Gmail è tutto un trascinare

Dopo essere intervenuta su Docs, BigG aggiunge piccole ma essenziali migliorie al suo servizio di posta elettronica. Che assomiglia sempre più a una applicazione desktop
Dopo essere intervenuta su Docs, BigG aggiunge piccole ma essenziali migliorie al suo servizio di posta elettronica. Che assomiglia sempre più a una applicazione desktop

Gli utenti Gmail che navigano con Firefox e Chrome possono ora avvalersi di alcune nuove feature iniettate da Google nel suo servizio di posta elettronica.

Si tratta sostanzialmente di una funzione drag and drop che consente di inserire allegati in un messaggio semplicemente trascinando l’icona relativa dalla cartella in cui è contenuto il file, esattamente come è possibile fare con i comuni client di posta elettronica. In precedenza era possibile utilizzare questo stratagemma solo con le immagini.

La seconda novità riguarda Google Calendar: accanto al bottone degli allegati (che dovrebbe cadere presto in disuso) è stata piazzata una funzionalità che permette di invitare altri contatti ad eventi organizzati tramite Calendar . Cliccando appare una finestra in cui vengono elencati gli invitati e le rispettive risposte all’invito, che una volta spedito comparirà sul calendario di ognuno.

Pochi giorni fa BigG aveva apportato un sostanzioso rinnovamento a Google Docs, la suite di programmi da ufficio web-based lanciata quattro anni fa, resa ora più incline al lavoro di gruppo .

Giorgio Pontico

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 04 2010
Link copiato negli appunti