G7: simpatico siparietto BoJo-Merkel durante l'incontro

G7 da remoto: siparietto tra BoJo e la Merkel

La cancelliera tedesca lascia il microfono acceso e viene ripresa dal primo ministro britannico durante l'apertura dell'incontro: il video.
La cancelliera tedesca lascia il microfono acceso e viene ripresa dal primo ministro britannico durante l'apertura dell'incontro: il video.

Non è stato un G7 come gli altri quello andato in scena nei giorni scorsi: ha visto per la prima volta la partecipazione di Mario Draghi, Joe Biden e Yoshihide Suga. A differenza dei tradizionali incontri del gruppo è stato per ovvie ragioni organizzato da remoto, in videoconferenza, dando così vita a un simpatico siparietto tra il primo ministro britannico Boris Johnson e la cancelliera tedesca Angela Merkel.

“Puoi sentirci Angela? Penso tu debba spegnere il microfono”

Durante l'apertura dell'incontro, mentre BoJo stava salutando l'ingresso degli altri leader, è stato interrotto dall'audio proveniente dalla postazione della Merkel: “Puoi sentirci Angela? Penso tu debba spegnere il microfono”. Non importa se sei leader di una potenza mondiale o dipendente di una piccola società in smart working dalle mura della tua abitazione, all'inizio di una meeting qualcuno ti chiederà di salutare con la mano se lo senti bene e qualcun altro dimenticherà il microfono acceso.

Fra i temi della discussione la lotta alla pandemia con lo stanziamento di risorse per 7,5 miliardi di dollari da destinare a iniziative per accelerare la campagna di somministrazione dei vaccini che ha fin qui registrato qualche rallentamento rispetto a quanto preventivato. Ad oggi in Italia quelli eseguiti sono oltre 3,5 milioni, più di 1,3 milioni di cittadini hanno già ricevuto anche la seconda dose.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti