tu che hai qualche problema a capire che il boicottaggio è la miglior arma di noi consumatori che altrimenti non abbiamo lobby a difenderci.
  • Anonimo scrive:
    50Euro al mese!!
    MA voi siete pazzi....!!
  • Anonimo scrive:
    NGI 25+iva=30, non famo gli zozzi
    OKKIO, e non imbrogliamo
  • Anonimo scrive:
    Re: Strangolare il P2P ==

    Lo sai vero che il p2p è illegale?No, secondo te deve essere un diritto...Vergognati!P.S. Mea culpa. Usi il p2p solo per scaricare le distribuzioni di linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: Strangolare il P2P ==

      - Scritto da: Anonimo
      Lo sai vero che il p2p è illegale?te l'ha detto la marmotta vero?quando Linspire ha reso disponibile la propria distribuzione su BitTorrent era illegale vero?il p2p *senza specificare altro* è illegale quanto la tua esistenza(no aspetta, molto meno)tuffati in un termovalorizzatore, i tuoi atomi ci servono ad altroKaysiX
      • Anonimo scrive:
        Re: Strangolare il P2P ==


        quando Linspire ha reso disponibile la
        propria distribuzione su BitTorrent era
        illegale vero?No, non lo era come ho scritto nel post precedente...
        il p2p *senza specificare altro* è
        illegale quanto la tua esistenza
        (no aspetta, molto meno)L'ho specificato sul p.s.Sei un campione di IPOCRISIA. Il download di file legali via p2p è al massimo (ma proprio ad essere generosi) 1% del traffico totale. Non farmi ridere!
        • Anonimo scrive:
          Re: Strangolare il P2P ==

          - Scritto da: Anonimo

          il p2p *senza specificare altro*
          è

          illegale quanto la tua esistenza

          (no aspetta, molto meno)
          L'ho specificato sul p.s.tu hai scritto "il p2p è illegale" e il p.s. ne è svincolato, ottima tecnica da pubblicitario per far passare un messaggio fasullo, si chiama pubblicità ingannevole
          Sei un campione di IPOCRISIA. Il download di
          file legali via p2p è al massimo (ma
          proprio ad essere generosi) 1% del traffico
          totale. Non farmi ridere! stando a quanto sopra l'ipocrita sei tu, perché vuoi che un mezzo sia condannato per l'uso che se ne fa (e chi nega che lo fanno) quindi per favore precisa che *l'uso che la massa fa del p2p* è illegale, altrimenti che ci fanno le armi in questo paese? come? sono pochi gli italiani che uccidono altre persone rispetto al totale della popolazione? per me sono anche troppi...KaysiX
  • Teo_ scrive:
    1280/256 a 24 ? al mese IVA inclusa
    Alcotek ADSL revolution 1280/256 20Kb/sec garantiti possibilità di modalità fast.http://www.alcotek.it/article/articleview/13Qualcuno l'ha provata? Ma più che altro, c'è da fidarsi della società?
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbiamo freddo...
    Un brivido di freddo arriva anche da Samolaco (SO) e da tutta la valchiavenna .... è non è colpa dell'inverno.
  • Anonimo scrive:
    Re: poverini, che pena che mi fate
    - Scritto da: Anonimo
    Scandaloooo!!!! Non c'e' giustizia a questo
    mondo, ma vi rendete conto cosa devono
    subire quei poveri disgraziati che saranno
    costretti a viaggiare a soli 640 Kbps.
    Ma andate a prendervelo nel c**o brutti
    f***i b*****i figli di t***a. Prima di
    lavorare sul passaggio a 2Mbit dovete
    pensare a chi viaggia ancora a 56k e
    garantire il 100% di copertura.
    Fosse per me vi f*********************i tutti.

    Censuratemi se lo ritenete giusto. Uno non
    sa piu' come esprimere la sua rabbia verso
    chi lo considera meno di una m****a.Quoto, ma cosi' sarebbe stato piu' accettabile, gli asterischi non tolgono la forza espressiva, anzi aiutano la creativita' interpretativa e non costringono a pensare in/i termini intolleranti.
  • Anonimo scrive:
    Tanto per sapere
    ho chiamato 187 e l'operatore mi ha detto che la mia linea adsl è già stata aumentata mentre io continio a leggere sull'icona del modem che il download va a 799, anzi, mi sembra addirittura più lenta (ebbene sì , stanotte ho fatto un giretto in p2p :p) Forse occorre aggiornare i driver del modem ?!?, o forse l'aumento della banda è diretto e interessato quando si scarica dal sito di Alice !Quando torno a casa chiamo di nuovo e rompo le balle agli operatori :$
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    è vero, purtroppo non siamo tutti super intelligentoni che capiscono ste cose e scaricano a manetta col p2p......PER FORTUNA !
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    ......

    passeranno anni, e nel frattempo il p2p

    sara' morto.Il p2p non morira' mai, speriamo che non perpetuino l'eugenetica della stupidita' come stanno facendo da qualche 50ennio. E' in corso un genocidio culturale. Quale superpotenza potra' mai combatterlo se la vittima e' l'opinione pubblica.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma quanto costa VERAMENTE la banda?
    - Scritto da: MarioP
    Ci hanno fatto una testa così
    sostenendo che la banda era poca, pochissima
    e costosissima. Io sono con tin.it da due
    anni e a febbraio ci sarà un altro
    raddoppio di velocità (l'altro l'anno
    scorso) allo stesso prezzo di quando ho
    stipulato il contratto la prima volta. La
    domanda sorge spontanea: se possono
    permettersi di aumentare il quadruplo della
    velocità allo stesso costo, quanto
    costa realmente la banda? Cioè quanto
    sono gonfiati i prezzi che ci fanno pagare?

    E poi la velocità va bene ma per il
    "sistema paese" è piu' importante la
    copertura!Secondo me il canone che si paga per una flat è da paragonare al canone telefonico per una linea voce, insomma, non conta quanti bit ci passano, costa l'infrastruttura. (Costa si fa per dire, per me hanno dei ricavi pazzeschi e spendono un mare di soldi in pubblicità e consulenze tra amici per diminuire i ricavi. Se facessero troppi ricavi le associazioni dei consumatori li incalzerebbero costringendoli a diminuire le tariffe.)
  • MarioP scrive:
    ma quanto costa VERAMENTE la banda?
    Ci hanno fatto una testa così sostenendo che la banda era poca, pochissima e costosissima. Io sono con tin.it da due anni e a febbraio ci sarà un altro raddoppio di velocità (l'altro l'anno scorso) allo stesso prezzo di quando ho stipulato il contratto la prima volta. La domanda sorge spontanea: se possono permettersi di aumentare il quadruplo della velocità allo stesso costo, quanto costa realmente la banda? Cioè quanto sono gonfiati i prezzi che ci fanno pagare?E poi la velocità va bene ma per il "sistema paese" è piu' importante la copertura!
  • Anonimo scrive:
    ma possono scrivere pure 8mbit
    se continuano a dare la banda a dente di sega
  • Anonimo scrive:
    Strangolare il P2P ==

    ======
    NON AUMENTARE L'UPLOAD.======
    RIPRISTINARE IL PARALLELISMO PRODUTTORI/CONSUMATORI ======
    IMBRIGLIARE INTERNET E SVUOTARLA DEL SUO POTENZIALERaccomando VIVAMENTE a tutti (coloro che sono dotati di intelletto raziocinante e sono avvezzi alla lettura, nonchè edotti nella ligua inglese) questo articolo illuminante:http://www.fourmilab.ch/documents/digital-imprimatur/Scritto nel 2003 è una vera e propria profezia.Leggete, leggete tutti. Ve lo consiglio sinceramente.Non spaventatevi per la lunghezza (alcune parti potete saltarle, sono per lo più note): scorre che è un piacere.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33.....
    questo signore ha perfettamente ragione!!!!Telecom italia se stai leggendo vergognati!!!!!!!!!Non esistono utenti di serie B, ma solo il fornitore di serie B !!!!!!!!Basta a fottere soldi smuovetevi e date un servizio............buffoni !!!!!!!
  • zirgo scrive:
    Re: ...Ed io ho una fantastica 56/33....
    poracci...hanno ragione....:o:
  • Anonimo scrive:
    Re: poverini, che pena che mi fate
    QUOTO, CONFERMO E SOTTOSCRIVO.............e non azzardatevi a censurarlo........!
  • Anonimo scrive:
    ...Ed io ho una fantastica 56/33.....
    Ma che bellezza! Le notizie su ADSL più veloci e meno care si susseguono a ritmo incalzante!......E A NOI POVERI DISGRAZIATI SENZA COPERTURA???MALEDETTI, MALEDETTA TELECOM, MALEDETTA ITALIA E MALEDETTO GOVERNO10, 100, 1000 VOLTE MALEDETTI............CI SIAMO ROTTI I CO***ONI LO VOLETE CAPIRE O NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Non fate telvia
    non va mai il servizio è scadente e per disdirlo è un' impresa....
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€ al mese
    Su marte 1 terabit down, 1 gigabit up con tre brioche omaggio.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    Certo, non serve a niente.Ciao eh.Meno male che non decidi tu cosa e' utile e cosa non lo e'.
  • Anonimo scrive:
    poverini, che pena che mi fate
  • AlphaC scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€
    - Scritto da: Anonimo
    Età della pietra??
    queste offerte cmq sono pessime!
    Un ADSL 16M / 256k è assurdo512k è già buono, in realtà paghi solo l'upload perchè raramente sfrutterai un download così alto, lo stesso gioco viene fatto qui in italia solo che a quel prezzo ti danno 256k , come puoi sfruttare 1Mb in download se tutti hanno solo 256k in upload, certo puoi scaricare dall'estero o scaricarti iso e aggiornamenti ma rimane che la media di download della media degli utenti viene segnata dagli scaricamenti che fai in italia con con il p2p. Se non usi il p2p tanto meglio a loro costi pochissimo. Se vuoi costargli tanto devi scaricare iso da 700 mb una dopo l'altra.
  • Anonimo scrive:
    Tiscali su repubblica aveva promesso...
    Quindi questo articolo era solo una farsa? O no?Banda larga,la rivoluzione del 2005Da La Repubblica, Affari&Finanza,di lunedì 6 dicembre 2004Milano. "Il 2005 sarà il grande anno della banda larga in Italia. Sarà l'anno in cui si potrà arrivare a 25 Mb. Di fatto, possiamo dire che se nel2004 la banda larga ha preso piede, la vera rivoluzione avverrà l'annoprossimo, e sarà una grossa rivoluzione. In pratica in Rete, attraverso ilnormale doppino telefonico, si potrà andare a velocità inimmaginabili fino apoco tempo fa. Da questo momento in avanti tutto è possibile".Sergio Cellini, direttore generale di Tiscali, non ha molti dubbi, e resisteanche abbastanza bene ai tentativi di battute di spirito. Nel senso che negache la banda da 25 Mb possa essere disponibile solo a due passi dallacentrale Telecom e solo in certe ore del giorno. "In realtà - continua - c'èuna rivoluzione tecnologica e sono stati fatti importanti passi in avanti".Quali?"Cerchiamo di fare il punto. Fino al 2003 con l'Adsl 1 si poteva arrivare,già allora, a 8 Mb, sul piano tecnologico. Poi ogni operatore aveva una suadiversa politica commerciale. Ma gli 8 Mb erano nelle disponibilità dellatecnologia di allora. Nel 2004 si è fatto un ulteriore passo avanti e si èresa disponibile una larghezza di banda di 12 Mb. Di nuovo, i singolioperatori hanno poi deciso se offrire questa banda alla clientela o qualcosadi meno".E adesso, nel 2005, si fa boom."Esattamente. Dal 1° gennaio, con l'Adsl 2 Plus, sarà disponibile una bandadi 25 Mb".E tutto questo passando sui vecchi doppini telefonici, senza diavolerieparticolari?"E' proprio così".Lei mi consente di non crederci?"Liberissimo. Ma la realtà è che siamo arrivate a avere disponibile unabanda da 25 Mb, che è circa 50 volte più veloce della banda che oggi moltiutilizzano, anche se collegati in Adsl".Continuo a nutrire parecchie perplessità. Come è possibile che accada tuttociò? Nell'informatica sono forse cominciati i miracoli?"Probabilmente sì. E, forse, a questo punto è necessaria qualche parola dispiegazione. Noi sappiamo che il collegamento veloce tramite Adsl sulvecchio doppino telefonico è possibile solo a certe condizioni. E cioè che l'abitazione dell'utente non sia eccessivamente distante dalla più vicinacentrale telefonica, che lo stesso doppino sia in buone condizioni e chefaccia troppe curve o troppi giri. Queste sono le condizioni di base chevincolano tutto quello che viene dopo. Insomma, se l'utente è abbastanzavicino alla centrale, se il doppino è buono e se va via abbastanza diritto,allora si può fare quasi tutto quello che si vuole con la tecnologia dioggi. Compreso avere in casa una banda larga da 25 Mb".Però avere una centrale abbastanza vicino (4-5 chilometri), doppino buono econ poche curve non basta. Dopo serve qualcosa d'altro."Certamente. Dopo servono delle macchine, e più precisamente delle D-Slam.".Cioè mi devo comprare delle altre macchine?"No, assolutamente. Le D-Slam sono, se vogliamo usare un termine semplice,dei router di rete. Degli apparati che gli operatori sistemano nellacentrale più vicina e questi D-Slam, alle quali l'utente viene collegato,sono quelli che fanno poi girare i Bit alle velocità che abbiamo indicatoprima".Un po' complicato, ma fin qui ci siamo arrivati. Il cuore della faccenda stain questi D-Slam."Esatto. Con i D-Slam di vecchia generazione si poteva andare al massimofino a 2 Mb, e non più oltre. Solo che da un po' di tempo sono disponibilidel D-Slam di nuova generazione (sono coreani) con i quali si possono farcorrere i segnali fino a 25 Mb".Quindi è fatta."Non proprio. Prima bisogna comperare questi D-Slam e installarli".Non mi sembra una cosa complicata."E' una cosa che richiede investimenti, tempo e conoscenze. Per ora, che iosappia, oltre a noi, i D-Slam di seconda generazione stanno cominciano ainstallarli Infostrada e Fastweb. Quelli che monta Tiscali sono gli stessiche in Giappone consentono a Yahoo di fornire ai propri abbonaticollegamenti in banda larga addirittura a 50 Mb".Sembra di essere dentro una favola."No. E' solo che la tecnologia si muove e crea nuove possibilità. E' reale,ad esempio, il fatto che oggi Tiscali in 24 città italiane offrecollegamenti a 12 Mb. E questo senza ricorrere a diavolerie particolari.Usiamo il vecchio doppino telefonico e queste macchine molto moderne.Naturalmente stiamo andando avanti e presto offriremo il servizio in bandasuper-larga in moltissime città. Dietro, le ripeto, non c'è alcunadiavoleria: solo un po' di tecnologia avanzata. Tecnologia che in Italia staappena arrivando. Noi, mi piace sottolinearlo, siamo stati fra i primi aricorrere a queste nuove tecnologie".E' per questo che dice che il 2005 sarà il grande anno della banda larga."Sì, nel 2005 molti utenti potranno andare sopra i 10 Mb e questo, se sipensa che fino a non molti anni fa, si girava a 56 Kb, rende abbastanza benel'idea della velocità con la quale la tecnologia Internet sta andandoavanti. Oggi si può cominciare a girare 200 volte più veloci di quantoaccadeva 4-5 anni fa. E questo senza impianti particolari o costosicollegamenti".Agli italiani piace la banda larga?"I dati della diffusione di collegamenti Adsl stanno lì a dimostrarlo. Noi,comunque, come Tiscali in questo momento stiamo attivando un migliaio dirichieste al giorno. E quindi direi che si procede davvero a forte velocità".Pensa che questa diffusione, ormai, non tanto della banda larga quanto dellabanda super-larga (sopra i 10 Mb) cambierà anche Internet?"Direi che cambia proprio tutto. A questo punto ricevere film o letelevisioni sul proprio Pc e da lì al computer o direttamente sullo schermotv diventa una cosa reale e non più solo predicata dai guru di Internet.Inoltre, come sa chi ha provato questi collegamenti, andare velocisemplifica molte cose e rende possibili anche cose mai provate realmentefino a oggi, dalla tele-medicina al tele-lavoro. E cambia anche molte coseper le aziende".In che senso?"Come Tiscali, ad esempio, stiamo preparando un pacchetto di servizi direttiproprio alle medie aziende che conterrà parecchie opportunità interessanti.Oggi, su una di queste linee veloci, si può far viaggiare tutto il lavoro diuna media aziende, telefonate comprese".E quindi per gli utenti ci saranno anche, poi, i film, le musiche, letelevisioni e tutto il resto."Certamente. Abbiamo già 400 mila brani musicali e stiamo trattando per filme televisioni. E' interessante notare, comunque, che con questi collegamentisuper-veloci nasce, per tutti i produttori di contenuti, un nuovo canaledistributivo molto importante, che prima non c'era e che consente diraggiungere i clienti-utenti nel giro di pochi secondi. E anche questa è unarivoluzione, forse più importante di quello che si crede oggi".
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: carobeppe
    Io sono un privato che ha disperato bisogno
    di adsl in up ed in down... avrei la
    necessità di creare e gestire in casa
    un server ftp per attività lecite,
    ma, a meno che non hosto col gprs, non posso
    affrontare la spesa di una dial up flat
    isdn, che è flat fino ad un certo
    puntoAmmetterai però che le tue attività, non so se professionali (e quindi in questo caso non sono private) o per hobby o altro, però evidentemente non rappresentano la molla che fa scattare nella maggiorparte della gente questo improvviso bisogno di ADSL.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    chissà che una maggiore
    disponibilità di linee veloci non
    smuova un pò le acque per il
    telelavoro così magari evitiamo di
    chiudere al traffico le città fino a
    Dicembre... (vedere notizia del Corriere)Saremo tutti morti quando accadrà
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: carobeppe

    Paragone veramente triste ed insensato...E dove è triste sentiamo? Uno che esce e dà un bacio a una cassiera è tutto meno che triste
    comunque cosa si dovrebbe fare secondo te
    per fare i bravi? Acquistare ogni sorta di
    disco spazzatura e tapparsi le orecchie per
    le cose cui non si hanno i diritti per la
    riproduzione? Dimmi un po', lo sai quanti
    dei miei 22 euro per un cd commerciale del
    cavolo vanno all'artista? pensi che ci
    guadagni 15 euro lui? Pensi che ne guadagni
    10? Pensi ne guadagni 5? Naaaah... sei fuori
    strada... bisogna sfamare quei parrucconi
    della siae ed i negozianti che fanno
    dell'arte un bieco strumento di guadagno...Mi sembra più insensato il tuo di discorso. Quando non c'era internet cosa pensavi che faceva la gente? Spendeva tutti i soldi in dischi? No! Ascoltava la radio, leggeva le riviste e poi operava delle scelte. Il vostro metodo invece è: me ne frego se è illegale tanto è gratis! Poi però per giustificarvi dite: "ah ma se mi piace poi lo compro", a parte che anche se fosse vero non sarebbe proprio corretto, ma non E' VERO! Un sacco di gente non compra la musica che ha scaricato, la compra solo per fare il regalo alla fidanzata o ai parenti perché in quel caso il cd masterizzato è meno "figo" e con l'originale fa una bella figura. I poveretti non hanno i soldi per la musica poi però si prendono l'ultimo modello di ipod. E se dici qualcosa tirano fuori le grandi motivazioni sociali che li spingono a scaricare dal p2p...
  • Samovar scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Innanzitutto i fatti che riguardano
    tutti

    non si discutono in nessun luogo ne
    privato

    ne virtuale come se si parlasse di
    calcio,

    nel modo cioè in cui tutti hanno

    ragione - per loro parte - e nessuno a

    torto, o meglio "il tuo interlocutore ha

    sempre torto" e sono libero di dire
    tutte le

    boiate che mi pare -.

    Be' è quello che stai facendo anche
    tu adesso, dire agli altri che stanno solo
    dicendo boiate tipo processo di Biscardi
    vuol dire che tu dai per scontato che gli
    altri abbiano torto e tu ragione e neanche
    vuoi partecipare alla discussione
    perché ti senti superiore.Vedo che quoti quello che ti pare e capisci quello che ti pare, ed hai già deciso che mi sento superiore - le premesse ideali per una discussione - : ridadisco il concetto?
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    La gente vuole l'adsl solo perché il
    cognato ha fatto vedere loro che può
    scaricare musica e filmetti gratis. Per non
    parlare poi dei tinagers che a scuola si
    scambiano i titoli dei filmetti a luci rossi
    scaricati.

    Ma dove sono i servizi che uno dovrebbe
    usare con 'sta adsl?

    La verità è che è tutto
    un magna magna, loro fanno finta di niente,
    noi facciamo finta di niente.....e poi alla
    fine è questa la situazione. Mi
    sembra chiaro, più banda più
    copertura, ma per cosa? Per leggere il
    giornale? Ma mi faccia il piacere basta un
    14.400 per quello.

    E i negozianti che hanno fatto il mutuo e
    ora sono in rovina? Che ora manco durante
    sanremo viene uno a comprare un disco,
    mentre un tempo era sempre pieno.
    Ma diciamo le cose come stanno!tu sei un genio
  • carobeppe scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!

    Era un messaggio rivolto più che
    altro ai privati che hanno disperato bisogno
    di ADSLIo sono un privato che ha disperato bisogno di adsl in up ed in down... avrei la necessità di creare e gestire in casa un server ftp per attività lecite, ma, a meno che non hosto col gprs, non posso affrontare la spesa di una dial up flat isdn, che è flat fino ad un certo punto
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!


    io mi collego al lavoro via VPN, hai qualche

    consiglio semplicista ed inutile anche per

    me?

    Era un messaggio rivolto più che
    altro ai privati che hanno disperato bisogno
    di ADSLchissà che una maggiore disponibilità di linee veloci non smuova un pò le acque per il telelavoro così magari evitiamo di chiudere al traffico le città fino a Dicembre... (vedere notizia del Corriere)
  • carobeppe scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: carobeppe

    Concordo... e poi l'amante della musica
    si

    scarica l'album in mp3, se lo ascolta e
    se

    è veramente bello se lo compra
    non

    perché si sente meglio ma per il

    gusto di averlo... io almeno faccio

    così... e poi ora c'è
    l'mp3,

    una volta c'erano le cassette...

    Anche l'amante dei bei film entra di
    nascosto al cinema e poi se il film è
    bello va alla cassa e paga e dà un
    bacio alla cassieraParagone veramente triste ed insensato... e comunque cosa si dovrebbe fare secondo te per fare i bravi? Acquistare ogni sorta di disco spazzatura e tapparsi le orecchie per le cose cui non si hanno i diritti per la riproduzione? Dimmi un po', lo sai quanti dei miei 22 euro per un cd commerciale del cavolo vanno all'artista? pensi che ci guadagni 15 euro lui? Pensi che ne guadagni 10? Pensi ne guadagni 5? Naaaah... sei fuori strada... bisogna sfamare quei parrucconi della siae ed i negozianti che fanno dell'arte un bieco strumento di guadagno...
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    Innanzitutto i fatti che riguardano tutti
    non si discutono in nessun luogo ne privato
    ne virtuale come se si parlasse di calcio,
    nel modo cioè in cui tutti hanno
    ragione - per loro parte - e nessuno a
    torto, o meglio "il tuo interlocutore ha
    sempre torto" e sono libero di dire tutte le
    boiate che mi pare -.Be' è quello che stai facendo anche tu adesso, dire agli altri che stanno solo dicendo boiate tipo processo di Biscardi vuol dire che tu dai per scontato che gli altri abbiano torto e tu ragione e neanche vuoi partecipare alla discussione perché ti senti superiore.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: carobeppe
    Concordo... e poi l'amante della musica si
    scarica l'album in mp3, se lo ascolta e se
    è veramente bello se lo compra non
    perché si sente meglio ma per il
    gusto di averlo... io almeno faccio
    così... e poi ora c'è l'mp3,
    una volta c'erano le cassette...Anche l'amante dei bei film entra di nascosto al cinema e poi se il film è bello va alla cassa e paga e dà un bacio alla cassiera
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    io mi collego al lavoro via VPN, hai qualche
    consiglio semplicista ed inutile anche per
    me?Era un messaggio rivolto più che altro ai privati che hanno disperato bisogno di ADSL
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Samovar

    Dal vostro tono comincio a capire

    perchè questo paese va in
    malora...

    Diccelo anziché tenertelo per teInnanzitutto i fatti che riguardano tutti non si discutono in nessun luogo ne privato ne virtuale come se si parlasse di calcio, nel modo cioè in cui tutti hanno ragione - per loro parte - e nessuno a torto, o meglio "il tuo interlocutore ha sempre torto" e sono libero di dire tutte le boiate che mi pare -. E in secondo luogo l'uso che alcuni fanno delle conessioni xDsl - perchè mi pare di questo si discuteva - non credo che dovrebbe influire sul miglioramento delle infrastrutture informatiche del paese, miglioramento necessario a tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    Giusto. Qualche distro da un paio di
    terabyte ogni tanto e passa la paura, eh?
    Se la compri ti costa meno dell'ADSL di sicuro
  • Anonimo scrive:
    Re scaricate i pornazzi?
    - Scritto da: Anonimo
    La gente vuole l'adsl solo perché il
    cognato ha fatto vedere loro che può
    scaricare musica e filmetti gratis. Per non
    parlare poi dei tinagers che a scuola si
    scambiano i titoli dei filmetti a luci rossi
    scaricati.

    Ma dove sono i servizi che uno dovrebbe
    usare con 'sta adsl?

    La verità è che è tutto
    un magna magna, loro fanno finta di niente,
    noi facciamo finta di niente.....e poi alla
    fine è questa la situazione. Mi
    sembra chiaro, più banda più
    copertura, ma per cosa? Per leggere il
    giornale? Ma mi faccia il piacere basta un
    14.400 per quello.

    E i negozianti che hanno fatto il mutuo e
    ora sono in rovina? Che ora manco durante
    sanremo viene uno a comprare un disco,
    mentre un tempo era sempre pieno.
    Ma diciamo le cose come stanno!scaricate i pornazzi?
  • Anonimo scrive:
    Re: In francia ADSL 16MB/512 a 30€
    Età della pietra?? queste offerte cmq sono pessime! Un ADSL 16M / 256k è assurdo
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma che palle con questa storia. La siae al
    mio matrimonio ha preteso che si pagasse per
    strimpellare quattro stronzate di musica
    folkloristica di gente morta 1.000.000 di
    anni fa, ma dove vanno quei quattrini? Agli
    autori? Ma chi, Adamo ed Eva? Ed i soldi che
    estorc... ehm, pretendono per i supporti
    vergini, quello non è un furto? No,
    va bene, allora dimmi cos'è... E
    vendere un merdoso dischetto di plastica al
    prezzo di un rolex, questo non è un
    furto? No, ok, allora dimmi cos'è...Forse non hai capito che i negozianti non sono soci, nè simpatizzanti della SIAE

    Facile dire ladri di qua, ladri di la, tanto
    poi i veri ladri in questa nazione si fanno
    fare le leggi apposta.Nessuno ha scritto la parola ladri, stai rispondendo a un messaggio che non è stato scritto qui. Ormai state tutti sulla difensiva rispondendo con argomentazioni che non sono state tirate in ballo.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    io mi collego al lavoro via VPN, hai qualche consiglio semplicista ed inutile anche per me?
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Locke

    Giochi online: le novità con i
    56k

    sono ingiocabili

    Ok però i videogiocatori online sono
    una minoranza.In questa nazione da quattro soldi si, sono tutti impegnati a rubare al prossimo per farsi la Golf GTI.




    Download di patch: auguri a patchare il

    sistema operativo mentre il blaster ti
    fa

    riavviare ogni minuto il PC e non hai
    modi

    alternativi per mettere la patch

    Passa a linuxGiusto. Qualche distro da un paio di terabyte ogni tanto e passa la paura, eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Samovar
    Dal vostro tono comincio a capire
    perchè questo paese va in malora...Diccelo anziché tenertelo per te
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Locke
    Giochi online: le novità con i 56k
    sono ingiocabiliOk però i videogiocatori online sono una minoranza.

    Download di patch: auguri a patchare il
    sistema operativo mentre il blaster ti fa
    riavviare ogni minuto il PC e non hai modi
    alternativi per mettere la patchPassa a linux

    Download di programmi e shareware: Non
    è poi così divertente
    scaricarsi la nuova versione demo di Nero
    con un 56k visto che la tua è
    scaduta, no?Riviste in edicola, con giochi per il mio computer questo mese hai Mafia originale (3 cd) e un dvd da 8 giga pieno di demo e altre robine, il tutto a 7 euro.

    Navigazione su Internet: divertiti a
    navigare nei siti della gnù ecconomi
    pieni di flash, banners e immagini inutili
    che appesantiscono il download di una paginaMah io col 56k navigo anche con i siti in flash, il flash è in realtà leggerissimo perché un formato vettoriale, è quando in sottofondo c'è la musica che si appesantisce molto. Comunque il pulsante skip intro lo mettono quasi tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: mambros
    tutti bravi a dire che chi scarica è
    un ladro e basta.Nessuno ha scritto la parola ladro
    mi dici una cosa??e chi ti vende un cd che
    in realtà costa neanche 5 euro a 20 e
    più euro??quello non èNon è colpa dei negozianti. E comunque sono tante le cose sovrapprezzo: la benzina, il cibo, i vestiti. I negozianti sono l'ultima ruota del carro e oltre a rischiare e avere margini bassi poi devono anche fallire per l'arrivo di un modo illegale per accedere ai beni.
    dirigenti per avere qualche ferrari in
    più nel garage o chessò
    io.complimenti!!!ma sei un cervellone!!!il
    p2p non è solo per avere la roba
    gratis,ma c'è gente che pur avendo i
    soldi scarica per il fatto di essere
    contrari a certe regole che decidono in
    pochi e che devono subire in tanti.
    sai mi sembri uno di quelli che ha la faccia
    tosta di far causa a ragazzini di una decina
    d'anni perchè hanno scaricato mp3.La gente scarica per il fatto di essere contrari a certe regole??? Allora io entro nel metrò gratis perché voglio protestare per i prezzi dei mezzi pubblici, tanto poi il costo dei mezzi lo pagano i fessi che il biglietto lo pagano.Se vuoi protestare per qualcosa fallo pubblicamente, non scaricando di nascosto, queste sono le solite scuse di chi vuol giustificare con un fine nobile il proprio tornaconto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna fare una petizione per 1Mbit
    peccato che le maggior parte delle adsl siano a contratti annuali...
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna fare una petizione per 1Mbit/up!
    - Scritto da: Anonimo

    Qualcuno di voi che ha un sito, inizi a
    raccogliere delle firme di parecchi
    utenti, diciamo un 25.000 (e' possibile,
    anche di piu' avevano firmato la petizione
    contro la Urbani), dove si offre al primo
    provider che offre un offerta italiana con
    1Mbit in upload a 30 euro al mese flat
    la garanzia che tutti i firmatari disdiranno
    il loro corrente abbonamento e si
    abboneranno
    a tale provider.

    Si tratta di una offerta che non potranno
    rifiutare... migliaia di abbonamenti non
    sono
    pochi. E sarebbe un ottimo modo per iniziare
    una campagna di sensibilizzazione pubblica
    per l'esigenza di avere la banda in upload
    di almeno 1Mb.

    Che ne dite?fico!!!ma chi lo fa?
    • carobeppe scrive:
      Re: Bisogna fare una petizione per 1Mbit
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      Qualcuno di voi che ha un sito, inizi a

      raccogliere delle firme di parecchi

      utenti, diciamo un 25.000 (e'
      possibile,

      anche di piu' avevano firmato la
      petizione

      contro la Urbani), dove si offre al
      primo

      provider che offre un offerta italiana
      con

      1Mbit in upload a 30 euro al mese flat

      la garanzia che tutti i firmatari
      disdiranno

      il loro corrente abbonamento e si

      abboneranno

      a tale provider.



      Si tratta di una offerta che non
      potranno

      rifiutare... migliaia di abbonamenti
      non

      sono

      pochi. E sarebbe un ottimo modo per
      iniziare

      una campagna di sensibilizzazione
      pubblica

      per l'esigenza di avere la banda in
      upload

      di almeno 1Mb.



      Che ne dite?

      fico!!!ma chi lo fa?Per voi coperti da adsl non sarebbe male... il problema è che mi risulta che l'abbonamento adsl dura un anno e non si può disdire... quindi tornerebbe un po male disdire in massa...
  • Anonimo scrive:
    Bisogna fare una petizione per 1Mbit/up!
    Qualcuno di voi che ha un sito, inizi a raccogliere delle firme di parecchi utenti, diciamo un 25.000 (e' possibile, anche di piu' avevano firmato la petizione contro la Urbani), dove si offre al primo provider che offre un offerta italiana con 1Mbit in upload a 30 euro al mese flat la garanzia che tutti i firmatari disdiranno il loro corrente abbonamento e si abboneranno a tale provider. Si tratta di una offerta che non potranno rifiutare... migliaia di abbonamenti non sono pochi. E sarebbe un ottimo modo per iniziare una campagna di sensibilizzazione pubblica per l'esigenza di avere la banda in upload di almeno 1Mb. Che ne dite?
  • Locke scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah ah
    - Scritto da: Anonimo

    pensate un po una 128/640 a 30 euro (scusate
    25 + iva fà + fico) con ben 50
    kbit/sec di banda garantita...
    Ma sono fuori meglio libero in ull...Non se fai il pro-player di professione....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma avete visto le offerte di ngi ah ah
      - Scritto da: Locke
      - Scritto da: Anonimo



      pensate un po una 128/640 a 30 euro
      (scusate

      25 + iva fà + fico) con ben 50

      kbit/sec di banda garantita...

      Ma sono fuori meglio libero in ull...

      Non se fai il pro-player di professione....LOL e quanti pro-player di professione esistono qui?Diciamo che se un tipo 'sveglio' (ironico, per chi proprio non ci arrivasse) che sogna la notte di essere un pVo, trova qui l'amo giusto per lui... ;)
      • Locke scrive:
        Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
        - Scritto da: Anonimo

        LOL e quanti pro-player di professione
        esistono qui?Non tanti quanti ce ne potrebbero essere in Korea ad esempio, ma mi pare che alle olimpiadi dei videogiochi della scorsa edizione qualche medaglia l'hanno presa...C'è una squadra di FIFA, una di Counterstrike, una di Starcraft: Broodwar ecc ecc...Se poi vai alle lan, trovi questa gente che cammina per i tavoli con la magia che porta il suo nick e gli sponsor sia davanti che dietro.Massima compassione per questi tizi...
        Diciamo che se un tipo 'sveglio' (ironico,
        per chi proprio non ci arrivasse) che sogna
        la notte di essere un pVo, trova qui l'amo
        giusto per lui... ;)Pensa che Io sono stato all'NGI Lan dello stadio San Siro dove c'erano questi pro players che si lamentavano della lag e non riuscivano a giocare bene ai loro fantastici FPS. (ronf -.-), loro sono riusciti a dire che il gioco via LAN era ingiocabile! Hanno così obbligato gli admin staccare il server di Direct Connect che c'era nella lan perchè a detta loro generava il traffico, una volta fatto questo non è cambiata la situazione e allora alla fine della lan, giu a criticare la struttura tecnica di NGI. sui loro forum.Volete la verità? La verità è che i loro PC erano contaminati da worm, spyware, trojan e schifezze di ogni tipo che creavano traffico inutile.Ma ovviamente, come dice il saggio: "Se tu avessi passato meno tempo per diventare un pro-player, avresti avuto più tempo pe imparare l'educazione"
  • Anonimo scrive:
    In francia ADSL 16MB/512 a 30€ al mese
    Giusto per capire che in italia siamo all'eta' della pietra:http://www.dslvalley.com/adsl/offreadsl-detail.php?offreid=32
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    non mi pare un bel paragone...se non ho i
    biglietti al cinema, in treno etc neanche ci
    entro...mentre il biglietto per internet lo
    pago ogni mese e ci entro..Ah ma allora ti dico che io pago la benzina per arrivare al cinema, al treno al concerto e quindi se i posti sono liberi ho diritto a entrare gratis
    che i negozianti
    si facciano dare i soldi dai provider o
    dalla siae che mi prende soldi anche quando
    compro supporti verginiLa SIAE è un ente che si occupa degli autori. Perché invece tu lo stipendio, o quello dei tuoi genitori, non lo chiedi alla SIAE così dopo hai i soldi per comprare quell'1% in negozio invece che prenderlo in modo illecito in rete?
    • mambros scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      non mi pare un bel paragone...se non ho
      i

      biglietti al cinema, in treno etc
      neanche ci

      entro...mentre il biglietto per
      internet lo

      pago ogni mese e ci entro..

      Ah ma allora ti dico che io pago la benzina
      per arrivare al cinema, al treno al concerto
      e quindi se i posti sono liberi ho diritto a
      entrare gratis


      che i negozianti

      si facciano dare i soldi dai provider o

      dalla siae che mi prende soldi anche
      quando

      compro supporti vergini

      La SIAE è un ente che si occupa degli
      autori. Perché invece tu lo
      stipendio, o quello dei tuoi genitori, non
      lo chiedi alla SIAE così dopo hai i
      soldi per comprare quell'1% in negozio
      invece che prenderlo in modo illecito in
      rete?tutti bravi a dire che chi scarica è un ladro e basta.mi dici una cosa??e chi ti vende un cd che in realtà costa neanche 5 euro a 20 e più euro??quello non è rubare??ah no??come lo spieghi il fatto che i musicisti francesi abbiano fatto comunella contro le major??evidentemente quel piccolo,minuscolo,insignificante sovrapprezzo servirà solo ai dirigenti per avere qualche ferrari in più nel garage o chessò io.complimenti!!!ma sei un cervellone!!!il p2p non è solo per avere la roba gratis,ma c'è gente che pur avendo i soldi scarica per il fatto di essere contrari a certe regole che decidono in pochi e che devono subire in tanti.sai mi sembri uno di quelli che ha la faccia tosta di far causa a ragazzini di una decina d'anni perchè hanno scaricato mp3.
    • Samovar scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      non mi pare un bel paragone...se non ho
      i

      biglietti al cinema, in treno etc
      neanche ci

      entro...mentre il biglietto per
      internet lo

      pago ogni mese e ci entro..

      Ah ma allora ti dico che io pago la benzina
      per arrivare al cinema, al treno al concerto
      e quindi se i posti sono liberi ho diritto a
      entrare gratis


      che i negozianti

      si facciano dare i soldi dai provider o

      dalla siae che mi prende soldi anche
      quando

      compro supporti vergini

      La SIAE è un ente che si occupa degli
      autori. Perché invece tu lo
      stipendio, o quello dei tuoi genitori, non
      lo chiedi alla SIAE così dopo hai i
      soldi per comprare quell'1% in negozio
      invece che prenderlo in modo illecito in
      rete?Dal vostro tono comincio a capire perchè questo paese va in malora...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo
      La SIAE è un ente che si occupa degli
      autori. Perché invece tu lo
      stipendio, o quello dei tuoi genitori, non
      lo chiedi alla SIAE così dopo hai i
      soldi per comprare quell'1% in negozio
      invece che prenderlo in modo illecito in
      rete?Ma che palle con questa storia. La siae al mio matrimonio ha preteso che si pagasse per strimpellare quattro stronzate di musica folkloristica di gente morta 1.000.000 di anni fa, ma dove vanno quei quattrini? Agli autori? Ma chi, Adamo ed Eva? Ed i soldi che estorc... ehm, pretendono per i supporti vergini, quello non è un furto? No, va bene, allora dimmi cos'è... E vendere un merdoso dischetto di plastica al prezzo di un rolex, questo non è un furto? No, ok, allora dimmi cos'è...Facile dire ladri di qua, ladri di la, tanto poi i veri ladri in questa nazione si fanno fare le leggi apposta. A noi invece ci sequestrano il pc, perchè altrimenti Britney Spears non può farsi tagliare i capelli con una forbice speciale che costa 2000 euro (no, non me la sono inventata purtroppo, lo fa davvero).
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuova strategia contro il P2P
    Sono d'accordo al 100%. Si sono resi conto che per strozzare il p2p basta ridurre la banda in upload, tanto per tutto il resto (web, download di film dai siti MPAA con DRM, etc.) basta il canale in download. Limitando la banda in upload a 256 in tutta europa stanno di fatto vincendo la partita con i dadi truccati. Gli utenti che proveranno il p2p con 256k vedranno che per scaricare qualcosa ci sono file enormi, oppure se si usa bittorrent, vedranno la loro banda limitata (per due ragioni: perche' loro uploadano a poco e quindi i protocolli dente per dente li penalizzeranno, e perche' sempre piu' persone avranno effettivamente banda a 256 come loro e quindi non possono uppare piu' di tanto). Il risultato scoraggera' gli utenti molto piu' di tutte le campagne di polizia che si stanno facendo in giro. La soluzione potra' essere solo quella di abbonarsi tutti ai provider che forniscono la banda in upload maggiore, anche a costo di avere una banda in download peggiore delle altre. Ma la massa ignorante si basera' sul download, non sapendo come funziona il p2p, e verra' illusa dalle pubblicita' di scaricare a 16mbit quando ha solo 256k di upload. Prima che diventi di dominio pubblico il concetto che la banda il upload limita il download passeranno anni, e nel frattempo il p2p sara' morto.
    • carobeppe scrive:
      Re: Nuova strategia contro il P2P
      - Scritto da: Anonimo

      Sono d'accordo al 100%.
      Si sono resi conto che per strozzare il p2p
      basta ridurre la banda in upload, tanto
      per tutto il resto (web, download di film
      dai siti MPAA con DRM, etc.) basta il
      canale in download.

      Limitando la banda in upload a 256 in
      tutta europa stanno di fatto vincendo
      la partita con i dadi truccati.

      Gli utenti che proveranno il p2p con 256k
      vedranno che per scaricare qualcosa ci
      sono file enormi, oppure se si usa
      bittorrent,
      vedranno la loro banda limitata (per due
      ragioni: perche' loro uploadano a poco
      e quindi i protocolli dente per dente li
      penalizzeranno, e perche' sempre piu'
      persone avranno effettivamente banda
      a 256 come loro e quindi non possono
      uppare piu' di tanto).

      Il risultato scoraggera' gli utenti molto
      piu'
      di tutte le campagne di polizia che si
      stanno
      facendo in giro.

      La soluzione potra' essere solo quella di
      abbonarsi tutti ai provider che forniscono
      la banda in upload maggiore, anche a costo
      di avere una banda in download peggiore
      delle altre. Ma la massa ignorante si
      basera'
      sul download, non sapendo come funziona
      il p2p, e verra' illusa dalle pubblicita'
      di scaricare
      a 16mbit quando ha solo 256k di upload.
      Prima che diventi di dominio pubblico il
      concetto che la banda il upload limita il
      download
      passeranno anni, e nel frattempo il p2p
      sara' morto.Il problema è che tu hai detto al 100% cose vere e reali... qui vi stanno chiaramente prendendo per il cubo, cari miei utenti adsl...
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuova strategia contro il P2P
      ma che centra? alla fine è la stessa cosa! perchè per andare veloci con il p2p, basta che si scarichi da più persone contemporaneamente. In questo caso avendo in down tutta quella banda il client contatterà fonti fino a saturarla.;)Quindi non vedo quale sia il problema.8)
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    se non avevo la possibilità di

    scaricarla, non la compravo cmq...non
    faccio

    nessun danno...

    Io salgo sul treno senza pagare se i posti
    sono vuoti, tanto se avessi dovuto pagare
    non sarei salito.
    Lo stesso faccio per il cinema, il teatro, i
    concerti. Tanto se avessi dovuto pagare non
    sarei entrato.non mi pare un bel paragone...se non ho i biglietti al cinema, in treno etc neanche ci entro...mentre il biglietto per internet lo pago ogni mese e ci entro...che i negozianti si facciano dare i soldi dai provider o dalla siae che mi prende soldi anche quando compro supporti vergini
  • Anonimo scrive:
    In olanda adsl 4M/1M a 70?
    Come da oggetto,chattando con un tizio, si discuteva sulle offerte italiane e olandesi.Giudicate voi!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
    Si meglio libero ... corri a fare quella e stai lontano da NGI che sono ladroni. Spero tanto che tu non faccia NGI F5 cosi avremmo più banda per noi e soprattutto meno spam sul forum di ngi
    • Anonimo scrive:
      Re: ma avete visto le offerte di ngi ah
      - Scritto da: Anonimo
      Si meglio libero ... corri a fare quella e
      stai lontano da NGI che sono ladroni. è grazie a queli ladroni che stai scrivendo qui.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    se non avevo la possibilità di
    scaricarla, non la compravo cmq...non faccio
    nessun danno...Io salgo sul treno senza pagare se i posti sono vuoti, tanto se avessi dovuto pagare non sarei salito.Lo stesso faccio per il cinema, il teatro, i concerti. Tanto se avessi dovuto pagare non sarei entrato.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    io mi vergognerei di scaricare la roba
    che

    portano quel 99% di negozi...l'altro 1%
    me

    la scarico eccome...

    Eh fanno tutti così infattise non avevo la possibilità di scaricarla, non la compravo cmq...non faccio nessun danno...al max mi registravo la roba che interessa dalla radio...
  • Anonimo scrive:
    Nuova strategia contro il P2P
    Cambiare il rapporto tra Down e UP con un valore cosi'sproporzionato(1280/256=5:1) e' una strategia formidabilecontro il P2P, altro che campagne di Major e Riaa a colpidi denuncia contro gli utenti pescati a sharare file protettida copyright.La fiera del "pay per download" si accinge a dare ilmeglio di se, venghino signori venghino...gl
  • Anonimo scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    - Scritto da: Anonimo
    La gente vuole l'adsl solo perché il
    cognato ha fatto vedere loro che può
    scaricare musica e filmetti gratis. Per non
    parlare poi dei tinagers che a scuola si
    scambiano i titoli dei filmetti a luci rossi
    scaricati.

    Ma dove sono i servizi che uno dovrebbe
    usare con 'sta adsl?

    La verità è che è tutto
    un magna magna, loro fanno finta di niente,
    noi facciamo finta di niente.....e poi alla
    fine è questa la situazione. Mi
    sembra chiaro, più banda più
    copertura, ma per cosa? Per leggere il
    giornale? Ma mi faccia il piacere basta un
    14.400 per quello.

    E i negozianti che hanno fatto il mutuo e
    ora sono in rovina? Che ora manco durante
    sanremo viene uno a comprare un disco,
    mentre un tempo era sempre pieno.
    Ma diciamo le cose come stanno!diciamo anche che la musica che hanno il 99% dei negozi fa cagare e la gente non si fa più in-Q-lare
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo
      diciamo anche che la musica che hanno il 99%
      dei negozi fa cagare e la gente non si fa
      più in-Q-lareSi stanno tutti a scaricare l'1% che è bello.... Buonanotte
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ADSL non serve a niente!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        diciamo anche che la musica che hanno
        il 99%

        dei negozi fa cagare e la gente non si
        fa

        più in-Q-lare

        Si stanno tutti a scaricare l'1% che
        è bello.... Buonanotteio mi vergognerei di scaricare la roba che portano quel 99% di negozi...l'altro 1% me la scarico eccome...
        • Anonimo scrive:
          Re: L'ADSL non serve a niente!
          - Scritto da: Anonimo
          io mi vergognerei di scaricare la roba che
          portano quel 99% di negozi...l'altro 1% me
          la scarico eccome...Eh fanno tutti così infatti
    • carobeppe scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      La gente vuole l'adsl solo
      perché il

      cognato ha fatto vedere loro che
      può

      scaricare musica e filmetti gratis. Per
      non

      parlare poi dei tinagers che a scuola si

      scambiano i titoli dei filmetti a luci
      rossi

      scaricati.



      Ma dove sono i servizi che uno dovrebbe

      usare con 'sta adsl?



      La verità è che è
      tutto

      un magna magna, loro fanno finta di
      niente,

      noi facciamo finta di niente.....e poi
      alla

      fine è questa la situazione. Mi

      sembra chiaro, più banda
      più

      copertura, ma per cosa? Per leggere il

      giornale? Ma mi faccia il piacere basta
      un

      14.400 per quello.



      E i negozianti che hanno fatto il mutuo
      e

      ora sono in rovina? Che ora manco
      durante

      sanremo viene uno a comprare un disco,

      mentre un tempo era sempre pieno.

      Ma diciamo le cose come stanno!


      diciamo anche che la musica che hanno il 99%
      dei negozi fa cagare e la gente non si fa
      più in-Q-lareConcordo... e poi l'amante della musica si scarica l'album in mp3, se lo ascolta e se è veramente bello se lo compra non perché si sente meglio ma per il gusto di averlo... io almeno faccio così... e poi ora c'è l'mp3, una volta c'erano le cassette...
  • Anonimo scrive:
    ma avete visto le offerte di ngi ah ah
    pensate un po una 128/640 a 30 euro (scusate 25 + iva fà + fico) con ben 50 kbit/sec di banda garantita...Ma sono fuori meglio libero in ull...
  • Anonimo scrive:
    Upgrade 1,2Mbit
    up po OT, ma cmq sempre di adsl si parla.segnalate gli upgrade effettuati qui http://www.giochiscout.it/upgrade/index.asp
  • Anonimo scrive:
    banda garantita 5k...
    possono anche dire il contrario ma anche se aumentano cosi' tanto l'offerta le strutture sono sempre le stesse...
  • nikrampi scrive:
    Re: Abbiamo freddo...
    Anche i comuni di S.Angelo (PD) e Campolongo (VE) divisi nel territorio... uniti nella sfiga di non essere "coperti"oltre il danno anche la beffa: l'ADSL arriva fino a 800 metri prima di casa mia! Mi devo trasferire?:@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbiamo freddo...
      Vai in tenda :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbiamo freddo...
      hai amici nelle vicinanze?http://www.hackaday.com/entry/1234000613024686/davex
    • AranBanjo scrive:
      Re: Abbiamo freddo...
      Prima di tutto, a S. Angelo di Piove devo tirare i cavi fino alla centrale, in quanto è un centrale "wireless" (permettimi i termini).Poi dipende da dove abiti. C'è gente a S. Angelo a cui arriva la linea direttamente dalla centrale di Piove di Sacco.Purtroppo non ci rendiamo conto, ma l'adeguamento per la copertura è difficoltoso e costoso. Con questo non voglio difendere nessuno (anche perché se coprissero il mio comune, Codevigo, potrei lavorare da casa).Comunque, vorrei vedere quanti usufruirebbero della connettività per uso lavorativo e non per lo sharing.Btw, ognuno è libero di fare quello che vuole.Ciauz
      • carobeppe scrive:
        Re: Abbiamo freddo...
        - Scritto da: AranBanjo
        Prima di tutto, a S. Angelo di Piove devo
        tirare i cavi fino alla centrale, in quanto
        è un centrale "wireless" (permettimi
        i termini).
        Poi dipende da dove abiti. C'è gente
        a S. Angelo a cui arriva la linea
        direttamente dalla centrale di Piove di
        Sacco.
        Purtroppo non ci rendiamo conto, ma
        l'adeguamento per la copertura è
        difficoltoso e costoso. Con questo non
        voglio difendere nessuno (anche
        perché se coprissero il mio comune,
        Codevigo, potrei lavorare da casa).
        Comunque, vorrei vedere quanti
        usufruirebbero della connettività per
        uso lavorativo e non per lo sharing.
        Btw, ognuno è libero di fare quello
        che vuole.

        Ciauz
        Non lo metto in dubbio, ma sharing od impegni meno futili è uguale, tanto a fine mese paghi comunque la tua somma (pure alta) per il servizio. Capisco che il mio paese è una piccola realtà di montagna, ma se ENEL avesse ragionato così 50 anni fa qui non avremmo ancora nemmeno la corrente elettrica!
        • AranBanjo scrive:
          Re: Abbiamo freddo...
          - Scritto da: carobeppe

          - Scritto da: AranBanjo

          Prima di tutto, a S. Angelo di Piove
          devo

          tirare i cavi fino alla centrale, in
          quanto

          è un centrale "wireless"
          (permettimi

          i termini).

          Poi dipende da dove abiti. C'è
          gente

          a S. Angelo a cui arriva la linea

          direttamente dalla centrale di Piove di

          Sacco.

          Purtroppo non ci rendiamo conto, ma

          l'adeguamento per la copertura è

          difficoltoso e costoso. Con questo non

          voglio difendere nessuno (anche

          perché se coprissero il mio
          comune,

          Codevigo, potrei lavorare da casa).

          Comunque, vorrei vedere quanti

          usufruirebbero della
          connettività per

          uso lavorativo e non per lo sharing.

          Btw, ognuno è libero di fare
          quello

          che vuole.



          Ciauz



          Non lo metto in dubbio, ma sharing od
          impegni meno futili è uguale, tanto a
          fine mese paghi comunque la tua somma (pure
          alta) per il servizio. Capisco che il mio
          paese è una piccola realtà di
          montagna, ma se ENEL avesse ragionato
          così 50 anni fa qui non avremmo
          ancora nemmeno la corrente elettrica!Beh, che sia alta è tutto da vedere....Se un operatore ti "regala" 4 mega, l'inculata c'è.Come tutte le cose, la banda costa, e come tutte cose, nessuno regala nulla.Il problema è che a lamentarsi il 90% delle volte è l'utente casalingo che utilizza il servizio "perchè ce l'ha", e si lamenta pure che lo paga troppo. E quando lo paga poco, si lamenta per la scarsa qualità del servizio.Il detto "chi più spende meno spende" è ancora oggi valido.Se paghi una roba poco, normalmente hai poco. (lasciamo stare i casi estremi dove un jeans costa 200 euro...).E poi l'ADSL non è un servizio "primario". Telefono oramai si, elettricità oramai si, ma adsl no. E mi sto remando contro (infatti sono un ISP). E' come se si andasse da FIAT e si dicesse: "io VOGLIO la macchina, la voglio veloce, bella potente che consumi poco, e la voglio pagare TOT."Anche l'auto serve, ma non è necessaria.Sarei comunque ben contento di poter lavorare da casa a costi umanamente accettabili (credo che 50 euro per una 1280 in modalità fast con almeno 32 k di garantita siano accettabili).Ciauz :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbiamo freddo...
            Se l'adsl non è necessaria allora continuiamo tutti a guardare Mimum o Rossella, quella si che è informazione.
          • AranBanjo scrive:
            Re: Abbiamo freddo...
            - Scritto da: Anonimo
            Se l'adsl non è necessaria allora
            continuiamo tutti a guardare Mimum o
            Rossella, quella si che è
            informazione.Se devi leggere qualche notizia, allora può bastare un modem o un TA ....ciauz
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbiamo freddo...
            - Scritto da: AranBanjo
            Beh, che sia alta è tutto da
            vedere....
            Se un operatore ti "regala" 4 mega,
            l'inculata c'è.
            Come tutte le cose, la banda costa, e come
            tutte cose, nessuno regala nulla.
            Il problema è che a lamentarsi il 90%
            delle volte è l'utente casalingo che
            utilizza il servizio "perchè ce
            l'ha", e si lamenta pure che lo paga troppo.
            E quando lo paga poco, si lamenta per la
            scarsa qualità del servizio.
            Il detto "chi più spende meno spende"
            è ancora oggi valido.
            Se paghi una roba poco, normalmente hai
            poco. (lasciamo stare i casi estremi dove un
            jeans costa 200 euro...).
            E poi l'ADSL non è un servizio
            "primario". Telefono oramai si,
            elettricità oramai si, ma adsl no. E
            mi sto remando contro (infatti sono un ISP).
            E' come se si andasse da FIAT e si dicesse:
            "io VOGLIO la macchina, la voglio veloce,
            bella potente che consumi poco, e la voglio
            pagare TOT."
            Anche l'auto serve, ma non è
            necessaria.
            Sarei comunque ben contento di poter
            lavorare da casa a costi umanamente
            accettabili (credo che 50 euro per una 1280
            in modalità fast con almeno 32 k di
            garantita siano accettabili).

            Ciauz :)Aran personalmente sarei anche disposto a pagarli 30 euro per l'adsl... se arrivasse da me... :'( sempre meglio di dover navigare a 56 k pagando dio solo sa quanto...
  • HostFat scrive:
    Re: L'ADSL non serve a niente!
    Beh si, ormai quello a cui si punto è solo quello.E si ha il risultato che dici tu, ma è normale.La tecnologia ha sempre "ucciso" vecchie tipologie di lavoro/guadagno.Scompariranno del tutto i negozi che ora vendono materiale multimediale ( video/movie/music/games/... ).Tutto viaggerà principalmente attraverso internet.
  • Anonimo scrive:
    L'ADSL non serve a niente!
    La gente vuole l'adsl solo perché il cognato ha fatto vedere loro che può scaricare musica e filmetti gratis. Per non parlare poi dei tinagers che a scuola si scambiano i titoli dei filmetti a luci rossi scaricati.Ma dove sono i servizi che uno dovrebbe usare con 'sta adsl?La verità è che è tutto un magna magna, loro fanno finta di niente, noi facciamo finta di niente.....e poi alla fine è questa la situazione. Mi sembra chiaro, più banda più copertura, ma per cosa? Per leggere il giornale? Ma mi faccia il piacere basta un 14.400 per quello.E i negozianti che hanno fatto il mutuo e ora sono in rovina? Che ora manco durante sanremo viene uno a comprare un disco, mentre un tempo era sempre pieno.Ma diciamo le cose come stanno!
    • Locke scrive:
      Re: L'ADSL non serve a niente!
      - Scritto da: Anonimo

      La gente vuole l'adsl solo perché il
      cognato ha fatto vedere loro che può
      scaricare musica e filmetti gratis. Per non
      parlare poi dei tinagers che a scuola si
      scambiano i titoli dei filmetti a luci rossi
      scaricati.

      Ma dove sono i servizi che uno dovrebbe
      usare con 'sta adsl?Giochi online: le novità con i 56k sono ingiocabiliDownload di patch: auguri a patchare il sistema operativo mentre il blaster ti fa riavviare ogni minuto il PC e non hai modi alternativi per mettere la patchDownload di programmi e shareware: Non è poi così divertente scaricarsi la nuova versione demo di Nero con un 56k visto che la tua è scaduta, no?Navigazione su Internet: divertiti a navigare nei siti della gnù ecconomi pieni di flash, banners e immagini inutili che appesantiscono il download di una pagina
  • Anonimo scrive:
    Re: ma io dico...256 in upload....
    l'up non interessa ai provider, loro vogliono che tu veda i content on demand :)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma io dico...256 in upload....
      - Scritto da: Anonimo
      l'up non interessa ai provider, loro
      vogliono che tu veda i content on demand :)Per me possono starsene ad uccello ritto fino al giorno del giudizio, se sperano che mi compro la loro mondezza on-demand a risoluzione francobollo.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma io dico...256 in upload....
      - Scritto da: Anonimo
      l'up non interessa ai provider, loro
      vogliono che tu veda i content on demand :) I loro rossoalice e vari content on-demand i provider li stanno spingendo proprio strozzando la banda in upload degli utenti. Gli utenti con un minimo di intelligenza sceglieranno sempre il provider che fornira' la banda in upload maggiore. Il problema sono i 10 milioni di imbecilli di cui e' fatto il nostro paese, che purtroppo cascheranno come rane morte nella rete dei 256k. Qualcuno contatti altroconsumo e l'associazione consumatori. Questa strategia e' chiaramente abuso di posizione dominante da parte della telecom. Per spingere rossoalice e i loro progetti ondemand a lungo termine, impedisce agli altri provider di fornire la banda adsl in upload a 1Mbit, sapendo che gli utenti si abbonerebbero in massa a quello. DENUNCIATELI!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma io dico...256 in upload....
        Ma certo........che scandalo sti 256 Kb in upload....Meglio i miei 33 Kb teorici massimi vero??.......Ma andate a prenderverla tutti nel K**o, voi e Telecom Italia che sarebbe buono e giusto venisse inghiottita da qualche cataclisma........Vi scoppiassero tutti i modem ADSL, comincereste a capire che pena dobbiamo subire ogni giorno noi, figli di un Dio minore....
  • Nikalte scrive:
    Re: ma io dico...256 in upload....
    Infatti perchè non hanno aumentato anche l'upload?Ah forse ho capito..... Il problema potrebbe essere www.rossoalice.it con tutte le sue cosine interessanti da scaricare... Comunque cara Telecom avere più banda in uscita non serve solo per il p2p, ma anche per altre cose.... :@
  • Anonimo scrive:
    Re: conflitto di interessi

    una rivista sponsorizzata da ngi, è
    in conflitto di interessi con il tema adsl.è sponsorizzata anche da MS, IBM ecc. ecc.via tutto, parliamo di cucina...
    • Anonimo scrive:
      Re: conflitto di interessi
      - Scritto da: Anonimo

      una rivista sponsorizzata da ngi,
      è

      in conflitto di interessi con il tema
      adsl.

      è sponsorizzata anche da MS, IBM ecc.
      ecc.

      via tutto, parliamo di cucina...Quoto todos:))))
  • Anonimo scrive:
    conflitto di interessi
    una rivista sponsorizzata da ngi, è in conflitto di interessi con il tema adsl.
  • Anonimo scrive:
    ma io dico...256 in upload....
    nel 2005? E' possibile che non si possa avere più banda per l'upload? Vorrei tanto svegliarmi da questo incubo...:(
  • carobeppe scrive:
    Abbiamo freddo...
    ... quindi copriteciComitato Pro ADSL Camporgiano
  • Anonimo scrive:
    ma chi se frega
    se andremo solo a 640, l'importante e' che ce la portino, cosa che non faranno mai!:@
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi se frega
      - Scritto da: Anonimo
      se andremo solo a 640, l'importante e' che
      ce la portino, cosa che non faranno mai!:@pss ngi è advertiser.....shhhh
      • carobeppe scrive:
        Re: ma chi se frega
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        se andremo solo a 640, l'importante e'
        che

        ce la portino, cosa che non faranno
        mai!:@

        pss ngi è advertiser.....shhhhin effetti stavolta PI ha fatto un piccolo conflitto di interessi... :-)
Chiudi i commenti