Gartner: il mobile cresce più del fisso

Un'altra proiezione conferma l'ipotesi di Google: il Mobile regnerà, In tutte le sue forme. Già dal 2010, i desktop saranno definitivamente surclassati
Un'altra proiezione conferma l'ipotesi di Google: il Mobile regnerà, In tutte le sue forme. Già dal 2010, i desktop saranno definitivamente surclassati

Secondo le statistiche dell’azienda di ricerca Gartner, per il 2010 la vendita di PC aumenterà del 20 per cento : una previsione che significa un totale di 366,1 milione di apparecchi nel 2010 rispetto ai 305,8 milioni del 2009. Con una spesa globale di 245 miliardi di dollari (più 12,2 per cento rispetto al 2009).

Gartner corregge in eccesso le sue precedenti stime che si fermavano al 13,3 per cento di crescita. I dati sembrano poi confermati dall’associazione che
riunisce i produttori di semiconduttori (SIA), che ha divulgato le cifre relative alle vendite di gennaio facendo segnare una crescita dello 0,3 per cento (totale di 22,5 miliardi di dollari) rispetto a quelle di dicembre: un dato che viene avvalorato dal trend di mercato che vedeva finora il settore registrare un calo in concomitanza con la chiusura delle vacanze invernali.

Il 90 per cento della crescita del mercato sarebbe poi generato da notebook, netbook e altri apparecchi mobile (con riferimento all’iPad e agli altri futuri tablet), che per il 2012 rappresenteranno il 70 per cento delle vendite.

“L’industria dei PC sarà per la gran parte trainata dagli apparecchi mobile” si legge in un comunicato. Il settore del mobile crescerà del 97 per entro nel corso dell’anno, soprattutto grazie al touchscreen: gli apparecchi dotato di tale tecnologia peseranno per l’80 per cento delle vendite del Nord America e dell’Europa .

L’osservazione sembra arrivare a conferma delle strategie annunciate da Google, che nei giorni scorsi ha espresso la sua previsione circa la fine del desktop PC a favore dei supporti mobile.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti