Giappone, risarciti per l'iPod ustionante

Apple dovrà pagare per le ferite riportate da una donna giapponese. 5mila euro a fronte delle mani bruciate da un Nano troppo caldo

Roma – Un tribunale giapponese ha condannato Apple a pagare un risarcimento di poco più di 5.600 euro a una coppia di Tokio per i danni subiti in seguito all’eccessivo surriscaldamento del loro iPod nano.

In base alla sentenza , la coppia ha acquistato l’iPod nano subito dopo la sua uscita in commercio, nel settembre 2005. Nel luglio 2010 l’apparecchio ha preso fuoco mentre stava ricaricando la batteria , provocando il surriscaldamento della scrivania su cui erano poggiate le mani della moglie. La donna ha riportato delle ustioni tali che è stato necessario più di un mese per guarire completamente.

L’iPod nano di prima generazione si è rivelato fonte di grattacapi per Apple. A causa del surriscaldamento della batteria, Apple ha dovuto avviare, lo scorso anno, un programma mondiale di sostituzione dell’apparecchio che ha permesso ai proprietari di cambiare gratuitamente il proprio gadget.

Un rappresentante della divisione giapponese Relazioni con il pubblico di Apple ha rimandato ogni commento alle dichiarazioni della casa madre USA. E la risposta di Cupertino non si è fatta attendere: “La possibilità di incidenti è remota e il rischio aumenta con il consumo della batteria”.

Gabriella Tesoro

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ThEnOra scrive:
    La verità?
    Non essere stati interpellati per l'Agenda Digitale del paese, brucia!? Vero?
    • Funz scrive:
      Re: La verità?
      - Scritto da: ThEnOra
      Non essere stati interpellati per l'Agenda
      Digitale del paese, brucia!?
      Vero?A chi? Ai tre moschettieri del PDL? Che quando stavano al governo con una maggioranza esagerata, cosa hanno combinato di buono? o ti riferisci a qualcun altro? :
      • ThEnOra scrive:
        Re: La verità?
        No, a chi ha scritto l'articolo!
        • Gennarino B scrive:
          Re: La verità?
          brutta bestia l'invidia...vai al cepu magari una lauretta te la tirano dietro e dopo potrai dire: "anch'io! anch'io!"
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: La verità?
            - Scritto da: Gennarino B
            brutta bestia l'invidia...vai al cepu magari una
            lauretta te la tirano dietro e dopo potrai dire:
            "anch'io!
            anch'io!"Eccolo la, quello che scrive "programma <b
            zz </b
            ioni" e poi viene a sXXXXXXX gli altri. :D :D
          • Gennarino B scrive:
            Re: La verità?
            ma chi sei la mammina di thenora?o forse lui e' la donna e te l'uomo?
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: La verità?
            - Scritto da: Gennarino B
            ma chi sei la mammina di thenora?No sono uno che ti spiega come stanno le cose (cit.)

            o forse lui e' la donna e te l'uomo?Nei fatti vostri non mi intrometto
  • sandro_aa scrive:
    Consulta, Agenzia, Commissione, Piano.
    e sopratutto FONDI.Sono le parole chiave per capire l'inutilità della proposta. I parlamentari in oggetto, forse a causa di alcuni sondaggi recentemente ricevuti dal Capo, hanno capito che i "posti" a disposizione per se stessi, i propri parenti, amici, amici degli amici, ecc. stanno per ridursi drasticamente e stanno cercando il modo di piazzarsi in futuro (mi stupisce che non sia prevsita anche una Authority). Ovviamente tutti queste entità si riunirebbero un paio di volte all'anno per giustificare gli emolumenti e, per fortuna, non produrrebbero alcunchè (dico per fortuna perché quanto da loro prodotto sarebbe inutile o peggio dannoso).
  • Zucca Vuota scrive:
    Commissione
    Ma una commissione è il normale meccanismo che serve a creare le proposte di legge che poi dovrebbero essere votate in parlamento.Quindi non capisco veramente dove stia la critica.
    • Zuccone scrive:
      Re: Commissione
      - Scritto da: Zucca Vuota
      Ma una commissione è il normale meccanismo che
      serve a creare le proposte di legge che poi
      dovrebbero essere votate in
      parlamento.

      Quindi non capisco veramente dove stia la critica.Non puoi capire perchè come dici tu sei una zucca vuota. (rotfl)
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Commissione
        - Scritto da: Zuccone
        Non puoi capire perchè come dici tu sei una zucca
        vuota.
        (rotfl)Una zucca vuota ha capienza per apprendere. Vorrei capire dove altrimenti si possono fare le leggi se non i commissione.
  • oltrelamente scrive:
    OCCHIO
    Agenda Digitale Nazionale. Analisi delle parole..
  • iFart scrive:
    Illustri..
    Brunetta, Romani, Alfano....illustri? Ma che caxxo scrivete?
  • prova123 scrive:
    Probabilmente per quanto riguarda ...
    l'editoria digitale proporranno di prendere contributi per ogni copia scaricata :D ... non mi stupirebbe :D
  • Giancarlo Piccinini scrive:
    non parlano di Fibra ottica
    non parlano di Fibra ottica e internet veloce come mai
  • antonio serino scrive:
    il vero motivo della commissione
    collocare i trombati da qualche parte. Bisogna sempre crearsi un angolino per ricevere altri soldi....
  • gianmarco veglia scrive:
    a proposito di innovazione
    La migliore innovazione sarebbe non vedere più le solite facce....credo anche io che sia ipocrisia pre-elettorale. Dicono un mucchio di cose ma non fanno molto.....non hanno mai fatto molto anzi no " hanno beccato un mare di soldi " e nessuno riesce a sradicarli
  • Ego Sum scrive:
    basterebbe...
    basterebbe una legge con un solo punto, l'ultimoil resto sono più orpelli che benefici
  • Gennarino B scrive:
    Agenda digitale terrestre
    Questi signori hanno un bel coraggio a proporsi ADESSO come innovatori quando negli ultimi 10 anni hanno indirizzato tutte le risorse ed energie verso quella fetecchia di digitale terrestreLa cosa che mi fa piacere é che nonostante le dozzine di leggi ad hoc realtà come mediaset sono lo stesso in affanno e stanno venendo letteralmente piallate dal treno del progresso
    • Aniello scrive:
      Re: Agenda digitale terrestre
      Ben detto Gennarì!
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Agenda digitale terrestre
      - Scritto da: Gennarino B
      Questi signori hanno un bel coraggio a proporsi
      ADESSO come innovatori quando negli ultimi 10
      anni hanno indirizzato tutte le risorse ed
      energie verso quella fetecchia di digitale
      terrestre
      Il passaggio al digitale terrestre è stato fatto anche da Belgio, Germania, l'Estonia, Spagna, Finlandia e Danimarca, Lussemburgo, Lettonia, Olanda, Norvegia, Svezia, Austria, Islanda, Malta, Slovenia e Croazia. La tv digitale terrestre a pagamento è presente in 19 paesi europei, 14 dei quali appartenenti all'Unione Europea (Germania, Regno Unito, Italia, Danimarca, Estonia, Spagna, Finlandia, Lettonia, Lituania, Malta, Francia, Ungheria, Olanda e Svezia).
      • Gennarino B scrive:
        Re: Agenda digitale terrestre
        Quanti bei dati! Non vedo peró quelli che contestano il fatto che il digggitale sia una fetecchiaForza nonno troll, stupiscimi con effetti speciali
        • ThEnOra scrive:
          Re: Agenda digitale terrestre
          Non riesco a capire il nesso tra digitale terrestre e il suo essere "fetecchio"... chi me lo spiega?
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Agenda digitale terrestre
            - Scritto da: ThEnOra
            Non riesco a capire il nesso tra digitale
            terrestre e il suo essere "fetecchio"... chi me
            lo
            spiega?E' fetecchio perché non ti fa ruBBare i film.
          • Gennarino B scrive:
            Re: Agenda digitale terrestre
            Mamma che coppia di analfabetiMai avuto problemi di ricezione dopo lo switch off?Le vostre TV full-hd li sfruttano bene il 99% dei canali in sd?La moltiplicazioni dei canali dei soliti noti hanno migliorato la qualita' delle programazzioni?Siete stati contenti di averlo finanziato con soldi pubblici invece dell'IP tv?Per dire che il digggitale in italia NON e' una fetecchia1: siete dei troll (probabile)2: prendete il gettone dal paolone berluscone (improbabile ma puo' essere)
Chiudi i commenti