FTC indaga su Android

Nel mirino dell'antitrust non solo la ricerca online ma anche Android. O almeno il dubbio che con il sistema operativo Google costringa i produttori a scegliere esclusivamente i suoi servizi

Roma – Secondo quanto riferisce il Wall Street Journal la Federal Trade Commission (FTC) starebbe concentrando le sue indagini su Google guardando non solo al mercato della ricerca web e dei servizi ad essa collegati, ma anche a quello dei sistemi operativi con riferimento alla sua piattaforma Android .

L’indagine FTC ha origine a giugno e nel frattempo anche l’Europa si era mostrata interessata ad investigare il suo modo di gestire gli affari, soprattutto dopo le denunce ricevute da parte di siti di ricerca specializzate in campi determinati. Solo adesso, tuttavia, sembra si stiano delineando i contorni dei comportamenti di Google su cui l’autorità antitrust statunitense ha dubbi.

La domanda che si pone ora, insieme ai procuratori generali di alcuni di numerosi Stati, a proposito del mercato mobile (principale novità dell’indagine) è se Google attui misure commerciali con lo scopo di impedire ai produttori hardware di adottare differenti sistemi operativi mobile. E se nell’ambito dei dispositivi Android based impedisca l’ adozione di soluzioni software diverse (come potrebbe essere la scelta di Bing come motore di ricerca predefinito da parte del produttore hardware).

Per quanto riguarda invece la ricerca online, il nuovo dubbio delle autorità è se Mountain View sfrutti illecitamente le informazioni raccolte da rivali ai cui servizi vengono poi concesse posizioni più defilate all’interno dei risultati di una ricerca.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mairko scrive:
    Troppi Tablet alternativi all'iPad2
    Ora nei supermercati ci sono un mucchio di tablet, ma pochi sono realmente competitivi all'iPad2.Risoluzioni diverse, dimensioni diverse, prestazioni MOOLTO diverse!! è difficile addirittura metterli nella setssa categoria o fascia di prezzo.Tutte le recensioni che ne parlano dovrebbero mettere dei dati reali perché il rischio per il consumatore di prendersi un bel ferma carte è altissimo.http://grigio.org/10_resources_test_your_mobile_web_browser_buying_tablet
  • korg91 scrive:
    closed source
    Se e quando apriranno quel XXXXX di codice forse prenderò in considerazione un altro OS.
Chiudi i commenti