Giro di vite contro il warez europeo

Blitz antipirateria: sgominate le più importanti crew europee dedite alla distribuzione illegale di film, musica e videogiochi. Centinaia di perquisizioni in tutta l'Unione


Francoforte – Trecento perquisizioni, trenta arresti e venti server FTP disattivati: questo è il bilancio della prima grande operazione europea contro la pirateria informatica nel 2006. Il giro di vite è partito da un’indagine della procura di Francoforte sul Meno, in Germania, dopo le numerose pressioni esercitate da GVU , la più importante associazione tedesca dedita alla lotta contro la pirateria.

Il blitz, nome in codice Box Stop , ha coinvolto quasi tutta l’area centroeuropea: Germania, Austria, Olanda, Polonia e Repubblica Ceca. Jochen Tielke, direttore di GVU, è soddisfatto: “La criminalità online non conosce limiti”, dichiara, “e gli ottimi risultati di questa operazione dimostrano l’importanza fondamentale di un’intesa internazionale contro la pirateria”.

Gli agenti hanno individuato e denunciato alcuni dei più importanti gruppi dediti alla distribuzione illegale di film, musica e videogiochi. La lista dei cosiddetti release-group eliminati, secondo GVU, è composta da sigle e nomi ben noti agli utenti europei del filesharing: RELOADED, KNIGHTS, TFCiSO, Cinemaniacs, GTR, MRM, TRCD, ECP, AOS, AHE, GWL e Sith.

Alcuni dei gruppi mantenevano una presenza fissa su Internet e, per come l’hanno messa gli inquirenti, “rivestivano il ruolo di veri e propri supermercati della pirateria multimediale”. Il gruppo austriaco Flip Mill viene preso ad esempio perché manteneva un server FTP privato capace di fornire quasi 4 Terabyte di materiale pirata . Va detto che la stragrande maggioranza dei coinvolti non lucrava sulla vendita del software craccato, il che forse contraddice l’allegoria del supermercato.

“I protagonisti della pirateria multimediale sono persone molto organizzate”, fa comunque sapere la portavoce della polizia tedesca Diane Gross, “e spesso riescono a procurarsi i prodotti direttamente dalle fonti, per poi ridistribuirli tramite sistemi P2P”.

“I criminali devono capire che non potranno sempre farla franca e che contiamo sul supporto di tutte le istituzioni giuridiche internazionali”, sostiene Andreas Manak, direttore del partner austriaco di GVU. “Il nostro slogan diventerà quello degli Stati Uniti”, aggiunge Manak: ” You can click but you can’t hide “, puoi cliccare ma non ti puoi nascondere.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Parlamento pulito... ?
    ... o Internet pulita? Mi sembra che Beppe Grillo stia gà facendo, a modo suo, qualcosa di simile con i politici.
    • Anonimo scrive:
      (OT) Re: Parlamento pulito... ?
      - Scritto da: Anonimo
      ... o Internet pulita? Mi sembra che Beppe
      Grillo stia gà facendo, a modo suo, qualcosa di
      simile con i politici.In India hanno cominciato a lavorare di ramazzahttp://www.beppegrillo.it/2006/01/parlamento_puli.htmlIn Italia basta far approvare la leggina giusta che tutto s'aggiusta. Silvio docet (che in un paese civile sarebbe finito in galera)
  • Anonimo scrive:
    And the winner is...
    IE and OE! :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: And the winner is...
      - Scritto da: Anonimo
      IE and OE!
      :p :p :p :p :p :p :p :p :p :p :popen crap naturalmente, si sono dimenticati di fare "donazioni" agli enti di verifica.
  • Anonimo scrive:
    Perchè non un lista del BLOATWARE?
    Sarebbe assai più utile una lista del BLOATWARE, sebbene lunga, molto lunga........ e assai poco ben vista. Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      - Scritto da: Anonimo
      Sarebbe assai più utile una lista del BLOATWARE,
      sebbene lunga, molto lunga........ e assai poco
      ben vista.


      Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat. :| , sottoscrittivo pienamente ! 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      KDE al secondo !La stessa funzione ripetuta in 50 punti diversi alla faccia delle prestazioni
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
        - Scritto da: Anonimo
        KDE al secondo !
        La stessa funzione ripetuta in 50 punti diversi
        alla faccia delle prestazioniwindows (intero, tutto!..non solo l'interfaccia ...) al terzo posto...
      • Alessandrox scrive:
        Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
        - Scritto da: Anonimo
        KDE al secondo !
        La stessa funzione ripetuta in 50 punti diversi
        alla faccia delle prestazioniTi confondi con il fatto che a tali funzioni puoi accedere da piu' punti dell' interfaccia....e' molto diverso dal "ripetere".
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
          Intanto sono righe di codice inutile che vengono caricate
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
            - Scritto da: Anonimo
            Intanto sono righe di codice inutile che vengono
            caricateTe non hai mai programmato nulla nella tua vita. Nemmeno il video-registratore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
            Te manco sai com'è fatto un videoregistratore. A cuccia
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      - Scritto da: Anonimo
      Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat.Secondo: Norton Antivirus
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      - Scritto da: Anonimo
      Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat.Allora al terzo NIS e SystemWorks !!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?



        Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat.

        Secondo: Norton Antivirus
        Allora al terzo NIS e SystemWorks !!!!!!Quarto: MSN - Yahoo Messenger - ICQ (pari merito)Quinto: NERO 7 ed EudoraSesto: JAVA - Windows Media Player e QuickTime Settimo: WINAMP !!!!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
          - Scritto da: Anonimo




          Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat.



          Secondo: Norton Antivirus


          Allora al terzo NIS e SystemWorks !!!!!!

          Quarto: MSN - Yahoo Messenger - ICQ (pari merito)

          Quinto: NERO 7 ed Eudora

          Sesto: JAVA - Windows Media Player e QuickTime

          Settimo: WINAMP !!!!!!!!!! Java (la JVM per l'esattezza) lo metterei al primo, se non fosse altro che il primo posto è certamente già occupato da Windows in tutte le sue versioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?


          Sesto: JAVA - Windows Media Player e QuickTime

          Settimo: WINAMP !!!!!!!!!! Anche RealPlayer NON scherza quanto a rallentamento/inchiodamento del PC!..Solo che NON vi sono alternative in Windows se togli Real, WMP e QUick Time!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
            - Scritto da: Anonimo
            Anche RealPlayer NON scherza quanto a
            rallentamento/inchiodamento del PC!..
            Solo che NON vi sono alternative in Windows se
            togli Real, WMP e QUick Time!!!!!Frequentare i forum serve:L' alternativa a WinAMP (e ad un'altra dozzina di applicativi inutili per ascolter la musica) si chiama FOOBAR 2000. http://www.foobar2000.org/E' il migliore in assoluto.L'alternativa a Quicktime e WMP è Videolan VLC: http://www.videolan.org/Per ascoltare le web radio (se lo fai), usa iRadio :-)Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo


            Anche RealPlayer NON scherza quanto a

            rallentamento/inchiodamento del PC!..

            Solo che NON vi sono alternative in Windows se

            togli Real, WMP e QUick Time!!!!!


            Frequentare i forum serve:

            L' alternativa a WinAMP (e ad un'altra dozzina di
            applicativi inutili per ascolter la musica) si
            chiama FOOBAR 2000. http://www.foobar2000.org/
            E' il migliore in assoluto.

            L'alternativa a Quicktime e WMP è Videolan VLC:
            http://www.videolan.org/

            Per ascoltare le web radio (se lo fai), usa
            iRadio :-)

            Ciao!Personalmente consiglerei di ascoltare la radio direttamente, ma le radio italiane sono talmente inondate di pubblicità che sono quasi inascoltabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo




            Anche RealPlayer NON scherza quanto a


            rallentamento/inchiodamento del PC!..


            Solo che NON vi sono alternative in Windows se


            togli Real, WMP e QUick Time!!!!!





            Frequentare i forum serve:



            L' alternativa a WinAMP (e ad un'altra dozzina
            di

            applicativi inutili per ascolter la musica) si

            chiama FOOBAR 2000. http://www.foobar2000.org/

            E' il migliore in assoluto.



            L'alternativa a Quicktime e WMP è Videolan VLC:

            http://www.videolan.org/



            Per ascoltare le web radio (se lo fai), usa

            iRadio :-)



            Ciao!

            Personalmente consiglerei di ascoltare la radio
            direttamente, ma le radio italiane sono talmente
            inondate di pubblicità che sono quasi
            inascoltabili.http://www.3wk.com/ se ti interessa il classic rockstreaming in wmp, real, shoutcast e ogg vorbis ovvero te la senti praticamente con qualsiasi o.s. ;) .
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
            - Scritto da: Anonimo





            Sesto: JAVA - Windows Media Player e QuickTime



            Settimo: WINAMP !!!!!!!!!!

            Anche RealPlayer NON scherza quanto a
            rallentamento/inchiodamento del PC!..
            Solo che NON vi sono alternative in Windows se
            togli Real, WMP e QUick Time!!!!!http://www.free-codecs.com/download/Real_Alternative.htmhttp://www.free-codecs.com/download/QuickTime_Alternative.htmE vlc e foobar fanno la loro porca figura :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      Già... ITunes e RealOne, poi, avrebbero il "privilegio" di stare in entrambe le categorie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
        mah... non ne ho trovati meglio di itunes... basta disattivare il music store e va che è una meraviglia... basta imparare a configurare...
    • Anonimo scrive:
      Mi spiace ma the winner is...
      Symantec Antivirus.Un BUG con l'interfaccia grafica attorno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi spiace ma the winner is...
        - Scritto da: Anonimo
        Symantec Antivirus.

        Un BUG con l'interfaccia grafica attorno.Se Windows fosse decentemente sicuro gli utenti di quella fetecchia di o.s. non avrebbero bisogno di installare quel succhiaram a tradimento
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi spiace ma the winner is...

          Se Windows fosse decentemente sicuro gli utenti
          di quella fetecchia di o.s. non avrebbero bisogno
          di installare quel succhiaram a tradimentoNon è l'o.s ad essere insicuro, ma gli utenti che lo usano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi spiace ma the winner is...
            - Scritto da: Anonimo


            Se Windows fosse decentemente sicuro gli utenti

            di quella fetecchia di o.s. non avrebbero
            bisogno

            di installare quel succhiaram a tradimento

            Non è l'o.s ad essere insicuro, ma gli utenti che
            lo usano...In parte è vero. Sotto linux se sei utente standard per accedere a funzioni amministrative DEVI conoscere ed inserire la password di root. Se poi ci si logga come root windows-style e si naviga allora si è proprio fessi. Anche la correzione a tambur battente delle falle aiuta parecchio (concetto che nella regione di Redmond ancora sfugge)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi spiace ma the winner is...
            - Scritto da: Anonimo
            Non è l'o.s ad essere insicuro, ma gli utenti che
            lo usano...VANGELO
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi spiace ma the winner is...
            - Scritto da: Anonimo

            Se Windows fosse decentemente sicuro

            gli utenti di quella fetecchia di o.s. non

            avrebbero bisogno

            di installare quel succhiaram a tradimento
            Non è l'o.s ad essere insicuro, ma gli utenti che
            lo usano...Dici che gli utenti mac che fanno i grafici sono tutti cosi' esperti ???
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      - Scritto da: Anonimo
      Sarebbe assai più utile una lista del BLOATWARE,
      sebbene lunga, molto lunga........ e assai poco
      ben vista.


      Al primo posto, ovviamente, Adobe Acrobat.Io ci metterei un $noto_OS, e dietro tutte le applicazioni di $nota_multinazionale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
        - Scritto da: nattu_panno_dam
        Io ci metterei un $noto_OS, e dietro tutte le
        applicazioni di $nota_multinazionale.BASTA CON I FLAME !!!!!Questo è l'unico thread serio da settimane !
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: nattu_panno_dam


          Io ci metterei un $noto_OS, e dietro tutte le

          applicazioni di $nota_multinazionale.


          BASTA CON I FLAME !!!!!

          Questo è l'unico thread serio da settimane !(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè non un lista del BLOATWARE?
      E al secondo posto il MAME!!!
Chiudi i commenti